Il Blog delle Stelle
Genova: sofferenza che ha sete di risposte. Di verità. Di giustizia.

Genova: sofferenza che ha sete di risposte. Di verità. Di giustizia.

Author di Danilo Toninelli
ore 13:56
Dona
  • 49

di Danilo Toninelli

Oggi a Genova è il giorno del dolore, del raccoglimento, della riflessione, della vicinanza ai familiari delle vittime e dei dispersi, ai feriti, agli sfollati. Qui ci sono solo 18 bare, molti hanno scelto cerimonie in forma privata. Ma questa città è il simbolo di una sofferenza che percorre tutto il Paese. Sofferenza che ha sete di risposte. Di verità. Di giustizia.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

18 Ago 2018, 13:56 | Scrivi | Commenti (49) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 49


Tags: danilo toninelli, dispersi, feriti, genova

Commenti

 

Un caro pensiero per chi ha assurdamente, all'improvviso,
visto distrutti affetti, sogni vita, tutto.
Non ho parole per loro, neanche gli servirebbero,
però li ho nel cuore, potevo esserci io al loro posto, o mia figlia, o mia sorella.
Che dolore.
Una cosa mi auguro,
come i loro applausi hanno gridato: GIUSTIZIA!!!

Anna M. 20.08.18 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene da ridere quando parlano di penali che il governo dovrebbe pagare per la revoca delle concessioni,ma scherziamo di fronte a 41 morti si parla di penali se si fosse eseguita la manutenzione (come si fa con automobili ,caldaie ecc) non sarebbe crollato quindi se c'è qualcuno che deve pagare sono i concessionari di autostarde per l'Italia,fortuna vuole che ci sia M5S e Lega questa volta al governo e non i soliti ladroni.

gianpietro brambani 19.08.18 16:56| 
 |
Rispondi al commento

VI/CI hanno accolto con applausi che in certe tristi occasioni NON SI E' MAI VISTO DAL 45 IN POI.
Questo atteggiamento MERITA RISPOSTE SEVERE,GIUSTE,INEQUIVOCABILI,SENZA PAURA.
C'e' fiducia in Voi/Noi ..e' TERRENO FERTILE per SPACCARE DEFINITIVAMENTE il vecchio sistema corrotto e INFAME.
Conosciamo nomi e cognomi dei responsabili DIRETTI E INDIRETTI( politici)
Sappiamo come,chi,e quando sono state fatte le concessioni.
Quei GOVERNI HANNO UN NOME UN COGNOME,hanno dei DELEGATI alle infrastrutture,hanno dei finanziatori PIU' O MENO OCCULTI,che sono NOTI.
Conosciamo l'infrazione delle procedure.
AD UNO A D'UNO LI' ANDIAMO A PRENDERE TUTTI.
Dai,facciamo qualche nome:
BENETTON
GAVIO
PRODI
MONTI
RENZI
PASSERA
GIAN MARIA GROS PIETRO
LUPI
DEL RIO
GLI AMMINISTRATORI DELEGATI DI AUTOSTRADE
SALINI-IMPREGILO


POTREI ANDARE AVANTI FINO A DOMANI...sono COSE NOTE..il VASO DI PANDORA E' SEMPRE STATO APERTO,SOLO UN CIECO NON LO SAPEVA.

FORZA E CORAGGIO.
IL LUTTO SI ELABORA MEGLIO

Luca Fini, Brescia Commentatore certificato 19.08.18 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Le societa' concessionarie, a fronte dei profitti sempre piu' alti, tendono a ridurre il personale tecnico che effettua i controlli e gli operatori del traffico,. anche questo a discapito della sicurezza.

Angi 19.08.18 12:47| 
 |
Rispondi al commento

"TANGENTOPOLI": coinvolti quasi tutti i VERMI politicanti corrotti dei partiti in Italia di allora ma DC-PCI-PSI predominavano le bande mafiose e massone complici degli industriali e poteri bancari corruttori che, pur di avere appalti e giri di denaro sporco, donavano tangenti a destra e sinistra, alla faccia e a danno dei cittadini onesti che ancora oggi pagano le conseguenze!
Alcuni di queste accozzaglie di truffatori ed intrallazzisti, finiti in galera come NON è più OGGI, per la VERGOGNA ed il DISONORE come NON ne hanno più OGGI, ebbero la DIGNITA' che OGGI NON esiste più, di riparare al PUBBLICO LUBRIDIO per loro e le famiglie, AUTOCONDANNANDOSI alla massima pena cosa che OGGI suonerebbe come una VERGOGNA e NON uno scatto di ONORE e DIGNITA'!
Di Pietro & co. furono INCORONATI come STRENUI DIFENSORI e SALVATORI della patria per aver demolito e sterminato i protagonisti di quella INFAMIA della 1a repubblica delle banane!
In galera rimasero i pochi SCEMI della compagnia ma i PESCI GROSSI se la cavarono anzi oggi occupano ancora potenti poltrone nelle istituzioni ed organi di stato che con loro si possono chiamare ancora CORROTTI!
Venne la 2a repubblica con l'entrata in gioco della mummia di arcore e del re degli onesti Di Pietro ma anche con i soliti ex-DC-PCI-PSI che divennero ancora più potenti!
MA NULLA E' CAMBIATO anzi la corruzione, gli intrallazzi, i delinquenti politici sono sempre gli stessi con qualche nuovo acquisto di mafiosi e massoni tosco-emiliaromagnoli-lombardoveneti-ligurepiemontesi ma con la partecipazione dei clan centromeridionali, cioè tutta l'italia!
ANCHE LA 2A REPUBBLICA HA FALLITO!
Fino ad oggi abbiamo assistito e stiamo ancora assistendo a gravi tragedie per conseguenza dei soliti intrallazzi, corruzioni, tangenti e tutto quello di più schifoso che un popolo possa sopportare!
Ora siamo nella 3a REPUBBLICA col GOVERNO di CAMBIAMENTO M5*-Lega che sta ridando DIGNITA' ed ONORE al popolo e DEMOCRAZIA al paese!
GRAZIE!

giova31 19.08.18 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE!! GLI AVVOCATI STANNO GIA' PREPARANDO I RICORSI ALLA REVOCA DELLA CONCESSIONE. HO SENTITO GIA' PARLARE DI "METRI CUBI DI CARTE" IN PREPARAZIONE, TUTTI DA LEGGERE DA PARTE DEI MAGISTRATI!!
Una delle prime riforme da fare sarebbe, a mio modesto avviso, quella di porre un limite fisico alla massa di documentazioni istruttorie di tutti i procedimenti, civili e penali. Se si vuole una giustizia in grado di funzionare, in questo come in altri casi, di cui pian piano si spegne l'impatto sulla pubblica opinione, man mano che passa il tempo. Quello che chiede il popolo è solo giustizia, che deve essere fatta nel più breve tempo possibile. Snellire quindi i procedimenti, ora troppo lunghi e farraginosi, deve essere uno degli obiettivi primari del nostro Governo e del nostro Parlamento.

Lorenzo B., Trieste Commentatore certificato 19.08.18 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno e buona domenica a tutti,
so che in questo momento di lutto e di grandi tensioni con i vecchi"sciacalli" della politica forse questa mia segnalazione possa passare in secondo luogo ma è giusto segnalare,e quindi a chi gli compete,che in determinate zone di Napoli (vomero-ponti rossi) dal mese di aprile a fine settembre ,dalle 6 del mattino a oltre le 24,con una frequenza media di 5 minuti gli aerei fanno questa linea "proibita" forse per risparmiare tempo e carburante ,rendendo ai cittadini la vita impossibile. La linea di decollo e atterraggio per l'aeroporto di Napoli passa per la zona industriale(Casoria) così come da ottobre ai primi di aprile ,quindi non so come possano arbitrariamente e violando le disposizioni passare per il centro città.! Grazie per l'attenzione e grazie per difendere i nostri diritti....

Vincenzo Giuliani, Napoli Commentatore certificato 19.08.18 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il mio commento sarebbe troppo di parte dal momento che sono da tempo iscritto al movimento, ma mi ha fatto piacere sentire da amici non allineati politicamente ai 5 stelle, che finalmente intravedono nello Stato quella trasparenza e quella correttezza che da tempo non riscontravano. Questo ci farà crescere non solo numericamente ma anche ideologicamente, contano i fatti non i proclami, per questo sono sempre più convinto della mia scelta politica.

sergio mazzesi 19.08.18 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Per la prima volta, dopo tanti anni, ho visto un governo reagire con dignità, responsabilità e fermezza.
Siamo in guerra. Contro una terribile mentalità di spartizione del bene pubblico.
Ora ho certezza che la festa è finita.
Ho sentito persone dire che questo governo fa troppa polemica. Ma questa non è polemica. Solamente un atto doveroso verso le vittime in primo luogo, e verso tutti i cittadini. Le strutture sono pubbliche. Il rispetto di costruzioni, strutture, reti stradali, acquedotti, metanodotti, reti fognarie, mare, montagne, spiagge, parchi, fontane, laghi, incomincia dal fare pagare a chi di dovere la responsabilità della mancanza di rispetto.
La legge deve essere dalla parte dei deboli. Questo governo ha bisogno di sostegno incondizionato. Ora bisogna andare fino in fondo. Leggo sui volti dei ministri attuali determinazione. Coraggio il lavoro sarà enorme.

Carlo Ravedoni 19.08.18 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Sono vicina ai famigliari delle vittime e prego per la pronta guarigione dei feriti. Tragedie del genere non dovrebbero succedere!

Rosella 19.08.18 08:20| 
 |
Rispondi al commento

SONO TRISTE NEL VEDERE COME SUCCEDONO CERTE TRAGEDIE. CIASCUNO DI NOI STA SOTTO QUELLE MACERIE. ESPRIMO LE MIE Più SENTITE CONDOGLIANZE PER LE VITTIME E AI FAMIGLIARI VOLGO TUTTO IL MIO INCORAGGIAMENTO PER SUPERARE QUESTO IMMANE DOLORE. AI POLITICI AUGURO CHE VEGLINO SU COME LA GIUSTIZIA SI MUOVE. pENSO CHE L'80% DEL POPOLO ITALIANO STIANO CON CHI NON LASCIA IMPUNITO NESSUNO DEI COLPEVOLI. STATE ATTENTI A COME LA MAFIA FACCIA DEVIARE ATTRAVERSO ,PURTROPPO, ALCUNI RAPPRESENTANTI POLITICI COLLUSI.

enzo melatti, pescara Commentatore certificato 19.08.18 08:14| 
 |
Rispondi al commento

morire sotto un cavalcavia che crolla è di una tale assurdità che era impensabile sol qualche anno fa.
Il cordoglio alle vittime è sacrosanto, ma è altrettanto sacrosanto fare giustizia.
Spero che i colpevoli vengano puniti severamente.
Questi signori devono capire che la manna è finita, bravi, continuate così e avrete l'appoggio del popolo, che a Genova vi ha battuto le mani perché le vostre sono pulite.

mzee.carlo 19.08.18 06:52| 
 |
Rispondi al commento

MI UNISCO AL DOLORE DEI FAMILIARI DELLE POVERE VITTIME.I COLPEVOLI PAGHERANNO!!!GIUSTIZIA SARA'FATTA!!!

Sandy***** S., Sandonaci Commentatore certificato 19.08.18 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per quello che fate siete vicini alla gente e non vi risparmiate!!!grazie luigi!!! Grazie danilo!!! Grazie giuseppe conte!!! Sono orgogliosa di voi!!! E di tutto il m5s!!!(ESSERE CAPACI DI SENTIRE DAL PROFONDO QUALSIASI INGIUSTIZIA COMMESSA CONTRO CHIUNQUE E COMBATTERLA SENZA PAURA!!!IN ALTO I CUORI!!!🌟🌟🌟🌟🌟

Sandy***** S., Sandonaci Commentatore certificato 19.08.18 00:22| 
 |
Rispondi al commento

E' il momento di trasferire le merci dai camion su gomma a quelli su rotaia, le merci devono essere trasferite solo su rotaia, i costi umani e di inquinamento non sono più sopportabili,tutti gli altri stati limitrifi obbligano il trasporto di lunga percorrenza a farlo su rotaia. L'Italia il trasporto su rotaia è stato smobilitato solo il 5 % avviene su treni merci. Genova risolverebbe molti problemi con questo tipo di trasferimento con la creazione di huab di smistamento delle merci in posto non così congestionato e di difficile percorrenza

Francesco M., Fabro Commentatore certificato 18.08.18 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Ministro buona sera, vada avanti senza pieta', pretendiamo di conoscere il contratto sottoscritto del partito demente e autostrade. BUONA LAVORO AL GOVERNO.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 18.08.18 20:51| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE. L 'APPLAUSO CHE AVETE RICEVUTO OGGI AI FUNERALI DICE TUTTO. AVANTI SENZA PAURA I CITTADINI SONO CON VOI.

Giuliana Cerri 18.08.18 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Danilo, grazie per la tua umanità e per quello che farai.

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 18.08.18 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Se gli sfollati fossero migranti sarebbero già stati sistemati negli hotel di lusso a nostre spese. Si sa che i migranti rendono più della droga. Che bello mangiare alle spalle degli italiani!

Gigio il Pendolare 18.08.18 19:58| 
 |
Rispondi al commento

E'il paese Italia che ha bisogno di verita' e giustizia ma soprattutyo di essere rifondata. IMPRESA ARDUA. E' un po' come togliere la buccia da un fico secco....PURTROPPO!

Roberto Maccione Commentatore certificato 18.08.18 19:10| 
 |
Rispondi al commento

In galera per molti anni i colpevoli di questa assurda tragedia!!! Giustizia!!!

Freeman 18.08.18 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno sconto agli avidi assassini!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.08.18 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Grande Toninelli avanti tutta fate uscire la verità, che sia fatta giustizia.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 18.08.18 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Dice: ABBIAMO OPERATO SEMPRE CORRETTAMENTE. Solo che un ponte che doveva restare in piedi con interventi ordinari e straordinari è caduto e ha ucciso 43 persone. Poi : CONTINUEREMO A STAR VICINO A GENOVA. Siamo sicuri?


Si Danilo, siamo stanchi di piangere sul latte versato! È giusto che chi ha responsabilità venga perseguito. Non si può far sempre finta di niente aspettando inermi il verificarsi della prossima tragedia.
Sono sicuro che saprai farti valere, in nome di tutti noi, tu sei il nostro "alfiere del nord".

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 18.08.18 17:14| 
 |
Rispondi al commento

L'applauso che ha accolto i nostri rappresentanti di governo non ha bisogno di commenti. Grazie di cuore e andate avanti così! Il popolo è con voi in questa lunga strada verso la verità e la giustizia. Mi unisco al dolore dei familiari dei miei concittadini e non, che hanno perso la vita in modo così orrendo.

Rosa Angela Romeo, Genova Commentatore certificato 18.08.18 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Anche a Ruvo di puglia (BA) c'e' un ponte pericolante sulla ex statale 98 attualmente sp231. La strada (a quattro corsie) da diversi anni , sul ponte, e' stasta ristretta a 2, una per ogni senso di marcia, perche' la parte centrale dello stesso e' pericolante .
Si tratta del ponte sulla strada per la contrada Patanella. Pregherei chi di competenza, sindaco compreso, di verificare con tempestivita' la tenuta della struttura prima che possa verificarsi una nuova tragedia.
Rino.

Rino Di Rella Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.08.18 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete notato ?

In questi giorni, non si è fatto vedere nessuno, ma proprio nessuno della gang pidiota, ne quella forzista, ne quelli di Leu, e cosi via...

Coda di paglia !?!?!?

Tanto pagherete ugualmente per i vostri misfatti.

Il vento è cambiato, ed ora spira nella giusta direzione.

Non avete scampo ne nascondigli in cui rintanarvi, ed anche questi 40 morti sono sulla vostra coscienza: siete finiti.

Vincenzo C., Strambino Commentatore certificato 18.08.18 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai avuto nessun dubbio sulla sincerità e sulla onestà di chi sta pilotando il M5S,ma oggi nel giorno dei funerali strazianti delle vittime del ponte Morandi,per come il M5S si sta comportando e per le decisioni che sta prendendo, in ossequio alle vittime e i loro familiari,sono a confermare tutta la mia stima in un esecutivo che finalmete rende onore alle vittime,ma allo stesso tempo rende giustizia dei troppi sopprusi patiti spesso chinando la testa verso il potente di turno.Vi giunga il mio grazie più sincero.
Pietro Ventura

PIETRO VENTURA, argenta Commentatore certificato 18.08.18 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Dalla mia Sicilia, mi unisco al coro della solidarietà di tutta Italia, a tutti i parenti dei caduti per colpa umana. Ora più che mai, il popolo Italiano deve sostenere questo nostro Governo, chi non lo farà è complice di questa tragedia. Non ci sono parole per descrivere il dolore e dare conforto ai familiari e parenti delle vittime. Il Governo vada avanti senza fermarsi e radere al suolo tutto il male che ha distrutto l' Italia e gli Italiani. Max.

Massimo M., Messina Commentatore certificato 18.08.18 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno sconto agli avidi assassini....

Rinaldo A., Roma Commentatore certificato 18.08.18 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Sig.Ministro, noi attivisti siamo con lei in tutte le iniziative che intenderà avviare in proposito

Nicola Ciulli 18.08.18 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Per quel poco che vale esprimo le mie condoglianze ai familiari delle vittime, la mia solidarietà ai feriti e alla città di Genova e la mia gratitudine a quanti si stanno adoperando sul luogo della tragedia: vigili del fuoco, carabinieri, polizia e volontari...Un GRAZIE di tutto cuore al governo 5 stelle-lega per avere recepito immediatamente le istanze degli italiani. Avanti così, tutto il popolo italiano è con voi!

Antonio Melis 18.08.18 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Nel giorno più triste della mia amatissima Liguria, mi unisco al dolore di tutte le famiglie delle vittime della tragica sciagura.

Giuseppe V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.08.18 15:45| 
 |
Rispondi al commento

E di punizioni esemplari e durature di chi ha ridotto l'amata nostra Patria in questo stato!

Domenico gangemi 18.08.18 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per quello che state facendo e per come vi state comportando: non date tregua a tutte le sanguisughe e agli incapaci che hanno prodotto questo e altri orrori. Vanno sterminati definitivamente. Forza avanti tutta che la buona Italia è con voi

Giuseppe D'Agostini, Imbersago Commentatore certificato 18.08.18 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Che nessuno dimentichi...

Renzo Marrucci, milano Commentatore certificato 18.08.18 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Mi unisco al cordoglio per la tragedia che ci ha colpiti . L'unica aspettativa è che si faccia di tutto per evitare che si ripeta.

Gianluigi Lazzarini Commentatore certificato 18.08.18 15:09| 
 |
Rispondi al commento

grazie

Roberto F. Padova 18.08.18 15:06| 
 |
Rispondi al commento

...grande Toninelli...col M5S al Governo niente sarà + come prima...

GIOVANNI INVERNIZZI di PONTIROLO 18.08.18 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Danilo sei l' orgoglio di tutti noi pentastellati

scipione SCAPATI, CERVIGNANO DEL FRIULI Commentatore certificato 18.08.18 14:18| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori