Il Blog delle Stelle
Una bella legge per la trasparenza sui finanziamenti ai partiti

Una bella legge per la trasparenza sui finanziamenti ai partiti

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 151

di Gianluigi Paragone, MoVimento 5 Stelle Senato

Ma non vi farebbe piacere conoscere i nomi e le cifre che si danno alla politica? O ai partiti? O ai big di partiti? O agli uomini di partito attraverso le loro fondazioni politiche?
Non vi farebbe piacere sapere quanti soldi ENI, ENEL, FINMECCANICA o le altre partecipate dallo Stato danno ai politici?

No, sapete perché? Perché i politici poi nominano i vertici di queste aziende. E allora siamo sicuri che lo fanno badando più alla competenza, alla professionalità e non magari a precedente relazione, o precedenti intrecci particolari, magari anche legati a quelle dazioni di denaro?

Non vi farebbe piacere sapere quanto, magari grandi aziende che operano nel campo della farmaceutica, del gioco d'azzardo, dell'industria bellica, o anche dell'industria agroalimentare, quanti soldi danno alla politica e ai politici?

No, ve lo dico perché secondo me non soltanto ci vuole la massima trasparenza su chi da i soldi, sapendo e conoscendo i nomi con precisione, sapendo che i bilanci devono essere pubblicati, non ci deve essere il minimo di opacità, e questo riguarda le fondazioni politiche, ma riguarda tutte le fondazioni, le fondazioni bancarie, anche le fondazioni attraverso le quali le ONG praticano le loro attività, ok? E tutto il mondo delle fondazioni che va disciplinato con grande chiarezza.

Ma soprattutto, anche, forse bisognerebbe mettere un tetto basso alle elargizioni che si fanno a favore della politica, ai contributi, ai finanziamenti, alle donazioni, perché non c'è bisogno di dare tanti soldi alla politica, giusto o no? Perché se dai tanti soldi, dopo magari qualcuno ti chiederà un favore in cambio. I cittadini non hanno grandi disponibilità, i cittadini si fidano della democrazia.

Allora adesso faremo una bella legge, una legge chiara di poche righe, in cui la trasparenza sarà assoluta, sarà totale e in cui qualsiasi opacità verrà spazzata via.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

2 Lug 2018, 15:46 | Scrivi | Commenti (151) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 151


Tags: ENEL, ENI, FINMECCANICA, fondi, m5s, paragone, partiti, soldi, trasparenza

Commenti

 

Bravo Paragone, ti seguo perché sei uno dei pochi che ha scelto di essere quello che è

Nicola Ciulli 13.07.18 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Cerchiamo di essere prudenti, valutiamo i fatti e non le promesse!
Andate a leggervi questo: https://www.unimondo.org/Notizie/I-Trenta-denari-della-Difesa-175357
Inizia così:
>
Mao Valpiana Presidente del Movimento Nonviolento da Serenoregis.org

Andrea G. 11.07.18 14:47| 
 |
Rispondi al commento

lucacopioso@virgilio.it

Un FONDO per le spese elettorali UNICO dove il donatore NON deve indicare il destinatario. Il fondo dovrebbe essere diviso tra i vari partiti in ragione diretta del numero di parlamentari.... Quando le cose si vogliono fare, diventano semplici. Quando, invece, si vuol far finta di aver fatto qualcosa, allora le cose non vanno.
Il fondo potrebbe essere gestito dalla Banca d'Italia o dalla CdP.....

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.07.18 15:36| 
 |
Rispondi al commento

speriamo

carmine f., napoli Commentatore certificato 08.07.18 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Gian Luigi, siamo di fronte ad una serie di SMIDOLLATI che sta portando i 5 Stelle verso una sicura debacle. E Di Maio è uno dei principali responsabili. Salvini e la Lega debbono dar conto agli Italiani sui 50 milioni di euro rubati,quando il partito sbandierava il motto Roma Ladrona. Debbono rispettare la sentenza dei giudici, e l'impiegato di banca, giacca e cravatta, come dicono a Napoli Di Maio, non può accodarsi servilmente alle stronzate del Corsaro verde Salvini. Senza peraltro un Presidente del Consiglio, a mio avviso ancora virtuale, che riporti il cazzaro nell'alveo della correttezza comportamentale e itituzionale in qualità di Ministro dell'Interno, e che non può mettere in discussione una figura di Garanzia quale il Presidente della Repubblica. Intanto Di Maio e Bonafede cosa fanno ? Zero tituli, nessuna opposizione o un risoluto rifiuto delle stupidaggini del giovane vecchio leader leghista, ammantandosi di un inutile e incomprensibile buonismo del menga. No, non ci siamo, siamo partiti male ed ancora peggio finiremo, se non si da una sterzata alla piega che è stata presa. Chi comanda tra i cinque Stelle, esiste un'autonomia di giudizio ? Si può chiede una sorta di mini congresso tra i parlamentari 5 Stelle che possa discutere ed eventualmente raddrizzare la linea ? O soltanto Fico deve essere l'opposizione in un Parlamento sprovvisto ? Vogliamo marcare, sottolineare con convinzione le nostre differenze con il Corsaro Verde ? Se Di Maio non va bene, decisione che potrebbe scaturire da una assemblea pubblica, lo si sostituisca immediatamente, prima che tutti finiamo al macero.

Saverio S., Galatina Commentatore certificato 07.07.18 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Beppe con Simpatia:
Siamo stanchi di sentire Gufi A vario titolo che sanno fare solo grandi critiche sperando nel fallimento tottale del governo insediato e voluto da una gran parte del popolo italiano; I Gufi vogliono isegnare a governare e vogliono fare le loro critiche e le loro proposte, ma perchè non hanno fatto tutto quello che potevano fare ed erano in grado di fare quando erano al governo: dove erano? cosa pensavano? Questi grandi Gufi ci hanno veramente infastidito con la loro politca distruttiva diffamatoria ideologicamente falsa menzoniera tendente a creare insicurezza e sfiducia nei nuovi eletti, ma non dobbiamo cedere al teriorismo ideologico-economico non dobbiamo permettere a questi cantastorie di intimidirci, mandiamoli definitamente tutti a casa anche quelli che ancora continuano a raccontere balle una volta per tutte, con proposte concrete che mettino con le spalle al muro quelli che mistificano la realta.
Con simpatia
Roberto

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 05.07.18 13:27| 
 |
Rispondi al commento

EFFETTO SENTENZA BOSSI BELSITO: DEBACLE PER FORZA ITALIA E PARTITO DEMOCRATICO

Non c’è dubbio che dietro questa sentenza che entra nel merito politico ci siano gli zampini dei due massoni Renzi e Berlusconi. Del resto Salvini sta pagando l’ira di Forza Italia per essere decollato a governare con il M5S acerrimo nemico di Berlusconi, lasciando a terra nell’aeroporto Forza Italia che aveva già le valige in mano per sedersi nei ministeri del governo italiano.

Poi, altro aspetto, sta nel fatto che dopo la ripulita che hanno dato i 5 stelle al Partito di Renzi, l’opera è stata ora completata da Salvini per il quale i giovani sensibili ai temi di sinistra nutrono fiducia che il loro avvenire sarà protetto grazie alla determinazione proprio di Salvini e di Di Maio. A partire dalla scellerata politica di Renzi che ha posto al ribasso i loro contratti di lavoro sia in termini di salario che di diritti nel prospetto che altrimenti c’è sempre un immigrato bisognoso disposto a lavorare per meno e con meno clausole.

Detto ciò l’elettorato non è stupido e da questa sentenza, che mediaticamente doveva arginare la debacle di Forza Italia e del Partito Democratico, la Lega verrà ulteriormente premiata, se non altro per quello che Salvini sta patendo ingiustamente per colpa dolosa di Bossi e Belsito: guarda caso i due, assieme a Maroni, fedelissimi di Berlusconi che a Pontida non si sono presentati.

friso r. Commentatore certificato 05.07.18 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salvini è il Ministro Dell'Interno della Repubblica Italiana.

Saviano sta screditando ed attaccando un Paese intero affermando che il Ministro dell'interno del Paese è in combutta con la mafia.

Ciro 04.07.18 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi ma avete letto le dichiarazioni di oggi di Saviano contro Salvini, Ministro dell'Interno della Repubblica Italiana?

Saviano e' impazzito. Da rinchiudere in manicomio; cosi si risolve anche il dilemma circa la necessita' o meno della scorta.
Rinchiuso in manicomio non ne avra' bisogno.

Ciro 04.07.18 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lucacopioso@virgilio.it
Chiunque può donare ai partiti, ma "senza scegliere il partito". Ci vorrebbe un provvedimento per istituire un Fondo per i rimborsi elettorali al quale potrebbero confluire tutte le donazioni. Il fondo andrebbe diviso tra i vari partiti in ragione diretta del numero di parlamentari eletti per ciascun partito. Qualsiasi donazione fatta al di fuori del fondo è da considerare "atto corruttivo"... Se le cose si vogliono fare, si riesce sempre a trovare un punto di equilibrio.
Inoltre, gli "apparentamenti" tra liste, prima del voto, non dovrebbero essere consentiti. Ciascun partito corre per sé.... Un altro provvedimento ugentissimo, da adottare con referendum costituzionale, dovrebbe riguardare la "cancellazione" dell'autonomia legislativa (e quindi impositiva) delle Regioni. Niente più "parlamentini regionali" ma la regioe con solo autonomia amministrativa, come era nelle originarie condizioni al momento della loro istituzione.
A cosa serve il contenimento dei costi del Parlamento se poi di "parlamenti" da mantenere ne abbiamo altri 20 ?!?

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 04.07.18 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Ottima sintesi di tutto.

Grazie Gianluigi.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 04.07.18 14:13| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE PARAGONE
FINALMENTE..IL PRIMO POLITICO NON POLITICO CHE PARTE DAL VERO PROBLEMA IL FINANZIAMENTO AI PARTITI E LE NOMINE DELLE PARTECIPATE.
GRAAANNNDDEEE.
E' DA QUI CHE SI DEVE PARTIRE..E' DA QUI CHE PARTIVA LA GRANDE MENZOGNA.
GRANNDEEEE!

Luca Fini 04.07.18 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo,sono certo che Lei ricorderà,ancorchè poco più che ventenne,le vicende di primi anni novanta con particolare riferimento al cd."referendum sul finanziamento pubblico ai partiti".
Non altre leggi qvindi ma ripristino della Sovrana volontà Popolare.
Voi dei 5S siete gli Unici a rispettarla e ad averla rispettata per volontà dei Vs.Saggi Ideatori.
Il Rispetto della Volontà del Popolo Sovrano è fondamentale ganghero che regge Tutta l'impalcatura Costituzionale.
Saluti e cordialità dalla Romagna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 04.07.18 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questione indiscutibilmente seria. Bravo Paragone. Del resto è questo il M5S.

Raimondo M., Corigliano Calabro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.07.18 09:37| 
 |
Rispondi al commento

No, Marco Facchinetti,
non basta la trasparenza, altrimenti finiamo come negli USA dove i partiti sono in vendita al migliore offerente, cioé ai più ricchi, che sono i padroni dell'intera nazione. I cittadini non contano niente e al massimo possono smettere di andare a votare, che è proprio quello che vogliono i poteri forti.
No, per niente, non basta la trasparenza, il conflitto di interessi di Berlusconi è evidente e trasparente a tutti, ma nonostante ciò gli Italiani lo hanno votato lo stesso, come negli USa votano gli stessi partiti anche se sanno benissimo che cambia ben poco.
Il tetto serve e come e deve essere molto basso, in modo che anche il cittadino qualunque possa contare con le sue misere dieci euro.

Il Barone Zazà 04.07.18 02:20| 
 |
Rispondi al commento

OMONIMO.
ciao m.m tu mi dici ed hai ragione...

>>>Certo che vai a cercarti i casini con il lanternino....<<<

Si è cosi. Disse Leonardo da Vinci
... C'è chi nasce per seguire virtù e chi per produrre letame....

Te ed io, e da quasi tutto quelli del blog ,apparteniamo al gruppo del seguire virtù-

Non è mica una grama consolazione ma una maestosa presa d'atto.

Ogni parola da questo blog è un granellino di sabbia, e tanti granellini fanno le montagne e le montagne fanno alberi, boschi, verde, funghi, fragole, fanno la VITA.

GRILLO GIUSEPPE 03.07.18 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregio Paragone, concordo su tutto ma non sui limiti negli importi. Basta la trasparenza la gente poi sa pensare coi propri mezzi.

Marco Facchinetti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 03.07.18 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il massimo della trasparenza possibile in questa materia è indispensabile comunque...

Renzo Marrucci, milano Commentatore certificato 03.07.18 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Si fatee la la legge semplice e do massima trasparenza, subito dopo ma anche in contemporanea una bella legge chiara, semplice, efficace e senza interpretazioni sul conflitto d'interessi, che riguardi pubblico e privato. Forza ora o mai più, in alto o cuori

Nicola Ciulli 03.07.18 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Si parla di soldi e nascono le idee, olimpiadi, villaggi olimpici nuovi, cantieri, lavoro, ecc. A Torino si parla delle olimpiadi, a Milano e Cortina pure, dolci soldi sempre soldi. Città in concorrenza per spendere e/o sprecare soldi. Ma se mancano i soldi per i poveri (oltre 5 milioni di persone) con quale criterio si parla di nuovi impianti per le olimpiadi? A Torino si pensa dove costruire il villaggio olimpico? Ma quello del 2006 che fine ha fatto?? Imparate a spendere bene i soldi che sono i nostri soldi.
Dovete avere rispetto dei soldi di chi lavora, e prima di sprecarli in progetti faraonici pensateci monde ma tre volte. Con le parole non abbindolate più nessuno. Buon lavoro

fiorangelo forno Commentatore certificato 03.07.18 14:11| 
 |
Rispondi al commento

I prenditori: tutte partite iva canaglia, il cancro dell'economia, legati per lo più a partiti e mazzettari sporchi in cricca con le amministrazioni pubbliche dirette dai tesserati dei noti partiti.
OTTIMO LUIGI DI MAIO, OTTIMO GOVERNO CONTE: AVANTI TUTTA CON M5S e LEGA TUTTI UNITI.

friso r. Commentatore certificato 03.07.18 13:15| 
 |
Rispondi al commento

si G.LUIGI ha perfettamente ragione, incominciate..siete sempre grandi...sono con la sua proposta...con tanta stima

simona porta 03.07.18 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Gianluigi ha ragione, ci vuole una legge che garan-tisca piena trasparenza sui finanziamenti che rice-vono i partiti, gli uomini politici e le loro fonda-zioni, che devono avere l'obbligo di rendicondazio-ne. Fatela subito questa legge, che non ha bisogno di coperture economiche.
Domenico Forziati

DOMENICO FORZIATI, Napoli Commentatore certificato 03.07.18 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Paragone si diletta in Retorica! Una serie di domande la cui risposta è scontatissima.Proposte, idee, intenti, problematiche, settore dove intervenire ci sono chiari.
IO VOGLIO CHE NON CI SIANO PIU'ANNUNCI MA PROPOSTE DI LEGGE DEPOSITATE SEGUITE DA UN ANNUNCIO.
BASTA CON GLI ANNUNCI!!

Pippo Mascolino, Ragusa Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 03.07.18 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Soros ha finanziato la campagna elettorale di Macron, pare di Gentiloni (lo ha accolto a Palazzo Chigi, abbiamo mai saputo la motivazione?), ci sono contatti con la Bonino e simpatie con la Boldrini.
Inoltre Macron tratta con Haftar, generale non riconosciuto dal popolo libico, che sfrutta illegalmente il petrolio libico e lo vende sottobanco.
Macron vuole buttar fuori l'Eni dalla Libia e liberarsi delle imprese italiane.
Dietro tutto questo traffico di sponsor e interessi si usano i poveri africani, per riempire l'Italia di immigrati per portarla al collasso.
Senz'altro ci sono contatti con le cooperative che ospitano questi disgraziati.
Quindi ben venga una legge sulla trasparenza delle donazioni.
Ben venga una tracciabilità e provenienza delle donazioni.
Ben vengano controlli sulla provenienza di soldi ai partiti e singoli politici.
Senz'altro con una legge fatta bene, riusciamo a contrastare tante attività illegali e criminali.
Forza Paragone, falla bene questa legge.

newmail ***** Commentatore certificato 03.07.18 09:05| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO BLOG...... LEGA- M5S??
NON C'E' PARAGONE

aniello r., milano Commentatore certificato 03.07.18 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere quando sara" varata la legge del reddito di cittadinanza?, in quanto può" venire in aiuto a tutte quelle persone che svolgono volontariato presso anche i comuni.

Distinti saluti

Maria Giuseppa Montanaro .


Maria Giuseppa Montanaro 03.07.18 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Come non condividere questa idea? La trasparenza è essenziale di questi tempi. Tempi dove tutti cercano di travestirsi per fare meglio i propri affari. Tuttavia sono convinto che per avere uno Stato i cui cittadini possano essere chiamati tali occorre il lavoro. Il lavoro da dignità e coinvolge il lavoratore nella vita del Paese!

Umberto Sivieri (santommaso), Castrovillari Commentatore certificato 03.07.18 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Come mai il latte prodotto in Italia seguendo ovviamente tutte le normative per produrlo costa alla stalla quasi allo stesso prezzo di alcuni tipi di latte che trovi negli scaffali dei supermercati € 0.75...dove viene prodotto questo latte e come viene prodotto ???...

Antonio petrone 03.07.18 07:22| 
 |
Rispondi al commento

gianluigi,
hai fatto tanti servizi sui problemi della corruzione italiana.
Ne conosci più tu di tali episodi su politicanti, istituzioni, organi di stato, ecc.. che potresti fare implodere la vecchia politica PD-DC-FI con tutte i parassiti al seguito.
So che rischieresti troppo a DENUNCIARE tutti i corrotti vigliacchi del vecchio, ma anche nuovo, sistema italiano.
Noi saremo sempre al tuo fianco come a tutti gli ONESTI che vogliono il BENE dell'Italia.
I frutti dell'onestà e del buon governo stanno arrivando.
I disonesti/vili PD-DC-FI e compari di merende nelle FOGNE di arcore e nazareno!
Forza GOVERNO DI CAMBIAMENTO M5*-Lega!

ivan rosso, bari Commentatore certificato 03.07.18 07:11| 
 |
Rispondi al commento

certamente Paragone

ci piacerebbe
ci piacerebbe moltissimo

sapere chi finanzia e perchè

FABIO B., bologna 03.07.18 05:36| 
 |
Rispondi al commento

ot-
non DIMANTICATE
la chiusura delle domeniche_
di TUTTE le attivita commerciali di vendita al dettaglio_
IMPORTANTISSIMO
effetto immediado garantito
ZERO COSTI
--------------------------
TORNARE A VIVERE
----------------------------

FABIO B., bologna 03.07.18 05:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente il ritorno della Società Civile.

Raffaele . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 03.07.18 03:34| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/bGbYhITYK9s scusate se insisto ma prima di leggere sul blog altri commenti pro emigranti... poverini... fuggono dalla guerra... Boldrinate. vedere il video per incazzarsi e sapere la verità YouTube socialtv network di Andrea De Girolamo... Parla la massima esperta Africanista Anna Bono... buona incazzatura citradini


Intanto che il Movimento Cinque Stelle ha ormai preso gusto, tramite i suoi più insigni eletti, all'esercizio dell'"Annuncismo", la storia di questo Paese va avanti. Berlusconi prescritto per la compravendita dei senatori, ma la sospensione della Prescrizione in caso di rinvio a giudizio è prevista per la Fase 2 o 3. Oppure 4 (è lo stesso). Chiara Appendino ottiene il voto per la pre-candidatura di Torino alle Olimpiadi Invernali (di cui non si è mai parlato in campagna elettorale), sbattendosene bellamente dell'opinione dei torinesi; alla faccia della trasparenza. Un mare di soldi buttati via, ed intanto i veri problemi di Torino restano dove sono.
E come non dimenticare il Decreto Dignità, col quale si da una leggera sistematina al Jobs-Act, senza risolvere affatto il problema del precariato, per cui sarebbe necessario molto più coraggio, a partire dalla reintroduzione dell'Art.18?
Confindustria frigna, perché deve fare la sua parte con un po' di chiasso, ma sa bene che il Decreto Dignità è acqua fresca per i precari.
Bellissima poi quella delle multe alle imprese che delocalizzano entro ben CINQUE anni dalla data di percezione dei contributi o dei benefici economici. Ah c'è da aver proprio paura! Mi immagino come tremano ai piani alti! Erano dieci anni, ma sono diventati cinque. Sarebbe stato meglio fossero venti, ma si sa, l'"Annuncismo" è un conto, la realtà è un'altra cosa.

Alberto O. 03.07.18 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Ognuno è libero di credere quello che gli pare, ma è un dato di fatto che la nave respinta da Salvini e Toninelli apparteneva alla capitaneria di porto tedesca, successivamente passata di mano ad una organizzazione non governativa, dopo essere stata attrezzata per venire nei nostri mari per trasbordare in essa i migranti caricati dagli scafisti. Una procedura che tra tutto vanifica le regole; mette al riparo gli scafisti dal essere arrestai; gli consente di tornare indietro senza sequestro del mezzo; e, giunto nelle coste di partenza, prepararsi per fare un nuovo carico di disperati. Ripeto: tutto questo grazie ad una nave che prima di queste operazioni era in carico alla capitaneria di porto tedesca. Ma se le navi sono tedesche, e sono convinti che la soluzione sia portare i migranti in Europa, qual'è la resistenza per cui non li accolgono anche in Germania: anzi ora vogliono spedirci indietro anche quelli che sono nel loro paese e solamente per il fatto che i migranti tedeschi sono partiti dall'Italia! Io sarò poco acuto rispetto ai saccenti del Pd e della Germania, ma è mia convinzione che qui qualcosa non torna, come non torna al Capo dell'esecutivo dott. Conte e ai due vice premier, ma anche al ministro Toninelli.

friso r. Commentatore certificato 03.07.18 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Anche dal caso Parnasi abbiamo avuto conferma che le donazioni come intendono i partiti sono nella maggior parte dei casi delle tangenti legalizzate: l'anticamera della corruzione.

friso r. Commentatore certificato 02.07.18 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile, e mentre ciò accade (i morti in mare), la Merkel per salvare la poltrona pensa di respingere la sua quota di migranti, in Spagna e in Grecia dando ai due paesi un po’ di euri. Speriamo che il governo tedesco cada quanto prima e che la UE da sempre male di tutti i mali si dissolva nel nulla, lei e i suoi burocrati che, assieme al Pd e Fi, anche negli anni precedenti, non hanno mosso un dito per evitare l’ammassamento dei disperati nelle coste libiche.

Questa UE non ha più alcun significato di esistere, può andare a fare unione con i governi corrotti dai quali partoni i disperati.

friso r. Commentatore certificato 02.07.18 23:43| 
 |
Rispondi al commento

DECRETO DIGNITÀ YOUTUBE https://youtu.be/PLYhz-A6IxQ EVVAI Ministro Di Maio, a piccoli passi arriveremo alle lontane mete ⭐⭐⭐⭐⭐

Adriano V. Savona 02.07.18 23:24| 
 |
Rispondi al commento

OMONIMO Dando le buona sera e dispiacendomi di dedicare poco tempo al blog. On Di Maio, vi ricordo il grande Troisi... Ma sul a Napule il lavoro sta cu nata parola vicina... sulu lavoro, No.
Adesso che questa massima, di Massimo Troisi è diventata a carattere nazionale... addà passa a nuttata del jobs act...

GRILLO GIUSEPPE 02.07.18 23:17| 
 |
Rispondi al commento

114 dispersi nel naufragio... giù là in mezzo al mar....in Libia.....
Mi chiedo:
Come si fa a diffondere dati così precisi?
Solo sapendo esattamente chi c'era a bordo forse....

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 02.07.18 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://youtu.be/bGbYhITYK9s scusate se insisto ma prima di leggere sul blog altri commenti pro emigranti... poverini... fuggono dalla guerra... Boldrinate. vedere il video per incazzarsi e sapere la verità YouTube socialtv network di Andrea De Girolamo... Parla la massima esperta Africanista Anna Bono... buona incazzatura citradini

Adriano V. Savona 02.07.18 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera.
Anche noi da questo blog abbiamo incalzato ad ostare la pubblicità del gioco d'azzardo. A qualcosa siamo ed è servito dialogare su questo blog.
Ora tocca agli stipendi d'oro, proprio al Parlamento, al Senato, ed in tutto il personale addetto alla politica.
E' inammissibile ....
....una centralinista a 15.000 euro al mese....
Questo è solo un esempio. Va fatta l'analisi di ogni singola e collettiva posizione.

Vogliamo cominciare anche noi dal blog quest'altra moralizzazione.

Vogliamo bloccare un'altro ingiusto privilegio, ... estivo....
Blocchiamo il privilegio dell'Esercito, dei Carabinieri, dei Finanzieri e di tanti altri ....LE SPIAGGE A LORO RISERVATE....
Perchè questi DEI in divisa devono avere questo privilegio estivo?
A noi comuni cittadini o costa tanto o ci dobbiamo rinunciare.
Perchè non prevedere spiagge riservate ai barboni, ai mendicanti, etc..
Lo so che ci stanno dei fazzoletti di sabbia """LIBERI""" ma pieni di monnezza....?
Buona sera e grazie ai politici non corrotti.
(P.s. un'altra prescrizione per Berlusconi... poi va cianciando che i giudici e la giustizia italiana lo perseguita....lo premiano direi..)

GRILLO GIUSEPPE 02.07.18 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimo Paragone!!!
Propongo al M5S e a Paragone di farsi promotore di un'altra legge per la transparenza ..questa volta sui macelli e sugli allevamenti intensivi. Basta solo un po' d'informazione e tanti italiani aderiranno anima e corpo a questa battaglia di civiltà e umanità. Il livello di civiltà di una persona come di un popolo si misura dalla sensibilità e attenzione che porta alla sofferenza degli animali.

fabio t. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.07.18 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima ci sara' questa trasparenza meglio e' .

Roberto Maccione Commentatore certificato 02.07.18 22:40| 
 |
Rispondi al commento

personalmente devo dire che sarebbe una legge sbagliata, non dico rendere noti chi sovvenziona,bisognerebbe scoprire come alcune quote versate ritornino indietro e con quale metodo un solo esempio, che conosco, una societa riceve la sovvenzione dai loro sponzor, nulla di male, ma so per certo anche se non posso dimostrarlo, che una quota ritorna al mittente che fa un guadagno pubblicitario ed anche economico dato che puo scaricare le donazioni ebbene dovete scoprire il meccanismo "del ritorno" per fare una buona legge, dovete in sostanza capire la catena e i suoi anelli

Antonio L., Anzio Commentatore certificato 02.07.18 22:31| 
 |
Rispondi al commento

e se l'onu e l'europa iniziassero una battaglia dura e senza tanti fronzoli contro scafisti e tratta degli schiavi?

non sarebbe male.

carlo 02.07.18 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Bravo, condivido il tuo pensiero.

ROBERTO MUSCO, SIRACUSA Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.07.18 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Migranti, Unhcr: nuovo naufragio in Libia, 114 dispersi in mare:Oltre a fare la conta dei morti, l'alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati dovrebbe intervenire (sostanzialmente)per fermare questo disastro epocale. E non limitarsi fare la morale all'Italia,non è credibile che possiamo accoglierli tutti noi.Ipocrisia allo stato puro.

ho ho 02.07.18 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://youtu.be/bGbYhITYK9s Tempo fa avevo visto un video su la 7 riguardante i poveri migranti del Sub-Saharan con la Boldrini che lacrimucciava... ben venga questa legge per sapere dove vanno a finire i soldi ma fate presto una legge sull'editoria e sui media... vedere il video per credere. Da incazzarsi un poco


Ben venga una legge che porti trasparenza in settori cruciali della politica. L'unico rischio è farla tardi, così partiti e fondazioni avrebbero tempo per correre ai ripari.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 02.07.18 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Fate, fate, ma in pratica sono solo proposte, idee, che restano tali !!!???!!
Intanto i delinquenti che hanno fatto i soldi con i governi cui hanno partecipato in questi ultimi 25 anni ,le cause a loro carico vanno in PRESCRIZIONE.
La.leggge sul Conflitto di Interesse e e contro gli Evasori sono entrambe ancora una meteora: non mi sembra che per attuarle occorre prima trovare i fondi !!!

Claudio Chiani 02.07.18 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Questo non ha vergogna di niente, bisogna ammettere che è veramente spudorato. Apprezzo i disinvolti,ma questo è troppo:...Matteo Renzi prepara l'assemblea del Pd: "Ancora colpa mia?"
Il segretario dem: "Nei prossimi giorni farò chiarezza". Precisa che cambierà casa "con lo stipendio da senatore" e farà lo speciale tv.

ho ho 02.07.18 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Vittorio Feltri: "Milano è un vivaio di finocchi. Non li chiamo gay, né omosessuali, ma froci o ricchioni"....."Un signore",come il suo padrone che è amico di Salvini.

ho ho 02.07.18 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Si stanno delineando 2 poli in Italia
Presto o tardi saranno contrapposti

La Lega LUMBARD ha rappresentato e rappresenta ancora oggi lo sfascismo
(non dico il fascismo in senso stretto ma proprio una specie di sfacismo)
quell'imbecillità che si connota all'estrema destra, becera, inconcludente e pregna dei peggiori soggetti del passato prossimo che stanno saltando sul carro carroccio

Il movimento 5 STELLE a questo punto,
spero riesca a coalizzare tutti gli altri

Mauro Magni 02.07.18 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiedo scusa
Quando si aprì l'inchiesta MANI PULITE

Si denunciò il finanziamento illecito dei partiti
E' per questa norma violata che esplose lo scandalo
La furbata susseguente fu'?...fare il referendum

per chiedere l'abolizione del finanziamento pubblico
(con annesso reato per chi finanziava sottobanco)

la gente incazzata votò in massa x la fine del finanziamento pubblico
e si liberalizzarono LE DONAZIONI
In ITALIA si escogitano furbate da 2000 anni

Mauro Magni 02.07.18 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senaldi e le sue opinioni:puff ma la sette come si permette di entrare nell'ufficio di un ministro,chi li ha autorizzati?????

ho ho 02.07.18 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Oreste

Adesso, come le iene, vanno in coppia. Hai notato?

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.07.18 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Gianluigi,
Falcone diceva "segui il denaro".
E' mai stato fatto con i mega stipendi in generale e le super elargizioni
in rai ai vari top "artisti" e simili? Quando le cose superano l'umana comprensione, anche super tollerante, il sospetto grandeggia.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.07.18 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Elogiano salvini gruppi di persone del sud a pontida, anche napoletani.ma dico io vi rendete conto che abbiamo di maio che per me supera tutti.non ce ne sono altri in quanto a bonta'onesta'spirito di sacrificio!!! W di maio!!!w.m5stelle!!!

Cristina andriani 02.07.18 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Il caimano sta affogando nello stagno e deve solo ringraziare la PRESCRIZIONE... oramai è un vecchio caimano sdentato

Adriano V. Savona 02.07.18 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Si fatee la la legge semplice e do massima trasparenza, subito dopo ma anche in contemporanea una bella legge chiara, semplice, efficace e senza interpretazioni sul conflitto d'interessi, che riguardi pubblico e privato. Forza ora o mai più, in alto o cuori

Nicola Ciulli 02.07.18 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Salvini sarà credibile solo quando manderà affanculo un certo caimano..a voglia a farsi selfie al palio

ho ho 02.07.18 21:07| 
 |
Rispondi al commento

un po' di informazione libera sui canali Youtube ... Socialtv network.... byoblu... fragne23... altro che disinformazione pilotata, ne più e ne meno che la verità nascosta dai media dell'elite dei poteri finanziari . Volete bloccare la rete care lobby finanziarie? Come ha già detto il nostro governo ⭐⭐⭐⭐⭐ l'Italia non recepira' la normativa Europea... picchiate duro perché il popolo è con voi... distinti saluti da uno dei milioni di lebbrosi pronti a diffondere il batterio.

Adriano V. Savona 02.07.18 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Le opinioni di Merlo la7: Una cacata di piccione sulla spalla...stesso effetto.

ho ho 02.07.18 20:55| 
 |
Rispondi al commento

CARO GIANLUIGI
sono assicuramente per la massima trasparenza. Proponi una bella legge sul tema, così finalmente sapremo chi ha dato soldi a chi!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 02.07.18 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma levate il Pac de merda!
Fatti ricoverare al POma!

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 02.07.18 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Vanno regolamentate e controllate anche le ONLUS.
E' mai possibile che in Italia ci siano più di 50.000 ONLUS?.
D'accordo lo spirito caritatevole tipico della ns. gente, ma questo fenomeno così allargato lascia dei sospetti.
D'accordo che c'è il 5%°, ma mi sembra molto dispersivo disperdere in un numero così elevato di buone intenzioni.
Il bene se uno lo vuole fare, lo può fare anche senza crearsi una ONLUS, ma utilizzando le associazioni storiche che già esistono.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.07.18 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Solo microdonazioni, la trasparenza da sola non serve a nulla!

Alessandro T. Commentatore certificato 02.07.18 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Il compagno di merende di Salvini:Compravendita senatori, la Cassazione
conferma la prescrizione per Berlusconi

•I GIUDICI: “AGÌ CON ASSOLUTA COSCIENZA E VOLONTÀ DI CORROMPERE”

•COMPRAVENDITA SENATORI, BERLUSCONI CONDANNATO A TRE ANNI

ho ho 02.07.18 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Renzi un culo che parla:Renzi conferma: farà il programma tv su Firenze. La villa comprata in via Tacca? ‘Chiederò risarcimenti per falsità dette’ la trasmissione su Firenze c’è eccome; da quando non è più al governo la sua condizione economica è notevolmente migliorata perché può fare anche altre cose. Tutto regolare, tutto documentato. Con ordine (Dice lui).

ho ho 02.07.18 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Eppur si muove qualcosa, altro che migranti?:“Guerra al precariato, licenziamo il Jobs act”
Dl Dignità, tetto di 24 mesi ai contratti a termine
Alle 19 il decreto in consiglio dei ministri. Confermate le misure contro la pubblicità del gioco d’azzardo
Istat: ‘Record di assunti a tempo’. Di Maio: ‘Per questo necessario porre limiti’. E Renzi difende il Jobs act

ho ho 02.07.18 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra un'ovvietà e la base da cui far partire la pulizia dell'Italia lurida che abbiamo ereditato dalla precedente politica . Non solo hanno rubato a più non posso ma hanno anche messo i bastoni tra le ruote del carro Italia per farlo deragliare , secondo ordini dell'alta finanza giudaico-massonica ! Negli intendimenti di quest'ultima c'è l'impoverimento dell'Italia e la sua destabilizzazione di modo che fosse terreno di conquista e porta d'ingresso per gli africani nuovi colonizzatori di una Europa sderenata ! Sarebbe troppo forte se fosse coesa e libera , molti suoi capi sono legati a doppio filo all'alta finanza , per le loro origini ebree ( Rebecca Kasner - Angela Merkel , Sarkosy , Emanuel Macron ecc eccc ! Ci sono pure figure minori come Prodi , Barroso , Junkers , Ciampi , Racoy , Blair , Cameron ecc ecc legati da vincoli collaborativi con banche americane , Goldman Sachs in primis ! Dobbiamo uscire da questa Europa , è una trappola !

vincenzo di giorgio 02.07.18 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe fare in modo che la G.DF. potesse verificare i bilanci.....costo ZERO

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 02.07.18 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gianluigi Paragone parla di trasparenza, il conflitto di interessi è un prezzo da pagare per governare?
Le fondamenti del movimento è la trasparenza, se cade questo pilastro il movimento muore, su questo bisogna essere chiari.

gennaro a., carrara Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 02.07.18 18:39| 
 |
Rispondi al commento

La trasparenza e la rendicontazione, quanto incassano e spendono i partiti e le fondazioni (tutte) è fondamentale per un paese civile e democratico.

Quello che non capisco è perchè accettate che le partecipate ecc.. possano dare soldi ai partiti, forse perchè sono sul loro libro paga? A me sembrano delle bustarelle legalizzate, se vogliono fare donazioni, lo facciano ad imprese, famiglie od altro che hanno veramente bisogno.

Mi sembra che abbiate paura di osare.

Auguri.

giuseppe belotti 02.07.18 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Libere solo le microdonazioni, max 999 euro.
Contestualizzare con CONFLITTO D'INTERESSE (no donazioni da chi ha rapporti con P.A.)
Vietare le macrodonazioni multiple: perché se finanzi contemporaneamente PD, FI, Lega, Fd'It, … non lo fai per ideali, ma per interesse (tuo, contro quello di tutti i cittadini).
Con la sola trasparenza quelli vanno avanti a manetta, sono spudorati, ti risponderebbero: 'ho dato 1 milione a Tizio, 2 milioni a Caio, … ma era tutto legale!'

Mauro FERRANDO Commentatore certificato 02.07.18 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole un tetto (e basso) ai finanziamenti!
Altrimenti la politica sara' sempre al servizio dei soliti gruppi d'interesse.
Il nostro motto 1 vale 1 se non cambiano le cose restera' lettera morta.

Alessandro T. Commentatore certificato 02.07.18 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Le donazione non debbono superare un tetto di 1000 euro. Se ne hanno in più che le diano in beneficenza ai poveri ed in modo trasparente.

Mau 02.07.18 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Gianluigi,

da un po di tempo sento parlare di abolizione finanziamenti ai partiti, alle fondazioni, al gioco d' azzardo e quant'altro, di cui io come tanti sostenitori del M5S ci auguriamo possa diventare legge ed annullare tutte queste magagne che hanno prosciugato e continuano spero ancora per pochissimo a svuotare le casse dello stato a danno dei contribuenti. Il mio dubbio è se tale decreto che quanto prima verrà presentato alla camera, possa essere votato e quindi diventare legge dopo la pubblicazione nella gazzetta ufficiale. Perché come ben sai quando si toccano gli interessi dei poteri forti e quindi la casta, gli stessi utilizzano tutti gli strumenti a loro disposizione per impedire che ciò accada.

A buon intenditore poche parole!!!


Cmq io penserò positivo sono dalla parte del bene e della giustizia sociale.

Francesco Corrao 02.07.18 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente Gianluigi! Abbiamo un DISPERATO BISOGNO di questa legge!
Cerchiamo di farla al più presto possibile!!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 02.07.18 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Più si conosce meglio si comprende! È tutta una "partita di giro" in danno dei cittadini, trattati come dementi che devono solo contribuire al malaffare, loro malgrado

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 02.07.18 18:01| 
 |
Rispondi al commento

è strano che serva una legge per rendere pubblici eventuali finanziamenti e donazioni ai partiti
dovrebbe essere tutto lampante
sui pagamenti ai politici non capisco, perchè pagare un politico? non è che non capisco.. è chiaro!
quindi è una legge a costo zero immagino
bene, visto che un comune cittadino può essere radiografato di tutti i suoi movimenti è il minimo
avanti
ci sarà qualcuno che ha qualcosa da nascondere?
no, e anche se dovesse apparire superflua meglio farla...

psichiatria. 1 02.07.18 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Paragone....tutti i miei complimenti e auguri...
Ma rifatti questa foto che sei venuto proprio
MALE !!!!

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.07.18 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si Gianluigi, a me farebbe piacere

“conoscere i nomi e le cifre che si danno alla politica? O ai partiti? O ai big di partiti? O agli uomini di partito attraverso le loro fondazioni politiche?”

Non solo quelli che verranno dopo la legge che annunci ma tutto quello (elenco di cui sopra) che riguarda “il prima” della legge che verrà.

In dettaglio, nero su bianco, senza escludere notizie di interventi della magistratura.

Resto in attesa e buon lavoro

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.07.18 17:44| 
 |
Rispondi al commento

MAGARI ... BEN VENGA !

GLI ITALIANI SONO LARGAMENTE E ABBONDANTEMENTE STUFI, PER NON DIRE ALTRO, DI TALE STATO DI COSE E SITUAZIONI.
NON VOGLIAMO SENTIRE PARLARE PIÙ I VECCHI AMMAESTRATI VOLPONI DELLA PARTITOCRAZIA, DELLA FINANZA,DELLA ECONOMIA. A QUESTI CIARLATANI NON CREDE PIÙ NESSUNO .

CI ASPETTIAMO E VOGLIAMO UN RADICA LE, INNOVATIVO, EFFICACE CAMBIAMEN TO.
OCCORRE REALMENTE VOLTARE PAGINA E RISOLVERE CONCRETAMENTE I PROBLE
MI DELLA GENTE,DELLE FAMIGLIE .

CAMBIARE L' ITALIA SI PUÒ E SI DEVE !

SOLO QUESTO GOVERNO CE LA PUÒ FARE
PERCHÉ HA LE MANI LIBERE, PERCHÉ È DI VERSO DAI PARTITI/SETTE IDEOLOGICHE CHE ALIMENTANO SOLTANTO LOGICHE SPARTITORIE .

MA PENSATE CHE CE VERAMENTE QUAL CUNO ANCORA DISPOSTO A CREDERE LORO E A VOTARLI ?

GLI ITALIANI NON CE LA FANNO PIÙ : ASPETTANO DA UNA VITA CHE QUALCU NO SI OCCUPI DEL LORO FUTURO.
SONO PRONTISSIMI AL CAMBIAMENTO: NON CE LA FANNO PIÙ A MANTERERE I LADRONI DELLE PARTITOCRAZIA .

SI TAGLINO I VITALIZI MA ANCHE GLI STI PENDI. NESSUNO HA MIA BEN COMPRE SO PERCHÉ UN PARLAMENTARE DEBBA AVERE STIPENDI ALTISSIMI.
DOMANDA : SE LI GUADAGNANO ?
PUNTANO A POLITICHE DI QUALITA' PER I CITRADINI? RISPETTANO LA VOLONTÀ E LA

SOLO LE CASTE E LE MONARCHIE E FORSE NEMMENO LORO HANNO TALI BUDGET. UNA VERA VERGOGNA PER CHI LAVORA O HA PERSO IL LAVORO !

ONESTA', COERENZA,TRAPARENZA, MISU
RA E GRANDE DIGNITÀ NELL'AZIONE AMMI NISTRSTIVA E DI GOVERNO.

FARE GLI INTERESSI DEI CITTADINI E DELL'
INTERO POPOLO ITALIANO, IN PRIMIS DEI MENO ABBIENTI, DEI GIOVANI, DEI SOTTO OCCUPATI,DISOCCUPATI, DELLE FAMIGLIE, LAVORATORI È COMPITO DI CHI GOVERNA
LA GENTE, I LAVORATORI NON SI DERUBA NO DELLE PROPRIE SPERANZE E ATTESE.

MIGLIORIAMO ALLORA LA LORO VITA !

ALIMENTIAMO CONCRETAMENTE LE SPERANZE DEL VERO CAMBIAMENTO .

IL MOVIMENTO 5 STELLE CHE ABBIAMO VOTATO CONVINTAMENTE È ARTEFICE PRIMARIO DEL RINNOVAMENTO DELLA POLITICA E GARANTE DELCAMBIAMENTO.
IO , CI CREDO
MILIONI DI CITTADINI CI CREDONO
IL MOVIMENTO5STELLE CE LA FARA'



I

Salvatore Cannatà (salvo niketeras), Mentana Commentatore certificato 02.07.18 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOVREBBERO ESSE PROIBITI! pUNTO E BASTA !!!!
le donazioni non dovrebbero superare i 1.000 euro
della trasparenza poco me frega!!!!

Alessandro T. Commentatore certificato 02.07.18 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIAMO SEMPRE IL PRIMO PARTITO A TUTTO IL MOVIMENTO NON MOLLATE

salvatore stassi (sito), roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 02.07.18 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Se le grandi aziende elargissero soldi ai politici e poi ricevessero soldi dei(di proprietà di) politici, andrebbe tutto bene.
Quello che non va bene è che i politici incassano soldi dalle grandi aziende e restituiscono quelli delle tasse dei cittadini. Il chè non va per niente bene.
Grazie Paragone, una legge che faccia luce su questo giro di mazzette è più che necessaria.

giorgio peruffo Commentatore certificato 02.07.18 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Ben detto

Francesco Pinto 02.07.18 17:15| 
 |
Rispondi al commento

vedi" MONTANTE" confindustria siciliana cosa suggeriva a crocetta ...detto questo da privato cittadino che magari versa 30-50 euro non mi va che il mio nome sia pubblicato per intero ...intendo si per la finanza no per i giornalisti ...comunque avanti con la proposta poi vediamo che dice salvini

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.07.18 17:10| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO Gianluì.
Ottimo giornalista anticonformista.
Vai così

Pier Franco Gnesotto, Roma Commentatore certificato 02.07.18 17:09| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI E DICO TUTTI, COMPRESE LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE, DEVONO DICHIARARE IL PROPRIO BILANCIO IN MODO ANALITICO (E NON APPROSSIMATO E GENERICO) E DEVE ESSERE PUBBLICO.

Antonio P., Mesagne - Brindisi Commentatore certificato 02.07.18 17:09| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe troppo bello "svelare" tutte queste cose. Ma in Italia sbatterai contro l'omertà delle lobbies. Come nel caso dei vitalizi: sacrosanto abolirli, forse si supererà anche l'ostacolo della class action dei parlamentari-pensionati, ma ci si infrangerà contro il muro della Cassazione o, peggio, della Corte costituzionale che troveranno certo il fine mezzo giuridico per bloccare anche questa iniziativa. E allora risorgerà il Renzi-rottame che potrà dire al popolo: "ve l'avevo detto io che M5S promette e non sa mantenere"! Abbiate la forza di andare avanti con tenacia, il popolo vi guarda (e non ne può più di Renzi e del PD).

56 FIRENZE 02.07.18 17:07| 
 |
Rispondi al commento

per me aziende come enel, finmeccanica etcetc. non dovrebbero poter dare soldi ai partiti. sia le aziende statali, che dovrebbero essere equidistanti, sia per quelle private per il lampante conlfitto di interesesi che si viene creando.

perche' queste aziende dovrebbero finanziare qualche partito? non c'e' un motivo, se non quello inconfessabile.

donazioni? massimo 5 mila euro. stop. e le aziende, sia statali che private, non dovrebbero poter finanziare nessuno.

carlo 02.07.18 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Giangrillo:Fate largo..demente in libera uscita

m.m 02.07.18 16:54| 
 |
Rispondi al commento

2
così una volta eletti difendono gli interessi di chi gli ha finanziato la campagna elettorale. Gli onorevoli sono di fatto dei rappresentati delle varie aziende dentro al parlamento. Tra le conseguenze più note di quel folle modello ci sono le compagnie assicurative che impediscono addirittura la nascita di un servizio sanitario nazionale. Oppure le lobby di armi che ostacolano nuove leggi nonostante i massacri nelle scuole ormai all’ordine del giorno e che loro vorrebbero risolvere dando armi anche agli insegnati in classe. Assurdità dovute al fatto che gli interessi privati sono più forti e prevalgono su quelli pubblici. Cortocircuiti dovuti al fatto che le lobby economiche comprano letteralmente la politica e la piegano a piacere al loro servizio. Grazie al Movimento 5 Stelle, quel modello suicida per una comunità nazionale, salta del tutto. Il Movimento è composto da cittadini estranei al sistema di potere preesistente e che svolgono il ruolo di portavoce a tempo impedendo così la nascita di rapporti incestuosi tra politica ed affari. Il Movimento rifiuta poi soldi dalle lobby e quei pochi che spende per le campagne elettorali li prende da piccole donazioni di cittadini a quindi deve rispondere solo a loro. Composto da cittadini al servizio di altri cittadini, l’unica stella polare del Movimento non può che essere la qualità della vita degli stessi e se le lobby economiche hanno qualche esigenza devono prendere cordialmente un appuntamento ufficiale, devono bussare alla porta dell’ufficio della politica e una volta dentro comportarsi come si deve. Davanti a loro siederà un cittadino diventato ministro e se la schiavitù dei fattorini in bicicletta o la schiavitù al gioco d’azzardo danneggiano la qualità della vita di quel cittadino e di quelli che rappresenta, a lor signori delle lobby economiche non resta che calare le brache. Eccolo il cambiamento.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 02.07.18 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Sacrosante parole, trasparenza sule fondazioni e sui partiti con un tetto massimo sui contributi.

mzee.carlo 02.07.18 16:35| 
 |
Rispondi al commento

1
Tommaso Merlo.
ECCO COSA È IL CAMBIAMENTO
Dopo Foodora e compagnia bella, a calare le brache sono quelli del gioco d’azzardo. Terrorizzati dal perdere la pubblicità dei loro casinò comprano pagine di giornale per supplicare Di Maio a più miti consigli. Eccolo il cambiamento. Le lobby economiche non possono incontrare il ministro Di Maio in segreto, non possono ricattarlo, non hanno amici in comune e devono frignare pubblicamente per farsi ascoltare. A quel cittadino diventato ministro interessa solo “la qualità della vita delle famiglie dei suoi cittadini”. Eccolo un punto cardine per capire l’innovazione che introduce il Movimento 5 Stelle: il rapporto tra politica e affari. Renzi – capo della presunta sinistra – girava a braccetto con Marchionne, brindava con Jeff Bezos di Amazon, si sedeva cioè prima con le lobby economiche, ascoltava le loro esigenze e poi scriveva le leggi a loro favore. Il Job Acts che ha fatto fiorire le nuove schiavitù nasce proprio così: massima flessibilità, salari e diritti da fame in cambio di nuovi investimenti in Italia. L’idea che c’era dietro – a Renzi ma a tutto il mondo forzapiddino – era che l’unica cosa che conta fosse la crescita, ma una crescita intesa solo come punti di Pil, come numeri e percentuali su qualche grafico. Una crescita da ottenere a qualunque costo, anche sulla pelle della gente assecondando le esigenze delle lobby economiche. Tutto il resto, compreso la qualità della vita dei cittadini, secondo loro, sarebbe stata una conseguenza, sarebbe avvenuta da sé, a pioggia. Una cantonata storica. Quando finalmente il Pil italiano è ripartito, si è capito che a crescere erano solo i conti corrente dei ricchi e la disuguaglianza sociale con milioni di nuovi poveri allo sbando e giovani ridotti in schiavitù. Gli Stati Uniti sono gli alfieri di tale modello di turbocapitalismo. Là i gruppi economici addirittura comprano i Membri del Congresso prima delle elezioni – in modo anche palese e legale –

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 02.07.18 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Per una volta ha ragione Renzi, la colpa del disastro non è sua ma di tutto il partito, siete stati al governo molti anni facendo tutto tranne gli interessi del Popolo, adesso credete di risolvere togliendo Renzi e la Boschi..... meditate di chiudere i battenti che è meglio..


Gianluigi Paragone grazie per la passione e la legge.Ma su questo blog sono impegnati molto sui migranti. Gli illuminati sulla via di Salvini e del suo entourage mafioso sono diventati troppi...sarebbe meglio perderli che trovarli.

ho ho 02.07.18 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti i nostri lettori in Italia: abbiamo bisogno del tuo aiuto per promuovere una rete aperta. Chiedi ai deputati del Parlamento europeo il 5 luglio di sostenere la creatività e la conoscenza aperta e di votare contro la proposta di direttiva sul copyright, permettendo un dibattito democratico. Wikipedia

ho ho 02.07.18 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Grande gianluigi!!! Bravi!!! Ottimo lavoro!!! Grazie!!! Wm5s!!!

Cristina andriani 02.07.18 16:17| 
 |
Rispondi al commento

si Gianluigi vogliamo sapere tutto tutti gli antefatti più reconditi. si alla nuova legge e ti prego presto! devono scomparire tutti i vecchi partiti e i vecchi magheggi che hanno usato e tentano ancora di usare ( vedi Parnasi e Lanzalone) non si vogliono arrendere che la disonestà non paga. Grazie! io ancora non riesco a credere che siete al governo grazie anche a te personalmente ora che ti conosco meglio posso dire che sei proprio una bella persona.

lucy 02.07.18 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo,
non vedo l'ora che le fondazioni e anche forme giuridiche che prendono soldi dai cittadini o che lavorano con le amministrazioni pubbliche devono avete una regolamentazione semplice, trasparente e una regolamentazione che consenta di non avere intrecci di interessi solo per alcune persone.
Grande Gianluigi Paragone. 👍

Luigi Genoni 02.07.18 15:58| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori