Il Blog delle Stelle
La lettera di Luigi Di Maio ai parlamentari del MoVimento 5 Stelle

La lettera di Luigi Di Maio ai parlamentari del MoVimento 5 Stelle

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 10:43
Dona
  • 119

di Francesco D'Uva

Luigi Di Maio, qualche ora fa, ci ha inviato questa lettera che voglio condividere con tutti voi. Grazie Luigi, andremo avanti per difendere con tutte le nostre forze i cittadini!

---

Ciao a tutti. Per 5 anni dall'opposizione abbiamo combattuto contro i privilegi di Autostrade per l'Italia, che gestivano e gestiscono le nostre autostrade senza gare e con doveri contrattuali ridicoli. Non è un caso che i loro contratti siano stati secretati per i vergognosi vantaggi che gli erano stati concessi. Molti dei personaggi politici che hanno permesso tutto questo, oggi o lavorano per autostrade per l'Italia o sono loro consulenti. Uno su tutti Enrico Letta, ex presidente del consiglio, passato per il Cda della società che gestisce le autostrade spagnole, comprate dai Benetton con i soldi dei pedaggi degli italiani. Sono anni che i nostri parlamentari, guidati dal nostro senatore e sottosegretario Andrea Cioffi, ad ogni legge di bilancio hanno provato a fermare le marchette ai concessionari autostradali. Il crollo del ponte Morandi è figlio di tutti i trattamenti privilegiati e delle marchette fatti ad Autostrade per l'Italia. Il bilancio, per ora, è di 39 morti, con famiglie distrutte, feriti, gente che magari resterà in carrozzella per tutta la vita, oltre 600 sfollati che si vedranno la casa abbattuta. A tutte queste persone dobbiamo delle risposte concrete, non solo il cordoglio. E su questo il governo intero non arretrerà di un millimetro. Ecco come vogliamo procedere:

1. Revoca delle concessioni ad Autostrade per l'Italia. La giusta causa per la revoca non è da rintracciare in codicilli o in commi da azzeccagarbugli, la giusta causa sono i 39 morti. E ogni volta che qualcuno come Consob o qualche professorone ci dirà che dobbiamo stare attenti ai mercati e agli iter burocratici, rispondetegli che se vogliono possono andarlo a dire alle famiglie delle vittime. Noi agiremo subito. L'atto di revoca è stato annunciato dal presidente del consiglio in persona, e lo sta istruendo direttamente insieme al Ministro Toninelli e li ringrazio a nome di tutto il Movimento per quello che stanno facendo in questi giorni.

2. Applicheremo sanzioni e chiederemo risarcimenti per centinaia di milioni di euro, che sono soldi dovuti, non concessioni da barattare con l'eventuale revoca.

3. Desecreteremo tutti i contratti dei concessionari autostradali e mostreremo questa vergogna al mondo intero.

4. Chiederemo a tutti i funzionari pubblici che hanno incarichi a vario titolo, anche dentro Autostrade per l'Italia, di dimettersi da uno dei due ruoli.

5. Supporteremo anche con un decreto legge, se servirà, la Regione Liguria e il Comune di Genova per l'emergenza che stanno attraversando.

Oggi saremo ai funerali solenni delle vittime del ponte Morandi. Abbiamo voluto i funerali solenni, decisi nel consiglio dei ministri, perché pensiamo che sia il minimo atto di vicinanza alle vittime, ma non posso biasimare le famiglie che hanno scelto di celebrare i funerali nel proprio comune di appartenenza, anche in dissenso con uno Stato che invece di proteggere i loro figli, ha preferito per anni favorire i poteri forti.

Ci vorrà tanto tempo per invertire la rotta e togliere la mangiatoia pubblica a questi prenditori, ma siamo stati votati proprio per questo.

Grazie a tutti per il vostro lavoro anche in questi giorni che avrebbero dovuto essere di un po' di riposo e tempo per le nostre famiglie. Saranno giorni per cuori forti, in alto i cuori!

Un abbraccio, Luigi



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

18 Ago 2018, 10:43 | Scrivi | Commenti (119) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 119


Tags: autostrade, concessioni, lettera, Luigi Di Maio, parlamentari

Commenti

 

Buonasera Luigi


W IL M5S GRAZIE Paola Tavwrna grazie Luigi grazie a tutti i meravigliosi rahazzi del M5s non mollare.. non Mollate x l'amor del cielo, siamo al traguardo..i draghi succhia sangue STANNO morendo

Forza, siamo tutti con Voi sempre ogni giorno ogni ora, avanti tutta, con tenacia, non fatevi condizionale siamo in tantissimi Italiani con Voi con stima. Marcello gabbani

Marcello gabbani 10.10.18 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Luigi

E' incredibile, sembra di stare nella vecchia Unione Sovietica. Ormai è pressoché impossibile seguire ogni genere di telegiornale o canali di notizie h24 in quanto è in corso un bombardamento mediatico contro qs governo che, credo, non ha mai avuto riscontro, sino ad oggi. Qs mattina "La Repubblica" pubblicava persino una intervista a Piero Angela (noto analista politico…) che accusa il governo di creare debiti e … far salire lo spread!! A cosa ci dobbiamo preparare?

Marcello gabbani 07.10.18 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Luigi


La frase di Mieli "chi prende il reddito di cittadinanza e come se rubasse il futuro alle nuove generazioni" e una frase miserabile che offende gli Italiani ma lu fa parte delle sentinelle preposte a mantenere in piedi il sistema marcio e corrotto assieme a tutti i media giornalibe TV, Luigi e estremamente necessario n intervenire sullabrai. Cencellarebil finanziamento pubblico, abbiamo a chebfare con criminali che attentano letteralmente alla vita delle persone pur di mantenere il loro marcio status quo. Con stima e forza MOV.5,stelle noi tutti vi sosteniamo marcello gabbani

Marcello gabbani 01.10.18 13:14| 
 |
Rispondi al commento

14 sett


Caro Luigi

Gli attacchi dei media e dei giornali versi il nuovo Governo sono diventati oramai una cosa inverosimile, pare strano che in un paese civile la magistratura permetta uno scempio del genere senza che nessuno possa fare niente, quando piu di 20/milioni di italiani stanno assiste ndo basiti a questa guerra contro il governo quindi anche contro gli italiani, e una cosa assurda e mai vista, cioe un governo eletto dalla Maggioranza del Popolo che e bersagliato come target da un manipolo di farabutti che credono di tenerci in scacco. Luigi vorrei farti sapere che noi Tutti siamo con Voi e Non vi abbandoneremo mai saremo al vostro fianco in questa battaglia fino alla soluzione finale che giocoforza sara a vostro.nostro vantaggio l'onestà vince sempre anche se bisognerà fare molti sacrifici , ma la Vostra e nostra tencia ci ripaghera alla grande, fiducia tenacia e determinazione onesta saranno le nostra forza x abbattere il muro del malaffare dell'ingiustizia, noi siamo TUTTI con Voi Non mollate di un millimetro Mai. Mai mai Con la mia più profonda stima e fiducia Marcello gabbani

Marcello gabbani 15.09.18 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera On. Di Maio

Sino marcello GABBANI

Oggetti seggiolini per automobili provvisti di sensori per segnalare la presenza di Bambini piccoli a bordo

In riferimento alla prevista nuova legge che dovrebbe entrare in vigore questo autunno 2018_ leggevo su diversi socials che dovrebbe entrarne obbligatoriamente l'utilizzo, pena forti penalità pecuniarie, vorrei segnalate che il coatonprevisto del seggiolino non e del tutto trascurabile, e, specialmente x le famiglie con due tre bimbi assolutamente imabnordabile, quando, la messa in regola di un semplice sensore da appliare dovrebbe essere più che sufficiente. Credo che la proposta di legge sia stata presente dal precedente governo nel 2017, e qui come al solito aorgebil sospetto: non sara fore che i precedenti politici abbiano studiato questa norma in cooperazione e accordi con le grosse multinazionali ( tipo , concessioni fate dal pubblico al privato, con qualche rutorno favori o voti x i governanti o partiti????/qui siamo all solite mascalzonate sempre ai danni dei cittadini italian che devono continuare a subire le vessazioni pecuniarie che oramai subiscono da anni per la mal politica criminale. Luigi, la prego porti all'attenzione del governo questo problema che sara all'ordine del giorno a breve tempo, conlme detto dal Vostro ministro Toninelli Tutti le concessioni verranno severamente controllate affinché nessun abuso possa essere ancora perpetrato a danno del Popolo Italiano. Con la massima stima e fiducia Marcello gabbani

Marcello gabbani 14.09.18 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Manda una lettera anche a Calenda che t'ha dato del buff0ne!

Biagio C. Commentatore certificato 23.08.18 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Mia moglie gesisce un piccolo e modesto B&B in questo estremo lembo di Sicilia, più a sud di Tunisi.
Arrivano ospiti da tutta Italia, coi quali mi intrattengo a parlare piacevolmente, a scambiare opinioni ed esperienze.
Sono rimasto stupito che tutti, sia adulti che giovani, esprimono un deciso sostegno a questo Governo, una speranza ferma e decisa per un cambiamento radicale dell'Italia.
E' un momento magico e ritengo decisivo, da non sottovalutare e da non deludere.
Mi sembra di essere ritornato alle grandi speranze di 50 anni fa, quando abbiamo lottato con tutta la nostra forza, e l'abbiamo pagata con l'isolamento ed i morti nelle strade e nelle piazze, per cambiare l'Italia dominata e condizionata dai magnati della finanza e del malaffare.
Adesso, spetta a queste nuove giovani generazioni non commettere gli stessi errori fatali di quegli
anni memorabili e tirare diritto, senza compromessi, verso un futuro migliore per tutti gli esclusi e gli emarginati.
Avanti tutta col Movimento.

Giuseppe Giannone 22.08.18 23:28| 
 |
Rispondi al commento

peter1943@alice.it
**Basta segreti negli affari di Stato**
*La "privacy", con tanto di garanti e sottogaranti, ci è stata sbolognata come un diritto per i Cittadini tutti, ora stiamo vedendo che è servita a secretare affaracci anomali per arricchire i soliti privilegiati, quelli che da sempre si nutrono della vita altrui. Il nuovo Governo, voluto dalla maggioranza del Popolo Italiano, ha promesso che renderà pubblica la documentazione relativa alle concessioni autostradali e sarà un primo passo nella giusta direzione. La dolorosa incredulità e la rabbia di tutti gli Italiani,in primo luogo di noi Genovesi che sul greto del Polcevera abbiamo lasciato per sempre una parte del nostro cuore, gradualmente declina in quella dura fermezza che ci contraddistingue. Ha ragione il nostro Luigi Di Maio, quando esorta ad avere cuori forti, in alto i cuori! Sempre viva l'Italia!
Cincinnatus da Genova

Pietro Marini, GENOVA Commentatore certificato 20.08.18 11:42| 
 |
Rispondi al commento

MA INVECE VEDI DI FAR MANDARE UNA LETTERA AL MINISTRO DELLA DIFESA PER ESONERARE IL COMANDANTE DELLA DICIOTTI, MESSO LI' DOV'E' DAL "SIGNOR" DEL RIO, PER CUI SAPPIAMO BENISSIMO A COSA SERVE E A CHI SERVE!

Biagio C. Commentatore certificato 20.08.18 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se vuoi sconfiggere il tuo nemico fattelo amico.......,.
Ascoltando Salvini alla versiliana si evince che è quello che sta facendo e chi sarà sconfitto sarà il M5s perché ha da perdere la cosa che ha sempre reputato più importante per un movimento, . La forza di poter evitare compromessi. Così mentre Salvini che è nel compromesso essendo alleato con B e nello stesso tempo dialoga e governa con il M5s , appare coerente e quindi credibile ,al contrario, il M5s appare incoerente perciò non credibile mentre sventola la bandiera del contratto di governo come salvacondotto ai compromessi.
La credibilità è tutto , via da Salvini prima che sia troppo tardi!!!!

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.08.18 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spiegateci cosa ci facevano quelle 1'000- 1'200- tonnellate circa di blocchi di cemento posati sul ponte se non per appesantirlo? .nyw jerlsi. Ciao HARRY.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 19.08.18 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.."Revoca delle concessioni ad Autostrade per l'Italia. La giusta causa per la revoca non è da rintracciare in codicilli o in commi da azzeccagarbugli, la giusta causa sono i 39 morti...
Non c'è bisogno di chiedere ai morti di fare quello che tocca ai vivi:
fate lavorare ROUSSEAU, con un bel plebiscito giustificante.
"Non ci sarà più bisogno del parlamento.." e allora perchè non approfittare dell'occasione per dare un assaggio del futuro: queste evenienze non potevano certo essere previste nel contratto di governo, allora votiamole adesso:
FATE LAVORARE ROUSSEAU.
( con gli iscritti certificati, con quelli nuovi, con quelli che vorrebbero ma non ci riescono, con chi volete voi ma fatelo lavorare !)

biagio salvati SALVATI Commentatore certificato 19.08.18 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Parole che danno speranza all'Italia e a tutti coloro che sono impegnati in politica. Grazie Ministro.

raffaella cioffi, cervinara (AV) Commentatore certificato 19.08.18 16:57| 
 |
Rispondi al commento

prima le pecore ora anche i Lupi riescono a darVi una mano un fu responsabile dei trasporti che vi invita a non sostituire la magistratura fa capire che non era all altezza del suo mandato affidatogli in passato e politicamente non ha capito il senso dello Stato senza compromessi,

Antonio L., Anzio Commentatore certificato 19.08.18 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Bene Luigi e bravo. Nella lettra che hai scritto ai parlamentari ai accennato alla "Mangiatoie" varie;voglio ricordare a tutti che spesso nei contraddittori dei dibattiti televisivi molti giornalai e politici della sinistra chiedevano ai pentastellati : ma dove prenderete i soldi per non sforare il debito pubblico?Voglio ricordar ch ni vari settori dell'economia fra cui lavori pubblici turismo ed altri,sono state regalate concessioni, si sono occultati intrallazzi.Societa'ed imprenditori con domicilio fiscale e residenza all'estero.Gli ipocriti sinistroidi si accanivano contro l'evasione fiscale dei poveri cristi chiudendo gli occhi ed ignorando i vari Benetton che in Italia sono a centinaia.

giovanni osvaldo cicero, catania Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.08.18 13:25| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe con simpatia
Il popolo Italiano ed in particolare i ciitadini di Genova non vuole più essere preso in giro; si dia seguito all'accertamento delle responsabilità nel piu breve tempo possibile cominciando dalla revoca delle concessioni dei contratti senza avere indugi e incertezze dettate da timori e ricatti di chi ha governato facendo gli interessi dei poteri forti.
Con simpatia
Roberto

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 19.08.18 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo
mentre oggi 19 agosto ca la stampa e la televisione disinforma sempre con articoletti, tipo dalla padella alla brace, o chi intravvede una possibile ricaduta sulla economia senza capire che nessuno stato prevede utili ma redistribuzione nella miglioria dei servizi per tutta la comunita non per singoli, un miliardo o 900 milioni di euro di divedenti per una societa privata indica solo un profitto per singoli e non atto e a beneficio della collettivita, ho notato che dai famigerati 5 mesi per la ricostruzione ad oggi di gia sono arrivati ad 8 mesi, ma nessun strillatore ha chiesto questa determinante variante la paura a mio avviso fa 90,, ma non infierite troppo date loro la possibilita ad una redenzione cio prevede e vi chiedono di secretare i vostri pensieri e non divulgare le loro colpe non potete mettere a nudo il loro operato erano classi dirigenti con molta esperienza per determinati affari proseguite senza indugio per il bene del nostro paese e in memoria e rispetto delle persone e famiglie che hanno subito un lutto non solo per l ultimo episodio accaduto, ma per tante vittime che ha creato la scellerata quanto e tanto la loro grande esperienza da loro stessi sempre esaltata, parlo per la classe politica che vi ha preceduto,

Antonio L., Anzio Commentatore certificato 19.08.18 11:15| 
 |
Rispondi al commento

si cambi i prodotti in vendita in tutti i punti di sosta e ristoro delle autostrade italiane, e si confezionino take away e confezioni da asporto e da regalo pere i passeggeri in transito, in quante più lingue possibili. Si stampi con copyrigth cARToLINE BROCHURES, VIDEO DA POTER REGALARE, DA ASPORTO.
SI CHIEDA AL COMUNE DI rOMA (E PER ANALOGIA A TUTTI I CENTRI DI NAGGIOR INTERESSE TURISTICO, DI DEDICARE MANIFESTAZIONI, FIERE, STADI, GRIGLIATE, FESTE IN TUTTA iTLIA, SEMPRE INDICATE DA SEGNALAZIONI STRADALI COME ARRIVARCI IN TUTTa ITALIA)DI CONCEDERE PRONTAMENTE L'INTERO cIRCO mASSIMO, PIAZZA nAVONA CON LE BANCARELLE DELLA BEFANA, LE RIVE DEL tEVERE CON LA NUOVA AREA APPENA ATTREZZATA,l'isola tiberina, L'INTERO FOSSATO DI cASTEL sANT'aNGELO,tutta Via della Conciliazione,utta l'appia antica, tutto il foro romano ed il Palatino, e sopratutto la new entry Viale delle Mura aurelie per lo stazionamento di roulotte o mezzi di trasporto per il necessario, strada facile da controllaree sopratutto vergine la più bella ed incotaminata di Roma,che potrebbe ospitare anche i forni per lafocaccia genovese e per la farinata, e i camion bar finalmente che espellono iTredicine e fanno degustare oli e vini di Liguria e Piemontesi e Lombardi, cioè tutte le regioni danneggiate tutti i parchi ed i giardini
TUTTI I PONTI DI Roma portino lo striscione col nuovo simbolo del ponte crollato, a cominciare da quello che sovrasta il muro torto ripeto tutti i ponti di Roma agli artisti di strada anche stranieri che vorranno dipingere e donare il ricavato a Genova
autorizzare semplici cittadini romani a svuotare le proprie cantine davanti casa e vendere al minuto ai passanti qualsiasi cosa vogliano, davanti il proprio marciapiede, senza l'intervento della finanza, per racimolare soldi che vadano a Genova
Che chiunque possa controllare dove vanno a finire i soldi che manda. Asta al maggior offerente per gli oggetti di pregio
concerti ad offerta libera ovunque nelle sale apposite Laura Viotti

LAURA VIOTTI 19.08.18 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi, continuate cosi'senza pietà perchè loro di noi pietà non hanno avuto, non demordete e non vi fidate mai di nessuno, devono pagare per questi omicidi volontari che avrebbero potuto colpire ognuno di noi, per il maltolto e per tutto il sangue che ci hanno succhiato.

Antonio . Commentatore certificato 19.08.18 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Siete straordinari!!!

Enore D. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.08.18 01:33| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta lo scrivo. il ponte era sovraccarico di blocchi di cemento, che si vedeva chiaro non avessero nessuna attinenza con lo stesso essendo posati slegati dalla struttura portante ,contribuivano solo all'appesantimento.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 19.08.18 00:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In alto i cuori!!!e un abbraccio a te Luigi sei grandeeeee!!!wm5s!!!

Sandy***** S., Sandonaci Commentatore certificato 19.08.18 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le mie lacrime per le VITTIME di Genova. Tutto il mio grazie a voi ragazzi straordinari al governo. L'Italia ha una nuova speranza.

Antonia Vulpis 18.08.18 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Io non pagherei nessuna mora:
Loro ci hanno guadagnato da nababbi con contratti che gli davano introiti di oltre il 95%. Proprio il fatto che ci hanno guadagnato impunemente, a vantaggio dei contratti stessi, io non pagherei nessuna mora, dire loroc he hanno già guadagnato più del dovuto. Grazie per quello che fate, e desecretate tutto.

Daniele Moriello 18.08.18 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per tutto quello che state facendo e farete....Siete l ultima speranza rimasta per la nostra povera Italia. Avanti così!

donatella davanzo 18.08.18 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente è arrivato il momento di dare una svolta fiducia al 100%al M5S.

rosaria marsano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.08.18 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di esistere, ringrazio il cielo di aver trovato un movimento che a restituito a milioni di italiani la forza di rialzare la testa e di poter cambiare insieme al governo questo malandato paese. GRAZIE A TUTTO IL GOVERNO. ANDATE AVANTI BUON LAVORO.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 18.08.18 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Grande m5s!continuate così!questo è l inizio di un lungo cammino che cambierà l Italia! VI ABBIAMO
VOTATO PER QUESTO!!!!Non vogliamo più vedere in giro i responsabili degli ultimi 25 anni! Se possi bile li vorremmo vedere in galera!!

giuseppe pasini, Vallermosa Commentatore certificato 18.08.18 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a voi tutti del GOVERNO DI CAMBIAMENTO!
State ridando la DIGNITA' e l'ONORE all'ITALIA ed al popolo italiano che gli INCAPACI DELINQUENTI PD/dc-FI e VERMI al seguito hanno cancellato, facendo diventare il nostro belpaese la triste BARZELLETTA d'europa e del mondo intero!
I cittadini ONESTI chiedono GIUSTIZIA per la tragedia delle vittime per il crollo del ponte a genova che provocherà anche tantissimi disagi e chissà cos'altro per l'economia della città, dei genovesi e dell'italia intera!
Speriamo che i MAGISTRATI ONESTI facciano luce sull'accaduto e svelino le porcate, i tanti intrallazzi di questi contratti e i tanti responsabili politici che si sono venduti ed hanno tratto profitto, come l'ex pdc Letta, che STA SERENO CON LE AUTOSTRADE: IL CINCINNATO DEL TERZO MILLENNIO INCASSERÀ 115MILA EURO L'ANNO PER SEDERE NEL CDA DI ABERTIS, GIGANTE SPAGNOLO CHE CONTROLLA LA RICCA BRESCIA-PADOVA - MA LO PAGANO ANCHE AMUNDI (GESTIONE DEL RISPARMIO), SPENCER AND STUART (CON LO ZIO GIANNI), EURASIA GROUP E AMBROSETTI. NON MALE PER UNO CHE DICE DI FARE ANCORA IL POLITICO E TRAMA DA PARIGI, DOVE INSEGNA ALL'UNIVERSITÀ, CONTRO il GOVERNO e tutte le istituzioni italiane con la subdola complicità del pupetto macron!
Se la giustizia umana NON riuscirà a far pagare i reati ai tanti responsabili dei disastri politici ed economici ai danni dell'italia onesta, ci penserà la giustizia divina a cui tanti di loro presto si presenteranno (speriamo MOLTO PRESTO così ce li togliamo dai maroni)!
Il pdc CONTE, i vice SALVINI/DI MAIO e tutto il team di governo M5*-Lega sono rimasti la nostra SPERANZA per un futuro sereno per l'italia, gli italiani e le nostre generazioni future!
NON DELUDETECI e fate attenzione AI TRANELLI che vermi di varie specie, giornalai/TV ed infiltrati, al servizio dei mafiosi e massoni PD/dc-FI e loro padroni magnacci, cercheranno di tendervi con intercettazioni/registrazioni di dichiarazioni e offerte di tangenti a cui qualche co-ni-glione potrebbe abboccare!

giova31 18.08.18 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Luigi
Grazie Giuseppe
Grazie Danilo
Grazie al nostro Governo
ONORE a tutti Voi!

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.08.18 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato si deve riprendere le autostrade, con una buona gestione...oculata manutenzione e pedaggi più popolari le autostrade forniranno alle casse pubbliche molto denaro.

Giuseppina Marzi Commentatore certificato 18.08.18 19:58| 
 |
Rispondi al commento

NON TI FERMARE LUIGI E* SOLO LA PUNTA DELLE INNUMEREVOLI MONTAGNE.CONFIDO MOLTO CHE GLI ITALIANI SI RENDONO CONTO DEL GRANDE LAVORO CHE STATE FACENDO. CHE DIO VI BENEDICA.
STEFANO UN CITTADINO

stefano viola 18.08.18 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Adesso sì che stiamo aprendo la maledetta scatola di tonno! Anche se sono profondamente addolorato come tantissimi altri, per la perdita di tanti connazionali innocenti, vittime sacrificali, che hanno dovuto immolarsi loro malgrado per fare sì che il resto d'Italia cominciasse a svegliarsi dal lungo sonno che tanto ci è costato, in termini di vite umane soprattutto. Grazie Luigi Danilo Giuseppe. Grazie Beppe e Gianroberto che avete cominciato tutto questo, senza di voi saremmo nulla oggi, e ai portavoce a Roma, alle regioni, nei comuni, fino all'ultimo elettore. Desecretare tutto, spezzare ogni connivenza, e punire severamente i veri traditori dell'Italia! Restiamo uniti e compatti nel dire mai più a una tragedia come questa! MAI PIÙ!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 18.08.18 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Cosa vuol dire "contratti secretati" ,ma come siete al governo e non potete consultare i documenti di stato??
Queste cose vanno rese pubbliche,dobbiamo sapere chi e come sono stati gestiti gli interessi del paese.
La cricca va abbattuta!

Giuseppina Marzi Commentatore certificato 18.08.18 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimo Luigi! C'è tutto quello che va detto e fatto ora.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.08.18 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Spero non sia un sogno, e che non si interrompa!

Roberto Maccione Commentatore certificato 18.08.18 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Vedere gli sciacalli del pd, andati al funerale di stato solo per sciacallare, essere presi a fischi dalla gente, bè ragazzi miei, non ha prezzo! La gente si è finalmente svegliata, e grazie ad internet, la vera informazione, ora sa chi sono i colpevoli!!! W la vera informazione e via i contributi a partiti e giornali!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.08.18 18:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Un grazie a Luigi, al Premier Conte e tutto il M5S.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 18.08.18 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che sia la svolta definitiva per risollevare un paese, un tempo di grandissimo spessore..corrotto e ripiegato su se stesso per unapolitica che non ha mai saputo governare se non i propri interessi..il crollo del ponte autostradale per incuria e menefreghismo dell'uomo,veramente mi lascia senza parole..a prescindere dal pagare il pedaggio o meno..se vuoi arricchirti fallo, ma con intelligenza e responsabilità..non è giustificabile una morte del genere...

emanuela Persiano 18.08.18 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Come spesso oramai ---> SEMPLICEMENTE IMPECCABILE

Sergio ., San Vittore Olona Commentatore certificato 18.08.18 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Spero che sia arrivato veramente il momento di cambio radicale da questa politica corrotta e collusa con questi prenditori.
Togliere tutti i segreti di stato deve essere un preciso IMPEGNO ove non ci sia un pericolo per la nostra Patria deve essere chiaro anche per il Presidente Mattarella ad aiutare a fare chiarezza e trasparenza anche con sue azioni dirette.
Un ultima cosa questi politici che hanno concluso questi contratti capestro per lo Stato Italiano anche quelli passati ora diranno che era tutto regolare e a norma di legge quindi se ne laveranno le mani e continueranno a fare i loro intrecci (perchè il lupo perde il pelo ma non il vizio) questi accertate le loro responsabilità DEVONO ANDARE IN GALERA perchè si sono comportati consapevolmente di quello che facevano se non sapevano e firmavano senza sapere sono .......

FRANCO GIACOMUCCI, ANCONA Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.08.18 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero di vedere qualcuno dei responsabili di questa ennesima tragedia, IN GALERA!

Siete stati votati e dovete andare fino in fondo a queste ingiustizie. Siamo con voi e vi sosteniamo.

roberto mazzola 18.08.18 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Che sia arrivato finalmente il momento di cambiare l'Italia ? Avanti così, mi raccomando :sarà durissima e difficilissima perchè il parassitismo clientelare e mafioso è ormai un macigno granitico mostruoso, ma vi sprono a resistere per dare la possibilità a noi tutti di rialzare la schiena. L'Italia di aspetta che ciascuno faccia il proprio dovere!

pierre c., Torino Commentatore certificato 18.08.18 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono finiti i tempi in cui Sandro Pertini aveva la faccia tosta di chiedere "AGLI ITALIANI" dalla tv di stato dove erano finiti i soldi per la ricostruzione post-terremoto dell'Irpinia,nel 1980,invece di chiederlo ai suoi colleghi politici presenti in parlamento....Ora c'è aria nuova,aria pulita,ora ci sono i 5 stelle, ora si accusano i veri responsabili.Grande Luigi,grande Movimento. Desecretiamo tutto e ne vedremmo delle belle anzi,delle brutte. Avanti così,sempre!

Massimo Anfuso 18.08.18 16:29| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di favori a politici andate a vedere a GENOVA cosa ha fatto la compagnia di navigazione MSC per il presidente dell'autorità portuale di genova LUIGI MERLO sposato con RAFFAELLA PAITA del PD. Tutto scritto al seguente indirizzo http://anticorruzione.eu/2017/06/incompatibilita-conflitto-di-interessi-o-interessi-in-competizione/

angelo s. 18.08.18 16:21| 
 |
Rispondi al commento

grazie Gigi Un barlume di speranza...mai vissuta una settimana cosi scioccante, un abbraccio ai parenti delle vittime, e agli sfollati a causa di questa tragedia.

maurizio frigo Commentatore certificato 18.08.18 15:57| 
 |
Rispondi al commento

grazie a tutti siamo con voi

claudio bellesia, carpi Commentatore certificato 18.08.18 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile che già nel giorno dopo la tragedia vi fosserro i nomi dei responsabili.
É finita l'era dei governi fantoccio , asserviti a lobbies ,finanza, mafiosi e tutto cio che crea denaro dal nulla. Peccato che a scrivere questo momento storico politico siano ancora dei morti. Sono continuamente orgoglioso dei ragazzi che ci rappresentano e del loro modo fiero e coraggioso di andare a testa alta di fronte ogni situazione : l'onestà rende liberi.

Stefano I., stiacon@gmail.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.08.18 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Grazie grazie e finalmente un governo con gli attributi!

Filippo B., Cesena Commentatore certificato 18.08.18 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Sto capendo sempre di più quanto sia importante la vostra presenza al governo del nostro Paese Italia, anche io mi sono commosso sapere quello che state facendo x il popolo italiano, complimenti e.....continuate così per stabilire il giusto rapporto che deve esserci tra lo Stato e gli italiani.
Comunque dopo tanti guadagni che hanno avuto con contratti fatti a loro favore e quindi contro le vere esigenze degli italiani e quindi guadagni non sempre meritati, la cosa giusta è fargli riconoscere i danni che hanno fatto e farli pagare.

Davide Tento (de to) Commentatore certificato 18.08.18 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe da fare un decreto legge che dia la responsabilità – civile e penale- a chi non vuole il proseguimento/inizio di un opera.
Qualsiasi opera, anche un ospedale, rompe a qualcuno.
Segnare e pagare se ci sono nel tempo morti, feriti, o mancanza di godimento da parte del popolo di un'opera.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 18.08.18 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Tutto bene, abbiamo un colpevole per Giggino.
Ma i morti causati da QUESTO stato, che mi succhia il 60% delle entrate, esempio https://www.agi.it/cronaca/ponti_crollati_italia-4269947/news/2018-08-15/ VANNO IN CAVALLERIA?
Cosa facciamo, cambiamo stato o bisogna stare ZITTI?
Il ponte di Genova è stato costruito dallo stato, e lo stato non metterà in galera, neanche romperà le scatole, a chi si mette contro le opere necessarie.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 18.08.18 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Vi sembra sciacallaggio chi vuol mettere sotto gli dei cittadini quello che hanno concesso a danno dei cittadini secretandolo concedento a questi faccendieri di avere i massimi profitti possibili. Giovanni

Giovanni Amendolara 18.08.18 15:24| 
 |
Rispondi al commento

[18/8, 15:11] Luca Fini: INCULATA TRANSCONTINENTALE..ALLARGATE IL VOSTRO ANO..ALLEVIERETE IL DOLORE

GIANNI LETTA,( il consigliere di Berlusconie presidente dell'associazione CIVITA) nel presentare un suo libro all'istituto TRECCANI LECCATORI DI ANO, afferma che OCSE prevede un FABBISOGNO GLOBALE di 1000 milardi di dollari all'anno e 50 mila MILIARDI di dollari ENTRO IL 2030🎂per SODDISFARE LA RICHIESTA di INFRASTRUTTURE TRANSCONTINENTALI( di chi?)🖕e afferma che GLI STATI DOVREBBERO RINUNCIARE ALLA FISCALITA' 😱📉💩per PROMUOVERE questo sviluppo( sviluppo o devastazione dell'ambiente..e sviluppo di cosa e di chi?..il nostro?)data LA CARENZA DI DENARO PUBBLICO E aggiunge che LO STRUMENTO potrebbero essere i PROJECT BOND( cioe' azioni di investimento privato mirato al fine)

Aggiunge che STA AI GIURISTI PIU' ATTENTI trovare IL METODO per la CONDIVISIONE di REGOLE CONDIVISE che PERMETTANO la CERTEZZA della REALIZZAZIONE senza CONTROVERSIE per dare STABILITA' AI TITOLI E GARANZIE AGLI INVESTITORI.

RILEGGETEVI ADESSO COSA E' IL CETA E QUALI CLUAUSOLE VOGLIONO.
Occhio,perche' poi ci sono i morti,le penali per i fuoriuscita,nessun responsabile,GETTITO FISCALE A NOSTRO CARICO e NESSUNE CONDOGLIANZE!

STANNO PREPARANDO la MEGA GALATTICA TRANSCONTINENTALE INCULATA GLOBALE DELLE INFRASTRUTTURE...la GRANDE🎂⬇
[18/8, 15:11] Luca Fini: http://www.radioradicale.it/scheda/538161/presentazione-del-volume-cooperazione-pubblico-privato-e-infrastrutture-edito-da

Luca Fini, Brescia Commentatore certificato 18.08.18 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Suggerisco di preparare un breve video sul "ponte"con i seguenti contenuti, o simili:
1- Ripresa del terribile momento del disastro;
2- I commenti negazionisti sulle responsabilità
con facce di commentatori e "giornalisti" proni;
3- Articoli salienti del contatto "pilotato";
4- I danni alle famiglie
5- Seguiuto al punto 2;
5- Parte del discorso del Presidente Mattarella
ai funerali, che auspica" giustizia:
6- Commenti di "giornalisti"proni (nomi e facce);
7- I vigili del fuoco e soccorritori al lavoro;
9- Tutte le facce con i nomi di politici e
responsabili accertati del disastro;
10-La visita in ospedale ai sopravvissuti;
11-Commenti tendenziosi di "giornali" proni, con i nomi delle loro testate e dei "giornalisti" che li hanno firmati;
10- I nomi e le foto delle vittime e dei feriti;
11- E via così inframmezzando disastro e responsabili accertati.
Diffondere poi questo video a tutti, ma proprio tutti, e con tutti i mezzi possibili, a ricordo e monito.
Perchè questo non è stato un unico caso, ma uno dei vari, tristi episodi italiani resi possibili da chi ha contribuito al loro verificarsi.
Non siamo nuovi ai discorsi ai funerali di vittime.
C'è chi sa fare questi cortometraggi molto bene, basta chiedere in RAI.
Non intendo assolutamente con questa mia recare offesa ad alcuno e se involontariamente l'avessi fatto porgo già qui, da ora, le mie scuse sincere.

carlo pettinato 18.08.18 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti cosi ,per onore e giustizia ai troppi morti innocenti e per il futuro di tutti.

giuseppe femia Commentatore certificato 18.08.18 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Li abbiamo praticamente adottati tutti questi politici come fossimo i loro genitori e anche di più. Tutta gente che se non appartenesse difficilmente riuscirebbe a mettere insieme il pranzo con la cena con le proprie mani. Per questi altro che reddito di cittadinanza. Mi auguro, per il bene dell'Italia e quindi di tutti e quindi anche il loro, che i Benetton facciano outing e ci dicano cosa comporta per loro rimanere in buoni rapporti con la partitocrazia. Le corvé a cui sono sottoposti. Sono sicuro che si capirebbe perché i contratti sono così sbilanciati a favore del concessionario, e tutto torna al punto di partenza, e cioè che lo Stato era gestito dalla vecchia politica solo per fini legati al loro stesso interesse.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 18.08.18 15:05| 
 |
Rispondi al commento

vi applaudo commossa ,oggi i cittadini si sentono finalmente protetti

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 18.08.18 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Dopo questa tragedia... adesso sta a noi a controllare tutti gli appalti in modo tale che vengono eseguiti nella maniera più perfetta, e tenendo fuori i Sciacalli del partito democratico e forza Italia.....solo cosi onoriamo le morti di questa tragedia ed evitando altre.....

Antonio Camelia 18.08.18 14:46| 
 |
Rispondi al commento

RENDIAMO QUESTE TRAGEDIE DELLE OPPORTUNITA'
Sono segnali evidenti,conclamati dai fatti che SBUGIARDANO DEFINITIVAMENTE le vecchie logiche,LE LOBBIES,I POTERI PIU' O MENO OCCULTI,I GIORNALISTI CHE LI HANNO SOSTENUTI.
Ora la GENTE HA BEN CAPITO CHI ERANO.
ONORIAMO I MORTI..CAMBIAMO DEFINITIVAMENTE STRADA.
ORA IL TERRENO E' PIU' FERTILE!
DIAMO A QUELLE MORTI UN SENSO..CHE PUO' DIVENTARE EROICO..SE ABBIAMO IL CORAGHIO DI FARE GIUSTIZIA..SICURA..E SE CAMBIAMO ROTTA NEL RAPPORTO COL PRIVATO.
SONO MORTI PER INTERESSI PRIVATI!

Luca Fini, Brescia Commentatore certificato 18.08.18 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Luigi, grazie Ministro,
oggi non solo noi genovesi ma tutto il popolo italiano abbiamo in silenzio urlato il nostro dolore insieme alla stima verso di Lei e di tutto il nostro Governo, che siete la nostra unica speranza per riuscire a ripulire tutto il marcio che ci hanno lasciato i governi passati e finalmente dare per la prima volta nella Storia del Paese dei nomi e cognomi ai responsabili di questa tragedia che sappiamo con certezza poteva essere evitata.
Il cambiamento è iniziato, l'opera di bonifica deve continuare sapendo che il compito sarà difficile e pericoloso.
Non dobbiamo caricare di questo enorme peso solamente Voi ma dobbiamo in massa, insieme aiutarvi con il nostro consenso, come ci indicherete, ed essere tutti uniti e vicini, solo così possiamo sperare di riuscire nell'impresa.
La rotta è quella giusta, grazie e #Avantitutta
Paolo Croce

Paolo Croce 18.08.18 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Sembra un sogno che finalmente i nostri governanti siano dalla parte dei cittadini e non dalla loro parte, ma la vera politica non doveva essere questo?

Giovanni . Commentatore certificato 18.08.18 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Ministro Luigi Di Maio,
se possibile, cerchi di inserire nella finanziaria 2019 la quota 42, perché ci sono moltissimi elettori che hanno versato tantissimi contributi e che da troppo tempo stanno aspettando...!
Un cordiale saluto e grazie.


Luigi sei l' orgoglio degli italiani. W il governo del cambiamento.

scipione SCAPATI, CERVIGNANO DEL FRIULI Commentatore certificato 18.08.18 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Un abbraccio, con le lacrime agli occhi!

Marta Buscioni 18.08.18 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, Di Maio, Conte, Toninelli, ed il movimento tutto, per quello che avete fatto e state facendo.

I vostri comportamenti mi fanno sentire felice di averti votato.

L'Italia migliore è in voi e con voi.

Grazie!

Francesco Bani 18.08.18 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Sara' una lotta dura , ma anche piena di pericoli e trabbocchetti , orditi dai poteri che maneggiano grandi quantita' di denaro, e che influenzano in vari modi, e inevitabilmente i media . Basta sentire e vedere come quasi tutte le TV private e non, e la carta stampata, abbiano dato voce ai vecchi personaggi politici , con tempi ed enfasi mai registrati prima contro altri governi. Anche sentire una giornalista a prima pagina ,dire : il governo attuale non ha "GROSSE" responsabilita', la dice lunga , sull'aggettivo aggiunto.

Francesco De Rita 18.08.18 14:01| 
 |
Rispondi al commento

SARO' DIVENTATO RINCOGLIONITO NON VE LO SO SPIEGARE, STA DI FATTO CHE TUTTE LE VOLTE CHE I NOSTRI RAGAZZI INTERVENGONO A RISCATTO DELLA NOSTRA DIGNITA' O DEMOCRAZIA IO PIANGO A FIUME DI FELICITA' E COMMOZZIONE, MI UNISCO AGLI APPLAUSI CHE HANNO RICEVUTO A GENOVA E VI BENEDICO, SPERO CHE ANCHE DIO VOGLIA BENEDIRVI, GRAZIE RAGAZZI VI RINGRAZIO TUTTI CON LE LACRIME AL VOLTO MA TANTA GIOIA NEL CUORE, NON MOLLATE VI PREGO, FATE TABULA RASA DI TUTTO IL MARCIUME CRIMINALE ...

alessandro bido 18.08.18 13:54| 
 |
Rispondi al commento

In questo momento "consiglierei" ai politici di prima di TACERE. Dovrebbero essere i primi a cercare la verità e le giuste punizioni per i colpevoli....Invece parlano ancora di propaganda, strumentalizzazioni, giustizie sommarie ecc.
Se facessero lavorare quei due neuroni che gli restano, si dovrebbero unire per una volta a NOI nella ricerca della verità.
Altrimenti perderanno quei 4 voti che ancora gli restano!!!!

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.08.18 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo queste parole chiunque continuerà a votare i vecchi partiti è complice dei misfatti italiani!
Orgoglioso di aver votato il m5s....^.^

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.08.18 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Deve finire questo scempio, chi è preposto al
controllo e alla sicurezza dei cittadini non può
cavarsela se non ha denunciato tutto questo.
La magistratura faccia il suo dovere, una volta
trovato i colpevoli, devono finire in galera,
non è possibile far passare impunito un omicidio.
Chi ha provocato la morte di tante persone e il
ferimento di altri, è un assassino.

Giuseppe Buro, San Prisco Commentatore certificato 18.08.18 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Splendide parole, caro Luigi... sono fiera ed orgogliosa di avervi votato perché, sempre di più, vedo che anche il mio voto conta!! Anche se lontana, oggi il mio cuore è vicino alle famiglie che stanno dando l'ultimo saluto ai loro cari!! Siate vicini anche alle famiglie che hanno voluto funerali privati, andate a trovarli, portate una parola di conforto nel loro grande dolore, fategli vedere che lo STATO C'È!! E soprattutto mandate in galera chi ha causato questa strage, evitando di ottemperare ai propri obblighi!!! Fate capire ai pidioti, ai giornalai servi, che non possono fare più il bello ed il brutto tempo... adesso al timone del Paese ci siete Voi e quindi la musica cambia!! Riprendete tutto ciò che, nel corso degli anni, è stato privatizzato!! Basta far arricchire i soliti "noti", a spese e a discapito del popolo italiano!! E un'ultima cosa, ma forse ve lo avranno detto in tanti: "IL GIORNO DELLA STRAGE, LE AMBULANZE CHE FACEVANO LA SPOLA PER SOCCORRERE I FERITI, HANNO DOVUTO PAGARE IL PEDAGGIO!!", così hanno riferito molti testimoni... Sarebbe quindi il caso, se la cosa è vera, che lo Stato e la Regione chiedessero un mega risarcimento per le famiglie delle vittime, per i feriti e per tutti coloro che sono costretti ad abbandonare le proprie case!! Un grande abbraccio, caro Luigi, IN ALTO I CUORI!! FORZA M5S, GLI ONESTI SONO CON VOI!!!

Antonietta Barbini 18.08.18 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Luigi Di Maio!!..Tutta l'italia chiede giustizia e in particolare le vittime e i loro familiari e i Genovesi che hanno perso la casa...sputtanateli tutti questi assassini ladri che si sono arricchiti sulla pelle del popolo Italiano..nn so cos'altro prima o poi verremo a sapere...L"Italia ha toccato il fondo e nel baratro siamo precipitati noi Italiani..ridateci la speranza di un paese migliore x tutti ne abbiamo bisogno..viva☆☆☆☆☆

Maddalena Sacchi 18.08.18 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Luigi. In questa lettera dici cose sacrosante e coraggiose che mi spingono ad avere ancora più fiducia nel movimento. Però ti prego, tu che ne hai il potere, fa che non restino solo belle parole. Con affetto

Alberto Malaroda 18.08.18 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate SUPERMARTA? Al secolo Marta Vincenzi ex sindaco di Genova condannata in primo grado per l'alluvione di Genova a 5 anni in primo grado.L'appello si terra' probabilmente nel 2021 e la Cassazione si pronuncera' con rinvio nel 2022,appello nel 2024 e cassazione nel2025.Prescrizione.

giuseppe consonni 18.08.18 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I dittatori secretano i documenti che riguardano atti inerenti ai pubblici servizi , in un vero paese democratico questo non dovrebbe esistere, come prima cosa cambiamo nome al pd e che si vergognino , come mi sono vergognato ed indignato io quando ho letto il libro (in giugno) di Mario Giordano per quanto hanno speculato sulla vita dei poveracci.

roberto CONTURSI 18.08.18 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Luigi sei un grande. Manda un saluto da parte nostra a tutte le vittime.

Tinei duro e schiena dritta, noi ci siamo!

Cocis 18.08.18 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Un doveroso ed affettuoso GRAZIE di cuore a Luigi.!
Ma è bene che si taccia e si mediti a fondo su tutto prima di profferir parole ed intenti,poichè la COERENZA è mantener poi fede alle parole date. (senza se e senza ma o, peggio, essere costretti poi a correggere il tiro) - Se c'è il VOLERE nel POTERE e questo rientra nei termini di uno STATO di DIRITTO,allora.... BARRA A DRITTA ED AVANTI TUTTA.!!
Se è necessario "rivoltare come un calzino" l'apparato istituzionale nel suo insieme, allora lo si faccia, per il bene dei Cittadini, della Giustizia e dell'Italia.
Il CAMBIAMENTO non ha bisogno di proclami ma di atti e comportamenti CONCRETI. -- In alto i cuori.!

michele p., Battipaglia Commentatore certificato 18.08.18 12:38| 
 |
Rispondi al commento

BENISSIMO AVANTI COSI' ALLA FACCIA DEI GIORNALONI

BENISSIMO AVANTI COSI' ALLA FACCIA DEI GIORNALONI

giovanni ., Roma Commentatore certificato 18.08.18 12:25| 
 |
Rispondi al commento

In alto i cuori Luigi! Il tempo del perdono è finito, da adesso in poi sarà il tempo del giudizio!

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 18.08.18 12:22| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE

franco bertocci, taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.08.18 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Bene. Vorrei sapere però CHI FARÀ I LAVORI e QUANTO TEMPO CI VORRÀ PER UNA RIORGANIZZAZIONE COSÌ IMPONENTE che possa procedere almeno all'esecuzione dei lavori urgenti di tutta l'Italia, ponti, strade,caselli......SPERIAMO BENE.

Maurizio Rizzi 18.08.18 12:21| 
 |
Rispondi al commento

IL POPOLO SOVRANO DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DEVE RIPRENDERE IN MANO LA SITUAZIONE GRAZIE LUIGI SEI IL FIGLIO DI TUTTI GLI ITALIANI E ITALIANE ONESTI

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 18.08.18 12:19| 
 |
Rispondi al commento

.........................grazie.

Domenico Castelli 18.08.18 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima lettera e propositi assolutamente condivisi !! Ma occhio al "contraente" Lega che , da alcuni "toni morbidi", non a caso esaltati dalla stampa di regime, sembra propendere per atteggiamenti più "razionali e non emotivamente populisti" verso Autostrade per l'Italia. Sembrano orientamenti già "avvicinati"..... . E riprendiamoci il nostro patrimonio pubblico redditizio dato in gestione a privati che antepongono i loro profitti alla sicurezza collettiva. E riduciamo l'abnorme trasporto merci su gomma che fa gli interessi delle lobbies autostradali e dell'autotrasporto, a favore del più sicuro trasporto su ferro e via mare !! È uno scandalo solo italiano e dobbiamo scoraggiarlo, non incentivarlo come hanno fatto finora governi compiacenti e complici !!!

Rinaldo A., Roma Commentatore certificato 18.08.18 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo giusto quello che state facendo,ma tutte quelle barriere antirumore che sono state messe sui viadotti esiste un progetto, una certificazione per il carico in più come peso, per il vento ecc. o sono state messe per aumentare i pedaggi e favorire qualcuno, certi palazzi sono stati costruiti dopo ????

Mauro Pisano 18.08.18 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, ho fiducia di voi, vi seguo con attenzione e con senso critico .

paola isotti, giulianova Commentatore certificato 18.08.18 12:09| 
 |
Rispondi al commento

RECUPERATE LO STATO RECUPERATE LO STATO RECUPERATE LO STATO RECUPERATE LO STATO.

Renzo Marrucci, milano Commentatore certificato 18.08.18 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Luigi, ti chiami come mio papà, ti voglio bene e ti rispetto come a lui, continua e continuate cosi. Grazie.

claudio paolinii (lallocavallo), treia Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.08.18 12:06| 
 |
Rispondi al commento

La strada e' quella giusta, totalmente in rottura con il passato, bravi. I prenditori si opporranno ma bisogna tenere duro e la tenacia vincera'. Un consiglio per il governo, che vadano a trovare, anche privatamente, i familiari delle vittime che non parteciperanno ai funerali di stato. E' totalmente comprensibile il loro sentimento, chi avrebbe fiducia in uno stato che, di fatto, ha ucciso i loro cari? Come troppo spesso e' successo anche in passato. La rottura totale con quello stato deve e puo' essere dimostrata a tutti i livelli. Fategli sentire la vostra vicinanza, con i gesti e con i fatti, e la fiducia in uno stato fatto da cittadini ritornera'.

Gaetano C., Sheffield Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.08.18 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Luigi,

per ragioni di giustizia, tra i punti di governo da fare con urgenza sono anche:

- la legge sulla prescrizione,
- la pena certa ed i tempi per chiudere un procedimento.

Credo opportuno che interpelliate gli iscritti per chiedere se condividono che le strade/autostrade rientrino tra i beni comuni e perciò che lo Stato debba riprenderne il possesso e la gestione amministrativa.

Buon lavoro.

giuseppe belotti, ranica -bg- Commentatore certificato 18.08.18 11:38| 
 |
Rispondi al commento

...Grande Luigi!...col M5S al Governo la musica è cambiata...

GIOVANNI INVERNIZZI di PONTIROLO 18.08.18 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Cara/caro intenzioni loro almeno la lettera di intenti la scrivono.
L'unico intento dei politici precedenti invece era trovare il modo di arricchirsi.

Ottavio B., Palermo Commentatore certificato 18.08.18 11:24| 
 |
Rispondi al commento

La solita lettera d'intenti a 5 stelle.
I fatti... poi.

intenzioni 18.08.18 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In alto i cuori

Sebastiano Maugeri, Catania Commentatore certificato 18.08.18 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori