Il Blog delle Stelle
Verso il governo: è il momento di appassionarsi e stare uniti

Verso il governo: è il momento di appassionarsi e stare uniti

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 322


di Luigi Di Maio

Ciao a tutti, volevo prendermi un momento per raccontarvi quello che sta succedendo in questi giorni perché dal racconto che offrono i media non si sta capendo tantissimo.
Prima di tutto attualmente è ancora in carica il governo Gentiloni. I nuovi parlamentari non si sono ancora insediati e questo avverrà a partire dal 19 marzo. Noi abbiamo già fatto un incontro con i nostri portavoce e siamo veramente tantissimi: oltre 330 tra le due camere, abbiamo praticamente triplicato la nostra forza parlamentare e questo è solo grazie alla fiducia che ci avete dato. Una volta che i parlamentari si insedieranno, dal 23 marzo inizieranno le votazioni per le presidenze di Camera e Senato e noi per l'individuazione di queste figure siamo aperti al confronto con tutte le forze politiche, ma chiaramente pretenderemo il riconoscimento del voto degli italiani che ci hanno indicato come prima forza politica del Paese. Dopo le elezioni dei presidenti nelle due Camere, sarà il momento di formare il governo per rispondere alle esigenze che gli italiani hanno messo al centro con il voto del 4 marzo. Un governo che a mio avviso deve rispettare la volontà dei cittadini che con oltre il 32% hanno votato un programma, un candidato premier e una squadra di governo.

Per formare il governo, come ho detto ogni giorno in campagna elettorale, noi abbiamo aperto a tutte le forze politiche perché sentiamo che finalmente si possono realizzare quelle cose che gli italiani aspettano da 30 anni. Ossia abbiamo chiesto a tutti responsabilità per far partire un governo presieduto dal candidato premier del MoVimento 5 Stelle. Il Capo dello Stato ha una grande sensibilità e ha richiamato tutte le forze politiche al senso di responsabilità, e per questo lo ringrazio. Ne siamo contenti perché in ballo c’è l’interesse del Paese che viene prima di tutto. Questa parola - responsabilità - l'abbiamo pronunciata durante tutta la campagna elettorale. Abbiamo sempre detto che non vogliamo lasciare il Paese nel caos e nell’instabilità creati da una legge elettorale che i partiti hanno la responsabilità di aver votato pur sapendo che avrebbe generato esattamente questo, anzi proprio per questo. E' stata una legge scritta e approvata da tutti i partiti per arginare il più possibile la nostra affermazione, ma non gli è andata come si aspettavano.

In questo momento il MoVimento 5 Stelle è determinante. Un governo senza di noi non si può fare, quindi tutti dovranno parlare con noi. A meno che, e sarebbe un clamoroso insulto alla democrazia e ai cittadini, non decidano di fare un governo con tutti contro di noi. Ma in questo caso prepariamo i pop corn perché sarebbe la loro fine. Io sono molto sereno e invito gli italiani a stare altrettanto tranquilli, ma a seguire con attenzione quanto succederà nelle prossime settimane perché ne va del futuro del Paese. Non è più il tempo di guardare alla politica con distacco e menefreghismo, è il momento di appassionarsi e stare uniti. Noi abbiamo bisogno del vostro sostegno, del vostro affetto, della vostra forza. E' stato il segreto della campagna elettorale e sarà l'arma fondamentale per affrontare questa delicata fase per portare al governo il MoVimento 5 Stelle e sancire la nascita della Terza Repubblica, la Repubblica dei Cittadini.

Partiremo dai temi che stanno a cuore ai cittadini e su questi temi siamo pronti a discutere e a trovare una convergenza con tutte le forze politiche nel solo ed esclusivo interesse dei cittadini. La prima occasione utile sarà la presentazione entro il 10 aprile del documento di programmazione economica e finanziaria, che definisce le scelte di politica economica dei prossimi anni. Il DEF dovrà essere approvato a maggioranza assoluta del Parlamento, quindi il gruppo parlamentare del MoVimento 5 Stelle, la lampadina gialla che illumina Camera e Senato, sarà determinante. Noi abbiamo già le idee chiare e siamo già al lavoro su una proposta che renderemo nota nei prossimi giorni. Dentro ci saranno i nostri punti programmatici per il Paese, su quelli vogliamo discutere in maniera trasparente e vedere chi ci sta.

Saranno momenti intensi e tantissimi mi stanno scrivendo per capire quello che succederà. Vi aggiornerò personalmente su tutti i passaggi che ci saranno e sulle posizioni che terremo come MoVimento 5 Stelle. Noi siamo forti perché dobbiamo rendere conto solo a voi che ci avete dato questa enorme forza e a nessun altro. Da me avrete sempre la massima trasparenza e la massima onestà. Continuate ad accompagnarci in questo viaggio verso il governo del Paese. Vi aggiornerò presto! Vi abbraccio tutti, grazie!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

10 Mar 2018, 10:00 | Scrivi | Commenti (322) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 322


Tags: def, di maio, gentiloni, governo, movimento 5 stelle

Commenti

 

RAGAZZI....... non scherziamo, ringraziamo tutti RENZI e speriamo che non molli, da solo a distrutto la SINISTRA, ha ridotto ai minimi termini il PD, eternamente GRATI a RENZI .
Renzi NON MOLLARE, FINISCI L’ OPERA !........

Paolo Neri 14.03.18 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Movimento 5 Stelle e Lega hanno un punto in comune, di cui hanno parlato durante la campagna elettorale: l'abolizione della legge fornero ed entrambi hanno parlato di quota 100 e di quota 41.
Questo punto è indissolubilmente legato all'aumento dell'occupazione giovanile grazie allo sblocco del turn-over.
Sono semplici ed elementari misure iniziali per cominciare a cambiare qualcosa in Italia.
In seguito, se è vero che la Lega è anti-casta, non può rifiutarsi di abolire gli sprechi e i privilegi di politici e non, che i 5 Stelle desiderano azzerare.
Attenzione, Luigi, però: non cominciare a rimangiarti, in parte, la parola, cominciando a parlare, come abbiamo sentito di recente, di abolire la fornero PER I LAVORI USURANTI !!!
Che facciamo, torniamo alla politica PD ???
Anche loro hanno affermato di aver GRANDEMENTE modificato la fornero!
Attento, Luigi: gli elettori non sono stu

spremuta d'arancia 14.03.18 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Non ci si può appassionare per un governo che non ha i numeri sufficienti per governare senza il rischio di venire impallinato dalle opposizioni palesi ed occulte alla prima occasione... Questa mostruosa legge elettorale + stata creata apposta infatti dall'ammucchiata di sempre per far sì che non vincesse nessuno e giustappunto come ben sappiamo tanto meno il M5S. Guidare quindi questo Paese già fin troppo martoriato con un governo che partirebbe seduto su una "cadrega" traballante e tarlata, non solo non ridarebbe fiducia e serenità di vera ripresa ma dimostrebbe che il M5S pur di governare ha accettato di farlo con voti ottenuti da una legge incostituzionale oltre che scandalosa politicamente, ideologicamente e moralmente. Pertanto auspico che l'evidenza di questa ultima impasse dimostri la necessità di riformulare se mai, piuttosto che fare un "governicchio" esposto ai sette venti, una vera e sana legge elettorale magari, perché no, anche a doppio turno, così che vinca veramente il migliore, senza ambiguità e senza dover fare impossibili compromessi. Ovviamente il migliore sarà il M5S che se però va al governo adesso in questa situazione di precarietà e d'ingovernabilità rischia di qui a un anno di dimezzare i voti. Memento Maalox alle europee che dovevamo stravincere!


se per il bene del paese ma soprattutto del popolo italiano dovresti fare un passo indietro come candidato premier(ci sono tanti ministeri importanti in alternativa) ti consiglio di prenderlo in considerazione;
poi proverei ad integrare il programma 5s con quelle della lega almeno su i primi punti importanti per il popolo;
poi sul def partirei nell'offrire sin da subito un feroce abbattimento degli sprechi politici,alle partecipate,ad alcuni gruppi di dipendenti pubblici ,ai vitalizi,alle pensioni d'oro,in modo da proporre un primo argine al rischio di aumento iva e accise;dopodiche con calma, ma non troppo, impostare con la lega, e perché no anche con FdI,un modello di sviluppo da applicare al paese per i prossimi 10/20 anni;
saluti

oreste palmieri 13.03.18 15:04| 
 |
Rispondi al commento

La situazione per la composizione di un governo è molto dinamica. C'e' da ricordare la tradizione di trasformismo che ha da sempre contraddistinto il parlamento italiano dando vita alla compravendita di voti. Il centrosinistra, ormai spazzato via, gioca come ultima carta quella di fare il "prezioso" solo per aumentare il prezzo, come del resto aveva già fatto con successo il gruppo di Alfano che, eletto nel centro destra, con un peso quasi nullo di consenso è andato in ausilio del centro sinistra, garantendosi 4 o 5 ministri. Con alta probabilità la coalizione di centro destra si frantumerà nei vari pezzi, aumentando le variabili. Uno scenario ipotetico è la riunione in un unico blocco dei vari "pezzi" impazziti "in vendita" da parte di ogni partito. Sicuramente, almeno in una prima fase nessuno vorrà creare un'alleanza con quanti ci hanno rovinato, è troppo presto. Se il centro destra non si sfalda troppo rapidamente potrebbe ipotizzare un'alleanza col M5S, almeno su alcuni temi principali condivisi. Diciamo che insieme avrebbero un peso del 70%, addirittura sufficiente a cambiare la Costituzione (anche se non credo che serva). La Lega e FdI li vedo abbastanza pratici. FI li vedo piu' propensi ad allearsi col PD, paradossalmente. La politica di Renzi ci somigliava molto. Peccato se Renzi lascia il comando del PD, senza di lui potrebbe anche risorgere tra qualche decennio, ma nei fatti non credo che lascerà, come succede ora con Gentiloni che è stato messo da lui. Potrebbe sembre decidere di iscriversi a Forza Italia per dargli una mano a sparire! :-)

Saluti,
STEFANO

Stefano 13.03.18 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Se si dovesse fare un governo senza il M5S, c'è la piazza. Nel '60, il governo Tambroni, durò pochi mesi. Non dimentichiamo la nostra storia.

César Bruno 12.03.18 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi raccomando non fare mai come Renzi, “stai sereno “ e già stava togliendogli la sedia . Dobbiamo fare la “revisione dei conti” due giorni dopo licenziava Cottarelli. “Dobbiamo eliminare le auto blu”, ne vendeva cinque e comprava un aereo. “Dobbiamo scrivere le leggi traducibili in inglese” scriveva la riforma costituzionale, e tutti ,loro, affaccendati a tradurcela dall’Italiano all’ Italiano, la finisco qui, sarei monotono, ma potrei continuare all’ Infinito. Non farti fottere dai marpioni, le proveranno tutte, la fantasia e niente in confronto alla realtà.

Neri Paolo 12.03.18 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Come mai nelle vostre email i link non sono mai completi? Bisogna selezionarli manualmente. In questo modo viene avvantaggiato chi sa usare meglio il pc.

GABRIELLA TIBERI 12.03.18 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Certo che Scalfari non ci sta più con la testa! Propone un governo con Gentiloni!

GABRIELLA TIBERI 12.03.18 18:00| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace ho dovuto inserire una lettere in cinque parti di Isabella e Maria

francesca marcellino 12.03.18 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Luigi, il suo metodo, che definirei storico-critico, è stato efficace. Lei ha ascoltato sia sulle strade che nelle piazze d’Italia i cittadini con tutti i loro bisogni e le loro difficoltà materiali, economiche e morali, promettendo e garantendo a tutti un aiuto, un reddito di cittadinanza su misura, per sostenere le necessità e la dignità che essi meritano, dopo anni di lunghi sacrifici.
Non dimentichi mai l’immagine della terribile crisi che stiamo vivendo: essa ha portato a pochissimi ricchezza, ma a moltissime persone altri tormenti e miseria, facendo perdere ad alcune di loro persino la speranza (mi riferisco ai tanti suicidi che ci sono stati per motivi economici).
Noi cittadini siamo certi che la Sua è e sarà una politica dedicata al bene della “cosa pubblica”; ce ne eravamo già accorti da tempo, ma abbiamo avuto la conferma quando Lei ha annunciato la stragrande vittoria del Movimento 5 Stelle insieme al rinnovamento che apre le porte alla Terza Repubblica. Lei gentile Di Maio con le sue parole semplici, ma vigorose, ha dimostrato a tutti noi, la sua forza, e con la forza generosa di un “guerriero” ha saputo recuperare l’anima nobile della politica. I giovani hanno visto in Lei un cavaliere antico che ritrova il sacro Graal della vera politica, parlo di quella politica con la P maiuscola, quella onesta e sensibile, sana e vigorosa allo stesso tempo. Luigi, Lei ha riportato i cittadini al voto, cittadini sofferenti, delusi, schiavizzati, che da anni non andavano più a votare.

francesca marcellino 12.03.18 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Spero e prego Dio Onnipotente che le dia la forza di lottare contro il cattivo gioco del rigorismo irresponsabile dei poteri forti, appoggiati anche da alcuni giornalisti altrettanto irresponsabili e a volte privi di conoscenza etica, che insieme hanno portato il bel Paese alla rovina usando a volte menzogne e deplorevoli calunnie; come nel caso, di recente, della Sindaca Appendino; non parliamo poi della Sindaca Raggi, che definirei la più mobbizzata d’Italia. A noi grillini spesso con disprezzo ci hanno chiamati populisti, come se appartenere al popolo fosse una grave colpa. Ora è tempo di dimenticare i soprusi patiti, le offese ricevute, perché è tempo di metterci tutti al lavoro, un lavoro sano e costruttivo, e speriamo che Lei, Presidente Di Maio, possa governare incontrastato per molti anni il popolo Italiano. Le auguro di formare presto un governo stabile.
Un doveroso ringraziamento va a Beppe Grillo che lo ha scelto e traghettato al Parlamento Italiano. Non può mancare un ricordo a Casaleggio e Dario Fo, persone speciali, purtroppo non più tra noi, e a Di Battista, il quale ha avuto un ruolo importante, anzi direi indispensabile. Non dimentichiamo di ringraziare gli attivisti e i simpatizzanti del Movimento 5 stelle ed il popolo tutto.
Infine mi piacerebbe ricordarle una frase di un nostro magistrato che ci ha lasciato da poco, Ferdinando Imposimato : “Un Paese si salva dalla rovina solo se tutti i cittadini vivono in una condizione di dignità”.
Ed ora le porgiamo i nostri più cari saluti
Roma 10 marzo 2018 Isabella e Maria
cittadine italiane

francesca marcellino 12.03.18 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Grazie caro Luigi per la sua forza d’animo che non ha ceduto sotto il peso dell’attribuzione quando si è visto travolgere da uno “tsunami” di voti, comprendo che l’emozione è stata grande e feconda. L’ammiro anche per il suo grandissimo rispetto per la Costituzione della Repubblica Italiana “la più bella del mondo”, segno anche questo di alta responsabilità morale e civile.
Ricordo la sua gioia dopo la vittoria del "No" al referendum del 4 dicembre 2016, quando dopo il risultato della vittoria noi grillini tutti insieme abbiamo voluto che il nostro Paese restasse uno Stato di Diritto. Un ringraziamento va a tutto il popolo che ha contribuito prima con il loro voto al No del 4 dicembre 2016 e poi al voto del 4 marzo 2018. Un voto che è stato un colpo contro l’oligarchia, come ogni tanto ci ricorda il nostro grande costituzionalista Zagrebelsky.
Grazie Di Maio per aver capito che chi governa esseri umani li deve portare sulla via del bene e dalla giustizia, un bene ed una giustizia che restituirà loro la dignità lesa dalle molte ingiustizie subite.

francesca marcellino 12.03.18 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Ho ben ammirato la Sua capacità di giudicare con criticità e realismo, rifiutando ogni compromesso che andasse ad intaccare e ad aggravare ogni qualsiasi forma di ingiustizia sociale, rifiutando qualunque collusione con la ricchezza e la potenza.
Lei Di Maio sa vivere la politica come prestazione efficace ed efficiente, operata da Lei non come potere sul popolo, come le precedenti amministrazioni, ma come servizio al popolo; questo Lei, gentile Luigi, lo ha dimostrato subito, esprimendo senso di grande responsabilità, iniziando dal primo momento a dare un contributo con il taglio del suo stipendio e lottando per ridurre quello degli altri parlamentari, che, come sappiamo, sinora non hanno voluto accettare, perché troppo aggrappati alla “cosiddetta poltrona”, al potere di predominio e al dio denaro.
I miei complimenti a Lei che ha saputo dare un segno di incoraggiamento agli italiani, indicando una svolta etica, umile, convinta e persuasiva al Paese, e lo ha fatto senza inutili e soffocanti moralismi, senza discorsi altisonanti. Lei lo ha fatto con parole semplici, parole che sono penetrate nel cuore dei cittadini, i quali le hanno espresso la loro gratitudine con il loro singolo e prezioso voto, “l’uno vale uno” dei grillini, che insieme hanno formato come tante gocce d’acqua viva il mare di voti scrutinati la notte tra il 4 e il 5 marzo.

francesca marcellino 12.03.18 17:23| 
 |
Rispondi al commento

All'On.le Luigi Di Maio


Gentile Luigi Di Maio
congratulazione a Lei e a tutti coloro che per volere del Popolo sovrano sono stati eletti nel Movimento 5 stelle.
Lei con la sua nobiltà d’animo, che è caratteristica propria della sua persona, è un uomo amato da milioni di Italiani, i quali con il voto le hanno dato piena fiducia. Fiducia più che meritata, perché Lei in primis ha saputo capire la realtà oggettiva che moltissimi italiani vivono ogni giorno: una realtà di profonda crisi e disperazione, in cui il nostro Paese si trova da anni.
Grazie per il reddito di cittadinanza da Lei pensato e proposto, perché contribuirà a diminuire l’umiliazione di moltissime famiglie e restituirà loro onore e dignità.
Lei, caro Luigi, ha un dono speciale, l’umiltà, e con essa la capacità di curare le ferite del popolo italiano, ferite che gli sono state inferte con il perdurare estremo della crisi economica, la quale come tutti sappiamo ha creato diseguaglianze profonde e sofferenze inaudite, in particolare negli ultimi anni con la sinistra al potere abbiamo avuto leggi e riforme irragionevoli nella loro presunta austerità, sicuramente nocive per il Paese e per gli Italiani. Mi auguro che Lei con la sua integra onestà e correttezza irreprensibile riesca ad infiammare sempre di più il cuore del popolo italiano, così come ha fatto finora.

francesca marcellino 12.03.18 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei dati istat più agghiaccianti ,sono la differenza sempre più alta fra ricchi e poveri.
Poiché le risorse dello stato sono limitate, per non parlare del debito ....la cosa più logica dovrebbe essere diminuire le spese dello stato, in assistenza, istruzione ecc. modulando la gratuità o meno dei servizi, in base alla ricchezza dei cittadini.Così potremmo trovare i fondi per tutte le politiche di rilancio del lavoro.Certo si sa che i privilegiati non mollano l'osso facilmente, l'ingordigia delle persone è infinita. Ci vuole fermezza, e spero che questa sia una delle qualità del movimento 5s sulla quale possiamo contare.

Domenico Rispoli 12.03.18 16:41| 
 |
Rispondi al commento

La produzione di biocarburanti è molto più di una proposta alternativa. Riguarda l'indipendenza nazionale e il potere, perché l'energia è potere. Il mondo dei combustibili fossili rimane l'obiettivo della miseria globale, mentre tutta la tecnologia disponibile per la produzione su larga scala di biocarburanti è data ancora di più dagli organismi vegetali più produttivi per la produzione di biodiesel ed etanolo: micro alghe

La produzione di biocarburanti è un compito sociale fondamentale perché interiorizza la produzione di energia del Sole, il nostro enorme reattore nucleare a fusione. Ma non è un compito privato. È imperativo avere una specifica impresa statale, esclusivamente legata all'area, poiché l'iniziativa privata non svolge un compito strategico di questa portata dalla logica esistenziale del capitale, che da sola, è sempre diretta al più ovvio e redditizio nel breve termine, anche se è una logica di guerra, rapina e morte per quei "geopolitici condannati" che possiedono giacimenti di petrolio e gas.

La luminosità del mezzogiorno unita a una vasta geografia costiera, le condizioni per la produzione su larga scala di biocarburanti da colture di microalghe marine è un nuovo mondo esistenziale e produttivo, con l'uso intensivo di posti di lavoro in vari tipi di qualifiche professionali, dando spazio a un gran numero di biologi, ingegneri della pesca, genetisti, chimici, tra molti altri.

Tuttavia, la produzione di biocarburanti richiede molto più dell'esistenza della tecnica disponibile o della posizione geografica. In primo luogo, deve esserci una forza politica in grado di ridefinire l'esistenza nazionale alla ricerca di una vita rinnovata in tutto il corpo sociale. È il Movimento 5 Stelle.

C'è nel Movimento a 5 stelle un programma nazionale di produzione di biocarburanti? Se non esiste, hai un interesse per i biocarburanti o è la piattaforma energetica esclusivamente legata ai motori elettrici per le auto?

Sarò grato per la risposta.

Cordiali saluti

Franisco Nabuco 12.03.18 02:45| 
 |
Rispondi al commento

Avete letto le terribili profezie di Nostradamus per il 2020?
Ma ndovai se la banana nun cellai? Dato per certo che le banane non sono nella nostra disponibilità, se non sarà ripreso, rapidamente, il controllo dell’economia da parte della politica, cosa di cui dubito fortemente, le cose nel nostro pese continueranno a peggiorare per esplodere nel 2020 con un bel default. La Germania potrà coronare il suo millenario sogno di colonizzare, a tutti gli effetti. l’Italia, senza l’uso delle armi tradizionali, attraverso la BCE, la speculazione finanziaria, l’innalzamento dello Spread a livelli da fantascienza ecc , ecc. ecc. Credetemi l’onestà, la volontà, le capacità e l’impegno non saranno sufficienti per arginare questo tsunami pronto, da tempo, a travolgerci. Oltre la passione ci vorrà di più, molto di più.

Eticomorale 12.03.18 02:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Luigi io sono un fervente sostenitore del M5s e la cosa che mi fa piu piacere che il parlamento e pieno di new entry. Probabilmente tutte persone che non avendo esperienze pregresse con la vita politica non sono contaminate dal germe del compromesso e dell'inciucio per loro tornaconto.Credo che oggi l'Italia abbia bisogno di un governo responsabile fatto da quei partiti che hanno preso il voto di tutti gli isoddisfatti dal lavoro fatto dagli stessi partiti degli ultimi 30 anni.Bisogna armarci di un po di sano amor patrio chiaramente che non tracimi nel nazionalismo. Io per la verità sarei favorevole ad un'apertura alla lega che ha preso anch'essa molti voti da persone disilluse. Bisogna lavorare in modo asettico per l'interesse del paese fare ciò che il paese ha bisogno almdeno sulle linee in comune. Per altri argomento intavolare una discussione per individuare le soluzione piu accostanti all'interesse del paese senza sacrificare la dignità delle persone. Ora è il momento di agire e di guadagnarsi quel merito tanto decantato e voi siete l'ago della bilancia. Non perdiamo questa occasione l'Italia non può piu attendere.

giuseppe nunziata 12.03.18 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Luigi, odiavo la" politica " con i loro politicanti... ma da quando vi conosco ho capito il vero senso di questa parola: partecipa, scegli, cambia! Siete riusciti a farmi appassionare e a farmi recuperare la speranza di non andar via dall'Italia... eppure il lavoro non mi manca affatto. Confidiamo in voi... continuate con questa linea, non cambiate anche voi. Vi siamo grati

Vito albanese 11.03.18 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Credo non si debba fare come nel 2013 quando abbiamo messo in soffitta il 25 % preso alle politiche ,e vero siamo entrati nel parlamento abbiamo scoperchiato i vari intrecci , sotterfugi e malefatte di alcuni farabutti ma ora Luigi e il momento di passare alla fase 2 bisogna andare al governo per cambiare questo Paese altrimenti tutti i banchetti , le assemblee di piazza e tutto quanto abbiamo fatto non sara servito a niente per questo dico che in fondo anche una possibile alleanza con un altro partito politico che sia il pd o la lega non debba essere messa da parte a prescindere ne va del nostro futuro della nostra credibilità

Massimiliano Fantin 11.03.18 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Luigi non possiamo stare in eterno a sorbirci le stronzate dei vari Orfini, Renzi, Rosato ...etc e continuare a vivere nel limbo. Se domani sera il PD non farà un cambio di rotta di 180° su un eventuale appoggio esterno ad un Governo 5 Stelle ti invito a fare un referendum su Rousseau per chiedere agli iscritti se potrebbero ammettere una alleanza con Salvini per fare un Governo con la Lega. Del resto proprio adesso ho saputo che Salvini non farebbe storie a dare a te l'incarico di fare il Presidente del Consiglio. Anzi ... ti direi di cominciare a proporre questa ipotesi già da adesso in modo da condizionare il Congresso PD di domani. Ciao

Clark R., Palermo Commentatore certificato 11.03.18 20:13| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO ALL'ASSURDO LE TELEVISIONI CONTINUANO A PARAGONARE LA GRANDE VITTORIA DELLA LEGA ALLA NOSTRA DEI 5 STELLE ABBIAMO PRESO QUASI IL DOPPIO DEI LORO VOTI VOLEVO VEDERE SE NOI INVECE DEL 32% AVESSIMO PRESO IL 28% CI AVREBBERO DATI PER MORTI

giuliano m., Coccaglio Commentatore certificato 11.03.18 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente via il vincolo stupido dei due mandati

aniello renna 11.03.18 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie al M5S per l'opera di ridare dignità alle persone, specie le più svantaggiate, che vivono in questo paese!
Una proposta per tentare di aumentare il consenso del M5S al Nord Italia, potrebbe essere introdurre un reddito di cittadinanza "mobile" o "geografico", cioè un reddito che "segua" in qualche modo il costo della vita delle diverse regioni. Può darsi, ma ovviamente questo va accertato effettivamente, che il costo della vita nelle regioni settentrionali sia più alto e quindi fare un reddito "indicizzato" potrebbe essere gradito alle popolazioni sopra il Po.
Grazie, saluti a tutti.

Gianluca S. Commentatore certificato 11.03.18 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, avevamo bisogno di capirci qualcosa. E come sempre gli eletti del M5S ci aiutano a capire. Questo è l'esempio di trasparenza. Si parla prima ancora divessete interrogati!

Massignan Vincenzo 11.03.18 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Spero sia la volta buona.
Di alleanze capisco poco , però non con Salvino ne Berlusconi la Meloni.
Meglio il PD o altri, altrimenti urne !
Molti non hanno votato è sono pronti a farlo in vostro favori.
Ciao e Buon lavoro.

Stefano Fanucchi 11.03.18 13:43| 
 |
Rispondi al commento

a proposito del limite del doppio mandato: ho l'impressione che possa essere controproducente,perchè non consente di utilizzare ulteriormente le esperienze maturate in una istituzione. Passare dal Comune o dalla Regione al Parlamento o viceversa,per una volta sola,permetterebbe di valorizzare e riutilizzare le esperienze maturate in una di queste e trasferirle in un'altra istituzione. Un parlamentare potrebbe aspirare ad una sindacatura o al consiglio regionale/comunale e così non disperdere elementi che nel corso del precedente mandato abbiano fatto bene il loro lavoro,secondo i principi del M5S. Rifletteteci

emanuele meli 11.03.18 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI CI STARA'? ...questo il grande problema!
PD e FI alle prossime elezioni spariranno...quindi questi due vorranno per forza fare il governo.
All'interno del PD qualcuno vorrebbe starci,come vorrebbe starci la Lega sarebbe per Salvini la conferma di un cambiamento per dimostrare che il suo partito rispetto a Bossi è cambiato non solo nel nome ma pure nei fatti.
In sostanza pur di rimanere con qualche seggiolina in meno tutti disposti a collaborare con un governo 5s!
Ma il marcio è pure nel sottogoverno,la scatola del tonno è stata appena aperta!
Avanti tutta con il cambiamento!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.03.18 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Io vedo un'unica grande questione davanti a noi: assecondare le scelte e le imposizioni del establishment finaziario mondialista, che fa pagare ai popoli interessi sul debito da quello stesso creati e gonfiati, o la denucia di tutto ciò. Le forme attuattive possono essere varie a graduali, ma per quanto triste , è doveroso ricordare che a quel modello molto e non poco ha portato acqua , in Italia, la sinistra cosiddetta ulivista. La quale su questo punto lungi dal fare ammenda insiste ancora enfaticamante.
La vera rivoluzione del M3S, che io giudico epocale, è il superamanto delle categorie Detra-Sinistra. Tolto questo con scelte che ne appannino il significato, è togliere il sale. Ora, se viene a mancare il sale - come disse qualcuno - tutto il resto con che lo si condirà ?

Patrizio Laconi, Cagliari Commentatore certificato 11.03.18 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Il Fatto Quotidiano ha alcuni giornalisti che non ci sopportano proprio come Padellaro, Pillizzetti o Colombo. Si salva solo con Travaglio che ha pure dichiarato di averci votato ma che continua a credersi migliore di noi per cui insiste a darci i suoi consigli, peccato che, se seguissimo i suoi consigli saremmo spariti da tempo, senza contare che le posizioni sull'Europa de IFQ o sono inesistenti o sono a favore, contro quello che dovrebbe essere uno sguardo di verità e di informazione. Nei media purtroppo non si salva nessuno per il semplice motivo che, o sono aggiogati dai partiti o non riescono a superare la mentalità partitica degli scambi, dei patti, delle poltrone, dei voltagabbana, senza capire che è proprio su questi elementi di corruzione che si fonda la crisi partitica italiana, che il M5S è l'unico che ne esce per un intento di trasparenza e di onestà e che, se noi diventassimo come gli altri su questi punti, non ci voterebbe più nessuno. Ma qui nemmeno IFQ ci arriva.
Ormai lo abbiamo capito che ci sono dei punti su cui i media italiani, specchio di un paio di partiti, sono totalmente sordi: democrazia diretta, potere di controllo e di decisione al popolo, onestà e trasparenza, lotta alle caste, lotta al neoliberismo, difesa dei più deboli, disinteresse degli eletti e rotazione a tempi brevi con durata breve delle cariche, recall, pulizia delle liste, difesa del lavoro e dello stato sociale, investimenti per aumentare il lavoro... Di tutti questi punti i media se ne infischiano, non ne parlano mai e il peggio è che nemmeno quelli che si presentano come di sx evitano ormai di parlarne come fossero non i fini che dovrebbero perseguire ma i loro incubi. Questi non hanno solo dimenticato le ideologie storiche da cui sono nati, non hanno solo tagliato qualunque legame coi loro elettori che non sia la mancetta o il voto di scambio, hanno sotterrato anche qualunque principio morale e sociale su cui si fonda una democrazia.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo l'esito delle elezioni gli italiani si stanno svegliando.
Gli Italiani hanno capito come e chi ci ha governato per anni con falsità e tornaconti personali.
Oggi l'italiano ha detto BASTA!
Ogni giorno che passa sta venendo fuori,dal vaso di "Pandora",il marciume dei malgoverni.
Anche questa è un'emergenza politica:terrore,default ,vecchie ideologie,razzismo,potere economico,accordi internazionali vergognosi,mafie e ladrocini.
Questa la miscela che sta minando la nostra Democrazia.
O ci diamo un cambiamento,con sacrifici certo,o per noi(Italia) è finita.
Pronti a diventare una colonia!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.03.18 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Leu apre ai Cinque stelle: "I nostri elettori sono andati lì"

Da D'Alema a Fratoianni e Cofferati: verifichiamo se c'è convergenza. Ma la sinistra radicale in Aula è irrilevante

***********

Baffino dovrebbe aprire la finestra e fare un tuffo.....

Con quella percentuale da prefisso telefonico non ha ancora abbassato la cresta. Chi si crede di essere?

Patty Ghera 11.03.18 09:27| 
 |
Rispondi al commento

MEDIA VERGOGNOSI

Se a Nord il 35 % degli elettori ha votato M5S, a Sud il 32% e nelle isole il 14%, come si può metter su tutta una campagna disinformazione che divide il Paese in Nord e Sud e fa delle insinuazioni razziste vergognose sui meridionali???? E' una cosa di uno schifo inaudito!! La perversione e la malafede dei media si vede anche da qui: suonare delle grancasse per attrarre l'attenzione della gente su fatti inesistenti così da abbassare ancora di più il senso etico e il livello dell'informazione. Che il Paese sia diviso in due è una enorme balla eppure su questa balla in questi giorni si stanno consumando centinaia di pagine di stampa e di ore di telk show. Che a sud abbiano votato per il M5S perché sono dei fannulloni che vogliono campare senza lavoro è un insulto a milioni di persone. Perché non si dice piuttosto che il Pd in 5 anni ha perso 5 milioni di voti? Che non è mai andato male come con Renzi e che con lui ha raggiunto il suo minimo storico? Che il 59% di quelli che ancora lo hanno votato preferirebbero il M5S? Che il M5S è primo persino in Emilia Romagna? Che i militanti si sono sentiti offesi dalla candidatura di gente come Casini o Boschi? E ancora più offesi dal ripescaggio di impresentabili come de Luca figlio o Verdini? Che il Pd ci ha messi all'ultimo posto in Europa? Che dal 2017 persino la Grecia ha il reddito minino di cittadinanza e siamo rimasti noi l'unico Paese a non averlo e l'Ue ha fatto una riunione apposta per chiederlo a tutti e dunque apposta solo per l'Italia? E quale verginità i media hanno ancora la faccia di pretendere quando la cosiddetta informazione è tutta omologata e scesa a livelli bassissimi???

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per molti italiani , fare le olimpiadi senza debiti, è inaccettabile .

paolo b., ancona Commentatore certificato 11.03.18 09:20| 
 |
Rispondi al commento

____

se ci dovesse essere una convergenza M5S Lega visto che a mia vista la Lega ha promesso tante cose per il quale deve dimostrare ci sono coperture ...perciò non implementabili a questo punto si puo solo implementare il programma del M5S che ha già dimostrato le coperture e dovrebbe essere al Governo e la Lega da il suo voto per metterlo in legge !


LA VENDETTA DEL PD E TENTATIVO DELLA DESTRA DI CORRERE DA SOLI

A coalizione destra mancano 59 seggi per avere la maggioranza e così si apre la vergognosa l'acquisto dei parlamentari voltagabbana a pagamento.

M5S è una forza nazionale e primo partito non può rimanere fuori dal governo, tentativo di Salvini di fare il governo senza M5S oltre che anti-democratica ma sancirà inizio della fine di centro destra.

Problema di fondo bisogna cercare nella legge elettorale, si sapeva che nessuno poteva uscire con la maggioranza assoluta per fare il governo, ma dal momento che tutti hanno invocato elezioni subito bisogna accettare anche le conseguenze, se nessuno ha la maggioranza bisogna costruirla .

Non è stato un voto ideologico, così come non è stato un voto di protesta, è stato una scelta dei cittadini in base alla elegge elettorale messo a loro disposizione.

Ma se tutti alzano le barricate di certo non riusciranno neanche a eleggere le due presidenti della Camera e del Senato per poter cominciare i lavori parlamentari e avviare le consultazioni.

Il PD non stato mai un partito di classe, si è tramutato in un soggetto che i politologi chiamavano partito-pigliatutto, cioè uno strumento che vive solo di elezioni e per le elezioni, e all'interno non poteva per la sua natura far crescere una nuova classe politica.

RenSì è il prodotto dal partito delle elezioni, non è un politico pensatore, non ha mai fatto un analisi politico sociale semplicemente è un provocatore o un agitatore, un tempo c'erano ai margini dei partiti oggi a capo.

Sciri 11.03.18 09:00| 
 |
Rispondi al commento

____

ho dato una guardata veloce sul programma del Centro Destra e vedo che certi programmi devono essere finanziati.

Come prevede Salvini finanziare questi programmi miliardari ?

Il M5S mi sembra che abbia le coperture per il loro programma per cui sono stati votati.


Barra a dritta, restare uniti e vagliare ogni possibilità di appoggio esterno sulle necessità che interessano gli Italiani.
Su diversi temi si possono trovare convergenze immediate a maggioranza schiacciante. Nel def lavoriamo su quelle...
Ce lo chiede l'Italia!
Buona domenica di riflessione e meditazione a tutti!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.03.18 08:51| 
 |
Rispondi al commento

ecco cosa dicono i risultati su quali regioni il M5S ha preso piu voti !

Praticamente ovunque anche al nord a chiazza d'olio e ha perso per un pugno di voti su molte altre al Nord.
Fate un'analisi.

CAMERA

VALLE D'AOSTA
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI27000000000

PIEMONTE 1 - 01
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI01100000000

PIEMONTE 1 - 02
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI01000000000

LOMBARDIA 1
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI03000000000

LIGURIA
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI10000000000

EMILIA-ROMAGNA
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI11000000000

MARCHE
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI14000000000

UMBRIA
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI13000000000

LAZIO 1
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI15000000000

LAZIO 2
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI16000000000

ABRUZZO
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI17000000000

MOLISE
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI18000000000

CAMPANIA 1
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI19000000000

CAMPANIA 2
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI20000000000

PUGLIA
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI21000000000

BASILICATA
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI22000000000

CALABRIA
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI23000000000

SICILIA 1
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI24000000000

SICILIA 2
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI25000000000

SARDEGNA
http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI26000000000

John Buatti 11.03.18 08:49| 
 |
Rispondi al commento

-----SENATO -----
.ecco cosa dicono i risultati su quali regioni il M5S ha preso piu voti !

Praticamente ovunque anche al nord a chiazza d'olio e ha perso per un pugno di voti su molte altre al Nord.
Fate un'analisi.

PIEMONTE - 01
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI01100000000
01 - SETTIMO TORINESE
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI01110000000
02 - MONCALIERI
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI01120000000
03 - TORINO - COLLEGNO
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI01130000000

07 - ALESSANDRIA
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI01230000000

LOMBARDIA - 05
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI03500000000

LIGURIA
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI07000000000

EMILIA-ROMAGNA
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI08000000000

MARCHE
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI11000000000

UMBRIA
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI10000000000

LAZIO
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI12000000000

ABRUZZO
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI13000000000

MOLISE
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI14000000000

CAMPANIA
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI15000000000

PUGLIA
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI16000000000

BASILICATA
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI17000000000

CALABRIA
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI18000000000

SICILIA
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI19000000000

SARDEGNA
http://elezioni.interno.gov.it/senato/scrutini/20180304/scrutiniSI20000000000

John Buatti 11.03.18 08:49| 
 |
Rispondi al commento

____

...dopo la crisi di governo Monti e Bersani ci provava mi pare Napolitano appuntò Mr Bean (Renzi) al governo, senza chiedere agli Italiani...

ora ci risiamo...ma una piccola differenza he il M5S ha preso piu voti di ogni partito singolarmente e sicuramente di piu della Lega eccetto un paio di regioni...


perciò Mattarella puo fare la stessa cosa ma questa volta la decisione è piu facile perche il M5S è l'unico partito che è stato votato piu degli altri partiti !

John Buatti 11.03.18 08:35| 
 |
Rispondi al commento

...me tapino... Mi sa che una cozzaglia centrodx + PD al governo è moooolto probabile... Li sento già... "Per senso di responsabilità...", "...per non lasciare gli italiani in mano al qualunquismo...", " una scelta difficile...","w la f..a... A scusate mi sono appena collegato da Arcore, le larghe intese..." e così nascerà un governo inciucione con il PD al ricatto...

Albert1 11.03.18 08:16| 
 |
Rispondi al commento

_____


percepisco la disperazione del Establishment nei commenti dei Media che cercano di equiparare il programma della Lega a quello del M5S....

La lega ha il reddito di cittadinanza come quello del M5S ?
Se si non lo sapevo..

https://www.money.it/local/cache-vignettes/L600xH850/programma_m5s-77607.jpg

https://www.movimento5stelle.it/programma/


Economia

Meno tasse (no imposta su donazioni, successione, prima casa e primo bollo)
Meno burocrazia
Meno vincoli europei
Flat Tax
Pagamento immediato debiti PA
Chiusura Equitalia con pagamento rimandato a enti locali
Abolizione limite uso contante
Difesa delle aziende italiane e del Made in Italy
Piano per il Sud
Uso dei fondi europei per azzerare gap infrastrutturale

Sicurezza

Lotta al terrorismo
Blocco degli sbarchi immigrati e respingimenti assistiti
Rimpatrio di tutti i calndestini
Ampliamento legittima difesa
Poliziotto e carabiniere di quartiere
Riforma della Giustizia (separazione delle carriere) e giusto processo
Codice di difesa dei diritti delle donne
Codice a tutela degli animali domestici
Nuova disciplina intercettazioni e custodia cautelare

Welfare

Azzeramento della riforma Fornero
Aumento pensioni minime e assegno anche alle mamme
Sostegno alla natalità
Raddoppio pensioni minime di invalidità
Asili nido gratuiti
Incentivazione competizione pubblico-privata per scuola e sanità
Assegni familiari più consistenti in proporzione al numero dei figli

Politica

Elezioni diretta del Presidente della Repubblica
Rafforzamento autonomie locali con modello federalismo responsabile
Riduzione numero parlamentari e introduzione vincolo di mandato
Piano straordinario per adeguamento di Roma Capitale agli standard europei
Recupero sovranità nazionale

Innovazione

Piano per il risparmio energetico
Più tecnologie per efficientamento energetico
Digitalizzazione PA
Sostegno a start-up innovative attraverso il crowd-funding

https://www.money.it/programma-elettorale-Lega-Nord-Salvini-elezioni-2018

John Buatti 11.03.18 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dei chiarimenti sull'allarme lanciato da alcuni giornalisti che analizzando la proposta di legge sul reddito di cittadinanza, rilevano il rischio che quest'ultimo possa tradursi da aiuto sociale a strumento di ''ricatto''. Secondo alcuni infatti, se rifiutare tre offerte di lavoro rende ''immeritevoli'' di ricevere sostegno al reddito, senza prima ''definire'' parametri di ''adeguatezza e dignità'' sia delle condizioni lavorative che delle retribuzioni, questa legge rischia di ''imporre'' lavori sottopagati, massacranti o addirittura dannosi alla salute.
Non essendo la schiavitù il nostro scopo, sarebbe opportuno, prima di approvare la legge, studiare con cura i possibili effetti indesiderati e eventualmente, porre rimedio.
Vi prego, aiutatemi a diffondere la questione, perché io non ho gli strumenti per porla all'attenzione dei portavoce.

saluti
Zazà

Il Barone Zazà 11.03.18 08:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie e buon lavoro.

Antonietta Truppa 11.03.18 07:41| 
 |
Rispondi al commento

____

Ma Salvini non è quel euro-parlamentare che ancora prende la paga da Brussels mentre vuole dividere il Nord dal resto d'Italia?

Come fa a governare se vuole dividere l'Italia ma si è presentato per farsi votare?

Di che mandato parla se ha preso meno voti come singolo partito del M5S.

Non spari cazzate !


___

niente contro la persona Bannon ma come primo fatto si è svenduto al establishment dopo che è stato licenziato da Trump dando un'intervista allo scrittore di "Fire & Fury" sputtanando Trump con menzogne che poi Trump lo ha messoin riga...

Bannon non gode piu della stima nei suoi circoli che godeva prima del libro..Infowars lo hanno sganciato..

anche il suo giornale Breitbart lo vuole cacciare

Non so che fa qui in Francia...ma Le Pen lo tenga ad un passo...

No la Lega non ha il mandato, ho visto i numeri, il M5S ha ricevuto piu numeri della Lega in quasi tutte le regioni ...

solo con l'addizione di atri partiti supera il M5S!

John Buatti 11.03.18 07:01| 
 |
Rispondi al commento

_____

Se non sbaglio Roma sotto Marino e Renzi si era indebitata di miliardi di €uro a tal punto che Renzi dovette trovare €500,000 d'emergenza per garantire i servii.....

immaginiamo se si poteva permettere di avere le Olimpiadi con l'entrata della Raggi che quei pochi soldi li ha messi a risanare una zona di Roma facendo scendere i piani dei grattacieli che furono gia decisi ....

Non so come sta messa finanziariamente Torino ma le Olimpiadi invernali hanno bisogno di neve ed impianti sciistici che Torino ha,

percio sfatiamo chi dice che il M5S è anti questo e quello...

John Buatti 11.03.18 06:47| 
 |
Rispondi al commento

Tuttavia nemmeno si può pretendere che ci diano la fiducia..... noi a parti invertite non gliela daremmo! Bisogna farli cuocere a fuoco lento e se non si modificano le cose, tornare a votare, anche con questa legge se serve. Senza farci fregare da governi del Presidente e simili...... nemmeno col pretesto di fare una nuova legge..... sono dieci anni che si deve fare una legge elettorale decente, sarebbe ora che prendessimo atto che sono semplicemente ''incapaci'' di farla, perché sono troppo ''esperti''!

Il Barone Zazà 11.03.18 06:17| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di tenerci costantemente aggiornati. La vera politica la si fa con il popolo ascoltando le sue esigenze. Da molti anni siamo stati alla mercé degli avvoltoi. Il mio sogno è di essere amministrato finalmente da gente onesta per Il bene di tutti. Quindi avanti così. Grazie

Roberto S. 11.03.18 05:21| 
 |
Rispondi al commento

Io pensavo di controbattere i dazi posti da Trump su acciaio e alluminio respingendo l'acquisto degli F35.
Crocetta dice che la nostra portaerei
esige aerei a decollo verticale.
Perbacco non possiamo farne a meno!
(E vendiamo quella,portaerei)!
Chi ha mai detto che gli F35 debbano essere sostituiti?
Intanto sospendiamoli.
Tra l'altro la ns costituzione ripudia la guerra.
E quelli sono soprattutto mezzi -non funzionanti - non di difesa ma di offesa.
O vogliamo continuare ad essere succubi degli americani?
Per non dire che qui a Vicenza si sono impadroniti dell'aeroporto e hanno costruito una città dentro lo stesso per esser pronti rapidamente a trasportare una forza molto consistente; hanno incasinato la viabilità
normale de e verso Nord Est senza costruire alcuna strada a questo scopo.
E vuoi che io batta le mani alle magnifiche sorti e progressive dell'aereonautica americana???
Sei ancora colla testa nel blocco della guerra fredda?
America bella, buona e Putin brutto e cattivo?
Tutto a nostre spese poi?
Capisco che in costituzione è scritto che non si possano discutere i trattati militari, ma ci sono anche scritti tanti articoli che intendono promuovere la salute, la cultura, il benessere ecc. ecc.
Intanto spostiamo le risorse dove ci necessitano e vadano in qulo anche gli F35 e la portaerei.
O no?

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 11.03.18 04:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Luigi. I gruppi che hanno vinto le elezioni ( M5* e Lega) guarda caso sono quelli che hanno votato contro il Decreto Lorenzin. Se questa opposizione era vera è venuto il momento di dimostrarlo intimando ai Dirigenti scolastici di non espellere dai nidi e dalle scuole materne dal 12 marzo i bambini non in regola coi 10 vaccini della Lorenzin. La legge 119/17 è da riportare alla situazione precedente con soli 4 vaccini obbligatori oppure con raccomandazioni senza obblighi. L'espulsione dei bimbi rappresenterà un atto vergognoso di ritorno alle leggi razziali , non legate alla razza ma alle vaccinazioni "non regolari". L'Italia non può finire in questo modo. Ti chiediamo come "Comitato Libera Scelta Ragusa" un gesto forte che dica NO a quello che si stanno preparando a fare i Dirigenti scolastici dal 12 marzo 2018: espellere dalle scuole bimbi non in regola con le 10 vaccinazioni che perfino la Commissione di Inchiesta Parlamentare sull'Uranio impoverito ha dimostrato essere eccessive perfino per i militari adulti, figuriamoci per i bambini!!!! Un gesto che faccia rispettare la stessa legge 119/17 che non prevedeva espulsioni al 12 marzo come invece intimate da una Circolare del MIUR del 27 feb 2018....
Ti chiediamo come rappresentante del 32% degli italiani di fermare le persecuzioni in atto in attesa che un nuovo governo leggiferi in maniera meno consensuale con gli interessi delle grandi case farmaceutiche che a nostro avviso sono i registi di questa assurda legge anti-infanzia.....

Vincenzo Moscuzza 11.03.18 03:01| 
 |
Rispondi al commento

Per favore qualcuno potrebbe fare presente a politici PD e giornalisti di corte che è impossibile dire " noi siamo all'opposizione" : il post voto con una legge elettorale proporzionale non fa stabilire come nel maggioritario chi va all'opposizione, prima si deve formare un governo e in base a quale governo si forma alcune o una forza politica vanno all'opposizione. Proprio il PD che ha voluto questa legge elettorale con voto di fiducia non può permettersi di dire "senza di me" perché dovrà decidersi, o appoggia il cdx o il M5S, sarà proprio il PD a non poter andare all'opposizione; e siccome ha voluto anche le coalizione non può chiedere alla Lega di sciogliere la coalizione di cdx per formare un governo con il movimento. Sappiamo bene che per loro le coalizione non contano nulla visto come si sono comportati nel 2013, ma perché Salvini dovrebbe tradire gli elettori del cdx per risolvere i problemi del PD che ha volutamente creato questo casino? Il M5S e la Lega si stanno comportando come prevede la legge elettorale , Rosatellum, scritta da un loro esponente, è il PD che porta via la palla dal campo quando perde ! Possibile non ci sia un giornalista, intellettuale, filosofo, scrittore o anche un contadino , più appropriato, che spieghi questo elementare concetto a lor signori!

Alessandra Ruspetti 11.03.18 02:08| 
 |
Rispondi al commento


I votanti si sono dimostrati uniti e appassionatialtrimenti il M5S non avrebbe raggionto il 33%. A questo punto si deve passare all'azione. Condivisibile l’enunciazione d’intenti. Quello che continua rimanermi oscuro e di cui continuo a preoccuparmi riguarda il programma, chiaro, preciso e netto di cosa intende fare e come il M5S in Europa. Forze ci siamo dimenticati che i programmi si fanno sulla base delle risorse e gli obiettivi si conseguono in ragione di come queste risorse saranno amministrate. In tutto questo entusiasmo, più che lecito, mi sembra che questo aspetto fondamentale venga ignorato, trascurato, evitato. Prescindendo dalla follia del pareggio di bilancio. Volenti o nolenti, noi dipendiamo, per il reperimento delle risorse, e tanto altro ancora, dall’Europa. L’Europa, in ragione del nostro debito, che inesorabilmente è continuato a crescere continuerà a farlo, ci tiene, come ha sempre fatto, per le palle e continuerà a farlo, in assenza di una strategia chiara e precisa d’interventi, proposte, azioni e pressioni da fare in quella sede. Credo che sia giunta l’ora di passare dall’enunciazione d’intenti, sacrosanti, all’enunciazioni delle azioni giuste che dovranno essere fatte nelle sedi giuste e in che tempi. Altrimenti tutto il resto sarà abattuto a colpi di spread.

Eticomorale 11.03.18 02:02| 
 |
Rispondi al commento

"All'Agenzia dell'entrate di Bergamo stanno arrivando decine e decine di dichiarazione dei redditi telematiche con già applicata la Flat tax salviniana al 15%".

Bufala per bufala mi piace sparare anche questa caxxata.

Ma mi preme sottolineare seriamente che stanno preparandosi per un governo di renzi, salvini & berlusconi (scritti rigorosamente in minuscolo).

Vedrete, ragazzi che finirà così.

Prepariamoci popcorn e bibite gassate perché loro hanno la faccia come il culo e, finché esisterà una anche minima possibilità, se ne sbatteranno altamente i coglioni della volontà dei poveri "paria" italiani.

Quindi propongo di puntare a nuove elezioni derogando all'articolo dello statuto riguardo i due mandati.

Loro le proveranno tutte
Ma non passeranno!
EVVIVA

Maurizio

maurizo fontana, cervia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.03.18 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro DiMaio, non si dimentichi di fare coinvolgere i grillini dai rispettivi portavoce in particolare nel chiedere opinioni, idee e riscontri inquanto tra tali persone ci sono fior di dottori con esperienze in "campo" di applicazione delle teorie che possono essere utili nell' affiancare i professori scelti.Saluti gottardo

giampaolo gottardo 11.03.18 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Tentativo di accordo con LEGA costituire governo di scopo esclusivamente per approvare legge elettorale preventivamente concordata (es..maggioritaria alla francese con sbarramento al 5%} , approvare il DEF ed andare subito a nuove elezioni e così mandare tutti i TROMBONI in un cantuccio...ciao! saverio signorelli

Saverio Signorelli 11.03.18 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie per il tuo impegno caro Luigi di Maio, è un onore aver votato 5s, e poter sostenere un movimento con una così brava persona al "timone".

Ileana D. 10.03.18 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Amici miei mi raccomando credo in Voi e ho anche propagandato il movimento in questa campagna elettorale perché c'è tanta delusione in giro e incredulità, con Voi voglio avere ancora una speranza per rimettere sui binari questo Paese e dare una futuro hai mie figli.

Massimo Alonzi

Massimo Alonzi 10.03.18 22:58| 
 |
Rispondi al commento

La gente vuole un governo 5 stelle/Lega, il voto ha parlato chiaro, il 50% degli Italiani ha votato 5 stelle (33%) e Lega (17%).

5 Stelle e Lega incontratevi, scrivete un programma condiviso e andate al governo.


Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 10.03.18 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Puntata 8e1/2 indimenticabile (tra molte altre).

Testimonianza (chiedo scusa per la lungaggine).


Cerasa guida la coppia di prof. pseudo- italo- americani impegnati da “Canotto spingo- apro-chiudo e sintetizzo”, disquisire sul populismo (dei 5stelle in primo piano, la lega laggiù in fondo). Si veleggia su calma piatta. All’improvviso Cerasa: "Vincolo di mandato? Orrore!!! " - elogio del tradimento- “perchè solo così di ottiene qualcosa “. Il suo capo Ferrara docet (… sono incerta se vomitare o schiantarmi dal ridere ndr. )

L'opinionista più anziano (non faccio nomi per pura pietas cristiana ) dall’alto della sua sapienza americanizzata, imbeccato dall' elegante nostrano canotto, delibera con se stesso e a stento tira fuori che "I 5stelle non vanno trattati come PARIA - ( ha detto proprio così, PARIA)- ma…ma…ma …(in fondo in fondo... Chiarisce la sua balbuzie : ho letto il programma prima di entrare in trasmissione). Al che HO VUTO LA CERTEZZA, SE CE NE FOSSE STATO BISOGNO, CHE ESSERE PROFESSORI, in TV, PER LE FIGURE DI M@@DA che molti di loro fanno qua e là, è un vera sciagura per tutta la categoria.

Intanto Canottina at-tacco15 è incagliata su uno scoglio a punta e che punta!!! Si dibatte sulla sedia. Interviene CE.RA.SA BLABLABLA…(non pervenuto il senso). Ancora lei, con il solito “ D’accordo professore?” Risposta: "Beh…scollamento…non so…può essere…in realtà…il successo della lega…per esempio…C’è molta…eh... eeee…sovrapposizione. Sto parlando ( dice lui e lo sentiamo purtroppo) dell’elettorato. Se vuole la mia opinione? La vuole? Devo dirlo? Vedo una sorta di MONTI BIS".

E DAI CHE CE L’HAI FATTA!!! Adesso si riposi. prof. No, non ancora. Il tacco 15 spinge: "Ultima cosa . A chi si rivolge adesso il PD?" Risposta: “Il Pd chi? Non pervenuto. Suo elettorato non c’è più”. ECCO, FINALMENTE UNA COSA CHIARA e VERA. Ci voleva tanto? Morto il Pd, un Monti bis e vai. GLI ITALIANI SONO SERVITI.

Complimenti ai servizi giornalistici de LA7.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.03.18 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io mando spesso commenti, ma non li vedo mai pubblicati. Sbaglio come mandarli o c'è un altro motivo?
Qualcuno mi sa spiegare ?
Grazie
Roberto Coletti

Roberto C., Venezia Commentatore certificato 10.03.18 21:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo,e Carissimi Trecento e passa,la condizione "senza la QVale Non",è molto semplice:alzino la mano coloro che,come Voi,sono disposti a rinunciare ai più volte sottolineati privilegi presenti e pregressi.
Se,come temo,saranno pochini facciano pure tutti i tentativi che vorranno ma l'unica soluzione sarà di nuovo avanti il Popolo Sovrano.
Saluti e cordialità dalla Romagna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 10.03.18 21:26| 
 |
Rispondi al commento

anche stasera cerasa dalla gruber ci ha regalato qualche migliaio di voti....
e bravo il cerasa!

daniele p., cortona Commentatore certificato 10.03.18 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------Trovare la differenza tra le 2 news--------


ANSA
Un'anziana di 75 anni, a Trapani, è stata picchiata e minacciata dalle due badanti. Le violenze fisiche e psicologiche sono durate settimane.

IL GIORNALE
Un'anziana donna di 75 anni SAREBBE stata ripetutamente picchiata e minacciata da due badanti di 53 e 36 anni. Le indagini AVREBBERO accertato che le violenze sono durate settimane.

**
Aiutino: le 2 badanti (già in carcere) NON sono 'straniere'

jqka 10.03.18 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Grande Luigi, grandioso, sei tutti noi!
Hai tutta la mia stima per il Progetto di Politica, che, finalmente, con il MoVimento 5 Stelle, ha ripreso il suo significato fondamentale di "Polis-Etica", cioè "Amministrazione Etica dello Stato". Polis = Città = Agglomerato Umano = Stato!
Assolutamente grandiosa la Squadra di Governo che hai presentato: il massimo della Competenza, Efficacia, Innovazione, in tutti i settori, dall'Economia Espansiva, per il superamento del Debito Pubblico e per la creazione di nuovi posti di Lavoro, alla Sicurezza, alla Scuola, alle politiche legate alla Medicina: uno spettacolo!!
Hai il mio sostegno ed il mio affetto per aver centrato in pieno il mio sogno, di Amministrazione Politica, i cui ingredienti fondamentali sono: Bene Comune, Rispetto per l'Uomo la Vita e l'Ambiente, Onestà, Legalità, Crescita, Efficienza, Controllo, Sicurezza, Trasparenza, Giustizia!
Sono con te!
Antonio Martinez
Dottore Informatico Siciliano
Nel mio paese sociliano, il MoVimento ha preso il 65,71% dei voti!!! :-)


CIAO MERAVIGLIOSI GLADIATORI DI GIUSTIZIA, UN MESSAGGIO FORTE TONANTE, IL POPOLO MILIONI E MILIONI, VUOLE UN GOVERNO PENTA STELLATO! RIPRISTINARE LA NAZIONE! RITORNARE A VIVERE, AI DIRITTI SACROSANTI, ALLA DIGNITA' ALL'ONESTA'!! VIA IL MARCIO SISTEMA SPAZZARE DOBBIAMO FARE RINASCERE LA NAZIONE CHE HA PORTATO LA CULTURA IN TUTTO IL MONDO! L'ITALIA DEVE RINASCERE, RIFIORIRE, COME DAL BELLISSIMO PROGRAMMA 5 STELLE, SALUTE DEI CITTADINI CALPESTATA A TAL PUNTO, DI FAR MORIRE IL POPOLO PER I LORO TRAFFICI CRIMINOSI VIA GLI ASASSINI INQUINATORI, ENERGIA ECO COMPATIBILE, SANITA' A PORTATA DI TUTTI, CREARE LAVORO, I NOSTRI CERVELLONI, DEVONO ESSERE UNA RISORSA PER LA NAZIONE! CI HANNO COPIATO TUTTI, SIAMO CAPACI DI FARE GRANDI COSE SIAMO CREATIVI, BASTA PREPOTENZE IMPOSIZIONI, DI REGIMI DITTATORIALI! ONESTA' ASSOLUTA QUESTA E' LITALIA CHE VUOLE LA MAGGIOR PARTE DEWL POPOLO ITALIANO! SALUTI DA UN ATTIBìVISTA A VITA!! CIAO STRAORDINARI BENEVOLI, GRAZIE DI ESISTERE!

CARBONI PAOLO PENTA STELLATO! 10.03.18 21:14| 
 |
Rispondi al commento

veniamo da lontano....

*
https://www.youtube.com/watch?v=p2ouLlWB_pc&feature=share

bruno leonardi 10.03.18 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi Di Maio
questa storia dei dazi su acciaio e alluminio iom penso che possa essere sfruttata a vantaggio dell'Italia...
Vedi come si possa impugnare per mandare a carte quarantotto l'acquisto di tutti gli F35 costosissimi, difettosi il cui costo darebbe un buon aiuto alla copertura per il R.d. Cittadinanza.
E giacché ci siamo sospendere senz'altro il progetto
TAV torino-Lione. Altro punto per le suddetta copertura.
Attivate una campagna di stampa che anche fuori d'Italia si sappia !!

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 10.03.18 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è solo da sperare che il PD abbia un momento di "lucidità" e liquidi Renzi e la sua congrega. Ciò fatto non gli resta che sostenere il M5S e governare assieme ... nell'interesse del paese.

Gigi Angeli 10.03.18 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Siamo rimasti in tre
Recita una canzone
Un'altra recita siamo rimasti in due e poi io da solo
Si dice che abbia vinto la coalizione di dx e sia arrivata seconda la coalizione degli italiani
In ogni caso nessuno potrebbe governare e nessuno vuole sottostare al governo di un'altro..
Pop corn
Libera e bella
21

Psichiatria. 1 10.03.18 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo ancora una volta ha vinto il partito unico della poltrona con un unico motto: "Il potere logora ch non ce l'ha". Peccato (per loro) che non hanno ancora capito che più si accaniscono contro il movivemento (vedi Roma, leggi elettorali, attacchi sulle donazioni ecc...) più il movimento cresce. Ormai i cosiddetti partiti devono solo scegliere di che morte morire.

antonio c., casalnuovo di napoli Commentatore certificato 10.03.18 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Al contrario di quanto affermano i media, ho 35 anni e sono Calabrese,io come molti altri non abbiamo votato cinque stelle per il reddito di cittadinanza...ma perché, finalmente,abbiamo mandato a casa carrozzoni politici che ci hanno solo dissanguato,umiliato e fatto deridere dal resto del mondo.
Chi dice il contrario insulta la mia intelligenza e quella di tutti i Calabresi onesti, lavoratori e padri di famiglia. Questo voto al sud Italia è significato tantissimo e sminuirlo così è solo l’ennes Campagna mediatica contro queste splendide regioni d’Italia.
Grazierà Cinque Stelle per averci dato una speranza che era ormai perduta....finalmente tutti a casa!!!

Antonio Mazzei 10.03.18 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Tutto magnifico ed elettrizzante, ma mi chiedo come si fa a cambiare il Paese chiedendo il sostegno ad uno o più di quei partiti che sono proprio i responsabili di ciò che ben sappiamo. Se non si creeranno le condizioni, io penso che il M5S sbaglierebbe a fare un governo a tutti i costi. Se torniamo a votare voliamo!

salvatore migliore 10.03.18 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sto convincendo che ci tocca tornare alle urne.
troppe differenze fra le 3 parti.
(e se, per amor dell'escludere i 5 Stelle, Salvinusconi si mettesse con Renzi, allora saremmo costretti a scendere tutti in piazza.)
la domanda però è, con che legge tornare a votare?
e il def chi lo fa? ...
la vedo messa male per il paese

Gianluca S., Prato Commentatore certificato 10.03.18 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie per tutto quello che farete in favore del popolo Italiano.
Mi raccomando che le parole onestà,trasparenza e legalità, non rimangano solo parole,ma diventino fatti concreti.

Buon lavoro a tutti.

antonio carbone 10.03.18 19:32| 
 |
Rispondi al commento

spero che voi grandi del movimento 5 stelle non decidiate di fare unione con persone del PD.
mi dispiacerebbe , mi sentirei tradito .
sarei pentito delle tante parole spese a favore el movimento.
Ma di certo non sarà così.
il mio pensiero è che potrebbe essere molto positiva
l'unione coi vincitori!
Di Maio-- Salvini ( 5 stelle e lega )
VINCENTI !

Ivano Capacci 10.03.18 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Ci sia mai stato un portavoce che ha commentato in questo Blog, ma non è assurdo? O che avendo messo 1 Post sia tornato a commentare e a discutere. Tutto ciò sa di elitario, cosa che stona alquanto con la nostra diversità. Oltretutto qualche discussione farebbe bene al Blog, ne abbiamo abbastanza di inni e di avanti tutta...

jqka 10.03.18 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Luigi di questo aggiornamento; per noi è fondamentale avere notizie dirette da voi. Alcune considerazioni importanti da parte mia:proponete i punti del programma su cui trovare condivisione, ma niente inciuci, scambi, compromessi, come avete promesso in campagna elettorale.Coerenza, onestà e trasparenza devono rimanere i valori portanti del M5S. Oggi si parla di Olimpiadi a Torino; coerenza suggerisce: NO alle grandi opere inutili, quindi nè a Roma nè a Torino. Ci sono altre emergenze dei cittadini che devono avere la priorità. Grazie di tutto quello che state facendo! Siamo sempre con voi!

Sabrina Verona 10.03.18 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in tanti che vi stanno accompagnando trepidanti in questo viaggio, ma siamo anche preoccupati. Rappresentiamo il 33 per cento del paese , l altro 67 è in parte contro di noi ed in parte assolutamente indifferente ai problemi politici.
Spero nell' impossibile ma , anche se sono sicura che non lo farete mai, niente inciuci. Soltanto una condivisione *temporanea* sui punti del programma.
Andate il più possible in tv a chiarire sulle fake news di sti maledetti..
Avanti così ed in bocca al lupo a te e tutto il movimento.

donatella davanzo 10.03.18 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari per favore non continuiamo con questo reddito di cittadinanza,che da parte mia e la cosa peggiore che si poteva proporre ma mi va bene, ci sono veramente delle soluzioni semplici x far rialzare l'Italia, non sono un politico ma sarebbe molto facile mi basterebbero 5 minuti x descriverlo al caro Beppe a Luigi,poi vorrei sentire la dx o la sx se direbbero che non può funzionare.Comunque ho creduto in voi convincendo anche persone a me vicine spero di non essermi sbagliato.Forza5S Grazie


NON PERDERE TEMPO.
Da antico grillino, do un modesto consiglio agli onorevoli del Movimento che ci rappresentano. Perché non diffondete in rete, per ogni concorso RAI (per conduttore, aiuto regista, presentatore…) quanti erano i concorrenti: uno solo? Sarebbe bene saperlo. I commissari sorteggiati per tali concorsi sono, guarda caso, più o meno sempre gli stessi? Avanti a tutta forza, contro i corrotti super-raccomandati.

Giuseppe C. Budetta 10.03.18 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Se votare facesse qualche differenza
non ce lo lascerebbero fare.

Mark Twain 10.03.18 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'importante per fingere di essere in democrazia è

essere sicuri di fare le cose giuste sempre troppo tardi.

Thomas Jerome Newton 10.03.18 17:48| 
 |
Rispondi al commento

La libera elezione dei padroni
non abolisce
nè i padroni nè gli schiavi
.
Herbert Marcuse

just for warning 10.03.18 17:43| 
 |
Rispondi al commento

O governo 5stelle, o governo della destra.
Ovviamente spero la prima. Vedremo...

max 10.03.18 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio asserisce “...i nostri portavoce...: oltre 330 tra le due camere...., abbiamo praticamente triplicato la nostra forza parlamentare...”

Ma nel 2013, tra camera e senato, ( 109 + 54 =163 ) gli eletti erano 163 https://it.wikipedia.org/wiki/Elezioni_politiche_italiane_del_2013

Ovvero 333 -163 = 170 48,95%, altro che 2/3, gli eletti l'altra volta erano quasi metà...

BWAAAH, nemmeno i conti da prima media sa fare.... L'aumento di pensione per la mia vecchia a €780 https://www.ilblogdellestelle.it/2018/01/20_punti_per_la_qualita_della_vita_degli_italiani.html sarà una chimera, spero che non le diminuisca la pensione!!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.03.18 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha votato pd,sapeva BENISSIMO, che votava per la dx, per i cazzari per i "pariolini"alla Calenda,per le lobby,i nazareni,i Verdini, gli Alfano,i burocrati europei,per quelli che hanno cancellato i diritti dei lavoratori,che hanno fatto aumentare il debito pubblico,per quelli che hanno approvato una legge elettorale DEMENZIALE(anti M5S) a suon di fiducie,per poi presentarci nelle liste, schiere di impresentabili.Stiamo lontano da questi soggetti, pericolosissimi per la DEMOCRAZIA,noi siamo un'altra cosa.Facciamo "velocemente"una legge elettorale e ritorniamo a votare.Non facciamoci prendere dall'ansia, di andare a governare(con questi personaggi) ...a qualsiasi costo.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.03.18 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

coerenza,è 1 dei valori fondanti di M5S.
a. non chiedere voti agli eletti con altri partiti;vorranno qualcosa in cambio e legittimi gli altri partiti ad allettare i portavoce M5S; aspettano solo quello;
b. dove sono le dimissioni degli eletti che non restituivano i rimborsi;
c. la campagna elettorale è finita; devi parlare all'apparato; fai rivedere i discorsi; se comunichi così non puoi sederti al tavolo di quelli che contano
d. M5S è lontano dal nord-> da chi mette i soldi per l'IT e l'EU e chiede valorizzazione del merito e ritorni dall'impegno lavorativo non vuole pagare per assistenza a chi non si ingegna;
e. non si può pensare di governare un paese solo con gente che non ha mai lavorato. il reddito medio degli eletti è ridicolo ...e l'occasione fa l'uomo.... l'esame delle dichiarazioni dei redditi pre e post elezione è fondamentale
f. il paese si governa con lo spoil system; serve una squadra, anzi plotoni di professionisti e non si trovano sul blog
g. c'è un data base enorme nel quale sono stipati dati di milioni di persone. iniziate a fare una cernita di chi può darvi una mano e chiedetegliela.
h. non condivido molte vostre proposte anche se le guardo con simpatia, ho 40anni, sono avvocato, mi occupo di società e internazionalizzazione, provengo da una famiglia umile, vengo dal sud ma al nord sono riuscito a salire sull'ascensore, guadagno, molto se mi paragono ai miei amici d'infanzia.
se veramente volete cambiare un sistema che è evidentemente malato perché non permette alle persone volenterose di provare a cambiare la propria vita: io ci sono
grazie

giuseppe u. 10.03.18 17:10| 
 |
Rispondi al commento

"In questo momento di "svolta", per non perdere la FIDUCIA di tanti italiani
ANCHE del Nord...rappresentare la volontà della maggioranza dovrà
significare accordarsi con il centro-dx. La sinistra ha già avuto la sua
occasione. Spero che non si punti a consolidare il M5S solo in alcune regioni e far sopravvivere un gruppo limitato
di "Eletti". La gran parte di noi ritiene che siano altre le riforme da fare prima del reddito di
cittadinanza, a cominciare dalla riforma della legge elettorale (potremmo
averne bisogno a breve) e dei benefit "presidenziali" di cui godono tutti i
nostri carissimi Parlamentari,anche attuali! Se l'erogazione del reddito di
cittadinanza deve essere subordinata alla ricerca effettiva di lavoro, chi
controllerà un tanto? Chi di voi in onestà ha mai avuto una proposta di lavoro tramite i Centri per l'impiego Pubblico (intermediano poco più del 3 % del
totale dei lavori disponibili)? in quanti anni saranno dunque in grado di fare 3
offerte di lavoro individuali prima di revocare i benefici a eventuali fannulloni o lavoratori in nero mascherati da
disoccupati?!Prima di avviare questa proposta, avrete tenuto in debito
conto che vanno riformati i CIP (di pari alla PA in generale). Questi dovrebbero ANCHE funzionare come
all'estero (controlli e sanzioni conseguenti x chi abusa). Non si possono
citare gli es. di come funziona il reddito di citt. in altri Stati solo per gli aspetti
positivi.."

Tea Di Marco 10.03.18 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro luigi, direi che qualsiasi accordo non possa prescindere dalla convergenza sui seguenti punti:
-reddito di cittadinanza (che chiamerei più
propriamente reddito anti-povertà).
-ripristino dell'art. 18.
-abolizione del jobs act.
-legge sul conflitto di interessi.
-revisione dei termini di prescrizione dei reati.
-dimezzamento degli stipendi dei parlamentari,
eliminazione dei vitalizi e delle pensioni d'oro.
so che tanti altri sarebbero i punti da prendere in considerazione ma quelli che ho elencato mi sembrano essenziali e indispensabili per definire lo spirito e la ragion d'essere del movimento.
accordi al ribasso sarebbero letali per la sopravvivenza del movimento stesso.
un abbraccio.

daniele p., cortona Commentatore certificato 10.03.18 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

personalmente non molta fiducie in mattarella ...ma è anche vero che non so' come funziona l ambaradam

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.03.18 16:51| 
 |
Rispondi al commento

tutto mooolto complicato e non di facile soluzione direi ...quindi niente " sauggerimenti" da parte mia ...ma sicuramente restera' il voto a prescjndere dalle scelte

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.03.18 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi, in 40 anni di politica ne ho viste di tutti i colori, i miei orientamenti politici sono sempre stati dettati da una sete di giustizia. Lavoro dall'età di 13 anni sempre con il sorriso e il cuore rivolto agli altri. la vita mi ha tolto tutto anche una figlia di nove anni grazie a gente come quella nel video Fanpage. Ho lottato per anni per ripulire la merda sotterrata in campania ma non facevo testo. Ho scritto a Berlusconi, Striscia la notizia, Maurizio Costanzo... risposte zero. Spero di aver riposto oggi la mia fiducia in un movimento che ci appartiene. Riprendiamoci la nostra Italia io sto collaborando con la mia pagina FB dove ho migliaia di contatti, mi trovo a combattere contro una marea di opinioni ma io come sempre combatto!!! Non deluderci.

Raffaele Simeone 10.03.18 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Non è mio carattere abbandonare la lotta credo che tu farai altrettanto. Vai avanti e noi saremo con te, sempre al tuo fianco, se non verrai meno al giuramento prestato di essere voce di Noi cittadini.

Vincent C 10.03.18 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Le alleanze PRE voto Sono state create soltanto per eludere il PREANNUNCIATO esito elettorale a favore del Movimento 5 Stelle e dunque il desiderio popolare di vedere finalmente l'Italia nelle mani di una forza politica nuova, fresca ed onestà. Il solo fatto che il Rosatellum sia stato imposto con ben 8 voti di fiducia dovrebbe svanire ogni dubbio nelle menti delle persone ancora savie circa le intenzioni prevaricatorie di questo passato Governo. Propabili alleanze POST VOTO invece significherebbero soltanto il tentativo di dare presto un Governo al Paese. Ci hanno definito una setta o anche dei tifosi di una squadra di calcio ma noi tifiamo solo per la Nazionale Italiana, coloro che ci criticano adesso che cerchiamo l'appoggio di altre persone per bene all'Interno anche degli altri partiti, invece tifano soltanto per il loro partito e non per il bene del nostro Paese.Abbiamo proposto dei punti cardine a coloro che volessero entrare a far parte di questo nuovo governo , punti anche aimé sfavorevoli per chi vorrà seguirli, dal dimezzamento dello stipendio al limite dei due mandati. Questa deve essere l'ennesima prova d'onesta'del Movimento, che non invita con con mani piene di doni bensì con richiesta di rinuncie ai parlamentari che vorranno donare la propria esperienza per il bene del Paese. Qualora non dovesse essere rispettato il desiderio popolare dovremmo riscendere tutti nelle Piazze e restarci ad oltranza. Non possono e non devono ignorare nuovamente le richieste del paese. Noi non lo permetteremo mai. Scusate il lungo sfogo ma, so che mi capirete e condividerete. Una buona serata a tutti.
Riccardo Fortin
@Riccard98432245

Riccardo Fortin 10.03.18 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Se faranno il governo senza la forza politica che ha vinto le elezioni a che cosa è servito andare a votare? A che cosa è servito la legge elettorale? A che cosa è servito la firma di Mattarella per approvare la legge elettorale?

gennaro a., carrara Commentatore certificato 10.03.18 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Staff, 'sto "Gateway time out", me sta leggermente su 'i cojoni: cortesemente, sarebbe possibbile levallo de torno ???.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.03.18 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi raccomando Luigi, metti in guardia i neo eletti: da questo momento devono far bene attenzione a tutte le parole che dicono, che scrivono sui social o che confidano anche solo alla fidanzata!

Claudio R. Commentatore certificato 10.03.18 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avanti M5S

Auspico che il M5S sia messo in condizioni, al più presto, di governare il paese, del resto siamo nati per questo.

Fra le priorità c'è quella della sicurezza legata alla mala gestione dell'immigrazione selvaggia a tutti i costi per motivi economici, ad opera di governanti senza scrupoli.

Vorrei che le persone potessero vivere al meglio nei propri luoghi natii, senza dover andare in "esilio", come ha fatto la sottoscritta. Un esilio forzato e dorato per avere una migliore qualità di vita.

Di questo devo ringraziare chi ha governato la Toscana dal dopoguerra ad oggi, rendendola terra di conquista, degradata, umiliata e oltraggiata. Una terra bellissima che non si riconosce più, come il bel viso di una donna deturpato dall'acido. Questa è la Toscana oggi.

Patty Ghera 10.03.18 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che questo stile comunicativo simil pd o fi che sta permeando l'immagine del m5s sia solo strategico (vista l'ignoranza media e diffusa nel paese) perche'....sta roba dell'uomo solo al comando..del vostro parlare a Di Maio usando "presidente" ecc..ecc..e' un paradosso a cui non sono pronta..un paradosso pericoloso nel tempo..Anche senza voler fare i "talebani" dell'"Uno vale uno" (concetto bello come aspirazione ma politicamente poco realistico) ad oggi il salto e' stato enorme quasi un ossimoro..da uno vale uno a "presidente da predellino"..c'e' qualcosa in mezzo..Vabbe' speriamo sia tattica e strategia. W il m5s (sempre grazie) ma..actung perche' nel sistema si scivola facili.

asia martinelli 10.03.18 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Masini Daniele.

Lasciamo perdere le coperture indicate dal movimento, se il reddito di cittadinanza viene approvato ha senso che ci sia ancora il reddito di inclusione? Ecco i primi 2 miliardi. Poi, ha senso che ci sia ancora la NASPI? Ecco altri 14 miliardi. Poi, ha senso che ci sia ancora la Cassa Integrazione? Ecco altri 4,6 miliardi. Chiedo scusa ai sindacati per aver proposto l'abolizione della cassa integrazione, lo so che ormai è diventata l'unica vostra forza visto che la cassa integrazione va autorizzata da un sindacato.
Dunque siamo già a 20,6 miliardi, io addirittura abolirei il bonus Renzi visto che la stragrande maggioranza delle volte va ai datori di lavoro che non lo danno ai dipendenti e lo compensano in f24, ma se propongo l'abolizione del bonus renzi incorro nelle ire dei fortunati che hanno datori di lavoro onesti che lo erogano.
Ah dimenticavo, il bonus Renzi costa 10 miliardi di euro, è stato annunciato a marzo 2014 e attuato a maggio 2014, incredibile solo due mesi per spendere 10 miliardi l'anno.
Bene, adesso vi siete resi conto che è tutta volontà politica?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.03.18 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perfetto il contatto con i tuoi elettori. Ti seguiremo e speriamo vivamente che saprai reagire agli insulti, le cattiverie e le falsità.

Non avere paura di denunciare ciò che non va...gli italiani devono sapere e porta avanti ciò che è giusto e se puoi cerca di ridare alla gente un po' di speranza.

Sonia Li Volsi 10.03.18 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma con quale coraggio Di Maio chiede di essere sostenuto dalle altre forze politiche. Tu lo hai mai fatto? Ma ti rendi conto che tu e il movimento cinquestelle siete stati votati perché avete fatto credere agli italiani l'impossibile. E pretendi pure di essere sostenuto da altri condividendo il tuo programma? Mi dispiace che non abbiate raggiunto la maggioranza assoluta perché già da qualche giorno ci sono ai CAF lunghe file di italiani che richiedono il modulo per aver diritto al reddito di cittadinanza.


RICORDIAMOCI SEMPRE DEI VERI VALORI DELLA POLITICA CHE ORMAI NON E' PIU' COME UNA VOLTA: CENTRO-DESTRA-SINISTRA-CENTRODESTRA-CENTROSINISTRA-ED ALTRO OGGI COME OGGI IL POLITICO O E AFFARISTA(X INTERESSI SUOI) O E ALTRUISTA(X GLI ALTRI) NON CI SONO VIE DI MEZZO!

michele vecchione 10.03.18 15:00| 
 |
Rispondi al commento

A cosa è dovuto il successo della Lega unico partito che insieme a noi ha stravinto ? Gli abbiamo lasciato l'argomento principe : l'invasione dei clandestini ! Se avessimo condannato anche noi l'invasione , e promesso il rimpatrio degli africani , ora avremmo 5 punti in più e la Lega in meno . Se avessimo avuto un atteggiamento contrario all'euro e a questa Europa saremmo al 40 ! Il centrodestra starebbe sotto di noi e la possibilità di governare sarebbe più probabile . L'euro e l'Europa , così come sono , sono distruttivi e verranno cambiati prima o poi , pena rivoluzioni sanguinose . I clandestini sono una vergogna assurda che ci procura gravi danni e vittime ! Svegliamoci !

vincenzo di giorgio 10.03.18 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi, come ho scritto lunedì scorso con questi numeri anche se ci impastiamo con chiunque, troveranno la maniera per non farci realizzare il nostro programma, quantomeno come lo vogliamo noi.Ti immagini quanti emendamenti per ritoccare il disegno di legge per il reddito di cittadinanza? Non voglio pensare al jobs act che faranno per non ripristinare l'articolo 18! Dai retta a me, meglio mangiare i pop corn, ci stanno bene anche le noccioline sai? Un forte abbraccio

Sabrina P. 10.03.18 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi, ti prego di considerare come imprescindibili almeno questi punti del programma.

- Reintroduzione dell'Art.18 in costituzione, e sua blindatura per il futuro.
L'Art.18 era un presidio di civiltà del lavoro, ciò che distingue una Nazione da una banda di negrieri.
Reintegrare l'Art.18 in Costituzione è molto più importante che approvare il Reddito di Cittadinanza.
- Sospensione della prescrizione nel momento del rinvio a giudizio dell'indagato.
L'Italia è il Paese Dell'Impunità, se non mandiamo subito un messaggio di speranza ai tanti poveri cristi che tirano a campare e non ruberebbero neppure un grissino, che razza di movimento del cambiamento saremmo?
- Legge sul conflitto d'interesse.
Detta riforma può davvero cambiare la faccia del nostro Paese. Non c'è nulla di più urgente.
Poi per carità, c'è anche tutto il resto, ma 'ste tre cose sono proprio irrinunciabili.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 10.03.18 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tienici informati in alto i cuori

Gennaro Buccelli 10.03.18 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di capire che la Giunta di Torino e Grillo in persona sarebbero favorevoli ad una nuova candidatura olimpica. Ora se è vero che le Olimpiadi possono essere una opportunità considerato che gli impianti che costano già ci sono, molti sono i problemi che i cittadini di Torino devono affrontare ogni giorno e dubito che i debiti consentiranno alla città di risollevarsi da qui al 2020/2026. Bisogna far decidere ai cittadini con un voto! Questa è democrazia diretta ! Devono decidere i torinesi! Ricordo che a Torino la situazione della assistenza sociale è ai minimi termini e che governare in modo diretto è fare scegliere a chi deve scegliere!

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.03.18 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appassioniamoci pure alla Politica ma bando alle ciancie ! NOn si può fare a meno di approvare il REDDITO DI CITTADINANZA, di cancellare il JOBS ACT ripristinando in toto lo Statuto dei Lavoratori, fare una legge anti corruzione con stop alla prescrizione ! Tutto il resto si discute! E fate votare gli iscritti tutti sulle scelte decisive !

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.03.18 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Grazie io non avevo e non ho dubbi sulla vostra onestà e trasparenza, attendo con certezza non solo speranza

catia menichelli 10.03.18 14:43| 
 |
Rispondi al commento

tutti insieme contro i 5s......è il più grande minestrone nella storia della Repubblica !

mario 10.03.18 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo tecnicamente chi ha vinto le elezioni è la coalizione di Centrodestra, avendo ottenuto il 37% dei voti. Tecnicamente, avendo più rappresentanza in parlamento del M5S, sarebbe anche più semplice per loro riuscire ad avere un appoggio esterno di 50-60 deputati di altre fazioni, rispetto al supporto che servirebbe al M5S. Quindi il messaggio non è totalmente veritiero, poichè si può fare un governo anche senza M5S. Sta al candidato premier Di Maio la responsabilità di rinnegare 10 anni di opposizione al male (pd e centrodestra) e fare un accordo col nemico, unica chance per avere l’incarico. Detto ciò chi si fiderebbe del nemico? Auspico un governo di intesa per riscrivere la legge elettorale che possa consentire al vincitore di governare avendo i numeri a disposizione.

Luca 10.03.18 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Presidente di Maio per questo messaggio. Mi rincuora...siamo con lei..non ci abbandonate

Lucia Girotto 10.03.18 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a te Luigi!

Noi ci siamo, specie se dovesse venire in mente agli estinti di mettersi tutti insieme per fare un governo di "tutti insieme contro" il MoVimento della maggioranza dei cittadini, sempre pacifici ma irremovibili.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.18 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Vai avanti così giovane Presidente...ti stiamo seguendo passo dopo passo...tienici aggiornati.. solo dalle tue parole noi realmente sappiamo che cosa sta succedendo...Vai avanti...ti abbiamo votato col cuore e per il bene della nostra amata nazione.

Grazia 10.03.18 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Referendum in rete di tutti gli iscritti al Movimento per capire se la base realmente non vuole apparentamenti o è disponibile ad avvicinarsi e mediare con formazioni che hanno programmi comuni.
Avrei piacere di vedere certificata dalla maggioranza del voto in rete la linea da seguire...se realmente uno vale uno..

sergio s., genova Commentatore certificato 10.03.18 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo stanno facendo i loro conti cercando di lasciare il Movimento fuori dal governo, ma non tutto il male viene per nuocere.
Qualcuno diceva che bisogna mettersi sulla sponda del fiume ed aspettare che il cadavere del tuo nemico passi (metafora, ovviamente), ecco, noi non dobbiamo prestarci a giochini e giochetti, anche perchè se noi facessimo un accordo con altri partiti, non riusciremmo MAI a mettere in atto il Nostro Programma.
Spiace dirlo, ma la cosa migliore è stare a guardare (con o senza popcorn)e cercare di far cambiare la legge elettorale (preferenze con premio di maggioranza al partito, e non alla coalizione) e poi subito alle urne.
Solo in questo caso potremmo governare questo paese e far vedere cosa riusciamo a fare.
Se ci riusciamo, abbiamo raggiunto lo scopo, altrimenti bisogna guardarsi allo specchio e fare una autentica autocritica, ma la colpa e responsabilità sarà solo nostra e non avremo scusanti.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.18 14:15| 
 |
Rispondi al commento

laggo sul "fatto quotidiano" che Renzi vorrebbe la Bolzanina d'adozione ( MEB) alla presidenza della Com.vig. servizi segreti ( COBASIR) perchè spetterebbe alla opposizione ... ma se nel Governo (monocolore) con voto di fiducia/o non sfiducia del Pd lo stesso non potrebbe definirsi di opposizione perchè TERTIUM NON DATUR (= la terza possibilità non è data : o questo o quello , infine)

COMUNQUE CONSIDERO QUESTA IGNOBILE RICHIESTA DI RENZI IMPOSSIBILE ED INACCETTABILE (nella 2° repubblica si sarebbe detto IRRICEVIBILE) per motivi LOGICI (prima) e di OPPORTUNITA' (poi ): LASCIARE A QUEL PERSONAGGETTO LA POSSIBILITA' DI INQUINARE LA POLITICA ANCORA è DA ESCLUDERE !!!!!!

Carlo ., Padova Commentatore certificato 10.03.18 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi, è la prima volta che commento il tuo post. Sono pienamente d'accordo con te, ma ti chiedo di fare una comunicazione a tutti gli italiani. Sarebbe importante una verifica dei conti dello Stato reali e controllare quanta polvere abbiamo sotto il tappeto comunicandolo in maniera chiara e comprensibile. I partiti che si sono mangiati questa nazione dovranno affrontare le loro responsabilità, con una commissione di inchiesta parlamentare. È tempo che questi soggetti non abbiano più la possibilità di fare altri danni. Grazie

Fabio F. 10.03.18 14:06| 
 |
Rispondi al commento

caro presidente.....noi siamo qui, tranquillo....personalmente ciò che chiedo....ma credo molti altri come me....è di tenerci informati attraverso questi video.....ci fa partecipare ed è davvero rivoluzionario.....io sono certa che ce la metterete tutta, poichè è esattamente ciò che farei io......essendo io interessata al POTERE DI.....ma non al POTERE SU.....quindi ci prendiamo tutti quanti il potere di fare nell'interesse di tutti......e respingiamo il potere su altri.....sarà difficile e potreste non farcela....mettiamolo pure in conto....ma so per certo che ce la metterete tutta....grazie di tutto....bello sapere che sono rappresentata da persone coi miei valori......''la bellezza salverà il mondo''.....la bellezza delle nostte idee

silvana 10.03.18 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Roma, palpeggia donna sul bus: lei è una poliziotta e lo arresta

L'uomo non immaginava di aver scelto come vittima un'assistente capo della Polizia di Stato, per di più in servizio alla squadra mobile - sezione reati contro le violenze sessuali
È successo ieri a bordo dell'autobus 64, a Roma. Un 39enne italiano di origine congolese è salito sul bus, si è avvicinato alla sua vittima e ha cominciato a toccarla, cercando anche di baciarla.

Ma l'uomo certo non immaginava di aver scelto come vittima un'assistente capo della Polizia di Stato, per di più in servizio alla squadra mobile - sezione reati contro le violenze sessuali. La poliziotta, che stava rincasando al termine del turno di lavoro, si è prima qualificata e poi ha intimato più volte all'uomo di fermarsi. Nonostante ciò, il 39enne ha continuato a metterle le mani addosso con insistenza.
La donna, a quel punto, ha reagito e, dopo aver immobilizzato il 39enne, lo ha arrestato. Scesa con lui alla fermata della stazione Termini, l'agente ha chiesto l'ausilio di una pattuglia delle volanti che è subito intervenuta sul posto.

Poco dopo, una cittadina polacca si è avvicinata alla poliziotta e ha denunciato di aver subito, qualche minuto prima, gli stessi abusi da parte dell'uomo. Al termine degli accertamenti, il 39enne è stato arrestato con l'accusa violenza sessuale.

***********

Questi "primati" pensano davvero di essere così irresistibili da potersi permettere tutto questo?

Patty Ghera 10.03.18 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perfetto Di Maio avanti così!!

giorgio peruffo Commentatore certificato 10.03.18 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Senza i brogli saremmo al 40 per cento ! Il PD al 12 , lega al 15 , Forza Italia al 10 ! Siamo ostaggio di 4 avventurieri !

vincenzo di giorgio 10.03.18 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche se si uniscono tra loro come sempre hanno fatto per formare il governo, non possono applicare tutte le promesse che hanno fatto in campagna elettorale e comunque farebbero tutti una grande figura di m....a, è allora altro che popcorn.

Saverio Addamo 10.03.18 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio ricorda: trasparenza nelle decisioni, coerenza nei comportamenti ed onestà nelle motivazioni decisionali, sempre!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.03.18 13:14| 
 |
Rispondi al commento

vogliono dividere gli italiani miserabili al sud virtuosi al nord NON PERMETTETELO la paura che hanno è troppa i poteri forti tremano massoni e organizzazioni criminali vi temono AVANTI E PULITI COME SEMPRE

ANTONIO DE GRGORIO 10.03.18 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci siamo tutti presidente!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.18 12:38| 
 |
Rispondi al commento


**Luigi Di Maio, nostro Primo Portavoce in Parlamento, capo politico del M5S, ragguaglia sugli avvenimenti e sugli intenti**

*Mai visto un fatto simile, che farà rabbrividire i boiardi spocchiosi dei partiti di sempre. Nelle sue parole ravvisiamo lo stesso animus che pervade tutti noi Cinquestelle: o sarà un governo con e per il Popolo Italiano o non sarà!
*E questo è solo l'inizio. Belin, da Genovese aggiungo.
Cincinnatus da Genova

Pietro Marini 10.03.18 12:37| 
 |
Rispondi al commento

no,no,no,no! macche' pop-corn!!!!!!noneeeee ! siamo il primo partito e GO-VER-NI-A-MO punto!! a me altri 5 anni non esistono con b. salvini &co DATEVI DA FARE!!!!1

Mirko V., Solofra (Av) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 10.03.18 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un governo m5s da solo non ha i numeri, e siccome in democrazia governa chi ha la magioranza, il m5s da solo non puo' governare.

oltretutto, rifiutare di formare un governo per partito preso, solo perche' "con quelli non ci sto", darebbe una pessima impressione alla gente e alle prossime elezioni il popcorn se lo mangerebbero gli altri.

ottimo che di maio ci tenga informati.

carlo 10.03.18 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Grazie è buona fortuna.

Saverio Addamo 10.03.18 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Onorevole Di Maio, sono un'italiana residente all'estero, in Francia (sono un'italianista in pensione dall'Università), e trovo che il vostro programma è un po' lacunoso nei nostri confronti, se riuscirete ad andare al governo decentemente o se deciderete di stare ad apstettare vi invito a considerare la delicata questione dell'informazione e della "cura" del popolo extra muros che ha votato massicciamente PD perché pilotato dai patronati e da una propaganda, a volte fallace e autoritaria. Risultato: brogli evidenti, da denunce, dei candidati PD (non tutti ma quasi).Noi abbiamo il FAIM e le nostre associazioni come la FILEF e altro, poi i COMITES e il CGIE dove il "nuovo" e l'"Intelligente" faticano ad esprimersi. Sono disponibile a discutere con voi. Grazie e auguri a tutti noi Maria G. Vitali-Volant

Maria G. Vitali-Volant 10.03.18 12:27| 
 |
Rispondi al commento

si avanti solo con i punti del programma. ho già comperato i pop corn. noi ci siamo sempre. Non si può tradire la fiducia di chi ti ha votato. vogliamo rispettate le promesse x cambiare veramente. forza ancora.

lucy 10.03.18 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Se posso dire la mia : non fatevi intimidire e non siate troppo accondiscendeti. Ricordate che parlate a nome di piú di UNDICI MILIONI di italiani.
Fanculo berlusconi

Stefano 10.03.18 12:22| 
 |
Rispondi al commento

reddito di sostegno no? tagliare le tasse sopratutto ai ricchi si?

dico la mia 10.03.18 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Luigi per gli aggiornamenti.
Si sta realizzando un sogno: la possibilità di interloquire direttamente con chi governa e amministra il bene pubblico. Sarà un percorso lungo e difficile ma possiamo farcela!
Buon lavoro!

Alessia Mocci 10.03.18 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Che dire. Sei stato l'unico a passare fuori dal mio ufficio per cercar di capire perché l'azienda era in crisi. Buon Lavoro

Francesca Giovannoni 10.03.18 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Luigi niente inciuci o accordi sottobanco: o un governo M5s oppure...popcorn e aspettare. Pd, lega o fi sono la stessa cosa. Mi raccomando!

Carlo D. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.03.18 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Spero che si riesca a governare ...Il problema è che non c'è lo permetteranno. ..Noi dovremmo lottare contro i media e le televisioni che parlano con linguaggio obsoleto dicendo che il movimento 5 stelle è come gli altri partiti che fino adi oggi hanno governato male e distrurto il futuro dei nostri giovani. ..Penso anche che il nostro capo di stato Mattarella si metta una mano sul cuore e prenda posizione e dia la possibilità al movimento 5 stelle di governare. ..e vediamo se le cose inizieranno a cambiare non +leggi ad personam...ma a favore dei cittadini....togliere a chi ha troppo x dare a chi ha meno ...Grazie !

Francesco Pertici 10.03.18 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi Di Maio. Io ho stima per te e tutti gli altri del movimento, dal primo all'ultimo. Io, come voi, non vedo l'ora che possiate finalmente governare questo paese, ed ho una certezza: peggio di quanto hanno fatto le squadre precedenti, non farete di sicuro ! Scherzi a parte.
Io, come tanti altri in Italia, ho scelto voi (e non solo per esclusione, diciamo: via PD, via FI ecc.) e non la Lega che non ritengo essere alternativa. Conosciamo la Lega dagli anni di Umberto Bossi (poi condannato insieme al figlio) quale forza separatista e tendenzialmente razzista. Sappiamo che cosa ha fatto al governo con il condannato Berlusconi: il nulla, anzi, solo danni !
Io credo fermamente che Salvini è stato incaricato qualche anno fa per confondere le idee degli italiani, per copiare il M5s e soffiare voti al Movimento. Che sia una brutta copia, anzi pessima, è fuori dubbio. Inoltre c'è da chiedersi: ma se c'era già una forza alternativa, di protesta, cosiddetta "anti sistema" come il M5s che si è rivelato nel 2013 come prima forza politica italiana da solo, con tendenza, nei sondaggi, a crescere.....che senso aveva creare un altra forza di protesta anti sistema ???
Quello di Salvini è un incarico, un mandato ben preciso e, in parte, riuscito. Senza la Lega, tali elettori avrebbero votato M5s e la "coalizione di destra" non esisterebbe, se non relegata al terzo posto, dietro il PD.
Pertanto, visto che Lega, FI e PD hanno creato ed approvato questa legge elettorale per fermare il M5s, facciamo governare loro !
Litigheranno fra 2 mesi, faranno cilecca totale, e al prossimo giro (entro l'anno) vinceremo con il 50% !
Noi stiamo all'opposizione e lavoriamo per creare una nuova legge elettorale fatta bene, magari a doppio turno con ballottaggio.
Altrimenti, costretti a lavorare con quella gente, faremo la brutta figura noi e rischiamo di perdere le prossime elezioni. Questa è una trappola, tesa dal "establishment", per affossarci !! Stiamo attenti !

Martin Gies 10.03.18 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Compatti e silenziosi, per il momento é importante,
visto le bufale che mettono in giro i media.
Quando ti intervistano, invita i cittadini italiani a visionare il blog delle stelle, per maggiori e puntuali informazioni.
Bravo Luigi.
Ad maiora
Alessandro Adami

alessandro adami 10.03.18 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate Quinto Fabio Massimo detto il "Cunctator, il "temporeggiatore" che permise la vittoria dei Romani contro i Cartaginesi ?Ecco, il #Movimento #M5S e #LuigiDiMaio devono essere i "cunctatores" dell'Italia per salvarci .Temporeggiare e logorare gli avversari . Divide et impera . Consiglio a molti di andare a ripetersi la storia . E' il momneto di serrare i ranghi e non frasi prendere da "ansia da prestazione" come vorrebbero indurci Lega-Pd ..Salvini col 17% dice che ha vinto perchè vuola indurci ad allearci con pd per dire che poi noi siamo traditori ,lo stesso dicasi del Pd che dice che i nostri alleati "naturali " sono i leghisti per dire che siamo di destra ...invece KEEP CALM ..e andiamo a governare. Lunedì il pd ha la direzione e lì sara' lacrime e sangue per i renziani e pretoriani del ducetto ...quindi aspettiamo che "il cadavere del nemico passi sotto il ponrte mentre stiamo seduti. MAttarella prima del 23 non può agire ..Vai LUigi ,mi fido di te ...

raffaela piccolo 10.03.18 11:37| 
 |
Rispondi al commento

"ma non gli è andata come si aspettavano",e ancora stentano, si rifiutano di ammetterlo.
Ieri sera per TG e commentatori vari eravate "circa 300", mentre anche i sassi sanno che siete ben più di 330 !
Meraviglioso anche alla facciaccia loro.
Al sempre più bravo DiMaio e a Tutti complimenti vivissimi !

Maria Luisa Vargiu 10.03.18 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Continuare così, noi vi sosterremo qualsiasi sia la decisione che verrà presa, per i popcorn non è un problema, staremo lì a vedere la loro ulteriore disvatta.
Avanti avanti avanti M5S

Pasquale Fariello 10.03.18 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Luigi,candidato Premier, sono felice che un giovane ragazzo senza natali importanti ce l'ha fatta in poco tempo ad arrivare ai vertici, questo dimostra che le capacità se ci sono vengono riconosciute a tutti quelli che le hanno e ciò è fantastico, da speranza. Ora però Ti chiedo solo di non tradire "prima di tutto", le tue parole impresse nella memoria di ciascuno di noi che crediamo che potete davvero cambiare questo Paese in meglio secondo il programma del M5S, e poi di non tradire il programma della campagna elettorale e tutta la nuova politica che rappresentate fondata sulla onestà e trasparenza, e questi video messaggi diretti ai cittadini dimostrano che stai andando nella direzione giusta. Anche io nei sogni del politico ideale immaginavo simili resoconti dell'attività svolta ai cittadini. Coerenza e onestà sempre e comunque, Tanti Auguri futuro Premier, e anche a tutti noi con Te!


Con il M5S al GOVERNO tonerà di moda l'ONESTA e la PARTECIPAZIONE.
In alto i cuori
GRAZIE PER QUELLO CHE STATE REALIZZANDO
Osvaldo Chiarelli
M5S Firenze

Osvaldo Chiarelli 10.03.18 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Grande Luigi!
Avanti così, grazie!

Gianluca Zannini 10.03.18 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Massima fiducia nel Presidente Di Maio ed in tutto il movimento, si sta scrivendo la storia, ognuno deve dare il proprio contributo di partecipazione!!! Grazie M5S, dal 4 marzo ogni mattina mi sveglio con il sorriso....

Davide M 10.03.18 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma tutti gli scandali riguardanti il PD e FI(banca etruria,rifiuti campania di De luca & sons, mafia capitale,fiera di milano,tratta degli immigrati, processi berlusconi & co., cricca giglio magico & co., ecc..ecc...) ce li stanno facendo dimenticare mettendoli nei tiretti sigillati?
La campagna elettorale è finita!
Gli italiani onesti vogliono i processi per i tanti politicanti ed istituzioni statali mafiose, massoniche e vendute ai poteri forti e maligni italiani e mondiali!
Ci appelliamo ai giudici,magistrati, organi istituzionali NON ancora CORROTTI di fare piena luce sui tanti misteri e scandali in cui sono stati implicati anche tanti che oggi sono ai vertici dei partiti,organi istituzionali ecc..
Sono le caste dei privilegiati che continuano ad ostacolare la democrazia, l'onore,la dignità ed il rispetto della legge per salvaguardare i loro loschi e sporchi affari mafiosi/massonici!
Il pdr mattarella dovrebbe essere il garante di tutto il popolo ma sembra che lo sia solo per la parte meno onesta e democratica del paese, avendo firmato il "ROSATELLUM", grande porcata che già sapeva il casino istituzionale che avrebbe provocato ed ostacolare il governo 5*.
E' lui che dovrebbe essere messo sotto accusa insieme a chi, per salvare le loro palle, hanno scritto ed approvata, a forza di voti di fiducia, quella schifezza di legge che tutti i partiti dei delinquenti PD/DC/FI e gambette varie hanno approvato.
Non sappiamo come andrà a finire l'italia ma sappiamo che l'unico modo per salvare ancora il salvabile del nostro paese è affidarlo al M5* con l'appoggio di tutti gli onorevoli ancora onesti dei partiti dei poteri oscuri!

mauro caputo 10.03.18 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Dal porcellum al rosatellum l' Italia e' stata sempre ostaggio del parlamento uno dei primi provvedimenti che sia veramente dalla parte dei cittadini e' cambiarla, fare in modo che i parlamentari siano espressione del popolo e non imposti ai cittadini.

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.03.18 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per tutto ciò che state facendo.

gianluigi d uva 10.03.18 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi, hanno già iniziato a dire che l'uomo più ricco d'Italia è solito riuscire a inglobare nella sua truppa, senatori e deputati di altri schieramenti e forse succederà anche questa volta.
Allora, tenete d'occhio i nuovi arrivati. Alla prima insofferenza, cercate di intervenire, senza rimanere vittime, come nel passato, nella solita storia che il m5s è cambiato, uno non vale uno ecc..

Paola 10.03.18 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siete l'unico partito a darci fiducia continuate così,riportate il sorriso a questa Italia ormai sempre più cupa......forza a tutti voi e a tutti gli italiani.

Simone neri 10.03.18 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per le informazioni,mi raccomando il silenzio stampa...se vogliono leggere vengano sul blog!
Auguroni e buon lavoro...so che farai il tuo/nostro meglio!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.03.18 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Luigi, complimenti per il buon risultato ottenuto.
Anche Letta, Renzi e Gentiloni con i loro alleati hanno trovato l'accordo per "il bene degli italiani, per la stabilità , per la crescita etc, etc." il tutto in nome della "responsabilità".

Il Tuo ...... a meno che ...... è il problema dei problemi e quindi le strade sono solo 2 o si trova l'accordo con il CSX o lo si trova con il CDX, con o senza Renzi e con o senza Berlusconi. Il resto è il nulla e o la perpetua irrilevanza e per noi attivisti che ci siamo esposti e ci abbiamo messo il cuore, la faccia e quant'altro significa il continuare a barcamenarsi nel giogo della speranza senza passare alla fase dell'essere speranza. In politica, purtroppo, è necessario il compromesso, perchè sbattere la testa contro un muro, anche di gomma, alla fine ci si fa male. Buon lavoro Luigi, la mia speranza è che possiate trovare l'accordo con il CSX , perchè se si dovesse trovare con il CDX, allora io penso che il muro non sarà di gomma ma di dura pietra, e malgrado Renzi e il suo giglio magico, io credo che nel CSX ci siano spazi per governare insieme, senza pregiudizi e senza condannare aprioristicamente nessuno. Un caro salutto.

salvatore carboni 10.03.18 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Luigi di Maio ti ho dato il mio voto, affinché ci sia veramente un'inversione politica e anche programmatica. Sono fiducioso in tutto quello che avete detto in campagna elettorale, sia tu che il fantastico, fenomenale e vero Alessandro di Battista. Quindi auguro a tutti voi, parlamentari nuovi compresi un buon lavoro.. affettuosamente Tino Pantaleo

Tindaro Pantaleo 10.03.18 10:46| 
 |
Rispondi al commento

E' assurdo che la nazione intera debba essere ostaggio dei capricci del pd. E' assurdo che noi cittadini non possiamo ottenere l'espressione della nostra volontà popolare a causa del Rosatellum, deliberata con ben 8 fiducie, da tutti loro, pd, lega, fdi, fi, ecc, con la benedizione di Mattarella.
I cittadini italiani hanno già espresso la loro volontà, sia il 4 Dicembre che il 4 Marzo. Che cosa vogliono costoro, vogliono essere mandati a casa a calci dai cittadini?
Occhio Luigi, questi tenteranno di dare la colpa al m5s, non facciamoci imbrogliare, sono capaci di tutto.

Paola 10.03.18 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come può aver credibilità Matteo2, contaballe, detto il fannullone.
Ora vuole cambiare gli accordi con l'Europa, quando sia il suo partito e tutta la sua destra li hanno sottoscritti e accettati.
Come può aver credibilità uno che è europarlamentare e non si presentava a Bruxelles, tanto da essere soprannominato il fannullone, ha mai lavorato per modificare e migliorare l'Italia da europarlamentare?
Non ha neppure terminato il suo mandato e ora dalla postazione di pdc vorrebbe ritrattare ciò che hanno già accettato, può avere credibilità, uno così?
Nessuno lo dice e lo fanno passare come colui che trainerà l'Italia fuori da questo default.

Paola 10.03.18 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra un sogno. Ci avete ridato speranza! Un abbraccio e buon lavoro a tutti!

Valentina Bornacin 10.03.18 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi non devi indietreggiare di un passo, questi faranno finta di prendersi un dito ma poi si approprieranno di tutta la mano.
Teniamo a mente ciò che è successe a Tisipras, ottenne il consenso popolare ma poi, dovette svendere il popolo greco.
Quindi il popolo sovrano si è già pronunciato ed è quello che deve contare e prevalere.

Paola 10.03.18 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Nei 10 punti metti anche
- il primo classificato nelle elezioni, chiunque sia, avrà il 51% dei seggi.


Stanno lavorando ,diciamo tramando per lasciarci fuori ,come al solito del parere del popolo non frega niente a nessuno, probabilmente daranno l'incarico a Di Maio tanto per dare il contentino faranno di tutto per farlo fallire diranno avete visto ? si farà l'inguacchio più indecente e dittatoriale del secolo e avanti per altri 5 anni.Lo ripeto l'unicavia di uscita per smascherarli è fare un accordo con Salvini l'altro danneggiato e tradito che ferito sarà furibondo fare una legge elettorale degna e solidale approvata d'autorità visto la totale inaffidabilità di tutto il resto per poi dividersi e far cadere tutto e costringere chi di dovere a ritornare ad elezioni,fate presto questi vogliono solo fare l'ennesimo tradimento della volontà popolare.

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 10.03.18 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Di solito si dice : massima fiducia nella magistratura
io direi massima fiducia nelle decisioni dei 5 stelle!
Di Maio for president.
Di Battista prossima tornata!

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.03.18 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non devi fidarti di Martina, di Misiani, men che meno del Pd di Renzi.
Prepara il tuo programma in 10 punti su un foglio solo ma non per ingolosire un possibile alleato ma per fare ciò che i cittadini vogliono e che resti anche dopo, succeda quel che succeda, come tavola della legge affinché i cittadini contino ed abbiano miglioramenti palesi.


..Grazzie Giggi; come detto, ve accompagnerò come sempre, in 'sto viaggio.... (ma sempre co' n'occhio ar Capostazione...)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.03.18 10:07| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori