Il Blog delle Stelle
Per un governo al servizio della gente

Per un governo al servizio della gente

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 270

di Luigi Di Maio

''Politica vuol dire realizzare'' diceva Alcide De Gasperi, ed è a questo che tutte le forze politiche sono state chiamate dai cittadini con il voto del 4 marzo. Più precisamente a realizzare quello che anche nella dottrina sociale della Chiesa viene chiamato ''bene comune'', che è ciò che noi in tutta la campagna elettorale abbiamo indicato come ''interesse dei cittadini''.

Noi non abbiamo a cuore le poltrone, abbiamo a cuore che venga fatto ciò che i cittadini attendono da 30 anni e che ci hanno dato il mandato di realizzare con oltre il 32% di consenso. Abbiamo messo al primo posto la qualità della vita dei cittadini che vuol dire eliminazione della povertà (con la misura del Reddito di Cittadinanza che è presente in tutta Europa tranne che in Italia e in Grecia), una manovra fiscale shock per creare lavoro, perchè le tasse alle imprese sono le più alte del Continente, e finalmente un welfare alle famiglie ricalcando il modello applicato dalla Francia, che non a caso è la nazione europea dove si fanno più figli, per far ripartire la crescita demografica del nostro Paese. La nostra attenzione sarà massima anche su altri fronti come quello della lotta alla corruzione, dell'eliminazione della burocrazia inutile con 400 leggi da abolire, del rispetto dell'ambiente.

L'alta affluenza alle urne e le tantissime persone che si stanno riappassionando alla politica in questi giorni dimostrano che finalmente c'è la concreta possibilità di un'occasione storica irripetibile per cambiare le cose e rimettere l'Italia nei binari giusti. In tutta la campagna elettorale e subito dopo il voto ho detto che noi siamo disponibili al confronto con tutti per far nascere il primo governo della Terza Repubblica, la Repubblica dei cittadini. Questa occasione non può essere persa. I cittadini ci guardano e pretendono il massimo dalle persone che hanno eletto in Parlamento. Tutto il MoVimento 5 Stelle e io in prima persona, non abbiamo alcuna intenzione di deluderli e faremo tutto il possibile per rispettare il mandato che ci hanno affidato. Mi auguro che tutte le forze politiche abbiano coscienza delle aspettative degli italiani: abbiamo bisogno di un governo al servizio della gente.

Anche la settimana prossima sarà molto importante per il destino del nostro Paese. La partecipazione non si esaurisce con il voto. Continuate a informarvi e ad appassionarvi. Vi terrò aggiornati.

Buona domenica!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

11 Mar 2018, 09:40 | Scrivi | Commenti (270) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 270


Tags: cittadini, crescita demografica, di maio, elezioni, governo, mandato

Commenti

 

molte persone deluse dalla sx che hanno votato 5s se vedono un accordo con la lega di sicuro non li rivoteranno

Cinzia Moreschi 14.03.18 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Movimento 5 Stelle e Lega hanno un punto in comune, di cui hanno parlato durante la campagna elettorale: l'abolizione della legge fornero ed entrambi hanno parlato di quota 100 e di quota 41.
Questo punto è indissolubilmente legato all'aumento dell'occupazione giovanile grazie allo sblocco del turn-over.
Sono semplici ed elementari misure iniziali per cominciare a cambiare qualcosa in Italia.
In seguito, se è vero che la Lega è anti-casta, non può rifiutarsi di abolire gli sprechi e i privilegi di politici e non, che i 5 Stelle desiderano azzerare.
Attenzione, Luigi, però: non cominciare a rimangiarti, in parte, la parola, cominciando a parlare, come abbiamo sentito di recente, di abolire la fornero PER I LAVORI USURANTI !!!
Che facciamo, torniamo alla politica PD ???
Anche loro hanno affermato di aver GRANDEMENTE modificato la fornero!
Attento, Luigi: gli elettori non sono stupidi.

spremuta d'arancia 14.03.18 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Con i numeri è facile formare un Governo, basta mettere insieme LEGA+M5S ( Cioè coloro che hanno vinto) e si ottengono 170 seggi al SENATO ( ne bastano 161) e 351 alla CAMERA ( ne bastano 316). Il problema è redigere un contratto tra queste formazioni che apparentemente sembrano distanti, ma su alcune tematiche sono vicinissime..... La prima questione è far capire a Salvini che il RDC non è assistenzialismo ma una manovra economica sociale che dice semplicemente una cosa: nel mentre ti trovo un lavoro non ti faccio morire di fame. Per la questione "Fornero" è presto detto, dopo 41 anni di servizio si va in pensione e si sostituisce il personale dipendente con nuove assunzioni.... dove c'è necessità.... .L'immigrazione ??? è certo che va governata, quindi studiate voi le formule..

ENZO GRILLO, san tammaro Commentatore certificato 14.03.18 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Lancio un allarme: “il sistema” dei partiti csx-cdx sta tergiversando e non ha intenzione di fare alcun governo ORA perché sta già pregustando lo scenario dell’aumento dell’Iva, che loro addebiteranno (vergognosamente, a tg unificati) all’esito elettorale, e quindi ai 5 stelle!
Infatti si comincia a sentir dire che ad aprile, col DEF, bisogna individuare le coperture finanziarie previste dalla clausola di salvaguardia… Ma nessuno ricorda che è stata siglata con l’UE nel 2011 dal governo Berlusconi e poi per anni rinviata/rimandata a fatica dai successivi governi Monti Letta Renzi Gentiloni!
Occhio! E… passateparola.
( ved.: http://argomenti.ilsole24ore.com/parolechiave/clausola-salvaguardia.html e https://www.money.it/clausole-di-salvaguardia-iva-cosa-sono ).

Fulvio Ge 13.03.18 13:44| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno
come gia scritto spero che di maio e salvini si incontrino,sostenuti da terzi molto esperti e competenti, e concordino le linee guida da seguire;bisogna evitare ad ogni costo che ritornino i vecchi inciuci a discapito della volonta popolare;è una grandissimo occasione per loro e per tutti coloro che li hanno votato da non perdere perché il baratro potrebbe essere dietro l'angolo;il governo deve essere dei vincitori non dei perdenti;l'italia ha bisogno di shock strutturali su tante questioni (perché credo che siamo in default mascherato)e spero che se ne rendono conto tutti a partire da grillo al quale per quello che ha costruito in questi pochi anni dedicherei un monumento al centro di genova;forza lascete perdere il vostro io(anche se legittimo) metteteveti d'accordo e lavorate per il bene del popolo italiano giovane e meno giovane;
saluti

oreste palmieri 13.03.18 10:52| 
 |
Rispondi al commento

HO gia scritto che dovremmo puntare sul vincolo di mandato, il dimezzamento degli stipendi, l'abolizione del vitalizio la riduzione del numero dei parlamentari la riforma della legge elettorale nel senso che ognuno si presenta con la propria faccia e non in maniera camuffata per acchiappare i seggi.
Si tratta di riforma costituzionale e fa parte del
CONVERGI SU...., e fare di questo la prima bandiera, ..sul resto i cittadini capiranno che se non si riuscira a fare nulla è perche nulla era possibile fare, ..insomma
------------------------
È chiaro, questa situazione non dura, bisogna pensare a un timing efficace. Sono le posizini che via via si acquisiscino, e solo QUELLE, che possono creare la svolta e determinare le SCELTE. IL pd è tramortito, al pronto soccorso, in rianimazione, chi si aspetta, qualcosa di logico da quelle parti,deve aspettare molto MOLTO TEMPO.
NON si rientra il alcun modo nel timing.
Quindi un compromesso accettabile sarebbe cedere sugli UOMINI, ovviamente, in una maniera ragionevolmente accetttabile per noi,MA ESSERE TOTALMENTE INTRANSIGENTI SULLE IDEE, che devono essere totalmente rispettate, e avere un TIMING ineludibile.

franco rosso 13.03.18 07:57| 
 |
Rispondi al commento

E' indubbio che il PD cerca ancora di essere protagonista della politica Italiana nonostante le brucianti ed avvilenti batoste subite durante tutta la sua miserevole apparizione di governo. Ora basta, il PD deve scomparire letteralmente dalla scena e, un po' per volta, sciogliersi per mai più apparire.
Ma si deve formare un Governo e, pur essendo invero facile, gli interessi dei singoli alzano ostacoli che appaiono insormontabili. Di qui un'idea che mi è balzata in testa a furia di pensarci. Proviamo a rifarci alla storia, si, alla storia antica; parlo di Roma Imperiale. Ricordate, intorno al 50 a.c. si formò il secondo "triumvirato" in cui, generali di indubbia fama e fedeltà alla Repubblica si unirono per governare l'Impero. Al tempo si divisero ampi territori di grande importanza, ma oggi? Oggi Salvini, di Maio, Tajani l'uno per il Nord, l'altro per il Sud ed il terzo per l'Europa, accordandosi in sedute private e/o pubbliche, partoriranno quanto di più democratico, civile e pratico si possa pensare per il nostro amato Paese. Ne sono certo. Il PD fuori da tutto, nessun incarico nel modo più assoluto. I votati dal Popolo tutti insieme per il suo bene.
Ma qualcuno si chiederà: chi fa l'opposizione? Il PD, per quel poco che potrà, ma la vera "opposizione", cambierà, da "distruttiva" come è stata sino ad ora, in "costruttiva", portata avanti dagli stessi deputati mediante il ricorso alla voce del Popolo che potrà giungere alla Camera ed essere ascoltata. Il Senato diverrà un ascoltato organo di "suggerimento" e non più un nuovo parlamento. Insomma, vera Democrazia e non una parola vuota e senza senso com'è stato, vergognosamente, sino ad ora. E' solo un abbozzo di idea ma, tant'è!
Onestà abbiamo gridato in tutte le piazze; ed onestà sia. Al Popolo verranno forniti i mezzi per poter essere ascoltato e le ingiustizie potranno essere sanate. Parità ed onestà nei suoi rappresentanti. Viva l'Italia, Grazie, Penso e Ragiono

luigi dentico 12.03.18 17:48| 
 |
Rispondi al commento

"Per un governo al servizio della gente", occorrono a mio modesto parere alcuni semplici, ma essenziali, fatti; vale a dire:
1) i cittadini hanno indicato, senza ombra di dubbio, due vincitori e alcuni sconfitti. E' necessario che il governo lo facciano i due vincitori, cioè Cinque Stelle e Lega. Ai sconfitti il compito di una buona opposizione.
2) la cartina d'Italia divisa in due colori è una cosa che non si può vedere, un colpo allo stomaco. Va allora fatto tutto il possibile per mitigare questa situazione obbrobriosa, ma soprattutto va fatto anche l'impossibile per non accrescere questa frattura del paese. Ciò, si potrebbe ottenere, secondo me, proprio da un governo bicolore con i due vincitori. In questa maniera entrambe le correnti di pensiero vedrebbero il proprio voto rappresentato nel governo e le divergenze potrebbero essere mitigate.
3) Non ci sono alternative alla mediazione; i due vincitori devono incontrarsi e trovare una linea comune e necessariamente di compromesso. Arroccarsi sulle proprie posizioni non parta a nulla.
4) la cartina di cui parlavo al punto 2 mostra una diversità tra Nord e Sud. Bene! La diversità non è uno svantaggio, bensì un grande vantaggio e una grande opportunità. I due vincitori si incontrino è sappiano sfruttare questa opportunità. Sono sicuro che ne potrebbe uscire un buon esempio di Governo. Che è da un po di tempo che non si vede.
Buon lavoro!

Fiorenzo Necci 12.03.18 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito in campagna elettorale dire che il PD aveva n.29 indagati un numero che superava F.I.- Adesso sento che volete l'appoggio del PD basta che va via Renzi?E gli indagati?Anche gli Elettori che ha votato la Lega di Salvini sono stati definiti Populisti come Noi del M.5 S;Io trovo più giusto un patto programma, con alcuni punti precisi della lega e alcuni del M.5 S.e modificare o una nuova legge elettorale e poi nuove elezioni.Di Maio ha detto questo è la terza repubblica dei Cittadini quindi anche gli elettori che hanno votato Salvini sono Cittadini con richieste giuste Loro che vengono dal Popolo.- Sè Di Maio rivà a nuove elezioni senza provare un patto di programma di governo con Salvini non credo che riprende i voti presi inutilmente e non fatti fruttare a favore del Popolo Sovrano!Probabile farà la fine della sconfitta elezioni Europee!SVEGLIA


Ora i dem in televisione fanno la vittima.
Per forza che hanno perso: giornali, TG, topi, cavallette,e gufi, tutti appassionatamente contro loro. Da non credere.
Il fondo è ancora da raggiungere quindi !
Siate vigili su questa bella gente.
Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio.
I cittadini perbene sono con Voi.
Ancora grazie !

Maria Luisa Vargiu 12.03.18 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal momento che nessuna coalizione ha la maggioranza, il capo dello stato ha, come alternativa alle elezioni anticipate , il dovere morale e politico di sollecitare un governo di larghe intese ai partiti che hanno vinto le elezioni non a quelli che le hanno perse. Gli altri possono più o meno avallare ma non possono avere un ruolo determinante. Non è necessario per questo ne una alleanza ne una condivisione totale dei programmi ma semplicemente una intesa temporanea. Un costituzionalista come Mattarella non credo possa suggerire nulla di differente .

Gaetano Esposito 12.03.18 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno
se come sta scritto non si è legati alle poltrone allora bisogna far si che nasca un alleanza lega-m5s,cioe il nuovo al governo il passato all'opposizione; oramai sia forza italia che pd appartengono al passato,e come tutti i cicli se ne chiuso uno di oltre 20 anni e spero che se ne possa aprire uno nuovo con lega e m5s;mi auguro che di maio e salvini se ne rendano conto e che entrambi mettano da parte le proprie ambizioni perché nessuno dei due hai mai governato-gestito-curato-diretto nulla di significativo; spero che trovino un terzo(imparziale ma molto competente ed esperto in materia) in grado di aggregarli sui molti punti che m5s e lega hanno in comune;io credo che le due forze siano complementari ed integrabili su tanti scenari a partire da quello economico-sociale; forza, mettete da parte,per qualche anno, le proprie e legittime ambizioni e sedetevi ad un tavolo;è il momento giusto per chiudere con il passato ed aprire un nuovo e roseo(spero)capitolo italiano;

oreste palmieri 12.03.18 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Viviana V.
Nostradamus non c'entra niente, era solo una batuuta. Le quartine c'entrano ancor meno.
Mai letta una quartina di Nostadamus:
“Ma ndovai se la banana nun cellai”
Non c’è nessuna interpretazione perché non ci sono quartine. Era solo una semplice valutazione macroeconomica sulla situazione in essere. Mi dispiace che tu non l’abbia capito , anche se era evidente, ma che ti sia preoccupata di fare una valutazione sul nulla. anziché sul contenuto.

Eticomorale 12.03.18 14:28| 
 |
Rispondi al commento

La lotta alla povertà è pilastro fondante di ogni democrazia. L’esercizio del diritto-dovere di cittadino comporta una sua continua manifestazione nella vita quotidiana e ha a che fare con la qualità delle persone, con le loro capacità relazionali, le loro condizioni di vita materiale (condizione economica, livello d’istruzione, stato occupazionale, formazione culturale, formazione politica, grado di consapevolezza del proprio potere di cittadino). In questa direzione le politiche di Welfare saranno determinanti. E, per citare ancora De Gasperi, la democrazia senza giustizia sociale è una mera chimera.

Francesca Cisternino 12.03.18 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è come il tram che deve camminare obbligatoriamente sulle rotaie, in questo caso sui rigidi principi dell'onesta', della trasparenza, dell'attuazione dei propri programmi, quali il reddito di cittadinanza con regole ferree e non donazioni, attuare seriamente il conflitto di interessi, metter mani ai vitalizi e riduzione dei privilegi anche economici dei parlamentari, rivedendo a ribasso quelli dei menager pubblici e degli alti funzionari dello stato, non trascurando le cosiddette pensioni d'oro. Iniziando da queste premesse e promesse il tram 5 Stelle potrà avviarsi spedito sui binari di una nuova stagione politica procedendo con la dovuta prudenza così da potere attuare gli altri punti del proprio programma elettorale. Il PD derenzizzato potrebbe inoltre essere il viaggiatore "privilegiato", prestando però attenzione ai comportamenti individulai e ricordandogli di non distrarre con la solita dialettica fuorviante il conduttore onde evitare facili incidenti di percorso.

PAOLO CARUSO 12.03.18 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Accordi programmatici:
1-Vuoi tu privarti del VITALIZIO?
2-Vuoi tu il VINCOLO di MANDATO?
3-Vuoi tu ridurti lo stipendio?
4-Vuoi tu essere come tutti i cittadini?
5-Vuoi tu il RdC?
a queste domande se dici si...potrai sopravvivere al Cambiamento...altrimenti dovrai sparire e sparendo perderai molto di più..perderai il consenso dei cittadini!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.03.18 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero che bisogna fare accordi sui programmi, ma è soprattutto vero che gli accordi si possono fare soltanto con persone serie ed affidabili. Accordarsi con il PD significherebbe camminare sulle sabbie mobili. Meglio avere a che fare conla lega.

mzee.carlo 12.03.18 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per favore frequentatori del blog, almeno voi, non parlate di alleanze ma di accordi sul programma!

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 12.03.18 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giusto affidare la presidenza delle camere una alla lega e una al m5s ma la seconda caricA dello stato che in caso di necessita deve sostituire il presidente della repubblica non puoì essere ne calderoli autore del porcellum che ha distrutto l'italia ne paolo romani che alla fine di ottobre e' stato condannato in CASSAZIONE QUINDI IN VIA DEFINITIVA PER PECULATO. IL CENTRO DESTRA AVRA' DUE PERSONALITA' UN PO' PIU' DEGNE DA PROPORRE!!

lucia 12.03.18 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Indovinate di cosa stanno parlando ora su Anale5?
Siii... avete indovinato.... del RdC... si, si sono dimenticati che è una proposta di legge del 2013... si certamente ne parlano ora perchè prima se ne erano dimenticati.... hahhaha...bastardi!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.03.18 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho sentito che un maiale, che dovrebbe essere provvisorio in attesa della formazione di un nuovo governo ,si è permesso di firmare un accordo con i petrolieri per un vincolo di 40 anni con Eni compresa!
Ma siamo matti?
Maledetti..altro che energia alternative... figli di puttana... non dimentico,non dimentico,dovrebbero morire all'istante bastardi!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.03.18 09:03| 
 |
Rispondi al commento

certo, dopo tutte queste schifezze rabbrividiscono al pensiero di fare qualcosa per il paese , ma dicano apertamente cosa sono e come intendono il paese ( a parte che l'abbiamo capito) , anche il nome del partito e' sbagliato dovrebbero cambiarlo.

Roberta da padova 12.03.18 09:00| 
 |
Rispondi al commento

(B)
Aver fatto leggi sul lavoro senza neanche sentire i sindacati? Aver tagliato i fondi per la scuola e la sanità? Aver sparso a caso gli insegnanti per l’Italia? O aver deciso che gli impiegati dello Stato potevano essere trasferiti a 50 km di distanza? Aver lottizzato la RAI e cacciato chiunque non fosse asservito? Aver fatto sparire 28 milioni regalati dalla gente ai terremotati? Essersi totalmente dimenticati dei terremotati? Aver abbandonato la cura del territorio? Aver venduto l’aria e l’acqua alle multinazionali del petrolio e aver abbandonato la terra dei Fuochi e Taranto all’inquinamento che uccide? Avere un partito in cui ogni giorno vengono scoperti ladri e truffatori ma aver fatto delle leggi per cui nessuno di loro fa in carcere? Aver fatto il terzo sistema elettorale incostituzionale che ha creato 98 partiti col solo scopo di fare una grande ammucchiata per non far vincere il M5S? Aver patteggiato con Berlusconi per allearsi con lui dopo il voto? Aver candidato persone impresentabili come De Luca e suo figlio o la Boschi o Verdini o Casini? Essersi talmente inginocchiato davanti all'Europa che l'Ue Padoan nemmeno lo riceve? Aver fatto la buffonata degli 80 euro ritirandolo quando chi lo aveva ricevuto era diventato più povero?).

https://infosannio.wordpress.com/2018/03/11/la-direzione-di-marco-travaglio/

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.03.18 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(A)
Travaglio aveva fatto un elenco dei misfatti di Renzi, ma credo che l'elenco sia molto più lungo.

Perché avremmo dovuto votare Pd?
(ci vogliamo aggiungere la concentrazione dei poteri nella persona di Renzi e della cerchia dei suoi amici più stretti? Quello che è successo con le banche che non solo non sono state punite per le loro truffe ma hanno avuto in regalo 20 miliardi nostri? Il tentativo di distruggere mezza Costituzione e di accentrare i poteri dello Stato nelle mani del solo capo del Governo? Lo scandalo del caso Consip che travolge lo stesso padre di Renzi e il suo più intimo amico Lotti? I due salvataggi con soldi nostri dell'Unità che poi è fallita lo stesso? La protezione a un delinquente condannato come Verdini? I 29 candidati condannati ma ripescati lo stesso? Lo scandalo di mafia capitale in cui il Pd c'è dentro fino al collo? Aver firmato con l'Europa il Patto Tryton con cui l'Italia si impegnava ad accogliere e tenere, lei sola, tutti i migranti del Mediterraneo? Continuare a rifiutare, ormai unica in Europa, il reddito minimo di cittadinanza che ci è' stato chiesto due volte dall'Europa? Aver cancellato l'articolo 18 e i diritti dei lavoratori? Aver portato l'Italia per crescita all'ultima posto in Europa? Aver aumentato di 120 miliardi il debito pubblico? Aver imposto dopo la sconfitta di Renzi al referendum elettorale un governo Gentiloni con tutti gli stessi ministri di Renzi? Aver aumentato del 23% le spese per le armi ma aver diminuito e tagliato lo stato sociale? Aver ripetuto più volte che lo scopo di Renzi era di abolire del tutto lo stato sociale per una privatizzazione a 360°? Aver curato solo gli interessi delle banche e della multinazionali fregandosene di poveri, disoccupati, anziani e malati? Aver accorciato i tempi delle prescrizioni così che 10.000 processi l'anno vengono bloccati per termine dei tempi? Cercare in ogni modo di eliminare le intercettazioni che sono prova di reati?

SEGUE

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.03.18 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Non è Salvini il lider di centro destra, ma Berlusconi e lui che decide cosa fare è non fare, il leghista e solo uno con la faccia pulita e segui solo ordine dall'alto, se vogliamo veramente cambiare il gioco bisogna avere la maggioranza assoluta è spazzare via tutta la vecchia politica.


Salvini non ha nessun interesse a far nascere un governo 5 Stelle. Vi dimenticate che la Lega è un partito come gli altri, fingono di essere ''antisistema'', ma in realtà ne sono parte integrante. Per quale motivo Salvini dovrebbe suicidarsi?
SONO UGUALI AGLI ALTRI! stipendi, corruzione, rimborsi milionari, banche (Zonin e co.), casa Bossi, diamanti ecc ecc. Ma davvero volete fare accordi con questa gente? vi fidate di questa gente? beh, sappiate che questa gente non si fida di noi e fanno bene: noi siamo per l'onestà e per le intercettazioni, siamo per togliere la prescrizione e l'immunità parlamentare..... sarebbe la loro fine!
Ma la ragione più grande di tutte, per cui non mi fido di 'questa gente', cioé dei leghisti, è che loro sono neoliberisti, anche se si contraddicono su certi argomenti, sono e restano fautori del darwinismo sociale, mors tua vita mea, non accetteranno mai il reddito di cittadinanza, perché lo ritengono assistenzialismo per terroni!
Se vogliono darci l'appoggio esterno, allora sì...... altrimenti si torni a votare.

saluti
Zazà

Il Barone Zazà 12.03.18 07:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=DvhbJKNsXGI

Thomas Jerome Newton 12.03.18 04:15| 
 |
Rispondi al commento

L'UE seconda alla Cina vende collettivamente 14000 mila tonnellate al mese di acciaio negli Stati Uniti, l'Australia 490 mila tonnellate al mese, difficilmente grandi numeri!
Quindi qual'è il loro problema?
Fare clic su "Last" per impostare l'ordine dal più alto al più basso.
Germany 3700 migliaia di tonnellate al mese
Italy 2018
France 1371
Spain 1167
Austria 658
Belgium 630
United Kingdom 589
Netherlands 587
Serbia 177
Greece 110
United Kingdom 589
Bosnia and Herzegovina 73
Finland 375
Czech Republic 461
-------------
Mexico 1620
Australia 490
Canada 1140
https://tradingeconomics.com/country-list/steel-production
https://tradingeconomics.com/australia/steel-production


Avete letto le terribili profezie di Nostradamus per il 2020?
Ma ndovai se la banana nun cellai? Dato per certo che le banane non sono nella nostra disponibilità (non avendo sovranità monetaria), se non sarà ripreso, rapidamente, il controllo dell’economia da parte della politica, cosa di cui dubito fortemente, le cose nel nostro pese continueranno a peggiorare per esplodere nel 2020 con un bel default. La Germania potrà coronare il suo millenario sogno di colonizzare, a tutti gli effetti. l’Italia, senza l’uso delle armi tradizionali, attraverso la BCE, la speculazione finanziaria, l’innalzamento dello Spread a livelli da fantascienza ecc , ecc. ecc. Credetemi l’onestà, la volontà, le capacità e l’impegno non saranno sufficienti per arginare questo tsunami pronto, da tempo, a travolgerci. Oltre la passione ci vorrà di più, molto di più. Se non saranno rimossi certi vincoli, micidiali, che abbiamo accettato e ci siamo fatti imporre, la vedo dura, durissima.

Eticomorale 12.03.18 02:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Di Maio, se davvero non ha a cuore la poltrona, perché lo ripete sempre? Excusatio non petita accusatio manifesta?

paolo bocchino 12.03.18 01:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un governo al servizio della gente è solo un governo 5stelle. Speriamo bene...

max 12.03.18 01:32| 
 |
Rispondi al commento

Combattere la corruzione istituzionale, e siamo già alla metà dell'opera. Questa prassi è diffusa sopra qualsiasi immaginazione e coinvolge persone al disopra di ogni sospetto che non prendono nemmeno più coscienza di ciò che fanno e di come il loro agire continua a favorirla.

Il bene comune facendo la guerra proprio alle connivenze criminali tra istituzioni e malaffare.

AVANTI TUTTA CON UN GOVERNO DI MAIO E I SUOI MINISTRI ATTENTI AI CITTADINI E ALLO STATO.

Roberto Padova 11.03.18 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Scusate... Su la7 (che molti dicono essere "amica dei 5stelle") c'è attualmente una sorta di nosferatu che sta sputando il solito veleno di assurdità senza alcun contraddittorio (la Costamagna è non pervenuta: Crocetta annaspa).
Possibile che non riusciate a sapere in anticipo di questo genere di ospiti in queste trasmissioni e PRETENDERE d'intervenire? O perlomeno di TELEFONARE a trasmissione in corso? Oppure di prendere provvedimenti nei confronti di questi personaggi?

Biagio C. Commentatore certificato 11.03.18 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Fioramonti, caro Di Maio e cari portavoce tutti, in Italia ed in Europa; ricordatevi che niente potrà cambiare il destino della nostra economia se prima non si affronterà il problema dell'accordo di cambio fisso chiamato Euro.
Lo so che siete in buona fede, o almeno lo spero, ed è per questo che insisterò senza requie.
Se pensassi che siete in malafede non ci proverei neppure.
Non crediate di risolvere molto col Reddito di Cittadinanza. Metti agli italiani in mano dei soldi, e vedrai il saldo con l'estero crollare al segno negativo.
In presenza di un accordo di cambio fisso che non permetta alcuna possibilità di correzione, l'Austerità e il Pareggio di Bilancio sono necessari, non c'è via di scampo.A meno che non ci si voglia indebitare con l'estero in stile Grecia.
Prima o dopo dovrete affrontare il vero problema, l'Euro e l'Unione Eurocratica. Meglio che lo facciate prima che dopo, credetemi. Siete l'ultima speranza degli Italiani, informatevi su ciò che sono stati il Gold Standard, Bretton Woods, il Serpente Monetario, lo SME, l'Unione Monetaria Latina, ecc.
Non fate finta che il problema non esista, perché rimanderete soltanto il momento in cui bisognerà fare i conti con la realtà, ovvero con i due capisaldi del liberismo: l'indipendenza della banca centrale e la libera circolazione dei capitali (per cui un accordo di cambio fisso è necessario per scaricare sulla quota salari gli squilibri sulla bilancia dei pagamenti).
Iniziamo a parlare di Italexit, appena possibile, cioè il più presto possibile.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 11.03.18 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salvini dice che vuole formare un governo, può formare un governo con il PD e Forza Italia che hanno creato la legge fornero? Può mattarella dare il mandato a un partito che si è creato una legge elettorale su misura con i partiti che hanno creato la legge fornero.
Alla fiera dell'est, per due soldi, questi devono rispondere a tante di queste domande.

gennaro a., carrara Commentatore certificato 11.03.18 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli effetti della legge Fornero se li sente sulla pelle, il disoccupato di 62 anni ospite di Tagadà su La7, Mauro Nosenza, che non ha più un lavoro da quattro anni, ma ha 39 anni di contributi più uno di Naspi. Il confronto diventa uno scontro. Dalle parole dette, dalle immagini e dai racconti una volta di più le ragioni del centrodestra che intende modificare radicalmente quella legge Fornero, sono ineccepibili e auspicabili al più presto. Da tre anni Mauro Nosenza non è coperto da nessun tipo di ammortizzatore sociale. Ha raccontato la sua vicenda. È stato responsabile commerciale per una multinazionale straniera, aveva un contratto da quadro e vari benefit. Sta cercando lavoro nel settore commerciale e si arrangia facendo lavoretti come giardiniere e muratore per gli amici. Con le leggi attuali andrebbe in pensione nel 2023. E’ separato con due figli ma, vista la situazione, la moglie – per pietà- gli permette di non pagare gli alimenti.
Esodato alla Fornero: Che devo fare, devo morire?

In collegamento esterno c’è proprio lei, l’ex ministro Elsa Fornero: “Quella che mi ha cambiato la vita”, esclama ironicamente. La Fornero si arrampica sugli specchi. Nel suo intervento accorato, il signor Nosenza a un certo punto trova il coraggio di ribattere: “Lei signora Fornero ha sbagliato tutto, e glielo posso dimostrare con i dati… Il futuro è finito, lavoro per il presente… domani non lo so, il dottore mi ha detto di non usare le mani perché infiammate, allora che devo fare? Morire?”. Il signor Nosenza si sente depredato dallo Stato e della regione Piemonte, che non gli ha concesso la cassa integrazione in deroga. Il suo stato d’animo diventa presto rancore e arriva a sfogarsi con un clamoroso urlo: “Rivoluzione!”.
*************
Prima votava PD, ha dichiarato di aver votato M5S

Patty Ghera 11.03.18 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quali possono essere oggi gli scenari futuri possibili io non lo so.
So che Di Maio ci ha stupiti finora e non c'è stata finora da parte sua la minima sbavatura, il minimo errore strategico e ho fede nella sua intelligenza e nella sua inventiva, vedo che la situazione è incartata e sin dall'inizio avevo detto che col Rosatellum si sarebbe entrati in una situazione di ingovernabilità. Ma per me non è assolutamente possibile che dopo tutto quello che ha commesso il Pd si possa trattare con questa feccia, dopo tutti gli insulti, le diffamazioni, le menzogne, le infamie gratuite.. io non accetterei mai e poi mai un simile connubio. Per questo Travaglio che ci incita a questa alleanza mi fa semplicemente vomitare. Per il resto lo stimo e continuo a considerarlo il miglior giornalista d'Italia ma sul tema delle alleanze o delle dimissioni di Virginia Raggi non sono mai stata d'accordo. Non sa quello che dice. Siamo arrivati al punto che chiunque si alleerà con chiunque è come se si uccidesse con le proprie mani, sarà il suo sputtanamento completo, e non voglio questa fine per il nostro Movimento. Capisco che è durissimo arrivare a un passo dalla vittoria e aspettare ancora per avere una vittoria completa, ma sinceramente non vedo altra soluzione.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piuttosto che la GdF controlli i conti della Fininvest,di Merdaset e quelli personali,estero su estero,del Nano da Corleone, per gli imminenti acquisti di vacche!
Il mercato credo che sia già aperto!
Aprite gli occhi!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.03.18 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No. Per favore. Carelli ad una presidenza no. Là qualcuno di fedele. Fedelissimo. Un toninelli. O simile. Ma Carelli che pure si è mostrato utile e convincente in campagna elettorale: no. Ancora molte prove deve dare

Efstathios Varvarigos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.03.18 20:26| 
 |
Rispondi al commento

La grande penzata di Orfini...già è mai stato un'aquila...
"""Io penso che qualora dovessimo decidere di sostenere un governo guidato dai Cinque stelle o insieme ai Cinque stelle, sarebbe la fine del Partito democratico. Considero il tentativo che vedo da più parti di obbligare il Pd a fare la scelta di appoggiare un un governo M5S una sorta di stalking“.
^^^^
Bravo... statevene da una parte ...finirete prima con le prossime elezioni.
Il Progetto renzi si sarà concretizzato: finita la Sinistra,finito il PD...tutti in braccio a Papi!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.03.18 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Luigi non possiamo stare in eterno a sorbirci le stronzate dei vari Orfini, Renzi, Rosato ...etc e continuare a vivere nel limbo. Se domani sera il PD non farà un cambio di rotta di 180° su un eventuale appoggio esterno ad un Governo 5 Stelle ti invito a fare un referendum su Rousseau per chiedere agli iscritti se potrebbero ammettere una alleanza con Salvini per fare un Governo con la Lega. Del resto proprio adesso ho saputo che Salvini non farebbe storie a dare a te l'incarico di fare il Presidente del Consiglio. Anzi ... ti direi di cominciare a proporre questa ipotesi già da adesso in modo da condizionare il Congresso PD di domani. Ciao

Clark R., Palermo Commentatore certificato 11.03.18 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD ha la responsabilità politica di questa legge elettorale che di fatto consegno il giorno dopo il paese all'ingovernabilità: lo ha fatto Renzi per giochetti di potere suoi personali ma il PD è stato dietro.
Adesso spetta a loro la responsabilità di scegliere a chi dare l'appoggio esterno: o a noi o alla lega+Berlusconi.
A loro la scelta: il loro elettorato li guarda.

Efstathios Varvarigos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.03.18 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

D'accordissimo con i buoni propositi che elenchi, io pero' lascierei perdere il discorso sull'incremento demografico: a livello scientifico l'aumento spropositato della specie umana sta conducendo il mondo ad una disastro senza precedenti.
Consiglio il Movimento di cominciare a prestare piu' attenzione al mondo scientifico che a quello della finanza. ...prima che sia troppo tardi!
(dov'e' finita la sana lungimiranza che avete sempre ostentato?)

trisac 11.03.18 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non sono preoccupato, abbiate fiducia tanti ripescati non hanno interesse che si voti di nuovo..ci vorrà tempo ma alla fine avremo il primo governo 5 stelle..ah mi è venutu un'idea cosi su due piedi..lo stato potrebbe mettere un pannello solare su ogni tetto invece di costruire grandi infrastrutture nuove di cui cè e ci sara sicuramente bisogno e invece di pagare l'affitto potrebbe decurtare l'IMU di alcuni punti..piu ne metti meno paghi e la corente va direttamente in rete

Ernesto Amatucci 11.03.18 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'entra nulla ma non vi accorgete che i dirigenti dei lavori pubblici a roma e anche a milano prendono mazzette dalle ditte di asfaltatura per non vedere che fanno lavori di merda?
Asfalto con la metà del legante e poi si meravigliano che si rompe.
Non fatevi prendere per il culo, una strada deve durare venti anni, no venti giorni.

walter m., milano Commentatore certificato 11.03.18 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi ho visto l'intervista di Matteo Orfini , nellq trasmissione della Lucia Annunziata- Questi hanno preso una batosta immane ed ancora sono capaci di dire che comunque hanno fatto le cose giuste. O il PD caccia fuori tutta questa classe dirigente con Renzi in testa e cambia completamente politica, ammesso che sia possibile, con quasi tutti i componenti dell'Assemblea nominati da Renzi, oppure, secondo come la vedo io, non sarà possibile fare fare alcun governo con il loro sostegno. Meglio una nuova legge elettorale ed andare subito al voto

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.03.18 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna accordarsi con qualcuno, i numeri sono questi ed è giusto fare un esercizio di mediazione. Tra Pd e Lega scelgo Lega perchè il PD ha perso, sperano che andiamo a sbattere e sono dei voltagabbana. Salvini purtroppo si sta montando la testa, non vorrei diventasse un altro Renzi ma per ora è l'unica alternativa possibile.
Luigi fagli capire che ha più bisogno lui di noi che Noi di lui perchè se si allea col pd o cerca inciuci con traditori vari alle prossime elezioni ritorna nelle fogne. Luigi restiamo con i piedi per terra. Ciao

walter m., milano Commentatore certificato 11.03.18 19:01| 
 |
Rispondi al commento

PAOLO Z.: BASTA! SAI LEGGERE O DEVO SPIEGARTI CHE ERA INCOSTITUZIONALE?

https://it.wikipedia.org/wiki/Legge_elettorale_italiana_del_2015

La legge elettorale italiana del 2015, denominata ufficialmente legge 6 maggio 2015, n. 52[1] e comunemente nota come Italicum, successivamente dichiarata in alcune sue parti costituzionalmente illegittima e parzialmente abrogata dalla sentenza della Corte costituzionale del 16 febbraio 2017, disciplinava l'elezione della Camera dei deputati a decorrere dal 1º luglio 2016, in sostituzione della precedente Legge Calderoli del 2005, anch'essa dichiarata parzialmente incostituzionale nel dicembre 2013. Fino all'entrata in vigore del cosiddetto Rosatellum nel novembre del 2017, la Legge Calderoli, come modificata dalla Consulta, era rimasta in vigore limitatamente all'elezione del Senato.[2]

L'Italicum prevedeva per la Camera dei deputati un sistema proporzionale ad eventuale correzione maggioritaria. Il soprannome Italicum è stato dato nel 2014 dall'allora segretario del Partito Democratico Matteo Renzi, suo principale promotore (fino a fine gennaio 2015 con l'appoggio anche di Forza Italia di Silvio Berlusconi, con il quale aveva stretto il Patto del Nazareno).


Secondo me chi ne ha l'autorità (Grillo? Casaleggio? Entrambi?) dovrebbe fare più presto possibile questa semplice dichiarazione:
La regola dei due mandati non sarà mai tolta perché è sacrosanta, ma da qui in avanti un mandato viene considerato tale se dura almeno 12 mesi, perché essere duri e puri non vuol dire essere fessi.
Questo per far capire subito con chiarezza che andare alle elezioni fra 4 o 5 mesi non creerebbe problemi a nessuno dei 5 stelle, ma può crearne molti a tanti eletti degli altri partiti

umberto falorni 11.03.18 18:41| 
 |
Rispondi al commento

spero presto che il paese riuscirà a riprendersi, sono molte le cose che vorrei dire però secondo me è l'euro che ha paralizzato la nostra economia, se non si prende atto di questo qualunque misura sarebbe inefficace come i pannicelli caldi di Renzi, Job act,reddito di inclusione ecc..che tra parentesi il rei è una misura ad esempio a cui io non posso accedere perche essendo costretto a vivere coi miei anziani genitori pensionati il mio rei supera il reddito consentito, come se i miei mi dessero dei soldi insomma cosa che non è..invece loro non sono affatto contenti di tenermi in casa anzi, il mio vecchio me lo fa pesare in ogni momento e non mi darebbe manco un'euro per un caffè, mi prende pure in giro ora perche spero nel reddito di cittadinanza..tutti mi dicono che è impossibile che ti diano dei soldi per non lavorare..ma orse non sanno che leuro è solo carta stampata i cui costi di produzione sono irrisori e che la bce ne stampa a prorpia discrezione...il problema è che loro non sono interessati a fare inflazione questo è il problema...in passato non eravamo mai arrivati in queste condizioni, con la lira l'inflazione nei momenti di crisi era la cura di ogni male, una medicina aspra per i risparmiatori ma che consentiva turismo esportazioni e consumo dei prodotti nazionali l'euro ha livellato questa situazione e ora per compensare stiamo perendo pezzi, pezzi impotanti..il manifatturiero crolla e i cinesi si vengono a comprare i nostri marchi, ci vorranno anni per riprendersi..ci sono tante cose da fare e tanti disoccupati, ci vuole un'iniezione capillare di denaro per far ripartire tutto..io penso o il reddito di cittadinanza ma anche con unimporto minore, i 400 euro del rei sono gia qualcosa ma bisogna darli alle persone disoccupate da piu tempo secondo me, chi ha perso il lavoro da poco non è senza mezzi normalmente ha dei risparmi per i problemi immediati ma finiti quelli poi che fa?? ci vuole che la gente consumi e spenda piu sul territorio possibile..

Ernesto Amatucci 11.03.18 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"gatta frettolosa fa i gattini ciechi"
nessuna fretta, siamo in parlamento da soli 5 anni e se non si raggiunge una maggioranza con appoggi esterni per realizzare i punti fondanti del nostro programma si lasci lavorare quelli che hanno votato questa legge indecente, poi ci rivedremo tra qualche mese o tra qualche anno, alle prossime elezioni....

daniele p., cortona Commentatore certificato 11.03.18 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte l'uso idiota ed irritante del termine populismo, una riflessione niente male, tra un 'avanti tutta' e l'altro. :)
*
http://www.linkiesta.it/it/article/2018/03/10/nadia-urbinati-lega-e-cinquestelle-hanno-sostituito-la-sinistra-ce-lav/37387/

bruno leonardi 11.03.18 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Quanta paura........e quanti tramano per screditare il Movimento.
Lor signori non sono più' i tronisti intoccabili,con questo voto, ho saputo che a più' di qualcuno gli e' venuta una crisi di attacchi di panico:-).
Magari il m5s potesse governare senza interferenze,in totale autonomia....

Il leone e' circondato dalle iene e dai lupi.

State attenti ragazzi siamo tutti con voi.

Giuseppe 11.03.18 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi, ci hai detto che state predisponendo il def, documento di previsione di economia finanziaria, valevole per i prossimi sei anni e oggi si legge che, l'attuale esecutivo, prorogherà la scadenza del 10 Aprile.
Le stanno pensando tutte per non discutere di come programmare il bilancio Italia. Sperano di farla franca e continuare a gestire e impegnare i soldi delle tasse degli italiani a loro piacimento, come hanno sempre fatto.
Non so come finirà, ma è certo che stanno osannando Salini il più possibile.
Nessuno dice che Salini & C. l'altro giorno, hanno votato favorevolmente per il glifosato, al parlamento europeo.
Che Salvini non ha mai contrastato l'Europa, nella sua attività di parlamentare europeo e ne fa tuttora parte. E' stato soprannominato il fannullone, perché non lavorava e non si presentava alle commissioni ecc.
Può avere credibilità un personaggio del genere, come possiamo accettarlo come pdc?

paola 11.03.18 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Per sdrammatizzare un po'!
Due leggi da approvare al più presto:

-Vietare la vendita dei televisori e distruggere tutti quelli esistenti facendo scomparire RAI/MADIASET/SKY/la7!

-Vietare la vendita dei giornali politicizzati, facendo scomparire tutti i pennivendoli, giornalai e scribacchini venduti a berlusconi,de benedetti e tutti i poteri mafiosi/massonici italiani e stranieri!

Si prenderebbero dieci piccioni con due fave:

-Aumenterebbero tantissimo le nascite in quanto si andrebbe a letto (a dormire!!) presto come quando, non essendoci le tv, nelle famiglie come minimo c'erano sei figli!

-Si eviterebbero collassi di cuori e shock nervosi di tante persone costrette a vedere e sentire berlusconine,brunette,renzine,dalemine, bersanine,santadechè e tanti altri brutti ceffi e ceffe dei partiti a delinquere PD/DC-FI/LEGA e co.!

-Finirebbero le liti per il canale da guardare dando serenità alle famiglie!

-Con la scomparsa della carta stampata igienica politicizzata, aumenterebbero moltissimo le vendite dei giornalini a fumetti per bambini ma letti dai grandi, dei libri di novelle e di avventure, ecc... che stanno scomparendo e che ridarebbero la felicità a tutti gli amanti della lettura in santa pace nelle sancta santorum w.c.!

ecc..ecc..ecc..


mauro caputo 11.03.18 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fioccano i riferimenti a presunti grandi statisti - e sottolineo presunti - e (ahimè) alla Conferenza Episcopale. Non sono convinto si tratti solo di tattica, più che altro mi sembra la riedizione del famigerato compromesso storico. Dovunque mi giro sono tutti "cattolici" ... mah speriamo che Dio (!!) ce la mandi buona e San Gennaro pure!

p.s. anche il nanazzo diceva siamo uomini "del fare".

jqka 11.03.18 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**Governo M5S con appoggio in Parlamento**
*Questa sarebbe alternativa possibile per non tornare al voto. Appoggio tematico e senza chiedere poltrone-Ministeri; infatti non sarebbe concepibile avere Parlamentari di Governo con stipendio dimezzato e rinuncia al vitalizio ed altri con trattamento diverso. Rimanendo fuori dal Governo,i Parlamentari dei partiti in appoggio potrebbero mantenere i privilegi. Personalemnte tale ipotesi non mi entusiasma, tuttavia...*
Cincinnatus da Genova

Pietro Marini 11.03.18 16:44| 
 |
Rispondi al commento

corruzione avasione prescrizione =trappolone ..per lor signori ...e qui si vedra' chi veramente avra' le p....e

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.03.18 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto sul post
“ ''Piolitica vuol dire realizzare'' disse Alcid de Gasperi”
Era un politico della DC. A Quando una frase di Bettino C. del PSI?
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.03.18 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che il M5S faccia il governo presto, altrimenti il PD potrà darsi merito della ripresa (aumento tendenziale della produzione, variazione in %, IV trimestre 2017 ) nel Veneto 6,3, e Lombardia 5,1.
Ci sono sensazioni positive anche per l'Emilia ( Corriere della sera, ieri ).
Naturalmente le ditte si lamentano di non trovare personale.

PS Anche mia moglie starà a casa, quando il M5S finalmente farà il governo.
W M5S
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.03.18 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie al M5S per l'opera di ridare dignità alle persone, specie le più svantaggiate, che vivono in questo paese!
Una proposta per tentare di aumentare il consenso del M5S al Nord Italia, potrebbe essere introdurre un reddito di cittadinanza "mobile" o "geografico", cioè un reddito che "segua" in qualche modo il costo della vita delle diverse regioni. Può darsi, ma ovviamente questo va accertato effettivamente, che il costo della vita nelle regioni settentrionali sia più alto e quindi fare un reddito "indicizzato" potrebbe essere gradito alle popolazioni sopra il Po.
Grazie, saluti a tutti.

Gianluca Schiavone 11.03.18 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma marika Cassinatis parla a nome del movimento? o a nome suo? Vedo che la invitano in TV e sento castronerie di ogni tipo...

Zampano . Commentatore certificato 11.03.18 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggo sul post
“L'alta affluenza alle urne e le tantissime persone che si stanno riappassionando alla politica in questi giorni...”
Veramente rispetto alle elezioni del 2013, si sono persi il 2% di italiani che si astengono.
2008 78,1%
2013 75,3%
2018 72,9%
https://it.wikipedia.org/wiki/Astensionismo_in_Italia
E quando Grillo ha fatto entrare il M5S ad “aprire il parlamento come una scatoletta di tonno”, la gente non era entusiasta?

I giornalisti, i partiti, sguazzano su questi errori!!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 11.03.18 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non mollare, fagli vedere finalmente che è ora di finirla di rubare. dopo una vita di ruberie e fatti loro dovrebbero fare tre passi indietro, vergognarsi per quello che hanno fatto ad un paese pieno di creatività ma loro invece hanno tarpato le ali a tutti quelli che hanno voglia di lavorare. ti chiedo di fare una riforma della pensione onesta che tuteli chi è una vita che lavora, io sono più di 50 anni che lavoro e dovrei andare in pensione tra qualche mese e credo che lamia non supererà gli 800/900€ mese, ti sembra giusto che dopo una vita che lavori non hai neanche un minimo garantito per vivere. Poi si viene a dire che si ruba. Con una pressione fiscale intorno al 70% sfido chiunque a mettere in campo tutta l'onestà possibile per non evadere. Bisognerebbe eliminare i paradisi fiscali, anche perché il piccolo artigiano può evadere qualche migliaio di euro invece le grosse società evadono miliardi di euro. Io non sto chiedendo nulla vorrei solo che si smettesse di rubare i soldi dei cittadini onesti ed almeno garantire i servizi. Grazie Luigi.

Carlo Becchetti 11.03.18 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra molto giusto parlare di " Coscienza" pero' visto l'arroganza dei vecchi partiti, la richiesta sara' inascoltata. Eluderanno responsabilita' dell'attuale situazione Italiana come se non avessero governato.

Roberto Maccione Commentatore certificato 11.03.18 15:03| 
 |
Rispondi al commento

primo punto per qualsiasi dialogo con altre forze politiche:abolizione vitalizi-dimezzamento stipendi parlamentari e adeguamento delle pensioni parlamentari a quelle dei normali cittadini.punto.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.03.18 15:03| 
 |
Rispondi al commento


MA CE L’AVETE ANCORA UNA COSCIENZA?
Nel rileggere quel che scrivevo cinque anni fa vengono i brividi nel constatare che nulla è cambiato: “Sono rimasta folgorata da questo finto e abusivo “presidente” nell’attaccare i ragazzi del Movimento 5 Stelle accusandoli di fregarsene del paese. Quei ragazzi infatti lo hanno dimostrato nei fatti quanto se ne fregano, visto che sono stati gli unici a ridursi lo stipendio, a rinunciare ai rimborsi elettorali, a recarsi in quella mangiatoia con l’autobus, la bicicletta o a piedi. Sono gli unici a non possedere auto blu perché quei ragazzi sanno che i vostri osceni privilegi, i vostri stipendi milionari, i vostri lussi, derivano dalle privazioni cui sottoponete la popolazione. Vorrei che lo stesso impegno con cui si è rivolto a quei ragazzi, lo usasse anche con coloro per davvero se ne fregano dei problemi della gente. E quando viene a dirci che le privazioni dipendono dalla modernità, dalla globalizzazione, dalla crisi, vorrei sapere se si è mai chiesto a chi dobbiamo tutto questo. Chi ha voluto questo, la popolazione? L’hanno voluta i lavoratori che si spaccano la schiena otto-dieci ore al giorno per uno stipendio da fame? L‘hanno voluta i 5 Stelle? Oppure gli stessi cannibali per saziare la loro fame di sangue e carne umana? Per realizzare questo crimine, per sottomettere la popolazione ai mercati siete arrivati a massacrare a bastonate e persino uccidere chiunque tentasse di opporsi al vostro lugubre disegno. Lei sa bene cosa accadde al G8 di Genova, dove i “No Global” di tutto il mondo, lottavano contro questi dannati, sapendo cosa ne sarebbe stato della popolazione. Li avete terrorizzati, bastonati a sangue, umiliati per sottometterli e costringerli a rassegnarsi al più devastante crimine contro l’umanità. Sono le caste che lei difende a fregarsene della popolazione, ad averla schiacciata nei suoi sacrosanti diritti e averla resa schiava di questi cavalieri della morte di cui tutti voi conoscete bene le facce.
(continua)

Maria Pia Caporuscio 11.03.18 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo il Movimento Cinque Stelle vuole applicare il reddito di cittadinanza

perché il reddito di cittadinanza sarà per la gente comune

l'arma che cancellerà definitivamente lo statomafia.

Patrizio 11.03.18 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Forse l'unica certezza in tutto questa confusione post voto è che nessuno in realtà ha veramente voglia di tornare a votare, in primis Renzi e renziani : nella nuova formazione delle liste non avrebbero posizione privilegiata come ora. Stessa situazione per Forza Italia, la Lega avrebbe una posizione di dominio nella formazione delle liste, dolori per i deputati forzisti irrilevanti al sud, Salvini potrebbe pensare : che me ne faccio. Ma anche per la stessa Lega e per il M5S nuove elezioni potrebbero non essere così sicure con elettori così volatili. Per alcuni poi sarebbe morte politica sicura : LeU che fine fa? Il partito petaloso Lorenzin già ora allo 0,5 ? I nuovi eletti non vogliono certo fare la fine dei tacchini nel giorno del Ringraziamento, per questo si farà un governo e sarà votata la fiducia a quello che darà maggiore garanzia di durata perché quando hai ottenuto la poltrona non hai proprio alcuna voglia di mollarla. Purtroppo credo che il cdx più di noi possa avere tale garanzia, soprattutto per Forza Italia, PD e cespugli vari.


https://blog.openpolis.it/2016/11/15/quanto-costa-sistema-penitenziario-italiano/10570 andate a vedere ad esempio quanto costa allo Stato quotidianamente mantenere un detenuto ( con stime non aggiornate per altro) non vorrei semplificare troppo ma quanta gente potrebbe essere sottratta ai circuiti criminali se avesse un lavoro? Il reddito di cittadinanza dovrebbe trovare copertura anche partendo da politiche di prevenzione del crimine con conseguente dirottamento delle risorse dall'impiego afflittivo ad un impiego di prevenzione e sviluppo sociale

Romina Picchioni 11.03.18 14:44| 
 |
Rispondi al commento

cè qualcosa di nuovo nell'aria.....oggi il mondo dello sport piange la morte di un giovane che non era sulle copertine dei giornali....non un protagonista del gossip....un giornalista sportivo....in studio, commenta......''la commozione di oggi è inutile se la settimana prossima commenteremo di nuovo le macchine di ballotelli''.....silenzio....questo dolore mette al centro i valori calpestati....sembra un sentire piu ampio....non solo sport...non solo politica....è una consapevolezza piu ampia

silvana 11.03.18 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Adesso vediamo se i dottrinisti sociali del Vaticano sono disposti a privarsi dei loro privilegi x rimpinguare la montagna di soldi x fare il reddito di cittadinanza

Marco Fiorentini, Medicina Commentatore certificato 11.03.18 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Tieni duro ! Evitiamo però che si avveri il noto detto: "tra i due litiganti il terzo gode". E soprattutto attento al lupo ( Berlusconi ).

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.03.18 14:19| 
 |
Rispondi al commento

OT ROMANO
Virgi...cerca di risolvere il problema del "Portonaccio"...credo che ci siano mancanze del Comando dei Vigili urbani e l'Urbanistica.
Grazie!!!!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.03.18 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Politica deriva da popolo e far politica vuol dire, studiare i problemi del popolo individuandone le soluzioni.
Salvini ha detto no ad rdc, disinformando dice che è una forma di assistenzialismo.
Migliore, pd, sabato a "Dalla vostra parte", dice la stessa cosa.
Quindi costoro rifiutano l'obiettività, il realismo della situazione.
Come potranno costoro contribuire a risolvere questo problema se non lo vedono e non sono consapevoli della sua esistenza?

Paola 11.03.18 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La gente è con voi, forza Di Maio facciamo questo governo, ma se gli altri non ci stanno è meglio andare subito al voto con un altra legge elettorale

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 11.03.18 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo e Carissimi Trecento e più,Politica come umile servizio temporaneo reso al Popolo Sovrano e Non mestiere vitalizio.
Il "sistema" ha sinora fagocitato ogni nuovo partito,stavolta però la faccenda sembra piuttosto indigesta soprattutto qvella della promessa abolizione dei privilegi...e,non solo della politica centrale.
Saluti e cordialità dalla Romagna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 11.03.18 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Al di là di tutto quello che si legge sul prossimo futuro governo e cioè tutto e il contrario di tutto, quale sarà per il M5S la via possibile per governare?

Che idea vi siete fatta?

Io non saprei, ma una cosa è certa, non vedo bene nessun accordo o alleanza.

Patty Ghera 11.03.18 13:58| 
 |
Rispondi al commento

____


Il fascismo regna nella patria del comunismo cioè la

Cina che come la Lega che vuole la poltrona per 5

anni..(dittatura) hanno votato di avere un leader a

vita ...non piu voto al popolo....forse non votavano gia!

John Buatti 11.03.18 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Gli elettori hanno fornito un carro armato al M5S, leggero ma sempre un carro armato. Il carro armato è provvisto di equipaggio , dei proiettili, ma i proiettili non hanno la spoletta. Purtroppo le spolette sono gestite in altra sede e senza spolette i proiettili non possono essere sparati. Le spolette, ci piaccia o no, sono detenute e conservate nelle istituzioni europee intese come BCE , parlamento e commissioni. Se non saranno fatte azioni rapide, decise e adeguate in queste sedi i programmi più importanti del M5S, quelli che richiedono ingenti risorse, potrebbero rimanere un’enunciazione d’intenti e niente di più. Sorvolare su questo tema che oltre ad essere cruciale è fondamentale per il successo del M5S, sarebbe un errore mortale. Onestamente non trovo al riguarda la dovuta sensibilità, attenzione. Non ci dobbiamo dimenticare, data la nostra situazione debitoria, che questi galantuomini, a capo delle istituzioni economico bancarie europee, ad oggi, sono in grado di abbattere qualsiasi governo a colpi di SPREAD.

Eticomorale 11.03.18 13:21| 
 |
Rispondi al commento

ECCO CHE ARRIVA UN ALTRO BEL FRESCONE!
Tajani ha detto che non si può aumentare il debito pubblico per dare il reddito minimo di cittadinanza. A parte che il reddito di dignità di Berlusconi è pure superiore, ma dov'era Tajani quando in un quarto d'ora il Pd decideva di regalare 20 milioni alle banche o in tempre sempre molto brevi accettava qualunque cosa da multinazionali, finanza e amici degli amici?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che tristezza! vedere a cosa il Pd ha portato i suoi elettori è deprimente. Una vera circonvenzione di incapaci!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 12:57| 
 |
Rispondi al commento

_____


ma proprio non hanno voluto ricostruire le zone terremotate il PD ed il FI! e Lega inclusa...erano con Berlusca...no?


parole parole parole

Non sarebbe proprio male vivere in un container ma con le cose necessarie dovute.


Ecco ho disegnato ed usato dei container per fare degli appartamenti ammobiliati, uno con il solare fotovoltaico ed uno senza perfetti per questi terremotati con tutte le comodità .

Gratuiti e scaricabili

clicca la foto ed aspetta che si carica (49 MB)
poi trascina e fai zoom con la rotella o usa gli strumenti sulla destra dell'immagine

https://3dwarehouse.sketchup.com/model/52d4723a-babb-47f6-bfa7-6be98c6e1105/Container-Homes-Complex

https://3dwarehouse.sketchup.com/model/93f8936f-65d1-4fb7-80aa-0179b13491f3/Container-Home-with-solar


John Buatti 11.03.18 12:56| 
 |
Rispondi al commento

..QUESTA LEGGE ELETTORALE È UN PIGLIANCULELLUM!

Patty Ghera 11.03.18 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_______

di cosa si lamenta la UE su Trump e i dazi!

C'erano gia prima sotto Obama con il cosiddetto "Free Trade" o TPP :

vi metto link originali del Governo USA sui dazi correnti che per ora non sono raggiungibili...
scegli il paese poi scegli "Tariff Elimination Schedule"

in cambio uso il link da un sito che registra siti, per ora clicca quelli di tinyurl .

Sono commenti in inglese che ho fatto su altri siti.

_____

Use the "tiny" url if the other doesn't work
https://tinyurl.com/ybqqrelq

https://ustr.gov/trade-agreements/free-trade-agreements/trans-pacific-partnership/tpp-full-text

John Buatti 11.03.18 12:33| 
 |
Rispondi al commento


_______________________


di cosa si lamenta la UE su Trump e i dazi!

C'erano gia prima sotto Obama con il cosiddetto "Free Trade" o TPP :

vi metto link originali del Governo USA sui dazi correnti che per ora non sono raggiungibili...
scegli il paese poi scegli "Tariff Elimination Schedule"

in cambio uso il link da un sito che registra siti, per ora clicca quelli di tinyurl .

Sono commenti in inglese che ho fatto su altri siti.

______

I just had a look at the Free Trade agreement between US and Australia and I notices that it isn't all "Free Trade":
Australian used cars get a $12000 tax to enter US markets and for the next 4 years after which I think they will have to revisit it , I haven't checked vice-versa yet.
So this so called "free trade" they accuse Trump of stopping is no different to the usual trade we are used to where countries impose duties and taxes to the products that come into their Country!
(To point out that these are TTIP deals made under Obama's watch)
Australia is taxed on:
Used or secondhand vehicles 5%, and
$12,000
each
Use the "tiny" url if the other doesn't work
https://tinyurl.com/ya5gwyov go to page 20 of the pdf.

https://ustr.gov/sites/default/files/TPP-Final-Text-Australia-Tariff-Elimination-Schedule.pdf#page=20
CHEESE AND CURD $1.220/kg
-Fresh (unripened or uncured) cheese, including whey cheese, and curd
-Grated or powdered cheese, of all kinds
Processed cheese, not grated or powdered
Dairy spreads 4.0%

Grapefruit (including pomelo) juice:
Of a Brix value not exceeding 20 - 5%, or, if
lower,$0.45/kg

-Mandarin (including tangerine and satsuma) juice or the juice of
clementines, wilkings and similar citrus hybrids 5.0%


Il 32% non è sufficiente a garantire un governo 5S che realizzi il programma in tutti i suoi punti. Il compromesso non è nel DNA del M5S.

pietro paolo desole 11.03.18 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


___________


di cosa si lamenta la UE su Trump e i dazi!

C'erano gia prima sotto Obama con il cosiddetto "Free Trade" o TPP :

vi metto link originali del Governo USA sui dazi correnti che per ora non sono raggiungibili...
scegli il paese poi scegli "Tariff Elimination Schedule"

in cambio uso il link da un sito che registra siti, per ora clicca quelli di tinyurl .

Sono commenti in inglese che ho fatto su altri siti.

_____
Interesting to note that some type of Australian Steel was already taxed under Obama's watch but when Trump imposes duties the Media goes ape on Trump:
Data from the US Govt:
FLAT-ROLLED PRODUCTS OF IRON OR NON-ALLOY STEEL, OF
A WIDTH OF 600 MM OR MORE, HOT-ROLLED, NOT CLAD,
PLATED OR COATED 5.0%
In coils, not further worked than hot-rolled, with patterns in relief 5.0%
Of a thickness of 4.75 mm or more 5.0%
Of a thickness of 3 mm or more but less than 4.75 mm 5.0%
Of a thickness of less than 3 mm 5.0%
Of a thickness exceeding 10 mm 5.0%
-Of a thickness of 4.75 mm or more but not exceeding 10 mm 5.0%

Use the "tiny" url if the other doesn't work

https://tinyurl.com/ya5gwyov go to page 291 of the pdf


https://ustr.gov/sites/default/files/TPP-Final-Text-Australia-Tariff-Elimination-Schedule.pdf?#page=291

John Buatti 11.03.18 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Luigi io spero che la gente si sia appassionando alla politica, mi sa tanto che sta avendo un po' di timore x quello che succedendo.

Gianca 11.03.18 12:23| 
 |
Rispondi al commento

___


di cosa si lamenta la UE su Trump e i dazi!

C'erano gia prima sotto Obama con il cosiddetto "Free Trade" o TPP :

vi metto link originali del Governo USA che per ora non sono raggiungibili...

in cambio uso il link da un sito che registra siti, per ora clicca quelli di tinyurl .

Sono commenti in inglese che ho fatto su altri siti.

___

This is clear protectionism were Canada is allowed to export to the US incrementally controlled year after year up to year 14!
This TPP Free Trade is no different to a traditional trade deal strucked between 2 countries before TPP existed and they call it "Free Trade".
Look for yourself the lies the tell the world...and on top of all that the can now sue you if you don't buy their stuff...something that didn't happened before !
https://tinyurl.com/y9ekgdpm
In this Canada TPP tariffs table you can see how they set the conditions of trade (charge you) between US and Canada...this is NOT free Trade like they tell you, this is tariffs being agreed between 2 countries, no different to how we used to do trade in the old days and they start crying as soon as Trump imposed tariffs on steel!

Use the "tiny" url if the other doesn't work
https://tinyurl.com/yckq6sha

https://ustr.gov/sites/default/files/TPP-Final-Text-Canada-Tariff-Elimination-Schedule.pdf

Here All the other US TPP deals with the rest of the world :

Use the "tiny" url if the other doesn't work
https://tinyurl.com/ybqqrelq

https://ustr.gov/trade-agreements/free-trade-agreements/trans-pacific-partnership/tpp-full-text

John Buatti 11.03.18 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dei chiarimenti sull'allarme lanciato da alcuni giornalisti che analizzando la proposta di legge sul reddito di cittadinanza, rilevano il rischio che quest'ultimo possa tradursi da aiuto sociale a strumento di ''ricatto''. Secondo alcuni infatti, se rifiutare tre offerte di lavoro rende ''immeritevoli'' di ricevere sostegno al reddito, senza prima ''definire'' parametri di ''adeguatezza e dignità'' sia delle condizioni lavorative che delle retribuzioni, questa legge rischia di ''imporre'' lavori sottopagati, massacranti o addirittura dannosi alla salute.
Non essendo la schiavitù il nostro scopo, sarebbe opportuno, prima di approvare la legge, studiare con cura i possibili effetti indesiderati e eventualmente, trovarvi un rimedio.
Vi prego, aiutatemi a diffondere la questione, perché io non ho gli strumenti per porla all'attenzione dei portavoce.

saluti
Zazà

Il Barone Zazà 11.03.18 12:08| 
 |
Rispondi al commento

L'importante è non lasciarsi infinocchiare con governi tecnici, governissimi o roba di 'sto genere....Gli Italiani ne hanno piene le @@ di infinocchiamenti....la lega mediti su questo....
Siamo arrivati primi, tutto il resto è dovuto a una pessima legge elettorale e conseguentemente accozzaglia di sopravvivenza. Si abbia la decenza di guardarsi e confrontarsi fra SINGOLE forze politiche. Le coalizioni non fanno mai gli interessi del popolo italiano, fanno solo I propri interessi, per galleggiare e/o ottenere qualcosa in più per la propria fazione.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.03.18 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che stanno facendo i nostri avversari politici contro di noi assomiglia molto al razzismo....eppure siamo della stessa razza per non dire della stessa nazione! Certo che riunirsi in tanti come fanno le baby gang contro uno solo...è troppo facile!
Dobbiamo metterci tutto l'impegno possibile per farci RISPETTARE!

VERA MARTIGNONE 11.03.18 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Ingoieranno ROSPI pur di mantenere una poltroncina.
Lo sanno anche loro che alle prossime elezioni spariranno.
Rimarranno si accorderanno sottobanco anche con altri per renderci la vita difficile.
Lo hanno fatto e continueranno a farlo,patti segreti,leggi ad castam,ad persona,ma di là ci saremo noi...non passerà nulla se non a favore dei cittadini.
Se poi si arrivasse(tempi certi e scadenze certe) alla legge elettorale proporzionale pure...allora è fatta!
I Cittadini al Governo!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.03.18 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno dice che dei giornalisti del Fatto Quotidiano ci remano contro. E' una posizione che mi sembra troppo drastica.
Quei giornalisti non fanno parte del M5S ed ovviamente ognuno pensa con sfumature diverse.
Per non dire che essendo coscienti di dover essere "asettici", se a loro parere vedono qualcosa che non condividono, lo esprimono senza timore PERCHE' SONO INDIPENDENTI.
In caso contrario - se non ci criticassero talvolta - sarebbero scambiati come un foglio di Partito.
Non possiamo pretendere di essere per tutti sempre nel vero, nel giusto, nel santo, nel bello!

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 11.03.18 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo poche ore, dai risultati elettorali,i vermi di regime, quelli del pregiudicato,finanziatore di cosa nostra,i"sommi"editorialisti dei giornaloni e le tv pubbliche e private,della "Corea del Nord", hanno ricominciato ad insultarci ,denigrarci,consigliato(per fregarci) alleanze,sparare su Virginia,su Chiara e le olimpiadi, sul redditto di cittadinanza e spacciando (umiliando tutto il sud Italia)fake news ,sull'assalto ai CAF di persone ..disperate.Con questo liquame putrido, noi non ci dobbiamo MAI confrontare su nulla ,per colpa di questi maledetti, che hanno fatto, una legge elettorale demenziale,principalmente contro il M5S,non si può governare ,senza fare inciuci.Quello che dobbiamo fare è dare la disponibilità (tenendo le antenne sempre diritte)per fare una legge elettorale il più condivisa possibile e ritornare a votare.Mai e poi mai ,ci si può confrontare con chi ha tradito,dissanguato,impoverito,questa nazione e tolto i diritti ai lavoratori.Questi soggetti,da "alleati"farebbero di tutto per renderci la governabilità impossibile,sono maestri in ricatti,tradimenti e falsità.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.03.18 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT? Perché non bisogna sottovalutare la (poco appariscente) riforma del regolamento del Senato

http://bit.ly/2HoK9VY

sa edi 11.03.18 11:36| 
 |
Rispondi al commento

____

ora il PD deve fare pulizia nel suo interno...rimuovendo Renzi e tutta la sua squadra di

ruffiani pifferai che unendosi con i pifferai di FI

hanno devastato l'Italia il lavoro ecc, mentre

hanno aiutato la direzione di Bruxelles a fare una bella vita con quel cadavere come la Mogherini che ha una faccia di merda che rappresenta la merda della UE !


3
Imposto alla polizia giudiziaria di comunicare le indagini ai superiori controllati dal governo, legalizzando le fughe di notizie ai politici. Tentato di concedere ai derubati la licenza di uccidere i ladri anche se scappano, ma solo nelle ore notturne.

Punito i magistrati con la responsabilità civile diretta. Prepensionato le toghe a 70 anni, gettando nel caos tribunali e procure, e poi allungato l’età pensionabile ai vertici della Cassazione. Depenalizzato lo stalking con modiche mance alle vittime. Reso ancor più molle il carcere duro (41-bis) per i mafiosi. Annacquato il Codice antimafia per limitare il sequestro dei beni ai corrotti accusati di associazione per delinquere. Varato tre svuotacarceri per tener fuori i condannati fino a 4-5 anni. Ridotto vieppiù la custodia cautelare anche per reati gravi. Introdotto il reato di tortura in forme così blande da non punire neppure casi come Diaz e Bolzaneto. Ingrassato assicurazioni, banche e grandi imprese con le spese legali riconosciute ai loro avvocati grazie alla legge sull’“equo compenso” (nata per tutelare i professionisti più deboli). Inguattato la legge contro il consumo del suolo. Accorciato la Salerno-Reggio per inaugurarla prima del referendum 2016. Rilanciato il Ponte sullo Stretto. Annunciato dopo il terremoto 2016 e mai varato il piano Casa Italia per mettere in sicurezza il territorio. Paralizzato le Asl con 10 nuovi vaccini obbligatori che molte Regioni non riescono a gestire in tempo. Rinnovato la missione di guerra in Afghanistan dopo 17 anni e centinaia di migliaia di morti, e aggiunto la missione Niger a guida Macron. Varato un decreto Trasparenza che aumenta i segreti di Stato. Renzizzato militarmente la Rai, che è riuscita a cacciare persino la Gabanelli. E altri capolavori.

Ma che volevano di più dalla vita i nostri elettori? Ma che gli salta in mente di votare 5Stelle o di chiederci di appoggiare Di Maio?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2
Donato miliardi ai signori delle autostrade con aumenti record delle tariffe. Gettato 14 miliardi per quei bidoni volanti degli F-35 a prezzi raddoppiati. Dilapidato 150 milioni per l’Air Force Renzi. Rinnegato la nostra legge Richetti sui tagli ai vitalizi. Favorito Mediaset rinviando di 18 mesi il cambio di tecnologia digitale e imbottendo le tv berlusconiane di pubblicità istituzionale sottratta al web. Insabbiato i decreti attuativi alla legge anti-slot, aumentandole di 30mila unità e autorizzando altre 60 mila sale giochi. Fermato la riforma Rc Auto per non disturbare gli assicuratori. Omaggiato le coop con l’ok al prestito soci, attività bancaria non autorizzata e non vigilata.

Dimenticato i decreti attuativi della legge sul cinema. Devastato la scuola con la Buona Scuola: deportazioni di insegnanti, bonus-merito con criteri misteriosi e chiamata diretta pressochè impossibile. Regalato manodopera gratuita alle imprese con l’alternanza scuola-lavoro. Cancellato l’ar.18 dello Statuto dei lavoratori, autorizzato controlli a distanza sui dipendenti e gettato 30 miliardi in incentivi per assunzioni evaporate alla fine dell’effetto doping. Liberalizzato i voucher, poi cancellati per evitare il referendum Cgil, infine ripristinati. Deregolato gli appalti edilizi ed estrattivi con lo Sblocca-Italia. Paralizzato le commesse pubbliche con l’incasinatissimo Codice degli appalti. Sabotato il referendum anti-trivelle in mare. Fatto raffiche di decreti salva-Ilva per prorogare sine die le bonifiche ambientali. Decuplicato i migranti morti in mare passando Triton a Mare Nostrum. Svuotato la blocca-prescrizioni dei reati, che continuano a prescriversi. Riscritto il voto di scambio politico-mafioso e l’autoriciclaggio, ancor più difficili da punire di prima. Imbavagliato la stampa sulle intercettazioni e privato pm, giudici e difensori di gran parte degli ascolti, segretati a monte dalla polizia giudiziaria.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 11:27| 
 |
Rispondi al commento

caro luigi, roma dovrebbe essere di insegnamento: i cittadini in buona fede ti consegnano qualcosa da gestire che i precedenti governanti hanno pensato bene di portare allo sfascio e sanno benissimo che ti sarà molto difficile rimediare ai danni fatti; in più cercheranno di boicottarti in ogni modo lecito e illecito in maniera da screditarti con lo scopo di levarti di mezzo.
questo è successo con virginia e cercheranno di fare la stessa cosa anche con te ma questa volta la posta è molto, molto più alta.
tutta la gentaglia che ha governato fino ad ora appoggiata da una informazione complice e infame cercherà di mantenere la propria posizione e ti tenderà i tranelli più subdoli; non fidarti di nessuno, di mattarella in particolare, non cedere alle lusinghe e ai contentini che ti offriranno, il loro intento è quello di eliminare il *****.
occhio e schiena dritta luigi. un abbraccio.

daniele p., cortona Commentatore certificato 11.03.18 11:26| 
 |
Rispondi al commento

1
LA DIREZIONE
Marco Travaglio-11 Mar 2018
Ma come, ma perché? In fondo abbiamo fatto due governi con Berlusconi e due con Verdini&Alfano. Dato appalti senza gara a (e preso soldi da) Mafia Capitale. Creato 390mila esodati con la Fornero. Impiccato l’Italia al pareggio di bilancio in Costituzione. Fregato Prodi sulla via del Quirinale con 101 o più franchi tiratori e schifato Rodotà, per riesumare Napolitano e B.. Approvato due leggi elettorali da vomito: una incostituzionale (Italicum), una demenziale (Rosatellum). Tentato di abolire le elezioni del Senato per riempirlo di sindaci e consiglieri regionali perlopiù inquisiti, spacciando il tutto per “riforma costituzionale”. Abolito per finta le Province con la legge Delrio che cambia loro nome, non passa le competenze ad altri enti, ma abolisce le elezioni per i consigli. Varato la riforma Madia della PA, subito demolita dalla Consulta. Accorpato la Forestale all’Arma, con zero risparmi e più inefficienza. Riformato i musei innescando guerre nei Tar. Punito i conflitti d’interessi così bene da non sfiorare quello di B.. Abolito l’Imu sulle prime case anche per i ricchi. Buttato 10 miliardi l’anno per gli 80 euro.

Condonato gli evasori con la voluntary disclosure e la rottamazione delle cartelle Equitalia. Triplicato la soglia di contanti da mille a 3mila euro. Alzato vieppiù i tetti di impunità per l’evasione fiscale. Riscritto il falso in bilancio con mille scappatoie e soglie altissime di impunità. Cancellato l’interdizione perpetua per gli amministratori di banche fallite (tipo papà Boschi). Regalato miliardi alle banche private aumentando il valore delle loro quote in Bankitalia che dovrebbe controllarle. Fatto pasticci indicibili sul bail-in europeo e sulle banche decotte, lasciate marcire fino al referendum 2016, quando il conto era salito a 20 miliardi.Regalato 80 miliardi in 3 anni ai soci di Confindustria fra sgravi fiscali e incentivi. Sbloccato 45,5 milioni di fondi ai partiti con bilanci opachi

SEGUe

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Presidente,
Io sono un iscritto e sono certamente di parte però penso che se fossi di "quelli là" vedere i miei rappresentanti trovare le più antiquate congetture, le scuse più immature e personali, giocare con le miserie (da loro provocate) e minacciare l'ingovernabità solo per rivendicare un importanza che stanno perdendo senza mai parlare concretamente della necessità di governare, lavorare subito per i cittadini, l'Italia e l'Europa, mi sorgerebbe, quantomeno, il dubbio che forse chi dice che "quelli là" pensano solo alle loro poltrone e agli stipendi messi seriamente a rischio forse abbia ragione.
Inoltre mi chiederei come mai ci troviamo in questo difficile momento? Come mai in Italia c'è tanta sofferenza? Chi ha approvato questo schifo di legge?
Quindi anche questo atteggiamento, ad oggi, non credo sia vantaggioso per loro, non penso che porti consensi.
Inoltre abbiamo una Lega che dice di aver vinto, e pochi affermano il contrario fra giornalisti e media, che non è vero, che ha un leader trasformato in un chierichetto buddista (ha notato il saluto a mani giunte e capo leggermente chinato) che attende le sue parole e le sue mosse politiche Presidente per copiarle senza pudore (parola a loro sconosciuta).
Credo di aver detto le cose che vedono tutti, se vogliono vedere, e questo mi fa pensare che, siccome non vogliono mollare i loro denari e le loro poltrone, questi se ne fregano dei giudizi pensano davvero di fornirci di popcorn.
Spero che questo pensiero sia solo nella testa di una minoranza perché, come dice lei sempre, così i problemi non si risolvono.
Certo è che se andremo al voto noi compriamo i popcorn ma loro dovranno comprare bare e crisantemi.
Grazie, buona Domenica a Lei e a tutti Noi.
Paolo Croce

Paolo Croce 11.03.18 11:25| 
 |
Rispondi al commento

____

...il 32% dei votanti Italiani ha scelto il M5S e

con esso il suo programma altrimenti perché l'hanno votato... per le loro facce ?


allora il M5S è il primo partito Italiano scelto

per il suo programma e non per le loro facce dagli italiani!

Perciò hanno il mandato !

Nelle olimpiadi chi arriva primo/a vince !

In una gara con auto chi taglia il traguardo vince la coppa!


Molto bella questa letteAll'On.le Luigi Di Maio


Gentile Luigi Di Maio
congratulazione a Lei e a tutti coloro che per volere del Popolo sovrano sono stati eletti nel Movimento 5 stelle.
Lei con la sua nobiltà d’animo, che è caratteristica propria della sua persona, è un uomo amato da milioni di Italiani, i quali con il voto le hanno dato piena fiducia. Fiducia più che meritata, perché Lei in primis ha saputo capire la realtà oggettiva che moltissimi italiani vivono ogni giorno: una realtà di profonda crisi e disperazione, in cui il nostro Paese si trova da anni.
Grazie per il reddito di cittadinanza da Lei pensato e proposto, perché contribuirà a diminuire l’umiliazione di moltissime famiglie e restituirà loro onore e dignità.
Lei, caro Luigi, ha un dono speciale, l’umiltà, e con essa la capacità di curare le ferite del popolo italiano, ferite che gli sono state inferte con il perdurare estremo della crisi economica, la quale come tutti sappiamo ha creato diseguaglianze profonde e sofferenze inaudite, in particolare negli ultimi anni con la sinistra al potere abbiamo avuto leggi e riforme irragionevoli nella loro presunta austerità, sicuramente nocive per il Paese e per gli Italiani. Mi auguro che Lei con la sua integra onestà e correttezza irreprensibile riesca ad infiammare sempre di più il cuore del popolo italiano, così come ha fatto finora.
Ho ben ammirato la Sua capacità di giudicare con criticità e realismo, rifiutando ogni compromesso che andasse ad intaccare e ad aggravare ogni qualsiasi forma di ingiustizia sociale, rifiutando qualunque collusione con la ricchezza e la potenza.
Lei Di Maio sa vivere la politica come prestazione efficace ed efficiente, operata da Lei non come potere sul popolo, come le precedenti amministrazioni, ma come servizio al popolo; questo Lei, gentile Luigi, lo ha dimostrato subito, esprimendo senso di grande responsabilità, iniziando dal primo momento a dare un contributo con il taglio del suo stipendio e lottando per ridu

francesca marcellino 11.03.18 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Manco avessi avuto un presentimento questa mattina prestissimo quando espressi il desiderio di rispondere ai dazi americani col denunciare l'acquisto degli F35, alienare la portaerei.... (ovviamente se e quando si salirà al governo)
che ora vedo il FQ in primampagina dettagliare cosa ci costano: 14 miliardi!
Spostare risorse dalle armi alla gente per il RdC.
E in qulo i trattati attuali colla Nato. In qulo l'embargo alla Russia.
Qui si tratta di reperire risorse.
Ridiscutere tutto!

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 11.03.18 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

____

...il 32% dei votanti Italiani ha scelto il M5S e

con esso il suo programma altrimenti perché l'hanno votato... per le loro facce ?

allora il M5S è il primo partito Italiano scelto

per il suo programma e non per le loro facce dagli italiani!

Perciò hanno il mandato !

Nelle olimpiad chi arriva primo/a vince !

John Buatti 11.03.18 11:19| 
 |
Rispondi al commento

____

...il 32% dei votanti Italiani ha scelto il M5S e

con esso il suo programma altrimenti perché l'hanno votato... per le loro facce ?

Giusto ?

allora il M5S è il primo partito Italiano scelto

per il suo programma e non per le loro facce dagli italiani!

Perciò hanno il mandato !

Nelle olimpiady chi arriva primo/a vince !

John Buatti 11.03.18 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho grande fiducia che vengano attuati tutti questi punti del programma.
Il punto chiave è la lotta senza quartiere alla corruzione annidata in ogni settore della pubblica amministrazione. Va condotta rendendo trasparenti e fluide le pratiche amministrative per i cittadini e, di contro, abolendo ogni tipo di privacy, anche e soprattutto bancaria, per coloro che sono preposti a gestire appalti o a rilasciare permessi e concessioni. Ed aggiungo: prevedendo pene severe ed inappellabili per chi si appropria in questo modo di beni pubblici approfittando del potere conferitogli dallo stato e cioè da tutti noi. Spero si riesca a formare un governo anche con l'aiuto della parte migliore di altri partiti. Attenti ai vari Razzi e Scilipoti! Buon lavoro con tutto il cuore! Stefano

Stefano Bardzki 11.03.18 11:11| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO POPOLO.. abbiamo centrato un ottimo risultato.. Ora dovete essere abili e riconoscere gli avvoltoi che vi si aggireranno attorno per scrutare alla ricerca di un solo punto di debolezza..Stavolta ce la faremo, stiamo uniti..

Simone Spanu 11.03.18 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Quanta nostalgia per gli ONOREVOLI che, oltre alla libertà dal regime?, ci lasciarono i valori dettati dalla carta costituzionale. Adesso i "VALORI" sono solo quelli che lasciamo ai nostri nipoti, dati dal "DEBITO PUBBLICO"accumulati da "onorevoli"incapaci,ottusi, avari e spreconi.Tanto ottusi che non comprendono l'evidenza del risultato elettorale. MEDITATE GENTE,MEDITATE!, MAI PIU'

Antonio Colosimo 11.03.18 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Il titolo è fantastico:
per un governo al servizio della gente!

Questo sarebbe possibile solo con il governo del Movimento 5***** che tutto il popolo onesto si augura ed aspetta!
Ma per tutti gli altri partiti massoni/mafiosi a delinquere FI/LEGA/PD/DC e gambette varie?
Per loro sarebbe una tragedia e la loro fine. Faranno di tutto per impedirlo ed evitarlo anche a costo di distruggere se stessi e il popolo italiano che oramai è al limite della sopportazione e del baratro totale, con il rischio di far saltare il tappo alla bottiglia in forte pressione con una reazione non più controllabile da parte delle istituzioni!
Il pdr mattarella ci pensi bene e tanto a chi affidare il grave compito di governare!
ALTRIMENTI CHISSA'!
Forza 5*.......

mauro caputo 11.03.18 11:06| 
 |
Rispondi al commento

MA COME HANNO POTUTO??????
Casini è in politica fin dal 1983, cioè da ben 35 anni:
– con la DC (1983-1992);
– con il Centro Cristiano Democratico, alleato con Silvio Berlusconi (1993-2001);
– con l’UDC, alleato con la Casa delle Libertà (2002-2007);
– in opposizione al Governo Berlusconi e appoggio a Monti (2008-2013);
– in appoggio al Governo Letta e la presidenza della Commissione Esteri del Senato (2014);
– in appoggio al governo Renzi (2014-2016);
– a sostegno al governo Gentiloni con abbandono dell’UdC (2016-2018), presidente della Commissione d’inchiesta sulle banche. Inizio mandato il 27 settembre 2017.
Nel 2012 Matteo Renzi così umiliava pubblicamente Pier Ferdinando Casini: “Se vinco io, no a Casini. Se vinco io nessun inciucio che ci impedisca di governare e di fare
E il Pd ha candidato a Bologna che dovrebbe essere il fiore all'occhiello della sx, proprio Pier Ferdinando Casini, alleato ed esponente della lista Civica Popolare, e Renzi lo candida nel collegio uninominale del Senato a Bologna. E i bolognesi lo votano pure!!! A ludibrio e vergogna permanente del Pd e dei suoi elettori!!!
MA COME HANNO POTUTO??? MA IN QUALE STATO RINCOGLIONIMENTO IL PD HA MESSO I SUOI ELETTORI???

Io mi vergogno per loro.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene il reddito di cittadinanza ma non dimenticate di abbassare gli stipendi ai deputati e abolire tutti i privilegi specie pensione dopo quattro anni.

Claudio 11.03.18 11:01| 
 |
Rispondi al commento

La posizione politica della maggioranza renziana del PD è questa: 'Abbiamo perso e dunque, da bocciati dagli elettori, siamo costretti ad andare all'opposizione'.

Quello che non dicono è che, dietro tale posizione da oppositori, nascondono il ricatto a Mattarella.

Un violento ricatto che intende:'Siccome senza i nostri voti non c'è maggioranza noi siamo disponibili solo alle nostre condizioni. Per il bene del Paese, ma soprattutto del PD'.

Fate un governo con la Lega su 2 punti: Salario del cittadino e meno tasse x 5 mil di partite IVA, poi legge elettorale con premio al partito.

I soldi si trovano dalla privatizzazione delle aziende statali. Da privatizzazione di ex Municipalizzate. Da cassa integrazione. Da agevolazioni alle imprese. Da IMU a chi supera un reddito. Da taglio pensioni e stipendi superiori a tot cifra. Da eliminazione di sprechi e privilegi individuati da Cottarelli, ossia 30mld. Da tassa sui patrimoni anche messi a nome delle aziende, unico sistema x far pagare i grandi evasori e lasciare in pace l'evasione di sopravvivenza che con tasse alte e inique come quelle italiane raggiunge percentuali notevoli che, se toccate da EQUITALIA o sono, costringerebbero a chiudere centinaia di migliaia di artigiani, agricoltori, operatori turistici etcc...!

A mio parere!

Moreno Lupparelli 11.03.18 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Luigino io credo che tu sei sincero e ti chiedo solo di stare molto attento ai mastrianti della politica come quelli che ci governano e soprattutto al PD.
Attento agli accordi che ogni loro fine sara quello di fregarti.
Buon lavoro.

Maese ciro 11.03.18 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Daniele Masini
Lasciamo perdere le coperture indicate dal movimento, se il reddito di cittadinanza viene approvato ha senso che ci sia ancora il reddito di inclusione? Ecco i primi 2 miliardi. Poi, ha senso che ci sia ancora la NASPI? Ecco altri 14 miliardi. Poi, ha senso che ci sia ancora la Cassa Integrazione? Ecco altri 4,6 miliardi. Chiedo scusa ai sindacati per aver proposto l'abolizione della cassa integrazione, lo so che ormai è diventata l'unica vostra forza visto che la cassa integrazione va autorizzata da un sindacato.
Dunque siamo già a 20,6 miliardi, io addirittura abolirei il bonus Renzi visto che la stragrande maggioranza delle volte va ai datori di lavoro che non lo danno ai dipendenti e lo compensano in f24, ma se propongo l'abolizione del bonus renzi incorro nelle ire dei fortunati che hanno datori di lavoro onesti che lo erogano.
Ah dimenticavo, il bonus Renzi costa 10 miliardi di euro, è stato annunciato a marzo 2014 e attuato a maggio 2014, incredibile solo due mesi per spendere 10 miliardi l'anno.
Bene, adesso vi siete resi conto che è tutta volontà politica?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La proposta del Reddito Minimo di Cittadinanza è stata presentata al Senato dal M5S nel 2013 (legge 1148 del 2013), con la chiara indicazione delle sue modalità, delle sue condizioni, dei suoi scopi e delle sue risorse.
Le fonti finanziarie di questa legge sono state controllate dalla Corte dei Conti che ha dato il suo benestare, accettandole come buone.
La proposta di legge è pubblica, è su google, può essere letta e conosciuta da tutti.
Malgrado questa chiara evidenza e malgrado tutto sia chiaro e semplice da trovare, sono 5 anni che i giornalisti e i media continuano a chiedere cosa sia questo Reddito Minimo di Cittadinanza, continuano a chiedere dove troveremmo i soldi per pagarlo, continuano a insistere nel che il M5S non ha un programma e non si capisce cosa voglia realizzare, continuano a confondere il reddito Minimo di Cittadinanza col reddito universale, continuano a dire che il Reddito Minimo di Cittadinanza non esiste in nessuna parte del mondo, mentre ce l'hanno tutti i Paesi europei e dal 2017 anche la Grecia e l'Ue ha appena fatto una nuova direttiva affinché lo mettiamo anche noi.
Ora io mi chiedo se questa gente che manipola e inganna il popolo italiano ha la minima idea del fastidio che provoca e della figura di merda che fa, nel comparire ogni volta falsa, menzognera o ignorante come un gregge di capre.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me jela facciamo. Buona domenica Giggino, e grazie.

Micaela M., Roma Commentatore certificato 11.03.18 10:36| 
 |
Rispondi al commento

''Politica vuol dire realizzare'' diceva Alcide De Gasperi,
Fare il Politico di Partito oggi in Italia vuol dire realizzarsi nelle ambizioni
ed egoismi oltre che nella tasca..
Lo dico io..

franco s., SAN BENEDETTO DEL TRONTO Commentatore certificato 11.03.18 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In tutti gli interventi a cui ha partecipato il M5S, la domanda più frequente era la stessa: come recuperare i fondi per la copertura finanziaria del reddito di cittadinanza.
Innanzitutto dovreste eliminare per quanto possibile l'evasione fiscale, attuando la deduzione totale delle spese dal reddito (soprattutto quelle professionali, es medico), utilizzata da sempre negli Stati Uniti, che funziona alla grande.
Tale metodo spingerebbe chiunque a domandare il rilascio della fattura/ricevuta in quanto, a fronte di un immediato versamento dell'IVA, consentirebbe un risparmio sull'IRPEF per tutti. I risultati sarebbero:
- abolizione doppia tassazione (IVA + IRPEF) sul reddito
- abbassamento delle tasse per i ceti medio bassi
- garanzia di dichiarazione REALE da parte di quelle professioni che notoriamente ricevono pagamenti in nero, in cambio di uno sconto
- pagamento delle tasse da parte di tutti con aliquota REALE
- versamento dell'IVA

È una soluzione semplicissima, ma nessuno ne ha mai parlato e, sinceramente, mi chiedo perché nemmeno il M5S abbia il coraggio di provarla.

Cristiano Besi 11.03.18 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Dovresti smetterla di chiamarlo reddito di cittadinanza.
Un aiuto per natura non richiede una contropartita, se la richiede nasconde altri intenti e secondi fini: IL VINCOLO IMPRESCINDIBILE AL LAVORO


O si cambia oppure si muore

francesca marcellino 11.03.18 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente credo che il 32% della coscienza collettiva più sensibile esistente nella nostra società abbia percepito come il m5s sia formato da persone che vogliono innovare onestamente questa nazione ormai in crisi da decenni e in default dal 2008, le idee sono il motore del successo del movimento 5 stelle, idee che sono latenti negli elettori del m5s e che vengono portate alla luce e in dibattito dal coraggio di pochi attenti osservatori della rete, creativi che hanno messo nella agenda politica un dibattito che si è già sviluppato e risolto in paesi come l Alaska dove il reddito di cittadinanza è già una realtà, realtà nei palchi dei comizi di persone come Elon Musk fondatore di space x e tesla PayPal etc,o da Bill Gate o Zuckerberg, Richard Browson, tutti imprenditori tra i più ricchi sul pianeta che posseggono le risorse per creare il cambiamento tutti in coro i quali indicano come il reddito di cittadinanza sia la soluzione per il futuro sviluppo dell umanità nell era robotica, e per fornire un cuscino che permetta all umanità stessa di liberarsi dalla continua necessità di concentrarsi sul sostentamento per invece elevarsi ad nuove creatività che permettano un salto in avanti a l umanità intera. Il Movimento 5 stelle è stato votato non solo per la il coraggio di creare nuove idee quali la debucratizzazione il cancellare 400 e più leggi già individuate inutili, o il passaggio dalla produzione di energia fossile a quella più ecologica data dalle risorse naturali quali sole vento maree idroelettriche, tutto quanto su enunciato con aggiunta il concetto che l educazione al onesta crea una società più umana che riesce a debellare la povertà rendendo tutto più pulito e vivibile più sereno e armonioso, ecco come tutto questo su descritto risponde sul perché il movimento 5 stelle ha avuto l appoggio del popolo, ma e non come taluni vogliono far credere che tale successo sia dovuto alla volontà del popolo di fregare il sistema, danneggiando loro e cioè chi il siste

Arrigo Garipoli 11.03.18 10:26| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/iInSeMNeAoY come stanno le cose? È ora di rispondere.

Carlo D. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 11.03.18 10:23| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO "M5S" DAL 2005,(non che certificato sin da che esiste la certificazione) E RECENTEMENTE SONO STATO BLOCCATO PER L'ENNESIMA VOLTA PER 30gg PERCHE' SEGNALATO DA TROLLS E DA ANTIDEMOCRATICI ED INVASATI ANCHE gRILLINI CHE NON RIESCONO A "DIGERIRE" IL CONCETTO FONDAMENTALE PER UNA "DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA" CHE, 1 vale 1 ...!
PROGETTI CONDIVISI SI..! ALLEANZE NO..!#M5S "COGLI L'ATTIMO FUGGENTE"... Purtroppo non abbiamo la maggioranza assoluta e dunque rischiamo di morire se non approfittiamo di questo parziale ed importante successo elettorale per cercare di riformare lo stato con il gruppo parlamentare più vicino al nostro "POPULISTA" programma, abbandonando i reciproci pregiudizi derivanti dal passato. NON CI SARA' un'altra occasione..!
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10211605212187869&set=a.4583010135279.1073741825.1292735344&type=3

Giampaolo Segatel 11.03.18 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Rifiuto che IFQ stia dalla nostra parte.A parte Travaglio,che non sempre ci azzecca,è chiara l'antipatia verso di noi anche in tv di Padellaro,Colombo ci ignora e Pellizzetti è sempre maligno nei nostri confronti,senza contare alcuni articoli on line manifestamente offensivi,messi forse per una improbabile pretesa di verità a 360*,che non aumenterà la platea dei lettori, mentre sarebbe meglio che IFq si facesse una propria visione dell'Ue,tema sempre marginale come se il neoliberismo spietato dovesse essere accettato come assoluto
IFQ ha alcuni giornalisti che non ci sopportano proprio come Padellaro,Pillizzetti o Colombo.Si salva con Travaglio che ha pure dichiarato di averci votato ma continua a credersi migliore di noi per cui insiste a darci i suoi consigli
Peccato che,seguendo i suoi consigli saremmo spariti da tempo.Nei media non si salva nessuno per il semplice fatto che,o sono aggiogati ai partiti o non riescono a superare la mentalità partitica di scambi,patti,poltrone e voltagabbana, senza capire che è proprio su questi elementi di corruzione che si fonda la crisi partitica,che il M5S è l'unico che ne esce per un intento di trasparenza e di onestà e che,se noi diventassimo come gli altri,non ci voterebbe più nessuno.Ma qui nemmeno IFQ ci arriva,nemmeno Travaglio
Ormai lo abbiamo capito che ci sono dei punti su cui i media italiani,proprietà di pochi boss,sono totalmente sordi:democrazia diretta,potere di controllo con recall,decisioni date al popolo,onestà e trasparenza,lotta alle caste e al neoliberismo,difesa dei più deboli,rotazione delle cariche a durata breve,pulizia delle liste,difesa del lavoro e dello stato sociale,ripresa degli investimenti,strette regole bancarieò
Di tutti questi punti i media se ne infischiano, dimenticando le ideologie storiche da cui i partiti sono nati,scissi da qualunque legame con gli elettori che non sia la mancetta o il voto di scambio,sotterrando anche qualunque principio morale e sociale su cui si fonda una democrazia.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questi giorni parlando con i soliti viene fuori che molti elettori sono andati a votare senza conoscere la "nuova legge elettorale".
Infatti molti si sono meravigliati che i "trombati" siano passati comunque.
Molti si sono chiesti come mai?
Ho cercato di chiarire e il risultato è stato: azz,ma allora è proprio una legge del ca**o!
Cosa andiamo a votare a fare?
In conclusione una legge vergognosa e votata con 8 fiduce.... non poteva essere altro che una presa in giro della "democrazia"!
Li ho trovati finalmente tutti d'accordo!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.03.18 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io come Albert 1 sono convinta che si vedrà un'alleanza di tutti i partiti contro il Movimento cinque stelle, perchè su una cosa sono tutti d'accordo : i privilegi non si toccano! Ciò che mi rattrista è sentire che tanti Italiani si bevono le balle della disinformazione...posso capire ( si fa per dire) che i politici vogliano difendere i propri privilegi, ma che gli Italiani diano loro la possibilità di continuare a succhiarci il sangue e massacrare l'Italia, quando c'è la concreta possibilità di fare una rivoluzione pacifica votando il Movimento cinque stelle, questo per me rimane uno dei grandi misteri della vita.

Valentina B., Colloredo di Monte Albano Commentatore certificato 11.03.18 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Fatto Quotidiano ha alcuni giornalisti che non ci sopportano proprio come Padellaro, Pillizzetti o Colombo. Si salva solo con Travaglio che ha pure dichiarato di averci votato ma che continua a credersi migliore di noi per cui insiste a darci i suoi consigli, peccato che, se seguissimo i suoi consigli saremmo spariti da tempo, senza contare che le posizioni sull'Europa de IFQ o sono inesistenti o sono a favore, contro quello che dovrebbe essere uno sguardo di verità e di informazione. Nei media purtroppo non si salva nessuno per il semplice motivo che, o sono aggiogati dai partiti o non riescono a superare la mentalità partitica degli scambi, dei patti, delle poltrone, dei voltagabbana, senza capire che è proprio su questi elementi di corruzione che si fonda la crisi partitica italiana, che il M5S è l'unico che ne esce per un intento di trasparenza e di onestà e che, se noi diventassimo come gli altri su questi punti, non ci voterebbe più nessuno. Ma qui nemmeno IFQ ci arriva.
Ormai lo abbiamo capito che ci sono dei punti su cui i media italiani, specchio di un paio di partiti, sono totalmente sordi: democrazia diretta, potere di controllo e di decisione al popolo, onestà e trasparenza, lotta alle caste, lotta al neoliberismo, difesa dei più deboli, disinteresse degli eletti e rotazione a tempi brevi con durata breve delle cariche, recall, pulizia delle liste, difesa del lavoro e dello stato sociale, investimenti per aumentare il lavoro... Di tutti questi punti i media se ne infischiano, non ne parlano mai e il peggio è che nemmeno quelli che si presentano come di sx evitano ormai di parlarne come fossero non i fini che dovrebbero perseguire ma i loro incubi.
Questi non hanno solo dimenticato le ideologie storiche da cui sono nati, non hanno solo tagliato qualunque legame coi loro elettori che non sia la mancetta o il voto di scambio o la corruzione, hanno sotterrato anche qualunque principio morale e sociale su cui si fonda una democrazia.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Riscrivo correggendo

I MEDIA ITALIANI SONO DI UNA VERGOGNA ASSOLUTA
Viviana Vivarelli
Si è tentata una campagna razzista di demonizzazione del Sud per dare una lettura nefasta dell’alto voto al M5S con insinuazioni razziste vergognose sui meridionali???? E' una cosa di uno schifo inaudito!! La perversione e la malafede dei media si vede anche da qui: suonare delle grancasse per attrarre l'attenzione della gente su fatti inesistenti o insultanti così da abbassare ancora di più il senso etico e il livello dell'informazione. Che il Paese sia diviso in due è una enorme balla eppure su questa balla in questi giorni si stanno consumando centinaia di pagine di stampa e di ore di talk show. Che a Sud abbiano votato per il M5S perché sono dei fannulloni che vogliono campare senza lavoro è un insulto a milioni di persone. Per cui alla fine i veri razzisti sono risultati proprio quelli del Pd. Perché non si dice piuttosto che il Pd in 5 anni ha perso 5 milioni di voti? Che non è mai andato male come con Renzi e che con lui ha raggiunto il suo minimo storico? Che il 59% di quelli che ancora lo hanno votato preferirebbero il M5S? Che il M5S è primo persino in Emilia Romagna? Che i militanti si sono sentiti offesi dalla candidatura di gente come Casini o Boschi? E ancora più offesi dal ripescaggio di impresentabili come de Luca figlio o Verdini? Che il Pd ci ha messi all'ultimo posto in Europa? Che dal 2017 persino la Grecia ha il reddito minino di cittadinanza e siamo rimasti noi l'unico Paese a non averlo e l'Ue ha fatto una riunione apposta per chiederlo a tutti e dunque apposta solo per l'Italia? E quale verginità i media hanno ancora la faccia di pretendere quando la cosiddetta informazione è tutta omologata e scesa a livelli bassissimi???

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 11.03.18 09:48| 
 |
Rispondi al commento


ot

meglio prevenire che curare...
attenti a non dimenticare l'umiltà...non solo essere ma anche apparire... :)

pabblo 11.03.18 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori