Il Blog delle Stelle
La trasparenza è il primo passo. Ecco il famigerato parametro K

La trasparenza è il primo passo. Ecco il famigerato parametro K

Author di Danilo Toninelli
ore 15:17
Dona
  • 58

di Danilo Toninelli

Stiamo cambiando tutto. Stiamo smontando un sistema ciclopico che sembrava granitico. Un sistema malato, fatto di connivenze, di complicità tra vecchia politica e grandi potentati economici. Un sistema costruito alle spalle e alla faccia dello Stato, dell’interesse pubblico, dei cittadini, della loro sicurezza, del loro comfort, delle loro tasche.

Finalmente sono pienamente pubblici, sul sito del mio ministero, tutti i documenti che riguardano le convenzioni da cui scaturiscono le concessioni ai grandi gestori di circa 6mila chilometri di autostrade. Via via li stiamo mettendo in rete in queste ore.
Finora, era abbastanza facile poter leggere le sole convenzioni, ma con il Governo del cambiamento finalmente tutti potranno consultare anche gli altri allegati e i tanto discussi Piani economico-finanziari (Pef), in cui si riporta la correlazione (sballata) tra incrementi tariffari e investimenti, il famigerato “parametro K”. Così ci si potrà fare un’idea del rapporto, totalmente sbilanciato a favore dei concessionari, tra pedaggi incassati e interventi realizzati per la manutenzione ordinaria e straordinaria. E ci si renderà davvero conto di come la politica abbia svenduto l’interesse pubblico sull'altare di un capitalismo di relazione che ha alimentato i fatturati dei privati e, dall'altra parte, le casse dei partiti. Tutto ciò mentre le imprese normali combattono con la burocrazia e magari aspettano sei mesi o persino uno-due anni per i pagamenti da parte della Pubblica amministrazione.

Stiamo parlando di infrastrutture che rappresentano monopoli naturali e che sono state gestite da privati alla faccia di ogni sano criterio di concorrenza e di mercato. Stiamo parlando di opere costruite per lo più negli anni ’60 e ’70, il cui ammortamento (sui costi) si è in gran parte compiuto negli anni ’90. Opere sulle quali, oggi, bisognerebbe viaggiare con tariffe molto basse o addirittura gratis, come avviene in grandi Paesi quali Germania o Gran Bretagna (sì, proprio la Gran Bretagna che ha privatizzato tutto, vede le autostrade in mano pubblica).
Altro che giusta remunerazione del capitale investito. Qui parliamo di colossi, i concessionari, che hanno margini operativi giganteschi rispetto ai fatturati. Roba che possono sognarsi persino le grandi dotcom della Silicon Valley. Pensate che nel 2016 questi signori hanno fatturato quasi 7 miliardi. Di essi, 5.7 miliardi derivano dai pedaggi autostradali. E sapete quanto è tornato allo Stato? Appena 841 milioni. Nel frattempo, sono sempre dati del mio ministero, gli investimenti sono calati del 20% rispetto al 2015 e per la manutenzione si sono spesi appena 646 milioni, il 7% in meno rispetto all'anno prima.

Prendiamo l’esempio di Autostrade per l’Italia. Nel 2017 ha avuto quasi 4 miliardi di ricavi e un Ebitda (grossomodo equivalente al Margine operativo lordo, in pratica i guadagni prima di pagare tasse, interessi, svalutazioni e ammortamenti) di quasi 2,5 miliardi. In altre parole, il 62% del fatturato. Roba che Apple o Google si sognano.
Con il Governo del cambiamento stiamo togliendo loro la mucca da mungere. La gallina sta smettendo di fare le uova d’oro a beneficio di pochi. La trasparenza è il primo passo. Ma non ci fermeremo qui.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

28 Ago 2018, 15:17 | Scrivi | Commenti (58) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 58


Tags: concessioni, Danilo Toninelli, parametro K, trasparenza

Commenti

 

Gent.mo Ministro Danilo Toninelli
io sono un vostro iscritto e vorrei farle presente, qualora lei non lo sapesse già, i guasti che sta creando sul teritorio ferrarese e del basso polesine, la benamata società Telepass. In concomitanza con i lavori di manutenzione straordinaria del ponte sul Po che collega le due province, fu stipulato un accordo tra MIT, ANAS ed enti locali, per la percorribilità gratuita del tratto autostradale della A13 compreso tra Ferrara Nord ed Occhiobello, per i residenti. Il problema, per farla breve, è che centinaia di residenti si sono visti addebitare i viaggi e detrarre le relative somme dal conto corrente. La società Telepass ha ammesso fin dal primo momento il proprio errore, annunciando la restituzione delle somme indebitamente percepite secondo la "normale procedura". Chi, come mio figlio Marco, percepisce 690,00€ mensili e si è visto sottrarre circa 200,00€ dal proprio stipendio, si trova a lottare contro un muro burocratico che parla di procedure!!! Non so se lei leggerà mai queste righe, tenga però presente che, secondo Telepass, è un errore che ha toccato circa 700 utenti, (secondo me molti di più) e che meriterebbe, a mio avviso un approfondimento. Mi spiace non poter dettagliare ulteriormente la vicenda ma resto fiducioso di un suo gentilissimo interessamento e ribadisco che sono regolarmente iscritto presso il vostro sito ed anche presso la piattaforma Rousseau. Distinti saluti e complimenti sinceri per il lavoro sin qui svolto e soprattutto per il MODO in cui lo svolgete.
Gioacchino Palazzo

Gioacchino P., Occhiobello (RO) Commentatore certificato 18.09.18 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Ministro, Lei è molto molto più in gamba del Suo e Suoi predecessori, ma sono preoccupato che succeda qualcosa. Le vicende che stanno succedendo al Ministro Salvini sono un brutto sintomo (con la Sua opera sta togliendo opportunità di businnes a molti) Ed ora che si evidenzia una relazione mai vista con i rappresentanti degli industriali (grandi e da sempre nel giro del potere) pronti ad
allearsi con il sindacato (altro prenditore di enormi risorse) ed in sintonia con chi ha perso le recenti elezioni Tutti pronti ad organizzare manifestazioni contro il governo. Ovvio che degenereranno. e poi cercheranno di abbattervi
attraverso attività finanziarie che portino lo spread a livelli tali che non potrete resistere!!
Succedesse il contrario per Tutti loro sarebbe spiacevole,in troppi stanno muovendo e puntando importi elevati proprio sul rialzo dello spread e la discesa della borsa. Difficile credere che si possano permettere che le cose girino in favore del Governo.

GIORGIO C., bergamo Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 02.09.18 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che il sistema è sempre stato TRASPARENTE!

trasparente ma talmente trasparente...
tanto che nessuno l'ha mai visto!

Solofranco 01.09.18 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Bene svelare il parametro K. Ora, però, i cittadini attendono il ribasso dei pedaggi se gli aumenti risultano ingiustificati. Questo è da fare immediatamente senza indugi.

Alcide Maria Brunelli Commentatore certificato 30.08.18 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Bravo, sembrava un'impresa impossibile solo intaccare il sistema messo a punto dalle lobby economo-mediatico-mafiose per succiare tutto il latte della mucca pubblica a danno di tutti gli altri italiani, ma ce la possiamo fare. Avanti con coraggio, non ci fermeranno!

Mario C., ANGUILLARA SABAZIA Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 30.08.18 08:19| 
 |
Rispondi al commento

si va bene voi dovete essere il cambiamento: cominciate ad avvertire per esempio.il sig.vito crimi...

Tommaso Giannitrapani 30.08.18 07:23| 
 |
Rispondi al commento

Concordo in pieno con l'analisi del Ministro. Abbiamo avuto un trentennio dove la politica ha svenduto l’interesse pubblico e quindi dei cittadini, garantendo rendite abnormi a gruppi finanziari legati al doppio filo alla politica. Di contro con la spending review sono stati bloccati i salari di milioni di lavoratori che in qhesto modo hanno perso potere d'acquisto e sono oramai sull'orlo della crisi. Come si giustifica che qualche alto esponente dei passati Governi sieda nel CDA di Albertis?Come ai spiega la dismissione del Patrimonio pubblico delle migliori Imprese svendute ai privati? Il cammino è difficile la strada è irta e con molti ostacoli, ma avete i cittadini dalla Vostra parte, questa per noi é l'ultima spiaggia prima del naufragio, una sola cosa Ministro non tradite anche Voi l'attesa di milioni di cittadini, avanti così, trasparenza, criteri oggettivi, ritorno alla meritocrazia fermiamo lobby ed i cerchi magici che ancora purtroppo continuano ad agire nella P.A.

Enzo 29.08.18 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....GRAZIEEEEEE!!!!

Domenico Castelli 29.08.18 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Dalle dichiarazioni dell'AD di Autostrade sembra che comandino loro….Nazionalizzazione: ““Molti ne hanno parlato evidenziando l’incoerenza di un ritorno al passato, che sarebbe in totale controtendenza nel mondo occidentale…….”
Ma che stai a dì………..
Nel mondo occidentale si nazionalizza e si privatizza, comè giusto che sia.
Ricordate a Autostrade Spa che loro sono solo i gestori del bene comune infrastrutture statali. Uno dei tanti presenti sul mercato.
“Tutti sono utili, nessuno è indispensabile”

Danyda bologna Commentatore certificato 29.08.18 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Vai Danilo sei tutti noi, e noi Italiani siamo tutti con tè.

Portiamo avanti la nostra azione riformatrice, senza guardare in faccia nessuno , tanto abbiamo capito che dobbiamo indossare il casco non c'è altro modo per piegare questi parassiti e la loro arroganza.

Per la gestione futura dell'infrastruttura autostradale del Paese, sarebbe il caso di mutuare gli esempi positivi della Germania come quelli della Svizzera , oppure la Slovenia ,ecc

Insomma non è che poi, dobbiamo inventarci l'acqua calda, ottimi esempi da seguire e perseguire, sono a portata di mano.

In Bocca al lupo

Renato Russo, Napoli Commentatore certificato 29.08.18 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Sí veo che e posibile un gran cambiamento no sólo aniVel italiano sino europeo 5 estelle bay no te femare mio emeil marchiollizapata@gmail.com deseo ser contatado por el ilustre oronevolle di maio io ideas importantes y positivas para el partido

Aldo tomy marchiolli zapata 29.08.18 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio Danilo!
siamo con voi!
La parte Buona d'Italia è con Noi

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 29.08.18 14:33| 
 |
Rispondi al commento

facciamo tesoro dell'articolo di Alessandro Robecchi sul "fattoquotidiano" del 29/08/2018. Prima che sia troppo tardi e che il cazzaro verde e la Lega ci mangino e ci facciano sparire. Attacchiamo alla maniera dei 5stelle di sempre e non succubi del tuttologo ministro di tutti , sveglia prima che la situazione diventi irrimediabile. A riveder le stelle

mimmo f., policoro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.08.18 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Salve, ottimo lavoro complimenti, sarebbe strategico nazionalizzare alcune grandi aziende come Autostrade e Alitalia e utilizzare gli utili per abbattere il debito, magari anche nazionalizzando la vendita di canapa...finchè non abbassiamo il debito, la finanza ci terrà al guinzaglio, crescita e abbassamento del debito sono possibili, non fermatevi a ciò che sta negli schemi o nei libri di economia, Voi finalmente potete rivoluzionare e cambiare gli schemi di un capitalismo fallito e un mix di lobby che schiavizza il mondo...Grillo e Yunus sono la squadra perfetta per questo grande cambiamento che richiede tempo e crescita culturale...Grazie

gabriele maroncelli 29.08.18 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perché l'italia nonostante le meravigliose opportunità naturali storiche e...,è sempre in crisi economica. la causa è:"lozio del politico corrotto".

gerardo lofoco 29.08.18 12:02| 
 |
Rispondi al commento

@ l'Osservatore:

Il M5* aveva dei forti sospetti su molti fatti e porcate dei governi PD/dc-FI, con i parassiti alfani, lorenzini, lupi, cani e porci!
Ma, dopo aver avuto l'ONORE e l'ONERE dagli italiani onesti il 4 marzo di governare, hanno avuto la possibilità di poter leggere e visionare tanti contratti e documenti SECRETATI dai corrotti e vigliacchi politicanti PD/dc-FI, responsabili dei REGALI ai potenti mafiosi e massoni da cui hanno poi ricevuto tangenti, favori, impieghi ben pagati, (vedi letta, befera, ecc..ecc..)!
Sono tre mesi che governano e tanti di noi, a parte i trolls e vermi al seguito pagati per infangare, critichiamo e chiediamo TUTTO E SUBITO, senza fare un esame di coscienza e fare mea culpa per aver votato nel passato i VAMPIRI della politica corrotta che in 30 anni hanno solo DISTRUTTO l'Italia e gli ITALIANI come me e voi!
Vogliamo dare il tempo necessario ai nostri BRAVI MINISTRI e staff, che NON sono purtroppo dei SUPERMEN con la vista magica, per visionare e studiare i dossiers, con tante postille scritte in modo a volte ingannevole e subdolo?
Tutta questa fretta che abbiamo giustamente oggi, NON ci deve far dimenticare che, in 30 anni, i MISERABILI PD/dc-FI dei vecchi governi hanno fatto il BELLO ed il CATTIVO TEMPO ai nostri danni senza rendere CONTO A NOI che li avevamo votati e dato fiducia, INGANNANDOCI!
I vermi mafiosi, massoni, PDioti, Forzamummia, giornalai e TVshits, infangheranno e faranno di tutto per mettere ZIZZANIA e contrasti fra M5* e LEGA ma PERDERANNO e prenderanno solo BASTONATE come il 4 marzo 2018 (il "D" day dei "POPULISTI" italiani ed infine europei)!
MEDITIAMO AMICI 5***** e tutti i sostenitori del GOVERNO DI CAMBIAMENTO "CONTE"!

lina d. Commentatore certificato 29.08.18 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riforma della Giustizia col tema della corruzione in primo piano. Buona parte degli italiani stanno aspettando che chi, grazie a leggi ad hoc si è sempre sentito al di sopra delle leggi, sbeffeggiando i cittadini comuni inermi di fronte all'arroganza di una classe politica che ci ha reso precari della vita. I Renzusconi sono malati terminali di una politica insana dettata da logiche di potere e finanziarie. Sono il nulla contro il popolo ma ancora pericolosamente in grado di muovere quel mostro chiamato informazione. Un'informazione deviata, pilotata ad arte per distogliere l'attenzione dei cittadini dai problemi quotidiani di uno Stato che si stava sottomettendo all'Europa favorendo la Germania in primis. Dopo la distruzione programmata stiamo aspettando il cambiamento.

Adriano V. Savona 29.08.18 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi avanti tutta, sempre più orgoglioso di voi.
Non dimentichiamo di eliminare anche le odiose ACCISE dal prezzo del carburante.

Andrea T 29.08.18 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Grazie MINISTRO TONINELLI e tutto il GOVERNO DI CAMBIAMENTO M5*-LEGA!
Il 4 Marzo 2018, giorno in cui il POPOLO ONESTO ha SANCITO e DECRETATO la vittoria dei"POPULISTI" e la sconfitta dei vermi e parassiti PD/dc-FI che, con la complicità delle lobbies e caste mafiose e massone dei giornalai e TVshits, negli ultimi 30 anni hanno depredato e svenduto tutto il BELLO e BUONO del nostro paese a vantaggio loro e dei poteri occulti dei bilderberg, dei soros, dei rockfeller, dei rotschild, delle famiglie reali, del vaticano, dei dittatori corrotti del mondo, dei clinton, del servo OBAMA, ecc..ecc..
In Italia i cittadini onesti riprendono a RESPIRARE ARIA PULITA e tornano ad avere FIDUCIA nelle istituzioni e governo M5*-Lega!
Il lavoro di PULIZIA e STERILIZZAZIONE, della società INQUINATA e CORROTTA da PD/dc-FI, sarà lungo e difficile per l'OSTRUZIONISMO delle CASTE e CLAN mafiosi e massoni del giro malavitoso politico, industriale, bancario, ecc..ecc..!
Cacciate i responsabili dei DISASTRI SOCIALI ed ECONOMICI dei governi, istituzioni, organi di stato, P.A., società ed enti statali, IMBOTTITI di servi e parassiti politici dei DISTRUTTORI dell'italia nei poteri dello stato che hanno operato ed arricchito le CASTE e LOBBIES del MALAFFARE e CORRUZIONI nazionali e mondiali!
I LETTA, i BEFERA e tutti gli ex-politici e funzionari di stato che sono passati nelle BLOOD 6 SHITS BRAGHETTON ed altre società, banche, ecc. private, e tutti gli ex ministri e politici che hanno stilato contratti malati di concessioni ed altro con le "CASTE DEI VAMPIRI" dei cittadini onesti italiani, DEVONO ESSERE PROCESSATI e devono RISARCIRE lo stato dei danni e disastri causati dalla INCAPACITA' e/o dalle TANGENTI e FAVORI personali e familiari!
La MAGISTRATURA, ancora ONESTA", deve indagare e condannare alla galera i CORROTTI ed i tanti CORRUTTORI del sistema MARCIO creato da PD/dc-FI e compari di merenda al seguito!
Abbiamo fiducia nel governo CONTE!
NON DELUDETECI e resteremo AMICI!!!!!!!!

lina d. Commentatore certificato 29.08.18 11:13| 
 |
Rispondi al commento

On.le Ministro Toninelli, benissimo fare luce su tutto, viva la trasparenza!!! Però devo fare anche delle considerazioni su questi prime tre mesi di governo.
In questi mesi ho continuato ad ascoltare tutto quello che hanno sbagliato i governi precedenti, ma non vedo atti concreti da parte del nuovo (migranti a parte). Vi ricordo che non siete più deputati dell'opposizione ma siete al governo del Paese, ed i Ministri parlano con gli atti normativi e non attraverso i social. Ad esempio ora ai genovesi non interessa sentire chi "non farà" il nuovo ponte bensi chi lo realizzerà e quanto si dovrà aspettare. Quando avremo un nuovo ponte???
Prima delle elezioni potevano andare bene anche solo i NO (NO TAV, NO TAP, NO VAX, NO GRONDA NO ILVA ecc... Ma ora servono le soluzioni e le decisioni.
Poco dopo l'insediamento del Governo Lei ed i suoi Collaboratori aveteiniziato una analisi dei costi e dei benefici sulla TAV per capire se conviene continuare o fermarsi, ed ancora state studiando ..... ed allora mi sorge spontanea una domanda..... Ma quando gridavate NO TAV, avevate fatto una piccola valutazione dei benefici dei costi dell'opera? QualI valutazionI avevato fatto per opporvi fermamente ?
Considerato quello che sta accadendo mi inizio a convincere che forse avevate valutato solo i "like" che prendevate.
Buona giornata


Tutte le Galline dalle uova d'oro devono tornare allo Stato. Devono tornare di proprietà dei cittadini.

Paolo R., Padova Commentatore certificato 29.08.18 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Mentre vengono riesumate le concessioni autostradali , perche' non diamo anche un'occhiata alle concessioni sulle frequenze delle telecomunicazioni dette anche autostrade dell'etere?
Anche li ne vedremo delle belle, vedi i regali fatti da Gasparri al suo padrone Berlusconi in termini di pubblicita' ,di potere mediatico sulle scelte degli italiani ormai plagiati e condizionati nel loro spirito critico e decisionale.
Forza che scopriamo finalmente i vari vasi di Pandora.

Riccardo Abramo 29.08.18 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Danilo finalmente sentiamo aria di pulito, avanti così su tutto quello che potete, non ci stancheremo mai di ringraziarvi.

Silvano Bovi, Scanzorosciate BG Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 29.08.18 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Analisi di un delitto...

https://youtu.be/GuFaS1_e9Sw

Freeman 29.08.18 00:21| 
 |
Rispondi al commento

caro ministro sei un grande. a proposito di concessioni e dei Benetton, se fossi in te darei un'occhiata al fasciscolo riguardate l'ampliamento dell'aeroporto di Fiumicino, e sui terreni espropriati per l'ampliamento. Potresti trovare per esempio generico qualcosina del tipo espropri al triplo del valore. E nel mentre darei un'occhiata ai proprietari dei terreni

undefined 28.08.18 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Vai Danilo sei un grandissimo. Finalmente si scoprono gli altarini e i soliti intrecci tra politica, concessioni, favori. Per questo vi sosteniamo, rimettiamo in ordine questo povero paese.

Filippo B., Cesena Commentatore certificato 28.08.18 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Che gioia che provo finalmente ho votato le persone giuste al posto giusto "sono fiera di voi " bravo è combattivo Toninelli W5S.

rosaria marsano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.08.18 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Le vostre bellissime intenzioni,cozzano con la mancanza di esperienza e della scuola di guerra.Avete a che fare con un nemico,pratico,che ha scritto le leggi per fottervi.Avete dei pessimi consiglieri,e non avete imparato a pararvi il culo,firmando decreti che rendano leggi infami inoperative.E nel sistema Stato si annidano ovunque teste di legno che studiano come ostacolarvi.Via quest'aria di perbenismo coltello nei denti e forza,per ora il popolo è con voi,date risultati che non siano le buone intenzioni.Il popolo ha subito troppo,le buone intenzioni e la diplomazia è bella che finita.Avete una grande responsabilità.Dopo di voi,ci sarà poi il popolo con i suoi Tribunali.

Raffaele Carangelo 28.08.18 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era ora . Il costo dell' autostrada da Roma a Napoli in dieci anni lo hanno raddoppiato. Il mio stipendio invece bloccato dal 2009. Devono pagare.

Giuseppe di tolla 28.08.18 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Solo per le INTENZIONI meritereste continui elogi. Pero' me li riservo per quando andranno in porto. Intanto Auguro FORZA E DETERMINAZIONE!

Roberto Maccione Commentatore certificato 28.08.18 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Danilo, vedi come la TV di Stato, quella che si frega i soldi degli Italiani, con l'appoggio di Vaticano e politici rottamati di merda buttano veleno contro di Te? Questi nulla facenti di rottamati che vorrebbero fare i rottamatori, questi degni figli di Denis Verdini, questi "Nazzareni" di merda non sopportano che Tu stai lavorando bene. Vai avanti e non avere pietà, ne rispetto umano per nessuno. Chi in precedenza ci ha sgovernati merita solo calci in culo, preti compresi. Vai Danilo!

Paolo Barone, Palermo Commentatore certificato 28.08.18 19:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

parametro " K ": questo nome, potrebbe essere scambiato/interpretato come un nuovo Agente patogeno, oppure il Titolo di un Film di Spionaggio......ahahahahahah

Maurizio De Tomasi, Alghero Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.08.18 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono completamente in accordo con il Ministro Toninelli!
Nazionalizzare le autostrade!!
Recuperare i danni subiti dai governi precedenti con una azione di rivalsa senza pietà!!
Mi raccomando solo di andare in accordo con l'alleato di governo, altrimenti salta tutto!
Un augurio di buon lavoro e in bocca al lupo!!

GINO GINO 28.08.18 18:56| 
 |
Rispondi al commento

...grandissimo Danilo...gli italiani hanno bisogno di gente come te...

GIOVANNI INVERNIZZI di PONTIROLO 28.08.18 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Danilo, grazie a te e a Luigi, (al momento i più attivi e risoluti dei 5 stelle al governo) i potenti cominciano a impallidire! Era da oltre 40 anni che aspettavo questo momento! GRAZIE di tutto cuore!
A breve però dobbiamo fare seguire alle parole i fatti! NAZIONALIZZIAMO! Non possiamo fare marce indietro e brutte figure adesso! È FONDAMENTALE l'esempio da dare ai giovani sfiduciati non votanti di tutto il Paese per riavvicinarli alla politica VERA, quella SANA e quindi uniti finalmente, in una maggioranza bulgara degli onesti, SPAZZARE VIA il marciume che ci ha tiranneggiato per così tanto tempo! Facciamogliela PAGARE!!! E
RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA ITALIA!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 28.08.18 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Ministro in merito al ponte crollato di genova come mai non c'e' il video integrale del crollo? Non mi dica che c'e' stato un black out xke' e' impossibile credere a questa affermazione fatta dal procuratore xke' negare a tutti gli Italiani la verita'. Lei e' il cambiamento quindi spero che come sempre quando succede una disgrazia con 43 morti si cerca di infangare la verita' noi Italiani vogliamo la verita'.

Maristella D'ambrosi 28.08.18 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Autostrade per…. Qualcuno.

Buongiorno a tutti,
-Autostrade ha fatto ottimi utili aumentando i pedaggi e “risparmiando” manutenzioni;
bene per gli investitori, ma al ponte Morandi non sono proprio bastate ed è crollato.
- Autostrade pagherà un altro ponte e il governo potrà nazionalizzare, ma le manutenzioni non fatte, hanno generato grandi “utili” ma ora anche grandi manutenzioni da farsi. Chi pagherà per strade, ponti, viadotti ecc? O pensiamo, che il ponte Morandi sia stato l’unico interessato da “scarsa cura” ?
E, ancora, tutti i costi di chi deve farsi un bel giro perché il ponte è crollato e tutte le conseguenze, soccorsi, polizia, pompieri, cure, riabilitazioni, traslochi, nuove case, il costo sociale, per farla breve…. Quanti soldi saranno? E chi paga?
Prima gli italiani han pagato le strade con tasse, poi pedaggi al concessionario per manutenerle e
fargli fare giustamente anche utili perchè, pare, lo Stato non fosse in grado di farlo. In futuro gli italiani pagheranno anche le manutenzioni non fatte?
E, ..in borsa il titolo che fa? Anche questo è preoccupante! Rischiano gli investitori. Non si può parlarne troppo. Fa male al prestigio dell’Italia ed all’economia dell’azienda che potrà fare il conto allo stato per la pubblicità negativa. E poi, possono andarne di mezzo i dipendenti e loro famiglie. Ecco un argomento da urlare in TV.
Forse ho scritto solo sciocchezze. Come mi è venuto in mente? Chiedo scusa a tutti e tolgo il disturbo.

carlo pettinato 28.08.18 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Grande Toninelli avanti tutta.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 28.08.18 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Ho lavorato in UK Nel sistema sanitario pubblico per 12 Anni . Li l'affidamento ai privati ha avuto syessi effetti.!!!!!!

Davide Strozzi 28.08.18 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Ministro Toninelli, era ora che si cominciassero a aprire tutte queste scatole marce,
credo anche che chi ha deliberato questi assurdi privilegi, vada denunciato insieme a chi ne ha usufruito, onde poter recuperare ove possibile il frutto del bottino!
Siamo con voi, continuate così, abbiamo bisogno di chiarezza, competenza e onestà!
W il M5S!

Vincenzo Giancristofaro Commentatore certificato 28.08.18 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di tutto quello che state facendo! !!
A questo punto non sarebbe utile decretare subito un abbassamento congruo dei pedaggi autostradali proprio in virtù degli abusi perpetrati?
Sarebbe un tangibile e concreto atto di giustizia sociale da parte del nostro Movimento!!

Raffaele R., 70020 BITRITTO ( BA) Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.08.18 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Ora o mai più.....
Togliere tutto il marcio dalle istituzioni....
Il M5S 🌟🌟🌟🌟🌟 è l'esecutivo di questo Governo

Antonio Camelia 28.08.18 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Toninelli,

Bene così ! Ma prova a scoperchiare anche l'altra controllata Atlantia in concessione, Aeroporti di Roma. Chissà cosa ci puoi trovare, magari anche qualche singolare passaggi di persone tra la concessionaria e il MIT, a conferma della reciproca " comprensione" !!!

Rinaldo A., Roma Commentatore certificato 28.08.18 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Forza Presidente conte, forza Di Maio, forza Toninelli, forza tutti ragazzi.
Soltanto tre mesi e il tonno sta venendo fuori dalla grande scatola degli imbrogli. Continuate così e renderete questo paese libero, tagliate i tanti tentacoli della piovra famelica, fino all'ultimo, fate in modo che non possa più cacciare e alimentarsi, fate inmodo che possa morire per mancanza di cibo.

Casimiro Bellone, Patti Commentatore certificato 28.08.18 16:30| 
 |
Rispondi al commento

E' questo quello che Beppe Grillo intendeva con la Metafora "Apriremo le stanze del Potere come una scatola di sardine"?
Se la risposta è positiva, ne vedremo delle belle...
Le concessioni autostradali sono soltanto una delle galline dalle uova d'oro svendute ai privati, in cambio di cosa non è dato sapere, ma forse è facile immaginare...

Cruciani Mauro 28.08.18 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Forza Toninelli,
riprendiamoci le infrastrutture e gli utili da essi derivanti ,ci permetteranno di ridurre il debito e/o abbassare le tasse .
Questo sara' opportuno farlo in tutti i settori,
sanita', scuola,trasporti,energia ,ambiente.

Toninelli sono un ingegnere ,lavoro per Trenitalia e precedentemente ho lavorato con diverse multinazionali , se volete posso lavorare o aiutare il movimento con la mia esperienza anche gratis , Sono residente ad Avezzano ma lavoro e vivo a Roma .
Lascio il mio n di cellulare 3463255107

Forza M5S
un saluto
Aurelio

Aurelio Colantonio, Avezzano Commentatore certificato 28.08.18 16:26| 
 |
Rispondi al commento

No Danilo, non fermeremo qui! Anzi, questo è solo l'inizio. Tu sei al vertice del Ministero più importante dal punto di vista strategico, cerca di "monitorare" tutto, continuamente. Il futuro passa da lì.

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 28.08.18 16:25| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO URGENTE AGLI ITALIANI!

VOGLIAMO LA VERITA’ SU TUTTE LE TECNOLOGIE
NASCOSTE ALL’UMANITA’ DAI GOVERNI!

ECCO LA VERITA’ PER CHI LA VUOLE:

E’ INUTILE AVETE PAURA DEL CONTROLLO MENTALE, QUANDO SIAMO TUTTI CAVIE!

IL MIO CERVELLO E’ IN OSTAGGIO DELLA TECNOLOGIA DELLA RAI, IL VOSTRO INVECE, VIENE CONTROLLATO A VOSTRA INSAPUTA DAI CRIMINALI AL POTERE.

QUESTI SONO I CRIMINI DEI GOVERNI, DELLA RAI, DEL NUOVO ORDINE MONDIALE E DEL VATICANO, CHE HA CREATO I SANTI A TAVOLINO E LE STIGMATE, CON LE TECNOLOGIE DEL CONTROLLO MENTALE, E POI, DAVANTI A MIGLIAIA DI CASI, FANNO FINTA DI NIENTE.

ESISTE ANCHE UN ALTRO CONTROLLO DI MASSA CHE CI TIENE IN BASSA VIBRAZIONE, PER SOSTENERE IL LORO PROGAMMA CRIMINALE SATANISTA.

NON DIMENTICHIAMO CHE IL SISTEMA MARCIO, QUANDO AL GOVERNO SALGONO PERSONE DI BUONA VOLONTA’, COME I CINQUE STELLE E SALVINI, VENGONO INFANGATI, PER FARLI CADERE E RIPRENDERSI IL POTERE. COMUNQUE LA VERITA’ VERRA’ FUORI E CHI HA SBAGLIATO PAGHERA’.

IO SONO SOTTO CONTROLLO MENTALE DA DUE ANNI E ORAMAI OTTO MESI, TUTTI I PARTITI POLITICI, I GIORNALISTI ECC., SONO STATI INFORMATI, MA FANNO FINTA DI NIENTE, SI NASCONDONO DIETRO UN MURO DI SILENZI.

MA I COLPEVOLI DI QUESTO SISTEMA CHE RANTOLA, SONO ANCHE I CITTADINI CHE NON VOGLIONO LA VERITA’ E NELLA LORO INDIFFERENZA, SOSTENGONO I CRIMINALI PER IGNORANZA, CON IL LORO SILENZIO. IL DOVERE DI UN CITTADINO EVOLUTO, E’ QUELLO DI CONDIVIDERE LA VERITA.

ELISABETTA ERRANI EMALDI


https://www.facebook.com/groups/192207794842893/


SONO SOTTO CONTROLLO MENTALE - FERMATE QUESTO CRIMINE CONTRO L'UMANITÀ' E DITE LA VERITA'!


Grande Toninelli. credono di avere a che fare con pivelli.noi ci siamo e VOI avanti tutta. Ma non trascurare la tua famiglia i tuoi figli hanno bisogno anche di te.A un certa ora chiudi tutto è vai a casa. lavora a casa se vuoi ma loro devono sapere che sei li a un passo da loro anche se sei impegnatissimo.vai al mare vai in montagna noi sappiamo che nella tua borsa c è il lavoro .TRANQUILLO.ma stessero sereni anche i tuoi avversari che tu-voi non siete soli.gli state levando le galline dalle uova d'oro è normale che siano nervosetti.con la vita dei cittadini non si gioca ora lo sanno ma guardatevi le spalle sempre. attenti al fuoco amico che è il peggiore.

lucy 28.08.18 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Forza Danilo non dategli tregua pubblicate tutto lo schifo che i precedenti partiti hanno sottoscritto é svenduto il nostro patrimonio pubblico. Vogliamo nomi e cognomi dei politici banditi é vigliacchi responsabili di questo schifo di accordi maleodoranti. Se si riscontrano danni erariali i responsabili devono essere denunciati con richiesta dei rimborso dei danni. I cittadini hanno il diritto di sapere chi sono i responsabili. Andate avanti senza pietà, non guardate in faccia a nessuno dai politici responsabili agli imprenditori coinvolti. Questa volta bisogna andare fino in fondo. Buon lavoro.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 28.08.18 15:58| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori