Il Nobel per la pace alla Marina militare italiana

di Elisabetta Trenta, Ministro della Difesa

Nella giornata della Marina Militare ho voluto ringraziare personalmente – e a nome del Paese – tutti gli uomini e le donne, civili e militari, che in un contesto internazionale sicuramente complesso svolgono quotidianamente con professionalità, passione e senso di responsabilità tutte le missioni vitali per l’Italia e per l’Europa.

Mi riferisco, in particolare, alla gestione del nostro confine meridionale. Siamo orgogliosi di come la Marina abbia saputo tradurre in pratica quei valori e quegli ideali di solidarietà e di salvaguardia dei diritti fondamentali dell’essere umano.

Avete onorato il nostro Paese, avete portato in alto i valori e i principi dell’Unione europea, per questo mi attiverò con ogni mezzo e attraverso ogni canale per avanzare la proposta di candidatura della Marina Militare, e di tutte le componenti che hanno partecipato ai salvataggi, al premio Nobel per la Pace.

Ve lo meritate. Ce lo meritiamo!

Viva la Marina!
Viva le Forze Armate!
Viva l’Italia!

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr