Il Blog delle Stelle
Si eleggono i presidenti delle Camere: il MoVimento 5 Stelle è la forza del cambiamento

Si eleggono i presidenti delle Camere: il MoVimento 5 Stelle è la forza del cambiamento

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 225

di Luigi Di Maio

Nelle ultime ore stiamo assistendo a veti da parte di qualcuno che cerca una legittimazione che gli italiani non gli hanno dato. Io lo dico subito: un Nazareno bis non lo farò mai, non porterò mai il MoVimento a fare una cosa del genere.

Siamo la forza del cambiamento e sono orgoglioso della nostra compattezza granitica sui valori. Cambieremo il Paese con l'integrità, la coerenza e con il nostro metodo e questo cambiamento inizia con la presidenza della Camera. Siamo forti del mandato che ci hanno dato i cittadini e le altre forze politiche devono venire a parlare con noi.

Negli scrutini di oggi voteremo scheda bianca perché per il bene delle persone che vogliamo candidare alle presidenze non possiamo esporle ai giochi dei partiti finché non sarà chiaro il metodo con cui si vuole procedere. Nei prossimi giorni sapremo se per le altre forze politiche la volontà popolare conta ancora qualcosa oppure no.

Oggi i nostri portavoce sono chiamati a essere il cambiamento che rappresentiamo e ad essere da esempio per i cittadini lì fuori, perché come diceva Gianroberto Casaleggio "le parole volano, gli esempi restano".

--------------------------------

DIRETTA DELL ELEZIONE DEI PRESIDENTI DI CAMERA E SENATO

COME FUNZIONANO LE VOTAZIONI DI OGGI - Oggi iniziano le votazioni per l'elezione dei presidenti di Camera e Senato: a Palazzo Madama i senatori saranno chiamati in aula alle 10,30, a Montecitorio la seduta inizierà alle 11,00. I presidenti verranno eletti per schede e a scutinio segreto, ma in maniera differente. Al Senato presiederà il senatore a vita Giorgio Napolitano, a Montecitorio il deputato del Pd Roberto Giachetti. Il primo è il senatore più anziano per età, il secondo è il più anziano fra i vice presidenti uscenti rieletti alla Camera.

ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA CAMERA - Al primo scrutinio maggioranza pari a due terzi dei parlamentari, comprese nel computo le schede bianche, ovvero 420 voti; al secondo scrutinio maggioranza pari a due terzi dei votanti; al terzo scrutinio maggioranza pari a due terzi dei votanti; al quarto scrutinio maggioranza assoluta dei votanti.

ELEZIONE PRESIDENTE DEL SENATO - Al primo scrutinio maggioranza assoluta dei Senatori, che è pari a 161 voti; al secondo scrutinio maggioranza assoluta dei senatori; al terzo scrutinio maggioranza assoluta dei presenti; al quarto scrutinio ballottaggio tra i due candidati più votati al terzo scrutinio. A parità di voti è eletto il più anziano di età. I primi due scrutini si svolgeranno oggi; per il terzo e l'eventuale quarto scrutinio la seduta sarà aggiornata a sabato 24 marzo.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

23 Mar 2018, 10:52 | Scrivi | Commenti (225) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 225


Tags: Berlusconi, Di Maio, elezioni del presidente del Senato, elezioni del presidente della Camera, MoVimento 5 Stelle

Commenti

 

A Beppe con Simpatia:
L'Italia deve cambire, la crisi deve essere superata creando posti di lavoro, Ladri faccendieri speculatori truffatori mfiosi e quantaltro ci può essere della malavita organizzata devono pagare i danni che hanno arrecato al popolo Italiano: solo con la certezza della pena per chi ha truffato si può cambiare radicalmente e drasticamente l'Italia.
Con simpatia
Roberto

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 27.03.18 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile ma vero..!
Quando il CDX aveva avanzato il nome di Romani per la Presidenza del Senato ci eravamo opposti per i suoi precedenti ..tu chiamala se vuoi ...svista del telefonino..
ma sempre condanna penale era .Quindi la domanda che nasceva spontanea era
Ma esiste un nome senza condanne su quel fronte?
La risposta è arrivata.. Adesso per figura istituzionale, dopo il Presidente della
Repubblica è stata designata chi quelle condanne ha cercato, cerca e cercherà
di annullarle..! Autogol del Movimento..! Lunga vita al Presidente della Repubblica.

franco s., SAN BENEDETTO DEL TRONTO Commentatore certificato 25.03.18 11:21| 
 |
Rispondi al commento


Incredibile ma vero..!
Quando il CDX aveva avanzato il nome di Romani per la Presidenza del Senato ci eravamo opposti per i suoi precedenti, ..tu chiamala se vuoi ...svista del telefonino..
ma sempre condanna penale era .Quindi la domanda che nasceva spontanea era
Ma esiste un nome senza condanne su quel fronte?
La risposta è arrivata.. adesso per figura istituzionale, dopo il Presidente della
Repubblica è stata designata chi quelle condanne ha cercato, cerca e cercherà
di annullarle..! Autogol del Movimento..! Lunga vita al Presidente della Repubblica.

franco s., SAN BENEDETTO DEL TRONTO Commentatore certificato 25.03.18 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ottimo risultato. Attenzione a Salvini. La candidatura della Bernini veniva "utilizzata" in modo strumentale per evitare un eventuale canditato presentato del PD che andasse al ballottaggio alla IV votazione.

antonio bocchini 24.03.18 21:43| 
 |
Rispondi al commento

non voglio entrare nel merito dell'investitura del presidente del senato anche se non sono d'accordo sulla nomina di tale persona.
vorrei sottolineare il fatto che Luigi Di Maio quando rilascia qualsiasi intervista parla sempre al singolare e mai al plurale, vorrei sapere qual'è il motivo di tale comportamento visto che il Movimento e composto da tutti noi cittadini che lo abbiamo votato. grazie. andrea magnani Carpi(MO)

andrea magnani 24.03.18 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che in questa fase di trattativa - poiché trattativa è - convenga dar credito a Salvini. Lo scopo è arrivare alla presidenza della Camera.
Nelle fasi successive ci si regolerà volta per volta.
Salvini deve per forza stare attento a non perdere i voti del sud e dei piccoli imprenditori del Nord che non sono poi berlusconiani.
Pertanto il suo distacco - magari apparente - da B., a mio avviso vuol dare un segnale a tutti i suoi, che la Lega non si lascia imporre nulla da B.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 24.03.18 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Una forte emozione.
Nel 2011, quando l'ho abbracciato, il M5S era quotato nei sondaggi intorno all'1,5-2% ed oggi è addurittura al 33% e con un presidente della camera dei deputati.
Andate avanti così, dovete cambiare il modo di far politica in Italia.

Fabrizio Giuseppe Arcarese 24.03.18 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Il m5s sta' facendo salti mortali per riuscire a portare avanti almeno una parte del suo programma, ostacolato da tutti. E' il primo partito.
Anche la Lega è il partito più votato e ha fatto promesse molto forti al popolo italiano.
E' giusto che si dia da fare e che non deleghi fi.

Oggi votate colui che ha fatto le promesse, ci dimostri che è persona affidabile, votate Salvini al Senato.

Paola 24.03.18 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O la mossa di Berlusconi è fatta a bella posta per affossare il cdx o è stata un errore madornale.
A me non importa con chi si dovesse governare. Mi interessa solo che venga distrutta queste rete di politicanti che ha governato per fini propri e non per i cittadini. Scegliendo a pripri avrei detto lega, nel pd c'è uno che è il suo figlioccio. Quando poi ho visto il nigeriano italianizzato eletto senatore della lega ancora di più.

GIORGIO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 24.03.18 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Oggi dovreste votare Salvini è della Lega, mandatelo al ballottaggio con il prescelto dal Cavaliere.

Costui si è dimostrato persona poco credibile, si è presentato come leader del cdx per nascondere il vero puparo, colui che finanzia e manovra tutti, solo per i suoi interessi.

Hanno preso in giro 11 milioni di italiani con il loro giochetto. Prima propongono un impresentabile, poi tentano di cambiare il tavolo e poi si negano all'incontro dei capi gruppo e alla fine per darci il contentino propongono un pezzo forte di fi.

Non facciamoci prendere in giro votate il leader della Lega.

Paola 24.03.18 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occorre tenere presente che M5S / Lega rappresentano abbondantemente oltre il 50% dell'elettorato di questo paese. Mentre il contenuto di questo 50% è rappresentato a larghissima maggioranza da:
Operai ;
disoccupati;
dipendenti pubblici ( insegnanti);
artigiani e commercianti;
risparmiatori. Queste categorie sono tra l'altro quelle, che hanno maggiormente risentito della crisi in quest'ultimo decennio, di cui "troppi" sono usciti dalla crisi pagando col "suicidio"!
A tutte queste categorie il M5S ha rappresentato un "RAGGIO DI LUCE" in un Paese pervaso da un BUIO PROFONDO.
Il mio personale auspicio per il M5S..... non DELUDETELI !

Mario Farina 24.03.18 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così.
Renzi e Berlusconi fuori dai giochi (speriamo definitivamente)
Avanti con un Governo M5S-LEGA.
E' l'unica maniera per spazzare via la nomenclatura,

claudio ruffini 24.03.18 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto ancora ridendo per le cavolate che dicono le TV. Ieri mattina lo psiconano veniva incensato per la sua abilità politica nei confronti del M5S. Ma quale abilità? Ha fatto un autogoal clamoroso! Impuntarsi sul nome di Romani ha palesemente irritato Salvini che lo ha rimesso a cuccia. Ormai la sua credibilità politica è sotto i piedi. Ora spero in un leghista al Senato e un nostro M5S alla Camera. Avanti così. Bravo Di Maio! p.s. Attenti al Renzusconi dormiente.

Ferdinando S., Caserta Commentatore certificato 24.03.18 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro parlamento è come un enorme tavolo da gioco, i premi da vincere sono le nostre tasse e le tangenti. Le carte sono gli inciuci e i giocatori sono gli eletti da popolo italiano. Tutto questo regolamentato dal Rosatellum voluto dal pd, fi,fdi, Lega con la benedizione di Mattarella. Questa è la democrazia che hanno destinato e che merita il popolo italiano.
I giocatori, pd, fi,fdi, Lega ecc., sono bari, sono sceneggiatori, abituati a edulcorare un involucro esterno, da destinare ai cittadini creduloni, per nascondere i loro affari, sottobanco.
I giocatori hanno pagato fior di quattrini per partecipare al tavolo da gioco e il loro fine è solo quello di far fruttare l'investimento, a qualsiasi costo.
I giocatori si sono coalizzati e la loro macchina organizzativa è finanziata dall'uomo più ricco d'Italia che non vede l'ora di far rientrare i suoi capitali, investiti.

Oggi votate il giocatore Salvini, deve dimostrare che cosa ha imparato in oltre 20 di politica, che vada a fare il Presidente del Senato. Forese è la prima volta che dovrebbe lavorare.

Come dice la Isoardi a ogni re la sua poltrona, a ogni pagliaccio il suo circo.

paola 24.03.18 08:58| 
 |
Rispondi al commento

https://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/siamo-allapoteosi-dei-nominati-voti-uno-e-eleggi-un-altro/

Corte costituzionale e Consiglio d’Europa ci permettono di correggere le leggi elettorali anche a meno di un anno dalle elezioni, a patto che non si sconvolga l’impianto di fondo. L’ultima legge votata era stata l’Italicum che prevedeva un sistema maggioritario e il ballottaggio sul quale la Consulta non ha eccepito; la bocciatura ha riguardato invece la mancata fissazione di una soglia di partecipazione degli elettori al ballottaggio, sotto la quale non scatta il premio di maggioranza, bastava applicare quel sistema ed estenderlo all’altra Camera per evitare l’imbroglio degli imbrogli.

E' falso che il ballottaggio in sé sia incostituzionale o che lo sia in sé il premio di maggioranza. Diventano incostituzionali in mancanza di altre cose. Per introdurli, la Corte Costituzionale chiede, oltre alla soglia di sbarramento, anche "una soglia minima al primo turno per assegnare il premio" e anche "una soglia minima di voti al ballottaggio", per non far prendere la maggioranza assoluta a un partito che ha pochi voti.
Vanno poi eliminate del tutto le multicandidature.
Oppure si possono fare correzioni al proporzionale più efficaci (metodo di calcolo dei seggi) senza nemmeno il premio di maggioranza che è la correzione peggiore, in quanto produce un Parlamento sproporzionato rispetto al voto.

http://www.andreamazziotti.eu/elezioni-2018-ma-quante-stupidaggini-su-ingovernabilita-e-rosatellum/

Il ballottaggio tra le prime due liste, come quello dell’Italicum, è stato dichiarato incostituzionale, anche se non in via assoluta, visto che la Consulta ha detto che “quel” ballottaggio (in "quelle" condizioni) era incostituzionale, ma che il ballottaggio in sé non lo è.
Ma è stato rifiutato da Pd e Fi perché avrebbe favorito il M5S. Infatti al ballottaggio avrebbe raccolto ancora più voti prendendoli da dx e da sx.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.03.18 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Movimento 5 Stelle al 35%, Lega al 24% negli ultimi sondaggi...
Non si può fermare il vento con le mani
Ormai è tutto chiaro, governo Movimento 5 Stelle-Lega si può fare, lo vuole il popolo italiano.
Avanti tutta, convergenza sui programmi
Andiamo Oltre..
Attenzione alle trappole
Ripeto, attenzione alle trappole

reteramo 24.03.18 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Si continua a dire erroneamente che il ballottaggio è incostituzionale ma non è vero
Basterebbe aggiungere il ballottaggio al Rosatellum e in un quarto d'ora saremmo pronti per nuove elezioni,risparmiando al Paese la tortura di mesi e mesi di discussioni senza fondamento tra i partiti e la sventura di un governo provvisorio fatto da Ministri sconfitti di Renzi che portano avanti il programma sconfitto di Renzi e fanno cose tutt'altro che di ordinaria amministrazione come la riforma penitenziaria
Il ballottaggio, però, non lo accetteranno mai perché farebbe vincere il M5S.Gli sciocchi ripetono a pappagallo che è incostituzionale. FALSO! Lo era solo quello dell'Italicum che non prevedeva una soglia minima e aveva leggi elettorali diverse per Camera e Senato. Teoricamente nulla vieterebbe di aggiungerlo al Rosatellum e andare a nuove elezioni e avremmo a un tempo governibilità e rappresentanza. Lo dicono
fior di costituzionalisti.
Non abbiamo perso abbastanza tempo con governi non eletti e con sistemi elettorali incostituzionali?
Ci sarebbe poi tempo e modo di migliorare il Rosatellum ma intanto risparmieremmo al Paese una tortura e uno stillicidio che si prospettano infiniti, mentre ci sono cose importantissime da sistemare nella massima urgenza prima che da ultimo Paese europeo non scendiamo ai livello del terzo mondo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.03.18 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog
Oggi si vedranno i risultati del voto degli Italiani.
C'è chi ha premiato il partito che si batteva per la Legge fornero e per l'immigrazione.
Due temi che premevano alla pancia degli Italiani e questo solo per la situazione ormai permanente di una economia stagnante.
Di riflesso verso una ingiustizia dei cittadini Italiani.
Dall'altra è stato premiato un Movimento che vede la politica in modo diverso dalla tradizionale partitocrazia basata sulla rappresentanza.
Ora se vogliamo continuare a costruire qualcosa di nuovo dobbiamo rimanere sempre sugli stessi binari,non deviare perchè potremo tradire il mandato di molti cittadini Italiani.
Continuiamo con la nostra trasparenza,onestà servizio ed onore.
Qualità che porteranno o al ridimensionamento dei partiti o alla loro fine.
Chi ci ha dato il voto ci ha chiesto di rappresentarli degnamente...quindi avanti tutta perchè siamo nel giusto e non diamo ascolto alle sirene altrimenti potevamo andare con Bersani!
Ciao a tutti e buon lavoro e che l'onore sia sempre con voi e con noi!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.03.18 08:31| 
 |
Rispondi al commento

L'insistenza di taluni sulla Bonino è perniciosa.
Ma perché poi la Bonino?
Un presidente del Senato dovrebbe stare sopra le parti e la Bonino è estremamente di parte. E' una invitata costante del Bilderberg, che è il convegno dei magnati dell'Occidente. Ha sempre avuto in odio i lavoratori e i loro diritti, è una iperliberista che contrasterebbe tutte le leggi a favore dello stato sociale e del lavoro. Non è gradita nemmeno ai radicali che si sono dissociati da lei,non presentandosi al voto, mentre Pannella l'aveva buttata fuori dal partito. Non piace nemmeno alla gente tant'è che non ha potuto presentare un partito proprio per mancanza di firme e ha partecipato alle elezioni solo perché è stata raccolta da Tabacci che ha perso pure le elezioni. E' litigiosa, testarda e con un pessimo carattere imperioso e prepotente. Perché allora la Bonino?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.03.18 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Io non vedo nessuna rottura con Berlusconi
La Bernini è sempre una di Forza Italia
La rottura vera ci sarebbe se Salvini avesse proposto uno della Lega
La Bernini ha fatto la faccia contrita e apparentemente ha rifiutato la candidatura perché Silvio non vuole e si dice che B si sia impuntato su Romani
E se fosse tutta una finta per convincere i 5stelle a dare il loro voto a uno di Forza Italia?
Sarebbe una canagliata ma qui tutto è possibile
E una volta votato uno di Forza Italia, col cavolo che i leghisti voterebbero un 5stelle alla Camera!
Così alla fine B potrebbe prendersi entrambe le Presidenze unendo ai suoi i voti, riemersi, del Pd
Solo quando vedrò

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.03.18 08:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Terzo
Così ieri, in base al nuovo regolamento (che ai tempi degli scarrozzamenti di lady Zanon non esisteva: è del 21 marzo), la Procura di Roma ha chiesto l’archiviazione dell’inchiesta a tempo di record. Bei tempi, quando la Consulta le leggi ad personam non le faceva, ma le dichiarava incostituzionali.
Aveva ragione Gaber venti e più anni fa, quando paventava “il Berlusconi in me più del Berlusconi in sé”. Nel frattempo B. si è fatto legione, atmosfera, clima, panorama, categoria dello spirito. Non per tutti, ma per molti. Anche se non può metter piede in Parlamento e hanno lo stomaco di votarlo soltanto il 13% degli elettori (che sono comunque 4 milioni e mezzo di persone: un’enormità), non riusciremo a liberarcene neppure da morto, perché continuerà a far danni nella testa e nelle viscere di milioni di italiani per decenni. Girarci intorno come fosse una parentesi sarebbe assurdo. E sperare in un esorcismo di massa perché esca da tutti quei corpi sarebbe ridicolo: non basterebbero un milione di padri Amorth e vescovi Milingo. Ora che la Consulta s’è arresa alle leggi ad personam retroattive, ne appronti subito un’altra per cancellare la destituzione di B. da senatore in base alla legge Severino e lo restituisca ai suoi fan a Palazzo Madama e fuori (molto più numerosi dei suoi senatori e anche dei suoi elettori), così che venga eletto direttamente lui alla presidenza. Ieri Salvini ha mollato Romani e dunque B., votando Annamaria Bernini, rara avis di forzista incensurata e financo perbene, gradita anche al M5S. Ma la Bernini ha dovuto subito ritirarsi, perchè un presidente del Senato forzista e pulito sarebbe un ossimoro. E anche un lusso che non possiamo permetterci. Molto meglio un’operazione verità e trasparenza che dia finalmente rappresentanza dichiarata, formale, ufficiale all’Italia dei tangentari, evasori, piduisti e mafiosi. Così non dovranno più nascondersi, ma potranno sfilare orgogliosi sotto Palazzo Madama e urlare “Silvio, sei tutti noi”.

.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.03.18 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Secondo
Lotti che incontra Letta per un nuovo Nazarenino prêt-à-porter con B,in barba al giuramento dei renziani di stare all’opposizione,sull’Aventino, per godersi lo sfascio prodotto da loro,è berlusconismo allo stato puro
La sparata di Tiziano Renzi che rifiuta di rispondere ai pm di Firenze e Roma non per una legittima strategia difensiva,ma per attaccare i “processi mediatici” a orologeria originati–a suo dire–non dai fallimenti di sue società,dai pasticci contabili,dalle fatture farlocche,dai traffici sugli appalti Consip,ma dal suo cognome e dall’ansia di colpire il figlio premier,e la nota di Matteo che s’affretta a dargli ragione (“Da 4 anni le persone a me vicine sono state oggetto di indagini di vario genere”),sono purissima prosa berlusconiana o dell’utriana o previtiana
Stesse parole,stesso disprezzo per l’indipendenza della magistratura e per la libertà di stampa, stessa protervia da “io so’ io e voi nun siete un cazzo”.E la pestilenza B dilaga persino alla Consulta,un tempo tempio della legalità.Non appena il giudice costituzionale Nicolò Zanon(ovviamente berlusconiano)si dimette perché indagato per peculato a proposito dell’auto blu–con autista e buoni benzina–passata alla moglie per farla scarrozzare a sbafo pure in vacanza da Forte dei Marmi,la Corte respinge le sue dimissioni.E accoglie la sua farsesca “autosospensione” dall’incarico.Poi gli confeziona un regolamento domestico ad personam,anzi ad Zanonem,con “valenza di normazione primaria” e con effetto retroattivo, per salvarlo dall’indagine in base a un principio che sarebbe già previsto(secondo lorsignori)da una normativa interna del 1979(e allora perché vararne un’altra proprio adesso?):e cioè che l’auto di servizio fino all’altroieri era una specie di proprietà privata con soldi pubblici,estesa pure ai famigliari;ma in futuro non potrà più esserlo, essendo concessa in uso “personale ed esclusivo”

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.03.18 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Primo
B sei tutti loro
Marco Travaglio -24 marzo 2018
Noi qui a scrivere che mai Di Maio deve fare accordi con B,e neanche incontrarlo,neppure parlargli al telefono,tantomeno votare un suo fedelissimo pregiudicato a presidente del Senato. Intanto, tutto intorno, anche al punto più basso della sua parabola politica, B riciccia dappertutto sotto mentite spoglie. Un caso di possessione diabolica di massa, delle persone e persino del paesaggio. Il Pd Emanuele Fiano, anziché incitare i suoi a un no chiaro e netto al condannato Romani, dice che “il diniego del M5S su Romani è un ostacolo” e si sente distintamente che la voce non è la sua, ma quella di B. Il Pd che si astiene, e sotto sotto tifa per il pregiudicato seconda carica dello Stato, è figlio del berlusconianissimo “primato della politica” sulla legge e dell’abbandono della questione morale berlingueriana per legittimare tutti gli inciuci passati, presenti e futuri. L’indifferenza dei giornaloni per la sentenza della Cassazione su un politico che guadagna soldi a palate con tripli e quadrupli incarichi e tenta di accollare ai contribuenti pure le bollette telefoniche della figlia, poi si candida a presidente del Senato, è l’ultimo stadio del berlusconismo che ha sfigurato la cosiddetta informazione, ormai immemore dei propri doveri e anche del proprio non indecente passato (basta confrontare le battaglie della stampa su Tangentopoli e i silenzi odierni).
Lotti che incontra Letta per un nuovo Nazarenino prêt-à-porter con B., in barba al giuramento dei renziani di stare all’opposizione, sull’Aventino, per godersi lo sfascio prodotto da loro, è berlusconismo allo stato puro
Lotti che incontra Letta per un nuovo Nazarenino prêt-à-porter con B., in barba al giuramento dei renziani di stare all’opposizione, sull’Aventino, per godersi lo sfascio prodotto da loro, è berlusconismo allo stato puro

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.03.18 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Il M5* è ETEROGENIO.
Abbiamo dato il nostro voto per salvare il paese ed i cittadini onesti che stanno soffrendo con le famiglie gravi disagi economici,morali,ecc..
In questo momento molto difficile bisogna essere uniti e NON litigare e/o minacciare di uscire dal movimento e altro!
Dobbiamo avere fiducia in Di Maio e tutti i bravi portavoce, altrimenti è finita se ognuno di noi vuole solo il suo!
La guerra è con la gentaglia PD/dc-FI/lega ma se non cominciamo ad avere fiducia in qualcuno di loro(forse non sono tutti nanetti di arcore) le battaglie le perdiamo tutte e ad andare sull'aventino saremo noi!
Per ridare democrazia all'italia i nostri padri sono morti in guerra ma la democrazia ce l'hanno ritolta questi delinquenti seriali per i loro interessi insieme alle mafie e massonerie.
Solo TUTTI UNITI POSSIAMO VINCERE.
Un pò di pazienza che è la virtù dei forti!
Attenti ai soliti trolls ed infiltrati PD/dc e massoni!
A riveder le stelle*****!

mauro caputo 24.03.18 07:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al terzo scrutinio voterei bonino cosi al ballottaggio andrebbe lei e romani. A quel punto il pd cosa fara? Voterà scheda bianca per favorire il centro destra o voterà insieme ai 5s?


E' proprio vero che qui nel blog si scoprono schiere di strateghi che hanno in testa enormi scaffali divisi in infinite caselle, ognuna con i profili individuali delle persone di ogni partito, movimento, fazione, ecc.

Dimenticando che le notizie che giungono a noi in periferia - sono incomplete, spesso false, mai di prima mano.... in questa somma ignoranza sugli avvenimenti, sulle persone, pensano di essere in dovere di fare il processo mentale alle intenzioni dei vari personaggi che operano nello scenario politico italiano.

Purtroppo si dimentica che per governare ci vogliono i numeri e mai come in queste circostanze il bandolo della matassa è molto intricato, perché è stato voluto così dal rosatellum.

A nessuno passa per la mente che urge RENDERE OPERATIVE LE CAMERE PRIMA DI OGNI ALTRA COSA?

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 24.03.18 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Gooodmorninggg Italia!
Oggi si tira il calcio di rigore in questa Partita democratica del rinnovamento. Salvini tira e B. Il grande vecchio, non riesce a parare il colpo finale.
Il pubblico ormai è in disibilio gli stessi giornalisti hanno una felicità negli occhi, i commentatori televisivi possono dire finalmente quello che pensano veramente.
Il tengo famiglia non ha più ragion di estirese... siamo andati oltre...
Si apre un nuovo scenario atteso da diversi anni.


Sono Iscritto Certificato da anni, nonostante ciò non mi è possibile accedere a questa piattaforma con login e password registrate precedentemente. PERCHE'? Vi ho votato in quest'ultima elezione come ho fatto precedentemente. Ma se M5S farà alleanza con Salvini, alla prossima occasione sposterò il voto altrove. Non sono l'unico a pensarla così. UNOVALEUNO ed insieme valgono tanto.

Lorenzo baffico 24.03.18 04:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siete consapevoli che Berlusconi vuole a tutti i costi Romani al Senato per poter ammazzare lì tutto ciò che di buono farete passare alla camera, vero?

Se ne siete consapevoli, buona fortuna.

Airmars 24.03.18 04:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani hanno votato m5s lega e fratelli Italia e questi tre partiti devono prendere tutto come hanno fatto gli altri partiti in precedenza e cioè presidenza camera senato e governo.
Se la lega o fratelli Italia non ci stanno possiamo rivolgerci al PD ma bisogna fare presto perché gli italiani sono in grosse difficoltà economiche e stanno soffrendo moltissimo.


ATTENZIONE berlusconi vuole tutto, camera, senato e presidenza del consiglio, NON FIDATEVI.

Scegliete due candidati da proporre per il senato e per la camera, non rimanete con il cerino in mano.

MoVimento 5 Stelle Commentatore certificato 24.03.18 03:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace per Fico, ma soprattutto perché se Fraccaro verrà eletto nn potrà più essere Ministro e invece sarebbe stata un'ottima scelta.
Inoltre nn mi piacerebbe che dietro a questo cambiamento ci fosse un'ipotesi di accordo con la Lega: abbiamo scelto il Movimento, nn Salvini e é possiblie alcun accordo con un razzista.
Verrebbe tradito il voto di milioni di elettori.
Se nn c'é lo spazio per fare un Governo, si torni a votare e il M5S si guadagnerà la maggioranza, se ancora crederemo nelle sue idee di sconfiggere la Politica che ha distrutto l'Italia (= favorire FI, Lega e PD)

Gianni Panconesi 24.03.18 01:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LUIGI, PERCHÉ ROBERTO FICO NON È PIÙ CANDIDATO ALLA PRESIDENZA DELLA CAMERA?
SIAMO MOLTO DELUSI. ROBERTO SE LO MERITA. PROPRIO NON CAPISCO.
FORSE IN TV HANNO DATO UN'INFORMAZIONE FALSA. NON POSSO CREDERE CHE SIA STATO FATTO FUORI FICO.
Mario

Mario Ambrogi 24.03.18 01:06| 
 |
Rispondi al commento

In queste ore si dice che la Meloni sia diventata la portavoce della mummia resuscitata e che faccia appello all'unità della coalizione di destra...

Ma la signora tuttora in caduta libera come Pd e Fi, non aveva già fatto parte dei governi che hanno contribuito a devastare l’Italia? O mi sbaglio!
Ma cosavuole unire la Meloni che non ha voti da portare in un suo immaginifico governo (che conicide a quello che vorrebbe astrattamento il furbastro berlusconi).
Si capisce che Belusconi e la Meloni parlano lo stesso linguaggio: quello del NULLA.

EVITIAMO PURE DI AVERE COME PRESIDENTE AL SENATO LA CASELLATI: IL PAESE E' MOLTO CORROTTO ANCHE A LIVELLO GIUDIZIARIO e LA CASELLATI ALLA PRESIDENZA CREEREBBE FORTI RESISTENZE AL CAMBIAMENTO DI TRASPARENZA CHE SERVE PER RIMETTERE IN PIEDI L'ORGANISMO E DEBELLARE LA CORRUZIONE ISTITUZIONALE e I SUOI CRIMINI LOSCHI.

EVITATE SE POSSIBILE LA CASELLATI.

Roberto Padova 24.03.18 00:37| 
 |
Rispondi al commento

ho visto Fassino a speciale tg1... sono a letto da 10 minuti e ancora sto ridendo...😂


Io proporrei un leghista al senato (ho detto io per far capire quanto vale la proposta)...

Carlo.C. ar 24.03.18 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Inquietante la somiglianza di Fico con uno Stalin giovane .

vincenzo di giorgio 23.03.18 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ve lo dico e ve lo confido da cittadino veneto.

COTRESI PARLAMENTARI A 5 STELLE:
SE POTETE EVITATE LA CASELLATI; SI TRATTA DI UNA FIGURA SUBDOLA, E' COME VOTARE GHEDINI, BRUNETTA, GALAN.

Roberto Padova 23.03.18 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Barra sempre dritta fateli scannare

Giuseppe C. Commentatore certificato 23.03.18 23:50| 
 |
Rispondi al commento

IL M5S HA ROTTO L'INCANTESIMO

Italiani è il momento di liberarsi dalle catene del clientelismo e vivere secondo un modello più umano e più giusto.
Il lavoro lo si merita non lo si eredita ne lo si compra con le fritture di pesce.
Il M5S oggi ha dimostrato che un cambiamento è possibile ed il detto "sono tutti uguali" in politica non è un assioma ma un retaggio del nostro inglorioso passato fatto di partiti di maggioranze liquide ed opposizioni invisibili.
La gente è stanca dei soprusi di questa classe politica corrotta e strafottente e il M5S è pronto ad inferire il primo colpo mortale ai privilegi della casta insopportabile dimostrazione di distanze sociali che si sono dilatate nel tempo.
Ora è il tempo di essere uniti,per quelli che hanno smesso di cercare lavoro da tempo,per quelli che sono rimasti indietro ma anche e sopratutto per quelli che ogni giorno fanno il loro lavoro onestamente e non sono ripagati equamente.
Per coloro che sono disagiati,per gli ammalati,per i più deboli,per le minoranze schiacciate da maggioranze non rappresentative,per i nostri giovani costretti ad emigrare e per tutti quegli invisibili che invece possono dare un grande contributo al paese.
Vivevamo tutti in un grande incantesimo ma per fortuna o per virtù il meccanismo si è rotto.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 23.03.18 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi Di Maio volevo solo esprimerti le mie congratulazioni per come stai gestendo un momento così delicato. Se ti potesse vedere il fondatore Casaleggio ne sarebbe davvero contento.
Per favore, se vuoi sapere la mia opinione, Non fare alcun accordo con il centrodestra ma neanche per la Bernini. Noi con Forza Italia non dobbiamo avere a che fare. Io sono per riandare alle elezioni.
Ti stimo

Alfio Reitano 23.03.18 23:33| 
 |
Rispondi al commento

I prepotenti ed arroganti, sentendo il loro narcisismo non soddisfatto e la loro avidità di potere irrealizzabile, si dimenano. Personalmente, ritengo che la larga maggioranza degli italiani abbia votato noi, la Lega e Fratelli d'Italia (non artefici di questa instabilità post elettorale) per cambiare radicalmente e per mandare a casa gli oligarchi (Forza Italia olè olè e Banca-Petrolio PD SPA). Rompete gli equilibri marci dei due grandi partiti ed abolite ciò che avete promesso (vitalizi, sperperi pubblici, petrolio, ....). Forza ragazzi!

Andrea Ragazzo Qualunque 23.03.18 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Pare che il banana abbia intimato alla plasticata Bernini di ritirarsi e lei avrebbe accettato come da copione quindi è ufficialmente iniziata la gara a chi ce l'ha più grosso ossia adesso ti faccio vedere chi comanda siamo alle comiche finali basta che si tolga definitivamente dai piedi il Berlusca con tutti i suoi tirapiedi senza fegato e dignità che lo seguono solo per soldi .

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 23.03.18 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenti ai trabocchetto questa tipa non sarà indagata ma è una passionaria di Silvio, probabilmente hanno ‘bruciato ‘ Romani ma il vero intento era di farvi votare la Berninì

Giuseppe Paris 23.03.18 22:55| 
 |
Rispondi al commento

1) Manteniamo la calma e le energie per la vera partita da vincere per i cittadini. La questione delle Presidenze delle Camere, per cui resta assodato che non accetteremo né condannati né persone sotto processo, è un atto dovuto ma è slegata da quella del governo.

Per ora assistiamo,da una parte, alla coerente riluttanza del PD alla cosa pubblica, alle richieste e ai messaggi dei cittadini che purtroppo non sono banche né casta e che quindi vengono puntualmente disattesi; e dall’altra ai giochi interni di potere sulla leadership della coalizione del centro destra, tra bluff e manovre distrattive degne dei bari più navigati.

Noi per ora continuiamo ad osservare,professando,coerentemente alla nostra indole, la massima estraneità ontologica sia all’una che all’altra parte ma rivendicando a pieno e con forza i nostri diritti

Conclusa questa fase e ricevuto l’incarico che ci spetta per formare un governo, avvieremo il nostro unico lavoro, l’unico incarico datoci dal popolo: cercare chi voglia finalmente condividere punti Programmatici a favore dei cittadini, quali ad esempio:

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.03.18 22:50| 
 |
Rispondi al commento

2) Reddito di cittadinanza economica per i cittadini più poveri

Pensione di cittadinanza: mai più cittadini sotto i 780 euro

Meno tasse, più qualità della vita per tutti i cittadini

Stop a pensioni d’oro, vitalizi, privilegi, sprechi della politica e opere inutili della casta politico-finanziaria contro il cittadino

Sicurezza e legalità per ogni cittadino

Stop al business dell’immigrazione e stop alla lotta tra cittadini poveri

Tutela dei risparmi dei cittadini con risarcimenti ai risparmiatori truffati.

Potenziamento della Sanità pubblica del cittadino

17 miliardi per aiutare le famiglie dei nostri cittadini con figli

Banca pubblica per gli investimenti dei cittadini

Seria lotta alla corruzione, alle mafie e ai conflitti d’interesse contro il cittadino

Giustizia rapida, equa ed efficiente per ogni cittadino

Green economy: Italia 100% rinnovabile e salute e gioia per ogni cittadino

2) È qui che entrano in gioco gli interessi dei cittadini ed è qui che il MoVimento inizierà a mettersi in gioco in prima persona, spendendosi fino all’ultima energia per trovare una condivisione ed un punto d’incontro con qualsiasi forza politica.

Ovvio che qualsiasi forza politica che dirà Sì agli interessi dei cittadini sarà da essi premiata e forse anche perdonata se lavorerà bene.

Altrettanto ovvio è che chi dirà no o si impegnerà alla leggera in questa sfida a vantaggio del popolo e magari vorrà far cadere il governo prima che il popolo abbia visto realizzati i suoi obiettivi così urgenti e vitali, si macchierà di alto tradimento contro il cittadino firmando così la sua definitiva condanna politica.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.03.18 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per cambiare l’italia e dare un segnale forte all’europa Governo M5S + Lega. Tutto il resto è noia ....

Giuseppe Paris 23.03.18 22:48| 
 |
Rispondi al commento

CARI GRILLINI VOTATE AL SENATO BERNINI PER METTERLA NEL C..... A BERLUSCA E FATE IL GOVERNO CON SALVINI. VW5S

Max 23.03.18 22:41| 
 |
Rispondi al commento

pare che la bernini, dopo un colloquio con il delinquente, abbia dichiarato di non essere disponibile per l'incarico di presidenza del senato;
le cose si complicano, chissà dove vogliono andare a parare...

daniele p., cortona Commentatore certificato 23.03.18 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai accettare la candidatura di Romani e direi pure che anche il connubio con Salvini non è tanto ben visto. Comunque cercate di fare bene e il popolo italiano vi ringrazierà.

Daniele ., Gallarate Commentatore certificato 23.03.18 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Sin qui tutto bene siete stati molto bravi, certo che un eventuale successivo governo con la lega non sarà ben visto,
almeno per quanto mi riguarda ed anche a molte persone che conosco. Vedete di fare comunque una cosa fatta bene.

Daniele ., Gallarate Commentatore certificato 23.03.18 21:52| 
 |
Rispondi al commento

SE DOMANI SI METTE IN MOTO LA MACCHINA DEL FANGO DEL NANO (LEGGI SALLUSTI/FELTRI/ ROSSELLA)...CONTRO SALVINI VUOL DIRE CHE NON E' UN BLUFF QUELLO DELLA LEGA...INTANTO LASCIAMOLI NEL LORO BRODO....LE FRAGOLE SONO MATURE.. RPT LE FRAGOLE SONO MATURE... IN ALTO I CUORI...

aniello r., milano Commentatore certificato 23.03.18 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Allontanate Salvini e la Meloni dal caimano. O delinquente naturale... Fate voi.
Convinceteli che i Cittadini vogliono rinnovamento, non vogliono più saperne di PD e di Forza Italia. Rinnovate la politica. Non cedete al caimano o ci perderete. Non perderete solo il mio voto. Ma quelli di milioni di Italiani. PD e FI devono restare all'opposizione per almeno 30 anni. E ritrovare se stessi.
Salvini e meloni non cu fanno più paura. Sono una destra moderna. Non hanno colpe per il passato. La Costituzione è il solco che tracciera' la nuova repubblica dei cittadini

Michele Sarno 23.03.18 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro max, questo è niente, ancora per molto dovremo sopportare infiltrati dell'ultim'ora che cercheranno di confonderci le idee su chi siamo, cosa vogliamo e cosa dobbiamo fare.......
POVERI ILLUSI!

Oggi sono contento, quasi, dico quasi, quanto lo ero dopo il 'NO' al referendum costituzionale. Se Salvini si libera del vecchio.........!!!!!!!!!!!

Il Barone Zazà 23.03.18 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


-----CHE PALLE, TUTTI QUESTI STRATEGHI DE NOARTRI------

Non avrei mai immaginato che qui, sul blog, transitassero tanti strateghi politici. Loro sì che hanno capito tutto della strategia del M5S!

Su una cosa hanno ragione: DI MAIO, NON ASCOLTARLI! (gli stateghi de noartri)

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 23.03.18 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Sinora siete stati Grandi,continuate cosi uniti,siete oltre trecento su mille,l'onda d'urto del "modello "di politica sognato dai Vs. Fondatori in un sol lustro ha lasciato segni indelebili a partire dai primi interventi nell'aule Parlamentari delle/dei primi Portavoce.
I primi arrivati hanno pazientemente studiato le "condizioni al contorno",anche al proprio interno,cosi come in campo scientifico s'affrontano gli assiomi.
Ora disponete d'ottimo Viatico,potenziato nei numeri d'accresciuto consenso Popolare.
Coerenza,Disciplina e Onore inderogabili qvalità che potranno sol che accresceLo.
Saluti auguri e cordialità dalla Romagna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 23.03.18 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Resistete. State spaccando il centrodestra. Berlusconi si sta rivelando un peso per quella coalizione. Avanti così e complimenti.

EDM 23.03.18 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Se quella di Bersani 2013 era una polpetta avvelenata, questa di Bernini è un pranzo intero con tanto di dessert alla stricnina! Regà, per pietà, Bernini è un manichino di Silvio, tralascio le speranze su Salvini. Come si dice no: se al tavolo di poker non sai chi è il pollo, vuol dire che il pollo sei tu.

piermatteo mubaraki 23.03.18 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho fiducia in Di Maio tutto il resto sono chiacchiere vedremo domani

Giovanna Purpura, Domodossola Commentatore certificato 23.03.18 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con chi dice che quella di Salvini è una finta, non per niente ha votato una forzista e non un leghista. Sono anche convinta che non voterebbe un cinquestelle alla camera. NON CI CASCATE!!!!


Anna Maria Bernini Bovicelli (Bologna, 17 agosto 1965) è una politica e avvocatessa italiana. Esponente de Il Popolo della Libertà e Forza Italia, da luglio a novembre 2011 è stata Ministro per le Politiche Europee del Governo Berlusconi IV. Indice. [nascondi]. 1 Attività accademica e professionale; 2 Attività politica;
//
Vice Capogruppo Vicario di Forza Italia al Senato
ma non è berlusconiana ?

846 23.03.18 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono ripartiti coi giochetti, spero che il vostro chiedere una collaborazione sana sia stata l'ultima possibilitá per loro di comportarsi decentemente.Non credo stia succedendo, lasciateli giocare da soli un'ultima volta.Noi ripartiremo piú forti e convinti di prima.So che sará dura ma ce la faremo, altrimenti sará tutto finito.

noreturn 23.03.18 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Volete capire una volta per tutte che non siamo noi a metterci di traverso? Stiamo andando avanti con coerenza. È Salvini che deve dare un calcio nei c**lioni del nano e dimostrare di essere coerente con quanto promesso ai suoi elettori che stanno alla finestra. Se sgarra facendo un inciucione, può dire addio alle attuali percentuali.


Come dice la vecchia cazone? "Era già tutto previsto..." Lega si aggrega ai vincenti e fa fuori il residuale F.I...quindi Nazareno 2.0 (o quasi) F.I e Pd...Cmq sia il solito squallido "galleggiare nella merda" italico. Unico punto favorevole estromettere B. e far uscire allo scoperto i Renziani. Puo' essere un passo per uscire dal Medioevo e entrare nel III millenio..ma cmq nulla di entusiasmante ..la Lega poi brr... agli antipodi con la civiltà ..fidarsi di quelli poi..Cmq in sto paese puoi solo e sempre aspirare tra il pessimo e il meno pessimo..il meglio mai.

asia martinelli 23.03.18 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona sera a tutti!
M sembra ovvio che Romani è stato usato come ballon d'essay, per pura tattica politica. Lui era il primo a sapere, da politico accorto di lungo corso, che non aveva NESSUNA possibilità, diversamente non l'avrebbero bruciato in questo modo. La vera scelta di B. sin dall'inizio probabilmente era la Bernini, una berluschina a tutto tondo, quasi come la Gelmini, la cui dote principale è la fedeltà assoluta al capo e la capacità di piegare la logica e l'evidenza alla bisogna. Altro che figura di garanzia! Molto meglio la Bongiorno. Cari ragazzi del Movimento, siete davvero nella fossa dei leoni! Pensateci bene prima di votarla! Renzusconi è già al lavoro per trasformare questa legislatura in una palude puzzolente per poi gettare la croce ad ogni momento sul Movimento.
Buon lavoro a voi e buona fortuna a tutti!

Enzo Rossi 23.03.18 19:42| 
 |
Rispondi al commento

non so se quello di salvini è un bluff, staremo a vedere; se il delinquente sparisce insieme a tutta la sua congrega, con buona pace di tutti coloro che ancora hanno fiducia in lui e lo hanno votato, non posso che essere entusiasta.

daniele p., cortona Commentatore certificato 23.03.18 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Salvini ha fatto la mossa che il M5* aveva chiesto per andare avanti nella legislatura.
Domani, alla terza votazione al senato, al M5* converrà appoggiare salvini,votare la bernini e ricevere i voti della lega per la presidenza 5* alla camera!
Salvini non può tradirci! Anche a costo di rompere col nanetto di arcore, perchè deve dare conto anche ai tantissimi cittadini del sud che gli hanno dato il loro consenso per governare per il bene del paese e non per fare solo gli interessi dei mafiosi e massoni di FI-PD/dc di berlusca e ronzino del PATTO DEL NAZARENO!
Ora bisogna aspettarsi la contromossa di FI che forse proporrà un altro suo candidato (tajani o brunetta) per non darla tutta vinta alla lega.
Il M5* ora deve fidarsi di salvini per poter eventualmente governare insieme ed approvare almeno i punti in comune dei loro programmi e rifare una legge elettorale decente.
Si ritornerebbe al voto e sicuramente FI e PD/dc verrebbero cancellate per sempre!
Comunque la notte porta consiglio agli ONESTI ma i condannati seriali soffriranno l'insonnia e rosicheranno speriamo per i prossimi 20 anni.
A riveder le stelle!

mauro caputo 23.03.18 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Via i cespugli ( PD) e i cespuglietti (Forza Italia), ci vuole una legge elettorale a doppio turno. Così Salvini si libera del pregiudicato Berlusconi, e il popolo italiano insieme al movimento 5 stelle si libera di Matteo (quello estinto il 4 marzo).

luciano lilli 23.03.18 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Pensierino

Estinti ormai gli armatori greci, tutti coniugati i re, non resta che Soros alla tapina ex premére Dame Carlà, per galleggiare.....

Patty Ghera 23.03.18 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Oppure votate un nome della Lega direttamente: riunitevi con Salvini e concertate un nome di un leghista direttamente, così il Berlusca schiatta di botto.

Biagio C. Commentatore certificato 23.03.18 19:22| 
 |
Rispondi al commento

la bernini con l'ultima faccia rifatta somiglia alla santanchè

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.03.18 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero tanto che si formi un governo provvisorio, che dia la possibilità di rifondare la legge elettorale che dia un premio di maggioranza in modo che si possa governare! Io ci ho provato negli anni '90, ma mi hanni fatto andare via dall'Italia.Vergogna! Buttateli tutti fuori, ma senza violenza. Togliete tutti i bonus e vantaggi che hanno e fatelu diventare "poveri e comuni" mortali.


Qualsiasi cosa si possa pensare di Salvini, con l'ultima mossa ha spiazzato l'infido nano. Credo che Salvini abbia fatto bene le sue valutazioni, rispondendo alla mossa di rottura fatta con Romano dal berlusca, col preciso scopo di segare l’accordo col M5S. Secondo me Salvini ha deciso di rompere con le cariatidi e di percorrere la sua strada, nel momento in cui l'elettorato di F.I. ha dato un chiaro segnale di non credere più all'uomo delle promesse mancate r non solo. Penso che, dopo la mossa di Salvini, anche all’interno di F.I ci saranno degli spostamenti. Del resto un po d’effervescenza in questo piattume non fa male. Poi magari mi sbaglio e sarà tutto da vedere.

Eticomorale 23.03.18 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Date una rosa di candidati. Bongiorno,
Bernini e una del pd. E ditemi pronti a convergere. Del pd mai la Finocchiaro. Chiedete a Flores d'arcais cosa ne scriveva su micromega a proposito con lei che non ha mai smentito.

Efstathios Varvarigos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.03.18 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro giovane, attraverserai mille battaglie nella tua vita
Tutte quelle che la vita ti farà incrociare
Ed ogni battaglia, vinta o persa, ti insegnerà qualcosa.
La prima cosa è che non puoi ritirarti dalla battaglia
Se non come sconfitto o vincitore.
Non c’è il pareggio.
Ed ogni battaglia innanzitutto la combatti dentro te stesso.
Per vincerla devi prima vincere te stesso.
Devi accettare l’idea di batterti per vincere o perdere
Sconfiggendo la paura e giocandotela al meglio.
Da ogni sconfitta dovrai rialzarti.
Ad ogni vittoria non dovrai gongolarti.
C’è sempre un’altra battaglia che ti attende.
Alla fine tirerai i tuoi conti
Li farai con te e non con i tuoi avversari.
Perché il vero avversario delle tue lotte sei te stesso.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 23.03.18 19:16| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che i due presidenti delle Camere sono le seconde cariche dello Stato, tuttavia, nei fatti, conta più un presidente di Regione......

Quindi, non facciamola tanto lunga!

Patty Ghera 23.03.18 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Romani se avesse un minimo di dignità dovrebbe rinunciare d'iniziativa.
La macchia che porta seco è troppo grave per una carica così importante.
Ma se non si rende conto lui e i suoi, facciamoglielo capire noi.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.03.18 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Piazza Pulita, Alan Friedman: "Elsa Fornero? La sua riforma delle pensioni schifosa ma necessaria"

*************

Tutte le guerre, gli scandali, le crisi economiche sono made in USA e questo viene ad esaminare e dare soluzioni all'Italia.......

Patty Ghera 23.03.18 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Dico subito che in questo strano Paese essere onesto è sinonimo di estremismo, così come lo è essere per la giustizia e per la legalità. Ciò che chiede il M5S è che alle Presidenze delle Camere vengano elette persone che abbiano i requisiti della onorabilità e mi pare logico che anche tutte le altre Forze politiche ne fossero d'accordo. Spero che il PD esca dall'arroccamento un pò infantile e si decida a confrontarsi con il M5S per la elezione dei Presidenti in campo.

mario m. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 23.03.18 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Boldrini propone tre nuove leggi per migranti, donne e omosessuali

Nella prima mattinata dei lavori della Camera, la presidente uscente annuncia di aver già depositato tre proposte di legge per le battaglie che più le sono care

Patty Ghera 23.03.18 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, domani votate Salvini al Senato.
Non fatevi imbrogliare. Così lo manderete al ballottaggio con il candidato di fi.

paola 23.03.18 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per vedere se è un bluff, bisogna andare a vedere...


Forse siamo alla fine politica di b. Se Salvini e Di Maio si accordano il Paese farà un balzo in avanti verso una nuova era politica ... e b finalmente va all’ospizio con un Brindisi☺️ da parte degli elettori 💪💪

Natalia Zirizzotti 23.03.18 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Il voto alla Bernini magari, così spaccate il cdx ed evitate che si compattino su Romani...

Biagio C. Commentatore certificato 23.03.18 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Perché il Caimano difende a spada tratta Paolo Romani, un condannato in primo grado per peculato, alla seconda carica dello Stato?
In primo luogo per "sporcare" il Senato con una presidenza all'altezza e della qualità del Caimano stesso; in secondo luogo per ottenere da Di Maio una esplicita richiesta di cambiare candidato, che però avrebbe un prezzo politico per il M5S.
A mio parere Di Maio dovrebbe andare a vedere il bluff: vogliono Romani alla presidenza? Se lo votassero, dopodiché sarebbe giocoforza impiccare l'intero centrodestra, compreso Salvini, a questa scelta scellerata. E se il PD facesse da sponda, come sembra abbia intenzione di fare, venga impiccato anche esso alla scelta di mandare un condannato a ricoprire una delle più alte e prestigiose cariche della Repubblica.

Persio Flacco 23.03.18 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Non riuscire a fare il governo ci porterà nella bocca di Napolitano . Con un governo di transizione dello stesso Gentiloni che ci porti a nuove elezioni l'anno prossimo o nel 2020 ! Sacrifichiamo qualcosa a quella che è l'arte del compromesso !

vincenzo di giorgio 23.03.18 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me la bernini é una mossa studiata a tavolino per farci abboccare. Per me é lei quella che hanno sempre voluto.
Il 5s deve votare solo un nome leghista.


Essendo noi gli unici ad avere memoria ricordiamoci che la legge elettorale Rosatellum è stata "studiata" e votata per non fare vincere il M5S, il signor B, noto galantuomo, si è presentato con il cosiddetto "centrodestra" unito alle elezioni con due opzioni vincenti in tasca. Governare con Salvini, Meloni e tutti gli altri nobiluomini della coalizione, o Nazareno 2 con il PD dell'ebetino di Rignano. L'unico intoppo ora è il risultato della Lega superiore al suo e quindi deve fare "la parte" e lasciar credere a Salvini di essere lui il capo e di poter fare il Presidente del Consiglio. Ma alla fine vedrete che l'unica opzione possibile, tenendo lui "per le palle" tutti gli alleati, sarà quella di fare un governo di "responsabilità" con il PD, magari con Tajani o comunque un suo uomo Presidente del Consiglio. Ma c'è finalmente qualcosa loro e dell'onesto e probo signor B che sfugge e che ancora non hanno del tutto capito. E cioè che non siamo nella situazione del 2013 ma oggi c'è una grande parte dell'Italia incazzata pronta a scendere in piazza tutti i giorni. L'Italia a 5stelle!

stefanodd 23.03.18 18:28| 
 |
Rispondi al commento

La lega ha votato la bernini ottima mossa adesso il movimento può appoggiare questa votazione in barba a b.

Giuseppe C. Commentatore certificato 23.03.18 18:24| 
 |
Rispondi al commento

VI PREGO VI SUPPLICO VI ESORTO NON SO COSA ALTRO DIRVI MA MAI E POI MAI SI PUO' TRATTARE UNA NOMINA COME QUELLA DI ROMANI ALLA SECONDA CARICA DELLO STATO CIO' SIGNIFICHEREBBE RICONOSCERE E LEGALIZZARE CHE NON ESISTE PIU' ALCUNA FORMA DI DEMOCRAZIA

Salvatore Usai 23.03.18 18:22| 
 |
Rispondi al commento

la metodologia per eleggere queste due persone sarà pure questa.....
ma resta il fatto che le altre forze politiche, hanno a cuore solo e soltanto le loro "opportunità".....dei cittadini, se ne interessano solo e soltanto le settimane prima delle elezioni......la vedo veramente dura, come penso sia inutile attendersi logica o coerenza da chi queste qualità , non sa neanche cosa sono......
come penso sia giusta che anche noi, cominciamo a vedere queste persone in modo diverso.....
queste persone sono diverse da noi....facciamocene una ragione.....
nascono con dei limiti, loro stessi se ne rendono conto subito dopo finite le scuole, e si buttano in politica perchè questo lavoro, è l'unico dove non si deve rendere conto a nessuno...
è l'unico lavoro che permette a gente come Rosato del PD, che parla in tv sempre di competenze, di fare una legge elettorale come l'ultima, che rende di fatto IMMOBILE il Paese....ingovernabile, fermo, e aperto a seri rischi di tragedie sociali imminenti (speriamo di no, ovviamente......).
Non riesco a vedere come se ne esce, se non sedendosi ad un tavolo con le altre forze politiche, e rifare una legge elettorale, tutti insieme, che dia un premio alla maggioranza, e gli permetta di governare, eliminando i partitini sotto il 3% che sono assolutamente inutili......

fabio S., roma Commentatore certificato 23.03.18 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riassumendo

Ci sono un italiano, un francese e un libico.

L'italiano dà 5 mln al libico per fermare gli immigrati.

Il libico ne dà tantissimi al francese per farsi eleggere.

Il francese eletto bombarda il libico e ci lascia gli immigrati sugli scogli di casa nostra.

Risate con la tedesca.

Patty Ghera 23.03.18 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi raccomando...assolutamente no a condannati in ruoli istituzionali. Nessuna mediazione su questo.

Flavia donati 23.03.18 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Viviamo nel mondo capovolto in cui si chiede al M5S di legittimare il signor B, vero perno della politica italiana, condannato in via definitiva per frode fiscale e che nella sentenza Dell'Utri viene accertato aver pagato Cosa Nostra dal 1974 al 1992 oltre ad aver assunto Vittorio Mangano esponente di spicco di Cosa Nostra, fatti comprovati in tutti i gradi di giudizio. Questo signore, ex Cavaliere del Lavoro padrone di TV, giornali e partiti politici ha sempre giocato di sponda con il PD e alla fine è riuscito a determinare il governo e la vita pubblica di questo Paese dal 1994 ad oggi. Una storia incredibile che non ha paragoni in Europa e in tutte le democrazie occidentali. Finalmente ora c'è un Movimento che ha rinunciato ad ogni finanziamento pubblico e da grandi aziende e Holding private, massacrato giornalmente da TV, opinionisti e giornalisti di ogni risma, che viene votato da 1 elettore su 3 che non ci sta che vuole ristabilire la verità e vuole CAMBIARE! Andiamo avanti senza paura, vogliono tornare a votare? Benissimo prenderemo il 40%.

stefanodd 23.03.18 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutta forza avanti Di Maio e tutto il M5* senza cedere sui principi e programma.
Mai con i condannati specialmente il Nanetto di arcore.
Salvini deve dar conto anche all'elettorato del sud italia. Lo perderebbe tutto se facesse il governo d'inciucio o con l'aiuto del PD/dc di ronzino e soci mafiosi e massonici.
La notte porta consiglio agli ONESTI.
A DOMANI MATTINA!

mauro caputo 23.03.18 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Romani e’ un pupo. Berlusca, non vuole mollare perche’ se esce di scena e’ finito! Il partito e’ suo perche’ i soldi li mette lui. Il partito serve per proteggere i suoi affari e i suoi scheletri nell’armadio. E’ un uomo che dell’illegalita’ si e’ cibato e continua a farlo indisturbato. La fine di Silvio e’ vicina, fra poco sara’ inofensivo perche’ l’arterosclerosi galoppante lo blocchera’. Allora rimarra solo come un cane .


A Beppe con Simpatia:
Chi ha votato per il M 5 S non lo ha fatto certo per fare alleanze con la Lega di Salvini ne con Forza Italia di Berlusconi ne con Fratelli d'Italia della Meloni: chi ha votato per il M 5 S lo ha fatto perche vuole respirare aria pulita cristallina senza potenziale inquinamenti di vario genere chi ha votato per il M5S non vuole alleanze con il Partioto Democratico di Renzi e Renziani ma vuole un cambiamento radicale nelle scelte di personaggi immacolati. Chi ha votato per il M5S vuole una politica che vada incontro alle esigenze ed ai bisogni della popolazione: se ci fosse ancora bisogno di ribadirlo

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 23.03.18 17:43| 
 |
Rispondi al commento

governiamo con la lega,ha berlusconi gli è andata male,salvini deve sapere che se berlusconi prendeva 18% e il pd 23%, salvini e meloni venivano subito pugnalati da berlusconi.
FORZA M5S.

bruno damiani 23.03.18 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Ho il forte presentimento che alla quarta votazione il pd voterà Romani.
In fondo il nemico numero uno per centrodestra e centrosinistra è il M5S per tutti i motivi che sappiamo

mario scano 23.03.18 17:37| 
 |
Rispondi al commento

con il PD non puoi. A questo punto non puoi più. Tutt'al più un appoggio esterno ad un governo di minoranza 5stelle... Ma te lo immagineresti poi? Si devertirebbero a impallinarci 2 volte su 3.

Solo Salvini può, e dovrebbe fare un atto di coraggio, preferendo i suoi elettori ai suoi alleati.

Salvini deve scegliere:
o tradire i suoi alleati che non lo riconoscono e non lo seguono
o tradire i suoi elettori e tornare nelle fogne del sistema abbandondo tutto quello per cui ha lottato e alle prossime elezioni andare al 3% tipo LeU.
Se tradisce i suoi elettori che a questa girata hanno riposto in lui la loro speranza di cambiamento, non glielo perdoneranno mai e come politico lui è finito. alla prossima tornata prenderebbe meno della Meloni.

Gianluca S., Prato Commentatore certificato 23.03.18 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Va proposto un out out.
O con Lega
O con PD
Se la lega vuol fare un governo deve abbandonare la stretta malefica degli alleati e andare solo.
Se il PD vuole fare un governo deve scaricare il renzismo! Deve presentare persone credibili non cazzari!
Una volta che ci sono queste minime condizioni si può parlare di programma da realizzare su punti chiari e precisi mettendo al primo posto la legge elettorale.
Così se poi il sostegno viene a mancare si può andare a votare con la certezza di aver finalmente tirato la catenella sui pezzi di merda che ci hanno traghettato in questa situazione per ingordigia e arroganza!

Non si può accettare altro!

Delle poltrone non dovrebbe importarci nulla! Portiamo a casa qualche punto del programma con chi ci sta sennò tanto vale che facciano un governo tecnico votato da loro e senza movimento!

Dopo questa legge elettorale come si può mai credere che siano in buona fede!
Bisogna trattare solo su un programma da realizzare.

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 23.03.18 17:22| 
 |
Rispondi al commento

STANNO BLUFFANDO
STANNO BLUFFANDO

PROSSIMA TORNATA SPARIRANNO!

E LO SANNO!

maurizio p. Commentatore certificato 23.03.18 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Penso che il difficile arrivi ora: si possono dare tutti i consigli e formulare ogni ipotesi... ma la dentro il M5S ha in pratica tutti contro! Senz'altro molti faranno carte false per farci saltare cosi come hanno provato da subito con i sindaci di Roma, Torino, livorno... ci vorrà tanto sangue freddo e... pazienza!

ROBERTO GABELLINI 23.03.18 17:12| 
 |
Rispondi al commento

PROSSIMA TORNATA SPARIRANNO!

E LO SANNO!

maurizio p. Commentatore certificato 23.03.18 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Perché scheda bianca? Se il candidato da votare non è accettabile, non sarebbe più onesto votare NO?

Sapere di più per fare di più Commentatore certificato 23.03.18 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VERTICE PD ETERNO AVVERSARIO
Assisto avvelenato all'ennesima pugnalata dei vertici PD.
Questi non accettano la sconfitta storica del loro giocattolo provocata da gran parte della loro stessa base.
Questi quattro pupazzi servi della destra più becera sono disposti anche ad un atto di forza pur di scansare il Movimento.
Sanno di essere stati sputtanati pubblicamente e giocano il tutto per tutto per evitare la gogna popolare sancita dalla presidenza delle camere prima e dal premierato 5 Stelle dopo.
DIBBA!!!!!
DIBBA!!!!
DIBBAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!
Fai un discorso al Gruppo come fece il Che alle Nazioni Unite!
Senza giochi di parole.
Non tiriamoci indietro.

Ascoltiamo anche il Morra.
Ascoltiamo Toninelli.
Ascoltiamo il gruppo romano!!!!
Dai ragazzi!

Maurizio da Parma

maurizio p. Commentatore certificato 23.03.18 17:00| 
 |
Rispondi al commento

il mantra del movimento
se non sbaglio
è stato anche, la necessità delle migliori forze del paese, oneste ovviamente
se queste forze si celano sotto altri stendardi è corretto che si palesino e che possano avere la stessa possibilità di contribuire a uno sforzo, immane oramai, di futuro per questo paese.
l'onestà decisa dalla magistratura non vanta e non può vantare il 100% di successo
sta anche al buonsenso giudicare

anche. ho messo un altro anche per simpatia

psichiatria. 1 23.03.18 16:58| 
 |
Rispondi al commento

fuori i condannati dalle istituzioni
COSI' E' COMINCIATO IL M5S
NON MOLLATE
ALL'OPPOSIZIONE CRESCEREMO ANCORA
W IL M5S
Osvaldo Chiarelli
M5S FIRENZE

Osvaldo Chiarelli 23.03.18 16:56| 
 |
Rispondi al commento

IL M5S NON E' ATTACCATO ALLE POLTRONE
Andiamo dritti per la nostra strada il nano è abituato ai giochini insieme al pd. Sicuramente al senato quando basterà la maggioranza dei presenti o si andrà al ballottaggio il PD aiuterà il delinquente naturale. Ma a noi non ce ne deve importare nulla perchè in seguito li facciamo uscire allo scoperto e li buchiamo di rimessa.

Giovanni Scarabello 23.03.18 16:54| 
 |
Rispondi al commento

NOI siamo il cambiamento, senza inciuci e con ONESTA!!! fORZA M5s !!!

Rodolfo Biciacci 23.03.18 16:52| 
 |
Rispondi al commento

luigi, domani al senato non vi prestate a giochetti tipo quello di votare scheda bianca perché in tal modo non fareste che avallare la candidatura di romani; votate un vostro candidato o una persona che ritenete adeguata all'incarico.
coerenza e schiena dritta! un abbraccio.

daniele p., cortona Commentatore certificato 23.03.18 16:45| 
 |
Rispondi al commento

un governo *****- lega presuppone che salvini faccia carta straccia della coalizione con il delinquente e la meloni.......
levatelo dalla testa!

daniele p., cortona Commentatore certificato 23.03.18 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispettare il voto che abbiamo dato al M5S per onestà coerenza e fedeltà, votate un uomo di provata moralità, no a figure ambigue di professionisti della politica, chiudere con il passato e proiettarci al futuro di giustizia per noi elettori italiani. Forza Di Maio non deludere e vai dritto alla meta

Luca Arpino 23.03.18 16:01| 
 |
Rispondi al commento

L'importante è fare un Governo M5S + LEGA
Slegato dai vecchi giochi.
I presidenti delle camere contano poco (un po' come Mattarella).
Si percorra la strada con la LEGA, fuori tutti gli altri e non si cada nelle chimere renziane.

claudio ruffini 23.03.18 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora chiedetevi il perchè nonostante che da subito il m5s abbia detto no ai condannati... essi (in nano malefico) abbia continuato,dopo una riunione con i suoi sodali,a proporre Romani.
Lo scopo era di sparigliare le carte e dare lui le carte al posto di Di Maio.
Mai dare le carte ad un baro!
Piuttosto all'opposizione e andare a nuove elezioni,salterà il futuro tavolo,spariranno i giocatori e i bari... finalmente i cittadini potranno dire la loro.
Ancora una volta il voto dei cittadini...sotto i piedi,pardon sotto le poltrone!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.03.18 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Fuori Caiata e Cecconi e chiedere un risarcimento per danni d'immagine immediatamente. Si aspetta spiegazione per riammissione di Dessi. Da fare al piu' presto, prima della valanga mediatica.

Valer 23.03.18 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho avuto problemi con il Server...e voi?

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.03.18 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che la festa è finita l'ha capito pure re giorgio.
Salvini,invece,ancora non ha capito....
casini,fini,bossi,lo stesso renzi....B. lo distruggerà come ha fatto con gli altri.
Andate avanti così,grazie per quanto state facendo.

gianluigi d uva 23.03.18 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Cari M5S. Alla 3° votazione al #Senato votate compatti per Iwobi della Lega. E' l'unico modo per sputtanare l'ipocrisia di @matteosalvinimi e bloccare #Romani
Al ballottaggio ci divertiamo a vedere le loro facce che bocciano il loro "negher", che tanti danni non può fare. Verrebbe votato pure dal PD.

Massimo S., Palermo Commentatore certificato 23.03.18 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ADESSO L'ABBIAMO CAPITO CHIARAMENTE.

MATTEO SALVINI NEL CENTRODESTRA NON CONTA UN CAXXO.
Sempre schiavo di Berlusconi è.

CHI L'HA VOTATO PER UN CAMBIAMENTO CAPIRA' CHE E' STATO TRADITO DI NUOVO.

Quando (se mai) tornerai a votare, o M5S oppure uno a caso "tanto è uguale".

Gianluca S., Prato Commentatore certificato 23.03.18 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Non bisogna cedere sull'onestà. Non bisogna trattare con i disonesti. Chi serve lo stato, soprattutto chi occupa cariche importanti, deve avere la fedina pulita e non deve dare adito a dubbi. Sono con te Di Maio, questo è il cambiamento che ha chiesto chi ha votato M5S.

Alessandro L 23.03.18 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Salvini è SUCCUBE di Berlusconi sono DACCORDO pensano lui è giovane idealista facile da abbindolare!!!!SI SBAGLIANO NIENTE ACCORDI ci girano intorno ma SANNO GIA' DOVE VOGLIONO ARRIVARE attento Luigi noi PREFERIAMO TORNARE AL VOTO sono TUTTI FALSI ci PRENDONO IN GIRO ELOGIANDOCI che siamo IL PRIMO PARTITO e poi ci PUGNALANO CON LE LORO CANDIDATURE.
NON FARTI SCRUPOLI CREDO CHE COME ME TUTTI NOI CHE VI ABBIAMO VOTATO PREFERIAMO L' OPPOSIZIONE E POI TORNARE AL VOTO solo così IL MOVIMENTO 5 STELLE ANDRA' AL GOVERNO DA SOLO!!!
FACCIAMO UN SONDAGGIO IN RETE?

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.03.18 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mai con berlusconi,noi non possiamo legittimare un criminale

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.03.18 14:55| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe con Simpatia:
Nessuna ALLEANZA CON LA lEGA NESSUNA ALLEANZA CON FOTRZA ITALIA NESSUNA ALLEAnza con l partito democratico di Renzi e Renziani nessuna alleanza con chi ha la fedina penale macchiata,nessuna alleanza con faccendieri di varia natura occorre avere coraggio di rimanere onesti ed andare a nuova elezione: lo stato deve essere del popolo non dei banchieri ne delle multinazionali: l'imprenditori devono fare l'imprenditori e non i padroni; i prodfitti devono essere reinvestiti per creare servizi lavoro e occupazione . qualunque forza politica che non si ponga il problema dell'occupzaione e destinata a scomparire: lo stato deve garantire dignita ai propri cittadini e tutelarli nei loro bisogni.
Con simpatia
Roberto

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 23.03.18 14:47| 
 |
Rispondi al commento

dico la mia: Di Maio più aggressivo! più forza ci vuole contro gli ex partiti, quelli le inventano tutte per fregare gli italiani. Luigi incazzati un po' sbatti le scarpe sui tavoli come fece quello famoso

Enrico Marcarlo, Milano Commentatore certificato 23.03.18 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Guardate in Francia, tutti in piazza contro Macron, il Renzi francese. Non hanno ancora capito però che sono ancora in troppo pochi. Ma piano piano ci arriveranno anche i francesi e faranno la loro nuova rivoluzione.

Gianluca S., Prato Commentatore certificato 23.03.18 12:08| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi non mollate! No a accordi col pregiudicato, piuttosto all'opposizione finchè questa politica marcia non imploda e poi al voto

Ferruccio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.03.18 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Che dovremmo scendere tutti in piazza era ovvio prima e lo è di più adesso.
SE NON SCENDIAMO IN PIAZZA TUTTO IL RESTO NON SERVE A NIENTE.
E mettete pure in conto che forse non capiranno lo stesso e chiederanno di essere defenestrati fisicamente per capirlo... :-(
Vivono disconnessi dalla realta dei cittadini e si sentono divinità nell'olimpo, intoccabili.
Oramai abbiamo capito che non si sveglieranno mai con le buone. :-(
Aspettiamo la conclusione di questo giro, poi tocca al popolo.

Gianluca S., Prato Commentatore certificato 23.03.18 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Il voto del 4 marzo ha rispecchiato un forte mutamento nel rapporto tra gli italiani e la politica quale si era venuta caratterizzando da non pochi anni a questa parte.

Si è trattato di un voto che non solo ha travolto certezze e aspettative di forze politiche radicate da tempo nell'assetto istituzionale e di governo del Paese. Esso ha messo in questione tradizioni, visioni, sensibilità, che erano a lungo prevalse.
Gli elettori hanno premiato straordinariamente le formazioni politiche che hanno espresso le posizioni di più radicale contestazione, di vera e propria rottura rispetto al passato.

La contestazione è scaturita da forti motivi sociali: disuguaglianze, ingiustizie, impoverimenti e arretramenti nella condizione di vasti ceti, comprendenti famiglie del popolo e della classe media.

E in modo particolare ha pesato il senso di un cronico, intollerabile squilibrio tra Nord e Sud tale da generare una dilagante ribellione nelle regioni meridionali. Sono stati condannati in blocco - anche per i troppi esempi da essi dati di clientelismo e corruzione - i circoli dirigenti e i gruppi da tempo stancamente governanti in quelle Regioni.
Questo ha detto stamani al Senato il Presidente Napolitano . Ma io mi chiedo dove viveva e in primis cosa ha fatto in questi ultimi anni per non permettere che accadesse tutto quello che ha detto.

Roberto Ghidoni 23.03.18 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Luigi i LAR (Leccachiappe Dell'Ancien Régime) hanno ricevuto ordine dai loro padroni di dipingerti come il nuovo Andreotti, o come esponente di quella vecchia Democrazia Cristiana che per il potere stringeva anche i più sordidi e vergognosi patti.
Luigi t'invito a querelarli, ti stanno dando del mafioso.
Soprattutto però mostragli che con il M5S non si fanno giochetti, sbattigli in faccia tutta l'intransigenza ed il rigore dei nostri principi fondanti.
Tieni conto Luigi che tu conosci soltanto una parte di ciò che sta accadendo. Non puoi sapere ad esempio se Pagnottella è sotto ricatto, cosa assolutamente da non escludere. In questo caso tu puoi anche decidere di non parlare con il Caimano, cosa sacrosanta, ma ci parlerai lo stesso per interposta persona. Ci siamo capiti.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 23.03.18 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Vero!
Ho cambiato canale dopo Rampini
E Friedman. Forte mal di stomaco.
Sono in Campagna Elettorale.
Auguri a tutti noi.
Sono molto triste.

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.03.18 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Barone Zaza
Tu tempo addietro mi hai detto che il ballottaggio è anticostituzionale.
Ho provato a leggere https://www.cortecostituzionale.it/actionSchedaPronuncia.do?anno=2017&numero=35# la sentenza della corte costituzionale ( che mi sta sui coglio** ) sull' Italicum, ma è burocratichese allo stato puro.

Nella costituzione non c'è scritto “no al ballottaggio”, anzi se fai Ctrl + F la funzione di ricerca va in rosso dopo “ballo”...

Perchè nei comuni e al senato c'è il ballottaggio?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.03.18 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ha nessuna importanza, questo è un paese politicamente e istituzionalmente marcio fin nelle radici. No cambierà nulla tramite la ''democrazia'' reale che si sono costruiti per difendere privilegi,furti a norma di ''legge', una oligarchia istituzionale che dura con la nascita del paese italia . L'informazione è per 99,9% sottomessa a questo potere corrotto.

DURANTE LA SCORSA NOTTE C'È STATO UN BLIZ IN PARLAMENTO ( guidato da Lupi ).È STATO REINTRODOTTO IL VITALIZIO CHE PERMETTE,NUOVAMENTE, LA RISCOSSIONE IMMEDIATAMENTE DOPO LA FINE DELLA LEGISLATURA, MA NESSUNO NE PARLA, SILENZIO COMPLICE.

ALTRA INFORMAZIONE CHE DIFFICILMENTE TROVERETE IN ''PRIMA PAGINA'', perché il popoletto non si spaventi e si incazzi

http://www.affaritaliani.it/cronache/stazione-spaziale-cinese-in-caduta-rischio-italia-dal-28-marzo-al-4-aprile-531571.html

Angelo 23.03.18 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Non sanno che cos'è l'onore, non sanno mantenere la parola data, sono bugiardi e un proverbio dice: "chi è bugiardo è anche ladro".
Salvini è un buffoncello inaffidabile, privo di carattere.

Il caimano lo stà manovrando a suo piacimento. Prima si presenta come leader e interlocutore di cdx, poi all'incontro tra i capigruppo, ci mandano uno che non può trattare. Il berlusca indice, per i fatti propri, la convocazione dei leader mentre Salvini è al Sud.

E' gente che non sa che cosa è l'onore, il rispetto dei cittadini. La Lega non conta nulla in quella coalizione.

Avete fatto male ad offrirgli i vostri posti, avete conferma che non gli interessano: Vergogna.

Guardiamo la Sicilia, il cdx ha fatto di tutto per vincere e ora non sono in grado di governare.

Vogliono eleggere, alla seconda carica dello stato, un impresentabile.
Questo è il quadro della situazione, questa è la casta, questa è la situazione dove Mattarella ci ha portati.

Paola 23.03.18 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Da un recente elettore, continuate così, resistendo ad ogni inciucio.
Ieri sera mi é capitato di assistere ad un quarto d'ora della trasmissione "Piazza Pulita" su Rete 4 dove i rappresentanti dei 5stelle, sempre chiamati "grillini" con tono dispregiativo, venivano ridicolizzati da 4 vecchi boiardi del giornalismo, tra cui Sallusti che penso abiti lì, visto che é sempre presente in difesa del Padrone (anche se oggettivamente non é facile capire quel che dice con le pantofole sempre in bocca). Mamma mia, resistete contro questi dinosauri, d'accordo che la priorità é governare ma un abbraccio con questi sarebbe solo mortale.

Andrea Strada 23.03.18 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Chi è con voi dagli arbori nn aveva nessun dubbio sul vostro comportamento nelle istituzioni.
Gli altri ancora nn lo sanno o fanno ancora finta che la coerenza e l'onestà sia un optional.
Avanti ragazzi!!!

Pino 23.03.18 11:29| 
 |
Rispondi al commento

http://webtv.camera.it/home

diretta dalla Camera.

http://webtv.senato.it/webtv_live#

diretta dal Senato.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.03.18 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me state facendo sia la cosa giusta, tutto alla luce del Sole. La strada è in salita, siate coraggiosi che siamo in tanti. NON MOLLATE vi prego.

undefined 23.03.18 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Ci si comporti sempre in coerenza con le regole del Movimento. Sono Loro che devono cambiare, e non M5S ad adeguarsi.

Roberto Maccione Commentatore certificato 23.03.18 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Re Giorgio
il piddino che non ha mai chiarito i rapporti tra Stato e mafia. Il giorno che tira le cuoia faccio festa e siete tutti invitati...

Zampano . Commentatore certificato 23.03.18 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT? memories

https://www.youtube.com/watch?v=52ezdIUMqsA

sa &di 23.03.18 11:03| 
 |
Rispondi al commento

LEU= PD

Inutile raccontarsi storie, non è cambiando l'etichetta al prodotto che si cambia anche il sapore. Il LEU è responsabile di come versa l'Italia oggi. Difatti non è il nuovo che avanza, il LEU è nato nel momento in cui la barca piddina stava affondando e, presa coscienza delle conseguenze ha cercato di mettere in salvo il culo perchè sperava nella poltrona futura. Il LEU è costituito da piddini e furbetti e deve sparire come il PD...

Zampano . Commentatore certificato 23.03.18 11:02| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori