Il Blog delle Stelle
L'Airbus Renzi da oggi non esiste più

L'Airbus Renzi da oggi non esiste più

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 13:45
Dona
  • 58

di Elisabetta Trenta, Ministro della Difesa

Come vi avevo detto il 7 agosto, i tecnici del ministero della Difesa e della direzione generale di Armaereo, hanno incontrato la controparte di Alitalia per mettere definitivamente un punto all’Airbus 340 di Matteo Renzi.
A seguito di una ordinaria procedura amministrativa, proprio oggi questo punto è stato messo. Da oggi, l’aereo simbolo dell’arroganza al potere non esiste più!
Una nostra piccola grande rivincita. Un passo nella giusta direzione, perché questo Paese e i suoi cittadini meritano normalità, ma soprattutto rispetto!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

23 Ago 2018, 13:45 | Scrivi | Commenti (58) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 58


Tags: airbus, airbus renzi, elisabetta trenta

Commenti

 

Condivido con chi ha scritto :eliminate i rimborsi elettorali e il finanziamento pubblico all'editoria.
Aggiungerei via l'8X1000 via i privilegi e far pagare le tasse alla chiesa,imu ecc...
Ma ho paura che uno che bacia l'ampolla col "sangue di San Gennaro" non sia daccordo.

sauro v., Carpi Commentatore certificato 25.08.18 09:37| 
 |
Rispondi al commento

A proposito della "Diciotti" volevo solamente far presente che le navi e gli aerei militari sono territorio dello Stato Italiano. Quindi, ciò significa che gli immigrati che si trovano su quella nave sono stati accolti già sul territorio italiano dove sono accuditi e curati e trattenuti legittimamente (come se fossero in un centro di accoglienza). Trattandosi di clandestini mi sembra giusto applicare le leggi e procedere rispettando i diritti di tutti senza violare, naturalmente, quelli degli italiani.
Questo episodio dimostra comunque il totale fallimento dell'Unione Europea che mette sotto i piedi il principio della solidarietà sul quale si dovrebbe poggiare la sua stessa esistenza e per il quale l'Unione avrebbe la sola ragione d'esistere.

Domenico Posterino 25.08.18 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Perche' devo fare una donazione a Rousseau ?
Cosa fanno i politici di ogni corrente per me e tanti italiani come me ?
Dopo anni passati fra socialisti, democristiani, comunisti ed altri partitucoli siamo arivati ad oggi dove le varie fazioni politiche guerreggiano sul web ed intanto i problemi degli italiani restano fermi: disoccupazione, miseria e una sanita' carente. Inoltre una burocrazia melmosa che impedisce qualunque iniziativa e tante altre cose ancora....

Beatrice Porpora Emma 24.08.18 17:34| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMO.
Atto dovuto.
Adesso pero' parliamo di cose serie.
FINMECCANICA?
LE ARMI?
LE MISSIONI?
A cosa servono?
Per il burka?

CONTIAMO SU DI LEI.
NON ABBIAMO NOTIZIE IN PRIMA TV,e questo NON E' MAI STATO UN BUON SEGNALE.
CORAGGIO!

Luca Fini, Brescia Commentatore certificato 24.08.18 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra poco anche il PD.

Giovanni F. 24.08.18 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi, procedete imperterriti con i programmi. Siamo con voi!
Un grande abbraccio.

Maurizio Bag, Varedo Commentatore certificato 24.08.18 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimi Ministro, questo è un vero governo. Quel buffone, arrogante extraterrestre di RENZI, che sia maledetto, lui con tutta la sua generazione. Se fossimo stati nel Medioevo l'avrebbero bruciato vivo, accusandolo di eresie e di satanismo. Quelli del PD avevano un solo piano arricchirsi loro e distruggere l'Italia, frutto della loro gelosia e cattiverie innata. Pensate per un attimo ad un vicino o conoscente comunista, come lo descrivete, quali sono i suoi valori

Fabio Sardegna 24.08.18 09:26| 
 |
Rispondi al commento

adesso eliminate i rimborsi elettorali e il finanziamento pubblico all'editoria.

Paolo R., Padova Commentatore certificato 24.08.18 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Bravi adesso tocca rai e l,editoria basta con i privileggi

Ferdi Santoro (), santoro.ferdinando@yahoo.it Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.08.18 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ben fatto, continuate ad eliminare tutti gli sprechi e gli italiani ve ne saranno grati.

mzee.carlo 24.08.18 06:53| 
 |
Rispondi al commento

Renzocchio nel paese dei balocchi.
La strada da percorrere fu lunga e tempestosa ma quando finalmente Renzocchio giunse nel paese dei balocchi, la smania del possesso lo pervase, le prelibatezze di ogni genere e i carri stracolmi di dolciumi erano presi d'assalto da chi come lui preferiva la baldoria alla responsabilità, c'erano giochi di ogni tipo e Renzocchio saltava dalla gioia alla sola vista. Le luci colorare e i drappeggi rendevano tutto più esaltante, c'erano giostre, trenini e un grande aereo di cui Renzocchio si innamorò e non volle più lasciare. Un bel giorno il nostro Renzocchio si tramutò in un somaro che ragliava male, un somaro talmente brutto che tutti prendevano a calci e che nessuno volle per quanto era brutto. Alla fine Renzocchio non divenne mai uomo, un passante ne ebbe pietà, lo marchiò come il somaro più brutto e lo portò dove nessuno potesse più vederlo né sentirlo.

Serafino 24.08.18 04:07| 
 |
Rispondi al commento

Renzi, uno spregiudicato inetto e tracontante, pensava che gli italiani sono tutti fessi, pensava che lo avremmo rieletto così poteva fare i suoi porci comodi sulle nostre teste, andare a zonzo con lo squallido Alfano, gozzovigliare col compagno di merenda Lotti e amoreggiare con la bellissima quanto diabolica Boschi, il tutto, nella sua lussuosa suite a 40.000 piedi. Il suo malsano compiacimento avrebbe toccato il suo apice e chissà se a quel punto, dalle segrete della sua coscienza, una flebile voce avrebbe raggiunto i propri pensieri ma sappiamo fin troppo bene che certi omuncoli, delle loro malefatte ne fanno un vanto e una ragione di vita.

Serafino 24.08.18 02:43| 
 |
Rispondi al commento

Scusate signori ministri ma voi del cambiamento agli incontri di stato con cosa ci andate con la Vespa Special??
Grazie del chiarimento che mi finirete!
#noaipapacomeSalvini

Banda B 24.08.18 00:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente, una stronzata eliminata.

Freeman 23.08.18 23:48| 
 |
Rispondi al commento

"E'finito il tempo burlone dello sfottò..,
e anche i gufi ridono!"

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 23.08.18 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima Ministra. W il governo del cambiamento

scipione SCAPATI, CERVIGNANO DEL FRIULI Commentatore certificato 23.08.18 23:29| 
 |
Rispondi al commento

io avrei comprato volentieri un pezzo di quel rottame ...
simbolo dell'idiozia italica degli ultimi 30 anni..

sperando che l'era craxi finisca davvero ..


Nello1 R., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.08.18 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Avanti, non si guarda in faccia a nessuno, editoria e rai prossimo obiettivo non se ne può più.

maurizio frigo Commentatore certificato 23.08.18 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi (anche se siete anzi siamo tanti vecchi rimbambiti!):
il M5* è al governo perchè anche salvini e la base leghista lo hanno voluto come noi 5*, sapendo già con chi andavamo a governare!
Oggi tantissimi di noi diamo addosso e critichiamo Salvini per quello che dice e fà ma penso ingiustamente e tutto a vantaggio dei VERMI PD-dc e FI che sfruttano, da malvagi, anche le virgole con le critiche al ministro dell'in(F)(t)erno!
Col contratto di governo e l'accordo M5*-Lega si sta portando avanti un programma che, bene o male, sta dando i frutti e successi che nessuno sperava fino al 4 marzo, che sta facendo IMPAZZIRE i bastardi dei governi dei traditori degli italiani avuti in questi anni passati!
Le tragedie di questi giorni hanno i colpevoli e sono le caste politiche, industriali, bancarie, mafiose, massone, istituzioni ed organi di stato corrotti e tutto il marciume dei collusi nella P.A.!
Oggi, col governo di cambiamento, possiamo salvare l'italia, noi e le nostre famiglie ma se nel M5* cominciamo a dare la mano ai trolls ed infiltrati dei PDioti e forzaioli, possiamo dire "ADDIO" alla nuova Italia della 3a repubblica per ridare la DIGNITA' ed ONORE che i vili governi passati avevano cancellato!
Ora i casi sono due:
-o diamo credito a questo governo, anche con le dovute critiche e lamenti, ma costruttivi!
-o mandiamo tutto a "b-uttane", riconsegnandoci ai VERMI PD/dc-FI, servi dei padroni e poteri mafiosi e massoni nazionali e mondiali, che ci hanno fatto a pezzi negli ultimi 70 anni, facendo arricchire i già ricchi ed impoverendo sempre più i già poveri (a parte i furbi e iene poveri che, leccando i politici corrotti e servendoli a dovere, si sono arricchiti anche loro)!
E' questo il peggio che possiamo fare: RIDARE IL POTERE A CHI HA DISTRUTTO QUASI TUTTO IL BELLO ED IL BUONO DELL'ITALIA!
Per me, anche ingoiando qualche rospo, bisogna dare appoggio a questo esecutivo che è l'ULTIMA NOSTRA SPERANZA! c'e SEMPRE UN LIMITE A TUTTO!
NON SARA' FACILE MA TENTIAMOCI!

giova31 23.08.18 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benissimo, avanti cosi'.

claudio dal col 23.08.18 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Quando avete finito di giocare al 'piccolo politico' vorrei ricordarvi che c'è da governare.!!! Prima che si arrivi a concludere che si stava meglio quando si stava peggio.....


Spero abbiate la possibilita' di ERADICARE IL MARCIUME che si e' accumulato in oltre 40 anni di GOZZOVIGLIATORI.

Roberto Maccione Commentatore certificato 23.08.18 18:30| 
 |
Rispondi al commento

BENISSIMO! BRAVI! ORA AVANTI CON IL RESTO! C'E' UN SACCCO DI ROBA DA FARE E POCO TEMPO PER FARLA! E soprattutto, un GODIMENTO ENORME al vedere la faccia rosicante dei piddi0ti!

Biagio C. Commentatore certificato 23.08.18 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe importante conoscere più particolari su come ce ne siamo liberati. Abbiamo pagato una penale per uscire dal contratto?

messa luciano 23.08.18 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Bene!!!ottimo!!!braviiiì!!!

Sandy***** S., Sandonaci Commentatore certificato 23.08.18 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Ministro Defesa , so che lei una militante forte di M5S e vuole aver successo nel suo Ministero per ciò la consiglio per interesse dell'Italia rivedere l'accordo firmato dal Governo PD solo con i gruppi islamici armati di Misurata che hanno ocupato con la forza nell'estate 2014 la capitaleTripoli e condotto guerra sanguigna a Benghazi contro il generale Khalifa Haftar che gli ha cacciati da Benghazi e Derna.Dunque per soluzionare il problema imigrati bisogna accordarsi con il Presidente del Parlamento Libico Aqela Saleh , il quale è Capo supremo dell'Esercito Libico che ha incaricato il generale Haftar come Capo di Stato Maggiore dell'Esercio che controlla la base militare Al watia vicino Tripoli e controlla i militari in il Fizzan. Di conseguenza Haftar è il solo che potrà impedire da terra le parteze dei barconi verso l'Italia.
Cordialmente

Boughaleb Bouriki 23.08.18 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Ministro Trenta, questa è una splendida notizia!! Finalmente ci liberiamo di quell'impiccio!!! La megalomania e l'invidia del "ducetto di Rignano" non hanno limiti... era invidioso dell'Air Force One del presidente americano e dell'aereo della Cancelliera Merkel!! Peccato, però, che non si rendeva conto che loro sono Capi di Stato, mentre lui era un "semplice" presidente del consiglio, anche illegalmente eletto, e che quindi valeva meno di un zero spaccato!!! Oltretutto, il "signorino", ha avuto la faccia di bronzo di accusare il Ministro Degli Interni Matteo Salvini, di aver usato l'aereo di Stato per andare alla finale dei Mondiali di Calcio in Russia, mentre invece posso confermare, perché su quell'aereo c'ero anche io!, che il Ministro era su un normalissimo volo di linea!! Mentre non si può dire altrettanto di quando il "signorino" usò l'aereo di Stato per andare alla finale dei Campionati di tennis in America!! Quindi, Gentile Ministro Trenta, può suggerire al "signorino", da parte di tanti italiani, che sarebbe meglio che se ne andasse a casa, mantenendo così la promessa che aveva fatto che, in caso di perdita del Referendum, avrebbe smesso di far politica.... decisamente non c'è tagliato per quel ruolo!!!
Tanti Auguri di Buon Lavoro, Sig.ra Ministro, a Lei e ai suoi colleghi del Governo!! #IOMIFIDODIVOI

Antonietta Barbini 23.08.18 17:28| 
 |
Rispondi al commento

La TANGENTE però è SERVITA A PAGARE LA VILLA del babbeo e di qualche altro PDiota?
Se venisse scoperto anche questo, i magistrati meriterebbero la medaglia al valore civile da parte di tutti gli italiani onesti!
Indagate e fateci sapere!
Grazie ai magistrati ancora onesti!

giova31 23.08.18 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brava Ministro Trenta.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 23.08.18 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Bene ! Bravi !!!
Fa rabbia pero' leggere che quei CENTO MILIONI sono una quisquilia nel bilancio dello Stato !!@@!!!

Michele Megaro, Napoli Commentatore certificato 23.08.18 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno è possibile che un'azienda privata ad agosto metta un punto alla vicrenda aereo mentre un parlamento pubblico non possa levare i vitalizi al senato ma si debba aspettare settembre?quando c'è da lavorare si lavora

Manuele L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.08.18 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, ora toglietegli RAI e testate giornalistiche che ci comanda ancora lui.

Antonio T 23.08.18 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Ministro un po' di giustizia sociale e sobrietà non fa male.

Massimiliano Conti 23.08.18 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Belin , era ora!!!
A riveder le stelle

Giuseppe V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.08.18 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa significa non esiste più si è valorizzato? È stato venduto? Sono rientrati i soldi spesi? A cosa sono stati destinati?

Giuseppe Federico, Vibo Valentia Commentatore certificato 23.08.18 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Va bene e sono contento che da oggi l'Airbus 340/500 non è più nella linea volo di Stato ma vorrei sapere quanto ci è costato "recedere" dal contratto di leasing con Alitalia/Ethiad ???
La verità ed i fatti, così come avvenuti, devono essere dichiarati apertamente e pubblicamente in nome di quella onestà e trasparenza che sono i principi costitutivi. Pertanto, una risposta sarebbe gradita !!!!

Giacomo Tocco, Bari Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 23.08.18 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Ben fatto ministro. Sono fiducioso del tuo operato, per il presente e il futuro!

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 23.08.18 14:39| 
 |
Rispondi al commento

CI Mettiamo quanti soldi si risparmia lo STATO x fare cose a vantaggio,di TUTTI , anziche' SPERPERARLI x la MEGALOMANIA di 1 POLITICO??
CHICCO x chicco ,vuoi vedere che si riempie il sacco??

Antonio Rizzi 23.08.18 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Si chiama Elisabetta Trenta correggere

fabio spaziani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.08.18 14:31| 
 |
Rispondi al commento

perché da oggi NON ABBIAMO PIÙ NIENTE A CHE FARE CON L'AEREO è tornato in possesso dei legittimi proprietari Sauditi (amici di Renzi) adesso le spese toccano a loro ... e ne possono fare ciò che vogliono pure regalarlo a Renzi :D

Luigi Bianca 23.08.18 14:31| 
 |
Rispondi al commento

...il futuro sarà etica ed estetica...e quelli che non l’hanno ancora capito...come il cazzaro di Rignano...sono destinati a scomparire...

GIOVANNI INVERNIZZI di PONTIROLO 23.08.18 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non metterlo nel giardinetto della nuova villa che Renzi si è comprato ?

pericle seneca () Commentatore certificato 23.08.18 14:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori