Il Blog delle Stelle
Gli altri spolpano le aziende pubbliche, noi #SalviamoAtac

Gli altri spolpano le aziende pubbliche, noi #SalviamoAtac

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 33

di Gianni Lemmetti, assessore al Bilancio di Roma

Una grande notizia per Roma e per i romani. Il Tribunale fallimentare ha ammesso Atac al concordato preventivo in continuità. Si tratta di un passaggio fondamentale verso l’obiettivo di risanamento e rilancio dell’azienda che abbiamo perseguito con coraggio, contro tutti i detrattori e gli allarmismi.

A chi ci accusava di incompetenza e approssimazione abbiamo risposto con un lavoro puntuale, tecnicamente ineccepibile. Alle parole abbiamo risposto con i fatti, senza proclami a vanvera. Abbiamo sempre creduto che Atac potesse essere salvata, nonostante la drammatica situazione in cui ci è stata lasciata, con 1,3 miliardi di debiti sulle spalle, un parco mezzi vecchio e inefficiente, una carenza strutturale di strumenti e organizzazione.

Abbiamo lavorato sodo per portare a casa questo primo risultato. Ora la parola passa ai creditori dell’azienda. Noi continueremo a garantire tutto il nostro impegno per offrire un servizio efficiente. Siamo convinti che Atac, debba rimanere pubblica, in mano ai cittadini, e che possa essere ben gestita al contrario di quanto ha fatto la classe politica irresponsabile che ci ha preceduto.

Chi vuole dare lezioni deve scontrarsi con la determinazione e le capacità di quanti stanno lavorando all’obiettivo di far rinascere Atac e il trasporto pubblico a Roma. Chi ha spolpato l’azienda negli ultimi decenni può continuare a pontificare sul nulla. Noi #SalviamoAtac.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

27 Lug 2018, 14:50 | Scrivi | Commenti (33) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 33


Tags: atac, concordato, fallimento, Gianni Lemmetti, Roma

Commenti

 

Buongiorno ha tutto ed a tutti.

Nome è Hafen Heinz. Sono di nazionalità Svizzera e risiedo in Francia. Metto il prestito di denaro a disposizione di ogni persona nella necessità ed e capace di rimborsare in una durata di 1 a 25 anni. Offriamo a parte di 5000€ fino a 10.000.000 di euro alle persone, alle imprese, ed alla banca nei fallimenti finanziaria. Rispondiamo a tutte chiede 24/24 e 7 giorno 7.

Ecco il nostro contatta:
hafenheinz8@gmail.com
Whatsapp o chiamata: +33756880734

Heinz 01.08.18 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Salvare ATAC in un "attimo"

Basta equiparare trattamento, stipendio e competenze ai lavoratori di Roma TPL
Che svolgono il loro stesso lavoro!

Sentite cosa ne pensano i sindacati all'interno di ATAC poi ............. (ne sentiremo di tutti i colori)..... La sindaca da che parte si mette?

sarei curioso saperlo!

Franco T., S.Vito Romano Commentatore certificato 29.07.18 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Ne vogliamo parlare?

L'accordo prevede che il singolo autista/operaio possa accedere a premi di diversa consistenza, a seconda dei giorni di presenza e di guida effettiva tenuto conto delle ferie programmate: 350 euro in busta paga entro novembre in caso di zero assenze e zero di mancata guida effettiva; 230 euro con 2 giorni di assenza o mancata guida effettiva; 170 euro con 5 giorni di assenza o mancata guida effettiva. Saranno inoltre premiati con una ulteriore somma gli autisti e operai che appartengono a rimesse che raggiungeranno livelli di produzione superiori al 102% del valore indicato


BRAVI AVANTI COSI!!!

maurizio 29.07.18 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per l''impegno che mettete. Per quello che vale vi esprimo tutto il mio sostegno. Andate avanti con coraggio.

Ivan Solinas, Strada in Chianti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 29.07.18 00:05| 
 |
Rispondi al commento

A Roma il m5s con las Raggi stanno scalando una montagna di m**a!
I cittadini romani se ne stanno accorgendo?
Chi dobbiamo ringraziare?

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.07.18 22:09| 
 |
Rispondi al commento

..poco spazio dai signorotti " dell informazione" e per nulla sulla metro di milano dove si stanno sperperando soldi ..silenzio assoluto

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 28.07.18 15:59| 
 |
Rispondi al commento

In passato abbiamo assistito al moltiplicarsi di aziende e poltrone. Manager e dirigenti sono a contratto nel settore pubblico, e l'organo politico di vigilanza, può non rinnovarli. Forse in passato non si è vigilato....? Forse gli interessi erano altri rispetto al trasportare i cittadini? Fatto sta' che da quando i 5 stelle governano Roma indagini importanti, vedi metro C, hanno portato a scoperchiare il malaffare. Vedremo, se la magistratura confermerà nei diversi gradi quanto è emerso, se alla fine non si potrà avere un settore pubblico che funziona ed è efficiente. Io ci credo. Se gli elettori hanno premiato la Raggi a Roma che aveva un programma ben preciso, perché votare su una tematica che era ben chiara nel suddetto?? Della capitale se ne sono disinteressati tutti per trent'anni. recuperare una sana amministrazione ne richiede 10 e modificare le cattive abitudini dei cittadini forse anche di più. Facciamoci tutti un esame di coscienza....

Francesco Piccolo 28.07.18 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate Esposito del pd?
Diceva che era impossibile ottenere il concordato.
Addirittura fece verbalizzare in Senato di non dare soldi al Comune di Roma, perchè le scelte della Sindaca erano contrarie alle sue direttive.

Comunque bravissimo Lemmetti, avanti così, grande soddisfazione.

newmail ***** Commentatore certificato 27.07.18 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Virginia!

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 27.07.18 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Gli ENTI PUBBLICI non hanno mai funzionato perché sono stati sempre considerati l'albero della cuccagna da cui attingere a piacimento tutte le bacche disponibili. Quando un'azienda va in perdita se ne studiano le cause e si propongono soluzioni. Negli enti pubblici le perdite aziendali, peraltro prodotte ad arte, sono state soltanto una buona occasione per propinguare tali aziende di ulteriori finanziamenti ma solo per continuare a spolpare l'osso. Chi mai ci ha messo il naso? Dove stavano i controlli e soprattutto dove stavano i giornali. Ognuno aveva altro a cui pensare. Il problema è sempre stata la commistione tra politica e azienda. Se riusciremo ad affidare a ciascuno il proprio ruolo sarà facile stabilire chi non ha saputo gestire o chi non ha saputo o voluto controllare. Perché un dipendente pubblico non può esserere licenziato se non svolge il suo lavoro? È la politica che deve cambiare. Il privato fa i suoi interessi. Il pubblico fa gli interessi di tutti. È LA POLITICA CHE DEVE CAMBIARE.

Giuseppe Borretti, Villaricca Commentatore certificato 27.07.18 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Chi ha spolpato l'azienda negli ultimi decenni" DEVE ANDARE IN GALERA!
Bravo ASSESSORE GIANNI, state dimostrando insieme alla SINDACA RAGGI e tutta la giunta capitolina, che l'ONESTA' e la COMPETENZA esistono e danno i risultati per il BENE DEI CITTADINI a differenza dei VERMI PD/dc-FI ed affini che hanno RUBATO, DISTRUTTO, VESSATO e sono ancora a PIEDE LIBERO!
State salvando ROMA dai mafiosi e massoni delle caste politiche, istituzionali e statali.
Il mio sogno è "VEDERE FINALMENTE" i PAPPONI SOCIALI in "GALERA", in primis BERLUSCONI con Tajani, ma salvando DUDU'!
Le mafie POTENTI POLITICHE ed ECONOMICHE sono sempre più potenti a Milano, Genova, Venezia, Bologna, Firenze, Bolzano, ecc.., dove c'è ancora tanto da spolpare, che a Palermo, Napoli, Bari, RC, ecc.., dove NON c'è più niente da SPOLPARE ed oramai sono rimasti i delinquenti da strada!
Perciò chi si deve preoccupare di più oggi, sono le zone dove c'è più ricchezza e RICCHI da SPOLPARE!
Quindi RICCHI sono XAZZI VOSTRI!

giova31 27.07.18 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Seguo con molta attenzione l'Amministrazione Capitolina e lo svolgersi dei lavori in essa per riportarla in sesto. Ci vorrà, naturalmente tempo e sarebbe disonesto accusarla di inoperosità. Tutto ciò che fate inorgoglisce M5S. Grazie!

vincenzo tuccio (vtuccio) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 27.07.18 19:42| 
 |
Rispondi al commento

GRANDI!!!
Forse con LA NUOVA DIREZIONE RAI forse lo sentiremo anche ai TG!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.07.18 18:17| 
 |
Rispondi al commento

State perdendo tempo. Le aziende municipalizzate sono state definite mostri giuridici, per loro natura inefficienti. Quando una azienda privata svolge lo stesso servizio in maniera inefficiente la PA può intervenire applicano sanzioni o togliendo il servizio affidandolo a un altro. Questo non è possibile con una municipalizzata o spa pubblica. La PA può solo intervenire ripianando le perdite con soldi pubblici. Come si fa a non capire una realtà così evidente?

Benny 27.07.18 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un lavoro serio e redponsabile nell'ambito delle Ammistrazioni e' iniziato col M5S. I GOZZOVIGLIATORI tentano di demolire il lavoro di chi RISPETTA I CITTADINI.

Roberto Maccione Commentatore certificato 27.07.18 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo andare avanti cosi

Giovanni DEL BEATO, Sulmona Commentatore certificato 27.07.18 17:30| 
 |
Rispondi al commento

MA I NOSTRI DETRATTORI SONO PREPARATI AD ACCETTARE TUTTO QUESTO?HO VISTO POLITICI GETTARSI BNEL TEVERE

franco bazzani (), seregno Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 27.07.18 17:29| 
 |
Rispondi al commento

la sua maglietta assessore vale di più di mille cravatte🎺🎉💥👍

lucy 27.07.18 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Salvate anche i lavoratori di ROMA TPTPL che svolgono le stesse attività di ATAC ma in condizioni massacranti e ogni mese gli fanno sospirare gli stipendi 14" e molto altro

Marina G., Roma Commentatore certificato 27.07.18 17:27| 
 |
Rispondi al commento

ip ip ip urra'ip ip ip urra'💥🎉🎺💥🎉🎺🎺🎺🎺🎺

lucy 27.07.18 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Vi riempite la bocca della parola "democrazia diretta". Perché allora la Raggi ha bloccato il referendum per la privatizzazione di Atac promosso dai radicali e per il quale sono state già depositate tutte le firme necessarie?
Ah no, scusate... dice che l'ha rimandato... cara Virgy, perché non posso votare?

Ema R 27.07.18 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori