Boeri si deve dimettere

di Francesco D’Uva

Il presidente dell’INPS è venuto in audizione nella Commissione Parlamentare a fare politica. È venuto a dire degli 8 mila posti di lavoro in meno senza spiegare bene come ha fatto questa stima. Sappiamo che già il Ministro dell’Economia ha detto che non è una stima attendibile e se non fosse sufficiente quella del Ministero, c’è anche la stima degli uffici tecnici della Camera.

Hanno voluto dire che questi dati non sono assolutamente collegabili al Decreto Dignità, quindi non possiamo fare altro che prendere atto che il presidente Boeri vuole fare politica. Gli auguriamo di farla, ma al di fuori dell’INPS e non dentro un’istituzione che deve essere terza e non deve certo dare tali opinioni su questa tematica, BOERI SI DEVE DIMETTERE!.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr