Il Blog delle Stelle
A Roma un weekend all'insegna dell'innovazione con Rousseau City Lab

A Roma un weekend all'insegna dell'innovazione con Rousseau City Lab

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 15:32
Dona
  • 8

di Associazione Rousseau

A Roma sabato 16 e domenica 17 giugno appuntamento con il Rousseau City Lab a piazzale Garibaldi dalle ore 18 e il giorno successivo dalle ore 10. Un appuntamento importante a cui non potete mancare! Il City Lab è il tour appena partito che girerà l’Italia per far conoscere il sistema operativo Rousseau e tutte le sue funzioni. Sarà inoltre possibile iscriversi o risolvere i problemi di autenticazione per gli utenti che si sono già registrati.

Due giorni, sabato e domenica, dedicati a temi importanti che sempre più faranno parte della nostra vita come cittadinanza digitale e democrazia diretta. Qui il programma in dettaglio:

SABATO ORE 18.00
INNOVATORI DELL’ALTRO MONDO

Storie di chi è andato all’estero, o da lì è tornato, e ha creato valore nella sua comunità̀ natale, in una logica di attrazione di talenti.
Moderano: Enrica Sabatini e Giampaolo Colletti

LUCA LA MESA - SingularityU – Rome Chapter
Presidente Procter&Gamble Alumni Italia. Premiato da P&G Alumni Global tra i “40 under 40” più meritevoli in tutto il mondo. Singularity University Ambassador e SingularityU Italy Investor. Selezionato per l’Hive Global Leaders Program @HARVARD 2016. È specializzato in strategie avanzate di social media. Top Teacher Ninja Academy. Vincitore per due anni consecutivi, come mentor, di Wind Startup Award.

FRANCESCO COLICCI - Equoevento
Salvare, recuperare e ridistribuire il cibo che avanza ai grandi eventi di gala, matrimoni, convegni, cerimonie è la mission di Equoevento, nata da quattro trentenni romani, architetti, avvocati e web designer. Grazie all’utilizzo della Rete, oltre a trovare il link online tra offerta e domanda, Equoevento organizza il trasporto dei pasti. La logica che ha mosso Equoevento è quella di rendere accessibile l’eccellenza nel piatto anche a persone che forse non potrebbero mai mangiare cose prelibate. Per fare un esempio, Equoevento ha portato i cuochi dell’Hilton al centro
Baobab servendo pasti gourmet a 380 rifugiati.


ORE 19.00
WWWORKERS D’ITALIA
Barcamp con le storie geniali di chi riesce a declinare il fare impresa con le nuove tecnologie partendo dalla propria comunità.
Moderano: Enrica Sabatini e Giampaolo Colletti

GIORGIA PONTETTI - Ferrari Farm
Ingegnere elettronico e aerospaziale, Giorgia Pontetti ha progettato
e realizzato un impianto di coltivazione idroponica unico in Europa, costituito da due serre e un fitotrone (non fa uso del sole ma è illuminato a LED); le serre sono ermetiche (nessuno scambio con l’ambiente esterno) e sterili (aria e acqua sono sterilizzate con lampade UV), oltre che completamente computerizzate, e permettono produzioni indipendenti dalle condizioni climatiche esterne e senza inquinamento ambientale. Nasce così il pomodoro senza nichel.

LIVIA CARCHELLA - LeArtigiane
Livia Carchella e Bruna Pietropaoli, 58enni romane, sono delle pioniere del web: nel 1999 hanno aperto il sito Leartigiane.it aggregando artigiane appassionate d’eccellenza. E nel 2010 è nato anche il punto vendita, nel cuore di Roma. Lo spazio è molto più che un negozio: si promuovono corsi di decorazione, presentazioni di libri, mostre di pittura, valorizzando le piccole realtà artigiane.

DIVA TOMMEI - Solenica
È andata in California per fare la ricercatrice e si è scoperta imprenditrice: è fondatrice e CEO di Solenica, startup che utilizza la luce solare per illuminare case e anche parte della Qualcomm Robotics Accelerator per Techstars. Ha studiato Biotecnologie alla Sapienza e ha ottenuto un dottorato di ricerca all’Università di Cambridge. Si è laureata Singularity University GSP10 ed è membro onorario della tecnologia Cambridge University e Enterprise Club.

ALFREDO DI MARIA - In Time Link
Ha sviluppato un sistema di pagamento mobile per i distributori automatici. In Time Link sviluppa tecnologie innovative per connettere i gestori dei distributori automatici con i loro utenti, offrendo una soluzione cashless multi-vendor che permette pagamenti da smartphone più veloci e un’assistenza più rapida.

FABIANO TRIONFI - La cera ritrovata
Sono ripartiti da zero puntando tutto su artigianalità e social media. Così, a cavallo tra i quaranta e i cinquant’anni, quattro soci hanno reinventato il loro lavoro, e in fondo la loro vita, diventando orafi e recuperando l’arte antichissima della fusione a cera persa. Oggi la loro bottega “La Cera Ritrovata” è nel quartiere Parioli di Roma. E si moltiplica sui social, in particolare su Facebook, diventando ambasciatrice del Made in Italy.

GIOVANNI DI MAMBRO e DAMIANO ANGELICI Elaisian - I giovani “medici” hi-tech dell’ulivo
Due giovani amici stanno salvaguardando la salute dei nostri ulivi grazie alle nuove tecnologie. D’altronde l’Italia è il secondo Paese al mondo per produzione di olio. Il tutto è reso possibile lavorando sulla precision farming, ovvero sull’agricoltura di precisione, che monitora lo stato di
salute delle piante attraverso l’aggregazione di dati.


ORE 20.00
PRESENTAZIONE LIBRI

Presentazione di testi sui temi della democrazia diretta, delle nuove tecnologie, della cultura digitale e della cittadinanza digitale e attiva.

LUCA DE BIASE - Il lavoro del futuro
Nella grande trasformazione tecnologica ed economica di questi anni, sul lavoro del futuro si addensa una nebbia che occorre diradare. Sarà il risultato della fatale capacità delle macchine quello di sostituire gli esseri umani? O le macchine salveranno gli uomini dalla fatica senza sortire conseguenze particolarmente negative per la società? Verso quali studi conviene indirizzare i ragazzi? Come ci si aggiorna per mantenere vive le proprie opportunità professionali? Come ci si difende dalle ingiustizie? Come si fa valere il merito e l’integrità? Quali politiche si possono chiedere a governanti che vogliono risolvere i problemi? L’incertezza in materia è paralizzante e il desiderio di risposte è pari all’urgenza delle domande esistenziali a cui Luca De Biase, nel suo libro “Il lavoro del futuro” (pubblicato da Codice Edizioni), cerca di dare risposte.

DOMENICA ORE 10.00
PRESENTAZIONE FUNZIONI ROUSSEAU
Proposte di legge in Parlamento inerenti i temi della rete, del web e della cittadinanza digitale
Intervengono: Paola Taverna e Stefano Patuanelli

Pensare a un futuro in cui i cittadini siano coinvolti e partecipi nella gestione della cosa pubblica non è un sogno, ma un obiettivo, il nostro obiettivo!
Rousseau, come ha detto Beppe, è il cuore del MoVimento è una piattaforma tecnologica e soprattutto una comunità.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

15 Giu 2018, 15:32 | Scrivi | Commenti (8) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 8


Tags: city lab, m5s, roma, rousseau

Commenti

 

Aa

Elio Gaglione 17.06.18 12:54| 
 |
Rispondi al commento

A propositi di Equoevento e dei pasti prelibati.

Veramente nel mondo c'è bisogno di pasti sani, meno spreco, non fare del cibo un business, ecc. questa di Equoevento, che ovviamente non distribuisce GRATIS i pasti avanzati dalle cerimonie, appare iniziativa imprenditoriale eticamente discutibile. Fare "assaggiare" "l'eccellenza nel piatto" ai "rifugiati" alloggiati nella cooperativa Baobab appare quantomeno uno sfregio a chi manca dell'essenziale per vivere!
La manipolazione del cibo a fini di profitto senza limiti, non è eccellenza ma quanto meno una presa per il culo mondiale.

martamaria 16.06.18 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che stiamo volando troppo senza aderire alla realtà! stiamo parlando tanto come faceva Renzi ,ma quando ci troviamo a legiferare fatichiamo molto e facciamo gaffe tremende come a Roma...credo che di Maio debba stare molto in ufficio a studiare bene prima di annunciare cose non ancora fatte... parla di annullare o vitalizi già da prima elezioni... imita Salvini ,ma a noi del movimento quel metodo lì non piace , siamo già al governo quindi dobbiamo agire.se noi del movimento ci accorgiamo che si pecca ancora tanto di " ingenuità" nello scegliere le persone x gli appalti e quindi si rischia in legalità, ci perdete tutti! Questa Virginia ormai piange sempre ora perché è donna, ora perché è colpa degli altri... Lei ha la responsabilità di vigilare in una città corrotta, sembra che ancora non conosca la sua città... incomincio a non crederci più.sul blog aspettiamo la sua versione! Scrivete sul blog solo quando legiferate davvero!


La Piattsforma si deve dotare di un call center dove gli ISCRITTI POSSONO APRIRE UN DIALOGO meno virtuale.

Roberto Maccione Commentatore certificato 15.06.18 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Forza!

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 15.06.18 20:09| 
 |
Rispondi al commento

La conoscenza delle nuove tecnologie rende un paese all'avanguardia. Le menti e le scienze evolvono unite. Iniziativa validissima.

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 15.06.18 18:33| 
 |
Rispondi al commento

La stessa innovazione apportata riguardo la vicenda "stadio della as Roma"?

Alessio 15.06.18 17:28| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori