Il Blog delle Stelle
Domani si vota per le regionarie di Abruzzo, Basilicata, Sardegna, Trentino e Alto Adige

Domani si vota per le regionarie di Abruzzo, Basilicata, Sardegna, Trentino e Alto Adige

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 10

Domani, mercoledì 1 agosto 2018 gli iscritti abilitati ad accedere a Rousseau residenti in Abruzzo, Basilicata, Sardegna, Trentino e Alto Adige saranno chiamati a scegliere quali saranno i candidati che formeranno la lista del MoVimento 5 Stelle per la loro Provincia o Regione. La votazione sarà attiva su Rousseau dalle ore 10.00 alle 19.00. Per i candidati al Consiglio, gli iscritti avranno a disposizione tre preferenze; mentre per il candidato Presidente avranno una sola preferenza.

ABRUZZO
Gli iscritti potranno vedere solo i candidati della loro provincia e cliccando sul nome di ogni candidato visualizzarne il loro profilo. Il candidato più votato in ognuna della quattro province potrà avanzare la candidatura a Presidente.

BASILICATA
Gli iscritti potranno vedere solo i candidati della loro provincia e cliccando sul nome di ogni candidato visualizzarne il loro profilo. I due candidati più votati delle rispettive due province potranno avanzare la candidatura a Presidente.

SARDEGNA
Gli iscritti potranno vedere solo i candidati della loro provincia e cliccando sul nome di ogni candidato visualizzarne il loro profilo. Sarà attiva anche la votazione per il candidato Presidente.

TRENTINO
Gli iscritti potranno vedere solo i candidati della loro provincia e cliccando sul nome di ogni candidato visualizzarne il loro profilo. Sarà attiva anche la votazione per il candidato Presidente.

ALTO ADIGE
Gli iscritti potranno vedere solo i candidati della loro provincia e cliccando sul nome di ogni candidato visualizzarne il loro profilo. Il candidato più votato sarà il candidato proposto dal MoVimento 5 Stelle per la successiva elezione a Presidente nell’ambito del Consiglio Provinciale.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

31 Lug 2018, 09:00 | Scrivi | Commenti (10) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 10


Tags: Abruzzo, Alto Adige, Basilicata, MoVimento 5 Stelle, regionali, regionarie, Sardegna, Trentino, votazioni

Commenti

 

SCIARRA SIMONETTA 10/03/1959

SCIARRA SIMONETTA 01.08.18 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Desidero esprimere la mia vicinanza a tutti i ragazzi/ze italiani che stanno svolgendo il Servizio Strade Sicure ed il dolore per la prematura scomparsa di diversi ragazzi che dall’inizio di quest'anno si sono tolti la vita sottraendosi all’amore dei loro cari. Oggi nel leggere le dichiarazioni rilasciate presso le Commissioni Parlamentari dal Vertice Militare si evidenzia ancora e sempre più marcatamente la distanza di una Casta che è lontana anni luce dalle esigenze dei nostri giovani. A loro poco importa dei disagi che quotidianamente affrontano e delle difficoltà che vivono ma pensano solo ed esclusivamente ai loro Benefici ed alla loro Ignavia. Nulla fanno per i ragazzi/e e lo si vede perché lottano solo per occupare “Poltrone” dalle quali possono attingere a benefici anche stipendiali anacronistici. Si attribuiscono ore di straordinario quando non “vi sono carichi di lavoro” che giustificano tali orari. Gli stipendi sono di molto superiori ai 4000 euro netti che il MoVimento rivendica da tempo ai quali vanno aggiunti tutti i Benefici come abitazioni costruite con soldi Pubblici date in Locazione a prezzi irrisori che non coprono neanche i costi manutentivi, quest’ultimi sempre a carico dei contribuenti. Mi rivolgo al Ministro ed al Sottosegretario del MoVimento che ho contribuito a far eleggere, quando inizierà l’attivita’ di DUE DILIGENCE o di AUDITING per eliminare benefici e sprechi e destinare tali risorse ad altre finalità ? Nell’interesse sopratutto dei Ragazzi/e nei gradi bassi della Gerarchia Militare?

Antonio GENZANO 01.08.18 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Il CAPO e lo STAFF del M5S accredita le candidature alle regionali, spesso lasciando gran parte degli attivisti e dei simpatizzanti elettori molto perplessi (vedi Siena, Pisa e Massa).
I luoghi del dibattito e della informazione sono prevalentemente la rete ed i media.
Due le criticità ineludibili per la trasparenza gestionale (la democrazia) del M5S dopo il successo delle ultime elezioni nazionali con l'adesione di 11 milioni di cittadini italiani:

1)i luoghi del dibattito decisionale e programmatico, nel territorio comunale.

2)la trasparenza degli/dello STAFF con nomi e mansioni specifiche per ambiti territoriali e settori di competenza.

I Meet up hanno esaurito la loro spinta innovativa e propulsiva dell'autogestione, appaiono oggi come condomini rissosi ed autoreferenti ed innumerevoli profili e gruppi di attivisti e simpatizzanti, si agitano sulla rete, quasi tutti con un uso improprio del logo del M5S.
Le voci interne di molti attivisti si aspettano una necessaria riorganizzazione statutaria, del regolamento e soprattutto delle regionarie, meno centripeta e più centrifuga per rispetto delle realtà più periferiche

claudio coscarella, portoferraio Commentatore certificato 31.07.18 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Invito tutti a pubblicizzare queste votazioni perché questa è forse l occasione giusta per rilanciare la Sardegna!Non facciamo come al solito di dare la colpa agli altri! Insularità, zona franca,continuità territoriale, ambiente, energie rinnovabili,turismo ,agricoltura ,allevamento, pesca,queste le priorità! Amo,sveglia!

giuseppe pasini, Vallermosa Commentatore certificato 31.07.18 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Spero vivamente di poter essere nella comunità per poter partecipare senza intoppi...

rolando c. Commentatore certificato 31.07.18 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Salve, in Sardegna c'è un vecchio detto:
Speriamo che per salvare il Pollo ( Pollo in Sardi si dice Puddu) non si butti giù il Pollaio.
Viste le dinamiche dela candidatura del Velista/ assenteisti Andrea Mura, imposta e proposta da Puddu che dopo ha fatto il ponzio pilato senza dare spiegazioni, non vorrei che dopo il cappotto del 4 marzo alle regionali di Febbraio /Marzo ci ritroviamo in canottiera, poi non dite che non vi abbiamo avvisato.
Puddu candidato a Governatore è un'offesa al cambiamento e alla coerenza.
Giuseppe Meloni

Giuseppe Meloni 31.07.18 15:01| 
 |
Rispondi al commento

dovrei votare chi? E che cosa? A febbraio si vota ed io non ho mai visto o discusso il programma 5stelle con nessuno del movimento, non solo dubito che il movimento conosca la realtà del mio. Territorio..penso che bisogna uscire dai social e avvicinarsi alla gente e parlarci non tutti hanno il tempo di stare difronte ad un Pc. Qua in Sardegna la politica ruota sempre intorno ai grossi centri urbani il testo non esiste... ma che ne sa il signor Puddu del mio territorio!!!!

Giuseppe . Commentatore certificato 31.07.18 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avrei preferito le che consentivano un dialogo tra attivisti dei territori e candidati, in particolare, ci si poteva confrontare su temi cogenti della realtà lucana, a dir poco problematica.

Antonio D'Ottavio 31.07.18 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Buon voto a tutti!

Vittorino Marcantonio 31.07.18 10:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori