Il Blog delle Stelle
Rifiuti: gara deserta a Roma, intervenga l'anti corruzione

Rifiuti: gara deserta a Roma, intervenga l'anti corruzione

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 11:02
Dona
  • 35

di Federica Daga, Stefano Vignaroli, Alberto Zolezzi, Paola Nugnes

Nel settore rifiuti a Roma c’è chi sta giocando sporco. Le gare sono l’abc della trasparenza e della corretta gestione della cosa pubblica.
E’ allarmante e preoccupante che la gara ad evidenza pubblica promossa da Ama Spa per il servizio di caricamento, trasporto e recupero/smaltimento rifiuti sia andata deserta. Bene ha fatto il presidente e ad della municipalizzata Lorenzo Bagnacani a segnalare in data 6 aprile questa anomalia all’Autorità Nazionale Anti Corruzione ed all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Se qualcuno facendo ‘cartello’ pensa di sabotare la trasparenza per cercare di mandare in tilt Roma, è tempo che le autorità competenti intervengano.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

5 Mag 2018, 11:02 | Scrivi | Commenti (35) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 35


Tags: ama, gara, rifiuti, roma

Commenti

 

Bando di gara europeo e assunzioni locali.
Bisogna farlo sapere a tutta Italia come è difficile sconfiggere queste faine del malaffare.

marco De marchis 08.05.18 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Oamai e'palese che la mafia romana non demorde basta vedereil numero dei cassonetti bruciati vedi zona tuscolana appio claudio.se questi bastardi fanno cartello.....parlo da ignorante....ma un bel bando europeo...??????. Con l'obbligo di assumere solo italiani???.Cara Virginia ma perche' queste cose non le dici in televisione cosi li smerdi davantia tutti.Forza figlia purtroppo ti sei preso sta croce...cerca di portarla fino in fondo, noi saremo sempre conte. Con affetto Nicola.

nicola.resciniti 07.05.18 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la mafia e i corrotti che hanno sguazzato nei rifiuti; faranno di tutto per continuare a lucrare e intossicare i cittadini. Il sindaco e gli amministratori devono informare i romani cosa c'è dietro una gara deserta oltre che denunciare all'anticurruzione.


Francesco ffazio 06.05.18 23:29| 
 |
Rispondi al commento

La Raggi doveva comunicarlo a tutti i romani, almeno si ha una spiegazione logica della situazione rifiuti nelle strade, quando i media e i manifesti servono bisogna usarli cara sindaca... altrimenti si crea malcontento e impopolarità.

Rosanna Di Bartolomei 06.05.18 17:47| 
 |
Rispondi al commento

vedi fanpage

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 06.05.18 17:19| 
 |
Rispondi al commento

niente di piu' facile ..vedi fanpage ...a venezia dicevano i boss " bisogna fare presto con 1 sindaco come cacciari o se arriva il mov queste "cose "non si possono piu' fare " ..ovviamente tutto " cancellato" RIFIUTI=MAFIA

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 06.05.18 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per l instancanile lavoro che svolgete per la comunità . Siete le nostre sentinelle. Però dovete fare più pubblicità a queste notizie ! Tutti i romani devono sapere altrimenti hanno l impressione che la città sia ferma

donatella davanzo 06.05.18 15:47| 
 |
Rispondi al commento

C'è stata e c'è un'inchiesta di Fanpage su tutto questo schifo dei rifiuti con nomi, cognomi, video di vari attori di questo mondo schifoso legato alla mafia e non solo, ma il risultato è stato quello dell'indifferenza a tutti i livelli, politici-giudiziari-mediatici che non hanno fatto altro che IGNORARE il tutto: nessuno ne parla e nessuna azione giudiziaria è stata intrapresa... c'è stata anche la sentenza sulla "trattativa"(oscurata anche quella,naturalmente) e si è capito che sarà sempre così fino a quando lo Stato sarà colluso con la Mafia!
Michele

Michele V 06.05.18 12:47| 
 |
Rispondi al commento

se tutta questa merdx sta venendo a Galle è solo ed esclusivamente garze ai nostri GUERRIERI 5stelle all`interno del letamaio sistemico corruttivo..

è la dimostrazione che tutte le amministrazioni precedenti erano SUPER CORROTTE è COLPEVOLI di aver messo su l`intero sistema comunale su base stile mafioso. ALTRIMENTI COME SI SPIEGANO I14 000 000 000 DI DEBITI CONTRATTI SULLE SPALLE DEI ROMANI???

CHE SCHIFO, ci vorranno anni e anni per rifare l`italia! Immaginate cosa c`è nei restanti comuni italici...

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 06.05.18 09:15| 
 |
Rispondi al commento

E se anche queste due autorità non dessero segni di vita?

Del resto è una ipotesi ovvia visto che fino ad oggi non si sono accorte di nulla.

Non mollate.

Grazie, Beppe.

giuseppe belotti 06.05.18 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Se fosse come dice accomodo cracco (che non ha neanche il coraggio di firmarsi ) saremmo un paese normale. Il problema è che gli italiani sono come i fiammiferi fallocchi, li freghi all'infinito e non si incendiano mai. Forza e coraggio, sosteniamo sempre il movimento, se restiamo uniti è solo questione di tempo. Come dice Casaleggio ''Il vento non si può fermare con le mani''

Salvatore D'Amico 06.05.18 08:02| 
 |
Rispondi al commento

italia, un paese altamente corrotto...

Mario 06.05.18 06:23| 
 |
Rispondi al commento

gli italiani sono come i fiammiferi ... li freghi una volta poi non li freghi più!

comeunque se volete provare accomodatevi.

accomodo cracco 06.05.18 04:12| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente l`avete capito che l`Italia è mafiosa dentro..? ora ci state sbattendo il muso!

L`UNICA COSA POSITIVA E CHE IL MARCIO STA VENENDO TUTTO ALLO SCOPOERTO.

MA SE LEISTITUZIONI SONO DELLO STESSO STAMPO, POCO AIUTA....

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 06.05.18 01:40| 
 |
Rispondi al commento

....
Umilmente...
Attenzione il governo dei qualche mese potrebbe essere un artficio per bruciare la II legislatura dei deputati del m5s.
Avete la mia solidarieta per le difficolta, chiarite il piu possibile e non permettete alla stampa di dire stupidaggini.
Saluti

A b 06.05.18 01:04| 
 |
Rispondi al commento

Passate la notizia ad AGORA' e ALL'ARIA CHE TIRA o a 8 e mezzo !!!!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 05.05.18 22:06| 
 |
Rispondi al commento

scusate se sono fuori tema, ma l'argomento è decisivo:
perche' i 5S non iniziano a fare un governoinizilamente provvisorio con Salvini,chiedendo al caimano di mettersi da parte?
magari in pochi mesi facciamo qualcosa di buono per l'Italia e poi si andra' al voto avendo mostrato cosa siamo capaci di fare per il bene di tutti
non bisogna avere una laurea per capirlo
un saluto

elio d'annunzio 05.05.18 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è più trippa per gatti!
Gnauuuuuu....

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.05.18 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Chi non si è presentato non dovrà essere più inviato.
Si dovranno invitare società dell'UE che abbiano dietro un valore imprenditoriale serio ed affidabile.
Qualsiasi subappalto dovrà essere proibito.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.05.18 19:36| 
 |
Rispondi al commento

È ovvio! Gara deserta perchè di solito sono truccate e già si sa chi vince. In questo caso la potenziale vincitrice, legata alla mafia, non si è presentata e col ricatto non ha fatto presentare neanche le altre ditte. Ti piaceva vincere facile... eh? Povera Italia! Forza M5S e forza Virginia. Li state sgretolando.

Ferdinando S. 05.05.18 19:04| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO non sarebbe successo con le altre amministrazioni !!!CHE SCHIFO !!

terenzio eleuteri 05.05.18 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo: è possibile aprire una gara a livello Europeo?
Se si! sarebbe opportuno, così il cartello se lo mettono sullo stomaco.....

GINO GINO 05.05.18 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Aprite la gara su scala europea, così i nostri si metteranno in moto per non restare fuori.

Paolo Alberti 05.05.18 16:36| 
 |
Rispondi al commento

siamo alle solite ,bravi 5 stelle

elena guerini, bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.05.18 16:35| 
 |
Rispondi al commento

non si arrenderanno mai bisogna prenderli a bastonate
stefano
un cittadino

stefano viola 05.05.18 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Invece di gridare al lupo si pensi a gestire direttamente il servizio !

Francesco Gulli 05.05.18 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Boooooo!!! Città eterna, tutte le strade portano a Roma: veramente non ho capito cosa significa???booooo!!!!

Rebani Mohammed 05.05.18 15:27| 
 |
Rispondi al commento

LA MAFIA A ROMA NON DEMORDE
Gli indizi ci sono tutti. I bus incendiati, i cassonetti pure, i sabotaggi nelle officine. Certamente il malaffare non ci sta a mollare il campo. I guadagni erano troppo alti per rinunciare. Ci vuole un'indagine della polizia con gli infiltrati.

Giovanni Scarabello 05.05.18 15:17| 
 |
Rispondi al commento

BENE SE A QUESTO PUNTO ANCORA INSISTE LA CORRUZIONE E C'ERA DA ASPETTARSELO IL COMUNE PUÒ ESPROPRIARE TUTTI I MEZZI PUBBLICI PER PUBBLICA UTILITÀ POI DECIDO QUANTO TI DEVO PAGARE L'ESPROPRIO.
E ASSUMO TUTTI GLI AUTISTI E SE QUALCHE AUTISTA SI RIFIUTA VIENE LICENSIATO ASSUMENDO A SUA VOLTA NUOVO PERSONALE.....

Sito 05.05.18 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Si è sicuri che il prezzo a base d'asta era congruo? Per questo semplice motivo molte gare vanno deserte.

Benito Leoci 05.05.18 13:55| 
 |
Rispondi al commento

si tutto bene indaghi l'anticorruzione e non ci voleva un mago x capirlo ma giustamente le prove cioè i bandi deserti. come anche x quanto riguarda anche i bagnini x il litorale romano o sbaglio? e per quel che riguarda i giardini e parchi pubblici si certo i giardinieri sono pochi non si discute ma lo hanno in dotazione un decespugliatore x tagliare le erbacce e cesoie lunghe x tagliare i rami medi di vari alberelli e siepi . andiamo a dare una occhiata ragazzi ed a sorpresa nei parchi la mattina mentre stanno lavorando e vediamo in quanti hanno l'attrezzatura giusta ed idonea x lavorare, e no che mettiamo a raccogliere solo bottiglie e cartacce a giardinieri diplomati ed esperti del mestiere .OCCHIO RAGAZZI x che la colpa è sempre la vostra che non riuscite ancora a scoprire reticenze e omertà in questi ambiti.iniziate a punire chi non ottiene risultati e vedrete che poi le verità saltano fuori.le stelle x farle brillare serve olio di gomito fate scendere in strada gli attivisti a controllare i lavori minuti svolti .forza ancora di più.

lucy 05.05.18 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Esistono solo alcune categorie di persone che hanno tutto l interesse a mandare all aria il risanamento di questa città, soprattutto nel settore dei rifiuti: la criminalità vecchia che questo schifo lo ha provocato, la criminalità nuova che vorrebbe continuare a sguazzarci dentro per monetizzare e i politici che sperano di poter dimostrare il fallimento dei cinque stelle, mostrando a tutti gli insuccessi in settori nevralgici come i rifiuti. Per puro caso poi queste tre categorie in alcuni casi si sono sovrapposte, come dimostrato da varie sentenze giudiziarie. Sarà un caso che non passa giorno che a Roma non danno fuoco ai contenitori dell immondizia? Qui non è boicottaggio, è crinanalita', diversamente non si spiega...

Davide M 05.05.18 12:43| 
 |
Rispondi al commento

DA ROMA LA POSSONO RILEVARE COMPLETA DI ESPERIENZA DIRIGENTE OPERAI ETUTTO IL RESTO, E POI SI ACCORDANO. LA STORIA LA CONOSCONO TUTTI:
Sergio Bramini, 70 enne ex titolare della “Icom Spa”, fallita azienda di gestione rifiuti, che in passato si occupò anche dell’impermeabilizzazione della linea 3 della Metropolitana di Milano, ha più volte ripetuto ma in realtà ha continuato a battersi come un leone per salvare la sua azienda prima e per tenersi la sua casa, rimanendo lucido, onesto e corretto.

“Era florida, ho vinto diversi appalti nel Sud Italia, in Sicilia e a Napoli per l’emergenza rifiuti – spiega l’imprenditore parlando della sua società – ma i pagamenti non sono arrivati e le banche hanno interrotto le linee di credito”.
L’imprenditore avrebbe potuto chiudere licenziando tutti

aLESSANDRO bARTOLUCCI 05.05.18 12:18| 
 |
Rispondi al commento

qualsiasi cosa accada, esiste sempre una via d'uscita, purche vengano rispettati i principi di trasparenza nelle decisioni, di coerenza nei comportamenti e di onestà nelle motivazioni. Forza Roma, forza Movimento, forza Virginia.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.05.18 12:17| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori