Il Blog delle Stelle
La salute dei molisani al primo posto

La salute dei molisani al primo posto

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 78

di Andrea Greco, candidato del MoVimento 5 Stelle alla presidenza della regione Molise

La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità. E uno dei principali strumenti per raggiungere questo obiettivo è la prevenzione. Per questo motivo si adotteranno numerose iniziative perché le persone si ammalino di meno, riducendo i rischi, perché eventuali malattie si riescano ad identificare precocemente per intervenire nel miglior modo possibile, perché la qualità della vita dei malati non venga trascurata.

Le idee camminano sulle gambe degli uomini”, pertanto sarà una priorità mettere al posto giusto le persone giuste che sappiano raggiungere gli obiettivi che ci prefiggiamo.

Sarà necessario conoscere nel dettaglio quali siano le reali esigenze dei molisani, perché la programmazione metta al centro i cittadini e non gli interessi di parte.

In Molise la rete integrata dei servizi sanitari ha bisogno di una revisione in ogni suo ingranaggio, con un’unica matrice: potenziare il comparto pubblico, carente sia in merito al personale che alla strumentazione necessaria.

Lo squilibrio verso il privato convenzionato, nella nostra regione obbligherà i futuri amministratori del MoVimento 5 Stelle ad intervenire su una diversa ripartizione dei posti letto e sul budget da assegnare, secondo le esigenze dei molisani. È vero che in certi casi ci si potrà avvalere del supporto delle strutture private, ma non dovrà mai accadere che vengano affidati in esclusiva interi reparti ai soggetti privati, soprattutto con riferimento alla rete dell’emergenza-urgenza.

In tal senso, verrà abbandonato definitivamente il progetto di integrazione tra il Cardarelli e la Fondazione Giovanni Paolo II, una fusione che non ci ha mai convinti e che non ha nemmeno il fondamento di legge, tant’è vero che, nonostante i numerosi annunci da parte del governo uscente, non è mai stato realizzato.

Nell’ottica di garantire realmente i Livelli Essenziali di Assistenza ai cittadini, ci impegneremo per attivare il DEA di II livello a Campobasso, per investire nel personale e nell’acquisto di apparecchiature sanitarie, per potenziare la medicina territoriale, senza duplicazioni e ridondanze amministrative, per definire il regolamento per l’attuazione del Registro Tumori.

Siamo certi che con la giusta razionalizzazione delle risorse e con la lotta agli sprechi si riuscirà, in tempi brevi, a potenziare ogni pronto soccorso, assegnando un maggiore numero di posti letto, e a ridurre le liste di attesa, mettendo a disposizione degli ambulatori quello che serve: tecnologie e personale.

La salute dei cittadini viene prima di tutto e passa anche e soprattutto attraverso la corretta gestione della sanità. Nessuno sarà lasciato solo.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

17 Apr 2018, 09:40 | Scrivi | Commenti (78) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 78


Tags: andrea greco, elezioni, m5s, molise, salute

Commenti

 

Sono un elettore 5 stelle, ho letto il Vs programma , sono deluso, non si fa menzione di persone come me a 63 anni di eta' e 39 anni di contributi che hanno perso il lavoro. Non si fa menzione della piattaforma pensionistica, di chi , come me ormai con troppo esperienza per alcuni, troppo vecchio per altri, con una famiglia da mantenere, Queste querelle che stiamo vedendo in questi 40 giorni tengono in agonia e in ansia centinaia di migliaia di Vs elettori. Muovetevi e siate piu' chiari nel tema che ho menzionato. Grazie Salvatore Agrifoglio

Salvatore Agrifoglio 23.04.18 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Condivido in pieno il progetto di Andrea sulla prevenzione delle malattie sulla quale mi occupo da decenni.
Ogni giorno in Italia a causa del cancro muoiono 500 italiani al giorno e mille se ne ammalano e se sommiamo gli infartuati i numeri fanno paura- con una spesa solo oncologica di 8,5 miliardi di euro ogni anno, che sta portando al collasso la Sanità Italiana.
http://www.meteoweb.eu/2017/02/tumori-si-prevedono-184mila-morti-in-italia-nel-2017/859242/
http://www.corriere.it/salute/sportello_cancro/cards/tumori-crescita-italia-369mila-nuovi-casi-2017-oltre-40percento-evitabili-boom-cancro-polmone-le-donne/quanti-casi-cancro-si-diagnosticano-italia_principale.shtml
La nostra Associazione per la ricerca scientifica con un gruppo di scienziati ha elaborato degli esami per prevenire lo stress ossidativo che è alla di tutte le patologie degenerative compreso il cancro e l'infarto. Con una Proposta di legge presentata dal Movimento Cinque Stelle ,la nostra associazione con l’aiuto di Professori , in virtù di studi decennali , ha redatto nella parte scientifica questa legge , per divulgare i nostri studi e questa nuova materia che oggi è diventata oggetto di studio da parte di alcune Università.
La storia della medicina è nata sulla sperimentazione e non dai giudizi espressi di gente che non vuole cambiare il sistema. Per questo motivo aiutiamo la gente, gratuitamente e in silenzio,che chiede aiuto , Abbiamo ottenuti dei grandi risultati e sebbene non ci vengono imputati a noi siamo felici lo stesso. https://www.google.it/search?q=statistiche+di+morti+di+cancro+per+regioni&rlz=1C1AOHY_itIT708IT708&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&ved=0ahUKEwipm5Xeic7aAhWGx6YKHXRMAccQsAQInQE&biw=1152&bih=749

GIOVANNI PUCCIO 22.04.18 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Seguo sempre più distrattamente la questione "governativa", vuoi per la scarsissima fiducia che ripongo nel fatto che Pidduti e Seghisti (l'Assatanato, l'ex "Comunista Padano" e 'a ex baby sitter de 'i fiji de Fiorello), possano essere interlocutori degni ed affidabili; poi, pensare d' aver fiducia in ciò che deciderà di fare il Presidente della Repubblica Bananiera (uno messo là dar Babbèo pe' fa' 'a bella statuina, ma davvero, "lassamo perde"); ammetto d'essere anche discretamente deluso dalla piega "pro-atlantica" di Giggi, che mi pare tutto teso a smussare, a levigare, ad ammorbidire gli eventuali punti di frizione ed asperità dialettico-programmatiche con e verso le merdacce che hanno condotto il Paese sin qui e che meriterebbero solo calci nelle gengive, altro che "dialogo", ma tant'è: una legge elettorale del cazzo ci costringe nel pantano con questi viscidi ed esperti nuotatori nella melma: stretto tra il timore di perdere questo ultimo treno e quella di rivedere la "gang" partitica al governo per altri cinque anni, il Giggi-Movimento sta conducendo un ammirevole quanto credo, inutile sforzo: non possiamo che restare al fianco del M5S, perchè comunque , come si dice, er più pulito de quelli, c'ha 'a rogna......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.04.18 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul corriere si torna a parlare di Spelacchio, l' albero di natale di Roma che ha fatto ridere il mondo.
La Magnifica Comunità trentina, a costo zero per Roma, trasporta l'abete in Trentino, dopo lo riporta tramutato in una casetta “dove le mamme di Roma potranno riscaldare i biberon...”
Va bene allattare i piccoli romani, va bene la casetta, ma sto cazzo di Magnifica Comunità doveva tornare a Roma con un carico speciale ( i TIR hanno il rimorchio standard lungo 12 metri ) per far girare su e giù per l'Italia questo albero, che il valore prima di essere trasformato in tavole, sarà di max €200?

Un 600 chilometri di TIR, da TN a Roma.... E chissà quanti giri faranno per allattare i piccoli romani!
Fermate le Magnifiche Comunità!!!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 17.04.18 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Leggo che molti ce l'hanno con Di Maio per aver detto che resta con gli alleati di sempre. Ma dove dovremmo andare? Nello schieramenrto russo? In quello cinese? O si crede che uno Stato possa vivere da solo contro tutti? Il trattato istitutivo della NATO, il Patto Atlantico, fu firmato a Washington, l 4 aprile 1949, nell'immediato secondo dopoguerra.Attualmente, fanno parte della NATO 29 stati del mondo. Unisce i Paesi del cosiddetto mondo occidentale (costituito da Stati Uniti d'America, Canada, Regno Unito, Francia, Norvegia, Italia e altri Paesi dell'Europa occidentale) per una difesa comune nel caso di aggressione dalla Russia. Dopo la fine delle guerra fredda con segni di un parziale si comincià a dire che la Nato doveva essere smantellata. Ma oggi con Trump e Putin più accesi che mai, non si riparla più della sua inutilità.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.04.18 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pare che secondo quanto pubblicato dal Foglio, tre giorni dopo il voto del 4 Marzo, il programma pubblicato sul sito del Movimento risultava diverso, in alcuni punti (politica estera, Russia, Nato), rispetto a quello diffuso prima del voto.
Essendo la fonte il Foglio sono portato a non credere neppure ad una parola, però siccome la cosa sta diventando virale, sarebbe anche il caso di rispondere ufficialmente.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 17.04.18 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da iscritto e da elettore se fosse vero che il programma è stato modificato sarebbe davvero grave ! Ho il sospetto che quello della DEMOCRAZIA DIRETTA sia un tema da riaffrontare!!!

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.18 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma è vero che i programmi votati sono stati cambiati? Si legge su tutti i giornali online e sembra proprio vero. Incredibile. Di Maio deve delle risposte e non possono essere delle semplici scuse

Paolo Ragni 17.04.18 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto che il PD sta pensando di dialogare con il 5 stelle (hanno capito che se ne stanno da parte arrivano al 10%)

Ora sta al 5 stelle stanare il sorcio... voi del PD dovete firmare il contratto di governo con i seguenti punti:
- reddito di cittadinanza
- legge sul conflitto di interessi
- legge anticorruzione
- contratti di lavoro a tempo indeterminato (in prevalenza)
- legge elettorale
- rivedere la legge Fornero

Se ci state parte il governo e riparte l'Italia, se NON ci state, si andrà a votare prima o poi e gli italiani ricorderanno....

Fabrizio G. 17.04.18 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Occorre tornare al voto..Quale??

http://www.affaritaliani.it/cronache/m5s-di-maio-cambiato-segreto-programma-votato-iscritti-535474.html

elezioni una,due,tre... 17.04.18 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Avete modificato il programma ?
Governo col PD con un programma "responsabile" ?
Non vi conviene votare di nuovo...

aldo mariani 17.04.18 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Non si può cambiare un programma già votato dagli elettori..è scorretto e mina anzitempo la fiducia al governo del movimento

Stefano Pantani 17.04.18 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Chiaramente Salvini e' ricattato dallo psiconano Berlusconi, sallusti sul giornale ha scritto un grave minaccioso pizzino mafioso contro Salvini e tutti stanno zitti. Vogliamo capire che oggi in Italia comanda la mafia con il suo boss Berlusconi?
Con le buone non si è combinato nulla per cui ora bisogna fare una grande squadra di teste di cuoio poi bisogna fare un grande blitz all'alba ed arrestare tutti i mafiosi italiani compreso Berlusconi e poi metterli tutti in galera in qualche isola spersa nel mare e poi muoiono.
Rinaldin

susanna peruzzi 17.04.18 15:41| 
 |
Rispondi al commento

...per le ''democrazie'' reali ci sono morti e feriti di serie b e per questi non vengono invocati bombardamenti e invio di aerei, missili, sottomarini, incrociatori e portaerei..Qui i sionisti sono liberi di trucidare chi vogliono con la benedizione di USA, UK, Francia e UE con tutto l'ONU

https://www.avvenire.it/mondo/pagine/gaza-scontri-marcia-ritorno-venerdi-israele-palestinesi

nazisionismo 17.04.18 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Per chi dice "cambiamo legge elettorale e al voto" non ha fatto di conto: la legge elettorale si cambia in parlamento e i parlamentari 5 stelle non sono la maggioranza. Con qualcuno ti devi accordare per fare una nuova legge elettorale , con chi? Ricordo che l'ultima volta si sono accordati tutti contro il movimento ed è nato il Rosatellum, che sembra un vino e la scimmia è sotto gli occhi di tutti!

Alessandra Ruspetti 17.04.18 15:24| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto, la gente comincia a pensare:
-La Siria ... e questi stanno a traccheggiare!!!
In realtà nella situazione internazionale noi non contiamo un cazzo, ma tutti i9 media dicono:
- Ci vuole un governo!!!!
Ora non ci conviene più aspettare.

Alle urne!!!

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 17.04.18 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco il programma di politica estera votato a suo tempo da 23481 attivisti:
1 contrasto trattati int.li ttip e ceta
2 sovranita' e indipendenza
3 no all'austeria'
4 ripudio della guerra
5 smantellamento della troika
6 disarmo come premessa alla pace
7 russia un partner economico e strategico contro il terrorismo
8 riforma della nato
0 risoluzione dei conflitti in medio oriente
10 nuovo sistema di alleanze per l'italia. non erano tutti punti semplici da attuare ma sono stati votati ed erano il ns programma dove sono finiti?

lucia 17.04.18 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Battista non è adeguato in questo momento in cui è inutile e dannoso ogni estremismo. Se il M5S perde ora il treno lo perderà per sempre agli occhi di chi vuole un paese governabile e regalerà voti a Salvini.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 17.04.18 14:49| 
 |
Rispondi al commento

LA REPUBBLICA DELLE BANANE!

CI RISIAMO!
IL SOLITO STATO-CANAGLIA, INSENSIBILE, INCAPACE, INETTO, LASSISTA E VESSATORIO.
IL SOLITO CITTADINO TRATTATO ALLA STREGUA DI UN DELINQUENTE, SE NON PEGGIO, VISTO CHE IN ITALIA I DELINQUENTI VANNO ANCHE IN PARLAMENTO.
IL SOLITO IMPRENDITORE COSTRETTO A FALLIRE DALLO STATO E POI ANCHE ULTERIORMENTE PERSEGUITATO, IN UNA SORTA DI ACCANIMENTO TERAPEUTICO AD UN PAZIENTE TERMINALE.
IL TEMPO DELL' INDIGNAZIONE E' ORMAI TERMINATO!
E' ORA DI TRASFORMARE RADICALMENTE IL SISTEMA POLITICO, ECONOMICO, GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO DELLA NOSTRA REPUBBLICA DELLE BANANE!
AUSPICHIAMOCI PRESTO, PACIFICAMENTE, UN GOVERNO 5STELLE, PERCHE' ADESSO E' DAVVERO FINITO IL TEMPO DELLE CHIACCHIERE!
ALTRIMENTI DI PACIFICO RESTERA' BEN POCO!
NOI CITTADINI SIAMO DAVVERO STUFI!

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 17.04.18 14:36| 
 |
Rispondi al commento

ot

"Governo, Martina lancia i 3 punti Pd per il dialogo: reddito inclusione (allargato), famiglie e lavoro"

"Ecco – elenca Maurizio Martina in un post su Facebook – le prime tre proposte Pd: povertà. Allargare il Reddito di Inclusione per azzerare la povertà assoluta in tre anni e potenziare le azioni contro la povertà educativa;"


mauri'... la povertà assoluta la devi azzerare in tre mesi! non in tre anni....
non ci siamo ancora... riprova :)

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/04/17/governo-martina-lancia-i-3-punti-pd-per-il-dialogo-reddito-inclusione-allargato-famiglie-e-lavoro/4298229/

pabblo 17.04.18 14:16| 
 |
Rispondi al commento

CHE SIA CHIARO A TUTTI, ANCHE AI DUE PARTITI CHE CONTINUANO A RUSPARE NEL POLLAIO PER TIRARE FUORI IL VERME, CHI A DESTRA, CHI A SINISTRA (berlusconi &renzi).

Subito dopo l’analisi del voto, con la legge elettorale fatta dai partiti per mettere all’angolo i 5S, Di Maio ha teso la mano al Pd e, nel caso di rifiuto, poi alla Lega, per fare un governo a guida Di Maio con due soli partiti, che si prendessero la responsabilità di rimettere in piedi la martoriata e insudiciata Repubblica da anni di mal governo.
Due sole clausole nell’ottica di cambiamento su un programma condiviso per il Paese e la collettività: Pd incondizionato dalla corrente renziana da una parte, e furi Berlusconi ed il suo partito dall’altra.

A diverse settimane dal voto, Di Maio non si è spostato di nulla, e a fronte di aver teso la mano, ricevendo manfrine, ora a scadere chiuderà il primo forno, e poi anche il secondo se questi rifiuteranno, a loro avviso, lo scomodo governo, perché a differenza di tutti quelli che lo hanno preceduto, non sarà un governo per gli interessi dei partiti fatti sulle spalle della gente, ma sarà un governo a beneficio della collettività tutta; tranne che per i corrotti e i corruttori, e questo Renzi e Berlusconi lo sanno meglio degli altri.

Quindi dopo questa fase di parassitismo rifiuto, Di Maio inizierà a chiudere i forni, spegnendo le rispettive fiammelle pilota che serviva per accendere le rampe del bruciatore: dopo di che si ritornerà a votare.

Solo a questo punto, dopo le nuove elezioni, si accenderà un solo bruciatore a tutta potenza con gas a 5 Stelle, e il Paese entrerà all’istante nella prima fase della Terza Repubblica, operativo e funzionale a ciò che non vollero fare i vecchi politici della vecchia classe dirigente politica.

Quindi: o uno dei due partiti accetta, o il M5S farà da solo: ma comunque farà: anche perché stavolta ci saranno ancora molti più astenuti che non volevano più votare per gli scandali che a turno avevano travolto tutti i partiti.


spero non sia vero

*
http://www.affaritaliani.it/cronache/m5s-di-maio-cambiato-segreto-programma-votato-iscritti-535474.html?refresh_ce
*

..a proposito quando si vota per confermare o meno il nuovo statuto?



Chissà quali saranno le scelte politiche dei molisani, la terra che ha dato i natali al buon Di Pietro......

A proposito, cosa ha fatto l'ex magistrato uomo di legge, che ha cambiato diverse casacche, per i suoi molisani?

Patty Ghera 17.04.18 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI DISPIACE MA NON STO APPREZZANDO LE AMBIZIONI DI PREMIERSHIP DI L.DI MAIO NEL VOLER GOVERNARE A TUTTI I COSTI E ADDIRITTURA PONENDO DEI VETI CHE NON PORTANO A NIENTE.I SIMBOLI LASCIAMOLI DA PARTE PER UNA VOLTA. IN BALLO CI SONO COSE PIU' IMPORTANTI! QUESTA SVOLTA FILO-ATLANTISTA E EUROPEISTA A 360° DI DI MAIO PER RASSICURARE CERTI AMBIENTI ALLA LUNGA, E' DANNOSA PER IL M5S E POI, NESSUNO GLI HA CHIESTO DI USCIRE DALLA NATO! A QUESTO PUNTO L'INCARICO ESPLORATIVO LO ACCREDITEREI A CARLA RUOCCO (E' UNA PROVOCAZIONE E SO CHE NON SI PUO' FARE)...ASPETTANDO CHE DI MAIO RINSAVISCA! CARLA RUOCCO HA POSTATO "UNA COALIZIONE A GUIDA USA QUESTA NOTTE HA BOMBARDATO DEGLI OBIETTIVI IN SIRIA,IN QUESTO SPETTACOLO BEPPE GRILLO CI SPIEGA PERCHE' GLI AMERICANI SONO IN GUERRA PERMANENTE DALL'INIZIO DELLA LORO STORIA." E SUBITO DOPO IL LINK DI UNO SPETTACOLO DI GRILLO IN CUI IL GARANTE DEL M5S FA UN'INVETTIVA ANTIAMERICANA "CHI PAGHERA' IL DEBITO AMERICANO,UN TRILIONE? GLI AMERICANI FANNO LA GUERRA A CHI?...ECC..ECC..!" MI AUGURO CHE L'ELEZIONE A VICEPRESIDENTE DEL PARLAMENTO EUROPEO FABIO MASSIMO CASTALDO SERVA A QUALCOSA...SI DICE MOLTO FILO-RUSSO. ANCHE SE QUESTA ELEZIONE A VICEPRESIDENTE DEL PARLAMENTO EUROPEO MI HA DATO DA PENSARE!

mila . Commentatore certificato 17.04.18 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il più grande puttaniere dell'Europa...ancora in giro?
e' UNA VERGOGNA SOLO RIVEDERLO IN tv...ANCHE SE SONO LE SUE,MA PAGATE CON I DENARI DEGLI iTALIANI.
gRANDE PRENDITORE DI DENARO PUBBLICO ENTRATO IN POLITICA PER SALVARE LE sUE AZIENDE.
Altro che " amo il mio paese" ...vergogna!
Ci fu una persona che passò da pazzo perchè gli tirò la riproduzione del duomo di Milano.... ricordate la sceneggiata?
Ahhh.... ve la siete dimenticata?
Da buon commediante passò per vittima di un pazzo!
Siamo sicuri che era un pazzo o era uno che aveva capito qualcosa in anticipo?
Io non dimentico ,mi possa venire un accidente solo il pensare di votarlo.
Bene fa Di Maio a non aver nulla da fare con simile personaggio.
C'è solo una cosa vergognosa, oltre la sua persona,che ci sia qualcuno che ancora lo vota.
Che schifo di democrazia!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.18 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RISPOSTA A CARLO

Non siamo assolutamente d'accordo (M5S-LEGA-FI):
il pregiudicato di Arcore non entrerà mai in questa nuova fase che ci chiama a rimettere in piedi la nostra insudiciata e bistrattata Repubblica dal vecchiume dei partititi, dove i mezzi di comunicazione era collusi, e quando non lo erano venivano ricattati.

Ora dobbiamo guardare avanti e mettere le mani sulle cose da riordinare in ambito di Politica, di Giustizia e di Potere Esecutivo (interni).

AVANTI TUTTA CON UN GOVERNO CON DUE SOLI PARTITI A GUIDA DI MAIO: ALTRIMENTI AVANTI CON NUOVE ELEZIONI.

friso r. Commentatore certificato 17.04.18 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EVVIVA IL MOLISE A CINQUE STELLE.

Giuseppe C. Budetta 17.04.18 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che a mio parere la regione Molise non dovrebbe nemmeno esistere in quanto creata nel 1977 per soddisfare 2 correnti D.C. Le previsioni sulle regionali del Friuli V.G. e del Molise, danno in vantaggio il centro destra. Nel Friuli V.G. un candidato della Lega quasi sicuro della presidenza, e nel Molise un candidato di F.I. Dovessero, come è probabile, passere i due candidati del C.DX , lo scenario per eventuali colazioni di governo cambierebbe pesantemente a favore del C.DX. Se invece il candidato del M5S. dovesse farcela in Molise, lo scenario tenderebbe a favorire una colazione M5S. Lega. Certo è che gli atteggiamenti, le felpate dichiarazioni del M5S, in quest’ultimo periodo, non l’hanno certo aiutato.

Barbarossa 17.04.18 12:50| 
 |
Rispondi al commento

"Ma che dici hai bevuto?
Un pluripregiudicato che condivide un governo per fare la riforma della giustizia, abolire la legge sulla prescrizione "corta" fatta da lui, regolare il conflitto di interessi contro media, ecc
Ma dai ... siamo seri.
Ma hai davvero votato m5s? Non credo.
Accettare Berlusconi significa annullare il M5S....
E lo sai benissimo.
A meno che tu non voglia proprio quello."

----------------------------------------------------------------------


non si accetta berlusconi. solo salvini parlera' e discutera' con berlusconi. salvini lo vuole? ok, se lo sbologna lui pero'. in tutti i sensi.

cosi' c0me salvini, al tavolo, non parlera' con ad esempio la taverna, ma solo con di maio, cosi' di maio parlera' solo con salvini.

poi, ambedue si sceglieranno i consiglieri che vogliono. di maio la taverna (per dire un nome), salvini9 berlusconi. vuole berlusconi? se lo tenga. perche' no. e naturalmente salvini si prendera' tutte le rsponsabilita' del caso. ad e4sempio berlusconi convince salvini a tenere la rpescrizione cosi' com'e'?

ok, no problem, sara' salvini a rispondere della cosa. comincaire a sentirsi responsabili delle proprie azioni e comvncimenti.

non che si fa il giochetto "l'ha detto lui". bona le' col giochetto delle piu' voci. del "polziotto buono poliziotto cattivo".

la destra dicono che e' uan coalizione coesa? ok. allora parlerà da una voce sola, cioe' quella del suo leader, salvini. che si prendera' tutte le responsabilita' del caso davanti ai suoi elettori e alla nazione.

tanto, se salvini accetta di fare un governo solo con di maio, sempre berlusconi cerchera' di essere dietro salvini. cosi' come e' stato con renzi, riuscendoci.

carlo 17.04.18 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Cittadini della Regione del Molise sono stati testimoni dello strumentale e ignobile spettacolo portato avanti in questi ultimi giorni dai vertici di Lega e Forza Italia alla vigilia delle prossime elezioni. Calati dal nord in una terra che fino all'altro ieri era considerata come lo "zerbino d'Italia", del Molise ne fanno un caso nazionale. Si sono presentati divisi nei Salotti o tuttalpiù in piccole piazzette a dire cose diverse e che, se avessero avuto un voto in più dell'altro, uno avrebbe salvato l'Italia e l'Europa dalla catastrofe economica e finanziaria, l'altro avrebbe fatto un Governo in 15 giorni. Ci credete? Penso che questa gente è pronta a dimenticarsi del Molise già dal prossimo lunedì, per poi farla ritornare nei pensieri dell'altro ieri. Buon voto Molise.


La bestemmia andrebbe evitata a alto livello politico ! Sentire che Di Maio ipotizzi un governo con il PD mi ha fatto rizzare i capelli in testa ! Una dichiarazione choc che non si capisce dove vuole andare a parare , non certo all'accordo con il Partito Distruttore dell'Italia ( scoppierebbe una rivoluzione ) , forse mettere paura a Salvini per fargli mollare Berlusconi . Sarebbe una mossa infantile che farebbe sganasciare dal ridere tutta Italia ! Allora perchè fare quella dichiarazione suicida ? !

vincenzo di giorgio 17.04.18 12:27| 
 |
Rispondi al commento


"Unione Europea". I guai degli italiani sono iniziati proprio dalla Ue. Se i governi di allora non avessero ridotto di 2/3 stipendi e pensioni, ma avessero avuto un minimo di rispetto per chi li aveva votati e mantenuti alla dolce vita, non avrebbero permesso che un euro valesse duemila lire perché doveva valere 100 lire. Era ed è questo il valore reale di un euro!
Se i cittadini fossero stati al corrente che oltre a rinunciare alla sovranità nazionale dovevano anche finire in miseria, sarebbe scoppiata una guerra civile e oggi saremmo ancora una nazione ricca, invece di essere un terzo mondo. Prima di entrare in questo maledetto tunnel i capi di governo dovevano avere il consenso della popolazione tramite un referendum, ma anche in caso positivo dovevano battersi per impedire la liberalizzazione dei movimenti di capitali, perché è inammissibile che il risparmio di un paese finisca nelle fauci di insaziabili capitalisti, che cercano rendimenti immediati in ogni luogo. E' chiaro che la popolazione è stata vittima di un inganno, avendo i propri governanti spacciato questo nazi-capitalismo per l'Unione europea di cui parlavano i padri costituenti, cosa ben diversa da questa "unione monetaria" fondata su presupposti iper-liberisti e dal dominio della finanza speculativa sull'economia nazionale, aprendo in questo modo la strada verso la globale deregolamentazione dei capitali e la speculazione sulle monete nazionali. Chi ci guadagna dalla libera circolazione dei capitali è la grande finanza, essendosi aperti in questo modo mercati sconfinati e guadagni incalcolabili, che non vengono investiti sulla produzione, ma fini a sé stessi e in ogni parte del mondo, creando nel contempo crisi a ripetizione, disoccupazione di massa e povertà. Questo capitalismo finanziario alimenta il debito e sfrutta le risorse produttive. Chiaramente l'obiettivo di questo sfrenato capitalismo sono gli Stati che posseggono ricchezze ingenti e sono anche
8continua sotto)

Maria Pia Caporuscio 17.04.18 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultimamente sono più le volte che decido di cancellare quanto scritto che pubblicare!

Il blogdellestelle mi fa pena!

Attira quelli che vogliono fare una carriera politica cioè la gente di Merda!

E questo è male!

Poi il dissenso dal senso che ha lo staff non deve essere punito: il caso di Cristina Grancio
è avvilente.

Come è stata avvilente la votazione del programma!

Consiglio la regola di un mandato (due sono troppi - già si sentono sto cazzo con due mandati) e poi tutti a casa!
Dovrebbe valere anche per lo staff!!!!
Soprattutto per lo staff!

Lo staff inizia ad essere ingombrante, non rappresenta un cazzo tantomeno la volontà popolare!

Lo staff genera disaffezione
Lo staff farà morire il M5S

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 17.04.18 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Andrea, la tua promessa finale è stata:
-"La salute dei cittadini viene prima di tutto e passa anche e soprattutto attraverso la corretta gestione della sanità. Nessuno sarà lasciato solo.

Siamo sicuri che dalle promesse passerai ai fatti!
Molti cittadini non si curano più per le tante difficoltà burocratiche, mancanza di strutture, mancanza di personale, mancanza di soldi, mancanza di dignità delle istituzioni, avidità solo di potere e soldi da parte dei gestori della sanità pubblica, per lo più politici corrotti!
I governi e le amministrazioni del PD/dc-FI, di formazione e cultura mafiosa e massonica, hanno distrutto il bene ed i diritti dei cittadini onesti che il 4 marzo li hanno puniti per le troppe ingiustizie e porcate subite dalla politica corrotta dei delinquenti e mummie: berlusconi, monti,letta,renzi,gentiloni, napolitano,ecc..ecc..
Il M5* farà il miracolo di salvare e far rinascere l'italia e gli italiani!
Ma ha bisogno del consenso e del voto di tutti i cittadini onesti, stanchi di SUBIRE e PATIRE le leggi dei governi imposti dai poteri iniqui e malefici degli ultimi 30 anni!

mauro caputo 17.04.18 11:49| 
 |
Rispondi al commento

No al forno pd, meglio le urne.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 17.04.18 11:31| 
 |
Rispondi al commento

OT
Salvini, come la mettiamo con il tuo socio Taiani in piena sintonia con Macron sulla nuova sovranità europea?
Non sei più credibile se stai in compagnia di certi personaggi...
L'unica chance che ti rimane è mollarli...ma dubito tu sia in grado di farlo.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 17.04.18 11:25| 
 |
Rispondi al commento

è evidente che così non si riuscirà a portare avanti i provvedimenti, TORNIAMO A VOTARE CAMBIANDO LEGGE ELETTORALE !!

Marcello P. 17.04.18 11:18| 
 |
Rispondi al commento

ahi ahi ahi voi scherzate col fuoco pensate che noi non capiamo niente, non avete ancora cominciato a governare e gia' siete cambiati, per esempio come potete pensare di far gruppo in europa con en marche. macron ha imposto in francia la loi travail sta cercando di privatizzare selvaggiamente le ferrovie francesi. anche se nessuna ne parla in francia sono in programma 18 giorni di sciopero a distanza di 5 giorni l'uno dall'altro, come potete pensare di far gruppo con loro, sarebbe come se la madonna volesse far gruppo col demonio

luca 17.04.18 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa trasformazione cosi radicale del m5s per quanto riguarda la politica estera e' veramente disgustosa. Non si chiedeva di uscire dalla nato ma di avere piu dignita' e sovranita' come stato, non accodarsi sempre senza se e senza ma ai soliti guerrafondai e di mettere in dubbio la necessita per l'italia di mettere sanzioni alla russia era solo il minimo ora si respinge tutto ma allora il pd era perfetto perche' cambiarlo col movimento? a che scopo?

lucia 17.04.18 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si ok il Molise.
ma
1) Di Maio ora hai un linguaggio da "doroteo"
2) Salvini: l'unico che ha chiaramente espresso -che devono essere subito cancellate le sanzioni alla Russia (e non aspettare l'UE come ha detto Di Maio)
-che l'intervento in Siria è una follia (e ha ragioni da vendere anche se sa molto di mostriamo i muscoli ma 5 ore prima mando a Putin la mappa di dove spareremo)
-che Assad comunque garantisce una nazione ed eliminarlo sarebbe produrrebbe l'equivalente di quanto accaduto con Gheddafi e Saddam: IL CAOS
-che le ripercussioni sarebbero più immigrati in Italia
Di Maio ma davvero vuoi governare col PD?
Perché non cercare una persona terza sempre dei 5S e governare solo con LEGA e Fratelli d'Italia?

claudio ruffini 17.04.18 10:32| 
 |
Rispondi al commento

ot

i vari ept del molise ringraziano ...
è su tutti i quotidiani e tutte le tivvù italiane..
ottima pubblicità per le bellezze della regione

pabblo 17.04.18 10:04| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori