Il Blog delle Stelle
Rousseau City Lab a Livorno il 7 e l'8 luglio

Rousseau City Lab a Livorno il 7 e l'8 luglio

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 09:15
Dona
  • 6

di Associazione Rousseau

Il prossimo 7 e 8 luglio, dopo Torino e Roma arriva a Livorno la terza tappa del Rousseau City Lab. Giunge in Toscana il tour che toccherà tutta l'Italia con l'obiettivo di diffondere la cultura dell'innovazione, della democrazia diretta e della cittadinanza digitale e per permettere l'iscrizione alla piattaforma Rousseau.

Due giorni dedicati alla scoperta delle funzioni e delle potenzialità del sistema operativo del MoVimento 5 Stelle. Ma anche un'occasione per conoscere le storie di realtà di successo che grazie alla Rete, al web, ed alle nuove tecnologie stanno portando innovazione nel proprio settore a partire dal territorio in cui sono nate.
L'appuntamento è alle 18 di sabato 7 luglio e alle 10 di domenica 8 luglio all'interno della grande gonfiabile a forma di «mouse» che sarà allestito presso la Rotonda di Ardenza in Livorno.

Sarà possibile anche scambiare giocattoli e libri grazie alle iniziative di “Giocattoli in MoVimento” e “Libri in MoVimento”, due "Call to Action" che, dopo il grande successo riscosso nei mesi scorsi in tante città italiane, abbiamo deciso di replicare durante questa tappa del Tour City Lab. Invitiamo quindi tutti a portare libri e giocattoli in buono stato, ogni cittadino può portarne due e ne riceverà uno in cambio. E' un’iniziativa che tende a promuovere il riuso, la socializzazione ed il desiderio di stare insieme.

Saranno presenti il Presidente dell'Associazione Rousseau Davide Casaleggio ed i soci Massimo Bugani, Pietro Dettori ed Enrica Sabatini. Presente inoltre la Presidente della Commissione Lavoro del Senato della Repubblica, nonchè referente delle funzioni Lex Parlamento e Lex Europa, Nunzia Catalfo. Sono invitati a partecipare tutti gli iscritti e tutti i portavoce della Regione Toscana del MoVimento 5 Stelle.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

3 Lug 2018, 09:15 | Scrivi | Commenti (6) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 6


Tags: cittadinanza digitale, city lab, livorno, m5s, rousseau

Commenti

 

vorrei sapere come fare per portare il city lab nelle Marche, precisamente a Tolentino o Civitanova.come organizzare cosa fare chi contattare.
Grazie

MARIA ROSARIA MASTROCOLA, COLMURANO Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.07.18 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Verrete anche in romagna?
Gloria FORLI

Gloria Visani 03.07.18 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Si bravi fatelo on tutte le citta'ci sara' modo di iscriverci e donare.grazie!!!

Cristina andriani 03.07.18 12:58| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO A MARTEDì 3/7/2018 NULLA DI MEGLIO ???

Flavio Guglielmetto-Mugion, Torino Commentatore certificato 03.07.18 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao sono di Torino con chi posso parlare del caso di mia moglie che riguarda , sia il discorso del lavoro , visto che adesso si parla di decreto dignità che la coinvolge in pieno e riguarda la cattiva gestione della sanità di un ospedale ...
Esiste anche un articolo su repubblica a riguardo
Nonostante tutto quello che state facendo noi ci sentiamo ancora abbandonati alla nostra creatività..(per cosi dire)
Grazie
Alessandro Andriani

Alessandro A., Torino Commentatore certificato 03.07.18 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Tutto bene quel che finisce bene.
Avanti tutta all' onestà allineata questa voglia di fare un buon progetto nel programma previsto.

Il d.d.l. S. 54-Ai interviene direttamente sull’art. 414 c.p. (istigazione a delinquere), e prevede la possibilità di punire – con la reclusione da uno a cinque anni – neghi l’esistenza di crimini di genocidio, contro l’umanità o di guerra. Inoltre, si introduce un’aggravante per i reati di istigazione e apologia che, fuori dei casi previsti dall’art. 302 c.p., riguardano delitti di terrorismo, crimini di genocidio, crimini contro l'umanità o crimini di guerraii.
Il fenomeno negazionista si sostanzia in «atti e comportamenti tesi a negare l’esistenza del genocidio e di crimini contro l’umanità percepiti come fatti di massima ingiustizia»iii.

Per chi non accetta la normalità di sviluppo del ddl al senato.

David Catalano 03.07.18 10:51| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori