Un’altra archiviazione per Virginia Raggi: nessun danno erariale

La Procura Generale della Corte dei Conti certifica una ulteriore archiviazione per la nostra sindaca Virginia Raggi: nessun danno erariale in merito al procedimento sulle nomine.

Il paventato danno erariale riguardava, in particolare, il compenso dell’ex capo segreteria.

Tale archiviazione fa filotto con quella già ottenuta due mesi fa: Virginia era stata ingiustamente accusata di scorrettezze nella conduzione delle procedure e di procurato vantaggio patrimoniale a favore di uno dei due ex collaboratori.

In poche parole: la notizia di reato è inconsistente.

Ve lo avevamo detto e ve lo ribadiamo: non siamo come gli altri. Barra dritta e avanti tutta

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr