Il Blog delle Stelle
Va aperto un dibattito europeo e va fatto velocemente, l'Italia non può più essere lasciata da sola.

Va aperto un dibattito europeo e va fatto velocemente, l'Italia non può più essere lasciata da sola.

Author di Danilo Toninelli
ore 17:01
Dona
  • 54

di Danilo Toninelli, Ministro delle infrastrutture e dei trasporti

Nessuno si dovrà mai permettere di dire che l'Italia, gli italiani o il Governo italiano tengano una politica xenofoba contro i migranti e che si disinteressino di questi richiedenti asilo in condizioni di disperazione. È però anche ora di dire basta.

Dico a Malta e agli altri partner europei, quelli per esempio la cui bandiera sventola su queste navi Ong, che è giunto il momento di assumersi le proprie responsabilità. Perché non sta scritto da nessuna parte che il Paese la cui bandiera batte sulla nave della Ong non debba anche essere il Paese, una volta acquisiti questi migranti sulla nave, che debba gestire tutte le pratiche di messa in sicurezza e di salvataggio di queste persone.

Va aperto un dibattito europeo e va fatto velocemente, l'Italia non può più essere lasciata da sola.

Vi ripropongo la mia intervista di poco fa a Sky TG24



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

11 Giu 2018, 17:01 | Scrivi | Commenti (54) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 54


Tags: immigrazione, m5s, navi, porti, toninelli

Commenti

 

1° - LA POLITICA PER AMORE DEI CITTADINI E PIU’ IN GENERALE DELL’UOMO PAGA: SEMPRE.

Da quando i nostri concittadini sono stati investiti dal gravoso impegno di amministrare il paese, possiamo solo congratularci con il Governo Conte, i vice premier Di Maio, Salvini, e ministri tutti.
In questi giorni hanno messo al centro, dopo essere stati coperti di fango dal Pd, Rai, La7, Mediaset, il vero motivo di emergenza umanitario dell'esodo africano, ossia: la falsa accoglienza dell'IMMIGRATO sulla cui pelle c'è un business incalcolabile a partire dai loro governi corrotti dai quali scappano, a finire da molte ONG colluse con i trafficanti, attratte dai fondi stanziati per il fenomeno che sta snaturando e scompaginando in peggio due interi continenti (Europa e Africa).
PROTEGGIAMO E DIFENDIAMO QUESTO GOVERNO prima ancora che dagli attacchi mediatici, dagli ipocriti dell’opposizione che capovolgono i dati dei fatti e la bontà delle politiche del Governo Conte che sta intentando tutto e più per invertire il degrado nel quale è finito il sistema Europa e Paese Italia.

friso r. Commentatore certificato 13.06.18 14:10| 
 |
Rispondi al commento

2° - Preserviamo il nostro Governo dagli inciuci con le forze esterne che sicuramente ci proveranno; preserviamolo dai procacciatori di affari sporchi che tenteranno in tutti i modi di infiltrarsi sui soldi destinati alle infrastrutture (i corrotti) e facciamo sentire il nostro grazie e vicinanza al CDG Conte, Di Maio, Salvini e ministri tutti. Rimane poi scandaloso come Rai, La7, Mediaset e molta stampa, abbiano dipinto razzisti Salvini e Toninelli per la fermezza assunta con la chiusura dei porti italiani contestuali al disinteresse della UE sul traffico umano. Tutti i media citati sono stati reticenti (classico atteggiamento degli affiliati alle logge massoniche), sulle disposizioni e disponibilità date dal Ministro degli Interni Salvini a protezione di Donne e Bambini sulla nave non autorizzata all’approdo fin dal primo momento nel quale Toninelli ha chiuso i Porti Italiani. Per cui hanno taciuto che il governo Conte avesse messo a disposizione tutte le competenze nostre migliori di soccorso per la fascia più debole dei fuggiaschi. Viceversa saranno propri i responsabili dello staff della nave in questione, per “vendetta”, a rifiutare con il loro silenzio la mano tesa dal Governo. Anche questo becere comportamento dei media, e della ONG, la dice lunga su quanto realmente interessi la soluzione del dramma immigrazione fuori controllo, e le condizioni di salute dei Migranti.
BRAVO TONINELLI e SALVINI, siamo tutti con voi e il vostro, nostro, Governo Conte sostenuto da una bellissima esperienza sopra le attese tra M5S e LEGA.
AVANTI TUTTA AVANTI SEMPRE, UNITI PER UNIRE PAESE, CITTADINI, ISTITUZIONI.

friso r. Commentatore certificato 13.06.18 14:10| 
 |
Rispondi al commento

E' troppo limitativo sostenere che tutti i paesi europei devono partecipare al salvataggio e sostentamento di tutta questa massa continua e infinita di immigrati.
Serve un blocco navale totale, anche se questa drastica misura può spaventare i superficiali benpensanti.
Non è più valido il concetto che l'Africa non può stare dentro l'Italia. Cosa più che evidente. Ma vale anche il concetto che l'Africa non può stare nell'Europa.
Chi non riesce a capirlo, si faccia un giro in Africa.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 13.06.18 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Da questa vicenda, oltre a tutto il resto, emerge anche un fatto importante che vorrei sottolineare: queste cosiddette navi ONG, da quello che si vede, sono alla resa dei fatti delle bagnarole, tarate per la tratta Libia/Sicilia e NIENTE DI PIU' lontano
Cioè non è proprio previsto che tali cosiddette navi possano recarsi in altri porti UE nè nel Mediterraneo nè tantomeno nei paesi membri nordici

Quindi è tutto già deciso in partenza, già pianificato?

Questo a mio parere è un fatto gravissimo sotto molti profili

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.06.18 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti al GOVERNO DEL CAMBIAMENTO finalmente un governo che si fa rispettare..."BRAVI" andate avanti così.

Gualtiero Silvestro Marras, ORTOVERO Commentatore certificato 12.06.18 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Perchè la lega avanza e noi siamo stabili: bisogna essere chiari, sulla riforma fornero mantenere quanto promesso e non lasciare il campo ad illazioni e speculazioni che l'opposizione gradisce. Luigi prendi posizione con decisione e lungimiranza. Non andiamo avanti nelle incertezze, ai cittadini servono vedute chiare, altrimenti ci scompaginiamo a favore di Salvini.

Giuseppe M. Commentatore certificato 12.06.18 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Danilo! È ora di finirla con le mistificazioni! Guardare la realtà e affrontarla con buon senso. Chiudere i rubinetti del business.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.06.18 07:05| 
 |
Rispondi al commento

Fabrizio:
Perché non vengono soccorse le persone in africa? Gestite da organizzazioni internazionali? Fermo restando che è giusto aiutarli e soccorrere i migranti, in questo modo si eviterebbe questi viaggi disumani. Le persone false moraliste o estremiste di queste migrazioni potrebbero dimostrare questo altruismo aderendo a: http://volontariatointernazionale.org/dove-fare-volontariato-
internazionale/volontariato-in-africa/

Fabrizio MELILEO 12.06.18 06:28| 
 |
Rispondi al commento

1) I MORTI IN MARE E I SOPRAVVISSUTI GRIDANO E GLI ITALIANI RISPONDONO

A tutti provoca dolore tenere degli esseri stremati in una nave, ma se questo è il sacrificio che si deve fare: soffrire noi e alleviare il più possibile con l'invio di aiuti le sofferenze altrui per evitarne domani di peggiori, è meglio farlo ora. Certamente si dovrà afferrare il diavolo per le corna; sradicando la contradizione degli organi internazionali, alcuni dei quali ammanicati con la criminalità del business ricavato sulla pelle dell’uomo (vedi le indagini del Procuratore di Catania Zuccaro riferite alle ONG), volto a deteriorare culture, società e gli stessi migranti per la maggior parte indotti, a divenire migranti, anche a suon di bastonate perché salgano contro volere sulle imbarcazioni che poi affondano. Tutto relazionato proprio da chi con inganno in queste ore indirettamente tutela i trafficanti mascherando la mercificazione umana con l'accoglienza, e altri che si lavano le mani sulla stessa accoglienza nel più assordante silenzio (Malta Libia Tunisi Unione Europea e Stati membri).

IO SONO CON IL GOVERNO ITALIANO E CONTRO LO SFRUTTAMENTO DEI MIGRANTI AVENTI DIRITTO, PER CUI IL NULLAOSTA, IN UNO STATO DI DIRITTO, DEVE ESSERE RILASCIATO IN AFRICA UNITAMENTE AL BIGLIETTO DEL VIAGGIO CON IL GIUSTO PREZZO

friso r. Commentatore certificato 12.06.18 02:34| 
 |
Rispondi al commento

2) Per quanto riguarda la situazione interna ci sono incoscienti che tengono il paese spaccato in due: la peggior situazione per poter salvare vite e diritti, ostacolandone il cambiamento. I cittadini Italiani con il voto si sono espressi per un Governo che si occupi dei migranti, ridimensionando il fenomeno illecito a monte, il quale miete vittime in mare dopo che le stesse hanno pagato ingenti somme ai trafficanti nei paesi da dove salpano illegalmente: quando gli aventi diritto, viceversa, potrebbero approdare da immigrati regolari da mezzi idonei. Il business gestito dalla criminalità, che la stessa conferma rendere più del traffico di droga, è incivile, illegale, immorale e insopportabile. L’Italia, e queste creature, non possono rimanere sotto il ricatto di affaristi, politici, burocrati e mafiosi. La stragrande maggioranza degli italiani sono d’accordo con la linea di Salvini e Toninelli in primis per il bene dei migranti; dei designati addivenirlo; e in rispetto di quanti sono morti attanagliati dalle conseguenze della tratta, dovuta a uomini manipolati da false promesse ad opera di organizzazioni deviate volte a destabilizzare gli Stati da cui partono i flussi migratori: organizzazioni deviate affiliate evidentemente alla ideologia del nuovo ordine mondiale.

friso r. Commentatore certificato 12.06.18 02:33| 
 |
Rispondi al commento

3) Le modalità per entrare in Europa attraverso l’Italia ci sono e vanno rispettate, e i nullaosta non devono avvenire in Europa (per chi sopravvive all’attraversata), ma dai Paesi di partenza: cosa che le reticenti organizzazioni umanitarie non vogliono e fin dall’inizio del fenomeno non vollero: unica procedura da rispettare per fermare la mattanza in mare e gli arricchimenti illeciti. Tunisi e Libia accolgano i passeggeri recuperati dalle ONG e restituiscano i soldi ai passeggeri che hanno pagato per il viaggio in mare da clandestini: presentino i numeri degli interessati all’espatrio e le generalità al Governo Italiano, e noi li accoglieremo. Diversamente vanno respinti, in modo da fermare la procedura illegale che prima di tutto truffa e squattrina, altresì mettendo a rischio la vita, proprio del migrante. Venire in Europa costa molto meno di quello che le organizzazioni criminali, in intesa con quelle umanitarie, stanno facendo pagare a tutta la collettività: migranti compresi. E’ scandaloso e indegno che si parli di solidarietà e si prometta un benessere che i più non avranno, solamente per mera propaganda politica da fare sulla pelle di uomini, donne e bambini che continuano ad essere manipolati e ingannati dalle organizzazioni del business criminoso.

friso r. Commentatore certificato 12.06.18 02:32| 
 |
Rispondi al commento

4) GLI ITALIANI SONO CON IL GOVERNO CONTE; CON IL VICE PREMIER DI MAIO; CON IL MINISTRO SALVINI; CON IL MINISTRO TONINELLI; E CON GLI MIGRANTI CHE, CON IL NUOVO ESECUTIVO DOVRANNO ENTRARE COME DA PROCEDURE, REGOLARI, PAGANDO IL VIAGGIO CON IL GIUSTO PREZZO E CHE DEVE AVVENIRE SU CONFORTEVOLI MEZZI ORDINARI (imbarcazioni idonee o aerei), AZZERANDO IL RISCHIO DI NAUFRAGIO PER SOVRAFFOLLAMENTO E MALTEMPO: POI, ARRIVATI IN ITALIA, CI SARA’ IL CAPITOLO DELLA RIDISTRIBUZIONE NEI PAESI CONSORZIATI CON LA UE, CHE SARA’ COSI MOLTO PIU’ CELERE PER IL NULLAOSTA GIA’ VIDIMATO IN AFRICA.

QUESTO CAOS DEVE FINIRE, E I GUADAGNI ILLECITI PURE: AVANTI TUTTA CON IL GOVERNO CONTE E I SUOI VICE DI MAIO E SALVINI.

friso r. Commentatore certificato 12.06.18 02:31| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, finalmente un governo con le palle.!!!!.QUELLA culona della Merdel fino a ieri sostegno all'Italia che era stata sola e facevano mea culpa, due giorni dopo volevano mollarci di nuovo i cosiddetti migranti.MA ANDASSERO A MORI' AMMAZZATI STI'IPOCRITI. FORZA RAGAZZI FACCIAMO SENTIRE CHE SIAMO UNA NAZIONE SOVRANA!!!!!!!.Gli spagnoli prima sparavano proiettili di gomma sui gommoni, ora sono diventati tutti buoni, forse sono diventati sensibili, al problema della plastica nel mare?????. Con affetto Nicola.

nicola resciniti, roma Commentatore certificato 11.06.18 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Tenete duro! Basta invasione!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.06.18 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo fare una statistica di quanti migranti sono stati presi dalle singole nazioni Europee ,
quanti respingimenti, quale metodo di accoglienza , quale metodo di programmazione e inserimento, quale tipo di controllo e sostegno, quali i tipi di affidamento gestionale ? Il problema vero e che l'accoglienza non basta , occorreva che i cittadini non venissero lasciati soli dalle NOSTRE istituzioni.La critica alla UE deve esserci , ma dopo.

Francesco De Rita 11.06.18 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Giusto un problema di tutto il mondo non Europeo.
L''umanita' e cosmica non appartiene solo a chi si interessa per non portare le navi nei porti Italiani

Maurizio D'Aquila 11.06.18 18:41| 
 |
Rispondi al commento

LA RETE COME UN PUGNALE PIANTATO NEL CUORE DEL REGIME TELE-FESSOCRATICO.

QUESTA TELE-FESSOCRAZIA DA TROPPO TEMPO SERVITA DAI peggiori commedianti da un soldo che ancora si fanno chiamare giornalisti


EPPURE BASTEREBBE LA RISPOSTA AD UNA SEMPLICE DOMANDA CHE NESSUN PENNIVENDOLO DI REGIME HA MAI DATO:

SAPETE PERCHE' NESSUNA DI QUESTE NAVI BATTE BANDIERA ITALIANA?

Perché significherebbe assoggettarla, insieme all'equipaggio ed ad ogni cosa e persona trasportata alla SOVRANITA' ITALIANA e, di conseguenza, all'ordinamento giuridico dello Stato Italiano.

Perché sia nei porti che in mare aperto per tutte le autorità italiane sarebbe agevole:
- controllare l'idoneità e lo stato della nave;
- controllare l'identità, le qualificazioni, le retribuzioni e le contribuzioni dell'equipaggio;
- verificare la provenienza e l'esatto inquadramento fiscale per gli approvvigionamenti fatti e le cose trasportate;
- svolgere indagini giudiziarie dirette anche attraverso l'ausilio di strumenti di monitoraggio e registrazione;
- svolgere indagini sulle fonti di finanziamento per i costi sopportati.

INTANTO I TELE-DEMOFESSI STANNO ANCORA A GIOCARE CON DESTRA E SINISTRA

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.06.18 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Al pdc G. CONTE e tutto il GOVERNO DI CAMBIAMENTO M5*-Lega: GRAZIE!
State dando ONORE all'Italia ed agli Italiani che finora sono stati DISONORATI dagli ultimi governi PDioti-FI mafiosi e massoni (con parassiti e vili servetti al seguito).
Basta fare i leccaxuli della merkel & soci come hanno fatto finora gli imbecilli che, per un pò di potere e affari familiari (renzi docet), hanno SVENDUTO l'Italia ai poteri occulti delle banche, del BILDERBERG, dei soros e di tutti coloro che finora hanno speculato sull'italia ed gli italiani, impoverendoci, distruggendoci ma facendo arricchire i già ricchi e potenti che GOVERNANO il mondo!
Il DEMOCRATICO nuovo governo M5*-Lega, ridarà ONORE e DIGNITA', valori che avevamo perso per colpa di IMBECILLI TRONFI IMCAPACI del giglio massone toscano e mafiosi nanetti di arcore!

giova31 11.06.18 18:32| 
 |
Rispondi al commento

bravo andate avanti cosi . dovete togliere il contributo alle associazioni che gestiscano d'accodo con i scafisti.

MARIO SELCIA, MUGNANO DI NAPOLI Commentatore certificato 11.06.18 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Ricordatevi che il m5s ha avuto il 33% e Salvini il 17% Fatevi sentire cazzo!

Riccardo Mantovani 11.06.18 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma infatti anche io mi chiedo perchè le ONG che battono tutte le bandiere dell'Europa (forse anche fuori) e che si prodigano nel Mediterraneo non lo facciano anche nel loro Paese. Sono stata una sostenitrice di Medici senza Frontiere e quindi non sono prevenuta nei loro confronti. Queste ONG impiegano certamente non pochi mezzi, e credo che sarebbe utile che li usassero, questi mezzi, anche per portare fisicamente questi migranti che giustamente hanno salvato, nei paesi delle loro bandiere. L'Olanda ha i porti, ed anche la Germania li ha. E Leghisti o non leghisti è corretto sollevare il problema di Malta. La legge ed anche il buon senso lo richiedono.
Non è un ricatto morale. E' solo buon senso.
Ma poi, mi chiedo, non si riesce a saperlo prima quando e dove i trafficanti di uomini agiscono? Con i droni sarebbe facilissimo. Mi sbaglio? Questo non è CONTRO i migranti ma per la LORO SALVEZZA.

Francescaaa G., Salerno Commentatore certificato 11.06.18 17:05| 
 |
Rispondi al commento

il sentiero Balcanico è stato chiuso velocemente e rapidamente.L'IALIA TERRA DI NESSUNO.bRAVO sALVINI CHE HA DECISO , CHI LI HA INVITATI QUESTI UOMINI,TORNASSERO ALLE LORO CASE E SI BATTESSERO PER I PROPRI DIRITTI NEI LORO PAESI.

giacinto ciminello 11.06.18 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Non entro nel merito della fattibilità. Ben conosciamo a proposito dei rimpatri di massa i problemi connessi a tale ipotetica azione ma ho sentito un esponente del PD usare il termine “deportazione” quando Salvini ha parlato di rimpatri. Gli ipocriti falsi buonisti della scellerata politica dell’accoglienza (interessata) che ci hanno portato alla situazione attuale (salvo poi in vista delle elezioni mettere in campo Minniti per dare il contentino) non sanno cosa inventarsi per screditare la politica che il leader leghista vuole mettere in atto per porre veramente un freno all’esodo biblico di cui dobbiamo farci carico solo noi. Qui non si tratta di buoni o cattivi, anzi noi italiani buoni lo siamo fin troppo. Occorre comprendere che il fenomeno immigrazione, che è diventato una vera e propria invasione, va affrontato con decisione e senza incertezze. Siamo già ad un livello insopportabile per il nostro sistema che non può offrire un lavoro dignitoso già a tantissimi connazionali, figuriamoci a centinaia di migliaia di extracomunitari. Pensiamo solo alla bomba sociale che rappresenta un esercito di senza lavoro, facili prede della delinquenza. Già ora possiamo vedere all’opera extracomunitari che delinquono, soprattutto nello spaccio, in tanti angoli delle nostre città e sono anche parecchio aggressivi. Tutt’altro discorso per chi fugge dalle guerre. Loro si che vanno accolti ma fra quelli che arrivano sono solo un’esigua minoranza. Avanti così che avete il consenso della stragrande maggioranza degli italiani!

Gianfranco 11.06.18 16:38| 
 |
Rispondi al commento

OT? fakenews?

BREAKING: MSF has heard reports that Spanish Prime Minister Pedro Sanchez has offered Valencia as the port of call for the Aquarius. MSF has not yet received an official message from the coordinating bodies of MRCC of Italy or Spain about this.

https://twitter.com/SAlonsoEsparza/status/1006176209229746176

sa &di 11.06.18 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Attenti a non tirare la volata alla Lega. La loro posizione non è la nostra, ma purtroppo stiamo soccombendo. E infatti anche sul piano elettorale cominciamo a perdere consensi a favore del centro-destra a trazione leghista. Bravi Fico e Nogarin, invece! Il che non significa che l'Italia debba essere lasciata sola dall'Europa nella gestione dell'immigrazione e che non ci si debba far sentire con forza. Ma Salvini va fermato.

Massimo Fabrizio Maria Bianchi 11.06.18 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solita solfa dei media dopo le amministrative m5s ha perso.
Poveri illusi.
Vedo anche un velato tentativo di mettere in rotta di collisione le due forze di governo.
Illusi 2 volte.
Avanti così ragazzi con il nuovo esecutivo.
L'irrilevante opposizione PD e giornaloni vari si consumeranno da soli, per il momento sono già stati giudicati alle politiche.

MAURO CASALI 11.06.18 16:14| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO . SONO A VALENCIA.

Flavio Guglielmetto-Mugion, Torino Commentatore certificato 11.06.18 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Giusto, l'Italia non può essere lasciata da sola, anche gli altri paesi devono fare la loro parte. Speriamo che sia finalmente la volta buona. Buon lavoro al governo del cambiamento

Mario 11.06.18 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Condivido è ora che anche altri paesi si assumano le responsabilità visto che a livello europeo non viene data una mano all'italia, troppo comodo stare a guardare.

Mario De Nigris (fire), Torino, TO, Italia Commentatore certificato 11.06.18 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Stai dalla parte di Salvini sempre! Che, poi, è quella della stragrande maggioranza degli Italiani che non je può più di questa invasione... Basta vedere lo schifo delle nostre belle città con gente che ai lati della strada chiede elemosina ed importuna chi passa... Ad evitare situazioni di maggior danno per Ordine Pubblico e Pubblica Sicurezza ! Forza, tutela o il Popolo !!!

Walter Pietro Pastorino , Cogoleto Commentatore certificato 11.06.18 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Con la firma di Triton, Renzi aveva ottenuto che tutti gli africani fossero accolti nei porti italiani, questo senz'altro per soddisfare il business di coloro che con l'immigrazione hanno tratto enormi vantaggi economici. Abbiamo letto che le navi ong, ottenevano l'autorizzazione a sbarcare da Roma.
In Febbraio l'accordo Triton è stato fatto scadere sostituito con Themis, che libera l'Italia dal vincolo.
Senz'altro vanno riviste le procedure, non è sufficiente dire che si devono chiudere i porti.
Infatti abbiamo sentito molti sindaci disposti ad ospitare i 600 migranti.
Onorevole Toninelli, procedete con ordine, non si deve operare solo con annunci. Questo crea confusione.

Paola 11.06.18 15:28| 
 |
Rispondi al commento

il dibattito va aperto anche nel m5s. Nogarin e il presidente Fico devono anche rispettare che anche negli elettori dei 5s vi siano persone che hanno le tasche piene degli extra comunitari. e con tutto il rispetto loro sono esecutori del volere del popolo e non possono eseguire il loro pensiero ma sono i nostri portavoci. e noi siamo stanchi di extracomunitari. vogliamo sicurezza a casa nostra ITALIA. PORTI CHIUSI ad oltranza. noi siamo pieni e non sappiamo più dove metterli. non possiamo salvare i NON rifugiati politici e farli vivere come animali. si da soccorso quando si puo dare anche dignita umana. VELOCIZZARE le regolarizzazioni, permessi di soggiorno EUROPEI che poi vadano dove vogliono a vivere con dignita la loro vita di rifugiato politico. questo è soccorso. mi vergogno che li facciamo vivere come animali non è integrazione.in ITALIA cosidetto paese civile permettiamo quelle baraccopoli infami. che vengano sfruttati per 2-3€ l ora. cose che tutti i governi hanno sempre saputo e fatto finta di non vedere. iniziamo anche da li gli agricoltori se gli serve mano d opera gli costruisse gli alloggi temporanei ,assunzione in regola e poi via in giro per il mondo a cercare lavoro ma MONDO non solo Italia.per ora siamo pieni quindi PORTI CHIUSI.

lucy 11.06.18 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Bene così! Complimenti ministro per la professionalità dimostrata nella gestione di questa 1ª emergenza di competenza... 🙏🇮🇹❤️🇪🇺

Pasquale Vassalluzzo 11.06.18 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Danilo, avv. Toninelli.
Europa sorda? Europa menefreghista?
Nessun problema.
Lasciamo sti cavolo di burocrati falsi europeisti, pur rimanendo(?) con l'Europa.
E PASSIAMO in tandem CON L'AMERICA.
Ne guadagneremo in termini Economici.
Tanto anche se velatamente siamo una Colonia degli USA, per molte cose.
Così per mettere un pò di sale e pepe sul post nascosto di Francia Germania Belgio Olanda, che riempiono ed inviano le navi zeppe di migranti per poi scaricarli sui nostri porti. Ma se li scrivassero da loro.
Noi ne abbiamo già tanti che appena esci da casa te li trovi ad ogni angolo, ad ogni crocevia, davanti i supermercati, ovunque.
Credo che dietro ci sia il racket.
B A S T A ....... !!!!!!
Grande Danilo!!! WM5S FOREVER.

Pier Franco Gnesotto, Roma Commentatore certificato 11.06.18 15:02| 
 |
Rispondi al commento

E' importante non cedere, visto che un altro carico di povera gente è stato imbarcato sotto le coste libiche. Le ONG devono capire che non possono forzare la mano ad uno stato sovrano e di fatto dettare loro le regole mettendolo di fronte al fatto compiuto. Bisogna resistere, rifornendo i naviganti di tutti i beni di prima necessità ed assistenza sanitaria, ma lasciarli dove sono. Supportare l'azione di contenimento è importante anche per confermare che eventuali "suggerimenti" dall'Italia non funzionano più.

Franco Biancardi 11.06.18 14:59| 
 |
Rispondi al commento

In questo specifico caso è stata la Marina Militare italiana a trasbordare le persone sull'acquari

Questa volta siamo stati noi italiani, ovvero il centro di coordinamento a mandare la acquarius a soccorrere I migranti.
I Maltesi non rispondono mai alle richieste di aiuto.

Forse è tempo di cambiare le regole anche del nostro centro di coordinamento.

Ciro Maddaloni 11.06.18 14:57| 
 |
Rispondi al commento

E' appena arrivata la notizia che Acquarius viene accolta dalla SPAGNA.
Se e' cosi' e' UN'OTTIMA NOTIZIA.
Ora BISOGNA ANDARE A PARLARE CON SALINI-IMPREGILO,FCA,OTO-MELARA,SACE,GEMINA ,FINMECCANICA,E A TUTTI QUEI " BUANA" che " vanno spesso a cena" DAI SOPRA CITATI,che PERMETTONO AI COLONI DI PROSCIUGARE PIANURE,A SVENDERE PIANURE,A VENDERE ARMI..O NO?
ADESSO BISOGNA ANDARE ALLA RADICE del problea..O NO?
CORAGGIO..CORAGGIO..CORAGGIO!
Se non lo fate..NON RISOLVERETE MAI IL PROBLEMA,e NOI TUTTI E QUINDI ANCHE LEi MINISTRO..LO SAPPIAMO BENE!
Inizimo a leggere qui!
http://www.nigrizia.it/notizia/la-valle-del-fiume-omo-in-agonia

CORAGGIO..SIAMO CON VOI..SIAMO NOI..SIAMO LORO!


Luca Fini 11.06.18 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Molto bene era ora che si bloccasse questa invasione ,qui non si tratta di povera gente ,e chi fa critica ,benissimo che si faccia avnti e si renda disponibile per l'accoglienza , ma non solo di queste due navi ,intendiamo bene

francesco s., Coreglia antelminelli Commentatore certificato 11.06.18 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era ora che con fermezza si prendessero decidioni sui migranti. Non certo per disumanita'ma per il fatto che migrazioni selvagge vanno a ricadere dove ci sono disagi sociali e di conseguenza violenze.

Roberto Maccione Commentatore certificato 11.06.18 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Bravo danilo facciamoci valere!!!

Maria assunta Soleti 11.06.18 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Avanti tutta senza demordere basta è ora di farci sentire

Anna C. Commentatore certificato 11.06.18 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Danilo! Gli altri paesi europei i problemi dell'immigrazione non li vogliono affrontare e pretendono anche di farci la morale. A casa sua nessuno vuole rogne, il problema è di chi ce l'ha (quindi nostro). Le chiacchiere stanno a zero, l'emergenza è solo nostra! Sarà utile fargliela capire una volta è per sempre!

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 11.06.18 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Toninelli, non bisogna assolutamente cedere su questo fronte, perché gli italiani non ne possono più, altrimenti il movimento si scioglierà come neve al sole.

mzee.carlo 11.06.18 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Toninelli

scipione SCAPATI, CERVIGNANO DEL FRIULI Commentatore certificato 11.06.18 14:18| 
 |
Rispondi al commento

LA BOMBA BIOLOGICA SULL’ITALIA
Con le sue risorse, l’Africa può sfamare al massimo 250 milioni di persone, ne sono oltre il miliardo. Solo la Nigeria conta mezzo miliardo di abitanti ed è appena il doppio della Francia per superficie: una follia. Molti immigrati sono portatori di malattie infettive come l’epatite virale e l’AIDS. Cosa vuole l’ONU, distruggere l’Italia? Il problema si risolve in Africa, imponendovi la regolamentazione delle nascite per una decina di anni. Non si può? Neanche la distruzione di un Paese di grande civiltà come l’Italia è in alcun modo ammissibile.

Giuseppe C., Sinalunga Commentatore certificato 11.06.18 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori