Il Blog delle Stelle
A Terni, o si cambia tutto o si ripete

A Terni, o si cambia tutto o si ripete

Author di MoVimento 5 Stelle
ore 10:22
Dona
  • 18

di Thomas De Luca, candidato sindaco MoVimento 5 Stelle Terni

Io credo che chi si candida a governare una città abbia l’obbligo, non solo politico ma morale, di confrontarsi davanti ai cittadini. È, molto semplicemente, una questione di umanità e di coraggio, perché è fin troppo facile salire in cattedra a ridosso delle urne sbandierando slogan o spot elettorali.

È facile, quanto scorretto, perché le persone sono persone, in carne ed ossa, con i loro problemi e le loro necessità. Non sono ne’ numeri, ne’ matrici. Ecco perché ho chiesto un confronto al candidato del centrodestra, lo ritenevo e lo ritengo tutt’ora un invito al dibattito democratico e civile, affinché i ternani possano scegliere i propri rappresentanti in modo libero, conoscendone le rispettive proposte programmatiche. Dispiace invece che dall’altra parte se ne discuta come se sul tavolo ci fosse un’amichevole di calcio: chi arriva primo, chi arriva secondo, chi entra o meno al ballottaggio. Il M5S non si perde in questi calcoli, il M5S propone un’idea di città, ascolta le famiglie e parla di soluzioni.

Dispiace anche che l’altro candidato si tiri indietro di fronte a un dibattito sulla città che ambisce a governare. Lo trovo piuttosto indicativo, ma tant’è. Dal canto mio, continuerò a rivolgermi a tutti, specie a chi non la pensa come me.

Tiziano Terzani scriveva che “o si cambia, o tutto si ripete”. Terni ha bisogno di cambiare davvero. È la nostra occasione e non possiamo perderla!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

28 Mag 2018, 10:22 | Scrivi | Commenti (18) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 18


Tags: m5s, terni, terzani, Thomas De Luca

Commenti

 

Buonasera a tutta ed a tutti sono un uomo d'affare ed offro prestiti alle persone nella necessità e capace di rimborsare il prestito entro il termine conclude ne tra ogni persone che lo contatteremo. Di 5000 euro a 6.000.000 euro per ogni domanda personale e per le imprese anche. Contatta con il mio indirizzo mail ed inviare anche il vostro indirizzo perché possa rispondere al vostro messaggio: ( hafenheinz8@gmail.com ) Whatsapp: +33756880734

Heinz Hafen 27.06.18 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Offerta di prestito di denaro alle persone nella necessità. Di 5000€ fino a 6.000.000€ ad ogni persona capace di rimborsare entro un termine ragionevole. Ecco il mio contatta: ( hafenheinz8@gmail.com )
Whatsapp: +33756880734

Heinz Hafen 27.06.18 12:52| 
 |
Rispondi al commento

AUGURO UN BUON 5 STELLE A TERNI - Che dire del fallito governo? beh ringrazio Mattarella perchè alle prossime votazione si deve fare una forte alleanza no per cambiare l'Italia ma questa volta l'Europa. W.M5S

Giovambattista Savonarola Gentile (), Petilia Policastro Commentatore certificato 29.05.18 09:23| 
 |
Rispondi al commento

VI AUGURO TUTTO IL BENE POSSIBILE A TERNI CI SONO I MIEI NIPOTI CUGINI E IL MIO PAPA' ERA DI TERNI
STEFANO UN CITTADINO

stefano viola 28.05.18 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Oggi mi sono iscritta al movimento essendo arrabbiatissima con Mattarella forza RAGAZZI non mollate sono con voi distruggiamoli
Grillina

Marina G., Roma Commentatore certificato 28.05.18 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Europa e nella gran parte del mondo ancora ci vedono come anti-establishment, un movimento anti-sistema, come se il sistema fosse sempre e solo quello impartito da quello stesso carnivoro di popoli e diritti acquisiti, con i suoi creatori alla guida. Noi abbiamo sovvertito quel sistema e istaurato uno nuovo basato sui principi di: Comunità, Trasparenza, Onestà, Partecipazione, Solidarietà, Sostenibilità e Condivisione. Quando le rivoluzioni nascono dal basso e si propagano incessantemente, facendosi portatori delle idee vincenti quindi è prassi del perdente, sparire non prima di aver alzato uno scontato polverone. È ciò che resterà del PD a Terni. È ciò che resterà di questa gentaccia in tutta Italia

Andrea C., Terni Commentatore certificato 28.05.18 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi,
non so' come finirà l'impeachment ma un fatto è certo: da ieri sera il Sig. Mattarella non mi rappresenta più; gli ho tolto la mia delega a rappresentarmi.
Se noti, hanno fatto la stessa cosa con la Grecia quando i tedeschi hanno preteso, e poi ottenuto, le dimissioni di Varoufakis temendo il suo "piano B".
Peccato che il Sig. Mattarella non sia stato così solerte nel voler difendere gli interessi degli italiani quando ha accolto senza problemi la nomina a ministro di persone prive di credenziali ed esperienza (Fedeli, Orlando, Lorenzin); ma dimenticavo ch'erano stati proposti dal PD!!!
Andiamo avanti verso nuove votazioni.

Enrico Contini 28.05.18 14:38| 
 |
Rispondi al commento

UN PROGETTO PER TERNI LA NUOVA VISIONE DELLA CITTÀ IL SENO DI COMUNITÀ. parte II

1-Più movimento negli spazi pubblici, la città luogo d’incontro e di cultura, le nostre vite sono ormai così concentrate su se stesse che quasi ci scordiamo di interagire con i nostri concittadini. Stimolare le persone a interagire e collaborare tra loro e dare più possibilità a conoscersi, I luoghi pubblici sono dunque un punto di partenza naturale.

2- Diventare la città un centro di creatività uno spazio di lavoro condiviso per le attività creative e anche un luogo di ritrovo per feste, eventi o performance d’artista.

3- Abbattere le barriere architettoniche

4- Amore per le strade; è una serie di eventi, community, piattaforma e campi di giochi per tutti quelli che vogliono assaporare la vita fino in fondo. Street-Love mette in contatto la gente che vive in città tramite attività comuni.

5- Riorganizzare la mobilità pubblico e privato, con energia pulita, incentivi per le macchine elettriche, nuovi percorsi ciclabili.

6-Tutela e valorizzazione del patrimonio storico-archeologico: fruizione pubblica e promozione di percorsi turistici
Porre l’attenzione sul patrimonio culturale e sulle radici storiche ha l’obiettivo di infondere nei cittadini l'identità collettiva e incrementando anche i flussi turistici.

7- Recuperare spazi culturali chiusi, come teatro verdi, e verifica delle convenzioni urbanistiche in essere al fine di recuperare opere destinate alla collettività.

8-Wifi free in città

9-Scuole “aperte” per tutto l’anno punto di ritrovo e incontri per giovani e i loro genitori per sviluppare attraverso il gioco la multiculturalità, la conoscenza del patrimonio storico e naturalistico della città, la corretta alimentazione, il riciclo dei “materiali di scarto”.Progetto del Piano Educativo Territoriale per riconoscere l’identità locale e promuovere il senso di appartenenza al territorio.

10-Istituzione degli orti urbani contatto con la natura...

Shir akbari 28.05.18 14:22| 
 |
Rispondi al commento

UN PROGETTO PER TERNI, LA PIANIFICAZIONE FINANZIARIA E' L'UNICA SOLUZIONE Parte I
1- La gestione del bilancio.
A. La gestione delle entrate.
B. La gestione delle spese.
C. gestione crediti
D. gestione debiti,
Risanamento progressivo e trasparente, un programma economico per i primi 100 giorni e il primo anno e triennale;
-Spendere meno di quello delle entrate
-Ripagare la quota capitale del debito
-liberare risorse
-Razionalizza le spese
-Non fare più debiti
-Chiudere uffici inutili

2- Eliminazione degli sprechi eliminazione di tutte le spese superflue ed eccessive che pesano in maniera sostanziale sul bilancio comunale.

3- Ottimizzazione e l'organizzazione degli uffici comunale e del personale, della produttività del lavoro di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni a servizio dei cittadini.

4-Riduzione delle consulenze esterne con i nuovi criteri, modalità e limiti di attribuzione delle consulenze e delle collaborazioni esterne con lo scopo di ridurne le spese.

5-Recupero dei tributi evasi dei tributi locali.

6-Ufficio per la semplificazione e la sburocratizzazione promuove la qualità della regolazione e le relazioni tra amministrazioni, cittadini e imprese, ridurre i tempi e gli oneri

7-Rilancio dell’economia: favorire l’incontro con categorie industriali, commercianti, artigiani e professionisti per rilanciare economia

8-Terni polo universitario e di ricerca industria 04 e la sinergia tra Imprese, giovani e università

9-Riqualificazione di edifici abbandonati per scopi di pubblica utilità e sedi condivise per associazioni

10-Trasparenza e meritocrazia nell'affidamento dei lavori pubblici in base alla qualità non solo l'offerta più bassa

11-Definizione precisa delle responsabilità e delle penali nei capitolati di appalto con pagamento in funzione del collaudo dell’opera.

10-La pulizia e il decoro urbano

12-Città e territorio più sicuri e accessibili a tutti

13-Tutela e valorizzazione del patrimonio storico e paesaggistico

Shir akbari 28.05.18 14:20| 
 |
Rispondi al commento

LE TASSE COMUNALI A TERNI SONO AL MASSIMO INSOSTENIBILI BUCHI;

8 DOMANDE PER CAPIRE DI PIÙ...

1- Chi è il commissario straordinario? E' un alto funzionario dello Stato, chiamato a gestire un comune in cui sia stato dichiarato sciolto il consiglio comunale dal ministro dell'Interno.

2- Da chi è nominato e quando? Viene nominato con un decreto del Presidente della Repubblica su proposta del ministro dell'Interno.

3- Che compiti svolge? La legge dice che il commissario ha tutti i poteri, ordinari e straordinari, che normalmente sono assegnati a sindaco, giunta e consiglio comunale.

4- Cosa non può fare rispetto al sindaco? Il commissario ha gli stessi poteri del sindaco e nessuna limitazione particolare.

5- Per quanto tempo può rimanere in carica? Il commissario rimane in carica fino al pareggio dei conti.

6- A chi risponde? Il commissario prefettizio risponde direttamente del proprio operato al ministero dell'Interno, da cui dipende.

7- In quale caso un Comune è commissariato? Per dimissioni del sindaco o di almeno la metà più uno dei consiglieri. Per un voto di sfiducia al sindaco, per infiltrazioni mafiose oppure per mancata approvazione del bilancio nei termini di legge.

8- Cosa fa per pareggiare del bilancio? Tagliare spese, servizi, aumentare le tasse e vendere il patrimonio del Comune.

L’INCREMENTO IMU E TASI INCIDERÀ PER UN MILIONE DUECENTO MILA EURO...

Shahab 28.05.18 14:17| 
 |
Rispondi al commento

RAZIONALIZZARE LE SPESE E LA DE-BUROCRATIZZAZIONE OBBIETTIVO DELLA PROSSIMA GIUNTA COMUNALE A TERNI

Per le piccole e medie imprese il tempo reale per la produzione serve solo per pagare le spese fisse mensili e le tasse, le multe,... e devono fare i conti anche con la riduzione dei utili.

Uno dei motivi che la nostra economia non cresce perché è prigioniere della burocrazia, circa 500 ore lavorativi cioè 2 mesi all'anno alle prese per adempimenti vari nei uffici; Comunali, Regionali, ispettorato del lavoro, Agenzia delle entrate, Equitalia, Camera di Commercio, Camera del lavoro, l'INAIL, l'INPS, INAS, INPAP,...

PROSSIMA GIUNTA COMUNE DI TERNI DEVE FARE LA SUA PARTE, COMMISSARIAMENTO PERMETTENDO...

Shir akbari Shahab 28.05.18 14:16| 
 |
Rispondi al commento

TERNI IL CONFLITTO TRA AMBIENTE E SALUTE - INDUSTRIA E IL LAVORO

Parlare di salute e il lavoro è ancora possibile. Sembra difficile farlo, quando nel declinare il binomio bisogna inserire un terzo fattore: l’industria. La vicenda di polvere sottili a Terni.

Coniugare ambiente, salute, e continuità produttiva, che non vuol dire soltanto salvare l’industria e mantenere i posti di lavoro, ma come?

2 domande: come l’industria post-moderna si posizioni nella società? e si può fare l’acciaio In Italia?
Esiste solo una soluzione: Il problema è di commisurare il livello d’inquinamento con le tecnologie disponibili, più recenti e aggiornate, per contenerlo e anche di avere una coscienza culturale e sociale della popolazione e delle maestranze rispetto al problema ambientale.

Risolvere l’intrigo tra “l’ambientalismo” e “l’industrialismo”. Per molti la risposta è nella ristrutturazione dei processi manifatturieri e nell'innovazione, per altri semplicemente nell'abbandonarsi all'idea di un futuro migliore.

SALVARE L'AMBIENTE SALVERÀ L'ECONOMIA E I POSTI DI LAVORO

Shir akbari 28.05.18 14:15| 
 |
Rispondi al commento

ACCATTONAGGIO SCHIAVI E SCHIAVISTI DEGRADO E VIOLENZA

Un numero crescente di individui, giovani maschi africani, riempiono le città, si posizionano fuori dai centri commerciali del centro e delle periferie, nei parcheggi degli ospedali e degli edifici pubblici, davanti alle Chiese, ai negozi, ai bar e alle banche.

La maggior parte è composta da nigeriani, che al mattino lasciano i centri di accoglienza in cui sono ospitati dallo Stato o delle famiglie, si tratta, in entrambi i casi, di soggetti che sono in debito nei confronti dell'organizzazione criminale nigeriana, che in genere è legata ai gruppi operanti in Nigeria che gestiscono il traffico illecito di esseri umani attraverso la Libia e il Mediterraneo.

Attraverso la violenza e l'intimidazione, sono riusciti in meno di due anni a scacciare dal mercato dell'elemosina la criminalità etnica Rom.

Comune Terni, dovrà avviare un progetto di contrasto al degrado sociale urbano attraverso la lotta al racket dell'elemosina.

Iniziativa finalizzata a sensibilizzare la cittadinanza sul fenomeno della criminalità dietro all'accattonaggio;

1- Segnalare situazioni di reale difficoltà e basata sullo sfruttamento.

2- Sensibilizzare i cittadini che i soldi dati ai mendicanti alimentano organizzazioni criminali.

3- Avviare indagini per chiarire il motivo che i centri d'accoglienza consentono tali operazioni senza segnalare alla polizia.

4- Comune deve vietare accattonaggio organizzato dalle bande di criminali nel suo territorio. Il contrasto al degrado e violenza e decoro urbano, “schiavitù” bloccare lo sfruttamento di esseri umani, recidere la radice dell'arricchimento di una criminalità organizzata violenta e senza scrupoli.

VI CHIEDONO SOLDI OFFRITEGLI DEL CIBO CHI E' SFRUTTATO DAL RACKET ACCETTA SOLO DENARO

Shir akbari 28.05.18 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Ok Thomas, gli umbri non dimenticheranno la loro storia. Ce la farai!

Pasquale M., Airola Commentatore certificato 28.05.18 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Vai futuro sindaco m5s e di tutti i cittadini a prescindere il colore

lanfranco sandri, roma Commentatore certificato 28.05.18 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,
di fronte a ciò che sta avvenendo, ma soprattutto alla caduta della maschera del signor Mattarella, penso che il M5s debba fare un passo indietro tale che non sia più un contenitore della rabbia popolare e lasci che questa rabbia spazzi via definitivamente Lui e tutta la cricca di affamatori del Popolo. Grazie.

BERNARDESCHI ANNIBALE 28.05.18 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,
la corsa ciclistica romana mortificata dalle "buche" è sì una vergogna ma non della sindaca, bensì del governo e della Regione Lazio che riducono sempre più il contributo per Roma Capitale da quando in Campidoglio non c'è più qualcuno pronto a divorarli.

BERNARDESCHI ANNIBALE 28.05.18 12:00| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori