Il Blog delle Stelle
In piazza della Bocca della verità festeggiamo il governo del cambiamento #IlMioVotoConta

In piazza della Bocca della verità festeggiamo il governo del cambiamento #IlMioVotoConta

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 335


Oggi alle 19 ci vediamo in piazza della Bocca della verità a Roma per festeggiare la nascita del Governo del Cambiamento.

E' un momento storico importantissimo per l'Italia, ma anche per il MoVimento 5 Stelle. Siamo nati nel 2009, siamo entrati nei comuni, siamo entrati in Parlamento nel 2013, in Parlamento Europeo nel 2014 e ora, neppure 10 anni dopo, siamo al governo del Paese.

Il pensiero non può non andare a Gianroberto Casaleggio che, insieme a Beppe, ha dato vita a questo sogno che oggi stiamo realizzando. Lui ci aveva chiesto di non mollare mai e noi non abbiamo mai mollato. Oggi in piazza ci sarà Beppe, ci sarà Davide Casaleggio, ci sarà Luigi Di Maio con i ministri del MoVimento 5 Stelle nel governo del cambiamento. Ognuno di loro vi racconterà cosa faremo al governo del Paese per la qualità della vita degli italiani.

Oggi è importante esserci per essere testimoni della Storia. Oggi è importante esserci perchè se siamo arrivati fino a qui è anche merito tuo, di ognuno di voi. Sta iniziando ufficialmente la Terza Repubblica. Ci vediamo stasera in piazza per abbracciarci tutti insieme. Viva l'Italia!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

2 Giu 2018, 11:52 | Scrivi | Commenti (335) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 335


Tags: Beppe Grillo, Davide Casaleggio, Gianroberto Casaleggio, governo del cambiamento, Luigi Di Maio, piazza della bocca della verità

Commenti

 

LE BATTAGLIE PERDUTE
Le battaglie perdute sono quelle che non hanno le premesse di vittoria.
Mentre Matteo Salvini ha preferito per se il ministero degli Interni, Di Maio
ha fatto suo quello della Economia e Finanze.
Il primo, più avveduto, ha scelto quello che gli consentiva di mantenere alcune
promesse elettorali come quella relativa al fermo della immigrazione di massa.
Gli effetti li stiamo vedendo in queste ore.
Quanto poi alla “flat tax” se non si dovesse applicare potrà sempre dire che la
responsabilità fu del ministro dell’Economia, ovvero Luigi Di Maio.
Sempre di Luigi Di Maio è la responsabilità della mancata applicazione del
“reddito di cittadinanza” per il quale occorrono risorse inesistenti o, comunque
non reperibili se non con drastiche misure ostacolate dall’”establishment”.
Un ”establishment” che rimane quello di sempre: Monti, Fornero, Merkel, prof.
Cazzullo e incorniciato nel Partito Democratico di Matteo Renzi.
Il risultato è oggi lì sui giornali. Nella quasi totalità dei Comuni il Movimento 5 stelle
è scomparso.
Da tutto questo costatiamo il non si vuol comprendere che, da quando sono sfumate
le cosiddette “ideologie”, la politica è fatta solo di interessi diretti.
Il popolo minuto si va adeguando e nega il consenso a coloro che deludono le sue
aspettative.
Un esempio: il cittadino compila la domanda per il REI e la deposita al Protocollo
del proprio Comune.
A Roma no!. Il Campidoglio respinge le domande e le rinvia al 2019.
Caro Grillo: chi predica bene e razzola male raccoglie quello che ha seminato.
Ciao.

Annibale Bernardeschi 11.06.18 09:05| 
 |
Rispondi al commento

per poter realizzare il contratto di governo, secondo il mio punto di vista, bisogna procedere a una riforma fiscale che faccia emergere il sommerso.Per fare questo bisogna che il cittadino-contribuente abbia un vantaggio a rilevare tutte le spese che sostiene.Partendo da delle aliquote 15/20/25 (da stabilire)uno ha per esempio un reddito di 30mila € paga una aliquota del 20% gli restano 24mila che sono €2mila/mese. se le spese del mese superano tale cifra a fine anno passa all'aliquota inferiore.Se non le supera a fine anno puo' o usufrire del credito l'anno succesivo o lo stato puo' offrire titoli di stato a condizioni vantaggiose.Tanto da portare il debito dello stato in mano ai cittadini.Una volta stabilizzate le entrate si puo' pensare a una tassa piatta.Se non emerge il sommerso che e' molto dubito che la mentalita' italiana possa portare a una giusta tassazione di chi fino ad ora ha evaso o eluso

UNBERTO PASQUALIN 10.06.18 20:56| 
 |
Rispondi al commento

In questa fase post elettorale occorre una una
pausa per affinare meglio il concordato elettorale.Per raggiungere gli obbiettivi serve avere ben presente attraverso uno studio della situazione attuale o iniziale ricevuta dal precedente governo.Evitare il campanilismo.Avete a disposizione cinque anni che nessuno può incidere al di fuori della vostra volontà.
Prima affrontare i problemi imminenti poi le problematiche.Ritengo che la burocrazia sia il
luogo dove si annidano tutti i nostri problemi
dove i burocrati rimangano non perseguibili o
responsabili della gestione dei relativi enti.
Auguro al presente governo un buon cammino
ed onorare l'abito di cui si veste come tanti
lavoratori di ogni settore hanno onorato il loro.

Pasquale Ciarla () Commentatore certificato 10.06.18 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Cari Amici buongiorno,
parliamo oggi del G8 (Ridotto a 7 per volere della UE).
Vogliamo soprattutto puntare il dito sulla domanda rivolta al nostro bravissimo Capo del Governo On.le Conte che in sostanza dice: Voi con chi state!?.
Una domanda abbastanza tendenziosa posta allo scopo di imbarazzare chiunque non fosse un politico accorto. Del dottor Conte, per denigrarlo, si sono dette molte cose negative, soprattutto di non avere una preparazione politica. Al contrario Egli sta dimostrando che in definitiva il concetto di politica è semplicemente l'uso del buonsenso.
Tornando alla domanda, noi vorremmo sapere da questi malaccorti perché dovremmo essere contro chi non ci ha mai osteggiato, mentre ci favorisce nella scelta delle importazioni cosa per noi così importante.
Senza invocare uno sciocco sovranismo, noi crediamo che uno Stato abbia il diritto di scegliersi gli interlocutori, senza che ciò debba significare alleanza.
Per noi, anche per la nostra Costituzione, vale il rispetto e l'amicizia presso tutti anche, e purtroppo, verso chi ci ha fatto del male.
Mi riferisco all'aereo che tranciò il cavo della teleferica e alla proditoria uccisione di Nicola Calipari. Per tacete del disastro di Ustica.
Diciamo invece che i burocrati UE scelgono e ci impongono, per loro convenienza, i nemici scomodi per i loro obiettivi.
Grazie della Vostra attenzione.

Annibale Bernardeschi 09.06.18 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
innanzi tutto un EVVIVA al nostro raggiungimento per un governo del cambiamento, al quale siamo giunti anche, e direi soprattutto, con i nostri voti di pensionati al minimo integrato.
Va bene la pace fiscale del nostro alleato Matteo Salvini, ma vorremmo sapere da parte dell'on. Di Maio quanto c'è da aspettare pe l'adeguamento di queste pensioni al limite oltre la soglia di povertà.
Ricordo che in cinque anni abbiamo avuto un aumento di 5 € all'anno.
Abbiamo o no anche noi il diritto a un reddito che ci consenta di sopravvivere dignitosamente e di curare i nostri acciacchi!?.
Grillo caro pensaci tu e sostieni la nostra causa come noi abbiamo sostenuto le tue sacrosante battaglie per arrivare in questo Paese ad una vita civile e decorosa.. Grazie per tutto.

Annibale Bernardeschi 08.06.18 12:37| 
 |
Rispondi al commento

e il servizio militare obbligatorio?

vittorio hess 04.06.18 10:31| 
 |
Rispondi al commento

In questo governo esiste un unico punto oscuro, molto oscuro: Fontana. Mi raccomando non fategli fare cazzate che il medioevo è sempre dietro l'angolo. Per come la pensa questo ci ritroveremmo a fare non uno ma cento passi indietro nei diritti civili.

FC 04.06.18 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Due ore fa ho assistito su La7 ad una scena indecorosa.

Dallo studio dove conduce Giletti mandano in onda il video in cui la giornalista intercetta il ministro Savona che sta entrando nell'uscio di casa, anticipando di alcune decine di metri la moglie. La giornalista, mentre il Ministro cammina, chiede sue valutazioni sul suo nuovo ruolo e sul ministro che lo ha sostituito nella sua prima assegnazione. Il sig. Savona sorvola e prosegue, all’insistenza della “paparazza”, il Dott. Savona gli fa capire che non concorda con il giornalismo in queste modalità (strappare delle sommarie dichiarazioni per poi fare le congetture in uno studio senza l’interessato) e il video si chiude. Il collegamento ritorna nello Studio e vedi questi, Giletti e i suoi ospiti, che applaudono alla “paparazza” e sghignazzando ironizzano qualcosa anche sulla moglie di Savona, come se lo avessero messo comunque in difficoltà, o non fosse stato all’altezza di rispondere a domande “scomode”.
Considerando l’indegno servizio, vuoto nei contenuti e comunque mandato in onda con l’intento di mettere nuovamente Savona alla berlina: in difesa del Dott. Savona posso asserire:
CARO GILETTI DEVO RICONOSCERE CHE ANCHE LA TUA MAMMA FU INCINTA, MA POI I RISULTATI, NEL TEMPO, EVIDENTEMENTE NON SONO UGUALI PER TUTTE LE MAMME: con l’auspicio che alla prossima ti risparmi di recitare il copione del Pagliaccio nel rispetto di chi sta prendendo in mano un Paese dilaniato da noti ex ministri che per anni, evidentemente, sono stati tuoi beniamini.
VERGOGNATEVI, ASSIEME AI VOSTRI OSPITI: S'INTENDE.

Ps: Ma il bello è che, il sig. Giletti fa pure le trasmissioni moralistiche sugli studenti che fanno i bulli con i professori, mancandogli il doveroso rispetto. Ma può un conduttore essere più ipocrita e scriteriato dopo che è lui il primo a dare ai giovani il cattivo esempio?
Ribadisco: uomo cafone e scandaloso.

friso r. Commentatore certificato 03.06.18 23:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I soldi per far le riforme del programma di governo si devono trovare eradicando la CORRUZIONE, le MAFIE e l'EVASIONE FISCALE queste tre vergogne italiane ci costano molte decine di miliardi di euro all'anno.
Affrontare subito questi 3 problemi e iniziare la lotta agli sprechi. Così alla fine si potrà dare il reddito di cittadinanza senza creare deficit pubblico.

fabio t. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 03.06.18 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera a Roma, nella stracolma Piazza della Bocca della Verità, ho sentito la commovente Bellezza del sentirsi uniti gli uni agli altri nel sentimento di appartenenza ad un Movimento (ed ora ad un Governo) nato e proteso verso valori umani ed etici di altissimo spessore. Eravamo tutti diversi ma tutti uguali, tutti pronti ad abbracciare il nuovo che avanza (simbolicamente annunciato dalla campanella del sempre vulcanico Beppe Grillo), emozionati e felici di esserci e di esprimerci con bandiere, canti, applausi, evocazioni. Più volte ho alzato la testa e guardato verso il cielo pulito; e più volte ho visto un bianco volatile spalancare le ali e planare sopra la piazza: in un flash ho immaginato che fosse, in realtà, Gianroberto Casaleggio venuto a presenziare ad honorem e a festeggiare, a vedere i risultati dei semi piantati dal suo pensiero originario (e originale) con l'amico Beppe, a complimentarsi con lui, con tutto lo staff del nuovo governo dei guerrieri e con tutti noi! Eravamo in tanti, tantissimi: giovani, giovanissimi, uomini e donne nell'età della maturità, anziani, disabili in carrozzella. E avevamo tutti la stessa gioia e la stessa speranza nei nostri cuori! CIAK, SI CAMBIA, BISOGNA FARCELA! E sempre in alto i nostri cuori!

m.rita nucci Commentatore certificato 03.06.18 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe,grazie Gianroberto e un grazie enorme a Luigi,nel 2005 imparai ad usare un computer ed internet e una delle prime cose in cui mi imbattei furono i video comici di Beppe, navigando scoprii il blog di Beppe... Mi appassiono' immediatamente e cambio il mio modo di vivere e capire la politica ed il mondo che la circonda. GRAZIE!

samuele m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 03.06.18 17:59| 
 |
Rispondi al commento

SAlvini e di Maio due bluff:chi è povero continuerà essere povero; chi e’ ricco continuerà ad essere ricco ne parleremo da qualche mese.fissati

Ricco 03.06.18 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie e mille volte ancora grazie di aver dimostrato che un mondo migliore è sempre possibile!


Dal Corriere, a proposito del governo
“Fra qualche giorno qualcuno di loro dirà: «Non pensavamo di trovare una situazione così difficile...»” https://www.corriere.it/opinioni/18_giugno_03/tre-dossier-capire-rotta-governo-a68a863e-6696-11e8-a1d6-396872be4e4c.shtml

Non ci credo, il Movimento è speciale, altrimenti, come a Roma, la situazione è molto difficile...
W M5S
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 03.06.18 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensiero ***** 01 giu 2018 19:03
“Ricordati di dire a tua moglie che si può licenziare e fare domanda per il reddito di cittadinanza in cambio di una piccola verifica fiscale.”

Grazie per il consiglio, ma ti ricordo che nel NE/NO le visite della finanza sono FREQUENTI, e dobbiamo esseri abbastanza ligi alla legge.
Mi basterà che Di Maio faccia la legge consona alla proposta del 2013 http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/17/DDLPRES/0/814007/index.html?part=ddlpres_ddlpres1 che ho letto e saremo disciplinati.
Anzi l' art. 13 aiuterà ad aspettare, perchè danno € per l' abitazione. Evviva!

Ti ricordo, per esempio, anche se il nord ha molti di più morti / feriti sul lavoro ( il veneto è in testa, purtroppo ) , in province NON del nord, il rapporto di pensioni per invalidità è uno a quattro. Chiaramente non funzionano i controlli, in certe province.

Non voglio essere fuorilegge, ma solo sfruttare una legge, come han fatto, per esempio, i 3.000.0000 di baby pensionati statali che son andati in pensione dopo aver “lavorato” quasi 16 anni; mia moglie ha lavorato in laboratori artigiani per 34 anni; i baby costano circa €1.500 a cranio....
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 03.06.18 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Grido dalla folla (F): “Bisogna pulire tutto!”.

Giuseppe Conte: “E’ sbagliato pensare corrotti di qua corrotti di là (F: “Nooo!”). L’Italia è sana (F: “Heeeeee!” Con tono ironico), ci sono episodi di corruzione che vanno combattuti in modo forte (F: “Devi fare piazza pulita! Pulisci tutto, sti corrotti di merda”). E’ sbagliato rappresentare un paese come un paese corrotto, ci sono episodi di corruzione che vanno combattuti (F: “va premiato chi lavora, Presidente”), tra l’altro anche negli altri paesi ci sono episodi di corruzione, quindi non dobbiamo fare i provinciali che pensiamo che in Italia è tutto corrotto e all’estero è tutto buono. Dobbiamo lavorare per la legalità.”

E’ evidente che c’è un grande scarto tra la vita reale delle persone e quella percepita e vissuta dalle varie élite intellettuali o professionali a cui, ovviamente, non si sottrae nemmeno Conte.

Che la corruzione in Italia sia un fenomeno endemico e con caratteristiche peculiari non può essere negato e Conte ha sbagliato a farlo. Che sia presente anche in altri paese Europei è ovvio ma solo da noi rega l’impunità pressoché totale mentre, solo per fare un esempio, in Spagna pochi giorni fa sono stati comminati 351 anni di carcere per 29 tra politici e affaristi, di cui 33 al tesoriere del Partito Poplare Luis Barcenas che dovrà pagare una multa di 44 milioni di euro.

Non è perché uno diventa Presidente del consiglio deve mascherare la realtà con il politicamente corretto magari per fare contento Mattarella…

Colpo su colpo 03.06.18 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia idea fra tutti I programmi rimane quella di ripulire la rai e compani.'..giornalisti veri e non per stipendio...che recitano il copione senza ideali...finti e pronti a lavaggio di cervello per rincoglionire la mente umana

Mauro Gheller 03.06.18 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Quando in America, in Germania e in tutte le nazini, suonano l'Inno, tutte le mani sono spostate a sinistra all'altezza del cuore.

In Italia, se va bene, quel gesto viene fatto alle partite di calcio.

Fratelli d'Italia da provvisorio è diventato definitivo, ma già lo era nel cuore di molti italiano che non hanno perso la propria identità.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 03.06.18 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

----------Luigino Cargnelli (gigi5s), Riccione Commentatore certificato 02.06.18 21:32| -------

"Quando sono andato a Roma al funerale di Berlinguer ho pensato che non c'era più nulla da sperare; ero politicamente morto con lui.
Grazie a Grillo sono resuscitato e con me è resuscitata la memoria di Berlinguer, la speranza in un mondo nuovo e onesto.
Grazie Berelinguer, grazie Grillo"

Secondo me sei ancora "morto" politicamente, se pensi che in tutto questo "marasma" possa entrarci il tuo "amico sinistro" ti sbagli di grosso, stiamo ancora raccogliendo i cocci dal disastro di piazza san giovanni a Roma perdendo le europee !!!! Fattene una ragione

Toto A., Milano Commentatore certificato 03.06.18 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai i like non funzionano più?
avete tolto anche la possibilità di bannare qualcuno con 5 'commento inopportuno'?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Salvini si impegna a togliere le accise sulla benzina nel primo Consiglio dei Ministri. Io già me li immagino quelli radical chic (tipo Giannini) che vanno alla pompa e dicono al benzinaio "Io voglio pagare il prezzo intero! Dove sono le coperture?"

sempre ciro

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Pensiero *****
reterano 01.06.18 17:59 nella suo commento aveva scritto “...rappresentano la maggioranza assoluta del popolo italiano”.

tuo sottocommento 01.06.18 19:00 “Paolo Z. pur di fare il bastian contrario hai inculo nel tuo conto anche i neonati e quelli a cui sta bene tutto quello che decidono gli altri. I conti elettorali li si fa considerando chi esercita la sovranità attraverso il voto mica includendo chiunque respiri.”

Ovvero: hai ragione tu quando si deve valutare chi vota ( 32.840.055 votanti nel 4 marzo ), non è giusto comprendere tutto il popolo italiano. Dovevi prendertela con reterano, non con me.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 03.06.18 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Ministro Di Maio, in questi mesi hai detto che "...la Legge Fornero sarà solo un lontano ricordo".
Io ci credo e sono d'accordo: ma quando?...Quando forse sarò già sotto terra?
"SUPERARE" o "MODIFICARE" tale Legge,fa' rimanere inalterate profonde ingiustizie inferte a coloro che,prima delle lacrime alla Camera della Proff.ssa Fornero,ne avevano maturato il diritto e cioè: 65 anni e almeno 20 anni di contributi
Dunque,la Legge Fornero è acora ben attiva non solo nel presente,ma anche nel futuro
e "..sarà solo un lontano ricordo",ABOLENDOLA.

Fino Allanoia 03.06.18 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Stefano
Ieri a Roma la manifestazione dei 5 stelle era stracolma,ma i vermi in tv continuano a offendere e vomitare fango,BISOGNA RIPULIRE LA TV ITALIANA DA FAZIO ORFEO MERLINO GRUBER SEVERGNINI ZUCCONI ...

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 11:20| 
 |
Rispondi al commento


Di Battista
https://pbs.twimg.com/media/DetDGVvXUAA9dHF.jpg

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiudere un'azienda pubblica per default, lo stato, e poi aprirne un'altra come se fosse una srl semplificata sarebbe un pochetto complicato

Alex Scantalmassi 03.06.18 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Non so ancora dire se questa Terza Repubblica riuscirà a risollevare le sorti dell'Italia brillantemente. Ma vedere quelli all'opposizione sputare bile, veleno e masticare velenosamente pop corn non ha prezzo. Per il momento mi accontento.

[@LVIX1]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 11:16| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di "cambiamenti": vogliamo iniziare a IMPORRE di smetterla di usare questo "grillini"?

Biagio C. Commentatore certificato 03.06.18 11:14| 
 |
Rispondi al commento

E a Renzi e ai suoi cloni, mando solennemente 'o pernacchio'!

Come dice Benedetto Casillo:
'O pernacchio non è un suono.
'O pernacchio è rivoluzione, è libertà.
'O pernacchio è 'a voce d' 'a gente ca nun tene voce.
'O pernacchio è un calcio in culo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'imprenditore che vuole salvare la sua azienda, anche l'imprenditore pubblico, deve rinuciare per qualche tempo al suo stipendio per salvare il reddito di chi lavora per lui e per fare investimenti, occorre spostare risorse dalla rendita politica al reddito di chi lavora e agli investimenti
il movimento 5 stelle questa cosa la sa, o almeno la sapeva, la lega molto meno o per nulla

Alex Scantalmassi 03.06.18 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Enalem
Quello che ritengo essere importante é non togliere a questi ragazzi (li chiamo così per distinguerli dai vecchi chiaccheroni che chiamo parrucconi) il piacere di vedere che gli sforzi SOVRUMANI che hanno fatto, unitamente ai sacrifici umani, psicologici e quant'altro, sono stati capaci di dare un RISULTATO.
Per i vincitori non é finita la pena, il lavoro, il duro tirocinio, le critinche senza senso e onestà. La carriera é solo iniziata e dobbiamo finire per ammettere che il loro sogno, diventato poco a poco anche il nostro, il mio, ha diritto di cittadinanza in un paese che per venti, trenta, quarant'anni ha ammainato la bandiera della giustizia, del lavoro, dell'essere galantuomini e donne di valore.
Deve essere tempo ormai semplicemente del gusto di potersi guardare allo specchio ed essere fieri di aver fatto qualcosa per risollevare lo sbandamento di una nave in balia delle forze esterne senza capitano degno di questo nome.
É l'inizio, lasciamo il tempo di dimostrare che é meglio avere degli incompetenti onesti perché impareranno senza dubbio che avere dei competenti che utilizzeranno le loro competenze per coprire le loro malefatte allo scopo di arricchirsi ingiustamente.

E, en passant, grazie Beppe per averci ricordato che se siamo capaci di sognare, siamo anche capaci di costruire! GRAZIE!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti quelli che sono portati a strumentalizzare, i presunti atteggiamenti di Fico:E da tanto tempo che per molti italiani, la bandiera non significa nulla...da quella bandiera sono stati traditi migliaia e migliaia di volte..,.cazzo vuoi che ci freghi del conformismo italico, di questo mieloso patriottismo...forse un giorno quando si ritroverà un po di "giustizia" in questo paese se ne può parlare.Per adesso non è cambiato ancora nulla

m.m 03.06.18 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

occorre pagare poche tasse, creare lavoro mandando in pensione a quota 100 e fare investimenti sulle infrastrutture
il tutto senza creare disavanzo corrente affinchè non ci aumentino gli interessi sul debito pubblico
quindi adesso servono capacità imprenditoriali al governo, comunicazione e proclami adesso servono a poco

Alex Scantalmassi 03.06.18 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto qualcuno dire: Perchè abolire gli studi di settore? se uno è un professionista o impreditore onesto non ci sono problemi, no? Io sono stato imprenditore e ho sempre pagato le tasse, quindi non ho mai avuto problemi.
Rispondo: Intanto beato lei.
PRIMO: con certi dell'agenzia delle entrate non ci ragioni, figurarsi con quelli di equitalia; se chiedi un incontro con qualcuno che sia appena sopra l'impiegata allo sportello te lo concedono, si, ma meglio in compagnia del tuo commercialista per conciliare; ormai la sanzione è quella e lì comincia il mercato delle vacche.
SECONDO: in riferimento a quanto detto prima ho visto contestare 15.000 di evasione ad una collega in quanto ritenuta non "congrua" con gli studi di settore, che stabiliscono per la sua professione 120.000 euro di entrate (e se io ho avuto una flessione o non lavoro o perdo degli appalti che si fa? quando glielo vado a spiegare e non ci credono, che si fa?) comunque, posso garantirLe caro amico mio, che per il modo in cui viene onorata l'attività svolta dalla collega è praticamente impossibile evadere, questo in quanto presta opera professionale presso società le quali pagano tali prestazioni al 100% fatturate; dal momento che ci lavoro assieme so per certo che non ha e non avrebbe mai evaso un solo euro; e poi 15.000 euro? dimostratemi DOVE: SILENZIO.
Detto questo le racconto che con il mercato delle vacche l'ha poi risolta con 6.000 euro; dovrebbe pure essere contenta per questo?
Siccome non è possibile togliere di mezzo questi meccanismi qua, di cui ne è evidente l'aberrazione è giusto togliergli dalle mani lo strumento che li rende possibili.
Saluti all' imprenditore onesto di cui sopra. Da un onesto Iscritto al M5S.

Marco G. Torino 03.06.18 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Anna Maria
Che cosa resta delle stelle?
Non tutto. Ma certo, nel contratto è presente molto della loro visione della società; mentre il fatto che ministeri di grande peso (lavoro, difesa, infrastrutture, giustizia) siano affidati ai 5Stelle mi sembra un'ottima garanzia di 'buon' lavoro.
La mia sensazione è che stiamo vivendo un momento importante, emozionante e anche - penso che ne siamo tutti consapevoli - estremamente impegnativo.
Il sentiero è stretto e difficile. Saranno tante le difficoltà, le trappole, le possibilità di caduta.
Ma c'è anche tanta voglia di provarci, di misurarsi,di mettercela tutta, tutti insieme.
C'è finalmente la visione di qualcosa di nuovo e di vivo.
C'è che siamo vivi. Ecco che cosa c'è. E questo mi fa sentir bene.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Oramai i co-ni-glioni PD/dc-FI dei RIDICOLI e
VERGOGNOSI pattisti del nazareno, con tutti i loro servi mediatici, mafiosi, massoni e parassiti della culina tetesca e dell'imbriacone jocker, sono nel pallone e storditi dal grande successo del popolo onesto e del governo del cambiamento e dell'onestà M5*-Lega.
Non sanno più che dire ma di pesci ne stanno prendendo tanti nel fondoschiena che sono distrutti per la sofferenza godereccia!
Le mezzeseghe mezzebuste/i di la7 hanno paura di perdere il posticino e la paghetta del cairota, EX servetto della mummia, perchè hanno perso ogni credibilità e dignità per le tante co-ni-glionate e leccate continue al PD/dc del
massone gigliato secco, di rignano che oramai non ha più tante caxxate da sparare, avendole esaurite e sprecate inutilmente!
Certo che c'è da fare un REPULISTI nelle reti RAI, mandando a brucare erba a roma al vespone, a fazio-so, a santoro-so, alla bianca-belina ed a tutti i servi e leccapiedi dei mali PD/dc-FI,
con contratti miliardari (forse taroccati e tangentati dai loro vili padroni politici).
VERGOGNATEVI e NASCONDETEVI!
Il tutankamen di arcore potrà ASSOLDARE solo qualcuno (o meglio qualcuna di voi più bellina) per sostituire i suoi tanti traditori, ma i rimanenti possono solo candidarsi al reddito di cittadinanza se si asserviranno ai cittadini onesti italiani!
Un appello alle IENE e TOPE di fogna mediatica: RASSEGNATEVI e MOLLATE L'OSSO!
La pacchia ed il servilismo è terminato!
AMEN!

giova31 03.06.18 10:53| 
 |
Rispondi al commento

-B
Questa impuntatura antidemocratica, mentre i media assassini blateravano di spreed e bond, ci è costata ben 63 miliardi, cosa su cui i media delinquenziali non hanno fatto un fiato.
Ora siamo all'inizio di una avventura nuova che non sarà per niente facile.
Non mi resta che augurare il fallimento politico del pupillo delle banche Macron, che intende applicare lo stesso piano di riforme antipopolari di Renzi, anche lui infiltrato come cavallo di Troia della grande finanza nel socialismo francese, come Renzi è stato il cavallo di Troia della Troika e delle multinazionali infiltrato nel debole csx italiano.
Spero dunque il fallimento di una Francia che aveva il primo partito della sx europea ma ha rinnegato la propria matrice di sx per vendersi al peggior neoliberismo coloniale, guerrafondaio e distruttore di diritti e valori popolari, mentre faceva da asse europeo a fianco di una Germania spietata ed egocentrata.
Spero e mi auguro di tutto cuore non che l'Italia esca dall'euro ma che dall'euro esca la Germania, travolta dai 59.000 miliardi di euro di derivati tossici delle Deutsche Bank.
Che esplodano tutte assieme le contraddizioni francesi (dopo di che la vincitrice sarà la Lepen per colpa di tutti) e l'arroganza finanziaria e predatrice della Germania!


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-A
IL PROGRAMMA DELLE MERAVIGLIE- Viviana Vivarelli

Il programma dei 5stelle era bellissimo, troppo bello per essere vero, ed era ovvio che, dovendoci obbligatoriamente consorziare con qualcuno per colpa della protervia indecente e incostituzionale del Rosatellum, c'era solo Salvini come unica possibilità, ma, essendo la Lega diversissima in troppe cose da noi, era chiaro che in parte il programma delle meraviglie sarebbe saltato. Stupido è chi pensa che dovremmo al prossimo turno elettorale fare partito unico con Salvini, calpestando la nostra unicità e la nostra peculiarità. Noi e i leghisti siamo due cose diverse. Siamo stati costretti a un'unione forzata per non buttare via 17 milioni di voti e ricadere nell'incubo di governi non eletti che avrebbero portato avanti ulteriormente il piano neoliberista di smantellamento dell'Italia sempre sotto il solito Padoan, imposto da Napolitano per essere il becchino dell'Italia, come lo era stato di Argentina e Grecia, per cui la determinazione di Di Maio ci ha salvati dalla caduta finale, ma ci aspetta un tempo di grande difficoltà in cui sarà inutile lamentarsi che questo o quello nel programma non ci sono e sarà meglio. riflettere sulle difficoltà in corso.
Ma io vedo, nel programma finale, che ben 26 punti del nostro programma originario sono rimasti, anche se la perversione maligna del Rosatellum ci ha costretti ad accettare dei compromessi. E a me questa sembra una cosa meravigliosa.
Ad altri compromessi ci ha costretti la condotta rischiosa e antidemocratica di Mattarella che ha sfiorato il ridicolo con la sua impuntatura a rischio di incostituzionalità per compiacere da una parte Visco che per ragioni sue odia Savona e dall'altra la Troika che ha mostrato il volto minaccioso di cricca neoliberista che non accetta la minima critica e agisce in modo dittatoriale e assoluto.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente questo maledetto cetriolo a preso direzioni diverse dai soliti culi.Speriamo che non ci ripensi....

m.m 03.06.18 10:47| 
 |
Rispondi al commento

l'Italia è vittima di anatocismo sul debito pubblico che cresce continuamente perchè la crescita del pil è inferiore agli interessi che paghiamo sul debito pubblico.
Interessi che producono a loro volta interessi.
E ci servono subito pensione a quota 100 e riduzione delle imposte e degli adempimenti.
Migliorare di poco l'avanzo corrente mettendo i croce gli italiani e rimandando queste misure necessarie non risolverà il nostro problema col debito pubblico.

Buona Domenica

Alex Scantalmassi 03.06.18 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto sul mio profilo Facebook, condividendo il video:
LA SVOLTA E' EPOCALE.
Due ore e mezzo di video che vale la pena di guardare e ascoltare attentamente.
Questi ragazzi sono eccezionali. A 2 ore e 12 minuti di video c'è lo show di Beppe Grillo. Non saltate però subito a Grillo. Vale la pena andare con ordine, fin dall'inizio. Ne vedremo delle belle! ... non in senso ironico ma Belle! Belle proprio!
L'avevo intuito che stava succedendo e ne ho scritto nel mio bog.
https://danleoni.blogspot.com/2018/05/la-coerenza-liquida-batte-la-sindrome.html

Daniele Leoni, Forlì Commentatore certificato 03.06.18 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Firmato il contratto!
Ci si attiene al contratto!
Altrimenti c'è il comitato di conciliazione che dirime i problemi.
Quindi tacere, andare avanti e fare quello che è stato sottoscritto.
Piano piano arriviamo a ricostruire l'Italia.
Solo i fatti ci daranno ragione,non perdiamoci in polemiche strumentali da parte di stampa e TV!
Grazie e buon lavoro!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.06.18 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei portare alla vostra attenzione,soprattutto alla collega Grillo,a cui faccio gli auguri per essere diventata ministro,di porre fine al piano di rientro della sanita'.In Calabria la situazione sanitaria e'diventata insostenibile, parlo da addetto ai lavori.
Buon lavoro e tanti auguri.

Giovanni Apuzzo 03.06.18 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Per chi ha paura che il nuovo Governo sia dominato dalle idee dei leghisti più estremi,ricordiamo che qualunque legge per passare ha bisogno della maggioranza dei voti e se i 5stelle alla Camera ne hanno 228,i leghisti ne hanno 122,la metà
Ricordiamo ancora che le frasi estremiste che abbiamo sentito in passato riguardano solo alcuni e che Salvini ha fatto grandi passi avanti,primo fra tutti far passare la Lega da partito territoriale padano a partito nazionale,e questo cambierà molto anche slogan e felpe
Chi come Zucconi paragona Salvini a Orban ricordi che Orban nel Parlamento europeo siede a fianco di B e della Merkel e Renzi voleva governare con B
Chi cita le frasi razziste di Fontana o teme il boicottaggio di gay o donne,la fine dei consultori,dell'aborto assistito e delle unioni civili,si tranquillizzi visto che nulla di simile è nel programma e che nel csx sedeva gente come la Binetti o Buttiglione che volevano l'abolizione della 194,e ci sono sempre stati tanti come Giovanardi e Casini,omofobi e alfieri non si sa a che titolo della famiglia tradizionale,anzi Casini è stato scelto come candidato del Pd proprio a Bologna
Può darsi che il Pd,mentre aggrediva e distruggeva le leggi sul lavoro,la scuola e lo stato sociale, si sia presentato come il difensore di diritti civili per inabili,donne,gay e migranti,ma,se lo ha fatto,ha prodotto leggi imperfette,incompiute (come sulle unioni civili),non applicate (consultori e asili)o inapplicabili per mancanza di fondi o furto sugli stessi(vd asili quasi assenti a Sud o Ctp)
Certo sarà su questi punti che il Pd sferrerà la sua residua battaglia attaccando il Governo come fascista,dimenticando che Renzi nelle finanziarie voleva tagliare fondi anche ai malati di SLA,ha gestito malissimo il settore pensioni,voleva abolire quelle di reversibilità togliendo di che vivere a 4 milioni di donne,in 3 anni se n'è fregato dello ius soli e ha depenalizato lo stalking che spesso precede il femminicidio...

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' fondamentale che i rappresentanti del nuovo Governo, tutti i rappresentanti, si astengano dal fare dichiarazioni che saranno immediatamente strumentalizzate dalla stampa.

Meglio stare zitti, lavorare a testa bassa e far parlare i fatti.
Questo minimo accorgimento aiuterà moltissimo l'azione di Governo e limiterà questo rumore di fondo insopportabile.

Ciro Maddaloni 03.06.18 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Bene. Primo passo fatto. Ora parlare solo quando ci sono FATTI (leggi, decreti, provvedimenti) da commentare. Mi dà fastidio un governante che dice quello che VORREBBE fare.

Fabio 03.06.18 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Juncker dice Gli italiani devono lavorare di più, essere meno corrotti, sono trentanni che in italia governano i corrotti e hanno creato più disoccupazione e più corruzione invece adesso che la maggioranza di questo governo vuole creare più giustizia sociale e più lavoro per tutti, in europa si accorgono della corruzione e del lavoro che non è stato creato.
Non è solo l'italia che deve essere riformata ma tutta l'europa.

gennaro a., carrara Commentatore certificato 03.06.18 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD in piazza a difendere la Costituzione e le istituzioni... Quindi si sono decisi a venire dalla nostra parte? Le istituzioni siamo noi e la Costituzione, che Renzi ha tentato di massacrare, è ora finalmente in buone mani. W il M5S ⭐⭐⭐⭐⭐

Valentina B., Colloredo di Monte Albano Commentatore certificato 03.06.18 09:32| 
 |
Rispondi al commento

@ Fico

Unica nota stonata, il comportamento di Fico.

Le mani in tasca durante l'Inno Nazionale è un gesto che si confà di più a un altoatesino che non a un partenopeo.

Il pugno chiuso è un gesto che si confà di più ad un esponente dei centri sociali di estrema sinistra che non a una carica dello Stato.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 03.06.18 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LEGGE FORNERO E' CRIMINALE E VA ABOLITA.
La MODIFICA della Legge Fornero sulla quota 100 è un Atto di Giustizia per coloro che hanno dato al lavoro più di 3/4 della loro vita.
Esclude però coloro che hanno 65 anni e 20 anni contributi(così era prima della legge).
ABOLENDO questa ignobile legge,rientrerebbero al diritto di pensione anche tale categoria.
Vorrei ricordare che c'è anche chi nella vita non ha avuto la fortuna di avere un Contratto di Lavoro a tempo indeterminato e che per necessità è stato costretto a lavorare in nero.

Fino Allanoia 03.06.18 09:30| 
 |
Rispondi al commento

-Travaglio: "Salvini e Di Maio sono due debuttanti nel senso che non hanno mai avuto responsabilità di governo. Salvini è in politica da 25 anni, prima era consigliere comunale poi regionale e infine eurodeputato, Di Maio è da 5 anni vicepresidente della Camera. Entrambi sanno che essere all'opposizione o essere al Governo sono cose ben diverse. E' più facile lottare in campagna elettorale che governare. Dipingere i leghisti come dei baluba fa un po' ridere, visto che da 20 anni governano regioni prospere come la Lombardia e il Veneto e anche a dargli dei fascisti io ci andrei cauto, in Lombardia e Veneto non ho mai visto scene di tipo nazista, lager o deportazioni. Lombardia e Veneto sono tra le regioni a maggior tasso di integrazione di immigrati perché c'è molto lavoro quindi c'è molta necessità di mano d'opera. Se Salvini cacciasse tutti gli extracomunitari, danneggerebbe gli imprenditori che lo hanno votato, quindi dovrà riconoscere che il suo predecessore, Minniti, ha fatto quello che si poteva fare anche prendendosi l'accusa di essere fascista e razzista perché faceva rispettare le leggi. Io voglio vedere Salvini alla prova del realismo, se è pragmatico come ha dimostrato di essere in questi 88 giorni. Il rimpatrio di chi arriva e non ha diritto di asilo è già previsto dalle normative italiane come di tutti i Paesi europei fatte ovunque da tutti i partiti. Questa è la sfida. Quello che voglio vedere in Salvini è il suo livello di autonomia da Berlusconi.Finora si è mosso come se Berlusconi non esistesse ma se qualcuno comincerà a fare, come ci auguriamo,norme anticorruzione, manette agli evasori,norme contro il conflitto di interessi,liberazione della Rai dai partiti..lì si vedrà la nobilitate di Salvini.
C'è chi ha detto che questo è un governo parafascista.Il programma è stato esaminato dall'Istituto Cattaneo di Bologna vicino al Pd e ha stabilito che non è affatto un programma fascista ma è un programma di centro con punte molto progressiste

SEGUE SOTTO

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roberto Fico non é piú unicamente un esponente del Movimento. Bensì la terza carica dello Stato. É quindi tenuto a comportarsi come tale. Nel rispetto delle istituzioni e dei cittadini italiano. Si risparmi pure mani in tasca e pugni chiusi, tantopiú nelle occasioni ufficiali. Non tutti sono tenuti a riconoscersi nei suoi discutibilissimi atteggiamenti.


Il metodo Raggi funzionerà,visto che a Roma sembra sia fallito!
Credo che non funzionerà perche dentro c'è pure la Lega e son convinto che se il M5s tacerà sulle fandonie,Salvini non starà certo zitto.
I sondaggi pagnottelli(se no nun magna) danno in avanzata la lega ed in calo il m5s...hahahha...cominciano già prima ancora che il governo inizi a lavorare.
Grandi.... vediamo di sistemare la RAI ancora tutta renziana.

ps: a proposito pagnotella a me non mi ha mai chiesto nulla,a voi?

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.06.18 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Capisco, che se uno lo è ,non c'è proprio nulla da fare,rimane così..Ma, auspicare un governo, con vittoriuccio feltrinello, come presidente del consiglio,l'ex portantino(suo datore di lavoro) alla sanità,il macellaio(altro sponsor) ai servizi segreti,il pregiudicato, evasore e puttaniere(suo leader),alla giustizia ed il cazzaro traditore e spergiuro(suo grande estimatore) alle riforme costituzionali sarebbe il massimo, mancherebbe "solo"il critico d'arte.La "famiglia"dell'informazione nostrana, degli arenicoli di mare,dopo la bellezza di 24 ore, dall'insediamento del nuovo governo,già emettono sentenze scovando divisioni,alto la,ripensamenti,classifiche,sondaggi devastanti ,pugni chiusi gesticolanti,fascisti in arrivo.Il metodo Raggi,hanno stabilito, che sarà quello,che da oggi in poi si adotterà,dato la loro pochezza intellettuale complessiva, altre opzioni non le conoscono.Domani invece,inizieranno, con.. governo nel caos,scontri,ministri litigiosi,primi fallimenti,norme fasciste,norme staliniste,di male in peggio ed altri titoloni similari.Intanto speriamo(da dopodomani) di derenzizzare la rai, con l'arrivo di professionisti lontani "anni luce" dai partiti,per riassaporare finalmente, la VERA informazione, di cui si sono perse da tempo le tracce, nel servizio pubblico.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 03.06.18 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIMA DOMENICA.. DELLA 3. REPUBBLICA...E ULTIMA DOMENICA DELLE SALME....

aniello r., milano Commentatore certificato 03.06.18 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensioni:
La riforma Maroni, prevedeva almeno 20 anni per aver diritto alla pensione. Sbagliato:
Anche se un lavoratore ha lavorato 10 anni, tu gli dai la pensione per i 10 anni che ha versato, (saranno pochi, pochissimi, ma sono SUOI oppure, gli restituisci i soldi dei contributi versati)
La riforma Fornero & C. all’art. 24 comma 7, prevede che, se una pensione non raggiunge l’importo di 1,5 dell’ assegno sociale, NON TI DO’ NIENTE fino al raggiungimento dei 70 anni, salvo adeguamento aspettativa di vita. In poche parole, se la tua pensione è troppo bassa, ALLORA NON TI DO’ NIENTE; e tutto questo, punisce specialmente le LAVORATRICI DEL PRIVATO, che nella vita, lavorano a singhiozzo a causa degli impegni familiari ( figli piccoli da crescere, genitori vecchi da assistere.)

Antoniò D., Carrara Commentatore certificato 03.06.18 07:47| 
 |
Rispondi al commento

È stata una bellissima festa dei cittadini e della Repubblica.

Però siamo sicuri che la ministra della difesa Trenta sia una del movimento?

Quando ha illustrato il "suo" programma, a parte il bel sventolio del tricolore, mi è sembrato di capire che le cose così come sono vanno quasi tutte bene, eppure ricordo che i 5 stelle sono contri:

_ all'acquisto di tutti quei 100 ed oltre f35 che sono un buco di spesa senza fondo:
_ a fare guerre un giorno si e l'altro pure senza interpellare il Parlamento, anzi dovevamo ridurre le missioni all'estero.

Inoltre pensavamo di:
_ ridurre senza timore le spese militari e non aumentarle perché ci viene chiesto dalle lobby delle armi,
_ combattere tutte le caste e quella militare è una casta, infatti sembra che ci siano più ufficiali che soldati ed inoltre in questo ambito le raccomandazioni sembra che abbiano la loro importanza.

Ecc.. Ecc.. Ripeto siamo sicuri che la
Ministra Trenta sia una dei nostri e non una 'imbucata'? Forse non ho capito il suo intervento?

Auguri a tutti noi.

Beppe

_


Bric 44
Mattarella ha fatto una minchiata, che i risparmiatori hanno pagato salato e poi ha fatto marcia indietro ingoiando un rospo più grosso di quello precedente, Salvini e Di Maio si sono dimostrati un po' più "statisti" del cazzaro di Rignano ed hanno finto un passo indietro
- se i "mercati’ hanno fatto l' ira di dio (+170 punti di spread - 5,5% della Borsa) in solo un paio di giorni, perché spaventati da un' esecutivo dove c' era un Ministro del Tesoro un anti Europeista e no Euro
- ed ora gli stessi "mercati" benedicono (- 100 punti di spread + 2,50% della Borsa in una sola mattinata) di fronte ad un esecutivo che vede un' antieuro al Ministero degli Interni, un antieuro alla Segreteria di Stato, un antieuro ai Rapporti con la UE (lo stesso che non hanno voluto al MEF) e un euroscettico, uno che dice che l' Euro "non è irreversibile" al Ministero delle Finanze e del Tesoro (con l' aggravante che faceva i programmi economici per Brunetta)
Evidentemente si tratta di due "mercati" diversi, o forse che hanno visto due film diversi, o forse che "quelli" che prima soffiavano sul fuoco, ora si sono messi a fare i pompieri, a partire dal capo dei bomberos
Andare in tv a dire:"...ho difeso i risparmi degli Italiani..."non poteva che creare quella reazione.
Anche mia nonna contadina avrebbe preso il libretto della "Ca' di Sass" e sarebbe corsa a svuotarlo, infilando le poche banconote sotto la piastrella, figuriamoci la speculazione.
Adesso tutti a santificare Mattarella, certo è stato bravo a far marcia indietro (King George probabilmente non l' avrebbe fatto) ma la cazzata iniziale è stata sua.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 03.06.18 07:17| 
 |
Rispondi al commento

Buona domenica a tutta l'italia onesta: ONESTA'!
Abbiamo il governo di cambiamento: CAMBIAMENTO!
Abbiamo una squadra fantastica: DECISIONALITA!
Abbiamo un contratto di governo: ASSERTIVITA'!
Sono i presupposti per onorare gli impegni e le promesse fatte prima del 4 marzo a cui i cittadini hanno dato il loro consenso!
NON SI PUO' PIU' SBAGLIARE!
La guerra sarà lunga e difficile contro i tanti mostri malefici della società: CASTE politiche, mediatiche, mafiose, massoniche, ecc.. che sono organizzate, agguerrite, decise ma mai arrese!
Contro questa prospettiva, bisogna che anche le forze di questo governo abbiano un GRUPPO di ESPERTI di STRATEGIA POLITICA per controbattere e prevenire le mosse dei nemici della DEMOCRAZIA che le tenteranno tutte per infangare, denigrare, approfittare di ogni piccolo errore ed ingigantirlo nelle loro TV e giornali!
Anche per evitare dichiarazioni e azioni che potrebbero danneggiare il governo, i suoi rappresentanti e tutti i cittadini onesti!
Dovrebbero individuare infiltrati, specie di PD/dc-FI che ci proveranno in tutti i modi per provocare con ogni mezzo e far implodere le forze di governo!
PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE!
Forza 5*!

giova31 03.06.18 06:57| 
 |
Rispondi al commento

Valorizzate gli insegnanti! Aumentare gli stipendi come so deve non con le elemosine che hanno fatto avere i renziani!!!

Cristina Maffei 03.06.18 06:21| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI TUTTA.

DOBBIAMO OBBLIGATORIAMENTE METTERE CONTE IN GRADODI FARE IL PREMIER.

NON PUÒ ESSERE IN NESSUNO MODO UN RIPIEGO .
J
E e' DEVE ESSERE IL NOSTRO PREMIER,
CHIARO e FORTE, UNITI e COESI SU QUESTO OBBIETTIVO , CI RAPPRESENTERA' ALLA GRANDE !

MARIO F. Commentatore certificato 03.06.18 05:46| 
 |
Rispondi al commento

Per la lotta a lavoro in nero o per quelle cattive imprese che danneggiano
le altre oneste operando nell'illegalità, perché non infiltrare persone
della guardia di finanza che potrebbero farsi assumere da costoro svolgendo
un ruolo importante in incognito di inchiesta e dossier sullo svolgimento
illegale di queste cattive aziende in tutti i settori del mondo del lavoro,
svolgere delle indagini per un periodo stabilito per far emergere eventuale
illegalità laddove ci fossero, sarebbe un buon inizio della legalità per la
terza Repubblica

Angelo Callisto 03.06.18 04:33| 
 |
Rispondi al commento

Spero che questo governo sarà molto severo con i grandi delinquenti, compreso il delinquente naturale ovviamente. Buon lavoro a questo nuovo governo

Mario 03.06.18 03:03| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto, en passant, su Twitter alcuni commenti acidi, anche di giornalisti, circa la frase detta da Di Maio stasera "lo Stato siamo noi ". Ecco, rammentate ai pennivendoli che quella era una frase di Calamandrei per richiamare gli italiani a un impegno politico e civile per la costruzione della Repubblica, la cd. Cittadinanza Attiva. Insomma, Buon lavoro Ragazzi !!!!! Mai visto in vita mia Ministri così sorridenti. E questo allarga il cuore.

Daniela V., Empoli Commentatore certificato 03.06.18 02:50| 
 |
Rispondi al commento

Salvini su Fontana: ognuno ha le sue idee e non deve essere lapidato per questo.

Giusto, infatti per tradizione li appendiamo a testa in giù.

Pensate alle vostre belle famiglie prima di aprire bocca, non rompete la convivenza civile che poi sono c!

Silenzia T. 03.06.18 02:02| 
 |
Rispondi al commento

A Roma io c’ero 😊, e ne sono felice, ho anche stretto la mano a Luigi ,una stretta vera tra cittadini, come vero il contatto e le emozioni della piazza all’inno di Mameli 😍. Buon lavoro di cuore ministri e parlamentari 🌟🌟🌟🌟🌟,🇮🇹

Sergio Dottor, Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 03.06.18 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a tutti!!! La prima festa della republica con un senso!!!

Maria assunta Soleti 03.06.18 01:00| 
 |
Rispondi al commento

IIa

ho unaltra cosiderazione da fare, e un piccolo suggerimento, che tutti i ministri si attengano al programma sia della lega che da parte vostra, ricordate che il peggior nemico si annida nella propria casa nel versare veleno e fiele.
la cosiderazione sta nel fatto che FI non vota la fiducia, per interessi personali contro il Popolo Italiano? il PD vota contro la fiducia? messi insieme mi per le loro idee (non so quale possano avere se non contro i cittadini italiani)ma e tutto giustificato, nei loro interessi personali a discapito della Nazione
Farei un appello alle "MAMME" questo e un governo voluto dagli Italiani, la cosa piu bella e sostenerlo ed aiutarlo nel benessere dei tuoi figli le astensioni e le non fiducie non aiutano tuo figli

Antonio L., Anzio Commentatore certificato 03.06.18 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Governo e ministri cominceranno a lavorare da domani ma noi cittadini 5 stelle dovremo continuare a fare tutto quello che abbiamo fatto fino ad ora. È vero che 1 vale 1 ma ognuno di noi vale 1000 quando diamo il contributo alla crescita del movimento. Il nostro contributo continuerà ad essere vitale. Quindi dopo i festeggiamenti... subito anche noi al lavoro. Per l'italia, per i nostri figli. W5s.

Giuseppe C., ROMA Commentatore certificato 03.06.18 00:41| 
 |
Rispondi al commento

un grazie di cuore ed un augurio sincero mi sento anche in dovere di affermare che il Nostro Presidente e Stato un Grande Uomo e capire i problemi

Spogliare la Grecia è stato uno scherzo.
Aeroporti, qualche isola, industrie zero, terre poche, risparmi privati ridicoli, demanio interessante.
Comunque la Grecia aveva un Pil inferiore alla sola provincia di Treviso.
E' bastato un sol boccone.

Per l'Italia è diverso.

Un capitale assolutamente enorme.
Secondo al mondo in quanto a risparmio privato, primo come abitazioni di proprietà, terre di valore assoluto e coste meravigliose.

Quinta potenza industriale al mondo prima dell'euro, ottava oggi.
Il Made in Italy è ancora oggi il marchio numero uno al mondo, davanti a Coca Cola.

Biodiversità superiore alla somma di tutti gli altri paesi europei.

Come capitale artistico momumentale, non ne parliamo neanche: è superiore a quello di tutto il resto del mondo.

Francia e Germania, più qualche fondo americano, cinese o arabo hanno fatto la spesa da noi a "paghi uno e prendi quattro".

Tutto il lusso e la grande distribuzione sono passati ai francesi insieme ai pozzi libici passati da Eni e Total.
Poi anche Eni è diventata a maggioranza americana.

Anche il sistema bancario è passato ai francesi insieme all'alimentare.
I tedeschi si sono presi la meccanica, e il cemento.
Gli indiani tutto l'acciaio.
I Cinesi si son presi quote di Terna, e tutto Pirelli agricoltura.

Se ne sono andate Tim, Telecom, Giugiaro, Pinin Farina, Pernigotti, Buitoni, Algida, Gucci, Valentino, Loro Piana, Agnesi, Ducati, Magneti Marelli,Italcementi, Parmalat, Galbani, Locatelli, Invernizzi, Ferretti Yacht, Krizia, Bulgari, Pomellato, Brioni, Valentino, Ferrè, la Rinascente, Poltrona Frau, Edison,
Saras, Wind, Ansaldo, Fiat ferroviaria, Tibb, Alitalia, Merloni, Cartiere di Fabriano.....

Ma...non hanno finito.

Ci sono rimaste ancora le case e le cose degli italiani.

E i loro risparmi. Circa 3000 miliardi di euro.

Ora vogliono quelli.

dx sx zitti

Antonio L., Anzio Commentatore certificato 03.06.18 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se tutto va come deve andare, se siamo abili a schivare le infamie di giornalettai, berlusconiani e sinistroidi, alle prossime elezioni prendiamo da soli il 50%.

Valentino R., Genova Commentatore certificato 02.06.18 23:51| 
 |
Rispondi al commento

E’ CANBIATA, LA SVOLTA C’E’ E ANDRA’ FINO IN FONDO
(chi ha orecchie per intendere intenda, chi non le ha, vada altrove)

Due forze politiche opposte ma anche sovrapposte ora ci sono e sono al governo con la voglia di cambiare tutte le storture: vogliono preparare un vestito nuovo per il nostro paese. L'uomo Luigi Di Maio ha cucito le due stoffe di cui una l’ha portata Salvini e l’altra lo stesso Di Maio e Di Battista, e il Presidente della Repubblica ha verificato le due stoffe la bontà della cucitura e la sua tenuta di cui si è fatto garante il dott. Conte. Quindi ora ci sono persone in gamba, volonterose, che vi hanno aderito, anche dall'esterno della coalizione di appartenenza come la Lega. Anche noi cittadini facciamo la nostra parte, non deleghiamo, anzi pretendiamo che tutti quelli che hanno campato sul sistema RenzUsconi ,arraffa tutto quello che puoi del Paese Italia, si diano una calmata, perché stavolta, ancora prima degli agenti provocatori, arrivano direttamente i cittadini dai ministri che governano i dicasteri di giustizia, finanza ed interni: spifferando tutto il malaffare che hanno costruito tra loro uomini delle istituzioni di competenze e settori diversi, e stavolta arriveremo facendo nomi e cognomi, specialmente di quelli che sono ai vertici di comando che dovevano aggredire la corruzione, mentre invece nascostamente la proteggevano e la proteggono, manovrando su richiesta del massone schifoso, pure vigliacco, di competenza.
Cortese vigliacchi (questo è il vostro vero titolo) al di sopra di ogni sospetto, che navigate nel carrierismo immeritato e nei proventi dell’illecito, ve lo diciamo per l’ultima volta: “mettetevi in riga”, questa è la vostra ultima opportunità. Se continuerete per questa strada, quando meno ve lo aspettate sappiate che lo Stato vero, quello che non ha nulla a che fare con Arcore e Rignano, arriva.
AVANTI TUTTA PER RIPRISTINARE LA GIUSTIZIA, CARDINE DELLA CIVILTA’ E DELL’UNITA’ DI UN PAESE CHE VUOLE RITORNARE A PROSPERARE.

friso r. Commentatore certificato 02.06.18 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un paese, che ha FATTO VEDERE ad angela merkel .
Che in PIENA LIBERTA, e al di fuori di ogni e qualsiasi CONDIZIONAMENTO, col voto, e senza VIOLENZA ,riesce a LIBERARSI DALLE PRERIVARICAZIONI, preimpostate da un sistema CONDIVISO e SOSTENUTO nonché PERVASO e INTRISO,
a tutto TONDO, da un DELINQUENTE che risulta essere IMPREGNATO, da problemi SESSUALI, nonché un MANIFESTO pazzoide MANIACALE.

MARIO F. Commentatore certificato 02.06.18 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Si, si tutto bello, splendida realtà, ma da domani, piedi ancorati saldamente a terra, guardarsi bene le chiappe, e niente proclami, fatti, soltanto fatti.
Buon lavoro a tutti.

vittorio m., iglesias Commentatore certificato 02.06.18 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe Grillo, maestro di vita. Umile come sempre, non ha celebrato la sua vittoria. Chapeau!

Ferdinando S., Caserta Commentatore certificato 02.06.18 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non fare battute!! Il presidente della Repubblica lo diventerai di diritto!!
Sarà un plebiscito!!!

giuseppe pasini, Vallermosa Commentatore certificato 02.06.18 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per quello che avete fatto finora con il nostro voto... finalmente UTILE!
Buon lavoro a tutti noi.

Michele M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 02.06.18 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Invece io vorrei vedere Beppe recitare i suoi spettacoli in RAI, dopo la cacciata dalla RAI e di tutte le reti nazionali. Spero che nel futuro i dirigenti della RAI apprezzano i grandi uomini di spettacolo come Beppe Grillo.

gennaro a., carrara Commentatore certificato 02.06.18 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe...è partito tutto da te....sei sempre STATO AVANTI....e dal tuo discorso di stasera...ancora una volta non posso che dire SEI AVANTI ...SEI SEMPRE AVANTI....SEI UN PASSO AVANTI

caterina c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 02.06.18 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Senza ombra di dubbio

Beppe Grillo dovrebbe fare il PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 02.06.18 22:33| 
 |
Rispondi al commento

ma dopo tutto questo tempo...che fine ha fatto Capezzone Capezzonee ma dove sei?
e Della Vedova?
e Rutelli? e barbareschi? e chiappe d'oro? (scusate) non si è mai saputo chi era

Mauro Magni 02.06.18 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie ragazzi! Fantastico! Una sola cosa... cosa avrà in mente la Trenta quando parla di "ammodernare le forze armate per far fronte alle nuove minacce"?

Mik Shapiro 02.06.18 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1° cosa
AVANTI TUTTA.

METTIAMO "CONTE" NELLA CONDIZIONE DI RAPPRESENTARCI e lui NS. il premier , e LUI davanti al ns. nome, e alla ns. IDENTITA ;

2° cosa
IL PAESE NECCESITA DI FIDUCIA per RIPARTIRE, per darla, occorre poco, POCHISSIMO in termini di costo.

- privilegi della casta ;

- certezza del diritto e della pena;

- informazione ( al di fuori del controllo di confindustria)(NON CITO IL delinquente VOLONTARIAMENTE) degna di un paese democratico;

- RIEQUILIBRIO delle DISEGUAGLIANZE.

MARIO F. Commentatore certificato 02.06.18 21:56| 
 |
Rispondi al commento

**Grazie a tutti noi, finalmente la vera politica è tornata**
*Ce l’abbiamo fatta, per tutti noi, per i nostri figli e padri, anche per coloro che hanno studiato la Storia sui libri sbagliati e non ci amano. *Non ringrazieremo mai abbastanza Gianroberto Casaleggio e Beppe Grillo, che ci hanno aperto la via e senza i quali oggi non sarebbe rinato l’orgoglio di essere Italiani. *Per concludere, non avrei mai pensato, alla mia età, di potermi emozionare per la politica, quella vera che finalmente è tornata. *Viva il M5S! Sempre Viva l’Italia! **Roma, 2 Giugno 2018**
Cincinnatus da Genova

Pietro Marini, GENOVA Commentatore certificato 02.06.18 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,

lungi da noi la pretesa di voler indicare al nuovo Governo le strategie per la realizzazione del suo programma.
Tuttavia, per il nostro sia pur piccolo sostegno che da mesi portiamo in questa palestra, ci fa sentire autorizzati a segnalare
quanto segue:

Premettiamo che nessuno di noi si aspetta, sui temi dell’economia, una immediata realizzazione del programma stesso.
Il nuovo Governo ha tempo ben 5 anni per spalmare i previsti 130 miliardi occorrenti alla copertura dei progetti di miglioramento
economico generalizzato.

Il che, fossero anche 150, comporterebbe una uscita dalle casse pubbliche di soli 30 miliardi annui che, stando a quanto viene detto,sarebbe proprio la somma disponibile senza ricorso a maggiore flessibilità o indebitamento.

Il progressivo miglioramento si farebbe sentire da subito. Anzi vi sarebbero margini per un abbassamento del debito.

il tutto anche senza contare la cancellazione di tanti ingiusti privilegi e spese a sostegno di inutili agenzie.

Era tempo che la gestione della cosa pubblica venisse affidata a personaggi che, oltre alla competenza, agissero in beneficio
della cosa pubblica e non per arricchire gli amici e gli amici degli amici, di renziana memoria.

Vi sono poi una quantità di leggi a costo zero da affrontare subito, per cominciare dalla Giustizia con un drastico scorciamento dei tempi, il rispetto delle sentenze, la certezza della pena senza sconti. Non va dimenticata la riorganizzazione dei penitenziari che devono garantire il rispetto della dignità umana anche per chi può aver sbagliato. E questo soprattutto valga per quelli sinceramente pentiti.

E’ anche intollerabile che tanti delitti e infrazioni alla Legge non passino neppure per i Tribunali grazie ad assurdi termini di prescrizione.

Per oggi basta. Domani ricominceremo da banche, finanza e Unione Europea.

Grazie dell’attenzione e “VIVA L’ ITALIA”.

Annibale Bernardeschi

BERNARDESCHI ANNIBALE 02.06.18 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Quando sono andato a Roma al funerale di Berlinguer ho pensato che non c'era più nulla da sperare; ero politicamente morto con lui.
Grazie a Grillo sono resuscitato e con me è resuscitata la memoria di Berlinguer, la speranza in un mondo nuovo e onesto.
Grazie Berelinguer, grazie Grillo

Luigino Cargnelli (gigi5s), Riccione Commentatore certificato 02.06.18 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Liguria bandiere tricolore esposte ovunque per festeggiare la festa della Repubblica che mai come quest'anno è sentita come la rinascita della Repubblica... si sente nell'aria un vento di rinnovamento spazzare via la polvere lasciata dalle macerie della CASTA che è stata silurata e affondata da MILIONI di Italiani. Le persone sono fiduciose del nuovo che verrà, fiduciose come non mai, anche perché in questo NOSTRO governo non vi sono condannati o indagati indi nessuno ricattabile dai poteri forti. Chi ben comincia...

Adriano V. Savona 02.06.18 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Il sogno è diventato realtà!Stasera festeggiamo il Governo del Cambiamento del Movimento 5 Stelle!Ancora non mi sembra vero!I cittadini finalmente tornano a riveder le stelle!

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 02.06.18 21:28| 
 |
Rispondi al commento

...manifestazione 5 stellle...ascolto l'inno nazionale italiano...nel mentre su r. radicale chiudono per ''chiacchierare''...c'è qualcosa che rispettano i ''radicali''? Temo che non abbiano nulla in cui credono e rispettino veramente...

Tony 02.06.18 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che meraviglia--sono felicissima

elena ., messina Commentatore certificato 02.06.18 20:31| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI TUTTA.

DOBBIAMO OBBLIGATORIAMENTE METTERE CONTE IN GRADODI FARE IL PREMIER.

NON PUÒ ESSERE IN NESSUNO MODO UN RIPIEGO .

E e' DEVE ESSERE IL NOSTRO PREMIER,
CHIARO e FORTE, UNITI e COESI SU QUESTO OBBIETTIVO , CI RAPPRESENTERA' ALLA GRANDE !

MARIO F. Commentatore certificato 02.06.18 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la Lega non la digerivo proprio, e tuttora, non mi piacciono i modi, il leader, nulla insomma, sarà snobismo boh....invece luigi ha visto giusto, ha unito l'intero paese....anche la scelta del proff è stata azzeccata, l'impatto con la gente è stato ottimo, quindi chi ben comincia.....vediamo come si barcamena con la lega....ma credo vorranno tutti andare avanti senza darsi la zappa sui piedi...conviene a tutti ora...la vicinanza con il nostro movimento ha dato una apparente ''ripulita'' alla lega...ma se si riavvicinano a B. vengono massacrati....si vede bene nei loro social....complimenti Luigi , acccc....che fascino ha l'intelligenza

silvana 02.06.18 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L entusiasmo dei giovani e non , che vedo rivolto verso questo movimento è davvero straordinario e unico ! Peccato non essere più giovane per dare il 100% di me stesso verso questa meravigliosa amalgama di laureati e semplici cittadini che hanno un solo ed unico obiettivo, rendere il nostro paese meraviglioso ! #PartecipaScegliCambia ....io l ho fatto e ne vado orgoglioso !!! Buona festa della Repubblica a tutti ed un caro saluto all Elevato ed un ricordo speciale al caro Gianroberto , autori di un sogno oggi sfociato in realtà ⭐⭐⭐⭐⭐💖

Paolo Valle 02.06.18 19:47| 
 |
Rispondi al commento

ragà so felice

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.06.18 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Dal primo giugno si che mi sento orgogliosa di essere Italiana ! Grazie di cuore a Beppe Grillo, Di Maio, Casaleggio e tutti gli altri colleghi . Buonlavoro

Alessia Sambra 02.06.18 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Da leggere blog Beppe Grillo:Neuropsicologia della comicità politica: Scherzo, Sogno e (nuova) Realtà Un estratto: Ed eccoci alla realtà, conseguenza diretta del suo essere comico e sognatore. Perché, oggi, ascoltare Fassino che diceva “se vuole fare politica la faccia, fondi un partito, vedremo quanti voti riuscirà a prendere” è davvero divertente.

Oggi, mentre il primo presidente del consiglio M5S è stato designato dal capo dello stato, l’incapacità di molti a cogliere il lato ironico delle cose, ad essere felici, ha trovato il suo, questo sì ridicolo, destino.

A Fassino resterebbe una sola carta in mano per proteggere la sua umanità: ripetere la stessa battuta di Beppe… “io stavo scherzando”.

m.m 02.06.18 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno sa, se c'è una diretta dalla piazza?

m.m 02.06.18 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo agli elettori 5 stelle che non vogliono questo contratto di governo ma finitela non abbiamo alternative se poi volete stare all'opposizione meglio se votavate pd

Piero S. Commentatore certificato 02.06.18 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Avrei tanto voluto essere con voi, ma problemi di salute non me permettono. Dove posso seguire la manifestazione? In bocca al lupo e a presto risentirci!

Francesca pietroniro 02.06.18 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Orgoglioso di aver votato il M5S.
Buon lavoro a tutti Voi che ci rappresentate.

Dino 02.06.18 19:23| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI UNA BUONA FESTA DELLA REPUBBLICA ! BUON LAVORO A CONTE E DI MAIO E TUTTA LA SUA SQUADRA

A DI MAIO MIN. DEL LAVORO DEDICO IL LUNGO COMMENTO SUL POPULISMO ( CHE NON CI RIGUARDA ) MA CI INCOMBE E SULLA PREVENZIONE E SICUREZZA DEL LAVORO ( che riguarda tutti) PERCHE' SI POSSA RIDURRE ANCORA LE MALATTIE PROFESSIONALI E DEL TUTTO GLI INFORTUNI MORTALI

BUONA FESTA A TUTTI

Carlo ., Padova Commentatore certificato 02.06.18 19:10| 
 |
Rispondi al commento

-------------------✩Camminavo per strada da sola. Gioivo senza rimedio e senza ripensamenti. Mi sono fermata e mi sono chiesta perché:

PERCHÉ GLI ITALIANI SI SONO RIPRESI IL PAESE.

Questa la risposta. Con tutto il bene che voglio a Luigi e a tutti gli altri, con tutto il merito che gli riconosco, condividiamo con loro le responsabilità che ci attendono. Sono uomini e donne come noi. Non li carichiamo di pesi e aspettative miracolistiche, insostenibili per chiunque.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.06.18 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, mi farebbe tanto piacere partecipare a questa manifestazione purtroppo non posso per ragione di salute. Idealmente sono con voi. Ho sempre sostenuto il movimento sin dal suo nascere.
Mi auguro che facciate un buon lavoro, per i cittadini e per il paese. Viva L'ITALIA, VIVA LA SICILIA.

ROBERTO MUSCO, SIRACUSA Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.06.18 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente la luce in fondo al tunnel è luminosa come 🌟🌟🌟🌟🌟"GRAZIE A TUTTI VOI"

rosaria marsano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.06.18 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente dopo anni di malgoverno (o governi con buona mira) che spesso mi hanno fatto dire "mi vergogno di essere Italiano" oggi sento il profumo della rinascita e della rivincita e, spero a breve, "l'orgoglio di essere Italiano".
Grazie a tutti coloro che con l'impegno, la costanza e tutta la loro onestà ci hanno portato a questo risultato. Grazie M5S.

Maurizio F., Cagliari Commentatore certificato 02.06.18 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, da un paio di giorni a questa parte trovo sempre più gente che dice di aver votato il Movimento, adesso escono allo scoperto anche molti paraculi...
Scusate il francesismo! 😬

Leopoldo Cerantola 02.06.18 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Leggo molti commenti su cosa fare e cosa non fare.Tutti allenatori della nazionale? Fateli lavorare poi giudicherete. Comunque non è una partita di football.(per fortuna) ma qualcosa di più serio....(non potranno certo risolvere tutti i casi personali) il governo che e nato ha dato speranza, allargando un po l'orizzonte politico precedente(che è già qualcosa),non deluderanno,è quasi una certezza.

m.m 02.06.18 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che quando si governa una nazione il governo in carica deve distinguere tra l'amministrazione e i temi sensibili che dividono la nazione. In questi anni sono stati usati i temi che dividono la nazione solo per dividere e confondere gli italiani solo per interessi privati ed economici. Invece quando si amministra una nazione il 90% di italiani condivide che i beni comuni come la giustizia, il lavoro per tutti, la sanità non privata, la sicurezza, e tutto quello che unisce la maggioranza di italiani, poi ci sono i temi più sensibili e personali come omosessualità, eutanasia, e altre cose del genere che vanno trattate con i referendum o cose simile in modo che separano la libertà individuale e i beni comuni della maggioranza della nazione

gennaro a., carrara Commentatore certificato 02.06.18 19:02| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO COMMENTO VIENE INVIATO DAL FONDO IN MODO CHE SI POSSA LEGGERE DALL'INIZIO CON QUESTA PRIMA PARTE PUBBLICATA PER ULTIMA

PRIMA PARTE
Questa Festa della Repubblica ha un sapore diverso, bellissimo. Buon Lavoro al professor Conte e a tutta la nostra squadra.Buona Festa della Repubblica a tutti.In alto i cuori!!! Il lavoro è certamente imponente ma non vi sommerga “come sul capo al naufrago l'onda s'avvolve e pesa” ( A.Manzoni :5 maggio)
CONSIDERAZIONI POLITICHE DI UN CITTADINO RAGIONEVOLE
In Italia ci sono troppi sprechi da cui attingere risorse, (si veda ad esempio le inchieste della Gabanelli. E' ora di azzerare anche i contributi vari all'editoria e a ogni altro settore ove si annidano inutili commissioni ministeriali e regionali (del tutto improduttive per scarsa documentazione prodotta o per la loro inefficacia spesso ampiamente dimostrata)
RIFORMARE LO STATO:questo è il problema (le riflessioni e le discussioni politiche poco hanno concluso, ondivaghe fra centralismo e federalismo.) che la soluzione sia in uno stato basato su comunità cittadine e il loro hinterland e di un grande passato storicamente determinato (abolendo con le province anche le regioni viziate da burocratismi endemici) è una possibilità – il cui risultato esula dalle mie capacità di riflessione politica - comunque da esplorare .

Carlo ., Padova Commentatore certificato 02.06.18 18:56| 
 |
Rispondi al commento

SECONDA PARTE
Il termine «populismo», oggi spesso evocato è associato all’idea di una degenerazione della politica democratica (sintomo dello scollamento tra governanti e governati). Dal populismo come «rivolta degli esclusi», (di fine ottocento) si è passati all'attuale come «rivolta degli inclusi», dei messi al margine, dagli esponenti impoveriti «di strati fino a ieri ascendenti», che vedono con risentimento la ascesa vertiginosa di PICCOLI GRUPPI DI VECCHI E POCHI NUOVI PRIVILEGIATI, segno inquietante della inversione di marcia dell' “ascensore sociale”». La lotta di classe “orizzontale” (lavoro/capitale) si è trasformata in “verticale” tra il buon popolo indifferenziato, ed élite, tra onesti e corrotti, tra perdenti e politicanti. I primi, sono costituiti da chi ha perso qualcosa e che sa, «non solo di averlo perduto ma di esserne stato privato dalle élite, la finanza e le banche e la palude di quel mondo dorato e televisivo dove le distorsioni vengono viste come stravolgimento del vivere civile dei buoni tempi passati ( Revelli sul populismo americano).
Il riscontro si ha con bilanci statali che hanno stracciato LO STATO SOCIALE e la classe media, impoverendo la popolazione e producendo precarietà del lavoro,. Al MERCATO (il capitale economico e finanziario) non bastava distruggere lo stato socialdemocratico e e la protezione sociale ma tornava al più gretto neoliberismo.
Attraverso il recupero del debito pubblico (che finanziava la crescita precedente ) pur contrastato a livello internazionale occidentale voleva, essere un colpo durissimo allo sviluppo di una società umana libera e nella pienezza del benessere della vita.
Va chiaramente detto che il Movimento 5 Stelle rappresenta non tanto un populismo ( come si accusa ) bensì la comprensione collettiva del disagio sociale e ad un tempo la sua risposta con la democrazia diretta in rete ( la piattaforma Rousseau e con proposte dal basso di soluzioni condivise)

Carlo ., Padova Commentatore certificato 02.06.18 18:54| 
 |
Rispondi al commento

TERZA PARTE
Ma ora voglio introdurre una riflessione sulle piccole e medie imprese italiane sono la spina dorsale del nostro Paese. Le nostre imprese non hanno bisogno di semplici "aiuti" dallo Stato "perché se no non ce la fanno", hanno bisogno di essere lasciate in lavorare in pace di modo che possano spiccare il volo. Si sottolinea dai più che la nostra industria ha un carattere speciale “ artigianale” e di grande qualità associato ad una creatività non eguagliata per stile e bellezza.
D'accordo anche sulla priorità numero uno di togliere loro la zavorra della burocrazia (ma devo aggiungere che NON DOVRÀ ESSERE ELIMINATA LA SICUREZZA e PROTEZIONE DELLA SALUTE NON eliminando MA SEMPLIFICANDO centinaia di leggi inutili per RENDERLE INVECE UTILI E VOLANO DI CRESCITA. Un certo SACCONI e la FUCKSIA (non rieletti senatori) avevano presentato un disegno di legge di semplificazione ma VERGOGNOSO che LASCIAVA INTATTO IL CANCRO CHE ERODE E VANIFICA LA SICUREZZA E LA SALUTE TAGLIEGGIANDO VERGOGNOSAMENTE LA PMI e le SOCIETA' di SERVIZI che vedono DVR farlocchi , propongono CORSI (anche fantasma !!! si veda una puntata di STRISCIA LA NOTIZIA al proposito) CHE NON PRODUCONO MIGLIOR QUALITA' E SICUREZZA NELLA PMI (comprano visite ai MEDICI COMPETENTI) (con tale termine si riassumono le varie denominazioni quali Medici Igienisti del Lavoro, Medici D'azienda o di Fabbrica, Medici del Lavoro Medici Legali e del Lavoro )
Due osservazioni : la prima che i costi della sicurezza sono gonfiati da gruppi e società ( che remunerano poco i loro prestatori d'opera professionali Medici competenti, responsabili della sicurezza ecc , che spesso anche per loro scarso senso ed orgoglio professionale indotti a prestazioni mediocri ) o che producono prestazioni di basso profilo e corsi inutili e costosi

Carlo ., Padova Commentatore certificato 02.06.18 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Una richiesta: è possibile avere sul blog una pagina dedicata al lavoro del Governo 5 stelle-Lega?
Tanto da non perdere i contatti con i nostri portavoce?
Grazie.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.06.18 18:52| 
 |
Rispondi al commento

QUARTA PARTE
Segnalo con forza che l'azione di queste SOCIETA' DI SERVIZI integrate da Poliambulatori privati sfruttano il MEDICO pagandolo a cottimo (con una media inferiore a 18 eu ) RIVERSANDO COSTI VESSATORI alle PMI (5/15 dip.) circa 100 eu. a visita e lucrano specialmente sulle attività accessorie DOCUMENTAZIONE di RISCHIO e FORMAZIONE. Se solo il Medico fosse REALMENTE INDIPENDENTE DA QUESTA MAFIA le AZIENDE vedrebbero ALLEGERITA DI ALMENO 1/3 LA SPESA PER LA PREVENZIONE E LA SICUREZZA con vantaggio della SALUTE DEI LAVORATORI e con RIDUZIONE DEGLI INFORTUNI MORTALI. La seconda osservazione è che se l'industria italiana dovrebbe competere con l'industria più avanzata (Usa, Giappone ecc) occupandosi di ricerca ed innovazione ai massimi livelli, mentre compete al ribasso con paesi che speculano i manodopera a basso costo (con scarsa o nulla sicurezza). La FORMAZIONE DI ALTO LIVELLO ( di base) e l'ADDESTRAMENTO PROFESSIONALE sarebbero essenziali per il nostro livello di paese ma sono del tutto trascurati (mancano tecnici intermedi fra laureati ed operai che gli istituti tecnico-professionali non preparano) La formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti deve essere periodicamente ripetuta in relazione all’evoluzione dei rischi o all’insorgenza di nuovi rischi, ma ciò è gravemente insufficiente e spesso frutto di compravendite inconfessabili. Non parliamo del livello dei formatori ( la norma consente livelli al ribasso con scarsa o nulla capacità di fare formazione ( il che può anche significare soggetti estranei all'azienda e alla sua attività produttiva si trovino di fronte a persona esperta, il lavoratore dipendente da anni svolge quella mansione ( ad esempio di guida del muletto) mentre la loro conoscenza è ( quando va bene) puramente teorica . Un atteggiamento più pratico (ma che non rinunci alla qualità) ridurrebbe i costi ed indurrebbe maggior consapevolezza e responsabilità nei soggetti da formare (anche nei formatori) ?

Carlo ., Padova Commentatore certificato 02.06.18 18:51| 
 |
Rispondi al commento

QUINTA PARTE
Ancora sulla figura del Medico competente quale anello debole della situazione.
Chiunque sia dotato di un minimo di buon senso e svolga la professione di medico competente con onestà, sa benissimo e verifica quotidianamente sul campo, che molte norme e cavilli del testo unico ( TU dlgs 81 e s.m.i.) a tutto mirano fuorché a garantire salvaguardia della salute e promozione della sicurezza per gli ipotetici destinatari della tutela cui tali norme dovrebbero condurre. Nessun medico, meglio nessun professionista in alcun ambito del panorama sociale pubblico o privato è oggetto di tanti vincoli ed obblighi, ma soprattutto deve rispondere anche in via indiretta di comportamenti sui quali ha scarsissima possibilità di influire con potere ed efficacia.
Alcuni doveri, che ogni MC interpreta come diritti finalmente riconosciuti se è sufficientemente ingenuo e dabbene (come il contributo alla valutazione del rischio), sono stigmatizzati nel dlgs 81 e lì rimangono salvo l'avvio di battaglie in cui soccombe il medico competente. Gli aspetti formali della professione che non coincidono con un sano principio di tutela sostanziale occupano di fatto almeno il 60% della attività del mc che deve la sua salvaguardia ( giuridica ) dalla clemenza degli ODV o, peggio, dalla loro attuale scarsa possibilità di controllo diffuso del territorio.
A giudicare gli intenti dai risultati, debbo concludere che intento esplicito fosse rendere l'attività libero professionale del MC un percorso irto di rischi ed ostacoli, poco ambibile , favorire il mercenariato professionale con appoggio su strutture terze, favorire dunque i caporalati industriali e i loro gestori,
rabbonire i lavoratori comunicando loro un'intensificazione di tutela (mero populismo)con buona pace delle loro rappresentanze sindacali.

Carlo ., Padova Commentatore certificato 02.06.18 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a tutti quelli che con impegno e abnegazione hanno messo un utopia al centro della vita politica di questo paese. Da cittadino non vi mancherà il mio sostegno. Buon lavoro.

Ivan Solinas, Strada in Chianti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.06.18 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Chi diamine devo votare nella vita per non ritrovarmi nazisti al governo?

nazario proietti 02.06.18 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Luigi DiMaio e tutti!

complimenti per il governo del cambiamento!

Alberto

Alberto Montissori, Castano Primo Commentatore certificato 02.06.18 18:35| 
 |
Rispondi al commento

troppe cose ci separano dal pensiero leghista, non credo che la convivenza sia possibile nel lungo periodo. vedremo le cose che riuscirà a fare questo governo ma non mi faccio illusioni, spero non sia stato solo un bel sogno.
in alto i cuori, w il *****!

daniele g., CORTONA Commentatore certificato 02.06.18 18:27| 
 |
Rispondi al commento

...Qualcuno o in mancanza qualcosa...
Potrebbe gentilmente informarmi chi è
del Governo Conte il ministro che si
occuperà delle "TELECOMUNICAZIONI" ???
(TV e Informazione in genere)...

Perchè sapete:l'Evento mi ha lasciato
leggermente perplesso e mi sono pure
distratto e questo:...

...PICCOLISSIMO DETTAGLIO mi è sfuggito,
ma m'interessa. Si è un dettaglio lo so
ma mi interessa tanto sapete, ma proprio
tanto. Grazie !


Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.06.18 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, anche ai telespettatori.

Oggi i Tg RAI diffondono che il Pd di Renzi è in piazza per difendere la costituzione: evidentemente quelli del Pd sono spaventati da quel 20% di scriteriati Renziani che la volevano modificare contro il parere dell’80% degli Italiani.
A parte questo ennesimo cortocircuito di Renzi e i suoi: quand'è che gli si fa fare due passettini fuori dalla rai propri al Pd? Quant’è che il Paese dovrà ancora aspettare?
Trovo i nostri telegiornali e i nostri programmi che dibattono la politica interna, o affrontano taluni aspetti delicati, o che per connivenza non li affrontano proprio: non solo faziosi da far venire il voltastomaco, ma anche così scadenti sotto il profilo dei contenuti che i programmi per bambini, al confronto, sono 1000 volte più seri e impegnativi. VIVA LA REPUBBLICA, VIVA IL SUO PRESIDENTE, VIVA IL NUOVO GOVERNO, VIVA IL M5S & LEGA, VIVA GLI ITALIANI CHE CI HANNO CREDUTO.

friso r. Commentatore certificato 02.06.18 18:13| 
 |
Rispondi al commento

peccato che non posso essere con tutti voi ma anche da lontano vi accompagnerò con il pensiero e con lo spirito perche 14000 km sono molti
Roberto dalla lontana Colombia

roberto iuretigh 02.06.18 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie infinite a tutti per l'impegno che avete messo.grandi tutti!!! Ora sicuramente non sarà facile recuperare tutti i danni provocati da precedenti governi ma almeno proviamo fare qualcosa per far riemergere il più bel paese L'ITALIA!!!!!PER L'INTERESSE DEGLI ITALIANI!!!! avanti tutta!!!!

Pasquale Fasciano 02.06.18 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Quanti criticoni e portatori di ricette, risolutive. Quello che conterà, saranno i fatti..poi potrete sbizzarrirvi....parlare adesso vi espone solo al passare, da cretini.Capisci a me

m.m 02.06.18 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Ora una bella legge che faccia rimanere chiusi i negozi e i centri commerciali nei gg festivi e che i prodotti tipo il pane sia venduto dai panifici la frutta e verdura dai fruttivendoli non dai supermercati più grossi, perché stanno chiudendo una marea di piccole attività artigianali a causa di questo motivo. Grande Di Maio e buon lavoro a tutto il nuovo governo!!!!

Pasquale Fasciano 02.06.18 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente,oggi si è unita l'Italia.Dal nord al sud,esistono problemi diversi,tutti da risolvere,con un "contratto unitario" sottoscritto e firmato dal Popolo Italiano, senza ideologie che hanno sconfessato le appartenenze e ridotto le istituzioni ad una mera mercificazione per un interesse economico di spartizione.#ilmiovotoconta
#governodelcambiamento

osvaldo g., vigevano Commentatore certificato 02.06.18 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Questa sera mi eleverò per voi in Piazza della Bocca della Verità. Vi aspetto alle 19! Un grande....mi dispiace, per i coglioni che non capiscono l'umorismo.

m.m 02.06.18 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Gianroberto Casaleggio e che ti sei perso. L'ultima volta che ti ho visto era alla marcia della pace, sei comparso un attimo e poi via. Non hai mai amato metterti in vista e per questo ti ho subito ammirato e rispettato. Quel tuo sogno che è divenuto anche il mio finalmente può partire. Grazie per aver insieme a Beppe gettato il seme e seguito con tenacia la crescita di un movimento democratico mirato a cambiare le cose nel nostro splendido Paese in maniera pacifica. Continua a dirigere i nostri cuori e i nostri pensieri da qualunque luogo sia tu ora. Con infinita stima. Mimmo Mondello.

Domenico Mondello 02.06.18 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti ragazzi siete stati GRANDI! Buon lavoro e in bocca a lupo.
GRAZIE PER IL VOSTRO IMPEGNO I VOSTRI SACRIFICI!

Monica Trassari 02.06.18 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Le vostre parole sono vaque , vuote ,.. come i vostri cervelli...e ora di farsi da parte..fate parlare qualcuno di più giovane ,magari scoprirete che c'è qualcuno, nel vostro partito, che ha un pò di sale in zucca con cui poter dialogare.(E comunque farete sempre schifo) Calenda: “L’alleanza repubblicana unica alternativa al sovranismo” Delrio: Ora in trincea per difendere l’Italia da avventure rischiose Martina: “Oggi inizia una nuova storia, andiamo oltre divisioni ed errori” Martina: “Governo populista e di destra con un programma pericoloso per l’Italia” Renzi: “Aumenta lo spread, diminuisce il benessere”

m.m 02.06.18 17:25| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di verità: ho appena sentito il video di DI Maio che afferma "il jobs act va modificato". Ma non si doveva abolirlo?

Biagio C. Commentatore certificato 02.06.18 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggendo queste frasi di A. DI BATTISTA, chissà perchè, mi è apparso la figura ed il pensiero di BEPPEGRILLO:
"Ho scelto il viaggio, la strada, la scrittura, lo studio, la lettura e soprattutto l'assoluta libertà. Se c'è una cosa che auguro con tutto il cuore a mio figlio è essere libero......... I figli fanno quel che i genitori fanno. Ebbene per poter crescere un ragazzo libero devo essere per forza libero io."
Questa per me è MUSICA!
Sono due combattenti nati per DIFENDERE la DEMOCRAZIA alla loro maniera: con i fatti, con il comportamento, con il pensiero, a volte con l'irruenza, senza paure, senza mezzi termini, pensando al bene dei cittadini onesti.
Per me sono due gemelli e due spiriti liberi, nati in momenti diversi, ma ritrovatisi per ridare all'italia, le cose più belle per il suo POPOLO: la DEMOCRAZIA, la LIBERTA' e l'ONORE di sentirsi italiani! Valori e sentimenti che oramai erano svaniti per colpa di politicanti ed istituzioni CORROTTE e COLLUSE con i MALI OCCULTI dei poteri mafiosi, massoni, bilderberghiani,della globalizzazione.
Ma la causa più grave, penso, sia stata la rassegnazione delle persone a subire tutte le ingiustizie e le vessazioni con le solite stupide frasi:" TANTO NON CAMBIA NIENTE" ed "E' STATO SEMPRE COSI'"!
Beppe e Gianroberto hanno dato il via ad una RIVOLUZIONE CULTURALE e SOCIALE pacifica che, piano piano, ha coinvolto MILIONI di CITTADINI ONESTI e che, con la nascita del GOVERNO DI CAMBIAMENTO, stanno dimostrando che l'ONESTA, la COERENZA, la PASSIONE ed il CORAGGIO fanno vincere, per ora le battaglie, ma alla fine anche LA GUERRA fra il bene ed il male della società!
Beppe ed Alessandro, come CINCINNATO, dopo aver dato il loro massimo contributo alla vittoria, hanno scelto la LIBERTA' per sè e la famiglia ma sempre pronti a tornare al nostro fianco, in caso di necessità, per dare a tutti noi, il loro prezioso supporto morale!
CHE DIO VI BENEDICA!
Noi possiamo solo ringraziarvi ed augurarvi tutto il BENE DEL MONDO!

giova31 02.06.18 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Momento storico per tutti gli italiani,finalmente il Movimento5stelle al Governo del Paese!Per quale ragione questo evento deve essere accolto con favore da TUTTI gli italiani? Per una ragione molto semplice. Paradossalmente,se il Movimento non dovesse realizzare alcuno degli impegni inseriti nel cosiddetto contratto di governo,SICURAMENTE,L'Italia crescerà in maniera vertiginosa da ...sola perché,FINALMENTE, non avrà ladri nella gestione della cosa pubblica ed il Movimento, facendo solo da guardiano verso lo spreco e la corruzione,recupererà risorse economiche inimmaginabili! Sono sicuro che saranno stabiliti costi standard nell'esecuzione di opere pubbliche, scongiurando che un lavoro realizzato in Italia,costi tre o quattro volte in più rispetto ad uno stesso lavoro eseguito negli altri Stati europei ed è pure di pessima fattura!Lo stesso dicasi nella sanità e nella organizzazione della pubblica amministrazione.E' assurdo che un ente paghi milioni di euro a consulenti esterni quando all'interno della sua struttura vi sono dipendenti di elevata professionalità che possono esprimere pareri che non hanno nulla da invidiare a quelli acquisiti da fuori e costano...zero euro alla comunità perché già pagati con lo stipendio corrisposto! Sono sicuro che Di Maio e la sua equipe,individueranno mille rivoli attraverso i quali si...alimentava la politica tradizionale che, ingorda e disumana, ha portato il nostro Paese sull'orlo del baratro in cui si trova!Spero che il nuovo governo disdegni con forza il cd. piano B e si capaciti che basta un buon governo per fare uscire l'Italia dalle sabbie mobili dove è stato portato da politici ladroni che sono ancora in giro a pontificare con la faccia delle corna che non smettono mai di ostentare, senza rendersi conto che l'italiano è buono ma non è fesso e che quando aprono la bocca questi lestofanti matricolati,neppure vengono ascoltati,perché si sa che il ladro e il suo fiancheggiatore scoperti,mancano di qualsiasi credibilità.

Gennaro Borrelli 02.06.18 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a tutto il movimento e alla nostra per anni, bistrattata e maltrattata Repubblica che tuttavia ha saputo resistere e, grazie ai suoi strumenti e anticorpi coltivati in seno ad una parte del suo popolo, a potuto riscattare e ritrovare i suoi valori umani, civili, sociali ed economici, fuori dagli schemi dei vecchi partiti che avevano trovato il sistema di campare lautamente sulle sue spalle.
EVVIVA LA REPUBBLICA ITALIANA, IL SUO PRESIDENTE, E IL NUOVO CAMBIAMENTO PORTATO IN PARLAMENTO DA M5S-LEGA: GRAZIE A TUTTI I MILIONI DI CITTADINI.

friso r. Commentatore certificato 02.06.18 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Luigi non dire slogan sul lavoro! Rifletti prima di parlare e ... Quando parli di vacanze ricordati che c'è tanta gente che non va più da tanto tempo! Quando parli di industria , pensa agli operai e a chi vorrebbe il part time ( soprattutto donne,) e non lo possono avere perché i datori di lavoro spendono più x 2 contratti rispetto ad uno, i giovani possono essere apprendisti fino ai 29 anni ( sono in casa fino ai 35 anni)e sfruttati con contratti di apprendisti quando sono già adulti... Tutti vogliono giovani esperti, ma la scuola non ti forma...i fondi eur


E' la prima volta che e' al governo un partito che ho votato ed ho 64 anni!
Evviva, non moriro' democristiana

luisa b., germania Commentatore certificato 02.06.18 16:53| 
 |
Rispondi al commento

La cara Mamma RAI...
C'era il canone autoradio
pagato da macchine e moto
(con autoradio s'intende)
poi si sono inventati la tassa di possesso e Il bollo si è inglobato sta tassa tanti anni fa
e così la pagavano tutti, radio o non radio
oggi
Metto il casco se vado in moto senno mi multano
perché "prima" mi spaccavo la testa e lo stato doveva spendere per curarmi
(per colpa mia) e così avevano messo la tassa per SSN
oggi non ho più la testa rotta (casomai BOLLITA) MA il contributo al SSN lo pago lo stesso
in assicurazione .

Mauro Magni 02.06.18 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono giorni straordinari; è la prima volta dopo tanti decenni di governi incomprensibili che abbiamo di fronte un programma con temi ben definiti che devono essere portati a compimento. Ricordino i 5 stelle che le priorità assolute sono quelle che non costano nulla e cioè: a)un corpo di leggi contro la corruzione b) un corpo di leggi contro l'evasione fiscale c) un corpo di leggi che riduca al massimo gli ingenti sprechi che esistono in tutti i settori della vita civile ad es. la sanità. Auguri! Vi aspettiamo!!!

giulio pellegrini 02.06.18 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanti Legaioli ci sono in Italia?
tanti quanti sono gli imbecilli?
ma non sono tutti leghisti (bene inteso)
purtroppo sono Italianissimi
Hanno solo trovato la via giusta.
Via dalla Lira
Via da Roma
Via dall'Italia
Via dall'Euro
Via dall'Unione Europea.....

Mauro Magni 02.06.18 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Sta iniziando finalmente la terza Repubblica w il movimento

Angelo Callisto 02.06.18 16:19| 
 |
Rispondi al commento

per quello che riguarda gli sbarchi, ci vorrebbe che non si accetti piu' che le navi delle onlus portino i cladnestini trovatiin mare in italia.

come dice la legge, li devono portare nei porti piu' vicini, nella nazione di appartenenza della nave, o li riportino in africa da dove arrivano.

stop.

li aiutano lo stesso a non annegare, come dicono di voler fare, nessuno si fa male, e la legge e' rispettata.

portarli in italia e' illegale e un sorpruso.

carlo 02.06.18 16:11| 
 |
Rispondi al commento

se poi mettiamo il blocco navale alla Libia e Tunisia ce lo vota anche la Meloni

Alex Scantalmassi 02.06.18 16:00| 
 |
Rispondi al commento

A proposito dei "signori" giornalisti pretendere che sputassero nel piatto dove mangiavano non é corretto
Ma non possiamo neanche "pretendere" che mangino nel piatto dove hanno sputato (capisci a me).

massimo z. Commentatore certificato 02.06.18 15:58| 
 |
Rispondi al commento

occorre mandare in pensione con quota 100, ridurre le imposte, semplificare gli adempimenti, modernizzare le infrastrutture e i trasporti, ristrutturare il patrimonio immobiliare
senza cancellare quello che serve e che è utile
il mandato è questo
Buon Lavoro !

Alex Scantalmassi 02.06.18 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Questa Festa della Repubblica ha un sapore diverso, bellissimo. Oggi siamo Governo del Cambiamento. In meno di dieci anni il Movimento è diventato forza di Governo. Grazie alle brillanti intuizioni di un visionario, grazie Gianroberto, e di un comico, grazie Beppe, il Movimento dal nulla è diventata forza del cambiamento. Oggi inizia la sfida più difficile e delicata, mettere in pratica il contratto del Cambiamento. Le aspettative sono alte, certo nessuno ha la bacchetta magica e tra l’altro bisogna bilanciare l’azione di Governo con gli alleati della Lega. Ma abbiamo il dovere di provarci, mettendo in pratica il cambiamento con l’interesse dell’Italia e degli Italiani al primo posto.
Buon Lavoro al professor Conte e a tutta la nostra squadra.
Buona Festa della Repubblica a tutti.
In alto i cuori!!!

Nicola Lupo , Torino Commentatore certificato 02.06.18 15:49| 
 |
Rispondi al commento

senza job act, ancora più forza al lavoro interinale e contratti a termine

Alex Scantalmassi 02.06.18 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, anche il mio voto conta e conto su di voi, come i milioni di elettori delusi dalla sinistra che vi hanno dato fiducia. Confido nella vostra capacità di frenare certe politiche retrograde dei vostri alleati, in particolare mi spaventa il ministro Fontana. Le sue parole e le sue posizioni mi fanno vomitare e mi auguro che voi possiate essere un freno a chi vuole farci tornare nel medioevo dei diritti! mi aspetto rassicurazioni, altrimenti la mia fiducia in voi non sarà stata ben riposta e non andrò più a votare. Grazie

Sara Bergamo 02.06.18 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Diretta Facebook dal Mise per Di Maio al primo giorno da ministro. Come aprire i palazzi ai cittadini..(non a chiacchere) pedagogico .grande

m.m 02.06.18 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Voglio solo ribadire che le famiglie arcobaleno esistono e l aborto e un diritto guadagnato dopo anni di lotte civili . Non credo che sia un buon inizio di governo per Fontana.


non tutti possono andare a roma oggi a me piacerebbe trovare nei comuni dove vivo o vado in vacanza sedi fisiche del m5s dove trovare altre persone che la pensano come me e che sono felici in questi giorni, purtroppo non ci sono non si potrebbero aprire trattenendo un po di soldi dai rimborsi elettorali per pagare l'affitto e le spese? perche' pagare solo per rousseau?

luca 02.06.18 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ok per il ministro Bonisoli del Turismo ma andava accorpato con trasporti e infrastrutture di Toninelli per evidente interconnesione

ma sui 5 miliardi di risparmio sugli immigrati, che poi vanno quasi tutti in tasca agli albergatori italiani e alle coop italiane... cosa significa faremo accordi con la chiesa ? li mettiamo aggratis nei monasteri ?

Alex Scantalmassi 02.06.18 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

concordo pienamente con quanto dice piu sotto giuseppe c questa settimana prima pagina e' veramente inascoltabile. ogni settimana un giornalista legge gli articoli dei giornali dale 7 e 15 alle otto. dalle otto alle otto e quarantacinque chiunque puo' chiamare il numero verde e se ritenuto interessante dalla redazione intervenire. invito tutti quanti ad ascoltarla e a intervenire quando i conduttori sostengono delle tesi insostenibili come accade appunto questa settimana

lucia 02.06.18 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio o Conte diano una strigliata a Fontana, già fa danni.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.06.18 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona Festa della Repubblica a tutti i cittadini italiani, ma specialmente a tutti quelli onesti! Dove per onestà intendo non solo quella dimostrabile con la fedina penale, ma anche e soprattutto l'onestà intellettuale. I nostri avversari politici sono disonesti fino al midollo e fino ad oggi hanno avuto a disposizione una potente macchina del fango. Ma oggi abbiamo motivo di festeggiare due volte: per il primo governo pentastellato (anche se in condominio con la Lega) e per la nostra beneamata Repubblica che adesso ha la speranza di risollevarsi! Siete stati bravissimi, dei veri eroi (Di Maio in testa, ma anche tutti gli altri), e siamo consapevoli che c'è tanto lavoro da fare. I cialtroni che ci hanno governato dal 94 ad oggi hanno lasciato una situazione difficile, ma un passo alla volta e soprattutto grazie a voi ne usciremo! Rendeteci ancora più orgogliosi di voi! Avanti tutta! :)

alessandro del grande Commentatore certificato 02.06.18 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo 2 giugno uno dei più belli della mia vita ma come ripeto da giorni ora stiamoci vicino gli uni agli altri, ora inizia il difficilissimo cammino, saremo sottoposti a un bombardamento quotidiano, stiamo vicino ai ragazzi ministri e ai ragazzi patlamentari, non dubitando, che loro faranno di tutto, con tutto il tempo che ci vorrà, per cambiare finalmente questo paese, grazie Gianroberto grazie Beppe.

maurizio frigo Commentatore certificato 02.06.18 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIRITTI LGBT

Stamane il ministro Fontana del governo giallo verde ha fatto un affondo contro le famiglie omogenitoriali ma poi ha dichiarato che i diritti pregressi non saranno toccati mentre non ce ne saranno di nuovi.
Questo è un suo pensiero e tale rimarrà perchè la parte gialla del nuovo governo non ha alcuna discriminazione nei confronti delle famiglie omogenitoriali ne ha intenzione di sobbarcarsi in campagne omofobe e xenofobe.
C'è un contratto di governo chiaro e limpido,il M5S è per la libertà di diritti e di espressione di tutti i cittadini italiani di qualsiasi sesso,religione e razza siano.
La campagna elettorale è terminata il ministro Fontana si dia una regolata perchè il M5S non permetterà alcuna sovrapposizione di idee.
Fare un governo insieme non significa rinunciare in nessun modo a certi principi di base.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 02.06.18 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente affiora l'orgoglio di essere italiani

Giovanna M., Roma Commentatore certificato 02.06.18 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio è confuso l’auto elettrica sposta l’inquinamento dalle città alla compagnia.dove sono dislocatele centrali elettriche.bravo incopetente.

Paolo 02.06.18 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a Tutti i Cittadini!! E buona festa per oggi!!
A parte la giusta euforia per la svolta epocale in atto vorrei seriamente porre l'attenzione su quanto e come il quotidiano " la repubblica" stia screditando il Governo ancora prima di muovere i primi passi...l articolo apparso oggi:
https://rep.repubblica.it/pwa/editoriale/2018/06/01/news/governo_conte_salvini_di_maio-197946087
E 'a dir poco denigratorio e offensivo, come si fa a definire un " giorno non normale" quello in cui la maggioranza del popolo festeggia il suo governo finalmente votato da se stesso e non imposto da altri??di non normale c'e' solo questo giornaletto.....spero che il MoVimento si faccia sentire e ribatta anche pubblicamente colpo su colpo a questi scribacchini da 3 soldi...
Buona festa 5* e avanti cosi'!!!!

Gabriele T. 02.06.18 14:23| 
 |
Rispondi al commento

La RAI in questi giorni è veramente da boicottare! I commenti su M5S e Lega nei Giornali RAI è vergognosa! Prima Pagina del ore 7.15 su GR3 questa settimana, col direttore del quotidiano ADIGE, è stata INASCOLTABILE!!!! ma anche quella della settimana scorsa col cronista di Repubblica!

GIUSEPPE G., Bagno a Ripoli Commentatore certificato 02.06.18 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ci verrei, vorrei partecipare alla vita politica di questo paese ma lavoro in un negozio e purtroppo devo lavorare x le feste. Grazie Monti, grazie Renzi...

Andrea Gualtierotti 02.06.18 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Sarà una gran festa.

Questo governo ha il sostegno della grande maggioranza del Paese e farà bene.

Il PD e Berlusconi facciano pure la loro opposizione ridicola basata sul nulla.

Lorenzo M. Commentatore certificato 02.06.18 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Non vi e' niente da vincere se non la borbonica conduzione della cosa pubblica da parte dei corrotti insediati dai partiti nei grandi carrozzoni di stato.
La dirigenza va ricambiata, sara' il miglior investimento a breve termine che darà' subito risultati concreti nei bilanci.

Garzotto giovanni 02.06.18 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sull'ANSA che nel programma di Governo c'è anche l'autonomia delle Regioni Lombardia e Veneto. Risulta?

marina s. 02.06.18 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Da lassù, oltre a Gianroberto, ci saranno sicuramente anche Franca Rame e Dario Fo a festeggiare insieme a noi ! Non possiamo dimenticarlo ! Buona festa a tutti!

Manuela Barelli 02.06.18 14:12| 
 |
Rispondi al commento

non vedo il ministro del turismo, chi è ?
non andava forse accorpato con quello delle infrastrutture e dei trasporti?
Toninelli è un ex assicuratore che cazzo ne sa lui ?

Alex Scantalmassi 02.06.18 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nostro Luigi è già al lavoro nell'ufficio del suo Ministero.

Claudio Secchi 02.06.18 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Il Napoli e Roma vincono raramente lo scudetto perché i tifosi si entusiasmano per una partita vinta sulla Juventus,certi commenti sono pieni di retorica là realtà è un’altra cosa.

Paolo 02.06.18 14:05| 
 |
Rispondi al commento

i 5 miliardi per gli extracomunitari ritornano in gradissimi parte alla nostra economia, non è un risparmio vero quello
chiuderebbero alberghi che vivono di quello, perchè non si è investito nel turismo, non abbiamo investito sui itinerari e accoglienza vera
solo su quella agli immigrati stiamo investendo
si mette il carro davanti ai buoi, è solo propaganda !

Alex Scantalmassi 02.06.18 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EVVIVA!!!! Forza, coraggio e non molleremo mai.
Grazie Gianroberto, Grazie Beppe!
Paolo Croce

Paolo Croce 02.06.18 14:05| 
 |
Rispondi al commento

ci sono provvedimenti molto più urgenti del risparmio sui 5 miliardi degli sbarcati,
dal 2019 testeremo unici e primi in europa la fatturazione elettronica che rappresenta un'ulteriore stretta su questo paese
va prorogata immediatamente

Alex Scantalmassi 02.06.18 14:00| 
 |
Rispondi al commento

speculerebbero sul nostro debito comunque, come sempre hanno fatto in passato e fanno tuttora
però così come siamo non se ne esce da questa trappola perchè non abbiamo la possibilità di far crescere il nostro pil a causa dei vincoli europei
non dura così, lo sa anche Mattarella

Alex Scantalmassi 02.06.18 13:56| 
 |
Rispondi al commento

BELLO, GRANDE, VERO, ENTUSIASMANTE
IL PROCEDERE DEL RINNOVAMENTO

CARISSIMI PENTASTELLATI, CARISSIMO
LUIGI SONO FELICISSIMO, ONORATISSIMO
DI FAR PARTE DI QUESTA GRANDE FAM .

ERANO DECENNI CHE ASPETTAVAMO E
DESIDERAVANO SVOLTARE PAGINA .
OGGI, IL RINNOVAMENTO DELL'ITALIA È
NELLE MANI DI QUESTO GOVERNO .

RICORDIAMOCI SEMPRE CHE FARE POLI TICA SIGNIGICA ESSERE AL SERVIZIO DEI
CITTADINI E DEL POPOLO TANT' È CHE OGNI POLITICO- MINISTRO OPERA PER NOME, PER CONTO DEL POP. ITALIANO

NON È UN MESTIERE, È DEDIZIONE ALLO STATO, AL POPOLO;
È CONSACRAZIONE AGLI IDEALI REPUBBLI CANI, AI VALORI-PRICIPI COSTITUZIONALI;

E' UNA LEALE, DISINTERESSATA, SCRUPO LOSA, COSTRUTTIVA ED ETICA PARTECIPA ZIONE AL BUON GOVERNO DEL PAESE .

RAGAZZI, MINISTRI BUON LAVORO

W LA POLITICA DEL BUON GOVERNO, DEL CAMBIAMENTO, DELLA CRESCITA SOCIA
LE, CIVILE, ECONOMICA, CULTURALE, OC
CUPAZIONALE ... IN UN CRESCENDO AR MONICO, GRADUALE, DEMOCRSTICO, DU RATURO CHE AFFONDI LE RADICI DEL RIN NOVAMENTO SU BASI SOLIDE E PIENA MENTE CONDIVESE TALI DA RIVERBERA RE IN OGNI ANGOLO DEL PAESE, IN OGNI LUOGO IL CONSENSO, LA FIDUCIA, LA STIMA PER IL LAVORO SVOLTO .


Salvatore Cannatà (salvo niketeras), Mentana Commentatore certificato 02.06.18 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Trump mette dazi all'europa, cioè in pratica alla germania.
é un modo per erodere il loro avanzo commerciale e di bilancio che sta crescendo ogni anno
loro sono pagati dagli investitoti per emettere debito pubblico, non pagano interessi (sono negativi) e comprano il nostro speculando

Alex Scantalmassi 02.06.18 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Salve! Oggi giorno di festa per la Repubblica e per M5S. Pongo domande e spero in risposte da iscritti e da chi gestisce il blog e la comunicazione. Ci deve essere qualcuno del blog che analizza i commenti, non offensivi, su clima e opinioni iscritti sui futuri provvedimenti governo e comunichi i risultati. È la condizione essenziale della nostra democrazia interna. Ci aspettano mediazioni e non compromessi e praticità e concretezza, altrimenti.... Prof. Barba cell. 3492309259 - Scandicci


spero sia discutibile quello che ho letto sul neo ministro delle Finanze Tria, che intende spostare la tassazione dal reddito ai consumi, finanziando la flat tax con l'aumento dell'iva
questo è quello che starebbe benissimo anche alla Germania

Alex Scantalmassi 02.06.18 13:47| 
 |
Rispondi al commento

oggi festeggio anch'io la Festa della Repubblica perchè coincide con questo obiettivo straordinario raggiunto col governo del cambiamento
dopo la Festa però non saranno tutti applausi, preparatevi ad accogliere anche le critiche costruttive...

Alex Scantalmassi 02.06.18 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Ai miei nipoti parlerò di voi!!! Sarete nella più bella pagina di storia Italiana!!! Viva il movimento 5 stelle

Marilena marrocchi 02.06.18 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Se non si fosse formato il governo
oggi ci sarebbe stata una grandissima manifestazione contro Mattarella, con conseguenze anche molto forti!

La Repubblica è salva!

mattarello 02.06.18 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente possiamo festeggiare la Festa della Repubblica!
Finalmente il Sistema siamo NOI!

festa 02.06.18 13:20| 
 |
Rispondi al commento

ot

"Ne rimarrà solo uno."diceva il cofondatore...

ne è rimasto solo uno...


http://telegra.ph/NE-E-RIMASTO-SOLO-UNO-06-02

pabblo 02.06.18 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Sarà perchè Grillo ha regalato tanta spensieratezza , sarà perchè Di Battista è uno senza peli sulla lingua, sarà che Di Maio sembra essere uno scugnizzo napoletano, al quale va la mia personale simpatia, ma a me ed ai miei il Movimento piace, soprattutto per il desiderio di cambiamento e di nuove idee. Saranno tutti realizzati? difficile dirlo ora ma le premesse, almeno in parte, ci sono. Quindi dico: forza Ragazzi, attenzione a non partire col piede sbagliato come quello paventato dell'impeachement del Presidente, grossa sciocchezza politica, AVANTI TUTTA...

Claudio Miele 02.06.18 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"scatenate i servizi segreti contro le mafie."

Concordo, ed è pure a costo ZERO!

Bastano un passamontagna (già in dotazione) e una pistola con silenziatore (già in dotazione).

Le "famiglie" mafiose sono già conosciute e continuamente nominate.

Inoltre se un agente segreto venisse "sgamato", basta dichiarare che fa parte di "SERVIZI SEGRETI DEVIATI".

CHE CI VUOLE?


Verro' a festeggiare ogni provvedimento che fara' riguadGnare la dignita' dei CITTADINI OGGI NO!

Roberto Maccione Commentatore certificato 02.06.18 13:10| 
 |
Rispondi al commento

scatenate i servizi segreti contro le mafie.


p.s.i servizi segreti sono dei bravi soldatini che rispettano gli ordini ricevuti dall'altro senza se e senza ma, acriticamente.

se viene chiesto loro di fare stragi, le fanno. se viene chiesto ldi combattere la mafia la combatteranno.

dipende da chi sono i loro capi.

carlo 02.06.18 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La censura non mi piace, sport. Quando non è giustificata.Oggi ci vediamo e dobbiamo festeggiare tutti il traguardo raggiunto. Ma poi attenti a non subire la fascinazione dei palazzi, delle livree, deve iniziare il cambiamento reale.il governo deve darsi un regolamento per tenere a freno qualche leghista o Prof.Bocche cucite, nessuna uscita da bar dello sport e collegialità.
Ma adesso è la nostra festa.Ci vediamo stasera

Raffaele S, Napoli 02.06.18 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Certo é anche merito mio, che da quando è nato il blog di Grillo lo seguo da sempre tutti i giorni,
Adesso seguo il blog di Beppe Grillo e il blog delle Stelle,
Dal 2013 voto e faccio votare Movimento 5 Stelle, mi sono sgolato a convincere parenti, amici, conoscenti che Il Movimento 5 Stelle era ed é l'alternativa al sistema,
qualche volta facendomi dei nemici e prendendomi qualche vaffa...
Ricordo le lotte portate avanti dal Momento 5 Stelle Sempre per la difesa dei cittadini.
Ricordo Gianroberto Casaleggio, persona che parlava poco ma sapeva tutto, immaginava il futuro alla velocità della luce, era AVANTI
Era una gemma rara.
Adesso il solco é tracciato, cerchiamo di non sbagliare strada, andiamo Avanti
Siamo Oltre
Un grazie anche a Beppe Grillo, Davide Casaleggio e tutti i nostri portavoce

reteramo 02.06.18 13:02| 
 |
Rispondi al commento

“Ora da qui il desiderio di conoscere“
avendo preso nascita come uomini di governo ed avendo ottenuto questo meraviglioso risultato, ognuno di noi desidera conoscere la verità e poi evolvere a quel livello verso la pulizia e la Pace duratura per un'Italia migliore.
Il risultato ci esorta a desiderare la conoscenza non in futuro , ma qui ed ora , cominciando da qui ,da questo momento, da questo livello di coscienza , da questo luogo.
Primo giorno da governanti e ci credo!!!
Comincia a desiderarlo ora

lorenzo gurnari, tunisi Commentatore certificato 02.06.18 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Il momento è storico e segnerà il futuro dei nostri figli e nipoti che rischiavano di avere una vita da servi . Abbiamo lottato per 10 anni contro le forze del male , potenti e ricche , con la nostra fiducia in Beppe e Gianroberto che ci hanno mostrato la via . Siamo stati ai banchetti al sole e alla pioggia , abbiamo convinto milioni di ignavi di politica , abbiamo vinto ! Non allentiamo la guardia che i nostri principali nemici sono all'estero e stanno covando nuove azioni contro di noi , contro gli italiani !

vincenzo di giorgio 02.06.18 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Fassino come Giucas Casella, un vero indovino.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 02.06.18 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedere Beppe sventolare la campanella("con ironia")non ha prezzo.Grande lui e grandi noi...Adesso ci vuole testa , fatica e cuore per realizzare quello di cui abbiamo teorizzato fin'ora.Dovranno cambiare testa e modi di fare molta gente,non sarà uno scherzo.....bisogna essere principalmente credibili.L'esempio vale più di mille parole, non fare cazzate è la prima regola."Buon lavoro" a tutti..a chi sta dentro e a chi sta fuori

m.m 02.06.18 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Se il governo intende aumentare l’iva ed abbassare gl ‘indici per andare in pensione sarebbe una vera beffa per i lavoratori .ora è tempo della verità

Paolo 02.06.18 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Ora inizia davvero il difficile perché accentueranno l'occhio di bue sul M5S ed ogni piccolo errore sarà ingigantito se non addirittura inventarli.
Altro che quello che combatte la Raggi a Roma.
Però è bello vedere un giornale come Repubblica, che si professerebbe di sinistra e che non ha criticato mai le zozzerie fatte dai tre governi tecnici appoggiato dal PD.........ora ironizza su Di Maio che scrive accellerazioni e decellerazioni.

A me diverte perché sono, almeno spero, gli ultimi rantoli dei tanti buffoni e giullari di corte che finora hanno preso parte a questo grande Truman Show e che ora, sputtanati ovunque, hanno una bile come un vaso da fiori.

Avanti così

Gianluca Petrini (mister g.), Siena Commentatore certificato 02.06.18 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Oggi continua la mia contentezza per:
Quelli che pensavo fosse Antonio Conte, oh yes! Quelli che Conte un illustre sconosciuto, oh yes! Quelli che Giggino non ha mai lavorato, oh yes; Quelli che Giggino è buono solo a vendere bibite al san Paolo, oh yes! Quelli che Giggino è finito, oh yes! Quelli che Di Maio è un voltagabbana, oh yes! Quelli che Conte è un taroccatore, oh Yes! Quelli che la Madia e la Fedele sono delle vittime, oh yes! Quelli che Giggino e Matteo sono due bugiardi, oh yes! Quelli che volevano uscire dall’euro in una notte, oh yes! Quelli che hanno fatto aumentare lo spread, oh yes! Quelli che il risparmio degli italiani, oh yes! Quelli che è un governo di incapaci, oh yes! Quelli che è un governo di tecnici, oh yes! Quelli che è un governo della peggiore politica, oh yes! Quelli che è un governo di fascisti, oh yes! Quelli che è un governo di destra, oh yes! Quelli che è un governo targato Lega, oh yes, Quelli che il programma è della lega, no anzi del M5S, oh yes! Quelli che hanno già fallito,oh yes! Quelli che il M5S ne è uscito ammaccato, oh yes! Quelli che il M5 stelle si sfascerà, oh yes! Quelli che Tria è amico di Brunetta, oh yes! Quelli che la Grillo è contro i vaccini, oh yes! Quelli che la Lorenzin è stato il miglior ministro della sanità, oh yes! Quelli che scendiamo in piazza per Mattarella, oh yes! Quelli che Mattarella ha commesso degli errori, oh yes! Quelli che difendono Mattarella per avere difeso la Costituzione, oh yes! Quelli che attaccavano re Giorgio per aver violato la Costituzione, oh yes! Quelli che facciamo il fronte repubblicano, oh yes! Quelli che la sinistra torni in piazza, oh yes! Quelli che gioco da mediano, oh yes! Quelli che Gentiloni è la nostra bandiera, oh yes! Quelli che andiamo all’estero, oh yes! Quelli che quest’Italia non ci merita, oh yes! Quelli che vuoi mettere con la politica di una volta, oh yes! Quelli che si sono pentiti di aver votato M5S, oh yes! Quelli li

pino tassi, vibo valentia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.06.18 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Bene , credo che Di Maio abbia fatto un grande lavoro per trovare finalmente un equilibrio , anche Mattarella mi sembrava contento !

Alberto Pedevilla Commentatore certificato 02.06.18 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Arriviamo. Siamo per strada per abbracciarci tutti. Oggi festa della terza repubblica e della liberazione!

Francesco Romano 02.06.18 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Storico, finalmente!!
E la speranza ricomincia a prendere forza.
Grazie Beppe, grazie Gianroberto, grazie Luigi e tutta la squadra, grazie italiani che come me avete creduto.
Vi sosterremo con intelligenza, informazione, attenzione, cuore, anima e partecipazione.
Sarà un compito difficile perchè i poteri forti stanno affilando le lame ma più gli italiani useranno il cervello e, molto, molto lentamente, forse sta accadendo, meno forti saranno i detrattori e i disonesti di stato.
Forza,buon lavoro.
E grazie ancora.

micfan 02.06.18 12:28| 
 |
Rispondi al commento

In attesa del cambiamento, liberazione. Una data, una contemporaneità fatidica. W l'Italia. Come qualcuno dice: Quanto al piano di Savona: parliamoci chiaro, non avere un piano per un’eventuale uscita sarebbe una negligenza criminale.

Raimondo M., Corigliano Calabro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.06.18 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, tutti bravi tutti gramdi, tutti amati ... ma quello che ancora conta e piace più di tutti sei tu! Ho fatto un post alla memoria e di rinhraziamento a Casaleghioe ha preso un'ottantina di like. Ho fatto un post in onore dei ragazzi del nostro governo ed ha preso un centinaio di like. Ho fatto un post più mirato su Di Maio e ha preso un centinaio di Like. Nello stesso contesto ho fatto un post per ringraziare il nostro Beppe, semplice, senza enfasi e a facilmente sfondato quota 200 e ancora non si ferma. Questo la dice lunga. Beppe, nonostante tutto e tutti, il MoVimento sei e resti sempre, soprattutto e prima di tutto tu! Grazie Guru.

Angelica Ardovino 02.06.18 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Una super squadra di governo,

Professori , giuristi, alti ufficiali dell'Arma, avvocati,

Bella squadra, soprattutto gente onesta che non deve guardare in faccia a nessuno, avete il dovere di far risorgere l'antico splendore di questa meravigliosa Italia.

W M 5 * * * * * *

Vincenzo S., Verona Commentatore certificato 02.06.18 12:19| 
 |
Rispondi al commento

B R A V I
a tutti voi e a tutti noi... è stato il nostro obiettivo e siamo arrivati alla meta.
Ora è tempo di battaglie sopratutto con gli AUTORI dello sfascio Italiano.
Forza ragazzi AUGURI

sebastiano b., catania Commentatore certificato 02.06.18 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Generale buon lavoro, nei secoli fedeli.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 02.06.18 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Oggi si respira un'aria nuova, più leggera, carica di speranza.
Siete stati bravissimi tutti! Un ricordo a Gianroberto e Dario che sono sempre al nostro fianco, anche se solo idealmente!
W l'Italia, in corso di liberazione. Buona festa a tutti!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.06.18 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente, oggi è una vera festa

Cristina May 02.06.18 12:08| 
 |
Rispondi al commento

UN PENSIERO:

MENTRE GLI ALTRI CANDIDAVANO MELE MARCE E IMPRESENTABILI IL M5S CI METTEVA UN GENERALE DEI CARABINIERI.

Ora mi sento meglio.

Marco G. Torino 02.06.18 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi tutti Siete entrati nella storia di questo paese

Ruberto Giuseppe 02.06.18 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Tutti e tutte in piazza a festeggiare un momento storico. Oggi sarà un spettacolo da non perdere assolutamente.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 02.06.18 12:03| 
 |
Rispondi al commento


ot

bene...

pabblo 02.06.18 11:57| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori