Il Blog delle Stelle
Un’automobile porta in giro per la città un grosso sacco della spazzatura e lo abbandona per strada

Un’automobile porta in giro per la città un grosso sacco della spazzatura e lo abbandona per strada

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 09:54
Dona
  • 62

di Virginia Raggi

Un’automobile che porta in giro per la città un grosso sacco nero della spazzatura, appeso ad un finestrino della macchina, e lo abbandona per strada. Questo video lo ha girato una cittadina che voglio ringraziare perché ha denunciato un gesto al quale purtroppo assistiamo troppo spesso. Un gesto di vigliaccheria e inciviltà che offende la maggioranza dei romani.

Quel sacco che vedete viene portato via da un quartiere dove c’è la raccolta “porta a porta” e depositato in un altro quartiere dove il “porta a porta” deve ancora partire. Qualcuno, invece di fare il proprio dovere, ha “regalato” la propria spazzatura agli altri. Magari è uno delle decina di migliaia di scrocconi che abbiamo scoperto in città: persone che non hanno mai pagato la tassa dei rifiuti e hanno vissuto sulle spalle degli altri. Per loro è finita.

Abbiamo scoperto gli “scrocconi” e stiamo multando gli “incivili” come questa persona. Siamo risaliti al proprietario della macchina e lo abbiamo fatto convocare dalla polizia per dare spiegazioni.

Una cosa è certa: chi ha sbagliato pagherà una multa salatissima. Sono atteggiamenti come questo che bloccano la rivoluzione che stiamo mettendo in atto per arrivare ad un'economia circolare dove i rifiuti sono una ricchezza, dove chi differenzia di più paga meno tasse.

Nel quartiere Axa, nel X Municipio abbiamo rimosso 300 cassonetti e la settimana scorsa si è partiti con la raccolta porta a porta. Vogliamo una Roma moderna ed ecocompatibile con un modello intelligente e tracciabile di differenziata dei materiali post consumo. Noi andiamo avanti e invito tutti i cittadini a darci una mano nel segnalare comportamenti incivili come questo. Noi ci siamo.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

19 Giu 2018, 09:54 | Scrivi | Commenti (62) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 62


Tags: auto, m5s, porta a porta, raggi, roma, sacco nero, spazzatura

Commenti

 

Tutti i santi giorni, nel mio quartiere, Roma nord-ovest, assistiamo impotenti ad atti barbarici: sacchetti dell'immondizia ed altro, gettati dai finestrini delle macchine, ai margini della strada o vicino alle campane di vetro. Il problema è beccarli questi incivili, sarei molto curiosa di vedere la reazione di questa gente se accadesse tutto ciò sotto casa loro...

Anto Cai 22.06.18 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera,
Solo con la collaborazione di tutti i cittadini onesti questi comportamenti insensati
Saranno debellati.
Forza romani la città è vostra.
Cordiali saluti
Francesco

Francesco Costantini 21.06.18 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Sono romana...ci sono nata e sono fiera diesserlo, vorrei solo dire: ma è sempre colpa della Raggi? Da molti anni si parla della spazzatura ( a monnezza) i problemi c'erano già da tempo, vogliamo parlare dei bus? È una vita che ci sono pasticci in quel settore. Una volta c'era piazza Vittorio...il trenino il mercatino era uno spettacolo, ora? Cinesi, neri ecc...non ho julla contro di loro ma l'affollamento di quelle persone ha fatto diventare uno schifo quella piazza e non solo quella. Le buche? Ma perché non parliamo del raccordo? È percorso da miliardi di persone e i precedenti sindaci cosa hanno fatto? Invece di migliorare gli ingorghi li hanno eccentuati, hanno fatto un galleria per l'appia che non serviva...per poter andare al centro devi fare paro e dispari con le macchine che vanno verso Albano, li chiamano ingegneri? Boo..Poi per non parlare di alcune persone...fanno le morali agli altri e loro sono peggio di tutti, non c'è rispetto, tutti padroni, tutti menefreghisti e prepotenti. Vi chiamate Romani? Il romano ha il cuore buono è altruista, allegro e aiuta, io ora di queste persone a Roma ne vedo poche ROMANI MA DOVE SIETE?
HO sbagliato qualcosa? Buona serata

undefined 21.06.18 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti per la tenacia, grazie per l'impegno e andate avanti con coraggio.

Ivan Solinas, Strada in Chianti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 21.06.18 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Per controllare i cassonetti e le strade: telecamere, telecamere, telecamere. Nella strada dove aboto in V municipio i sacchi grigi sono la regola, ma bisognerebbe montare di guardia per prendere le persone con le mani nei suddetti!!! Quindi ritorno al concetto su esposto telecamere di sorveglianza e multe pesanti. Resisti Virginia!!!

Francesco Piccolo 21.06.18 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Cara Sindaca
le incivilta non possono essere pagate dalle amministrazioni, ma di chi commette un reato sul suolo pubblico, non e una questistione partitocratica, si tenga a mente cio che hanno fatto con la giunta Marino (tanti lo criticavano, erano quelli che non potevano fare piu affari illeciti e sappiamo che e stato screditato dal proprio partito vedo se mi e possibile di caricare delle foto odierne di cumuli di immondizia sull interland di Roma
una discarica a cielo aperto che molti extra comunitari con affitti regolari non vanno ad iscriversi alla tari, vi e una isola ad un chilometro di distanza per tutti i vari rifiuti, sono intervenuti i VV per domare il rogo

Antonio L., Anzio Commentatore certificato 20.06.18 20:54| 
 |
Rispondi al commento

La raccolta porta a porta è da Paese civile, il nostro non lo è, o perlomeno lo è a macchia di leopardo, con i Virtuosi che combattono contro i Barbari.
Forse la guerra la perderanno i Virtuosi a causa di una filosofia dell'accoglienza indiscriminata.

martamaria 20.06.18 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Tutto quello che sta succedendo a Roma, cara Virginia,non è che una parte di quello che sta succedendo nel Paese intero!.Un boicottaggio su scala nazionale a tutte le iniziative governative.Hanno deciso di farci la guerra con tutti i mezzi a loro disposizione. E devo dire che sono tanti, dal momento che hanno in mano l'informazione intera, dalle TV ai giornali; dai presidenti di regioni ai sindaci di paesi e città. Dai giornalisti politicizzati ai conduttori di radio e TV. Tutti sguinzagliati contro di noi.
Una vergogna sotto gli occhi di tutti.
Sarà molto dura ripulire questo paese da corrotti e corruttori. Da affaristi e briganti. Da intrallazzatori e puttanieri!.E non solo nella pubblica amministrazione, ma in ogni segmento della società.
Noi dei 5S, sembriamo una mandria di pecore in balia di un branco di lupi.
Perché avvenga un vero cambiamento,in questo paese, bisogna dotarsi di "armi di massa" come le TV, e in fratta se vogliamo sopravvivere. Altrimenti siamo destinati ad estinguerci. Il solo Web non basta. Purtroppo!!. Auguri comunque e complimenti per il tuo eroismo.

mario pepe, CORSICO Commentatore certificato 20.06.18 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma di cosa sta parlando?????
Lo stato di incuria in cui continuate a tenere Roma è inaccettabile. Sono 2 anni che governate e non avete risolto nulla.
Lei è totalmente incapace di governare!

Mi dispiace ma dovrebbe rimettere il mandato per manifesta incapacità.
Gianluca


Ci vorrà ancora del tempo. Il percorso è lungo e faticoso ma alla fine, grazie alla caparbietà e alla perseveranza che contraddistingue tutti gli appartenenti al M5S e quindi anche la Sindaca Raggi, riusciremo a ripulire le nostre città e a zittire i mass media che cercano di dare una cattiva immagine del nostro movimento.

Giovanni C., PALERMO Commentatore certificato 20.06.18 01:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche questa sera su rete 4 abbiamo visto tutte le razze di animali in giro per le strade di Roma sono state immagini squallide che fanno male.
A questo punto non so come faccia la Sindaca Raggi a reggere questo fuoco incrociato tutti i giorni da quasi tutti i media per nefandezze di ogni genere.
Queste critiche piovono da chi dovrebbero nascondersi per il loro operato in passato e giù tutti i giornalisti a raccontare anche cose non vere.
Perchè penso che tutto questo sia nato con la giunta 5S e prima era tutto perfetto non una buca non un cassonetto pieno e la monnezza tutta dentro i cassonetti,alberi che cadono per mancanza di potature e non per il degrado che hanno lasciato i Buzzi&C voragini dove si chiudono condomini e da non dimenticare SPELACCHIO l'orrore italiano derisi da tutto il mondo.
In tutte le trasmissioni e i telegiornali tutti i cittadini che intervistano si lamentano e incolpano la Raggi e mai qualcuno che dicesse che quelli di prima hanno lasciato la città in uno stato pietoso.
Rimettere in ordine e in uno stato di legalità ci vorrà tempo e persone giuste che credono in quello che fanno.
La Sindaca avrà commesso molti sbagli e si sarà fidata di elementi sbagliati ma dentro al comune ha trovato solo nemici.
Vorrei chiudere con una considerazione è mai possibile che non c'è un cittadino romano che abbia una parola di conforto e tra tutta la gente che conta artisti cantanti imprenditori che vanno in tv. a spendere una parola in suo favore ma tutti contro.
Signora Sindaca Raggi ha la mia comprensione, per quello che conta, per il lavoro che sta svolgendo a nome del M5S.
Grazie e spero che legga questo mio scritto.
Grazie ancora

FRANCO GIACOMUCCI, ANCONA Commentatore certificato 19.06.18 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, aspetto il momento che la giustizia faccia trionfo! Aspetto anche lo stesso momento per quanto riguarda il controllo del biglietto dell'autobus.

undefined 19.06.18 20:45| 
 |
Rispondi al commento

veramente proprio il mess 1 paio di mesi fa scriveva di 150mila " fantasmi" per il comune ...lasciati come regalo dagli esperti ...gente che non ha mai pagato 1 euro ...ovviamente nel silenzio assoluto

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.06.18 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me basterebbe che tutti i cittadini potessero segnalare ad un sito specifico della PU tramite fotografia i reati che altri cittadini commettono contro la collettività. Parcheggi in posti riservati ai disabili, divieti di sosta, comportamenti incivili di vario genere, abbandono di immondizia e via a seguire.
La PU potrebbe convocare coloro che commettono i reati e quindi, accertata la paternità del reato multare chi ha commesso il reato. Può sembrare fastidiosa una cosa del genere, me ne rendo conto, ma qui non si tratta di "fare la spia" ma semplicemente di tentare di insegnare una educazione civica a chi non la possiede. biagio

biagio vinella 19.06.18 18:46| 
 |
Rispondi al commento

In via di porta medaglia all' altezza di un agriturismo, un furgone ha scaricato ogni sorta di mobilio. Purtroppo non sono riuscita a prendere la targa..mi sa che è qcn che passa spesso in questa strada ..dei maledetti idioti. Basta fare pochi km e C'è un centro di raccolta sempre aperto ..
Ce la faremo a battere sti bastardi ..

LIANA CIUCCIOVE' (lianacic) Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 19.06.18 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Virginia,

credo che in quel gesto, così anche in quello di tutti i cittadini che buttano l'immondizia per le strade, ci siano anche responsabilità penali visto che inquinano l'ambiente.

Inoltre condivido al 100% il commento di Lucy, se esiste una certa situazione di degrado è da ricondurre anche alle responsabilità di chi dovrebbe contrastarla e, perchè esausto o per mancanza di mezzi o per interesse o menefreghismo, finge di non vederla.

Quindi: resisti, resisti, resisti.

Beppe.

giuseppe belotti 19.06.18 16:40| 
 |
Rispondi al commento

famiglia scuola lavoro societa da li si parte.regole .non corromperai non ti farai corrompere.poi comportamenti civili ed una buona dose di Pietas.Amici attenti al lupo ovvero il personaggio salvini.Non perdete la vostra visione anche con tutte le vostre fragilita .

ivana fardella (), capo d orlando Commentatore certificato 19.06.18 16:39| 
 |
Rispondi al commento

nei pressi dei cassonetti viene depositato di tutto: letti, armadi, comodini vecchi, scaffalature di ogni tipo ecc. SIAMO INCIVILI!!!!!

Bianca C., Roma Commentatore certificato 19.06.18 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo così con queste denunce, dobbiamo collaborare a rendere Roma decorosa.
INVITO PER0' LA SINDACA A COINVOLGERE ENTI,ASSOCIAZIONI,COMMERCIANTI, PRIVATI all'adozione del verde, il Comune non ce la puo' fare, mentre il coinvolgimento di tutti potrebbe contribuire a risolvere il problema.
Le aiuole del lungomare di Reggio Calabria sono curate in maniera encomiabile da chi ne fa richiesta e hanno cambiato il volto della città.

giovanni suraci 19.06.18 16:27| 
 |
Rispondi al commento

si sindaca la prima cosa è l'incivilta dei cittadini. la seconda è le autorità preposte che non multano e fanno sempre finta di essere girati dall'altra parte. mi scoccia un po'che la Bergonzoni fotografi i panni stesi all'altare della patria. chissa quanti vigili sono passati e quante macchine di polizia sono passate da li,andiamo a vedere chi era in servizio e non ha chiamato l' AMA per togliere quella incivilta che è sotto gli occhi di tutti i turisti. è ora che chi è preposto a far rispettare il decoro di Roma lo esegua senno mi dispiace è ora che le MULTE le prendano anche loro. vedere ancora i centurioni al Colosseo i bangladesh che vendono bottigliette d'acqua ai turisti, vendita di borse contraffatte, tutto ciò che ancora si svolge sotto gli occhi di tutti e ripeto esercito, vigili ,polizia sul posto e nessuno vede nulla,be tutto questo x me è prendere in giro la mia sindaca c è qualcuno che non fa il proprio dovere. sinceramente la cosa mi offende e mi indigna. Virginia sei forte e come hai detto non HAI e NON ti servono badanti però è ora che inizi a farli lavorare sul serio a far rispettare il decoro urbano.è ora di cambiare qualche poltrona ?tutti devono fare la propria parte ed eseguire le linee imposte dal sindaco . è mancanza di rispetto nei tuoi confronti da parte di chi li dirige.la linea dura di Salvini forse dovrebbe insegnarci qualcosa. tutti devono fare la loro parte x primi e rigorosamente le tue forze dell'ordine se no trasferimenti di zona.

lucy 19.06.18 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Multa salatissima, sequestro e distruzione del veicolo.


Sono veramente sdegnato del comportamento incivile di certa gente, ma....avendo Voi potere politico, mi domando perchè certe nefandezze (che avvengono fatte in gran parte d'Italia) non le obbligate a mostrarle in TV, invece di farvi tartassare ogni giorno da critiche malefiche e bugiarde di (conduttori servi?????).
Domanda......avremo il piacere noi cittadini di seguirne uno?????? Grazie

Gennaro Ruggiero, Monastir Commentatore certificato 19.06.18 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Brava Virginia,
continua così e non mollare mai.
I romani ti comprendono i tuoi sforzi molto di più sia possibile immaginare.
Ti ho visto a Porta a Porta e ho apprezzato la tua determinazione a fare qualcosa per la nostra città.
Erano decadi che non percepivo un simile attaccamento e la voglia di fare.
Nonostante le palate di fango che ti scaricano quotidianamente, non molli mai e dimostri una professionalità che ti porterebbe, in un paese normale, a essere il Primo Ministro!
auguri sinceri!

giuseppe d., roma Commentatore certificato 19.06.18 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Se i cittadini sapessero fare la raccolta differenziata conoscendo quindi l'importanza di un gesto naturale come questo, non avrebbero bisogno di contaminare le strade con i propri rifiuti.
La scuola va profondamente riformata, è lì che si dovrebbe imparare a vivere in modo civile, intanto, per rimediare agli errori del passato, bisogna rieducare le persone più adulte con qualsiasi mezzo a disposizione. Grazie

Serafino 19.06.18 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Una volta esisteva la gogna, oltre una multa salata con diffida dovreste mettere questa gente in condizioni di pagare anche civilmente effettuando un servizio civile come espiazione della pena.....forza e coraggio.

Antonio LO IACONO 19.06.18 14:41| 
 |
Rispondi al commento

HAI CENTRATO IL PROBLEMA
40 di ASSENZA VOLUTA della scuola sul SENSO CIVICO ha DEVASTATO la CONSAPEVOLEZZA delle persone che ANCHE COL LORO COMPORTAMENTO PERSONALE non sa' CONTRASTARE l'INCIVILTA' ,diventando in prima persona INCIVILI.
Il sacchetto e' un esempio,brutto,ma non il peggiore.
La CONSAPEVOLEZZA serve per CONTRASTARE il MALAFFARE che si era INSTAURATO ,poi peggiorando ,prima di questi 40 anni,con motivazioni diversi,legate all'introiettarsi tra ambizione filo- americana,alla fame post guerra.
Insomma..L'ITALIA E' QUELLO CHE E' PERCHE' SE LO MERITA.
Chi HA VOTATO QUESTE LINEE POLITICHE?
L'ignoranza!
SCUOLA!

Luca Fini 19.06.18 14:09| 
 |
Rispondi al commento

fate bene, è ora che questi incivili paghino per quello che fanno.
Mi raccomando che le multe siano salatissime così forse impareranno ad essere persone civili.

mzee.carlo 19.06.18 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Malcostume e malaffare fanno parte della stessa formazione mentale; sono tutte persone convinte di essere più furbe degli altri, in realtà sono solo stupide e incivili. Giusto che paghino!

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 19.06.18 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Le punizioni da galera non pagano.
Sarebbe il caso di aprire gli occhi e ideare altri sistemi per i rifiuti.
Il porta a porta non funziona, per ovvi motivi: non tutti hanno la colf e una casa di almeno 100mq per tenerseli.
Era meglio prima, la città era più pulita e anche la campagna.
Oltretutto non dovevi girare con i sacchetti di cacca di cane per quartieri, dove poterlo gettare!
Sveglia!

Valeria S., Perugia Commentatore certificato 19.06.18 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Sindaco Virginia Raggi, quanto riporti anche grazie al solerte cittadino conferma tutti i nostri sospetti !! oltre al menefreghismo e al bullismo ecologico sta emergendo la tesi di un piano ben preparato per screditarti. Anche per lo stadio, prima ti hanno informata e poi ti hanno convocata come persona informata (?)

luciano m., sassari Commentatore certificato 19.06.18 13:36| 
 |
Rispondi al commento

L'inciviltà non è soltanto a Roma!Vivo in provincia di Torino,e lungo i tragitti che di solito percorro in auto,ed essendo un cicloturista,anche in bicicletta, mi capita di vedere rifiuti di ogni genere scaricati lungo le strade, piazzole ed anche in sentieri tra i boschi!!Quanti improperi che mi sfuggono...!!🤐

Giovanni Calò 19.06.18 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Per una vera rivoluzione occorre eliminare la ex municipalizzata, inefficiente e mangia soldi. In caso di inefficienza il comune non può comminare multe ma anzi dare contributi pubblici a carico del cittadini.

Benny 19.06.18 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente l'automobilista o meglio il navigatore dirà che gli è scivolato.
Sicuramente aveva fretta.
Sicuramente ha scambiato la strada per una pattumiera pensando che prima c'era un secchione e, ohibò, come per incanto è sparito per magìa, sensazionale.
Vi suggerisco la penitenza:
1) multa di Euro 700;
2) decurtazione patente di 10 punti;
3) una settimana di servizio all'AMA.
Dovrebbe bastare.
Con i migliori auguri dei Cittadini.

Pier Franco Gnesotto, Roma Commentatore certificato 19.06.18 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Grande Virgiania contiuna così.
Qui a Monte San Pietro (Bologna) è dieci anni che c'è il porta a porta , all'inzio c'era scetticismo ora nessuno tornerebbe indietro. Siamo all'86% di raccolta differenziata. Vorrei ricordare che se non si fa la raccolta differenziata il costo dello smaltimento è altissimo 4,00€ per ogni 40 litri di indifferenziato.
Qui a Monte San Pietro per un appartamento di 100mq paghiamo circa 240€ annui di tassa rifiuti.

Ancora Auguri

Vladi Negrini, Monte San Pietro (Bo) Commentatore certificato 19.06.18 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Roberto Maccione, non vorrà soldi resi o un premio x riporre la bottiglia vuota o l'imballaggio nella plastica!!!??? Se lei lo fa, indipendentemente dal premio, ne guadagnano tutti, l'ambiente per primo, e fa la stessa fatica di buttare a casaccio ciò che non serve più. Non è giusto, anzi è meschino, fare qualcosa solo xk se ne ha un tornaconto o xk conviene. Conviene a tutti noi e ai ns figli, non le basta?

Angelo Umana, Venezia Chirignago Commentatore certificato 19.06.18 13:02| 
 |
Rispondi al commento

E complimenti anche alla cittadina onesta.
Grazie alla sua prontezza il furbetto è stato beccato!

Valentina B., Colloredo di Monte Albano Commentatore certificato 19.06.18 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Oso anche dire che in deroga alla legge sulla privacy si deve comunicare il nome di quel incivile perché sia di monito per i furbi.
In ogni caso Virginia sempre al tuo fianco per tutte le azioni che stai portando avanti.
Tanti auguri di buon lavoro.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.06.18 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fino a che fare la raccolta differenziata non diventa conveniente per il CITTADINO (e' un lavoro) si vedranno sempre comportamenti del genere. Io compro una bottiglia + contenitore in plastica ecc. Non solo li PAGO sono COSTRETTO anche a lavolarlo. In nome di multinazionali che hanno, e continuano a fare PROFITTI col silenzio della POLITICA. Ed Io vengo pure multato?

Roberto Maccione Commentatore certificato 19.06.18 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Brava Virginia non bisogna avere pietà di questi zotici , deve pagare caro la sua inciviltà, che sia da esempio x gli altri incivili come lui.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 19.06.18 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche su Lecce vi e' la raccolta differenziata, le bollette comunque sono salatissime, io la raccolta nonostante non mi premiano la faccio lostesso, molti no lo fanno e buttano in giro sacchi, ma colui che viene sorpreso paga giustamente multe salatissime. Ma gli incivili sono ancora parecchi .

Minissimo 19.06.18 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Sacrosanto toccare il portafoglio ai furbi! Solo così riusciranno CAPIRE come si deve stare al mondo.
Complimenti a tutta la Giunta della Capitale e in particolare alla Sindaca Virginia Raggi !

Vincenzo caria, BRA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 19.06.18 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Quindi.... dovevamo cambiare il mondo e ci ritroviamo soci in malaffari di un gruppo di razzisti, con le imprese che minacciano di andarsene, senza le palle per rispondere ai fanatici razzisti con cui vi siete alleati..... complimenti... Se questo è il cambiamento tanto valeva rimanere con quelli che c'erano prima.

Danilo Scanu, San Gavino Monreale Commentatore certificato 19.06.18 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche a Sesto San Giovanni (Milano) è la stessa merda,ma per i tg Sesto San Giovanni,così come il resto d'Italia, non esiste!

Gilles 19.06.18 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Ben fatto!!! Nel mio paese ci sono molti furbi che non pagano e la portano altrove! Controllate! Brava virginia raggi!!!

MARY SAND SOLETI Commentatore certificato 19.06.18 10:12| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori