Il Blog delle Stelle
#AlziamoLaTesta Tour

#AlziamoLaTesta Tour

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 56

di Paola Taverna

Ciao a tutti, sono sempre io, Paola! Che pensavate che una volta nominata vicepresidente del Senato mi sarei chiusa nel Palazzo come gli altri? Assolutamente no, noi non facciamo così. Noi ci ricordiamo sempre da dove veniamo.

Dal territorio, dalle nostre strade, dai nostri borghi, dai nostri quartieri e dalle nostre piazze. E' il nostro valore aggiunto questo; restare sempre con piedi per terra e capire che il 4 marzo non è stato un punto di arrivo, ma un punto di partenza!

E ora dobbiamo dare, tutti insieme, ancora di più di quello che abbiamo dato fino ad oggi. Il 10 giugno ci saranno infatti le elezioni comunali in tutta Italia, Da nord a sud, centinaia di migliaia di cittadini si recheranno alle urne per scegliere i loro sindaci e i loro rappresentanti comunali. E' un voto importantissimo, perché è proprio dai Comuni che inizia il vero cambiamento. E' dal suo Comune di appartenenza che il cittadino inizia a familiarizzare con i problemi reali del Paese. Così ho fatto anch'io quando ho iniziato il mio percorso da cittadino portavoce.

Il lavoro sul territorio, l'attivismo, la mobilitazione, l'energia di fare e di cambiare le cose. In meglio! Ma soprattutto: mettercela tutta per farlo! Questo è lo spirito e l'essenza stessa del M5S. Ecco perché in occasione delle elezioni comunali del 10 giugno saremo in tutte le piazze d'Italia dove si voterà, con un nuovo tour "Alziamo la testa". Sì: ALZIAMO - LA - TESTA, abbiamo deciso di chiamarlo così. Perché questo è un momento cruciale e dobbiamo tirare fuori tutto il nostro orgoglio e la nostra forza. Tenendo, appunto, la testa alta!

C'è bisogno dell'aiuto di ognuno di voi per migliorare le nostre città, per renderle più vivibili e a misura di cittadino! Noi ci saremo, e ci troveremo come sempre in piazza, spalla a spalla, per continuare insieme un percorso lungo, ma pieno di luce e di speranza! Un abbraccio a tutti e forza: quelli come noi, non mollano mai!

#AlziamoLaTesta tour:

Primo weekend

19/05 Imola - pomeriggio h17

19/05 Ancona - sera h21

20/05 Teramo - pomeriggio h17

20/05 Silvi - sera h21

Secondo weekend

25/05 Massa - sera h21.00

26/05 Terni - sera h21.00

27/05 Pomezia - pomeriggio h18.30

27/05 Fiumicino h21

27/05 Ivrea – 16/18 evento Rousseau

Terzo weekend

01/06 Assemini - sera h21

02/06 Ragusa - pomeriggio h18

02/06 Siracusa - sera h21

03/06 primo pomeriggio: passaggio su Catania

03/06 Messina – h21

Quarto weekend

08/06 Avellino h11.30

08/06 Barletta - pomeriggio h17

08/06 Brindisi - sera h21



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

16 Mag 2018, 16:49 | Scrivi | Commenti (56) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 56


Tags: alziamo la testa tour, comunali, elezioni, m5s, paola taverna

Commenti

 

Oggetto: Elezioni Premier.

L'ideale sarebbe Premier D.ssa Grillo;
Vice Premier l'On.le Meloni.
Privilegiando,finalmente,il rosa, la critica sarebbe un boomerang per chi la proponesse.
E, comunque, una vera svolta epocale per l'altra metà del cielo con una benedizione pentastellata!
Si fa ancora in tempo !?

Luciano Di Camillo


luciano di camillo 23.05.18 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Paola, BRAVA questo mi conforta, nonostante da gennaio non sono riuscito ancora oggi a capire l'esclusione delle Parlamentarie nonostante tanti solleciti sul mio conto.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 21.05.18 09:05| 
 |
Rispondi al commento

un saluto a Paola, e forza!!! come sempre!!!!

simona porta 20.05.18 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Finanziamento e investimenti in italia

Soprattutto con un destinare capitali ragionevole concedere prestiti privati ​​a breve e lungo termine che vanno da 1000 euros a 15.000.000 euros a chiunque serio, affidabile e onesto nel bisogno.
Il mio tasso di interesse è del 2%, è possibile pagare per 1 anno a 20 anni al massimo a seconda della quantità in prestito.
Hai bisogno di:
1- Finanziamento
2- Prestiti immobiliari
3- Prestiti per gli investimenti
4- prestito auto
5- Prestiti personali
Si sono bloccati vieta bancario e non si ha il favore delle banche o meglio avere un progetto e hanno bisogno di finanziamenti, record di cattivo credito o bisogno di soldi per pagare le bollette, soldi da investire per affari. Sono in grado di concedere un prestito solo, onesto e affidabile.
Quindi, se avete bisogno di prestito non esitate a contattarmi via e-mail per ulteriori informazioni sulle mie condizioni. E sappiate che la vostra applicazione è durato solo 72 ore Contattatemi per maggiori informazioni
E-mail: notarialeangelo72@gmail.com

Angelo 19.05.18 19:46| 
 |
Rispondi al commento

BUONA riNASCITA
BUONA S A L U T E
BUONA CITTADINANZA
anche da
CERIGNOLA
** RICCA di SOLE- AGRICOLTURA – GRANO – OLIO - VINO- “OASI MARINA”- ex DIGNITA- ecc
** ASSEDIATA da trentennali sotTERRAmenti di RIFIUTI – ELETTROMAGNETISMI- SEI fonti di . ceneri VELENOSE – DOLCIastra PUZZA NOTTURNA quotidiana – MEGA disCARICA-ecc..ecc.
** MORTIFICATA da DISoccupazione-DEBITI – caporalati/clientelismi-infossamento disCARICA . a cielo aperta “NON bonificata”- VELENI nell’Ofanto/aria/terra – misteriosi ABORTI- MALfor . mazioni- ALLERGIE nell’80% di BAMBINI al di sotto dei TRE anni–SENZA il “registro Tumori . OBBLIGATORIO dal 2011- con incidenza di T U M O R I al 24% – viaggi/spese DISPERATE - . sfiducia – RABBIA…..
** in atTESA che l’istituzionale riconoscimento dell’avVIO del’inCENERItore (= oltre €52 milioni . PUBBLICI dati alla MARCEgaglia) in borgo Tressanti > faccia scattare l’AUTOmatismo . Europeo di DIVIETO di coltura ENTRO 05 Km e PERDITA del “DOC” ENTRO 10 Km …!!!!
conFIDAndo
che tutto ciò riCADA sul sistema e sui diretti irRESPONSABILI sinora imPUNITI e DANNOSI
”BUONA S A L U T E ” ed occupiAMO piazza Montecitorio= UN giorno da OGNI Regione,Mosè e FAMIGLIA 3927133294

Mose Sorbo 19.05.18 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire la mia su l contratto, così come l'hanno presentato 8molto approssimativamente,credo) su sky news, sulle varie trasmissioni politiche,giornalistiche e chiacchierone. Vi devo ricordare che i voti avuti da me equasi da tutti i simpatizzanti, vengono dai movimenti di sinistra del sud, ,da Pomigliano d'Arco,dove c'è una bellissima classe operai combattiva e e responsabile, sempre impegnata nelle lotte per i diritti e per l'uguaglianza sociale.
Ho letto di uscita dall'euro, di respingimenti degli immigrati, di legittima difesa, di processi brevi ... 8il processo breve va studiato bene per non favorire quelli che si possono permettere di corrompere e di avere la difesa più forte).Noi, che abbiamo lottato e fatto politica,siamo sempre stati per l'accoglienza, e anche la distruzione dei campi rom,già detta'politica delle ruspe', non ci piace, magari anche la caccia ai barboni per le strade. Tutto questo non mi piace. Mi piace invece il reddito di cittadinanza che il social.ista francese Jospin propose anni fa.Mi piace la riforma fornero, la lotta alla corruzione, la riforma della scuola, dare spazio alla sanità e tutto quello che garantisce un sano e efficiente welfare.
Sono ex docente universitaria, laureata in filologia romanza e scienze politiche. Poi ho dovuto ritirarmi per il disagio mentale di mia figlia. L'ho curata bene , grazie a Basaglia e alla sua grande Riforma del 78. Ora insegna per contratto nei corsi di formazione degli insegnanti. All'orientale e al Denza di Napoli.
Sono a Terni per mia figlia ,per un progetto molto bello. E' chiaro che tutte quelle riforme o presunte tali elencate e che appartengono al programma di Salvini non mi piacciono. Non abbiamo bisogno di un governo a tutti i costi, ma ,come dice Di Maio, abbiamo bisogno di cambiare in senso di partire da una condizioni di uguaglianza senza discriminazioni. Io ho creduto alle parole di Di Maio. Staremo a vedere il contratto definitivo e l'impegno che ci metteremo tutti nel dirvi i b

gloria gaetano, Terni Commentatore certificato 17.05.18 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Paola
A TESTA ALTA...SEMPRE!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.05.18 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Paola,
A TESTA ALTA...SEMPRE!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.05.18 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Ai 5 Stelle, in particolare anche a Di Maio, devo dire che siete unici, fantastici: oramai da quasi tre mesi sembra che abbiate a che fare con bambini incontentabili, poi ora che a suon di soldini anno riabilitato il pregiudicato, siete comunque riusciti a mettere i partitucci con le spalle al muro.
Non è un caso che facciano la voce grossa, ma in realtà si comportino come i bambini viziatelli che fanno i capricci inventando scuse per non prendere la medicina, continuando a dire “NO” o “NI” su tutto, a seconda della posizione assunta davanti al Paese.
Ma poi c’è il loro giornalame, e anche lì quando non coprono le cose, paventano tutte le catastrofi della terra e poi si affidano a santa madre unione europea per spaventare i passeri. Ma vadano alla malora sti fifoni.

Intanto complimenti a tutti gli elettori del 4 marzo per aver depotenziato i vecchi partiti marpioni, e complimenti ai 5 Stelle per come si stanno destreggiando tra le vipere, e poi auspichiamo a Salvini di togliersi la gonnellina e infilarsi i calzoni come fanno gli uomini veri, perché se il suo elettorato s’accorge che il leghista è telecomandato dal vecchietto, non so mica se gli elettori che ancora votano la destra alla prossima lo appoggeranno: si decida: prendere o prendere, diversamente l’ignominia cadrà sul suo partito. AVANTI TUTTA CON IL GOVERNO DEL 4 MARZO

friso r. Commentatore certificato 17.05.18 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, Mr/Mme sono Milicz Mária Vargáné, ritorno in contatto con voi per farvi sapere che sono una donna credente del buono volte serio di parola che offre dei prestiti ha ogni persone nel bisogno serio in misura di rimborsare questo prestito senza preoccupazioni. Le mie offerte di prestito hanno una durata di 01 a 12 anni su un tasso del 3%.
Per più di notizia grazie per contattarmi direttamente per maglio: miliczmariavargane@gmail.com Al piacere per me di trattare con voi se si siete di buona fede.

vargane 17.05.18 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima Paola !
Però una sola domanda alla quale vorrei risposta.
e Vicenza e Siena ???

PIO ZENI 16.05.18 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Dai Paola continua così!!!! Sei una grande guerriera

Paolo A., Treviso Commentatore certificato 16.05.18 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Paola, con voi del movimento sono ritornato ad essere orgoglioso di essere un cittadino italiano. Che dio vi benedica tutti/tutte.

gianluigi f., pandino Commentatore certificato 16.05.18 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Mica tanto Paolè. Se venissi a Spoleto te racconterei come "lo staff" ha deciso di non far partecipare la lista m5s alle prossime elezioni, forse perchè "sollecitato" da qualche manovratore locale che aveva paura.

Carlo De Amicis 16.05.18 18:15| 
 |
Rispondi al commento

nessun dubbio !!!!!!!!!!!!!!

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.05.18 17:02| 
 |
Rispondi al commento


"sono pienamente d'accordo ,l'importante che mettano in atto da subito tutto
ciò per cui ho votato 5stelle,perchè il levante ligure sta cadendo ancora
più in zona depressa per quanto riguarda il lavoro da offrire ai
giovani,per chi il lavoro ce l'ha ma non riceve lo stipendio e per chi ha
un attività da anni che dopo tanti sacrifici sperava di vederla florida e
invece rischia di perdere tutto e rimanere senza reddito per
mantenersi.Ancora una volta Il presidente della regione liguria ,non se ne
rende conto ,o forse vive solo nella realtà del lions ,rotary e club vari
per certe elite.Non ha coscienza della realtà sul territorio.sono anni che
per il lavoro autonomo non esistono diritti solo doveri di pagare in cambio
di 1 euro 100 euro allo stato,e ma poi siamo noi gli evasori !!!
ridicoli!!! ladri!!! legalizzati!!!
Il denaro per salvare le banche salta fuori da tutte le ns tasche ,ma se
chiediamo aiuto ,solo porte in faccia ,o dimostrare anche dell'ulìtimo pelo
l'uso.
Spero solo di vederli questi cambiamenti!!! buon lavoro!! Diana"

Diana Trovò, ge Commentatore certificato 16.05.18 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Cosa rispondereste alla domanda: quali sono i problemi endemici dell'Italia? Non so voi, ma io risponderei:
1) corruzione;2) conflitto d'interessi;3) evasione fiscale e fisco troppo alto rispetto ai servizi erogati;4) disoccupazione, soprattutto giovanile;5) precariato e bassi salari;6) aumento delle disuguaglianze tra ricchi e poveri;7) dissesto idro geologico e servizi pubblici trascurati in favore di quelli privati, vedi sanità, scuola,forze dell'ordine, mezzi pubblici ecc.;8) processi troppo lunghi;9) strapotere della finanza che prevale sull'economia reale e sulla politica;10) investimenti scarsi in ricerca e sviluppo. Ce ne sarebbero molti altri, come la scarsa tutela dei diritti sociali e civili,la non integrazione degli immigrati attraverso una gestione tipo modello tedesco (ti aiuto se frequenti la scuola per imparare la nostra lingua, imparare un lavoro, la nostra cultura..),ma questi 10 mi sembrano prioritari. Scrivo questo in quanto temo che ci possa essere un compromesso al ribasso nel patto di governo tra Lega e M5S e che non avvenga questo cambiamento vero che tutti gli elettori del M5S si aspettano. Non ci deludete!

Franco Stafano 16.05.18 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Siamo mosci, ci stiamo spegnendo. Una volta sentivo Paola Taverna, Alessandro Di Battista e mi elettrizzavo. Ora col perbenismo di Luigi la gente s'affloscia. Siamo nati coi "vaffanculo" di Beppe e ora siamo alla voce sussurrata di persona perbene di Davide Casaleggio. La gente è "ignorante". Ha bisogno di essere scossa di continuo. Io sono un 5Stelle più che convinto e ho portato a votare per il Movimento più di cento persone, giovani e vecchi quindi so cosa dico. Quando sento parlare Salvini in modo sintetico e incisivo mi convinco che sia il modo giusto di porsi alla gente. Poche parole, pochi argomenti ma chiari e che fanno parte del modo di ragionare delle persone semplici. Sul sito della Raggi, che stimo, leggo le piste ciclabili,l'erba tagliata e l'adozione da parte del comune di Spelacchio. Ma stiamo scherzando? La gente si lamenta in modo deciso delle buche, dell'immondizia per le strade eccetera disinteressandosi delle problematiche del comune. Non abbiamo i soldi...diciamolo quando andiamo in tv, gridiamo,urliamo contro chi fa vivere Roma in questo modo, senza paura. Abbiamo paura del commissariamento? Freghiamocene e andiamo avanti per la nostra strada. In un paese com questo abbiammo preso alle politiche "solo" il 32,7% e i nostri rappresentanti erano anche entusiasti, per non parlare poi delle amministrative successive. Se andassimo di nuovo ad elezioni per Roma difficilmente supereremmo il 50%. Paola datti da fare, fatti sentire da chi di dovere e cambiamo marcia. O dobbiammo richiamare Beppe a fare propaganda? Un saluto affettuoso.

Vittorio D'ALO', Milano Commentatore certificato 16.05.18 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Bravissima!!!!
Non trovo altre parole, vai avanti così!!!

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.05.18 15:58| 
 |
Rispondi al commento

E' per colpa di messaggi come questi che ci portano discredito e non veniamo considerati niente.
"LINGUAGGIO OFFENSIVO E TURPILOQUIO"
Chi deve vigilare faccia il proprio dovere.

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.05.18 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un paradosso di Gaber diceva: "Ma con tutte le libertà che avete, volte pure quella di cambiare?"
Il fatto è che l'Italia va malissimo ma ci sono troppe forze che vogliono conservare tutto il peggio che c'è: le grandi banche americane che comandano la distruzione dei nostri diritti democratici garantiti dalla Costituzione (quella che Renzi e Napolitano hanno tentato di deformare), la Troika e Bruxelles a cui fa comodo un'Italia povera come la Grecia per spolparla meglio e arricchire le multinazionali straniere, i grandi magnati che usano i migranti per i loro giochi speculativi di Borsa, i riccastri del Bilderbeg che giocano al Risiko con la nostra pelle, i ministri corrotti come Padoan che ci rovinano con Finanziarie sciagurate e succubanze all'Ue ai nostri danni e giocano coi derivati buttandoci soldi pubblici.
E in questo bailamme dove tutti giocano contro l'Italia, i media sono i peggiori di tutti perché spalleggiano i nostri nemici, partecipano al massacro sociale, come le schiere di cani da caccia che ululano dietro le vittime prescelte dal padrone.
Nel frattempo, quella gigantesca truffa che si chiama neoliberismo occidentale continua a fare le sue vittime. E i media, invece di analizzare finalmente quell'imbroglio micidiale che si chiama euro e quel sistema masochista che si chiama austerità, si divertono a fare il tirassegno contro il M5S, l'unico che tenta un qualsiasi cambiamento, e lo fanno con tutta la soddisfazione del servo che incensa il suo padrone, anche quello non lo salverà dalla perdita della propria anima e del proprio portafoglio.
Ma lo ha capito qualcuno che qui la lotta è che tra chi non ha niente e pochi capoccioni super-ricchi che vogliono arricchirsi ancora di più e che dx e sx sono diventati parole-bestemmia con cui nessuna persona seria dovrebbe sporcarsi più?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.18 15:44| 
 |
Rispondi al commento

c
Se questo contratto avesse visto la luce, la base dei 5Stelle e quella della Lega l’avrebbero approvato. E il nuovo governo sarebbe stato apprezzato anche da molti cittadini che quei due partiti non li hanno votati. Tantopiù dopo le ennesime invasioni di campo della cosiddetta “Europa”... il Salvimaio avrebbe potuto fare molte cose che gli italiani perbene attendono da decenni. Anche cose che siamo abituati a considerare “di sx” a causa della dx indecente che ci tocca da tempo immemorabile, ma che a ben vedere sono solo cose giuste e di buonsenso.
Abituati come siamo al paradosso della cosiddetta “sx” che fa politiche “di dx”, avremmo vissuto il nuovo paradosso di un governo con un partito di dx che fa anche politiche “di sx”. Ma, dopo l’ennesimo ritorno a cuccia di Dudù Salvini, tutto è di nuovo in alto mare ...nel senso che Di Maio& C. dovrebbero iniziare seriamente a domandarsi se abbia ancora senso giocare a poker con un baro

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.18 15:26| 
 |
Rispondi al commento

b
Nel 2°,sarebbe stato impossibile trovare la quadra per accontentare la Lega e non scontentare B.Senza contare i rapporti di forze,decisivi per il premier,i ministeri e il programma:nella trattativa con un movimento al 32%,un conto è il capo di un partito del 17%,un altro è il capo di una coalizione del 37%.I 5Stelle hanno trascurato quell’ambiguità,sedendosi al tavolo senza chiarimenti.E si son fidati del Cazzaro Verde,che nella partita delle presidenze delle Camere aveva dato prova di affidabilità,al contrario dei doppiogiochisti pidini.Risultato:le cose sono filate lisce finché il negoziato per il contratto si è svolto fra 5stelle e Lega.Poi,l’altroieri, Salvini è salito ad Arcore a riferire a B(in realtà si sono telefonati)ed è cambiato...Su cose che non parevano un problema o erano già state concordate nei minimi dettagli:come la giustizia, la lotta alla corruzione,la legge blocca-prescrizione al carcere per gli evasori fiscali Come se cercasse pretesti per rompere un contratto giunto ormai a buon punto,come dichiaravano gli stessi leghisti fino a domenica sera.A quanto ci risulta,8 dei 10 punti del “Decalogo per archiviare il Delinquente” che il Fatto aveva pubblicato venerdì erano già entrati nel contratto di governo con reciproca soddisfazione dei due contraenti,insieme a una legge nazionale per l’acqua pubblica, una drastica sforbiciata alle grandi opere inutili e costose(il Tav Torino-Lione),a un avvio del reddito di cittadinanza,ai primi correttivi alla legge Fornero e naturalmente ad alcuni altri punti-cardine del programma leghista:l'(inutile)riforma della legittima difesa,la revisione di alcuni trattati europei,un principio di flat tax e la lotta all’immigrazione clandestina


segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.18 15:25| 
 |
Rispondi al commento

a
.
“Il servitor di 2 padroni”
(Dice Travaglio dello smarrimento degli elettori a 5 stelle che non gradiscono il patto con Salvini e criticano tutto prima ancora di vedere chi sarà il premier o i ministri o come sarà il programma dell’eventuale governo. Poi Travaglio riprende quello che era il sogno del suo cuore, un patto del M5S con un Pd derenzizzato che vedeva solo lui, perché il Pd è stato ucciso da Renzi e non ne rimangono nemmeno le spoglie, e riconosce almeno che il Pd aveva rifiutato qualsiasi tentativo di lavori comuni e che quindi il suo progetto è stato negato dallo stesso Renzi. Andare alle elezioni ora col Rosatellum è una follia, significa solo buttare 800 milioni e altri mesi di tempo perduto, quando addirittura non mettersi da soli nel buco nero del governo di scopo voluto da Mattarella, che sarebbe un altro Governo simil Monti con politiche ultraliberista per portare avanti la spoliazione dell'Italia o porterebbe a un cdx più forte di adesso. Mattarella e il Pd vorebbero nuove elezioni con la stessa legge elettorale precedute da un fantomatico governo “neutro” che serve solo agli sconfitti Renzi e B. per evitare una nuova disfatta nelle urne e comprare altro tempo prezioso.
" A quel punto- scrive Travaglio- è accaduto quello che nessuno nemmeno immaginava: B. concedeva, bontà sua, a Salvini il permesso di governare con gli odiati 5Stelle senza rompere la coalizione di cdx e gli garantiva financo un’astensione “critica” o “benevola”.
Siccome non si era mai vista una sceneggiata del genere, abbiamo subito messo in guardia il M5S sull’ambiguità di una trattativa con Arlecchino servitor di due padroni: cioè con Salvini, lui sì gestore di due “forni”, e per giunta contemporaneamente. Il capo leghista avrebbe trattato col M5S senza chiarire se lo faceva per conto della sola Lega o dell’intero cdx. Nel 1° caso, già sarebbe stato difficile far combaciare il programma leghista con quello grillino (ma Di Maio lo nega).

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.18 15:21| 
 |
Rispondi al commento

guardate le pagine facebook di Di Maio e Salvini, l'aspettativa e speranza è altissima . Vi prego non MOLLATE la gente è con voi 👍👍👍

Manuela 16.05.18 15:21| 
 |
Rispondi al commento

A Pà, facce 'n favoretto: manna affanculo 'sta borsa dei miei cojoni (-2,8% mammècheccazzomenefreca) e puro 'sto spread da cutulengu che manco loro sanno a che è. Non ci fate più paura cari i miei stronzoni, me parete Kim Jong Un che fà er pajaccio co i mortaretti.
S.I.E.T.E. F.I.N.I.T.I.
W la passera, W la revoluciòn.
A qualunque costo

D. Pavan Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.05.18 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Grande Paola,
stiamo tutti uniti per il cambiamento.
I giornali e le media vogliono il scandalo e fare confusione nella popolazione. MA NOI DOBBIAMO STARE UNITI! NON SI PUÒ SCONFINGERE CHI NON MOLLA MIA #AVANTISIVA..CAMBIAMO FINALMENTE UNITI QUESTA SOCIETÀ IN UN PAESE ORGOLIOSO E GIUSTO!🌟🌟🌟🌟🌟👆

Ilen 16.05.18 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Brava Paola, al solito...

OT

L'attaco dei "mercati" è iniziato...come da previsioni.
Andiamo avanti, trovando soluzioni innovative. Chiudiamo il contratto, andiamo al Governo e decidiamo subito soluzioni per tamponare la speculazione in agguato. Ce ne sono.
Questi eletti da nessuno devono finirla di spadroneggiare con le loro minacce sui popoli sovrani. W la Costituzione repubblicana, unica fonte del nostro attuale diritto. I soldi si trovano o si creano. La dignità no.
In alto i cuori!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.05.18 14:14| 
 |
Rispondi al commento

É gia fatto Paolaaaa!!! M5S fino alla fineee!!

Rebani Mohammed 16.05.18 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Paola, ti ricordo (anche se sono sicuro che non ce ne sia bisogno) che il 10 giugno si vota anche a Roma, elezioni amministrative dei Municipi III e VIII. Sono Municipi, ma sono certamente paragonabili, per numero di elettori e problematiche del territorio, ad importanti capoluoghi di provincia. Non vedo Roma tra le tappe del tour, mentre avremmo bisogno di visibilità e sostegno da parte di tutti. Spero vogliate sostenerci con la vostra presenza, credo sia molto importante.

Marco S., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 16.05.18 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Vicenza non è nella lista perché il gruppo dirigente è corrotto. Ne facevo parte, continue liti interne e cattiverie inaudite contro per esempio Liliana Zaltron consigliera comunale M5S, e altri che sono stati fatto scappare via. Ha fatto bene Casaleggio a rifiutare il simbolo a quel gruppo.


4 DI MAIO
Io sorrido anche perché più arrivano questi attacchi più io sono motivato a portare avanti questa idea di governo
Riusciremo?Non lo so.Però questo tavolo sta facendo un buon lavoro,vedo i nostri temi che entrano dentro,vedo i temi dell'altra forza politica che entrano in quel contratto e sono temi che se siamo d'accordo entrano come quelli nostri su cui loro sono d'accordo
Più ci attaccano,più riceviamo attacchi da tutti, più io sono motivato perché vedo in questo stablishment tanta paura del cambiamento ma chi ha paura del cambiamento oggi è nostro nemico,non è nostro amico.E chi invece vuole il cambiamento allora ci dia una mano,lotti con noi,perché è chiarissimo che siamo di fronte a un bivio:da una parte c'è il coraggio e dall'altra c'è la paura Questo è il momento del coraggio.E' il momento di avere il coraggio di andare fino in fondo e riuscire veramente a cambiare le cose.I presupposti ci sono?Dipende,se riusciamo a chiudere il contratto,a metter dentro tutti i temi che servono a far partire questo governo.Se ci riusciamo sarà una bomba,ma una bomba in senso positivo.Riusciremo con coraggio a ridare i diritti ai cittadini,a portare l'Italia ai tavoli europei per quello che vale,20 miliardi di euro al bilancio europo ogni anno,è uno dei Paesi fondatori dell'Unione europea,la 2a forza manifatturiera d'Europa.Se ci riusciamo,abbiamo la grande occasione di cambiare veramente tutto,ma è un momento per coraggiosi,non per cuori deboli,è questo il mio appello.Chi ha coraggio ci dia una mano!Chi ha coraggio lo abbia di andare fino in fondo.E se riusciamo,allora è la grande occasione per il cambiamento.Più ci attaccano tutti,più mi rendo conto che è la strada giusta.Il M5S c'è, vuole andare fino in fondo,vuole portare a casa quei risultati,sarete chiamati a votare quel contratto sulla piattaforma Rousseau e ci vedremo sulle piazze per aggiornarvi su tutti i punti del programma
Possiamo fare un buon lavoro per questo Paese però dobbiamo essere convinti

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.18 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Paola

"Chiusa nel palazzo...?" Impossibile legare una Leonessa DOCG

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.05.18 12:41| 
 |
Rispondi al commento

3 DI MAIO
E ancora siamo riusciti ad ottenere il taglio delle pensioni d'oro, che le opere pubbliche non costino più il doppio, il triplo di quello che costano, la Rai, i vincoli europei che vanno rivisti, dialogando con gli altri Paesi ma vanno rivisti perché è in Europa che vanno rivisti perché è in Europa che si gioca la partita importante per finanziare tutte le misure economiche che ridiano i diritti sociali agli italiani. E come si fa a ironizzare su tutto questo? Questo è il nucleo, il cuore, di quello che noi vogliamo portare a casa. Poi dopo vengono i nomi, vengono i ministri, per carità sono importantissimi ma sono quelli che dovranno metter mano a questo contratto che stiamo firmando, e in questi giorni è incredibile perché non c'è un solo giornale che non tifi per il fallimento di questo tavolo, non c'è un solo giornale che spenda una parola buona non dico a favore ma almeno non contraria. Abbiamo attacchi continui anche oggi da qualche eurocrate non eletto da nessuno. Il Financial Times dice che "Roma ha aperto le porte ai nuovi barbari", ma come vi permettete? Il M5S è stato votato da 11 milioni di persone; se questo governo ce la farà, avrà 17 milioni di persone che lo avranno votato con due forze politiche che si uniscono.
C'è qualcuno che scrive: "Che c'hai da ridere quando esci da questi tavoli sul programma? Che c'hai da ridere? (anche iFQ)" Io sono felice se si riesce a tagliare le pensioni d'oro e a far ripartire qualcosa di buono per gli italiani, per dare una mano con la pensione di cittadinanza a chi ha la pensione sotto la soglia di povertà in Italia. E dobbiamo esser felici dei temi che possiamo portare a casa in Italia come l'acqua pubblica...per quanti anni abbiamo combattuto contro le privatizzazioni dell'acqua? Adesso abbiamo l'occasione di portare a casa una legge seria contro la privatizzazione dell'acqua pubblica, che rispetti il referendum del 2011.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.18 12:37| 
 |
Rispondi al commento

2 DI MAIO
In questo contratto già ora abbiamo ottenuto dei risultati come M5S importantissimi: un reddito di cittadinanza che non sia assistenzialismo, una flat tax equa che abbasserà le tasse alle imprese, ai cittadini...Queste sono cose importanti. Il reddito di cittadinanza non è uno slogan, è finalmente quel padre di famiglia che perde il lavoro e ha il tempo di trovarsene un altro, di formarsi per poter continuare a lavorare e intanto poter dare da mangiare ai propri figli, stiamo parlando di quei giovani che anche adesso si stanno facendo un biglietto aereo per andare a Londra per lavorare che invece avranno a disposizione la possibilità con un reddito di cittadinanza di formarsi, restare qui e trovare un lavoro.. Non stiamo parlando di slogan elettorali quando parliamo di tassazione sulle imprese, i nostri imprenditori sono i più vessati d'Europa per la tassazione eppure fanno grandi cose, io ne ho conosciuti tantissimi al nord in questa campagna elettorale ma anche nei 5 anni in cui ho fatto il presidente della Camera, come ne ho conosciuti al sud. A nord sono degli eroi, a sud dei super eroi. Stiamo parlando di gente che merita un po' di tasse in meno, un po' di burocrazia in meno, eppure in questi anni nei programmi c'era scritto. Perché proponiamo il contratto? Perché nei programmi i partiti hanno sempre scritto grandi cose, poi non le hanno mai realizzate e invece noi li vogliamo vincolare a qualcosa di vincolante che sia un contratti di governo che sia un atto di impegno davanti a tutti gli italiani e non semplicemente qualche parola.
Ma non solo reddito di cittadinanza e abbassamento delle tasse, il tasso per gli evasori, un punto importantissimo perché siamo in un momento del Paese in cui i furbi si sentono dei grandi uomini mentre gli onesti si sentono dei fessi perché si vedono sempre sorpassati dai furbi.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.18 12:36| 
 |
Rispondi al commento

1 DI MAIO
DI MAIO:
"Vi dico cosa abbiamo fatto finora. Abbiamo un obiettivo molto importante: portare a casa in 'questa' legislatura i risultati per i cittadini italiani. Hanno votato 11 milioni di persone. Abbiamo il 50% a Sud e siamo la prima forza in tante regioni del nord. Siamo l'unica forza politica di respiro nazionale che ha vinto le elezioni, non siamo una forza politica territoriali circoscritta ad una zona e abbiamo tanti problemi da risolvere per la gente. Nella nostra storia siamo sempre stati una forza politica che correva da sola e l'abbiamo sempre fatto perché delle altre forze politiche non ci fidavamo e infatti, una volta entrati in questa legislatura, la 18a legislatura, col 36% nella Camera dei deputati e il 35% nel Senato, abbiamo subito proposto un contratto di governo e non un alleanza di governo con le altre forze politiche, e questo è un punto molto importante perché noi delle altre forze politiche non ci
siamo mai fidati e abbiamo sempre utilizzato il contratto per poter sottoscrivere insieme ad un'altra forza politica gli obiettivi che vogliamo portare a termine perché è quel contratto che possiamo rivendicare o che avremmo rivendicato nel momento in cui non ci fossero stati più i presupposti per andare avanti insieme. NON E' UN'ALLEANZA, E' UN CONTRATTO ! Vedo tante persone che ironizzano su questo contratto, tanti opinionisti, tanti esperti di politica..se ne facciano una ragione prima di tutto: per noi il contratto di governo è una cosa seria, è la cosa centrale, è il pernio di qualsiasi governo si stia per costituire. Lo stiamo costruendo assieme ad un altro partito che è la Lega negli ultimi sei giorni. Abbiamo quasi concluso questo lavoro in sei giorni, in Germania ci hanno messo sei mesi e vedo tante persone che dicono che stiamo perdendo tempo, che non stiamo facendo niente, ma come si può dire una cosa del genere?

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.18 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non seguiamo la lega nelle sue balordate. tanto, lei con i media a favore ne uscira' comunque pulita ("so' ragazzi...." "e' solo folklore" etcetc) mentre noi ne verremo sputtanati per anni.

non facciamo la cagata di darle retta quando si mette a farneticare.

carlo 16.05.18 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Paola alle comunali e tute un'altra storia...nel mio comune 4000 abitanti 900 grillini ma non si corre per le comunali solo 2 liste civiche....se vogliamo votare dobbiamo scegliere tra loro 2

undefined 16.05.18 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Cara Paola, ma il 20 maggio si vota o no per le regionali in Valle d'Aosta? Se si perchè non ci andiamo? Vogliamo fare la fine del FVG? Saluti

anacletobomprezzi 16.05.18 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Belle parole quelle di Paola Taverna nel suo ultimo post che però si contraddicono con la scelta fatta dal movimento di escludere la lista di Vicenza alle prossime amministrative e, cosa ancora più preoccupante, senza che lo staff abbia dato le dovute motivazioni. Questa è una preoccupante macchia che si sta formando e che crea un forte dubbio sulla tanto declamata trasparenza del movimento.

Eugenio Berti 16.05.18 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Cara Paola se ben ricordo tu eri contro la lega. Scusa ma non riesco più a capire che movimento siamo. Non accordi con i partiti questo lo diceva anche grillo

Gino Mazzantini 16.05.18 12:06| 
 |
Rispondi al commento

leggo (qui' dentro) cxhe salvini vamin giro a dire che se il m5s non lo segue nelle sue menate antieuro prolira fa saltare il tavolo.

perche' non diceva cosi' anche con berlusconi...

c'e' del marcio in giro. vogliono coinvolgere il m5s nelle balordate allucinanti, tanto poi, con i media a favore, la lega ne uscira' pulita, mentre il m5s se soltanto dara' un attimo retta a certe cagate, verra' tacciata di bimbominkismo, incapacita' e balordaggine e sommersa di sfottò.

non seguite la lega nelle sue cazzate da fascistoidi allucinati.

carlo 16.05.18 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Paola Taverna secondo me più il mondo mediatico, opinionisti, giornalisti servilisti ed avversari politici vi danno contro irridendovi pure, più dovete essere determinati ad andare avanti a contrastarli politicamente con le vostre riforme del cambiamento per tutti i cittadini che vi hanno votato e che continueranno a non perdere fiducia in voi, quindi tutti a votare, a rivoluzionare dal basso dal voto popolare contro i potenti l'establishment e tutti quelli che lo difendono compreso gran parte della stampa asservilita ad essa...W il movimento w Paola Taverna 😊

Angelo Callisto 16.05.18 11:43| 
 |
Rispondi al commento

non seguiamo la lega nelle sue farneticazioni da flat-tax e stampiamoneta-vival'italiaabbassolostraniero.

carlo 16.05.18 11:41| 
 |
Rispondi al commento

fate sto governo,è importante che si faccia, ci sono tutte le nomine da fare, poi se non si va d'accordo si vota, ma fatelo

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.05.18 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Peccato per Siena che non possa essere inclusa nel tour!
E ti assicuro che qui di cittadini pronti ad alzare la testa ce ne sarebbero stati tanti.
Con affetto, Roberto C.

Roberto Casciaro 16.05.18 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Mancano dalla lista Siena e Vicenza, ma forse non interessano le lotte fatte da quelle persone....allora perchè dovrebbero interessare quelle che fanno dei dipendenti pubblici che non lavorano da 2 mesi e chissà cosa combinano a questo punto se usano sistemi non certo condivisi!! Ho seguito sempre il movimento e creduto in certe cose, ma ultimamente e in particolare con le storie di Siena e Vicenza mi fate pensare che siamo nel famoso detto " cambiare tutto per non cambiare niente"!! Spero di essere smentito!!! Sopratutto per i miei figli....

Carlo Grava 16.05.18 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Sono militante del monimento dal 2010 quando abitavo a Verona..... Una cosa sola non capisco.. perchè escludere la lista di Vicenza. E poi , mi raccomando, MAI scendere a compromessi pur di governare....

lino conti 16.05.18 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Hai preso il posto del dibba!
Beh, bene così, sei la persona giusta, sarà un tour strepitoso!

nonmollare 16.05.18 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Grande Paola e avanti tutta ragazzi!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 16.05.18 10:53| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori