Il Blog delle Stelle
Da padre ve lo garantisco: salveremo le vite umane

Da padre ve lo garantisco: salveremo le vite umane

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 10:34
Dona
  • 110

Di seguito l'intervista concessa dal Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Danilo Toninelli, al Corriere della Sera

Ministro Toninelli, era necessario arrivare fino a questo punto con Aquarius? Lei ha detto che «il diritto internazionale non può prevalere su un’Italia abbandonata a se stessa». Ma qui non si tratta di diritto ma di vite umane….

«L’Italia ha sempre salvato le vite umane e non si tirerà mai indietro. Sono altri a dover iniziare a prendersi le loro responsabilità. In questo caso non c’era nessuno in pericolo di vita e abbiamo chiesto a Malta di fare la propria parte. Il fatto che bisogna continuare a soccorrere chi si trova in pericolo non è minimante in discussione. E la nostra Guardia Costiera fa un lavoro eccezionale per professionalità e per dedizione. Hanno salvato centinaia di migliaia di vite e a loro e alla Marina darei il Nobel per la Pace. Soccorrere i naufraghi non è mai un errore, dovrebbero essere gli altri Stati a passarsi una mano sulla coscienza».

Ma non c’è una contraddizione tra rivendicare la necessità di salvare le vite umane e poi lasciare i migranti senza approdo?

«Non vedo contraddizioni. Ci sono priorità indiscutibili, però le altre nazioni devono iniziare ad aprire i porti: la nostra non è stata una impuntatura ma solo la richiesta di una condivisione di responsabilità per una questione che non tocca solo l’Italia».

Quindi di fronte allo stato di necessità della nave avreste aperto i porti?

«Non è questo il tema. Bisogna ridiscutere i luoghi di messa in sicurezza e di salvataggio. Abbiamo fermato Aquarius in acque maltesi in attesa della risposta di La Valletta alla nostra richiesta di accogliere la nave nei loro porti e per capire se il comandante della ong avesse o meno fatto rotta verso Malta anche dopo la dichiarazione di disponibilità dell’ambasciatrice maltese».

Salvini sostiene che la nave non abbia risposto a una vostra chiamata. Ma lei da padre come si sente ad aver lasciato dei bambini in una situazione del genere?

«Premesso che stiamo parlando di una tragedia epocale, che lega flussi migratori e criminalità organizzata, e di un problema che mi tocca profondamente come uomo e come padre, abbiamo garantito, e continuiamo a farlo, la migliore assistenza possibile ai passeggeri della Aquarius».

Aquarius è una caso ma nei prossimi giorni c’è il rischio molto concreto di situazioni simili. Ogni volta sarà un braccio di ferro? Salvini sembra intenzionato a proseguire su questa strada

«L’Italia continuerà a salvare vite umane, ma siamo stati chiari. Bisogna condividere le responsabilità. Ognuno ha le sue: la nazione in cui navigano le carrette del mare, i Paesi per cui battono bandiera le navi Ong. Oggi si apre una nuova era».

Scusi, in che senso?

«Il gesto della Spagna, che ringrazio, dimostra che in Europa c’è un nuovo vento si solidarietà e cooperazione che spero investa altre nazioni».

I sindaci hanno mostrato disponibilità ad aprire i porti e solidarietà verso i migranti: scontro istituzionale in vista?

«Io vedo un atto di cooperazione, non di scontro: la loro richiesta è solo un elemento di grande umanità e li ringrazio per questo».

La base del Movimento è inferocita, alcuni dicono che state tradendo i vostri valori

«Macché. Nessun tradimento. Siamo e saremo sempre per l’accoglienza ma è giusto farlo con altri Paesi, pensando anche a un meccanismo di redistribuzione per quote. In queste ore si stanno muovendo su questa linea sia il ministero degli Esteri che quello dell’Interno».

Intanto con le vostre mosse però rischiate di spaccare la base e perdere conensi.

«Si sbaglia. I militanti capiranno. Il Movimento non ha mai fatto scelte importanti seguendo il consenso, ma operando per la collettività».

Sarà come dice lei, ma a guardare i sondaggi e il voto alle Amministrative, la Lega sembra avervi cannibalizzato: loro crescono voi siete fermi. Teme un’inversione dei rapporti di forza?

«Non credo. Non c’è nessun timore di perdere punti. Il M5S si presenta sempre senza alleanze e senza apparentamenti alle amministrative. Eppure anche stavolta abbiamo ottenuto risultati egregi. E lo vedrà in particolare dopo i ballottaggi».

Lei è finito al centro delle polemiche anche per la sua posizione contro la Tav...

«Chi afferma che sia inutile un’analisi dei costi e dei benefici ci dica perché».

Andrete fino in fondo?

«Vedremo i numeri e lo capiremo nelle prossime settimane».



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

12 Giu 2018, 10:34 | Scrivi | Commenti (110) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 110


Tags: corriere della sera, immigrazione, intervista, navi, porti, toninelli

Commenti

 

Mi sta bene quello che hai scritto, ma Paragone ha ragione quando afferma che è Urgente un codice penale contro crimini dei colletti bianchi, Ripartendo da Davigo”

mzee.carlo 15.06.18 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Ministro Toninelli non prova Vergogna nel contribuire alle sofferenze di bambini, minori, donne incinte e derelitti costretti a vagare per il mare agitato pur di arrivare in un porto non italiano? Da padre si sente a posto con la sua coscienza? Da un leghista non mi sarei sorpreso per questo tipo di atteggiamento ma da un grillino mi aspettavo ben altra sensibilità, si vede che l'alleanza governativa vi ha contagiato in negativo è pur di stare al governo siete disposti a mettere a tacere la vostra coscienza.

Sebastiano Saia 14.06.18 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esposto in Procura di Gianfranco Mascia dei Verdi contro Matteo Salvini per la chiusura dei porti all’Aquarius.

Forse, ma poi non tanto: ma a me pare che qui siamo nella calunnia e nella deformazione dei fatti unitamente alle omissioni sulle responsabilità dell’incidente del preordinato “salvataggio” o “soccorso” dir si voglia.
Mateo Salvini come Ministro degli interni e vice premier, al rifiuto di Malta di accogliere per competenza come da regolamento, oppostosi alla seconda opzione peraltro non contemplata nel trattato (sbarco dei migranti nel secondo porto più vicino alla nave senza un fondato motivo che lo giustificasse), ha dato tutte le garanzie di assistenza, viveri, soccorso sanitario e di recupero di donne e bambini nel caso i responsabili della nave lo avessero ritenuto necessario per cause umanitarie a tutela dell’incolumità dei rifugiati più deboli e indifesi, e far fronte per il meglio allo stallo sulla destinazione dei clandestini in causa al rifiuto di Malta.
A onor del vero c’è poi da ricordare che i porti italiani sono stati chiusi in intesa con gli organi di governo, per disposizione del Ministro competente Toninelli, ripeto, dopo aver concordato la massima disponibilità a soccorrere, e solo per necessità fondate e inderogabili, anche a trasbordare su altri mezzi inviati dal Ministro Salvini, i migranti più deboli imbarcati nella nave battente bandiera estera.
Se vuole fare quindi un capolavoro, il Mascia estenda la sua denuncia anche al secondo Ministro responsabile dei porti, e dia il buon esempio ad accogliere in sua casa alcuni migranti tra i più bisognosi, e poi ci aggiorni sugli sviluppi.

BRUTTA BESTIA L'IPOCRISIA: SVILUPPA LINGUE LUNGHE DI MENZOGNA BIFORCUTE E BRACCETTI CORTI.

Buon lavoro dott. Conte e grazie per l’impegno del Governo con i suoi Ministri tutti.

friso r. Commentatore certificato 14.06.18 00:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Toninelli, Grazie Salvini, Grazie al Governo del Cambiamento.
Una proposta: perchè non creare centri di accoglienza in Libia e Tunisia gestiti da personale europeo (Polizia di frontiera, Croce Rossa, etc..) dove poter accettare i richiedenti asilo, identificarli, capire il motivo della richiesta di asilo e decidere chi può venire in Europa e chi no? Invece di farlo a Lampedusa facciamolo a casa loro accordandoci con i governi locali. Facciamo assegnare alla UE qualche chilometro di costa libica e tunisina e piantiamo lì la bandiera Europea. Sarebbe una specie di Gate verso l'Europa. Chi vuole venire in Europa si sottopone al giudizio degli europei: dà prova della sua onesta, del suo stato di rifugiato, dice chiaramente in quale paese europeo vuole venire e perchè. Non dovrebbe più attraversare il mare col gommone: chi viene accettato in Europa viene portato in Italia, Francia, Spagna, Grecia, da sicure navi europee. Crollerebbe il business dei disperati. E, ovviamente, chi prova a venire in Europa col gommone sarà respinto, anche con forza. Un'idea folle?

Nino Lioi 13.06.18 18:55| 
 |
Rispondi al commento

1° - LA POLITICA PER AMORE DEI CITTADINI E PIU’ IN GENERALE DELL’UOMO PAGA: SEMPRE.

Da quando i nostri concittadini sono stati investiti dal gravoso impegno di amministrare il paese, possiamo solo congratularci con il Governo Conte, i vice premier Di Maio, Salvini, e ministri tutti.
In questi giorni hanno messo al centro, dopo essere stati coperti di fango dal Pd, Rai, La7, Mediaset, il vero motivo di emergenza umanitario dell'esodo africano, ossia: la falsa accoglienza dell'IMMIGRATO sulla cui pelle c'è un business incalcolabile a partire dai loro governi corrotti dai quali scappano, a finire da molte ONG colluse con i trafficanti, attratte dai fondi stanziati per il fenomeno che sta snaturando e scompaginando in peggio due interi continenti (Europa e Africa).
PROTEGGIAMO E DIFENDIAMO QUESTO GOVERNO prima ancora che dagli attacchi mediatici, dagli ipocriti dell’opposizione che capovolgono i dati dei fatti e la bontà delle politiche del Governo Conte che sta intentando tutto e più per invertire il degrado nel quale è finito il sistema Europa e Paese Italia.

friso r. Commentatore certificato 13.06.18 14:09| 
 |
Rispondi al commento

2° - Preserviamo il nostro Governo dagli inciuci con le forze esterne che sicuramente ci proveranno; preserviamolo dai procacciatori di affari sporchi che tenteranno in tutti i modi di infiltrarsi sui soldi destinati alle infrastrutture (i corrotti) e facciamo sentire il nostro grazie e vicinanza al CDG Conte, Di Maio, Salvini e ministri tutti. Rimane poi scandaloso come Rai, La7, Mediaset e molta stampa, abbiano dipinto razzisti Salvini e Toninelli per la fermezza assunta con la chiusura dei porti italiani contestuali al disinteresse della UE sul traffico umano. Tutti i media citati sono stati reticenti (classico atteggiamento degli affiliati alle logge massoniche), sulle disposizioni e disponibilità date dal Ministro degli Interni Salvini a protezione di Donne e Bambini sulla nave non autorizzata all’approdo fin dal primo momento nel quale Toninelli ha chiuso i Porti Italiani. Per cui hanno taciuto che il governo Conte avesse messo a disposizione tutte le competenze nostre migliori di soccorso per la fascia più debole dei fuggiaschi. Viceversa saranno propri i responsabili dello staff della nave in questione, per “vendetta”, a rifiutare con il loro silenzio la mano tesa dal Governo. Anche questo becere comportamento dei media, e della ONG, la dice lunga su quanto realmente interessi la soluzione del dramma immigrazione fuori controllo, e le condizioni di salute dei Migranti.
BRAVO TONINELLI e SALVINI, siamo tutti con voi e il vostro, nostro, Governo Conte sostenuto da una bellissima esperienza sopra le attese tra M5S e LEGA.
AVANTI TUTTA AVANTI SEMPRE, UNITI PER UNIRE PAESE, CITTADINI, ISTITUZIONI.

friso r. Commentatore certificato 13.06.18 14:09| 
 |
Rispondi al commento

SALVINI E' MARXISTA!!! ..e il governo M5S-Lega, è stato col caso Aquarius, ben più a sinitra dell'ipocrituccio PD : la vera lotta all'immigrazione è la vera lotta al neo-capitalismo, che favorisce l'immigrazione e lucra senza pietà sugli stranieri e sugli autoctoni mettendoli in concorrenza tra loro per un salario sempre più povero. FORZA SALVINI-DI MAIO e FORZA TONINELLI

fabio t. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 13.06.18 14:05| 
 |
Rispondi al commento

non avevo alcun dubbio

franco bazzani (), seregno Commentatore certificato 13.06.18 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Ai bambini e alle donne gravide è stata offerta la possibilità di venire in Italia. Non c'è niente da fare: questa storia come la giri e la rigiri non permette nessuna critica all'operato del governo. Solo gli ottusi, i ''tifosi-fedain'', come Saviano e gli altri scribacchini di Repubblica possono avere la faccia tosta di andare in tv per difendere l'indifendibile.

Bisogna comunque intercettare queste persone in Niger e creare lì tre grandi centri di accoglienza dove portare tutti i clandestini. Questa cosa è indispensabile per fermare i flussi all'origine. Investire miliardi per creare nei Paesi di provenienza una economia e soprattutto formazione e scuola, lì nei centri di assistenza gestiti dalla Cooperazione Internazionale e da ONG vere come Emergency, che formino medici, chimici, infermieri e docenti. Questa è solidarietà, non farli rischiare la vita per trovare la schiavitù nei campi di pomodori o la manodopera dello spaccio. La guerra dei poveri la vogliono solo i ricchi e gli stupidi...... e le mafie!

Gli Italiani sono con voi, andate avanti a testa alta, i Francesi se ne fottono dei migranti, i Tedeschi se ne fottono dei Greci e se non vogliamo fare la fine della Grecia è arrivato il momento di rispolverare il caro vecchio "VAFFANCULO!"

Zazà

Il Barone Zazà 13.06.18 11:42| 
 |
Rispondi al commento

COME PADRE DI FAMIGLIA CARO MINISTRO DIFENDI IN PRIMIS IL POPOLO ITALIANO!!! ANCHE NOI SIAMO FIGLI!!!!

ANTONIO M. 13.06.18 11:17| 
 |
Rispondi al commento

UPDATE - 20:00 si è concluso il trasferimento di 274 sopravvissuti sulla nave DATTILO della Guardia costiera italiana e di 250 sulla nave ORIONE della Marina italiana. La #Aquarius adesso ha a bordo 106 sopravvissuti: 51 donne, 45 uomini, 10 bambini.

https://bit.ly/2l7xrlq


sa &di 13.06.18 10:50| 
 |
Rispondi al commento

io non riesco a capire questi buonismi che vorrebbero far entrare tutti ma dove pensano di metterli ci 400 milioni pronti a partire andiamo noi la ?
poi le cooperative come fanno a guadagnare milioni e milioni di euro sulla pelle di questa povera gente, se andiamo via noi così facciamo spazio a loro chi paga ?
perché è solo questo il motivo di tanto moralismo ipocrita e disfattista guarda la francia e la spagna loro gli sparano alla frontiera ora sono eroi sveglia ragazzi sveglia

filippo quagliozzi, segni (rm) Commentatore certificato 13.06.18 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo ministro è arrivato il momento di iniziare con un cambio di visione la gestione della nostra Italia. In particolare non dobbiamo dimenticarci dei bravissimi manager che hanno spolpato le aziende pubbliche, le hanno portate al collasso è hanno incassato come premio ingenti buonuscite. Proviamo anche a recuperarli questi soldi, che è l'unica cosa che gli interessa!

Christian Cadura 13.06.18 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Al ministro Toninelli
Visto che ragionIAMO da padri 
Quando si prendono decisioni del genere facciAMO conto che ci siano i nostri figli su quei "barconi"


Al ministro Toninelli
Visto che ragionIAMO da padri
Quando si prendono decisioni del genere facciAMO conto che siamo i nostri figli su quei "barconi"

Massimiliano D'aries 13.06.18 09:42| 
 |
Rispondi al commento

MURI E BLOCCHI NAVALI, VEDI USA ED AUSTRALIA
E’ vietato oltrepassare le frontiere tra gli Stati. Esistono le condizioni per aiutare e sfamare in emergenza a casa loro i popoli in difficoltà, ciò che la comunità internazionale sta facendo. Non c’è motivo perché milioni di persone dall’Africa arrivino illegalmente in Italia. La Terra è divisa in Stati sovrani. Nei limiti consentiti dai trattati internazionali, sono ammessi i passaggi di frontiera. Di fronte ad una invasione difficilmente controllabile di stranieri in uno Stato legittimo possono essere attuate misure estreme, come il blocco navale e i muri alle frontiere. Lo stanno facendo gli Stati Uniti e l’Australia.

Giuseppe C., Sinalunga Commentatore certificato 13.06.18 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Essere per l'accoglienza non significa accogliere tutti.
Sacrosanto non seguire il consenso, ma operare per la collettività.
Dobbiamo essere decisi e chiari: accoglienza non significa accogliere tutti. Punto

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 13.06.18 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Perdoniamo coloro che non sanno quello che dicono!.
Se, come è vero, che sono nell'ordine di milioni i migranti che si riverseranno in Europa (ma soprattutto in Italia), come crede questo illuminato politicante di affrontare il sostentamento di tanta gente se, come è pure vero, non riuscite a soddisfare le pur minime esigenze di una moltitudine di Italiani ridotti in miseria. Quando i fautori del ripopolamento dell'Italia con i migranti saranno sopraffatti da questa moltitudine che diventerà maggioranza, non basterà loro quietarli con cristiane parole in Piazza San Pietro. Pretenderanno, come hanno già cominciato a pretendere, quei diritti sociali fin qui negati alla stragrande maggioranza degli Italiani.
In questo quadro non è assurdo immaginare sanguinose rivolte popolari che non sarà possibile frenare con le "pistole elettriche" del bravo capo della polizia. State scherzando con un fuoco che, almeno per una volta, brucerà anche il vostro sedere e quello dei vostri figli.
Il resto è silenzio!. Ciao.

Annibale Bernardeschi 13.06.18 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Ministro, bene così e e riferisci. Ai giornalisti che la base é più unita che mai.
In alto i cuori

Stefano 13.06.18 07:05| 
 |
Rispondi al commento

Cari Salvini e Toninelli, analizzate accuratamente chi sta dietro le ong ed organizza, si, ORGANIZZA !, gli sbarchi in Italia... Verificate costa sta succedendo da anni nella galassia dei CIE in specie quanti soldi ricevono, da chi è come li gestiscono... Poi ditelo in Parlamento prima e dopo diffondete i dettagli dove vere voi che siete esperti di social ed affini... Forza, fateci vedere il cambiamento !... e, Grillo, batti un colpo !!!

Walter Pietro Pastorino , Cogoleto Commentatore certificato 13.06.18 06:41| 
 |
Rispondi al commento

NAVE DA CAPITANERIA DI PORTO SOTTO MENTITE SPOGLIE

Va evidenziato che la nave in origine è tedesca, appartenente alla sua Capitaneria di Porto con il nome di Meerkatzee e alcuni anni fa fu convertita per fare questo tipo di servizio, e ora naviga nei mari battendo bandiera di Gibilterra con l’incarico di recuperare i migranti dai natanti clandestini gestiti dai trafficanti.
Ma sono normali queste organizzazioni? Chi c'è dietro il fenomeno, a partire dalla pianificazione per la quale una marea umana viene costretta ad essere concentrata nelle coste Libiche e Tunisine, per poi destinarla al mare per far scattare le procedure di emergenza previste nei trattati e condurla in Italia?
Chi ha interesse che gli africani abbandonino i loro Paesi?

IL FENOMENO CON LE BUONE E MOLTA FERMEZZA VA CONTRASTATO: BENE L’OPERATO DEL GOVERNO CONTE: OTTIMI I SUOI MINISTRI, SERI, UMANI TANTO DA GARANTIRE LA MASSIMA SICUREZZA AI COINVOLTI; E BEN AFFIATATI SUGLI INTENTI E LA LINEA DA PERSEGUIRE A MONTE E A VALLE DEL FENOMENO INDUBBIAMENTE PER BUONA PARTE DI NATURA CRIMINALE PRIMA ANCORA CHE UMANITARIO.

friso r. Commentatore certificato 13.06.18 00:39| 
 |
Rispondi al commento

1° PER AFFRONTARE LA TRAGEDIA BISOGNA ANDARE A MONTE COME VOGLIONO M5S E LEGA

Io, come la stragrande maggioranza degli italiani, stiamo osservando i trafficanti di denaro, di cui una parte consistente giunge dalla UE, e che ruota attorno all'migrazione clandestina pari al 93% degli immigrati che provengono da paesi senza guerre; che non sono rifugiati politici; che non hanno le urgenze di carattere umanitario citate dai trattati internazionali: se non il fatto deplorevole che nei loro Stati vivono da indigenti perché divenuti presenza scomoda per i loro governanti ammanicati con strutture criminali. Mi riferisco alle bande che entrano di notte nei villaggi e sgozzano intere famiglie e comunità per procurare l’esodo di massa che realizza il sogno di sette trasversali potenti, apparentemente sorte con scopi benefici, che immaginano l’Europa un grande porto di mare senza identità. Per cui gli immigranti nelle loro terre fanno i conti con strutture terroristiche collegate ai grandi produttori di armi, e multinazionali volte a rafforzare la loro presenza per sfruttare giacimenti e territori dopo aver versato ingenti mazzette ai governanti corrotti locali che non hanno alcuna attenzione verso loro gente resa merce, che si costituisce di uomini sempre più poveri, donne e bambini traditi e sfruttati, ora resi oggetto di interesse che permette all’Europa di procacciare arricchimento a favore di taluni partiti filo Bruxelles e cooperative ad essi associati (gli immigrati rendono più della droga).

friso r. Commentatore certificato 13.06.18 00:28| 
 |
Rispondi al commento

2° Un bel business promosso dalla UE che, nello stesso tempo in cui multa gli allevatori italiani pretestuosamente di 1.300 milioni di euro, ne riversa altrettanti a favore delle ONG pro immigrazione. Questo è solo uno dei tanti motivi per cui la stragrande maggioranza dei cittadini è con il Governo Conte e la linea tenuta dai ministri Salvini e Toninelli in queste ore, tanto temuta dalla BCE e dalla UE. Una linea che desta il risveglio dal torpore dei burocrati di Bruxelles fino ad ora incuranti delle conseguenze che provoca lo sperpero dei nostri soldi a destra e a manca per favorire il traffico degli esseri umani, e indirettamente anche delle stragi in mare: incuranti del danno che arrecano alle economie su scala continentale. Non è un caso che la politica di un manipolo di trafficanti abbia la meglio sulla politica dei sepolcri imbiancati sontuosamente strapagati dagli imbambolati Stati consorziati attorno al carrozzone della BCE. Grazie M5S e LEGA, in qualsiasi momento con un qualsiasi referendum sappiate che siamo in grado di dimostrare che la maggior parte dei cittadini italiani è con voi e che non cadrà nel tranello della divisione anche se la gestione dei media attuali la racconta ingannevolmente ogni giorno, in ogni trasmissione e Tg.

AVANTI TUTTA CON IL GOVERNO CONTE E I VICE SALVINI e DI MAIO:

friso r. Commentatore certificato 13.06.18 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Concordo pienamente con il nostro Ministro ... per rimanere in tema infrastrutture e trasporti mi piacerebbe sapere cosa ne pensa del futuro di Alitalia e, soprattutto, della desertificazione industriale che i precedenti governi sia di destra che di sinistra hanno perpetrato a danno di piccoli azionisti, impiegati e operai con lo sperpero di 4 miliardi di € di soldi pubblici per il pagamento degli ammortizzatori sociali. Ma ci rendiamo conto? Abbiamo speso 4 mld e allo stesso tempo abbiamo cancellato più di 12.000 posti di lavoro?? Sarebbe veramente ora di ricominciare ad investire sulle professionalità che sono state lasciate a casa e che hanno fatto invidia a tutto il mondo ... per ricreare nuovamente l’industria della manutenzione aerea civile fiore all’occhiello del paese con la più forte vocazione turistica al mondo ... la nostra ITALIA 🇮🇹

Massimiliano Ciccia 12.06.18 23:48| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia ha fatto già troppo, i porti devono rimanere chiusi a tutti i costi. È ora che le altre nazioni europee prendano la loro parte, francesi compresi.

Filippo B., Cesena Commentatore certificato 12.06.18 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Se volete ringraziare Macron per sue "belle" parole potete farlo sulla sua pagina Facebook: https://www.facebook.com/EmmanuelMacron/

Gianfranco 12.06.18 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Toninelli, vediamo se hai le palle ! Tutela l'Italia da questi flussi di clandestini...

Walter Pietro Pastorino , Cogoleto Commentatore certificato 12.06.18 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troppo debole Toninelli.

Promesse che mi auguro non possa mantenere,
perché noi continueremo tenendo la schiena dritta.

E se ci scappa qualche morto pazienza.

Debole 12.06.18 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Toninelli!!!!!

Forza ragazzi, adesso proveranno a recuperare il popolo viola e i girotondi.
Caro Danilo mi permetto di offrire alla Tua considerazione la considerazione che segue:

viene definito razzista chi rifiuta il diverso. Bene, come definire allora colui che rifiuta chi la pensa in modo differente. Oggi certa sinistra insulta, condanna, deride e pone all'indice chi non condivide i suoi pensieri. Sono il loro sentire un dogma? Fossero razzisti?
Un caro saluto
Marcello Scalzo

marcello scalzo, roma Commentatore certificato 12.06.18 19:43| 
 |
Rispondi al commento

bravo Toninelli, ottimo lavoro e mi raccomando fate sempre gioco di squadra perchè sono in tanti ad attaccarvi, interni ed esterni all'Italia purtroppo. Però non dovete scordarvi che ci sono anche tanti italiani, credo la maggior parte della popolazione, che concordano con le decisioni che state portando avanti. Buon lavoro e anche buona fortuna perchè sono e saranno tante le sfide da affrontare.

Roberto P. Commentatore certificato 12.06.18 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Danilo, ottima intervista, siamo tutti con te!
Macché inferociti! Semmai lo siamo coi giornalacci come il corriere della sera che scrive apposta per dividerci!
Salvare vite umane SEMPRE! Essere i soli in questo esodo epocale MAI! Le regole in UE devono essere EQUE E CONDIVISE altrimenti salta TUTTO!
Francia e Spagna NON devono nemmeno permettersi di parlare per come hanno trattato i migranti finora! ZITTI e collaborate con noi se ancora avete un po' di DIGNITÀ!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 12.06.18 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai partecipato a un meetup ma mi considero base in quanto ho aderito da subito alla visione del Movimento, partecipando sempre con l'unica arma in mio possesso e cioè il voto. Non sono per niente deluso, al contrario sono molto felice per la prima volta in 50 anni. Quindi per me avanti tutta e continuate a ragionare con la testa e non con la pancia, consiglio che mi sento di dare anche ai
simpatizzanti o presunti tali.

Markingegno 12.06.18 18:39| 
 |
Rispondi al commento

bravo il governo, bravo Toninelli. Non bisogna sempre genuflettersi alla ipocrisia , allo sfruttamento degli esseri umani. Anzi bisogna , come fece il procuratore Zuccaro di Catania, sequestrare queste navi. Solo così capiranno questi mercenari e speculatori che nel mediterraneo è cambiata la musica. Vengano Francia e soci ad accogliere in mare queste disgraziati(ma anche sprovveduti) e portarli in casa loro.
Avanti tutta

luigi m., sannicola Commentatore certificato 12.06.18 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La base è inferocita? Ma fatemi ridere! La base vuole che l'Italia si faccia valere, in Europa e nel mondo! E i francesi nazisti stiano zitti che è meglio!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.06.18 18:19| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L Europa ha abbandonato l Italia a se stessa nella gestione dei migranti:da anni l Italia è sola ad affrontare la quotidiana emergenza migranti mentre gli altri paesi hanno chiuso porti,confini e alzato muri.Giusto alzare la voce per mettere tutti gli altri stati di fronte alle loro responsabilità e alle loro ipocrisie.Se Malta dice di essere troppo piccola per accettare i migranti allora anche l Italia lo è di fronte alla migrazione biblica che sta avvenendo da un intero continente come l Africa:quindi è giusto pretendere che ognuno faccia la sua parte,non è più possibile che l emergenza migranti sia tutta sulle spalle dell Italia.

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 12.06.18 17:31| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Che ridere........ma anche che amarezza pero'....
La Francia che si permette di dire "vomitevole" a noi....
Quello che combinano in Mali ? e quello che hanno combinato in Libia con Sarkocheneso...?
Un po' di responsabilita' no eh ?
Che ridere !!!!!
La Spagna poi......che ci minaccia LEGALMENTE...La stessa Spagna che a Ceuta e Melilla spara LETTERALMENTE addosso ai migranti dal Marocco...
Nessuno li pero' dice che e' illegale e vomitevole vero ?
La verita' e' che FINALMENTE c'e' una ITALIA che punta i piedi e non supina.
E ne sono sconvolti dopo decenni non si capacitano..........e soprattutto hanno capito che la pacchia e' finita.....
Poverini....

La base e' "inferocita" ?
Capirai.....se lo dice il CORSERA, il giornale dei ricchi, allora c'e' da credergli.

Ma fatemi ridere...ah, ah, ah.....

Altro che inferociti....dal 2 giugno che vedendo la parata mi sono emozionato, al giuramento del governo, alla richiesta del nostro MERAVIGLIOSO ministro della difesa che chiede il nobel per la pace alla Ns GLORIOSA Marina Militare, io non mi sono MAI, MAI, MAI, sentito piu' fiero di essere ITALIANO ( Stavolta finalmente posso scriverlo con le lettere maiuscole....che bello ! ).

Massimiliano T., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.06.18 17:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13349302/aquarius-quando-giorgio-napolitano-nel-1998-diceva-rimandiamo-a-casa-immigrati.html

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 12.06.18 17:15| 
 |
Rispondi al commento

GINO STRADA E MASSIMO FINI(giornalista) sono gli unici in TV che hanno INIZIATO A PARLARE che FINO A QUANDO non la SMETTEREMO noi OCCIDENTALI a DEPREDARE le risorse DEL CONTINENTE PIU' RICCO DEL MONDO,cioe' l' AFRICA,i migranti CONTINUERANNO a SPOSTARSI,non ad invadere,ma a SPOSTARSI ,in cerca di una DIGNITA' DI VITA.
Ma NESSUNO ancora fa' i nomi.
C'e' un PIRLA,forse pazzo o coraggioso ,che sul blog 5 stelle ,li ha fatti..IO!
Forse perche' RISPETTO AGLI ALTRI,non HO NULLA DA PERDERE.

FINMECCANICA- SALINI IMPREGILO- FCA-ENI-SACE-OTO-MELARA-LEONARDO AVIO-TOTAL-SHELL-BP, jahidisti e COLORO CHE LI FINANZIANO,COI QUALI FACCIAMO AFFARI CONTINUAMENTE...ECC.
Potrei andare avanti fino a domani.

PERCHE' IL MOVIMENTO NON FA' I NOMI?
CORAGGIO,SE NO,SIETE-SIAMO COME TUTTI GLI ALTRI!
O no?
AIUTIAMOLI IN AFRICA..BENE!
ANDIAMOCENE DALL'AFRICA,SE NO SIAMO DEGLI IPOCROTI!
Vogliamo RISPOSTE IN MERITO!

Luca Fini 12.06.18 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato 5stelle anche a Terni. Ma sono costernata. Chiudete i porti? La Spagna si è dimostrata più umana di Salvini. So che non siete tutti così. Non si può calpestare diritti umani, quali sono quelli alla vita e a salvare il prossimo. Si doveva contestare SAlvini, che ormai raccoglie i voti degli xenofobi, dei fascisti, e di chi se ne frega della vita degli altri. Si devono fare politiche di integrazione e commissariare i centri di accoglienza corrotti. Fico e Di Battista non avrebbero fatto così. Ma che? Siamo servi della Lega di Salvini? Così perdete il voto mio e di molti amici.

gloria gaetano, Terni Commentatore certificato 12.06.18 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma è vera questa storia che Salvini sulla base delle recentissime amministrative vorrebbe la delega delle telecomunicazioni? Lo dicevano a La7 e per poco non mi veniva un colpo. Lo so che ora la moda è tendere a spaccare, ma Salvini si sa vendere bene. E io ho votato M5S e non Salvini.Non cedere nulla a Salvini, mister bim bum bam. Lui con il nano di Arcore non l'ha ancora fatta finita!!! .

antonia ruoto 12.06.18 15:53| 
 |
Rispondi al commento

In una telefonata tra il ministro dell' Interno Salvini e l'omologo Seehofer, "si è registrata una piena sintonia in tema di politiche di sicurezza e immigrazione", si legge in una nota del Viminale. "Assoluta condivisione" per la presentazione di "una proposta comune sulla protezione delle frontiere esterne anche al fine di non perdere ulteriore tempo", continua la nota annunciando poi l'invito - accolto "con piacere"per un incontro a Berlino tra Salvini e Seehofer.

Mario 12.06.18 15:51| 
 |
Rispondi al commento

La base del Movimento capisce limpidamente, abbiamo la ragione dalla nostra parte.

Serafino 12.06.18 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Allora iniziate a fare accordi con i paesi da dove questa gente viene prelevata (altro che "fuggiaschi": li prendono a interi quartieri...), se davvero volete "salvare vite umane": e salvarle sul nascere, non certo mentre sono già caricati su dei barconi, che li importano in Italia solo per creare caos tramite banale distonia etnica...
E datevi anche da fare per creare LAVORO prima per GLI ITALIANI, affinchè la difesa dell'euro da parte della Trojka non continui più ad essere VERO il motivo per cui questi SCHIAVISTI che sono stati al governo prima di voi li mandavano a prendere per "fargli fare lavori che non vogliamo più fare" e per "pagarci le nostre pensioni"...

Biagio C. Commentatore certificato 12.06.18 14:57| 
 |
Rispondi al commento

A parte i trollacci pagati un tanto a posto noi qui del movimento siamo tutti tranquilli e pienamente soddisfatti dell’operato! Al solito siamo sotto attacco ma ne siamo abituati. Avanti tutta

Fabio T 12.06.18 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Il vomitevole è Macron, visto il pulpito da dove arriva le predica. Si occupasse delle contestazioni nei suoi confronti da parte del suo popolo. Ora vedremo anche se gli spagnoli, di colpo diventati accoglienti, continueranno a esserlo, oppure è una trovata pubblicitaria del nuovo governo socialista.

Gianfranco 12.06.18 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Li fanno venire apposta in Italia, è un grosso business per molti delinquenti...

Mario 12.06.18 14:37| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia non ha alcun dovere di soccorrere naufragli a 30 miglia dalle coste libiche o tunisine.
Ricordo che ai pescatori di Mazzara del Vallo che pescano in acque internazipnali, se si avvicinano alle coste gli sparano o gli sequestano l'imbarcazione.

Ciro Maddaloni 12.06.18 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Il massimo è Macron che definisce il Governo come "cinico e vomitevole". Fantastico ! E Ventimiglia? E Monginevro ? L'Europa è prigioniera da anni di un livello di IPOCRISIA clamoroso !!!!

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.06.18 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i buonisti sono all'attacco del movimento,il pd si scopre altruista quando negli anni ha solo fatto passerella. Il movimento deve continuare sulla strada della chiusura dei porti fino a che l'europa non mettera' nero su bianco le regole dell'accoglienza. Ero abituato a vedere ai miei tempi che i bisognosi erano in biafra, si vedevano persone denutrite che avevano bisogno di tutto.Ora stiamo importando solo uomini palestrati e giovani,donne che vengono a partorire in italia. Non e' una tragedia umanitaria ma solo una invasione.

mariangelo valsecchi 12.06.18 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Danilo.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 12.06.18 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Il corriere della sera, la repubblica e tanti altri giornali dovrebbero domandarsi prima di tutto perché succede tutto questo. A mio avviso le cause principalie sono:
1)l'instabilità politica creata ad oc dai paesi occidentali per destabilizzare paesi come Libia, Siria, Afganistan, Iraq ecc. ecc.
2)il boom demografico che fa raddoppiare la popolazione africana ogni 40 anni.
3) carenza di risorse rispetto alla popolazione.
Detto ciò sono in particolare i paesi guerrafondai a non volere gli immigrati e non vedo perché l'Italia debba essere l'unico paese a dover accogliere questi disperati.

mzee.carlo 12.06.18 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma guarda un po', il Corriere della Sera si preoccupa delle vite di donne, uomini e bambini.
Finchè sono a bordo di una nave non sono in pericolo, mica sono su un gommone mezzo sgonfio e sgonfiato apposta per farsi soccorrere.

Non credo poi che il Corriere della Sera sia un giornale che si preoccupa molto delle vite di donne e bambini, se così fosse parlerebbe tutti i giorni dell'eccidio di massa che stà avvenendo in Yemen dove qualche milione di persone, comprese donne e bambini sono spinti a morire di fame per carestia e per bombe americane vendute all'Arabia Saudita.

Caro Corriere della Sera, perchè non ne parli?
O forse è pericoloso parlar male di chi ti può dare uno scappelloto tra coppa e collo da farti veder le stelle?

giorgio peruffo Commentatore certificato 12.06.18 13:32| 
 |
Rispondi al commento

https://www.money.it/George-Soros-finanzia-arrivo-immigrati-Italia

Mario 12.06.18 13:30| 
 |
Rispondi al commento

NON E ' CERTO COLPA DEL MOVIMENTO 5 STELLE MA DI CERTE CALUNNIATORI E MALELINGUE DI CERTI GIORNALISTI. BRAVO TONINELLI ANCORA BRAVO

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 12.06.18 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cooperare più seriamente di quanto i Governi italiani abbiano fatto sinora all’eliminazione delle cause di questi flussi migratori

http://www.lucalovisolo.ch/internazionale/italia/sui-migranti-respinti-ai-porti-italiani.html

Expat 12.06.18 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Ok, si faccia l'analisi dei costi e benefici.
Salviamo la forma, anche se io sono 30 anni che questa analisi la faccio, sotto l'aspetto tecnico, economico, ambientale e criminologico.
Diamo le informazioni giuste e documentate ai cittadini, disinnescando la dolosa disinformazione giornalistica.
Si può fare, anzi si deve fare!
Prima però si riformi radicalmente La RAI, altrimenti ci ritroviamo al punto di partenza.

GIANNI E. Commentatore certificato 12.06.18 13:06| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA FINIRLA CON GLI SCAFISTI E I TASSIST DELLE
ONG.
bisogna finirla con i negrieri

ce un certo CONTEZERO CHE DICE CHE I NEGRI SERVONO
PER RACCOGLIERE I POMODORI A 2 EURO L'ORA.

questo e il trattamento a cui pensano questi signori
per queste persone QUESTI CAMPIONI DELL'UMANITA'

e in alternativa per i mollacci sinistrati ce
che la MUCCA ITALIANA si puo permettere di
erogare latte all'infinito e di tenerne una
buona parte per ANNI IN COMODI ALBERGHI,

a QUELLI che si fanno abbindolare da questa
MERDA SI PROPAGANDA, E sperano che questo governo
crolli (troll di merda, il vostro gioco e scoperto).

ce la bellissima prima pagina in questo momento
che OLTRE AD ESSERE EFFICACE E DI GRANDISSIMA
BELLEZZA (ANCHE LETTERARIA) DEL NOSTRO GRANDE
BEPPE

LE COSE SONO CAMBIATE, ...MA NON LO VOGLIONO
CAPIRE....MA LO CAPIRANNO PRIMA O POI.

franco rosso 12.06.18 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così con i clandestini !
È verificate i costi dei C.I.E. ! ...

Walter Pietro Pastorino , Cogoleto Commentatore certificato 12.06.18 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Spero che a presto possiate posizionare una certa stampa nel posto che merita. Se si opera in piena coscenza e nel rispetto delle REGOLE, non ce bisogno di giurare su membri della famiglia.

Roberto Maccione Commentatore certificato 12.06.18 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Certo, tutti contenti e nessuno inferocito. La base appoggia queste scelte scellerate... e allora perché state perdendo voti e consenso?

GIUSEPPE METERE 12.06.18 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna e vergogna. Io mi vergogno di avere col mio voto, contribuito a questo. Sopra quella nave ci sono persone! Uomini, donne, bambini...come potete andare a dormire tranquilli nei vostri bei letti... Il movimento non è questo. Questo governo non ci rappresenta. L'unica soddisfazione è che, tra qualche (pochi) mesi salvini avrà fagocitato tutto e tutti ed allora quel democristianucolo ministro del lavoro..se ne andrà.... Affanculo!!!


ma quante storie basta qui non deve arrivare più nessuno chiuso x tutti

se qualcuno non può più mangiare con le cooperative se ne faccia una ragione e non si nasconda dietro la falsa umanità

filippo quagliozzi 12.06.18 12:07| 
 |
Rispondi al commento

i 980 che arriveranno in italia siano gli ultimi e basta, la gente non ne vuole più, oltre al costo,poi insomma danno problemi, ma capiamola, abbiamo dato in 3 anni, 2015/16/17 abbiamo preso e sono tutti quì 500.000 migranti,non li reggiamo più, aiutiamoli a casa loro,io lo dico da 20, prima che lo dicesse salvini

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.06.18 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Non sono ancora iscritto ma voto dall' inizio 5MS. Sono d' accordo con Toninelli perchè sono sicuro che l' Italia sta assistendo nel migliore dei modi i passeggeri dell' Aquarius. C' era sicuramente bisogno di questo stop che è stato attivato comunque in sicurezza e non a detta dei soliti detrattori in estrema emergenza. Grazie 5MS.

Marcello Nieddu 12.06.18 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Io invece sono molto dispiaciuto e amareggiato. L'alleanza con la lega si staq rivelando, come era da prevedersi, tragica; e sarà nefasta per tutti noi. Basta aprire gli occhi: Salvini la fa da padrone, con volgare arroganza. La lega dopo aver cannibalizzato il Caimano suo alleato ora si sta mangiando le stelle.
Noi che abbiamo preso il doppio dei voti della lega contiamo come il 2 di picche e da Salvini prendiamo ordini. Che vergogna! Che delusione!

matteo silva 12.06.18 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voto 5s e sono tranquillo per niente inferocito , neanche con Salvini .
Hanno fatto bene .
Emigranti , erano assistiti A differenza dei nostri terremotati sono gli altri paesi europei a doversi mettere una mano sulla coscienza.
GRAZIE MOVIMENTO 5 STELLE

Sergio Muscheri, Chieri Commentatore certificato 12.06.18 11:50| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tranquillo, andate avanti, se non si da uno stop all'arroganza e al menefreghismo degli altri stati europei faremo la fine dei fessi. Non sono iscritto, ma la mia storia e i miei tanti contatti con iscritti e onorevoli del M5S mi sono testimoni. Vi vogliamo addirittura più decisi sull'argomento migrazione, l'Italia ha già dato, adesso siano gli altri a dare.

Casimiro Bellone 12.06.18 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono un iscritto e non sono per nulla inferocito, anzi sono grato a Salvini a Toninelli ed a tutto il Governo. Non possiamo essere lasciati soli. Un conto è intervenire in mare per salvare vite umane di persone in difficoltà, altro conto è l'accoglienza e tutto ciò che ne deriva a livello di costi ed ordine pubblico sul suolo italiano. Si alla vita, si al soccorso in mare ma no alle porte italiane sempre aperte mentre gli altri gingischiano.

Francesco Elia Commentatore certificato 12.06.18 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Concordo su ogno parola del nostro ministro Toninelli. Se qualcosa si spacca sono gli accordi con i faccendieri amici dei partiti che fino ad oggi hanno lucrato non solo sulla pelle dei migranti ma anche e soprtutto sulla pelle dei cittadini italiani lasciati soli a gestire una situazione che anche se i numeri dicono non essere emergenziale,lo è per come non è stata gestita.

gennaro amiranda 12.06.18 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Sono un iscritto al movimento 5 stelle , questo è il corretto comportamento del governo ,non è vero che gli iscritti sono inferociti ,sono tutte balle,andate avanti e fatevi sentire dall'Europa.
Siamo con voi per le scelte che fate e che farete,parlo in nome di altri iscritti.
Angelo

Angelo Cao 12.06.18 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Il razzismo non c'entra nulla in tutto questo caos di immigrazione, i migranti con tutte le sofferenze che possono patire nelle loro nazioni di origine e di cui non si nega affatto tutto questo, sono solo lo strumento (ahimè per loro) da parte di alcune e ripeto di alcune organizzazioni criminali travestite da organizzazioni umanitarie oneste per trarre solo vantaggio economico da questi poveri sventurati che hanno solo il sogno di cercare una vita migliore che nei loro paesi non hanno per vari motivi, quindi bisogna solo risolvere il problema a monte ridiscutere i trattati europei, fare accordi anche con Paesi da cui provengono per limitarne i flussi migratori e dopo anche e soprattutto questa è la vera sfida fare maggiori controlli in Italia sui finanziamenti che vengono dati ad alcune cooperative, agenzie e quant'altro che gestiscono in maniera non del tutto trasparente alcuni centri di accoglienza, in modo che possano tutti agire legalmente dimostrando come utilizzano onestamente i finanziamenti a loro dati, ricordiamo ancora non tanto tempo fa che un certo Buzzi in un video con telecamere nascoste diceva ad un altra persona che i migranti fanno guadagnare più della droga, questo dovrebbe far riflettere un po tutti chi pro chi contro a rivedere un po meglio le posizioni del governo attuale che sicuramente cercherà al meglio di combattere queste distorsioni illegali da parte di alcuni disonesti e mettiamo in evidenza anche la lotta contro il capolarato che sfruttano queste povere persone in cerca di lavoro in maniera disumana, quindi non contro il lavoro umanitario fatto con grande dignità da parte di quelle Ong che hanno solo lo scopo di salvare più vite umane possibili...speriamo sia un buon inizio, un percorso da intraprendere passo dopo passo che possa far cambiare tendenza a questo Paese martoriato da anni, cui fino adesso hanno tratto profitto economico alcuni disonesti criminali

Angelo Callisto 12.06.18 10:37| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori