Il Blog delle Stelle
I grandi cambiamenti passano dalla volontà popolare #IlMioVotoConta

I grandi cambiamenti passano dalla volontà popolare #IlMioVotoConta

Author di Riccardo Fraccaro
Dona
  • 419

di Riccardo Fraccaro

Il 2 giugno del 1946, gli italiani sono stati chiamati a scegliere tra repubblica e monarchia; e hanno scelto la repubblica. E’ stato un referendum, quindi uno strumento di democrazia diretta, dal basso. Fu un voto universale, il primo voto universale nella storia dell’Italia in cui hanno votato anche le donne. Quello stesso anno abbiamo con quelle votazioni anche eletto l’assemblea costituente, che poi ha dato luce alla nostra costituzione su cui si basa tutto il funzionamento dello stato.


Ecco che le grandi rivoluzioni, i grandi cambiamenti passano dal voto
, dalla valorizzazione del voto del popolo, dalla volontà popolare. Siamo in un momento storico, dobbiamo passare dalla seconda alla terza repubblica. Per questo ci dobbiamo riunire e vorremmo che veniste tutti a Roma sabato 2 giugno per sventolare insieme la bandiera italiana.

Ci troveremo in piazza della bocca della verità per ricordare tutti insieme al mondo intero che il voto degli italiani conta davvero. #IlMioVotoConta! Sostieni l'iniziativa aggiornando la tua foto profilo su Facebook e appendendo un tricolore alla finestra di casa.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

31 Mag 2018, 10:49 | Scrivi | Commenti (419) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 419


Tags: 2 giugno, fraccaro, voto

Commenti

 

egregi/e
vorrei esporre alcune idee inerenti la riduzione dei rifiuti plastici .
essendomi iscritto al blog delle stelle da pochi minuti non so se questo e'il posto adatto .
se ok datemi per favore conferma altrimenti fatemi sapere dove devo scrivere.
grazie per la collaborazione
cordiali saluti
kiko

enrico favarato, verbania Commentatore certificato 08.06.18 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro Fraccaro ora che sei anche alla Democrazia diretta vedi di dare attuazione anche ad alcuni referendum vinti come per esempio l'acqua pubblica.
Fai sentire la voce del popolo che ti ha eletto.

Pier G., GROSSETO Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 05.06.18 10:54| 
 |
Rispondi al commento

E’ CANBIATA, LA SVOLTA C’E’ E ANDRA’ FINO IN FONDO
(chi ha orecchie per intendere intenda, chi non le ha, vada altrove)

Due forze politiche opposte ma anche sovrapposte ora ci sono e sono al governo con la voglia di cambiare tutte le storture: vogliono preparare un vestito nuovo per il nostro paese. L'uomo Luigi Di Maio ha cucito le due stoffe di cui una l’ha portata Salvini e l’altra lo stesso Di Maio e Di Battista, e il Presidente della Repubblica ha verificato la bontà della cucitura e la sua tenuta di cui si è fatto garante il dott. Conte.
Quindi ora ci sono persone in gamba, volonterose, che vi hanno aderito, anche dall'esterno della coalizione di appartenenza come la Lega. Anche noi cittadini facciamo la nostra parte, non deleghiamo, anzi pretendiamo che tutti quelli che hanno campato sul sistema RenzUsconi, arraffa tutto quello che puoi del Paese Italia, si diano una calmata, perché stavolta, ancora prima degli agenti provocatori, ai ministri che governano i dicasteri di giustizia, finanza ed interni arrivano direttamente i cittadini, spifferando tutto il malaffare che hanno costruito tra loro uomini delle istituzioni di competenze e settori diversi, e stavolta arriveremo facendo nomi e cognomi, specialmente di quelli che sono ai vertici di comando che dovevano aggredire la corruzione, mentre invece la proteggevano e la proteggono, manovrando su richiesta del massone schifoso e vigliacco, di competenza.
Cortese vigliacchi (questo è il vostro vero titolo) al di sopra di ogni sospetto, che navigate nel carrierismo immeritato e nei proventi dell’illecito, ve lo diciamo per l’ultima volta: “mettetevi in riga”, questa è la vostra ultima opportunità. Se continuate per questa strada, quando meno ve lo aspettate, sappiate che lo Stato vero, quello che non ha nulla a che fare con Arcore e Rignano, arriva.
AVANTI TUTTA PER RIPRISTINARE IL SOMMO BENE: LA GIUSTIZIA, CARDINE DELLA CIVILTA’ E DELL’UNITA’ DI UN PAESE CHE VUOLE RITORNARE AD ESSERE PROSPERO.

friso r. Commentatore certificato 03.06.18 00:32| 
 |
Rispondi al commento

la riduzione delle tasse al 7%" - 16%" subito e quindi al necessario maturato annualmente dalla distribuzione dei costi sui rispettivi soggetti giuridici elaborati dallo Stato - Regione Municipalita' mettendo a disposizione un programma direttamente dallo Stato dove inserire contratti, fatturazioni e costi diretti e costi per servizi pubblici, contributi in assicurazioni e solidarieta' Municipali - Regionali e Nazionali andrebbe piu' che bene; un automatismo contabile in linea con la Trasparenza non richiederebbe piu' un' Equitalia con notevoli risparmi ed in particolare eliminazione dei problemi ai commercialisti; nessun soggetto giuridico si asterrebbe dall' onorare per quanto usufrito dei servizi Comuni e per la Solidarieta'richesta in modo trasparente in bilanci sul sito Municipale - Regionale e Statale.

giampaolo gottardo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 02.06.18 18:57| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo a voler istituire una nuova Norimberga per coloro che in allegria senza ritegno e rispetto per gli innumerevoli suicidi e morti per disperate condizioni di vita in cui si sono venuti a trovare è veramente poco sequestrare tutto il mal tolto ai veri responsabili degli ultimi governi ( signori ) che hanno fatto leggi a proprio favore, per sanare proprie banche che erano bancomat per i partiti, il mancato riconoscimento a tutti coloro che il giorno dopo si sono trovati senza lavoro e senza pensione, dare no speranza ai giovani ma sicurezza del futuro per formare una famiglia, combattere i monopoli RAI, dei giornalisti venduti che hanno saputo dare il meglio delle bugie mediatiche e di gratuiti beceri insulti, servizi telefonici, dell'acqua, gas e energia elettrica, tante sirene che pensano solo come imbrogliare. Auguro a tutti gli italiani una nuova vita degna e nel rispetto della nostra Grande eredità dei nostri Padri.

pierluigi di mario 02.06.18 13:26| 
 |
Rispondi al commento

“Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell’interesse esclusivo della Nazione, avendo cura di impedire che pregiudicati e Renziani, mangiatori di pop corn, possano esercitare, in futuro, qualsiasi ruolo nelle Istituzioni”

Leonardo Pischedda, Settimo San Pietro (Ca) Commentatore certificato 02.06.18 09:53| 
 |
Rispondi al commento

RICORDATEVI QUANTO HO SCRITTO IN PRECEDENZA, SEMPRE NON PUBBLICATO, MA CENSURATO.
LA LEGA SARA' COME IL MERCURIO: TUTTO QUELLO CHE TOCCA DISTRUGGE.
E' STATA FATTA UN'OPERAZIONE AUTODISTRUGGENTE.

Giuseppe Brogi 01.06.18 12:52| 
 |
Rispondi al commento

premettto che ho sempre votato m5s vi scrivo per dirvi che la legna inquina più del carbone , mi sembra che il ministro dell' economia sia gradito a chi non è tanto amico del m5s sembra privilegi la flat tax tassa iniqua e dispendiosa non progressiva perchè toglire 1 euro a chi ne ha 2 non è come togliere 1 euro a chi ha 8,5 miliardi di euro al primo soggetto fa molto ma molto più male non sto scherzando le tasse inique creano dolore fisico e psicologico per dirne una di iniqua i bolli i canoni sono tutte tasse piatte e inique le tasse fisse sui consumi non vorrei ripetermi ma questo mese sono stato letteralmente depredato da 4+1 bollette gas piu tasse che consumi , luce , acqua , servizi urbani, telefono 1, telefono 2 già arrivata per giugno ho sempre pagato mai un ritardo ma questo mese per la prima volta non sono arrivato a fine mese va beh oggi è il primo giugno comunque la flat tax sovvenzionata con aumento dell' l' iva non va bene diteglielo a muso duro se verra aumentata l' iva per dare denaro a gente già benestante e avida provecherete tanto dolore ma veramente non sto scherzando buon lavoro a voi .

Mario ., Padova Commentatore certificato 01.06.18 08:25| 
 |
Rispondi al commento

'il giornale' (berlusconi) dice 'sono fragili' ed aggiungo, forse incompetenti ma per sanare una politica distruttiva trentennale col colpo mortale di berlusconi & renzi occorrono anni in quanto i danni fatti sono immensi, strutturali e con l'€pa & l'opposizione che remano contro.........occorre un vero miracolo. buona & tanta fortuna ! propongo e domando la blog se è possibile una 'norimberga' o 'class/action' per i noti responsabili di tale disastrosa situazione ?

mario d., orbetello Commentatore certificato 01.06.18 07:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'e anche da cambiare in RAI, qualche giornalista, presunto esperto di politica, che per mesi non ha rispettato, denigrando i voto degli elettori, l' andamento politico, con un ironia da portuale, dimenticandosi che il canone tv ' imposto a tutti noi, fa si che lo stipendio, presumo anche sostanzioso, gli sia assicurato, non gli si chiede di essere un "politologo" di spessore, ma almeno un obiettivita' che latita da immemore tempo

angelo silvestri, ROMA Commentatore certificato 01.06.18 06:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un sogno si avvera.
in alto i cuori.
Grazie Beppe.

enos martini, luino Commentatore certificato 01.06.18 02:00| 
 |
Rispondi al commento

1° AUGURI A TUTTO IL PAESE

Finalmente siamo entrati nella terza Repubblica; il Popolo Italiano sia degno del sacrificio immenso fatto e preparato da anni da quanti generosamente si sono spesi gratuitamente a costo zero rimettendoci del suo per dare una svolta positiva al Paese, lottando contro i consolidati meccanismi perversi di chi ingannava la Patria e derubava le sostanze dei cittadini e intascava parte degli stanziamenti per il tessuto sociale e le infrastrutture. Vorrei ringraziare tutti quelli che ci hanno creduto sognando che sarebbero riusciti ad invertire il destino dei nostri figli e di quelli che verranno e, ricordiamoci sempre, che l’espressione della classe politica di un paese, anche quella nuova attuale, rappresenta l’espressione della società. Se ognuno di noi saprà essere migliore, anche i nostri politici saranno messi nelle condizioni di fare di più ed essere sollevati nelle fatiche. Ritroviamo l’unità contro la divisione che in modo sobillino ci propinano i media italiani anche in queste ore: quando vertono argomenti per insinuare maldicenze, prendiamone le distanze. Combattiamo questi soloni insegnando ai nostri figli il valore dell’onestà, dell’equità, della perseveranza, della coerenza, dell’umiltà, della fermezza, della fatica, dell’amore senza tornaconto e del rispetto per la nostra terra e la nostra gente, di quelli che abbiamo accolto e si comportano bene, pretendendo il rispetto reciproco. C’è un fiume di umanità che nel passato per darci una Patria unita e una Costituzione, ha versato il proprio sangue dentro e fuori dall’Italia sacrificando la propria vita. Amiamo la nostra terra, preserviamola nella solidarietà, nella legalità, pretendendola: solo così si apriranno tutte le buone prospettive che mercati finanziari ed euro non sanno dare. Stolto l’uomo e il giornalista che confida negli organi internazionali aspettando da loro la prosperità per il proprio Paese.

friso r. Commentatore certificato 01.06.18 00:31| 
 |
Rispondi al commento

2° Il Paese deve reggersi su sé stesso, solo poi semmai contribuire nello scenario esterno nella misura in cui gli consento le sue risorse. Come fa un Paese sgangherato ad aiutare un organismo extranazionale se non sa reggersi in piedi? Se non si regge di suo porterà giù anche i propri partner. I mercati e la moneta unica non sono il fine, lo scopo di un paese: ma sono due strumenti che vanno gestiti con saggezza e competenza per il bene comune coinvolgendo anche gli ultimi. Gli strumenti che gestiscono i mercati e la banconota devono essere a servizio del cittadino, delle famiglie e delle imprese: altrimenti ricordatevi che sarà il popolo a cambiare. Lo stipendio del funzionario pubblico proviene dal sudore della società, il soggetto pubblico deve averne cura, prima di tutto facendo per il meglio il servizio per cui è stato assunto e avendo rispetto per lo Stato che rappresenta, dandone il buon esempio.
Recuperiamo l’etica, la morale nei fatti e non nelle parole fine a sé stesse come facevano i governi a guida Forza Italia e Pd sempre disposti al sotterfugio a spese della collettività, anche grazie alle famigerate organizzazioni segrete sempre deviate e sempre destabilizzanti. Voi, cambiate mentalità e dissolvetevi: dentro uno Stato non c’è spazio per gli affari privati di potere e di finanza occulta. Questa vostra vita che inseguite nel vizio e nel possesso di ciò che non vi appartiene non è l’ultima parola: cambiate, rinnegate il male che fate verso i deboli e gli indifesi; rinnegate la dissolutezza, l’invidia, il potere, la malversazione, l’inganno, la divisione, il consociativismo con le realtà criminali organizzate.
Anche se nel mondo rimanesse un solo onesto, ricordatevi che sempre vi darà battaglia e un giorno, volenti o nolenti, sarete davanti al giudizio che è al disopra della legge dell’uomo per essere giudicati sul vostro modo di come avete operato.

friso r. Commentatore certificato 01.06.18 00:31| 
 |
Rispondi al commento

3° AVANTI TUTTA E SEMPRE CON TANTA BUONA E ONESTA VOLONTA’ PER FARE RITORNARE SAGGIO E NITIDO IL NOSTRO POPOLO, LE NOSTRE ISTITUZIONI, LE NOSTRE CASE, LE NOSTRE IMPRESE, LE NOSTRE IDEE DI UN MONDO CHE VIVE E PROGRDISCE NELLA PACE E NELLA COOPERAZIONE CHE RISPETTA ED EDIFICA IL BENEFICIARIO.
Il grado di civiltà di un popolo non si misura nella sopraffazione di altri popoli derubando le loro risorse naturali o speculandovi sopra con le multinazionali, e nemmeno dando birra ai costruttori di armamenti bellici per favorire il business che si cela dietro le false guerre sorrette da un’informazione corrotta, o nell’appoggio esterno di chi le guerre le pratica; e nemmeno la civiltà si misurerà mai nella capacità di un Paese di costruire grattacieli o le famose cattedrali nel deserto. Ma la civiltà di un popolo sano si misura nella giusta giustizia che colpisce prima di tutto la corruzione, per cui non ci può essere giustizia se sistematicamente si calpesta la verità. Senza giustizia poi non ci può essere la crescita rigogliosa e solida dei numeri economici che porta il benessere distribuito attraverso attività che si fondano nell’onestà e che debella mazzette e mal costume.
Auguri al 1° Governo della terza Repubblica: auguri agli italiani, a Di Maio, a tutto il movimento 5 Stelle, a Salvini, a tutta la Lega, a Grillo, alla disponibilità della Meloni e Fratelli d’Italia, al Presidente della Repubblica: auguri di cuore a CONTE e ai nostri nuovi MINISTRI: auguri di cuore.
La cittadinanza italiana tutta ringrazia e vi è vicina.

friso r. Commentatore certificato 01.06.18 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Maalox, tanto maalox auguriamo ai vari pseudo-giornalisti e opinionisti ipocriti e renzusconiani lividi di rabbia! Lunga vita al nuovo governo.

fabio t. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 22:49| 
 |
Rispondi al commento

"quando sento stato = famiglia mi arrendo all'impossibilita' dialettica"

------------------------------------------------------------------

ancora con 'ste polemiche da 4 soldi. bona.

il governo e' fatto, beviti un cicchetto e rilassati.

carlo 31.05.18 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono come San Tommaso, finché non hanno giurato non mi sbilancio, se comunque si avverera' sarà una svolta epocale, per questo si deve ringraziare chi ha dato origine al Movimento 5 Stelle, in particolare i Casaleggio(padre e figlio), il buon Grillo, Luigi Di Maio con la sua costanza e la sua diplomazia, e un particolare GRAZIE a tutti noi 11 milioni di italiani . Permettetemi anche un ringraziamento al Dott. Mentana di LA 7, il quale ha dato attimo per attimo le giuste informazioni, aggiornamenti, con la massima professionalità, quale si addice ad un vero Giornalista . Forza Movimento 5 Stelle Fino alla fine!!!

Claudio Chiani 31.05.18 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Luigi Di Maio!!!
Non avrei mai immaginato che ci sareste riusciti!!
Bravo, bravo!!
Sono contentissima, sia per il nuovo governo ma anche perchè hai fatto valere i nostri voti!!!
L'unica cosa.. la flat tax.. va eliminata o comunque rivista, perchè a quanto ho capito, è assolutamente iniqua.

Roberta Dc 31.05.18 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Giusto ragazzi. Il voto conta. Ma se eliminiamo i vitalizi e contemporaneamente regaliamo l'equivalente con la flat tax. Che ne dite? Penateci.

Loris brina 31.05.18 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un governo!! Meno male che Fdi è rimasto fuori..Volevo vedere😨evviva Di Maio evviva noi...5 stelle😄😄😄

Anna C. Commentatore certificato 31.05.18 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, Luigi per la tua umiltà, tenacia ed intelligenza nel riuscire a fare il governo.

Domenica sera la partita sembrava definitivamente persa.
Non hai mollato. Una resilienza eccezionale!
Bravissimo.

Adesso ...comincia il lavoro : mettetecela tutta, tantissimi italiani sperano di uscire dal buio degli anni passati. Ce la potete fare.

Buon lavoro ed in bocca al lupo!

marco ferri 31.05.18 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente parte il governo del cambiamento alla faccia dei tanti gufi
Viva la terza repubblica

Piero S. Commentatore certificato 31.05.18 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Mattarella ha fatto una gran bella figura di .....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.05.18 21:19| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE per questo sogno, Luigi sei così giovane e mi domando quanto sei stato grande! Grazie a tutti del M5S....GRAZIE

Antonietta D., amoclarissa@gmail.com Commentatore certificato 31.05.18 21:12| 
 |
Rispondi al commento

È vero Floris. Ha ragione. ..... ma quanto vi brucia che dopo quasi 2 lustri gli italiani abbiano deciso LORO chi li rappresenta in parlamento?

Gian A Commentatore certificato 31.05.18 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Maa
Il crollo della banca centrale tedesca

Frega niente a nessuno?

Psichiatria. 1 31.05.18 21:11| 
 |
Rispondi al commento

A COTTARELLI!!!!
SPEGNI QUEL CERINO!

maurizio p. Commentatore certificato 31.05.18 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Sto seguendo qualcosa di 8 e mezzo. Son tutti li a pontificare,a daresoluzioni perché la sanno più lunga di altri, ..... ma mi chiedo, ma perché non sono andati loro al Quirinale?

Gian A Commentatore certificato 31.05.18 21:08| 
 |
Rispondi al commento

La paura di moti popolari ha fatto miracoli !

vincenzo di giorgio 31.05.18 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Certo Formigoni. La situazione di oggi è colpa dei 5 stelle. Il danni li abbiamo fatti noi.

Gian A Commentatore certificato 31.05.18 21:05| 
 |
Rispondi al commento

ANSA

Notizie Istat taroccate,l'occupazione sale ai livelli precrisi ma l'Italia è sotto 4 punti percentuali rispetto a 10 anni fa.Ma si un pò di ottimismo non guasta mai per disinformare.
A proposito dello spread,sono tutte fandonie perchè il nervosismo è dovuto all'applicazione dei dazi Usa contro l'UE ma sopratutto contro la Germania.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 31.05.18 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per ricordare cosa siamo: https://youtu.be/KYv-eNW0D-g

m.m 31.05.18 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 2 giugno Festa della Repubblica. Questa sera stiamo assistendo alla riesumazione della 3A Repubblica. Alle 21 arriva Conte. Tutta la stampa da per cosa fatta il governo. Se non ci saranno sorpese possiamo riassumere così:

" Assist di Beppe Grillo e Goal in acrobazia di Di Maio ai tempi supplementari "

Roba da non credere.

L'Italia che cambia. Fuori dai mondiali ma saldamente dentro all'Europa, per accellerare il processo di unione verso gli Stati Uniti D'Europa. Unico destino per una Europa che potrà competere con le Nazioni Continente.

Grazie anche a tutti quelli che hanno collaborato al successo del M5S costuito in questi ultimi anni.

Grazie al Presidente della Repubblica che ha ridimensionato le pretese e concesso la formazione del Governo sostanzialmente così come era stato presentato.

Da Lunedi avanti con i fatti.

ROBERTO TARANTINI MASCHER 31.05.18 21:02| 
 |
Rispondi al commento

AUGURI A TUTTO IL PAESE

Spero con tutto il cuore che si possa finalmente entrare a breve nella terza Repubblica, che il Popolo Italiano sia degno del sacrificio immenso fatto e preparato da anni da quanti generosamente si sono spesi gratuitamente a costo zero rimettendoci del suo per dare una svolta positiva al Paese, lottando contro i consolidati meccanismi perversi di chi ingannava la Patria. Vorrei ringraziare tutti quelli che ci hanno creduto sognando che sarebbero riusciti ad invertire il destino dei nostri figli e di quelli che verranno e, ricordiamoci sempre, che l’espressione della classe politica di un paese, anche quella nuova attuale, è l’espressione della società. Se ognuno di noi saprà essere migliore, anche i nostri politici potranno dare di più ed essere aiutati nelle fatiche. Ritroviamo l’unità contro la divisione che ci anno abituato i medi italiani: quando malignano prendiamo le distanze, insegniamo ai nostri figli il valore dell’onestà, della perseveranza, dell’amore senza tornaconto e del rispetto per la nostra terra e la nostra gente. C’è un fiume di umanità che nel passato per darci una Patria unita e una costituzione, ha versato il proprio sangue dentro e fuori dall’Italia sacrificando la propria vita. Amiamo la nostra terra e preserviamola nella legalità e nella solidarietà, solo così si apriranno tutte quelle buone prospettive che mercato e euro non sanno dare. I mercati e la moneta unica non sono il fine di un paese ma uno strumento che va gestito con saggezza, strumenti che devono essere a servizio del cittadino, delle famiglie e delle imprese. Recuperiamo l’etica, la morale nei fatti e non nelle parole fine a sé stesse come facevano i governi a guida Forza Italia e Pd.
AVANTI TUTTA E SEMPRE CON TANTA BUONA E ONESTA VOLONTA’
Auguri al primo Governo della terza Repubblica, auguri a Di Maio, a tutto il movimento 5 Stelle, a Salvini, alla Lega, alla disponibilità data dalla Meloni e Fratelli d’Italia e al Presidente della Repubblica: auguri

friso r. Commentatore certificato 31.05.18 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti .

marco ., roma Commentatore certificato 31.05.18 20:58| 
 |
Rispondi al commento

mai dubitato caro luigi...manco nei momenti da travaso di bile...ohhhh, che sollievo....ho seguito la tua campagna, ''non lasceremo senza un governo'' FATTO ''proporrò un contratto a tutti'' FATTO volevi la lega FATTO volevi conte FATTO volevi il ministero del lavoro, l'ho capito vedndoti nelle nostre aziende, FATTO qualche boccone amaro, qualche scivolata, la Meloni non la vorrei vedere manco in cartolina, ma diciamoci la verità, ci serve, pazienza, però nelle foto noooo daiiiii....siete tutti belli!!!!!!

silvana 31.05.18 20:46| 
 |
Rispondi al commento

*°* Finalmente un Presidente del Consiglio eletto dal Popolo ! Inoltre un Presidente, Prof. Conte, SPENDIBILE a livello internazionale e di bella presenza, finalmente NON temiamo figuracce. Magari qualcuno questa sera per RIPRENDERSI dallo SHOCK organizzerà una "BELLA CENA ELEGANTE" ! Un saluto anche a Pinocchio il Bischero, che comunque aveva come obiettivo un posticino al Senato. EVVIVA l'Italia, Evviva gli Italiani onesti, Evviva chi ama l'Italia e la cultura italiana ....... Eravamo morti e ora siamo RISORTI.

Valter Introno Commentatore certificato 31.05.18 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Fin dall'inizio abbiamo detto che dialogavamo solo con la forza politica che aveva avuto la maggioranza dei voti, quindi la Lega e queste due forze, M5S e Lega, con l'avallo della maggioranza degli elettori, hanno fatto il Contratto di governo.

Era impensabile che a dispetto della maggioranza degli elettori avessimo messo dentro FDI. Impensabile almeno per chi ama il MoVimento e sa bene che quello che dice lo ha sempre fatto.

Sul nostro capo politico dico solo che è la sua abnegazione ed il suo magistrale lavoro a parlare delle sue uniche e grandi doti innate; e se queste non parlassero, lo farebbero i sassi.
Grazie Luigi!

PS: Ora incrociamo le dita, perché, nel nostro Paese nulla è scontato e tutto è possibile...nel bene e nel male. Ma credo che stavolta, con "impicci..." e nessun imbroglio, li abbiamo costretti al bene. All'unico bene, quello dei cittadini.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.05.18 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Sei mitico Di Maio ma esulterò solo quando Mattarella darà il via libera, adesso l'ora della verità

Carla 31.05.18 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo a tutti gli elettori, attivisti, iscritti al m5s, come aveva detto Beppe Grillo e Luigi di Maio , di Salvini ci si può fidare perché è persona che mantiene la parola. La lega di Salvini è diversa da quella di Bossi è Maroni. Chiedo a tutti rispetto per l'alleato lega è tutti dobbiamo aiutate e stare vicini al governo. Un applauso a Luigi Di Maio si è comportato da statista. Abbiamo il governo coi colori della nazionale brasiliana... Buon governo CARIOCA a tutti/tutte il difficile comincia adesso , stiamo vicini al governo.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 31.05.18 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Sono davvero commosso spero solo che non sia la solita illusione con successiva delusione

Enzo Accurso 31.05.18 20:32| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=8T_8D_0PEPU Grande Frassino già allora capiva ben poco di noi... ora prova tu a farti un partito Fassino

Adriano V. Savona 31.05.18 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Perché adesso il 2 Giugno? Con il,governo fatto non è stonante la discesa in piazza?

Frank W., Porto Viro Commentatore certificato 31.05.18 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È quasi fatta !! Sono troppo emozionata. Grazie all' instancabile Di Maio ed a tutti i parlamentari! Grazie di cuore.

donatella davanzo 31.05.18 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio si occuperà di politica industriale, commercio internazionale, energia, telecomunicazione, lavoro.

Ottimo ministero per i temi cari ai 5 Stelle.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 31.05.18 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--------------------✩Scusate l'ignoranza

ma qual'é il Ministero che si occuperà dell'Informazione?

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.05.18 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai che ci siamo, se anche Repubblica sta lasciando perdere con la campagna di FAKE NEWS PAGATE da uno che vive in Svizzera amico di uno che vive in Toscana, amico di uno... dieci, cento, migliaia contro di NOI vuol dire che siamo sulla buona strada... Bravo luigi, colpo da maestro in zona Cesarini.

Adriano V. Savona 31.05.18 20:18| 
 |
Rispondi al commento

E' PIU' FORTE DI ME....

https://www.youtube.com/watch?v=8T_8D_0PEPU

In alto i cuori..

Marco G. Torino 31.05.18 20:17| 
 |
Rispondi al commento

A Gigino gli è tornato il sorriso!!!! W m5s!

D'Alessio David 31.05.18 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio ministro dello sviluppo economico e del lavoro, ottimo ministero di grande importanza per i temi cari ai 5 Stelle, bravo Luigi buon lavoro.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 31.05.18 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Che dire, è fatta!
Grazie Luigi, e tutti dei 5 Stelle, crediamo in voi per un' Italia migliore e onesta non deludeteci.
Buon lavoro ragazzi!
Forza M5S

Grace 31.05.18 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Prima Mattarella nomina tutti i ministri e solo dopo stappo il prosecco

Ferruccio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.18 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Così adesso avremo un nuovo fenomeno in politica..l'uomo dai due guinzagli, governo e psiconano...chissà il torcicollo.E poi poveri noi.. all'economia un consigliere di Brunetta? Fà rabbrividire questo aborto, non è per niente rassicurante...Sono critico, embè.

m.m 31.05.18 20:08| 
 |
Rispondi al commento

HABEMUS GOVERNUM

fabio t. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 20:08| 
 |
Rispondi al commento

W L ITALIA, W BEPPE, W DAVIDE, W 5 STELLE.
IN ALTO I CUORI.))))

Stefano 31.05.18 20:05| 
 |
Rispondi al commento

E ve lo immaginate che saremo sempre noi che in questa Legislatura eleggeremo anche il nuovo Presidente della Repubblica?


Governo, all’Economia il consigliere di Brunetta Giovanni Tria. Critico della Germania ma fan del cambiamento condiviso. mah? Speriamo bene...è pure amico del nano....Qualche dubbio?

m.m 31.05.18 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle 21 il nostro pentastellato Giuseppe Conte dal presidente Mattarella per ricevere l'incarico. Bravo Di Maio, ottimo lavoro, forza 5 Stelle.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 31.05.18 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Coerenza base 5 stelle infallibile
Grazie di esistere

Adesso spero basta veti

Che se Salvini ci facesse un torto andrebbe a zero spero lo abbia capito

Quanto darei per non avere piu sorprese

Voglio l'equazione PALAZZO CHIGI = M5S
A vedere le stelle. Di giorno

Davide Ballotta 31.05.18 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Domani ci sarà la fiducia del Parlamento.
La Meloni ha detto che si asterrà. Ma dove?
Riguardo all'astensione, le regole sono diverse da Camera a Senato.
Alla Camera il voto di astensione NON viene conteggiato ai fini del numero legale. Ad esempio: su 300 votanti, se 110 sono a favore, 90 contro e 100 astenuti, il risultato è SI perche' i voti favorevoli sono superiori al 50% piu 1 del votanti (la mozione passa con 101 voti favorevoli).
Al Senato invece l'astensione viene conteggiata nel quorum: quindi la stessa votazione descritta sopra, invece del "si" darebbe come risultato NO. Infatti i votanti a favore resterebbero 110, ma contro un quorum di 151.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 19:54| 
 |
Rispondi al commento

faccio un brindisi con un vino umbro, vamola'.

carlo 31.05.18 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Mattarella ha convocato Conte stasera alle ore 21.
A questo punto possiamo credere che il Governo sia fatto e che domani ci sarà il giuramento.
Siamo nella Terza Repubblica.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Fra un po' si brinda e subito dopo ci si mette al lavoro per far rinascere l'Italia. W l'Italia del Cambiamento!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Giornata storica, il Movimento 5 Stelle va al governo da protagonista, dai primi meetup sono passati tanti anni, dopo tanti insulti e attacchi il Movimento 5 Stelle adesso festeggia.

FORZA 5 STELLE

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 31.05.18 19:48| 
 |
Rispondi al commento

E' NATA LA TERZA REPUBBLICA!
W L'ITALIA
AUGURI A TUTTI
W IL M5S
Osvaldo Chiarelli
M5S Firenze

osvaldo chiarelli, firenze Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 19:45| 
 |
Rispondi al commento

bruciare 50 miliardi (all'anno) per la flat tax quando c'e' gente che va a fare la spesa nei cassonetti dell'imnondizia o quando ci sono precari a vita che non vedranno mai una pensione dignitosa grida vendetta.

carlo 31.05.18 19:44| 
 |
Rispondi al commento

ora c'e' da schivare la flat tax. immagino si fara' col traccheggio, oppure con la regola che prima di fare una legg, bisogna trovarne la copertura.

e' dura trovare 50 miliardi (all'anno) per la copertura della flat tax, ne deve passare di acqua sotto i ponti. e tante sono le priorita' prima della flat tax. se tra qualche anno diventiamo tutti ricchi, allora se ne parla.

ma mi raccomando, importantissimo, mai fare una legge senza avere prima trovato le coperture, chiare, certe e sicure. non farsi trascinare dalla lega in questo. mai fare una legge in deficit, soprattutto che costa tanto.

carlo 31.05.18 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cottarelli ha rimesso il mandato.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 19:40| 
 |
Rispondi al commento

TANTO PER CHIARIRE SULLA MELONI

È vero che la MELONI/LARUSSA/SANTANCHÈ nata BERLUSCONI non aveva chiesto direttamente lei di entrare nel governo

MA È PIÙ VERO che l'ha fatto chiedere DA SALVINI ed è rimasta fuori solo per il fermo diniego di DI MAIO (supportato dalla base)

D'altra parte Salvini aveva sia l'interesse di non lasciare fuori Fdi suo diretto competitore elettorale, sia avere una sponda interna al governo

NON CHE AVESSI SFIDUCIA IN LUIGI
MA HO RITENUTO DI POTERLO AIUTARE OFFRENDOGLI SPONDA CON I MIEI POSTS

BRAVISSIMI 5 STELLE

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Di Maio!
Andiamo a governare....sono commossa.

Claudia C., Milano Commentatore certificato 31.05.18 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento 5 Stelle ha sbloccato la situazione, adesso ce un governo a guida 5 Stelle con un contratto di governo con la Lega.

Il popolo sovrano ha vinto.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 31.05.18 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Possibili Ministri:
Premier Conte
Per Savona è stata creato il Ministero delle Politiche europee.
Economia a Giovanni Tria, ordinario di economia politica all’Università Tor Vergata di Roma e presidente della Scuola Nazionale dell’Amministrazione.
Salvini Interni
Di Maio Lavoro, come inizialmente ipotizzato.
Esteri Enzo Moavero Milanesi.
Forse qualcosa alla Meloni, la Difesa, a meno che non vada a Crosetto
Giancarlo Giorgetti sottosegretario alla Presidenza del Consiglio
Fraccaro alla Pubblica Amministrazione p
la leghista Giulia Bongiorno apporti con il Parlamento.
Il ministero per gli Affari regionali andrebbe a Stefano Stefani della Lega
Gian Marco Centinaio (Lega) andrebbe a capo del ministero delle Politiche Agricole
La 5stelle Giulia Grillo ministero della Salute e a Mauro Coltorti le Infrastrutture.
Al 5stelle Marco Bussetti il ministero della Cultura
A Barbara Lezzi la delega per il meridione d’Italia
Bonafede alla Giustizia

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con la proposta di mettere di lato Savona Di Maio finalmente si è mosso bene, ascoltando il monito di Mattarella e mettendo così alle strette Salvini

IO DICO 31.05.18 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Luigi per il tuo coraggio

diletta graziano 31.05.18 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Quanti troll ahaha, se non siete d'accordo con questo contratto di governo votate per renzi o per berlusconi.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 31.05.18 19:25| 
 |
Rispondi al commento


--------------------✩Signor Ministro del Lavoro LUIGI DI MAIO
ti voglio bene. Sei grandissimo. Savona ai Rapporti con L'Europa
è geniale.

BONAFEDE facci sognare!

W M5S

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.05.18 19:25| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Accordo tra Di Maio e Salvini: “Ci sono tutte le condizioni per un esecutivo politico”
Ministri pronti.
Se Matteralla permette, possono fare il giuramento anche domani.
Cosa si inventerà adesso?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 19:25| 
 |
Rispondi al commento

MARCO BUSSETTI ALL’ISTRUZIONE?
Ma come?
Finalmente un Salvatore Giuliano che ci avrebbe fatto riemergere come categoria.
Finalmente a culo la Buona Sola/alternanza SL e le follie dei governi precedenti...
E questo filogovernativo
Questo dinosauro
Al Miur?
Non era possibile dargli l’agricoltura?

Ma fatemi capire
Scuola e ricerca
I giovani e i loro casini
SONO IMPORTANTI o li facciamo governare da Marco Bussetti?
Ciao
Ad majora

maurizio p. Commentatore certificato 31.05.18 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W la nostra barbara lezzi!!!

Maria assunta Soleti 31.05.18 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Bravo di maio!!! Hai portato salvini ha prendersi le sue responsabilita'!!!

Maria assunta Soleti 31.05.18 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Così adesso avremo un nuovo fenomeno in politica..l'uomo dai due guinzagli, governo e psiconano...chissà il torcicollo.

m.m 31.05.18 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Sembra fatta!!! Sta per iniziare la terza republica alla vigilia della festa della republica!!! Wconte wdi maio wm5stelle!!!

Maria assunta Soleti 31.05.18 19:11| 
 |
Rispondi al commento

FORSE C'E' L'ACCORDO !!!

DAI CAMBIAMO QUESTA ITALIA !!!

CI BASTEREBBE CHE TORNASSE AD ESSERE IL BELPAESE !

NON SOLO PER LE SPECULAZIONI, MA ANCHE PER I SUOI CITTADINI !!!

ALTRO CHE POPULISMI, VOGLIAMO CHE NON VINCA SEMPRE LA LEGGE DEL PIU' FORTE, MA RISTABILIAMO LA LEGGE DEL BUON SENSO ...

FORZA !!!

Nicolò Boccellato 31.05.18 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Meloni ha dischiarato che non farà parte del Governo né avrà un Ministero, ma fornirà al Governo M5S- Lega un appoggio esterno.

marina s. 31.05.18 19:06| 
 |
Rispondi al commento

questa scatoletta di tonno e dura da aprire

meglio non pensare alla puzza dopo aperta

psichiatria. 1 31.05.18 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Come rosica la Sardoni l7. E UFFICIALE SI PARTE

m.m 31.05.18 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Habemus governo, forza 5 Stelle, il governo della terza repubblica sta per iniziare.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 31.05.18 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole del coraggio é una certa dose di ingenuità per parlare di 2 giugno 46 e 2 giugno 2018.
In ogni caso già in quell'occasione il voto è stato uno "strumento" che ha sancito "istituzionalmente" ciò che la lotta partigiana aveva conquistato.
Fatica, fame, montagna, freddo, caldo.
Fucilate, prese e date. Lotta vera.
Ben diverso dal vomitare livore dietro uno schermo. O guerreggiare al grido di "onestà onestà onestà". Probabilmente "loro", quelli del 46 avevano la stessa idea già nel 44 e nel 45. Un idea di democrazia imperfetta comunque migliore della dittatura fascista. Dittatura in quanto espressione della violenza borghese al comando di uno stato imperialista, o che almeno a cercato di esserlo. Da questi eventi nasce una costituzione. La più bella e moderna d'Europa. Una costituzione che continua ad essere stuprata dal volgare interprete di turno. Che in questo momento siete voi


Ai nostri dolor insieme brindiam col tuo bicchiere di barbera
col mio bicchiere di champagne.

m.m 31.05.18 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No tav, no flat tax.

m.m 31.05.18 18:50| 
 |
Rispondi al commento

La grande rivoluzione?! stare al gioco dell' aumento della inflazione come ora raddoppiata e tutti i fuori di testa esultano: i nostri risparmi valgono nulla, ci promettono l'aumento dei salari e delle pensioni e quindi diventiamo meno concorrenti sul mercato della mano d'opera. Mettiamo anche questo punto nel Progetto Politico con particolare riguardo in modo da dimezzare i prezzi ed eliminare i 3 - 4 livelli di distribuzione tra produttore e consumantore e relativi conservanti e preservanti.

giampaolo gottardo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 31.05.18 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Per digerire il contratto con la Lega mi sono occorse 8 ore di analista e 2 ettolitri di Malox. Un'eventuale entrata di Fratelli d'Italia non potrei accettarla neanche se mi sottoponessero ad una lobotomia. Basta ai compromessi al ribasso, c'è un limite a tutto! Un conto è contrattare un altro è cedere a qualunque fantasiosa richiesta. Non si snaturi il Movimento altrimenti verrebbe asfaltato e i milioni di persone che lo hanno votato resterebbero nuovamente senza alcun riferimento. L'onestà è prima di tutto quella morale e qui si rischia di perderla. Abbiate pietà, vi supplico!

Luisella P., Bruzolo Commentatore certificato 31.05.18 18:48| 
 |
Rispondi al commento

se parte il governo con Bonafede alla giustizia ci sarà finalmente da godere , cose che aspettavamo da sempre . Il dubbio è se il cazzaro verde voterà le leggi sul conflitto di interesse , contro la corruzioe con daspo e l'agente provocatore . Basterebbe solo questo per rivoltare , in meglio , l'Italia come un calzino e iniziare a recuperare decine di miardi dalla corruzione e mafia.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 31.05.18 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Quanti troll...tutti sanno ,tutti i nomi,leggete la carta da culo,seguite la TV vi porteranno dove vogliono loro.
Ma come si fa ad anticipare nomi ed ipotesi,eppure avete già avuto lezioni di coerenza...
Ma quando si sapranno,solo domenica quando conte porterà l'elenco al Presidente.
Solo allora potrete aprire le labbra ...grandi boccaloni e grandi bevitori di spuma.
La damigiana dei media è sempre piena.
ps: Ricordo a chi apre la bocca per niente che la Meloni era sttata invitata da Di Maio già prima e la signora " 3/4 peccento"aveva negato la propria disponibilità
Se in parlamento qualcuno vorrà votare il programma rientra nelle famose parole di Dima:"presenteremo un programma a chi ci starà"!.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.18 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Mariarosa, scusa, i fascisti non ci sono piu' da 73 anni, la lega non esisteva nemmeno ...

Non confondere le cose, si sta facendo un contratto per un GOVERNO PER IL CAMBIAMENTO, non si sta facendo un patto col DIAVOLO !

Non mollare, abbi fede !

E' difficile cambiare un sistema, ma Luigi e tutto lo staff, stanno facendo l'impossibile, per non perdere questa opportunità !

E' ora di andare oltre l'ideologia, siamo concreti .

Mariarosa RESTA CON NOI !!!

Nicolò Boccellato 31.05.18 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Non mi illudo.. spero che facciano anche solo un decimo di quello che dicono e sarei soddisfatto. Meglio poco che niente.Se poi sorprenderanno molto meglio

m.m 31.05.18 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo è pronto, il professore Giuseppe Conte dei 5 Stelle presidente del consiglio, Di Maio ministro, nel governo anche altri ministri dei 5 Stelle.

FORZA MOVIMENTO SIAMO CON VOI.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 31.05.18 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Per uno come il sottoscritto(da nove anni nel movimento) che è nato e vissuto in una famiglia di repubblicani (della prima ora)tutti,antifascisti,anticomunisti e sopra tutto (come diceva il nonno)anticlericali è già,maledettamente difficile stare con Salvini, figuriamoci con la Meloni, nelle mie vene"purtroppo" scorre quel liquido.. ed il DNA non si modifica,come quello, che ci hanno fatto "passare",i neri ,i rossi ed i preti.Non cambiamo troppo la pelle, ne va della nostra sopravvivenza.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Tra il montiano Moavero Milanesi agli Esteri e la berlusconiana Meloni alla Difesa avremmo fatto davvero un governo rivoluzionario! A questo punto si votava direttamente centrodestra... Spero vivamente siano solo chiacchiere, ma con le ultime giravolte di Di Maio mi rimane più di qualche dubbio!

Erardo C., Leporano Marina Commentatore certificato 31.05.18 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oh My god....non avrei mai pensato di spezzare una lancia a favore di meloni e santanche, ma devo dire, dopo aver seguito parte della diretta del programma di giletti che la loro indignazione nei confronti del presidente della repubblica era vera, reale, da veri patrioti che hanno a cuore gli interessi della nazione prima dei propri. Dato a cesare quel che è di cesare bisogna stare sempre in campana perché sappiamo molto bene che lo spirito del delinquente naturale aleggia sempre ma è vitale che questo governo abbia vita proprio per incominciare a isolare chi non ha mai fatto( e mai farà) il bene del paese. Cari concittadini, non si può avere tutto e subito, il cambiamento non potrà essere dall'oggi al domani. Ci vuole pazienza e costanza, ricordando che la politica è compromesso.

Markingegno 31.05.18 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo il governo del cambiamento, non mollate, forza 5 Stelle

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 31.05.18 18:33| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI LUIGI FACCIAMO IL GOVERNO !!!

BANCA PER GLI INVESTIMENTI E RISPARMIO !!!

ASSUNZIONI NEGLI OSPEDALI PUBBLICI !!!

ASSUNZIONI NELLE FORZE DELL'ORDINE !!!

REDDITO DI CITTADINANZA !!!

RIVEDERE CONDIZIONI BANCA-RISPARMIATORE !!!

TUTELA DELL'AMBIENTE !!!

FUORI I MASSONI DAL POTERE !!!

ECONOMIA CIRCOLARE !!!

STOP LEGGE FORNERO !!!


............................................

INSOMMA NON GIOCHIAMOCI TUTTO, PER 4 NOMI !

NON PERDIAMO QUESTA OCCASIONE !!!

CHISSA' QUANDO CI RICAPITA !!!

BUON LAVORO !

Nicolò Boccellato 31.05.18 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Prepararsi a stappare le bottiglie... di qualsiasi genere siano (non a importanza).E in culo a Renzi e allo psiconano

m.m 31.05.18 18:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meloni o non Meloni, o si fa il governo o si vota a LUGLIO..!! secondo la Costituzione non si puo' allungare il brodo fino a settembre, sarebbe una seconda gravissima forzatura del PdR e questo Salvini e Meloni lo sanno benissimo..!! Stiamo uniti, il contratto e' la nostra forza e la nostra garanzia.. Luigi in questa fase e' stato abilissimo..!!!

SaGa 31.05.18 18:20| 
 |
Rispondi al commento


--------------------✩E’ vero
che il Mov non è legato ad ideologie di destra o di sinistra e che è la 3a via politica nel 3° millennio ma che la destra di S.alvini e di fdi si vogliano cacciare sotto l’ala del 32% / M5S per acquistare credito presso gli elettori… continuando con le loro politiche vecchio regime non ci sta.

In tempi insospettabili avevo scritto che S.alvini cresceva perché stava lavorando con il M5s ma lui ha creduto fosse dovuto alla sua straordinaria eloquenza e doti di condottiero fino a quando la sua base ha scatenato l’inferno vedendolo giocare alle tre carte… Il metodo 5stelle a cui vedo si stanno affezionando gli italiani non perdona. TRASPARENZA&ONESTA’ (ma saranno voti tutti per noi prossimamente?). Non può tirare la corda e DIMA non deve cedere neppure di una virgola. Il contratto A DUE-A DUE è un contratto avallato dagli elettori di entrambi gli schieramenti pochi giorni fa. Giusto solo riposizionare Savona e il ministero Mef per rimuovere la posizione negativa del PDR e partire finalmente con il governo del cambiamento.

SEMPRE M5S

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.05.18 18:19| 
 |
Rispondi al commento


GRAZIE LUIGI CAPO POLITICO M5S

LUIGI CREDO FORTEMENTE NEL TUO OPERTO E NELLA TUA GRANDE E BUONA VOLONTÀ POLITICA !

VAI AVANTI NELLA POLITICA DEL
RINNOVAMENTO - CAMBIAMENTO
LA POLITICA È. MEDIAZIONE A TUTELA DEGLI INTERESSI DEI CITTADINI , DEGLI ITALIANI, DEL PAESE !

LASCAITI ALLE SPALLE LE CRITICHE E VAI AVANTI CONVINTO DI AVER FATTO PER L'ITALIA , PER GLI ITALIANI TUTTO IL BENE POSSIBILE .

SONO CONVINTISSIMO CHE DA DOMNI, COL NUOVO GOVERNO, L'ITALIA SI AVVVIA VERSO IL CAMMINO DELLA RIPRESA E DEL BUON GOVERNO , A DISPETTO DEI GUFI, DELLA SGANGHERTA PARTITOCRAZIA , DEI SLOTTI BUONI E. DELLA SALOMONI DELLA CARTA STAMPATA.

ORA TOCCA LAVORARE E LEGIFERARE PER RICOSTRUÌ RE IL PAESE E INFONDERE FIDUCIA AGLI ITALIANI .

BUON LAVORO A TUTTI .

LA PERSEVERANZA, LA LEALTÀ AL POPOLO ITALIANO,
L'INTELLIGENZA E L'ONESTA POLITICA , OGGI, VENGONO BEN RIPAGATI.

W IL MOVIEMNTO 5 Stelle


Salvatore Cannatà (salvo niketeras), Mentana Commentatore certificato 31.05.18 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Dato il momento raccattiamo tutto , poi faremo la cernita . I veri nemici dell'alta finanza siamo noi !

vincenzo di giorgio 31.05.18 18:17| 
 |
Rispondi al commento

E dai, su, e facciamoglielo scrivere al prof. Conte nel curriculum "Presidente del Consiglio"! :)

Laura A. 31.05.18 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Andiamo a governare, forza 5 Stelle, la sovranità popolare è salva.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 31.05.18 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma lo sapete che in Germania la banconota
da 500 euro circola come da noi
circola quella da 50?
In effetti c'era da chiedersi dove fossero andate a finire tutte quelle stampate dall'entrata in vigore dell'euro.
Chi di voi ha mai avuto l'occasione di avere una banconota da 500 in tasca,alzi la mano,e chi di voi non l'ha mai vista, alzi l'altra.


Bravo Luigi, casatiello & catalanesca.

San Giuseppe sposo della beata vergine 31.05.18 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Avanti popolo, il governo del cambiamento si fa, forza 5 Stelle. W il popolo.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 31.05.18 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo ancora la Meloni. Non è che siccome è ministro della Difesa potrà decidere di comprare F35 e mandare soldati in mezzo mondo. Il ministro della difesa è un ministero che dipende comunque dalle scelte del Presidente del Consiglio. Il ministro della Difesa più che altro va alle parate a vedere le sfilate o ai raduni di alpini o bersaglieri..Ci siamo incazzati perché Salvini non cedeva su Savona e ora vogliamo far saltare accordo per un ministro della Difesa che conta quasi nulla rispetto a quello dell'economia? Suvvia siamo seri. Se ci impuntiamo su questo e non concludiamo ancora allora ha ragione Mattarella a mandarci tutti aff..lo.

maurizio 31.05.18 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fino a ieri la meloni peste e corna al M5s, adesso vuole guadagnare il 5% nei sondaggi?

paolo b., ancona Commentatore certificato 31.05.18 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Fratelli d’Italia nel Governo ? No, per carità, questo sarebbe davvero troppo. Non vorrei ci ritrovassimo alleati,La Russa, la Santanchè, Crosetto e compagnia bella. Se vogliono appoggiarci da fuori sarebbe già diverso.

Luigi De Romanis, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Luigi NON cadere in un'altra probabile trappola del furbo salvini(se è deciso di tornare al voto)!
Si è preso il tempo di decidare per rendersi conto come variavano i sondaggi a questa ennesima prova
del M5* di dare il governo di cambiamento per il bene dei cittadini del nord e sud, ormai alla disperazione ed esasperazione, che il 4 marzo gli hanno dato il voto e si aspettano che siano alla fine rispettati ed onorati da M5* e lega!
Se effettivamente i sondaggi per lui sono in forte calo e in forte aumento per il M5*, forse tenta di addossare la colpa di una eventuale rottura e fallimento a FdI che si sta prestando al gioco, non avendo tanto da perdere!
Fai bene a bloccare tentativi di FdI di entrare nel governo (ed è quello che dicono) ma se salvini dovesse insistere per l'entrata in gioco della meloni, stoppa e denuncia tutto ai cittadini che si convinceranno della malafede di salvini e lo puniranno severamente nel caso di ritorno al voto!
Luigi siamo tutti con te e tutto il team a 5*!
Avanti tutta!

giova31 31.05.18 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Shhhhhhhhh
Stellati il 99% di quello che noi scriviamo da veri leoni da tastiera Luigi lo sa e ne è consapevole. Restiamo uniti e non litighiamo fra noi. Ricordiamo che il contratto è stato votato ed apporovato da noi e dai leghisti. Conta il programma rispetto ai nomi. La Meloni vuole difendere i sacri confini della patria? Benissimo lasciamo a lei sta gatta da pelare. Limportante è il contratto che non puo essere modificato se non con un altra votazione nostra e dei leghisti. Questo è il concetto 1 vale 1. Tutte il resto è scoreggie in bocca a chi ci vuole male.
In alto i cuori. Grazie Beppe.

enos martini, luino Commentatore certificato 31.05.18 17:50| 
 |
Rispondi al commento

RESET, RESET, RESET, RESET, RESET, RESET, RESET, RESET...... ALTRIMENTI SI IMPALLA TUTTO!

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.05.18 17:50| 
 |
Rispondi al commento

subito una nuova legge elettorale e poi cacciamoglielo in culo senza pieta' prima che pretendano la flat tax.

carlo 31.05.18 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco queste preoccupazioni per la Meloni. Lei si è offerta senza chiedere nulla in cambio di appoggiare il governo. Se anche diventa ministro della difesa che problema c'è? E' di destra? Perchè Salvini è forse di sinistra? Il PD non ha voluto nemmeno parlare con noi. E comunque se FDI entra nel governo questo ISOLERA' BERLUSCONI CHE RIMARRA' DA SOLO ALL'OPPOSIZIONE DI DESTRA E CHE QUINDI CERCHERA' DI RIFARE IL NAZARENO CON RENZI. Solo che questa volta insieme non arrivano nemmeno al 33% dei seggi. SE QUESTO GOVERNO DURA 5 ANNI BERLUSCONI SARA' DEFINITIVAMENTE FINITO PERCHE' NON SO CHI LO POTRA' VOTARE NEL 2023 QUANDO AVRA' 87 ANNI. In ogni caso il contratto è tra noi e Lega e vale quello. Se poi un ministero come la Difesa va alla Meloni o Crosetto non vedo che danno possa fare. NON VANNO ALL'ECONOMIA O ALL'INTERNO O ALTRI MINISTERI CHIAVE.E comunque meglio la Meloni nel governo piuttosto che il PD.

maurizio 31.05.18 17:49| 
 |
Rispondi al commento

http://finanza-mercati.ilsole24ore.com/quotazioni.php?QUOTE=!DBK.MI

tra un po' dovremo risalvare le banche tedesche

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 31.05.18 17:44| 
 |
Rispondi al commento

tattica di savona: usare lo spread come arma negoziale....

bona con 'sti matti.

carlo 31.05.18 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Il coraggio, uno, se non ce l'ha, mica se lo può dare'. Salvini docet Il nano, lo tiene saldamente per le palle, chissà cosa nasconde? O meglio quali sono le sue vere mire? Di sicuro c'è una cosa che a lui come dello psiconano egli italiani non gli importa una sega.

m.m 31.05.18 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pessimo di maio e il suo giglio giallo stanno allargando il perimetro di destra con la meloni dopo 89 giorni dal 4 marzo...dopo tante figuracce di di maio mi infastidisce il silenzio assordante dei parlamentari pentastellati....non siamo diversi della politica tradizionale..

Bruno Tozzi, Salerno Commentatore certificato 31.05.18 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Non facciamoci prendere dal panico né da aspetti ideologici che in questo momento storico non giovano alla causa. Da sempre la politica, anche quella con P maiuscola, è fatta di compromessi che certamente non devono portare all'annullamento del proprio credo e del proprio essere. Si tratta solo di capire quanto si è disposti a cedere.
Io penso che l'ingresso di FdI non debba essere visto come una cosa inaccettabile, anzi porterebbe ad un rafforzamento della maggioranza parlamentare. Se vogliamo dirla tutta forse fra lega e Fdi la prima è più espressione del vecchio potere rispetto a FdI. Non cederei però sul ministero da assegnare a loro. Ll nostro candidato alla difesa non è sostituibile. Si potrebbe invece pensare ad un ministero ad hoc per la famiglia argomento molto caro a FdI.

Giuseppe Manfroni 31.05.18 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Relax


@GuidoCrosetto
Forse non avete capito che l’offerta di Giorgia Meloni era riferita ad un appoggio alla partenza dell’esecutivo 5S/lega senza alcuna richiesta di partecipazione e senza sottoscrizione di alcun contratto. Mai chiesto alcun Ministro o posto! Anzi, mai accolto le offerte.

m.m 31.05.18 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO GOVERNO AMMUCCHIATA:
Dopo la fratella dell'italia (o i fratelli dell'italia) Salvini chiederà anche l'ingresso di Mister B ? ..... Girano queste indiscrezioni ?.... Metto le mani avanti nel caso queste voci di corridoio siano reali !!!!!......... Salvini sta prendendo per il culo il Movimento ? .... Vi sta prendendo per il culo ? ...... Vuole portare il M5S al governo con il centro destra? .... o NON vuole il governo e alza l'asticella per prendere tempo e imbarcare consenso elettorale ?

La fratella dell'italia era al tavolo della trattativa per il contratto di governo ?
NO !!!!!.... NON c'era !!!!..... Non c'era perchè la base elettorale del movimento a fatica digerisce un governo con la lega, figurarsi con Meloni & Co come grimaldello sulla giustizia...........Questo sarebbe il cambiamento ?????

Se entrano i "fratelli dell'italia" nel governo io abbandono la mia militanza con il movimento e abbandono il sostegno dato in tanti anni anche attraverso la gestione di un gruppo FB con più di 1500 iscritti.

Meloni !?.... NO grazie .... conviene andare a ELEZIONI !!!!!...
Attenderemo un governo monocolore 5 stelle per un vero cambiamento, anche tentando una modifica della legge elettorale.

Danyda bologna Commentatore certificato 31.05.18 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Luigi, HO IN TASCA LA PRENOTAZIONE PER VENIRE SABATO A ROMA

MA NON CI VERRÒ E PRETENDERÒ LE TUE DIMISSIONI SE SCOPRO CHE DI FRONTE AD ULTERIORI CAPRICCI/PRETESTI DI SALVINI O AD UN QUALSIASI INGRESSO DI LARUSSA/MELONI/B. NEL GOVERNO NON LÌ HAI PUBBLICAMENTE MANDATI A FARE IN CULO

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo rinunciato al premier , abbiamo fatto di tutto per dare il governo al paese,
Abbiamo difeso Savini e Savona, attaccando a testa bassa Mattarella, e Salvini da VIGLIACCO si tira indietro.

Abbiamo a che fare con uno ZINGARO senza fissa dimora, comunque sia con un soggetto del genere , il governo farà pochissima strada.
Ci toccherà di tenerlo in libertà Vigilata.

MARIO F. Commentatore certificato 31.05.18 17:18| 
 |
Rispondi al commento

#il mio voto conta# voto 5stelle da quando è nato e voglio che conti per questo Movimento. Non sono di destra, non riesco a farmi piacere la lega. Considero Salvini un volpone che intende fagocitare, non solo, buona parte della destra ma anche pescare tra i poco convinti nuovi elettori 5stelle. Di SALVINI NON MI FIDO!!!
Fate il meglio che potete ricordando che a Salvini non interessa poi tanto prendersi la responsabilità di governare e di rispondere di quello che farà o non farà per l'Italia. Mi fermo qui perchè abbiamo già l'esempio di un Matteo che ha governato per i fatti suoi..... w 5 stelle!!!

Bruna Alba 31.05.18 17:18| 
 |
Rispondi al commento

I signor 4% vogliono mettere becco sul programma???..senza vergogna sti cazzari

Apapaia TheOriginal () Commentatore certificato 31.05.18 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Per puntualizzare:il sottoscritto ha votato m5s, passi Salvini che è comprensibile per formare un gaverno...ma non voterei mai Lega-Fi-Fdi.Una puntualizzazione probabilmente inutile però.... meglio precisare.Mi fido di Di Maio e di Beppe .La Meloni, fuori dai maroni.Se vota la fiducia sono fatti loro... ma a impastare la farina siamo già in troppi e il pane riuscirebbe male.

m.m 31.05.18 17:16| 
 |
Rispondi al commento

MA ADESSO COSA C'ENTRA LA MELONI, FACESSE APPOGGIO ESTERNO SE VUOLE, RICORDATI CHE MOLTI ELETTORI DEL MOVIMENTO SONO DI SINISTRA, SEI CAMPANO NON FARTI PRENDERE PER IL CULO DAL NORDISTA, CHE TIRA ACQUA SOLTANTO AL SUO MULINO, NON GLI FREGA NIENTE DELLA POVERA GENTE, SE DAI QUALCHE MINISTERO IN PIU' A LORO SARESTI PROPRIO UN COGLIONE ALTRO CHE BRAVA PERSONA, FINITELA CON STA PANTOMIMA, ALTRIMENTI SI VA A ELEZIONI, LE PERSONE HANNO LE PALLE PIENE. IN ALTO I CUORI ,NON PERDETE I VOTI DELLA SINISTRA, TANTO QUELLI DI DESTRA IL VOTO NON TE LO DARANNO MAI.

mario bennato, palestrina Commentatore certificato 31.05.18 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Crosetto ha precisato solo appoggio esterno in caso....mi stavo alterando parecchio per questa cosa della meloni nel governo che non apprezzo personalmente in nessun modo


Il M5S giammai avrebbe dovuto redigere il contratto con la Lega il cui contenuto è diverso dal programma pentastellato votato online sei mesi addietro....di maio con il suo gruppo ristretto di parlamentari hanno stravolto gli intendimenti politici del 2012.....egli con il suo gruppo sono diversi da noi pentastellati ..... amano profondamente i soldi pubblici......i voti pentastellati provengono da Noi che operiamo nella società civile.....ma di maio non ascolta...... troppi errori strategici per mancanza di cultura e competenza professionale...

Bruno Tozzi, Salerno Commentatore certificato 31.05.18 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mio voto conta , certo che conta . Alle ultime notizie con la sparata di Salvini che vuole la Meloni dentro rispondiamo con un sonoro vaffan... Il baro della Lega non vuole governare con noi e trova sempre un pretesto , basta fare la nostra parte di moderati e di voler cambiare l'Italia con questi cazzari che governano da 25 anni con il caimano e con la destra xenofoba. BASTA chiudiamola qui ed al voto il 5 agosto . noi ci saremo altro che ferie e mare , a noi sta a cuore il movimento e l'Italia. a riveder le stelle

mimmo f., policoro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 31.05.18 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi anche Meloni a la Russa adesso? E magari con qualche ruolo di spicco...
Attenzione, avete fatto grandi cose fino ad ora, non facciamoci fregare all'ultimo.
Piuttosto al voto, noi ci siamo.

stefano lana 31.05.18 17:04| 
 |
Rispondi al commento

NESSUNA ULTERIORE CONCESSIONE, LUIGI

Guarda che la situazione vera dice che tu, come sempre, sei sotto attacco dei media prezzolati MENTRE SALVINI (protetto dai media) È SOTTO ATTACCO DEI PROPRI ELETTORI.
AL TUO POSTO, SE VUOI BENE DEL M5S, NON SCAMBIEREI I RUOLI PER NULLA AL MONDO

NO A MODIFICHE DI CONTRATTO e NO a FdI nel Governo

PIUTTOSTO FANCULO GOVERNO E SI VA AL VOTO


A CHE CHI HA VOTATO IL CONTRATTO PER LA LEGA SA QUELLO CHE HA VOTATO E CON CHI

SAREBBERO CA@@I DI SALVINI E NON NOSTRI

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Concordo e avrete sempre il mio sostegno, state lavorando bene, ma per favore la MELONI , infiltrata di Berlusconi , deve stare FUORI!
Si rischierebbe di rompere il già delicato equilibrio raggiunto con Salvini e che ancora deve essere messo alla prova, se mai ci sarà questa prova

donatella davanzo 31.05.18 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Prima fdi accetta il programma firmato da M5S e lega, poi entra! Qualche piccola limatura sullo stesso la si potrà tollerare in futuro, altrimenti tutti a casa (loro soprattutto)!!!

Mauro Queirolo, Gavi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 31.05.18 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vuole unità nel movimento, non litigate tra di voi, discutere si, esprimere seppur animosamente il proprio pensiero pure, ma restate tutto il movimento unito, io credo ancora in voi così come tanti altri elettori, qualunque percorso fate in questo delicato momento, perché so che lo fate in buona fede per il bene dei cittadini quindi w il MovimentoCinqueStelle UNITO per il bene comune di tutti noi

Angelo Callisto 31.05.18 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, il Signor Crosetto farebbe bene ad avere meno pretese, anzi nessuna, perché non si puo' arrivare al ristorante, quando gli altri sono alla frutta, e dire che l'antipasto non era buono .
Se è cosi, si tratta di un trucco che potrebbe venire da ARCORE .
Ma sono sicuro che DI MAIO, non ci casca !!!

Nicolò Boccellato 31.05.18 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato 5 stelle da subito e continuerò per convinzione a farlo . Di Maio e’ una persona seria e onesta , le sta provando giustamente tutte e non e’per nulla facile in questa giungla politica. Se si vuole portare a casa un risultato con tutti contro (basta guardare in tv il continuo dileggio da parte dei sapientoni su ogni decisione) e'inevitabile dover accettare con intelligenza qualche compromesso. Si deve avere fiducia, Forza Luigi!

G.Paolo, vicenza 31.05.18 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Dedicato a Salvini:“Non si può essere rompipalle, se non si hanno le palle.”

m.m 31.05.18 16:43| 
 |
Rispondi al commento

La scema de la7: mirta merlino!
Stamattina ha fatto la cosa più vergognosa che potesse fare: Far sproloquiare contro il M5* un paranoico psicolabile ateriosclerotico come il peggio dei peggiori giornalai del pollaio dei mediaporcilai italiani: l'imbecille G. MUGHINI!
Le sue offese a Di Maio e tutto il M5*, senza contraddittorio, è stata di una violenza inaudita che sarebbe potuto sfociare in un collasso per lui stesso! Non si controllava più nella foga di dire ed accusare il M5*.
Queste sceme di pseudoconduttrici si prestano a tutto, anche a prestituirsi, pur di fare ascolto e per la visibilità a certe condizioni!

giova31 31.05.18 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA RUSSA e la MELONI vogliono votare a favore del Governo ed i provvedimenti contenuti nel contratto?

Lo facciano pure MA SENZA POLTRONE e PARTECIPAZIONI ai vertici di maggioranza!

Le responsabilità devono essere chiare e si devono evitare possibili complicazioni.

CHIAREZZA, CHIAREZZA e CHIAREZZA
NESSUN COMPROMESSO SULLA CHIAREZZA

UN ERRORE?
UN PROVVEDIMENTO BLOCCATO O NON VOTATO?
BEH, DEVO FACILMENTE VEDERE SE LA COLPA È DEL MOVIMENTO O DELLA LEGA.
NO A COMPLICAZIONI
SE FDI VUOLE PUÓ SOSTENERE CONTRATTO E GOVERNO SENZA CORRISPETTIVI

IO HO VOTATO IL CONTRATTO E QUEL CONTRATTO ERA CON LA LEGA

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa ha dichiarato Crosetto (Fratelli d'Italia): Crosetto: “Il contratto di governo? Lo cambieremo un po’”
“Credo lo modificheremo un po’, penso di sì. Ho sempre detto cosa ne pensavo: penso sia un reddito di sudditanza, perché la gente veramente libera, preferisce guadagnarsi i soldi col lavoro”. Così Guido Crosetto, dirigente di Fratelli d’Italia, parla del contratto di governo firmato da M5s e Lega e in particolare del reddito di cittadinanza. A chi gli chiede se Fdi chiederà di toglierlo, Crosetto risponde: “Sarebbe una battaglia persa in partenza. La posizione sulle grandi opere – prosegue ancora l’esponente di Fdi – mi sembra assurda, non si può pensare di togliere le grandi opere che stanno ad un Paese come il sistema arterioso e venoso sta al corpo umano”. Per Crosetto la parte sulla giustizia è “un abominio. La somma delle intercettazioni di tutti gli altri Stati è inferiore alla metà di quelle che ci sono in Italia e siamo in un Paese in cui si dice che si vuole aumentarle”.
QUESTA SAREBBE LA FINE CHE FAREBBE IL CONTRATTO DI GOVERNO VOTATO DAGLI ISCRITTI??? QUESTA SAREBBE LA FINE DEL M5S!!! INTERVENGA IL GARANTE!!!!

Alessandro Bonanno, Catania Commentatore certificato 31.05.18 16:42| 
 |
Rispondi al commento

“Chi sono quelli che il mondo prende sul serio? Tutte le persone insignificanti che uno riesce a farsi venire in mente, dai vescovi ai rompiscatole a Salvini.”

m.m 31.05.18 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Sto leggendo da IFQ Crosetto (fdi) che pretende di modificare il contratto di governo tra cui il reddito di cittadinanza e rimettere le grandi opere e non fare la legge sul conflitto di interessi...

Ma adesso uno entra e comanda? Dopo 20 giorni di lavoro per fare il contratto?

Davide Ballotta 31.05.18 16:41| 
 |
Rispondi al commento

salvini sta rishiando molto , la base della Legga lo sta martellando sui social perchè preferiscono il governo con il M5S e non l'alleanza con FI . Se si tira indietro torna rapidamente sotto il 20% . Adesso il coltello dal lato del manico lo tiene Di Maio. Gli ultimi sondaggi dicono chiaramente che l'alleaza Lega + FI+ FDI gioverebbe al M5S che andrebbe oltre il 40% . https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/05/31/sondaggi-centrodestra-al-41-oggi-avrebbe-la-maggioranza-ma-se-facesse-il-listone-unico-il-m5s-volerebbe-oltre-il-40/4394559/

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 31.05.18 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo SALVATORE .

Nicolò Boccellato 31.05.18 16:38| 
 |
Rispondi al commento

CAMBIAMENTO IN ATTO NONOSTANTE TUTTO

AL DI LÀ DEL " TIRA E MOLLA" E DELLA SITUAZIONE TIPICA DELLO STALLO: "UN PASSO AVANTI E DUE INDIETRO", A ME SEMBRA CHE IL CAMBIAMENTO HA PRESO EFFICACEMENTE IL VIA NELLA NELLA SOCIETÀ ITALIANA, NEL NOSTRO PAESE!

SI TRATTA , IMFATTI, DI VERA RIVOLUZIONE CHE MUOVE DALL'ESIGENZA DI METTERE AL CENTRO IL CITTADINO, IL, POPOLO ITALIANO, I SUOI INTERESSI COME NAZIONE!

SE TUTTO CIÒ TROVA RISPONDENZA ALLORA NON POSSIAMO NON OSSERVARE COME TRATTASI SAGGIA RIVOLUZIONE, CHE METTE IN CAMPO E AVVIA :

💡 IL PROCESSO DI ALFABETIZZAZIONE POLITICA ( cosa
mai VISTA E MAI PRATICATA DAI PARTITI ! (gli Italiani si
sono resi conto di come funziona la politica e di come gli
"inciuci" rendevano tutto possibile anche l'impossibile).
Grazie Luigi

💡 CHIARISCE PERFETTAMENTE RUOLI E COMPITI DI
MERCATI E POLITICA EVIDENZIANDO COME ESSI SI
INTRECCIANO SUBDOLAMENTE E SI INFLUENZINO
VICENDEVOLMENTE . Grazie Luigi

💡 CHIARISCE ANCOR DI PIÙ IL SENSO COMUNE DELLO
STARE INSIEME COME POPOLO /NAZIONE E CIOÈ
RIMARCA INDISCUTIBILMENTE L'IDEA / PRINCIPIO
CHE PRIMA DI OGNI COSA E DI OGNI INTERESSE
PARTITICO VENGONO GLI ITALIANI , LA DIGNITÀ DI
NAZIONE, Il POPOLO. Grazie Luigi
💡CHIARISCE ANCOR DI PIÙ' LA FUNZIONE E L'IMPOR
TANZA DELLA COMUNICAZIONE, VERA,DISINTERES
TA CHE DOVREBBE AVERE LA CARTA STAMPATA .
ESSA , INFATTI, SAPPIAMO NON È STATA MAI DEPO
SITARIA DI "VERITÀ" ANZI, HA SEMPRE NUTRITO
L'AVIDITÀ DELLA PARTITOCRAZIA. Grazie Luigi

💡CI AIUTA A CONSIDERARE LA "PIAZZA", L'AGORA
Il LUOGO DOVE PUOI ESERCITARE LA DEMOCRAZIA
Grazie Luigi

Salvatore Cannatà (salvo niketeras), Mentana Commentatore certificato 31.05.18 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Attenti trappola salvini meloni!!! Per non fare governo!!!

Maria assunta Soleti 31.05.18 16:33| 
 |
Rispondi al commento

per l ennesima volta ..tutto facile da casa ..ascoltare poi certi pennivendoli ...fiducia solo nel mov ...piu' di ieri meno di domani ...

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Secondo Il Giornale http://www.ilgiornale.it/news/cronache/parabola-giggino-ballista-sbugiardato-persino-mamma-1534595.html Di Maio e Savona si sono incontrati già 2 anni fa, non come ha detto Di Maio che si sono visti la prima volta 15 gg fa.

I giornalisti di B. attaccano sempre in modo ignobile il movimento, che dovrebbero pensare al fratello del loro editore!!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 31.05.18 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scommetto che salvini pretendera' la meloni, e la meloni per entrare pretendera' qualcosa, naturalmente di sapore destroide-fascio-piduista. per alzare la posta.
e quando il governo si fara', pretenderanno, salvini e la meloni, che i "loro" provvedimenti siano i primi a doversi fare.

intanto si portano a casa quella roba li, roba loro, poi quando si tratta di fare le riforme 5stelle fanno saltare per aria tutto.

fare attenzione.

prima cosa, la legge elettorale.

carlo 31.05.18 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Basta condizioni da Salvini per favore. Se ora fa il +1 con FDI bisogna mandarlo a quel paese. Se si continuano ad assecondare le bizze di questo furbastro non ne verremo mai a capo, ne inventerà sempre delle nuove. Io non ho votato 5S per ritrovarmi con Meloni e Larussa intendiamoci bene!

Luigi Faccini 31.05.18 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo non ce ne sia bisogno. Che ognuno drlle parti in causa faccia prevalere il bene comune. E che si formi un governo oggi stesso per ridare ai Cittadini il maltolto da una politica VORACE asservita all'economia.

Roberto Maccione Commentatore certificato 31.05.18 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Dai pentastellati al pentapartito... 😂 Ps scherzo, ma non vorrei che Di Maio si calasse troppo nella parte del democristiano.

Erardo C., Leporano Marina Commentatore certificato 31.05.18 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricordatevi, prima cosa la legge elettorale, possibilmente un doppio turno, cosi' se va male si torna a votare e affanculo tutti, loro e i loro squallidi giochetti sfascisti.

carlo 31.05.18 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a TUTTI !!!

Scusate, non capisco ...

La dirigenza del Movimento, ha sempre detto, che si sarebbe andati al di là degli schieramenti politici, che la porta era aperta a chiunque volesse sottoscrivere il PROGRAMMA DI GOVERNO DEL CAMBIAMENTO .

Quindi perché ora ci si sconvolge se c'è Salvini o la Meloni ?

Evidentemente hanno voglia di cambiare, anche loro!

A me sembra prova di coerenza, quella dimostrata dal Movimento, che sta riuscendo, per la prima volta in ITALIA, ad andare oltre L'IDEOLOGIA POLITICA, ma sta cercando con molta fatica di creare convergenza sulle cose da fare !!!

Ma quanti anni è che non si vede una maggioranza in parlamento, del 55% ???

Quante cose si potrebbero fare ???

E' chiaro che se le cose sfuggono di mano, si torna ad elezioni, ma ALMENO PROVIAMOCI !!!!

Comunque si puo' dire quello che si vuole, ma bisogna riconoscere che queste 3 forze politiche, hanno espresso una voglia di cambiamento !!!

La Meloni, che io non ho mai votato, è stata l'unica a criticare ( otre al 5 Stelle ), la legge elettorale, dicendo in tempi non sospetti che avrebbe creato piu' danni della precedente ...

E' un momento STORICO, tutta la vecchia classe dirigente, rischia di rimanere alla finestra, per dare spazio a nuove IDEE, di giovani, che rifiutano pure i soldi di stato, MA QUANDO SI E' MAI VISTO !!!

DIAMO FIDUCIA, se fosse stato un semplice gioco di poltrone, si sarebbe concluso già qualche mese fa.
DIAMO LA POSSIBILITA' di FARE, travalichiamo i vecchi format, con meno INTEGRALISMO, forse riusciamo a cambiare questo PAESE, che forse non sarà la favola di CENERENTOLA, ma almeno facciamo diminuire la forza della BANDA BASSOTTI .

DI NUOVO, AUGURI E BUON LAVORO !

p.s.

FORZA !!!
PORTATE A CASA UN BUON GOVERNO, SULLA BASE DEL PROGRAMMA STILATO .... L'UNIONE FA SEMPRE LA FORZA, SE I PATTI SONO CHIARI FIN DALL'INIZIO .
FORZA !!!

Nicolò Boccellato 31.05.18 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ingresso di Fratelli d'Italia, non necessario per i voti in parlamento, fa capire chiaramente che viene permessa la formazione del governo anche
nella speranza che i partiti ora più in alto nei sondaggi si brucino e perdano consensi. Allora, secondo me, la strategia è questa: se FDI metterà
i bastoni tra le ruote su alcuni punti, cercando di rinviarli a fine legislatura, concentrarsi su immediato taglio ai vitalizi (costo zero),
reddito di cittadinanza (nella forma consentita dalle casse dello Stato), disincentivo alle grandi imprese dei combustibili fossili e degli
inceneritori (costo zero, anzi guadagno, via tutti i finanziamenti e gli sgravi a chi non produce in modo realmente rinnovabile). Incentivi alle
piccole imprese e anche alle grandi che lavorano per un'economia verde. Essere più elastici, invece (se necessario, ovviamente), sulla giustizia, per non passare solo per i forcaioli che non portano nulla di buono al Paese. Saluti a tutti, siamo
forti.

Sandro Scapaticci 31.05.18 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Dai che se aspettiamo un'altra settimana anche il PD e FI si imbarcheranno sul carro, hanno capito che per loro è arrivata la fine. Neppure Noè potrà salvarli...

giuseppe 31.05.18 16:18| 
 |
Rispondi al commento

ma siete impazziti? la Meloni MAIMAIMAI

Eugenio Tiziani 31.05.18 16:16| 
 |
Rispondi al commento

secondo me salvini vuole la meloni per avere un aiuto nella sua opera di sfasciatore.

cosi' agiscono i fascisti, spaccano tutto per poi ricostruirlo a loro immagine e somiglianza.

ok la meloni se pero' c'e' un contrappeso a livello di palle, perche' se c'e' qualcosa che manca a dimaio e' un po' di palle in piu'. da solo non credo che possa arginare salvini + meloni. gia' solo salvini ha rischiato di mangiarselo.

sono da ringraziare i tanti simpatizzanti della lega che si sono messi dalla parte del m5s e del governo che sta cercando di mettere su, sgridando salvini per i suoi tentativi di fare saltare il banco. si vede che il suo programma e' piaciuto loro veramente.

bravi elettori della lega, mi avete stupito in positivo.

ora, il primo assalto sfascista sembra (tocca ferro) lo abbiamo sventato, adesso hanno chiamato i rinforzi, le truppe cammellate, cioe' la meloni.

aggiungere un po' di palle ai 5stelle, grazie.

carlo 31.05.18 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se fosse tutto vero direi che la Meloni ci garantirebbe quei voti in più al senato che servirebbero per realizzare in tranquillità i temi del contratto....se fosse tutto vero...

marco d., norma Commentatore certificato 31.05.18 16:13| 
 |
Rispondi al commento

"la nostra crisi del debito E tutto un complotto della troika
perché sennò Allora come spieghi che il Giappone ha 3 volte il nostro debito e non subisce attacchi speculativi???

Perché...io non paragono la affidabile solidità economico/politico/produttivo/sociale del GIAPPONE
con la realtà Italiana
Salutami aass....... Giove pluvio VA!

Mauro Magni 31.05.18 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGAZZI NON FACCIAMO SCHERZI, IO DI PATRIOTI COME LA RUSSA E MELONI NON VOGLIO NEANCHE SENTIR PARLARE AL GOVERNO! NON FINO A QUESTO PUNTO!

Luigi Faccini 31.05.18 16:11| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI MEGLIO MELONI CHE UN GOVERNO COTTARELLI,SE VA MALE LE ELEZIONI LE GESTIAMO NOI,CON COTTARELLI SE LE GESTISCE LUI, CI SONO TUTTE LE NOMINE IN GIUGNO CON COTTARELLI SARANNO TUTTE A TARGA PD, NON FACCIAMO I FESSI, DA SOLI I NUMERI NON LI ABBIAMO è LA REALTà

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domanda:

perché un governo M5S - Lega (e basta) andava bene prima mentre ora si sta parlando di allargare la maggioranza?
O i numeri non ci sono e allora non c'erano nemmeno prima, o ci sono e allora non si capisce perché si debba perdere altro tempo.

Che sia la Lega che, caduto il pretesto di Savona, stia cercando di giocare a rialzo per allargare la sua minoranza relativa all'interno dell'accordo?

In tal caso ditelo pubblicamente: la Lega ci vuole imporre FdI per dare il via libera al governo. Ma soprattutto: rimettetevi alla base. Nessuno vi ha dato un mandato per fare una coalizione con FdI. Bypassare il vostro elettorato sarebbe un precedente gravissimo.

C'è un limite, anche al compromesso.

Josef Piras Commentatore certificato 31.05.18 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Basta con i pregiudizi, lasciate lavorare Di Maio! Fidatevi di Nessuno!

Gilles 31.05.18 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Non fate entrare la meloni nel governo

Carla 31.05.18 15:57| 
 |
Rispondi al commento

ATTENTI ATTENTI all'EURO GOLPE
ce lo dicono anche gli Inglesi....loro si che ci vogliono bene.
e voi Attenti a TRUMP. anche noi gliene vogliamo

Mauro Magni 31.05.18 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao stellati,
Non distraiamoci, fanno di tutto per creare conflitto tra noi, chissenefrega della Meloni, va benissimo anche lei per i voti in più che ci garantisce in senato.
L'importante è che non sia l'ennesimo appiglio per Mattarella per fermarci e per dare un pretesto a Salvini per bloccare tutto.

Oltre tutto alla difesa potrebbe fare bene anche perché li piazziamo tutti a difendere i sacri confini della patria e non ci spaccano i coglioni con altre menate.
Grandi Beppe e Luigi, partiamo e cominciamo a pensare al contratto!
In alto i cuori.
Grazie Beppe.

enos martini, luino Commentatore certificato 31.05.18 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Si ricomincia a rincorrere l'alleato Salvini che sta prendendo tutti per i fondelli. Prima l'impedimento era Savona, adesso la scusa e' la Meloni, e' chiaro che alza la posta, vuole solo andare a votare, ma non subito, pensa di aumentare i consensi, ma i sondaggi non sempre ci azzeccano.

kinoman 31.05.18 15:47| 
 |
Rispondi al commento

andavamo in Etiopia cantando faccetta nera
Andavamo ad ammazzare poveracci
Andavamo cantando in con le pezze al culo

Non è vero ce le davano cosi
ma non era colpa nostra...non lo è mai
era tutto un complotto giudaico massonico

Mauro Magni 31.05.18 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Piccolo suggerimento... in rapporto al patrimonio artistico gli addetti sono pochi, gli alberghi, a volte catene lussuose internazionali LUCRANO sul patrimonio, piccola tassa che vada a pagare manutenzione e cura del patrimonio attraverso addetti (cioè più gente impiegata)...

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.18 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il mio voto conta io non ho votato per avere un governo con una coalizione lega _5 stelle e tanto meno ministri decisi da Salvini.


Meglio un ovetto oggi di una gallina che forse domani non ci sarà o forse si? Il governo s'ha da fare, certo. Ma per favore, siate coerenti. Io vedo anche persone del movimento, purtroppo che parlano come i vecchi politici, burocratese... una imitazione dei vecchi democristiani, non tutti per fortuna. Il fatto è che con la coerenza a volte si ha l'impressione di perdere il consenso in base al momento. Non so, ma ci sono molte cose che deludono. E poi, non vedo molto interesse per la cultura, l'istruzione,l'arte, il patrimonio artistico, la carenza di gente (preparata) che se ne occupi, che si abbia qualcosa in tasca va bene, ma se non si guarda al vero problema del paese... manca profondità. Tutto qui. C'è un certo disincantamento.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.18 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Io francamente non ho nulla contro la Meloni. Qualche voto al senato dove la maggioranza è risicata può essere utile. Il problema è che questa mi sembra una furba polpetta avvelenata di furbetto Salvini per le prossime elezioni. Molti che dal PD potrebbero passare a M5S c'è il rischio che non lo facciano per questo motivo. Occhio.

Marco Severini 31.05.18 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immagino che mi darete tutti a dosso,

ma che entri nel governo anche la Meloni a me fa piacere, deve però accettare e firmare il Contratto di governo, se sgarra che sia pubblicamente, è arrivato il momento che ogni personaggio si prenda le proprie responsabilità.

Chi fa il primo passo falso, subito a nuovo voto.

W M 5 * * * * *

Vincenzo S., Verona Commentatore certificato 31.05.18 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Di Maio fa così non va bene. Se Di Maio fa cosà non va bene. Se Di Maio fa qualcosa non va bene. Se Di Maio non fa niente non va bene.
Ma perché non vi concentrate sulla Raggi, che sicuramente avrà qualche colpa per quello che succede a Roma, e lo lasciate lavorare ? Quando avrà finito trarrete le conclusioni: chi vorrà andarsene dal M5S se ne andrà, chi vorrà rimanere nel M5S resterà e chi non sarà contento né di stare né di andare ce lo manderemo noi....
Eccheppalleeeee !!!!!

Alessandro L., Milano Commentatore certificato 31.05.18 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meloni vai a raccogliere I meloni che sono pronti!!!

Maria assunta Soleti 31.05.18 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento ha sfondato il 40% nei sondaggi " veri" .
Ecco perchè vogliono salire tutti sul carro .
Ma a noi che importa basta che firmano il programma per i cittadini.

marco ., roma Commentatore certificato 31.05.18 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Altri 2 partecipanti, e siamo ai fasti dell DC, con 5 partecipanti al governo!
Basterà togliere lo sbarramento al 3%...
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 31.05.18 15:15| 
 |
Rispondi al commento

https://www.change.org/p/non-portate-via-la-casa-a-sergio-bramini/u/22814450?utm_source=petition_update&utm_medium=email&utm_campaign=featured_news&tk=-Y0PSFCvk9sFep-wYSuwfoX5NSidyyOBUXjda30G5qU

FABIO B., bologna 31.05.18 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Dietro ogni grande progetto, naturalmente c'è sempre un grande sforzo ;
Per la prima volta ho votato 5 Stelle, e sono contento, nel mio piccolo, ad avere contribuito, a scompaginare la geografia politica italiana, che ormai non mi piaceva piu' !
E' chiaro che non avendo il 51%, il Movimento 5 Stelle, non puo' fare tutto quello che si è prefissato, quindi deve, per forza di cose, trovare un punto di incontro, con chi è disponibile a cambiare questo bel paese .
Però non buttiamo via, con l'acqua sporca, anche tutto il bambino, c'è la concreta possibilità di ridare un nuovo passo a questo paese, e ad i suoi cittadini, che secondo me, in gran parte se lo meritano .
Ho letto tutto il programma, che se attuato, a mio avviso potrebbe realmente rilanciare, tante cose, dall'economia all'occupazione .
E' chiaro che gli altri partiti hanno paura di tutto cio', prechè se si riuscisse a cambiare marcia, tutti si chiederebbero perché non lo hanno fatto gli altri, prima d'ora .
La politica, a volte è fatta di intese, alle volte volute, alle volte, digerite, ma è sempre meglio che sorbirsi un nuovo polpettone per 3/6 mesi, di tecnici, che possono fare quello che vogliono, tanto non devono rendere conto al proprio elettorato, ricordiamo l'ultima volta ... Monti e company, non è andata a finire molto bene .
Con questo mio sfogo, vorrei fare di cuore i miei migliori auguri alla dirigenza del Movimento, affinché riesca in questa missione quasi impossibile, per ridare voce, a chi in questi anni gli è stato detto, come dicono gli amici leghisti, PAGA E TAS !!!
Parlamentare non è facile, capisco che Di Maio, possa fare qualche errore, in buona fede, per entusiasmo politico, ma vi chiedo cortesemente, PORTATA A CASA IL RISULTATO, non ce la facciamo piu' con quello che abbiamo visto negli ultimi anni .
AUGURI E BUON LAVORO :

Nicolò Boccellato 31.05.18 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Cos'è questa bestialità di Fratelli d'Italia nel governo M5S-Lega. Abbiamo votato un contratto a 2 e NON UN CONTRATTO A 3. Qualcuno fermi Di Maio. E' assolutamente inamissibile. Da iscritto sono fortemente indignato. Sto valutando l'ipotesi di cancellare la mia iscrizione dal M5S. FERMATE DI MAIO. PORTERA' ALLA DISTRUZIONE IL M5S. ADESSO BASTA!!!

Alessandro Bonanno, Catania Commentatore certificato 31.05.18 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si aggiusta na cosa e se ne guasta n'altra,?! Mo pure la meloni....mah........


Scommettiamo che salta tutto lo spreed di innalza e si propone anche berlusconi nel governo del cambiamento???
Poi salta di nuovo tutto e si propone poi anche topo giggio?
Cosi nel governo del cambiamento avremmo salvini berlusconi e topo giggio

Apapaia TheOriginal () Commentatore certificato 31.05.18 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Salvini si aggiunge la Meloni. Accettando anche lei il contratto di Governo? Se è così, ben venga: vista la maggioranza risicata al Senato, ogni voto in più fa brodo. Inutile nasconderci dietro ideologie "di destra" o "di sinistra": se Terza Repubblica deve essere, che Terza Repubblica sia, questa volta con lo sguardo rivolto ai cittadini. Qualcuno chiedeva cosa pensano gli ex votanti PD del Governo tendente a destra. Beh, se si è ex votanti PD un motivo ci sarà (dov'è andata il centro sinistra italiano? certo il pd non si può dire sia orientato in quella direzione). E in questo marasma di miscugli ideologici...tutti sono megli di Renzi & Co. (tranne Berlosconi, lui in fondo è il padre fondatore di Renzi). Insomma: dopo una legge elettorale che avrebbe favorito comunque il caos (si sapeva dall'inizio che nessuno avrebbe preso il 40%), erano ovvie alleanze tra partiti, ma un conto è ritrovarci con i vecchi volponi, un'altro è avere voce in capitolo (tra i tre partiti il movimento è quello più votato) e per una volta non essere in minoranza. Forza ragazzi, andate e cambiate l'Italia (sperando che Salvini non si tiri indietro)

Antonella Maffei 31.05.18 14:59| 
 |
Rispondi al commento

bravo di maio e se anche meloni....

il governo belluccone con la faccia dei 5 stelle!
sento già la puzza.

non è meglio l'opposizione o l'appoggio a cottarelli?

Mauriello 31.05.18 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Se il buongiorno si vede dal mattino, son curioso di vedere cosa accadrà dopo due mesi di governo. L’unica società che funziona in politica è quella con un solo socio. Se poi i soci sono tre del calibro di Salvini e della Meloni: auguri!

Marco Bonacina , Londra Commentatore certificato 31.05.18 14:57| 
 |
Rispondi al commento

DiMaio: “Spostiamo Savona ad un altro ministero”. Ma anche vicino alla portafinestra al posto del ficus sta da dio. Oppure sotto il quadro che ha regalato zia, che ha i colori che si abbinano. In anticamera vicino al portaombrelli?

[@LVIX1]

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Mauro Magni
Grande! Grandissimo

ELIO P., NERVIANO Commentatore certificato 31.05.18 14:53| 
 |
Rispondi al commento

4
Il calcolo di coloro che circondano il pres, è che gli italiani da loro umiliati,davanti all’abisso finanziario e politico,possano cambiare idea e rinunciare all’insurrezione.La scommessa è che l’attrito politico possa ridisegnare il paesaggio entro ottobre,mese più probabile per un nuovo voto.Questo gioco può anche riuscire ma è in ogni caso una supposizione pericolosa
La Lega ha già guadagnato 8 punti nei sondaggi.Si è impadronita degli eventi delle ultime 24 ore per capitalizzare l’umore nazionalista.«Non saremo mai servi e schiavi dell’Europa»,ha detto Salvini.Ha già proclamato che il prossimo voto sarà un plebiscito sulla sovranità italiana e una resistenza nazionale contro «Merkel,Macron e i mercati finanziari».Ma c’è un altro pericolo.La fuga di capitali ha una sua logica.È visibile nel crescente tasso di cambio col franco svizzero Esiste il rischio che i flussi in uscita accelerino e spingano gli squilibri interni Target2 della Bce verso il punto di rottura.I crediti Target2 della Bundesbank tedesca sono già a 923 miliardi di €.È probabile che arriveranno a 1 trilione di euro in breve tempo,provocando forti richieste da parte di Berlino perché siano congelati
L’Istituto Ifo,in Germania,ha già avvertito che devono esserci dei limiti.Ma qualsiasi mossa per limitare i flussi di liquidità significherebbe che la Germania è vicina a staccare la spina dell’Unione Monetaria e questo scatenerebbe un’inarrestabile reazione a catena.Mattarella affronterà un’estate estenuante.Rischia di andare a sbattere,fra 4 mesi,con la stessa alleanza Lega-Grillini,ma con una maggioranza ancora più ampia e un fragoroso mandato a favore del loro governo del cambiamento.Potrebbe seguire la strada del presid. legittimista francese Patrice de MacMahon che, sotto la Terza Repubblica,tentò d’imporre il suo “ordine morale” ad un’ostile Camera dei Deputati, negli anni ‘70 dell’Ottocento, invocando i suoi teorici poteri. Il tentativo fallì.

segue sotto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Meloni se vuole votare la fiducia è libera di farlo, ma niente incontri, condivisione o poltrone! Che facciamo si disinnesca la polpetta avvelenata di Savona e si ingoia quella di FdI? Sveglia! Il contratto è con Salvini, il governo con la Lega, non ci facciamo convincere dal baro ad accettare la Meloni! La maggioranza c'è, se arrivano altri voti in parlamento meglio, ma abbiamo noi abbiamo già concesso troppo! Poi qualcuno mi spieghi perché improvvisamente la Meloni vuole appoggiare un governo 5 stelle a cui ha sempre detto che non avrebbe dato la fiducia? Cosa è cambiato? Nulla a parte il fatto che Luigi è riuscito in estremis a svincolarsi dal trappolone Savona, a rendere ancora possibile il governo, e Berlusconi, tanto sono sempre più convinta che sia lui il regista, gioca la carta Meloni. Chiedo ancora ai frequentatori del blog, gente sveglia e informata, ma vi pare possibile che Savona per rassicurare Mattarella scrive una lettera in cui rinnega progetti di uscita dall' euro, quando la migliore rassicurazione era dire " ho 82 anni, ringrazio ma non farò mai il ministro"! Non si prendano iniziative suicide prima di aver messo in fila tutti i tasselli, non si tratta di dx o sn, si tratta di capire cosa sta macchinando il trio Berlusconi Salvini Meloni. Scommettiamo che la Giorgia proporrà sostegno al governo senza ambire a poltrone ma con premier leghista? Si diano al baro 12 ore per decidere, premier Conte, stessa squadra di ministri, Savona in altro ministero da concordare con il PdR. Prendere o lasciare, poi si vota subito, prima data utile! Sono giorni che siamo in ostaggio del pallottoliere Salvini che conta quanti voti prenderà alle prossime elezioni! Ma non vi pare strano che la Meloni alleata di ferro di Salvini parte in quarta con l'empeachtment senza prima averlo concordato con l' amico che guarda caso si sfila! Ma iniziamo a considerare le mosse altrui come tentativi di Berlusconi di fermarci! Onesti si ma fessi no! Svegliaaaa!

Alessandra R., Monteriggioni Commentatore certificato 31.05.18 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3
Aveva insistito sul fatto che il suo “Piano B” per uscire dalla moneta unica (2015) non era più Paolo Savona operativo e che il suo vero obiettivo era tornare ad un euro più equo, radicato nell’art. 3 del Trattato di Lisbona, che prevede crescita economica, creazione di posti di lavoro e solidarietà. Le sue argomentazioni legali erano impeccabili.
Con un po’ di furbizia, i “poteri forti” e i “mandarini” italiani avrebbero potuto collaborare con Savona e trovare un modo per attenuare le posizioni della Lega e dei grillini. La spinta ad escluderlo del tutto – per cercare di soffocare la ribellione euroscettica, come avevano già fatto con Syriza in Grecia – proveniva da Berlino, Bruxelles e dalla struttura di potere dell’Ue. Il tempo dirà se hanno preso una cantonata, cadendo in una trappola. «In un certo senso sono molto felice perché abbiamo finalmente sgombrato il tavolo dalle stronzate», ha dichiarato Claudio Borghi, portavoce per l’economia della Lega. «Ora sappiamo che si tratta di una scelta fra democrazia e spread. Devi giurare fedeltà al dio dell’euro per poter avere una vita politica, in Italia. E’ peggio di una religione. Quello che stiamo vedendo costituisce il problema fondamentale dell’Eurozona: non si può avere un governo che dispiaccia ai mercati o al ‘club dello spread’, la Bce e l’Eurogruppo li utilizzerebbero per annientare la vostra economia. Siete molto fortunati, nel Regno Unito, perché vivete ancora in un paese libero», ha aggiunto.
Mattarella ha scelto Cottarelli – veterano del Fmi e simbolo d’austerità – per formare un governo tecnico. Questo tentativo disperato non ha alcuna possibilità di ottenere un voto di fiducia nel Parlamento italiano. «È incredibile che stiano comunque cercando di farlo. Porterà a rivolte e a proteste politiche di massa. Alla stragrande maggioranza degli italiani non gliene frega niente dello spread», ha concluso Borghi.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 14:48| 
 |
Rispondi al commento

2
. L’Ue aveva persino provato a reclutare Washington, che però si rifiutò d’intervenire. «Non possiamo sporcare di sangue le nostre mani», dichiarò il Segretario al Tesoro degli Stati Uniti, Tim Geithner. La novità è che la santità dell’euro dovrebbe amaramente essere formalizzata come imperativo costituzionale italiano!
«Abbiamo un problema di democrazia, perché gli italiani sono sovrani e non possono essere governati dallo spread», ha detto Matteo Salvini, l’uomo forte della Lega, in forte ascesa. «È una questione molto seria il fatto che Mattarella abbia scelto i mercati e le regole dell’Unione Europea invece degli interessi del popolo italiano». «Perché non diciamo semplicemente che in questo paese il voto è inutile, visto che sono le agenzie di rating e le lobby finanziarie a decidere i governi?», ha dichiarato Luigi di Maio, leader del Movimento Cinque Stelle. La Costituzione italiana concede al presidente Mattarella alcuni poteri, per lo più non sperimentati e comunque posti in una zona grigia. Potrebbe anche sostenere che il blitz fiscale Lega-Grillini violi l’art. 80 della Costituzione e che comunque egli ha il dovere di salvaguardare i trattati dell’Ue. Tuttavia, non ha alcun mandato diretto conferito dal popolo. Egli fu scelto come compromesso di basso profilo nell’ambito di un accordo preso dietro le quinte. Non ha l’autorità per bloccare in eterno l’Italia nell’euro.....le élite pro-euro hanno agito in modo veramente rozzo, spingendo la situazione verso un’impasse pericolosa. Il ministro delle finanze proposto, Paolo Savona, non è una testa calda. E’ stato funzionario della Banca d’Italia, ministro e presidente di Confindustria, oltre che direttore di un hedge-fund londinese. Aveva fatto dichiarazioni concilianti, lasciando cadere la suggestione che l’euro sia una “gabbia tedesca”.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 14:47| 
 |
Rispondi al commento

e io dovrei comprare la macchina Italiana solo perché sono Italiano?
E ingrassare marpionne
Lapo Lapo can can...agnelli e pecoroni vari?
Preferisco pensarla all'EUROPEA
se una cosa è buona ed è Italiana ben venga
Senno ciccia
Non è colpa mia!!!! mi hanno plagiato
è tutto un complotto della BCE

Mauro Magni 31.05.18 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
Il Telegraph: l’euro-golpe sta mettendo in pericolo l'Italia.

Le élite italiane favorevoli all’euro si sono spinte troppo in avanti. Il presidente Mattarella ha creato lo straordinario precedente che nessun movimento politico, o coalizione di partiti, potrà mai prendere il potere se sfida l’ortodossia dell’Unione Monetaria. Senza rendersene conto, ha inquadrato gli eventi come se fossero una battaglia tra il popolo italiano e un’eterna “casta” fedele ad interessi stranieri, facendo il gioco dei ribelli grillini e dei nazionalisti antieuro della Lega.
Per giustificare il suo veto all’euroscetticismo ha incautamente invocato lo spettro dei mercati finanziari ma, nell’insieme, le sue azioni hanno reso la situazione infinitamente peggiore. Lo spread sulle obbligazioni italiane a 10 anni è salito di quasi 30 punti base, fino al massimo di 235 (lunedì), quando gli investitori si sono resi conto delle terribili implicazioni dello spasmo costituzionale: una crisi che durerà tutta l’estate e che potrà concludersi solo con nuove elezioni, che non risolveranno nulla.
Negli ultimi giorni si è fatto molto per ridurre il calo delle azioni bancarie, ma queste stanno ora cedendo in modo ancora più forte. Banca Generali è scesa del 7,2% e Unicredit del 5%.
Che si tratti o meno di un “morbido colpo di Stato”, il territorio resta comunque assai pericoloso. Il presidente Mattarella ha apertamente dichiarato di non poter accettare come ministro delle finanze Paolo Savona, perché le sue passate critiche alla moneta unica “potrebbero provocare l’uscita dell’Italia dall’euro” e portare ad una crisi finanziaria. In un certo senso questo veto poteva essere previsto. Anche il governo Berlusconi fu rovesciato nel 2011 da Bruxelles e dalla Banca Centrale Europea. Qualche “informatore” ha rivelato di aver manipolato gli spread sui bond per poter esercitare la massima pressione.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 14:46| 
 |
Rispondi al commento

COMPRENDO TUTTO IL CONFLITTO INTERIORE CHE VIVE SALVINI

Capisco a che pressione vertiginosa sia sottoposto Salvini in questi ultimissimi giorni, come sia catapultato da una parte e dall’altra. Capisco anche che sia tirato da tutte le parti per il successo, tranne che per il verso che chiedono anche i suoi elettori (95%). Capisco che siano un po’ disorientato anche il suo quartier generale: ma se mi permette gli do un consiglio fraterno che dipanerà ogni incertezza e ogni suo conflitto interno.
Caro Salvini, GUARDA DRITTO DAVANTI A TE, non aver paura e non pensare a nulla in questo momento: né al programma da realizzare nel miglior dei modi, né al partito, né al tuo elettorato, né tanto meno a Berlusconi e Mediaset, né a Renzi, né ai 5 stelle, né al capo dello Stato, né ai candidati ministri, né a Bruxelles:
GUARDA DRITTO NEGLI OCCHI IL TUO PAESE E I SUOI TUTTI CITTADINI CHE TI STANNO ASPETTANDO, E VEDRAI CHE TROVERAI QUELLA FORZA E QUELLA NITIDA VOLONTA’ CHE TI CONSENTIRA’ DI NON TEMERE IL PASSO CHE ASPETTA DA TE DI MAIO PER INIZIARE UN’AVVENTURA CHE 17 MILIONI DI TUOI CONCITTADINI TI HANNO CHIESTO PERCHE’ CREDONO CHE OGGI SI PUO’.
Tieni a bada che venga rispettato da tutti il valore della fedeltà alla maggioranza e agli impegni che si prefigge di portare avanti, e non pensare a nessun tuo tornaconto o del partito; spenditi per il paese senza condizionamenti esterni dal rapporto con Di Maio e riceverai molto di più: anche quello che il denaro o il successo non compera e non paga.
Quel che è stato è stato, non temere: c’è sempre il nostro sostegno. Guida, e nelle incertezze lasciati guidare: molta parte del paese è ancora sana e non sa tradire, ma soprattutto è onesta e molto più intelligente di Berlusconi e Renzi.
NON TEMERE, DI MAIO NON HA NULLA DA NASCONDERTI E DA NASCONDERCI, LA SUA FIGURA E’ AFFIDABILE, OLTRE AD ESSERE UN GIOVANE SAGGIO SEMPRE ORIENTATO VERSO L’AMORE SINCERO PER IL SUO PAESE.

friso r. Commentatore certificato 31.05.18 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Dalle agenzie http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13345302/giorgia-meloni-ministro-difesa-indiscrezione-governo-m5s-lega-schiaffo-guido-crosetto-sergio-mattarella-impeachment.html si evince che anche Fratelli d'Italia arriva la governo.
In questo Beatiful che è la definizione del governo, cosa ne pensano gli elettori M5S, e ce ne sono, ex PD, ovvero sinistri?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 31.05.18 14:38| 
 |
Rispondi al commento

*°* Sono d'accordo al 100% sul rispetto della volontà del Popolo Sovrano. Ci mancherebbe altro ! Devo tuttavia segnalare che, come é ben noto, il Referendum del 1946 ovvero la scelta tra Monarchia e Repubblica fu TAROCCATO. La Repubblica vinse grazie a dei brogli.

Valter Introno Commentatore certificato 31.05.18 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai avrei immaginato di votare M5S e trovarmi al governo con la meloni!


Rino Siconolfi
guarda che il modello di democrazia portato da Di Maio è quello più attaccabile.
Impeachment? Ma quale democratico può dire di chiedere l'impeachment perche Il presidente della Repubblica ha esercitato le sue funzioni?
Di Maio si è comportato proprio come se non fossimo in Democrazia.
Credendo che basta il voto popolare per decidere primo Ministro e "TUTTI" i ministri della lista.
I più furbi, o forse anche i più democratici, lo sapevano, lo sanno e continueranno a ripeterglielo.
Pensavo che votando 5Stelle, mi sarei avvicinato molto a qquello che considero la grande piaga del Paese. Corruzione, conflitto d'interessi, e giustizia.
invece mi trovo a combattere contro una cosa peggiore. L'antidemocraticità

ELIO P., NERVIANO Commentatore certificato 31.05.18 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma davvero stareste trattando per l'ingresso della Meloni nella compagine di Governo?
No dai ragazzi, ditemi che non è vero...non può essere vero, anzi è senz'altro una bufala.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 31.05.18 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PROBLEMA E' CHE IN ITALIA CI SONO 10 MILIONI DI POVERI DI CUI 4 MILIONI DI BAMBINI NELLA PIù COMPLETA INDIGENZA EPPURE C'E' CHI SI PREOCCUPA DEI RISPARMI DEGLI ITALIANI E NON DI CONCEDERE IL REDDITO DI CITTADINANZA. E IL PD CON FI HANNO SCELTO DI DIFENDERE I RISPARMIATORI

FLAVIO DORIA, SANTA MARIA CAPUA VETERE Commentatore certificato 31.05.18 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se danno un ministero a fratelli d'italia, da li' ci si puo' aspettare solo merdazza e palle al piede.

carlo 31.05.18 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono assolutamnte contrario all'ipotesi di inserimento di Fratelli d'Italia nella maggioranza (al Ministero Difesa???): 1) Impossibile così ipotizzare tagli alle spese militari (F35) e alle missioni; 2) Abbiamo già accettato nel compromesso con Salvini la "legittima difesa" (Italia come far west Usa) e la flat tax (regalo ai ricchi); 3) Governo sarebbe troppo caratterizzato a destra.

Stefano G., Roma Commentatore certificato 31.05.18 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italia e' la terra di giordano bruno, ok, ma anche quelli che l'hanno messo al rogo erano italiani.

oggi la nostra classe dirigente e' formata da quella gentaglia, e tanta gente del "popolo" li segue, si uniforma. purtroppo e' cosi'.

il m5s dovrebbe essere capace di portare i giordano bruno al ruolo che spetta loro. siamo in un momento storico dove i giordano bruno (o i michelangelo, leonardo, etcetc.) e' ora che governino loro. anche un po' meno, casomai, non c'e' bisogno per forza di geni, restiamo nell'umano. in questo modo in eruopa ci staremmo da dio, anzi avremmo da insegnare.

ma ora, come si fa a difendere un'italia cosi'.

carlo 31.05.18 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Riccardo.

Sotto, l'articolo di oggi a firma Tommaso Merlo

https://infosannio.wordpress.com/2018/05/31/evviva-il-caos-litalia-e-viva/

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.05.18 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Condivido le parole di Riccardo Fraccaro:i carandi cambiamenti passano attraverso la volontà popolare e l Italia ne è un esempio:il modello di democrazia portato avanti dal Movimento 5 Stelle ha riavvicinato i cittadini alla politica favorendone la partecipazione dopo che per decenni,delusi e arrabbiati col sistema politico,se ne erano allontanati

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 31.05.18 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Giorgio
Mi dispiace contraddirti ma può esserci una sovranità popolare che Può rinunciare alla sovranità Nazionale per stare in Europa.
Anche quella è sovranità popolare.
Di la Verità: Non ci avevi pensato!

ELIO P., NERVIANO Commentatore certificato 31.05.18 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Vertenza Jabil: siamo fuori al ministero dello sviluppo economico in 500 a manifestare!Potete darci un supporto?

Angelo I., Portico di Caserta Commentatore certificato 31.05.18 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente una cosa sensata, offrire alla lega il piatto ormai freddo, se non lo mangeranno, saranno loro a dover rispondere ad un intero paese.
Vorrebbe dire semplicemente che davvero vorrebbero passare alla cassa e... a loro dire fare il pieno di voti per governare con fi.
Ma se rifiuteranno anche questa volta, si smaschereranno da soli!!!!
Gli italiani capiranno........

vittorio m., iglesias Commentatore certificato 31.05.18 14:02| 
 |
Rispondi al commento

CONCLUDERE, CONCLUDERE, CONCLUDERE!!!
In alto i cuori!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.05.18 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carlo sono due modi di vedere le cose entrambe vere, anch'io voterei Europa tutta la vita se fosse l'Europa voluta dai cittadini e per i cittadini ma quella che abbiamo.... si commenta da sola.
Ne riparleremo tra qualche anno.....


https://tg24.sky.it/mondo/2018/05/31/Maxi-multa-ue-italia-acque-reflue.html ecco qual'è stato l'obbiettivo sin dall'inizio far multare l'italia, ecco come difende i nostri interessi.

dario 31.05.18 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Il lavoro che Luigi sta facendo è fantastico!...
Non mi sento proprio di rimproverargli qualcosa… visto che i sui mezzi possono essere ampiamente giustificati dai nostri fini!...
Se ha detto tutto e il contrario di tutto… lui è degnissimo portavoce di ciò che ascolta dal MoVimento… che con molteplici bocche altrettanto ora per ora esprime!...
Non ha dunque ancora sbagliato niente… nel senso che non è ancora possibile stabilire con certezza quali suoi atti possano dirsi sbagliati e perché!...
Si tratta di una partita politica!... può essere vinta o persa!... ma come tutte le competizioni di qualsiasi tipo… solo alla fine e in base al risultato è corretto e dunque possibile individuare tutti i passaggi e giudicarne valore e importanza sia in senso positivo sia in quello opposto! .-|||

Chip En Sai 31.05.18 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi ha messo in campo i rinforzi, la pasdaran guastatrice meloni?

carlo 31.05.18 13:41| 
 |
Rispondi al commento

COMPRENDO TUTTO IL CONFLITTO INTERIORE CHE VIVE SALVINI

Capisco a che pressione vertiginosa sia sottoposto Salvini in questi mesi, in particolare in questi ultimissimi giorni. Capisco che sia tirato da tutte le parti, tranne che per il verso che chiedono anche i suoi elettori (95%). Capisco che siano un po’ disorientato anche il suo quartier generale: ma se mi permette gli do un consiglio fraterno che dipanerà ogni incertezza e ogni suo conflitto interno.
Caro Salvini, GUARDA DRITTO DAVANTI A TE, non pensare a nulla in questo momento: né al programma da realizzare nel miglior dei modi, né al partito, né al tuo elettorato, né tanto meno a Berlusconi e a Mediaset, né Renzi, né ai 5 stelle, né al capo dello Stato, né ai candidati ministri, né a Bruxelles:
GUARDA DRITTO NEGLI OCCHI IL TUO PAESE E I SUOI TUTTI CITTADINI CHE TI STANNO ASPETTANDO, E VEDRAI CHE TROVERAI QUELLA FORZA E QUELLA NITIDA VOLONTA’ CHE TI CONSENTIRA’ DI NON TEMERE IL PASSO CHE ASPETTA DA TE DI MAIO PER INIZIARE UN’AVVENTURA CHE 17 MILIONI DI TUOI CONCITTADINI TI HANNO CHIESTO PERCHE’ CREDONO CHE OGGI SI PUO’. Tieni a bada che venga rispettato da tutti il valore della fedeltà alla maggioranza e agli impegni che si prefigge di portare avanti, e non pensare a nessun tuo tornaconto o del partito; spenditi per il paese senza condizionamenti esterni dal rapporto con Di Maio e riceverai molto di più: anche quello che il denaro o il successo non compera e non paga.
Quel che è stato è stato, non temere: se saprai tenere la bussola orientata verso il bene del Paese avrai sempre il nostro sostegno. Guida e nelle incertezze lasciati guidare: molta parte del paese è ancora sana e non sa tradire, ma soprattutto è onesta e molto più intelligente di Berlusconi e Renzi.
NON TEMERE, DI MAIO NON HA NULLA DA NASCONDERTI E DA NASCONDERCI, LA SUA FIGURA E’ AFFIDABILE, OLTRE AD ESSERE UN GIOVANE SAGGIO SEMPRE ORIENTATO VERSO L’AMORE SINCERO PER IL SUO PAESE.

friso r. Commentatore certificato 31.05.18 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Sei preso dal poter governare?...se veramente vuoi cambiare le cose devi
essere in maggioranza .Se entra anche la Meloni sei alla pari e non puoi
cambiare una mazza...sarà una corsa a ostacoli, che poi pagherai amaramente. Salvini è già di troppo"

m.m 31.05.18 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se devo decidere tra sovranità nazionale e ritorno alla lira o rimanere schiavo dell'Europa caro Mattorella io preferisco riprendermi la sovranità e tornare alla lira, a mio parere scelta condivisa da molti italiani se non addirittura la maggioranza, servirebbe un referendum per capire come stanno le cose e quanto a cuore ci sta questa Europa che non decolla ma si affossa sempre di più nel paltano socioeconomico, ovvero dentro siamo con la merda al collo e respiriamo aria tossica, fuori resteremo nella merda fino al collo ma potremmo respirare aria fresca di libertà.

È inutile nascondere la realtà, meglio affrontarla serenamente e capire la maggioranza degli italiani come la pensano.


Molti dicono che dobbiamo essere più furbi che ci siamo fatti fregare ecc.ecc Sapete cosa si può pensare in positivo?Che noi a differenza di di loro ci siamo mossi con onestà, e se è, un gioco a fotterci lo capiranno in molti . Chissà che quel famoso 50% no si avvicini sempre di più.

m.m 31.05.18 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meloni:L'imbucata e portoghese.E qui la festa?

m.m 31.05.18 13:11| 
 |
Rispondi al commento

se la Meloni entra nel nostro governo scordatevi il mio voto.

Daniele P., Perugia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.18 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN QUESTA CLASSE POLITICA,appena eletta,c'e' QUALCUNO CHE STA GIOCANDO sulla pelle del DISAGIO SOCIALE.
E questo e' IMPERDONABILE.
Chiunque sia, sappia che non votiamo NESSUNO che OGÑI SINGOLO MOMENTO non sia concentrato sulla soluzione del disagio stesso,e questo non sta' succedendo.
Sembra una BARZELLETTA.
Poltrone che si spostano per accontentare qualcuno,e questo NON HA NULLA A CHE FARE CON LA SERIETA'.
NON VOTIAMO VOI,votiamo LA SOLUZIONE DEI PROBLEMI,qualsiasi bandiera abbia.
DITE CHIARAMENTE IN TELEVISIONE CHE CAZZO STATE FACENDO,se no ANDIAMO IN VACANZA non a GIuGNO,ma per sempre.
Se non servite,voi,Lega e tutti quanti,se siete UN PROBlEMA,DIVENTEREMO ANARCHICI PIU' DI QUANTO GIA' LO SIAMO.
Con tutto il rispetto,AVETE TUTTI ROTTO I COGLIONI.
Se non centrate nulla FUORI NOMI E COGNOMI DI CHI BLOCCA TUTTO,che li andiamo a prendere!

Luca Fini 31.05.18 13:07| 
 |
Rispondi al commento

prima c'era la santanche' in una trasmissione tv che diceva che lo spread aumentato andava bene perche' chi compera i titoli di stato invece dello 0,9% ha gli interessi del 3%.
per la serie "basta che sto bene io"....

mi sa che 'sta genialata glie l'ha detta il duo meraviglia savona-salvini.

una volta il duo meraviglia era berlusconi-tremonti, oggi abbiamo savona-salvini.

abbiamo 'sti politici qui'...cosa abbiamo fatto di male?

carlo 31.05.18 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Giornalai :SALVINI ANNULLA TUTTO E TORNA A ROMA - Cancellati i comizi in Lombardia, segnale della volontà di cercare un'intesa sul Governo. Anche Meloni annulla gli impegni BERLUSCONI ANNULLA IL BUNGA BUNGA E RENZI ANNULLA IL PD.Ma i giornalisti pensano prima di scrivere? O vanno in automatico..secondo me, hanno un software impallato nel cervello e molto vecchio.

m.m 31.05.18 13:03| 
 |
Rispondi al commento

di maio, fatti aiutare dalla taverna che ha le palle. per avere a che fare con salvini sono molto importanti.

carlo 31.05.18 12:59| 
 |
Rispondi al commento

In genere tutti i sondaggi ci danno in perdita di 2 punti meno quello di Porta a Porta

Riccardo Fraccaro
"Un risultato clamoroso: il #M5S è tra il 41 e il 43%, ha da solo la maggioranza assoluta". Queste le intenzioni di voto degli italiani diffuse da @RaiPortaaPorta. Non crediamo nei sondaggi ma sentiamo la fiducia dei cittadini: @luigidimaio, avanti così. Noi al Governo ci andremo

https://twitter.com/twitter/statuses/1002113179558776832

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Inutile stare a sindacare su eventuali errori di Di Maio.
Se riusciremo a fare questo Governo, il merito è tutto della sua determinazione e della sua pazienza.
Qualcuno lo ha accusato perché ha fatto un tentativo anch enei confronti del nostro maggiore nemico, il Pd. Il tentativo col Pd era dovuto e fatto malvolentieri per puro obbligo istituzionale
Poi c'è stato l'impeceament che è stato un errore perché gli erano saltati i nervi e ha perso il consueto autocontrollo e ha fatto bene a chiederne scusa. Ha fatto bene Grillo a richiamare alla prudenza.
L'impeachment è un atto gravissimo che come pena ha l'ergostolo, richiede che vi siano prove gravi di tradimento della patria, andava bene per i Savoia quando scapparono a Brindisi.
Altri punti poi del programma sono stati obbligati dalla coalizione e sono certa che miglioreranno col passare del tempo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo davvero che le beghe tra salvini e dimaio siano oggi l'ultimo
dei problemi, come sia il penultimo di problemi chi vada al governo in
Italia. La fiducia sul debito italiano e' oramai distrutta,
probabilmente in maniera irreversibile. Segnalo che il debito italiano
(cioe' la massa di obbligazioni emesse dallo stato italiano che
circola sul mercato secondario in tutto il pianeta) e' di 2300 Mld,
piu' di 10 volte quello della Grecia all'alba della crisi ed un 1
settimo del GDP degli US nel 2018. Se quella cacchetta del debito
greco ha potuto scatenare tutto quel casino (che le persone paiono
oggi aver scordato), possiamo facilmente immaginare cosa possa
succedere col debito italiano. Dico tutte queste cose sperando
esattamente che avvenga il contrario, che nasca il governo del
cambiamento, che si faccia la flat tax e il reddito di cittadinanza e
che l'europa sia non solo d'accordo ma che ci dia anche un premio
abbonandoci 250 MLd di debito come richiesto della prima bozza del
contratto temendo i pungi sul tavolo ecofin di savona. Chissa perche'
sento che la cosa piu' probabile resta la prima che ho detto.

Ad maiora?

gino 31.05.18 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scritto nel post...
“Il 2 giugno del 1946, gli italiani sono stati chiamati a scegliere tra repubblica e monarchia; e hanno scelto la repubblica.”

Allora c'era una guerra persa malamente, adesso fra la casa reale di Windsor (inglese) e Mattarella o Napolitano, non so come sarebbe il voto :-))))
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 31.05.18 12:48| 
 |
Rispondi al commento

di maio, se salvini porta la meloni, dovrebbe portarsi al taverna. o qualcun altro che possa aiutarlo. ma da solo rischia sempre di andare nel pallone. ha lavorato benissimo, senz'altro, ma la bravura si vede anche perche' si chiede aiuto quando serve.


sempre costante attenzione su salvini, che secondo me se il governo si fa ricomincera' subito a sparare le sue allucinazioni paranoidi.

va fermato subito e riportato al contratto firmato.

carlo 31.05.18 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È mia opinione, ormai, SALVINI e' uno ZINGARO senza fissa dimora , e come tale va trattato.
Soggiorna ora dai 5s, prima col DELINQUENTE, a giorni coi F.lli di Stalla,
E vuole mandare tutto il paese sotto i ponti
CON LA flat tax.
Datemi retta e uno ZINGARO.

MARIO F. Commentatore certificato 31.05.18 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero almeno che l'enormità dell'accaduto schiarisca la testa di tanti
Vediamo:
-due partiti che,pur partendo da grandi divergenze di programma e sentire,hanno fatto il massimo(Salvini quasi)per un programma comune così da dare a questo Paese un Governo,negato in partenza da un sistema elettorale infame,finalizzato solo al grande inciucio Renzi/B,e,senza di quello,al caos
-un PdR che calpesta la democrazia rifiutando al Governo il diritto legittimo a governare
-un Governo che si presenta come 'del cambiamento',mentre Mattarella nega proprio il poter fare 'qualunque cambiamento'(le riforme di Renzi non si toccano,il fiscal compact non si tocca,i patti europei...,i diktat della Troika...)per onorare e perpetuare un immobilismo passivo voluto dai mercati per la distruzione dei nostro Paese
-un'Ue che si scaglia contro i nostri diritti democratici agendo attraverso la Bce con la contrazione dei Qi e il terrore sui bond così da coartare la democrazia con speculatori al ribasso che giocano contro di noi con il debito e lo spread
-autorità politiche Ue e USA sganasciate in insulti inaccettabili alla sovranità popolare
-una Troika che non solo farà di tutto contro qualsiai uscita dall'euro ma non tollera nemmeno 'l'ombra' di una critica e rivela,dunque,il suo volto dittatoriale e totalitario.

Nel finale ci voleva pure un Salvini banderuola che cambia idea ogni mezz'ora inseguendo giochini speculativi da Playstation e un Pd ritirato in una torre di monnezza pronto anche a sostenere con l'astensione un governo Cottarelli,con un Renzi onnipresente e più ballista che mai che abbaia su tutti i palinsesti che il cambio-bandiera è di Di Maio.
Non sono siamo becchi e bastonati,ma abbiamo pure l'obbligo di essere contenti o ci accuseranno di attentare alla sacra onorabilità di Mattarella e alla sacra inviolabilità dell'Ue,come hanno fatto,tutti i media,dei quali nemmeno uno ha fatto accenno alle violazioni alla democrazia e al diritto dei popoli!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 31.05.18 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non mi lamento affatto di questo mmento politico, anziiii....tramite la nuova comunicazione, ho vissuto ogni mossa, ogni strategia, sono venute alla luce le personalità delle persone in campo, i punti deboli, le intelligenze, le imbecillità, gli errori e le mosse azzeccate, l'ho trovato un momento appassionante e illuminante....dai social vari, di diverse tendenze capisci come gira il vento....inutile ogni tipo di sondaggio....continuate cosi, lo dico allo staff della comunicazione, sarà illuminante dai tavoli europei....finalmente capiremo anche quello....perlamiseriaaaaa...non vedo l'ora....dimenticavo, il governo si fa ora....stanno massacrando salvini, i suoi intendo.....troppoooo interessante...come farò quando finirà....

silvana 31.05.18 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio ha fatto benissimo a impicciare Mattarella , anche se secondo dato che Giorgia Meloni lo ha fatto per prima . Lo pseudo presidente della repubblica , nominato da Renzi , ha abbassato le penne ed è sceso a più miti consigli ! Con molta gente basta fare buu e scappano ! Se andassimo a farlo a Bruxelles torneremmo carichi d'oro ! Attenti a Salvini !

vincenzo di giorgio 31.05.18 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Salvini farà fatica A far passare una motivazione che non sia quella di mero interesse di potere capitalizzando i voti in aumento, per non fare un governo . Ma la troverà più avanti facendolo cadere e capitalizzando ancora di più ! A Salvini l’annuncIo del cambiamento serve per i voti che questa speranza raccoglie, è questo il suo obbiettivo non certo il cambiamento che sarebbe comunque nocivo per il sistema di potere che comanda al nord !

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 31.05.18 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Torniamo al piano B. Che dovrebbe chiamarsi piano A, perche' non
riguarda la sola uscita dell'italia, ma la disgregazione del
fragilissimo equilibrio su cui si fonda l'intera eurozona. Quel piano
sa come funzionano i cosiddetti mercati. I titoli dei paesi, a
cominciare da quelli del sud per progesuire a quelli dell'est, saranno
impallinati uno ad uno con un effetto domino tanto devastante quanto
prevedibile. In questo piano fine-di-euro ci siamo oggi dentro alla
grandissima, questo anche se Savona facesse l'usciere o se il governo
non nascesse. Lo spread basso di oggi non deve illudere. Con un fase
che prevede la denominazione dei titoli di stato italiani da euro in
lire 1:1 da un giorno all'altro, BOT e CCT oggi (non domani) scottano
a bestia e nelle prossime settimane i fondi che li hanno in pancia se
ne libereranno. E' possibile che una quota di questi titoli venga
insalsicciata in prodotti altamente speculativi, mitigando la salita
dello spread. In ogni caso, l'innesco c'e' stato e nessuno puo' piu'
spegnerlo. La vera domanda e': posto che Di maio non ci ha mai capito
un tubo, veramente il mastermind dell'operazione e' Salvini? Io non ci
credo. Il fronte dei sovranisti Le Pen-Wilders-Farage? I falchi
rigoristi tedeschi che non ne possono piu' di un Italia spendacciona?
Oppure e' stato semplicemente il caso o l'imperizia di dimaio-salvini?
Chi e' che ha acceso la macchina?

gino 31.05.18 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nostra onestà,ci ha portato a difendere
la SUA scelta di Savona, fino alle estreme conseguenze dell'impichement, lui che fa ?
IL classico dei VIGLIACCHI?
Tira il sasso e nasconde la mano.
Datemi retta e totalmente INAFFIDABILE.
E uno ZINGARO si AUTOESPELLE da Solo

MARIO F. Commentatore certificato 31.05.18 12:23| 
 |
Rispondi al commento

vedi che di maio le sbaglia continuamente, con salvini?

alla riunione stamattina c'è anche la meloni, chi l'ha invitata? Salvini.

di maio si dimostra inadeguato giorno dopo giorno,
da quando ha incominciato ad accettare la flat tax sul contratto.

avanti un altro, sperando che sia meno ingenuo e masochista!


Grazie Beppe per quello che hai creato.
Come finanziare il programma di Governo e ridurre il debito di oltre del 15/20% in Cinque anni:

1) Lotta all'evasione fiscale, al sommerso con inasprimento delle pene e semplificazione nella confisca di tutti i beni di coloro che non sono in grado di giustificare il possesso. Eliminazione dei privilegi a tutti i livelli della P.A.;
2) Lotta alla Corruzione nella P.A. anche mediante semplificazione dell'atto Amministrativo;
3) Riduzione delle poltrone di nomina politica e delle Aziende ex Municipalizzate e delle aziende sanitarie anche mediante costituzione di Pubblic Company che prevedono la partecipazione delle Maestranze nella gestione.
4) Soppressione delle Province ovvero delle Regioni previo referendum consultivo.

Buon Lavoro a tutta la squadra e grazie ancora per quello che state facendo.
M5S Forever
Francesco

Francesco Palmizio, Pavia Commentatore certificato 31.05.18 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sta andando come sta andando in questa povera Nazione perché il referendum del 1946 fu caratterizzato da brogli... Si affermò la Monarchia ma oggi siamo una Repubblica che di res publica ha ben poco ed ha avuto re-presidenti ben peggiori dei Savoia ai quali non vanno paragonati perché infinitamente più beceri !

Walter Pietro Pastorino , Cogoleto Commentatore certificato 31.05.18 12:15| 
 |
Rispondi al commento

C'era un governo a cinque stelle prima delle elezioni, poi c'è stato il contratto con Salvini e non è proprio la stessa cosa, diciamoci la verità, movimento e lega non si rivolgono alle stesse persone. Ma imbarcare pure la Meloni, destra pura, conservatrice, un abisso. Non ci sto. Di Maio ha sbagliato: la sera che Mattarella ha detto no a Savona doveva dire la verità: spiegare come e per cosa era stato scelto Savona, (guardatevi i video su youtube) un anziano uomo di establishment, non prendiamoci in giro e anche "massone". Così Salvini sarebbe stato all'angolo, col suo 17%. Ma seguire la Meloni sull'impeachment e ritrovarsela al governo.. sinceramente si commenta da sé

pippi60i 31.05.18 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Stanno solo prendendo tempo per tirare fino ad ottobre, o meglio ancora, fino al prossimo febbraio; in realtà il M5S al governo non lo vuole nessuno, men che meno Salvini, che adesso ha solo voglia di "passare all'incasso" facendo bottino pieno. Tagliate corto, entro oggi se possibile, è andiamo a votare "subito"!

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 31.05.18 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Non fidiamoci piu’ del compagno di merende verde.

Eraclito 31.05.18 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Comunque vada solo due rimarranno in piedi...poi ce la giochiamo...le pulizie di primavera sono appena incominciate.

m.m 31.05.18 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PATTO DEL LAZZARETTO

Incrociamo le dita, ma sembra sempre più probabile che Di Maio e Salvini facciano il governo e che la Meloni lo appoggi.
E il centro destra? Salvini se ne va, la Meloni se ne va, rimane solo , come una pera cotta , il povero Berlusca.
Non si disperi, però, si può sempre consolare con il suo vecchio socio del Nazareno, il mitico Bomba!
Con la loro energia, con la loro vitalità , con la loro inventiva rimaste, studieranno senz’altro la rivincita: un nuovo patto.
Quello del lazzaretto!

Vispo e arzillo 31.05.18 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Veramente io non capisco tutto questo sbracarsi per Savona, non mi pare che fosse nella squadra dei ministri presentata da Di Maio alle elezioni! Ma poi sappiamo veramente chi è Savona? O sappiamo solo cosa ha scritto negli ultimi anni dopo aver passato quasi tutta la vita nelle stanze del potere, governo Ciampi, Banca d'Italia, ecc. Nel contratto che abbiamo votato era forse scritto Savona o morte? Non lasciamoci infinocchiare dalle chiacchiere di Salvini che hanno solo uno scopo elettorale pro domo sua, se questo economista è un genio incompreso di cui Salvini non può fare a meno perché non è stato candidato dalla Lega come Bagnaia? Ma viene solo a me il sospetto che sia il cavallo di Troia individuato da Berlusconi per far saltare un governo che doveva non veder mai luce? Invece di fissarsi su un nome, quando da sempre il movimento parla di temi e proposte, non di nomi, vogliamo capire veramente da dove è scappato fuori Savona, se ci sono stati contatti in passato con Berlusconi, cosa ha fatto, non cosa ha scritto! Savona, Mattarella e Berlusconi si conoscono da anni, stessa età, stesso ambiente, politica e gestione del potere, il rifiuto del PdR a lui non regge, il motivo deve essere un altro! Ma non vi pare, ragionando a freddo, senza andare dietro alla propaganda, che qualcosa non torni? Ma a chi fa comodo tirare su questa nebbia concentrando l'attenzione su una persona che è palesemente un pretesto della Lega! Ci riprendiamo per favore la nostra capacità di leggere al di là delle parole e capire fino in fondo i reali mezzi usati da un sistema per tenerci fuori dal governo del paese! Perché lo scopo è questo! Se non siamo in grado di capire questo casino montato su ad arte da vari attori, in primis Salvini, non sapremo reagire in modo appropriato! Possiamo per favore consultare costantemente Beppe che ha una mente lucida ed è in grado di prevedere le mosse di un sistema morente e per questo ancor più pericoloso!

Alessandra R., Monteriggioni Commentatore certificato 31.05.18 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma vi pare che del LATTONIERE Salvini ci si
Possa ancora fidare ?
NEL DIFENDERE LA SUA SCELTA su Savona, Noi cela mettiamo tutta Lui che fa si ritira e lascia noi da soli contro Matarella.
Attenzione , questo signore d' un gran VIGLIACCO.

MARIO F. Commentatore certificato 31.05.18 11:51| 
 |
Rispondi al commento

ottima l'idea di proporre cottarelli come ministro del tesoro. persona onesta, senza tante paturnie paranoidi, sensibile all'eliminazione di sprechi e storture e portato a una gestione familiare, tanto spendo tanto mi deve entrare.

carlo 31.05.18 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo GIA' votato, con una legge elettorale ritagliata su misura per non attribuire un premio di maggioranza alla coalizione maggioritaria. Il MoVimento ha la maggioranza relativa delle Camere. C'e' un contratto di governo pronto con la lega che fornirebbe piu' del 50%. Su questo ci dobbiamo confrontare, non spostare ogni volta l'obiettivo in avanti. #andiamoagovernare

Roberto Bertinelli 31.05.18 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Salvini non è più nella posizione di fotterci, la corda è stata tirata troppo....e come si sa prima o poi si spezza.Tutta italia sta guardando cosa succede...non ha più spazio per giocare o fa il serio o lo manderanno a fanculo in tanti.... lui e il nano puparo. Salvini e rimasto intrappolato nella sua stessa trappola..alla willy il coyote.Quello che preoccupa e cosa ci fai con un alleato così al governo

m.m 31.05.18 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio ha totalmente sbagliato la linea politica quando ha tentato di creare una maggioranza con il il PD.
Inoltre ha totalmente sbagliato quando ha chiesto di mettere sotto stato di accusa il Presidente della Repubblica Mattarella per alto tradimento, tramite la procedura di impeachment.
Di Maio è giovane e quindi come molti giovani è anche impulsivo, ma attenzione perché l’impulsività può generare dilettantismo politico.
Ad ogni modo, per il bene del nostro paese, suggerirei un governo del cambiamento lega-M5s con Cottarelli come ministro del tesoro e Conte come Presidente del Consiglio.
Ovviamente in tal caso Di Maio e Salvini dovrebbero diventare dei saggi, diventare più sensibili ed ascoltare anche le contestazioni che provengono dai loro nemici o alleati (la ragione non sta sempre da una parte…) e rivedere il loro contratto politico privo di reali coperture.
Accantonando ad esempio la proposta relativa al reddito di cittadinanza o rendendola più sostenibile apportando alcune significative modifiche.
Ad esempio, facendo svolgere dei lavori di pubblica utilità a tutti coloro che sono in condizioni di svolgere alcuni tipi di lavoro e possiedono quindi i requisiti per percepire il reddito di cittadinanza.
Ma stiamo parlando di fantapolitica...

IO DICO 31.05.18 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

parlando terra terra, 'sto governo deve farci uscire dall'euro o deve

1) eliminare la mafia

2) eliminare la corruzione

3) eliminare gli sprechi

4) possibilmente rottamare quella classe politica (italiana) che addirittura non solo ha fatto danni economici, ma culturali profondi, al Paese

5) riportare la giustizia a un livello di civilta' simile a quello dei paesi piu' evoluti (e sto parlando dei paesi europei, non certo della russia)

6) ridare dignita' al lavoro e i giusti compensi

7) etcetcetetcetc......

?

carlo 31.05.18 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mio voto conterà' solo quando tutti i dirigenti degli apparati istituzionali saranno prepensionati. Non sara' una spesa inutile ma il miglior investimento possibile. Non vi pare?

Garzotto giovanni 31.05.18 11:27| 
 |
Rispondi al commento

A quanto pare gli ondeggiamenti e le ambizioni napoleoniche di Salvini sono state ridimensionate dalle pressioni degli elettori della Lega che gli ha votato il Contratto,costringendolo a tornare al Tavolo.


La sceneggiata sulla formazione del governo richiede trasparenza e coerenza.

Abbiamo detto che contano i programmi e non le persone, e riscontro che andiamo a sbattere su Savona.

E ora di imporre allo sfascia carrozze di salvini ' cosa vuole fare grande.

Il paese vuole essere governato , basta con le arroganze di salvini PRENDIAMO LE DISTANZE.

MARIO F. Commentatore certificato 31.05.18 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che il Movimento non cada nella trappola e avvalli l'illegalità. Perderebbe il suo principale cavallo di battaglia. Cosa racconterà ai cittadini alle prossime elezioni?

Marcello 31.05.18 11:04| 
 |
Rispondi al commento

certo, tutte cose scontate.

quello che non mi quadra è la fla tax nel
famigerato contratto!

abbiamo votato M5S non la flat tax.

è da li che ha cominciato a sbagliare di maio,
altro che 2 giugno!


OCCORRE ISTITUIRE UNA COMMISSIONE PARLAMENTARE D'INCHIESTA PER VERIFICARE LE INTERFERENZE POLITICHE ILLEGITTIME, CHE STIAMO PAGANDO A CARO PREZZO.