Il Blog delle Stelle
Consultazioni con la Presidente Casellati: discutiamo sui programmi, ma ci sono dei limiti

Consultazioni con la Presidente Casellati: discutiamo sui programmi, ma ci sono dei limiti

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 285

di Luigi Di Maio

Ce la stiamo mettendo tutta ma oltre determinate barricate non possiamo andare, ho detto chiaramente che c'era disponibilità a firmare un contratto con Matteo Salvini a formare un governo. Sulla base di quel governo ho detto a Matteo Salvini che siamo disposti ad accettare che quel contratto e quel governo firmato con lui fosse sostenuto da Fi e Fdi, ma era chiaro ed evidente che l'interlocuzione è tra noi due. Con Matteo Salvini abbiamo avuto sintonia su vari temi. E' chiaro che ci sia disponibilità a discutere su programmi. Se poi mi si chiede di sedermi a un tavolo con tre forze politiche, Di Maio Salvini, Berlusconi e Meloni per concordare un programma di governo e personalità che vengono dalle singole forze politiche voi capirete che è molto complicato per noi digerire questo scenario.

Non ci si può chiedere di ricominciare da capo con tavoli che già durante la trattativa per le presidenze non abbiamo condiviso. Non si può pensare che tre forze politiche contrattino ministri e sottosegretari, immaginate a che era politica si torna.

Con molta onestà vi dico: andremo avanti ma senza pensare a colpi di scena a Di Maio al tavolo con quattro partiti a trattare sui ministri, a Di Maio al governo senza essere alla presidenza del Consiglio.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

19 Apr 2018, 19:41 | Scrivi | Commenti (285) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 285


Tags: centrodestra, di maio, governo, limiti, salvini

Commenti

 

Se fai un governo con la Lega , non ti voto piu'.In Molise in 50 giorni -5 per cento.!! Non andare dietro ai sondaggi .Indica una visione al paese.Non rincorrere le paure.

Masetti Alberto 27.04.18 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo dicendo il contrario di quello che dicevamo prima. Niente alleanze.
Che delusione. E che errore!

undefined 22.04.18 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi,secondo me la lega è un troyan.

Comte de Gras 22.04.18 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Amici di questo blog ancora scrivono : "una volta dicevi niente alleanze...." ma cosa vogliono significare ? non facciamo alleanze e rimaniamo all'opposizione ? ancora non riescono a capire che è necessaria e urgente una alleanza perchè diversamente non avremo mai il 51%, e di conseguenza non si può realizzare il programma del movimento, e allora che facciamo ? aspettiamo che l'Italia diventi come la Siria, un ammasso di macerie ? Va bene anche Salvini visto che il PD è ostaggio di RENZI di cui non si riesce a liberare, se Salvini riesce a "liberarsi" dal Cavaliere allora può andare bene, il suo programma non è come il nostro ma ci sono molti punti in comune.
Dopo la sentenza di Palermo ha la possibilità di avere la motivazione morale, non dimentichi Salvini che il Cavaliere fino a qualche mese fà diceva che Dell'Utri era un galantuomo e che era onorato della sua amicizia, il cavaliere commenti adesso la sentenza di Palermo e Salvini non ci metta troppo a tirare le somme.

Robona 22.04.18 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Luigi. HO SENTITO UNA TUA DICHIARAZIONE:"Con la Lega e Salvini possiamo fare un buon lavoro". GRANDE LA MIA DELUSIONE. ERO A RIMINI QUANDO SEI STATO SCELTO COME CAPO POLITICO. ALLORA LA POSIZIONE DEL MOVIMENTO ERA: ALLEANZE CON NESSUNO. ERO A ROMA L'OTTOBRE SCORSO A MANIFESTARE CONTRO LA LEGGE ELETTORALE INCOSTITUZIONALE E FASCISTA ROSATETELLUM. TU LO SAI BENE, LUIGI. QUELLA LEGGE È STATA VOLUTA E VOTATA (con otto vergognosi voti di fiducia) DAL PD, FI E DALLA LEGA PER FAR FUORI NOI, IL M5S.
SALVINI VOLEVA LE COALIZIONI PERCHÉ LA LEGA DA SOLA NON POTREBBE MAI BATTERCI.A ROMA ABBIAMO FISCHIATO TUTTI GLI AVVERSARI POLITICI, COMPRESO SALVINI. NEL 2012-2013 SALVINI ESCLUDEVA QUALSIASI ALLEANZA CON BERLUSCONI, PERCHÉ CONDANNATO, UN DELINQUENTE CON " NATURALE PROPENSIONE A DELINQUERE" "BASTA BERLUSCONI, PER SEMPRE" AVEVA DETTO. ADESSO È ALLEATO CON IL DELINQUENTE PERCHÉ GLI SERVE PER DIRE CHE IL M5S È ARRIVATO SECONDO.
MAI CON LA LEGA, LUIGI. SARÀ IL TUO CAVALLO DI TROIA E IL SUICIDIO DEL MOVIMENTO. SIAMO ANTITECI. C'È UNA DISTANZA SIDERALE TRA NOI E LA LEGA.Ci pensi: un leghista agli Interni, Istruzione, Sanità,Difesa, Esteri! È FOLLIA. NON LO ACCETTEREI MAI. TORNIAMO AL VOTO! Ciao. Mario


La terna di Parlamentari che ha condotto per il M5S le cd.consultazioni si è comportata,a mio modestissimo parere,in maniera netta e completa,dando spazio a varie opportunità che da alcune parti degli undici milioni di elettori erano attese,talchè poi nessuna di esse possa recriminare alcunchè.
Qvesto modello di Politica porterà,di fatto,ad un sistema bipolare formato da M5S da una parte e dalle precedenti formazioni politiche in somma a fargli "concorrenza"...al meglio naturalmente come i Costituenti impressero all'art.49C.
Saluti e cordialità dalla Romagna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 21.04.18 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Tante dichiarazioni di 5stelle sulla sentenza di Nino di Matteo. Ma qualcuno ha sentito qualcosa da parte di Renzi o del resto della cricca? E Salvini e i leghisti che fanno? Tacciono e acconsentono?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.04.18 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La convocazione per le consultazioni del CONDANNATO (BERLUSCONI) è da considerarsi:
UN ATTO OSCENO IN UN LUOGO PUBBLICO.
Il M5S deve mantenere fede al NOSTRO PROGRAMMA e al MANDATO che ha ricevuto dai cittadini il 4 marzo 2018.
IL PREMIER E’ LUIGI DI MAIO
W il M5S
Osvaldo Chiarelli
M5S Firenze

Ve lo immaginate Berlusconi che farebbe leggi civili sulla giustizia, il conflitto di interessi, la concessione delle frequenze, le prescrizioni, le intercettazioni, il contrasto alla mafia, l'evasione fiscale, la corruzione di testimoni, l'incandidabilità di condannati....
Ma il Pd 23 anni fa non poteva semplicemente applicare la legge che vietava di entrare in politica ai concessionari di giornali e televisioni?
"Sette televisioni e tre giornali si sono sostituiti alla democrazia. Tutto quello che non sapete è vero. Quello che sapete è ciò che vuole il Sistema. Non c'è bisogno della polizia o delle leggi speciali per vivere in un regime. E' sufficiente il controllo dell'informazione. I media sono il primo obiettivo in qualunque colpo di Stato." (Blog di Grillo)

Osvaldo Chiarelli 21.04.18 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Cari dipendenti di berlusca, mi spiace per il disprezzo che il vostro datore di lavoro ha per VOI...vi auguro di trovare un datore di lavoro diverso..................chi disprezza un facchino e un addetto alle pulizie...è un ignorante e se per di più chi disprezza un lavoratore è un politico che ha governato un paese come ha fatto il berlusca è orripilante e vergognoso...dovrebbe disprezzare ladri, criminali e mafiosi...ho detto tutto

caterina c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 21.04.18 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio coraggio, la linea é quella giusta. Berlusconi NO. Berlusconi ci ha compromessi. Il berlusconismo é l'ancora per la nave senza rotta, senza meta........ senza futuro
mequio l.

luciano m. 21.04.18 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Il "vitimismo" di Salvini fa si di dare la colpa al M5S per l'impanabilità della situazione. Si crede di avere raggiunto l'apice della fiducia degli Italiani, non sapendo che fu proprio la lega a volere a tutti i costi andare a votare con questa obbrobria legge elettorale. La fiducia all'"unto"si esaurirà con tanto fumo e poco arrosto. Ce ne accorgeremo presto. Piuttosto cerchiamo di proporre una nuova legge elettorale e poi si torni al voto.

COLIX 20.04.18 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Il 16 luglio 2012 SALVINI diceva:"Nessun leghista è disposto a puntare ancora su un'alleanza con Berlusconi. BASTA PER SEMPRE".
Il 1° agosto 2013 SALVINI asseriva:"Berlusconi CONDANNATO a 4 anni. Come faranno i kompagni del PD a giustificare il fatto che sono AL GOVERNO CON UN CONDANNATO?".
Luigi, Salvini non ti ha mai confessato questo? Non è una persona leale. È costretto a stare con il Caimano, potendo contare su un misero 17%. Sa benissimo che è un pregiudicato, con "naturale propensione a delinquere". Ricordiamo le condanne, le prescrizioni, i conflitti di interesse, le olgettine, il Bunga Bunga,la nipote di Mubarak. Una vergogna nazionale. Non si può accettare nemmeno un appoggio esterno di Forza Italia. E NESSUNA ALLEANZA CON LA LEGA LEPENISTA E XENOFOBA! LUIGI,NON FIDARTI DI SALVINI,ALLEATO DELLA LE PEN. IL M5S NON DEVE BUTTARSI TRA LE BRACCIA DELLA DESTRA! PERDEREMMO TUTTI I VOTI STRAPPATI AL PD. SAREBBE UN SUICIDIO. BASTA LUIGI! VOGLIO AVERE ANCORA FIDUCIA IN TE. BASTA COMPROMESSI!GLI ELETTORI NON PERDONEREBBERO MAI! TORNIAMO A VOTARE!
Mario


Gli italiani, che guardano la TV, si stanno rendendo conto che berlusconi oramai è fuori di senno anzi è da manicomio..CRIMINALE essendo un "delinquente naturale" come giudicato dai giudici!
Coloro che l'hanno votato si stanno rendendo conto a quale genere di persona vogliono affidarsi e far governare l'italia?
Con la complicità del suo servo massone renzi, ha distrutto il buon nome e la dignità dell'italia e degli italiani onesti che il 4 marzo li hanno scaricati nei cessi di arcore e di rignano insieme alle loro bande di parassiti mafiosi e massoni della peggiore specie!
Speriamo si rendano conto che la loro prossima meta sono le patrie galere!!!

mauro caputo 20.04.18 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio NON MOLLARE !!!! devono fare alle nostre condizioni il Berlusca visto il commento si sta innervosendo pertanto siete/siamo sulla buna strada...

antonino p. Commentatore certificato 20.04.18 18:24| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI. IL TEMPO E’ SCADUTO! NON SIAMO AUTOSUFFICIENTI PER FORMARE UN GOVERNO E DARE ATTUAZIONE AL PROGRAMMA CHE ABBIAMO VOTATO. NON C’E’ BISOGNO CHE CE LO DICA DAMILANO NEL SUO “SPIEGONE” A “PROPAGANDA LIVE”!
ALLORA METTIAMO SU UN TAVOLO LE PRIORITA’: “REDDITO DI CITTADINANZA” , “REVISIONE DELLE ALIQUOTE IRPEF”, “LOTTA ALLA POVERTA’”, “LOTTA ALL’EVASIONE FISCALE” , “REVISIONE DELLA FORNERO E DEL JOBT ACT E DELLA “BUONA SCUOLA”, “ELIMINAZIONE DEI VITALIZI”, PROPONIAMO UN DEF CONDIVISIBILE E VEDIAMO CHI CI STA!
LUIGI, PRENDITI L’INCARICO ED APRI UN TAVOLO. ALTRIMENTI SI RITORNA AL VOTO O LO FACCIANO GLI ALTRI UN GOVERNO SE SONO CAPACI ! LE CHIACCHIERE STANNO A ZERO!!!!

vincenzo buonomo, Vietri sul Mare Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.18 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi vuole mandare 11 milioni di ELETTORI M5S a pulire i cessi a Mediaset.
Evidente che si è dimenticato, che lui a pulire i cessi a Cesano Boscone ce la mandato il TRIBUNALE come CONDANNA per AVERE FRODATO IL PAESE CHE A TUTTI COSTI VUOLE GOVERNARE!

Mario Farina 20.04.18 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Un appello a tutti i consiglieri di Di Maio: NON ROMPETEGLI I COGLIONI. Lasciatelo lavorare.
La situazione e molto complessa e il M5S col 33% non ha la maggioranza per governare da solo. Di Maio sta facendo il possibile per portare a casa un risultato gestibile. Pretendere che uno entri in un mattatoio e ne esca con la camici senza uno schizzo di sangue e da deficienti. L’importante e che la macchia di sangue non vadano a colpire organi vitali. Di Maio, in questo momento, ha bisogno di sostegno e non dell’ultimo politologo, dei miei coglioni, che dia consigli, indirizzi strategici, o peggio che l’aggredisca. Il cuoco, se gli riesce, fa il pranzo con quello di cui dispone.

Barbarossa 20.04.18 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Noi puliamo pure i cessi a testa alta xche' siamo persone serie... bravo di maio abbiamo il vento a favore il prossimo voto si festeggera' finalmente il cambiamento del paese...

Luca livorno 20.04.18 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna decidere entro questa settimana, abbiamo già perso molto tempo...

Mario 20.04.18 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra ormai più che evidente che da parte di Salvini non ci sia affatto la volontà di firmare un contratto per il bene degli italiani. Lui vuole solo far sembrare questo ai suoi elettori ma tira sempre dentro il nano (che lo ha minacciato velatamente) ben sapendo che Luigi non accetterebbe mai. Dall'altra parte Renziani e Gruppo Misto aspettano sornioni il momento opportuno per allearsi col centrodestra con la scusa di "salvare l'Italia" dalla "irresponsabilità" del M5s! Solite congiure di palazzo per continuare a farsi "gli affari loro" a danno di tutti gli italiani!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 20.04.18 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Di Maio
Lascia perdere,niente destra niente sinistra per carità ti comprometti tu e sopratutto i 5Stelle.
Bisogna riandare al voto e basta,dando l'ultima possibilità a questo popolo che sempre più mi lascia perplesso.

giuseppe fadda 20.04.18 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il cambiamento non può essere Berlusconi , il Cambiamento è di Maio Premier e Lega o Pd che firmano il contratto alla Tedesca solo questo è Cambiamento e rispetto della volontà degli elettori.
La coerenza di Di Maio e tutto il Movimento crea scompiglio nella vecchia politica abituata a spartirsi solo Poltrone e Potere , Di Maio e tutto il Movimento 5 Stelle mette al centro l'interesse dei Cittadini e questo è ovvio che spaventa i vecchi schemi e politici che pensano solo a se stessi , politica è fare azioni per i cittadini e non interessi personali.

Non cedete posizioni siamo con voi!!

Vincenzo S. 20.04.18 16:19| 
 |
Rispondi al commento

lo sappiamo che x fare pulizia bisogna stare nella casa.non e'finito il tempo delle ammucchiate.
stefano un cittadino

stefano viola 20.04.18 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Credo che la disponibilità avuta sia ormai il massimo,ulteriori concessioni porterebbero a una vecchia politica che aborriamo. Insistere sostenendo sempre la stessa tesi fino alla nausea porta vantaggi. Coraggio resistete i vostri elettori sono con voi.

Emilia Vettore 20.04.18 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Dalle ultime uscite di Berlusconi e di Salvini a me sembra di vedere in Salvini una posizione mentale che non escluda una libertà d'azione della Lega da FI, soprattutto per la nuova intemerata di B. contro il M5S.
StiaMO a vedere lunedì.
Se salvini mollasse il Caimano osceno potrebbe anche ricostituirsi l'accoppiata Lega + M5S senza FI...
Non si sa mai....

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 20.04.18 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma che PD... E' il moneto di chiudere con Salvini!
Se si va al voto prende una valanga di voti sia elettori FI che da 5 Stelle .....

alessandro t 20.04.18 15:19| 
 |
Rispondi al commento

...

Dario L. Commentatore certificato 20.04.18 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, spero si possa mettere la parola fine, diversamente la responsabilità diventa nostra.
E' auspicabile che non si faccia la stessa cosa con il PD, con il quale non abbiamo proprio nulla in comune e tanto meno non ci dovremo rendere disponibili per alcun appoggio a governissimi o governo del presidente: torniamo a votare o all'opposizione, abbiamo solo da guadagnarci!

Alfredo Sambinello 20.04.18 14:49| 
 |
Rispondi al commento

E' il momento di voltare pagina e verificare la seconda ipotesi di maggioranza tra M5S, PD e LEU. Se non dovesse essere realizzabile meglio puntare sulle elezioni anticipate. Il tempo però è agli sgoccioli e quindi occorre procedere speditamente prima che Mattarella si inventi qualche pastrocchio.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.04.18 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che noia questa storia del "tu"....
Ma possibile che queste nuove generazioni non riescano ad usare più il "lei"?
Accidenti .... tenga le distanze On. Di Maio....
la Casellati non è ne' una sua compagna di partito (anzi fa parte di un partito che ha sempre - giustamente - osteggiato), ne' avete la stessa carica istituzionale e nemmeno la stessa età .
E poi non gliel'hanno insegnato che la proposta del "tu" dovrebbe partire da chi si trova su un "piano di dialogo superiore" (età , carica, funzione educativa, ecc)? Si fa per non mettere in imbarazzo chi è su quel "piano" e non gradisce .... e non vuole dire di no (come chiedere a un non fumatore: "Ti dispiace se fumo?" .... magari a casa sua).
Mi sembrano "renzianate".
A certi giovani (ma anche meno giovani) oggi sembra che che gli tolgano soldi se devono dare del "lei".
Ps: a scanso di equivoci .... ho votato 5 Stelle è condivido le "politiche" del "capo politico" 5 Stelle.

Carlo P. 20.04.18 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto l'intervista a Piazzapulita 19/04/2018 al nostro Alfonso Bonafede e non trovo aggettivi che possano descrivere il suo meraviglioso intervento: Stellare.

Credo l'abbia vista anche silvio berlusconi...

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.04.18 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Ho l'impressione che il M5S anche questa volta non vuole andare al governo. Con Bersani è stato cosi. Spiazzati da un buon risultato e con un brutto comportamento in diretta TV avete risolto il problema. Il contratto potevate farlo allora con Bersani. Oggi si pone lo stesso problema ma con (futuri) alleati diversi. Se vuoi fare il governo, non ti faranno fare mai il Presidente del Consiglio. Quindi un contratto Di Maio e Salvini (premier per il centrodestra) si può fare. Ritornare a votare o un governo dell'ammucchiata è un danno per l'Italia e gli italiani. Abbiamo bisogno di un governo forte che tuteli i NOSTRI diritti in Europa,che tagli lo spreco di denaro pubblico, che faccia un unico contratto di lavoro (pubblico e privato con lo stesso trattamento) e di riforme.


Poco fa il delinquente berlusconi ha detto che i 5 stelle é gente che non ha mai fatto nulla nella vita e nella mia azienda li prenderei per pulire i cessi.

MAI CON BERLUSCONI

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 20.04.18 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’ultima bella notizia, a dimostrazione del buon governo dei D.S. & C. , sotto il quale tutto stava andando per il meglio, riguarda la nostra scalata, a ritroso, del PIL pro capite. Nel 2017 abbiamo raggiunto la quattordicesima posizione in Europa, dietro la Spagna, che ci ha superato, tallonati da paesi come la Repubblica Ceca, la Slovenia, la Slovacchia, Ma la cosa più eclatante e che il nostro PIL è passato dall’ottava alla dodicesima posizione mondiale , superati da paesi come il Brasile, il Messico, l’Indonesia e tallonati da paesi come la Turchia, Corea del Sud. Possiamo ringraziare i professori, i geni della finanza e della politica e i rottamatori, ai quali va dato atto di aver raggiunto risultati impensabili, negli ultimi sette anni. L’unica buona notizia, non per noi, e che gli USA, in termini di PIL, sono stati sorpassati di un bel più 19,4% dalla Cina. Propongo di cambiare nome da Italia aGamberalia.-

Barbarossa 20.04.18 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi voleva i ministri, i sottosegretari e pure senza Di Maio premier ahahaha

il condannato berlusconi si rassegni, per lui è finita, se berlusconi vuole governare puo' chiedere aiuto al pd di renzi che tra di loro si capiscono..

Giampaolo 20.04.18 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Per coloro che aborriscono l'idea di un appoggio esterno di B., questo articolo dimostra quanto sia stata perfetta la strategia di M56 http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13330787/gianni-letta-fedele-confalonieri-silvio-berlusconi-appoggio-esterno-m5s-lega-saresti-pazzo-suicidio.html (a mio parere è utile leggere tutte le testate, anche quelle che non sono affini ai nostri ideali). Quindi un governo M5S non piace nell'ordine: USA, UE, Napolitano, Mattarella, Berlusconi, Renzi. Sembra che si stia invece lavorando per un governo del Presidente (con tutti dentro eccetto M5S e forse gli "irriducibili della Lega", che saranno poi additati come "irresponsabili"), o un CDX senza "irriducibili" della Lega, ma con Renzi (in Parlamento non c'è PD ma solo renziani) e qualche altro "responsabile" raccattato qua e là. Sono due possibilità che mi spaventano, soprattutto se si pensa che a quel punto i numeri potrebbero averceli sul serio...

cosetta placido 20.04.18 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono perfettamente d'accordo con di maio. il centrodestra si presenta come coalizione, de e' per quello che ha il "potere" del partecipare a formare un governo, col suo 37%, non come partiti politici divisi. quindi, di maio e' giusto che abbia un solo interlocutore, il leader del centrodestra che si assume lui e solo lui, nel bene e nel male, di parlare a nome dei suoi alleati della coalizione.

non si tratterebbe per berlusconi di un appoggio esterno al governo, sarebbe di fatto parte delle forze politiche che sostengono il governo, ma per luid eve parlare solo salvini, prendendosene la responsabilita' davanti ai suoi elettori.

carlo 20.04.18 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Hanno fato questa legge che santifica le ammucchiate per ottenere questi risultati: di cosa parlano e di cosa si meravigliano??

terenzio eleuteri 20.04.18 13:07| 
 |
Rispondi al commento

X viviana vivarelli, bologna 18/04/18 – 10,27
RIF> Siria: una soluzione diplomatica per arrivare alla pace

Cara Viviana, che Di Maio non fosse al governo l'avevo arguito, ne avevo avuto sentore. L'essere o non essere al governo c'entra poco con la sintesi di un quadro generale, molto pericoloso. Le mie sono considerazioni sullo stato delle cose e non quello dovrebbe o potrebbe fare un governo M5S. Qualsiasi governo dovesse o volesse mettere in discussione certi totem, che sia del M5S o altro, avrà a che fare con poche forze palesi ma con molte forze occulte di una potenza inaudita. Muoversi, senza danni irreparabili, in questi terreni paludosi, pieni di sabbie mobili, di apparenti amici che ti colpiscono alla schiena, di ambianti che dell’essere subdoli hanno fatto il loro credo, sarà complicatissimo anche per i più raffinati politici. Per quanto sia complessa e rischiosa la situazione non bisognerà mai rinunciare a provare di cambiarla. Comunque: pensare di aver capito e peggio del non aver capito.

Barbarossa 20.04.18 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Troppa delicatezza !! Basta farci autogol dicendo che ci va bene un sostegno da forza italia, non aspettano altro ci hanno tirato dentro questo teatrino con una legge elettorale ad hoc, ora basta alle conferenze stampa ricordare che il movimento non si allea con i MAFIOSI !!E se Salvini lo fa saranno cazzi suoi e dei suoi elettori che alle votazioni inevitabili decideranno se rivotare chi va a braccetto con un finanziatore di cosa nostra o provare a cambiare veramente. Gli unici a rimetterci siamo solo noi come movimento 5 stelle, ed il paese che resta nello stallo vergognoso in cui si trova

Antonio.PG 20.04.18 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Con riferimento agli incontri di ieri, oggi sul Corriere la musa Licia Ronzulli ha dichiarato che:"...non si possono continuare a prendere schiaffi in faccia..." . In queste parole c'è tutto il senso della loro novità. Perchè gli schiaffi in faccia li prendono solo gli italiani che pretendono una comunicazione più reale e più umana, con gruppi politici senza precedenti giudiziari. La forzata parla come se il tempo non fosse passato e nessuno avesse capito come.

Giuseppe Maritati 20.04.18 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Di Maio.Sentito il tuo discorso.Allora Sanvini che faccia pure il governo lui.Su certe cose che siete daccordo lo apoggiate.Quanto si presenteranno cose che non condividete non gli date la maggioranza.A questo punto vediamo chi gli da una mano.Altrimenti di nuovo al voto.Noi siamo il nuovo, Salvini rappresenta il vecchio.

Paolo.T Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.04.18 12:49| 
 |
Rispondi al commento

IL delinquente seriale B. deve capire che deve farsi da parte perchè se si torna al voto dimezza ancora i sui elettori.

rosario c. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.04.18 12:47| 
 |
Rispondi al commento

D'accordissimo, se la grande ammucchiata CDX ha un leader allora si parla con lui, altrimenti sono solo tre partiti e vano trattati come minoranza. Il partito piu votato è il M5S 32,5% gli altri possono ammucchiarsi come vogliono ma la presidenza va a Di Maio e poi si discute sui temi. Il delinquente seriale stia lontano dai tavoli di contrattazione ha avuto 20 anni per aggiustare i sui guai.

rosario c. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.04.18 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Giuseppe D'Alessio di anni 77 , sappi, visto che non lo sai, che nel PD di comunisti non c'è nè neanche uno. Se ce ne fossero , non si troverebbe in queste pietose condizioni. Quelli che conosci, provengono dalla azione cattolica e dalla vecchia DC. Senza rancore
Antonio anni 63 (purtroppo)

Antonio Longobucco Commentatore certificato 20.04.18 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego, non mettete sul piatto delle trattative l'anima del nostro Movimento. Forza Italia non sarà mai al fianco del cambiamento non prendete in giro voi stessi e non prendete in giro noi neanche noi. Non perdiamo noi stessi...

Ivan Solinas 20.04.18 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Attento Giggino sei prossimo alla scottatura.
Abbandona questo forno.
Salvini non si sta dimostrando credibile, no ti fidare. Questi della destra sono tre pazzi.
Andiamo all'opposizione e facciamoli governare con fonzie.

mauretto 20.04.18 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio non farti fregare sul nome di Berlusconi che vuoi nascondere per discutere solo con Salvini .Ti consiglio di trattare, così come hai detto con un sola persona che rappresenti il centro destra, ma senza preclusioni. Non prenderti la responsabilità di far saltare il governo su Berlusconi. A mio parere Berlusconi è meglio e Renzi come affidabilità.
Quelli del P D ritengono di essere i migliori e con loro non si può discutere. Tratta sul programma con uno della destra chiunque esso sia.
AugurI
Anni 77 mai votato a destra e nemmeno per il PD già comunisti.

Giuseppe D'Alessio 20.04.18 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, hai parlato bene dicendo che il m5s parla soltanto con Salvini.
Ricorda che una elevata percentuale che ha (abbiamo) votato il m5s è di sinistra , convinta e da sempre.
Vedere il movimento che fa alleanze con B. o con la sig.ra Meloni della destra, causerà un immediato abbandono dal m5s. Quindi attenzione a quello che fate se volete che il m5s esista ancora.

Antonio Longobucco Commentatore certificato 20.04.18 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che il Presidente della Repubblica accetti la situazione attuale, che di fatto cambia poco rispetto alla precedente: c'è solo l'aggiunta della "non ostilità" a Berlusconi che non significa però appoggio esterno.

Pertanto, o manderà il nuovo esploratore Fico (poco probabile) o metterà in mezzo un "terzo mediatore" o, ahimè, glisserà il voto degli Italiani.

marina s. 20.04.18 11:49| 
 |
Rispondi al commento

La convocazione per le consultazioni del CONDANNATO (BERLUSCONI) è da considerarsi:
UN ATTO OSCENO IN UN LUOGO PUBBLICO.
Il M5S deve mantenere fede al NOSTRO PROGRAMMA e al MANDATO che ha ricevuto dai cittadini il 4 marzo 2018.
IL PREMIER E’ LUIGI DI MAIO
W il M5S
Osvaldo Chiarelli
M5S Firenze

Ve lo immaginate Berlusconi che farebbe leggi civili sulla giustizia, il conflitto di interessi, la concessione delle frequenze, le prescrizioni, le intercettazioni, il contrasto alla mafia, l'evasione fiscale, la corruzione di testimoni, l'incandidabilità di condannati....
Ma il Pd 23 anni fa non poteva semplicemente applicare la legge che vietava di entrare in politica ai concessionari di giornali e televisioni?
"Sette televisioni e tre giornali si sono sostituiti alla democrazia. Tutto quello che non sapete è vero. Quello che sapete è ciò che vuole il Sistema. Non c'è bisogno della polizia o delle leggi speciali per vivere in un regime. E' sufficiente il controllo dell'informazione. I media sono il primo obiettivo in qualunque colpo di Stato." (Blog di Grillo)

Osvaldo Chiarelli 20.04.18 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S rappresenta una speranza per gli Italiani. Lo hanno votato apposta. Non può passare l'idea del partito come gli altri. Deve essere chiaro anche a Salvini che è in atto un cambiamento forte che se non realizzato travogerà tutti in particolare questi due movimenti. Sono già pronti altri a prendere il posto di queste speranze.

michele C. Commentatore certificato 20.04.18 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Si aspettiamo. Magari alri 4/5anni,un paio di tornate elettorali ... poi col 41% prendiamo tutto e governiamo da soli ! Intanto cosa resterà di noi che siamo alle macerie, alla sofferenza sociale in ginocchio di fronte all'Europa marcia della finanza ? Direi che sarebbe ora di affrontare la realtà . Guadagnarsi al guida del Governo quanto occorre per essere ancora più forti alle prossime elezioni . Per essere premiati col 50% da un Paese in rinascita ! Tentennare, rimandare di contunuo per un B. (che sia Berlusconi o Bersani)temo non vada bene per nessuno. Ricordiamoci di chi senza lavoro o speranze non ce la fa ad attendere ancora la "purezza della casta politica"! Guardare in faccia gli italiani prima di bruciare un Governo che può iniziare OGGI il cambiamento .

Song H. 20.04.18 11:18| 
 |
Rispondi al commento

D'accordissimo con Lugi Di Maio...un noto attore comico avrebbe detto: "Siamo uomini o caporali"

Giovambattisata Savonarola Gentile 20.04.18 11:18| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto andrei a vedere l'altro interlocutore, il PD. Che comunque è il secondo partito in parlamento. Verificare i famosi punti in comune (vedi prof. Della Cananea) e formulare il contratto di governo. Mai con B. e dico anche mai con Meloni e Salvini.


C'è la possibilità che entro un anno si vada a nuove elezioni.
Per il non-statuto Di Maio, Taverna e tutti quelli che appaiono in TV non saranno candidabili.
Le centinaia di parlamentari che sono stati eletti, prendono solo lo stipendio?
In 2 mesi, come da dichiarazione di Di Maio saranno €30.000, secondo Galan solo €27.000 . ( Galan ha fatto vedere la paghetta http://www.ilgiornale.it/news/interni/e-svela-vera-paga-dei-deputati-13500-euroil-caso-carte-1031467.html ). Altro che €5.000.

Ogni tanto i giornali sputtanano i neo eletti del movimento, come per esempio in prima pagina del corriere di oggi, http://www.corriere.it/caffe-gramellini/18_aprile_19/senatrice-cinque-stress-vittoria-bogo-deledda-massimo-gramellini-78717c76-4404-11e8-8c6c-5ab8ac5380d3.shtml “....Qualche leghista in vena di semplificazioni brutali parlerebbe di poca voglia di lavorare, ma non è così. La senatrice era solo in cerca di nuovi stimoli, possibilmente ancora a spese dello Stato.”
e questi parlamentari non replicano, non appaiono mai.

Chi li voterà fra un anno?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 20.04.18 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Bandire il Banana e poi pretendere che lui appoggi dall'esterno un governo non è realistico (che interesse avrebbe FI?).

ggianfranco molinari 20.04.18 11:12| 
 |
Rispondi al commento

NO A B. E FORZA ITALIA !!! SI A PD MA ALLE NS CONDIZIONI E CON DI MAIO PREMIER!!! NON AL GOVERNO A TUTTI I COSTI !! SI FA SOLO UN GOVERNO PER UN VERO CAMBIAMENTO!!!!

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.04.18 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che non si possa immaginare nemmeno un Governo con il PD pertanto se Salvini non accetta l'unica strada è una nuova legge elettorale sotto l'attuale governo uscente e poi al voto.

Giuseppe Farruggia 20.04.18 11:08| 
 |
Rispondi al commento

dovete resistere e far cadere l'ipocrisia di Salvini...Berlusconi è legittimato dal Mattarella che lo fa salire al quirinale quindi non si farà mai da parte altrimenti un segnale lo mandava il capo dello stato non convocandolo. le opzioni sono 2 Voto o centro destra-pd la loro fine...la fine del m5s è cedere al centro destra...non lo fate mai. fate finire il teatrino di salvini che venga a galla la sua sudditanza a Berlusconi nonchè le pressioni che riceve dai giornali che lo minacciano mentre il pregiudicato è il salvatore

Manuele L. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.04.18 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Luigi non mollare adesso o è finita!

Giuseppe C. 20.04.18 11:05| 
 |
Rispondi al commento

se veramente l’interesse di di maio fosse quello di fare un patto di governo non si capisce perché mette veto su B. se il punto sono le riforme quelle puoi farle con tutti a patto appunto che si firmi un contratto alla tedesca.
Personalmente mi sembra più una scusa per volere avere un partner debole (lega) o peggio ancora usarla come scusa per non andare al governo ma restare all’opposizione

Icaro 20.04.18 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Bloccare il paese perchè un vecchio che senza possibilità di cariche istituzionali si mette di traverso, conta con le dita e fa il broncio ? Non mi pare giusto far pagare a noi cittadini tutto questo con nuove costose elezioni ed i relativi rischi. Se ancora unocontauno, io dico chissenefrega di B. mettiamo in moto il cantiere M5S senza paura di nessuno !


Non bisogna temere che si formi un governo grazie al tradimento di nostri parlamentari e quindi cercare di fare per forza un governo con la lega. Stiamo coerenti. Siamo nati per cercare di cambiare il nostro paese al meglio, non al meno peggio come finora tutti hanno fatto, altrimenti diventeremo l’ultima illusione del cambiamento, perché fare gli stessi sbagli degli altri ci rende uguali , quindi non credibili. Il coraggio di ieri sia quello di oggi , senza paura di perdere il capitale acquisito il 4 marzo, non importa la coerenza prima di tutto ci ha portato quasi al 33%. Il coraggio ci porterà al governo da soli per cambiare al meglio .

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.04.18 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mai col pd mai col pluripregiudicato schiena dritta e mantenere i punti per i quali siete stati votati. mi dispiace se Di Maio non sara il nostro premier ma l'importante per l'Italia sono i 20 punti e da quelli non ci si muove solo con i 5S al governo. solo così gli Italiani capiscono che siete di parola. voi con ancora tutta la stampa contro dovete ancora dimostrare agli Italiani che siete seri . mantenendo parola data e nuove votazioni. nessuno pubblica tutte le prodezze fatte da Berlusconi e i sotterfugi nuovi di Salvini ,quindi per gli Italiani sono loro i santi e martiri.Non basta la rete.

lucy 20.04.18 10:37| 
 |
Rispondi al commento

È chiaro l'intenzione di tutti Fare un governissimo con centro destra e Pd..... Berlusconi ci sguazza all'idea ritorna ad essere decisivo nel governo in più Fa fallire salvini che non si capisce a questo punto perché non lo molla... Contento lui contenti tutti! Sottrarsi da questo giochetto è l'unica soluzione.... Renzi non aspetta altro che dire i 5 stelle non sanno fare nulla... Ora riprende 3 punti politicamente di sinistra..... Solo perché lui prova a recuperare consenso.... Dopo le macerie che ha fatto e poi si permette di dire agli altri che sono in campagna elettorale.... Che ipocrisia .. Che paese! La fuga è l'unica possibilità

Ilaria De Rosa 20.04.18 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me è meglio avere un governo Gentiloni provvisorio a poteri limitatissimi che un'altro di quelli che abbiamo avuto negli ultimi 30 anni. Piuttosto che altri governi Prodi, Berlusconi, Monti e Renzi è sicuramente meglio non avere un governo con pieni poteri. In tal caso non possono continuare a fare danni enormi al paese (in particolare al ceto medio ed a quello povero sempre cresciuto per effetto di politiche devastanti).
Un primo risultato alla portato del movimento è impedire al malaffare di spolpare il paese e rubare risorse ai cittadini onesti come ha sempre fatto.
Se vogliono governare accettino le regole imposte dal movimento! Ma convertire imbroglioni e disonesti in persone per bene non è facile a meno che non le si costringa al cambiamento! La battaglia sarà lunghissima ed estenuante ...

Paolo De Sanctis

De Sanctis 20.04.18 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me stanno puntando ad un governo dell'inciucio dando la colpa al Movimento per i veti. Salvini viene da quell' ambiente e cultura di potere curruttivo affaristico. Non fatevi cuocere a bagnomaria, se la lega non molla il condannato chiedete subito il ritorno alle urne.

Giuseppe Totaro 20.04.18 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo fondamentale che si debba rispettare il volere di tutti gli elettori del movimento 5 stelle e mi chiedo quanto ci sia di vero nella proposta della CASELLATI DI UN REDITO DI CITTADINANZA irrealizzabile e della flat tax incostituzionale ma soprattutto se e vero aver proposto un ministro forzista ritengo tutto questo assurdo e la invito a continuare ad andare avanti senza tanti compromessi con il programma e il contratto con gli italiani
Francesco Ccannizzo

francesco cannizzo 20.04.18 10:14| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGGE ELETTORALE Ė STATA VOTATA DA PD FI LEGA LORO SONO RESPONSABILI DI FARE IL GOVERNO.....LO FACCIANO !
IL CENTRODESTRA NON HA VINTO LE ELEZIONI E NON RIESCONO A FARE UN GOVERNO.
SALVINI Ė IL SOLO RESPONSABILE, DEVE OTTENERE CHE FORZA ITALIA FACCIA UN PASSO DI LATO PER IL SOLO BENE DEL PAESE !!!!
M5* E PD SONO INCOMPATIBILI.
L'ALTERNATIVA: NUOVE ELEZIONI !!!!

Gianni S. 20.04.18 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra una buona posizione quella di non cedere; comunque devo dirvi che se questo stallo si prolungasse troppo, forse sarebbe meglio chiedere agli iscritti cosa ne pensano, magari dando più opzioni!

Gaetano Gambilonghi Commentatore certificato 20.04.18 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Credo fermamente che con il PD sarebbe peggio ancora che con Berlusconi, e ho detto tutto!
E lo capirete meglio se e quando vi ci metterete a sedere insieme.

Mi immagino già pure la messe di stronzate che ci farebbe un Renzi-PD in una ipotetica alleanza!!

Un pagliaccio bugiardo amico dei ladri dei corrotti e delle banche come Renzi riesci a vederlo con i 5 stelle???
Qualcuno sano di mente riesce?

Credo che quella di Di Maio con il PD sia solo una manovra politica.

Le uniche forze politiche con cui M5S può pensare di costruire qualcosa sono Salvini, Meloni, Bersani.
Tutto il resto è spazzatura.

Gianluca S., Prato Commentatore certificato 20.04.18 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo lo deve fare da protagonista il movimento, in caso di un governo di centro destra si decreta la morte dell'Italia intera. Quella gente stipendio e vitalizzi non se ne dimezzeranno mai, dove tirano fuori i soldi per la crescita. Berlusconi ma dove vuole andare

Fabio Sardegna 20.04.18 10:05| 
 |
Rispondi al commento

CON B. E CON F.I. NON SI TRATTA.NESSUNA CONCESSIONE, O SI FINISCE NELL'INCIUCIO TERMINALE.
PIUTTOSTO TORNIAMO AL VOTO, MA COL CONSULTELLUM.
I CITTADINI CONSAPEVOLI SONO STUFI DI QUESTI TEATRINI!

Ludovica DeNava 20.04.18 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo nel non cedere. Dobbiamo avere un solo interlocutore ed al momento il più "affidabile" mi sembra Salvini. Avanti cosí, altrimenti al voto!

Marcello Nieddu 20.04.18 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Ecco a che punto hanno ridotto l'italia e gli italiani gli ultimi governi MAFIOSI e MASSONI dei PD/dc-FI con parassiti(alfano-lorenzin-verdini, lupi, ecc.., il peggio della politica corrotta e voltagabbana)

http://www.infodata.ilsole24ore.com/2018/04/19/poverta-lavoro-istruzione-italia-lontana-dagli-obiettivi-delle-nazioni-unite-2030/

Come fate, vigliacchi, a dare ancora credito e il voto a questa gentaglia?

mauro caputo 20.04.18 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo Di Maio coerente e chiarissimo, in totale sintonia con 12.000.000 di elettori.
Avanti tutta!!!!! Senza tentennamenti.
Tutto il resto....è noia.......
W M5S


Pierfranco Gnesotto 20.04.18 09:59| 
 |
Rispondi al commento

La mia idea concorda con luigi...mai seduti al tavolo con B. Mai stringersi la mano, perché il furbo vuole essere immortalato così la foto fa il giro del mondo e si possa pensare...ecco ha comprato pure loro... al 70% prediligo accordo con lega ( contratto) al 30%, mi turo il naso, concordo contratto con PD...

Aldo Fabio 20.04.18 09:57| 
 |
Rispondi al commento

A mio avviso la linea seguita da Luigi Di Maio è condivisibile. Il MoVimneto sta facendo legittimanente e conformemente con la volontà degli elettori, il possibile per la formazione di un Governo di svolta. Credo altresì, che non esiterebbe a fare un passo di lato nel momento in cui si creerebbero le condizioni programmatiche per operare. I soliti furbastri vorrebbero portarci sugli scogli ma il nostro timoniere conosce la rotta da seguire.

Biagio Fusco 20.04.18 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Non mollate... Il no a forza italia è sacrosanto!!!!

stefano alimonti 20.04.18 09:53| 
 |
Rispondi al commento

grandissimo Di Maio!!!

Francesco Giussani, Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.18 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Bastaaaa!...... Bastaaaa.... ci siamo rotti di subire gli sbeffeggi di quei quattro mascalzoni con la complicità dei media di regime, basta pregare a destra e sinistra per fare un governo. Mai con berlusconi e mai con i renziani, questo è il primo punto del programma, stanno scaricando la responsabilità su di noi, possibile che nei vari talk-show non si dichiari a denti stretti che la responsabiltà di tutto ciò e solo esclusivamente di chi ha fatto questo obrobrio di legge elettorale, in malafede sapendo di perdere, impedendo a noi di governare. Basta!.. essere troppo mollici!, se non ci sono presupposti immediati e seri, almeno per modificare la legge elettorale, si dica chiaramente " fattevelo voi il governo" oppure si torni immediatamente al voto.

sperandio antonio 20.04.18 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Se vogliamo essere coerenti, Di maio in campagna elettorale ha sempre detto che se non avesse avuto il 40% avrebbe proposto a tutte le forze politiche un contratto di governo per approvare le cose che gli italiani aspettano da trenta anni. Pero' siccome non si fida di questi signori che hanno distrutto il nostro paese avrebbe preteso che si mettesse tutto nero su bianco. La cosa che non capisco e' perche' adesso ci viene a dire con la lega si e sopratutto con il PD si e con forza italia no? Cosa hq fatto il PD da meritare piu' considerazione di FI? E la Lega? Se si fa un contratto scritto per approvare le cose che servono al paese che cambia se viene fatto con solo il Pd o solo la lega o viene fatto con tutto il centrodestra? Io credo che Gigino voglia fare il governo con partiti che hanno il 17%e 14% per poter pretendere dall'alto del suo32% l'incarico di premier, facendo un accordo con tutto il centrodestra che ha il36% questa pretesa sarebbe ingiustificabile.


Eppure DI MAIO è stato CHIARO. Non ci vuole un traduttore per capire le nostre RICHIESTE.

MATTEO CIMINARI 20.04.18 09:40| 
 |
Rispondi al commento

chiudete definitivamente questo forno con il centrodestra, finitela con questo valzer! si è capito perfettamente che quel personaggetto di salvini non si sgancerà da chi lo foraggia o lo ha foraggiato ..... e poi seriamente, se anche salvini dovesse tradire il suo foraggiatore, ma veramente governereste con lui? per favore non cadete così in basso ..... rivolgetevi con decisione e seriamente al pd che è il male minore e si faccia questo governo. che si finisca di cincischiare soprattutto con questa destra becera e ignorante assoggettata ancora al clown che di tempo ne è passato ancora troppo. prima o poi i mercati con lo spread e altro presenteranno il conto con tutto quello che ne consegue!

Fabio 20.04.18 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' fantastico leggere i commenti. Mostrano presupponenza, arroganza e pure una certa ignoranza delle dinamiche parlamentari. Dato che a nuove elezioni non guadagnereste molto di più (al massimo un 2%), come non lo siete ora, non lo sarete nemmeno domani in grado di Governare da soli. Questo è il vostro problema ancestrale e la massima critica che vi viene rivolta. Siete incapaci di sostenere il dialogo democratico. Il quale, presuppone che voi parliate, vi accordiate, verifichiate proposte e modi con le forze elette dal popolo... la VOLONTA' POPOLARE!!! Avete presente questa semplice equazione? Forza Italia esiste perché 5 milioni di italiani li hanno votati. se non capirete questa semplice cosa ... fallirete in ogni vostro tentativo!!!

Corrado Cappai 20.04.18 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Bene! Mai trattare con un delinquente.

Walter Liberati 20.04.18 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Il dialogo è obbligatorio dato il risultato. Bisogna mettere il RDC al primo punto e senza modifiche per invertire il metodo di governare avuto fino ad ora. #nessunodeverimanereindietro. Solo così si dimostra di contare e si rispettano tutti gli elettori e soprattutto tutti gli attivisti che hanno creduto nel M5S della trasparenza, dell'uno vale uno, dell'onestà e della partecipazione. Distribuzione capillare ai cittadini ed ai territori è la soluzione. Distribuire parte della spesa pubblica è la prova che non vanifica anni di lavoro ed aumenta la credibilità.

Salvo Algeri 20.04.18 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Forse non avete capito che il successo elettorale è dovuto al fatto che vogliamo un governo solo 5 stelle ed in ogni caso nessun appoggio da Berlusconi.
Finitela e fate sana opposizione.
Appena si andrà a votare nuovamente prenderemo il 50 % .
Si devo avere pazienza.

Ottavio Barresi 20.04.18 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo.

Daria Giacomelli 20.04.18 09:29| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI + FORZA ITALIA
sono il male assoluto, ha ragione Diba. Caro Luigi capisco benissimo che bisogna tenere i toni bassi ma è molto meglio restare fuori e che il governo se lo facciano gli altri piuttosto che rimangiarsi tutti i nostri punti base. Se noi facciamo un governo a tutti i costi forse andremo pure al governo ma il M5S farebbe una disastrosa involuzione. Fai la mossa del cavallo: proponi alla lega il tuo passo indietro in cambio dell'accantonamento definitivo di Forza Italia e il capo di governo a un altro del M5S. Sono sicuro che Salvini non accetterebbe e allora la sua continua lagna sul tuo passo indietro si rivelerebbe solo propaganda. Penso che a questo punto convenga prepararsi a nuove elezioni e cominciare a sparare le nostre bordate lasciando da parte il bon ton.

Giovanni Scarabello 20.04.18 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Alla larga da B. ma anche dal PD, gentaglia inaffidabile. Legge elettorale doppio turno e al voto. Chi vince governa.

Luigi Costantino 20.04.18 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi noi del M5s abbiamo avuto questo risultato elettorale di tutto rilievo perché siamo e saremo una forza politica ALTERNATIVA a quella che fino ad oggi l Italia ha avuto.Accordi sui programmi si però già dobbiamo digerire con Salvini ma penso che sarebbe un colpo fatale accettare di trattare anche con il pregiudicato Berlusconi e con la Meloni.Se ciò non si avverra' con te Presidente del consiglio ed il pd ( renzi )continua nel suo losco gioco tra le quinte, andiamo a testa alta al voto così non c'è ne sarà per nessuno!!!!!!Forza M5s!!!!!!!!!!!

Raffaele Romeo 20.04.18 09:27| 
 |
Rispondi al commento

penso sia un errore, si dovrebbe invece proporre a Salvini chiaramente i punti del programma del Movimento che Berlusconi non accetterà mai, ma che sono presenti nel programma della Lega, a questo punto se Salvini non accetta per salvare la coalizione il suo giochetto verrà a galla e si potrà pubblicamente criticarlo. Una parte del suo elettorato potrà poi decidere, considerato il suo comportamento, se continuare a dargli fiducia o meno.

Francesco G Nuvolari 20.04.18 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Credo fermamente... sono pienamente convinto che al M5S non interessi proprio governare. Continua con il solito compitino imparato a memoria e da lì non si scappa. Non credo nememno sia un problema di Di Maio che, in fondo, il Governo con tutto il Centro Destra lo farebbe anche. E' proprio un problema del M5S. Incancreniti nella loro inutilità e nella loro incapacità di agire e assumersi le responsabilità quando c'è da farlo sul serio. Ma volete mettere che quando il paese crollerà definitivamente non potrete nemmeno protestare e incazzarvi. NO... molto meglio una bella opposizione e che lo show continui..

Corrado Cappai 20.04.18 09:24| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE UN PO' DI COERENZA !
CHI VUOLE CAMBIARE LE COSE DEVE FAR COSI' ! altrimenti sono loro che cambiano te, MA NEL MODO PEGGIORE !!! BRAVI.

Michele Megaro 20.04.18 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Vi invito e vi prego, per il bene del paese e degli italiani di fare questo governo con il centrodestra, altrimenti sparite.

Imparate l'Umiltà e la Democrazia in Tempi RApidi

Rispettate Berlusconi e governate, siamo in Emergenza ! State facendo una Figuraccia, la gente Preferisce Berlusconi a Renzi !

In caso contrario sarete tagliati fuori, perderete Milioni di Consensi e soprattutto non riuscirete a fare nulla !


Pier Paolo 20.04.18 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL BANANA PER IL CONCORSO ESTERNO E' GIA IMPEGNATO CON ALTRE ORGANIZZAZIONI....

aniello r., milano Commentatore certificato 20.04.18 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Davvero c'è un limite a tutto! Non ci chiedete mai un Governo con B. e Forza Italia nel suo insieme ! Dobbiamo essere coerenti, inoltre un Governo cosi costruito NON SERVIREBBE AGLI ITALIANI! Basta con questi incontri dall'esito scontato! Piuttosto opposizione o nuove elezioni!

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.04.18 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente patti con la'ppestato pregiudicato evasore fiscale truffatore mafioso!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.18 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si deve fare un governo a tutti i costi. Coinvolgersi in qualunque modo con Forza Italia è sbagliato perchè verrebbe meno quella distinzione fra persone oneste e no.
Già è difficile accettare La lega per quello che rappresenta, per le sue collusioni, per le persone che ha scelto pur di avere voti ecc. ma il Berlusca no! decisamente no in qualunque forma e maniera.
Se il M5S accetterà un qualsivoglia coinvolgimento con Forza Italia sarà la sua fine e la perdita del mio voto e quello della mia famiglia.
menicocci claudio

menicocci claudio 20.04.18 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Allearsi con Salvini e soci è un suicidio.
Personalmente non lo tollero e per me sarebbe la fine di un sogno.

luigi de antoni 20.04.18 09:02| 
 |
Rispondi al commento

PD E FI HANNO UNICO OBBIETTIVO COMUNE: IMPEDIRE LA NASCITA DEL NUOVO GOVERNO

Stanno entrambi minando il terreno di ogni possibile intesa tra Lega e M5s. I renziani con una strategia infantile e sconsiderata del tipo “Lasciamoli schiantare”, restano all'opposizione semplicemente in attesa di veder passare il cadavere di Di Maio e Salvini, giocando di sponda col Cavaliere. Era in fondo il piano iniziale, tramite il Rosatellum, di RenSi e Berlusconi.

Dopo il voto, RenSì e "lo Smandibolato" seguono un unico obbiettivo concentrati per impedire un governo di 5 stelle.

I nodi veri da sciogliere per un accordo non sono solo di natura politica ma sono quelli dell'oscurantismo politico di due ostacoli della leadership del governo. Il sonno della ragione genera mostri.

Il CELO LASCIATELO AI PASSERI NOI RESTIAMO CON I PIEDI PER TERRA CERCANDO UN COMPROMESSO RAGIONEVOLE

Shir akbari 20.04.18 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma davvero la Presidente del Senato incaricata di esplorare ( . ) ha detto e proposto
che ci sono buoni Ministri in Forza Italia? Chiedo conferma streaming..

franco s., SAN BENEDETTO DEL TRONTO Commentatore certificato 20.04.18 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Avanti tutta ma mi raccomando nessun compromesso mai con il Pregiudicato, non facciamoci fregare e ricordiamo sempre il nostro Dna..

Filippo BC 20.04.18 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento 5 Stelle sta facendo l'impossibile per fare un governo e attuare il programma presentato ai cittadini...
La situazione a causa della legge elettorale fatta d agli esperti non permette di governare.
I miracoli non si possono fare...
Comunque vadano le cose, in caso di ritorno al voto anticipato le candidature devono rimanere uguali...
Sia chiaro a tutti che la regola dei 2 mandati si applica per 2 legislature complete cioè 10 anni.
Avanti tutta e speriamo bene


A tutti quelli che, come me, sono orripilati all'idea di una alleanza col PD, voglio dire che possono stare tranquilli...... non è ''tecnicamente'' possibile che ciò avvenga. Appena Di Maio elencando i punti del programma, citerà la legge sui conflitti di interessi, i piddini scandalizzati, scapperanno via come oche isteriche!

Il Barone Zazà 20.04.18 08:11| 
 |
Rispondi al commento

C'è chi dice, erroneamente, che l'italia non puo attendere, l'italia puo attendere, sono 25 anni che arretra, e starsene un po senza governo è un toccasana, meno intrallazzoni governano meno disastri fanno,
Mv, prendetevi tutto il tempo che serve, gettate zizzania in casa del cdx e in casa del cdx, due facce della stessa medaglia, essi stanno solamente aspettando che gettiate la spugna x rimettersi insieme come son soliti fare,
Barra dritta, e speronate tutto cio che vi si para davanti.


Questa cosa dell'appoggio esterno sta diventando più grossa di quello che è. Per disinnescarla non ci vuole niente. Basta porre come primo punto del programma di governo, come prima cosa da fare, la Legge Sul Conflitto di Interesse sul modello spagnolo, e subito dopo la sospensione della Prescrizione; fine del problema dell'appoggio esterno da parte di Forza Italia, che si ritirerà nel giro di due secondi.
Il problema se mai è che Salvini, che avrà ancora le palle nella morsa del Caimano, non firmerà il contratto. Perchè Salvini non lo firma un contratto che includa prescrizione e conflitto di interesse. Non lo firmerà mai.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 20.04.18 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che molti, sono dediti ad un "cicchetto"continuo giornaliero,ma come si fa a pensare, ad un'alleanza con Salvini,con l'appoggio esterno del pregiudicato e della comprimaria.Voglio vedere ,quando si parlerà di corruzione ,di evasione ,di conflitto d'interessi quale posizione prenderanno questi soggetti.Avete capito o no, che con la "scomparsa"del pd, per opera di quel genio di Renzi e per una legge elettorale anti M5S un governo "normale" NON SI POTRA' FARE..quindi o rifanno(come penso) la solita ammucchiata ,anti Italiani o si rivota.Allearci per "forza" con questi soggetti(che non cambiano mai),significa solo farci del ..male e non avere capito nulla.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.04.18 08:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Economia accelera in tutto il mondo
Petrolio e materie prime su! Andate a governare! Altrimenti solo i giå ricchi né approfitteranno. Turatevi il naso
...e cominciamo!

Sandro Bii 20.04.18 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei essere nei panni di Di Maio e tutta la squadra che sta cercando di fare solo il bene e l'interesse nostro e dell'italia intera!
Questo si può ottenere solo se fatto con un serio appoggio di tutti noi!
Il M5* sta dimostrando agli italiani onesti che l'obbiettivo è formare un governo di CAMBIAMENTO senza mafiosi e massoni di PD/dc-FI e parassiti che è quello che i cittadini hanno chiesto il 4 Marzo a gran voce!

mauro caputo 20.04.18 07:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Economia mondiale in accelerazione. Petrolio presto a 100 dollari. Materie prime su! Sveglia! Bisogna approfittarne. Altrimenti, intascano denaro solo quelli che ne hanno tanti di "spiccioli". Fate incassare qualche euro, anche alla gente comune, come noi. Andate a governare..buon lavoro.

Sandro Bii 20.04.18 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Forza, oggi è un bel giorno per concludere l'accordo di Governo. L'Italia non può attendere oltre la realizzazione di un programma condiviso che la rimetta in carreggiata.
Oltre lo stallo troveremo, Europa, Bce e Fmi, che sarà nostra cura sedare con il buon senso e l'azione di governo irresistibile.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.04.18 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Ulisse si fece legare dai compagni all’albero maestro per resistere al richiamo delle sirene e portare in salvo la nave. Di Maio non ha bisogno di farsi legare per portare in porto il miglior risultato politico attualmente possibile per il M5S e per i cittadini italiani. Poche parole ma fatti...al contrario dei soliti intriganti poltronisti.

Maurizio P., Roma Commentatore certificato 20.04.18 07:14| 
 |
Rispondi al commento

Credo che tutto debba avere un limite.

Non posso naturalmente sapere quali contenuti si siano scambiati fra loro le varie delegazioni giunte al soglio presidenziale, o chi per quello.

Non posso sapere se ci sono spazi di manovra che permettano di mettere insieme un gruppo di persone sane che ci salvi dalla bancarotta.

Non tollero di stare ai bisogni del vacanziero qataregno o del povero vecchio inciciuito che non è capace di salire su una pedana.

Siamo stati presi a pesci in faccia da questi disgustosi titolari della casta; che lo facciano ora con la loro sorella o la loro madre o la loro compagna.

A questo punto, cosa possiamo ancora scambiare per far si che si formi un embrione di governo?

11 milioni di italiani sono disposti a mettersi a 90 gradi?

Che vadano a fare in culo!

Se approveranno la nuova legge elettorale la faranno alla francese, così, al ballottaggio, quando saranno lega e M5S a doversi dividere i voti finali, tutti voteranno per il partito di destra, piddini schifosi compresi.

Se volete vomitare ascoltate solo le elucubrazioni dei cosiddetti intellettuali che parlano di incapacità politica nostra come se fino ad adesso, gli altri, avessero dato prova alta politica.

Ci considerano quelli delle giravolte malgrado ci siamo sporcati le mani in queste trattative politiche; ma gettarsi in una latrina proprio no!

Sono solo dei mediocri e ci stanno trascinando verso il ribrezzo umano che impersonano.

Che vada avanti l'epigone di bossi.

La sapete la barzelletta, vero? Come si fa a scottare l'orecchio di salvini? Gli telefoni quando si stira le sue camice!


Loro le proveranno tutte
Ma non passeranno!
EVVIVA

Maurizio

maurizo fontana, cervia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.04.18 07:13| 
 |
Rispondi al commento

La scelta del M5S è chiara e coerente contratto di governo con la Lega ed appoggio dalle altre forze di centro-destra. Ora bisogna pensare a fare riforme ed agire in fretta. La strada con Salvini è l'unica percorribile. Un'altra elezioni non sarebbe opportuna. L'Italia non può attendere.

Raffaele Portoghese 20.04.18 07:04| 
 |
Rispondi al commento

È importante fare il bene di noi italiani. Approvare punti del programma e ristabilire la normalità dopo anni di disastri del Pd. Se questo deve significare rinunciare a fare il primo ministro, ben venga. Lo faremo al prossimo giro o al primo sgambetto inevitabile di b. Vediamo come finisce questa partita politica. Coraggio!

Luca G. Commentatore certificato 20.04.18 06:18| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo questo commento con le dita che mi tremano per la commozione e trafitto da un lancinante senso di colpa che mi ha tenuto sveglio tutta la notte.......
ho bisogno di togliermi un peso dalla coscienza, per venire fuori da un tunnel di rimorsi e da un plumbeo senso di mortificazione che mi lacera nel più profondo dell'anima!

VOGLIO CHIEDERE PERDONO!

LASCIATE CHE IO URLI TUTTO IL MIO DOLOREEEEEEEeeeeee.....!

perché ieri ho commesso una terribile ingiustizia:
ho scritto che chi vota Sberla e lo vuole pure al governo, per me è solo un porco.

Non è giusto..... poveri maialini...... non dovevo trattarli così! non se lo meritano..... mi dispiace di averli insultati, perché in realtà mi sono molto simpatici con il loro roseo musetto e quella coda 'a fiocchetto', per non parlare di quanto sono gustosi. Voglio anche esprimere la mia gratitudine alla suina specie che ha contribuito alla mia crescita e nutrimento.
Sono stato ingiusto nei loro confronti paragonandoli a coloro che votano per il Criminale......

esprimo quindi il mio pentimento rettificando quello che ho scritto ieri:
"chi vota per il Criminale e lo vuole pure al governo, per me è solo merda di porco!"

P.S.
Francesco Elia mi segnali sto art.21!

Il Barone Zazà 20.04.18 05:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La stragrande maggioranza di voi non ha capito che l'accordo con il CDX si farà e che Di Maio, ovviamente non potrà mai e poi mai negare un sostegno parlamentare a FI e FDI (mi sembra ovvio e giusto). Semplicemente, ieri ha dichiarato che la trattativa sul programma e sul governo si farà a quattrocchi, ossia solo con Salvini ma che ovviamente sarà promotore anche delle istanze della sua coalizione. A vincere è stata la coalizione di CDX, mi pare che ieri sera sia emerso ciò. Un'alleanza con il PD si configurerebbe come un tradimento, non solo del voto di alcuni 5 stelle ma anche e soprattutto del voto di tutti coloro che alle elezioni han votato altro mettendo il PD all'opposizione. Inoltre quanto conviene fare un accordo con il PD? Avete presente la mole di voti che si regalerebbe al CDX? Dai usiamo la testa. Si ad un accordo, facendodi rispettare ma anche portando rispetto, Berlusconi può piacere o non piacere ma FI al pari di Lega e FDI è una forza democratica e come tale si deve rispettare. Mi è molto piaciuto il discorso di ieri, oltretutto ha abbassato i toni dello scontro.

Francesco Elia 20.04.18 05:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5s va bene dire no a Berlusconi soprattutto per.motivi politici infatti Berlusconi.non voterà mai la legge sul conflitto di interessi o quella della riforma tv!!! Quindi va bene cosi vediamo il PD e vediamo cosa succede! Ciao Rinaldin

susanna peruzzi 20.04.18 04:29| 
 |
Rispondi al commento

Bene così, non vogliamo pagliacci, nani, ballerine, abbiamo le balle piene!

Natale 20.04.18 03:21| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che, in questa fase di stallo, il tempo lavori contro di noi.

Abbiamo dimostrato di essere disposti al compromesso addirittura snaturando certi principi; invece di apprezzare questi tentativi di accomodamento, essi sono diventati motivi di critica e accuse di incoerenza.

(A proposito vorrei sapere: ma se un qualsiasi partito volesse dare l'appoggio esterno ad un governo, c'è qualche legge che lo vieta?).

Abbiamo elencato una serie di punti di discussione che vengono continuamente ignorati.

Pur di negare la loro esistenza si fa le pulci a certe parti del programma che sarebbero mutate nel tempo.

romano (scritto doverosamente in minuscolo), piddino simile al guano, a Piazza Pulita è stato solo capace di defecare sugli elettori del Movimento senza accennare a nessuna autocritica sul risultato del suo partito.

Loro si che sono coerenti, mica noi!

Il nano di Arcore tiene il povero salvini legato per mani e piedi, ricattandolo con la rottura delle alleanze nelle giunte locali.

Chi aveva solo accennato ad una ipotesi di apertura ai 5 Stelle, vedi Toti, presidente Liguria, guarda caso si è zittito subito.

Questa gentaglia è in perenne campagna elettorale ed il risultato delle regionali del Molise e del Friuli diventerà "epocale", quando stiamo parlando di due regioni italiane che, insieme, non fanno il 5% di fatturato totale.

Sperando di ottenere risultati interessanti a queste elezioni, che c'entrano come i cavoli a merenda, bloccheranno la situazione a livello nazionale e consumeranno noi.

Allora io direi di starcene noi, sull'Aventino e di rimettere in gioco quelle facce da deretano dei piddini caccolosi.

Si ritroveranno così tutti a sguazzare in quella lercia pozzanghera fangosa, dove vogliono mantenere l'Italia, e dove amano nuotare felici cibandosi dei loro stessi escrementi.


Loro le proveranno tutte
Ma non passeranno!
EVVIVA

Maurizio

maurizio fontana 20.04.18 03:16| 
 |
Rispondi al commento

State facendo bene, non bisogna mai tradire i propri ideali, mai al governo con il condannato berlusconi.

Se Salvini vuole fare il governo deve mollare berlusconi, tra l'altro gli elettori della Lega odiano berlusconi.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 20.04.18 02:54| 
 |
Rispondi al commento

X Il Barone Zazà 18 -4- 18 /04,20 18
RIF> Siria: una soluzione diplomatica per arrivare alla pace
Caro Barone, sulla doppia C sono d’accordo ma mi capitano sviste peggiori.
Che ci siano altre priorità è fuori discussione.
2) Sulla Brexit le ricordo che il M5S ha soltanto cambiato idea.
3) Essere alleati USA e far parte della NATO, a parte tutto ciò che comporta di negativo, implicitamente significa non essere amici della Russia dato che è rimasto l’unico paese del ex blocco di Varsavia sciolto nel 7/1991. Tanto è vero che nel 2016 le truppe Nato, ai confini russi, sono passate da 12.000 a 30.000 unità.
4) Il fatto di non partecipare direttamente alle attività belliche ma fornire basi e supporto logistico non diminuisce le responsabilità del nostro paese (si dice che ladro è chi ruba ma anche chi fa il palo). Inoltre, nella guerra dei Balcani abbiamo calpestato la nostra costituzione in quanto non ci siamo difesi, come previsto dalla stessa, ma abbiamo svolto effettive azioni di guerra.
Se poi si è per un’Europa, possibilmente federata, un organismo come la NATO dovrebbe essere sostituito da un esercito UE. Capisco che far sgombrare dell’Europa le centinaia di basi USA sarebbe un grosso problema, ma accettare la colonizzazione militare degli USA che in 118 anni, dal 1900 al 2017, sono stati in guerra, con qualcuno, per 106 anni, non è molto rassicurante. Comunque nessuno spiega la ragione per la quale la NATO sia rimasta in piedi anche dopo lo scioglimento del patto di Varsavia. essendo venuti meno i presupposti della sua costituzione.

Barbarossa 20.04.18 02:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre nel “bel paese” Italia si fanno ipotesi su chi, cosa e come sarà composto il governo, Angela Merkel ed Emmanuel Macron s’incontrano a Berlino per un confronto sulle riforme europee. La cosa dovrei trovarla strana. “Come temi così importanti si discutono a due?” Non sarebbe opportuno e normale che questioni di tale portata fossero discussi, almeno, tra i principali paesi della UE? Non potevano aspettare il nuovo presidente del consiglio italiano per questo confronto?
Dato il peso politico in cui si è fatta relegare l’Italia. rappresentata, negli ultimo 20 anni e oltre, da maggiordomi, ominicchi e quaquaraqua, se non personaggi, estratti dal cilindro, totalmente asserviti ai diktat europei, la cosa non mi ha meravigliato minimamente. Se Merkel o Macron comunicheranno per telefono, all’inutile presidente del consiglio di turno (dato che questa è l’opinione) : NOI ABBIAMO DECISO COSI’. VOI CISA NE PENSATE? Dando per scontato che la telefona è soltanto un minimo d’educazione, senza nessuna implicazione. Cari amici se il nuovo governo, che andrà a insediarsi, non sarà capace di far sentire, in modo forte e chiaro, la propria voce, le proprie istanze e le propria proposte di riforma profonda di questa Europa, le cose, per noi, avranno poche possibilità di migliorare.

Barbarossa 20.04.18 02:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io i limiti li vedo in voi,vi seguo da 11 anni ma adesso non mi piacete più, lenti, poi con sto cazzo di punti o lo fate o non lo fate e se lo fate con il pd non vi voto più, se andiamo al voto non vi voto più, basta mi avete stufato,importante è il programma non chi farò il primo ministro, di maio sei giovane e mettiti pure te di lato e anche salvini e mettete una terza perdona,ma fate il governo,la gente è incazzata nera e parlo di noi che votiamo i 5 stelle

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.04.18 01:42| 
 |
Rispondi al commento

tutti con Luigi!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.04.18 01:34| 
 |
Rispondi al commento

CIo e fatemi capire. Per una seria anticorruzione, un serio sblocco dei tempi delle procedure legali e una serie legge sul conflitto di interessi ci aspettiamo l'appoggio esterno di forza italia?

Efstathios Varvarigos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 20.04.18 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Da B. nessun appoggio esterno. Come potremmo mai pensare, altrimenti, di realizzare il programma della lotta a corruzione, mafie e conflitti d’interesse ? Si dica chiaramente perché con B e FI non può esserci nessuna intesa di Governo neppure tramite Salvini e cioè perché B è macchiato da:
una condanna definitiva (frode fiscale Mediaset); 2 amnistie (falsa testimonianza P2 e fondi neri Macherio); 8 prescrizioni
(corruzione Mondadori, finanziamenti illeciti a Craxi, falsi in bilancio Lentini, Fininvest e consolidato, rivelazione telefonata segreta Fassino-Consorte, corruzioni di De Gregorio e Mills); 2 proscioglimenti per aver depenalizzato il suo reato (falsi in bilancio All Iberian e Sme-Ariosto); 3 assoluzioni dubitative (corruzione Gdf, fondi neri Medusa, corruzione Sme-Ariosto); 1 assoluzione piena (concussione e prostituzione minorile Ruby); 1 proscioglimento a Roma (frode fiscale Mediatrade); 1 archiviazione a Milano (traffico di droga); 3 archiviazioni per stragi mafiose (2 Firenze, 1 Caltanissetta); 5 archiviazioni a Roma (voli di Stato per olgettine, corruzione Razzi e Scilipoti, casi Saccà, Sanjust e Agcom-Annozero); 5 archiviazioni a Palermo (mafia e riciclaggio); 2 processi in corso (induzione a mentire Tarantini e corruzione di testi Ruby-ter); 1 indagine a Firenze (stragi mafiose del 1993 a Firenze, Milano e Roma).

Luigi De Romanis, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.04.18 01:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HUFFPOST - By Pietro Salvatori – “Di Maio cade nel trappolone di Salvini e cerca una via d'uscita.”
BALLE... di Maio non accetta nessun Berlusconi, poi se in parlamento i parlamentari anche di Fi ritengo cosa buona votare a favore di leggi che ritengono buone, questa è un'altra cosa.Poi sull'affidabilità della Lega, questa è da vedere quando e se entrano in campo; la Lega è sempre stato un partito sporco fin dalle origini.
“Forza Italia non era ancora nata, e la Lega fu condannata a restituire la sua prima tangente che sarà la madre di tutte le altre: QUELLA DELL'ENIMONT con BOSSI (il leghista prese 8 mesi). Questi furono i primi passi della Lega nella politica italiana. Dubito che ora Salvini voglia governare le entrate del paese con i 5 Stelle senza Berlusconi. La loro concezione di politica è legata all’arricchimento legittimo illecito, e occupare il potere per nascondere ciò.”
VOTATE E SUPPORTATE IL M5S AD OLTRANZA:
IL MOVIMENTO C’è.

Roberto Padova 20.04.18 01:00| 
 |
Rispondi al commento

|A1| - Bene i 5 Stelle, molto bene per il Pese: continuare a tenere la barra dritta.
Il Paese deve sganciarsi dalle mummie viventi che, chi in un modo (la setta massonica Belusconiana), chi in un altro (la setta massonica Renziana), vogliono ritornare a sedersi nelle stanze dei bottoni; come?
Chi tenendo monopolizzato un polo (Berlusconi), chi tenendo in scacco un partito (Renzi): ambedue contro ad un governo a guida Luigi Di Maio.
Se fatte attenzione alla stampa e alle tv, in queste ore sono proprio loro a tenere in piedi i due rispettivi fantasmi delle due sette, grazie alla presenza del conflitto di interessi, da sempre irrisolto ad arte dal Pd.
L’elettorato dubbioso verso il M5S, per la scena caotica manovrata appositamente dai media che rispondono ancora a Renzi e Berlusconi, dovrà sforzarsi di far crescere il movimento dando con fiducia e il suo sostegno. E’ noto a tutti che economicamente il paese sia divorato dalla corruzione, e nella politica dissennata dal conflitto di interessi che detengono i due leader legati al nascosto ma potente fenomeno massonico perverso.


|A2| - Si deduce quindi che gli unici che potranno mettere mano al conflitto di interessi, e alla corruzione, sia il movimento 5 Stelle che da parte sua ha un’infinità di anticorpi acquisiti per suo statuto. Anche in questi giorni, a fronte delle aperture di Di Maio, abbiamo visto che i pretesti di Pd e della Lega per non fare lo sgarro al mafioso, hanno un solo obiettivo: piegare i 5 Stelle per non cambiare niente, sia in ambito di CORRUZIONE, che sul CONFLITTO DI INTERESSI: i due aspetti fondamentali da risolvere che poi consentiranno di cambiare tutto il resto, senza dei quali aspetti, non potrà cambiare nulla: ossia quello che vogliono LEGA e PD proprio perché hanno paura di perdere quello che hanno incassato in questi decenni, inseguendo il lassismo morale corruttivo di FORZA ITALIA, mentre viceversa mettevano in ginocchio il Paese e i suoi abitanti.
Ricordiamoci che i politici legati alla setta della massoneria, non hanno alcun interesse a toccare la corruzione perché paga molto e molto bene: in un giorno, con la frode escogitata utilizzando le banche, partiti e finanza si sono intascati i soldi del cittadino che ha risparmiato lavorando in una vita.

AVANTI TUTTA CON UN GOVERNO A GUIDA DI MAIO E I SUOI MINISTRI e:
lasciate pure che la stampa P2 ora P3 gridi allo scandalo; non curatevene; lo scandalo del Paese in realtà sono loro per come ci hanno sempre presentato gli indegni quali salvatori della Patria, mentre invece l’affondavano.

Roberto Padova 20.04.18 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Di Maio!!!!! tutto perfetto, ma non si può
andare oltre, la strada è in salita,ora tocca a Salvini.

gianni parenti (perryoscar) Commentatore certificato 20.04.18 00:42| 
 |
Rispondi al commento

LUIGI, male che vada abbiamo cmq oltre 300 cittadini all`interno, se lo facessero loro il GGooverno e vediamo dove andranno a sbattere il MUSO..! noi lo faremo cadere per amor di patria e si andrà nuovamente alle elezioni!!

con 11kk di voti non si possono ignorare, vero Matzarella?

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.04.18 00:35| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi è oltre il male assoluto...non facciamo cavolate

alex 20.04.18 00:24| 
 |
Rispondi al commento

LUIGI, sei sulla strada giusta. non mollare barra dritta!!
Contratto senza il MAFIOSO e il venditore di pentole cazzaro!
oppure se lo facessero loro il "sgogoverno" affosseranno l`itaglia fino all`ultimo e si andrà a guerra civile, forse è la resa dei conti più appropriata..in finale..

RICORDIAMOCI che si dovrà sottoscrivere il famoso contratto con i TRADITORI della patria, il migliore ha la rogna! Non si meritano nessun attenuante, basta ricordare i loro tradimenti e le ruberie da infami.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.04.18 00:24| 
 |
Rispondi al commento

L'arroganza di Romano non ha limiti. Se questo è il PD, altro che chiudere il forno, si chiude l'intera fornace! Dall'altra parte Berlusconi! Ma andiamo all'opposizione! Se il 67% degli italiani continua a votarli avranno il governo che meritano! Il Movimento si sta comportando in maniera responsabile ma umiliarsi per governare a tutti i costi, anche no! Continuano ad attaccare come se non ci fossero state le elezioni, sono in campagna elettorale permanente, e questi sono democratici e responsabili! Renzi è diventato presidente del consiglio perché il PD ha vinto le elezioni europee, Di Maio non può perché ha preso solo 11 milioni di voti alle politiche italiane! Ma questo paese è da camicia di forza! Trump ti prego, i prossimi missili dritti sull'Italia! Siamo senza speranza, anneghiamo nel ridicolo, morte lenta, meglio un salto per aria e fine!


State facendo la figura di chi vuol governare a tutti i costi. Con la Lega o il centro destra non si riuscirà a fare niente positivo. Ve lo immaginate Salvini che va contro gli interessi delle multinazionale delle energie? O contro le scuole private? ....Iscritto dalla prima ora vi ho sempre votato ma se vi alleate con la Lega razzista...ciao!.... è stato comunque un piacere

Novelli Andrea 19.04.18 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FI e Berlusconi non sono accettabili nemmeno per l'appoggio esterno!! sono immondizia tossica e letale. Se il movimento accetta l'appoggio esterno di B. il mio voto non lo avrete piu.


Io sinora non l'ho mai scritto, me lo sono tenuto nella penna in attesa degli eventi, che però sono sempre gli stessi da quasi un mese e mezzo, quindi adesso lo dico e pace: qualunque accordo, con chiunque sia, dovrà essere ratificato dagli iscritti, tramite voto on-line.
Questo ci aspettiamo, per essere del tutto chiari.
Perché il contratto partirà pure alla tedesca, ma considerando con chi lo andiamo a sottoscrivere, c'è il rischio concreto che finisca all'italiana.
Abbiamo di fronte la peggiore classe politica della storia del nostro Paese, gente che ha avuto il coraggio di modificare la legge elettorale con lo schifo immondo chiamato Rosatellum, a due mesi dal voto e con otto voti di fiducia.
Il contratto si vota, quand'anche fosse di 500 pagine: ci date il tempo, ce le leggiamo tutte e 500 e poi lo votiamo.
Tanto, visto la manfrina che ha messo in piedi Mattarella pur di non farci rivotare, evidentemente non c'è nessuna fretta.
Naturalmente la premessa non negoziabile è che Luigi Di Maio guidi il Governo da Presidente del Consiglio, altrimenti non si inizia neppure a discutere.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 19.04.18 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito della lega...

https://youtu.be/ipWO3juDCFc

Mario 19.04.18 23:50| 
 |
Rispondi al commento

..a questo punto...di maio, affidati a ''dio', forse hai fortuna,...incontri il demonio che ti da una mano..

Tony 19.04.18 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispetto al mio precedente intervento, non fraintendetemi: Di Maio hai fatto un LAVORO EGREGIO.

ORA CONCLUDILO CHIUDENDO STI BENEDETTI FORNI.

Comprendiamo le tue difficoltà e le tue umane indecisioni.
Scadranno i 2 mandati e forse non sarai tu il primo premier 5 stelle:

NON IMPORTA, ricorda il tuo mandato e sarai ricordato per sempre.

Diana Secondo 19.04.18 23:42| 
 |
Rispondi al commento

COME HO DETTO: NON CEDERE!! TUTT'ALPIU' SI TORNA ALLE URNE!!!
UN'ALTRA COSA: VA BENE ESSERE ISTITUZIONALI MA ATTENZIONE AD ESSERLO TROPPO.
TUTTA LA STAMPA DI REGIME STA ASPETTANDO IL PASSO FALSO!!!
NON PORGIAMO IL FIANCO!!
O LEGA O IL PD FANNO QUELLO CHE GLI PROPONIAMO O AL VOTO DI NUOVO, SENZA INDUGI!!!
MI RACCOMANADO BASTA, ABBIAMO GIA' DATO TROPPA DISPONIBILITA'.

Luciano Prucher 19.04.18 23:36| 
 |
Rispondi al commento

ma veramente qualcuno pensa che forza italia dia un appoggio esterno ad un governo a guida ***** che ha tra i punti qualificanti del programma la legge contro il conflitto di interessi e contro la corruzione?
luigi avrebbe fatto meglio a starsene zitto.

daniele p., cortona Commentatore certificato 19.04.18 23:34| 
 |
Rispondi al commento

NON CEDERE!!! AL PEGGIO SI TORNA ALLE URNE!!!
W M5S !!

Luciano Prucher 19.04.18 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d accordo di questa apertura verso FI e Meloni. Non vogliamo appoggi nè di Berlusconi nè tanto meno del PD. Sono loro che hanno creato questo caos votando la legge elettorale. Questo è il risultato che hanno voluto questi infami. Con loro mai. L unico potrebbe essere giusto Salvini, che in fondo rappresenta un voto di protesta e di cambiamento . Ma con lui soltanto altrimenti meglio ritornare al voto.
Massima fiducia a Di Maio , basta che stia lontano da FI e PD.

donatella davanzo 19.04.18 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Basta con i tentativi di dialogo con personaggi squallidi che non sono interessati a parlare di temi ma solo a fare campagna elettorale contro il movimento.
Salvini vuole portare gli interessi di Berlusconi e delle sue aziende al governo e non può farne a meno. Il PD ogni giorno dice che non farà mai un governo con noi. Romano del PD a piazzapulita ha detto che il m5s sarebbe un pericolo per la democrazia.
E voi ci volete ancora parlare?
Andiamo a votare. Al limite trovate un'accordo per una legge elettorale seria e andiamo a nuove elezioni.
Non continuiamo a farci umiliare da questi affaristi dal dente avvelenato e dai loro scagnozzi televisivi.
Tenete un comportamento istituzionale ma dite in maniera chiara che non siamo disposti a ad andare al governo a tutti i costi.
Andiamo a votare prima possibile.

Davide L. 19.04.18 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma lo avete ascoltato l esponente del pd romano a piazza pulita?!!...sempre ad attaccare il movimento sempre a parlare male di di maio mettendo in mezzo casaleggio,sembra un esponente di un partito che non ha governato negli ultimi 5 anni ,questi del pd sono cosi ipocriti falsi che si meritano davvero l oblio!...nessuna autocritica del loro fallimento.
MAI COL PD MAI

Giuseppe C. Commentatore certificato 19.04.18 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi non facciamo cazzate. No a forza italia e no a Berlusconi. Se Salvini molla Berlusconi ok altrimenti niente.
Il 32% ha votato 5 stelle per cambiare. Va bene qualche compromesso ma non esageriamo. Ci sono cose che non si possono accettare. Tenere la schiena dritta!!
Preferisco l’oposizione al governo con Berlusconi.

paolo p. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.04.18 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Stasera a Piazza Pulita è stato chiarissimo, condivido tutto.

Valeria Arnaboldi 19.04.18 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma come pensate di fare un governo con Salvini e con l'appoggio esterno di Berlusconi??? Ma che pensate di fare così? Dove andranno a finire anticorruzione, riforma della giustizia, conflitto d'interessi con Berlusconi che vi appoggia?
Pensateci bene che così perdete tutti i voti!
Al voto che è meglio!

Daniele 19.04.18 22:39| 
 |
Rispondi al commento

NON È CHE SE LO FATE PIANO PIANO NON CE NE ACCORGIAMO:
Passin passino state calando le braghe.

Vedete di farlo bene sto contratto, voglio proprio vedere quali PUNTI IRRINUNCIABILI vi inserirete.
Secondo me se occorrono i voti di Forza Italia e Fratelli d'Italia non può che uscire un MEZZO ABORTO, lontano anni luce dal nostro programma elettorale.

Io dico che questa smania di governare A TUTTI I COSTI non ci appartiene minimamente. Svegliatevi!!

Evitate di fare cazzate perchè altrimenti vi siluriamo alla prima occasione. GARANTITO!

diana secondo 19.04.18 22:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Barra al centro,
Dopo una lieve sbandata la barca pare abbia recuperato la rotta, nessun cedimento, chiudere gli orecchi al canto delle sirene,
Il bomba e la mummia sono infidi e velenosi come serpenti, morderebbero alla prima occasione.

vaffa 19.04.18 22:21| 
 |
Rispondi al commento

tutte queste trasmissioni che per ore e ore ogni giorno ci propinano scenari e congetture sulla possibile evoluzione dello scenario politico danno veramente il voltastomaco;
la maggioranza dei pennivendoli e dei cosiddetti opinionisti è a dir poco ridicola.

daniele p., cortona Commentatore certificato 19.04.18 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Luigi sono orgoglioso di averti votato.

paolo b., ancona Commentatore certificato 19.04.18 22:05| 
 |
Rispondi al commento

IL NANO : NESSUN VETO ALL'ACCORDO CON IL M5S....
MA NON AVEVA DETTO CHE SCAPPAVA ALL'ESTERO SE VINCEVA IL M5S???

aniello r., milano Commentatore certificato 19.04.18 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai Luigi,
mai con b.

lbyron 19.04.18 21:58| 
 |
Rispondi al commento

io sono convinto che una legge elettorale proporzionale pura sia la forma più democratica in assoluto perché dà una rappresentanza parlamentare in base ai voti effettivi per ogni forza politica;
purtroppo nel nostro paese non c'è ancora la maturità necessaria perché una simile legge porti ad un governo stabile e produttivo per il bene dei cittadini.
quindi l'unico sistema che garantisca governi forti e stabili è quello a doppio turno, cioè il ballottaggio tra le due forze politiche che al primo turno abbiano ricevuto i maggiori consensi.
penso che una simile legge potrebbe tranquillamente essere votata dal movimento e dalla lega che insieme superano il 50% dei parlamentari.

daniele p., cortona Commentatore certificato 19.04.18 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per andare a governare con Berlusconi o se pensate di rinunciare a fare la legge sul conflitto di interessi.. tanto vale, la prossima volta, votare PD. Tenetelo presente!!!!

sara 19.04.18 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio dobbiamo sbrigarci almeno riuscire a mettere insieme un gruppo per rivedere la legge elettorale, direi come quello della elezioni dei Sindaci, poi andiamo a votare e poi si che non avremo più bisogno di nessuno.

Daniele ., Gallarate Commentatore certificato 19.04.18 21:51| 
 |
Rispondi al commento

DiMaio resisti, non mollare e non demoralizzarti. Anche se qualcuno fatica a digerire la situazione, la stragrande maggioranza dei sostenitori del MoVimento e' con te, gli altri saranno felici di vedere compiuto qualcosa di positivo dopo decenni di politica suicida. Ricordati che chi ha votato la Lega, ha voluto combattere contro questo sistema malefico, contro questi antipatici lobbisti che hanno favorito il dilagare dei peggiori usi e costumi mafioeconomici, saranno i primi ad essere piacevolmente sorpresi di vedere le promesse a 5stelle mantenute. L'importanza degli obiettivi vale di gran lunga le 'pieghe' che ti tocchera' fare e alla fine i fatti ti renderanno merito.

Indipendent 19.04.18 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio ma sei matto ad avere berlusconi ad appoggiare dall’ esterno? E QUANDO DOVRA’ ESSERE APPROVATO IL CONFLITTO DI INTERESSI...LEGGI ANTICORRUZIONE, PER LA NON CEMENTIFICAZIONE DELLA NOSTRA BELLA ITALIA....tu pensi che berlusca ti da’ luce verde?
QUESTA E’ UNA DERIVA DISASTROSA.

Flavia Donati 19.04.18 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande DI MAIO, è la risposta che mi aspettavo da questo incontro.Tra qualche giorno probabilmente ci toccherà il PD e molte nostre proposte piacciono agli elettori del PD,se rifiutano ci vediamo alle prossime elezioni.PS.NO A GOVERNISSIMI.

Umberto Tanevini 19.04.18 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo & Carissime/i,Primo Punto da sottoscrivere E DELIBERARE,per qvalunqve formazione politica voglia "contrattare" con il M5S,è L'ABOLIZIONE D'OGNI PRIVILEGIO,presente passato e futuro,DAL CENTRO ALLA PERIFERIA,la Politica DEVE essere un impegno lavorativo SENZA PRIVILEGI.
Diversamente s'arrangino sino nuova conta.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 19.04.18 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Voglio dire a Di Maio che sbaglia se fa un governo con Salvini con dietro f.i. è f.d. non ti faranno fare niente quando ci saranno votazioni che ledono interessi anche al nord di quei tre partiti o in qualche voto segreto,ricordati che all'elezione Figo sono mancati dei voti della destra,Salvini non garantisce niente, ci metteranno in mezzo e perderete voti.con il PD è peggio perché sono tutti renziani.Nessun giornalista gli ricorda chi a voluto questa legge elettorale compreso Salvini che adesso butta tutte le colpe al movimento per un governo.Attenti vi incastrano e perderete voti.Stare all'opposizione ci si guadagna sempre.fino a quando gli italiani non vi daranno la maggioranza assoluta per fare le cose perbene.Abbiagte pazienza.Fate insieme a Savini un legge elettorale giusta, perché chi a fatto questa non è affidabile per governare insieme.Fate governare tutti quelli che l'anno voluta.Da Savini f.i f. è P.d se deludete queste aspettative perderete voi i voti alla prossima elezione .Io voto 5 Stelle ma mi perderete come tanti altri se andate avanti con questi.E' tutta la vecchia politica.Salvini è andato a fare fino ad oggi i comizi dove si vota voi non ci stavate.Così si prendono i voti voi vedere cheSalvini prenderà più voti di 5stelle perché si è presentato al comunico.Menttre voi era più importante la Casellati. Disponibili solo per fare una legge elettorale seria e basta poi al voto,così sparirà Berlusconi e PD. Bisogna come si dice uccidere politicamente adesso il nemico senza nessuna pietà altrimenti lo riporti in vita più forte di prima . Questo caos l'anno voluto loro anche lega,risolvano loro è loro il problema, a noi non hanno voluto far vincere anche se con il 32%loro hanno governato.Dimaio lascia perdere perché è chi ha fatto la legge elettorale deve risolversi i problemini.Non date retta a chi vi dice che bisogna essere responsabili,che il momento internazionale è grave, non è così con queste frasi ci hanno sempre fregato.Tirati in dietro.

Giordano Bruno 19.04.18 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Ricordare a Salvini che tutti i Partiti che si sono alleati con Berlusconi sono finiti male. Se a lui andasse bene sarebbe il primo in 25 anni, auguri.

giorgio peruffo Commentatore certificato 19.04.18 21:29| 
 |
Rispondi al commento

In merito alla rieleggibilità di Luigi o meno: nel caso sempre meno ipotetico di ritorno al voto, occorrerà cambiare il regolamento. Occorre mantenere soprattutto il limite di DIECE ANNI E NON OLTRE. Al "secondo compleanno" staffetta con un non eletto fino a fine legislatura.

Mario Ricci 19.04.18 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Penso sia tempo di essere onesti con noi stessi: qui l'unico veto è contro il cambiamento e riguarda tutti i partiti, ricattati e ricattatori.

Si tenti tutti, ma che si giunga ad un risultato. Se non si esce da questo stallo, si fa una emendamento al Rosatellum per un premio di maggioranza o un ballottaggio e si tenta la fortuna nelle urne.

Willy 19.04.18 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti,
pieno appoggio alle scelte di Luigi Di Maio.
Il M5S è per il cambiamento culturale del paese.
Non si può scendere a patti con un delinquente come Berlusconi interdetto dai pubblici uffici e men che mai averlo nella stessa squadra.
In un altro paese Berlusconi lo avrebbero preso a calci in c…( compresi tutti i suoi accoliti).
Ha creato un partito di affaristi, in venti anni ha fatto quello che ha voluto (lui e i suoi amici), l’Italia sotto la sua guida non ha fatto altro che regredire su tutti i fronti senza contare le figuracce internazionali a cui ha sottoposto il Paese e ancora 5 milioni di italiani si bevono quello che dice e quello che fa.
Ahahahahah, che Paese!!!
Avanti cosi’ Di Maio.

Salvatore Di Maio 19.04.18 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro salvini parla per te, la vita reale di molti italiani dice che dovete smetterla con la politica degli ultimi trent'anni, quindi non ho nessuna fretta ma proprio nessuna tanto meglio così che governati dai soliti...
BRAVISSIMO Di Maio sei un uomo vero e rispettabile, tu si sei degno di questo paese e concordo in pieno con le tue decisioni, qualunque esse siano sò che saranno per il bene del popolo italiano.

giorgio 19.04.18 21:25| 
 |
Rispondi al commento

x Premesso che ormai sono 10 anni che sono al governo 'partiti' e faccendieri che nessuno ha eletto, e che hanno creato uno sfacelo, considerato che chi puo' continuera' ad espatriare e che qui ci stiamo africanizzando a 300 all'ora, l'unica possibilita' alla luce dell'attuale legge elettorale di prendere in mano il paese e ristabilire giustizia e speranza ai cittadini e' riposta nel contratto del MoVimento. Quindi non si puo' fare altro che combattere per ottenere una maggioranza che sottoscriva questo contratto. Nuove elezioni in questa situazione potrebbero non essere risolutive. Il PD non e' una possibilita', il PD rappresenta un sistema, a mio avviso da brivido, contro il quale si sono ribellati sia chi ha votato M5S che chi ha votato Lega e FI. Bisogna trovare qui una soluzione. x

Indipendent 19.04.18 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma Tajani????

Marino Vallati 19.04.18 21:16| 
 |
Rispondi al commento

il limite di due legislature va bene però per essere valida bisogna che si formi un governo e che duri metà legislatura altrimenti non conta e ci si può ricandidare.


enzosen@gmail.com
Sono concorde con chi sostiene che è meglio tornare al voto con una nuova legge elettorale, ma che premi il partito con più voti e non le coalizioni

undefined 19.04.18 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Che succede a questo Movimento? Per quanto mi riguarda è già quasi impossibile digerire un accordo con la Lega, figuriamoci appoggi di lato, di sopra, di sotto di Berlusconi. Ma vi rendete conto di cosa significa anche solo propettarle queste formule? Non finirà il mondo se si tornerà a votare, o se si andrà all'opposizione. Per quanto mi riguarda invece se continuerete con queste formule alchemiche, questi distillati di parole per nascondere che poi infondo state vendendo il cuore di questo Movimento, finirà l'unica speranza di cambiamento. Il cambiamento non può essere appoggiato da Forza Italia, non predete in giro voi stessi e anche noi. Il problema non è Di Maio presidente, il problema è volete conservare l'anima del Movimento 5 Stelle, o è sul piatto delle trattative?

Ivan Solinas 19.04.18 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui si sta perdendo tempo; non ci sono possibilità di una alleanza né con la lega (che non lascia certo il delinquente) né con il pd che ha fatto riforme infami alle quali il movimento si è strenuamente opposto.
non resta che cambiare legge elettorale ed andare al voto al più presto.
qualsiasi altra soluzione porterebbe il ***** alla lenta ma inesorabile estinzione.

daniele p., cortona Commentatore certificato 19.04.18 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene così. Riaffermazione della proposta del Contratto di Governo e ancora aperti al dialogo. Devono capire che non siamo disposti ad infangare i Valori del MoVimento in una sorte di palude Governativa di cui dovrebbero farne parte anche i più tenaci Restauratori.

Claudio Secchi 19.04.18 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamocelo sempre : in Sicilia Berlusconi è andato a chiedere i voti della Mafia :" se vinciamo, non metteremo più in galera nessuno se non per reati di sangue". Conseguenza : già 8 consiglieri regionali in galera o sotto processo per Mafia, 4 di area LEGA.
Non possiamo allearci con questa FOGNA, se Salvini non sottoscrive, col suo sangue, il NOSTRO programma, si torna al voto, denunciando a tutta l'Italia 'sti mafiosi; la gente onesta, che per fortuna è ancora la maggioranza del Paese, ci premierà.
Roberto C.

Roberto C., Venezia Commentatore certificato 19.04.18 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma salvini è o non è il leader/portavoce/garante del centrodestra?
Quindi B.e la Meloni perché chiedono di sedersi al tavolo delle trattative? Forse non si fidano del proprio leader? Forse il centrodestra non esiste?
Luigi vai avanti cosi

Aniello Robustelli 19.04.18 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra l'unica strada percorribile la tua proposta Luigi.
L'alternativa sono elezioni subito ma con questa legge elettorale per governare e' indispensabile andarci in coalizione (lega se possibile).
Berlusconi non penso che gradisca un ritorno alle urne ....
Dimenticavo, i nostri parlamentari dovrebbero essere ricandidati a prescindere dalle 2 legislature!

alessandro t 19.04.18 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Noto con mio grande stupore e gioia che i toni rispetto ai giorni scorsi si sono per lo meno fatti meno pesanti. In un certo senso si è dichiarato quanto da me auspicato, ossia che pur riconoscendo la coalizione come entità esistente (senza aggiunta di commenti personali e fuori luogo) ci si siederà al tavolo solo con Salvini, che dal 4 marzo (visti gli accordi interni) è leader della coalizione e promotore di un programma unitario. Noto, altresì che finalmente si è aperto ad un appoggio di FDI e FI, partiti che democraticamente compongono tale coalizione (e sarebbe ingiusto che si facessero da parte anche nel sostegno parlamentare). A questo punto, i presupposti per far bene credo ci siano tutti, forse se fin dall'inizio si fossero usati questi toni la situazione sarebbe diversa. Ora, basta individuare una figura terza e dargli incarico di comporre il Governo con i suggerimenti di Lega (e della coalizione che rappresenta) e M5S, dopo aver stabilito un programma chiaro, snello e che punti a risolvere le problematiche più gravi che affliggono il nostro Paese.

Francesco Elia 19.04.18 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luigi va tutto benissimo ... o quasi.
Salvini però mi ha rotto .... ma cosa pensa che prima o poi accettiamo a dare a Berlusconi magari il Ministero della Giustizia?
Dobbiamo fare leggi contro gli interessi di Berlusconi, dall'ambito della Giustizia (corruzione, prescrizione dei reati, decadenza mandato politico, ecc) all'ambito del settore delle sue aziende (conflitto di interessi, duopolio Rai Mediaset, contributi pubblici ai giornali, ecc).
Come può solo pensare che si accetti uno dei servi di questo individuo in un governo 5 Stelle?
Si dia un autaut al pd o, se no, si blocchi tutto sino ad elezioni. Così i due partiti mafiosi per eccellenza, pd e sForza Italia, spariscono.
E anche quei semi-berlusconiani travestiti da fascistoidi dentro Fratelli d'Italia.
Ora basta. Sembra che ci prendano in giro.
Ci vogliono prendere per sfinimento.
NOI NON CI FACCIAMO CORROMPERE!
Neanche da te Salvini.
L'autaut al PD significa : o appoggio incondizionato a un governo Di Maio con pochi ministri piddini non-troppo-renziani oppure niente di niente!

Anselmo Testi 19.04.18 20:45| 
 |
Rispondi al commento

SALVINI non ha le palle.....
scriviamolo in ogni luogo, post, facebook, whatsapp ecc gli deve arrivare questo messaggio dagli italiani, forse cosi si deciderà o confermerà di non essere un uomo vero con gli attributi ma solo una pedina dei potenti....

giorgio 19.04.18 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con Giampaolo

Di Maio: presidente del consiglio
Salvini: Sottosegretario alla presidenza del consiglio
Meloni: Ministro
Il resto dei ministri composto da 5 Stelle e Lega.

Un governo con dei punti condivisi.
Fate questa proposta

Approvo.
non ho ricordanza di cose non decenti da parte della Meloni.
Per me può stare dentro e dare il suo contributo e far sentire Salvini meno secondo e meno in secondo piano.

Gianluca S., Prato Commentatore certificato 19.04.18 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meglio l’opposizio che il Delinquente Abituale

franco f. Commentatore certificato 19.04.18 20:33| 
 |
Rispondi al commento

----------------Polpo Insuperabile------------------

jo ranfatella 19.04.18 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio: presidente del consiglio
Salvini: Sottosegretario alla presidenza del consiglio
Meloni: Ministro
Il resto dei ministri composto da 5 Stelle e Lega.

Un governo con dei punti condivisi.
Fate questa proposta.

Giampaolo 19.04.18 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Go Luigi gooooooooo.))

Stefano 19.04.18 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe lo so che hai il dente avvelenato contro Craxi e la 'sinistra', ma brigare per un governo con la peste nera è veramente troppo. Prima o poi dovrai elaborarlo quel lutto di quando ti cacciarono dalla RAI, oppure sei di destra proprio, ma allora dillo porco giuda. Dalle movenze libertarie ai sindacati fascistoidi di polizia e al financial times e ora un governo con le destre. Rousseau (quello vero) vi sparerebbe!

maurizio neropecci 19.04.18 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Luigi mandali affanc....lo tutti , torna ad essere il capo politico del movimento . Noi della base non accettiamo queste aperture che stai prospettando . Andiamo a votare subito ad ottobre e facciamola finita con questo teatrino , vedrai che i vecchi partiti che stiamo contestando ed annullando da anni troveranno una formula per incastrarci dove tu non potrai dire di no e ti troverai il caimano e la fascista sulla testa in grado di rompere il tutto in qualsiasi momento con l'aiuto di salvini che non si staccherà mai da loro altrimenti cadono tutte le giunte delle regioni da loro amministrate . ORA BASTA .

mimmo f., policoro Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.04.18 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Luigi, ma ci vuole così tanto -ormai a questa fase del teatrino- a mandarli affanculo? Appoggio esterno di Forza italia e <fdi....ma stiamo scherzando vero?

mario frustalupi 19.04.18 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok va bene sono stati salvati capra e cavoli intanto Salvini ha azzittito e messo al suo posto il banana finalmente e poi avendo a che fare con la sola lega si ha già la maggioranza quindi ci si mette al riparo da agguati e fuoco amico e si raggiungerà più in fretta un accordo avendo un programma comune anche se le cose le chiamano in modo diverso, si farà l'interesse del popolo da Nord a Sud e si andrà avanti veloce e poi non ultima la soddisfazione di vedere schiumare di rabbia il Pd e il bomba che pensava che lo avremmo rimpianto e ci saremmo strappati i capelli per farlo tornare che cominci a trovare buoni avvocati al babbo e alla sua fatina aretina,dai dai che è andata bene così nessuno ci rimette la faccia e una soluzione ragionevole e onorevole d'altronde questi sono e gira gira stavamo sempre là basta dimostrare e inseguire il cambiamento.

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 19.04.18 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Salvini farà la fine del tonno.

Salvini continua a non capire che per il suo bene è meglio che si stacca da berlusconi e fa il governo con i 5 Stelle.

Giampaolo 19.04.18 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori