Il Blog delle Stelle
Il Re delle due poltrone

Il Re delle due poltrone

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 70

di Sara Marcozzi, portavoce MoVimento 5 Stelle Abruzzo

Non sussistono cause di incompatibilità tra la carica di Senatore e quella di Presidente della Regione Abruzzo. Con 16 voti contro e 15 a favore il Consiglio regionale d' Abruzzo ha respinto l'istanza di incompatibilità nei confronti del governatore Luciano D'Alfonso, eletto senatore nelle scorse politiche del 4 marzo. E’ questa la clamorosa decisione che la maggioranza del Governo regionale di Luciano D’Alfonso ha imposto oggi alla nostra Regione, invece di prendere atto dell’incompatibilità, sancita dall’art. 122 della Costituzione e dal Regolamento del Consiglio Regionale, e deliberare la conseguente contestazione di incompatibilità a Luciano D’Alfonso.

Un atteggiamento di prepotenza istituzionale paradossale e in spregio della democrazia. Un atto di equilibrismo istituzionale che vede conniventi tutti i consiglieri regionali di maggioranza. Ancora una volta la maggioranza pone la carriera politica del Presidente D’Alfonso davanti agli interessi della comunità abruzzese.

Ciò anche in totale spregio del parere degli uffici legislativi del Consiglio Regionale che ben hanno chiarito la totale indipendenza del procedimento di decadenza previsto dal Regolamento del Consiglio regionale rispetto a quello sancito nel Regolamento del Senato. Siamo davanti alla scena più triste nella storia democratica d’Abruzzo: un’intera regione tenuta in ostaggio dalla carriera politica di un uomo appoggiato da una maggioranza di figure deboli che non sono state capaci di difendere i cittadini dall’arroganza istituzionale del Presidente-Senatore Luciano D’Alfonso.

Quello che avrebbe dovuto essere un semplice adempimento burocratico di constatazione delle due cariche è stato rimesso ancora una volta alla volontà della maggioranza di governo solo per agevolare la carriera politica di un uomo.
E gli abruzzesi devono aspettare che tra un impegno e l'altro da senatore, Luciano D'Alfonso trovi qualche ritaglio di tempo per fare il presidente della nostra regione.

Cos’altro deve accadere perché il Presidente D’Alfonso si renda conto che sta facendo il peggio per l’Abruzzo? Prosegue imperterrito la strada dell’equilibrismo fanta-giurisprudenziale, citando come precedenti per lui plausibili Mazzini e Garibaldi, deputati del Regno nel 1866, nella personalissima interpretazione delle leggi a suo abuso e consumo.

Un atteggiamento che è ormai straripato dall’arrogante al patetico. Una Regione intera è paralizzata con la connivenza di una maggioranza che guarda sempre più al proprio orticello e non al benessere dell’Abruzzo. Quello che sta accadendo in questa regione è un caso unico in Italia. Siamo sicuri che gli abruzzesi meritino di meglio e faremo tutto quanto nelle nostre possibilità, tutto quanto la legge ci consente, per ridare all’Abruzzo la dignità persa negli ultimi 10 anni.

Ps: oggi in Consiglio regionale erano presenti i "Deputati del Regno" Giuseppe Mazzini e Giuseppe Garibaldi: "Il Presidente-Senatore Luciano D'Alfonso ci ha chiamati in causa, siamo venuti." Garibaldi ha precisato: "conosco i due mondi ma non le due poltrone".

N.B: Non avremmo mai voluto portare Mazzini e Garibaldi, che per noi del sud sono tutt'altro che eroi, in Consiglio Regionale. Ma alle risibili citazioni del Presidente D'Alfonso i cittadini hanno voluto rispondere con una risata... una amara risata.

Presto le cose cambieranno. Prima o poi torneremo al voto e i cittadini hanno memoria.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

8 Mag 2018, 17:14 | Scrivi | Commenti (70) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 70


Tags: abruzzo, due cariche, D’Alfonso

Commenti

 

"due aliquote fisse al 15% e al 20%" ???
ma di che state parlando ? Vogliamo veramente regalare i solti ai ricchi e mandare il paese a stracci ?

"apertura alla Russia, da percepirsi non come una minaccia ma quale partner economico e commerciale."
Ma allora e' vero allora che Putin ha pagato le campagne di lega e M5s ?

massimo corradi 16.05.18 22:17| 
 |
Rispondi al commento

ma come si può pensare che due incarichi così coinvolgenti possano essere svolti da un'unica persona?

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.05.18 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
per qualsiasi necessità di prestito o di finanziamento di progetto volete contattare questa signora MANECCHI che potrà aiutarli
silvia19manecchi75@gmail.com
silvia19manecchi75@gmail.com

gionna 11.05.18 04:30| 
 |
Rispondi al commento

Luciano d'Alfonso presidente di regione compatibile con la carica di Senatore. Con il nuovo Governo 5Stelle-Lega spero si metta fine a tutti i doppi tripli e n. incarichi che hanno concentrato decisioni e poteri in poche mani da anni. Ci vuole una legge che proibisca la sommatoria di incarichi. Non si può escludere il passaggio da un incarico ad un'altro ma lasciando vacante quello precedente. Spero si risolva con la nuova legge sul conflitto di interessi. Buon lavoro al nuovo governo.
Roberto Tarantini Mascher

ROBERTO TARANTINI 10.05.18 18:28| 
 |
Rispondi al commento

un bravissimo a LUIGI, lo sostengo nelle sue battaglie, ritengo che voglia fare onestamente e sinceramente il bene per noi cittadini e per l'Italia! è l'unico politico pulito e per bene in questa accozzaglia di lupi mannari!!! forza Luigi, l'onesta' e la pulizia morale del Movimento 5 Stelle trionferanno! dite piu' spesso, anche in tv, che vi tagliate gli stipendi e che non volete il 2 per mille dei cittadini per il vantaggio esclusivo delle casse dello stato e quindi a vantaggio delle tasse per noi cittadini ! hai tutta la mia ammirazione!!!!

simona porta 10.05.18 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Grande Marcozzi. Brava.

Pasquale Giardino 10.05.18 07:22| 
 |
Rispondi al commento

NON TRATTARE PIU' CON LA LEGA
Per favore Luigi non rispondere più al telefono di Salvini. Stiamo perdendo la faccia con questo fanfarone. Andiamo per la nostra strada non dobbiamo diventare ridicoli. Basta parole parole parole di salvini non se ne può più.

Giovanni Scarabello 09.05.18 19:24| 
 |
Rispondi al commento

LA MARPIONAGGINE ( 1 parte)
Brevemente. Chi l’ha detto che le leggi, quella estensione, talvolta farraginosa, di norme, sia campo grigio, oscuro, tedioso, percorribile solo da dotti? Almeno nel caso de quo, diversamente puo’ apparire appassionante e foriero di ilarita’ da sganasciarsi dalle risate.
Mi riferisco alla problematica della Regione Abruzzo che, con ansia, fervore e necessita’, attende che si possa far amministrazione e smaltire le macerie politiche ( cosa sicuramente piu’ ardua dello smaltire le macerie dei terremoti!)
della ultima legislatura.
E’ notorio come l’uscente presidente della Regione stessa sia stato, bonta’ della attuale legge elettorale politica, eletto senatore della Repubblica. Ed e’ altrettanto notorio come il verificarsi di quanto abbia provocato la condizione di cd. incompatibilita’ delle funzioni conclamata dalla Carta Costituzionale ma, cosa ancora a piu’ esclusiva dalla legge regionale n. 51 del 2014 di cui la Regione Abruzzo si e’ diligentemente dotata, cosa piu’ unica che rara!
Ebbene, ci si chiede da stanchi lettori di commenti giornalistici pregni di saccenza ed infinita ignoranza, perche’ a distanza di mesi tale condizione non si sia ancora risolta.
Il neo senatore della Repubblica, inveterato facitore della politica da strapazzo, conscio del brocardo “ Nemo ad precise faciendum cogi potest” sa bene che nel nostro ordinamento nessuno puo' essere costretto a fare quanto gli e' di obbligo di dover fare!
Ebbene, ecco che appare chiaro, diversamente dalle interpretazioni giornalistiche, mi ripeto, nonche' dai dotti pareri di prezzolati giureconsulti, la eliminazione dell'impasse che giustamente preoccupa gli uomini di buona volonta', non dipende dall'obbligo di esprimersi del personaggio citato ma, da altro, o piu' correttamente, da altri.
Il 12 ottobre del 2010, il Consiglio della Regione Abruzzo, con deliberazione n. 56/2 ebbe ad approvare il Regolamento interno del Consiglio stesso ove all'art. 20 si detta chiaramente che...

Mauro Di Felice 09.05.18 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Bla bla bla (datemi pure del troll, i troll siete voi... io i primi 2 vday li ho visti e ho votato m5s dall'inizio... ma mi manca Beppe, il vecchio Beppe)... Si è partiti da facciamo il referendum NO Euro/Europa e ci fanno tutti schifo per finire a: OK Euro e va bene anche col PD (più coerente il cazzaro che ha rifiutato del m5s) al Si con la Lega ma senza Berlusconi al Ok Berlusconi ma non ci parlo... ma su dai... SI DOVEVA STARE ALL'OPPOSIZIONE con i numeri che c'erano (e dico c'erano perchè vedrete i risultati... il pd era al 40% ricordatevelo) e non finire nel carrozzone delle solite Azzzate dei classici partiti... si sarebbero distrutti da soli... al giro dopo si prendeva il 50%. Niente... come gli altri... mai più m5s.

L.F. 09.05.18 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Onestamente... (datemi pure del troll, sono stato ai primi due vday e ho votato m5s fin dal principio per poi cambiare visto l'andi). Ma si è partiti dal referendum sull'Europa e sull'euro e ci fanno tutti schifo (cosa che condivido) per arrivare a: va bene anche il pd (più coerente il cazzaro di voi che ha rifiutato),con la lega ma solo senza Berlusconi per finire con ok va bene Berlusconi ma non ci parlo? DOVEVAMO STARE ALL'OPPOSIZIONE E NON SCENDERE AL RIDICOLO SI SAREBBERO ACCOPPATI DA SOLI. Ma alla fine pur di salire... Mai più m5s. Mi manca Beppe.

L.F. 09.05.18 16:25| 
 |
Rispondi al commento

....ieri il bullo di rignano da Floris " MEGLIO UN PREMIER CON UN CARATERACCIO RISPETTO AD...." ma davvero questo individuo è convinto che la causa della sua débâcle sia da attribuire ad un lato del suo carattere mal digerito dalla popolazione ? Io ricordo il Presidente Pertini che in quanto a carattere forte non lasciava avanti nessuno!!! eppure gli italiani lo AMAVANO...signor nessuno lei è solo un mediocre miracolato.

Peppone . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.05.18 15:02| 
 |
Rispondi al commento

E' del PD che, naturalmente, tace sul senatore con due poltrone. Ma è anche perchè le Leggi e le norme si scrivono sempre con i piedi e chi può si attacca alle interpretazioni e ai cavilli.

Chiara Mente Commentatore certificato 09.05.18 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Queste vicende di squallore morale alla massima potenza, non fanno altro che confermare che la nostra classe politica, in linea di massima, è costituita da ominicchi che pensano solo alla CRANA (di razziana memoria). Gente che se la metti a guardia di un pollaio si mangia le galline. Chi li vota deve farsene una ragione, questi avete eletto e questi sono e non avete nemmeno il diritto di lamentarvene.

NICCOLO MACHIAVELLI 09.05.18 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Oreste : (Harry dar cellulare.......)


Ieri sera, non ho potuto fare a meno di vedere Superbischero, un trattato di fisiognomica vivente che sarebbe stato la felicità del Lombroso; con la nota parlata sputazzata, per poter attaccare il M5S si aggrappava a tutto, anche agli autobus che prendono fuoco a Roma (troppi, ultimamente, e molto probabilmente, non per caso); quello che si è capito, è che il patetico gaglioffo , muore dalla voglia di tornare protagonista della scena...


LA BALCANIZZAZIONE DA BAGHDAD A DAMASCO: LA GUERRA INFINITA

L’obiettivo è sostituire la popolazione ostile, con quote di minoranze più fedeli al regime come i cristiani, gli sciiti e gli alauiti. In poche parole andiamo verso la pulizia etnica e settaria che ha caratterizzato molte epoche della storia del Medio Oriente. Anche il ritorno dei profughi siriani - tre milioni in Turchia dove rappresentano l’arma di ricatto di Erdogan nei confronti dell’Europa - verrà gestito in questa direzione: distribuire la popolazione non secondo le esigenze di un ritorno a casa ma in accordo con le nuove linee di separazione etnica e religiosa.

Il piano americano e da contrapporre alla Russia è fallito, non resta loro che adoperare la "strategia del dissanguamento" cioè indebolire il nemico in una guerra permanente. La partita è strategica ma anche economica: dalle rotte del gas nel Mediterraneo orientale alle nuove “vie della Seta”, ferroviarie, autostradali, marittime e portuali, in mano agli investimenti cinesi, la partita deve ancora cominciare.

LA GUERRA PER PROCURA CHE HA BALCANIZZATO L'INTERA AREA MEDIORIENTALE IN UN MASSACRO INFINITO, CONTINUERÀ

Shir akbari 09.05.18 07:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nicola Morra
Sapere che Renzi, incredulo e preoccupato dal voto anticipato, telefona a Salvini e gli chiede "Ma Berlusconi veramente non fa un passo di lato?” e che Salvini gli replichi “Parlaci tu”, non ha prezzo.
Per tutto il resto c'è Master Card...

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.05.18 07:31| 
 |
Rispondi al commento

https://l.facebook.com/l.php?u=https%3A%2F%2Fwww.youtube.com%2Fwatch%3Fv%3DcUKNnj6tTcw&h=ATMJ-dukyrIHEbljQTpIX2vdoHkZUjeSrjtK9p6-wiR2tKepRXbS_FYh81kQ8VuAPcuoqTai5U229C5LiphhTnD-WgDEGqAFJ4xqrhwMnOKU04q7mIUO2y4OL-h4&s=1
Questo Video è Consigliato al Solo Pubblico che Vuole Aprire Gli Occhi Della Conoscenza!!!!


M5s tenete duro chi la dura la vince!
M5s mai con lo psiconano di Arcore perché è. Un pregiudicato che ha rovinato l'Italia ma soprattutto perché. Voi con lui non potreste fare nulla di cambiamento a cominciare dalla legge anticorruzione seria lotta alla mafia conflitto di interessi e blind trust cioè il ricco che scende in politica deve dare ad altri la gestione del proprio patrimonio e poi la legge contro i monopoli non necessari ed a favore della libera concorrenza che creerà. Nuovi posti di lavoro e migliore situazione economica finanziaria nel nostro paese! Rinaldin

susanna peruzzi 09.05.18 03:39| 
 |
Rispondi al commento


http://www.ilblogdellestelle.it/2011/09/comunicato_politico_numero_quarantasei.html


no comment

burlesque 09.05.18 01:01| 
 |
Rispondi al commento

"Alla fine a luglio sarà un ballottaggio: o si vota noi o Lega. Un voto ad altri è un voto inutile...", dice Bonafede.

Mentana: "Ma un altro oltre a voi si può presentare?".


NO DICO
COSI' QUESTO CI FA PERDERE CAMIONATE DI VOTI!!

octopus garden 09.05.18 00:43| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE STASERA SU LA7 HANNO MANDATO IN ONDALA LA SIG.RA FONERO

Il REGIMEtto va in onda, una sera da una parte, una sera dall'altra. ECCO A COSA SERVONO I GOVERNI DI TRANSITO DEL PRESIDENTE (complice la Lega): far prendere tempo ai partiti per risollevarsi nei consensi grazie alle Tv.

Ovviamente la Fornero deve confutare il fatto che M5S e Lega vogliono rimuovere la sua legge. Scopo: influenzare gli elettori nel desistere a votare i due partiti garanzia contro la stessa Fornero, facendo passare la Fornero quale legge buona, giusta, ed equa.

Roberto F. Padova 09.05.18 00:35| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!!! Subito serve che venga approvato il decreto contro i vitalizi! Farebbe la differenza nella nuova imminente consultazione elettorale, in postivo per il M5S se verrà approvata, in negativo se non si riuscirà. E' IMPORTANTISSIMO!

Claudio ., Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.05.18 00:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i problemi partono sempre dall'incompetenza e dalla malafede ma l'incompetenza fa ancora più danni.

per esempio chiunque di voi puo andarsi a vedere su Wikipedia il titolo di studio dei personaggi politici del dopoguerra che presero l'Italia distrutta dalla guerra e lo portarono fino al sesto finanche al 5 posto nel mondo...cosa non da poco considerando le dimensioni italiche e una certa carenza di materie prime.

vi viene in mente un nome di un politico del passato?

wikipedia e quasi sempre una brillante carriera scolastica e universitaria!

adesso invece vanno di moda gli incompetenti e quelli che la laurea l'hanno "comprata".... possibilmente venduti allo straniero.

i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

legge di causa effetto 08.05.18 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io parlo ai cittaďini Abruzzesi:
" cosa vi spinge a votare Pd o FORZA ITALIA?
IDEOLOGIE?
Dai..su...mi piacerebbe chiedervi la storia di queste ideologie da quando sono nate ad oggi.
Sto parlando alle vostre coscienze.
In coscienza ,fate una relazione storica di come sono nati,come sono CAMBIATI.
La conoscete la storia?
Davvero?
Perche' andate a votare se non sapete cio che fate?
In coscienza!
Avete un privilegio da difendere che questi partiti vi garantiscono?
Siete anche Voi dei mafiosi,o perlomeno con atteggiamento mafiosi?
Oppure siete dei partigiani che non si sono accorti che differenza vi distingue da i politici che rappresentano il PD in Abruzzo ad oggi.
Vedete qualche d'uno disposto a MORIRE PER LA PATRIA?
Quale ideologia rappresenterebbe FORZA ITALIA?
La Patata?
La corruzzione?
La concussione?
Lo scambio o l'acquisto di poltrone?
L'asportazione illecita di aziende altrui?
Strette di mano con fondatori CONCLAMATAMENTE collusi con la mafia?
Sono queste le ideologie che vi spingono a votarli?
Oppure siete in pasta!
Cosa e' l' ideologia liberale?
In coscenza..la conoscete?
Ma davvero?
In coscienza!

Luca Fini 08.05.18 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate a Renzi il bellissimo aereo che ha comprato, quanto è costato e per quanti anni lo dobbiamo pagare,

Oscar Mameli 08.05.18 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Adesso Floris spieghi kazz c'entrano le pensioni con il voto a luglio? Poi che ci azzecca con le ferie che in Italia la stragrande maggioranza va in ferie in agosto?
A floris!! Va a leccare il di dietro a Renzi approfitta pure stasera va là

Davide Ballotta 08.05.18 22:43| 
 |
Rispondi al commento

...è evidente che il ''signor'' d'Alfonso ha timore di perdere il ''posto fisso'' nel caso di elezioni anticipate..
elezioni che rischiano di non esserci se ci saranno passaggi di casacca... ( sempre da ricordare che gli ''onorevoli'' non hanno obbligo di votazione secondo la direttiva di partito: possono votare secondo loro ''coscienza''...

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2018/05/08/no-incompatibilita-governatore-dalfonso_1fa8a257-5dcf-466d-a58f-dbc8450c0e73.html

Tony 08.05.18 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Ho spento subito dopo la fine dell'intervista di Di Maio.... che schifo di trasmissione...domande a cui avrei risposto anche con più veemenza.
Troppo educato e signorile il nostro portavoce.
Insinuazioni e false notizie tanto da comunicare,come al solito,che la colpa è di Di Maio!
Ma andate in culo... avevo promesso di non starli più a vedere... ma lo farò,anche se ci sono i nostri!
Televisione spazzatura!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.05.18 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimo Gigi! Avanti così, spiegando bene e ovunque agli Italiani chi pensa a loro e chi ai propri interessi. L'onda lunga deve ancora arrivare. A riveder il Governo!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 08.05.18 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fra poco Dima sulla 7!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.05.18 21:46| 
 |
Rispondi al commento

--i Francesi si, che meritano di meglio--


https://bit.ly/2rwp854

bruno leonardi 08.05.18 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio cosa hai promesso alla Trilaterale che non ci è dato sapere?

Questa è l'unica giustificazione al tuo ossessivo io, io, io ,io, io, io... io so' io e vvoi nun zete un ca##o! (tratto da: li soprani der monno vecchio - Trilussa)

freeitaly 08.05.18 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Mo' dovrebbe rivenire il Vate D'Annunzio ma sai che liscio e busso gli dedicherebbe a questi intrallazzatori patentati,chissà che deve combinare prima di andare via ,dovrà piazzare qualche scagnozzo,dovrà favorire qualche compare la solita musica che ha portato l'Abruzzo ad essere fanalino di coda d'Italia nonostante la natura sia imponente e unica un territorio tra montagne e mari ,piena di parchi in Trentino con un quarto di quello che c'è in Abruzzo fanno l'America qui invece grazie a questi incapaci è tutto abbandonato e affidato a qualche sporadica iniziativa privata,l'ultima è la nuova funivia del Gran Sasso che doveva essere inaugurata a Novembre invece si è arrivati al 1 aprile con una perdita notevole per gli operatori del settore dovevano finire in fretta invece we l sono presa con calma riducendosi ad arrivare all'inverno che sul Gran sasso non è notoriamente mite ma l'estate si prendevano le ferie i week end ,qual'è il problema,per non parlare dell'alberfo di Campo Imperatore dove si rifugiò il Duce non si riesce a farlo lavorare cambia gestione ogni 2 x 3 e un locale unico e chi va a Campo Imperatore non può prendere nemmeno un caffè,d'altronde le giunte regionali abruzzesi sono spesso state oggetto di retate ultimo Del Turco.

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 08.05.18 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo abbiamo visto ieri sera a Report a proposito dell'Assobalneari di Ostia, con quel geometra Nocera già inquisito ai tempi di Mani Pulite diventato addirittura dirigente per fare meglio le sue porcherie, lo abbiamo visto con Mafia Capitale: certe cosche fanno di tutto per sedere sempre ai primi posti sul carro dei vincitori e quei politici che glielo permettono, con il supporto dei loro servi mediatici che gettano fango su chi scopre gli altarini e favoriscono carriere ai funzionari corrotti, si sentono oggi autorizzati a ogni arroganza e prepotenza. Ma hanno anche paura, anzi terrore. Come ha fatto dire Sorrentino nel suo film: "gli italiani inconsciamente fanno la somma". Per questo il Berlusca non molla...perché se comincia il repulisti...se la classe media attua veramente la sua rivoluzione...

Mario C., ANGUILLARA SABAZIA Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.05.18 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Pensare che in Italia come in Abruzzo ci siano persone che hanno ancora il coraggio di votare questi sanguisughe. Adesso con il voto a luglio è lo scioglimento delle camere questo personaggio come altri dieci che sono della stessa pasta tornano da dove sono venuti, con la speranza di non doverli più rivedere.

Gianluigi Fallucchi 08.05.18 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Prendere più o meno metaforicamente a calci nel culo questi saprofiti che cercano di accaparrarsi anchel'ultimo brandello di privilegio, l'ultima rimanenza di cassa statale, è un dovere civico; siamo nati per questo, e questo dobbiamo fare con tutte le nostre forze: non fatevi e non facciamoci spaventare, intimidire, irregimentare dagli "esperti" sciacalli del Paese che ci vorrebbero "lavorare" mediaticamente per còglionare ancora una volta gli Italiani, facendo loro credere che tanto, "sono tutti uguali": "uguali", un cazzo........

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.05.18 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli abruzzesi lo avrebberero dovuto sapere che poteva avere un tale comportamento. L'avidita' di necessita' e' un problema che le istituzioni deve affrontare.

Roberto Maccione Commentatore certificato 08.05.18 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Luciano D'Alfonso non è il solo che disprezza la legge ed i regolamenti ma lo sono anche tutti quelli che glielo permettono di fare. L'elenco è lungo e questo non ci consola, anzi, ci vien voglia di prenderli tutti a calci nel .... o almeno tagliare le loro orecchie da "asino".

Beppe

giuseppe belotti 08.05.18 19:16| 
 |
Rispondi al commento

UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU.......ugo...PUFFFFFFF!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.05.18 19:15| 
 |
Rispondi al commento

ma siamo sicuri che è tutto secondo la legge??

GINO GINO 08.05.18 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che fine ha fatto Nando l'americano , qualcuno sa qualcosa ?

vincenzo di giorgio 08.05.18 19:05| 
 |
Rispondi al commento

S'è cercato l'immunità, ne avrà combinate delle grosse.

Paola 08.05.18 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Tutti quelli che hanno votato a favore,nonostante il divieto statuito dall'art,122 della Costituzione, a mio parere, si sono resi responsabili del reato di abuso d'ufficio.
Dovrà essere la Procura della Repubblica a perseguire questi irresponsabili. Oramai siamo abituati a questi atti di prepotenza,ma non bisogna arrendersi. Basti considerare che l'ex amministratore delegato della CONSIP è stato costretto a dimettersi dal suo incarico mentre sono ancora al loro posto quelli che hanno operato in dispregio a precise disposizioni di legge.Tutti ricorderanno che questo amministratore,persona integerrima,aveva denunciato alla magistratura il ministro Lotti,amicone di Renzi,per avergli rivelato che la Procura aveva messo cimici negli uffici della Consip e altrove,per acciuffare soggetti ambigui.Ebbene se questo amministratore avesse raccontato storielle,avrebbe dovuto essere incriminato d'ufficio per il reato di calunnia.Invece ciò non è avvenuto dimostrando la veridicità delle sue affermazioni.In un Paese normale da tempo i responsabili di gravissimi reati sarebbero stati rinviati a giudizio quanto meno per dare loro possibilità di difendersi dai reati per i quali sono...tuttora in corso le indagini.In Italia si assiste invece che i primi indagati sono stati una giornalista,un Sostituto Procuratore e un Carabiniere quest'ultimo per un verbale malamente redatto, mentre dei veri indagati... non si sa più che fine abbiano fatto.Penso che anche sul fronte della "giustizia" è indispensabile fare molta ma proprio molta chiarezza!

Gennaro Borrelli 08.05.18 18:47| 
 |
Rispondi al commento

A proposito della denuncia fatta dai MIGRANTI all'Italia, adesso tutto questo ci sta bene! Corriamo a salvarli, ce li portiamo a casa con spese enormi e problemi infiniti, non riusciamo più a mandarli via, e qual'è il risultato? Ci si rivoltano contro, dobbiamo salvarli con maggiore efficienza, dobbiamo spendere un mare di soldi che ovviamente mancano ai nostri poveri, naturalmente non dobbiamo riportarli da dove sono partiti e ce li dobbiamo piangere per sempre!
Ecco, questo è ciò che ci meritiamo! Siamo il ventre molle dell'europa. Quindi, fanno bene francesi, austriaci, svizzeri, tutti i paesi dell'est, ed anche olandesi, danesi, norvegesi, svedesi ecc...
Spero che il M5S si allinei alle richieste di noi elettori, altrimenti tutti i voti andranno alla LEGA!

albino caruso 08.05.18 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

----"Siamo sicuri che gli abruzzesi meritino di meglio"----

Io aggiungerei solo un punto interrogativo:

Siamo sicuri che gli abruzzesi meritino di meglio?

ECCHECCAZZO!

Se lo sono votato, che se lo tengano!

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.05.18 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Negli ultimi anni i partiti politici si sono trasformati in camaleonti volendo farci credere di essere sempre gli stessi di prima ma.....li abbiamo visti contraffatti...come se avessero fatto un minestrone con tutti dentro... pur di arrivare alla pappatoia....fino a quando la mucca ha esaurito il latte....non ancora contenti hanno pensato bene di continuare ad attingere dalle tasche del popolo.
Adesso, sempre per colpa loro (quella maledetta legge elettorale) la popolazione sta assistendo ad un valzer ridicolo. In questo momento li paragono a bambini capricciosi....piccolini veramente.

Vera Giovanna Martignone 08.05.18 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo i cittadini non hanno memoria altrimenti nessuno avrebbe mai pensato di votare PD o FI... Nemmeno i loro parenti.
E mi dispiace che il 38,2 c'è chi dice 38,5,dei Molisani che ha votato il M5S debba supparsi un governo votato al 9,4 più pezzettini di partitini... Che tristezza!

Vale33 08.05.18 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Ha bisogno del doppio vitalizio ? Spero faccia indigestione.

Alessandro l. 08.05.18 17:51| 
 |
Rispondi al commento

e tutto nell'interesse,come al solito,dei Molisani...ma gli sta bene!
Imparate a votare come si deve!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.05.18 17:25| 
 |
Rispondi al commento

VAI LUIGI...........

aniello r., milano Commentatore certificato 08.05.18 17:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori