Il Blog delle Stelle
L’Italia non è più governata da chi dell’immigrazione ha fatto un business

L’Italia non è più governata da chi dell’immigrazione ha fatto un business

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 11:00
Dona
  • 92

di Ignazio Corrao, MoVimento 5 Stelle Europa

Intorno alla vicenda della nave Aquarius bisogna ragionare sui FATTI prima di essere travolti dall’onda emotiva generata della pressione mediatica.

1- L’Italia ha semplicemente deciso di fare quello che fanno da sempre tutte gli altri Stati europei. La Francia chiude i porti e anche i movimenti secondari all’interno dell’UE quando vuole, la Spagna fa politiche di respingimento sistematico, Malta anche in questo caso non si fa problemi a dire "no, grazie" (ha la capacità di scomparire dalle carte geografiche quando vuole) e in generale gli Stati Europei non vogliono sentire parlare di sbarchi di migranti nei loro Paesi. In anni di arrivi ed emergenze hanno preferito chiudere gli occhi e lasciare sola l’Italia a gestire un gigantesco fenomeno storico, globale, causato da interventi scellerati (ad esempio quello in Libia) e sfruttamento economico da parte degli Stati sviluppati.

2- L’Aquarius non è una bagnarola che sta affondando come qualcuno ha lasciato intendere, ma una nave moderna, che fa Ricerca e Salvataggio (ne sentirete parlare come di Search and Rescue) nel Mediterraneo, e sulla quale nessuno sta rischiando la vita. Ovviamente siamo preoccupati per le 629 persone bloccate sulla nave e infatti il Presidente Conte ha predisposto l'invio di due motovedette con medici a bordo pronti a intervenire, ma stiamo parlando di questioni che si ripresentano ogni giorno con numeri crescenti ed è irragionevole pensare che si possa andare avanti così senza trovare una soluzione. Passare di emergenza in emergenza è esattamente ciò che vuole chi lucra sul business dell'immigrazione.

3- Il Governo Italiano ha inviato soccorso a bordo nonostante la nave sia molto più vicina a Malta che alla Sicilia, perché l’umanità rimane una qualità che è rimasta solo agli italiani in questo sconcertante quadro internazionale. Riteniamo che la solidarietà debba essere di tutti i Paesi, non solo dell'Italia.

L’Italia non è più governata da chi dell’immigrazione ha fatto un business (e ha fatto un favore a tutti gli altri Stati), e sta dicendo legittimamente che l’immigrazione verso l’Europa va gestita in modo congiunto da tutti i Paesi Europei. L'Italia non può più essere il campo profughi di tutta Europa e non può essere lasciata sola a gestire un fenomeno globale: questo per il bene dei migranti e dei cittadini italiani.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

11 Giu 2018, 11:00 | Scrivi | Commenti (92) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 92


Tags: barcone, business, carrao, immigrazione, m5s

Commenti

 

Lega e M5S dal mio punto di vista hanno fatto bene ad essere "meno flessibili" dei loro predecessori "sull'immigrazione via mare". I confini terrestri sono difesi con le armi, è noto; i confini marini dovrebbero essere aperti poiché ci si imbarca su natanti di fortuna? Non ne vedo il senso e la logica. La legge del mare va cambiata: se si sale su una imbarcazione di fortuna deliberatamente ... non si può "pretendere" di essere salvati. Si dice che questa povera gente in mare sia denutrita, malata, etc. Vero, ma ci partono già così dalla terraferma! Per quale ragione allora non andiamo ad aiutare tutti i poveri bambini che muoiono nel resto del mondo? Solo i bambini che sono fatti salire su una nave vanno salvati? Gli altri bambini africani che non salgono su di una nave hanno meno diritti!? Che ipocrisia. I "poveri" in Italia non possono permettersi di avere figli (conosco molte coppie in questa condizione) perché si rendono conto che li metterebbero in condizioni sociali di vita non ottimali; ma i poveri dell'Africa ad es. possono farlo ed in maniera sconsiderata? Tanto ai figli loro ci pensiamo noi. Che senso ha tutto questo? Perché non aiutiamo le famiglie italiane in difficoltà? Temo che l'unica spiegazione sia quella economica: sfruttare manodopera nuova, disperata, per abbassare sempre più il costo del lavoro. Vorrei non sentire più certi giornalisti parlare dei lavori che gli Italiani non vogliono fare ... Se pagati gli Italiani fanno TUTTI i lavori. In fine la Chiesa o le Chiese con i loro immensi patrimoni, perché non li aiutano veramente nei loro paesi di origine? Forse perché un "benestante" istruito è meno "superstizioso" e meno credente? Un "povero"
è "manipolabile" dall'economia e dalle ideologie, un "meno povero" lo è meno ed un ricco non lo è quasi affatto. Riflettiamo per favore. Saluti,

Roberto Pagoni 17.07.18 12:08| 
 |
Rispondi al commento

A beppe con simpatia:
Lasciare abbandonati in mezzo al Mediterraneo gli immigrati che fuggono dalle guerre,dalla miseria,dalla fame dalla indigenza dalle malattei privandoli dlle piu elementari assistenza e' sicuramente un crimine senza alcun dubbio, ma l'italia non ha mai abnbandonato nessuno a differenza degli altri paesi d'europa; Macron DOVREBBE SCIACQUARSI LA BOCCA PRIMA DI FARE LA MORALE ALL'ITALIA E COSI DICASI PURE PER IL GOVERNO SPAGNOLO: IN QUANTO AL PD CI DOVREBBERO DIRE CHE FINE FANNO I TRENTACINQUE EURO AL GIORNIO PROCAPITE PER GLI EMIGRATI AI QUALI VINE DATO SOLO DUE EURO E CINQUANTA AL GIORNO: CHI SE LI PAPPA ?
CON SIMPATIA
ROBERTO

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 14.06.18 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Esposto in Procura di Gianfranco Mascia dei Verdi contro Matteo Salvini per la chiusura dei porti all’Aquarius.

Forse, ma poi non tanto: ma a me pare che qui siamo nella calunnia e nella deformazione dei fatti unitamente alle omissioni sulle responsabilità dell’incidente del preordinato “salvataggio” o “soccorso” dir si voglia.
Mateo Salvini come Ministro degli interni e vice premier, al rifiuto di Malta di accogliere per competenza come da regolamento, oppostosi alla seconda opzione peraltro non contemplata nel trattato (sbarco dei migranti nel secondo porto più vicino alla nave senza un fondato motivo che lo giustificasse), ha dato tutte le garanzie di assistenza, viveri, soccorso sanitario e di recupero di donne e bambini nel caso i responsabili della nave lo avessero ritenuto necessario per cause umanitarie a tutela dell’incolumità dei rifugiati più deboli e indifesi, e far fronte per il meglio allo stallo sulla destinazione dei clandestini in causa al rifiuto di Malta.
A onor del vero c’è poi da ricordare che i porti italiani sono stati chiusi in intesa con gli organi di governo, per disposizione del Ministro competente Toninelli, ripeto, dopo aver concordato la massima disponibilità a soccorrere, e solo per necessità fondate e inderogabili, anche a trasbordare su altri mezzi inviati dal Ministro Salvini, i migranti più deboli imbarcati nella nave battente bandiera estera.
Se vuole fare quindi un capolavoro, il Mascia estenda la sua denuncia anche al secondo Ministro responsabile dei porti, e dia il buon esempio ad accogliere in sua casa alcuni migranti tra i più bisognosi, e poi ci aggiorni sugli sviluppi.

BRUTTA BESTIA L'IPOCRISIA: SVILUPPA LINGUE LUNGHE DI MENZOGNA BIFORCUTE E BRACCETTI CORTI.

Buon lavoro dott. Conte e grazie per l’impegno del Governo con i suoi Ministri tutti.

friso r. Commentatore certificato 14.06.18 00:49| 
 |
Rispondi al commento

I commenti qui sotto (e il post) sono d’un razzismo imbarazzante 😳

Che la barca stia per affondare o no poco importa, quando chi è a bordo ha ustioni chimiche, deve partorire, è piccolo o, più banalmente, sta per morire di fame (perché di questo s’è parlato per tutto il tempo).

Gli italiani non “perdono il lavoro per darlo ai migranti”, i nostri problemi hanno tutto a che vedere con le nostre (tutte italiche) scelte economiche e politiche, su come gestiamo (o meno) i contratti, paghiamo (o meno) tasse e contributi.

È per questo che, fuori confine, siamo in tanti, noi italiani migrati. Non perché un migrato par nostro di un altro Stato ci abbia tolto nulla.


Visto che parliamo, per l’Aquarius, di politica, mi prendo la libertà di citare Cecilia Strada che, parlando di chi è a bordo dell’Aquarius, dice: “c’è n’è uno con la maglia a righe bianche e verdi e il ciuccio. [...] La politica di fa nei luoghi della politica. Non sulla pelle di uno che ha il ciuccio”


Non vi fidate dei media di qualsiqsi paese, andate su internet e cercate: 'melilla border crossing' e vi renderete conto cosa fanno gli spagnoli riguardo l'immigrazione. condivideteli quei filamti che troverete cosi' forse la finiscono di scrivere che la Spagna e' solidale.

Beppe Grillo er mejo. 12.06.18 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Ignazio Corrao. Il tuo commento è la pura santa verità. La gente è effettivamente stanca.. Alla fine, con l'arrivo dei risultati, anche i più dubbiosi, capiranno che era l'unica via da seguire per sconfiggere lo sfruttamento di questi disgraziati.
Avere forza e costanza. Non retrocedere.

luigi m., sannicola Commentatore certificato 12.06.18 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ho fatto un errore nella prima lettera. Comunque io voglio che tutti noi italiani ci schieriamo contro il fenomeno delle migrazioni che possono soltanto distruggere l'Italia.
Per cui i Nogarin e i Fico farebbero molto meglio a stare zitti.

gabriella bianchini, roma Commentatore certificato 12.06.18 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che sul fenomeno delle migrazioni ci siano tanti fraintendimenti ma dirò solo due cose.
1) l'obbligo per il soccorso in mare di cui tanto si parla a sproposito si genera quando una imbarcazione, mette a rischio di morte i passeggeri. Ma questo obbligo di soccorso comporta ESCLUSIVAMENTE l'obbligo di trarre a bordo i naufraghi che poi una volta salvati riprendono il corso della propria vita.quindi una cosa è l'obbligo del soccorso che si genera per salvare i naufraghi da morte immediata e una cosa completamente diversa è accogliere nei propri porti persone che, una volta sbarcati, fanno nascere da parte nostra l'obbligo di trovargli una casa, un lavoro, l'assistenza medica per tutti e la scuola per i figli. Cari Italiani che vi scandalizzate dovete sapere che se sbarcano 1000 migranti al giorno l'Italia deve trovare per loro 1000 lavori, mille case, i soldi per l'assistenza sanitaria per mille persone e la scuola per i loro figli. E per ogni mille migranti che sbarcano e che trovano lavoro ci sono mille italiani che lo perdono, mille famiglie italiane che perdono il diritto per le cade popolari, mille e più bambini italiani che non avranno l'asilo comunale. Mille persone che con il diritto al riavvicinamento ai familiari prossimi a catena porteranno da noi tutta l'Africa e tutta l'Asia o almeno metà di loro. Cari italiani vi siete mai chiesti quanto costa tutto ciò? Vi siete mai chiesti se è giusto che un italiano perda il lavoro per darlo a un migrante?
2) In Africa ci sono 1 miliardo e 200 milioni di persone di cui il 95 % sono in difficoltà. IN Asia ci sono altri miliardi di persone in difficoltà. DOMANDA: LI OSPITIAMO TUTTI DA NOI?
2) la seconda cosa è: ma quanti migranti

no o più naufraghi a casa propria e di trovargli una casa, il lavoro, di garantirgli la scuola per i figli e la sanità a tutta la famiglia per sempre. Capita la differenza? Soltanto chi è in mala fede può considerare le due cose eguale

gabriella bianchini, roma Commentatore certificato 12.06.18 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Bravi continuate così!
Però non dovete cedere i porti vanno chiusi a tutte le Ong!!

Cecilia ., Cagliari Commentatore certificato 12.06.18 16:41| 
 |
Rispondi al commento

BENE ITALO, SONO D'ACCORDISSIMO

L' ITALIA CIVILE, UMANITARIA, SOLIDALE E PER BENE È QUELLA CHE ASSICURA DIGNITÀ UMANA, DIRITTI, RISPETTO AD OGNI MIGRANTE, NON QUELLA CHE CONSENTE ALL' UE - INGANNANDO LA OPINIONE MONDIALE - DI RIDURREBBE IN SCHIAVITÙ UOMINI, DONNE, BAMBINI IN CAMBIO MAGARI DELLA FLESSIBILITÀ E DI GRANDI AFFARI PER I MERCANTI DI SFRUTRAMENTO, DI MORTE.

MA DI CHE COSA STIAMO PARLANDO .

L' EUROPA SIA COERENTE,GIUSTA, RISPET TOSA, ALTRUISTA, ONESTA !

L'UE SI RAVCEDA , CAMBI I TRATTATI INIQUI A PARTIRE DA QUELLO DI DUBLINO. E PROMUOVA REALISTICAMENTE POLI TICHE ECONOMICHE E SOLIDALI IN LOCO.

AIUTI SOPRATTUTTO IL MEZZOGIORNO EUROPEO TUTTO E RIDONI QUANTO È STATO RUBATO FINO SD OGGI DA SECOLI ALL'AFRICA RAI SUOI POPOLI RIDUCENDO
LI NELLE CONDUZIONI DI OGGI A CAUSA DI UNA POLITICA ESPANDIONISTA, COLO
NIALE E DEI MERCATI .
SE NE FACCIANO UNA RAGIONE GERMA NIA, FRANCIA MULTINAZIONALI E COMPA NY .
PARTIRE DALLA STORIA,DAI FATTI ,DALLO SFRUTTAMENTO È UTILE A TUTTI IN PRIMIS ALLE SINISTRE .

Salvatore Cannatà (salvo niketeras), Mentana Commentatore certificato 12.06.18 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma CERTO che sono d'accordo con il respingimento: D'ACCORDISSIMO. Adesso sono tutti ad esaltare la Spagna, che si è decisa, per una volta, a fare ciò che noi stiamo facendo da anni...Chi si lamenta e ci da dei razzisti sono le persone che non stanno nelle periferie, o vicino al MOI di Torino, come me,e quindi dall'alto delle loro belle case all'ultimo piano possono permettersi di fare i"generosi", tanto sono altri quelli che pagano.
E purtroppo, lo dico con dolore, taluni di loro sono alti prelati...AVANTI COSI', contemperando con umanità il tutto, difendendo i diritti degli onesti, MA RIMANDAND OSENZA PIETà A CASA LORO QUELLI CHE VIVONO DI CRIMINE.
Ed il prossimo passo, per favore, con quelle associazioni a delinquere che sono certe società ROM, dove i minori vengono fatti sposare a 12 anni le bambine e 14 anni i maschietti, ed il loro destino è quello della delinquenza e della miseria; come quello delle ragazzine arabe, velate a 12 anni, è quello dell'oppressione e sottomissione al maschio di famiglia. basta con le zone franche della legalità, con le ragioni culturali che calpestano i diritti umani nel nostro paese! Altro che "ius culturae", non prendiamoci per fessi...

Valeri Costel 12.06.18 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace essere critico con un movimento che ha destato in me simpatia e speranza, ma devo constatare amaramente che subite totalmente le idee e i disvalori leghisti e ci andate a rimorchio. Salvini vi farà vedere i sorci VERDI e non riuscirete a contenerlo anche perchè il min interni per avere risultati non ha bisogno di grandi spese mentre per il vostro programma sono necessari molti soldi che non si troveranno facilmente. Avete bisogno di molti auguri ...

luigi giario, Ivrea Commentatore certificato 12.06.18 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1) I MORTI IN MARE E I SOPRAVVISSUTI GRIDANO E GLI ITALIANI RISPONDONO

A tutti provoca dolore tenere degli esseri stremati in una nave, ma se questo è il sacrificio che si deve fare: soffrire noi e alleviare il più possibile con l'invio di aiuti le sofferenze altrui per evitarne domani di peggiori, è meglio farlo ora. Certamente si dovrà afferrare il diavolo per le corna; sradicando la contradizione degli organi internazionali, alcuni dei quali ammanicati con la criminalità del business ricavato sulla pelle dell’uomo (vedi le indagini del Procuratore di Catania Zuccaro riferite alle ONG), volto a deteriorare culture, società e gli stessi migranti per la maggior parte indotti, a divenire migranti, anche a suon di bastonate perché salgano contro volere sulle imbarcazioni che poi affondano. Tutto relazionato proprio da chi con inganno in queste ore indirettamente tutela i trafficanti mascherando la mercificazione umana con l'accoglienza, e altri che si lavano le mani sulla stessa accoglienza nel più assordante silenzio (Malta Libia Tunisi Unione Europea e Stati membri).

IO SONO CON IL GOVERNO ITALIANO E CONTRO LO SFRUTTAMENTO DEI MIGRANTI AVENTI DIRITTO, PER CUI IL NULLAOSTA, IN UNO STATO DI DIRITTO, DEVE ESSERE RILASCIATO IN AFRICA UNITAMENTE AL BIGLIETTO DEL VIAGGIO CON IL GIUSTO PREZZO.

friso r. Commentatore certificato 12.06.18 02:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2) Per quanto riguarda la situazione interna ci sono incoscienti che tengono il paese spaccato in due: la peggior situazione per poter salvare vite e diritti, ostacolandone il cambiamento. I cittadini Italiani con il voto si sono espressi per un Governo che si occupi dei migranti, ridimensionando il fenomeno illecito a monte, il quale miete vittime in mare dopo che le stesse hanno pagato ingenti somme ai trafficanti nei paesi da dove salpano illegalmente: quando gli aventi diritto, viceversa, potrebbero approdare da immigrati regolari da mezzi idonei. Il business gestito dalla criminalità, che la stessa conferma rendere più del traffico di droga, è incivile, illegale, immorale e insopportabile. L’Italia, e queste creature, non possono rimanere sotto il ricatto di affaristi, politici, burocrati e mafiosi. La stragrande maggioranza degli italiani sono d’accordo con la linea di Salvini e Toninelli in primis per il bene dei migranti; dei designati addivenirlo; e in rispetto di quanti sono morti attanagliati dalle conseguenze della tratta, dovuta a uomini manipolati da false promesse ad opera di organizzazioni deviate volte a destabilizzare gli Stati da cui partono i flussi migratori: organizzazioni deviate affiliate evidentemente alla ideologia del nuovo ordine mondiale.

friso r. Commentatore certificato 12.06.18 02:29| 
 |
Rispondi al commento

3) Le modalità per entrare in Europa attraverso l’Italia ci sono e vanno rispettate, e i nullaosta non devono avvenire in Europa (per chi sopravvive all’attraversata), ma dai Paesi di partenza: cosa che le reticenti organizzazioni umanitarie non vogliono e fin dall’inizio del fenomeno non vollero: unica procedura da rispettare per fermare la mattanza in mare e gli arricchimenti illeciti. Tunisi e Libia accolgano i passeggeri recuperati dalle ONG e restituiscano i soldi ai passeggeri che hanno pagato per il viaggio in mare da clandestini: presentino i numeri degli interessati all’espatrio e le generalità al Governo Italiano, e noi li accoglieremo. Diversamente vanno respinti, in modo da fermare la procedura illegale che prima di tutto truffa e squattrina, altresì mettendo a rischio la vita, proprio del migrante. Venire in Europa costa molto meno di quello che le organizzazioni criminali, in intesa con quelle umanitarie, stanno facendo pagare a tutta la collettività: migranti compresi. E’ scandaloso e indegno che si parli di solidarietà e si prometta un benessere che i più non avranno, solamente per mera propaganda politica da fare sulla pelle di uomini, donne e bambini che continuano ad essere manipolati e ingannati dalle organizzazioni del business criminoso.

friso r. Commentatore certificato 12.06.18 02:28| 
 |
Rispondi al commento

4) GLI ITALIANI SONO CON IL GOVERNO CONTE; CON IL VICE PREMIER DI MAIO; CON IL MINISTRO SALVINI; CON IL MINISTRO TONINELLI; E CON GLI MIGRANTI CHE, CON IL NUOVO ESECUTIVO DOVRANNO ENTRARE COME DA PROCEDURE, REGOLARI, PAGANDO IL VIAGGIO CON IL GIUSTO PREZZO E CHE DEVE AVVENIRE SU CONFORTEVOLI MEZZI ORDINARI (imbarcazioni idonee o aerei), AZZERANDO IL RISCHIO DI NAUFRAGIO PER SOVRAFFOLLAMENTO E MALTEMPO: POI, ARRIVATI IN ITALIA, CI SARA’ IL CAPITOLO DELLA RIDISTRIBUZIONE NEI PAESI CONSORZIATI CON LA UE, CHE SARA’ COSI MOLTO PIU’ CELERE PER IL NULLAOSTA GIA’ VIDIMATO IN AFRICA.

QUESTO CAOS DEVE FINIRE, E I GUADAGNI ILLECITI PURE: AVANTI TUTTA CON IL GOVERNO CONTE E I SUOI VICE DI MAIO E SALVINI.

friso r. Commentatore certificato 12.06.18 02:27| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver visto l'alleanza con i razzisti della Lega e dopo questo episodio di mancanza di umanità, con dei poveretti costretti a aspettare su una nave, donne incinte e bambini...

Non voterò più Movimento 5 Stelle

Non è questo che ci avete promesso in campagna elettorale!


Sono ragionamenti sconsiderati.
I soccorsi in mare sono un obbligo a cui non ci si può sottrarre, una priorità rispetto a qualsiasi scelta politica. Non ho votato M5S per dare una mano a Salvini nella sua corsa xenofobica e razzista. se il governo Conte non è in grado di esprimere una politica diversa da quella di Salvini e della Lega è meglio che si dimetta subito!
Il risultato è solo il suicidio del M5S!!

Giuseppe Lavatura (), Ravenna Commentatore certificato 11.06.18 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Condivido pienamente , e perso che prima risolvo i problemi a casa mia e poi se avanza tempo e risorse penso ad ospitare altri......quindi secondo lo stesso ragionamento , per uno Stato
dovrebbe essere ultimo dei problemi quello dell ospitalità

marco mercaldo, padova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.06.18 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un governo degno di tale nome.
Avanti tutta

gabriele p., priolo Commentatore certificato 11.06.18 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Molto bene ! Ora controlla quanto rubano ai CIE dei soldi del Popolo Italiano !

Walter Pietro Pastorino , Cogoleto Commentatore certificato 11.06.18 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Pienamente d'accordo! BASTA essere i più FESSI d'Europa per delle corpose MAZZETTE prese dai SOLITI IG-NOTI!
BASTA!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 11.06.18 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Salvini va appoggiato senza se, senza ma e senza foglie di fico

Luca G. Commentatore certificato 11.06.18 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sempre pensato che la solidarieta' tra le persone di qualsiasi razza sia fondamentale e bellissima! Fino a qualche anno fa avrei tifato per far attraccare la nave ma con gli anni..: traffici umani gestiti da delinquenti che hanno fatto enormi illeciti guadagni, Italia abbandonata a provvedere quasi da sola a centinaia di migliaglia di persone e resa zerbino europeo, immigrati talora trattati come bestie da associazioni che ne hanno approfittato per lucrare, altri immigrati trattati talmente bene da far invidia a molti italiani ridotti sul lastrico, potentati economici che stanno cercando di manipolare la stabilita' italiana ecc. anche tramite questo fenomeno, media che sono spessissimo orientati secondo linee dettate da benpensanti che pero' hanno una vita comoda e dimenticano che lo sforzo economico potrebbe essere indirizzato verso poveri italiani (parlano tanto ma vorrei vederli al posto di chi non ha da mangiare per I figli! )! Certo sono ancora per la massima solidarita' ma ormai si tratta di essere sempre piu' la vacca italiana(ormai sfinita) da mungere per quel che resta da parte di Europa e potentati. Ora qualche dubbio sul comportamento da tenere nasce in me! Inoltre, una domanda retorica che (sara' solo un caso?) non sento mai porre agli oltranzisti della accoglienza "se domani tutti i miliardi di poveri africani,indiani,pakistani ecc. chiedessero di sbarcare in Italia, quando bisognerebbe dire basta?o sarebbero favorevoli ad avere un miliardo di residenti in Italia?" Vorrei capire! Comunque la vita umana viene prima di tutto, ma subito dopo viene il garantire una esistenza dignitosa per tutti gli uomini, immigrati e non!Sembrano concetti inoppugnabili ma mal raggiungibili se continueranno ad avere mano libera e comando molti delinquenti mondiali,europei,italiani ecc.! Non pochi di quelli che fanno i"buoni" lo fanno spesso non sacrificandosi in prima persona ma sulla pelle di altri:troppo facile! Sono comunque situazioni difficili!

Diego M 11.06.18 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Ha fatto benissimo Salvini.Non si tratta di razzismo, si tratta di fare ciò che si è detto, fare dell'Italia non più quell'evera moscia di cui nettarsi il culo.I FATTI non solo chiacchiere.Attenti 5 stelle,che ho votato e sostenuto,non fatevi irretire dalle lusinghe del potere,i Palazzi inquinano, chi vi ha votato si attendono il cambiamnto radicale,0 corruzione,competenza,onestà,e sopratutto fatti,recuperare denaro dai tanti che hanno sguazzato,ridurre subito le tasse,almeno fino ad un certo reddito,impedire le manovre finanziarie dei tantissimi che sanno aggirare le leggi,non fatevi irretire dai falsi nori e lusinghe di cui tanti possono essere vittime,unità e innanzitutto onestà e determinazione,date segnali in questo senso,diversamente il grosso del POPOLO,potrà soffrire ancora un poco ma poi annienterà anche Voi,onoi.

giacinto ciminello 11.06.18 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Immaginiamo, con un esempio, che l’Italia sia un Ospedale con cento posti letto e 10 medici di servizio

Se vi arrivano 100.000 disperati bisognosi di cure, è mancanza di solidarietà dire agli ospedali vicini, all’Ospedale Francia, Germania, Austria…di aiutarci ad accogliere e curare questa immensa massa di malati giunta alle nostre porte?

Far finta invece di niente, accoglierli tutti e sentirsi buoni come dei "caritatevoli" incoscienti, ammassando questa moltitudine di malati e disperati uno sopra l’altro, dove capita, anche nel cesso…senza essere in grado di curarli con dignità, più che solidarietà lo chiamerei un omicidio premeditato…
oltre che un vecchio business scellerato.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.06.18 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la carica verra' smaltita dall'Europa intera forse avremo meno dispersione di forze.E' giusto meritare il sacro dominio della terra.

Flavio Guglielmetto-Mugion, Torino Commentatore certificato 11.06.18 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Guardate le minchi4te che scrive questo solito "giornale"

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13348970/danilo-toninelli-retroscena-porti-chiusi-umiliato-matteo-salvini-aquarius-ministro-infrastrutture-per-finta.html?wt_mc=sfoglio

Biagio C. Commentatore certificato 11.06.18 16:07| 
 |
Rispondi al commento

A quando il taglio TOTALE dei finanziamenti alla stampa? SONO INGUARDABILI!!!!

Alessandra Ragni 11.06.18 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo Post Ignazio.

Questa posizione non vuol dire mancanza di solidarietà, come urlano a reti unificate gli ipocriti: è esattamente il contrario.

"Riteniamo che la solidarietà (per funzionare,ndr) debba essere di tutti i Paesi, non solo dell'Italia.

L’Italia non è più governata da chi dell’immigrazione ha fatto un business.

L’immigrazione verso l’Europa va gestita in modo congiunto da tutti i Paesi Europei.

L'Italia non può più essere il campo profughi di tutta Europa e non può essere lasciata sola a gestire un fenomeno globale: QUESTO PER IL BENE DEI MIGRANTI E DEI CITTADINI ITALIANI".

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.06.18 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente facciamo rispettare le regole, l'Europa ci ha lasciato soli, non è giusto. Da soli non ce la possiamo fare, insistete su questa strada e buon lavoro nell'interesse di tutti

Vito Manelli 11.06.18 15:20| 
 |
Rispondi al commento

L'affermazione
" L’Italia non è più governata da chi dell’immigrazione ha fatto un business ", ci conferma che la scelta di chiedere di avere tutti gli africani nei nostri porti, fatta da Renzi, con la firma di Triton, era per soddisfare gli interessi che si nascondevano dietro questa attività.
Si può pensare che dopo averlo scoperto, questo trattato sia stato fatto scadere alla fine di Febbraio e sostituito con Themis, che libera l'Italia da questo vincolo.

Paola 11.06.18 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Non ho una soluzione tecnica ma delle aspettative:
1) basta sbarchi e basta business delle ONG;
2) basta esportazioni di armi;
3) aiuti alle popolazioni in difficoltà ma a casa loro.

Egidio Pozzi, Roma Commentatore certificato 11.06.18 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Le persone PERSONE PERSONE PERSONE PERSONE bloccati sulla nave dal cambiamento saranno accolti in Spagna. Continuate a discutere di FATTI . La Storia chiede conto. Statevi bene.

maria raffaella restuccia, milano Commentatore certificato 11.06.18 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gent.mo Sig. Di Maio,

Ho votato 5S come tanti che vengono dalla sinistra. Ho votato 5S ma non Lega, né l'accordo con la Lega, che reputo un disastro.
La prego di correre subito ai ripari, rimettendo il sig. Salvini al posto che gli spetta, avendo preso la metà dei suoi voti.

Non credo che voterò nuovamente 5S se le cose dovessero continuare sulla scia di un appiattimento sulle posizioni leghiste.
Grazie.


bene parole sante .quando gli altri stati europei avranno lo stesso numero di migranti che abbiamo noi allora se ne potrà riparlare. anzi no siamo stanchi e questa cosa ci ha stressato parecchio basta e ora di finirla . PORTI CHIUSI AD OLTRANZA.voglio essere io ha decidere dove vanno spese le mie tasse. centri x l'impiego ,asili x italiani, ottime scuole pubbliche x la formazione dei cittadini Italiani del futuro. e x gli stranieri che avranno la cittadinanza Italiana al compimento del diciottesimo anno dopo che sia loro che i loro genitori hanno frequentato le scuole obbligatorie Italiane e in oltre anche un corso extra x insegnargli le leggi da rispettare in Italia e la padronanza della lingua Italiana; anche x i cosidetti rifugiati politici. basta! che nel mio paese fanno sempre finta di non capire come ci si comporta e non seguoni i regolamenti. basta! che ci siano dei palazzi dove la nostra polizia non possa entrare.picchiano autisti,vigili urbani e polizia e che io a casa mia ITALIA debba vivere come in un far west. pezze per terra per vendite illegali,bancarelle su tutti i marciapiedi delle città (vedi Roma) e nessuno li manda via. BASTA siamo stanchi.

lucy 11.06.18 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Al Ministro dell'interno Salvini: dopo la nave, manda via tutti quelli che nel nostro paese hanno commesso reati!!!!

ANTONIO M. 11.06.18 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Europa sorda? Europa menefreghista?
Nessun Problema.....
Passiamo all'America...
Tanto siamo già una Colonia USA.
Ne guadagneremo in termini Economici e a quel paese burocrati falsi europei.
Poi ci faremo delle grasse risate.

Pier Franco Gnesotto, Roma Commentatore certificato 11.06.18 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un governo che sembra prendere la situazione di petto e con decisione....BASTA MIGRANTI!!!...L'Italia è ormai stracolma...e via tutti quelli che hanno commesso reati nel nostro paese...Basta!!!..continuate così Salvini-Di Maio, il popolo Italiano e con voi....
NON MOLLATE....e sopratutto non scendete a compromessi con nessuno!!!

ANTONIO M. 11.06.18 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Ignazio

scipione SCAPATI, CERVIGNANO DEL FRIULI Commentatore certificato 11.06.18 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna pensare di rendere meno faziose le informazioni fornite dalle reti RAI. E magari eliminare trasmissioni "spazzatura", sostituendole con altre più educative.

Licia Scaltritti 11.06.18 14:10| 
 |
Rispondi al commento

PER CARITA' NON VI ARRENDETEVI LIBERATE LA NOSTRA ITALIA,HANNO RIPORTATO TUTTE LE MALATTIE CHE AVEVAMO SCONFITTO LE LORO DONNE STANNO IN MEZZO ALLA STRADA I LORO UOMINI SPACCIANO RUBANO VIOLENTANO ECT ECT.
AIUTIAMOLI A CASA LORO, MA PRIMA DI NOI LI AIUTASSERO LE MULTI NAZIONALI CHE LI HANNO DISANGUATI.
STEFANO UN CITTADINO

stefano viola 11.06.18 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Oltretutto bisogna impostare un'embargo.. per far sì che si possa creare un Corridoio di transito controllato..
Da dove si possono imbarcare.. e solo da quel posto d'imbarco.. sotto stretto controllo dell'ONU..
Così si potranno dividere sul tutto il territorio Europeo.. da affidare ad un Responsabile creato per ogni destinazione ricevente.. per far si che possono controllare.. e sapere dove sono..
24h su 24h..
Avviandoli contemporaneamente ad un percorso istruttivo di rispetto delle Leggi.. Usi.. e Costumi del posto dove verranno destinati..
Chi si ribella..
Chi commette reato.. sarà espulso immediatamente senza più possibilità di riprovarci.. ma soprattutto attenti a chi si imbarca da altri posti abusivi..
Si bloccanno e si rimandani indietro.. per sempre..
E tutti i finti perbenisti italiani del C@@@o.. insieme a loro...!!

Pino Laforgia 11.06.18 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Non mollate e tenete duro!! Noi siamo con voi w 5⭐⭐⭐⭐⭐

Filomena Giurano (minag), Milano Commentatore certificato 11.06.18 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S stia attento. Se si segue la linea di Fico o del Sindaco di Livorno si porta il Movimento a retrocedere di brutto, esattamente come è accaduto al PD. L'Italia DEVE fare come tutti gli altri Stati della UE che bloccano i propri porti e blindano pure le frontiere interne. Altrimenti, come sta avvenendo in questi giorni, saremo invasi di brutto con costi spaventosi e aggravio del nostro debito pubblico. Gli italiani non ne possono più degli africani che vengono a farsi mantenere.

Chiara Mente Commentatore certificato 11.06.18 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Su questo argomento siamo tutti d'accordo; dobbiamo accertare bene chi ci portiamo in casa e non ci si deve lucrare sopra.

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 11.06.18 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Se prima delle elezioni i media raccontassero la realtà, cioè la vita degli italiani in difficoltà e non solo quella dei migranti, il M5S stravincerebbero.

Penka Ilcheva Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.06.18 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente anch'io sono d'accordo. Credo che ci sia tanta strumentalizzazione. Non capisco perché tutti si scandalizzino se l'Italia chiude i porti mentre in tutta Europa é legittimo per uno stato proteggersi dalle invasioni. Ci sono Italiani che stanno pagando un caro prezzo per questa invasione selvaggia e costante. Sono convinta che per accogliere dignitosamente queste persone, i cari politici che hanno mangiato sopra le disgrazie di questa gente, fingendo di farlo per scopi umanitari, avrebbero dovuto fare una serie di interventi per organizzare una vera integrazione, non un inserimento selvaggio che umilia gli accolti e gli Italiani. Allora direi a tutti i buonisti e politici che stanno criticando.. Perché non andate a prendervi tutti i migranti che arrivano e ve li portate a casa vostra?

Valentina B., Colloredo di Monte Albano Commentatore certificato 11.06.18 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Non bisogna mollare; è questo l'unico modo per richiamare l'Europa alle proprie responsabilità altrimenti non cambia nulla. In tutti questi anni ha fatto comodo la posizione dei nostri governi compiacenti che ci hanno svenduto con il sostegno dei paesi europei che stavano a guardare tanto l'italia risolveva il problema. Stava bene ai nostri politici così avevano modo di foraggiare le loro coparativ, vedete Roma vedete Isola Capo rizzuto. Ultima cosa ai buonisti perchè non si sono ribellati quando la Francia respinge i clandestini sui passi alpini fra la neve ? Dove si trovavano le fantomatiche ONG. Medici senza frontiere è francese perchè non li sbarca i Corsica ?. Adesso Basta. Non Mollate.

Angelo A., Massarosa Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.06.18 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Problema complesso.
le soluzioni fanno a pugni con il desiderio di vedere tutti i migranti accolti in maniera civile.
E su questa visione sinora abbiamo accolto tutti, migranti"politici" e migranti "economici".
Ma ciò non ha risolto sia i loro problemi che i nostri e al contrario ha introdotto una manodopera ad un costo ancora più basso, per non parlare degli italici avvoltoi che si arricchiscono sulla loro pelle.
Ora siamo alla saturazione perciò occorre cambiare registro, procedere a identificazioni veloci, espulsioni immediate, fare capire ai nostri "partner" europei che ci sono limiti oggettivi per l'Italia.
Se, come dice il Presidente Conte, non si affronta il problema in maniera comune, allora dovremo procedere come stanno facendo gli altri paesi europei.
e non credo che la maggioranza dei votanti 5 stelle toglierebbero la fiducia per questi provvedimenti.
Ora la "patata" degli sbarchi è stata consegnata, come altre in arrivo (ILVA), e il governo non può sottrarsi.
Questa situazione mi ricorda la situazione di Roma che fu massacrata e poi consegnata alla "povera" Raggi.
La sinistra ha concesso tutto e ora tocca al Governo Conte risolvere i problemi.
avanti così.

giuseppe d., roma Commentatore certificato 11.06.18 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Teniamo duro, basta sbarchi, l'Europa se me faccia carico oppure ognuno per se.

Ferruccio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.06.18 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei soltanto ricordare che, tra il bianco ed il nero, c'è un meraviglioso arcobaleno di colori. Non smarriamo la nostra umanità, vi prego!

Nadia Martines, Palermo Commentatore certificato 11.06.18 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sino a quando non ci sara' una analisi approfondita e non ideologica, non sara' facile prendere una serie di misure che prevengano , almeno in parte, il ripetersi della migrazione .
Quante persone scappano dalle guerre, dalla fame, dai sopprusi di despoti, dall'espropio di terre comprate da speculatori e nazioni a poco prezzo,
da avverse condizioni climatiche, dalle epidemie , dalle richieste di manodopera schiavizzata,ecc. ??
La seconda analisi , non meno importante, e chi sono i trafficanti che organizzano i viaggi a pagamento e come combatterli , sono davvero solo spinte umanitarie che animano le ONG che raccolgono i migranti, anche se si riconosce che queste organizzazioni salvano vite umane ??

Francesco De Rita 11.06.18 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe questo il modo di risolvere il problema con l'Europa? Trovo patetico che si sottolinei come gli aiuti umanitari vengano forniti in ogni caso.Nessuno pensa a quanto queste azioni influiscano sul pensiero delle persone e sulla cultura, qual'è il messaggio che passa? Nessuno pensa a quanto poco credibili si è nel predicare la tutela dei diritti sociali quando si dice di no, in questo modo ambiguo, proprio agli ultimi degli ultimi? Il M5S rischia di perdere molti consensi fagocitato dalla destra xenofoba e razzista che assume posizioni vecchie e note che non hanno certo a che fare con l'inadempienza dell'Europa

Lucia Falcone 11.06.18 13:09| 
 |
Rispondi al commento

ok. avanti cosi i clandestini che salgono sulle navi con bandiera francese debbono essere portati in francia. e cosi via.

MARIO SELCIA, MUGNANO DI NAPOLI Commentatore certificato 11.06.18 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se molliamo adesso siamo spacciati. La nave non deve sbarcare in Italia.
Vadano a Gibilterra oppure in Francia.
Se il Governo cede questa volta è finita.

Ciro Maddaloni 11.06.18 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Non bisogna scusarsi per volere il bene degli uomini ma alzare il dito verso i trafficanti di uomini che cercano l'emergenza per lucrare, diciamolo a gran voce

Nicola Ciulli 11.06.18 12:59| 
 |
Rispondi al commento

non mollate mi raccomando dispiace ma è giusto dire basta una buona volta

filippo quagliozzi 11.06.18 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Avanti tutta ottimo governo😄😄

Anna C. Commentatore certificato 11.06.18 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Nave franco-tedesca ? allora attracasse in Francia o in Germania la nazionalità della nave si affida al proprio porto di provenienza Vediamo quanto ONG rimangono.

Simone F., Roma Commentatore certificato 11.06.18 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Spero che chi ci ha portato tutti questi problemi possa pagare l'incompetenza e il malaffare che ha inginocchiato l'Italia e gli italiani,chiedo l'alto tradimento dei politici con sequestro di beni e disonore, Grazie

Francesco B., Montecchio Maggiore Commentatore certificato 11.06.18 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Tenete duro!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.06.18 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Certo nn è bello che 629 persone stanno in quella situazione,ma è comodo x la nave franco tedesca sbarcare in Italia li portassero in Francia e Germania,e poì domani ce ne sarà un altra,allora a questo punto giusta e coraggiosa la mossa del governo.sono insorti i picchiatori televisivi del PD vedi Andrea Romano,giusto con le loro facce parlano di spot elettorali quando gente del Pd dicevano che rendono + della droga.mi fanno schifo Il PD naturalmente

lanfranco sandri, roma Commentatore certificato 11.06.18 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Stop..invasione!!!!

alatoa 11.06.18 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Comportamento ottimo da parte di tutto il governo. Avanti così.

Luca Dionisi 11.06.18 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Molto bene ! Che alla iniziale è condivisibilissima decisione (finalmente!) segua la fermezza degli Statisti a favore del Popolo Italiano ! Si sappia che la Spagna spara a chi tenta di superare il muro ed i reticolati che ha messo in opera al confine con l'Africa e l'Europa tace !
Basta immigrazione clandestina...
Ed andiamo anche a verificare bene le spese dei CIE !!!

Walter Pietro Pastorino , Cogoleto Commentatore certificato 11.06.18 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto. Coraggio e andate avanti, magari chiudendo i porti come fanno tutti gli Stati europei. Appena si spargera' la voce nessuno si avventerura' per mare . Nel frattempo bisognerà occuparsi delle donna e dei bambini presenti su quella nave.

Benny 11.06.18 12:21| 
 |
Rispondi al commento

rafforzare il Contratto di Governo con la Lega non è mai troppo presto !!

PIO Z., Trento Commentatore certificato 11.06.18 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Replicatelo fino alla nausea. Co sti porti aperti ce li stanno sfrantumando

Paola 11.06.18 12:19| 
 |
Rispondi al commento

State facendo bene

Giuseppe sardo 11.06.18 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Rompere subito l'alleanza di governo con la lega prima che sia troppo tardi


Da una parte ci sono i poveri cristi, dall'altra i Paesi "ricchi", in mezzo ci sono i mercanti di corpi che promettono il sogno del benessere speculando, quando non ammazzano, sulla disperazione umana.
Gli Stati europei, in particolare quelli confinanti col mare Mediterraneo, si stanno comportando in modo veramente vergognoso e vigliacco nei confronti degli immigrati e dell'Italia. L'Italia sta sopportando da molti anni questa invasione di poveri cristi e stiamo anche permettendo speculazioni vantaggiose e vergognose dei mercanti di corpi, quando avremmo dovuto stroncare sul nascere almeno quelle sul nostro territorio.
Giro di boa e cambiamo rotta. L'Europa deve ordinare a tutti gli Stati membri di partecipare alla condivisione numerica dei profughi, deve organizzare incontri bilaterali con gli Stati da cui provengono i migranti e deve, dove necessario, risvegliare la forza ONU per sconfiggere i mercanti di corpi.

Italo Pelizzola Commentatore certificato 11.06.18 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Verissimo fate Molto bene ragazzi Infatti è giusto dare il primo soccorso puoi far girar la nave e rimandarli a casa loro se nessuno li vuole più noi italiani compresi li cacciamo via nessuno li vuole e che siamo la beneficenza noi eh eh no eh quindi via Primo Soccorso è a casa loro

undefined 11.06.18 11:09| 
 |
Rispondi al commento

E ne siamo più che contenti!!!! Tutti i falsi buonisti che danno del fascista a questo nuovo governo devono tacere, non è questione di essere cattivi o fascisti salvaguardare il proprio paese da queste invasioni. Anche gli altri paesi allora sono fascisti? Evviva questo governo!!!!

Lidia Mengoli 11.06.18 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Sono felice del nostro governo!!!

Marco Nardon 11.06.18 11:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori