Il Blog delle Stelle
Quest'estate niente vacanze da nababbi per i pensionati d'oro

Quest'estate niente vacanze da nababbi per i pensionati d'oro

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 351

di Luigi Di Maio, Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico

E’ iniziata l'estate, e tanti italiani cominciano a farsi i conti in tasca per vedere se è rimasto qualcosa per una decina di giorni di ferie con la famiglia. Alcuni non le faranno proprio. Altri invece faranno vacanze da nababbi sullo yacht perché hanno una pensione d'oro di migliaia e migliaia di euro - in alcuni casi anche oltre 20.000 euro netti - che da anni gli paga tutta la collettività a causa delle distorsioni del vecchio metodo retributivo, che gli permette di avere molti più soldi rispetto a quelli che hanno versato.

Uno sfregio a quei tre milioni di italiani che non hanno neppure i soldi per fare la spesa, perché sono stati abbandonati dalle istituzioni. Sia chiaro: chi si merita pensioni alte per avere versato i giusti contributi ne ha tutto il diritto, ma quest'estate per i nababbi a spese dello Stato sarà diversa. Vogliamo finalmente abolire le pensioni d'oro che per legge avranno un tetto di 4.000 / 5.000 euro per tutti quelli che non hanno versato una quota di contributi che dia diritto a un importo così alto. E cambiano le cose in meglio anche per chi prende la pensione minima, perché grazie al miliardo che risparmieremo potremo aumentare le pensioni minime.

Quest'estate non ci sono i mondiali
, ma presto avremo qualcosa da festeggiare: la fine delle pensioni d'oro e l’inizio di un’Italia più giusta.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

23 Giu 2018, 10:15 | Scrivi | Commenti (351) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 351


Tags: di maio, estate, m5s, pensioni d'oro

Commenti

 

Ricordatevi della proroga opzione donna, 57 anni e 7 mesi di età con 35 anni di contributi. Il governo precedente ce l'ha negata nonostante gli evidenti vantaggi per ambedue le parti. Grazie!

Barbara M., Bolzano Commentatore certificato 10.08.18 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Ricordatevi della proroga opzione donna. Ci saranno vantaggi per lo Stato, liberiamo posti di lavoro per i giovani, ci occupiamo noi direttamente dei nostri figli e parenti anziani, ci accontentiamo di una pensione ridotta... però dobbiamo andarci con la vecchia proroga 57 anni e 7 mesi più 35 anni di contributi al 31.12.2018, altrimenti è inutile e saremo noi ad avere bisogno di assistenza. Grazie!

Barbara Montale 10.08.18 13:56| 
 |
Rispondi al commento

condivido pienamente la vostra linea politica e credo giusto intervenire anche sulle pensioni ma dovreste anche prevedere di incentivare o almeno non penalizzare chi per motivazione e scelta accetta di rimanere al lavoro fino al massimo previsto cioè 70 anni di età o 40 anni effettivi di contributi (che spesso salgono a 50 se effettuati i riscatti previsti dalla legge cioè corso di laurea in medicina , militare, specializzazione medica ecc).In tali casi sicuramente vi è un risparmio per le casse inps

giampaolo bresci, pisa Commentatore certificato 15.07.18 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Approvo ciò che Di Maio dice . Bene tagliare dai 5000 euro in su se non hanno VERSATO tutti i contributi per una pensione così. Purtroppo sappiamo bene che ci sono Deputati che per 1 giorno di lavoro percepisco migliaia di euro di vitalizio ed è moralmente inaccettabile.

Alberto Grandis 03.07.18 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Perche’ non si parla nel Blog,di migranti,forse perche’ si teme l’ala supercomunista del movimento e di una spaccatura in due del movimento?o si aspetta che Salvini dopo aver svuotato l’elettorato di Berlusca,si mangi anche quello a 5stelle?ieri con la dichiarazione di Fico che diceva che le ONG fanno un lavoro importante,mi sono letteralmente vomitato.ho votato 5 stelle per avere un presidente della Camera che si chiama “Boldrino”!!!!

Vincenzo D., Palazzolo Acreide Commentatore certificato 01.07.18 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Mi offro come delegato del partito.
Maturità Classica. Laurea Ingegneria.
Napoli.
Saluti.

Francesco Mastrangelo 01.07.18 04:07| 
 |
Rispondi al commento

Questa storia dei vitalizi mi pare pura demagogia..
Ci sono personaggi che hanno pensioni di 20,000€ o piu' ed è giusto chieder un contributo di solidarietà ma prendersela con chi ha una pensione di 4000€ quando si lascia che ci siano manager (o funzionari della camera e del senato) con stipendi di 20,000€ mensili o piu' o presentatori TV con stipendi di uno o due milioni l'panno mi pare azione indegna.Che dire poi di parlamentari che continuano a fare l'avvocato mentre noi li paghiamo per rappresentarci come parlamentari ?
Buon lavoro

Emilio T., Crespina Commentatore certificato 29.06.18 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Email:marcelloghiretti@gmail.com Whatsapp: +(33)681098471 Sono un banchiere in pensione che lavora nel cuore della banca. C’è molto denaro nel mio conto, e desiderio di aiutare le persone che non hanno se le rigenera necessario per portare a termine il loro progetto . Offro prestiti in breve, a mezzo e lungo termine 3000€ a 300.000€ ed oltre. Il mio tasso d’interesse è pari al 2% l’anno contatto: marcello.ghiretti@gmail.com

marcello75 g., christel123 Commentatore certificato 27.06.18 20:15| 
 |
Rispondi al commento

GRANDISSIMO DI MAIO E MERAVIGLIOSO IL M5S.

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 27.06.18 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Continuiamo con gli annunci a effetto ? E' diventato questo lo stile del M5S , per correre dietro a Salvini ?

Roberto Tosi 27.06.18 12:51| 
 |
Rispondi al commento

con tutti gli euro che hanno preso in questi anni è ora che fanno un pò di economia domestica

stefano c., falconara marittima Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 27.06.18 06:36| 
 |
Rispondi al commento

con tutti gli euro che hanno preso in questi anni è oraq che fanno un pò di economia domestica

stefano c., falconara marittima Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 27.06.18 06:33| 
 |
Rispondi al commento

Bello. E la riforma della legge elettorale? E l'abolizione dei finanziamenti a partiti, editoria ecc,ecc? Ed il ritiro delle missioni di pace? (23-25 miliardini) e le accise?.. quando? intanto gli aumenti di quest'ultime sono già stati pianificati.. +350 milioni per il 2020.

http://www.camera.it/leg17/522?tema=accise#4727

Buona giornata a tutti.

Marco G. 26.06.18 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bello. E la riforma della legge elettorale? E l'abolizione dei finanziamenti a partiti e all'editoria? Ed il ritiro delle missioni di pace? e le accise?.. quando? intanto gli aumenti di quest'ultime sono già stati pianificati.. 350 milioni per il 2020.

http://www.camera.it/leg17/522?tema=accise#4727

Buona giornata a tutti.

Marco G. 26.06.18 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Alle pensioni d'oro e ai vitalizi, se non si legifera in materia, nessuno rinuncia spontaneamente, perché ritenute un diritto acquisito e irrinunciabile, come se fosse un titolo nobiliare o dinastico, che va preservato e trasmesso agli eredi, quasi per grazia ricevuta. Ai paladini delle pensioni d'oro e dei vitalizi, rammento le pensioni minime sociali, gli stipendi della maggior parte delle famiglie italiane che non permettono di arrivare alla fine del mese, i giovani disoccupati, i tanti laureati che hanno difficoltà a trovare un impiego, la mancanza di ricambio generazionale nei posti di lavoro pubblico e privato a causa della legge Fornero.
Ora per porre in essere il reddito di cittadinanza e rivedere la legge Fornero, che ha causato problemi economici e sociali a tutti i lavoratori italiani, è necessario rimediare risorse, eliminare gli sprechi nella pubblica amministrazione. I soldi si trovano, devono cambiare destinazione d'uso, piaccia o non piaccia agli irriducibili della politica che vogliono mantenere lo status quo, per tenersi al riparo dalle sorprese. Caldeggio il movimento 5 stelle e la Lega a operare in tal senso, facendo le riforme annunciate nel programma comune di governo, per rendere la società più giusta.


Gianni Ignazio Putzolu 25.06.18 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei capire a partire da quando partirà il provvedimento sulle pensioni d'oro e in particolare bisogna darne notizia nei telegiornali, precisando chiaramente il reale risparmio derivante da questa operazione. Abbiamo bisogno di un segno reale, soprattutto per tappare la bocca a qualcuno!!!!

Ersilia ormando 25.06.18 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Vi invito ad annunciare i provvedimenti dopo che sono entrati, realmente, in vigore. Altrimenti rimangono proclami.

Umberto Sivieri (santommaso), Castrovillari Commentatore certificato 25.06.18 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Come ho già detto, a mio avviso, per ottenere l'equita di cui si parla andrebbero ricalcolate tutte le pensioni. Se è vero, ad esempio, che una pensione di 5000 euro in realtà dovrebbe essere di 4000, è anche vero che una di 1500 dovrebbe essere di 1000. L'equità deve valere per tutti.
Detto questo il ricalcolo presume di avere a disposizione i dati contributivi risalenti a molti anni fa, siamo sicuri che l'INPS disponga di questi dati?
Riporto dal sito dell'INPS:
"Il calcolo contributivo comporta la disponibilità delle informazioni relative alla storia contributiva del lavoratore che nel caso di pensioni con decorrenza lontana nel tempo risulta assai difficoltosa da reperire."


Rimasta Vedova 11 anni fa con 4 figli minori. La quota di pensione riconosciuta come orfani 100 € al mese a testa. Ecco come vivono i comuni mortali. Grazie se riuscite a cambiare finalmente questo sistema assurdo.

Anna Rollo 25.06.18 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Quest'estate niente vacanze da nababbi per i pensionati d'oro......qualche anno fa ne avevo sentita un'altra,diceva cosi anche i ricchi piangeranno bè io non ne ho visto neanche uno piangere.....e inababbi continueranno ad andare in vacanza!

Francesco Leardini 25.06.18 13:11| 
 |
Rispondi al commento

E' ancora una cifra esagerata sono sufficienti ed abbondanti 2500€ perchè non hanno versato nulla hanno solo rubato!!

beppe z., Capoterra Commentatore certificato 25.06.18 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma a nessuno viene in mente che ciò che viene tolto ai pensionati d'oro, gli verrà restituito con gli interessi con la flat tax?

Camillo Cardu 25.06.18 11:41| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto TUTTE le pensioni andrebbero ricalcolate anche le più piccole. Così ognuno prenderebe in base a quello che ha versato.
Andrebbe diviso l'assistenza dalla previdenza in modo che i nuovi poveri che si verrebero a creare con il ricalcolo fossero assistiti dalla fiscalità generale e i conti dell'INPS sarebbero molto più trasparenti.


Abolizione entro Agosto 2018? Non mi sembra ci siano i tempi. Smettiamola di rincorrere i titoli con annunci ad effetto senza sostanza.

M M. Commentatore certificato 25.06.18 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio i complimenti a tutti per i risultati raggiunti fino ad ora. E ringrazio per il duro lavoro e la restituzione di parte degli stipendi e rimborsi.
Abbiamo tutti bisogno di vedere il programma (o meglio, il contratto) realizzarsi concretamente passo per passo, e di una buona comunicazione per informarci dei passi intermedi e tempistica, delle difficoltà e dei compromessi necessari nel caso. Personalmente spero di sentire sempre meno annunci o, peggio, slogans inutili e nocivi (alla Salvini, tanto per capirci) o rumori di presunte (controproducenti) lotte intestine che fanno intendere che le energie vanno in direzioni sbagliate.
C'e' infatti finalmente un'opportunità epocale a portata di mano: cominciare a fare delle leggi/decreti/azioni in linea con il programma votato dai cittadini ed in rottura con un passato fatto di corruzione, interessi privati, conflitto di interessi, e perfino convivenza con la mafia. Che questo quindi sia, ovviamente, il solo focus. Buon lavoro, c'e' tanto da fare.

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 25.06.18 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Basta privilegi! Avanti così.

Emanuele Gozzoli 25.06.18 09:41| 
 |
Rispondi al commento

La Lega ha utilizzato la sete di "arrivismo" di Di Maio e adesso lo fagociterà e con lui tutto il M5S. Salvini sembra essere il padrone del vapore, lasciando a Conte e Di Maio ruoli subalterni e senza possibilità di recupero.
Tra pochi mesi il connubio si scioglierà e Salvini farà in modo che sia Di Maio a far saltare il banco, per poi tornare alle elezioni e stravincerà il centro destra, quindi anche con Berlusconi.

Giuseppe Brogi 25.06.18 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Basta annunci, fatti vogliamo i fatti!!

Francesco Leardini 25.06.18 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

basta lamentarsi, popolo italiano, svegliamoci, pensiamo positivo, non strumentalizziamo e manipoliamo più con le nostre chiacchiere, facciamo i fatti, tutti quelli possibili, intervenire su piu campi possibili per un paese più equo giusto ed ecologico in generale.

undefined 25.06.18 01:17| 
 |
Rispondi al commento

Eliminare i cosiddetti vitalizi d'oro non risolve il problema. A me interessa solo andare in pensione. Spero che si mantenga la promessa di cancellare la Fornero, senza se e senza ma. GLI ITALIANI HANNO VOTATO CONTRO "FORNERO", "BUONA SCUOLA", "JOBS ACT". ATTENTI AI MINISTRI CHE REMANO CONTRO.

Marcello 25.06.18 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi, mi spiace, ma stai deludendo alla grande. Si sa che stare all'opposizione è molto più semplice che governare, ma devi essere più umile e ascoltare di più. E poi in quel contratto avete accettato cose vergognose, come ad es. gli asili nido gratuiti solo agli italiani! Consensi a picco….

Anna M. Commentatore certificato 24.06.18 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok, ma finora fatti....zero! Facciamo seguirli alle parole.

Enzo Pasini 24.06.18 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Legge costituzionale transitoria e referendum confermativo per evitare i ricorsi e la Corte costituzionale....

Efstathios Varvarigos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.06.18 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto perplesso!
Vi ricordate in campagna elettorale quando Di Maio diceva che tagliando le pensioni sopra i 5000 euro netti avrebbe recuperato 12 miliardi?
Ovviamente gli fu fatto notare che era una cifra spropositata e quindi fu costretto a rettificare dicendo che si trattava di 12 miliardi in più anni senza specificare quanti. Ora si accorge che toccando le pensioni sopra i 5000 euro non riuscirebbe a ragrannellare nemmeno 150 milioni di euro e quindi ora e sceso a 4000 euro. Dimenticando quello che aveva detto in campagna elettorale e, soprattutto, quanto scritto sul contratto.
Tralasciando il fatto che la corte costituzionale difficilmente lascierà passare un simile provvedimento, bisognerebbe spiegare a Di Maio che le pensioni elevate calcolate col retributivo ( + contributivo dal 2012 come tutte le pensioni in essere) molto probabilmente verrebero tagliate di molto poco perchè il retributivo ha coefficenti che abbassano il rendimento fino ad oltre il 50% del reddito. Ma se passa questo concetto di retroattività anche le pensioni più basse potrebbero essere colpite in futuro con la differenza che il differenziale tra quanto pagato con i contributi e quanto ricevuto con la pensione sarebbe molto elevato. Per farla breve il calcolo retributivo è molto generoso con i redditi bassi e lo è molto meno con i redditi alti. Tanto è vero che in alcuni casi si potrebbe verificare, che in seguito ad un ricalcolo contributivo , chi ha pensioni elevate venisse a prendere pensioni maggiori

Enrico S. 24.06.18 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Osservo che questi nuovi Cittadini, appena entrati in Parlamento, si lamentano per Una Poltrona!
NON VA BENE. E me ne rammarico. Non me lo sarei lontanamente aspettato.
Stiamo attenti agli Avvelenatori Infiltrati!
E......... agli Invidiosi!
Non esiste un altro Luigi Di Maio.
Forza Luigino ti vogliamo Bene.

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.06.18 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego basta annunci e buoni propositi, è giunto il tempo di fare di fatto!

stefanodd 24.06.18 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

abolizione dei vitalizi chi vi ostacola?

Tommaso Giannitrapani 24.06.18 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Spero che vada in esecutivo il più presto possibile questa legge del taglio dei vitalizi cosi con quel budget si puo aiutare a chi e disoccupato, aumentare le pensioni e aiutare le imprese come gia state facendo da anni voi.

vincenzo e., Orvieto Commentatore certificato 24.06.18 11:52| 
 |
Rispondi al commento

ripeto un post precedente ! Di Maio se ci sei batti tre colpi di cui almeno due per Macron ! almeno Salvini parla (anche troppo ) di politica estera e degli interessi italiani in libia che Macron combatte (con le forze speciali )
visto che Salvini irrompe sempre sulla scena su tematiche in cui ora dovrebbe solo parlare il presidente del consiglio ed il ministro degli esteri. !

carmine f., napoli Commentatore certificato 24.06.18 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Gli Italiani sono un popolo di analfabeti e ignoranti,è questo il messaggio che ogni sera la Gruber ed i suoi ospiti,ben selezionati antigoverno, evidenziano, rimarcano e amplificano nei loro dibattiti.
Che dire, è lo stesso popolo che nel recente passato, votava Forza Italia ed il Partito Democratico (PD). Allora quel popolo era considerato da queLLA stessA conduttrice, intelligente ed acculturato in particolar modo quando il voto era a favore del PD

arturo archibusacci, canino Commentatore certificato 24.06.18 11:20| 
 |
Rispondi al commento

GIUSTO, è ora di finirla di nascondersi dietro "sono diritti acquisiti" i diritti non debbono
più essere di natura economica oltre un determinato limite per chiunque!!! 4.000,00 euro netti, sono già troppi per un pensionato o x un vitalizio (riveniente da qualsiasi incarico pubblico) IO PROPORREI UNA LEGGE DI RIFORMA COSTITUZIONALE DOVE VIENE LIMITATO L'ESBORSO A CARICO DELLO STATO O ENTI/SOCIETA' CONTROLLATI in modo che nessuno possa più fare ricorsi!! ed ovviamente come i normali cittadini, Ricalcolo immediato con il sistema contributivo, ed introduzione di meccanismi di taglio della pensione/vitalizio anche sotto i 4000,00 euro nel caso che tra contributi versati ed i previsti 4000,00 esista una forbice superiore al 50% (ovvero se con il ricalcolo contributivo un privilegiato dovesse percepire meno di 2000,00 non si può regalargliene il doppio!!) - Inoltre modificare l'attuale forma dei rimborsi spese nel Pubblico!! Altro che pagare con le ns. tasse il viaggio da casa alla Istituzione dove uno è eletto/nominato, si rimborsino solo i viaggi dovuti alla mansione ricoperta!!! Lo stato non è una azienda privata, dove si può rimborsare quel che il padrone vuole!!! Lo stato usa le ns. tasse ed il frutto dei ns. sacrifici, per cui "Dalla Casa, domicilio/residenza al luogo di cui incarico STOP RIMBORSI VIAGGIO E RISTORANTI!!!" con le tariffe che queste persone addebitano, si percepisce un altro ed alto stipendio!!!

GIORGIO C., bergamo Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.06.18 11:03| 
 |
Rispondi al commento

avete visto ieri sera Gruber, Gardini, Bonalevi e Feltri..... si sono cimentati a cercare di spiegare quanto siamo analfabeti. Il popolo analfabeta del web, una massa di ignoranti.
QUESTI SIGNORI, TANTO SAPIENTI E DOTTI, SE TALI FOSSERO SAREBBERO PRINCIPALMENTE UMILI. QUESTI SIGNORI TUTTI RICORDINO CHE LA RIVOLUZIONE FRANCESE, CON IL PESO ENORME CHE HA AVUTO NELLA STORIA E NELLA NOSTRA VITA DI OGGI É STATA FATTA DAGLI IGNORANTI E SE NON CI FOSSERO STATI GLI IGNORANTI E GLI ANALFABETI NON CI SAREBBE STATO MOTIVO CHE SCOPPIASSE. Così sta accadendo oggi, noi ignoranti analfabeti ci siamo stancati di ogni tipo di terribile ingiustizia e per fortuna siamo al Governo rispettando le regole della democrazia e dell’alternarsi dei poteri

Grazia C., Romans d'Isonzo Commentatore certificato 24.06.18 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tolleranti si ma non lo scemo del paese Europa.
Tutti fanno i cavoli loro però ad essere accusati di tutto siamo sempre noi, perché? A parte tutto, tutti gli uomini dell’Africa non potrebbero starci sia in Europa e quantomeno in Italia. Se solo gli arroganti dell'Europa capissero che scaricando il problema sull’Italia sarebbe spostare solo temporaneamente il problema e che poi per effetto tracimazione toccherà a tutto il continente europeo. E sarebbe la fine per tutti e tutto. Se avessero un po di buon senso tutti i paesi europei sarebbero compatti ed invece no, scaricano ed hanno scaricato il problema su chi geograficamente è più esposto e più fesso ed eterno consenziente NOI. E poi la integrazione la si fa dando lavoro, (ma non c'è l'abbiamo nemmeno per i nostri figli, nipoti e purtroppo anche per padri di famiglia) non solo assistenza gratuita per far guadagnare le solite cooperative ed albergatori che vanno in ferrari. Con il lavoro arrivano i contributi pensione, case, eccetera. Noi Italiani per nostra natura non siamo razzisti non vogliamo gli approfittatori che non scappano da niente e vengono a delinquere nelle nostre strade e giardini.
Di Maio sono da azzerare anche i vitalizi.
Siate forti e compatti perché vi faranno una guerra spietata su tutti i fronti per impedirvi di fare. Guai a dividervi.

Domenico de santis 24.06.18 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto sto parlare dei migranti distorce l'attenzione sui temi cari a noi elettori 5Stelle... GIUSTIZIA, CORRUZIONE, CONFLITTO DI INTERESSI, LIBERA INFORMAZIONE, LOTTA ALLE VARIE MAFIE( Ministro Salvini?) Resto in attesa di riscontri. Cerco su internet e non trovo niente di calendarizzato. Buon lavoro

Adriano V. Savona 24.06.18 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Muoviamoci a riformare la RAI, blaterano ogni tipo di stupidaggine, notizie e contronotizie, titoloni senza contenuto alcuno, MA ĆÉ UNA COSA TERRIBILE CHE FANNO, CERCANO DI CREARE DIVISIONE E DISSIDIO TRA I DUE PARTITI AL GOVERNO, GUAI A CASCARCI

Grazia C., Romans d'Isonzo Commentatore certificato 24.06.18 10:15| 
 |
Rispondi al commento

lucacopioso@virgilio.it
Finanziamento alla politica: Non sarebbe meglio consentire a CHIUNQUE di finanziare la politica istituendo un Fondo Unico Per le spese elettorali da suddividere in occasione delle elezioni in ragione diretta del numero di parlamentari eletti per ogni singolo partito ? Per le pensioni dei parlamentari, non si potrebbe versare i contributi al fondo pensionistico indicato dal parlamentare ed erogare la pensione con lo stesso sistema utilizzato per i lavoratori dipendenti ? Ad esempio chi faceva l'avvocato potrebbe scegliere la Cassa Forense ed avere un "continuità" di contribuzione e poter continuare anche dopo la cessazione dell'attività di parlamentare ?
Per il lavoro, io credo che bisognerebbe ripristinare la situazione esistente prima della legge Biagi. Ci sarebbe la faccenda dell'art.18 che, se ripristinato, dovrebbe riguardare anche i lavoratori delle aziende con meno di sedici dipendenti... la situazioni ante Biagi non era costituzionale.
./..

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.06.18 10:13| 
 |
Rispondi al commento

lucacopioso@virgilio.it
SBRIGHIAMOCI ANCHE A RIFORMARE LA GOVERNANCE DELLA rai E A FARE UNA NUOVA LEGGE SULL'EDITORIA, OBBLIGANDO I GIORNALISTI A DARE SOLO NOTIZIE vere E RENDIAMO OBBLIGATORIA L'AZIONE PENALE PER LA DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA. Tastiamo il polso di Salvini annunciando la riforma della prescrizione col Ministro della Giustizia. Rendiamo OBBLIGATORIA la pubblicazione delle intercettazioni - dopo che siano state depositate - quando le stesse riguardano o coinvolgano i politici....
Ci sono centinaia di provvedimenti "propedeutici" da approvare prima del taglio delle pensioni d'oro. I Magistrati che abbiano fatto parte di compagini politiche, anche senza avere ruoli di governo, NON possono tornare a fare i Magistrati...
Trovate il modo di obbligare la Lega a rispettare gli accordi. Il Ministro degli interni NON ha ancora parlato di MAFIA, di assunzione di nuove forze di polizia e di sistemazione dei mezzi a disposizione della Polizia.... Ha evitato lo sbarco di 600 migranti e ci ha già fatto un mese di campagna elettorale... "Parlare solo di migranti e di Rom OFFENDE l'intelligenza di chi ascolta...!!!
Toninelli pensi almeno dieci volte prima di parlare e di avallare le stronzate del CAZZARO VERDE...!!! Saluti.

luca C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.06.18 10:01| 
 |
Rispondi al commento

24/06/2018
Sig.Luigi Di Maio
ieri sera il telegiornale rai1 di informazioni "corrotte" ha comunicato la sua "riforma sulle pensionati d'oro" dando indicazione che la sua riforma viene annuciata per avere visualità, oscurata dal ministo Matteo salvini.
Sig.Luigi Di Maio
spere che lei raggiunga il suo scopo "l’inizio di un’Italia più giusta"
Buon lavoro

846 24.06.18 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè nessuno ha pubblicizzato questa bella notizia (pare lo abbia fatto sola "La Verita'")
"La Francia ci riprova con l'accordo di CAEM (cessione da parte di Gentiloni di porzioni di mare pescosissimo, di fronte alla Liguria e Sardegna),
TONINELLI stoppa Macron - i nostri mari non sono in vendita"

newmail ***** Commentatore certificato 24.06.18 09:58| 
 |
Rispondi al commento

"Vomitevoli", "lebbrosi": Parigi e la corsa all'insulto

Il presidente alza i toni contro di noi. Preoccupato dall'avanzata dei gollisti e della Le Pen

*************

Non sei Napoleone, sei molto meno: vomitevole e lebbroso al mittente!!!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 24.06.18 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Dimaio per aiutare i pensionati al minimo devi togliere l'8 per mille dato alla chiesa cattolica e destinarlo a loro.

FRANCO BERTOLINI 24.06.18 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Viviana,
I tuoi commenti di questa mattina presto sono sconvolgenti, BISOGNA portare a conoscenza di tutta l'opinione pubblica Italiana ed anche Francese, cosa si cela dietro queste pagliacciate del presidente Francese,
interessi economici immensi a danno soprattutto dell'Italia con la complicità del PD e di quel rimbambito del Berlusca.
Tutti sanno ma nessuno parla.

Aumenta sempre più la stima che ho per te l'ammirazione per il Movimento.

W M 5 * * * * *

Vincenzo S., Verona Commentatore certificato 24.06.18 09:37| 
 |
Rispondi al commento

IL PROBLEMA EUROPA? https://youtu.be/mmtEIcSlJu4

Adriano V. Savona 24.06.18 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo l'informazione più "comica" del mondo .Vi ricordate quando questi arenicoli, dipingevano il cazzaro della leopolda, come il novello Macron, per le sue grandi capacità politiche?.Adesso questi sbandati mentali,con vittoriuccio feltrinello in testa, ed il suo seguito ,presi dalla bramosia nell'osannare le capacità di don Salvini e dal demolire giornalmente con i compari, il M5S (giggino e Conte chi li conosce?),non si ricordano più nulla, neanche come si ..chiamano, sanno solo(e molto BENE)che li paga.Guarda caso, un ex portantino,..che "ama" tantisssssssimo anche VIRGINIA, che ha fatto molta strada,prendendo tante...scorciatoie a noi sconosciute.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.06.18 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT? Il problema dell’Africa si chiama Francia

https://bit.ly/2tq5edT

sa &di 24.06.18 08:59| 
 |
Rispondi al commento

OT? Ma perché i Paesi africani non si sganciano dal Franco CFA? (Viviana Vivarelli)

cari giornalisti italiani a voi l'onere di chiederlo a Macron ...

Franc CFA : tout changer pour que rien ne change

https://bit.ly/2Iq1DRI

Franc CFA : les propos de M. Macron sont "déshonorants pour les dirigeants africains"

https://lemde.fr/2toX0mq


sa &di 24.06.18 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricollegarmi ai post di Viviana Vivarelli e invitarvi a vedere cosa stava combinando Monti già nel 2011 con l'ausilio del PD e di FI. Guardate e valutate la cessione di sovranità del nostro Paese... uno schifo https://youtu.be/b_EsSGirCmM

Adriano V. Savona 24.06.18 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, non ho ancora sentito proferire una parola da parte di Salvini nel merito, e dire che sproloquia su tutto...vediamo di non farci fregare da questo cerchiobottista...l'altra sera l'ho sentito chiamare "miei fratelli degli zingari"...solo perché questi lavorano, insegnano o studiano regolarmente e pagano le tasse... ma si vedeva un miglio lontano che la cosa gli prudeva, anche perché nella sua testa sono tutti uguali...insomma, ripete, pari, pari, il medesimo schema che gli ha permesso di prendere un pò di voti al sud...che tutti sanno da dove provengono...non demorde mai, ci prova anche con questi!
Voglio sentire da costui una qualche dissociazione dal nano, voglio sentire parlare di equità, giustizia, lotta dura alle mafie, voto di scambio...e tanti altri temi di pertinenza del suo Ministero, e lasci perdere i vaccini, per quelli c'è un Ministro della Sanità, che a differenza di l'ha preceduta non ha lobby alle spalle che gli indica cosa fare!
Non dimenticate di portare avanti i nostri temi, imponete voi l'agenda, siamo noi alla prova dei fatti chi ha preso il 33% dei voti non loro!
Poi voglio sapere che fine hanno fatto i soldi presi dalla Lega...diamanti e varie, sono curioso!
Chi finanzia Salvini, nei suoi tour...non vorrei ritrovarmi un altro Renzi!

Vincenzo Giancristofaro Commentatore certificato 24.06.18 08:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Macron è incazzato nero perxhé il neo governo italiano gli ostacola i piani colonialisti in Africa e si oppone all'invasione dei migranti in Italia. Il tempo del signorsì signore è finito. Gli impediscono persino di razziare il nostro mare, i cattivoni!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.06.18 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'eurogruppo, dopo aver razziato in Grecia tutto quello che si poteva razziare, ha dichiarato che la crisi greca è finita.
Per quelli che hanno perso tutto quello che avevano o sono morti è finita davvero.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.06.18 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Austria, giro di vite sui migranti: tassa di 840 euro e via i cellulari
Il nuovo Governo ha studiato nuove regole sempre più restrittive per i migranti intenzionati a chiedere asilo sul proprio territorio nazionale.
Lo scopo di queste nuove misure è quello di porre fine all’immigrazione illegale e di fermare quelli che vengono definiti gli abusi di asilo politico.
Come molti sanno le regole europee per chi richiede il permesso di soggiorno motivandolo con l'asilo politico sono facilmente aggirabili. Il trattato di Dublino prevede che le pratiche debbano essere fatte dalla nazione attraverso la quale il richiedente entra nell'Unione Europea. Ma molti riescono a non farsi identificare ed effettuare la richiesta in altri stati che vengono raggiunti attraversando i confini in maniera illegale.
Il Governo austriaco ha quindi studiato una serie di norme molto più restrittive rispetto alla media europea. Le due grosse novità riguardano una vera propria tassa a carico dei profughi ed il sequestro temporaneo del loro smartphone.
Coloro che richiederanno asilo saranno obbligati a pagare 840 euro per contribuire alle spese burocratiche che l'Austria dovrà affrontare per tutti i lavori di verifica.
Inoltre dovranno consegnare alle autorità di Polizia il loro smartphone una volta superato il confine.
Il controllo del telefono cellulare servirà a verificare il loro percorso reale effettuato per raggiungere l'Austria e la loro provenienza, grazie ai dati che rimangono salvati nelle loro memorie. Inoltre è previsto che quei richiedenti che dovessero commettere reati, minorenni inclusi, saranno rimpatriati nel minor tempo possibile. Stesso trattamento per coloro che, ottenuto il riconoscimento di profugo, si recheranno in vacanza nel loro paese d'origine. Dal 2016 l'Austria ha regolamentato anche il numero annuo di richieste e per il 2018 si è deciso di limitarsi ad accogliere solo 30mila richiedenti.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.06.18 07:44| 
 |
Rispondi al commento

**4
Il fallimento dell’Italia e l’occupazione era già pronta.
Macron e Merkel mettono all’angolo le banche italiane sui crediti deteriorati ma si scordano dei derivati tedeschi e francesi. (Business Insider)
Con questo meccanismo, le banche italiane andrebbero in estrema sofferenza, mentre le banche francesi e tedesche tirerebbero un sospiro di sollievo. Giusto per ricordare, la situazione di Deutsche Bank è ben peggiore. Proprio il 22 giugno 2018 è stata declassata a BBB+.
Dall’altra predispongono da soli il documento finale che sarebbe dovuto uscire da un vertice.
Evidentemente erano abituati così. È stato così che l’Italia ha sottoscritto tutti i trattati. È stato così che ha messo la testa nel cappio. Così l’Italia ha sottoscritto gli accordi di Dublino.
L’accordo che avevano preparato, pronto per essere – come al solito – firmato dall’Italia senza fiatare, era una vera e propria trappola.
Tutti i migranti che si trovano in Europa sarebbero dovuti ritornare nei Paesi di primo approdo. Quindi Italia e Grecia. Ma Conte ha detto di no. La reazione del Governo italiano ha costretto la Merkel alla retromarcia, lasciando Macron con il cerino in mano.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.06.18 07:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**3
Ma perché i Paesi africani non si sganciano dal Franco CFA?
Più facile a dirsi che a farsi.
Da ultimo ci ha provato il Ciad. Due mesi dopo, a ottobre 2015, Boko Haram ha attaccato per la prima volta un villaggio nel paese centrafricano, causando dieci morti. Ma questa è solo una tendenziosa coincidenza. Come, del resto, è una curiosa coincidenza che Boko Haram, movimento radicale islamista recentemente affiliatosi al Daesh, sia un fenomeno che colpisce solo le ex colonie francesi dotate di franco coloniale. Più la potente e ricca Nigeria che ambisce al ruolo di player geopolitico nell’area.
E è proprio la Francia ad armare Boko Haram.
La totale acquiescenza italiana ha consentito a Macron di alimentare il suo delirio di onnipotenza nell’espandere il colonialismo francese alla Libia.
Pur cercando assiduamente di portare i due rivali al tavolo dei negoziati, l’Italia ha sempre sostenuto le autorità di Tripoli. Non è peraltro irrilevante il fatto che la maggior parte dei giacimenti dove opera l’Eni si trovi proprio in Tripolitania. Parigi non stava a guardare. Sotto la presidenza di Hollande, forze speciali francesi si erano già insediate in Cirenaica. Con un abile equilibrismo diplomatico Parigi sosteneva ufficialmente il Gnc, ma al contempo, stava al fianco del suo nemico. Di nascosto. Fino al 20 luglio 2016, quando la morte di tre soldati francesi precipitati con un elicottero nei pressi di Bengasi, dove Haftar stava combattendo contro milizie islamiste, costrinse il ministero francese della Difesa a uscire allo scoperto: la Francia aveva inviato forze speciali in Libia. A fianco di chi, è facile immaginarlo.
L’idea è semplice e si sviluppa in tre mosse:
“conquistare” la Libia
cacciare l’ENI
riempire l’Italia di “migranti” generati dal colonialismo francese
Da qui l’accordo che aveva stretto con la Merkel per rispedire in Italia e in Grecia tutti i migranti che si trovino in un qualsiasi Paese Europeo.
Gli accordi Macron-Merkel: l’Italia servita per cena

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.06.18 07:35| 
 |
Rispondi al commento

**2
Col nuovo governo,la Francia ci riprova.Con atti unilaterali prova ad appropriarsi porzioni di mare a nord della Sardegna.Ma questa volta viene stoppata dal Ministro Toninelli
Consideriamo poi è l’ambizione coloniale della Francia. La quasi totalità dei migranti che sbarcano parlano il francese e di certo non perché lo abbiano studiato alla Sorbona.Tutta la zona dell’Africa occidentale (esclusa la Libia) e centrale, per un totale di 14 Paesi erano colonie francesi fino agli anni ’60.La condizione coloniale non è mai cessata.Tutte le ex colonie francesi adottano la stessa moneta, il Franco CFA (Colonies Françaises d’Afrique). Dopo la cosiddetta“indipendenza” perfino l’acronimo è rimasto identico. È solo cambiato il suo significato: Comunità Finanziaria Africana.Si devono applicare 4 regole, formalizzate in due trattati firmati dalla Francia e dai 14 Paesi in questione nel 1959 e nel 1962. La Francia garantisce la convertibilità illimitata del CFA in euro; il tasso di conversione tra CFA e euro (prima franco) è fisso: 1 euro=655,957 franco CFA; i trasferimenti di capitali tra la zona franco e la Francia sono liberi; come contropartita di questi primi tre principi il 50% delle riserve di cambio dei Paesi della zona franco deve essere depositato su un conto della Banca di Francia, a Parigi.
Con l’avvento dell’euro, il Franco Cfa non è scomparso, ma il suo valore è stato fissato alla valuta europea (100 Cfa = 0,15 euro). Però, è sempre il Tesoro francese e non la Bce che continua a garantirne la convertibilità.Come sia possibile ciò ancora non è dato sapere.
Parigi,quindi,detiene le riserve auree di 14 Paesi africani!
Le riserve del franco CFA nella Banca di Francia sono stimate in 10 miliardi di euro,che potrebbero essere utilizzati per piani di sviluppo dei Paesi in questione.Evitando la richiesta di prestiti che non fanno che aumentare il debito nei confronti delle istituzioni finanziarie europee e dei singoli Paesi

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.06.18 07:34| 
 |
Rispondi al commento

**1
IL CAPPELLO PENSATORE
Macron: uno psicopatico in crisi di nervi. Il piano coloniale gli scoppia in mano
Macron sta sbroccando di brutto. Con la questione dei migranti gli sta saltando il piano coloniale per la Libia.
Il narcisista psicopatico è in piena crisi di nervi. Per la prima volta l’Italia “osa” fare i suoi interessi e non quelli della Francia.
Era abituato con la Merkel a una Italia sempre agli ordini, a una Italia che alimentava il suo delirio di onnipotenza, che non si sarebbe sognata di sollevare un sopracciglio alle intemperanze francesi.
Intervento militare in Libia. Fu Napolitano a imporlo a Berlusconi. Berlusconi e il Parlamento avrebbero potuto (e dovuto) dire di no, per tutta una serie di motivi, non ultimi i rapporti economici privilegiati e, sopratutto, il fatto che la Libia di Gheddafi impediva che il Mediterraneo venisse travolto dalle contraddizioni e dai conflitti che percorrono l’Africa. Ma la Francia non aveva alcun interesse a mantenere il “tappo” perché la sua deflagrazione avrebbe coinvolto l’Italia, come poi è avvenuto. Non sopportava l’asse economico privilegiato fra Libia e Italia.
Subito prima della tornata elettorale del 4 marzo era scoppiato il caso della cessione di porzioni di mare italiano alla Francia. Con un semplice trattato (il trattato di Caen), il Ministro degli Esteri Gentiloni aveva ceduto alla Francia porzioni di mare italiano. Porzioni pescosissime in cui, ad esempio, viene catturato il famosissimo gambero rosso. E tutto era avvenuto in assoluto silenzio. Ci si è accorti della cessione solo perché la Francia ha immediatamente esercitato il suo “diritto di proprietà”. A gennaio 2018 viene multato e sequestrato il peschereccio “Mina” che pescava i gamberi, come al solito, al largo di Sanremo. La storia si ripete in Sardegna: nessuna multa né sequestro, ma un’intimazione a un equipaggio italiano di allontanarsi dalle acque francesi.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.06.18 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Ora è ufficiale: c’è George Soros dietro Macron

Ci sarebbero anche Soros e i Rothschild tra i finanziatori “occulti” della campagna elettorale di Emmanuel Macron. Apposta il presidente buonista spalanca le porte agli immigrati. La rivelazione arriva da Macronleaks, il sito hacker che ha “scippato” oltre 20mila e-mail relative alla campagna presidenziale francese, una montagna di documenti archiviata nelle caselle di posta elettronica dello staff di Emmanuel Macron che sono state messe on line e condivise con Wikileaks.

Ovviamente in questi casi l’autenticità è sempre in dubbio e dunque usiamo il condizionale, ma a scorrere quelle corrispondenze fiume si scopre che soldi a pioggia sono arrivati da Credit Agricole (otto milioni)e dal colosso bancario Rothschild, da Soros e da Goldman-Sachs. In soldoni, George Soros: 2.365.910,16 €, David Rothschild: 976.126,87 €, Goldman-Sachs: 2.145.100 €.

E a questo punto è lecito domandarsi cosa abbiano chiesto in cambio, questi magnati della finanza che sicuramente non agiscono per puro spirito “patriottico”. E quanto pesi il loro appoggio nelle scelte del presidente buonista…

FONTE>http://www.ilpopulista.it/news/17-Giugno-2018/26930/ora-e-ufficiale-c-e-george-soros-dietro-macron.html

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.06.18 06:58| 
 |
Rispondi al commento

Pina Dalla Mariga LEI NON HA LA SCORTA COME il Sig. SAVIANO. NonLasciamolaSola
-------------------------------------------------------------
Luciana Esposito è una giornalista napoletana, originaria di Ponticelli, un quartiere difficile, conosciuto soprattutto per le plurime vicende di cronaca nera che incessantemente si susseguono.
----------------------------------------------------------------------------
LETTERA A ROBERTO SAVIANO

“Diario di una giornalista napoletana aggredita e minacciata dalla camorra."
LUCIANA ESPOSITO, nov.2016

Caro Roberto,
Se respirassi Napoli con i tuoi polmoni e ritrovassi il coraggio di guardarla senza filtri, dritto negli occhi, per giungere a toccare con mano le cicatrici e le ferite tuttora sanguinanti che si porta cucite addosso, saresti orgoglioso dello striscione apparso nel Rione Sanità, perché rappresenta un monito forte alla camorra e ancora di più a chi la intreccia a suggestioni letterarie/cinematografiche per lanciare sul mercato prodotti “proliferi” utili a tenere viva la macchina da soldi innescata da Gomorra, tanti anni fa…
“La camorra e rinnegati non hanno nazionalità e Napoli ha bisogno d’amore, non di fango. Napoli in azione”: questo è quanto riportato su quel mantello bianco, pregno d’indignazione ed orgoglio, oltre che di vernice. Napoli rivendica verità, è stanca delle tue “favole”.
Scontata e assai opinabile la tua replica: “Questo striscione campeggia a Napoli abbarbicato sul ponte della Sanità. Questo striscione lo ha messo lì chi odia Napoli. Perché fango non è raccontare, fango è uccidere, spaventare, terrorizzare, togliere speranza e azzerare ogni futuro possibile.”
Se tu vivessi a Napoli, ti sarebbe giunta notizia che, proprio nel cuore del Rione Sanità, in una delle fette di Napoli più sopraffatte dalla camorra, all’indomani della morte dell’ennesima vittima innocente della criminalità, centinaia di persone sono scese in strada per sbarrare il passo alla camorra.

segue sotto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.06.18 06:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Macron.

“Non c’è la stessa pressione migratoria del 2015. Non esiste oggi una crisi migratoria.”


Bene Monsieur le Président de la grandeur, se il flusso come lei dice si è ridotto dell’80%, il restante 20% dove va? Lo sommiamo in Italia a quel 100% degli anni precedenti? Complimenti per la straordinaria capacità di convinzione!

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.06.18 03:20| 
 |
Rispondi al commento

Evviva! E, per favore, che non sia solo un annuncio!

Marta Buscioni 24.06.18 02:06| 
 |
Rispondi al commento

5000 euro di pensione bastano e avanzano. E la minima deve essere almeno decente. Buon lavoro a questo governo

Freeman 24.06.18 01:58| 
 |
Rispondi al commento

Omonimo.
Se passa questo commento farò ancora parte del blog e la colpa della mancata pubblicazione sarà del mio provider, diversamente saranno i moderatori che censurano, altro che moderare.
Saluto m.m . Mi sono commosso ed ho ricordato... ho letto i tuoi precedenti post, amico mio, e vedo che ora anche tu subisce moderazione e censure. Dopo quei post antiproibizionisti delle droga, non riesco a pubblicare più niente.
E' un blocco al mio identificativo provider?
E' giustissimo continuare l'azione intrapresa. Se ci moderano e censurano siamo sullo stesso stile delle dittature.
Intanto l'on. Di Maio ha assorbito un mio-nostro intervento in cui proponevamo, a costo zero una prima e subitissima legge contro il gioco d'azzardo, ossia il divieto di pubblicità.
Invece di moderare censurandoci, bastava un modestissimo "mi piace questa idea m.m e omonimo e la faccio mia" mica gli avremmo chiesti i diritti d'autore.
Siccome sono una fonte di idee ne ho proposte altre, che ripeterò ed altre ne ho in serbo, ma se devo essere moderato e censurato, sarò io a dare un vaffa' al blog, e ne perderete di idee.

GRILLO GIUSEPPE 24.06.18 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Legge costituzionale transitoria e referendum confermativo per evitare i ricorsi e la Corte costituzionale....

Efstathios Varvarigos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.06.18 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Il Governo che volevo. Riportare un pó di capitale verso il basso!!! Il Grillismo: la speranza di un'Italia nuova

lumeq 24.06.18 01:06| 
 |
Rispondi al commento

Cari moderatori....se togliete i commenti provocatori e lasciate solo le risposte, non è che uno ci faccia delle gran belle figure.Toccherà cambiare nickname o defilarmi definitivamente(sopravviverò lo stesso).Grazie

m.m 24.06.18 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

va bene, ora diamo un limite alle pensioni d'oro,
ma che il Movimento 5 Stelle ORA non si tiri indietro sull'ipotesi 100 : chi ha lavorato per 40 anni o al massimo 41 DEVE andare in pensione !! lo avete detto mille volte!! ora fate in modo di fare quanto promesso!!
non tirate fuori scuse di vario genere : FATE QUANTO PROMESSO !!!!!!

PIO Z., Trento Commentatore certificato 24.06.18 00:07| 
 |
Rispondi al commento

SEI UN ANGIOLETTO ......E SIETE TUTTI CARI AL POPOLO SICURO

Maria Kao, Massarosa Lucca Commentatore certificato 23.06.18 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ps : dimenticavo, davvero ammirativo per il lavoro svolto da Luigi sinora. Pieno consenso. La scimmia leghista serve a fare ciò che il M5S non sarebbe capace di fare perché troppo umanista. Mentre la Lega, concreta e animale. Ma vabbene così, la cosa ha senso, il popolo vuole questo connubio impossibile. Tutta l'arte e la bellezza dell'Italia. Viva.

Renato E. Commentatore certificato 23.06.18 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La ricetta giusta e azzeccatissima: https://youtu.be/ycwgl7tKYqQ

m.m 23.06.18 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vivendo in Francia da 20 anni, penso di aver qualche voce in capitolo riguardo Maccaron (un bellissimo attributo per uno che rappresenta un popolo che chiama gli italiani, a parte "ritals", con il meno gentile appellativo "macaroni" accento duopo sulla i). Quindi. Luigi, attento al lupo, quando un francese parla, a parte quando è ubriaco, calcola ogni sua parola.
Invece di trattarlo in nemico, digli che pondera poco la portata del contenuto delle sue affermazioni. Invitalo a studiare i dossiers, a capire i delicati altresì fantastici rapporti che NOI popoli mediterranei nutriamo l'uno con l'altro. Digli di farsi i cazzi suoi in modo garbato, der tipo "Maccaron sa usare solo demagogia occulta per spiegare i problemi che affliggono i nostri concittadini. Come la Francia dispone di un territorio ben più grande dell'Italia, non può non accettare i prossimi diecimila naufraghi. Avvierò un dibattito in quel senso". Na cosa fine, smettete di fare i piccoli italiani suscettibili, abbiate un piano ancora più grande del suo, fatelo cagar sotto con iniziative concrete e impreviste. Diciamo no all'allargamento dei centri commerciali stranieri (per lo più francesi). Attacchiamo gli interessi di coloro che Maccaron rappresenta...

Renato E. Commentatore certificato 23.06.18 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Di Maio avanti così per 5 anni ognuno con i suoi compiti.
State lavorando bene insieme. E siamo ancora all’inizio.
Pur di far cadere il vostro governo e rompere l’alleanza faranno un patto
con il diavolo.

Domenico de santis 23.06.18 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono dell'idea che il ricalcolo col contributivo non passerà il vaglio della corte costituzionale e me lo auguro. sarebbe il grimandello per ricalcolare tutte le pensioni e quelle più basse sarebbero le più penalizzate.
Vi ricordate l'anno scorso qunado si parlava del ricalcolo dei vitalizi col retibutivo e una delle preoccupazioni per chi era contrario era che se fosse passato il principio allora anche le pensioni potevano essere toccate? Tutti a smentire ed ecco oggi che si vogliono toccare anche le pensioni (d'oro?). Domani toccherà a quelle d'argento fino ad arrivare a quelle di latta.
Guardate che il calcolo retributivo è molto generoso con i redditi bassi e lo è molto meno con quelli alti. Infatti sono stati introdotti dei coefficienti che di fatto riducono la retribuzione utile ai fini del calcolo fino ad oltre il 50% per i reddit alti.
Tanto è vero che è stata introdotta una norma dal governo renzi che impone all'inps di effettuare due calcoli e pagare il meno oneroso. Viene calcolata la pensione con la legge fornero (retributivo + contributivo dal 2012) e tutta col retributivo e viene pagato il valore più basso. Lo so per esperienza diretta perchè la mia pensione calcolata con la legge fornero era di circa 700 euro l'anno più elevata rispetto al calcolo retributivo. Infatti mi hanno pagato il valore più basso.

Enrico S. 23.06.18 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occhio che per il segretario autoreggente si tratterebbe di "inezie" e pertanto di notizie che "ingannano gli italiani"...
Che gran pezzo di m3rda proprio...

Biagio C. Commentatore certificato 23.06.18 22:42| 
 |
Rispondi al commento

è la cosa giusta da fare, ci sono pensioni spropositate che devono essere ridotte per sostenere pensioni che sono al limite della sopravvivenza.

Paolo 23.06.18 22:25| 
 |
Rispondi al commento

altroché se l'abbiamo aperta la scatoletta.

m.m 23.06.18 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il povero Amato, ne prende solo 1.000 di euri AL GIORNO.
Stipendio da 20.000 euri AL MESE a parte.

Antoniò D., Carrara Commentatore certificato 23.06.18 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sentinelli, prende una pensione di 3.100 euri AL GIORNO.

Antoniò D., Carrara Commentatore certificato 23.06.18 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio-Salvini. Un detonare perfetto di t.n.t.

Il trinitrotoluene (noto anche come tritolo e spesso abbreviato in TNT) è un nitroderivato aromatico ottenuto per nitrazione del toluene.Trinitrotoluene.
zione del toluene. Per chi è duro di compredonio. P.s Visto i troll circolanti,può essercene bisogno. Non sembrano delle cime

m.m 23.06.18 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

........ é giusto, eliminiamo almeno una piccola parte delle ingiustizie che imperversano in questo paese ed in questa Europa, ci sono molte persone di CASTE DIVERSE che se la passano bene con lo sfruttamento e l’arroganza, e fossero almeno indispensabili al progredire del nostro meraviglioso paese. No, sono sole persone che vogliono mantenere a tutti i costi quello che di fatto hanno sottratto ad altri. Che non ci passi per la testa di trasformare L’Italia in un campo profughi, come farebbe piacere a Macron, più lo guardò più mi sembra uno squilibrato. Noi saremmo lebbrosi, ma per lui poveretto non esiste definizione certa di quale sia il misterioso virus che lo tormenta. VIVA IL GOVERNO NATO DALLA NOSTRA CREATIVITÀ

Grazia C., Romans d'Isonzo Commentatore certificato 23.06.18 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Il Guardian e Repubblica pubblicano i nomi di 34.000 mirganti morti in fondo al mare.

Immacolata Sabrina Cascone
Conoscono i loro nomi quando sono morti in fondo al mare.
Conoscono i loro nomi quando sono alla partenza.
Non li conoscono più quando sono all'arrivo.
(Ma sopratutto non conoscono un solo nome dei trafficanti di carne umana)
Ma questo come è possibile?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.06.18 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora grazie. Luigi!

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.06.18 20:08| 
 |
Rispondi al commento

mi domando se qualcuno dei numerosi pennivendoli che si preoccupano tanto del fenomeno migratorio abbiano mai fatto i calcoli di quanto resta in tasca a chi gestisce i centri di accoglienza; non è difficile, basta sottrarre l'importo delle fatture per l'acquisto dei generi alimentari e il compenso per il personale necessario alla conduzione della struttura ai 35€ giornalieri moltiplicati per il numero dei migranti. sono certo che i risultati di una simile indagine chiarirebbero molte cose......
naturalmente vanno sottratti anche i 2.50€ che dovrebbero spettare a ciascun migrante del centro.

daniele g., CORTONA Commentatore certificato 23.06.18 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Ministro Di Maio, finalmente abbiamo delle buone nuove... che per troppi decenni abbiamo atteso invano, ma ora, come giustamente dici e spero farete:"La pacchia è finita"! Ma non basta, si deve fare molto di più, abbiamo pensato giustamente ai ragazzi che fanno questi lavoretti malpagati e sfruttati, ma è anche vero che sono transitori, anche perché se dovessero programmare il loro futuro su simili impieghi... sarebbe veramente la fine!
Bene, passiamo alla vexata quaestio, che poi è il problema che tormenta decine di milioni di cittadini, che hanno versato con enormi sacrifici, decine di migliaia di euro per le loro pensioni a differenza di questi manigoldi, che non versando nulla, e si sono assegnati pensioni e vitalizi d'oro, ebbene vengo a chiederle non solo di farle ricalcolarle sugli effettivi contributi versati, ma anche di far restituire quanto illegalmente e prepotentemente incassato senza averne alcun diritto, non essendo state calcolate con le medesime regole degli altri cittadini, quindi anche incostituzionali, inoltre è ora di dare le medesime tutele ai cittadini di serie Z di questo Paese...mi riferisco agli autonomi che non hanno nessuna tutela pur pagando di più degli altri, provi a domandare ai suoi esperti del Ministero quali sono gli ammortizzatori sociali di cui godono...nulla, nulla, nulla!
Cordialissimi Saluti

Vincenzo Giancristofaro Commentatore certificato 23.06.18 19:53| 
 |
Rispondi al commento

“Non possiamo accettare che ci siano bambini in povertà assoluta, cioè che non hanno da mangiare, e non fare nulla. Alle famiglie che versano in queste condizioni, ai padri e alle madri che non sanno come portare un piatto in tavola va data una risposta subito”, ha spiegato il ministro.

m.m 23.06.18 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Questa settimana tavolo su reddito cittadinanza
Capisco valutazioni Tria, ma è priorità assoluta” no comment

m.m 23.06.18 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Media paradossali
Hanno la faccia di pubblicare i nomi dei morti in mare ma non si sanno i nomi di quelli che sbarcano senza documenti né i nomi degli scafisti.
"Ma come fanno ad avere i nomi dei morti affogati se viaggiano e sbarcano tutti senza documenti? Esiste, quindi, una lista dei migranti fatta all’imbarco al momento del pagamento nota a chi ? C'è una contabilità dell'immigrazione?
Il Guardian ha per primo pubblicato la lista compilata da United for Intercultural Action, un gruppo di 550 organizzazioni che lavorano contro il razzismo in 48 paesi del mondo. Date, nomi e generalità dei migranti. E Repubblica li ha riportati. Com'è che sono tanto precisi su nomi, dati, generalità di chi parte ma non si sa il nome di un solo trafficante? Non è perlomeno strano tutto ciò?"

--------------------------------------------------------------------

riporto il tuo commento perche' hai ragione perfettamente.

per non fare un torto alla propria intelligenza non si puo' non dire che la faccenda puzza di marcio. ci stanno prendendo per i fondelli, e da anni, su 'sta storia dei "migranti" (come li chiamano loro).

carlo 23.06.18 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui a Bergamo il tizio che amministra gli appartamenti adiacenti ad una chiesa in Borgo, visto che non è riuscito ad affittare un 3 locali a 600€, ha destinato il locale all'accoglienza attraverso la solita cooperativa messa in piedi dai misericordiosi canonici, infilandoci in 90 mq 7/8 senegalesi a 35€ al giorno per ognuno ...

Aldo 23.06.18 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è troppa cocaina nella acque dei fiumi: la droga si accumula nel cervello, nei muscoli, nella pelle e in altri tessuti delle anguille che rischiano di finire sulle nostre tavole.
Ecco perchè le stanno vendendo a 500 euro l'etto.

[@LVIX1]

Paradossi
Mentre i fiumi e le Camere parlamentari sono strapieni di cocaina, alla massa vietano anche l'uso ricreativo della cannabis leggera. Così fanno i tiranni. Loro abbondano del massimo mentre privano del minimo chi sta in basso. E la mafia si arrichisce con entrambi. Siamo un Paese di cocainomani e di sognatori. A ognuno la sua nuvola.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.06.18 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordiamoci di rivedere i dirigenti Rai e sostituirli con gente non serva dei politici di turno ! La gente anela alla libera informazione , a poter sapere la verità su quello che accade , sui suicidi economici che sembrano finiti da quando , un annetto fa , il PD ha modificato il suo atteggiamento sui clandestini e propalato notizie favorevoli , ovviamente false , sull'economia e tutto il resto . Dobbiamo occupare l'informazione con gente onesta !

vincenzo di giorgio 23.06.18 19:13| 
 |
Rispondi al commento

sempre con annunci e mai con fatti e che cazzo!!!!!. imparate un pò prima a fare e poi a dire. togliete i vitalizi come avete sempre urlato. togliete le auto blu, come avete sempre detto, per fare vedere che siete al governo e finitela con questi annunci che non portano a un cazzo. ma oubelin cosa vi abbiamo votato a fare???? capisco che è poco che siete seduti sulle poltrone, ma basta un decreto legge per vedere che siete al mondo è possibile????????????????

orlando f., sestri levante Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.06.18 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queste si che sono delle grandissime soddisfazioni !!! Bravi bravi bravi W5S👍👏😘

rosaria marsano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.06.18 18:37| 
 |
Rispondi al commento

BATTIBECCO TRA OPPOSIZIONE E MAGGIORANZA

(minoranza)
Un ignorante che si permette di dire stupidaggini peraltro su argomenti di competenza di un altro dicastero. Ma Conte che fa dorme?

(maggioranza)
Quando si scoppierà che le lobby con la Lorenzin hanno reso obbligatori dei vaccini pressoché inutili, mentre quelli che servivano li hanno lasciati fuori: allora ne vedremo delle balle.

(minoranza)
Quali sono quelli inutili e quali invece gli utili ma che sono stati esclusi?
E gli "immunologhi molto competenti" chi sarebbero?

(maggioranza)
Ma spiegami: nella costituzione c'è scritto che l'immunologo competente è quello che mandano in onda sui Tg di L7 piuttosto che di mediaset o rai, la cui dichiarazione già il giorno dopo compare come oro colato sui maggiori giornali peraltro senza contraddittorio?
Ma poi, l'immunologo televisivo di questi giorni, ha mai dichiarato che i 10 vaccini messi in pista da un ministro, peraltro senza qualifica medica, sono i 10 vaccini più importanti che servono realmente per proteggere la salute dei bambini?
Se hai notizia in merito, soprattutto sull'importanza dei vaccini resi obbligatori dal Pd, giramela, perché su diverse trasmissioni che ascolto per radio, condotte da medici, che pongono domande ad altri medici in veste di ospiti, tutti concordi, con sorpresa, hanno riscontrato che il vecchio ministro della salute Lorenzin forte del Pd di Renzi, ha reso tra gli obbligatori dei vaccini inutili e, sempre nella medesima trasmissione, senza alcun fine se non quello di fare chiarezza, i citati medici hanno confermato che vaccini molto più importanti degli obbligatori sono finiti tra i facoltativi.

Non vorrei che alla fine fosse proprio il Governo Conte a capirne più dei Tg e della Lorenzi: anzi 17 milioni di cittadini ne sono fortemente convinti.

friso r. Commentatore certificato 23.06.18 18:34| 
 |
Rispondi al commento

...la lega (Salvini) sta drenando voti da tutte le parti (anche dal m5s) portando avanti i suoi programmi senza freni, con decisione. E tu giggio parli dei ''nababbi''.Tema buono per ''contorno'' non per sfondare elettoralmente, per avere forti consensi..La prima battaglia che da forza al mov è il cosiddetto (erroneamente) ''reddito di cittadinanza''; aiuto alle imprese per nuove assunzioni e ripresa economica...Se non batti su questi due punti e con forza, accellerando, forzando per la loro IMMEDIATA messa in opera..il mov verrà scavalcato, sorpassato senza possibilità di risalita..

Tony 23.06.18 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra talmente inverosimile che dei clandestini che sanno benissimo che violano la legge e che non hanno nemmeno dei documenti per farsi riconoscere, che addirittura si bruciano i polpastrelli per non essere individuati e per non rivelare il Paese d'origine, abbiano dato nomi e cognomi a delle associazioni private e questi li abbiano poi passati a il Guardian! E' una cosa senza senso comunque la si guardi!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.06.18 18:07| 
 |
Rispondi al commento

E intanto della Riforma Fornero diventa tutto evanescente...LEVATE il bonus degli 80€ di Renzi e cominciate a riformare la legge Fornero come avete promesso! E soprattutto quota 41 per tutti di cui vi riempivate la bocca prima delle elezioni!... Com'è che dicevate : In 90 giorni smonteremo la Fornero! ...Staremo a vedere!

elisabeth trecca 23.06.18 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente!
Grazie Gigino

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.06.18 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Che sorriso che rincuora!!! Grazie di maio!!!

Cristina andriani 23.06.18 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Macron: ‘Italia, nessuna crisi migratoria. Macron: Non ha ancora capito....non ne vogliamo più non è bastardaggine..non sappiamo dove metterli..Se poi devono vivere come li facciamo vivere e meglio che non arrivino, mai.(Ma per il loro bene)...Umanamente (spenderei i soldi) che eventualmente risparmieremo, per quelli che sono già sono arrivati e metterli in condizioni dignitose,che c'è già, di che vergognarsi.Saluti

m.m 23.06.18 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VAI LUIGI....CANCELLA PENSIONI D'ORO E VITALIZI.. QUESTI NON SONO DIRITTI ACQUISITI.. SONO TANGENTI AI DRITTI INQUISITI.............

aniello r., milano Commentatore certificato 23.06.18 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Articolo 36. Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un'esistenza libera e dignitosa.

fiorangelo forno Commentatore certificato 23.06.18 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo lavoro, ma non dimentichiamo di tassare le multinazionali con sede nei paradisi fiscali europei, Luxemburg, Irlanda ecc, inoltre non dimentichiamo l'articolo 36 della Costituzione

fiorangelo forno Commentatore certificato 23.06.18 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo! Mi auguro si realizzi al più presto....sono anni che aspettiamo qualcosa di concreto contro la casta ed in favore del popolo italiano, sempre e solo vessato e super tassato . Grazie!

donatella davanzo 23.06.18 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Sono perfettamente d’accordo sul concetto, ma suggerirei di ridurre al minimo le dichiarazioni sulle azioni imminenti (che poi spesso devono ahimè ritardare). Essendo terminata la campagna elettorale, meglio comunicare le azioni dopo che sono state realizzate.
Con stima.
Michele

Michele S. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.06.18 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Luigi!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.06.18 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Quest'estate niente vacanze da nababbi per i pensionati d'oro

************

Che significa? Che, dato che l'estate è già iniziata, è stato messo in atto qualcosa?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.06.18 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Con il ripristino delle leggi depenalizzate che Renzi ha depenalizzato da penale ad amministrative, gli Italiani comprenderanno che il tempo della DITTATURA

Cesare DE PROSPERIS, Terracina Commentatore certificato 23.06.18 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ultima del presidente francese Macron: "L'Italia non sta vivendo una crisi migratoria perche' gli sbarchi sono diminuiti dell'80 per cento". Visto che ora sono pochi, secondo lui, faccia sbarcare le navi nei suoi porti ! Un' ultima cosa: Ricordiamoci quando Renzi disse " Se l'europa sui migranti non ci aiuta ci pensiamo".

undefined 23.06.18 16:41| 
 |
Rispondi al commento

E' vergognosa l' esistenza di pensioni d' oro a cui nessuno dei precedenti e fallimentari governi ha mai messo mano ed offensivo nei confronti di tutti coloro che percepiscono 500 euro mensili di pensione.

giuliano dolce 23.06.18 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa vorrei chiedere a Bonafede, Ministro della Giustizia.
Che renda di nuovo 'reati penali' punibili col carcere i 120 reati che Renzi ha depenalizzato, derubricandoli a 'reati amministrativi', passibili solo di multa.
In particolare, vorrei che tornasse ad essere reato penale punibile col carcere lo stalking, cioè persecuzione reiterata che un uomo fa a una donna che lo respinge, reato che spesso finisce con un femminicidio.
E vorrei che si andasse in carcere anche per un giorno solo in caso di trasgressione della legge, commutabile per piccole infrazioni col pagamento d una forte multa commisurata alle condizioni finanziarie del trasgressore, da far crescere in caso di reiterazione del reato, togliendo dunque il limite posto da Renzi per cui per reati con pena fino a 5 anni non si va in carcere, limite che lascia liberi tutti i ladri. Il furto deve tornare ad essere reato. E la pena deve tornare ad essere certa.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.06.18 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo sanno bene loro e i loro reggicoda direttori di giornale.
Le pensioni d'oro sono frutto di leggi e quelle leggi ora vanno abrogate. Prima stampavano più Lire o aumentavano il debito pubblico per far tornare i conti. Ora con l'Euro tutto questo non é più possibile e queste ingiustizie si manifestano in tutta la loro nefasta portata e di questi parassiti si capisce in pieno la pericolosità.
Quanta gente deve pagare le tasse per fare una pensione d'oro o un vitalizio?
Poi il PD di cosa si preoccupa visto che rimarrà loro una pensione da 4000 o 5000 Euro? Quanta gente farebbe dei salti così se la potesse avere una pensione di questo livello?

Pantomima Rossa Commentatore certificato 23.06.18 16:28| 
 |
Rispondi al commento

AIROLE COMUNE IN PROVINCIA DI IMPERIA FERMATI DALLA GENDARMERIA FRANCESE... INAUDITO. So che il post non è pertinente ma vorrei che qualcuno ricordasse a Salvini di fare il Ministro dell'interno e di mandare le forze dell'ordine a vedere. Ma che diamine, sti francesi han rotto le palle.

Adriano V. Savona 23.06.18 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Media paradossali
Hanno la faccia di pubblicare i nomi dei morti in mare ma non si sanno i nomi di quelli che sbarcano senza documenti né i nomi degli scafisti.
Ma come fanno ad avere i nomi dei morti affogati se viaggiano e sbarcano tutti senza documenti? Esiste, quindi, una lista dei migranti fatta all’imbarco al momento del pagamento nota a chi ? C'è una contabilità dell'immigrazione?
Il Guardian ha per primo pubblicato la lista compilata da United for Intercultural Action, un gruppo di 550 organizzazioni che lavorano contro il razzismo in 48 paesi del mondo. Date, nomi e generalità dei migranti. E Repubblica li ha riportati. Com'è che sono tanto precisi su nomi, dati, generalità di chi parte ma non si sa il nome di un solo trafficante? Non è perlomeno strano tutto ciò?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.06.18 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fantastico !

elena guerini, bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.06.18 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Luigi

scipione SCAPATI, CERVIGNANO DEL FRIULI Commentatore certificato 23.06.18 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei punti fondamentali del Governo del Cambiamento è proprio questo:eliminare la vergognosa ingiustizia sociale di chi riesce a ottenere come pensione molti più soldi di quelli che ha versato

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 23.06.18 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Vaticano, 5 anni a monsignor Capella
Divulgò materiale pedopornografico
L’autodifesa: “Avevo conflitto interiore” Se,se..il conflitto interiore...Quandè che ci liberiamo anche di questi...magari iniziamo a fargli pagare...l'ici così recuperiamo un po di "grano" per i poverelli.

m.m 23.06.18 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensioni d'oro e flat tax. Con una pensione annua lorda di 100.000 euro si ha un mensile di circa 5.000 euro. Riducendola del 20% (80.000 lorda) si riduce a circa 4.000; ma poi se alla pensione ridotta si applica la flat tax 15% si ottiene una pensione annua di 68.000 euro pari ad oltre 5.000 euro per tredici mensilità. Contraddizioni del Contratto che toglie con una mano e restituisce di più con l'altra.

Sebastiano Saia 23.06.18 16:00| 
 |
Rispondi al commento

E vabbè, ma se anche uno ha versato contributi per avere una pensione sopra ai 5.000 euri/mese, vuol dire che aveva uno stipendio o un reddito molto alto e che si è goduto la vita, quindi, può accontentarsi di 5.000 euri, che non muore di fame.

Antoniò D., Carrara Commentatore certificato 23.06.18 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=qt2WATfP5DI&feature=share
PRIMA COSA DA FARE INFORMAZIONE LIBERA!!!

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.06.18 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Comportamenti scorretti o aggressivi delle maestre negli asili potrebbero essere facilmente monitorati con una telecamera con cui i genitori possono vedere in ogni momento cosa avviene.
In Inghilterra si fa. I fotogrammi vanno a scatti e la visione è confusa per cui non si vedono con precisione i dettagli, ma se tuo figlio ha una maglietta verde lo riconosci e se la mestra lo picchia, lo vedi e ne hai pure una prova giudiziale.
Ma in Italia è vietato, si dice, per la privacy. Ma la privacy di chi? Delle maestre che picchiano i bambini?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.06.18 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Potete per cortesia non perdere tempo e tagliare subito i finanziamenti alla stampa? Almeno a quella estera, dove abbiamo dato ad esempio, se non erro, 150.000 euro al Cittadino Canadese!!!
Inoltre urge tagliare i finanziamenti alla Chiesa Cattolica che già prende una barca di soldi con l' 8xmille. Ricordo che, fonte Radicale, solo eliminando le esenzioni fiscali di cui godono gli enti ecclesiastici si potrebbero recuperare 3 miliardi di euro all'anno senza neppure rivedere il Concordato!


ho letto che Salvini vuole "friggere" il M5S che Beppe mercoledi andrà a Roma

il Ministro dell'Interno è apprezzabile per la voglia di cambiare un entusiasmo e un impegno lodevoli, va ricordato che siamo in democrazia e c'è un governo composto in funzione di ottemperare alle diverse necessità del paese.

l'ultima uscita del Ministro dell'Interno sui vaccini è stata fuori luogo, non necessariamente tutte le promesse elettorali devono essere portate alla ribalta solo per una visibilità mediatica

la posizione ferma del Ministro delle Infrastrutture ha dimostrato di partecipare ha una politica condivisibile

ora non vorrei, ma so che non accadrà, che Di Maio si prendesse la libertà di spendere soldi senza prima chiedere al Ministro Tria

e solo cominciare a dire che per il reddito di cittadinanza devi offrire almeno 8 ore di lavoro gratis dice tutto...

il modus operandi del Ministro dell'Interno è troppo grezzo

Ministro Salvini Lei non rappresenta solo i Leghisti Lei Rappresenta il Paese

psichiatria. 1 23.06.18 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Luigi !Aspettavamo questo momento finalmente un po di equità !Grazie per quanto state facendo per il nostro meraviglioso paese

anna maria passuti 23.06.18 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Ministro Di Maio:
Il risparmio non alle pensione minime, perché lei lo sa quanti furbetti dichiarano miseria e pagano miseria di contributi e, poi si sono fatte ville ed appartamenti + vacanze 2 volte l'anno.
Perché non pensiamo alle madri casalinghe GUARDARE QUESTI VIDEO PER CAPIRE.
https://www.youtube.com/watch?v=9Ql9Sp_oOSA

Angelo Salerno 23.06.18 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro ministro Luigi, ho visto su facebook il suo video ad Imola....vedo che la sua
comunicazione migliora ogni volta....mi son ricordata, sorridendo, la volta che l"Annunziata la "sgridò" poichè parlava per slogan....mi congratulo per la strada fatta, per l"evidente impegno e capacità....si vede tutta. glielo assicuro.....la sua intelligenza e sensibilità rincuora....(sono ancora presa dall'emozione per il discorso di Imola, appunto).....dimenticavo, l"Annunziata stravede per lei....è palese

silvana 23.06.18 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Nelle tue parole si legge un concetto ormai sopito e sepolto sotto le ceneri del più becero capitalismo: giustizia sociale, quella vera. Avanti così.

raffaella cioffi, cervinara (AV) Commentatore certificato 23.06.18 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Pensare alle pensioni minime è più che giusto, MA, ci sono PERSONE 55/60 ENNI senza lavoro nè pensione con magari 20,25,30 anni di contributi
privi di qualunque aiuto. ZERO LAVORO, ZERO PENSIONE praticamente INVISIBILI, A CUI E' PRESSOCHÉ CHIUSO IL MERCATO DEL LAVORO!

Penso che la priorità è quella di OCCUPARSI URGENTEMENTE di chi non ha NIENTE.

..."L'Inps ha presentato al Governo una serie di proposte, tra cui quella relativa ad un reddito minimo per gli over 55 ossia per chi ha più di 55 anni.
Perchè proprio questa fascia d'età? Perchè corrisponderebbe a quella in cui si registra una maggiore povertà.
Inoltre ciò permetterebbe agli over 55 di passare dal lavoro alla pensione in maniera più serena.
Il presidente dell'Inps, Tito Boeri, ha reso pubblico il progetto,Si tenderà ad un riequilibrio generale, in quanto la copertura arriverà proprio dalle Pensioni "d'oro",
cioè dai redditi superiori ai cinquemila euro lordi al mese e dai tanto criticati vitalizi"...

Penso e Spero che Luigi di Maio legga il BLOG e che ponga rimendio a queste vere e proprie ingiustizie di un paese tanto generoso con
alcuni quanto patrigno con altri.

Claudio G., Olbia Commentatore certificato 23.06.18 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non ci sbrighiamo a dare il reddito di cittadinanza la Lega arriverà al 35 . Se non rivediamo la legge sulla legittima difesa arriverà al 40 . Se non togliamo le scorte e le auto blù sò ca,,, !

vincenzo di giorgio 23.06.18 15:12| 
 |
Rispondi al commento

"Non avrai altro Luigi all'infuori di me!" - Da un vangelo apocrifo (per fortuna) recentemente ritrovato in una grotta di Avellino!...

Settimo C. Commentatore certificato 23.06.18 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordissimo ! E dico di più: le differenze fra pensioni ricche e pensioni povere rappresentano una ingiustizia sociale in assoluto ! E non vale il discorso "si, ma ho lavorato" oppure "ma io ho studiato tanto e poi svolto un lavoro importante". Si tratta comunque di un furto. Si, un furto alla società !
Tutti i lavori sono importanti: il medico o l'avvocato (e anche il politico) non sono più importanti del "mondezzaio" (operatore ecologico) o dell'autista di un mezzo pubblico. I primi già guadagnano tanti (troppi) soldi nella vita lavorativa vivendo una vita agiata - perché allora dare loro tanta pensione ? Io metterei il limite massimo a 3000 € (e anche un limite minimo, tipo non meno di 1000 €).
Giustizia sociale è questa: in un paese vivono 1000 abitanti. Si raccolgono 1000 mele. Quindi, a ciascuno spetta 1 mela. Se qualcuno ne mangia 2, uno rimane senza e muore di fame. Quella persona ha rubato una mela ed è colpevole di omicidio....anche se avesse pagato la seconda mela con i soldi che ha "guadagnato", ha sempre una vita sulla coscienza !

Martin Gies 23.06.18 15:09| 
 |
Rispondi al commento

SALVINI FA IL POLITICO... MA...GIGGINO E' UNO STATISTA.....

aniello r., milano Commentatore certificato 23.06.18 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Un passo importante per gli italiani indigenti . Si cominciano a vedere sempre più spesso sdentati che non possono comprarsi le cure odontoiatriche che ricordano la gente dell'est di 20 anni fa . Che tristezza !

vincenzo di giorgio 23.06.18 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Luigi, capisco che devi inseguire Salvini, che è sovraesposto mediaticamente, e che devi parlare a quegli elettori che hanno bisogno di essere aizzati in continuazione,ma a me, e credo a tanti altri, adesso interessano i fatti. I proclami ci sono già noti, ormai aspettiamo i fatti. È su questi che si gioca il futuro, dell'Italia e del movimento. Basta coi proclami, cominciate a fare qualcosa o almeno imdicateci la tempistica. Come si dice a Napoli "ì'chiacchiere stann a zero"

Maurizio D'Angelo 23.06.18 14:57| 
 |
Rispondi al commento

la giustizia vincera'
stefano un cittadino
grazie luigi a nome di tutti i poveri

stefano viola 23.06.18 14:47| 
 |
Rispondi al commento

https://www.change.org/p/annullate-il-festival-della-carne-di-cane-di-yulin-a-guangxi-in-cina

FABIO B., bologna 23.06.18 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma poi che nome per una nave... ''Lifeline,, ma che e' una nave abbruzzese? Lifeline, Lisurrece, Licacciulitte, Licunille... Mah!

https://www.google.it/search?q=bishop+accountability&source=lnms&tbm=isch

V

pogoing 23.06.18 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo,oltre 5 lustri fa una ottima legge Parlamentre,la cd.legge Dini,fissò precise regole.
Poi varie leggi di rango inferiore ad ogni cadenza neogovernativa ne hanno alterato il percorso.
Un coacervo di leggi congiunto ad assurdità interpretative,incomprensibili persino agli addetti ai lavori,hanno impedito persino la cd."opzione donna",TUTTA CONTRIBUTIVA,perchè nell'insieme vi erano contributi versati alla cd."gestione separata",cassa OBBLIGATORIA a diverse percentuali temporali istituita proprio dalla legge Dini.
Proporzionalità-ad omnia-è ELEMENTARE E GENERALE regola Costituzionale,riconsiderare il tutto per doverose azioni d'eqvità anche pregresse ovunqve ancora possibile.
Saluti e cordialità dalla ROMAgna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 23.06.18 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Serietà al governo e nei 5S!? Per una maggiore equità sociale riteniamo altresì necessario un intervento finalizzato al taglio delle cd. pensioni d’oro (superiori ai 5.000,00 CINQUEMILA NON 4000 euro netti mensili) non giustificate dai contributi versati.CONTRATTO 26. TAGLI DEI COSTI DELLA POLITICA, DEI COSTI DELLE ISTITUZIONI E DELLE PENSIONI D’ORO
Riteniamo doveroso intervenire nelle sedi di competenza per tagliare i costi della politica e delle istituzioni, eliminando gli eccessi e i privilegi.
Occorre ricondurre il sistema previdenziale (dei vitalizi o pensionistico) dei parlamentari, dei consiglieri regionali e di tutti i componenti e i
dipendenti degli organi costituzionali al sistema previdenziale vigente per tutti i cittadini, anche per il passato.
Occorre razionalizzare l’utilizzo delle auto blu e degli aerei di Stato, oltre che l’utilizzo dei servizi di scorta personale.
Per una maggiore equità sociale riteniamo altresì necessario un intervento finalizzato al taglio delle cd. pensioni d’oro (superiori ai 5.000,00
euro netti mensili) non giustificate dai contributi versati.

Mau 23.06.18 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Aspettiamo fiduciosi che si faccia questa quota 100 senza penalizzare, come si sente dire, chi ha anche contributi figurativi (dovuti al fatto di aver subito nella carriera lavorativa cassa integrazione e mobilita'). Poi, per dare una pensione dignitosa alle generazioni future mettere un tetto massimo alla pensione stessa (ad esempio 3000 euro al corso d'oggi). Anche chi guadagna cifre importanti deve sapere che la sua pensione futura piu' di tanto non sara' e se la vuole piu' alta si fara' quella integrativa, visto che si presume che il suo stipendio glielo permettera'. Le pensioni da fame, per una giustizia sociale, non devono piu' esistere.

Luciano C. 23.06.18 14:30| 
 |
Rispondi al commento

OT "Anvedi questo".


"Pedopornografia, 5 anni condanna per mons.Cap(p)ella per detenzione, cessione e trasmissione di materiale pedopornografico".

"Lasciate che i bambini vengano a me".

(Signo', forse è mejo de no...)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.06.18 14:27| 
 |
Rispondi al commento

bravo Luigi non aspettare troppo, così staniamo anche salvini, con una fava due piccioni.

paolo b., ancona Commentatore certificato 23.06.18 14:20| 
 |
Rispondi al commento

5.000 euro al mese?
E come fai a spenderli?
No no no....preferibile 500 euro al mese sono più gestibili!!!
Un pensionato con la pensione minima non saprebbe cosa farne con altri 4.500 euro!!
Meglio rimanere con i piedi per terra, meno pensieri, meno tentazioni......
Povera Italia!!!
Ma a quando il miraggio di 780 euro mese?
Per seguire le medie europee?
Meglio 1.000 a fan..ulo l'Europa, tanto con quei cervelloni capiscioni finti europei....
Che poi non sono un tubo, ma che ci fai?
Punto e a capo.
Le avvisaglie per il vertice di domenica non fanno ben sperare.
Usciamo da Schengen e mandiamoli tutti in coro a quel paese.
A noi Italia non manca nulla, agli altri si.
Poi vediamo che cacchio faranno. Nulla.


Pier Franco Gnesotto, Roma Commentatore certificato 23.06.18 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo bene, ma i furbi ci saranno sempre e hanno sempre qualcuno che gli sostiene. Riformate, è una priorità per la dignità dei cittadini italiani, i centri dell'impiego per cercare di rifar partire l'economia, non è giusto che delle persone altamente ignoranti vengano trasferite da un'ufficio a l'altro grazie a promozioni e riconoscimenti di vario genere, cambiano il nome dell'ufficio, una sorta di make up, ma a quella gente lo stipendio arriva ogni mese e domani una buona pensione. Per quelli come me non c'è niente, non ho trovato un lavoro con un diploma e sono stato costretto a prendermi la laurea, e sono meno di nessuno, e con quelli degli uffici dell'impiego che ti ridono in faccia. E' questa l'Italia, ma per questo passo non farà ancora molta strada, i dati sul debito pubblico parlano chiaro. Non solo non c'è più lavoro o forse per qualcuno si, ma la gente è una contro l'altra.

Fabio Sardegna 23.06.18 14:11| 
 |
Rispondi al commento

PROTAGONISMO?NOI NON NE ABBIAMO BISOGNO

Vecchi e nuovi tromboni dell’informazione mettono in evidenza la visibilità del ministro Salvini rispetto a quella del ministro Di Maio,per non parlare delle critiche mosse a Conte etichettato dai più infami come un burattino dei due vice.
Il voler rompere a tutti i costi un accordo tra due forze politiche che si basa su di un preciso programma è diventato lo sport nazionale delle opposizioni ridotte al lumicino il cui unico modo per obiettare è la critica gratuita ed inutile,spesso personale ed inconcludente.
E’ caduto un colosso di argilla fatto di rapporti clientelari e lobbismo ed il ritorno alla realtà ha disorientato gli Italiani subissati quotidianamente dai sondaggi che danno la Lega vincente manco fosse una partita di campionato.
Nessuno ha capito o fanno finta di non capire che tutto l’emiciclo partitocratico è il vero soggetto populista di questi decenni e che il M5S al contrario rappresenta quell’elettorato moderato di cui tutti si riempiono la bocca ma che nessun partito contempla.
Decenni di annuncite e promesse mancate,posti di lavoro,riduzione delle tasse,sostegno alla povertà,infrastrutture inutili che hanno consumato risorse preziose togliendole a progetti ben più proficui.
Il tutto accompagnato da una corruzione dilagante,da un sistema consolidato di appalti truccati con una rappresentanza europea ambigua e completamente dipendente da uno schema arcaico di equilibri ormai superato.
I nostri ministri ed il premier Conte stanno lavorando per cambiare tutto questo,non abbiamo bisogno di consenso e di chi fa la voce grossa,sono anni che ci prepariamo per il rinascimento e trovo completamente inutile insistere su certe posizioni.Il M5S non è mai stato così vivo e vegeto solo che siamo abituati a parlare ed a confrontarci,i monologhi con i megafoni non sono nel nostro stile.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 23.06.18 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho lavorato dal 1985 come promoter, e come impiegata "libera professionista", cioè pagavo IVA , ritenuta d'acconto e (restituita a me 1 sola volta )per un periodo tassa sulla salute, la mia categoria non esisteva, quindi niente Inps, o Un'altra, solo tasse, ora è riconosciuta pagata da fame, in regola ogni tanto e ridicola, pensione neanche a pensarci .
Questo è giusto?

Manuela Albizzati, Laveno-mombello Commentatore certificato 23.06.18 14:06| 
 |
Rispondi al commento

LUIGI,per favore,BASTA SPOT,BASTA ANNUNCI,io CREDO e mi fido di voi,ma ora ci vogliono i FATTI,al più PRESTO.
la gente vuole i fatti.
e state ATTENTI a salvini,ci sta facendo perdere consensi e voti.
un abbraccio.
cantoni fabrizio

fabrizio cantoni, licciana nardi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 23.06.18 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Io capisco che il titolo dell'agenzia ad effetto conta piu della sostanza ma finiamola di prenderci in giro... chi ha avuto fino ad ora la pensione d'oro la vacanza da nababbo la fa comunque, cosi come tutti i nostri parlamentari ben pagati ma che faranno i soliti 40 giorni di pausa ben retribuita... sono stato tra i primi stotenitori del M5s ma non posso piu evitare di dire che sto assistendo al peggio della politica mai vista. Spero che sia solo un mio problema "di vista" ma cordialmente mi discosto da un movimento che condivide le attuali posizioni estremiste degli alleati di governo.

Alberto Bellini 23.06.18 13:53| 
 |
Rispondi al commento


QUESTI ERANO IN VACANZA PERENNE.....


Confisca milionaria alla famiglia rom: ci sono anche cavalli e un camper da 100mila euro

Il provvedimento delle Fiamme gialle è arrivato a un anno dall'operazione di sequestro chiamata "Khuro"
BORGO A BUGGIANO. Maxi-confisca delle fiamme gialle: a essere colpita una famiglia rom della Valdinievole a cui sono stati portati via oltre un milione di beni, tra cui anche cavalli e un camper di lusso da oltre 100mila euro. Le fiamme gialle hanno infatti eseguito il provvedimento del tribunale di Pistoia. Secondo quanto riportano le fonti della Finanza, la famiglia era già stata sotto il mirino di indagini nella stessa operazione chiamata Khuro.

Il patrimonio milionario, secondo le accuse, è stato illecitamente accumulato utilizzando i proventi di attività delittuose, che con questa decisione del tribunale entrerà a far parte del patrimonio dello stato e messo a disposizione della collettività.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.06.18 13:52| 
 |
Rispondi al commento

CONSIGLIO PRATICO E LEGALMENTE INECCEPIBILE per fare in modo che la norma sia equa e le risorse che ne derivano più ALTE.

Criterio: I CESPITI BASE VANNO SOMMATI altrimenti sfuggirebbero tutte quelle pensioni di importo non superiore ai 4mila euro ma percepite da un medesimo soggetto.

premessa: Non sono pochi, specialmente politici e sindacalisti, che godono di più pensioni e vitalizi. E magari tra questi vari redditi la pensione (o le pensioni) vera e propria che percepiscono non supera i 4.000 € netti mensili.


PROPOSTA:
AI FINI DEL CALCOLO DELLA c.d."Franchigia" dei 4.000 euro mensili netti VANNO ASSOMMATI TUTTI I REDDITI PERCEPITI AVENTI PENSIONISTICA O DI VITALIZIO e pertanto,una volta raggiunto tale limite, vanno decurtate tutte le singole prestazioni non giustificate dal relativo/effettivo versamento contributivo a prescindere dal loro singolo importo.

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.06.18 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Tutte e dico tutte le pensioni devono essere ricalcolate con il metodo contributivo. Questo è il primo passo verso una vera giustizia sociale, altro che diritti acquisiti, queste sono furbate acquisite, nate da leggi partorite da politici deviati ispirati non ad un senso di giustizia collettivo ma ad interessi personali e di partito. ⭐⭐⭐⭐⭐

Antonio P., Mesagne - Brindisi Commentatore certificato 23.06.18 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi dovete ricalcolare le pensioni a quei pensionati cui Monti congelò l'aumento Istat, per 2 anni.
A queste persone Renzi ha data un importo una tantum, senza il giusto ricalcolo.
Spero tu legga questo messaggio, non è giusto continuare a prevaricare chi i contributi li ha versati tutti.

newmail ***** Commentatore certificato 23.06.18 13:41| 
 |
Rispondi al commento

i vitalizi..quando...

Tommaso Giannitrapani 23.06.18 13:40| 
 |
Rispondi al commento

si è quando è che leviamo l'esercito di polizia che ha di scorta l'ex presidenta della camera Boldrini. non riveste più nessun incarico istituzionale e a quanto risulta non è stata minacciata dalla mafia, è una cittadina qualunque se tutti i deputati e i senatori dovessero avere la scorta come lei staremmo freschi x strada non ci sarebbe più nessun poliziotto.forse ha paura dei deboli e indifesi che "ha sempre protetto"(quali???????).

lucy 23.06.18 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio,

ti chiedo di essere sempre chiaro nei tuoi annunci:

- quando parli di pensioni d'oro di 4/500 euro, sono lorde o nette? C'è una bella differenza che è opportuno dire per evitare fraintendimenti e speculazioni;

- oltre che pensioni d'oro la casta ed i suoi discendenti e parenti, ha molti privilegi, avete pensato di eliminarne alcuni?

- visto che il tuo sembra ancora solo un "augurio" che il 99% degli italiani aspettano che venga realizzato da quando abbiamo vinto (?) le elezioni, dacci almeno un termine ultimo entro cui sarà fatto il provvedimento.

Capisco che le cose si debbano fare per bene per evitare che poi vengano cassate da qualche "tribunale", però più tempo ci mettiamo e meno siamo credibili.

giuseppe belotti 23.06.18 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi voterei altre mille volte...La mia è una battuta...dategliene 500 di euro al mese...così ricevono quello che hanno dato agli italiani per bene che sgobbano da mattino a sera..

Grazia 23.06.18 13:33| 
 |
Rispondi al commento

OT "speriamo che me la cavo". (al nuovo Ministro).

Anche quest'anno, Egregio Ministro, si ripete l'inutile ed arcaica sceneggiata dell'"Esame di Stato", una costosa puttanata di colossali dimensioni che mai potrà affermare con certezza la reale preparazione di uno studente; io vorrei che qualcuno, prima o poi, rendesse questo inutile "passaggio" una cosa davvero seria, stravolgendo la borbonica messa in scena nel seguente modo: ogni alunno dovrebbe scegliere un proprio percorso formativo fatto di materie fisse più alcune a scelta, dando dei pubblici esami a scadenza prestabilita e con commissioni interne/locali più un ispettore della P.I.: quando il percorso è terminato entro il termine di 6 anni (ed a partire da 4 per i più dotati) col superamento di tutti gli esami, gli si conferisce il Diploma con una semplice cerimonia: fine della Puttanata Secolare...... (e non saranno più gli insegnanti a doversi spostare da un'aula all'altra, ma gli studenti, come ho visto fare in Norvegia....).......


Coraggio, Ministro....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.06.18 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I NOSTRANI PENSIONATI D’ORO
Molti dei nostrani pensionati con rette da nababbi hanno vissuto in corsie preferenziali: figli d’importanti giudici, figli di assessori regionali, la prole (diretta o indiretta) di politici in pianta stabile al Quirinale, figli e amanti di baroni universitari e di alti dirigenti dello Stato. Costoro hanno superato gli esami universitari col massimo dei voti, essendosi presentati per ultimi, quando gli altri studenti erano andati via. Idem, per i concorsi dello Stato ed in quelli privati: unici concorrenti, oppure con criteri selettivi cuciti ad hoc e solo per essi. Costoro che hanno avuto tutto senza dare nulla, difesi da leggi da interpretare però nel giusto verso, si stiracchiano al sole, godendosi le immeritate pensioni d’oro. Questo è troppo.

Giuseppe C., Sinalunga Commentatore certificato 23.06.18 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Di Maio dice che dalle pensioni d'oro recupera un miliardo. Se gli va bene saranno al massimo 100 milioni. Uno zero in meno. Ma è uno zero che distingue la realtà dalla demagogia". Così il senatore Pd Tommaso Nannicini su Twitter, ritwittato da Matteo Renzi. Cosa dire su Matteo Renzi gli insulti sono esauriti? E contro il nulla non si può combattere....lasciamogli mangiare i Popcorn che fanno Ingrassare, cosi non mangia da qualche altra parte.Che gli venga il colesterolo a mille e pure un cancro.Stò stupido.....

m.m 23.06.18 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Gli togli 5 per dargli 30!
Non serve a niente tagliare le pensioni d'oro se poi fate il condono perenne(Flat Tax).
Tasse proporzionate al reddito. Vi è scritto anche nella costituzione.
Ancora nessun accenno al conflitto d'interessi,televisione, giustizia e corruzione.

ELIO P., NERVIANO Commentatore certificato 23.06.18 13:11| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/338421576347795/photos/a.341651966024756.1073741829.338421576347795/868166233373324/?type=3&theater

Ale 23.06.18 13:07| 
 |
Rispondi al commento


Di Maio è un grande:Fa suonare le campane a festa."Antichi ricordi" Qualcosa di liberatorio.

m.m 23.06.18 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Condivido la sollecitazione a desistere dall'annuncismo. Ma è anche utile sapere cosa si sta facendo per condividerla con la "base" e dare a te e me la possibilità di farsi un'idea.
E ottima idea questa dei cittadini "controllori"!! A PATTO, però, che non si dedichino allo sport di spaccare il capello in 4 e si diventi così più criticoni dei giornaloni. E diverrebbe un metodo sicuro per farsi la guerra in casa. D'altronde questa è una vecchia abitudine della sinistra che l'ha condannata alla sua suddivisione in mille atomi. Quindi l'idea è molto bella, lo dico sinceramente, ma... la realizzazione la vedo problematica.
Ci vorrebbe gente equilibrata e con grande buon senso. Razza rara, rarissima, sulla tipologia "Di Maio"... che però non ne nascono tutti i giorni.
Vai avanti GIGGINO!!

Francescaaa G., Salerno Commentatore certificato 23.06.18 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Per troppe volte assistiamo INERTI alle invasioni di campo (vaccinazioni) , da parte di quel CAFFONE a nome di salvini.

Si rende URGENTEMENTE necessario, richiamare questo CAFFONE al rispetto delle più elementari regole di educazione.

NON si può continuare a fare le comparse, cosi facendo …..il solo protagonista è lui.

MARIO F. Commentatore certificato 23.06.18 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono in totale disaccordo a Leggi retroattive che tocchino diritti acquisiti. Se poi riguardano pensioni sono pericolosissime poichè potrebbero fare da apripista per tagli ad assegni sotto la soglia dei 5000. Chi ha finito il suo percorso ed ha un reddito quale che sia LEGALMENTE acquisito ai sensi e per gli effetti delle Leggi vigenti a suo tempo non deve essere toccato. Lo metterei addirittura in Costituzione. Per spiegare cosa temo: avete presente il "ricalcolo col contributivo" delle pensioni in essere...più volte ventilato da PD e da Boeri? Andate a vedere cosa succederebbe a milioni di pensionati: da una vita decente alla Caritas!

bruno leonardi 23.06.18 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

noi faremo ip ip urrà🎉🎺💥🎉💥🎉💥🎉💥🎉🎺💥🎉💥🎉🎺💥🎉🎺💥🎉💥
e loro finalmente pedalare a lavorare🚴🔨🔧🔩⛽🚶siiiiiiiiiiii VAI LUIGI

lucy 23.06.18 12:50| 
 |
Rispondi al commento

C’e una sottile e macroscopica differenza dall’opposizione al potere.
Prima si parlava al futuro.
Oggi continuiamo a parlare al futuro?
E poi.
Salvini fa.
Noi quando facciamo?
Il risultato lo stiamo vedendo con i consensi e i sondaggi.
DAL 4 MARZO
Non abbiamo ancora decretato sto benedetto reddito di base
Non ancora bloccato le pensioni d’oro.
Equitalia?
Pensioni minime?
Connessione gratuita?
Buona scuola?
Sud?
Le stragi e i misteri d’Italia?
Mafia?( cominciamo col levare la scorta a Ingroia e lasciarla a D’Alema, Vendola,Boschi....
Ma vi accorgete che Salvini FA una cosa che ha detto e schizza nei consensi?
Certo, in questo paese meglio una lega che i terroristi 5 stelle.
Ho l’impressione che il potere ci ha fatto salire per darci una spallata da quassù visto che non gli riusciva eliminarci nonostante i loro tentati golpe.
Peccato, sono deluso.
Ultimo treno perso.
Alla mia età 64 suonati, non riesco proprio a vedere la fine della sperequazione.
Norvegia, é lì che non ho il modo e coraggio di andare...

maurizio p. Commentatore certificato 23.06.18 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....Come si farà, per combattere tantissimi anni di malcostume e menefreghismo; sopratutto quell'assurdo "chissene "...per i propri comodi?

Francesco Talucci, Napoli Commentatore certificato 23.06.18 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!!

Paolo V 23.06.18 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Mi hai contagiato: vado in emulazione, raccolgo la sfida: pagherò le vacanze a 10 famiglie l'anno....ma fate la FLAT, che per me equivarrà ad aver sbancato una slot machine per quanto mi verrà in più al mese. Sino ad allora sarò un comunista solo agiato.

comunista ricco 23.06.18 12:40| 
 |
Rispondi al commento

fatti due conti sono 100.000 pensioni d'oro,e poi ci sono quelle che sono date a 50 anni d'età come quella che prende veltroni,un esempio, se gli altri la prendono a 67 anni perchè veltroni e lo stesso cantone la prendono prima, è vero che cantone l'ha avuta con il metodo contributivo, però se è italiano deve prenderla a 67 anni come gli altri,basta privilegi

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.06.18 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Un provvedimento che fa giustizia di chi ha lavorato una vita e non toglie nulla a chi ha versato i relativi contributi. I pennivendoli ei tromboni televisivi dovrebbero avere, quel poco che gli resta, di intelligenza intellettuale di spiegare ai cittadini il senso corretto del provvedimento che l'attuale governo intende emanare.

Mario Lamorgesa 23.06.18 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Come mai Boeri - Presidente INPS - non ha ancora rilasciato delle statistiche su questo provvedimento delle pensioni d'oro.
E' semplicissimo, basta schiacciare un pulsante ai computer dell'INPS.
Avanti Boeri informaci e comunica quanto si risparmia.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.06.18 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo!!!

Paolo V 23.06.18 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Sig.Ministro Luigi Di Maio auspico che non dimentichi di intervenire su alcuni punti che gia ellaconosce: stipendi e liquidazioni d'oro nella pubblica amministrazione (comuni, province, regioni , ministeri ,enti statali e parastatali): livelli ed elargizioni non sono gratificati per meriti ma per raccomandzioni politiche o scambi di favore e nepotismi; pensioni e vitalizi d'oro. giovannicicero@ymail.com

giovanni osvaldo cicero, catania Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.06.18 12:26| 
 |
Rispondi al commento

La proposta è più che giusta. Però ricordatevi, come promesso in campagna elettorale, di rimborsare i pensionati truffati.
La Lega di Salvini ha indetto un referendum apposito che io ho firmato......Grazie

Ferdinando F., Curtarolo Commentatore certificato 23.06.18 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo aspettando....ora è il momento per il movimento cinque stelle di passare alle vie di fatto,anche per tastare il polso alla lega e vedere la sua reazione in merito alla legge sul conflitto di interessi e a tutte le nostre istanze.
Saluti a tutti.

antonello carta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.06.18 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per pensare alla povera gente che non si può permettere neanche 4/5 giorni di vacanza.
Si propri' nu buono guaglione.

Maria 23.06.18 12:13| 
 |
Rispondi al commento

A parte le pensioni veramente d'oro ( non certo quelle da 4000 euro)forse bisognerebbe spiegare a Di Maio che le pensioni calcolate col metodo retributivo (misto dal 2012) e quindi praticamente tutte,sono molte generose per i redditi basse e lo sono molto meno per i redditi alti. Infatti per i redditi più alti (quelli che danno pensioni da 4/5 mila euro) entrano in gioco dei coefficienti che abbassano il reddito drasticamente oltre il 50%.
Infatti chia ha un reddito medio basso si ritrova con una pensione che è circa L'80% della media degli ultimi anni di lavoro (2% per ogni anno di contribuzione) mentre chi ha un reddito medio alto la pensiuone sarà ben al disotto dell'80% per i motivi che ho citato sopra.
La cosa che mi fa andare su di giri è il fatto che chi ha pensioni cos' elevate significa che ha avuto redditi alti, che quindi ha pagato moltem tasse e molti contributi. Chi has le pensioni basse significa che non ha pagato contributi e ha avuto (dichiarato) redditi bassi. Ora, escludendo chi per vari motivi non ha avuto un reddito continuativo mi spiegatem perchè togliere soldi a chi ha sempre pagato molto (spesso lavoratore dipendente) per darli a chi ha evaso tasse e contributi e quindi si trova con una pensione bassa?

Enrico S. 23.06.18 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno On.Di Maio, per quanto riguarda le pensione d'oro, posso dire che, per una questione di giustizia, sono d'accordo di verificare i contributi versati per le pensioni superiori ai 5000 euro, per confrontare se la pensione è compatibile con i contributi versati ma , lo stesso deve essere fatto per le pensione minime, perché lei lo sa quanti furbetti dichiarano miseria e pagano miseria di contributi e, poi si sono fatti ville ed appartamenti + vacanze 2 volte l'anno.
In questo casa lei sta commettendo una doppia ingiustizia se non fa questa verifica.
Saluti
Angelo

Angelo Salerno 23.06.18 12:03| 
 |
Rispondi al commento

sono anni che aspettiamo quanto proponi.
Ora è giunto il momento di poche parole e molti fatti

mzee.carlo 23.06.18 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Ottima cosa. Equa, giusta e sacrosanta.
Spero solo che la nostrana micidiale macchina burocratica ve lo farà fare. Solo a quel punto potremo gridare alla Vittoria.
Bravi, buon lavoro

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 23.06.18 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OTTIMO!
Pero ci sembrano PROFONDAMENTE INGIUSTI anche i compensi PER GLI AMMINISTRATORI di TUTTE QUELLE CARICHE delle AZIENDE A PARTECIPAZIONE STATALE tipo CONSOB,FINMECCANICA,LEONARDO,SNAI,SACE,ENI,FINCANTIERI,FFSS,ECCETERA.
Non e' il caso di rivedere i loro milionari stipendi a dir poco vergognosi?

Luca Fini 23.06.18 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Il giornalista A. De Angelis si è montato la testa.

Raimondo M., Corigliano Calabro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.06.18 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Non so esprimere la soddisfazione quando vedo nel blog queste notizie. I partiti e la politica in generale ha sempre dato nei decenni passati qualche soldo di elemosina ai cittadini, grandi discorsi retorici, tutti avevano ragione. Ora sta arrivando il vero cambiamento, alle parole stanno seguendo i fatti, i soliti noti fanno a gara per buttare fango sul governo del vero cambiamento, i giornalisti, almeno la gran parte, quelli che hanno rapporti col i soliti noti, scrivono articoli assurdi e fanno interventi alla tv per fermare questo cambiamento. Grazie Luigi e a tutto questo governo. Avanti cosie non fatevi intimorire da niente e nessuno.

Maurizio Sciarrino 23.06.18 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ,si stanno scatenando tutte le forze della casta. Hanno una tale paura di venire travolti da sembrare cellule impazzite di un corpo profondamente malato e che sta sputando e vomitando pet resistere. Fanno pena e fanno paura perché sono fuori controllo. Si legge di tutto, inventano du tutto. Sono fiera di voi e della vostra caparbia ragionevolezza e resilienza. D'altra parte ci siamo preparati in questi lunghi anni e siamo pronti. Sapevamo che sarebbe stata durissima. Coraggio, lavorate a testa bassa e parliamoci sempre. Parlateci sempre. Grazie a tutti

Alessandra Rinaldi 23.06.18 11:31| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE UN CONCETTO IMPORTANTISSIMO lottiamo per la libertà di espressione se il parlamento europeo ratifica a luglio non possiamo più parlare liberamente

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 23.06.18 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Forza Luigi avanti col cambiamento.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 23.06.18 11:26| 
 |
Rispondi al commento

CARO Luigi, no devo smentirti nel dire " niente vacanze per i nababbi dalle pensioni d'oro", pensa quanti soldi hanno accumulato in tutti questi anni quelli che find'ora hanno percepito tali pensioni,
Come possono spendere mensilmente quello che percepiscono ?
Quindi anche quest'anno niente vacanze per i ceti più poveri,comunque avanti così siete sulla buona strada la gente è con voi.

arturo archibusacci, canino Commentatore certificato 23.06.18 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Gigino, io ti stimo, volevi consigni e non piagnistei? Eccoti accontentato: non dire "faremo", ma quando sarà successo, un post che annunci "ABBIAMO FATTO" quel che si vuole, lo potresti scrivere a caratteri cubitali, ed esserne fiero... ma così a mio avviso non va e già che ci siete, sarebbero utilissime queste tre regole (o leggi se vuoi...), la prima vietare che il governo annunci cose da fare, ma solo cose fatte, la seconda, che ci sia un percorso e delle scadenze, se un governo non ha raggiunto un obbiettivo (i tempi si possono calcolare) enttro il termine previsto, se ne va, punto e basta, la terza, molto importante: quando si è politici mentre prima si era cittadini, si "cambia" allorché si è politici... e allora una commissione di cittadini a rotazione in parlamento che abbia certi poteri, non parlamentari, badate: cittadini.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.06.18 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma veramente vorrei fare un appello alla figlia di bersani:

Si e' fatto soffiare un partito intero, si e' fatto fuffare tutto l'elettorato e ancora vaneggia

come se fosse nel fiore degli anni e avesse tutta la vita davanti: prima che gli arrivi una querela dal popolo fategli fare qualche test con Windows

XP perche' qui e' roba che

neanche a Bossi gli si sono trasformati cosi' tanti neuroni in neutrini, veramente stategli dietro perche' non firmi carte da sconosciuti e zingari e

mettetegli il blocco genitori

sul telefono perche' non attivi abbonamenti flat da siti sconosciuti, zozzerie erotiche e quant'altro le insidie del deep web possono sollecitare a un convalescente che si sente solo soletto per

ringalluzzirgli l'estate. Sono preoccupato.

https://www.google.it/search?q=bishop+accountability&source=lnms&tbm=isch

V

pogoing 23.06.18 11:01| 
 |
Rispondi al commento

fateci sognare.

pasquale mennella 23.06.18 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Bene Ministro Di Maio,è giusto che il pensionato ricco abusivo, diventi "volontario" nell'aiutare il pensionato povero legale.

Clo' D., Bologna Commentatore certificato 23.06.18 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Anche quest'anno il celeste andrà in barca?

oreste *****, sp Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.06.18 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luigi complimenti, tu stai facendo la vera politica! Non dobbiamo inseguire il nostro contraente del contratto. A lui piace fare notizia, ma presto si darà una calmata e la stoffa del vero politico, quale sei, verrà fuori prepotentemente. Vai avanti cosi, alla faccia di tutti gli opinionisti e i giornalisti di merd..che ci danno già morti.

flavio59 23.06.18 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Domanda a CHI nel Movimento DECIDE :
Salvini è GIA' DI FATTO :
Ministro degli Interni,
Ministro delle Infrastrutture,
Ministro delle Finanze,
Ministro dei Rapporti con l'Europa,
Ministro della Salute.
Adesso mette un uomo di Berlusconi in COMMISSIONE VIGILANZA RAI. E' come se la FORD mettesse un suo uomo in Cd.A. FIAT.
Berlusconi ha 3 televisioni che non DEVE avere, grazie a CRAXI e poi al SUO Ministro GASPARRI. E NOI, invece che cancellare il suo SCANDALOSO CONFLITTO di INTERESSI, continuiamo a farlo CONTARE SEMPRE TANTO ?
BEPPE GRILLO SALVACI TU

Roberto C., Venezia Commentatore certificato 23.06.18 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per ora solo proprositi, ma quando lo farete veramente?? anche con i contributi all'editoria sono gli stessi sofismi, pero' state pagando quelli del 2017 anticipandone il 42%, una presa in giro per chi doveva bloccarli.Vi siete adagiati al sistema e avete perso lo slancio anticasta, una delusione.

http://informazioneeditoria.gov.it/it/notizie/anticipo-dei-contributi-alle-imprese-editrici-di-quotidiani-e-periodici/

massimo piacere 23.06.18 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meloni sulla scorta a Saviano: ‘Non so se
ammazzarlo sia priorità della camorra’:Anche le mezze calze devono dire la sua.Siamo in democrazzzia

m.m 23.06.18 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Alzi la mano a chi di Noi non viene l'istinto di cambiare canale o spegnere la TV quando appaiono i Tuttologhi della Restaurazione;che siano essi politici,avvocati,giornalisti,
cuochi,pittori,soubrette e marmaglia al seguito che,con aria da grandi esperti,
espongono le loro teorie intrise di fango e veleno,manipolate scientificamente e apparentemente credidibili in quanto estratte da fatti verosimili.
E invece bisogna farsi forza,informarsi e continuare a seguirne le demenze senza perderne una parola e farne preziosa conoscenza;avremo così maggiori strumenti di critica nel smascherarli nei luoghi di lavoro,nelle piazze o nei luoghi pubblici di tutto il Paese,ogni qualvolta aprono bocca per gettare solo fango e discredito su chi stà lottando per il Cambiamento.

Clo' D., Bologna Commentatore certificato 23.06.18 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto bene,direi

m.m 23.06.18 10:21| 
 |
Rispondi al commento


bene...

ps ot

date una camomilla a matteo... :)

pabblo 23.06.18 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori