Il Blog delle Stelle
I detrattori per partito preso del MoVimento 5 Stelle

I detrattori per partito preso del MoVimento 5 Stelle

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 139

di Alessandro Di Battista

Il PD e Forza Italia sono defunti, i loro esponenti stanno pensando a come riciclarsi, lo sanno anche i sassi. Quel che non è defunto, purtroppo, è quell'atteggiamento che hanno alcuni cittadini di ritenere l'appartenenza ad una forza politica simile a quella verso una squadra di calcio. Questo atteggiamento porta a ragionare “per partito preso” ovvero alla morte della politica. Guardiamo il caso dei vitalizi. Qui abbiamo ex-parlamentari che hanno versato 5 ma prendono 15. Come può esserci un solo italiano (a parte chi riceve il vitalizio o al massimo i suoi familiari) a difendere questo furto legalizzato? Eppure ci sono. Pochi ma ci sono. Sono i detrattori “per partito preso” del Movimento 5 Stelle. Esponenti dell'ultima corrente del PD, quella dell'autolesionismo, non si accorgono che andare contro il Movimento molto spesso significa andare contro i loro stessi interessi. Le loro frasi, colme del livore che sgorga da chi sa di aver perso il contatto con la realtà oltre che milioni di voti sono:

1. «Cosa volete che siano 40 milioni di euro all'anno rispetto al debito pubblico?»
2. «I vitalizi sono già stati aboliti da Monti»
3. «Tanto la Corte Costituzionale boccerà questo provvedimento»

Le prime due frasi sono ridicole, la terza è pericolosa. E' pericolosa perché ci svela l'atteggiamento di certe persone, persone che non vogliono il bene dell'Italia, per loro è più importante aver ragione, poter attaccare. Io ho fatto il parlamentare per 5 anni. Pensate che mi sarei arrabbiato se il governo avesse tagliato i vitalizi? Pensate che mi sarei indignato se avesse bloccato il TAP e il TAV, opere inutili e dannose? Ho letto commenti di persone che si augurano persino più morti in mare per poter andare contro il governo. Il governo può, anzi deve, essere criticato e pungolato, ma augurarsi il fallimento è da scemi, non da cittadini. Difendere la propria forza politica ad ogni costo è da idioti, non da cittadini sovrani. Per questo ho apprezzato la presa di posizione del Movimento sul suo parlamentare assenteista che sostiene si possa fare politica in barca. Ci andasse pure in barca, senza essere parlamentare e restituendo gli stipendi che si è preso fino ad oggi senza aver lavorato adeguatamente.

Le forze politiche iniziano a morire quando pensano più all'autoconservazione che agli interessi dei cittadini. E' quel che è successo a Forza Italia o al PD in fondo. I sostenitori di una forza politica hanno il dovere non soltanto di sostenerla ma di pungolarla affinché rispetti i patti.

Ho sempre detto che le forze politiche hanno il dovere di occuparsi dell'interesse generale. Ebbene questo dovere ce l'hanno anche i cittadini, mica solo i politici. Difendere i vitalizi o augurarsi che un vertice europeo vada male per l'Italia significa comportarsi esattamente come quei politici che più che pensare all'interesse della Nazione hanno pensato agli interessi loro.
Alcuni in rete mi chiedono dove siano i milioni intascati indebitamente dalla Lega. E che ne so io? Io so che devono restituirli punto, perché sono soldi della collettività. Ma questa domanda la dovrebbero fare in primis gli elettori della Lega stessa così come i sostenitori del Movimento (quelli non tifosi) mi chiedono quando restituirò l'assegno di fine mandato dato che l'ho promesso. Ed io rispondo tra poco. Poi c'è chi mi chiede come si possa governare con la Lega. Se avessimo fatto un contratto con il PD a migliaia ci avrebbero chiesto: «come potete governare con il partito dell'arrestato Pittella?».
Mi sarebbe piaciuto un governo solo del Movimento ovviamente, non è stato possibile ma, tra riandare ad elezioni (dopo aver preso il 32% e con la stessa legge elettorale probabilmente), fare un accordo con il PD (non hanno voluto loro tra l'altro) o con la Lega, ho sempre preferito quest'ultima ipotesi. Perché mi piace la Lega? Niente affatto. Solo perché ho sempre reputato il PD, soprattutto finché il giglio morente continuerà ad imperversare, il partito più legato alle lobbies d'Italia.

Questo è quel che penso. Penso, oltretutto, che siamo fortunati ad avere un ministro come Luigi. Ha già preso decisioni estremante coraggiose e presto ne prenderà altre. Il suo coraggio è un esempio per me e spero lo sia per tutti gli esponenti del Movimento 5 Stelle.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

24 Lug 2018, 10:03 | Scrivi | Commenti (139) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 139


Tags: Di Battista, fi, pd, vitalizi

Commenti

 

Caro alessandro Di Battista sono un tuo ammiratore da sempre.Dopo la visita di Conte negli USA che ne sarà di tutte le tue ottime proposte di politica estera e di riequilibrio internazionale? Con stima, l. Federico.

enzone federico 31.07.18 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché ora il Tap è strategico?

undefined 31.07.18 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Riduciamo i pagamenti in contanti a 100,00 Euro!!!

Conte Gian Battista 31.07.18 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Bene ha fatto il M5S ad aver espulso il velista Mura che ha un concetto del lavoro di parlamentare quantomeno disinvolto pensando di essere a posto con la coscienza e con gli elettori che lo avevano eletto semplicemente disertando il suo luogo di lavoro; Che tristezza....

gpl3 29.07.18 09:57| 
 |
Rispondi al commento

ELIMINARE IL PARTITO PRESO é UN'OPERA IMMENSA ;VUOL DIRE PORTARE INTELLIGENZA E ONESTà IN CERVELLI BACATI:MA BISOGNA PUR COMINCIARE

franco bazzani (), seregno Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 26.07.18 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Di Battista, ma.tu oggi che.lavoro fai?

Roberto Sauerborn 26.07.18 16:26| 
 |
Rispondi al commento

"Perché mi piace la Lega? Niente affatto" è l'espressione di Di Battista sulla Lega. Espressione che, secondo me, è infelice e stona. Se corrispondesse alle reali intenzioni di Di Battista, coerenza avrebbe voluto che l'accordo di governo non avrebbe dovuto esserci. Espressione anche molto poco diplomatica, perché al posto di un elettore della Lega mi risentirei. Da elettore del M5S ed estimatore di Di Battista questo è secondo me un errore. Fino a questo momento la Lega è stata leale, combatte la giusta battaglia contro l'immirazione senza controllo e difende gli interessi dei ceti medio-bassi (vedi l'appoggio al DL Dignità). Spero che la collaborazione possa essere sempre più forte ed efficace. Mai il PD, mai fidarsi della sinistra frou frou.

Giuseppe 26.07.18 13:47| 
 |
Rispondi al commento

che strano ricordavo un urlo del tipo MAI CON LA LEGA.
Comunque sino a quando si andrà ancora a votare, pentastellati permettendo, in democrazia governa chi ha più voti quindi voi e salvini.
I risultati li vedremo e anche se voi avete problemi con la democrazia in quanto eterodiretti
inetlutabbilmente gli italiani cambieranno opinione perchè non sono razzisti e come dimostrato verificano i fatti.

vando f., milano Commentatore certificato 26.07.18 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Avanti tutta

Pietro Sorrentino, San Giorgio a Cremano Commentatore certificato 25.07.18 22:22| 
 |
Rispondi al commento

-- A FUTURA MEMORIA --
Caro Alessandro, tutto giusto, tutto vero, tutto coerente e niente "ipocrisia".? - Mi è sufficiente ed approvo quello che asserisci e,noto in alcuni commenti,(principalmente: Alberto O.25.07-09:15) si è messo il dito nella piaga. Credi forse che ci sono dei "detrattori" nelle nostre fila storiche.? Se lo pensi,allora niente di più falso. Ci sono e CI DEVONO ESSERE voci libere ed asettiche, voci che,come tu dici,hanno il dovere non soltanto di sostenerla ma di pungolarla affinchè rispetti i patti,le azioni e la trasparenza. E che tutto sia in coerenza e stabile e non con..."variazioni in corso d'opera" solo perchè ci si trova ora con "il coltello dalla parte del manico". Se poi vogliamo chiamarla "Critica",la sostanza non cambia. Cambia invece e,di molto, quando "graduati" [portavoce(?) a tutti i livelli,compresi ministri] con i propri accoliti, adepti (arrivisti faziosi?) e....correntizi, ostacolano quelle fila storiche ad esternare liberamente la loro. Altro che...Democrazia diretta e Trasparenza. Questo è l'apice dell'Ipocrisia.! Vietare e/o ostacolare in tutti i modi la diffusione del libero pensiero in Rete,gruppi e social (non detrattori ma critica e pensiero costruttivo e previdente affinchè il M5S cresca sano e non debordi dalle linee guida ideali e storiche che ci siamo dati) affinchè nulla ostacoli il loro potere (quale,parlando di grillismo e M5S?) - Tu dici:"Difendere la propria forza politica ad ogni costo è da idioti,non da Cittadini Sovrani". Nulla di più giusto.Nulla di più sano! Ma si da il fatto che ci sono "sovrani" operanti per il bene comune e "sovrani" operanti che vogliono intorno solo..."sudditi". -- Il titolo è:A FUTURA MEMORIA.? - Certo, poichè siamo solo agli inizi di un nuovo(?) e diverso cammino (specie interno) che porterà ad emergere,pian piano, tutto quello che di Nutella abbiamo e tutto quello che di Merda produciamo.! Ad maiora semper,Alessandro. IN ALTO I CUORI

michele p., Battipaglia Commentatore certificato 25.07.18 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, abbiamo un problema. La sovraesposizione di Salvini e della questione emigrazione sta confondendo troppo. Il tema è interessante e va affrontato ma stanno esagerando. Fate in modo che la comunicazione televisiva si sposti su altro. Abbiamo altri problemi in Italia e usare esseri umani solo per spostare voti non è tollerabile. Inoltre molti "grillini" risultano infastiditi dal fatto che si sia spostata l'attenzione sulla Lega (era prevedibile purtroppo ma non tutti riescono a filtrare le dinamiche mediatiche e non tutti usano i social i modo adeguato seguendo le iniziative locali e regionali del movimento). Quindi secondo me dovreste far spegnere i riflettori televisivi per un po' sul governo. Ridurre interviste e ospitate e limitarle alle sole dichiarazioni ufficiali. Un po' di tregua mediatica fa bene secondo me. Quella televisiva intendo. È un mio modestissimo parere.

Angela C., Barletta Commentatore certificato 25.07.18 15:19| 
 |
Rispondi al commento

l dado è tratto ora si passi ai senatori, ai consoglieri provinciali, alle auto blù o Bleu, il piddi dopo il nazareno si è rivelato partito antilavoratori ...la repubblica italiana è una repubblica fondata...etc...... e se possibile iniziare a spronare la procura di Firenze ad aprire i cassetti e processare renzi....altro che i due pranzi di Marino.......no pasaran

Mario Pellerey, Mozzo Commentatore certificato 25.07.18 14:18| 
 |
Rispondi al commento

e' verissimo ci sono sempre dei vergognosi detrattori del movimento!! ma il MOVIMENTO ha il sostegno totale da parte dei cittadini!!che le forze politiche avversarie se ne facciano una ragione… sono finite!!!!! Luigi e tutti i ministri dei 5 stelle stanno facendo un gran lavoro!!!!!grazie...avanti col nuovo….non tornate al vecchio odiato consociativismo !!! coraggio a tutta forza!!!

simona porta 25.07.18 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto che Di Battista si sta impegnando per tagliare le scorte ai politici ed altri. Credo che questi privilegi a gente che non conta più nulla, vengano tagliati immediatamente. In altri stati, gente uscita dalle istituzioni, li vedi dopo pochi giorni, a coltivare l’orto di casa. Solo in Italia, gente inutile come le zanzare, arrivano a sirene spiegate con scorta, magari per inaugurare una mostra organizzata da qualche leccapiedi di turno. Recuperare il bravi agenti delle scorte per il servizio per il quale i cittadini li hanno ingaggiati. Aeroporti, Stazioni, Manifestazioni, Scuole e tanti altri obiettivi sensibili che in questi periodi sono nel mirino del terrorismo. No aspettiamo un qualche evento luttuoso per correre ai ripari. Buon lavoro

Guerriero G. 25.07.18 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Alessandro, ci manchi tanto. Ho sentito Barbara Lezzi affermare che le tue opinioni sul TAP sono le opinioni di chi non fa “Neanche parte del Governo”. Mi ha dato molto fastidio, come quando Di Maio ha detto a La7, che Grillo “E’ un’anima del M5S”, rispondendo al giornalista che gli riportava le dichiarazioni di Beppe sulla necessità del Referendum sull’Eurozona. Bisogna informare la Lezzi che il fatto che tu non sei parte del Governo nulla toglie al valore delle tue opinioni, mentre la circostanza che vede lei Ministro dell’attuale esecutivo, non conferisce di per sé maggiore autorevolezza alle sue. Tra l’altro la Lezzi è riuscita a litigare con una delle poche persone stimabili nel PD, Michele Emiliano.
Di Maio inoltre deve prendere atto che Grillo non è “Una” anima del Movimento, ma “L’Anima”, la sola, del Movimento Cinque Stelle.
Capisco la necessità di fare quadrato. Capisco anche che col 32% dei voti non si possa governare da soli, e tra l’inqualificabile PD (un partito che non esiste più, tra l’altro) e la Lega (Ladrona), meno peggio la Lega (Ladrona). Tuttavia Alessandro alcune nostre battaglie connotano da anni il Movimento, e sono giunte ad identificare il Movimento stesso: Prescrizione, Art.18, Conflitto di Interesse, TAV e grandi opere inutili in generale, Acqua Pubblica, Eurozona, Legalità (che significa controlli reali, non inventati), ecc.
Con la Lega (Ladrona), partito ultraliberista che si è schierato storicamente dalla parte degli evasori fiscali, che è andata per decenni a braccetto col Frodatore Fiscale, ti domando Alessandro, cosa si potrà davvero realizzare?
Io mi sento sempre un poco in colpa quando, da questo Blog, critico l’azione del nuovo Governo, chiamando Di Maio “Vice Vice Vice” (perché conta meno di Salvini, Savona e Conte), o “Ridolini” (perché ride sempre…e non mi pare proprio il caso in un Paese con il nostro Debito Pubblico, la nostra percentuale di poveri, il livello di evasione fiscale, ecc.).
...continua sotto.

Alberto O. 25.07.18 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

abbiamo preferito il Velista ai Paolo Berninii e Mirko busto.

Tommaso Giannitrapani 25.07.18 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Meglio così il PD non è un partito ma un Lobbysta per cui molto pericoloso.
La Lega, come il Movimento parlano al popolo cosa che da almeno 20 anni nessuno ha mai fatto.....quindi avanti cosi

Giovanni DEL BEATO, Sulmona Commentatore certificato 25.07.18 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Alessandro qui le cose cominciano a farsi gravi e pericolose: la Lega di Salvini vuole istituire lo stato confessionale e il cattolicesimo religione di stato, una vera regressione politico-culturale,imponendo a tutti le sue credenze .Sarebbe giunto il momento che il M5S smentisse certe scelte,pubblicamente, o sciogliesse questo connubio con un fanatico pericoloso. I luoghi pubblici appartengono a tutti,anche a chi non la pensa come lui,agli atei e ai musulmani e non portare il segno della croce.Una maggioranza religiosa non impone le sue scelte di credo ad altri,nel rispetto della libertà di culto e di pensiero. Convertire gli altri non obbligarli.

emanuele meli, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 25.07.18 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Ale, analisi perfetta. È quello che vado ripetendo da anni... Gli oppositori del M5S, a parte la casta che si vede sottratti alcuni privilegi, sono quegli italiani che non si sono nemmeno accorti che si stanno opponendo ai loro stessi interessi. Sono quelli che da anni si sono lamentati del governo, ma poi quando si tratta di cambiare in meglio si aggrappano al vecchio cancro come ci si aggrappa ad una malattia che sta devastando il nostro corpo pur di non cambiare. L'abitudine ci fa accettare di tutto. Il nuovo ci spaventa. Così è l'ignavo. E allora gli stessi che scioperavano contro i provvedimenti di Renzi ora ostacolano il M5S. Oppositori dei propri interessi. Meno male che sono una minoranza. Forza M5S, avanti tutta!

Valentina B., Colloredo di Monte Albano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.07.18 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che questo governo faccia cose importanti nelle prossime settimane, finora ha fatto poco purtroppo. Speriamo bene...


Che gioia che siete😘W5S.

rosaria marsano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.07.18 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Grande di Battista!!!grande di Maio!!!*****

Sandy soleti 24.07.18 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, stasera c'è stata la Lezzi su La7: ha balbettato qualcosa e poi se n'è andata, anzichè rimanere a sostenere il solito attacco senza contraddittorio di Sallusti, di un altro elemento come lui (biancovestito) e della Turco. MA CHE GENTE SIETE!!!???

Biagio C. Commentatore certificato 24.07.18 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se pensate
Correzione

Luigi Cintioli, Spoleto Commentatore certificato 24.07.18 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Pur essendo stato a volte critico con il Movimento 5 stelle devo dire che Di Maio nel confronto con il Presidente della Confindustria mi è piaciuto.
Così come apprezzo la determinazione del Ministro Lezzi.
Non mollate, non permettete che sia annacquato il decreto dignità anche con riferimento alla delocalizzazione. Continuate con l' obbiettivo del ripristino dei diritti dei lavoratori, della tutela dell' ambiente, delle fasce deboli della popolazione, tenendo anche presente l' istruzione e la cultura ed alla fine vedrete che i vostri vecchi elettori non vi abbandoneranno e ne conquisterete di nuovi.

Paolo Rocca 24.07.18 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Oggetto : Equitalia
Centri sos Equitalia sono spariti?

Con la rottamazione di Renzi se si paga si fallisce se non si paga si fallisce.
Salvini vuole salvare chi non ha mai pagato (senza saperlo e’ in buona fede)
Se si pensare di di far quadrare I conti spremendo chi non ha più nulla ( partite iva) fate pure.
Luigi cintioli

Luigi Cintioli, Spoleto Commentatore certificato 24.07.18 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un grande statista su twitter
è stato un grande protagonista della vita economica degli ultimi 15 anni. Con lui ho condiviso molte scelte, discusso sempre, litigato talvolta. E' riuscito a dare un futuro alla Fiat, quando sembrava impossibile. Ha creato posti di lavoro, non cassintegrati
ma fai il piacece di mettertirti una caramella in bocca come la tua passionale La nostra riforma costituzionale prevedeva di superare il Senato e ci hanno accusato di deriva autoritaria. Adesso che Casaleggio chiede di eliminare tutto il Parlamento dove sono i custodi della Costituzione?
o come quel porcellino d india Oggi
sono 80 anni dalla pubblicazione del Manifesto della Razza. Hai vinto tu, hanno perso loro.
cio lo sappiamo avete legiferato contro il vostro popolo, spero she questo almeno lo capiate sommando il vostro credito , ma dico un po di schifo o disgusto, come esseri pensanti non lo provate? insieme al vostro socio di spartizioni mi ricordano la dc il pc e il psi come assegnavano le cariche, i posti di lavoro, senza merito, le case popolari, i bandi di concorso alle gare, tutto per tornaconti personali e di lobby e faccendieri da un punto di vista civico sono orgoglioso del vostro operato, anche se viene criticato, state portando alla luce le malefatte di tanti amministratori, consapevoli e coscienti di aver danneggiato l Italia, ma cio che da a loro fastidio e che non siete corruttibili, forse inesperti a dir loro, ma un italiano attento sa valutare un grazie

Antonio L., Anzio Commentatore certificato 24.07.18 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Grandi guerrieri continuate a volervi bene per la crescita del Movimento
W il M5S
Osvaldo Chiarelli
M5S Firenze

osvaldo chiarelli, firenze Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.07.18 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Cicciolina in lacrime a Montecitorio: «Senza vitalizio me ne torno in Ungheria .Farò ricorso, è un’offesa alla dignità”

Infatti anche il...mestiere che faceva prima di diventare onorevole era molto...dignitoso! Questa è un'altra che non ha ancora capito che l'Italia non è più il paese di...Bengodi per nullafacenti! Comunque le auguro un...buon viaggio di ritorno in Ungheria!

Roberto ., Roma Commentatore certificato 24.07.18 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Che differenza passa tra quel vigile che timbrava in mutande e questo politico-velista?
Nessuna: tutti e due stanno in mutande e si fregano i (nostri) soldi

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.07.18 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Come dico da anni. Abbiamo una parte di italiani che hanno il gusto del masochista a farsi prendere per il culo col sorriso. Per fortuna adesso sono in minoranza. Sono questi italiani il problema del paese.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 24.07.18 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro sei un grande e rimanete sempre uniti che siete una grande coppia.
Condivido in toto il tuo articolo e tieniti per quello che hai lavorato con passione e dedizione (non fare il pirla)

FRANCO GIACOMUCCI, ANCONA Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.07.18 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Non so se noi da soli avremmo affrontato il problema dell'immigrazione irregolare con la stessa energia e determinazione di Salvini..

Petruzzi Salvatore 24.07.18 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando che cosa sarebbe oggi il governo se fosse nato da un accordo con l'attuale PD. Da elettore del velista Mura, sono sconcertato e mi aspetto i doverosi chiarimenti da parte dell'interessato. Per il resto, concordo in pieno con Alessandro DiBa.

Gianni M., Cagliari Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.07.18 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro luigi tu hai detto di voler cambiare le cose! Così non sembra state approvando i decreti attuativi del riordino dei vigili del fuoco fatto dalla madia , questo va contro tutti i vigili del fuoco e voi non fate niente gli approvate senza intervenire ... in campagna elettorale avete. Detto che gli avreste correti così non è me ne dispiaccio ci rivediamo alle elezioni regionali ci state tradendo!!

Giuseppe 24.07.18 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono abruzzese ed oggi o poco fa c'è stata una sentenza del tribunale dell'Aquila sulla incompatibilità di D'Alfonso,sono un semplice elettore del m5s ,non sono un avvocato ma io dissi ad alcuni esponenti regionali del m5s che non avrei fatto il ricorso ,avrei aspettato il pronunciamento della camera di appartenenza il senato ,e che forse avremmo potuto avere una sentenza sfarevole e che creava un precedente così è stato,fa specie che la consigliera marcozzi non abbia capito questa cosa insieme agli altri.adesso il signor D'Alfonso passerà come vincitore politica in questa vicenda,mentre l'altra opposizione di destra si è tenuta alla larga dal fare ricorso.insomma abbiamo fatto un assist politico ad una persona in difficoltà vedasi il presidente della regione Abruzzo,a proposito il senato perché non vota l'incompatibilità di D'Alfonso?

Birimbi 24.07.18 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Avanti tutta, così, con coraggio e consapevolezza.
Sapevamo che non sarebbe stato facile contrastare "La Cupola".
Tutti uniti e sempre più numerosi per un Paese più ricco, giusto è sempre in "movimento".
Paolo Croce

Paolo Croce 24.07.18 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Grande Alessandro sono d'accordo con te.

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 24.07.18 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Cherea: Me ne vado, Caligola. Sono stufo di tutto questo gioco sinistro. Lo conosco anche troppo e non voglio più vederlo.

CALIGOLA: (Col suo tono appassionato ed intenso). Rimani. E’ la sola prova, no?

Cherea: Non credo che tu abbia bisogno di prove per far morire un uomo.

CALIGOLA: E’ vero: ma una volta tanto mi voglio contraddire. Non fa male a nessuno: e contraddirsi ogni tanto è un sollievo ed un riposo. Io ho bisogno di riposo, Cherea.

Cherea: Non capisco; e le complicazioni non sono di mio gusto.

CALIGOLA: Certo, Cherea: sei un uomo sano. Non desideri niente di straordinario. (Ride).
Tu vuoi vivere ed essere felice: solo questo!

Cherea: Credo che faremo meglio a fermarci qui.

CALIGOLA: Non ancora. Un po’ di pazienza: vuoi? Ecco la prova, guarda. Voglio far conto che mi sia indispensabile per mandarti a morte. E’ la mia idea, il mio riposo. Ebbene, guarda che cosa diventano le prove nelle mani di un imperatore.(Avvicina la tavoletta ad una fiaccola. Cherea si avvicina a lui. Li separa la fiamma. La tavoletta si fonde). Vedi, cospiratore? Si fonde. E a mano a mano che questa prova scompare, vedo sorgere un’alba di innocenza sul tuo volto. Che fronte mirabilmente pura hai, Cherea. E’ molto bello un innocente! E’ molto
bello! Ammira la mia potenza. Neanche gli Dei possono rendere l’innocenza

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.07.18 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Scipione: E tu, ci credi agli dèi?

Caligola: (ironico) Se permetti, questo resterà il segreto del mio regno. Tutto ciò che mi si può rimproverare oggi è di aver fatto qualche piccolo progresso sulla via della potenza e della libertà. Per un uomo che ama il potere, la concorrenza degli dèi è seccante. Io l’ho eliminata. Ho dimostrato a questi dèi effimeri che un uomo, se ci si mette, può esercitare senza nessuna pratica il loro ridicolo mestiere.

Scipione: Ecco dov’è la bestemmia.

Caligola: No, Scipione, la chiaroveggenza. Ho semplicemente capito che c’è un solo modo di eguagliare gli dèi: basta essere crudeli quanto loro. (Furioso) Nelle mie notti senza sonno ho incontrato il destino. Non poi immaginare che aria idiota che ha. E monotona: non ha che una sola espressione. Implacabile. Niente di più facile da imitare. Anch’io, caro Scipione, mi metto la maschera. Me la metto (mette le mani sul viso) ed ecco che divento a mia volta dio, morte e destino, mentre un mio tragico sospiro investe le vite di quelle migliaia di uomini che hanno avuto la debolezza di affidarsi agli dèi.

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.07.18 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro ci manchi....io e i miei amici abbiamo creduto nel movimento perchè abbiamo creduto in te...ti vorremmo più proattivo speriamo tu lo possa fare !!! ciao

marco d., norma Commentatore certificato 24.07.18 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Caligola

Caligola: (interessato) Dunque, Scipione, tu credi agli dèi?

Scipione: No.

Caligola: Allora non capisco. Perché ce l’hai tanto con quelli che bestemmiano?

Scipione: Si può non credere in qualcosa senza sentirsi per questo obbligati a insudiciarla o negare agli altri il diritto di crederci.

Caligola: (entusiasta) Ma questa è tolleranza, vera e propria tolleranza! Caro Scipione, sono davvero contento per te. Ed anche invidioso, sai. Perché si tratta dell’unico sentimento che forse non proverò mai.

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.07.18 17:16| 
 |
Rispondi al commento

O STAI CON SCIPIONE, O CON CHEREA O CON CALIGOLA

Cesonia: Ha ucciso tuo padre?
Scipione: Sì
Cesonia: Lo odi?
Scipione: Sì
Cesonia: Lo vuoi uccidere?
Scipione: Sì

[...]

Cesonia: No. aspetta. Pensa prima all'espressione sconvolta di tua padre quando gli strappavano la lingua. Pensa a quella bocca piena di sangue e a quel grido d'animale torturato.
Scipione: Sì
Cesonia: E ora pensa a Caligola
Scipione: (con tutta la forza dell'odio) Sì

[...]

Caligola: Non c'è che l'odio per rendere la gente intelligente

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.07.18 17:08| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE DIBBA!
VIGILA SULLE NOMINE!
CDP non c'e' piaciuta..ora ferrovie e rai ,piu' le altre.
E' li' che si cambia!
Dai Dibba!
Grazie

Luca Fini 24.07.18 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Sei troppo troppo DIBA

vittorio vinto 24.07.18 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Dibba:

"Difendere la propria forza politica ad ogni costo è da idioti, non da cittadini sovrani."

E vivaddio sono anni che ve lo dico in tutte le salse...

estrellita 24.07.18 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Siete stati eletti per smontare l'attuale sistema di potere e ridare un futuro alla moltitudine di cittadini onesti di questo paese, costretti ad arrancare o ad andare via.
Perciò basta con i predicozzi agli italiani sul partito preso e mantenete adesso VOI le promesse fatte in questi anni: via la TAV, via il TAP, via il CETA, via il lavoro precario, fine dei privilegi. Fate ripartire gli investimenti pubblici e, soprattutto, erogate il benedetto reddito di cittadinanza.
Invertite la rotta finché siete in tempo.
Finora l'unico atto concreto, il decreto dignità, ha fatto ridere Confindustria per quanto era blando. Datevi da fare, per Giove!

Gaetano Asciutto 24.07.18 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andrea Mura.

Pluri-medagliato velista, addirittura con una statua che lo rappresenta nel porto di Cagliari, è un vanto dell’Italia (e della Sardegna) nelle traversate oceaniche. E questo nessuno glielo toglie, finora! Ma perché, in qualità di deputato, deve far vergognare i suoi elettori e il M5S ? Trovo strano che uno sportivo del suo livello accetti di “annegare” nel pubblico sdegno perché, pur avvalendosi della carica di deputato con relativi privilegi e emolumenti, veleggia come prima, meglio di prima, disertando il parlamento e così dileggiando gli impegni assunti con gli elettori e il M5S. Forse ritiene legittimo e sufficiente prestare il proprio nome al Parlamento, come se questi fosse uno sponsor? Non con il M5S.

MURA, fare politica in barca a spese dei cittadini non si può proprio sentire. Tanto di rispetto se riconoscerai che è il mare l’unico elemento degno delle tue sfide. Dimettiti senza indugio, prima che la TUA barca affondi con tutti i suoi trofei, nella pozzanghera della non pervenuta dignità.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.07.18 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sempre pensato che dopo Grillo ci fosse , su tutte le altre validissime , una persona con doti di lucidità intelligenza e onestà intellettuale senza pari .... e quella persona è Alessandro Di Battista....il nostro primo e prossimo presidente del Consiglio 5 stelle DOP !

alessandro capulli 24.07.18 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Della figura di merda di Emiliano che ne pensate...la sua politica è da velo pietoso ,uno squallore.

Jak 24.07.18 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli assenteisti DEVONO ESSERE LICENZIATI COME SUCCEDE IN QUALSIASI LAVORO ANCOR DI PIU' SE SEI DIPENDENTE DEI CITTADINI E NE APPROFITTI che non possiamo controllare SE LAVORI.
VOTIAMO IN RETE e le RESPONSABILITA' SARANNO DEL POPOLO SOVRANO CHE GLI PAGA LO STIPENDIO.
Noi lottiamo giorno per giorno per tirare avanti mantenere aperta un' attivita' NONOSTANTE IL GUADAGNO CI PERMETTE SOLO DI SOPRAVVIVERE E ACCUMULARE DEBITI PER PAGARE DEBITI.
E lUI che HA UNO STIPENDIO INVIDIABILE MALATTIA PAGATA FERIE PAGATE TREDICESIMA QUATTORDICESIMA SI PERMETTE DI NON ANDARE AL LAVORO!!!!
QUESTO E' GRAVISSIMO!!!!!!
Esatto Alessandro PUR DI ANDARE CONTRO IL MOVIMENTO5S RINNEGANO TUTTO QUELLO CHE VOLEVANO FARE IN CAMPAGNA ELETTORALE e qualcuno gli HA PURE CREDUTO MA COME SI FA!!!!!!
Ricordati CHE TI ASPETTIAMO FRA DUE ANNI A ROMA se Virginia non si ricandida!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.07.18 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Non ho ancora visto un rimpatrio di un solo africano.salvini è ora che inizi se non vuoi perdere la faccia come quelli del pf.E Milano che figura del merda.

Jack 24.07.18 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal sito de La Repubblica

L'appello di Saviano
"Rompiamo il silenzio
contro la menzogna"
"Perché vi nascondete? Scrittori e medici, attori e youtuber: chiunque abbia la possibilità di parlare a una comunità deve sentire il dovere di prendere posizione. Oggi tacere significa dire: quello che sta accadendo in questo paese mi sta bene"

Forse Saviano non e' convinto, ribadiamoglielo:


QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE

Scriviamolo tutti, almeno per oggi , cosi' Saviano forse , ma non credo la smette di fare i capricci .

QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE
QUELLO CHE STA ACCADENDO IN QUESTO PAESE MI STA BENE

Antonio G., Napoli Commentatore certificato 24.07.18 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Alessandro condivido in pieno le tue parole. Sono stata una volontaria del PD. Ho lottato perchè capissero la sofferenza che c'era nel Paese, ho lottato perchè le scelte politiche fossero indirizzate a sviluppo e istruzione. Ho capito che il bene del Paese non interessava a nessuno. Adesso voto e faccio la volontaria per il m5s. Condivido in pieno il programma, sono sicura che col m5s al governo il Paese avrà modo di progredire. Sono contenta che non siate al governo con il PD. Parole come equità, solidarietà, emancipazione e LEALTA' all'interno di quella compagine sono sconosciute.


Queste le dichiarazioni del Premier Conte , dei ministri Bonafede sulle intercettazioni e Tria dopo il CdM odierno:

https://www.facebook.com/Alfonso.Bonafede.M5S/?hc_ref=ARQ6rTIvMkoluWg07kEi4j8eTq0S7CwkCieBGSrZ-qgxnZxUKkVtxYoFTOHZwzbS838

Roberto ., Roma Commentatore certificato 24.07.18 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista se la spassa,giustamente,il deputato velista se la spassa,Di Maio fa scena è il
Popolo si esalta.non è cambiato nulla ,si ripetano i vecchi riti è cambiato solo lo scenario.

Jak 24.07.18 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Di Battista! È proprio così!
In proposito dedico questo pezzo tratto dal mitico 1984 di Orwell a tutti i
seminatori di odio, in particolare quel celebre "intellettuale" partenopeo
che imperversa su tv e giornali e sembra farlo per mestiere.

Qui Winston é alla mensa e sente dal tavolo accanto qualcuno di sua conoscenza che parla del grande nemico, Goldstein, dopo che tutti sono tornati dal "minuto di odio" contro di lui:

"...Quel che più spaventava Winston era che dal torrente di suoni che gli usciva di bocca non si riusciva a distinguere una sola parola. A un tratto, però, Winston colse una frase: « Eliminazione totale e definitiva del Goldsteinismo» sbraitata tutt'insieme, in un pezzo solo, si sarebbe detto, come una riga a stampa che fosse stata composta nel piombo senza spazi tra le parole. Il resto era soltanto rumore, un rumore monotono e stridente, un continuo qua-qua-qua.
Sebbene non fosse possibile udire ciò che l'uomo stava dicendo, non ci potevano esser dubbi sull'effettiva natura del suo discorso. Denunciasse Goldstein o chiedesse misure più energiche contro gli psicocriminali e sabotatori, fulminasse maledizioni contro le atrocità dell'esercito
eurasiano, esaltasse il Gran Fratello ovvero gli eroi del fronte di Malabar, non faceva nessuna differenza. Qualsiasi cosa dicesse si poteva esser sicuri che era pura ortodossia, puro Socing. Mentre stava guardando quella faccia senza sguardo con la mascella che si alzava e abbassava
freneticamente, Winston aveva come la sensazione che quello non fosse un essere ma una specie di fantoccio: non era il cervello dell'uomo che parlava, era la sua laringe. Quel che veniva fuori da lui era materiato di parole, ma non era un discorso nel senso vero e proprio: era un rumore emesso senza la coscienza di produrlo, proprio come il verso di un papero."
Sommo!

fabio 24.07.18 15:05| 
 |
Rispondi al commento

lucacopioso@virgilio.it
Io non so cosa vedete nei fatti di questa politica. Io ci vedo non un "partito preso", ma una coalizione "occulta" nelle mani di Berlusconi che gioca contro il M5S per evitare che possa governare. E' la stessa storia della Giunta Capitolina !!! E' l'ansia che ha il "delinquente d'Italia" di dimostrare l'incapacità dei 5 stelle. Se sta permettendo a Salvini di governare con Di Maio significa che ha già trovato la sua strada per governare i suoi sporchi affari. Ogni concessione fatta a Salvini viene "occupata" dalla gente del NANO, a camonciare dalla Presidenza del Senato. Cominciamo col chiederci il motivo per cui nelle ultime tre legislature, il ministero degli interni deve sempre stare nelle mani della destra (attualmente con Salvini) e perché il ministero degli interni ha ridotto al lumicino le forze dell'ordine... perché Salvini non le reintegra, visto che parla di sicurezza? Forse perché a Berlusconi non farebbe piacere ? NHon vedere queste cose significa essere ciechi e voler far credere che il problema del Paese siano i Roma ed i Migranti... Bonafede, perché non manda in "pensione" Pignatone ?!?
Matteo Renzi, pur di "obbedire" agli ordini del NANO non si è ancora accorto che il 4/3/2019 il PD era il secondo partito. La Procura antim afia di Reggio C. (Dr. Giuseppe Lombardo) circa otto mesi fa a diramato un comunicato ufficiale:"Forza Italia è il partito che ha portato la Mafia e la Ndrangheta nelle istituzioni"... Il PD renziano è alle dipendenze di Forza Italia... Cerchiamo di capire quali sono i nemici da combattere.
Bravo Di Maio !!! Non cedere di un millimetro sul DL dignità e a chi lo critica rispondi di recuperare prima di tutto la "propria dignità"...!!!

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.07.18 15:01| 
 |
Rispondi al commento

...drizza er boma, poi cazza 'a randa, caro Mura, e diriggite spedìto verso l'isola de 'Fanculo....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.07.18 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Famiglia!

E grazie per i tuoi bellissimi reportage.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.07.18 14:47| 
 |
Rispondi al commento

vedo che si usa censurare, bene; la tradizione continua; e la libertà del web?

Mario P., Muggia (TS) Commentatore certificato 24.07.18 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando non si imporranno posizioni gerarchiche , ma ascoltare la voce e consentire la presenza fisica del cittadino che entra nelle nostre Istituzioni , mediante iniziative condivise e proposte sugli strumenti presentati come ufficiali nel nostro MoVimento - Rousseau ..
allora potremo definirci un'alternativa davvero RiEvoluzionaria ..
ma finchè ci saranno pochi capi supremi che decidono su tutto e per tutti .. che danno seguito a forme di emarginazione e di prevaricazione politica e sociale ( al limite dell'illegalità anti Costituzionale ) ..
si potranno scrivere fiumi di post auto inneggianti ma poi nei fatti saranno smentiti dalle realtà vissute sulla pelle delle persone .. con gli iscritti attivi in primis !

Sul discorso PDe-L e Sega Pappiona .. non ho mai condiviso la scelta dell'alleanza con chi è stato complice e attore primo dei decenni disastrosi per la vita del nostro Paese Italia , come definire la Lega distante dal sostenere le Lobbie come di non sostenere il sistema di fare capitale e " politica " dell'alleato Berlusconi .. è quantomeno paradossale affermare di essere alleati con i migliori tra le caste pluridecennali italiche !!

E quì , oltretutto , escono fuori visioni politico ideologiche ben definite , di estrema destra nell'evidenza di governo .. Di un Incostituzionale trattamento della vita umana , dell'uomo che deve avere pari diritti e pari dignità con tutti gli altri individui in Democrazia .. Che deve poter partecipare politicamente in maniera libera e senza preclusioni Incostituzionali .

Si possono tentare di cambiare le regole per emarginare , si possono tentare di dare definizioni di vario genere per far passare la Sega Nord come i migliori alleati ..

resta il fatto che tutto ciò sarebbe potuto passare per una condivisa discussione e consultazione come dal confronto in rete .. e con il pesare le azioni che si sono perseguite come partito 5 Stelle alleato con l'estrema destra Italiana .

Un attivista

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 24.07.18 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Rinnovo la mia immutata fiducia al Movimento che dura da anni e la mia stima a te, che anche lontano sempre presente. Ma sulla RAI dovevate essere più incisivi , è lì la chiave della comunicazione di massa, ed assolutamente più fermi riguardo l immigrazione di clandestini. I porti *devono* restare CHIUSI. Questo è quello che vuole la maggioranza del popolo italiano! Tenetelo a mente altrimenti Salvini vola....

donatella davanzo 24.07.18 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Per la Tap, chiedete alla comunità e contestate i trattati che sono stati firmati dall'Italia.

newmail ***** Commentatore certificato 24.07.18 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per quello che state facendo, ridate dignità alle persone, ma c'è, sempre un ma, le pensioni degli invalidi sono da fame e poi se le si paragona agli extracomunitari che prendono 3 volte o più degli invalidi italiani, e portano anche i parenti a prendere le pensioni in Italia, mi auguro veramente che riusciate a rifare la dignità anche a quegli italiani grazie

Manuela Albizzati, Laveno-mombello Commentatore certificato 24.07.18 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Italia è alla canna del gas, Tajani sta sempre qui, (ma non è presidente del parlamento europeo ? come faranno senza di lui?
Al capezzale del malato le due badanti, Gelmini e Bernini, più tutte le altre miracolate in processione....

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.07.18 13:45| 
 |
Rispondi al commento

È assolutamente necessario un cambiamento nella mentalità di chi fa politica come voi avete fatto! Il politico deve sempre fare autocritica ed essere severo nei confronti di se stesso. Mai cercarsi degli alibi! Avanti così, dobbiamo sempre di più essere al servizio dei cittadini e sentirci dei privilegiati per la fiducia accordata.

raffaella cioffi, cervinara (AV) Commentatore certificato 24.07.18 13:44| 
 |
Rispondi al commento

I detrattori per partito preso sono coloro che dicono che i pentastellati non sono preparati, che non s'intendono di ecoomia, che non hanno mai lavorato (riferito a Di Maio), dichiarazioni spalleggiate dai conduttori venduti nelle varie TV pubbliche e private.

Ce n'è per tutti, per i pentastellati e per i leghisti. Un mix che non va loro nè su e nè giù.

I politici bravi e competenti e cioè coloro che ci hanno trascinato nell'abisso, hanno solo questi argomenti.

Inoltre mi fa estremamente sorridere quando a ficcare il naso negli affari di casa nostra, ci sono gli intenditori d'oltre oceano che parlano come Stanlio e Ollio.....

La risposta a tutto questo, si concentra con un sentito 'AFFANCULO.

Naturalmente è una mia opinione personale!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.07.18 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cacciate immediatamente quel deputato pentastellato assenteista.....vergogna


Felice di rileggerti Alessandro, era un po' di giorni che mi passavo per la mente; non farti dimenticare dal popolo 5S. Sono d'accordo con te, come sempre! A presto.

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 24.07.18 13:26| 
 |
Rispondi al commento

OT
La Rai alla solita banda?
Tra consiglieri, vigilanza e presidente mi sembra ancora peggio del pacchetto precedente.
Su quattro consiglieri, tre centro destra (compreso PD), presidente vigilanza uomo mediaset, ora presidente rai Bianchi Clerici su proposta dalla Lega…mi sembra davvero troppo! Sta nel contratto con la Lega per il governo? Non esistono figure professionali indipendenti, ma sul serio? E che @@!!!

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.07.18 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista dice cose sensate, ma occorre estendere il ragionamento: vero è che un partito non può essere vissuto né come una squadra di calcio, né come una religione, aggiungo, ma ciò vale anche per il Movimento. Al di là delle etichette di partito, nel panorama politico esterno al M5S ci sono anche persone serie e oneste, il cui punto di vista non potrà che arricchire la visione del Movimento, se vorranno onestamente partecipare. A costoro non vanno chiuse le porte in faccia. Anche di questo il Movimento ha bisogno: di crescere nella visione strategica e tattica, come, ad esempio, nella capacità di prevedere l'impatto di una nuova legge sulla vita reale (per questo servono tecnici eccellenti il cui consiglio e punto di vista potrebbe essere di fondamentale importanza), che è cosa ben più complessa dell'enunciazione di un principio, per quanto nobile e sacrosanto (a scanso di equivoci non mi riferisco certo all’abolizione dei vitalizi).
Buon Lavoro a tutti.

CR S. Commentatore certificato 24.07.18 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che ci sia anche chi, come il deputato del M5S Mura, abbia considerato un gioco fare il...deputato.
Sono pienamente d'accordo con Di Maio che stamani era all'assemblea dell'Alleanza delle cooperative e su domanda di un giornalista ha dichiarato che Mura deve dare le dimissioni. Non si può pensare di stare su una barca e pensare solo ad un...timone o una randa per girare il mondo e poi prendere, immeritatamente, uno stipendio da deputato! Questo atteggiamento di Mura lede gravemente sia chi lo ha eletto che i deputati del M5S che operano laboriosamente per chi li ha eletti e, imho, questo caso Mura dovrebbe essere al più presto risolto e se non vuole dare le dimissioni credo che debba essere espulso dal M5S, verificando se non si debba chiamare...furto indebito prendere uno stipendio da parlamentare per divertirsi ad andare in barca!

Roberto ., Roma Commentatore certificato 24.07.18 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premesso che poco è meglio di niente ma...
dove sta la reintroduzione dell'articolo 18?
È cambiato pochino pochino dalla schifezza di 'fonzilostronzo'... nella sostanza quasi nulla.
... Spero siano i primi passi, perchè al momento di coraggio non se n'è visto poco.
Nessuno parla neanche più di Fornero, referendum sulleuro ecc... mah...

Anna M. 24.07.18 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi!!!

Paolo V 24.07.18 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Fuori Tema azzardo:
Una dichiarazione sulla legge appena approvata in Giappone, che regolamenta finalmente il gioco d'azzardo, attraverso l'istituzione di casinò resort:
l presidente dell'Associazione americana dei casinò, Geoff Freeman, commenta l'approvazione della legge del Giappone sui resort integrati.

"Il Giappone ha fatto un passo da gigante verso il rafforzamento della sua economia, attirando viaggiatori internazionali e implementando una regolamentazione severa sui giochi che protegge i consumatori ed elimina le attività criminali".

"Negli anni a venire, le comunità giapponesi realizzeranno i molti benefici legati ai resort integrati, che hanno potenziato dozzine di importanti destinazioni in tutto il mondo. L'industria dei giochi è entusiasta di aiutare il paese a raggiungere i suoi obiettivi economici e desiderosa di collaborare con i governi e la gente del Giappone per costruire un mercato dei giochi e un sistema normativo di livello mondiale.

Alfredo 24.07.18 12:26| 
 |
Rispondi al commento

grazie a voi ed al Movimento, ora siete Storia e quindi la vostra, o, meglio, la nostra realtà non sarà più cancellabile e tutti dovranno misurarsi essa.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.07.18 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me bisogna andare oltre al ricalcolo tutti devono avere la stessa pensione a prescindere se eri un manager o un calzolaio così facendo diamo speranze di vecchiaia serena a tutti i settori il manager comunque si arricchisce nella sua carriera scintillante abbiamo un mi ragnatela di persone che si laureano ma non trovano lavoro e lavori che non si fanno più perché alla fine le pensioni sono misere basta con le differenze sociali quando vai in pensione prendi come prende un senatore, presidente,manager di banca industria o altri in vecchiaia vanno messi tutti allo stesso livello . Così si smette con tutti i ricorsi i diritti acquisiti lo stato ha illustrato dovere del buon padre di famiglia, i cittadini sono tutti uguali con pari dignità smettiamola di sottomettere continuamente i più deboli.

undefined 24.07.18 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che sono un iscritto ed elettore del M5S, quindi non posso essere un detrattore per partito preso. Detto ciò, però, non posso astenermi dalle critiche, proprio perchè tengo al futuro del M5S. Mi sono già espresso ieri circa le pessime figure che stiamo accumulando in queste ultime settimane (assenza in aula di tutti i deputati 5S durante le importanti dichiarazioni del ministro Di Maio sull'Ilva di Taranto, le dichiarazioni arroganti e irrispettose delle istituzioni da parte del deputato 5S Mura - che va cacciato immediatamente - solo per citarne alcune...). Inoltre sono voci delle ultime ore (che spero vivamente rimangano tali) quelle circa le quali alla presidenza della Rai dovrebbe andare la sig.ra Bianchi Clerici, leghista di ferro e CONDANNATA per un danno erariale all'azienda, di cui dovrebbe diventare presidente, di circa 360.000€. Ma stiamo scherzando? Il M5S ha per caso deciso di autodistruggersi il più velocemente possibile? Spero che il M5S si opponga in tutti i modi a questa schifezza e che già dai prossimi giorni si cambi radicalmente musica. O ministri, deputati, senatori, dirigenti del M5S si danno a breve una bella svegliata, o saremo noi elettori ed iscritti del M5S a dargliela alla prima buona occasione. Mica siamo piddini che mandano giù qualsiasi cialtronata di Renzi e del suo giglio marcio... Buona giornata.

Alessandro Bonanno, Catania Commentatore certificato 24.07.18 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pistolotto settimanale ..
perchè la politica italiana va riformata , altrimenti il paese muore

il boom economico è finito negli anni 60a perchè sono diminuite le rimesse dei lavoratori italiani all'estero ...
perchè le clientele politiche hanno cominciato a PESARE PARECCHIO sull'economia reale ..
i politici si sono riprodotti come parassiti
da uno stato a 3 livelli comune provincia nazione
a 5 livelli comune provincia regione nazione europa
le aziende da statali sono diventate paracu..,
pardon parastatali moltiplicandosi , e moltiplicando le opportunità di piazzare parassiti, pardon "amici" di politici a "dirigere" ..
la burocrazia,la corruzzione e di conseguenza il debito pubblico sono esplosi

L'esplosione del debito pubblico è/era inevitabile ed è incontrollabile ?
non ci sono responsabilità politiche ?
più di un milione di politicanti su 70 milioni di abitanti è normale ?
no grazie !!
forse il m5s non è adeguato per cambiare rotta , anche perchè ultimamente "l'antipolitica" è uscita anche dai loro radar ..
ma è l'ultima occasione per di riformare il paese.
La strada per uscire dalla decadenza passa per una riforma dello stato radicale ,
ma senza intaccare i principi della costituzione
SERVE:
accorpare i comuni sotto i 15000 abitanti
accorpare le regioni in 4 macro aree
ridurre numericamente a un terzo eletti camera e senato ridurre a un terzo i dipendenti di ministeri e camere e presidenza
una task force per una vera informatizzazione della PA con blocco delle assunzioni nella PA a tutti i livelli a tempo indefinito ,
tranne numeri esigui per gli informatici
Serve un chiaro segnale che la politica non è casta alias una nuova forma di aristocrazia che nulla ha a che vedere con una democrazia

Nemmeno nel medioevo si è erificata una condizione del genere

70 italiani compresi MALATI,VECCHI,BAMBINI,DISOCCUPATI

DEVONO mantenere un politico o un suo nominato
ASSURDO !!
INGIUSTO !!
ANTIDEMOCRATICO !!
a quando lo jus primae noctis ??

Nello1 R., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.07.18 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Alessandro hai ragione, non ragioniamo per partito preso. Proprio per questo non mi è piaciuto il tuo intervento in merito a TAP/Emiliano/Lezzi.
Sicuramente Emiliano fa il paraculo, ma lo fa approfittando di una situazione torbida in cui si è cacciato il M5S. Hai dimenticato quando dal palco della manifestazione a San Foca dicevi che "COL MOVIMENTO AL GOVERNO DEL PAESE LA TAP L'AVREMMO BLOCCATA IN 15 GIORNI"?
Sono parole tue, caro Alessandro e su queste parole il territorio ha tributato oltre il 60% di consensi al M5S.
Ora sento parlare di Tap e Tav che si faranno, non sento più parlare di acqua pubblica; le fondamenta delle battaglie combattute dal Movimento prima ancora del 4/10/2009.
Stiamo perdendo queste fondamenta oppure ora che siamo al potere siamo diventati come LORO?
VA TUTTO BENE MADAMA LA MARCHESA?

cosimo trenta 24.07.18 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è l'Europa???????
Tutto qua quello che sai fare????
6000 euro per immigrato e massimo 500 immigrati

per esempio nel 2017 ne sono arrivati 119.000 cosa facciamo con i 118.500 in piu????
comunque calcolatrice con i dati del 2017 risulterebbero 25 euro a immigrato, ma pensate che siamo tutti rincoglioniti.... basta prendere per il culo gli europei, non ci servono a nulla e creano grossi atriti sociali.

Giorgio 24.07.18 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito. OK

Raimondo M., Corigliano Calabro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.07.18 11:58| 
 |
Rispondi al commento

questi vili egoisti e demagogi ancora insistono nella loro falsita' si preparassero x il rettilario.
stefano un cittadino
ps. LUIGI NON TI ARRENDERE .

stefano viola 24.07.18 11:55| 
 |
Rispondi al commento

caro ministro Moavero e caro presidente Fico,noi di migranti non ne vogliamo più, i porti devono restare chiusi
Noi di migranti non ne vogliamo più, difficilmente una volta che sono quì poi se ne vanno via o vengono espulsi e siccome sia la lega che il m5s nel programma presentato hanno scritto chiaramente che di migranti basta, il signor ministro se la pensa diversamente si dimetta, cacchio, lui e Fico hanno rotto le balle, i migranti non sono fiori o pagnotte che si distribuiscono come bene,sono persone e sono pure culturalmente molto distanti dalle nostre leggi usi e costumi,cominciando dalla donne, noi donne siamo quelle che subiamo questa immigrazione in modo malefico con giudici che poi se noi maltrattate o stuprate ricominciano a dare problemi,tipo se lo stupro avviene mentre sei ubriaca è meno stupro,basta non ne vogliamo più, i musulmani stirpe di uomini di grado superiore facciano il favore di starsene nei loro paesi con la religione superiore e non rompano più, detta brutalmente se volete i migranti passate al pd, noi non ne vogliamo più, e manco voi se insistete.
Migranti, ministro Moavero: ‘Regole della missione Sophia cambieranno, ma nel frattempo i porti italiani restano aperti’https://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.com/2018/07/caro-ministro-moavero-e-caro-presidente.html

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.07.18 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sempre coi 5 stelle, per fortuna che esistete..ora al governo state facendo tutto cio' che avevo sempre desiderato!! un sogno si sta avverando!!!

simona porta 24.07.18 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Il gatto quando non arriva al lardo dice che puzza. Il lardo fin qui accumulato dal PD sa di rancito. Attenzione agli infiltrati. Il rischio di infezione è altissimo. Mai un partito della storia d'Italia è stato più tenacemente legato alla poltrona. Lo sfascio di questa repubblica: scuola sanità ambiente giustizia valori principi università ricerca politica industriale programmazione migliaia di Enti inutili per altrettanti centri di potere ha un nome e un cognome :PD Stiamone alla larga. È un virus micidiale

Giuseppe Borretti, Villaricca Commentatore certificato 24.07.18 11:16| 
 |
Rispondi al commento

L'unico problema che pongo è che noi abbiamo preso tanti voti e siamo diventati in legislatura il movimento/partito più votato dicendo "NO TAV, NO TAP, SI TRENI PER I PENDOLARI, SI ART.18" e altre ancora. Sono posizioni che ci hanno regalato voti ma ora bisogna che le scelte risultino conseguenti. Ad esempio il NO TAV non può diventare FORSE TAV o MIGLIORARE il TAV!!! Coì facendo dal 32 % ci ritroveremmo al 20% subito !!!!! Quindi coerenza e buona comunicazione!!!!

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.07.18 11:15| 
 |
Rispondi al commento

tagliate tutto ,pure il parrucchiere alle camere,io quando lavoravo il parrucchiere me lo pagavo di tasca mia e senza sconti,tagliate tutto

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.07.18 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che questi siano gli ultimi sussulti e respiri di una squallida casta di inetti politici che ad iniziare da un vecchio pregiudicato e...puttaniere e il suo degno compagnuccio di merende al...Nazareno, hanno messo a ferro e fuoco l'Italia negli ultimi decenni per fare solo i loro interessi e quelli dei loro amichetti, assoldando una manica di mercenari e...analfabeti della politica italiana! Di infamità da questa casta ne abbiamo viste di tutti i colori, dalle vergognose leggi ad personam ai 5 miliardi dati ad Alitalia dal... rincoglionito per vedere un indegno gruppo di magna - magna essere capaci solo di farla fallire per arrivare alle gesta di un pupazzo da strapazzo che ha bellamente elargito miliardi a banche...truffratrici anche per salvare il...babbo di una sua devota, rubando i soldi dalle tasche dei contribuenti "onesti" che, per "ringraziamento", sono stati vergognosamente tartassati da questa maleodorante casta politica!
Però una speranza che sta diventando ogni giorno sempre di più una realtà ce l'abbiamo ed è l'unica cosa buona fatta da Mr. Bean de noantri, cioè quella di essere riuscito a rottamare un...partito marcio...il suo!

Roberto ., Roma Commentatore certificato 24.07.18 11:06| 
 |
Rispondi al commento

M5S senza se e senza ma!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 24.07.18 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Dove siete? Perché vi nascondete? Amici cari, scrittori, giornalisti, cantanti, blogger, intellettuali, filosofi, drammaturghi, attori, sceneggiatori, produttori, ballerini, medici, cuochi, stilisti, youtuber, oggi non possiamo permetterci più di essere solo questo.Dove siete? Perché vi nascondete?:Saviano i tuoi "amici" sono 25 anni che non si fanno sentire ,dove cazzo vivevi?

m.m 24.07.18 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ipotesi Giovanna Bianchi-Clerici: presidente della Rai? Non si faceva prima ad andare da B e dargli tutto il"pacchetto", chiavi in mano? curricula:Il 12 settembre 2012 la Corte dei Conti ha condannato Giovanna Bianchi Clerici e altre 15 persone (incluso il ministro Domenico Siniscalco) per danno erariale conseguente alla nomina, giudicata illecita e illegittima,[2] di Alfredo Meocci quale direttore generale della Rai.[3][4]

m.m 24.07.18 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Perche permettete ai medici militari di fare le visite per le patenti, quando ci sono tanti medici giovani laureati senza lavoro?

Angelo Cagnina 24.07.18 10:35| 
 |
Rispondi al commento

...ogni tanto è necessario un "serrate le righe" !

Francesco Gullì () Commentatore certificato 24.07.18 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
Vorrei sapere che cambiamenti è modifiche chiare ci saranno a livello lavorativo, sopratutto per le donne.
Sono una donna di 35 anni che è stata licenziata 10 giorni dopo di sapere di essere incinta (anche se l'ho scoperto tardi) senza scrupoli, prima di sapere che ero incinta lavoravo 12-13 ore dal lunedì a domenica con il riposo di 1 giorno (quando mi lo davano). Tutto era a posto, anche se mi pagavano malissimo, però io amavo il lavoro che facevo, sono infermiera e psicopedagoga, lavoravo per una cooperativa dove facevo assenza domiciliaria terapeutica ad ammalati di Alzheimer e anche a disabili in un centro.
Sono rimasta veramente male quando hanno saputo che ero incinta, perché al telefono mi hanno chiamata e mi hanno detto che io ero un problema. Per poi dirmi che dopo partorire e passato un anno della bambina potevo tornare a lavorare, così non mi pagavano maternità, o almeno così ho capito.
Sono delusa, sento rabbia, sempre sono stata disponibile, mai mancato al lavoro.
È triste vedere e sentire che ad oggi noi donne mamme dobbiamo fare delle scelte o lavorare o diventare mamme, quando si possono fare entrambi.
Vorrei sapere che modifiche ci stanno per tutelare anche a noi.
Grazie e buona giornata

Estela López sancho gomez 24.07.18 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Il resto? Mancia?"L'Ue pronta a pagare 6mila euro per ogni migrante accolto, ma fino a 500".Vergognosi

m.m 24.07.18 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Si spera sia uno scherzo?: La “soldatessa” del Carroccio con una condanna alle spalle
Suo il danno erariale (366 mila euro) per la nomina illegittima dell’ex dg Meocci. “Io ho sempre avuto un obiettivo: difendere il Nord”. Parla, ragiona e obbedisce come un soldato (anzi, una “soldatessa”, cit. Berlusconi) Giovanna Bianchi-Clerici, classe ‘58 di Busto Arsizio, ex deputata, consigliera Rai, candidata sindaca e componente dell’Autorità garante per la Privacy (in scadenza), forse prossima presidente della Tv di Stato. Sempre e comunque leghista.

m.m 24.07.18 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Calenda?Mo son cazzi tua:Tap, Di Maio “Si ascoltino le comunità. M5S non ha cambiato idea”. Confronto con Calenda su Ilva? “Troppo tardi”.Di Maio un grande, li sta disintegrando.

m.m 24.07.18 10:21| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori