Il Blog delle Stelle
Roma, il ripristino della legalità parte dalle abitazioni popolari illegalmente subaffittate

Roma, il ripristino della legalità parte dalle abitazioni popolari illegalmente subaffittate

Author di Virginia Raggi
Dona
  • 26

di Virginia Raggi

Abbiamo scoperto una casa popolare che era stata illegalmente subaffittata, nel quartiere Prenestino: la donna che ne deteneva la disponibilità l’avrebbe infatti ceduta in cambio di denaro a un'altra persona. Ma non è tutto. È risultato infatti che la signora non avrebbe neanche pagato quanto dovuto a Roma Capitale per la casa popolare, arrivando ad accumulare una morosità di oltre 15 mila euro.

Casi come questo sono un chiaro esempio dello scempio che non può più essere permesso ai danni della nostra città. E operazioni di ripristino della legalità come questa sono la conferma che le istituzioni lavorano in difesa dei cittadini.

L’epoca in cui singoli potevano pensare di utilizzare il patrimonio capitolino come fosse proprietà privata è finita, è destinata a diventare una brutta pagina di storia.

Questo alloggio popolare è ora sotto sequestro. La persona trovata all’interno è stata denunciata per occupazione abusiva e la signora che avrebbe subaffittato rischia una denuncia per truffa. Ulteriori indagini sono in corso.

Ringrazio sempre i dipendenti capitolini, che in sinergia con gli uomini e le donne dell’Unità di Supporto della Polizia Locale alle Politiche Abitative portano avanti un lavoro fondamentale per la città. Siamo consapevoli che c'è ancora molto da fare, ma siamo altrettanto certi che la strada su cui stiamo andando avanti è quella che può portare Roma a rinascere.

E così proseguiremo nell'unico interesse dei cittadini.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

7 Mag 2018, 13:48 | Scrivi | Commenti (26) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 26


Tags: abitazioni, casa, Politiche Abitative, popolare, raggi, roma

Commenti

 

Bene Virginia, pulizia, facciamo le cose per il bene dei romani. Avanti tutta!!!

Fabrizio G. 08.05.18 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Report,di ieri,documenta una vicenda che coinvolge un amministratore del M5S e che fa riferimento alla concessione di un pezzo di spiaggia di Ostia revocata all'associazione Libera per pretestuosi motivi e che avrebbe favorito un amico.Se così fosse quali provvedimenti sono previsti?La Raggi è a conoscenza di questa vicenda!

emanuele meli 08.05.18 07:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prorio in questi giorni pensavo alle case popolari. La loro nascita è stata una buona soluzione per le famiglie in difficoltà, ma sono del pensiero che ad oggi in molti casi sia solo un'occupazione non dovuta.
Penso alle famiglie che ci vivono da oltre 20 anni e poi la passano dai genitori ai figli, occupando così un appartamento all'infinito (anche se col passare degli anni il loro reddito è cambiato, i figli cresciuti e capaci di trovarsi un lavoro e contribuire al sostegno della propria famiglia).
Quante volte passando davanti alle case vediamo parcheggiate auto non di poco valore... ...
Proporrei una legge/regola: lo Stato dovrebbe dare in gestione un appartamento per circa 15 anni (tempo necessario per aiutare e far crescere una famiglia) e poi farla lasciare e darla ad un'altra famiglia e così via.
Questa è una soluzione che ritengo importante per aiutare più famiglie nel tempo e soprattutto non rendere le stesse dei parassiti, che si cullano approfittando del bene comune a proprio vantaggio...

iolanda donnarumma 07.05.18 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono sconfortato nel dover apprendere che regole nazionali, di civiltà elementare, debbano essere applicate dalle municipalità. Sono ancora più sconfortato nell’immaginare che questo operazioni saranno trasversali, colpendo non soltanto i malandrini e la piccola criminalità che sta dietro a questo squallore, ma anche dei poveracci che non hanno un tetto sulla testa. Con l’immensa quantità d’immobili, di proprietà pubblica, abbandonati al totale degrado, è possibile che no si possa trovare il modo di utilizzarli a scopo sociale? E’ possibile che la media degli affitti in questo assurdo paese, dove l’edilizia popolare non raggiunge il 5% , contro una media del 20/30% di altri paesi europei. Faccano riferimento a retribuzioni medie di 2000/3000 euro che non esistono. Sarebbe il caso di dasi una mossa anche nel recuperare i patrimonio pubblico abbandonato.

NICCOLO MACHIAVELLI 07.05.18 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Giustissimo, ma non vorrei che fosse una guerra tra poveri. Nel centro di Roma ci sono tante case popolari che ormai popolari non sono. Affittate a prezzi di mercato sarebbero sui 1.500 - 2.000 euro al mese, (anche negozi) invece sono affitti fermi agli anni '40.
Pensate quanti soldi si potrebbero ricavare per le casse del Comune. E indovinate chi ci abita ?
Ogni tanto fanno inchieste, denunce, e poi è sempre finito nel niente.

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.05.18 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA VIRGI LA STRADA è LUNGA MA ALLA FINE CE LA FARAI

Giovanni Scarabello 07.05.18 19:26| 
 |
Rispondi al commento

BENISSIMO
AVANTI COSI'!!!
BRAVA SINDACA!!!
W M5S

GINO GINO 07.05.18 19:11| 
 |
Rispondi al commento

È importante non limitarsi al caso singolo ma andare a vedere la rete di malaffare che sottende queste situazioni: chissà che non arriviamo a scoprire qualche personaggio di grido con la sua bella cerchia di politici corrotti!!
I singoli, non voglio assolutamente giustificarli, potrebbero essere delle povere persone con forti disagi sociali, relazionali e anche mentali: approfondiamo e troveremo ben altro!

Agostino Bozano 07.05.18 19:04| 
 |
Rispondi al commento

servirebbe anche piu personale per i controlli ..e di conseguenza piu' soldi ...na parola

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 07.05.18 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Va benissimo, ma bisogna fare ancor di più.
Emetterei un editto nel quale invito tutti coloro che sono in una situazione di irregolarità sia per reddito che per altre ragioni ad autodenunciarsi e a regolarizzare la posizione entro un termine ben preciso.
Dopo di che, nessuna tolleranza e si vanno a recuperare gli immobili da assegnare a chi spettano in base alla legge.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 07.05.18 18:34| 
 |
Rispondi al commento


De Sortis Enrico
Adesso ·
ATTENZIONE ! ATTENZIONE !
DA QUANTO HO SENTITO UN ATTIMO FA PER IL SIG. MARTINA E PER TUTTO IL PD IL VOLERE DEL POPOLO E LA RESPONSABILITà DEL GOVERNARE E' IL GIOCO DELL'OCA.-

ENRICO DE SORTIS 07.05.18 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così Virginia siete sulla strada giusta e chissa che nella capoccia dei cittadini furbetti cominci ad entrare qualcosa di onesto. Bravi.

Silvano Bovi, Scanzorosciate BG Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 07.05.18 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così Virginia siete sulla strada giusta e chissa che nella capoccia dei cittadi furbetti cominci ad entrare qualcosa di onesto. Bravi.

Silvano Bovi, Scanzorosciate BG Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 07.05.18 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Ok tutto giusto ma.... si spera sempre di pescare pesci grossi! :)

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 07.05.18 17:46| 
 |
Rispondi al commento

CONDIVIDO MA...
Se io non ho casa..LA OCCUPO
Se io non ho lavoro..lo cerco..non lo trovo..ho competenze,voglia,disponibilita',interesse..
..se non mi danno opportunita' di lavorare...
..RUBO!
E SENZA SENSI DI COLPA..
Perche' io HO DIRITTO AD UNA CASA..HO DIRITTO AD UN LAVORO..ED HO DIRITTO DI VIVERE..COSTI QUEL CHE COSTI!
SE MI RUBATE I DIRITTI..IO ME LI RIPRENDO!

Luca Fini 07.05.18 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà dura, ma bisogna ripristinare la legalità, anche partendo da situazioni come questa. E ce ne sono tante.

Alessandro L. 07.05.18 14:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori