La cagnolina Mia è in attesa di essere adottata

di Sergio Costa, ministro dell’ambiente

Il ritaglio di tempo con Mia, la cagnolina buttata in mare con una pietra al collo lo scorso luglio nel trapanese e ora in attesa di essere adottata, mi ha fatto bene. È stato un incontro importante ed emozionante. Ma io dico: come è possibile fare del male ad un essere così meraviglioso?

Chi maltratta gli animali deve essere severamente punito. Sono rimasto colpito e contento, ho trovato così tanta sinergia da chiedere ai volontari del centro che hanno Mia in custodia di portarla in trasmissione ad Agorà questa mattina.

Dobbiamo arginare questi crimini odiosi e rendere migliore la vita dei nostri fedeli compagni.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr