Il Blog delle Stelle
Dl terremoto, restituiamo dignità alle comunità colpite dal sisma. Anche con i tagli alla casta

Dl terremoto, restituiamo dignità alle comunità colpite dal sisma. Anche con i tagli alla casta

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 09:16
Dona
  • 15

di MoVimento 5 Stelle

Era l’11 giugno quando Giuseppe Conte attraversava le aree terremotate del Centro Italia. Non è un caso che abbia scelto di fare visita alle popolazioni colpite dal sisma per muovere, letteralmente, i suoi primi passi da presidente del Consiglio del Governo del cambiamento.

Non era lì per fare promesse né passerelle. Il Movimento 5 Stelle non ha mai fatto né le une né le altre. Insieme al Presidente Conte abbiamo ascoltato, studiato e oggi, grazie al decreto terremoto appena convertito in legge, abbiamo agito, con un primo pacchetto di proposte che semplificano la vita a tante delle persone che sopportano le conseguenze di crolli e danneggiamenti ma non mollano e restano a vivere nei loro territori.
Partendo da un decreto che – con le relative coperture economiche – era stato predisposto dal passato governo, in pochissimo tempo abbiamo fatto un grande lavoro di squadra. Partivano da un solo articolo e al Senato ne abbiamo approvati ben 22. Alla Camera invece abbiamo preferito andare spediti e non apportare nuove modifiche, ma abbiamo fissati i paletti per la nostra azione futura.

Nel rinnovare lo stato di emergenza, abbiamo stanziato oltre 300 milioni e oggi il Parlamento ha deciso di destinare alle popolazioni terremotate del Centro Italia altri 80 milioni di euro frutto dei nostri tagli anti-casta. Ancora una volta abbiamo dimostrato che la riduzione dei costi della politica può produrre risultati importanti in favore dei cittadini!
Ma la nostra azione non si è fermata a questo. La vera emergenza nelle aree del sisma è quella dei cantieri fermi. Ebbene, d’ora in poi e per merito del Movimento 5 Stelle i cantieri potranno partire!

Con il nostro decreto “sblocca-cantieri” la ricostruzione è realtà. Semplifichiamo le procedure per i lavori fino a un importo di 258.000 euro offrendo così nuove opportunità alle piccole e medie imprese locali. Salvaguardiamo coloro che hanno realizzato lavori con piccole difformità edilizie e quanti hanno costruito o installato casette accanto alle abitazioni crollate o lesionate. Perché penalizzare proprio quei cittadini che pur di non abbandonare i propri luoghi hanno realizzato in autonomia un riparo d’emergenza? Basterà toglierli quando la ricostruzione sarà terminata e potranno entrare nelle loro case! Per questo stanziamo anche 10 milioni per aiutare chi ha avuto la seconda casa distrutta dal sisma: ora potrà tornare in vacanza usando aree camper attrezzate nei pressi di quei luoghi.

A che serve, altrimenti ricostruire, se poi le aree terremotate non avranno più abitanti? Ecco perché con queste nuove norme abbiamo deciso di facilitare la vita di cittadini, amministratori locali e imprese, accogliendo tante loro istanze, a partire dalla proroga del pagamento delle rate dei mutui per privati e Comuni.

La ricostruzione che vogliamo noi parte dalle persone e si estende ai luoghi. Con questo primo provvedimento il Movimento 5 Stelle si prende cura della dignità di entrambi, perché nessuno resti indietro. Il viaggio è ancora lungo ma il sentiero è tracciato. E le comunità terremotate del Centro Italia sono tornate al centro dell’agenda politica.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

20 Lug 2018, 09:16 | Scrivi | Commenti (15) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 15


Tags: casta, decreto legge, dignità, milioni, privilegi, sisma, terremoto

Commenti

 

Mi sembra un'ottima cosa è una buona strada dal Sisma del 1980 fino a quello ultimo che ha Colpito le Marche Abruzzo e Lazio senza tralasciare la ferita de l'Aquila del 2009 se la cosa si sarebbe presa di petto senza clientelismo con normative più chiare e compiti ben precisi sicuramente saremo molto più avanti.
Da giovanissimo seguo questi eventi dal 1980 in Irpinia sia Amministrativamente che Tecnicamente. Con questo programma del Governo di può fare molto. Importante affidarsi a persone leali competenti e decisioniste mettendo loro in mano strumenti legali idonei.
Giovanni Del Beato Sulmona

undefinedGianni DEL BEATO 21.07.18 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito buoni propositi che con Voi si trasformeranno in fatti! A proposito di "Recupero soldi" buttate un occhio a quelle "tonnellate" di euro che sono arrivate come solidarietà da nazioni estere, Europa e privati così, tanto per seguire la ... FILIERA o Percorso-Solidale e Benefico.!!

Dall'Olio Ermes 20.07.18 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Grandi continuate così

patrizia v., cagliari Commentatore certificato 20.07.18 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi siete grandi! Sono fiero di avervi votato! Che peccato non esserci prima!
ALTRE 100 DI QUESTE LEGISLATURE!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 20.07.18 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego di visionare la lettera ricevuta dal comune di ussita per sanare gli abusi edilizi compiuti dal costruttore 50 anni e da me pagati con il condono dell' 85 la lettera l ho spedita un mese fa all' attenzione della presidenza del consiglio..15 documenti ormai introvabili e per di più da far avere in 5 copie Non ce altro da commentare Spero in voi Cordialità.

Carlo giongo 20.07.18 15:37| 
 |
Rispondi al commento

orgogliosa di essere POPULISTA GRILLINA!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.07.18 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo! Una sola cosa vi dico e cioè, massimi controlli per tenere lontano dalle imprese, che contribuiranno a sanare le zone terremotate, da eventuali infiltrazioni della mafia. Il tempo del cambiamento ormai è in atto e non possiamo più permetterci di avere ovunque infiltrazioni mafiose.

Massimo M., Messina Commentatore certificato 20.07.18 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Io l’ho sempre sostenuto che questo Governo a partire dal Premier Conte, avrebbero fatto grandi cose! I Ministri sono tutti DOC e trasparenti . Grazie x tenerci sempre aggiornati! Non crediamo più ai Tg!
Troppe bugie x per troppi anni con tanta faziosità. Spero che cambi qualcosa per quanto riguarda la telecomunicazione !
Aspettiamo che questo Governo approvi la Lis! 👍💪🇮🇹🇮🇹 Premier si faccia vedere più spesso, abbiamo bisogno delle sue rassicurazioni!
Luigi ti stai dimostrando un Grande Ministro e della tua “ non laurea” nn ci importa nulla, perché stai lavorando con competenza e ❤️.
Grazie Matteo per la tua fermezza e serietà.Auspico solo che un giorno tu possa camminare da solo senza vincoli. ( nn vorrei fare nomi.. ma nn ci vuole molto a capirlo) Siete veramente un buon Governo ! 💪💪🇮🇹🇮🇹

Virginia Maurizi 20.07.18 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Fatte restituire i milioni offerti dai cittadini ai terremotati che sono spariti dalla circolazione pubblica. Chi li ha rubati?

beppe z., Capoterra Commentatore certificato 20.07.18 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Innanzitutto stima immensa per quel che state facendo per i nostri fratelli terremotati!!! E poi ci sono anche più di 33 milioni di Euro della raccolta fondi del 455..., imboscati da quella scriteriata pidiota della Finocchiaro, (quella che va al supermercato con la scorta e si fa portare la spesa dagli agenti, tanto per capirci!), e anche quelli sono da sbloccare e da consegnare alle comunità locali che sapranno usarli bene!!!
Avanti così #GovernoDelCambiamento, chi vi ha votato ha la massima fiducia in voi e vi sosterrà anche a costo della vita!!!

Antonietta Barbini 20.07.18 12:01| 
 |
Rispondi al commento

W i populisti!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.07.18 11:46| 
 |
Rispondi al commento

grazie sempre

Nicoletta F., Cottanello Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.07.18 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Poche chiacchiere, molti fatti.....altro che palloni gonfiati tipo alla Renzusconi e similari!👍

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 20.07.18 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti. Parto dal fatto che io abito in Lombardia è la questione non mi tocca ma riguarda me e tutti gli italiani.
Ragazzi questa giustizia dignitosa che state dimostrando può esistere anche in Italia, e a me sembra un sogno. Se è vero che il sentiero è già tracciato e si può fare tutto quello che giusto, a me viene da piangere perché ho sempre creduto in voi fin dal inizio.
Grandi avanti così "spediti"

Andrea Macaluso 20.07.18 10:37| 
 |
Rispondi al commento

La storia ci ha insegnato che VOLERE È POTERE tutto ciò che non si fa è frutto di mancanza di volontà. Bravi. Continuate così. Questo è il populismo: agire in favore del popolo.

Giuseppe Borretti, Villaricca Commentatore certificato 20.07.18 10:24| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori