Il Blog delle Stelle
Lo sblocca Italia alla Corte Europea

Lo sblocca Italia alla Corte Europea

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 7

Il Tar del Lazio porta lo ''Sblocca Italia'' di fronte alla Corte di Giustizia Europea. Con l'ordinanza pubblicata il 24 aprile, il Tar del Lazio ha accolto i rilievi dei Comitati e delle associazioni Vas-verdi ambiente e società onlus, movimento legge Rifiuti Zero per l’Economia Circolare onlus, comitato Donne 29 agosto e dell'associazione Mamme per Salute e Ambiente Onlus queste ultime difese nella controversia dall’avvocato Carmela Auriemma consigliera comunale del Movimento 5 Stelle di Acerra, circa un eventuale contrasto tra la normativa nazionale dello 'Sblocca Italia' ed il diritto dell’Unione Europea.

Il Tar del Lazio con la sua ordinanza ha posto alla Corte di Giustizia europea tre questioni che mettono in discussione l'intero impianto normativo dello ‘Sblocca Italia’ nella parte relativa agli impianti di incenerimento e più in generale, alla pratica di incenerimento come tipologia di trattamento del rifiuto.

Il Collegio dubita della conformazione dello Sblocca Italia rispetto alla normativa comunitaria su tre punti specifici: l’articolo 35 che regola la libera circolazione di rifiuti per lo smaltimento in inceneritori, il ruolo preponderante degli inceneritori definiti come ‘impianti strategici di priminente interesse nazionale’, la mancata Valutazione Ambientale Strategica-Vas. Tutte norme che contrasterebbero con la gerarchia d’intervento comunitario in materia di rifiuti che vede riduzione, recupero di materia e riciclo come interventi prioritari rispetto all’incenerimento di rifiuti.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

28 Apr 2018, 10:10 | Scrivi | Commenti (7) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 7


Tags: inceneritori, sblocca italia, tar del lazio

Commenti

 

ARRESTATO “ illegalmente in un giorno di festa per costringerlo ritirare la mia denuncia questo e la MAFIA VERA internazionale !!! Voi sapete che questo tipo di virus a il completo controllo di vostri computer e fanno quello che voglio loro senza che voi vi accorgete e immaginatevi a quelli che lavorano in firme banche o amministrazioni pubbliche e usano aperto Facebook che danno fanno !!! ?? Questo tipo di virus malwar – bonet - che sta nel server di Facebook che non po essere rilevato da nessun ante virus che transita dal altro depositario AMAZONAWS.COM !!! QUESTI VIRUS SONO FABBRICATI DAL -N.S.A. - National Security Agency O DALLA - C.I.A. - Central Intelligence Agency !!!
- Sapevate voi che la C.I.A e N.S.A. da anni ha un SOTWAR per registrazione individuazione vocale con qualsiasi strumento a vostra disposizione per sapere subito in quale parte di mondo parlate e dove vi “preciso trovate” in quel momento e a’ conoscere se li servono in qualsiasi momento dove andate e che fate e registrando tutto e immagazzinando per futuro di vostro progresso nella società civile per essere “RICATTATI” con vostre debolezze ,piaceri ,dispiaceri e altro ???? ATTENZIONE QUANDO PARLATE TRAMITE VARI STRUMENTI PO ESSERE UNA ARMA CONTRO DI VOI IN PRESENTE E FUTURO O IMMEDIATAMENTE SE LI SERVONO INDIVIDUARE CERTI SOGGETTI PER VARI CONTROLLI ,OMICIDI O ARRESTO !!! ADEPTI AL NUOVO ordine mondiale siete controllati giornalmente per la fedeltà che avete giurato e con questo messaggio siete avvisati mezzo salvati !!!

dabovic angelo 29.04.18 01:25| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma mi domando da molto tempo come puo il presidente dell'italia far sedere vicino a lui (berlusconi)ma puo essere mai che il presidente non sappia tutte le cose che a fatto e che fara ancora.Per me questo e uno schiaffo a tutti i cittadini che con umilta e orgoglio di essere italiani si devono far prendere per il culo dal presidente tra un po di merito ma che merito come napolitano merito,cambiamento ho un colpo di stato tutti in carcere altro che basta la gente si e stancata mo il pagliaccio di Renzi ma che schiffo movimento aiutacci e facci sentire forza italianiiii.


La Germania e non solo considera tutti i rifiuti una risorsa azzerando di fatto le spese di raccolta. In italietta non conviene perche la raccolta viene gestita da un branco di delinquenti in doppiopetto ed i mass-media di stato bene si guardano dal promuovere una informativa sui benefici della raccolta differenziata, quindi tuttora non vi e una volontà politica.
Ed il governo e sempre lo stesso....Andiamo bene..
..

Giovanni Garzotto 28.04.18 15:47| 
 |
Rispondi al commento

siamo riusciti a resuscitare perfino Matteo Renzi, morto e sepolto dal voto degli Italiani. CHE CAZZATA PAZZESCA!!!

francesco carlei 28.04.18 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno che si perde nel rispetto dell'AMBIENTE e' un un giorno in piu che si perde rispetto alla Vita.

Roberto Maccione Commentatore certificato 28.04.18 15:32| 
 |
Rispondi al commento

http://fernandomartella.blogspot.it/2018/04/i-pupari.html

fernando antonio martella 28.04.18 15:26| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori