Il Blog delle Stelle
Il ministro dei rapporti col Parlamento e della democrazia diretta del Governo del Cambiamento: Riccardo Fraccaro

Il ministro dei rapporti col Parlamento e della democrazia diretta del Governo del Cambiamento: Riccardo Fraccaro

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 35

di Riccardo Fraccaro

L’incarico di Ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta è un immenso onore. Lavorerò con dedizione e responsabilità per valorizzare la centralità delle Camere e la partecipazione attiva dei cittadini. Questo Governo è il coronamento del percorso che il MoVimento 5 Stelle ha intrapreso sin dal 2009.

La Costituzione prevede due forme di esercizio della sovranità popolare, correlate e complementari: la democrazia rappresentativa e la democrazia diretta. Il Parlamento può e deve adempiere al proprio ruolo nell’ottica di una funzionalità rinnovata all’interno del quadro istituzionale, legiferando con cura e attenzione alle istanze del Paese reale. Sarà prioritario introdurre anche nuovi strumenti di democrazia diretta, a partire dal referendum propositivo che consente ai cittadini di partecipare al potere legislativo vincolando i propri rappresentanti al pieno rispetto della volontà popolare.

La democrazia diretta è nel Dna del MoVimento 5 Stelle e sarà al centro della nostra azione di governo. Ha inizio una nuova stagione politica, mi impegno ad esercitare le mie funzioni; al servizio esclusivo del Paese insieme al Presidente Giuseppe Conte e a tutto il Consiglio dei Ministri. Il Governo del cambiamento è realtà. Grazie a tutti i cittadini.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

3 Giu 2018, 11:02 | Scrivi | Commenti (35) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 35


Tags: democrazia diretta, governo del cambiamento, MoVimento 5 Stelle, parlamento, Riccardo Fraccaro

Commenti

 

Tanti Auguri di Buon Lavoro, portavoce Riccardo Fraccaro; tra tutti i ministeri di questo Governo, il Suo è di gran lunga il più importante! Solo tramite la democrazia diretta possiamo garantirci che politici e funzionari non costituiscano in realtà la “democrazia rappresentativa” degli interessi delle lobbies, che assoggettano il Popolo Italiano.

Santo Mazzotti, Remedello Commentatore certificato 05.06.18 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Antonio,
che dire
innanzi tutto un abbraccione!

Sei la nostra Bandiera per il cambiamento Storico.
Cittadini che entrano direttamente a Governarsi! che sogno!
per divenire realtà c'è bisogno di di un processo di cambiamento Culturale,
è la cultura alla base di questo cambiamento,
i cittadini si devono rendere conto dell'entità di tale Opportunità.

Ti consiglio di mantenerti a stretto giro con il ministro dell'istruzione (sin da bambini bisogna incominciare a interessarsi di civica di responsabilità dell'uomo, dell'importanza di poter decidere Direttamente)

Al pari sensibilizzazione del popolo italiano con tutti gli strumenti di diffusione della buona novella

Solo cambiando cultura e tradizioni politiche il popolo Italiano, ma anche mondiale può pensare a quello che vede Casaleggio.

In bocca al lupo Antonio!
Siamo con Te!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 05.06.18 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Ecco - una proposta della legge di referendum fata da me: http://vasevec.parlamentnilisty.cz/blogy/diy-navrh-referenda solo che e al ceco, nel caso del interesse sono disponibile a tradcurlo, ha le qualita nel pensare alla comunicazione e a vinta chiara - cioe - 2= del diferenza come al brexit non fannno vincitore dal nessuno!

Kateřina Amiourová 05.06.18 13:34| 
 |
Rispondi al commento

https://fispmed.wordpress.com/2018/05/31/ai-neo-ministri-moavero-milanesi-e-savona-politiche-europee-per-mediterraneo-mar-nero/

Russo Roberto 05.06.18 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a Lei Nuovo Ministro ed a Tutti i Frequentatori del blog.
Sull'argomento della cd."democrazia diretta" ho letto in passato molti commenti afferenti a "referendum" e in alcuni casi,mi è capitato di leggere riferimenti alla vicina Svizzera,in proposito ricordo che la Svizzera adotta la cd."democrazia direttoriale",che ha circa un settimo della Popolazione Italiana ed una economia ben diversa.
L'istituto del Referendum fu concepito dagli Editori Costituenti Italiani nel 1947 ed univocamente codificato all'art.75C. come strumento ECCEZIONALE per decisioni ECCEZIONALI.
L'uso improprio di tale eccezionale strumento nelle grandi democrazie rappresentative è,a mio modestissimo parere,sintomo di debolezza del sistema stesso che porta,come ha portato,nel tempo,a perdita di autorevolezza degli organi di rappresentanza elettivi.
La Sovranità è del Popolo che La Delega al Parlamento Che La Organizza fra i Poteri Delegati nelle forme e nei limiti della Costituzione.
Saluti ed auguri di buon lavoro.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 05.06.18 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei segnalare ...
che serve una legge che tolga lo stipendio ai Parlamentari che non sono presenti in Parlamento senza giustificato motivo...
come tutti i dipendenti della Pubblica amministrazione...
E' urgente...

caterina c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 04.06.18 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Salve Sig Fraccaro, dovrebbe sentirsi felice del ruolo assunto, ma non e' semplice; propongo in attesa di un sito di acquisizione consigli su soluzioni e su opiniioni ed esternalizzazioni di esigenze dai soggetti giuridici, di mettere a disposizione una email di ingresso con nel titolo una chiave campo di riferimento di classificazione dove il popolo come me ora possa dare la sua idea su come risolvere una esigenza di impatto pubblico; per esempio al problema immigrati forzati: nei modi e nei meriti ci possono essere piu' vie (in verita' una sola sarebbe la soluzione se si appone un paradigma di garanzia esistenziale a cui soddisfare), ma in attesa 1000 persone vedono di piu' di 10 persone stressate e bersagliate da precedenti e da paletti limitanti per soggettivita' da interessi; quindi email (kiave "immigrati") con cosa fare e come fare sarebbe una ottima concreta azione per dire apriamo il Parlamento alla democrazia diretta; un sistema automatico mette in lista per chiave le email ed N persone del Ministro leggono le email ed integrano nell' elaborato le idee del popolo dando risposta.Per esempio sul flusso immigrati a breve metterei a disposizione 4 navi passeggeri da 3000 ospiti sul lato Costa Africana una per paese di destinazione in europa:su tali navi le persone passerebbero la quarantena e poi verrebbero portate gli stati ospitanti. I centri di accoglienza dovrebbero essere centri di addestramento professionale che aiuterebbero i richiedenti asilo, divisi per nazione di origine, a costruire case componibili per poi dopo 3 anni venire smontate e riallocate al paese di origine i altrettanti villaggi ogni casa con un ettaro di terreno e un insieme di attrezzi per l'agricoltura / allevamento ovvero per una officina di manutenzione o per un attivita' di artigianale come sartoria ecc:per le mansioni ai fini dell' autosufficienza di un villaggio. Proviamo sig Ministro a fare si che una persona come me possa dare una supporto nel trovare soluzioni.

giampaolo gottardo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 04.06.18 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Introdurre subito nell'Ordinamento Giuridico, l'elezione diretta del Capo dello Stato, è necessario se vogliamo parlare per davvero di Democrazia Diretta, Auguri Ministro Fraccaro.

Giuseppe Antonio Nero, Decollatura Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 04.06.18 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Signor Ministro Riccardo Fraccaro.
Ho sempre creduto e continuerò a credere nella Democrazia Diretta. In quanto quella rappresentativa è fortemente condizionata dalla onestà di chi ha ricevuto il mandato di rappresentarci.
Ero presente alla nascita del Governo del cambiamento, il 2 giugno in piazza della bocca della verità a Roma, non potevo mancare a questo appuntamento, dove ho respirato aria nuova. Anche nei giorni precedenti ho seguito, con trepidazione, la nascita del Governo della Terza Repubblica, per questo voglio suggerirle,credo sia importantissimo per le generazioni future, che si lavori alecramente all' introduzione, nel nostro Ordinamento Giuridico, dell' Elezione Diretta del Presidente della Repubblica. Non è più possibile che il Presidente della Repubblica venga eletto dalle segreterie dei partiti politici. Colgo l'occasione per Augurale i mie complimenti di buon lavoro.

Giuseppe Antonio Nero, Decollatura Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 04.06.18 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Spett.le Ministro Fraccaro
non dimentichiamo da dove siamo partiti .

la partitocrazia , che chiamerei partitocraxia nel nome del rappresentante illustre fondatore

ha imperversato in questo paese senza soluzione di continuità
FI PD Lega e derivati sono ,per me, tutti figli di craxi .

tranne ,per adesso, il m5s

questo paese deve ancora fare i conti con manipulite
questo paese deve decidere se è una democrazia o una oligarchia
la casta dei politici e dei suoi nominati si è riprodotta come una infestazione di ratti ..

la repubblica è nata con tre livelli amministrativi elettivi :
comuni
province
stato

oggi i livelli sono 5 :
comuni province (non eletta ma nominata)
regioni (secondo molti la vera fonte di sprechi)
stato
Unione Europea

più tutte le aziende para statali/municipali che si sono moltiplicate a loro volta a dismisura

secondo uno studio della uil di qualche anno fa
più di un milione di persone vivono di politica o sono politici o sono nominati da politici
per un costo di 22 miliardi l'anno

significa che 60 italiani compresi : malati , bambini ,disoccupati e anziani devono mantenere un politico o un suo sodale è un peso insopportabile nell'era dell'efficenza tecnologica

è roba da feudi medioevali , forse nemmeno allora c'erano così tanti "nobili" da mantenere anzi ..


ne sono quasi CERTO che il rapporto casta popolazione allora fosse un decimo o un centesimo di quella che c'è oggi in circolazione

che la democrazia diretta sia anche questo
una vigilanza attenta e puntuale affinchè
l'Italia sia una democrazia compiuta ,
e non uno stato di stampo fascio-sovietico-fantozziano
in mano a burocrati e politici con "titoli nobilari"

message in a bottle

Nello1 R., Roma Commentatore certificato 04.06.18 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Importante! Nella quota 100 riforma pensioni, inserite il divieto di cumulo pensione-lavoro, in quanto molti preferiranno, come fanno ora,percepire entrambi gli emolumenti, dobbiamo favorire nuova occupazione!

Maria luisa Flamini, Sassuolo Commentatore certificato 04.06.18 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Ministro della democrazia diretta, è il collegamento autentico e reale tra i cittadini ed i propri rappresentanti, non più una cambiale in bianco ma una partecipazione del popolo che indica ai politici che ha eletto, le leggi che devono essere discusse ed approvate dal parlamento. Questa e' una VERA RIVOLUZIONE DEMOCRATICA,
ministro Fraccaro buon lavoro!

g4 04.06.18 07:23| 
 |
Rispondi al commento

Io sono un programmatore e ho sempre creduto nel m5s. Se posso aiutarvi sono a vostra disposizione: https://www.linkedin.com/in/puglieseweb/

Emanuele Pugliese 03.06.18 22:45| 
 |
Rispondi al commento

due cose ,fra le tante,sono state molte belle ieri.....
sia l'intervento dal palco di Fraccaro, e sia l'abbraccio ,che sempre lui a voluta farsi dare , venendo in mezzo alla piazza, 1 ora prima che iniziasse la serata.....
da queste piccole cose, si creano le certezze, che ora si realizzeranno grandi cose per il popolo....
una serata bellissima....ma come sempre, non sono riuscito ad abbracciare Beppe.......
riproverò......a riveder le Stelle!

fabio S., roma Commentatore certificato 03.06.18 22:31| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO MINISTRO RICCARDO
mi raccomando portate in porto i vitalizzi e fate attenzione a Salvini che continua a fare campagna elettorale. Chi vi segue sa benissimo che la lega fin dall'inizio ci ha copiati adesso contano i fatti.- Mi raccomando il problema giustizia!!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 03.06.18 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Riccardo e buon lavoro!
E adesso dopo le parole I Fatti, che vedranno in tutta Europa! 👍

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 03.06.18 17:55| 
 |
Rispondi al commento

SPERO E CREDO FORTEMENTE IN UNA DEMOCRAZIA DIRETTA, CHE NON CONSENTA PIU' A NESSUNO MARGINI DI DISCREZIONALITA' "PERSONALI", COME PURTROPPO CI E' STATO DATO DI ASSISTERE DI RECENTE.
NESSUNO IN DEMOCRAZIA PUO' SOSTITUIRSI ALLA VOLONTA' DEL POPOLO, QUALUNQUE ESSA SIA E OVUNQUE VOGLIA ANDARE.
CREDO SIA INDISPENSABILE UNA INTEGRAZIONE DELLA COSTITUZIONE IN TAL SENSO, IN ACCORDO ALLA POSSIBILITA' DI MODIFICA CHE LA STESSA PREVEDE.

FRANCO RAGAZZINI 03.06.18 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Ed ora che ci siamo al governo di un Paese, smembrato dai vecchi ed incapaci governanti un augurio di buon lavoro a tutta la squadra.

GIUSEPPE ROSSINI, Perugia Commentatore certificato 03.06.18 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedete a SAlvini chi ha stuprato 300 Milan donne italiane durante la guerra è la lega a concesso una sanatoria per circa un mioline di loro vergogna.

Vergogna 03.06.18 14:28| 
 |
Rispondi al commento

EDUCARE ALLA DEMOCRAZIA E ALLA
PARTECIPAZIONE ALLA VITA DEL
PAESE / NAZIONE

DOVREBBE ESSERE ED È A MIO AVVISO IL PRIMO OB E LA PRIMA GRANDE RIFORMA
DI UN PAESE VERAMENTE DEMOCRATICO, A SOVRANITÀ POPOLARE .

È UNA VITA CHE L'ITALIA E GLI ITALIANI ASPETTANO. POSSIAMO DIRE CHE CON OGGI E COL M5S È GIUNTO IL MOMENTO

NON INDUGIANO FRACCARO, LAVORIAMO E LAVORATE CONVINTI DI ESSERE NEL GIUSTO, NELL'INTERESSE DELL'ITALIA E DEL POPOLO ITALIANO !
I VERI CAMBIAMENTI CHE DURERANNO NELLA STORIA DEMOCRATICA REPUBBLI CANA SONO QUESTI .ESSI ATTENGONO ALLE COSCIENZE , ALLA PERCEZIONE CHE SI HA DI CITTADINI ATTIVI,CONSAPEVOLI

GLI ITALIANI, GRANDE POPOLO DI LAVORA TORI, AMANTI DELL,ARTE, DEL BELLO, DELLA DEMOCRAZIA ... , VANNO TENUTI IN GRANDE CONSIDERAZIONE, VANNO INCORAGGIATI CON ESEMPI E PRATICHE DI GRANDE LEALTA', DI VICINANZA,DI FIDU CIA CHE ARMONIZZINO LA NECESSARIA CRESCITA IDENTITARIA, NAZIONALE, EU ROEUPEISTA .
FRACCARO, QUALE MIGLIORE CONTRIBU TO DI QUELLO CUI TU STAI ATTINGENDO
TI A FARE : "PARTECIPAZIONE DIRETTA DEI CITTADINI ALLA VITA DEMOCRATICA DEL PAESE"

NON È COSA FACILE E DA POCO, MA CIÒ
SEGNEREBBE L'AVVIO DI UN VERO, GRAN DE PROCESSO DI CAMBIAMENTO, DI CON SAPEVOLEZZA, DI MATURITÀ POLITICA,SO CIALE, CIVILE PER TUTTE LE COSCIENZE, PER IL PAESE INTERO. E DAI RISVOLTI INIMMAGINABILI, IN TERMINI DI CRESCITA GENERALE DELLA NAZIONE.

SONO CON TE, SIAMO CON TE FRACCARO!
È IL MOMENTO, QUESTO, DELLE GRANDI, BELLE, GIUSTE RIFORME PER IL PAESE, I CITTADINI, LA DEMOCRAZIA DIRETTA !

NON FERMARTI AI PRIMI OSTACOLI,
L'ITALIA HA BISOGNO DI
CAMBIAMENTI E DI LIBERTÀ NEL
RISPETTO DEI VALORI E DEI PRINCIPI
DELLA NOSTRA COSTITUZIONE DA
TUTELARE E RISPETTARE SEMPRE


Salvatore Cannatà (salvo niketeras), Mentana Commentatore certificato 03.06.18 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, ieri sera ero a Roma... GRAZIE per le emozioni che ho provato e di farmi sentire giovane dentro. Un abbraccio e buon lavoro

Alberto Deplano 03.06.18 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Una TV pluralista e non soggetta ai partiti. Cominciate a dare luogo al rinnovamento clientelare del cosiglio di amministrazione RAI.

vittorio esposito, San Sebastiano al Vesuvio Commentatore certificato 03.06.18 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente si rispetta la COSTITUZIONE grazie la M5S. I propositi per far partecipare i CITTADINI devono essere fatti seguire da opportunita' che adesso non vedo. Vedremo in futuro.

Roberto Maccione Commentatore certificato 03.06.18 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi, mi raccomando, lavorate sui media e sull'informazione, non vorrei che alle europee vincesse l'ignoranza della Lega, che se non fosse per voi, non si sarebbero mai messi in testa di lavorare davvero. Seguiteli, perché di voi mi fido ma ho paura che loro si adagino sugli allori, Di Maio si è messo subito a lavoro, vediamo se Salvini farà finta o passerà ai fatti.

Gabriele Gardinali 03.06.18 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Intanto, tutti i miei migliori auguri per questo prestigioso incarico.
Sono sicuro altresi' che te e tutti gli altri Ministri del M5S, saprete interpretare al meglio il ruolo a cui siete stati chiamati dai cittadini.
Non ho alcun dubbio che lavorerete per il bene comune in quanto siete persone serie e per bene e lo avete dimostrato in più occasioni per le battaglie che avete portato avanti e che, tutt'ora, porterete avanti con più forza e determinazione.

Mi sento pienamente rappresentato dai Ministri del M5S e dal Movimento che ha fatto e sta facendo un lavoro starordinario sul cambiamento (vero) di questo Paese.

Avanti cosi

Salvatore Di Maio 03.06.18 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Grazie! Non mi sembra vero! Una democrazia diretta! L'importante è che le Leggi siano formulate in modo comprensibile a tutti! Finalmente un governo che ci rappresenta!

Maria Sonia Oldrini 03.06.18 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Buon lavoro Riccardo

scipione SCAPATI, CERVIGNANO DEL FRIULI Commentatore certificato 03.06.18 12:05| 
 |
Rispondi al commento

benissimo per la democrazia diretta, dite allora al signor Fico che si metta a posto perche' i pugni chiusi sono finiti molto tempo fa e portano molto male....

nico cerni, Dublino Commentatore certificato 03.06.18 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Ho creduto dal lontano 2009 in questo sogno che adesso è realtà.Posso solo dirvi grazie per aver lottato e cambiato la prospettiva politica di questo paese.Complimenti, Fraccaro, sei il portavoce e Ministro della democrazia diretta e partecipata. Mi auguro possa decollare e influenzare l'Europa, le Nazioni e il Mondo Intero.

Lucia Scogna 03.06.18 12:01| 
 |
Rispondi al commento

è l' occasione x far vedere quanto valete e fra 5 anni governerete da soli. si in cantiere avete tante belle cose .avanti tutta .è stato difficile arrivare dove siete ma ora è ancora peggio. togliete le sovvenzione ai giornaloni imparassero cosa vuol dire scrivere la verita. lavorassero come tutti e si guadanino la giornata scrivendo verità e non fandonie e bugie .VIRGINIA l'hanno massacrata. sicuramente l'Italia e distrutta e sventurata come Roma e allora sotto e ancora con più forza. grazie.

lucy 03.06.18 11:56| 
 |
Rispondi al commento

L'idea è buona ma riguardo ai referendum i testi dovranno essere comprensibili anche per i più giovani che finora si sono disenteressati alla politica e per quella gente che non è potuta andare a scuola e per quanto intelligenti alcune cose non possono essere comprese se spiegate esclusivamente in termini tecnici.
Buon lavoro

Jessica R., Verbania Commentatore certificato 03.06.18 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Le auguro un buon lavoro a lei ed ai suoi colleghi

Giuseppe Barsa', Medicina Commentatore certificato 03.06.18 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Grazie fraccaro!!! Buon lavoro!!!

Maria assunta Soleti 03.06.18 11:47| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori