Il Blog delle Stelle
Rinuncia al doppio stipendio: il buon esempio del MoVimento 5 Stelle dà i suoi frutti

Rinuncia al doppio stipendio: il buon esempio del MoVimento 5 Stelle dà i suoi frutti

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 199

di Luigi Di Maio

La settimana scorsa si sono concluse le votazioni dei componenti degli uffici di Presidenza della Camera e del Senato. Tutti gli eletti del MoVimento 5 Stelle hanno mantenuto la parola data e hanno rinunciato completamente al doppio stipendio che spetterebbe a chi assume queste cariche. In primis Roberto Fico, il primo Presidente della Camera a rinunciare a oltre 4.000 euro al mese di stipendio, poi Maria Edera Spadoni e Paola Taverna (vicepresidenti di Camera e Senato), Riccardo Fraccaro e Laura Bottici (questori di Camera e Senato), infine Azzurra Cancelleri, Mirella Liuzzi, Carlo Sibilia, Vincenzo Spadafora, Gianluca Castaldi, Michela Montevecchi, Sergio Puglia e Giuseppe Pisani (segretari di presidenza di Camera e Senato). Si tratta grosso modo di un paio di milioni di euro fatti risparmiare alle casse dello Stato. Un piccolo gesto, ma un grande significato. Serve a dimostrare che il Parlamento non è più il simbolo della Casta.

Questo seme di normalità nelle Istituzioni sta già dando i suoi frutti. Mara Carfagna, vicepresidente della Camera di Forza Italia, ha annunciato che ha "deciso di devolvere la mia indennità per sostenere le battaglie in cui credo: per le donne, per i minori, per la famiglia, per i disabili", Ettore Rosato, vicepresidente della Camera del Pd sta "pensando di devolvere alla mia città, Trieste, la mia quota o di rinunciare del tutto". Se alle parole seguiranno i gesti concreti, come noi abbiamo già fatto, si tratta di un segnale importante perchè grazie al nostro esempio sta passando l'idea di un nuovo modo di fare politica. E di questo siamo felici e orgogliosi.

Vorrei estendere a tutti gli altri componenti degli uffici di Presidenza di Camera e Senato l'invito a fare altrettanto. Spogliatevi dei privilegi! Rinunciate al doppio stipendio! I cittadini devono tornare ad innamorarsi e ad appassionarsi della cosa pubblica e passi come questo vanno esattamente nella direzione del cambiamento indicato dai cittadini con il voto del 4 marzo. Lo step successivo sarà l'eliminazione dei vitalizi, una questione che il MoVimento 5 Stelle porrà subito negli uffici di Presidenza e dove spero che ci sia unanimità nell'abolizione di questi assurdi privilegi.

La Terza Repubblica sarà la Repubblica dei cittadini e l'eliminazione di questi sprechi è il primo, necessario atto concreto che dobbiamo realizzare.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

3 Apr 2018, 10:05 | Scrivi | Commenti (199) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 199


Tags: doppio stipendio, fico, incarichi, m5s, taverna, terza repubblica

Commenti

 

Vi ho votato nella speranza che il pd se ne andasse. Un’alleanza con loro decreterebbe subito la perdita del mio voto. Già ora, solo per averci provato, mi state facendo venire forti dubbi. Salvini, che non credevo di poter votare, si sta dimostrando molto più maturo di voi. Rifletteteci. Vi prego, non buttate quest’occasione, perciò non ne avrete un’altra

Paolo conti 09.04.18 19:01| 
 |
Rispondi al commento

La censura BerluRenziana colpisce ancora:
dopo il declassamento di Brunetta che si era lasciato sfuggirein una intervista Tv che Salvini fosse solo il portavoce della Coalizione, è stato il turno del giornalista Maurizio Belpietro troppo tenero nei confronti del Movimento.
Oggi la forbice della censura ha tarpato le ali anche a Paolo Fox che nelle sue previsioni astrologiche dava 5 stelle al segno della Bilancia ( Berlusconi) e del segno
Capricorno (Renzi)..Ora è costretto a dare medaglie..d'oro o d'argento.
Non più stelle e tantomeno 5..altrimenti le stelle le avrebbe visto lui... da casa...!

franco s., SAN BENEDETTO DEL TRONTO Commentatore certificato 08.04.18 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio,re nudo

ca 07.04.18 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Sempre più fieri di avervi dato il nostro voto. :-)

Tex A., MILANO Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 05.04.18 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Siamo nella stanza dei bottoni.
Adesso tocca a noi dimostrare coerenza , con quanto definito dichiarato formalizzato in tutti questi anni, chinando il capo , e andando avanti , malgrado le vigliaccate di questi pseudo- politici- statisti.
Il debito pubblico deve essere diminuito , tramite una patrimoniale, il cui principio fondante è chi più ha più paga.E' inutile nascondersi dietro al dito , sino ad adesso hanno tagliato, con interventi di illustri professori e non solo , sanità , pensioni , welfare , senza aver ottenuto nulla , se non impoverire ulteriormente le famiglie , chi ha un reddito da lavoro dipendente, piccole attività commerciali.
Nel frattempo le grosse aziende, pagano una miseria al fisco , abbiamo dato soldi alle banche , per far si che queste possano continuare il loro lavoro alacramente ( a proposito qualcuno vedi Padoa SCHIOPPA , dopo aver messo i soldi dello stato e quindi dei poveri di cui sopra ha effettuato delle azioni risarcitorie , le persone illustre che sedevono nei cda , nei collegi sindacali i revisori , sono stati interdetti dai pubblici uffici , hanno pagato con il proprio patrimonio accumulato,lo stato, la corte dei conti , la magistratura ha annullato qualsiasi delibera di questi blasonati istituti di credito nei due anni precedenti , oppure continuiamo a pompare acqua in una condotta rotta.MPS ANTOVENETA , BANCA ETRURIA , BANCA DELLE MARCHE, ecc
Come vedete al M5S, il popolo chiede coerenza e la definizione , ancor prima una nuova idea, un nuovo Modello di Stato Italiano ,quello in essere per molti ambiti e diramazione deve essere cancellato e ricostruito : Giustizia , Fisco , Welfare ..., così come siamo messi facciamo prima a dire cosa voglaimo mantenere , cosa vogliamo modificare e cosa dobbiamo piallare per ricostruire.

Renato Russo, Napoli Commentatore certificato 05.04.18 10:27| 
 |
Rispondi al commento

carissimi;
complimenti per le iniziative che state portando avanti e per quelle ancora da fare come l'abolizione dei vitalizi, un privilegio intollerabile.
Vorrei però segnalere un fatto legato a questa, seppur nobile, propensione al taglio di stipendi e indennità.
Il fatto che un parlamentare si dimezzi lo stipendio o rinunci al contributo relativo ad eventuali incarichi istituzionali è un gesto nobile e un ottimo segnale di concretezza e vicinanza alle persone in un momento di difficoltà. Insomma un esempio positivo. Attenzione però! Esiste un altro lato della medaglia che mi piace meno. vengo subito al punto. Il fatto che un parlamentare abbia uno stipendio dimezzato porta alcuni di loro a mantenere le pregresse attività lavorative specialmente coloro i quali sono legati alle libere professioni. Sono personalmente a conoscenza di deputati del M5S che, sebbene eletti, mantengono e continuano a svolgere le loro normali attività professionali presso studi legali o addirittura come amministratori di condominio.
Onestamente preferirei che i deputati-portavoce eletti si impegnassero a tempo pieno in parlamento e svolgessero al loro attività di parlamentari senza alcun altro impegno complementare. Il compito è gravoso e sappiamo bene che, se svolto con la dedizione che merita, non lascia spazio e tempo per alcun altro impegno.
Se, quindi, il dimezzamento dello stipendio da parlamentare costringe gli stessi a dividersi tra parlamento e libera professione credo sia preferibile mantenere integro lo stipendio ma garantire un impegno parlamentare esclusivo. Personalmente non mi importa se un parlamentare mi costa 3 o 5 mila euro in meno se poi dedica il 30 o il 50% del suo tempo alle attività istituzionali.
Grazie per lo spazio che vorrete dedicarmi.
Cordialità
Francesco Piras

FRANCESCO PIRAS 05.04.18 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Siamo stanchi di poltronisti, di iene che conoscono solo il proprio tornaconto e nuocciono al bene di tutti per perseguire il proprio. Il M5S ha inaugurato un modo totalmente nuovi di fare politica che spazzerà via tutti questi parassiti appena tutti gli italiani si saranno levati quele ragnatele dal cervello che li rendono succubi dei media peggiori e più falsi e ingannatori d'Europa.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.04.18 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio. Devi portare avanti il programma per cui ti abbiamo votato.Altrimenti si vada al voto a giugno.Se modificate le cose per cui ti abbiamo votato il consenso lo perderai.Personalmente io vi ho seguito e votato da quanto siete nati come movimento. No deluderci altrimenti io personalmente non vado piu a votare.

Paolo.T Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 04.04.18 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Potty, il ROSATELLUM è stato votato da:
PD, FORZA ITALIA, LEGA, ALTYERNATIVA POPOLARE.
CONTRARI:
Mdp, Sinistra Italiana, Fratelli d’Italia e M5s.

Abbi almeno il buon gusto d'informarti prima di scrivere sciocchezze non vere.

Barbarossa 04.04.18 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il debito pubblico continua ad aumentare!
Occorre chiarire come si può intervenire!
La situazione è pessima e va affrontata con grande fermezza!
Il debito pubblico deve tornare sotto controllo!
Ci sono varie vie, quelle paventate dai predecessori non hanno portato a nulla perché seguiamo un concetto di valore sbagliato!
Come per le automobili, si usano le versioni euro 1 2 3 per prendere per il culo le persone!
Produrre un'auto inquina moltissimo e anche le elettriche hanno un impatto ambientale tremendo!
Se veramente si vuole inquinare di meno vanno dati incentivi a chi fa durare l'auto a lungo, il più a lungo possibile!
Poi vanno creati i servizi pubblici di trasporto perchè quelli attuali fanno ridere (questo è un investimento strategiche che potrà fruttare molto se gestito bene - come mai gli autisti a londra o nel privato riescono a gestire il pagamento del biglietto mentre nel pubblico sono incapaci?)!
Infine incentivate le auto elettriche (sbagliato chiamarle ecologiche)!

Il debito pubblico non può essere affidato ad incapaci o peggio ancora a malfattori che non rispondono al popolo ma ad entità sovranazionali che non servono il cittadino!

Il debito pubblico è fuori controllo e lo dimostra l'incapacità di si è pavoneggiato sulla presunta riduzione ed invece è salito al 2,1% del rapporto pil/deficit.

Abbiamo un pil che può ripagare un debito pubblico di 1600/1700 miliardi!

ora siamo a 2250

il governo lacrime e sangue di monti (rettore della bocconi - ergo non ci manderò i miei figli) non doveva ridurlo?
all'epoca eravamo a 2000 miliardi

Io lo farei pagare selettivamente a quelli che hanno votato pd e pdl in questi anni... ma anche a chi ha votato bottino craxi... ciampi... amato...
Poi lo farei pagare a chi ha concessioni e si è strarrichito grazie alle privatizzazioni come quelle fatte dal pedopornonano
Poi a tutti i dipendenti pubblici con un patrimonio non in linea con il reddito e la loro storia.

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 04.04.18 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Forza che forse ce la facciamo ad eliminare definitivamente gli IMMONDI dalla politica italiana! No Renzi, no Boschi, no Berlusconi, cancro dell'Italia.

FC 04.04.18 10:21| 
 |
Rispondi al commento

E' mai possibile che per non perdere una virgola su ciò che ha detto ieri sera Di Maio debba assorbirmi 5 minuti di coglionate alla Gnocchi ed in seguito condotta da un "giornalista" professionista dell'interruzione del ragionamenti dei propri ospiti? Mentana, ci farà vedere prima 10 minuti di pubblicità(sempre meglio dello Gnocchi)ma perlomeno da spazio ad ampi ragionamenti e domande pertinenti.


da ansa: Voto di scambio, arrestati 2 esponenti Lega in Sicilia
L'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari è stata emessa dal Gip di Termini Imerese su richiesta della Procura

questo per tutti coloro che vedono con favore un accordo o una alleanza con la lega.

daniele p., cortona Commentatore certificato 04.04.18 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si parla di programmi differenti tra le tre forze politiche più votate (M5S-Lega-PD) e mi domando dove posso trovare sui giornali o sul web una paginetta che su tre colonne elenchi questi programmi "differenti" li chiamerei con le virgolette, perchè penso che ogni partito ce la metta tutta per fare il bene di questa nostra amata Patria.
Grazie.

Giorgio Agnolini 04.04.18 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Floris è veramente spregevole. Compito di un buon intervistatore è fare domande e poi lasciare che l'altro presenti le sue risposte. Ma Floris boicotta le risposte, le ostacola, ci parla sopra, interrompe in modo villano, come se il pubblico fosse più interessato a lui che all'intervistato, ma questo modo di fare cafone e prevarircante non va bene per il pubblico. Gli elettori devono capire cosa dice l'uomo politico di turno per capire chi devono votare e non devono certo votare Floris, che non solo non è un protagonista politico ma se dovesse essere votato come intervistatore, andrebbe incontro a una sonora bocciatura. Insopportabile!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.04.18 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'INTERVENTO DI DI MAIO DA FLORIS 3-4-2018

https://www.youtube.com/watch?v=2mkIuJqNEbA

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.04.18 08:37| 
 |
Rispondi al commento

L’ULTIMA VIGLIACCATA DI RENZUSCONI(SPERIAMO)

Il governo Renzi ci ha buttato direttamente nelle mani del commissariamento europeo ma ha avuto l’appoggio diretto e indiretto del suo socio Berlusconi che ancora lo cerca per formare un possibile governo.
Siamo oltre lo schifo.
IL nostro debito pubblico è schizzato alle stelle per i corposi salvataggi bancari dove destra e sinistra hanno fatto i loro porci comodi prestando pericolosamente i soldi degli Italiani ad amici e imprese con la garanzia delle nostre tasse e con aumenti indiscriminati per far quadrare i conti.
Se non volessi bene alla nazione lascerei tutto nelle mani degli esperti e dei competenti di prima per la curiosità di vedere come andrebbe a finire.
Si, sono davvero curioso di sapere quali diritti ancora dobbiamo cancellare,quante svalutazioni salariali deve ancora subire l’occupazione,quante svendite e delocalizzazioni devono avvenire prima di ammazzare del tutto la pmi e quanto ancora l’Italia può resistere prima che i mercati ci facciano a fettine.
Politicanti,giornalisti e opinionisti fanno finta di niente(ancora),si parla di possibile alleanze per un futuro governo,delle incompatibilità dei programmi e dei partiti,del PD che fa l’offeso dopo tutto quello che ha combinato o della riabilitazione di Berlusconi a leader di quel partito di governo che sballò i conti dello stato.
Non dimenticate cari elettori che se siamo in queste condizioni è per una errata politica del centro-destra che ci ha portato alla legge Fornero e alla sottoscrizione del Fiscal Compact insieme al PD,da allora la situazione è solo peggiorata poiché Renzi come Berlusconi predilige le corporazioni e i privilegi demandando gli oneri ai posteri.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 04.04.18 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Prima delle elezioni è stata promessa la cancellazione della legge "Fornero". Ora sembra che sia stata solo una promessa elettorale. Cancellazione significa cancellazione, non "correttivi". Questi li avevano promessi anche altri partiti sconfitti, che erano stati abituati a promettere cose che non mantenevano.

Marcello 04.04.18 06:02| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare che questa famigerata legge elettorale, è stata votata da tutti i partiti politici tranne che dalla Lega e dal M5S.

Di Maio, dovrebbe tenere in considerazione questo fatto non di poco conto.

Il PD renziano e oltre, configurato a sinistra in teoria, ma in pratica BERLUSCONIZZATO per le scelte attuate in questi anni, per gli appoggi dati, ad esempio, da un personaggio come Verdini, il PD dicevo, dovrebbe essere SCANZATO COME LA PESTE BUBBONICA.

Patty Ghera 04.04.18 05:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piuttosto che devolvere il proprio compenso per il doppio incarico, si faccia una legge dove si stabilisce che nessun compenso sarà dovuto a chi ricopre un incarico. Così facendo ci siamo tolti il problema per sempre!

Roberto Maniscalchi 04.04.18 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra alcune nostre legittime perplessità passi il concetto veritiero espresso stasera da Di Maio da Floris.

L'unica soluzione possibile per arrivare ad un governo che cambi in meglio lo scenario in Italia, è aprire al Pd e poi la Lega. Tecnicamente non sono possibili altre ipotesi, e questo non in causa al M5S, ma in causa alla colposa legge elettorale che, guarda caso, hanno voluto e votato tutti i partiti tra loro uniti, tranne proprio il Movimento 5 Stelle che subito l'ha additata e individuata molto dannosa.

Ora le votazioni non sono andate come i partiti pensavano, quindi, dopo averci regalato una legge dello Stato sbagliata, dispendiosa, con basso profilo qualificativo: da questa legge ora bisogna partire, altre situazioni attualmente non sono possibili.

A fronte di ciò, si tenga in debita considerazione le due clausole irremovibili espresse da Di Maio a tutela dell’esecutivo: nelle trattative con il Pd non ci sarà nessun atto interlocutorio con Renzi e, secondo, nel caso di un’alleanza a destra non ci sarà Berlusconi o un ministro a lui riconducibile: quindi appartenente a Forza Italia.

DI PIU' NON POSSIAMO CHIEDERE, DI MAIO, CON LA LEGGE ELETTORALE APPROVATA DAI PARTITI ORA HA RICAVATO IL MASSIMO POSSIBILE. Onore al merito, perché nonostante questa ennesima legge elettorale voluta dai partiti, grazie anche agli elettori italiani, Di Maio sta tenendo perfettamente dritta la barra di guida del Paese.

Grazie Di Maio, Grazie M5S, e un grazie a tutti gli elettori.

Roberto F. Padova 03.04.18 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perche' non stiamo ancora governando?

fabio S., roma Commentatore certificato 03.04.18 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto questo post e ho appena seguito l'intervento di Di Maio a DiMartedì. Bravo! Bravi! Continuate così!!! Sono d'accordo su tutta la linea. Nessuna concessione a Berlusconi/Forza Italia, apertura di dialogo con PD e Lega senza Berlusconi. Premierato assolutamente a Di Maio a garanzia del rispetto del possibile contratto, ecc.. e se non è possibile fare questo, piuttosto si vada ad elezioni. Inutile andare al Governo se poi non si riesce a fare nulla. Bravo Di Maio, bravi tutti.

sara 03.04.18 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scalfari sta delirando da Floris da un appoggio dei 5s a Gentiloni,al governo del Presidente a Berlusconi riabilitato questi ancora non hanno capito niente o hanno messo la testa sotto la sabbia sperando che la tempesta passi forse il messaggio delle elezioni era disturbato o hanno pensato di sognare.

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 03.04.18 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma io non riesco a condividere questa mania cosi ossessiva di ridurre stipendi e competenze ai componenti del m5s, Ci sono altri provvedimenti ben piu importanti da prendere.

lucia 03.04.18 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROPOSTA DI LEGGE....
A CHI HA RESPONSABILITA' DI GOVERNO DEL PAESE
5000 EURO AL MESE E CHI STA ALL'OPPOSIZIONE 32OO EURO AL MESE.....

aniello r., milano Commentatore certificato 03.04.18 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo che anche sulla questione del vincolo di mandato si possa ottenere, almeno, un cambio di mentalità. Nell'attesa che ci sia l'occasione di intervenire sui regolamenti delle camere.

biagio salvati SALVATI Commentatore certificato 03.04.18 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Luigi fra poco sulla 7...voglio proprio sentire che cosa gli chiederanno e che cosa risponderà...dopo di che spegnerò
La tv per il momento è spenta...l'accenderò al momento opportuno,c'è gnocchi,non li posso digerire.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.04.18 21:34| 
 |
Rispondi al commento

NO AL PD RENZIANO E NO AL PD NON RENZIANO! LORO ERANO I "BUONI" E GLI ALTRI I CATTIVI PERO' HANNO VOTATO DI TUTTO E DI PIU'! NON RIABILITIAMO QUESTO CENTROSINISTRA ALTRIMENTI TORNERA' A CRESCERE ANCHE IN EUROPA E,IL M5S NON SARA' PIU' PERCEPITO COME MOVIMENTO POST IDEOLOGICO...E POI,BASTA ASCOLTARE QUELLI DEL FQ(L'UNITA' 2.0) LORO HANNO TUTTO L'INTERESSE PER RAFFORZARE UNA CERTA SINISTRA...

mila volani 03.04.18 21:25| 
 |
Rispondi al commento

siete formidabili

GIORGIO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 03.04.18 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Luigi pensa bene: Governo con Lega per fare qualche punto urgente del programma ( taglio vitalizzi reddito di cittadinanza legge elettorale legge contro conflitto di interessi ) con EMMA BONINO PREMIER . Poi si vedrà....

flavio59 03.04.18 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTO IL PD E' STATO BOCCIATO DAGLI ITALIANI NON SOLO QUELLO DI RENZI!! FIGURIAMOCI SE MI METTO A DIFENDERE RENZI, PERO',NON SE NE PUO' PIU' DI QUESTA STORIA CHE BISOGNA PER FORZA ALLEARSI COL PD...BASTA...!E POI,COSA FACCIAMO RIABILITIAMO QUESTA SINISTRA CHE HA BISOGNO DI ESSERE RIABILITATA ANCHE IN EUROPA?!! MAI!!

mila volani 03.04.18 20:53| 
 |
Rispondi al commento

prox rospo che vi toccherà ingoiare si chiamerà governo di responsabilità nazionale con M5s dentro

e lo ingoierete -oh se lo ingoierete- dai vertici senza consultazione. come sempre.

altro che gne gne gne

LDM


È bello Che il Movimento dimostri coerenza. Vorrei segnalare anche gli sprechi Che ci sono alle Camere relativamente a tutti gli uffici con relativi impiegati a disposizione dei vari presidenti e vice presidenti

Pasquale Turiano 03.04.18 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Immaginate una banda di ladri.
Uno fa il palo,il secondo tiene il sacco,indovinate il terzo cosa fa?
Fareste una alleanza con il trio?
Io no e voi?

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.04.18 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Spero che la riduzione degli stipendi dei parlamentari diventi presto legge!!! Non sono d'accordo che le riduzioni degli stipendi siano determinate da gesti individuali, ma da un disegno di legge validi per tutti i parlamentari altrimenti oltre a non essere condiviso da tanti, per coloro che si prestano a questa autoriduzione è motivo di vanto e orgoglio per avere fatto un qualcosa per i meno abbienti, e nessuno deve sentirsi di regalare qualcosa che arbitrariamente in un primo momento a deciso di assegnarsi creandosi dei privilegi rispetto ai cittadini. Le risorse di una nazione, del mondo, i redditi, vanno ridistribuiti più equamente per legge non devono essere oggetto di azioni individuali perché a tutti dev'essere garantito l'indispensabile.. Ricordiamolo... perché nessuno deve restare indietro!!!

Salvatore Ciotto 03.04.18 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Legge FORNERO ABOLIZIONE non se ne parla più?

roberto flipper 03.04.18 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete visto Macron? Il Renzi francese?
A differenza di Renzi è francese.... e quindi lui (+capace e +determinato) fa danni doppi. Povera Francia.
I francesi purtroppo non hanno un M5S e quindi saranno costretti ad un "tradizionale" bagno di sangue. :-(

Gianluca S., Prato Commentatore certificato 03.04.18 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No Forza Italia
No PD (Renziano)
Forza Di Maio !!!!!!!!!!
Non cedere!
Altrimenti: Elezioni ad oltranza!!!!
Oppure opposizione a tutti gli altri i partiti uniti!!!
(Quest'ultima: ipotesi poco verosimile)
Nessun tentennamento: Avanti come un treno!!!!


Ma questo video l'avete visto?

https://www.ilpost.it/2018/03/29/lega-m5s-governo/

Ho l'impressione che a qualcuno dia molto fastidio l'ipotesi di un accordo di governo Lega - M5S :)

b2075 03.04.18 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benissimo il buon esempio volontario ma deve presto divenire regola generale,valida per chiunque vuol,temporaneamente,far Politica,essa deve essere servizio e non mestiere vitalizio,dal Parlamento ai Comuni,con retroattività per quanto non coperto da idonee contribuzioni come per gli altri Cittadini/e.
Esistono diritti acqvisiti,che a volte è anche difficile far valere, NON privilegi.
Saluti e cordialità dalla Romagna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 03.04.18 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Oggi quanti gne,gne.
Azz... se fate alleanze con io e ... allora vi tolgo il voto.
Mi sembra di capire che c'è in arrivo molti troll che del Movimento o non c'hanno capito una cippa,oppure vorrebbero tirare la giacchetta a Gigino.
Allora chiarimano diverse cose.
Il Nostro presidente ha presentato una squadra,un programma che partiti e Presidente della Repubblica conoscono.
Il nostro Gigino ha sempre detto...presenteremo ai Partiti il programma: vedremo chi ci starà,nel senso chi ci starà in Parlamento ad approvare i punti del programma.
Di conseguenze rimane sottinteso che il Governo(la squadra) sia del Movimento che presenta i punti concordati con chiunque perchè sono punti nell'interesse dei cittadini e non negli interessi di bottega di qualcuno.
Pertanto non c'è bisogno di inciuci o alleanze.
Se questo non avverrà è chiaro che la Partitocrazia si prenderà le sue responsabilità e alle prossime elezioni sarà per loro una vera disfatta.
Ormai i cittadini hanno aperto gli occhi,sono incazzati neri.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.04.18 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciamo che facciano un Governo centrodestra con PD e cosi continueranno ad affossare l'Italia come hanno sempre fatto poichè il loro DNA non consente siano capaci a fare cose buone per tutti pensano esclusivamente a loro e alla loro parentela. Pazientiamo ancora, al massimo 5 anni, e poi vedrete che il Buon Dio ci ripagherà con gli interessi e quindi governeremo noi ed solo cosi si può salvare la Patria e rimettere le cose in sesto. Se non fate cosi perderete i voti della mia famiglia e non sono pochi. Mai poi mai inciuci. Non date il sedere per poche poltrone perchè non otterrete niente di niente del vostro programma.

Salvatore Usai 03.04.18 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Col pd mai....con la Lega sì!...perché non votiamo in rete cosa vorrebbe la base del Movimento?...tanto per capire chi siamo e cosa vorremmo?

sergio s., genova Commentatore certificato 03.04.18 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

su ansa leggo "Di Maio apre a Lega o Pd."
luigi, che vorrebbe dire? spiegati meglio!
che sarebbe questo contratto di governo?

daniele p., cortona Commentatore certificato 03.04.18 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

no ad accordi snaturati con chi soffia sul razzismo
il movimento non è questo, no no no
meglio tornare al voto.

Artemisia 1592 03.04.18 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ADESSO GOVERNATE e fate ripartire l'Italia. Fatelo con Salvini e con chi ci sta.

Se il Reddito di cittadinanza deve essere smussato, se la Flat tax deve essere smussata FATELO !!

Fare ripartire l'Italia si può fare RIDUCENDO DRASTICAMENTE IL CUNEO FISCALE.

Sono un imprenditore e non assumo quanti giovani vorrei anche avendo bisogno di farlo e sapete perché? Perché per dare 1.200 euro netti ad un bravo ragazzo questo costerà all'azienda oltre 3.000 e non posso permettermelo.

Se il lavoro costasse meno.. il giusto.. allora si riparte !

Pensate.. 1200 netti e costo per l'azienda di max 2000..2200. Sarebbe bellissimo e otterremmo:

- maggiore occupazione stabile: con quel costo assumerei due persone invece di una sola..

- nessuna delocalizzazione delle aziende

- basta Co.Co.Co e Partite IVA false

- niente lavoro nero

- arriverebbero aziende ad investire in italia

BISOGNA ridurre i contributi a carico delle aziende per sempre sempre e ridurre le aliquota IRPEF ai lavoratori.. altro che flat tax... altro che reddito di cittadinanza..

un caro saluto

Nino Lioi

Nino Lioi 03.04.18 18:30| 
 |
Rispondi al commento

TOILETTE POLITICA

Lo hanno capito Salvino & Co. che in questo Paese perfino per la toilette al motel ci vuole la raccomandazione di un politico del PD, o di FI? Per un atto piccolo, basta la raccomandazione di Liberi ed Uguali ed accedi alla toilette per urinare.

Giuseppe C. Budetta 03.04.18 18:26| 
 |
Rispondi al commento

anche se qui nel blog la stragrande maggioranza di chi scrive è contro ogni alleanza con salvini (e quindi con il delinquente), i media si affanneranno a prendere in considerazione solo quei pochi che caldeggiano una alleanza del genere;
quindi ogni volta ci sia qualcuno che fa un commento augurandosi o consigliando una qualsiasi alleanza con la lega mandiamolo tranquillamente affanculo!

daniele p., cortona Commentatore certificato 03.04.18 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Di Maio,
ho votato M5S perchè c'era un vostro candidato molto in gamba e credibile Laura Paxia. Tuttavia non basta eliminare i privilegi del doppio stipendio. Esistono in Italia 2 milioni di persone che vivono di poitica con stipendi,parlo ad esempio di dirigenti della Regione Sicilia, 4 volte maggiori del mio stipendio di professore universitario al massimo di carriera ed anche superiore a quello del Presidente della Repubblica. Se si normalizzassero questi stipendi, e si riducessero di un quarto quei 2 milioni di stipendi improduttivi si ricaverebbero cifre per implementare le riforme da te proposte.Si potrebbero ridurre le tasse, come è stato fatto in paesi coe il Portogallo e l'Irlanda , favorendo lo sviluppo e la creazione di posti di lavoro: problema numero uno del nostro paese. Non mollare! Alfredo

Alfredo Ferro 03.04.18 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche se esco fuori argomento dico che se darete spazio al condannato B. la mia famiglia e il sottoscritto non voterà mai più movimento 5S.

Silverio Mazzella (pacchiarotto), Ponza Commentatore certificato 03.04.18 18:10| 
 |
Rispondi al commento

riferito al commento di Italo

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 03.04.18 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Alla romana: ma che stai a dì!

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 03.04.18 18:05| 
 |
Rispondi al commento

DI MAIO PREMIER.
COME NEL CALCIO IL DODICESIMO GIOCATORE E A VOLTE IL PIÙ IMPORTANTE E DECISIVO È IL PUBBLICO.
ADESSO È ARRIVATO IL MOMENTO DECISIVO IN CUI IL M5S HA PIÙ BISOGNO DI NOI.
SIAMO TANTI.
SIAMO MILIONI.
SIAMO MOLTI DI PIÙ DI QUELLI CHE DICONO I NUMERI.
DOVUNQUE VAI SENTI CHE LA GENTE SI È ROTTA E VUOLE CAMBIARE.
INIZIAMO A SCENDERE NELLE PIAZZE. INIZIAMO A FARE MANIFESTAZIONI.
DI MAIO PREMIER A TUTTI I COSTI.
BASTA CON QUESTI GIOCHETTI DI PALAZZO, GIORNALI, TALK SHOW, E FAKE DISCORSI.
COME HA DETTO DI BATTISTA: NOI NON SIAMO ELETTORI, SIAMO CITTADINI.
E ABBIAMO TANTI PROBLEMI.
E TRA UNA BALLA E L'ALTRA È GIÀ PASSATO UN MESE DALLE ELEZIONI.
E ANCORA CHE CI SI GIRA INTORNO.
CARO MATTARELLA: IL POPOLO ITALIANO VUOLE DI MAIO PREMIER E TUTTA LA SUA SQUADRA DI GOVERNO.
E PIÙ CHIARO DI COSÌ NON POTEVA FARTELO CAPIRE, NONOSTANTE L'AVALLO DEL ROSATELLUM E TUTTE LE STRATEGIE PER LIMITARE L'ESPRESSIONE DELLA VOLONTÀ POPOLARE.
COSA ASPETTI?
DAI L'INCARICO A CHI SPETTA DI DIRITTO E LASCIA CHE SIA IL POPOLO ITALIANO, LA GENTE A DECIDERE DEL PROPRIO FUTURO.
LASCIA L'ITALIA LIBERA IN MANO AGLI ITALIANI.
DAI LA POSSIBILITÀ AL POPOLO ITALIANO DI ESSERE ORGOGLIOSI DEL PROPRIO PAESE.

Leonardo maffei 03.04.18 18:05| 
 |
Rispondi al commento

si mette male per Salvini : anche Matteo Salvini ha usato i soldi rubati da Bossi ,il denaro investito in modo illegale. E la onlus “Più voci “ per sfuggire ai giudici .I Soldi che entrano nella onlus , fanno una sosta e poi ripartono per altri lidi. O meglio, verso altri conti intestati a società della galassia leghista: aziende in cui i commercialisti preferiti da Salvini hanno incarichi di rilievo. La porta girevole è stata creata da tre commercialisti fedelissimi a Matteo Salvini dopo il processo che ha condannato Bossi per truffa ( nel quale salvini non solo non si è costituito parte civile ma ha anche candidato Bossi che ora è senatore ) per evitare che la magistratura arrivasse ai 48 milioni da sequestrare . Salvini mente ogni giorno quando dice che la lega è rimasta senza soldi , tant’è che lo Stato italiano, attraverso i giudici di Genova, si è dovuto accontentare di sequestrare solo 2 milioni sui 48 teorici .L'espersso ha scoperto che solo su un conto UNICREDIT la lega di salvini ha fatto girare e scomparire 24,4 milioni investiti poi illegalmente ( dettagli nell'articolo sull'espresso).http://espresso.repubblica.it/inchieste/2018/04/02/news/caccia-ai-soldi-della-lega-1.320145?ref=RHRR-BE
A questo punto mi sa che Di maio si deve concentrare solo sulla legge elettorale e tornare al più presto al voto . Di questi dei partiti non si salva nessuno , hanno tutti la rogna , e bene fa il M5S a mantenersi distante .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 03.04.18 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/diariodelweb.it/videos/863016460568143/

Qualche voce autorevole del movimento, potrebbe fare luce su quanto afferma la Meloni?

Grazie

PS
Fare pulizia, anche per le porcate precedenti, è doveroso!!!!

Antonio Pugliese 03.04.18 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le chiacchere servono a poco, a niente anzi, direi.. e spesso sono ad uso dei "furbi"
è l'ESEMPIO che conta, questo si , non lascia dubbi!

Marco Venturi 03.04.18 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Se Salvini non sfancula berlusconi o berlusconi non sfancula se stesso spontaneamente, il M5* sfanculi tutti! Di Maio chieda al co-responsabile Mattarella della porcata rosatellum, da lui firmata, di dare mandato ai 5*****, il più votato partito dagli italiani col 33%, di governare con i suoi ministri, presentare alle camere il suo programma e chiedere la fiducia ai partiti e parlamentari onesti e responsabili per cambiare la legge elettorale e tornare alle urne al più presto nell'interesse della nazione e del popolo onesto alla disperazione.
A quel punto, in caso di rifiuto da parte di mattarella di incaricare Di Maio o in caso che il M5* non avesse la fiducia alle camere, gli onesti pentastellati,tutti i loro elettori e di altri partiti che hanno gridato per il cambiamento del paese, avranno le prove che sono stati traditi da chi non vuole CAMBIARE, cioè il PD/dc-FI-LEGA, parassiti, mafiosi,caste e poteri forti malefici!
Così il M5*****, alla prossima tornata elettorale arriva al 60% e governa da solo!
AMEN!

mauro caputo 03.04.18 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente il senso di vergogna e di responsabilità sta prendendo piede anche negli animi di chi fino ad oggi ha saputo solo tenersi stretto ogni privilegio. Ovviamente la gente sa bene che tali manifestazioni di responsabilità e di vicinanza, degli altri partiti, sono solo una scelta ipocrita ma è comunque un segnale positivo.
Siamo tutti in fermento su quello che accadrà fra qualche giorno; io come molti vorrei un governo sotto il segno stellato ma capisco anche che questo non sarà possibile! Non credo onestamente che Salvini potrà abbandonare un alleanza con il resto della destra come anche accettare tutti i nostri punti del programma; bisogna essere realistici.
Alla fine credo che un governo tecnico ma scelto in gran parte da noi sarà forse l’unica possibile soluzione .
Per quanto mi riguarda credo che se si riuscisse a levare i vitalizi e rivedere la legge elettorale mi potrei ritenere contento in questa tornata elettorale; poi si va alle urne.

Antonio Anelli

Antonio Anelli, Bari Commentatore certificato 03.04.18 16:45| 
 |
Rispondi al commento

stare all'opposizione e farla seriamente dà i suoi frutti e la prova di questo è il risultato delle ultime elezioni; luigi, non farti prendere dalla smania di andare al governo per forza venendo a dei compromessi al ribasso, sai benissimo che il modo per cambiare il paese è poter realizzare interamente il nostro programma; qualsiasi alleanza che non consenta questo porterebbe alla fine certa del movimento, invischiarsi con chi ha fatto parte del sistema marcio e corrotto sarebbe fatale.
confido nella tua intelligenza, nel tuo buon senso e nella tua lealtà verso chi ha creduto in questo bel sogno. un abbraccio.

daniele p., cortona Commentatore certificato 03.04.18 16:43| 
 |
Rispondi al commento

RIVOLUZIONE COSTITUZIONALE. Secondo Costituzione in parlamento siedono i rappresentanti del popolo (non dei partiti), liberi da vincoli di mandato. Il capo dello Stato consulta i gruppi parlamentari, non i segretari di partito, e presenta al parlamento il presidente del consiglio incaricato perché ottenga la fiducia. Se la fiducia viene accordata il Governo entra nelle sue funzioni per l'intero mandato, a prescindere che la maggioranza si conservi nel tempo oppure no e soprattutto a prescindere dai cambi di rotta delle segreterie di partito e delle loro beghe di potere. I partiti NON DEVONO GESTIRE IL POTERE, è il Parlamento che assegna la fiducia al governo UNA E UNA SOLA VOLTA affinché questo entri legittimamente in carica. Parlamento e Governo rappresentano poteri differenti e devono restare autonomi nel proprio ambito di prerogative. E' questa la strada che il M5S dovrebbe seguire: quella costituzionale, non quella che vige da quando esiste la repubblica dove sono i partiti a decidere tutto e a controllare i poteri sovrani dello Stato.

Persio Flacco 03.04.18 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capisco i molti commenti che trovo qui: mai con PD, mai con la Lega, mai con nessuno... Ok quindi andiamo nuovamente a votare. E se poi prendono più voti quelli del centrodestra? E se la sinistra d'incanto torna unita e fanno il botto? Anch'io preferirei il M5S da solo al governo ma ora non si può e non lasciamoci scappare l'occasione per iniziare a governare!

ROBERTO GABELLINI 03.04.18 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/diariodelweb.it/videos/863016460568143/ che stà a dì questa?

Daniele P., Perugia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.18 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Convincete Salvini a togliersi dall'insana alleanza con Berlusconi (che quest'ultimo ha costruito a tutti i costi, al fine di rientrare in "politica" e salvare di nuovo i suoi pericolanti affari) e a portarsi dietro FdI. Il "tradimento" verso un personaggio del genere è amore per l'Italia, se davvero è vero che l'avevano mollato per via delle sue malefatte.
Alternative non ne ha nessuno. Con il PD non possono andarci: noi con il PD non ci andremo mai nemmeno (e neanche col Berlusca, se è per questo). Dunque si decidessero e si mettessero "indipendenti": tanto più che il programma della Lega non ha alcun punto in comune con quello del personaggino di Arcore. Stesso dicasi per il "frittomisto" e LeU: se non vogliono diventare minoranza silenziosa, possono accodarsi al programma. L'importante è far fuori una volta per tutte PD e FI. L'occasione è unica: sfruttiamola per toglierci di mezzo finalmente entrambi. Poi se i fuoriusciti del PD volessero andarsene da quets'ultimo e mettersi nel misto, ven vengano.

Biagio C. Commentatore certificato 03.04.18 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT Della serie " IL FANGO"
Roma, la corte dei Conti archivia Raggi
L’aumento dei compensi di Raffele Marra
e Salvatore Romeo non fu danno erariale
^^^^
ed ora come la mettiamo?
Si può governare con chi gettava fango?
Pur di dare addosso alla raggi...tutti in comune accordo...leccaculisti della stampa e della RAI e i partiti no?
Rosicate...rosicate!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.04.18 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco ad inviare commenti con Firefox

Salvatore Contino, Pedara Commentatore certificato 03.04.18 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il momento di onesta' che pervade anche altri parlamentari al di fuori del M5S. Non servira' per risolvere il problema de debito pubblico, Servira' sicurament ad essere meno QUESTUANTI. Vedi n^ 4552.. etc.

Roberto Maccione Commentatore certificato 03.04.18 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Appello inutile ! Si può convincere un lupo a diventare vegetariano ? Sono nati così , per predare , sempre e comunque e a qualsiasi costo ! Intendono solo le maniere forti la galera , ma quella vera e pesante . La sicurezza di essere scoperti e puniti severamente ridurrebbe notevolmente il numero dei delinquenti che , invece , con l'aria che tira in Italia si moltiplicano a dismisura ! Una vera magistratura , il rigido rispetto delle regole e delle leggi dovranno essere le nostre principali preoccupazioni .

vincenzo di giorgio 03.04.18 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Lo ripeto...anche il lupo a volte si veste da agnello!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.04.18 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Fuori tema: con il pd mai!

sergio s., genova Commentatore certificato 03.04.18 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Lo ripeto, non mettiamo la volpe a guardia del pollaio!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.04.18 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma secondo voi dopo 130 Post sul programma del Movimento per la squadra presentata da Di maio dal periodo Giugno 2017 fino a Dicembre 2017 in cui abbiamo dibattuto e votato,dovrei ora adattarmi a quattro punti della Lega che manco collimano che legittimare il Nano,la Lega e il PD che hanno pure fatto una legge elettorale contro il m5s?
Ma siamo pazzi?
Andiamo avanti con il nostro programma perchè è il programma dei Cittadini non del partito oltretutto lo9 dobbiamo per i consensi ricevuti,se non lo facessimo spariremo in un attimo.
Si scannino tra di loro per le poltrone; se avessero voluto ridursi gli stipendi o privarsi dei privilegi, lo avrebbero già fatto con l'esempio del Movimento.
Non lo faranno ,tranquilli.
Loro sono lì,dove sono,per i loro vantaggi,non per gli interessi dei cittadini..
Quindi avanti con i nostri principi,barra a dritta e guardiamo al futuro.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.04.18 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Comunque, assodato che a me la lega non piace per niente (ha ancora Bossi , il che la dice lunga) io, un accordo con il PD non lo farei. Lo farei piuttosto con la lega, e per motivi squisitamente politici. Il M5S già copre programmaticamente ed ideologicamente tutte le possibili riforme ed azioni di "sinistra" ed il PD non potrebbe portare alcun contributo in tal senso. La Lega, invece, potrebbe portare un contributo molto forte rispetto alle politiche verso Bruxelles, verso l'Euro e verso il contrasto alla emigrazione clandestina. Vi sembra poco? Non perdetevi dietro la "Flat Tax", è solo specchietto per le allodole.

CARLO A., TARCENTO Commentatore certificato 03.04.18 14:01| 
 |
Rispondi al commento

I giornalisti che hanno faziosamente e spudoratamente sostenuto il PD e le sue balle per anni, non possono mica fare la figura di ribaltare opinione, oooplaaa, in un momento. I GALLI, resteranno da pollaio. Mentre quelli DELLA LOGGIA, magari nasconderanno la tessera della P2.

CARLO A., TARCENTO Commentatore certificato 03.04.18 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro #CARLO#, SE Berlusconi è "SCIMUNITO" Renzi lo scimmiotta subito: è andato a SCIARE.

CARLO A., TARCENTO Commentatore certificato 03.04.18 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Se il nano da corleone sale al quirinale...beh... si poteva invitare anche Riina,Dell'Utri,Previti,Galan,Cuffaro,Bossi,Pomicino,Verdini,Romano ecc... c'era solo l'imbarazzo delle scelta o no?
Se poi volevamo allearci o inciucciare con qualcuno bastava cominciare con Bersani e compagnia bella...ma saremmo scomparsi!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.04.18 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei adesso delle spigazioni dal Sig. Salvini in merito all'inchiesta fatta e non smentita dall'Espresso sui milioni nascosti e dirottati a società fittizie e onlus riconducibili alla Lega. Nessun governo con loro.


Assolutamente NO a un governo CON RENZUSCONI

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 03.04.18 13:18| 
 |
Rispondi al commento

guardo adesso la7 e parlano del pd come se fosse ancora renzi il segretario. e lo fanno senza rendersi conto che stanno scoprendo le vere carte (ad esempio le fasullissime dimissioni di renzi da segretario del pd) del gioco che vogliono giocare, i politici del clan p2 e i tuttologi loro compagni di merernda.

in queste trasmissioni, quando 'sti piduisti sono in schiacciante maggioranza, creano delle reti marce di concetti e ragionamenti balordi che come trappole fetenti avvolgono e catturano la testa della gente. facendo credere l'unico mondo possibile e quindi da accettare supinamente il sistema marcio che sono riusciti a costruire.

uno schifo.

carlo 03.04.18 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Tanto di cappello se uno rinuncia volontariamente al doppio stipendio, ma il vero problema è: NON DEVE ESISTERE IL DOPPIO STIPENDIO.
Così anche quei cogli0ni che non rinuncerebbero avrebbero finito di succhiare la mamm3lla dello stato (cioè quella nostra che paghiamo le tasse).

Gian piero 03.04.18 12:42| 
 |
Rispondi al commento

La rinascita dell'italia e degli italiani onesti è iniziata anche se molto difficile da portare avanti a causa dei partiti dei delinquenti,mafiosi e massoni (PD/dc-FI) del PATTO del NAZARENO del decrepito nanetto di arcore e del suo ronzino renzi.
Se volessero BENE ALL'ITALIA, dovevano aver fatto già il solo gesto da UOMINI D'ONORE che ancora resta loro: TOGLIERSI dai co...oni degli italiani che non ne possono più dei DUE NAZARENI con i loro parassiti e sanguisughe (gigli appassiti, mummie DC-PD-PSI ex tangentopoli,caste corrotte e malefiche, bancarottieri e politicanti ormai in decomposizione naturale, giornalai e TVpeople
venduti ai poteri forti, cioè tutta la feccia puzzolente della società italiana!
Il M5* sta dando i primi esempi del dovere dei politici onesti: eseguire la volontà dei loro elettori e degli italiani tutti!
La decurtazione degli stipendi parlamentari e la rinuncia al dovuto per cariche extra sono il primo atto di rispetto verso i cittadini alla fame e alla disperazione con la speranza che presto venga approvata,da tutti i partiti, la legge sulla riduzione delle spese parlamentari,
politiche, manageriali, ecc...
L'italia ha bisogno urgente di un governo senza delinquenti,mafiosi,massoni,corrotti e sappiamo a chi ci riferiamo: i berlusconi,renzi,verdini, alfanini,ecc...
La soluzione c'è: berlusconi e renzi devono spontaneamente ritirarsi a vita privata con tutte le loro bande bassotti e lasciare libera la strada a Di Maio e Salvini che, rinunciando alle loro ragioni politiche, possano dare un governo PULITO per il bene dell'italia e di tutti i cittadini che lo hanno chiesto a gran voce il 4 Marzo!
AMEN!

mauro caputo 03.04.18 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un programma ed abbiamo i ministri, che non sono politici ma (si presume) funzionari competenti. Se qualcuno accetta il programma e vuole aggiungere qualcosa di sensato (da valutare e discutere) al programma, ben venga e si formi la maggioranza. Non mi importa se è di destra o di sinistra, mi importa che condivida il programma. Altrimenti si torni a votare, possibilmente cambiando questa stupida legge elettorale. Niente compromessi, io la penso così.

Alessandro L. 03.04.18 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dunque vediamo come stanno le cose cioè i fatti.
Il M5s ha presentato un Programma e una squadra prima delle elezioni.
Il M5s ha havuto per questo quasi il 33% dei suffragi.
Quindi per non tradire 11 milioni di cittadini occorrerebbe andare al governo per attuare i punti del programma.
Presentato Il Programma anche alle altre forze politiche...ci ci starà lo voterà in Parlamento.
Quindi teniamo duro sul governo e sulla squadra del Movimento.
Non ci sono alternative!
Solo coerenza,trasparenza,onestà per cambiare...se non se ne farà nulla i CITTADINI capiranno e sarà la volta che il M5s prenderà il 60% ed allora ci sarà da ridere perchè attueremo finalmente tutto il nostro programma.
Non ci sono alternative nè con Salvini nè con il Bischero perchè autori della legge elettorale del c***o!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.04.18 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il gesto della Carfagna e di Rosato è soltanto dettato da opportunismo. Rosato, che ha dato il nome alla più schifosa legge elettorale della storia delle democrazie, approvata con metodo golpistico, devolve (forse) l'indennità alla sua città, con evidente intento d'ingraziarsi l'elettorato a lui più vicino.
Lode comunque al M5S che li ha praticamente costretti a fare un passo che altrimenti col cavolo avrebbero mai fatto. Sarebbe opportuno controllare che la cosa avvenga realmente, poiché i Piddini/Pidiellini sono maestri nell'arte dell'annuncio cui non segue alcunché o cui segue un'azione esattamente contraria ed opposta a quella annunciata.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 03.04.18 12:08| 
 |
Rispondi al commento

cioe' la destra non vuole fare un governo con qualche punto programmatico condiviso, come vorrebbe il m5s, ma vuole fare diventare il m5s la sua stampella per farsi il suo programma. forse qualche regalino lo concede, roba marginale e che non sposta niente tipo la riduzione dello stipendio dei parlamentari, ma poi ci dobbiamo sorbire di nuovo il berlusconismo al potere.

e se poi il governo casca, e cascherebbe praticamente subito a meno che il m5s non si snaturi corrompendosi lui stesso, arriva il pd a sostenerlo.

tutto calcolato.

carlo 03.04.18 11:57| 
 |
Rispondi al commento

2 milioni di € in 13 stipendi?
calcolato sui 5 anni immagino, giusto?
Fanno una media di più di 150.000 € a persona...
Tanti tanti soldi. Per cui:
1) capisco che qualcuno sia stato tentato, e lo abbia fatto, di trattenerseli. la tentazione sarebbe forte per chiunque.
2) ma quanti soldi diamo e abbiamo dato a questi parlamentari??!!

Alla Carfagna tanto gliene può dare quanti ne vuole Berlusconi.
Quando si parla di gente vicina a lui và considerato che i soldi lì non sono mai un problema.

P.S. MI RACCOMANDO,
CON NOI,
MAI BERLUSCONI !
MAI RENZI !
Purtroppo sono entrambi marci fin nel profondo, che si circondano di marciume (che qualche volta viene a galla e per la maggior parte no).

Come mi disse una volta il mio avvocato, quando in gioventù ebbi a che fare con un farabutto:
"Gianluca, con i farabutti non esiste contratto che tenga. loro sono farabutti. l'unica cosa che puoi fare è starne lontano. Non esiste contratto o accordo con loro."
STIAMONE LONTANI!

Gianluca S., Prato Commentatore certificato 03.04.18 11:56| 
 |
Rispondi al commento

RISORGERE LA CONCA DORO DI PALERMO I LIMONI COSTANO OGGI 3.4.5 EURO AL CHILO E PROVENGONO DA CHISSA DOVE.
DA 1 CHILO NE AMMUFFISCONO MEZZO DI SCADENTE QUALITA.. QUANDO UNA VOLTA FORNIVAMO LIMONI IN TUTTA EUROPA.
GESTO DA SIGNORI UN CALOROSO APPLAUSO DI VERO CUORE....

Sito 03.04.18 11:54| 
 |
Rispondi al commento

e se casomai si facesse il governo con la destra, cascando nella trappola, il m5s sarebbe in minoranza e sarebbe un governo a trazione destra-berlusconi.

roba che cade alla prima legge.

ma la destra ha calcolato tutto. perche' intanto e' gia' li' al governo, e' riuscita a entrare nella stanza dei bottoni, e se il m5s non accetta la linea destroide che gli si aprira' inevitabilmente davanti, il pd renziano ci metterebbe un attimo, per "il bene della patria", ad andare a fare da stampella al governo berlusconiano.

con sputtanamento su tutti i media del m5s:" non sanno governare, sono dei bimbominkia, sanno dire solo no, sono incapaci di stare al governo, hanno rischiato di mettere l'italia in crisi con una crisi di governo, di loro non ci si puo' fidare, non stanno ai patti" etcetc.

mi raccomando, non cascate nella trappola.

questi una ne pensano e cento ne fanno.

carlo 03.04.18 11:47| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI !!!
AVERE UN PRIVILEGIO E RINUNCIARCI E' COSA ASSAI GRADITA, SOPRATTUTTO SE RIGUARDA UNA CATEGORIA COSI' SPUTTANATA COME LA NOSTRA CLASSE POLITICA !
I giornalisti non hanno ancora capito/accettato questo storico cambiamento in atto. Sembra incredibile !
Ho come la sensazione che l' Italia dell' ultimo ventennio sia stata una specie di associazione "appariscente" tra tutte le professioni con stipendi superiori a 150.000, 00 euro.
Tutti questi signori (massimo 1500/ 2000 persone) erano riusciti a piazzarsi in tutti i posti, ricambiandosi reciproci favori. Sempre gli stessi ! QUESTA RIVOLUZIONE DEMOCRATICA LI HA PRESI ALLA SPROVVISTA E LI HA MOLTO DISTURBATI !!!
Ancora Bravi, continuate a stupirli !!!

Michele Megaro 03.04.18 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Grillo e Di Maio elogiano Salvini perchè MANTIENE LA PAROLA DATA. Poi però pretendono dallo Stesso che TRADISCA LA PAROLA DATA (al Centrodestra), scaricando Forza Italia; ma vi pare ragionevole ?
M5S, occhio, con queste pretese state avvallando un Governo, Centrodestra- PD ! Ma poi,a fronteggiare MACRON, ci vedete meglio il suo "fratellino" Di Maio o il "Buldozer" Salvini ?

Italo 03.04.18 11:39| 
 |
Rispondi al commento

ora la lega sta cercando di fare fesso il m5s, dicendo "ma si, dai, prendiamoci anche il vecchietto, ormai e' cotto".

non ci si caschi.

carlo 03.04.18 11:36| 
 |
Rispondi al commento

qualche giorno fa un programma delle reti di berlusconi, non ricordo se striscia la notizia o le iene, descriveva berlusconi cotto e scimunito. lo stesso in seguito ha fatto feltri.

per un attimo mi ero stupito, come facevano dei soldatini di berlusconi a sputtanarlo cosi'?

peche' l'ordine che e' arrivato e' "stare col profilo basso". anzi, di piu', far sembrare berlusconi come ormai andato, che non rappresenta piu' un pericolo, stracotto, vecchio, malato e scimunito.

e invece e' sempre lui. avendo capito che lui stesso, anche perche' ormai gli mancano le energie che lo sostenevano nel passato ed e' veramente malato, siccome una gran parte degli italiani (e tanti del mondo politico) ha piu' o meno capito il male che ha fatto all'italia e quindi lo teme e ha perso una gran parte del suo appeal, l'unica per restare nella cabina di comando e' il profilo bassissimo, fare l'invisibile, farsi aprire la porta da un altro, in questo caso salvini, entrare e governare oggi non piu' lui direttamente ma per interposta persona (sempre salvini).

ma e' sempre lui (cioe' il "berlusconismo") che continua a condizionare gran parte del mondo politico, destra o sinistra (col "renzismo") che sia, e vuole tornare a governare.

sempre la solita p2 in mezzo ai marroni.

carlo 03.04.18 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benissimo, almeno per salvare la faccia (dopo aver per anni succhiato tutto il possibile), anche "Loro" hanno dovuto (penso a malincuore) adattarsi al nuovo corso.
Però, con che faccia!!!!: non potevano pensarci prima?

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 03.04.18 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi,

sono contento che teniate il timone nella giusta direzione; per quanto riguarda gli altri, non sono convinto che il seme abbia attecchito fino a quando non vedrò nei fatti che davvero c'è un regolamento/legge che vieti il doppio stipendio, e non solo per la casta politica.

Del resto è evidente che chi si è dichiarato favorevole alla rinuncia del doppio compenso ha poi indicato come usufruitore dei soldi risparmiati, il proprio bacino di cittadini e di possibili voti. Mi sembra una presa per i fondelli. Sono soldi non dovuti (perchè nessuno può fare doppia giornata lavorativa, quindi il doppio stipendio è un furto ai danni della collettività!) perciò è lo stato che deve destinarli alle categorie/servizi a cui servono e non deve essere una donazione "misericordiosa", ancora una volta, ai più "raccomandati" dalla casta.

Grazie e buon lavoro. Beppe.

giuseppe belotti 03.04.18 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Come ha osservato correttamente qualcuno, si parte dall esempio per cambiare le cose, dalle più piccole a quelle enormi. Il gesto simbolico di privarsi di uno stipendio per servire la causa pubblica, restituendo quel denaro al paese è oltremodo nobile e offre la corretta misura morale di chi lo compie. Vorrei anche aggiungere che molti tra coloro che oggi nel Movimento hanno deciso di tagliarsi lo stipendio, lo hanno fatto nella consapevolezza che al termine di questa legislatura, non saranno rieleggibili, per statuto interno, piaccia o non. Questo attribuisce loro un valore umano ancora superiore che, nell epoca in cui viviamo, non avrei mai neanche sperato di poter toccare con mano. Grazie a tutti voi, più noti, e a tutti quelli che nel silenzio dell informazione, portano avanti con amore, passione e dedizione il proprio lavoro, cambiando, giorno dopo giorno il Paese, proprio grazie all esempio che trasmettono

Davide M 03.04.18 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Certo che "...devolvere alla mia città...." è una furbata! Cos'è un voto pagato al proprio collegio? È da PD, non c'è che dire.

fernando antonio martella 03.04.18 11:27| 
 |
Rispondi al commento

A Rosato non credo. Se lo fa, lo fa solo "obtorto collo". Il PD di Rosato è quello che fa finta di promuovere le leggi alla camera per affossarle al senato. Mai dimenticare. Alla Carfagna, sono più propenso a credere. Arrivata in parlamento come nota pomp...ra di Berlusconi, ha però sempre avuto comportamenti non solo istituzionali, ma anche spesso lodevoli.

CARLO A., TARCENTO Commentatore certificato 03.04.18 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Oltre l’esempio, indispensabile in un paese sano. Se il M5S avrà l’opportunità di governare, dovrà farsi carico di riscrivere le regole, molte regole. Dovrà farsi carico di cancellare una montagna di norme inutili o utili soltanto al nefasta macchina burocratica. Un sano principio nello scrivere le regole è sempre stato quello della proporzionalità . Utilizzando criteri proporzionali per le retribuzioni, esempio:
Parlamentare, senato, camera regione; stipendio netto 3 volte quello medio di un operaio/impiegato d’ordine- Rimborso spese a pie di lista da effettuare con CDC della camera/senato/regione. Auto per il servizio, a noleggio, con società convenzionate.
Rappresentanze politiche: dopo averle almeno dimezzate a tutti i livelli, saranno elette in proporzione agli aventi diritto al voto.
Attività professionali extra oltre il mandato: saranno vietate tutte le attività professionali, di qualsiasi tipo e natura per incompatibilità del ruolo, o più semplicemente per manifesto conflitto d’interessi.
Candidati provenienti dalle alte ceriche dello stato: magistrati, dirigenti, ecc. Potranno essere eletti soldo dopo aver lasciato da almeno 5 anni l’incarico e non potranno più essere reintegrati.
Pensionamenti: col contributivo con tutte le identiche regole di qualsiasi cittadino, inclusa quella del minimo di 20 anni di contributi.
Questo, tanto per cominciare a fare chiarezza e pulizia.

Barbarossa 03.04.18 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ma mi dite come fa'mattarella a ricevere un condannato ? A me viene un nervoso... si dovrebe rifiutare nel rispetto delle istituzioni che ne dite?😤


La rivoluzione è già realtà! Qualcuno 10 anni fa avrebbe pensato ad un ...Fico... qualsiasi Presidente della Camera dei Deputati ? O un Di Maio qualsiasi candidato Premier ? Rivoluzione difficile, piena di trappole ma già in atto !

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.04.18 11:21| 
 |
Rispondi al commento

esistono diverse categorie di cosiddetti intellettuali.alcuni sono solo chiacchiera insignificante, altri sono col padrone senza se' e senza ma, altri sono per le cerimonie da grandi bevute ,qualcheduno ogni tanto dice qualcosa di interessante .non mi sembra questo il caso.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.04.18 10:58| 
 |
Rispondi al commento

certa gente apre la bocca a scrive a casaccio, non collega il cervello; pensate che ieri claudio amendola ha asserito che salvini è il miglior politico degli ultimi vent'anni.
pur di dare addosso al movimento e sminuire i meriti dei suoi rappresentanti arriveranno a dire che razzi è stato tra i migliori senatori della storia della repubblica.

daniele p., cortona Commentatore certificato 03.04.18 10:50| 
 |
Rispondi al commento

l'esempio conta sempre!

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 03.04.18 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che guardo poco la TV, ma comunque non mi sembra che i giornali o i telegiornali abbiano dato molto rilievo al fatto che sia Fraccaro sia Fico abbiano rinunciato alla loro indennità. Sicuramente invece sulle reti Mediaset strombazzeranno a gran voce quello che ha detto la Carfagna. Purtroppo c'è ancora gente che prende alla lettera tutto ciò che dicono i telegiornali e io nel mio piccolo cerco di portare "la buona novella" del M5S. "Se tutti sapessero come stanno davvero le cose, tutti gli Italiani, a parte i parenti di Renzi e Berlusconi, avrebbero votato M5S

vale.borna@yahoo.it 03.04.18 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che guardo poco la TV, (ho ascoltato però in diretta il discorso di Fico) ma comunque non mi sembra che i giornali o i telegiornali abbiano dato molto rilievo al fatto che sia Fraccaro sia Fico abbiano rinunciato alla loro indennità. Sicuramente invece sulle reti Mediaset strombazzeranno a gran voce quello che ha detto la Carfagna. Purtroppo c'è ancora gente che prende alla lettera tutto ciò che dicono i telegiornali e io nel mio piccolo cerco di portare "la buona novella" del M5S. "Se tutti sapessero come stanno davvero le cose, tutti gli Italiani, a parte i parenti di Renzi e Berlusconi, avrebbero votato M5S.

undefined 03.04.18 10:35| 
 |
Rispondi al commento

ot

galli della loggia non riesce a superare una cotta...

""Diciamo allora le cose come stanno: allo stato attuale in quel partito esiste una sola persona che per temperamento, per grinta, per audacia e per capacità d’iniziativa abbia la stoffa di un capo. E quella persona, piaccia o non piaccia, si chiama Matteo Renzi"""

nuncesecrede...

non si capacita che ogni fiction ha il suo epilogo..

http://www.corriere.it/opinioni/18_aprile_03/ora-renzi-esca-tenda-pd-identita-36686258-36a4-11e8-a836-1a6391d71628.shtml

pabblo 03.04.18 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori