Il Blog delle Stelle
Casamonica: la solidarietà di Roma agli aggrediti

Casamonica: la solidarietà di Roma agli aggrediti

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 10:10
Dona
  • 39

di Virginia Raggi

Le immagini dell'aggressione dei Casamonica nei confronti di una donna e un barista sono inaccettabili. Le istituzioni non abbassano lo sguardo. Oggi ho portato la solidarietà di Roma alla moglie del titolare del bar in cui è avvenuta la vile aggressione.

Sentirò il Prefetto e il ministro dell'Interno perché sono convinta che anche loro non vorranno abbassare lo sguardo. Chi denuncia deve essere sempre tutelato. Noi siamo e resteremo sempre con i cittadini onesti. #FuoriLaMafiaDaRoma



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

8 Mag 2018, 10:10 | Scrivi | Commenti (39) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 39


Tags: casamonica, m5s, raggi, roma, solidarietà

Commenti

 

Nel 2004 arrestati diversi membri Casamonica e Di Silvio. Il Clan immette nel traffico internazionale di droga e nel riciclaggio il denaro ricavato dallo strozzinaggio. Il capitale ricavato dai traffici illeciti viene investito nell'edilizia

“Alla vigilia delle elezioni comunali di Roma del maggio/giugno 2013, viene pubblicata su alcuni giornali una foto che riprende il candidato e sindaco uscente Gianni Alemanno con Luciano Casamonica.
Alla cena era presente anche Giuliano Poletti (PD), che sarebbe poi diventato Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali prima nel Governo Renzi e poi riconfermato nel Governo Gentiloni, con delega alle politiche giovanili.

La foto fu scattata nel settembre 2010 durante una cena nel centro di accoglienza Baobab, cena organizzata da Salvatore Buzzi che, dietro la copertura di un impegno nel reinserimento sociale di detenuti, migranti e altre persone svantaggiate svolte in realtà con intenti criminali e illeciti dalla sua organizzazione, la "cooperativa 29 giugno", finirà fra i principali imputati dell'inchiesta della magistratura chiamata "Roma capitale“.

Padroni assoluti della Romanina (zona di Roma)e non solo, circa un mese fa parcheggiano la loro Ferrari e imbottiti di cocaina ed alcool, entrano nel Bar pestando una disabile e lanciando intimidazioni mafiose verso l’esercizio: Si tratta dei fratelli Cristian (anche se il suo vero nome è Alfredo) e Vincenzo Di Silvio (autori del pestaggio e che dovranno rispondere di lesioni aggravate dal metodo mafioso), Antonio Casamonica e Enrico Di Silvio (detto Nando), legati alla spedizione punitiva nel bar di Via Arzilai. Arrestati.

L’aria a Roma è cambiata.

Ora buttate la chiave d’uscita del carcere che li detiene. Fermate gli altri noti delinquenti del Clan. Non servono le prove per isolare a vita questi criminali manifesti da decenni, ma "immaginazione".

Un po’ di fantasia non guasterebbe alla salvaguardia dei cittadini schiavi di un Nulla da troppo tempo a piede libero.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.05.18 15:01| 
 |
Rispondi al commento

BENE Virginia chi DENUNCIA DEVE ESSERE AIUTATO E PROTETTO!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.05.18 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Brava Virginia!!! Solidarietà a quei poveri rumeni! Mentre quel clan di zingari mafiosi bisogna: o metterli in galera a vita o rimandarli a pedate nel deretano da dove son venuti, la Valle dell'Indo, prima che a qualche romano non venga la nostalgia di Hitler o Mussolini.

Fabio T 09.05.18 19:28| 
 |
Rispondi al commento

I casamonica appartengono a quel clan di zingari il cui peggior difetto è quello di creare nostalgia dei nazisti e dei forni crematori. Mi auguro che i cittadini romani, le forze dell'ordine, i giudici, ecc. si sveglino e liberino in fretta la capitale da questa feccia inumana.

Fabio T 09.05.18 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma visto che si sa dove abitano sti deficienti di Casamonica ,non si può andare in massa ad urlare l'indignazione sotto casa loro invece di commentare sterilmente qui?

beppe renori 09.05.18 16:03| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/.../videos/1265968100095226/
Foto di gruppo da appendere... in cucina, per non dimenticare mai.

andrea r. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.05.18 23:04| 
 |
Rispondi al commento

L'ultima legge svuota carceri l'hanno votata e approvata poco tempo fa, quando ancora non si era insediato il governo.
In quanto a : condoni, decadenza dei termini, prescrizioni, arresti domiciliari se la pena non supera 5 anni, e via dicendo, se le sono fatte su misura per LORO....e noi sappiamo chi, e la lista sarebbe lunga....
Speriamo che i NOSTRI riescano a porre fine a questo shifo

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.05.18 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima iniziativa!! Pubblicizzate al massimo il comportamento di questi bravi ragazzi che hanno tenuto la testa alta contro dei violenti prepotenti. Non lasciateli soli, tutelateli, sfruttate questi episodi per lanciare forti messaggi alla societa' civile con l' obiettivo di far capire che le istituzioni si adoperano per far vincere e tutelare chi fa le cose giuste e corrette! Purtroppo ormai da troppi anni vincono i furbi, i potenti, i violenti. Peggio ancora, ci sono molti casi in cui chi, pur avendo secondo il buonsenso una ragione piena, esce penalizzato per cavilli legali esercitati da grandi avvocati che difendono chi puo' permetterseli, o per comportamenti mafiosi o omertosi. Sarebbe ora che chi effettua soprusi verso il prossimo non vincesse piu' e fosse messo in condizioni di non perseverare. Tra tali persone metto naturalmente anche quelle che esercitano soprusi in guanti bianchi, non con violenza fisica ma morale o economica. Il prepotente e/o il violento, che si parli di baby gang, delinquente comune o uomo di finanza economica senza scrupoli, e' ora ( veramente l' ora e' gia' passata da molto) che venga individiato come sicuro perdente. Deve sentirsi sciocco ad avere quel comportamento e non, come ora spesso accade, gratificato da ritorni economici o di altro tipo

Diego M 08.05.18 19:19| 
 |
Rispondi al commento

adesso questi poveracci del bar staranno tranquilli? non vengano abbandonati!

giovanni f. 08.05.18 18:54| 
 |
Rispondi al commento

AI LAVORI FORZATI A SPACCARE PIETRE O NELLE CAVE DI SALE. A CALCI IN CULO I MIGRANTI CHE DELINQUONO!!

giovanni f. 08.05.18 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Virginia sei UNICA-PERSEVERANTE-IMBATTIBILE, vai avanti cosi come un piccolo grande rompighiaccio, COMPLIMENTI!!

Gianfranco Reggiani, Roma Commentatore certificato 08.05.18 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Brava Virginia,
Le istituzioni devono essere vicino ai cittadini in maniera concreta fornisci l'assistenza dei migliori legali alle vittime
Aggredite e minacciate, bisogna eliminare
Per 15/20 anni dalla circolazione questi individui, vedi si comincia con piccole cose
Per sentirsi onnipotenti dopo.
Appello al Ministro Minniti, uomo di stato e con il senso dello stato, dimostriamo che esiste .
Cordiali saluti.
Francesco Costantini

Francesco Costantini 08.05.18 16:03| 
 |
Rispondi al commento

La proprietaria del Bar è una donna di grande coraggio!

GINO GINO 08.05.18 16:02| 
 |
Rispondi al commento

un migliaio di celerini liberi di "sistemare" la situazione per una settimana, recupero dei soldi derubati a tutti....distribuiti a chi ne ha bisogno, e dei Casamonica non ne sentiremo piu' parlare

angelo silvestri 08.05.18 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai Virginia sei il miglior sindaco che la Capitale abbia mai avuto, e sono certo che se tu lo vorrai verrai rieletta per altri 5 anni. Lo so che è dura ma forza, stiamo cambiando Roma e l'Italia!!

Fabrizio G. 08.05.18 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Un altro ruba e il terzo con la macchina sicuramente rubata (anche i furti di macchine sono continui) li riprende e fuggono!!!!


9

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.05.18 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ai partiti che hanno governato Roma a far grande la famiglia dei Casamonica, a loro hanno concesso tutto con il placido benestare. Oggi finalmente c'è qualcuna che loda a questi arresti. Violenze e percosse in pubblico a una donna in America si rischia moltissimo, speriamo che i magistrari sappiano dare un'esempio a queste persone. Le violenze date a chiunque, e, di qualsiasi genere rendono la vita amara, facciamo in modo di rendere pan per focaccia a chi delinque nel nostro paese.

Giovanni De Tommaso 08.05.18 15:13| 
 |
Rispondi al commento

I commissariati sono BOMBARDATI di furti parola di un poliziotto si tratta soprattutto di BANDE DI PERUVIANI che agiscono in 3 uno distrae con oggetti per terra tipo chiavi, soldi, nei parcheggi dei supermercati distraendo donne e anziani (i soliti vigliacchi non lo fanno con uomuni in genere)e quando li prendono stanno in custodia cautelare !!!
Ma in Perù non c'è guerra NON SONO PROFUGHI come mai rimangono in Italia???

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.05.18 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finche le forze dell'ordine saranno sotto organico, sottopagate, e magari appiedate la gente non potrà sentirsi protetta e reagire a questi escrementi umani diventa una sfida e loro non hanno nulla da perdere. Militarizzare la zona come fu fatto con i "vespri siciliani" tanti anni fa in Sicilia.

Antonio.PG 08.05.18 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Allucinante è che ci sono voluti 40 giorni per arrestare dei gentiluomini che hanno preso a frustate e a calci una ragazza e il tutto registrato su un file video. Poi scommetto che tra una settimana saranno tutti fuori a festeggiare al bar, grazie ai mille decreti svuota carceri delinquere nel nostro paese CONVIENE!!!

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 08.05.18 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Nonstante le ripetute denunce di Report, Si aspetta che lo stato le recepisca e Sradichi queste Erbe INFESTANTI, UNA VOLTA PER TUTTE.

Roberto Maccione Commentatore certificato 08.05.18 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa aspetta la magistratura a metterli immediatamente al 41 bis questi delinquenti, lo volessero fare veramente si riprenderebbe il controllo del territorio perchè di questo si tratta, controllo fiscale serio e duraturo ne più ne meno di quello che subiscono le aziende al nord dalla gdf, e se non sono capaci di dimostrare la provenienza di quel che hanno sequestro di tutti i loro beni.......a volerlo.....

pugnali lucio 08.05.18 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà a tutte le vittime della criminalità, del bullismo, dello stalking, del mobbing, dei pedofili, delle ingiustizie sociali e politiche ecc..
Tollerare ancora tutte queste PORCHERIE e TRAGEDIE in un paese civile(?) come l'italia è vergognoso!
Chi ci sguazza e ci guadagna in queste situazioni che a volte rasentano l'inimmaginabile?
Se questi criminali si permettono continuamente di agire coi loro sistemi mafiosi, vuol dire che sono protetti forse da alcune parti delle istituzioni e organi dello stato corrotte!
Sarebbe il caso di ricominciare a parlare della "PENA DI MORTE" per i delitti più orrendi?
Ora i "BUONI", i "RADICAL CHIC" e coloro che hanno interessi per i processi e le indagini all'infinito, che raramente danno risultati, SI SCANDALIZZERANNO e me ne diranno di crude e di cotte! Ma forse qualcuno che la pensa alla mia maniera forse esiste (anche se penso che siano TANTISSIMI)? Lo pensano ma non lo dicono!
Certo che la pena di morte è da incivili ed è da CONDANNARE come anche alcuni terribili delitti, i cui colpevoli,SPESSO, restano o IMPUNITI o se la cavano con pene irrisorie!!!!
Scusate ma sono INCAZZATO NERO a sentire tutti i giorni storie orrende ai danni dei deboli.

linus47 08.05.18 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuiamo a tenere i riflettori accesi su questo Bar, mi auguro che accada come per il giornalista picchiato dagli Spada.

Solo così si può debellare la Mafia.


W M 5 * * * * *

Vincenzo A. VR 08.05.18 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima Raggi. Tutti gli italiani dovrebbero rendersi conto che questa è una svolta epocale. Tutti sono invitati a partecipare per mettere la mafia in un angolo

Luisa Micheli 08.05.18 11:39| 
 |
Rispondi al commento

brava la Raggi a solidarizzare a nome di tutti noi con chi si oppone a questa gentaglia

mzee.carlo 08.05.18 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Da mesi ci stanno triturando le palle con questi Casamonica, addirittura il ministro dell’interni ne ha parlato in TV. I casi sono due:
1) Se questa gente è come viene descritta dai media, non si capisce perché non siano in galera. Salvo che non abbiano collusioni politiche tali da permettergli un’impunità di fatto, allora è di questo che si dovrebbe parlare.
2) Fa comodo prendere del piccoli criminali, teppisti, di quarto o quinto ordine, farne dei protagonisti da prima pagina da TV, di distrazione di massa, per nascondere i grandi criminali, in cravatta, che stanno sderenando il paese.
Sono i Casamonica, gli Spada e tutto il parentato, il problema del paese? Forse, e in minima parte, come tanta criminalità borgatara, localizzata, sparsa per il paese. O sono i politici e le istituzioni che permettono loro di poter fare quello che fanno in cambio di altro?

NICCOLO MACHIAVELLI 08.05.18 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo per far presente che sono stati arrestati dopo 2 mesi perchè i Casamonica non vengono toccati dalle autorità a meno di fatti clamorosi e conclamati come la testata o adesso per la distruzione del bar e l'aggressione ad una donna coraggiosa disabile.

anacleto bomprezzi 08.05.18 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Rispetto per la tua tenaca e la tutela dei cittadini! Grande Virginia! #VIVAM5S

Ilen 08.05.18 10:44| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori