Il Blog delle Stelle
Autostrade, il competente Chicco Testa che non sa cos'è l'utile netto di un'impresa

Autostrade, il competente Chicco Testa che non sa cos'è l'utile netto di un'impresa

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 253

di Carla Ruocco, Presidente commissione Finanze della Camera

Chicco Testa è l’immagine della classe “dirigente” che ha spolpato il Paese negli ultimi 30 anni. È stato presidente dell’Enel e membro del consiglio di amministrazione di Acea e Wind, ma non sa che l’utile netto di un’impresa si ottiene sottraendo dai ricavi sia i costi che le tasse.

Nel caso specifico, Autostrade per l’Italia ha ricavato 43,7 miliardi dai pedaggi degli italiani dal 2001 al 2017 e su questi ha ottenuto 2,1 miliardi di profitti una volta sottratti tutti i costi, fra i quali il costo del lavoro, gli investimenti, la manutenzione (poca), il canone della concessione e le imposte allo Stato. A questi 2,1 miliardi non bisogna sottrarre i 9 miliardi, come fa Testa. Sono profitti puliti.

Non solo lo Stato non perderebbe soldi nazionalizzando, ma farebbe molto più di 2,1 miliardi di utili, perché non dovrebbe pagare il canone di concessione e girerebbe a se stesso le imposte. Tutti utili che potrebbero essere reinvestiti in nuove infrastrutture e manutenzione di quelle esistenti, dato che lo Stato non è obbligato a fare profitti e distribuire dividendi, ma deve solo garantire la qualità e la sicurezza del servizio pubblico.

L’autogol di Chicco Testa è clamoroso. Questi sono i competenti che ci accusano di essere impreparati. Chicco ritenta, sarai più fortunato.

ps. anche il Sole 24 Ore gioca con i numeri, perché sottrae dall’utile netto 7,2 miliardi di oneri finanziari che in realtà sono profitti veri e propri. Se Autostrade per l’Italia ha dovuto utilizzarli per pagare gli interessi è anche perché ha acquistato la concessione interamente a debito. Si da per scontato che lo Stato dovrebbe farsi carico dei debiti residui di Autostrade, ma anche questo è tutto da vedere.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

21 Ago 2018, 14:05 | Scrivi | Commenti (253) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 253


Tags: autostrade, Carla Ruocco, chicco testa, tweet, utile netto

Commenti

 

Chicco Testa è molto piu "Nobile " di Franco Bernabè che Non Fa Alcun Errore Economico sull'Utile (sopratutto il Suo personale !) .
Bernabè ha solo il "Vizietto" (compiuto anche tramite tal Di Pietro) di Mandare in Galera tutta la Classe Dirigente ENI, per fare i CAVOLI SUOI = Soldi !
Non Fu Di Pietro a gestire Mani Pulite ,ma l'ENI ! Tutta l' ENI Privatizzata da Bernabè,avvalendosi delle Sue strutture alla Furci,alla Jaquinto,e..a Sbattere al Gabbio i Nazionalizzatori ?
Tutta la Vicenda è scritta sul Libro "Lo Stato Parallelo"
Potete leggere Tutto e Gratis sul Mio Blog !

alberto grotti, Marina Velka Tarquinia Commentatore certificato 27.08.18 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Una vera testa di chicco

Alessandro Castellani 24.08.18 08:47| 
 |
Rispondi al commento

tanto nessuno lo fara notare ..lui fa parte del giro ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.08.18 17:48| 
 |
Rispondi al commento

NO!!! Non ditegli di ritentare, potremmo scoprire abissi ancor più profondi... e già così fa male sapere chi ci amministrava.

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.08.18 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Dai 2,1 Mld (MOL), vanno sottratte le tasse. Rimane sempre una bella cifretta. Quello che non capisco è questa voglia di nazionalizzazione della rete autostradale proprio ora che và revisionata. Costa troppo per i privati ed è meglio farla ripagare ai cittadini invece che a chi la deve gestire? Per poi riprivatizzarla una volta ripristinata? Proprio non ci siamo.


chicco testa è l'esempio dei manager allevati a falce e martello, uno che avrebbe bisogno di un corso di economia e finanza per corrispondeza presso scuola radio Elettra......di antica memoria

luigi d., Vimercate Commentatore certificato 23.08.18 08:23| 
 |
Rispondi al commento

E prima ancora è stato presidente di Legambiente e fondatore di Nuova Ecologia e da qui il salto in politica ! Come molti altri finti-ecologisti ante litteram che nei posti di potere raggiunti si sono dimostrati i peggiori inquinatori !

pericle seneca () Commentatore certificato 22.08.18 23:39| 
 |
Rispondi al commento

lucacopioso@virgilio.it

Ribattezziamolo "Chicco Testa di C....""" !!!

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 22.08.18 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Riprendiamoci tutti i monopoli naturali, tanto per iniziare. Quelli già per loro natura appartengono allo Stato!

Carlo Grignani 22.08.18 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Chicco Testa? Ancora tu? Andiamo bene!! ( ha ottenuto sempre risultati invidiabili che coraggio bravo....!)

Luca Andrisani, Genova Commentatore certificato 22.08.18 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Nazionalizzare tutti gli asset importanti dello Stato: basta con il neo liberismo. Formare e valorizzare una classe dirigente pubblica onesta e competente è la strada maestra. Al "mercato" si vendono prodotti (merci), non servizi strategici e fondamentali per la vita dei cittadini (istruzione, sanità, comunicazioni, acqua, ecc.).
Il "mercato" è per sua natura "corrotto": deve fare utili, non servire i cittadini che sono "clienti": quindi solo chi "paga" può avere, cioè acquistare.
Andate avanti così, senza tentennamenti!!

Francescaaa G., Salerno Commentatore certificato 22.08.18 18:19| 
 |
Rispondi al commento

____


Facebook dimostri come 650 profili possano cambiare e elezioni USA midterms

e quanti di essi sono iraniani e quanti Russi !

Essendo falsi come fanno a dire che sono Russi, quando puoi falsamente dichiarare dove vivi ?


Fake news per consumo di massa in sincronizzazione

con i soliti sospetti come CNN NYT e Facebook che vende i tuoi dati privati

mentre mancano 70 giorni alle elezioni USA!
coincidenza..?

John Buatti 22.08.18 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo scoperto chi ha suggerito all'IMBECILLE CHICCO TESTA di CAXXO la caxxata del significato dell'utile netto di una società (e non poteva essere che la scema e stupida giornalaia ANNALISA CHIRICO):
Riporto il mio commento del 20/8 alle 10.33 sul post di mario Giordano:

"La giornalaia ANNALISA CHIRICO su agorà: la colpa è del ministero e dei 5Stelle!
La scema del giorno, prestituta e serva dei poteri occulti mafiosi e massoni PD/dc-FI!
Diverse le collaborazioni come giornalista: Il Giornale, Il Foglio e Panorama. Ma Berlusconi forse non ha cercato il colpo grosso con lei!
E allora ha usato la tecnica per entrare nel giro che conta dei massoni e caste TV:
Per quanto riguarda la vita privata, Annalisa Chirico in passato si è fatta conoscere dal grande pubblico per la sua relazione sentimentale con Chicco Testa di CAXXO. La giornalista è l’ultima fiamma accreditata al dirigente pubblico e privato, in passato ex Presidente Enel.
Riuscita ad entrare nel giro dell'immindizzaio perverso dei massoni, ha scaricato CHICCO TESTA di caxxo!
Il prossimo forse un mafioso?"

Forse ora NON è un mafioso (ho previsto male) ma forse farà dinuovo coppia col CHICCO TESTA di CAXXO!
Le combinazioni, se si ripetono, sono prove!
Prima la scema chirico sproloquia ad AGORA' shit, poi CHICCO TESTA di caxxo sgarra sul significato dell'utile netto! Stamattina, a COFFEEBREAKshit, indovinate chi si rivede ad infangare il M5* e governo:
la SCEMA PRESTITUTA "ANNALISA CHIRICO" che spalleggiata dal lecca-lecca conduttore f. magnani, continua a sprofondare dicendo solo stupidità, chiaramente per colpire i 5* ma è zittita e SVERGOGNATA dagli altri ospiti che NON riescono a trattenersi!!!!!!!
Domani forse dinuovo CHICCO TESTA di CAXXO a IN ONDA. dei due mammalucchi PD/dc-FI?
CI SCOMMETTO una vecchia lira e le palle di berlusconi (oh pardon, la POMPETTA)!!!
Forza M5* e GOVERNO DI CAMBIAMENTO!
ASFALTIAMOLI TUTTI QUESTI VERMI PD/dc-FI e lecca-lecca al seguito!!!!

giova31 22.08.18 11:51| 
 |
Rispondi al commento

chicco testa ,chi è,uno che parla cosi non sapendo cosa faccia nella vita penso sia proprio poco intelligente e poco infarinato sulla partita doppia,meglio stia zitto e studi di più.

roberto c., desio Commentatore certificato 22.08.18 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Quando torno dalle ferie andrò in municipio a richiedere il certificato di residenza che mi servirà assieme agli altri dati per iscrivermi alla piattaforma Rousseau.
Siete meravigliosi. Qualche errore ogni tanto , ci sta in un movimento che è nato relativamente da poco tempo. Comunque rimaniamo una sana forte e straordinaria base per un vero rivoluzionario cambiamento, quasi una sorta di Rinascimento etico comportamentale. L'unico modo per cambiare davvero il modo di vedere le cose e da cui partire con nuovi paradigmi .
Grazie a tutti voi. Giancarlo

GIANCARLO TETTAMANTI, VILLA GUARDIA Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 22.08.18 11:37| 
 |
Rispondi al commento

testa? testa di che ?

franco bertocci, taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.18 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Leggo le dichiarazioni PD e FI contro il Governo ed I suoi ministri e mi viene da sorridere (per non piangere). Provo quasi una pena umana per loro

Questo Governo durerà fino a quando riusciranno a non fare errori. E si puó provare a cambiare le cose.

Si puo far ripartire l'economia del Paese semplicemente eliminando sperperi, corruzione e privilegi.

Ciro M., Brussels Commentatore certificato 22.08.18 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno inizia a scrivere che la colpa dell'esodo degli africani, dal loro continente, è dovuto alla gestione francese delle sue ex colonie africane.
Infatti questi stati, nonostante si siano resi indipendenti, sono sottoposti al franco africano e ai depositi che le imprese devono effettuare presso le banche francesi, in materia di esportazioni. Sono inoltre obbligati a vendere le loro risorse alla Francia e soltanto se questa non è interessata, possono cercare nuovi acquirenti. Lo sfruttamento delle loro risorse è tutto francese.
In definitiva agli africani non restano neppure le loro briciole della loro economia, per poter sopravvivere.
E' curioso vedere i servizi televisivi del salvataggio di questi disperati: non è mai data nessuna notizia, da dove arrivano, sul loro percorso, sulle modalità del viaggio ecc.
Mai nulla, la solo informazione che ci arriva è quella che dobbiamo accoglierli e mantenerli.
Vorrei che Salvini ci informasse sul programma di censimento degli immigrati, per la loro individuare ed espulsione.
Siamo stanchi di trovarceli davanti ai super mercati a chiedere l'elemosina, sporchi, agitati ed arrabbiati. Sono scene penose.
Salvini a che punto sei? Lo vogliamo sapere.

newmail ***** Commentatore certificato 22.08.18 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi spiace ma purtroppo bisogna far dimettere il Ministro Toninelli, l ha chiesto forzapd ......Uaaaaaa Uaaaaaa Uaaaaa.
(naturalmente é ironico).


Cara Carla Ruocco ,xche'il parlare di NAZIONALIZZAZIONE, quando la proprietà della rete nazionale e' gia' dello Stato ed e' stat dato in concessione l'uso ed il profitto conseguente in cambio di manutenzioni ed ampliamenti...e visto,che gia' c' e' la società' ANAS stradale e autostradale ( SPA, ma azioni detenute dal Ministero ed altri enti pubblici e comunque mi pare ente pubblico economico) che puo' subentrare nelle concessioni ? questo parlare di NAZIONALIZZAZIONE , quando la rete autostradale e' gia' dello Stato genera confusione . Parliamo di REVOCA CONCESSIONI. A meno che ,con nazionalizzazione si voglia trovare un escamotage ,con attraverso la salvaguardia dell' interesse pubblico,x indennizzare al ribasso la societa' Autostrade x mancati introiti futuri e eventuali opere fatte...che pero'piu sono state ampiamente ripagate coi pedaggi.

Antonio Rizzi 22.08.18 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi del m5s, siete tutti meravigliosi, andate avanti con tutta la forza che avete, siamo tutti con voi.
Credo che l'autunno prossimo sarà il periodo di grande riscatto per tutti i cittadini italiani, per il popolo, per i populisti, i pauperisti, per la così detta base.
La scatoletta di tonno è stata aperta solo in piccolissima parte, credo ne scopriremo delle belle, man mano che riuscirete ad occuparvi degli affari dello Stato Italia.
Urge aiutarsi con una corretta comunicazione alle masse, mediante la Rai, pubblica.
Pare sia un'impresa titanica ottenere una corretta gestione della rete, pagata dagli italiani, cercate di dare operatività, al più presto, ai nuovi vertici, per poter raggiungere tutti gli italiani.
I media non sanno più dove guardare.
Sono ridotti ad occuparsi della cena di Di Maio a base di pasta e fagioli,della foto di Toninelli, al mare con la moglie. Notizia colossale, subito strumentalizzata da Fi, chiede le dimissioni del Ministro.
I media si sono sollevati in toto contro la privatizzazione delle autostrade, nonostante le enormi inadempienza del privato, nonostante la speculazione di Benetton, nonostante l'arricchimento a favore di pochi, portata dalla privatizzazione.
A un cittadino consapevole viene spontanea la domanda: ma anche i giornalisti passano su quei ponti, anche i loro famigliari rischiano la morte percorrendo le autostrade, com' è possibile che difendano con tanta forza, la privatizzazione?

newmail ***** Commentatore certificato 22.08.18 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per cortesia lasciate perdere Chicco Testa, se corriamo dietro anche a tali Chicco....!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.08.18 10:05| 
 |
Rispondi al commento

infatti pure io ci sono arrivata ,questi vivono in un mondo tutto loro e credono che noi siamo fermi agli anni 60, tutti ignoranti,ci chiamano plebe, ci disprezzano,ma che annassero a fare in culo ed ho detto tutto

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 22.08.18 09:40| 
 |
Rispondi al commento

lo sa, lo sa. Anche lui ci campa come tanti altri conosce perfettamente la macchina del fango o meglio spande m..., un'artista!

NICOLINO DE NAPOLI, acquaviva delle fonti Commentatore certificato 22.08.18 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Chicco, come dire un cicinin, poca cosa, un affarino piccolo piccolo, una piccola scorreggia... e via dicendo...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 22.08.18 08:56| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Chiedete a Salvini di prendere le distanze da Toti, non di accorciarle. Toti fa il suo mestiere di forzista, prevenendo danni al suo padrone sulle concessioni televisive, ma, siccome ci siamo giustamente pronunciati sulla revoca delle concessioni autostradali ad un gestore INADEGUATO, vogliamo sapere BENE l'opinione in proposito del nostro alleato di governo.

antonella g. Commentatore certificato 22.08.18 08:51| 
 |
Rispondi al commento

______


ecco la bufala di collusione tra Trump e Russia avanzata dai Democrats che la Corte USA butta fuori !

Lawsuit linking Trump to Russian hackers, leak of Democratic emails tossed out !
---https://www.usatoday.com/story/news/politics/2018/07/04/judge-tosses-suit-linking-trump-leak-democratic-emails/757588002/
---- https://www.politico.eu/article/judge-tosses-suit-alleging-donald-trump-campaign-roger-stone-conspired-with-russia-in-dnc-hack/
---- http://thehill.com/homenews/administration/395489-judge-dismisses-suit-alleging-trump-campaign-conspired-with-russia
---- https://www.rt.com/usa/431710-russia-lawsuit-thrown-out/

John Buatti 22.08.18 08:37| 
 |
Rispondi al commento

OT? memories...

Ponte Morandi, al via le manutenzioni: dureranno un anno, rischi per il traffico

L’intervento di manutenzione, che si protrarrà per circa un anno, prevede il rifacimento di tutte le strutture in calcestruzzo e la sostituzione delle BARRIERE BORDO PONTE in entrambe le direzioni di marcia. Il viadotto, che nonostante l'età è considerato un’opera d’alta ingegneria, è lungo 1.182 metri ed alto tra i 45 e 55 metri dal piano viabile.

15 aprile 2016
https://bit.ly/23LlQHq

sa &di 22.08.18 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Cerchiamo e dosare con accuratezza e un MINIMO di buongusto l'esposizione dei cittadini eletti sui Social. Per cortesia. Ci sono stati più di 40 morti pochi giorni fa perché è crollato il ponte che teneva insieme Genova.
Facciamo in modo che i nostri rappresentanti siano più sobri di Salvini, non è il caso che ci facciano sapere se hanno in vacanza e con chi.
Utilizziamo i neuroni, non i social.


Se è sufficiente una frase su Twitter (vedi Chicco Testa) per dimostrare l'allucinante pochezza, a volte basta una foto su Instagram per far trasparire la mancanza - almeno - di senso dell'opportunità.
Caro Toninelli, ricordati bene il tuo ruolo.

antonella g. Commentatore certificato 22.08.18 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

B

Di fronte a questo crollo vergognoso e innegabile delle istituzioni, che invece di servire il popolo sono funzionali a una nomenclatura elitaria come delle dittature, una casta che fa interessi e a sé, è necessario rifondare la democrazia in modo totalmente nuovo. Ed è ciò che tenta di fare il M5S, una democrazia dal basso, che è fattibile, checché chiunque ne dica e che può essere contrastata solo da chi non la capisce o da chi ha tutto interesse a mantenere lo status quo, con condizioni che ci porteranno a un futuro peggiore del presente,e, nel caso dell'Italia, al disfacimento di tutto ciò che abbiamo che siamo, come è avvenuto in Grecia, dove abbiamo la dimostrazione di ciò che questa presunte repubbliche parlamentari europee sono riuscite a fare.
Per evitare una degradazione ulteriore della democrazia, è necessario e urgente compiere una evoluzione istituzionale storica ed è quello che i no global avevano auspicato prima e che il M5S italiano cerca di realizzare ora. Un salto di qualità epocale che ora può essere avviato solo in parte per le limitazioni di un governo a due teste, ma che potrebbe avere buoni risultati dopo, sempre che l'infame Rosatellum venga al più presto rimosso.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.08.18 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A
CONTRO CHI DICE CHE UNA DEMOCRAZIA DIRETTA CON 60 MILIONI DI ABITANTI NON SI PUO' FARE

A parte che una democrazia diretta si basa su vari istituti e non solo sul voto, per cui posso ricordare per es, il recall, usato da vari stati americani. E per quanto riguarda il numero degli abitanti di un Paese, posso ricordare i i sistemi informatici usati dalle banche che sono validi e consentono operazioni valide anche se sono multinazionali che servono decine di milioni di clienti, e se qualcuno cita la possibilità di brogli, gli rispondo che proprio la votazione cartacea ha presentato finora possibilità di brogli, senza contare la sua lentezza e il suo costo. A parte questi fattori tecnici, dovrebbe esser noto a tutti che nella storia ogni sistema istituzionale è stato superato da sistemi più moderni, l'impero ha ceduto alle monarchie, la monarchia assoluta ha dovuto cedere alla monarchia parlamentare, questa alla repubblica costituzionale e il sistema attuale, che è quello della repubblica parlamentare e costituzionale, è oggi in crisi in tutto l'Occidente perché si basa su partiti che nel tempo hanno assunto troppo potere, perdendo le loro funzioni di rappresentanza, fino a costituire una casta scissa dagli elettori e i cui interessi erano elitari e non più democratici. Per questo oggi in Europa tutti i partiti sono in crisi, la sx è morta, le elezioni non garantiscono più governo democratici che tengano fede ai loro programmi, il caso più frequente è che nessun partito ottenga la maggioranza per cui è giocoforza fare alleanze strane e improbabili, a volte paradossali, come in Italia o in Germania, e in tutto questo la democrazia langue mentre organismi sovranazionali violentano le costituzioni democratiche, tagliano diritti universali e impongono soluzioni artefatte e impossibili che accentrano la ricchezza nelle mani di pochi costringendo le masse a una crescente miseria e a una crescente perdita di diritti e di democrazia.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 22.08.18 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_________


...il Deep State e l' Establishment deve dimostrare che anche se fosse vero che Trump

ha dato dei soldi a Stormy Daniel per il suo silenzio su una scappatela di piu di 10 anni fa

come questo abbia violato le leggi elettorali USA sui finanziamenti illeciti non dichiarati,

cioè si parla della vita privata di Trump e non di finanziamenti pubblicitari a TV o ai social Media durante le Elezioni del 2016!

Altra caccia ale streghe dei Democrats di Obama ed

Hillary in collusione con l'Establishment per

riprendersi la torta USA che hanno derubato per 8 anni sotto il "Yes I can" anzichè di "Yes we can" Obama !

John Buatti 22.08.18 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Cari Cinquestelle: la Gronda non la volevate fare perché Società Autostrade disse che il Morandi sarebbe durato altri 100 anni. Quindi le davate credibilità. Adesso ce l'avete con Autostrade, che non fa manutenzione Oh, ma siete sempre indignati?

Frrrrr 22.08.18 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_____

....Facebook che vende i tuoi dati privati alla Huawei (il modem di casa o cellulare ) si ora vanta di aver beccato 652 account "falsi"

in luce delle elezioni USA midterms (dicono loro) quando gli USA ha 350 milioni di popolazione..

cavolo Trump potrebbe perdere con -650 account Facebook in meno ..che poi devono convertirsi in VOTI per Trump!

Ora cercano di resuscitare il morto "Russia gate" chiedendo a

una sezione della Microsoft di dire che loro bloccarono

attacchi Russi sempre durante le Elezioni 2016.. che richiede una domanda:

perche Mueller che investigava per quasi 2 anni non lo ha mai saputo o lo ha detto a nessuno e perche Microsoft ha nascosto queste informazioni dal Governo fino ad oggi e perche lo fecero gratuitamente o chi nel Governo chiese loro di farlo ?
Sarà forse perche fra 70 giorni ci saranno le elezioni midterm USA e tutto sta raggiungendo il suo picco appena in tempo per queste elezioni mentre facebook twitter youtube ed altri chiudono la voce degli account dei conservatori ?

https://www.nytimes.com/2018/06/05/technology/facebook-device-partnerships-china.html

https://money.cnn.com/2018/06/05/technology/facebook-huawei-china-data-sharing/index.html

http://www.abc.net.au/news/2018-06-06/facebook-confirms-data-sharing-with-chinese-companies/9842552

John Buatti 22.08.18 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Ricordatevi che il problema resta e rimane la
RAI TV.
DOPO AVER PUBBLICIZZATO CHE
L'intervento del governo
AVEVA DANNEGGIATO GLI AZIONISTI
E LA CONSOB AVEVA MINACCIATO......

SECOND STEP SEMPRE RAI TV
GLI AZIONISTI AMERICANI DI ATLANTIS MINACCIANO CLASS ACTION PER IL DEPREZZAMENTO DEL TITOLO....

Ora dopo una simile tragedia, sentire queste coce
Non ti fa girare i coglioni,....
Ma nessuno acchiappa a questi...e li butta a testa in giù dalla finestra...

Quanto alla TESTA di cazzo oggetto della discussione, facendo cosi gli avete dato una medaglietta, ....tirandolo fuori dalla fogna dove campava insieme ai suoi simili

CARI MIEI BISOGNA STARE ATTENTI ALLA COMUNICAZIONE.....MOLTO ATTENTI

franco rosso

franco rosso 22.08.18 07:17| 
 |
Rispondi al commento

____


...Liberi-Uguali dicono a Salvini di prendersela con la Germania e Brussels

sugli emigranti...

Liberi-Uguali (cioè il PD come Fratelli d'Italia è il FI ) se la sono mai presa con Brussels ?

Mandateli indietro ...in Italia abbiamo una disoccupazione altissima

perciò non possiamo dare loro un lavoro od un futuro.

Ora la macchina dell'Establishment USA va cercando gli scontrini del caffè

che non ti sei portato fuori dal bar per

incastrare Trump per una scappatella successa 11

anni prima delle Elezioni 2016... e per presunte tasse !

Mai fu portato a galla tale cosa ...solo ora quasi 2 anni dopo la vittoria di Trump, e nessuna

prova dell'interferenza dei Russi sulle elezioni 2016

anche perche non lo si puo fare essendo le macchine del voto offline!

500 milioni diviso 43 salme del ponte Morandi= €11,6 milioni per salma !

Una vita vale €11 milioni per Autostrade-Beneton !


Trump, leggi:
Joint Statement from the Department Of Homeland Security and Office of the Director of National Intelligence on Election Security
"....The USIC and the Department of Homeland Security (DHS) assess that it would be extremely difficult for someone, including a nation-state actor, to alter actual ballot counts or election results by cyber attack or intrusion. This assessment is based on the decentralized nature of our election system in this country and the number of protections state and local election officials have in place. States ensure that voting machines are not connected to the Internet, and there are numerous checks and balances as well as extensive oversight at multiple levels built into our election process........
"
https://www.dhs.gov/news/2016/10/07/joint-statement-department-homeland-security-and-office-director-national


---- http://time.com/4500216/election-voting-machines-hackers-security/
---- http://fortune.com/2016/08/09/voting-machines-hackers/
---- http://edition.cnn.com/2016/10/19/politics/election-day-russia-hacking-explained/

John Buatti 22.08.18 07:15| 
 |
Rispondi al commento

Amici, siamo foderati di personaggi simili, cinici, supponenti ed arroganti in modo direttamente proporzionale alla loro incompetenza.

GIOVANNI G., ggerevini.medvet@gmail.com Commentatore certificato 22.08.18 07:13| 
 |
Rispondi al commento

Qualora ce ne fosse bisogno,dateci a noi elettori di votare on line la revoca della concessione ad Autostrade,come fatto per altri provvedimenti legislativi

giorgio dionisi 22.08.18 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Come può essere considerato competente un laureato in filosofia? Uno che all'inizio si occupa di ambiente e poi di elettricità senza conoscere né l'una né l'altra? Evidentemente aveva altre conoscenze e non è uno scemo.

Benny 22.08.18 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Testa di rapa, non capisce nulla di economia e ovviamente dice stronzate...

Freeman 22.08.18 06:08| 
 |
Rispondi al commento

Questi personaggi e tutti quelli come lui, sono soltanto dei grandi mistificatori. Modificano a loro piacimento dati e fatti per un loro tornaconto politico e professionale. Sempre pronti a servire i politici di riferimento. Questi non sanno minimamente che cosa vuol dire "interesse pubblico" agiscono soltanto in funzione dei loro interessi personali. Vengono sempre invitati in trasmissioni di comodo dove, spesso avallati dal condutttore di turno, possono dire di tutto e di più senza che qualcuno contesti le loro affermazioni. Anche per loro però la musica è cambiata e presto spariranno dalla scena- Finalmente.

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 22.08.18 05:33| 
 |
Rispondi al commento

Esimio Signor Chicco (diminutivo di cosa, poi!?) Testa (che poi il paragone con cosa è fin troppo semplice), mi favorirebbe il suo curriculum?

Posso alfin sapere da dove proviene, dove si è formato, che cariche politiche ed amministrative ha ricoperto?

Si potrebbe presentare, insomma? (grossomodo lo so, ma sarebbe bello lo facesse per tutti).

Sei il solito "grande papavero", superiore alle parti, che compare come d'incanto quando c'è da riportare ordine in una discussione mediatica diventata, per la tua parte, troppo insostenibile ma grave.

"...Ed ecco a noi Chicco Testa, colui che fornirà spiegazioni tecniche oggettive ristabilendo i veri parametri della diatriba", un po' come quel coglione di renzi col programma su Firenze, porello.

Ma chi cappero rappresenti? Ma cosa credi di essere? Ma di quale recondita verità nascosta, che noi comuni mortali non conosciamo, sei il portatore?

Ascolta, vatti a fare un bel giro. Ma lungo! Cerca di stare via il più possibile. Anzi, non tornare neanche.

Di saccenti prezzolati come te ne abbiamo le tasche piene.

Cambia, anzi, la foto del tuo profilo. Invece che su di una poltrona metti quella di quando sei sul water. Aumenteresti la tua credibilità.

Vampiro della cosa pubblica italiana, è il momento che anche tu ti faccia da parte. Fallo ora e ne trarrai merito.

Oppure preparati come tutti gli altri a sguazzare nel fango della insignificanza. Salva i tuoi soldi, arrogante presuntuoso, prima che ce li veniamo a prendere!


Loro le proveranno tutte
Ma non passeranno
EVVIVA

Maurizio

maurizo fontana, cervia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 22.08.18 02:06| 
 |
Rispondi al commento

da piccolo lo chiamavano testa di chicco
ora
la testa è cresciuta e il chicco balla dentro

Mauro Magni 22.08.18 01:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma il nome qual' è chicco o testa?

Giovanni F. 22.08.18 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima Onorevole Ruocco, certamente nessuno ha mai verificato che conviene gestire direttamente le autostrade, anzichè privatizzarle.
Si è fatto credere che la gestione pubblica non funzionasse e quindi era da preferire la privatizzazione.
Certamente nessuno per anni, si è mai impegnato a far sì che la macchina pubblica fosse correttamente amministrata.Si è permesso che i vertici fossero assegnati a raccomandati o a persone che in un qualche modo, compravano il posto da dirigente, ecc..
In tutto questo bailame, nascondendo il vero motivo della privatizzazione, si sono svenduti i gioielli italiani a imprenditori, privi di scrupoli.
Si può dire che si è permesso che una nuova casta di nobili, sorgesse.
Non più titolati nobiliari pretendono e aggrediscono le risorse dello stato, ma imprenditori in grado di togliere sovranità allo stato. Imprenditori che pilotano i partiti per legiferare a loro favore, in grado di sfruttare, senza controlli, i beni pubblici, pagati dalla comunità italiana.
Gli è tutto dovuto e non si sono neppure sentiti in obbligo di chiedere scusa, di partecipare al dolore di famigliari, di 40 persone morte.
Ora si legge che il motivo è dovuto al particolare modo di relazionarsi pubblicamente, di questo governo populista, attraverso i media.
Loro non si sono accorti che il mondo era cambiato, erano abituati a prendere posizioni solo se a conoscenza dei fatti.
Si legge che la completa mancanza di riferimenti alle vittime nella comunicazione di Autostrade è stata un errore grave, però amplificato dalle dichiarazioni di ministri del governo, che difficilmente nelle precedenti legislature, avrebbero fatto, in modo così esplicito.

newmail ***** Commentatore certificato 22.08.18 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Ah ecco il programma radiofonico era ZOPPING
e ancora ci rubBano il canone RAI
pure nel bollo di circolazione lo paghiamo

Mauro Magni 22.08.18 00:35| 
 |
Rispondi al commento

gli extraterrestri devono rapire 20 uomini per analizzarli
il primo e Giuliano Ferrara e l'ultimo chi è?....

Mauro Magni 22.08.18 00:28| 
 |
Rispondi al commento

STRAGE costa CONCORDIA
Costa Crociere....16 anni a SCHETTINO "sentenza equilibrata"
pensa gli hanno dato 6 mesi x ogni MORTO
invece l'ergastolo dovevano darlo A VOI
Competenti

Mauro Magni 22.08.18 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Mariastella GELMINI
ha fatto costruire un tunnel che collega il Gran Sasso d'Italia con il CERN di Ginevra.
Hanno speso 100 MILIARDI di Euro del popolo Italiano e ora il tunnel.....DOV'E' finito?

Mauro Magni 22.08.18 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Toninelli...
Hanno chiesto le tue dimissioni perchè sei al mare chi l'ha chiesto?

FORZA ITALIA -- alias -- il partito dell'AMORE
aaaah. Allora puoi farti ancora 30 Giorni

Mauro Magni 22.08.18 00:05| 
 |
Rispondi al commento

AAHH mi fate morire forza Italia

chiede le dimissioni di Toninelli perché si fa la foto al mare?....perché è crollato il PONTE MORANDI?
ma siete stati VOI a farlo crollare.
prossimamente su questi schermi WANTED vivi o morti

Mauro Magni 21.08.18 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Forza e Cuore Danilo Toninelli!

Sparo l’ultima cartuccia.

Gli impotenti, ormai tali sono (e non mi riferisco solo al più famigerato ormai a pompetta), oltre ai comuni impiagati non farebbero neanche riposare dopo i Sei giorni l’Onnipotente!

Riposa Guerriero e goditi la Famiglia, che resta la colonna portante di ogni società, la cellula sacra e fondante di ogni immenso Popolo.

Un’utopia resta l’Amore, come hai scritto bene, per certi agglomerati:

parlo di Berlusconi e le sue cagne, di Maciste e i suoi compagni, di Renzi e i suoi cognati...di "Rocco" e i suoi fratelli.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 21.08.18 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Fosse stato per lui in Italia non solo crollavano i ponti ma pure le centrali nucleari...

Enzo Rossi 21.08.18 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Continuare a parlare di questa testa di rapa si rischia di valorizzarlo, paragonarlo alla merda è sbagliato, da quella nascono i fiori

Toto A., Milano Commentatore certificato 21.08.18 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Penso che per le ipotesi nazionalizzazione si/ nazionalizzazione no bisogna tener in massimo conto che i padroni/prenditori di Atlantia pagano le tasse in Lussemburgo.

E' quindi assurdo che glielo si lasci fare ancora dopo questa catastrofe, coi soldi che lucrerebbero.

Anzi: sarà da rimettere in discussione in Europa il sistema sperequato di tassazione per aziende che operano in Italie a pagano altrove.
Bisognerà studiare un marchingegno disincentivante
per le stesse.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 21.08.18 22:39| 
 |
Rispondi al commento

i Benetton detengono quota parte del Sole24......
questo Chicco di riso con la Testa vuota è il solito illusionista del gioco delle 3 carte.......
è gente ormai datata.....fanno parte del passato,
e pian pianino, spariranno....oppure andranno a lavorare nei Paesi dove sono meno organizzati, e fare affari con le Mafie locali è all'ordine del giorno....

fabio S., roma Commentatore certificato 21.08.18 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fratelli di taglia....si prenda un poster ci si stampino le FOTO di 10 facce dimmeAarda ITALIANE (chiedo scusa)
non voglio andare oltre, ultimi 25 anni
WANTED vivi o morti
centomiliardi pagati dal popolo Italiano......e ci guadagna lo stesso

Mauro Magni 21.08.18 22:29| 
 |
Rispondi al commento

https://www.change.org/p/autostrade-per-l-italia-spa-subentro-statale-e-nuovo-progetto-di-gestione-e-sicurezza-danilotoninelli

GRANDIOSA Petizione diretta al Ministro Danilo Toninelli che ha già raccolto + di 80000 firme in pochi giorni!

Autostrade per l'Italia SpA: subentro statale e nuovo progetto di gestione e sicurezza

Ogni giorno paghiamo cifre esorbitanti per pedaggi ricevendo un servizio pessimo.
Pensiamo in primis agli ingorghi che riguardano SEMPRE gli stessi snodi e per cui non si fa nulla, perché a chi gestisce le autostrade non importa quale sia il nostro tempo di percorrenza ma, semplicemente, che se ne fruisca mancando di un'alternativa.
Ora si muore perchè, nonostante incassi miliardari, ponti e viadotti crollano.
E' ORA DI DIRE BASTA.

Mauri S., Bologna Commentatore certificato 21.08.18 22:24| 
 |
Rispondi al commento

ore 19,00 RAI radio 1..... va bene per cagliare la mozzarella
tra le tante storielle uno dice che all'aeroporto di Capodichino prima della ristrutturazione era come SPACCANAPOLI
il conduttore di scuola DEMOCRISTIANA lo interrompe subito perché...
qualche Napoletano si può offendere e quello figuriamoci se parlo male di Napoli ho un cognome Napoletano
un colpo al cerchio e uno alla botte
Compagne e compagni tutti contenti
ma fateci il PIACERE ! e i ponti crollano...

Mauro Magni 21.08.18 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Vergognatevi!! Vomitevole che qualcuno attacchi Toninelli per una foto in spiaggia.. Scagliatevi piuttosto contro i veri responsabili di questo crimine disgustoso: ovvero contro coloro che stavano a Cortina d'Ampezzo a "festeggiare" il ferragosto a base di pesce, proprio il giorno dopo del decesso di ben 43 persone!!!!
Vergogna senza limiti!!!

michele belloni 21.08.18 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CCP 004922457

Causale "un cervello per Chicco"


Siate ggenerosi, ce conto....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.18 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chicco Testa

altro miracolato insopportabile

FABIO B., bologna 21.08.18 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Toninelli rientra subito dalle vacanze hai fatto nà strunzata e stai in pianta fissa a Genova seguendo in prima persona i lavori.il cellulare chiudilo. Se nn hai capito tu forse lo capisce Di maio o Salvini.

Alex 21.08.18 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Onorevole D'Uva, non ha contraddetto Ca pra rica, questa sera durante la trasmissione su rete . Non è vero che si sia privatizzato perchè lo stato non era in grado di gestire le autostrade, come dice Ca pra rica. E' una balla. Pro di, Cia mpi ed Ama to hanno promesso ai tedeschi e francesi di smantellare l'Iri, in cambio di entrare in Europa. Queste notizie sono in rete, non è un'utopia. Quindi hanno svenduto i gioielli italiani in cambio della nostra sovranità e lo sfruttamento di beni pubblici pagati dagli italiani.

newmail ***** Commentatore certificato 21.08.18 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Onorevole D'Uva, non ha contraddetto Caprarica, questa sera durante la trasmissione su rete . Non è vero che si sia privatizzato perchè lo stato non era in grado di gestire le autostrade, come dice Caprarica. E' una balla. Prodi, Ciampi ed Amato hanno promesso ai tedeschi e francesi di smantellare l'Iri, in cambio di entrare in Europa. Queste notizie sono in rete, non è un'utopia. Quindi hanno svenduto i gioielli italiani in cambio della nostra sovranità e lo sfruttamento di beni pubblici pagati dagli italiani.

newmail ***** Commentatore certificato 21.08.18 21:09| 
 |
Rispondi al commento

,...''portavoce''..non contateci troppo...

https://bit.ly/2MtDjoS

Tony 21.08.18 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Uno che si chiama Chicco è tutto un programma...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 21.08.18 20:44| 
 |
Rispondi al commento

I membri del PD prendono in considerazione

l'ipotesi di cambiare nome.

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.08.18 20:38| 
 |
Rispondi al commento

OT Pollino
Spiace per chi è deceduto,ma sotto c'è qualche interesse di qualche privato che, in deroga a qualche ordinanza comunale, abbia permesso comunque la discesa nella gola del torrente anche di minori ?

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 21.08.18 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ricordate queste parole....


https://www.youtube.com/watch?v=gfHpWwWu-qY

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.18 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pd faceva schifo, quel che resta del pd fa ancora più schifo.
Quando sparirà dai radar sarà sempre troppo tardi.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 21.08.18 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Chicco è uno di quelli che ha due ditte una sul fotovoltaico e una sul combustibile... mica è scemo :attività differenziate a seconda dei profitti!
Grande capitano coraggioso con denaro pubblico insieme ci sarebbe da mettere Mercegalia,Montezemolo,Moretti,Caltagirone,Ceroni,,Colaninno,Scilvio,Forminchioni,Marpionne,Renzi,padre,madre,fratelli e figlio ecc.ecc. tutti grandi prenditori del denaro pubblico,ma tutti d'accordo con i Massoni,politici,mafiosi e sottogoverno.

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 21.08.18 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che si arrivi a privatizzare il Debito pubblico.... sarà dura,ma loro non vogliono...credo!
Ormai tra concessioni e svendite non c'è rimasto che quello!
Chi lo vorrà se lo potrà comprare senza gara pubblica,sarà una concessione secretata!

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 21.08.18 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I numeri giust nell'apparato pubblico sono noti e sono ben spoiegati in questo libro.

https://it.wikipedia.org wiki/La_legge_di_Parkinson

Piccola analisi del libro cinquanta anni dopo:

-http://gandalf.it/offline/parkdopo.pdf

Buona lettura.

(Questi due posts sono ripetuti ... Ma forse ne vale la pena).

... ^_^ ...

Amor de Roma FF, Amor Commentatore certificato 21.08.18 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Con le privatizzazioni, conformi all'emulazione dei vari "gion uein" che ci hanno ammorbato l'infanzia, ovvero dell'americanismo col quale i 'mericani fanno divenire frontiera qualsiasi paese abbracci l'"American way of life", l'intero mondo(compresa la cummunista Cina...e parrebbe or'anche Cuba)ha intrapreso il concetto che privato è meglio di pubblico.
Sta al M5S spiegare a noi italiani, e così al mondo intero, che tali assiomi sono sbagliati nelle fondamenta.
Non esiste un meglio o un peggio, bensì esistono degli armoniosi conguagli con i quali privato e pubblico(ma quest'ultimo DEVE avere preminenza sul privato, sia ben chiaro!)giostrano per salvaguardare essenzialmente la vita di tutti (ognuno di noi è un privato che messo insieme agli altri definisce le cose pubbliche che appartengono, così, ad ogni singolo privato attraverso rappresentanti democraticamente votati).
Per avvalorare tale tesi.
La cosa peggiore che può capitare ad una nazione sovrana è La guerra.
In guerra la distinzione fra privato e pubblico va a ramengo.
Una bomba non schifa il ricco a svantaggio del povero, una bomba funziona alla "ndo cojo cojo".
Perciò lo stato in guerra non fa più certe sottigliezze e se deve usare la casa di Agnelli o Marchionne per difendere una strada, i soldati ci entrano dentro e difendono la strada a discapito del magnate.
Un tempo i ponti dovevano avere il beneplacito del Genio Militare per la loro costruzione poiché devono avere dei siti preposti per la loro eventuale demolizione con dinamite(per frenare la progressione del nemico in caso di guerra).
Il pubblico ha il compito di dirimere contenziosi fra privati e fra se stesso e privati. Ma soprattutto gestire al meglio gli assets strategici che, in caso di guerra, sono per l'appunto strategici.
Per fare ciò il pubblico DEVE avere gli impiegati giusti e fior di dirigenti scevri da lucri vari.
Ma è soprattutto nel numero di chi lavora nel pubblico il vero segreto per il suo miglior funzionamento.
...^_^...

Amor de Roma FF, Amor Commentatore certificato 21.08.18 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera,
Non giocate, per favore, con questi soggetti, mettiamoli alla cogna in una piazza romana e facendo la somma dei ricavi meno i costi per differenza lapidiamoli con le monetine.
Credo che certi servizi debbano essere
Gestiti dallo stato o dai privati dove però
La gestione della società debba risultare priva di utili, gli stessi devono essere rivveinstitinti in ricerca e sicurezza.
Buon lavoro.
Francesco

Francesco Costantini 21.08.18 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei scrivere un post sulle forze armate ma non passa perchè?

Amor de Roma FF, Amor Commentatore certificato 21.08.18 19:47| 
 |
Rispondi al commento

@ a quello che voleva tira' 'na scarpa in testa a Salvini pe' er "selfie":


A questo, allora, che je dovremmo tira' in testa, n' calzaturificio????


http://m.tribunatreviso.gelocal.it/treviso/foto-e-video/2016/11/04/fotogalleria/matteo-renzi-alla-camera-ardente-di-tina-anselmi-selfie-e-bagno-di-folla-1.14360163

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.18 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E intanto la TV spargi m**a... le due forze politiche sono in disaccordo.
Il dono di autostrade.... se pur insufficiente, viene sempre rimarcato un gesto generoso di chi ha commesso 43 omicidi.
Poi si fa intervenire i sapientoni che vogliono ripristinare le concessioni,ma che lo stato deve controllore.
E nooo cari... il piatto ora piange,la pacchia è finita e nazionalizzero con grande soddisfazione dei cittadini.
Basta avete dimenticato i danni che avete fatto'
Avete già portato all'estero i profitti!
Dobbiamo pulire la RAI se non non si va avanti... le bugie della TV diventano verità!
Non perdiamo tempo.

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 21.08.18 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Adesso basta!l onorevole Morani ha rotto!
Tutti i vecchi governanti vanno monitorati ,bisogna pignorargli i conti bancari,non lasciargli spazio e o permettergli di portare fuori i soldi!Non scherziamo!devono pagarla!....
... arrestiamoli!

giuseppe pasini, Vallermosa Commentatore certificato 21.08.18 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno si è lamentato che anche i prezzi agli autogrill siano molto alti.

Ricordo che il 50% della società che li gestisce appartiene, indovinate un po a chi?

Indovinato! I benetton (scritto in minuscolo perché è il minimo).


Loro le proveranno tutte
Ma non passeranno!
EVVIVA

Maurizio

maurizo fontana, cervia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 21.08.18 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chicco Testa , Chicco Mentana , quanti chicchi di lecca-potenti ! Massoni , ladroni , maneggioni , boiardi di Stato , paraculi e mezzani , avventurieri e riciclati , preti e mafiosi , lenoni e economisti , generali e conferenzieri ecc ecc ...... Ma quanti sono i parassiti che fanno una vita brillante con i nostri soldi ?

vincenzo di giorgio 21.08.18 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Chicco Testa ha detto una castroneria, ma anche questo articolo di Carla Ruocco non è veritiero. I 9 mld che vengono pagati in concessioni e tasse vanno già ad oggi nelle casse dello Stato così come ci andrebbero se la società fosse nazionalizzata. Dunque l'unico certo vantaggio che si otterrebbe dalla nazionalizzazione è l'utile di 2,1 mld (in 16 anni). Il vero guadagno potrebbe però essere raggiunto tagliando un po' quei 7,3 mld di oneri sul debito. Soldi addossati a Autostrade, ma spesi per l'acquisto della stessa Autostrade. Questi soldi in un paese normale vengono pagati dall'imprenditore/azionista con l'utilizzo di propri capitali.

patrizio m. Commentatore certificato 21.08.18 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La questione, è semplice e banale: le infrastrutture di uno Stato, non possono essere privatizzate perchè il privato ha un solo interesse, quello del maggior profitto con la minima spesa in sicurezza e prevenzione, assolutamente in contrasto con le esigenze dei cittadini, che quelle infrastrutture hanno pagato e che hanno pure il diritto di usare in sicurezza ed al minimo costo possibile: si mettano perciò l'anima in pace: ci sono e si troveranno pure,persone oneste, capaci e competenti in grado di gestire con intelligenza e con giusto profitto, il bene comune.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.18 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh! Se proprio vogliamo dirla tutta i 9 miliardi che lo Stato incassa tra diritti di concessione e tasse in effetti se nazionalizzasse non gli rimarrebbero assieme ai 2 di utili poiché quei 9 miliardi che lo Stato incassa da autostrade li reinveste in altri servizi quindi in effetti otterrebbe al netto solo i due miliardi di utili che fa autostrade altrimenti gli mancherebbero 9 miliardi destinati ad altri servizi sociali.

undefined 21.08.18 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Chicco Testa? Deve restare ancora molto alla presidenza dell'Ene

Questo voltagabbana schifoso era uno dei lader dell'antinucleare, sinistrorso ,direttore di Nuova ecologia,in quota PCI. Il referendum antinucleare del 1987,quindi la volontà del popolo, è stato tradito da lui in primis ! Se ne è sbattuto ampiamente del pronunciamento popolare e ne ha approfittato per fare carriera
nell'establishment. E' diventato acceso nuclearista e, per meriti di Casta, dopo aver usufruito di varie prebende ora è presidente dell'Enel.


Va cacciato il prima possibile ! Grazie

Fiorani Gianni 21.08.18 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un altro piddi0t4 targato R0tsci1d, ecco chi è. Ah, qui dentro lo dobbiamo pure scrivere censurato e sbagliato, il nome di questo famoso clan ebreo. Chissà perchè!

Biagio C. Commentatore certificato 21.08.18 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Alberto, riuscire a fare quello che descrivi significa fare la rivoluzione!

Grazia C., Romans d'Isonzo Commentatore certificato 21.08.18 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Le Forze armate a chi rispondono ?

vincenzo di giorgio 21.08.18 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Accidenti che vergogna! Ha il mio stesso cognome!! Quasi quasi me lo cambio!...
Grazie Carla, sei stata chiarissima ancorché fin troppo magnanima. Non hai aggiunto (ovviamente non potevi in mancanza di riscontri) che loro i costi e le spese di gestione li GONFIANO a dismisura! Altro che 2,1 mld. saranno almeno il doppio in tutti gli anni d'esercizio!
Questi grandi figli di... competenti credono di essere i più furbi e istruiti e noi qui a belare e a brucare l'erba secondo loro!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 21.08.18 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Giusto nazionalizzare; ma qualcosa non mi torna; come mai ditte come Alfa Romeo, Reggiane, Brerda, Autostrade, Alitalia ecc. in pratica IRI, EFIM facevano schifo e il POPOLO nel 1993 ha abrogato col 90% (NOVANTA) il Ministero delle partecipazioni statali ?
Forse 25 anni fa gli statali non facevano una beato cazzo spalleggiati dai sindacati e le competenze erano da terzo mondo, nella maggioranza dei casi. Ovvio che una persona di 30 anni si scandalizzi con la privatizzazione, ma è stata fatto dallo stato, ovvero italiani che dipendevano dallo stato; Alitalia è la conferma che lo stato funziona. O no? Bisogna ricordarsi dei “bei” tempi andati.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.08.18 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.soundsblog.it/post/421717/sanremo-2016-rocco-hunt-wake-up-testo-video

giova31 21.08.18 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Siamo davvero ridotti così male da sentire la necessità di rispondere persino a Chicco Testa?
Ma quand'è che il M5S supera la sindrome di Stoccolma? Vi rendete conto che il PD è ormai scomparso ed i suoi uomini non contano più nulla?
Stanno persino pensando di cambiare nome al partito! I fischi di Genova a Martina non vi dicono proprio nulla? Il PD é finito!
Pensate piuttosto al fatto che la Lega non vuole le nazionalizzazioni, perché risponde agli interessi di coloro che negli ultimi venticinque anni hanno spolpato il Paese. Ed il M5S con quel partito, perché la Lega è un partito, ha firmato un contratto che gli impedirà di portare avanti le sue battaglie: Prescrizione, Conflitto di Interesse, Euro, Carcere Per Gli Evasori Fiscali, ecc. Salvini votò il salva-Benetton, nel 2008, ed ora risponde: "Non ricordo, è passato tanto tempo...", ci rendiamo conto?
Portavoce Carla Ruocco, economista, spiega per favore ai tuoi colleghi ed agli italiani cos'è il Ciclo di Frenkel, e come dall'interno dell'Eurozona non sia possibile per l'Italia alcun tipo di crescita. Riferisci loro inoltre che le privatizzazioni su larga scala erano incluse nella lettera della BCE dell'Agosto 2011! Spiega loro su quali principi neoliberisti di matrice thatcheriana e reganiana, dato che tu hai studiato Economia, sia improntato il Trattato di Maastricht ed il successivo trattato di Lisbona.
Entrambi realizzano il trionfo del neoliberismo; le decisioni in materia di politica economica sono vincolate ai vincoli esterni arbitrariamente formulati in modo da favorire il libero (nel senso di sregolato) mercato. In questo modo le diverse visioni politiche espressione del processo democratico, non possono più intromettersi nelle questioni economico-sociali, se ciò risulta in contrasto con i trattati europei (il famoso "pilota automatico" di cui parlava Draghi).
Perché il Movimento Cinque Stelle sta abdicando al suo ruolo di forza rivoluzionaria, volendo negare ciò che sa essere la verità?

Alberto O. 21.08.18 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Yoghi toti intervistato da sky24, ha esaltato le capacità tecniche di autostrade, definendoli veloci ed efficienti, dicendo che attualmente si stanno impegnando alla grande collaborando e … un sacco di menate, dichiarando inoltre che la nazionalizzazione della rete stradale non è opportuna e che il ponte lo dovrebbero ricostruire loro (autostrade).
Yoghi toti, un altro scherano dei "potenti".

Battista, Treviglio 21.08.18 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccoli i sostenitori e complici del degrado economico, etico , morale del paese. Personaggi che si SONO VENDUTI DA UN PEZZO LA PROPRIA DIGNITA PERSONALE x un tozzo di pane, giornalisti come pappagalli ammaestrati, che si riempiono la bocca di libero mercato, buono solo per le altre categoria di lavoratori, intanto loro senza i contributi pubblici all'editoria sarebbero dei disoccupati in balia di precariato, job act senza diritti tutele solo obblighi e continuamente sotto ricatto. Chiedo al governo di cancellare il prima possibile tutti i finanziamenti pubblici all'editoria, poi vediamo come riescono a stare sul libero mercato questi mangiapane a tradimento.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 21.08.18 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe opportuno ora, dopo l’immane tragedia di Genova, che Autostrade paghi per la morte di decine di persone, per la ricostruzione del ponte, per l’intervento dei pompieri e per tutti i soccorsi ed interventi che sono stati e che continueranno ad essere necessari, che paghi le case delle famiglie sfollate ed il loro disagio, che paghi il danno economico che tutta la cittá di Genova e la Liguria sta subendo (da quanto abbiamo capito Autostrade ci ha tosati tutte come pecore e di miliardi a casa ne ha portati). Quello che è orrendo è che sono sempre mancati i controlli dello Stato, quei controlli per tenere in riga i concessionari tutti (sembra che siano in buona compagnia a fare i furbi). Solo stretti controlli possono rilevare inadempimenti, qualitá dei lavori, tempi necessari ad ultimarli nel rispetto della concessione e quindi solo seri controlli possono determinare quando un contratto si puó rescindere. È vero, come dice Giordano, questi sono avvoltoi che svolazzano su uno stato in decomposizione non più in grado di adempiere ai suoi compiti. Ora questi signori non pensino al primo gennaio 2019 di aumentare le tariffe!!! È seriamente ci pensi da subito il Governo con determinazione e risolutezza a riportare queste tariffe all’equità. Questi signori non pensino di essere diventati padroni di Autostrade giá pagate da tutti gli italiani. E noi tutti non dimentichiamo!!

Grazia C., Romans d'Isonzo Commentatore certificato 21.08.18 18:24| 
 |
Rispondi al commento

UN PAESE CORROTTO
Il crollo del ponte a Genova, come anni fa la tragedia del Vajont, hanno un denominatore comune: la corruzione. Il compito del Movimento è immane. I controllori delle grandi opere sono adepti dei partiti tradizionali, in particolare del PD. Le grandi opere si sono fatte solo col loro beneplacito. Ci sono individui semianalfabeti con carriere fulminanti grazie alla politica, ignorando i concetti basilari della chimica e della fisica. Posso attestare che alcuni studenti della facoltà scientifica dove insegnavo, al presente rinomati tecnici dello Stato, ignoravano la formula dell’acqua.

Giuseppe C., Sinalunga Commentatore certificato 21.08.18 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sig. Carla Ruocco
A proposito dell’evasione fiscale !!!
parlano tutti di EVASIONE FISCALI,
E della somma totale di 150 MILIARDI DI €URO DI EVASIONE FISCALE per ogni anno. (quante cose si potrebbero fare?)
Poi, ci sta SOLO la guardia di finanza che scopre qualche evasore fiscale.
Magari scoprono una evasione di 10 milioni di €uro, cantano vittoria, senza sapere che è UNA MISERIA rispetto ai 150 Miliardi di €uro che si evadono per ogni anno solare.
Ci vuole UN METODO per sterminare per sempre l’evasione fiscale, il lavoro nero, e l’affannosa ricerca di rifugi fiscali fuori dall’Italia per nascondere i guadagni illeciti.
Questi Capitali nascosti nei paradisi fiscali, comportano un INPOVERIMENTO dell’Italia, perché questi soldi non vengono reimpiegati in Italia per creare lavoro ed occupazione.
IN UN SOLO ANNO SI RIESCE A NON AVERE PIÙ UN SOLO EVASORE FISCALE.
NON CI CREDETE ?????
La prova si fa mettendo in esecuzione il mio
MODELLO FACILE DA COMPILARE, TIPO 730.
MA NATURALMENTE È UN PÒ DIVERSO.
Il problema di fondo, è quello di far dedurre ad ogni cittadino che deve fare il 730, l'IVA al 22% di tutte le spese effettuate durante l'anno, deducibili dagli scontrini fiscali, in modo che a me e a tutti gli italiani, conviene CHIEDERE SEMPRE LO SCONTRINO FISCALE,
anche se ci devo pagare l’IVA al 22% in più.
E perchè ripeto mi conviene? Ma perchè lo Stato a me ridà il 22% di IVA che io ho pagato, quando ho fatto la spesa. Ma tutti saranno costretti a dichiarare il vero, (ci sono gli scontrini emessi, con la partita IVA del Percettore, che questi signori devono presentare nella loro denuncia dei redditi, ) di quello che hanno incassato. E ci pagheranno l'IRPEF,che oggi non pagano, perchè nessuno gli chiede lo scontrino.
Mi scuso ma Dovrei ancora dire sul modo di annientare il lavoro nero e sul modo di riportare la occupazione giovanile in Italia, ma ho finito i caratteri.
Tarquini Gaetano Bellante

Gaetano Tarquini, Bellante Commentatore certificato 21.08.18 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma chi si meraviglia più, ormai i cosiddetti competenti sono abituati a fare autogol.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 21.08.18 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Dite pubblicamente ai cittadini elettori contribuenti quello che hanno i non hanno pagato di imposte dirette ed indirette ed i contributi INPS ai dipendenti, (tra determinati ed indeterminati), delle partecipate finte di comodo (fiscali, favori ecc)o vere quali appaltanti e/o esecutrici come Pavimental spa e simili e le dittarelle o cooperative di produzione e lavoro, in questi casi anche di comodo, piu' delle precedenti, che vivendo di sub sub sub appalti non pagano tasse e fornitori alle scadenze, finendo spesso nei meandri dell' incignito nei modi, tempi e termini che gli addetti ed i loro entourage conoscono molto bene, anche prima che nascano le nuove leggi proposte e firmate da decretare o legiferare per evitare quello che tributaristicamente, fiscalmente ecc ecc ecc !

giuseppe n., Dozza Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.08.18 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Da questo link:

https://autostrade.bravosolution.com/web/login.html

si accede ai bandi di gara di Autostrade per l'Italia da dove emerge che ovviamente le gare sono aggiudicate a chi fa il prezzo più basso
ma viene concesso, alla ditta vincente, il " subappalto dei lavori " e questo può significare anche che qualche ditta può " lucrare" subappaltando i lavori che poi inevitabilmente, chi li fa, dovrà "risparmiare" da...qualche parte!

Autostrade per l'Italia assegna anche lavori direttamente a ditte, senza gara d'appalto, e su una di queste assegnazioni, Rif. DT4 Firenze COD. APP. 03/FIRENZE/2018 PONTE TORRENTE FOENNA in data 14/6/2018, per lavori di ripristino del ponte sul torrente Foenna, sembra che il relativo contratto in formato PDF, sia stato stipulato dai...servizi segreti di Autostrade per L'Italia e la ditta che deve fare i lavori perchè, sulle 26 voci che compongono il contratto, ci sono "6" ...omissis!

Roberto P., Roma Commentatore certificato 21.08.18 17:50| 
 |
Rispondi al commento

post del 28/8/14
Il risultato della proliferazione mondiale del modello capitalista,è stata la sottomissione dell'intero globo a un solo sistema,l'estensione su scala mondiale di un unico dogma; solo accidentalmente politico, o religioso, dato che tutti appoggiano lo stesso pregiudizio pseudo-illuministico della crescita e dello sviluppo,tutti confidano nello stesso paradigma economico,tutti vivono per produrre ciò che non avranno né il tempo né i soldi per comprare.Il mondo è, davvero, uno solo: da un estremo all’altro la felicità è quantità, è catalogare le cose possedute, i bisogni indotti, comprati, soddisfatti, placati fino a nuovo ordine.Forse non è nemmeno più un fatto economico, poiché tutto è intrecciato e i confini si confondono: il denaro, le religioni, le nazioni, la cultura corrono insieme e si scambiano le maschere. Il mondo intero è stato infettato da questo modello, dappertutto la moneta ha partorito debito. Il comunismo si è trasformato: ha conservato, del suo passato, corruzione e violenza, aggiungendovi le nefandezze del mercato, del capitale, del furto perpetuo e dell’incantesimo monetario. Le masse indottrinate, educate al mito, si fanno guidare dalla propria o dall’altrui idiozia. Il sogno della prosperità esponenziale e senza fine si è scontrata con un mondo finito. La miseria, rara fra i semplici poveri, ha fatto la sua comparsa su scala mondiale.Lo straccione, il clochard, è un prodotto moderno.Non possedendo altro che il denaro e dipendendo da esso, milioni di pezzenti al guinzaglio lavorano per quasi nulla, spendono quel quasi nulla per comprare quasi niente.E devono comprare, sono obbligati a farlo per sopravvivere, poiché non hanno nulla se non il denaro. Milioni di poveracci non hanno nulla perché non possono più procurarsi nulla; mangiano ciò che comprano, non ciò che producono e avendo rinunciato a tutto fuorché alla moneta rimarranno sui marciapiedi a divorare cartaccia.Ragazzi, non c’è più tempo.Dobbiamo cambiare.Non abbiamo scelta

adina lucchesi, altopascio Commentatore certificato 21.08.18 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Autostrade, Ferrovie, Compagnia aerea di Bandiera, Soc. Energia , Gas , Acqua, ecc.

TUTTO GESTITA DALLO STATO,
MA NON ALLA C..O DI CANE, COME NEI DECENNI PRECEDENTI.

Il merito e le capacità, questi devono essere i requisiti di chi dirigerà queste attività.
Bisogna eliminare quel folto gruppo di nominati senza merito che occupano poltrone dirigenziali senza sapere neanche il perchè.

W M 5 * * * * *

Vincenzo S., Verona Commentatore certificato 21.08.18 17:42| 
 |
Rispondi al commento

PER LO STAFF DELLA COMUNICAZIONE finora avete fatto un ottimo lavoro, ho apprezzato molto, ma ritengo che sia giunto il momento di cambiare registro....non si risponde a un Chicco....polemiche su selfie...su errori o fake twittati...polemiche su applausi o fischi...ecco...mi avete capito....SIAMO AL GOVERNOOOO perlamiseria....queste polemicucce sono infantili, vanno bene per debuttanti della politica e stancano....una squadra di governo deve essere ad un altro livello....è solo la mia opinione, ovviamente....detto questo vi mando il mio consueto affetto eeee avanti tutta!!!!!

silvana 21.08.18 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NAZIONALIZZARE È COSA
COSA E GIUSTA
AVER LASCIATO AGLI SCIACALL, AGLI INETTI IL SERVIZIO AUTOSTRADALE, AL DI LÀ DEL CROLLO DEL PONTE MORANDI , E A MAGGIIR RAGIONE, NON È UNA COSA DI CUI LO STATO PUÒ ANDARE ORGOGLIO SO .
PERTANTO O LO STATO SI RIAPPROPRIA DEI DERVIZI PUBBLICI E SI IMPEGNA A FARLI FUNZIONARE ASSUMENDO RUOLI, FUNZIONI, COMPITI E OGNI RESPONSA BILITÀ CIRCA IL PERFETTO FUNZIONA MENTO - GARANTENDO AI CITTADINI TUTTI I SERVIZI PER I QUALI PAGANO TASSE, IMPOSTE, E' QUSNT'ALTRO -
O SARÀ MEGLIOO CHE RINUNCI A PRIORI A FARE LO STATO SE NON NE È CAPACE.

UNO STATO MODERNO E DEMOCRATICO DEVE SAPER ASSICURARE AI PROPRI CITTADINI, IN MANIERA DECOROSA ED EFFICIENTE , IL FUNZIONAMENTO DELLO STESSO.
NON VI SONO SCORCIATOIE DA PERCOR
RERE ALTRIMENTI GLI SCIACALLI CI METTERANNO POCO A DIVORARE QUEL POCO CHE E RIMASTO DELLO STATO .
DIMOSTRIAMO COME M5S COERENTE MENTE CHE ABBIAMO LE IDEE CHIARE IN MERITO E CHE LO STATO ESISTE, È VIVO E VEGETO .
DALLA NAZIONALIZZAZIONE NASCERÀ TANTO DI BUONO CHE I PARASSITI - SCIA CALLI FOVRANNO RICREDERSI E CAMBIA
RE MESTIERE .

Salvatore Cannatà (salvo niketeras), Mentana Commentatore certificato 21.08.18 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Cambiare....ma non troppo, questo è quello che non deve fare il governo.
Tutti i cittadini onesti hanno capito, per carità mettere in galera tutti i responsabili del disastro Italia degli ultimi 30 anni sarebbe chiedere troppo, mettere in galera tutti i corrotti e i corruttori del "sistema paese" vorrebbe dire riempire un'isola di galeotti grande come l'isola d'Elba, ma sarebbe inaccettabile somministrare l'aspirina ad un moribondo.
Tutti i provvedimenti, tutte le leggi, tutte le azioni politiche del governo devono avere come stella polare l'interesse del popolo Italiano, per questo conoscendo le vere finalità dell'azioni dei governi passati degli ultimi 30 anni, niente è da salvare avendo fatto tutto per interessi particolari e personali a danno dei cittadini Italiani. Semplice e chiaro!

stefanodd 21.08.18 17:26| 
 |
Rispondi al commento


https://www.change.org/p/autostrade-per-l-italia-spa-subentro-statale-e-nuovo-progetto-di-gestione-e-sicurezza-danilotoninelli

GRANDIOSA Petizione diretta al Ministro Danilo Toninelli che ha già raccolto + di 75000 firme in pochi giorni!

Autostrade per l'Italia SpA: subentro statale e nuovo progetto di gestione e sicurezza

Ogni giorno paghiamo cifre esorbitanti per pedaggi ricevendo un servizio pessimo.
Pensiamo in primis agli ingorghi che riguardano SEMPRE gli stessi snodi e per cui non si fa nulla, perché a chi gestisce le autostrade non importa quale sia il nostro tempo di percorrenza ma, semplicemente, che se ne fruisca mancando di un'alternativa.
Ora si muore perchè, nonostante incassi miliardari, ponti e viadotti crollano.
E' ORA DI DIRE BASTA.

Mauri S., Bologna Commentatore certificato 21.08.18 17:20| 
 |
Rispondi al commento

OT - un ripasso...

Le 10 regole scritte da Noam Chomsky secondo le quali la "Société du Spectacle" tiene sotto controllo il sociale.

<

1: La strategia della distrazione / Distogliere l’attenzione del pubblico dai problemi importanti.

2: Creare il problema e poi offrire la soluzione.

3: La strategia della gradualità / Far accettare misure impopolari introducendole gradualmente.

4: Strategia del differire / Proporre decisioni impopolari presentandole come dolorose e necessarie. Sacrificio di domani e non immediato.

5: Rivolgersi alla gente come a dei bambini.

6: Usare l’aspetto emozionale molto più della riflessione.

7: Mantenere la gente nell’ignoranza e nella mediocrità.

8: Stimolare il pubblico ad esser favorevole alla mediocrità.

9: Rafforzare il senso di colpa / Far credere agli individui d’esser loro responsabili dei propri guai.

10: Conoscere la gente meglio di quanto essa si conosca.

bruno leonardi 21.08.18 17:14| 
 |
Rispondi al commento


Petizione ASPI x Ministro Danilo Toninelli

Mauri S., Bologna Commentatore certificato 21.08.18 17:13| 
 |
Rispondi al commento

ma stiamo ancora a sentire quel che dice questo personaggio filosofo tuttologo che in TV il 10 marzo
2011 favoleggiava la sicurezza delle centrali nucleari e come un corvo nero anticipava con le sue
nefaste visioni l'esplosione della centrale di Fukushima avvenuta ilgiorno dopo. Ed ancor peggio ne minimizzava le tragiche conseguenze.

Giovanni Certa 21.08.18 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Chicco Testa a Capalbio con quelli della sinistra dalla erre moscia....

Alberto BARATTINI, Il Cairo Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 21.08.18 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Suggerisco a M5S(Di Maio) e Lega(Salvini) di togliere completamente dai giochi la galassia Benetton con tutte le loro società fatte di complicità con i vecchi partiti politici... Rapidamente lo Stato potrebbe nazionalizzare tutte o quasi le maggiori autostrade e considerare seriamente di fare come in altri paesi. Cioè mettere un canone mensile,trimestrale e annuale per l'utilizzo delle autostrade, evitando caselli,code inutili,etc.. Ed incassando direttamente i canoni da utilizzare realmente in nuove strutture autostradali ed una efficace sicura manutenzione.Così facendo si smetterebbe di far arricchire anche i Benetton ed amici. I cittadini apprezzerebbero e vi ringrazierebbero per il cambiamento!.

walter f. Commentatore certificato 21.08.18 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Una volta revocato il servizio saremo in grado di prendere in mano la situazione? Che dire. La cosa un po' mi preoccupa ma sicuramente molto meno ora che governate voi.

Maurizio Rizzi 21.08.18 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, Vincino.
<
<
https://bit.ly/2BtQq4D

bruno leonardi 21.08.18 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Testa di chicco...mah!!! Uno che si fà chiamare così...

rolando c. Commentatore certificato 21.08.18 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Guardate questa inchiesta del 2004 così capirete tutto
https://youtu.be/E0IwayL2lVw

Francesco S., Saronno Commentatore certificato 21.08.18 16:31| 
 |
Rispondi al commento

che buffone !

paolo b., ancona Commentatore certificato 21.08.18 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Per me è una strategia, danno continuamente numeri diversi per fare, al solito, confusione.

Purtroppo, invece, le famiglie rovinate dagli speculatori sono certe, e questi non provano un minimo di rimorso, anzi si preoccupano degli euri che possono perdere, che sono sicuro si faranno rimborsare o dall'assicurazione o dai biglietti dei caselli.

Ma sicuramente verrà fatta giustizia dai nostri tribunali. Quanti ci credono?

giuseppe belotti, ranica -bg- Commentatore certificato 21.08.18 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Ilaria
La Grecia ha perso un quarto del Pil, picchi di disoccupazione giovanile al 60%, debito pubblico cresciuto fino al 180%, esplosione HIV e tasso di suicidi. Ma per Gentiloni è stato un successo!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.08.18 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chicco Testa..... Se questa è l'esempio della qualità dei dirigenti che ci ha dato la politica negli ultimi 30 anni non capisco come l'Italia non sia andata in bancarotta. Che amarezza

Alberto C., Pescara Commentatore certificato 21.08.18 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Perche' vi abbassate a rispondere a chi e' parte in causa di un debito di 2319 Mld di €.

Roberto Maccione Commentatore certificato 21.08.18 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!!

Paolo V 21.08.18 15:59| 
 |
Rispondi al commento

___________________GLI INDIFENDIBILI

NOTA LA PERICOLOSITÀ DEL PONTE E L’URGENZA DI INTERVENIRE TEMPESTIVAMENTE, il dibattito in tv sulla ricerca delle responsabilità (!) dispiega h.24 le modalità e le elaborazioni mentali soggettive di competenti e politici, implicati a vario titolo, circa il da farsi all’incrocio tra Gronda, comitati, viabilità di Genova, rimpallo di attribuzioni, ci si penserà domani per mesi ed anni …fino al crollo, e da qui in poi la difesa degli indifendibili, le quotazioni in borsa, l’allarme mercati, i contratti secretati si - no, non è vero, ci penserà la magistratura, lo scaricabarile… non fa altro che decretare la totale irresponsabilità oltre che l’incapacità intellettiva di chi, sommerso dalla complessità innestata nel substrato di interessi e potere, non ha e non potrà mai tenere conto di ciò che distingue un gestore della cosa pubblica e i suoi controllori da un romanziere, un predatore o un cretino: la priorità nella complessità , la sicurezza dei cittadini…

Per i media poi è la festa: la sconfitta de l’horror vacui dell’etere e della carta straccia, unica loro preoccupazione, oltre naturalmente a quella di contrassegnare il territorio del “padrone”. Un disastro collettivo che diventa misero inquinamento uditivo e visivo nell’ AUTODAFÉ inconsapevole contemporaneo, di cui, tra milioni di parole più o meno in libertà, quello che rimane tangibile sono i poveri morti e la certezza di una Italia tradita, pericolosamente in bilico, da ricostruire non solo materialmente con acciaio e composti indistruttibili!

___________________Tutto il nostro sostegno al M5S in parlamento e al Governo del cambiamento per la ricostruzione del Paese. Le ambiguità della Lega non mi spaventano. Sanno benissimo che il loro futuro è strettamente connesso a quella componente immateriale di cui al momento è portatore solo il M5S e che tutti “i populisti” d’Italia percepiscono vero e necessario .

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.08.18 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Ot"meteo";
Rega', me trovo ner nubifraggio, nun ho mai vista tanta acqua in così poco tempo; ho sarvato 'e tartarughe da l'annegamento, er gatto è fradicio, e ner balcone, è affogato er geco.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.18 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I CALCOLI SULL'UTILE, RIPORTATI NEL POST, SONO SBAGLIATI

Con un articolo su Il Fatto Quotidiano, il Presidente dell’Osservatorio Nazionale Liberalizzazioni e Trasporti Dario Balotta ha parlato per Autostrade per l’Italia di 3,9 miliardi di ricavi nel 2017 con il margine lordo che è stato di 2,4 miliardi.

Atlantia invece, che comunque conta anche altre partecipazioni come quella negli Aeroporti di Roma, nel 2017 ha fatto registrare un fatturato di 5,97 miliardi per un utile netto di 1,1 miliardi.

I ricavi quindi non sembrerebbero mancare ma a finire sotto accusa sarebbero i pochi investimenti sulle infrastrutture, con sempre Balotta che parla di un calo di Autostrade dai 232 milioni del primo semestre del 2017 ai 197 milioni dello stesso periodo del 2018.

https://www.money.it/quanto-guadagna-autostrade-Italia-Atlantia-Benetton

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.08.18 15:45| 
 |
Rispondi al commento

non so che dire. salute a tutti

Flavio Guglielmetto-Mugion, Torino Commentatore certificato 21.08.18 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Il gestore privato guadagna sempre, così Autostrade, così i privati che gestiscono l'Acqua (che doveva essere pubblica ma il referendum non e' stato rispettato). Semplicemente aumentano le tariffe ogni anno e il gioco e' fatto! Non a caso i pedaggi e l'acqua negli ultimi anni sono aumentati ben oltre l'inflazione. Riusciranno i nostri eroi (governo lega-5stelle) a spezzare questo giochetto? Staremo a vedere.

Luciano C. 21.08.18 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma stiamo parlando del famigerato testa di Chicco?!? Ma per favore...un caso conclamato di Bra!!!

undefined 21.08.18 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Cerchiamo e dosare con accuratezza e un MINIMO di buongusto l'esposizione dei cittadini eletti sui Social. Per cortesia. Ci sono stati più di 40 morti pochi giorni fa perché è crollato il ponte che teneva insieme Genova.
Facciamo in modo che i nostri rappresentanti siano più sobri di Salvini, non è il caso che ci facciano sapere se hanno in vacanza e con chi.
Utilizziamo i neuroni, non i social.

antonella g. Commentatore certificato 21.08.18 15:34| 
 |
Rispondi al commento

2,1 miliardi di profitti in 16 anni non mi sembra moltissimo. ( circa 132 milioni / anno )
Siete sicuri??

Paolo 21.08.18 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le chiacchiere stanno a zero.
I Benetton si sono goduti 4 MILIARDI di utili a fronte di 450 milioni spesi in una "mortale" manutenzione.Togliergli la concessione è il minimo sindacale.

Al. P. Commentatore certificato 21.08.18 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Ritorno al passato. Riprendiamoci l'Italia che è stata regalata agli amici degli amici. Lo stato non fa profitti ma investe in sicurezza manutenzione e quindi crea lavoro. Il capitale crea disoccupazione precarietà xche deve fare profitto.

Salvatore Tornese 21.08.18 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Come avete notato tutto il popolo è con noi,BISOGNA PASSARE ALL'AZIONE:REVOCARE SUBITO I CONTRATTI DI CONCESSIONE,NON SOLO AUTOSTRADE,MA ACQUA, CHE DEVE ESSERE SOLO PUBBLICA, ILITORALI ECC.-l'INTERVENTO PERò DEVE ESSERE IMMEDIATO PER NON DAR TEMPO A QUESTI LOSCHI INDIVIDUI, RESPONSABILI DELLO SFACELO CHE STIAMO VIVENDO DI RIORGANIZZARSI:CHISSà COSA CONTINUANO A TRAMARE SULLA PELLE DEGLI ITALIANI E DI QUELLI CHE CONSIDERANO LORO SUDDITI!mI RACCOMANDO ORA è IL MOMENTO,LE RIVOLUZIONI NON SI FANNO A METà:è NECESSARIO POI FAR SENTIRE LA PRESENZA DELLO sTATO NEI CONFRONTI DI TUTTI COLORO CHE HANNO SINORA SVENDUTO I NOSTRI GIOIELLI E NE HANNO RICEVUTO PROFITTO,CHE NON è SOLO ECONOMICO,QUESTI DEVONO ESSERE ASSICURATI ALLE PATRIE GALERE:TANTO è VERO , è COMPITO DEI MAGISTRATI,MA ANCHE IL GOVERNO PUò PARALLELAMENTE AGIRE,ANCHE CON DECRETAZIONE D'URGENZA,QUANTOMENO PER IMPEDIRE CHE CONTINUINO A COMPIERE MISFATTI,NEI POSTI CHE ANCORA OCCUPANO:LA NOSTRA ITALIA(E EUROPA:CI PENSEREMO L'ANNO PAROSSIMO) VA TUTELATA DA IMPOSTORI NAZIONLI E INTERNAZIONALI,FINANZIERI E CRIMINALI SENZA SCRUPOLI,e' IL POPOLO CHE VE LO HA CHIESTO COL VOTO DI CAMBIAMENTO E COSì DOVRA' ESSERE.

vincenzo Rina, Nova Siri Commentatore certificato 21.08.18 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Carla, si deve anche verificare se l'utile netto di Autostrade é stato limitato girando i guadagni anche alle altre aziende del gruppo, alle quali sono stati affidati lavori senza passare per le gare.

Michele B., Campodarsego Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 21.08.18 15:09| 
 |
Rispondi al commento

darei un'occhiata an che ai preesunti lavori di manutenzione fatti sulle autostrade.

ci sono sempre stati troppi cantieri aperti sulle nostre autostrade. mentre ad esempio se si va in francia o spagna si fa fatica a trovarne uno. in italia e' un continuo di cantieri.

se fosse statale, potrei immaginare un giro di mazzette, ma siccome e' privata, i troppi cantieri, soprattutto se paragonati alle strade degli altri paesi europei, mi suona strano. la butto li, in stile a pensar male ci si prende, chiaro che e' una congettura, niente di provato o forse vero, molto probabilmente e' paranoia la mia, pero' ci darei un'iocchiata: non e' che per caso e' un modo per pagare meno tasse? si aprono cantieri come se piovesse dove almeno a occhio non servono, e poi dove servono (ad es quel ponte) si cincischia. strano.

carlo 21.08.18 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Il padre del neoliberismo Adam Smith scrisse nel suo famosissimo libro "La ricchezza delle nazioni" che era meglio privatizzare tutto tranne la Giustizia e le Infrastrutture che devono rimanere allo Stato.

P.S.: Chi avesse comprato i DVD di Repubblica e l'Espresso nel 2013 su "CAPIRE L'ECONOMIA" può rivedere il DVD n° 3.

Gabriella T. Commentatore certificato 21.08.18 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Cosa ci possiamo aspettare da uno che alla tenera età di 66 anni suonati si fa chiamare ancora "Chicco" ?

Armando Giampieri, Canale Monterano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.08.18 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Riprendiamoci non solo autostrade ma tutti quei servizi che con la privatizzazione a spolpato il popolo Italiano . Finanziamo gli ospedali le scuole gli asili insomma tutto quel che serve al pubblico.Via i finanziamenti ai privati come x i giornali che se la paghino loro con la pubblicità che hanno dentro .Riportiamo le cose x il verso giusto ne abbiamo bisogno

Massimiliano conti 21.08.18 14:52| 
 |
Rispondi al commento

CHICCO TESTA UN' ALTRO DA FARGLI IL REDDITOMETRO... COME CAZZO HA FATTO A SCALARE I VERTICI DELLE AZIENDE STATALI SENZA NEMMENO UN NEURONE...??

aniello r., milano Commentatore certificato 21.08.18 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Più parlano più perdono voti.......

stefano alimonti 21.08.18 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Questo, è un caso disumano, non sprechiamo tempo con un tale cialtrone...

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.18 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I 'mericani e i 'mericanisti sono il guaio d'Italia.

Chicco testa in effetti è popo un gran testa di 'mericano ...

A poposito, voj vede che mo i maletton (e non benetton) c'hanno puro arimesso a gestì le autostrade?

Porelli ... Volemo da fa na colletta?

I sordi li pio io che poi je li do io ai maletton ... Direi un centone a testa ... Chi ce sta?

Se ce stai versa sul conto della mia banca privata "il caiman de Roma"
conto corente nummero:

61'mericano_123_chepoiversoio
agggenzia nummero 000

... ^_^ ...

Amor de Roma FF, Amor Commentatore certificato 21.08.18 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aaaaaaah, ma come, quer Testa di Chicco, m'o ricordo a la perfezione, sin da quando era n'verde antinuclearista, strenuo oppositore der carbone,come dimentica' er più granne traditore de n'ideale, er più monumentale voltagabbana, passato da 'e barricate contro ed nucleare a presidenza de l'Enel???? Ma vaaaaaaffanculo, va'........

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.18 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non bisogna essere geni per capire che il gestore fa guadagni sostanziosi , se poi risparmia sui costi non ne parliamo ! I Benetton non sono diversi dai tanti che maneggiano con la politica camminando sul filo del rasoio della legalità , spesso sorpassandolo con disinvoltura , tanto c'è Tizio che ci pensa ! L'unica via d'uscita consiste nel rendere operativa la giustizia che , ora come ora , serve a poco o niente !

vincenzo di giorgio 21.08.18 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Testa? E' un Testa di...Chicco!

Roberto P., Roma Commentatore certificato 21.08.18 14:21| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori