Il Blog delle Stelle
Poveri sempre più poveri. Ricchi sempre più ricchi: questa è l'Italia secondo Eurostat

Poveri sempre più poveri. Ricchi sempre più ricchi: questa è l'Italia secondo Eurostat

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 147

di Laura Agea, EFDD - M5S Europa

La classe media si sta estinguendo, i ricchi sono sempre più ricchi. I poveri sono sempre più poveri. È con questa fotografia impietosa firmata Eurostat - pubblicata in questi giorni sui dati relativi al 2016 - che l'Italia si ritrova a fare i conti: un presente ingombrante e pericoloso. La forbice che separa i ricchi dai poveri si è andata progressivamente allargando negli anni, segno tangibile di politiche economiche e del welfare assolutamente inadatte. Ad aggravare la situazione risulta il cosiddetto decimo della popolazione più in difficoltà, che poteva contare su appena l'1,8% dei redditi. Quasi il 25% del reddito complessivo era invece percepito dalla fascia più alta. Ricordiamo che stiamo parlando di dati del 2016 e che oggi, con tutta probabilità, la situazione sarebbe ancora peggiore.

L'aumento delle disuguaglianze mina costantemente il futuro del progetto europeo, ne erode la legittimità e danneggia ed ha danneggiato la fiducia nell'UE quale motore di progresso sociale. Al Parlamento europeo abbiamo chiesto con un report votato a ottobre 2017 - dal titolo chiaro "Sulla lotta contro le disuguaglianze come leva per stimolare crescita e occupazione" - attraverso il pilastro per i diritti sociali, la creazione di una dimensione sociale più profonda e più equa, destinando i necessari strumenti legislativi, istituzionali e finanziari allo scopo di garantire un vero progresso sociale.

Abbiamo chiesto a Commissione e Stati membri di adottare misure per contrastare la riduzione dei salari e per implementare le garanzie dei lavoratori al fine di rilanciare la domanda interna e facilitare la ridistribuzione della ricchezza. Il tutto considerando che il rapporto annuale di Oxfam ha evidenziato che 8 persone posseggono la ricchezza della metà più povera della popolazione mondiale e che, quindi, posseggono la ricchezza di 3,25 miliardi di persone.

È evidente che si impone un cambio di passo sull'applicazione di nuovi strumenti di ridistribuzione della ricchezza per combattere la povertà, come il reddito di cittadinanza. Non c'è più tempo da perdere, questa bomba sociale ad orologeria non può più essere ignorata.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

24 Apr 2018, 10:21 | Scrivi | Commenti (147) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 147


Tags: eurostat, italia, poveri, povertà, ricchi

Commenti

 

C'è un detto che riassume la nostra situazione politica "muoia Sansone con tutti i filistei". Ora è facile rendersi conto di chi siano stati i potenti della politica italiana, che hanno decretato la situazione di impossibilità di poter dare un governo stabile agli italiani. Il potere per il potere, altro non c'è, e non importa, che il tempo si porti via il futuro dei giovani, e dei diversamente giovani e di quelli che sono ancora piccoli e che si avvicenderanno nel cerchio della vita, diventando adulti, saranno i prossimi invisibili. L'importante è traccheggiare e occupare la cadrega, e così i miracolati dei partiti tradizionali favoleggiano di avere programmi alternativi. Loro dicono che quelli che li hanno votati vogliono che stiano all'opposizione. Qualcuno di loro direbbe è il costo che occorre "pagare per la democrazia rappresentativa bellezza!"; hanno studiato a tavolino una modalità per rendere inutile il voto degli italiani. In sostanza tutto si riduce a dire agli italiani populisti come me, "noi ve l'avevamo detto che era utile votare solo noi del cdx e del csx, ma tu capoccione che non sei altro, hai votato i populisti, e allora ben ti stà". E' vero, è solo colpa mia sono un populista lo ammetto, se non mi sono allineato alla volontà loro, ma guarda ..vuoi vedere che hanno pure ragione?.

Vincent C. 27.04.18 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Il PD non HA MAI LAVORATO,NEI FATTI,RIPETO ,NEI FATTI,in maniera sostanziale alla re-distribuzione del reddito,anzi ,essendo mantenuto da lobnies della finanza,delle tecnologie,delle banche,delle case farmaceutiche...e ancora..con le mani in Eni,Leonardo-finmeccanica,e ancora,interessi lobbistici con Cassa depositi e prestiti,ministero dello sviluppo con l'estero, condiziona Istat,Consob ecc..ecc..e' ESATTAMENTE DALL'ALTRA PARTE,cioe' e' AL SOLDO di chi CREA DISPARITA' SOCIALE SU BASE ECONOMICA CHE ,VI RICORDO,LA COSTITUZIONE DEFINISCE COME RAZZISTA.
SONO CERTO CHE CONOSCETE MEGLIO DI ME ,QUESTE COSE.
RECEDERANNO?
I POVERI,I DISOCCUPATI, NON SONO UNA BELLA PAROLA DA USARE IN TELEVISIONE,per accaparrarsi ,anche CON BUONE INTENZIONI,centri decisionali.
OGNI GIORNO CHE PASSA,24 ORE SU 24,PER LORO E' UN AGONIA.
E' INTOLLERABILE.
DIAMOCI DA FARE ...I COMPROMESSI NON TOLGONO DA SOTTO I PONTI LE PERSONE!
MA RAPIDAMENTE.
Se io fosdi stato MATTARELLA,e mi rendessi veramente conto cosa vuol dire stare oer strada,quando il PD mi chiede 7 giorni per fare una RIUNIONE,gli avrei detto:
" VA BENE..STATE 7 GIORNI SOTTO UN PONTE E POI DECIDETE..LAZZARONI..VERGOGNA!
Ma ho l'impressione che NON CI SI RENDA CONTO.
NON FATEVI PRENDERE DA QUESTO DEBOSCIAMENTO.
OCCHIO PUNTATO SOTTO IL PONTE!
CORAGGIO!

Luca Fini 27.04.18 13:05| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI SIETE FANTASTICI, ANCHE PERCHE' PER RAGIONARE CON GENTE CHE HA UNA MENTALITA' DA PARTITO NON E' SEMPLICE, CI VUOLE PAZIENZA: vada comunque vada.

Con l'ideologia non si governa un Paese, con l'ideologia si regredisce. La politica compie la sua missione quando è gestita da persone intelligenti, che si mettono a servizio del paese e non di un partito o dello stereotipo di un modello politico.

Un politico che sa governare non ha bisogno di ideologia o modelli da copiare a casaccio tanto per far qualcosa, e nemmeno si fa mettere i piedi in testa da poteri influenti.

Il politico vero ascolta i cittadini, entra nei loro bisogni, valuta e poi decide. Cose che i Partiti italiani non solo non sanno fare, ma nemmeno più capire.

AVANTI TUTTA CON UN GOVERNO A GUIDA DI MAIO E I SUOI MINISTRI

Roberto F. Padova 27.04.18 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma siamo realmente convinti che l'apparato fiscale non abbia alcuna responsabilità su questo ??? Vorrei ricordare che al momento solo l'aria non è tassata per gli Italiani. Il resto vedete voi se ancora qualcosa è priva di balzello, aliquota, percentuale, o altro tipo di tassa. Pertanto tutto costa troppo, mentre gli stipendi non parano l'onda del caro vita. Stipendi vergognosamente tassati per servizi inesistenti se non per pagare un carrozzone sempre più pesante per l'apparato produttivo reale del paese, che è sempre più povero. Non penso sia necessaria intelligenza sopraffina per invertire questa tendenza vergognosa.

Fausti12 26.04.18 13:19| 
 |
Rispondi al commento

O per meglio dire:questo è un problema che affligge tutto il pianeta..

roberto valle, verona Commentatore certificato 25.04.18 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Il vero problema in Italia non è tanto la classe politica...Il vero problema sono proprio i ricchi che diventano sempre piu' ricchi e i poveri che impoveriscono sempre piu'....prima capiamo che il cancro piu' subdolo è questo ,prima possiamo provare a guarire....

roberto valle, verona Commentatore certificato 25.04.18 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamoci la regola che uno vale uno! DM vale quanto ciascuno di noi!
Prima di decidere con chi governare si deve interpellare la base!! Rousseau serve a questo o sbaglio?
Noi vogliamo decidere sul futuro dei nostri figli e soprattutto rimanere coerenti e non perdere la nostra identità.
Tutti quanti noi dobbiamo aiutare la nostra classe dirigente a prendere le giuste decisioni in linea con i principi del movimento che abbiamo votato e stra-votato.
Per favore fate esprimere la base, servirà anche a distinguerci da chi ha governato finora!
Se non si agisce con coerenza si perderanno consensi.
Grazie
PaoloM5S Torino

PaoloM5S Torino 25.04.18 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che sappiate cosa state facendo, e che la 'trattativa' col PD rientri nella strategia del far vedere a tutti con chi abbiamo a che fare. A questo punto mi pare che un ATTO D'ORGOGLIO tipo "piuttosto che avere a che fare con questi torniamo subito al voto" sia una soluzione piu' dignitosa. Beppe starai bevendo litri di maalox, l'importante e' che si raggiungano i risultati, ma questo 'patto col diavolo' non mi pare avere sbocchi, la gente non lo capisce, ormai ha imparato ad odiare quelle facce da mozzarella che nel modo piu' incapace e odioso hanno invaso le nostre istituzioni, anche solo rivederli in televisione sarebbe deprimente. A questo punto farei un ritorno veloce al VAFFANCULO, certo che la gente lo capirebbe.

Indipendent 25.04.18 09:06| 
 |
Rispondi al commento

UN APPELLO!
Permettetemi di fare un appello a tutti voi che scrivete, sempre che non siate dei trolls:

il documento redatto dal Prof. Della Cananea è volutamente generico, perché è solo la ''base'', cioé il ''comune denominatore'' dei tre programmi (M5S, Lega, PD).
Partendo da questa ''base'' ci si siede a un tavolo e si scrive il famoso ''contratto alla tedesca'', che verrà poi sottoposto a noi su Russeau, prima di approvarlo definitivamente.

.....tutto questo sempre che un accordo si faccia.......

Il mio appello è dunque il seguente:
per favore non 'sfruculiate la mazzarella!'
quando c'è in corso una trattativa..... non si 'sfruculea la mazzarella!'
immaginate un giocatore di poker, che sta facendo la sua partita, con alle spalle un mucchio di gente che commenta e critica, come facevano gli anziani davanti ai cantieri.....

vi rendete conto che siete irritanti anche per me che vi leggo, figuratevi per Di Maio e tutti gli altri che sono in prima linea e devono avere a che fare con quelle merde del PD........
PENSATE CHE SIA FACILE SOPPORTARE quegli arroganti, presuntuosi e puzzosi del PD?
Dopo che hanno distrutto il Paese, con l'aiuto del Criminale, vogliono pure fare i preziosi!

Naturalmente questo accordo col PD non si farà!
Perché o si snatura il Movimento o si snatura il PD!
Tuttavia, se un accordo si dovesse fare..... non 'sfruculiate la mazzarella' lo stesso, perché c'è sempre l'altro forno pronto all'uso..........
....E CERCATE DI USARE IL CERVELLO, sembrate i bambini dell'asilo!
ricordate che al primo intoppo, Noi e Lega abbiamo sempre i numeri per lo 'stoppo'!

Il Barone Zazà 25.04.18 05:34| 
 |
Rispondi al commento

-COMPETIZIONE DI TROLL -

FABIO B., bologna 25.04.18 04:52| 
 |
Rispondi al commento

Molise: il risultato del M5S (38,5%) che ha quadruplicato la prima forza politica (Forza Italia 9,4%) del centro destra (seconda tra tutti i competitor), denota che nel movimento è riposta una grandissima fiducia da parte dei cittadini Italiani.
Poi, alle congetture faziose che sentiremo su Rai e Mediaset di questo voto, dobbiamo dare la valenza che hanno, ossia un valore prossimo allo zero. In molte trasmissioni tutti vediamo che i conduttori e i loro ospiti prevalentemente fatti da tuttologi (sapienze che di tutto sanno), politologi, esponenti di partito, giornalisti: regolarmente imbastiscono temi su temi sparlando, giudicando, analizzando, proprio l’operato dei 5 stelle, spesso per ore e ore persino senza il contradittorio, ossia l’interessato. Spesso ci sono scene che, quando c’è l’ospite pentastellato, temono le risposte, per cui fanno la domanda e quando il politico inizia la risposta, il conduttore parte con un'altra domanda per dare la parvenza all’ascoltatore che l’interlocutore 5 Stelle sia impacciato a dar risposta alla sua domanda. Ben venga questa compassionevole tecnica, basta non credere al messaggio che vogliono far passare, e cioè l’inaffidabilità del movimento e idee poco chiare.
Premesso ciò: BENE e BRAVI I RAGAZZI DEL 5 STELLE, anche in Molise risultato più che ottimo, peraltro ottenuto senza propaganda di tv e giornali e gli artifici di corruzione che usano certe correnti di partito per farsi votare: ma bravissimi anche gli elettori sempre più consapevoli della loro importanza e del loro ruolo centrale che hanno, quindi della loro intelligenza decisamente superiore agli esponenti dei partiti sempre più rannicchiati su sé stessi.

Il dato poi più significativo è che nessun partito, sottolineo: “NESSUN PARTITO”, abbia superato il 10%: dato inequivocabile che la dice lunga su chi dovrà essere il capo del prossimo governo italiano: grande Luigi Di Maio, ma anche gli elettori.

friso r. Commentatore certificato 25.04.18 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio ridicolo!!.

Mark 24.04.18 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente reputo che sia meglio andare a votare piuttosto che fare un governo con il PD o con Forza Italia/ Berlusconi. Sono convinto che questo darebbe un'ulteriore batosta ai due partiti . Sarebbe la loro fine sopratutto per Berlusconi che non si vuole ancora arrendere dopo aver rovinato l'Italia in tutti questi anni e sicuramente chi ha votato male sono quelli che lo hanno votato alle ultime elezioni e non quelli che hanno votato il Movimento Cinque Stelle.

Giuseppe Chimento 24.04.18 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito dal tgla7 che si voterà per l'accordo col pd. Se mai fosse voterò no. Io non ci avrei nemmeno parlato. Vi faccio una previsione. Sul nome che dirà Mattarella si metteranno d'accordo pd e cdx. "Per il bene del Paese", ovvio.

GIORGIO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.04.18 20:18| 
 |
Rispondi al commento

E chi fugge da questo paese di merda fa decisamente bene.


PASSO DOPO PASSO, PERCORSO…

Difficile da capire?

A tutti gli impetuosi “vi voto, non vi voto più”, la dichiarazione di Dima dopo l’incontro con Fico è cinese antico o perfetto e comprensibile italiano? Quando dove e come si tradisce il Mov?

Abbiamo scelto la strada istituzionale dalle origini. Questa è.
Fino al raggiungimento del 51%.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 24.04.18 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Un consiglio ai consiglieri. Lasciate lavorare chi di dovere in ragione del contesto e delle situazioni. Non tirate conclusioni affettate quanto inutili o ipotesi inconsistenti. Le somme si tirano alla fine, come sempre in tutte le cose.

Barbarossa 24.04.18 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Cose certe:
1) La flax tax aumentarebbe il divario fra ricchi e poveri (NO LEGA).
2) Poveri non sono solo i non occupati ma anche tanti lavoratori precari (NO PD che ha reso sempre piu' precario il lavoro e in questi anni se n'e' infischiato alla grande del problema)
Cose da fare:
1) Salario minimo
2) Patrimoniale
3) Reintroduzione della scala mobile
5) Sostegno alle persone in difficolta' ma mirato al collocamento delle stesse nel mercato del lavoro


alessandro t 24.04.18 19:04| 
 |
Rispondi al commento

NO AL PD, ROVINA D'ITALIA!!!
A parte Emiliano.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.04.18 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo con il PD sarebbe un tradimento !

vincenzo di giorgio 24.04.18 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Un paese dove i sindaci sono eletti in un modo, le regioni si scelgono il modello di voto, la camera in un altro, il senato in un altro ancora. Non solo è un pese allo sfascio, senza ombra di smentita, ma è un paese ridicolo.

Barbarossa 24.04.18 18:36| 
 |
Rispondi al commento

non sono mai stato fortunato nella vita
ho incontrato nel web un "comico" che mi faceva ridere amaro e che è diventato il garante di un movimento politico con un sogno e io ho voluto sognare insieme
ora è meglio che lascio, forse porto sfiga anche agli altri
proverò col pd chissà sia la volta buona...

psichiatria. 1 24.04.18 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Delusissima e pentita di avervi votato: M5S e PD? State tradendo il voto degli italiani, siete peggio di loro

Debora Alabiso 24.04.18 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari signori.....l'un contro l'altro armati non si va da nessuna parte. La cose da fare hanno bisogno di convergenze e sinergie. Nessuno richiede di sviluppare simpatie attrattive, ma di fare convergenze sulle problematiche per risolverle al meglio. BANDO ALLE CIANCE ED USARE IL CERVELLO PER SVILUPPARE RAZIONALITA' !!!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 24.04.18 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Max , Maurizio,

La vostra sicurezza conforta ,
da dove deriva tanta certezza ,
siete proprio sicuri che il PD farà da secondo in un eventuale governo ?
Che le forze si uniranno solo per decidere su punti prestabiliti ?


W M 5 * * * * *

Enzo2 24.04.18 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il solo fatto che rispetto al Programma, si sia affidato a degli studiosi indipendenti, la possibilità per individuare dei punti di convergenza, è segno di una consapevolezza della difficoltà del momento.
Allo stato attuale, vi sono delle convergenze.
Nessuno parla o può parlare di alleanze o accordi. Rendiamoci conto che, sul piano delle finanze pubbliche, il programma non può essere realizzato in settimane o qualche mese. Per cui è necessario rendersi conto che un eventuale governo, è solo transitorio e può essere basato solo sul porre una base di partenza per l'attuazione dei programmi. Questo lo sanno bene tutti i partiti. E stando alle posizioni di tutti i partiti, risulta impossibile avere un governo coeso.
Si può parlare solo di convergenze su alcuni punti e la grande capacità del Movimento sta proprio nell'avere compreso le difficoltà ed essere riuscito, grazie Di Maio e gruppo dirigente, a mettersi al centro della scena con scelte politiche vere. Niente inciuci, niente accordi, niente cessioni o concessioni. Solo il bene del paese con al centro i problemi dei cittadini.

Salvatore Contino 24.04.18 18:19| 
 |
Rispondi al commento

avete promesso di uscire dall'euro se non fossimo riusciti ad avere una europa nuova, avete promesso un giro di vite sull'immigrazione, avete promesso una ridiscussione delle nostre posizioni atlantiste senza se e senza ma, libertà di scelta vaccinale, conflitto di interessi etc... etc...
ora avuti i nostri voti facciamo il governo con il PD.
nessuno dei punti più importanti, per cui siete stati votati saranno considerati in caso di accordi con il PD.
mi viene da vomitare...

aldo mariani 24.04.18 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi ripeto, seguo fin dall'inizio il movimento, l'ho promosso presso amici e parenti, ed ora che siamo al punto di svolta sento di una possibile alleanza con il PD...

LO STESSO PD CHE E' RPESENTE IN OGNI GANGLIO VITALE DI STATO E PARASTATO, IL PRONCIPALE RESPONSABILE DEL DISASTRO ECONOMICO IN CUI SIAMO, LO STESSO PD CHE VIVE DELLA LINFA (I NOSTRI SOLDI) CHE SUCCHIA DALLE AZIENDE A PARTECIPAZIONE STATALE.

In un post qualche tempo fa qualcuno mi ha scritto che il PD andava MANGIATO per poi defecarlo, MA IL PD è UNO STR**** TROPPO GROSSOD A CACARE!|

NON DOBBIAMO ALLEARCI XON CHI CI HA DISTRUTTO!|!|!|!

MILLE VOLTE MEGLIO TORNARE AL VOTO.

SE VOGLIAMO FALLIRE, LA STRADA GIUSTA E' ALLEARCI CON QUESTI VOLTAGABBANA, CHE HANNO VOTATO LA LEGGE FORNERO ED IL GOVERNO MONTI!!!

Svegliamoci da questo incubo!

Arturo A., Muscoline Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.04.18 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Andare a governare con il PD mi sembra assurdo, se davvero si mira al cambiamento.
Mille volte meglio la lega anche con un Berlusconi messo in un angolo


Chi ha il potere non lo molla ed è per questo che gli italiani pusillanimi che hanno paura di perdere i loro minuscoli privilegi continuano a votare per chi appare il più forte!!!

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.04.18 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Senza di me # Ma ancora non si è capito che con le fetecchie piddine non si dialoga.Vi state facendo prendere per il culo, sia da destra che da sinistra. é tutto così chiaro dal primo giorno. Mandarli tutti affanculo....LA COSA MIGLIORE DA FARE e rigiocarsela.Se continuate a"dialogare" non si fa altro che perdere punti.Poi sta storia sta durando troppo a lungo e ha rotto le p...e

m.m 24.04.18 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta con questo suicidio politico.
Basta trattative con il PD.
Il PD chiede ai 5S di annientare tutti i suoi obiettivi e valori.
Cioè di non essere più il M5S.
Lo abbiamo combattuto per tanti anni ed ora ci alleiamo con lui?
Sarebbe un abbraccio mortale.
Sono dei traditori certificati e noi gli crediamo?
Basta.
A Fico e Di Maio chiedo:
"Fermatevi con il PD prima che sia troppo tardi !
Rispettate chi vi ha votato! "

Franco Bettini 24.04.18 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene ma direi che oggi sia opportuno parlare dell'apertura ad un contratto col pd.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 24.04.18 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Salvini, se vuoi il bene dell'Italia, batti un colpo e parcheggia il nano. Ultimo treno....Per quanto riguarda noi, molliamo subito quest'esplorazione farsa che non vogliamo e non vogliono.
Se non va.................
....................Due tre punti in sintonia con la lega, senza governo, da far approvare con urgenza, una legge elettorale come si deve e via con la campagna elettorale bis per il voto in autunno.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.04.18 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Adoro il Movimento,
un'alleanza con il PD sarà la rovina per tutti, anni di speranze infrante in poche ore.

Nessuno si alleerà con il Movimento, meglio nuove elezioni oppure all'opposizione, l'onestà fa paura. Di Maio non mollare lascia stare il PD e FI sono ladri incalliti.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A. VR 24.04.18 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un trentennio avete visto un italiano scendere in piazza per difendere il propio lavoro,e di consequenza la propia famiglia e le famiglie dei loro compagni di lavoro? o visto migliaia di persone scendere in piazza per il milan,inter,napoli,accoltellarsi,spararsi,pestarsi
ma mai per il loro futuro,per quello ci sono i partiti,pd,fi,due mila di atre sigle messe dentro solo per fare soldi. La politica che ci a massacrato e il frutto della nostra indiferenza e di una immenza cialtroneria di cui andiamo fieri.per il m5s ,andiamo a votare al più presto,lasciate perdere questo fango ,alla lunga vi sporcherete pure voi.gartano

gaetano raffa 24.04.18 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno è mafioso,l'altro è lobbista.
Entrambi ostentano potere e auspicano l'uomo solo al comando.
Uno con le tv,l'altro con le banche,entrambi promettono,nessuno mantiene.
Uno coi cessi l'altro con spelacchio,entrambi odiano il M5S,perchè senza soldi è riuscito ad imporsi mentre loro con tutti i finanziamenti delle lobbies sono scomparsi.
Entrambi sognano un regno che non esiste più.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 24.04.18 16:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

alternativa ad un accordo col PD sarebbe andare con Berlusconi o fare altri 5 anni di opposizione. Per chi non l'avesse visto ieri a Report hanno fatto vedere il fallimento della tanto osannata dal centro destra flat tax. Nell'Illinois c'è una flat tax per le aziende al 7%. Ebbene lo Stato si trova indebitatissimo. E i soldi risparmiati dalle aziende non sono stati usati per nuovi investimenti e assunzioni. In Finlandia al contrario il reddito di cittadinanza dato dal governo di destra ha comunque ottenuto risultati positivi anche se verranno fatte correzioni. Il reddito di cittadinanza che ha portato valanghe di voti al movimento è più vicino al Rei del Pd o alla flat tax? La flat tax è un favore fatto ai ricchi. Report ha calcolato che chi guadagna meno di 10.000 euro l'anno con la flat tax al 15% guadagna 28 euro e chi ha reddito di oltre 70.000 euro ne guadagna 12.000. Se vogliamo evitare altri 5 anni di opposizione e vogliamo poter decidere meglio un contratto alla tedesca con il PD (con un Renzi che conterebbe poco avendo metà dei voti del movimento). Salvini pensava di poter decidere lui ma non ha voluto fare il secondo di Di Maio. Alla fine farà il primo con Berlusconi ma all'opposizione dove comunque litigheranno sulla Fornero, sull'Europa e quasi tutto. Salvini non ha valutato che Mattarella si poteva stancare del suo SI, NO, NI. Mattarella non è Napolitano e alla fine si è stancato dei giochetti. Nel PD ci sono persone con cui si può ragionare (Boccia, Emiliano, Franceschini). Anche nella Lega, ma la Lega dipende sempre dal sostegno di B. Tra i 2 mali preferisco il minore. Renzi non potrà più proporre i suoi amici Boschi, Lotti etc perché ha perso voti e mezzo PD è contro di lui. Se Renzi dovesse tornare ad essere segretario potremo sempre far cadere il governo e tornare al voto dove PD e FORZA ITALIA perderebbero migliaia di voti. Ma se non facciamo subito il governo sarà la gente a toglierli a noi.

MAURIZIO 24.04.18 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Salve, sono MArco Italiano, ho 43 anni, e credo che lo Stato Italiano sia nei miei confronti Evasore del Reddito di Esistenza. Evade a tutti i Cittadini Italiani, tranne che per la classe politica. Io ho avuto un idea nel 2012, e ha la sigla di 1Ex1H. Lo Stato Italiano deve creare per ogni cittadino 1 Euro per ogni ora di Vita; Matematico e Uguale e Perpetuo. Questo è il Primo diritto del Cittadino, e Primo Dovere di Stato Civile.
cerco di raccogliere consensi nella pagina fb.
grazie, e cmq nn mi avete mai risposto. . .
e cmq Grazie, sono uno di voi.


Chiedo a tutti quelli che preferivano l'accordo con Salvini e non con il PD: pensavate davvero che Salvini oltre che essere affidabile avesse avuto le mani libere? Pensavate davvero che avrebbe portato a termine un reddito di cittadinanza o eliminato il jobs act? Queste sono cose che avrebbe dovuto fare un PD se avesse ascoltato un popolo, anzichè farsi votare per un decennio dagli sfruttatori dello stesso. Purtroppo ci serve una sponda per governare, se i piddini fossero persone con un pò di umiltà ,capirebbero che fare una sponda a noi potrebbe servire a ricondurli alle proprie origini e ai propri valori che ormai hanno perso e sepolto.

Sabrina P. 24.04.18 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Convinto come sono, da dati di fatto oggettivi, che uno dei principale responsabile del nostro declino, sia questa Europa e la struttura dell’Euro (una moneta senza stato per stati senza moneta) che è il reale strumento di controllo politico degli stati. Se le nazioni più virtuose, o meno asservite, non si adopereranno per un radicale cambiamento delle istituzioni europee, l’Eurosatat continuerà a fornici i numeri del disastro. Credo sia chiaro a tutti che gli obiettivi di questa Europa siano mirati a tenere i conti in ordine (non che la cosa non sarebbe giusta) col solo scopo che gli stati possano far fronte ai loro debiti, pagare l’interessi. Poi quanto costi socialmente e in termini di mancato sviluppo questo innaturale sistema di gabellieri, all’Europa non interessa minimamente. Nonostante l’evidenze di un debito che continua e continuerà a crescere, e un declino, in tutti settori, inarrestabile, l’Europa continua a propinarci le stesse, fallimentari, ricette. Vogliamo continuare a vivere e accettare un contesto del genere?

Barbarossa 24.04.18 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già confrontarsi con il PD è gravissimo. State trattando con chi ha distrutto la vita di milioni di italiani. State profondamente sbagliando. Non vi rendete conto dell'errore che state facendo? State tradendo chi vi ha votato. Perdete credibilità. Se farete un accordo con il partito delinquenti PD perderete il mio voto!

Franco Boni 24.04.18 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma davvero si sta cercando un’alleanza con il pd ???.
Dopo anni di lotta contro le loro malefatte ora vogliamo prenderli a braccetto ???.
IO NON CI STO.

Ma se ???. :

Non conosco i meccanismi infami della politica italiana, ma potrebbe essere
che il M5* cerchi solo un appoggio per creare un governo, consapevole che all’interno
di esso potra’ avere una maggioranza sulle decisioni.

Oppure e’ una mossa per mettere in difficolta’ il berlusca, costringendolo a mollare Salvini
che di conseguenza avrebbe via libera per allearsi con il M5*.

Ebbene caro Di Maio, la seconda opzione e’ quello che vogliono tutti gli ITALIANI che
dalla mattina alla sera lavorano per pagare i privilegi a quella massa di sanguisughe
che ci ha governato fin'ora.

Mi ripeto. MAI CON IL PD, a meno che non ci sia la certezza di tenerli al guinzaglio.
Ma state attenti, quelli li sono dei serpenti velenosi che strisciano nel buio.

italo libero 24.04.18 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Fortunatamente abbiamo l’EUROSTAT, che ci comunica queste cose, altrimenti nessuno se ne sarebbe accorto. Continuiamo a prendere atto del disastro, che ormai va avanti da anni, ma non vedo segni tangibili di quali debbano essere, in modo chiaro, netto e semplice, i fattori da abbattere o da rimuovere per cominciare a riportare in un ordine sociale e civile, degni di questo nome, la nostra società. Non basta prendere atto ma è urgente e necessario fare degli atti concreti e incisivi. Non è più tollerabile ne accettabile essere in balia di forze sovrannazionali i cui interessi sono opposti all’interessi dei cittadini.

Barbarossa 24.04.18 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMPOVERIMENTO PROGRESSIVO DELLE FAMIGLIE....

I passivi con le banche a quota 529 miliardi di euro, in aumento dell'1,6%.
Le famiglie alle banche e principalmente, ai debiti contatti per acquisti di abitazioni, ossia i mutui, che rappresentano il principale spese, oggi abitazione è un costo per via delle continue tasse non è più un investimento per una famiglia.

LA PICCOLA BORGHESIA E' DECLASSATA E AVANZA LA POVERTÀ E LA DISUGUAGLIANZA

Nel Rapporto Annuale 2017 l'Istat molto è cambiato, la disuguaglianza aumenta e non è legata a ragioni antiche, al censo, ai beni ereditati, ma in gran parte ai redditi, e in buona parte anche alle pensioni.

Da opportunità nascono opportunità: i figli della classe dirigente diventano classe dirigente, i figli dei laureati diventano laureati, gli altri lasciano la scuola giovani. La classe impiegatizia si arricchisce con le attività culturali, le famiglie a basso reddito guardano la tv.

Il lavoro si polarizza: scompaiono le professioni intermedie, aumenta l'occupazione nelle professioni non qualificate, si riducono operai e artigiani. La crisi ha colpito il redditto delle famiglie dipendono sempre di più ai pensione dei nonni.

La povertà assoluta riguarda invece 1,6 milioni di persone, il 6,1% delle famiglie, l'incidenza della povertà assoluta individuale è più alta, arriva al 7,6% della popolazione.

Le disuguaglianze in Italia si spiegano soprattutto con il reddito, ed evidentemente con la mancanza di meccanismi di redistribuzione adeguati, cresce l'occupazione di bassa qualità e il lavoro part-time.

Nell'ultimo decennio l'Italia ha perso 1,1 milioni di 18-34 anni cioè ha perso la maggiore forza trainante per il paese, il 70% vive ancora con i genitori, fuggono dal Italia in media 40 mila all'anno i giovani spesso con la qualifica e istruiti per lavorare all'estero.

LA TERZO-MONDIALIZZAZIONE D'ITALIA

Shir akbari 24.04.18 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Anvedi che novità; perchè pagamo Eurostat, quanno basta farse 'na passeggiata?? A n'occhiata manco troppo attenta, vedi 'e macchine vecchie de vent'anni, a ggente sdentata, 'i carrelli d'a spesa co' l'indispensabbile, 'a Sanità co' l'Ostetricia che chiude er Venerdì e riapre er Lunedì (ggiuro, è vero) e co' 'e prenotazzioni specialistiche ar 2998 D.C. (e che si nun c'hai 'i sordi, ma chi cazzo te cura); poi è vero, vedi pure certi pensionati cor SUV da 50.000 in su, 'i professionisti cor BMW da 100.000, che c'erano pure prima, ma che nun spiccavano così tanto....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.04.18 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL VANGELO SECONDO I MATTEO... SALVINI RICATTATO DAL NANO...IL BOMBA ALLEATO DEL NANO....ANNAMO BENE

aniello r., milano Commentatore certificato 24.04.18 15:08| 
 |
Rispondi al commento

....
Umilmente
....molti ar"ricchi"ti non hanno titoli. #Sonodestinataridelledistrazionidisistema....e molti im"poveri"ti sono vittime di questo sistema trasversale che include istituzioni r societa civile oltre alla manovalanza.

....
In termini teorici si tratta dell'epoca del modello di politica economica di "kwynes all'incontrario" ovvero "1/keynes mcrecnmc midel....

...quanto piu si distrae con attribuzione senza titolo ai molti ar"ricchi"ti tanto piu si frustra l'effetto moltiplicatore...

....tanto si minacciano e boicottano i veri produttori di ricchezza e soliderieta' sociale...tanto piu il modello "keynes all'incontrario" si perpetra...
Etc....
Lo dico per esperienza internazionale trentennale.

Saluti e buon lavoro.

Ant Ban 24.04.18 14:34| 
 |
Rispondi al commento

"oltretutto, berlusconi e' interdetto dai pubblici uffici e dalle istituzioni, vuole addirittura sedersi al tavolo di governo."


---------------------------------------------------------------------


gia' solo per questo i media dovrebbero buttare palate di merda addosso a berlusconi. se la pretesa l'avesse un qualsiasi altro capopartito, lo sommergerebbero di sghignazzi.

invece niente, anzi, sommessamente cercano di farlo passare per "vittima" dei niet dimaiani.

chiaro che c'e' dietro un potere neanche tanto nasco
sto, inconfessabile, e molto potente, tanto che riesce a tenere in vita berlusconi e a fare tremare i gomiti a tutti i sinistri piddini quando renzi parla.

c'e' molta potenza, naturalmente negativa, che rema per l'inciucio (li' si carico di do ut des, tralaltro fasulli, tanto per salvare un po' la faccia) solito, pd renziano-pdl.e i giochi che fanno i vari politici, vogliono portare a queste conclusioni, con la benedizione di tutto l'establishment italiota.

carlo 24.04.18 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Queste consultazioni per me, sono solo un cartina tornasole, per fare vedere che ci siamo mossi su tutti i fronti ,ma poi, vista l'indisponibilità delle altre politiche,abbiamo dovuto per forza (come ampiamente prevedibile) alzare le mani.La lega è il classico "cane da pajaro" abbaiano, abbaiano,ma quando il pregiudicato, che li tiene per le palle, gli dice che hanno rotto gli zebedei..abbassano la testa e tacciono.Del fu pd è rimasto l'8% di renziani e del suo clan,sicuramente mireranno "per senso di responsabilità ed altre fregnacce simili"per contare ancora...qualcosina,al governo del presidente.Nel nostro DNA non c'è NULLA, che ci possa accostare a simili personaggi,che hanno governato insieme ad Alfano, Verdini al patto del Nazareno ed altre schifezze varie, che hanno portato(grazie alla loro professionalità)l'Italia in queste condizioni.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.04.18 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Pd. Capita a volte che costruendo una bomba per gli altri, quella ti esploda in mano, così che il male che volevi fare con la tua perversione sia un autogol con cui fai fuori te stesso.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.04.18 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi dispiace da morire ammetterlo ma purtroppo mi sembra, ogni giorno di piu' che il m5s sia come l'isola che non c'e'. Tutti i partiti cambiano quando vanno a governare ma il m5s sta cambiando prima: tutti i giorni un po'. e nessuno puo' dire che non sia vero a chi come me frequentava i primi meet up "amici di beppe grillo" e che lo ha visto cambiare fino all'inverosimile. e' una constatazione che mi lacera il cuore, cosi muoiono tutte le mie speranze.

lucia 24.04.18 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'é una parola che si attaglia a questa gentaglia che tiene in ostaggio il Paese, fregandosene delle sofferenze e dei bisogni di tutti, come se questo non fosse il loro Paese ma una terra da nessuno da svendere o saccheggiare, ed è la parola "PROTERVIA".
E' una parola tutta italiana che non ha sinonimi né è traducibile in una lingua straniera.
Indica l'altezzosità prepotente della canaglia che ci comanda, la sua superbia, boria, sfrontatezza e insolenza.
Riporta ad una cattiveria profonda, incarnata, arrogante, non emendabile, la sfacciataggine spudorata di chi è attaccato al male che fa e si crede, in virtù di quello, di poter schiacciare gli altri.
A questa protervia si devono tutte le leggi e riforme di Berlusconi di Monti, di Renzi, che hanno sempre più affossato il Paese togliendo ai cittadini valori, tutele, futuro.
A questa protervia si deve il patto infame del Rosatellum che, pur di non far vincere il M5S, ha creato artificiosamente un sistema elettorale talmente fallace che prevedeva due sole possibilità: o l'inciucio infame di Berlusconi con Renzi, o nessun Governo possibile.
A quella protervia si attaccano quei renzioti stile Martina che hanno la faccia di dire: "Avete vinto? E allora fatelo, un governo! O non siete capaci?", sapendo benissimo che con la loro legge non solo non avrebbe possibilità di Governo un M5S in Italia, ma nessun partito in nessuno Stato europeo, dove, come in Italia nessuno avrà mai il 50%, il che è come a dire a uno a cui hai tagliato le gambe: "Vuoi camminare! E allora cammina! O non ne sei capace?"
E dunque con questo schifo di legge che cosa sono stati capaci loro che se la sono fatta su misura? E che ora con quella nemmeno l'opposizione sanno fare!!
E intanto i poveri sono sempre più poveri, i giovani sono sempre più abbandonati, i vecchi sono sempre più abbandonati, i lavoratori s
E' questo che volevano ottenere? E' di questo bel risultato che Rosato si andava a vantare in televisione con la sua bella faccia da pirla??

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.04.18 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che Paese di peracottari ! Stiamo perdendo tempo prezioso e rischiamo un altro colpo di Stato !

vincenzo di giorgio 24.04.18 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Cos’è in realtà la COALIZIONE DI DESTRA?
Una coalizione di aria fritta dove la Lega dice fuori dall'euro e la votano, Forza Italia dice si all'euro e la votano; la Lega dice stop agli immigrati e la votano, Forza Italia dice avanti gli aventi diritto e la votano; la Lega dice no alla Nato e la votano, Forza Italia dice sì alla Nato e la votano; la Lega dice chiarisciti UE e la votano, Forza Italia dice bene così UE e la votano: poi la Meloni dice tutta n'altra cosa e tante altre ancora, e la votano ecc... ecc...

Si capisce che il problema non è la destra, ma chi la vota, perché vota il nulla assoluto: tutto speculare a quello che faceva Renzi per non cambiare nulla e scappare letteralmente dalle cose da fare.
Stesso identico programma di Berlusconi.

friso r. Commentatore certificato 24.04.18 13:58| 
 |
Rispondi al commento

ot

per rinfrancar lo spirito tra un esploratore ed un altro...

certo che con zero elettori e senza un partito alfano che occupa la stanza principale della farnesina, è cosa degna di david copperfield..
:)

pabblo 24.04.18 13:54| 
 |
Rispondi al commento

"Doveva fermarsi su un unico percorso e qui cercare il compromesso, al quale comunque deve aprirsi: potete scordarvi il "si" incondizionato alle vostre proposte."

--------------------------------------------------------------------

dico la mia sul modo di agire di di maio:

anzitutto premettiamo, e penso su questo non ci so no dubbi, da soli non si governa.
poi, l' aprire il dialogo con entrambi i partiti, lega e pd, e' dovuto al fatto che con entrambi i partiti c'e' convergenza su tanti punti del programma. questo l'ha scritto nero su bianco il professore che ha redatto lo studio voluto dai 5s.

anche su questo credo non ci siano dubbi.

altra considerazione, su berlusconi: e' stato chiesto piu' volte qua' dentro, a chi auspicava un'apertura anche con berlusconi, di indicare i punti di programma che il m5s avrebbe con forza italia.
semplicemente non ci sono, a meno di trovare qualche punto marginalissimo, tipo il rispetto per gli animali. ma non si puo' fondare un governo su queste cose.

per il resto, niente. anzi, il contrario, ad es. la giustizia.

sulla chiusura a berlusconi, poi, sono chiacchiere, perche' in un suo discorso dopo aver visto mattarella, di maio ha dichiarato che non c'e' chiusura, semplicemente la destra si presenta come una coalizione? si, si presenta cosi', perche' presi individualmente sono arrivati ultimi.
la destra si presenta come una coalizione, quindi lui, di maio, parlera' solo e ripeto il solo, con il capo della coalizione, ciioe' salvini. un tavolo con tutti e 4, dimaio, salvini, berlusconi e la meloni, e' improponibile. ed e' giusto cosi'.

solo che i media e la politica questo evitano di farlo capire.

per il discorso che di maio vuole imoporre il suo programma, anche su questo i media creano un polverone per non fare capire meglio la cosa, perche' di maio vuole un'alleanza solo e ripeto il solo, sui punti programmatici comuni ad entrambi gli schieramenti.

di maio vuole evitare, e fa benissimo, sarebbe la fine, il do ut des.

carlo 24.04.18 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O ci svegliamo presto e facciamo prevalere la giustizia sociale o torniamo ai tempi della grande guerra...e non è un semplice modo di dire!!!

Mauro Queirolo, Gavi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.04.18 13:13| 
 |
Rispondi al commento


PRESTO

Serve al più presto un governo che attui le riforme strutturali. Altrimenti, subito al voto.

Giuseppe C. Budetta 24.04.18 13:13| 
 |
Rispondi al commento

LA PIETA' NON E' IN GRADO DI COMPRENDERE NULLA! AD OGNUNO IL PROPRIO DESTINO!

AVERE UNA POSSIBILITA' E LA RIFIUTI VOTANDO IL TUO CARNEFICE, MERITA IL DISPREZZO.

La classe media è evaporata e ridotta in miseria?
La conosco molto bene la "classe media"! Quando i governi pestavano i proletari e i piccoli borghesi, impiegatucci d'infimo ordine, li vedevi sogghignare con aria di superiorità, lasciandosi spesso sfuggire che le differenze devono essere marcate; anzi rimarcate e la cosa non li turbava minimamente.

La classe proletaria è evaporato, perché non riesce neppure a sfornare prole per fornire schiavi al sistema? Esiste solo la "classe dei poveri"?
La conosco molto bene la classe proletaria!

Voi pensate che i milioni di voti, nel recente passato, dati a Berlusconi & soci, fossero di milionari e benestanti? Poveri illusi! Quanti proletari votavano il Berlusca sognando di emularlo!

LASCIAMOCI OGNUNO AL PROPRIO DESTINO E QUANDO STARANNO MORENDO DI FAME, VADANO LORO ALL'"ASSALTO DELLA BASTIGLIA"



la legge è proporzionale e con qualcuno ti devi per forza alleare...evvabbene...

il problema è allearti per fare cosa?

per esempio...

laura agea dice:

"È evidente che si impone un cambio di passo sull'applicazione di nuovi strumenti di ridistribuzione della ricchezza per combattere la povertà, come il reddito di cittadinanza. Non c'è più tempo da perdere, questa bomba sociale ad orologeria non può più essere ignorata."..

gli eventuali alleati sono d'accordo? questo è il busillis...

pabblo 24.04.18 13:08| 
 |
Rispondi al commento

L'ipotesi che il Movimento possa fare un governo con il PD ha fatto gelare il sangue a tanti grillini ! Sarebbe la nostra fine ! Luigi come fai solo a pensarle queste cose , credi che Salvini ne sia preoccupato ? Dovrebbe essere molto ingenuo , e non lo è ! Questa improvvida uscita è un'altra perla da aggiungere alla collana di castronerie che collezioniamo . Un classico autogol da non ripetere ! Abbiamo a che fare con il partito peggiore mai apparso in Italia dal Cretaceo a oggi ! Il più puliti ha la rogna , zecche , cimici , peduncolosi , rabbia , idropisia , diverticoli , enfisema , gastrite , encefalite , otite , rinite , peste e colera , ecc ecc ..............

vincenzo di giorgio 24.04.18 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dico a tutti noi, quindi anche a me stessa: non ci piacciono accordi nè con l'una nè con l'altra parte...ma con una legge elettorale proporzionale con qualcuno devi dialogare! Per forza.
Cosa fareste al posto di Di Maio?

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.04.18 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vorrebbe un seconda rivoluzione francese.

Sicuramente se ci appiattiremo ad "altezza" PD o Lega tempo 24 ore e il movimento scomparirà.

Auguri ai sopravvissuti.

Beppe

giuseppe belotti 24.04.18 12:50| 
 |
Rispondi al commento

https://politicasemplice.it/politica-italiana/vere-cause-della-crisi-economica-italiana-2008-2014
La crisi conclamata dell'economia italiana è iniziata nel corso del 2008 quando il Prodotto Interno Lordo è diminuito dell'1,2%.
A partire dal 2008 l'Italia non è stata più capace di crescere ed è iniziato un lungo periodo di impoverimento.
Stagnazione della produttività, impoverimento della classe media, perdita di fiducia.
I governi mafiosi e massoni PD/dc-FI-parassiti e sanguisughe varie: monti,letta,renzi, gentiloni hanno tragicamente fallito anzi peggiorato la situazione socioeconomica con le loro leggi ed iniziative perverse contro i lavoratori,operai,famiglie,giovani,pensionati e piccole imprese ma agevolando e regalando soldi al sistema corrotto delle banche fallite che avevano regalato prestiti ai loro amici e familiari nel giro vizioso della mafia e massoneria!
Chi ci ha rimesso in questo gioco al massacro sono stati i cittadini onesti con le loro famiglie e figli che continuano ad impoverirsi e ridursi alla disperazione.
Le caste politiche ed economiche degenerate non hanno risentito della crisi anzi hanno portato i soldi rubati agli italiani all'estero e se li stanno godendo alla facciaccia nostra!
Faranno in tempo a scappare anche loro all'estero per sottrarsi alla reazione dei poveri cittadini quando, forse molto presto, perderanno la pazienza?
Devono dire grazie a BEPPEGRILLO ed il suo M5* se finora è stato contenuto ed evitato l'esplodere della reazione violenta del popolo senza più democrazia,dignità, onore e speranza del domani!Fino a quando?
Speriamo nel governo 5* che è rimasta l'unica possibilità per salvare e far risorgere l'italia e gli italiani!

giova31 24.04.18 12:39| 
 |
Rispondi al commento

OT di ESPORTAZIONE
USA esportatore di Democrazia
Noi esportatori di economie:

Vincent Bollorè fermato in Francia per corruzione
L’accusa è di aver comprato funzionari stranieri per ottenere concessioni di due porti in Togo e in Guinea.
^^^^
non sempre siamo gli ultimi per queste cose siamo sempre i primiiii!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.04.18 12:38| 
 |
Rispondi al commento

La flat tax è già stata introdotta dal PD ma solo per i miliardari (anche per quelli amici che finanziano il partito).
Mentre i piccoli risparmiatori vengono vessati senza pietà e definiti speculatori da colpire continuamente, i grossi finanzieri e veri speculatori, i quali hanno occultato le fortune accumulate a danno del paese in paradisi fiscali vengono favoriti e premiati dalla flat tax piddina.
https://quifinanza.it/fisco-tasse/la-flat-tax-da-100mila-euro-porta-160-super-ricchi-in-italia/185746/

Per me è incredibile che il M5S si sieda al tavolo con gli autori di queste politiche che amplificano l'iniquità fiscale e l'inguistizia sociale.

Paolo De Sanctis

De Sanctis 24.04.18 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Non credo proprio si possa fare un accordo col PD per formare un Governo si rischia di essere come loro che hanno portato allo sfascio l'Italia e voi cari Di Maio Grillo, Casaleggio, Di Battista, ecc. ecc. se contribuite alla realizzazione di una tale operazione porterete alla catastrofe il Movimento 5S. Rendetevi conto che cosi la pensa il 90% del nostro elettorato. Salusai

Salvatore Usai 24.04.18 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Volendo scegliere con chi fare accordi di governo io sono contrario a stipulare contratti con chi ha perso sonoramente le elezioni e pertanto è stato seccamente bocciato dagli italiani. Riesumare politici falliti come i renziani è controproducente soprattutto se l'alternativa è accordarsi con chi ha avuto un successo elettorale. Meglio un accordo con la Lega, considerando il fatto che la partecipazione di Berlusconi sarebbe superflua in termine di voti.
Non c'è nulla di peggio delle ambizioni politiche del PD perchè queste sono incompatibili con il benessere del popolo italiano! Se volete impoverire ulteriormente il popolo riportate al governo il PD!

Paolo De Sanctis

De Sanctis 24.04.18 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot?

"Torino, medico di base ruba in casa del paziente: arrestata"...

si sarà diplomata in un istituto tecnico?..

http://torino.corriere.it/cronaca/18_aprile_24/torino-medico-base-ruba-casa-paziente-arrestata-b9faefae-478f-11e8-80f7-0314029e9b8f.shtml

pabblo 24.04.18 12:13| 
 |
Rispondi al commento

certo che votare 5S e trovarmi il pd al governo
mi fa sentire una strana sensazione
al culo

psichiatria. 1 24.04.18 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO! NO! NO!
NESSUN ACCORDO COL PD!
Luigi hai gestito in modo PESSIMO le trattative!
Sto male al pensiero di quello che ci aspetta, un governo tecnico con tutti dentro...
E se invece si tornasse ad elezioni sarebbe anche peggio perchè il Movimento perderebbe come minimo il 7/8%. La gente (me compreso) è stufa di avere il miglior programma del mondo e non poterlo mettere in pratica perchè non si ha NESSUNA CAPACITA' POLITICA, NESSUNA CAPACITA' DIPLOMATICA.

BASTA! BASTA! BASTA!

Marco Golia 24.04.18 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il famoso reddito d'inclusione è slittato; data da stabilire.Questo è il chiaro esempio di quanto interessi al PD delle altrui esigenze (basta che si ingrassano loro, poi per il resto non c'è urgenza)
È uno sbaglio chiamare R d C, quello che è un sussidio di disoccupazione e d'indigenza. I tromboni del potere ne approfittano per demonizzare l'intera struttura della proposta 5S

nonglifrega 24.04.18 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Per risollevare i ceti povero e medio bisogna fare il contrario di quanto fatto dal PD. Infatti è durante gli anni di governo della finta sinistra che i cittadini meno abbienti si sono ulteriormente impoveriti, vessati da una marea di tasse, finite in prevalenza ad alimentare spreco e corruzione.
Davvero chi guida il movimento è talmente ingenuo da poter anche minimamente sperare che il PD si ravveda e inverta la propria marcia? Davvero pensate che rinneghi la propria ideologia malsana per appoggiare i punti programmatici del cambiamento.
Smettetela di perdere tempo con consultazioni senza senso e senza speranza!

Paolo De Sanctis

De Sanctis 24.04.18 12:03| 
 |
Rispondi al commento

IL MOVIMENTO NON FA ALLEANZE CON NESSUNO!
IL MOVIMENTO NON FA ALLEANZE CON NESSUNO!
IL MOVIMENTO NON FA ALLEANZE CON NESSUNO!
IL MOVIMENTO NON FA ALLEANZE CON NESSUNO!
IL MOVIMENTO NON FA ALLEANZE CON NESSUNO!
IL MOVIMENTO NON FA ALLEANZE CON NESSUNO!
Perchè?
Risposta:
SAREBBE ANDATO ALLE ELEZIONI IN ALLEANZA!
SAREBBE ANDATO ALLE ELEZIONI IN ALLEANZA!
SAREBBE ANDATO ALLE ELEZIONI IN ALLEANZA!
SAREBBE ANDATO ALLE ELEZIONI IN ALLEANZA!
SAREBBE ANDATO ALLE ELEZIONI IN ALLEANZA!
iL movimento e' coerente:
MEGLIO SOLI CHE MAL ACCOMPAGNATI!
MEGLIO SOLI CHE MAL ACCOMPAGNATI!
MEGLIO SOLI CHE MAL ACCOMPAGNATI!
MEGLIO SOLI CHE MAL ACCOMPAGNATI!
MEGLIO SOLI CHE MAL ACCOMPAGNATI!
Il Movimento non ha votato la legge elettorale
Perchè?
Risposta:
AVREBBE DANNEGGIATO IL MOVIMENTO!
AVREBBE DANNEGGIATO IL MOVIMENTO!
AVREBBE DANNEGGIATO IL MOVIMENTO!
AVREBBE DANNEGGIATO IL MOVIMENTO!
AVREBBE DANNEGGIATO IL MOVIMENTO!
IL VOTO DEL CITTADINO ININFLUENTE!
IL VOTO DEL CITTADINO ININFLUENTE!
IL VOTO DEL CITTADINO ININFLUENTE!
IL VOTO DEL CITTADINO ININFLUENTE!
IL VOTO DEL CITTADINO ININFLUENTE!
AUMENTO DEL POTERE DECISIONALE DEL PARTITO!
AUMENTO DEL POTERE DECISIONALE DEL PARTITO!
AUMENTO DEL POTERE DECISIONALE DEL PARTITO!
AUMENTO DEL POTERE DECISIONALE DEL PARTITO!
AUMENTO DEL POTERE DECISIONALE DEL PARTITO!
LA SORPRESA?
IL MOVIMENTO 5 STelle ha rotto l'incantesimo
NEssuno può governare a meno che ogni partito voglia perdere di credibilità e di consistenza.
Rimedio?
Eccolo: nuove elezioni e si lasci decidere i cittadini!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.04.18 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Allora diamoci da fare , andiamo al governo anche con un berlusconi reso inoffensivo dal suo non essere indispensabile , con o senza di lui i numeri ci sono ! Stiamo facendo una manfrina che certo non piace agli italiani che ci hanno votato , gente che non ce la fa più e che attende bramoso una boccata d'ossigeno ! Il primo posto nella classifica del male assoluto è senz'altro del PD che ruba denaro e legalità , il secondo a pari merito al Berlusca e al vaticano . Cerchiamo di non fare confusione .

vincenzo di giorgio 24.04.18 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente il post è stato scritto da un oppositore di Di Maio visto che evidenzia i motivi per cui non può essere fatta un'alleanza con il PD.

Roberto 24.04.18 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che si possa fare alcun accordo di governo con il pd sui temi proposti dal Momento 5 Stelle, secondo il mio modesto punto di vista é inutile stare a perdere tempo per trovare un accordo impossibile.
L'unica cosa che si può fare, cambiare la legge elettorale, aggiungendo solo il ballottaggio al secondo turno è tornare subito al voto con gli stessi candidati e stesso programma per quanto riguarda il Movimento 5 Settembre..
Altre soluzioni non portano a nulla e possono solo danneggiare il Movimento 5 Stelle.
I partiti non aspettano altro..
Andiamo Oltre
Attenti alle trappole, il nemico si mimetizza


La soluzione più semplice e' stamparsi la propria moneta in modo da poter controllare l'inflazione.
L'euro ha fatto solo danni alla media fascia italiana .
Da votante 5 stelle spero sempre in un referendum consultivo sull'euro.


Si sono passati gli ultimi anni a dire che il PD aveva politiche che rovinavano il Paese. Finalmente gli elettori l'hanno visto e capito e a Marzo hanno votato massicciamente per il cambiamento. Ora il M5S che fa? Si allea proprio con quel Partito che ha contribuito a rovinare l'Italia e a distruggere lavoratori, pensionati e classe media. Questi, quindi, che lo hanno pesantemente ridimensionato, lo ricorderanno, eccome, alle prossime tornate elettorali. E il M5S, che nel frattempo avrà fatto assai poco, se non male, a causa dell'immancabile effetto freno di questo improbabile "alleato", ne soffrirà politicamente non poco.

Chiara Mente Commentatore certificato 24.04.18 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Marchionne e De Benedetti sono sempre più ricchi e voi andate a trattare con le loro marionette.
Il ceto medio è stato spolpato da un decennio di governi a guida PD e voi con costoro andate a trattare. I lavoratori sono stati defraudati dei loro diritti, i piccoli risparmiatori truffati e tassati e voi è con gli autori di queste politiche che vi andate a consultare?
Ma davvero pensate che accordi con i Renziani non vi renderanno ridicoli agli occhi degli elettori?
Con Berlusconi non si tratta ma con Renzi si? Spiegatemi la differenza!

Paolo De Sanctis

De Sanctis 24.04.18 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Analisi senz'altro meritevole di attenzione.
Ma adesso urge qualcos'altro.
A costo di essere noiosi, va spiegato il motivo di questo stallo, ormai biblico.
Dai risultati elettorali non potevamo illuderci di avere la maggioranza assoluta alle camere, senza interrogarci a llungo se sia giusto o no.
Fatto sta che all'indomani delle consultazioni, dati alla mano, forse era già il caso di avere perlomeno una probabile identità di vedute per comporre una maggioranza alle Camere.
Sinceramente al pd di Etruriapaschisiena & Co, non mi sembra il caso di affidargli una seppur minima credibilità (e tantomeno maggioranza al governo). E ciò non può essere imposto neppure dal Colle.
Conta una maggioranza in Parlamento. E più passa il tempo, e più si profila un possibile ritorno al voto. E la nostra inerzia ci farà inesorabilemnte perdere tanto terreno. Cosa che sembra studiata nei dettagli prima della tornata elettorale.

Gian A Commentatore certificato 24.04.18 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma Rousseau è andato in ferie insieme alla democrazia diretta?

pippo catanzaro 24.04.18 11:10| 
 |
Rispondi al commento

le pensioni dimezzate del loro valore,parlo di quelle sotto i mille euro, l'istat istituto falsario dati e muovetevi e fate il governo, io voglio il reddito di cittadinanza altrimenti che ci siamo dati da fare a fare,il reddito di 780 euro non i panni caldi o freddi

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.04.18 10:57| 
 |
Rispondi al commento

E vorreste questo cambio di passo col PD che ha alimentato quelle stesse differenze sociali indebitando nel contempo la nazione?
Ma per favore qui bisogna rompere tutti gli schemi,Salvini ma che ci fai ancora vicino al datore di lavoro della pulizia dei cessi?
E la gente ti avrebbe votato per voltare pagina?
Alle prossime elezioni non si presenterà più nessuno,questo era l'ultimo treno poi chissà cosa accadrà.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 24.04.18 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...il mio babbo mi diceva sempre che "per andare bene l'economia devono stare bene gli operai e gli impiegati"...cioé gli strati sociali + deboli...é una visione miope quella che propone l'opposto...




Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori