Il Blog delle Stelle
Luigi Di Maio unico candidato premier per il governo del MoVimento 5 Stelle

Luigi Di Maio unico candidato premier per il governo del MoVimento 5 Stelle

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 82

di MoVimento 5 Stelle

Luigi Di Maio è l’unico candidato premier del MoVimento 5 Stelle con cui intendiamo andare al governo e cambiare il Paese dando finalmente agli italiani le risposte che attendono da trent’anni.

Le ricostruzioni riportate oggi sul quotidiano La Stampa sono prive di fondamento e le dichiarazioni attribuite a Massimo Bugani totalmente inventate, come lui stesso ha chiarito già questa mattina. Aspettiamo che La Stampa si scusi con il MoVimento 5 Stelle e con i cittadini.

Il metodo che contraddistingue il MoVimento è chiaro e trasparente: ciò che promette agli italiani, fa. In campagna elettorale il MoVimento si è presentato con un programma e un candidato premier e quel candidato è stato votato dal 32% degli elettori, 11 milioni di italiani. E questa volontà popolare non siamo disposti a ignorarla, per noi è sacra. Proporre agli italiani un altro candidato premier significherebbe tradire questa volontà. Dopo Letta, Renzi e Gentiloni, i cittadini hanno detto chiaramente che non vogliono più presidenti non eletti o addirittura presidenti che vanno a Palazzo Chigi dopo aver perso le elezioni.

Continuiamo a dialogare con tutte le forze politiche, mettendo al centro i temi su cui trovare convergenze nel solo interesse dei cittadini.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

30 Mar 2018, 15:14 | Scrivi | Commenti (82) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 82


Tags: bugani, fake news, la stampa, luigi di maio, premier, smentita

Commenti

 

Oggi in TV il giornalista Minzolini ha detto che Casaleggio è alla ricerca di una figura che possa sostituire Di Maio per un'alleanza con il centro destra di Berlusconi. SAREBBE LA FINE DEL M5S

Giovanni M., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 03.04.18 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Di Maio sè vuoi allearti con Salvini e và bene, mà non con quel criminale di Berlusconi,non accettare compromessi altrimenti perdete punti,deludete gli elettori, ti prego nò piuttosto è meglio tornare al voto

Andrea Chittani 02.04.18 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo vada in porto.
Allo stato dell’arte mancano 100 deputati e almeno 50 senatori.
Un appoggio esterno del PD vorrebbe dire stare sotto scacco del peggior partito di regime. La lega, per ragioni personali di Salvini e per motivi strategici, potrebbe avere interesse, come il M5S a fare o sostenere un governo a orologeria per fare tre/quattro cose necessarie, tra le quali una legge elettorale serie, e andare al voto. Il problema è grosso per due ragioni: a) se si torna a votare entro fine anno e ne esce un governo molto forte, potremo affrontare il 2020 in modo adeguato. B) se invece si vivacchia fino al 2020, qualsiasi governo in carica cadrà rovinosamente in quanto il 2020 è l’anno, programmato, dell’attacco finale all’economia italiana. Se non saremo coesi, forti e lucidi nel capire la situazione, appoggiando con tutte le nostre forze il governo in carica, faranno del nostro paese carne di porco, col sostegno dei partiti canonici: PD-FI e lori satelliti. Le uniche due forze fresche, che al momento sono svincolate dagli schemi previsti, M5S e Lega. o trovano la forza di fare un accordo ferreo, per fronteggiare il vecchio, interno e esterno, che avanza, o saranno ingoiati, travolti dagli eventi che erano e sono totalmente fuori dal loro controllo.

Barbarossa 01.04.18 04:33| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei rispondere a "Luca Livorno" il quale scrive MAI CON BERLUSCONI.
Caro Luca non conosci la proprietà transitiva (Matematica)
se a=b e b=c allora a = c
traduco
Casellati=Salvini e Salvini=Berlusconi allora Casellati=Berlusconi.
Bisognerebbe che siccome uno vale uno anche Di Maio e altri ogni tanto leggessero e rispondessero a qualcuno per dimostrare che uno vale uno : motto del grande Beppe

Antonio Longobucco 31.03.18 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Di Maio se vuoi fare il premier, devi dimostrare di esserlo: tempo fa ho scritto telefona a Gentiloni e chiedi con quale autorità e chi rappresenta per dare solidarietà all'Inghilterra sulla questione spia Russa. Ma tu hai letto? Bo!.
Se non lo sai, Gentiloni ha cacciato due politici Russi dal suolo Italiano con relativa e, a mio avviso, giusta risposta di Putin. Adesso la questione Bardonecchia con i Francesi:tu dici che Gentiloni ha fatto bene a convocare l'ambasciatore, Salvini dice che avrebbe fatto bene ad espellere i Francesi e non quelli di Putin. Chi è più premier?
Vai a discutere sulla questione embargo Russo con i contadini e allevatori della Pianura Padana !!!!!!!!!!!

Antonio Longobucco 31.03.18 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Mai con berlusconi...

Luca livorno 31.03.18 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Luigi Di Maio ...nostro capo politico del M5S e Premier ...scelto con i nostri voti quello del popolo sovrano e il più votato come partito singolo con il quasi 33% di 11 milioni di italiani ...caro Luigi apprezzo e ho fiducia in te con la tua fermezza che è quella che ti sta di più valorizzando rispetto a tutti gli altri ...ma ancora di più per noi che ti abbiamo votato proprio per questa tua virtù dimostrata con serietà che è quella che ci vuole per portare avanti la tua figura e carica da Premier di una nazione che può contare di essere guidata proprio per le tue caratteristiche di uomo fermo nei suoi propositi e che tutti gli italiani apprezzano molto ...quindi ti dico subito che questi vecchi politici sono già abituati a fare inciuci e accordi con i vecchi governi ...e tenteranno sicuramente anche con te (essendo vecchie volpi) di cercare in tutti i modi di scalfirti dalla tua posizione ferma dei tuoi e dei nostri propositi di programma del M5S ...quindi confido in te che non mollerai in nessun modo ...e che gli farai capire alla fine che non sei una persona come tutte quelle che si sono accordate con loro con i vecchi sistemi ...ma è proprio quello che tu con il nostro appoggio dovrai cambiare con tutta la tua forza e che noi ti daremo per sempre ...a qualsiasi costo anche di ritornare alle urne ...solo così dimostreremo chi siamo noi pentastellati e cosa vogliamo da questo paese ...non certo le stesse cose che hanno voluto loro per 30 anni addietro con inciuci e compromessi vari ...dimenticandosi del popolo sovrano che li aveva votati e mandati ai vecchi governi non per fare i loro sporchi intrallazzi e andare addirittura contro la povera gente tradendo il loro mandato del popolo sovrano ...e hanno avuto ciò che meritavano ...e gli è andata bene perchè il popolo è buono ...e siamo in democrazia ...ma se erano altri tempi ...la storia ci insegna ...Ma il M5S è la nostra speranza...caro Luigi tieni duro siamo tutti con te Auguri a tutto il M5S ...!!!.

Francesco Ferraro 31.03.18 14:44| 
 |
Rispondi al commento

La schifezza di Nemo, rai2, ieri sera, ma quando riusciremo ad avere una Rai depurata dai renziani?
Hanno fatto una trasmissione osannando Salvini, intervistato in varie occasioni e nulla per Di Maio.
Anzi hanno invitato Sgarbi, che ha parlato male di Di Maio e dato addosso a Grillo.
Hanno mostrato il m5s, come un partito di soli meridionali, ansiosi di avere il reddito di cittadinanza. Lo hanno fatto apparire un partito privo di attenzioni per gli imprenditori, le tasse, e tutto quello che prevede il programma.

Paola 31.03.18 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Supposizioni su supposizioni, troppi se e ma. Parliamoci chiaro: questi non mollano l'osso e quindi è impossibile un governo ed eventuali leggi presentate in campagna elettorale. Non mi sento di fare pronostici e la migliore cosa sarebbe andare a rivotare per ottenere la maggioranza.

Vittoria o sconfitta, non vanno bene le vie di mezzo.

MANTENERE LA PAROLA DATA AI CITTADINI E' FONDAMENTALE e se questo sarebbe impossibile facendo un governo con altri sarebbe la fine del M5S.

Il PD, con tutta la sua ciurma e compari, ci aspetta al varco per sputare sentenze e, come al solito, falsità. Il loro dire "opposizione" significa VENDETTA e lo si comprende benissimo. Poveracci, non hanno capito che il fango se lo sono tirato addosso da soli e danno la colpa agli altri cercando VENDETTA. Sono molto malati, nelle loro teste sentono di avere ragione esattamente come i "pazzi" che si dicono sani di mente.

Giuseppe P., Novi Ligure Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.18 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio ciao non smetterò mai di dire stai attento...quella triade di inutili falliti è la stessa di fini.bossi e il nano che a rovinato l'Italia..la vergogna del paese....poi ok il blog è fantastico....ma anche impossessarsi della rai per dare a cittadini senza il blog le verità e quello che faremo e combattere le notizie false di ogni giorno contro anche quelle televisioni private con giornalisti obbligati a recitare ma contenti dello stipendio

Mauro Gheller 31.03.18 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Cro luigi nell' ultimo servizio delle iene ho assistito alle tue dichiarazioni circa i traditori del M5s che comunque siedono in parlamento e che non hanno, contrariamente alle loro dichiarazioni , dato le dimissioni.Hai di nuovo ribadito che il movimento procederà a denunciarli per danno d immagine. Ti prego di farlo subito!!
INIZIAMO DA QUI' perché la nostra credibilità non deve essere intaccata da una manica di miserabili.!!!!!!!!
Per quanto riguarda il governo và bene con Salvini ma assolutamente bisogna tenere fuori forza italia per ovvi motivi.Sono problemi che deve risolvere Salvini, altrimenti fatti alcuni provvedimenti , tipo cancellazione dei vitalizi ecc..., è meglio andare ad elezioni.Perché è vero che bisogna "sporcarsi le mani in politica" però è anche vero che non bisogna bruciarsele.
BUONA PASQUA A TE E A TUTTO
IL MOVIMENTO 5 STELLE ✌✌✌✌✌

Raffaele Romeo 31.03.18 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi il 33% dei votanti ha scelto voi per realizzare quelle cose che avete prospettato. QUELLE COSE vanno realizzate rispettando le fattibilità. Le difficoltà vanno superate intelligentemente. La cosa essenziale è che quelle cose SIANO REALIZZATE anche con percorsi difficili o non ottimali o fuori previsione!!! QUELLE COSE vanno fatte a qualunque costo e con qualunque percorso. NON IMPORTA LA STRADA......MA LA META DA RAGGIUNGERE !!!

terenzio eleuteri Commentatore certificato 31.03.18 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi,le cd."coalizioni" elettorali sono il frutto di ibridazione fra leggi elettorali in alcuni casi affette da vizi Costituzionali certificati.
Probabilmente una delle ragioni del successo 5S sta proprio nella nettezza della lista unica,le "coalizioni" preelettorali sono precarie ed affatto impreviste dall'art.49C.
Cordialità ed avguri a Tutti nelle imminenti festività dalla Romagna.

enzo bargellini, Santarcangelo di Romagna Commentatore certificato 31.03.18 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Luigi é il prossimo presidente del consiglio. La prima forza politica del paese ha il diritto di chiederlo

Filippo BC 31.03.18 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo governo deve essere 5stelle, altrimenti è meglio andare via da questo paese di merda. Speriamo bene...


Secondo me le elezioni a breve sarebbero sicuramente vantaggiose e non solo per il probabile incremento del consenso a 5 Stelle.
Supponiamo, per assurdo, infatti che M5S anche non aumenti ..... di sicuro aumenterebbe moltissimo la Lega (mangiandosi parte di Forza Italia).
Su questo sono concordi più o meno tutti i sondaggi.
Questo vorrebbe dire che la Lega avrebbe maggiore potere contrattuale dominante rispetto a Forza Italia e potrebbe decidere di costituire un governo coi 5 Stelle senza la partecipazione attiva di FI (no ministri FI).
Forza Italia dal canto suo sarebbe costretta ad accettare qualunque cosa .... e ... se anche non fosse, potrebbe pretendere molto meno da una collaborazione all'attuazione dei punti del programma stellato.
In più Lega e FI potrebbero realizzare una legge elettorale a doppio turno tra partiti che consentirebbe una alternativa tra i soli m5s e Lega (con maggior probabilità di vittoria del primo).
In ogni caso si eviterebbero maggiormente gli imbrogli di Berlusconi (oltre alla sua eliminazione politica).
Quindi o ci danno pieno appoggio per un governo monocolore ora .... o tutti al voto!!!!!

Ernesto Porcu 31.03.18 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Il Lupo perde il pelo......non il vizio.....
Ora ha chiesto la.....riabilitazione....
Ci mancherebbe!!!! È un diritto.
Vedo in questo un Fini bis......povero Salvini
Che finaccia farà, se non si sgancia.
La cosa si farà interessante alle prossime puntate. Certo non promette bene.
Salvini tiene il posto caldo al Suo Capo.
Addirittura si prefigura un Polo Unico.
Se Salvini non dichiara apertamente che si sgancia dal Cdx, non credo che sia possibile prendere accordi di governo, che saranno senza ombra di dubbio falsi.
L'incarico per il futuro governo spetta al Movimento Cinque Stelle con Di MAIO Premier e Ministri Lista M5S presentata.
Diversamente si prefigura inciucio.
Meglio ritornare alle urne.
In questa fase chi avrà i nervi più saldi potrà avere un ritorno positivo in termini percentuali. Mai abbassare la guardia!!!


Pierfranco Gnesotto 30.03.18 23:29| 
 |
Rispondi al commento

E’ chiaro che si cerca di gettare fumo negli occhi e di tentare di minare il principio che regge il m5s è cioè la trasparenza. Certa gente è talmente abituata a giochi di potere che sembra logico insinuare il germe dell’incoerenza. Personalmente sono convinto che aprire le porte agli altri partiti sia una necessità . È ovvio che sarà difficile perché sia la destra che la sinistra cercherà di gettare fango sui 5s ; qualsiasi alleanza sarà come “ il bacio di Giuda” , ma visto che è l’unico modo per arrivare ad una nuova legge elettorale, Amen! Confido sulle scelte del movimento e di Di Maio.
Antonio Anelli

Antonio Anelli 30.03.18 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Torniamo al voto per chiedere agli italiani il 40%.ma dovremo essere bravi nella prossima campagna elettorale. Non mollateeeeeee

Francesco Schiavone 30.03.18 22:42| 
 |
Rispondi al commento

E anche questa volta dobbiamo stare zitti e indifferenti di fronte a 14 morti e migliaia di feriti palestinesi massacrati dagli israeliani. Almeno noi non possiamo far finta di niente. Altro che i saluti a Frizzi qua ci volevano!

undefined 30.03.18 22:40| 
 |
Rispondi al commento

"COALIZIONI DI COALIZIONI"
Adesso tutto è incentrato sulle consultazioni, sui voti, sui numeri da ottenere per andare al governo ed avere un presidente del Consiglio con una maggioranza. Quindi nella migliore delle ipotesi e grazie alla più consueta ed illegale tradizione è ufficialmente aperto il MEFCATO DELLE VACCHE.
A ciò SB si sta già adoperando anzi come ha detto BRUNETTA i voltagabbana stanno già facendo la fila pur di accaparrarsi una poltrona.
...MA..
.MA...
MA...
A MIO AVVISO, IL RAGIONAMENTO È MOLTO SEMPLICE:
(SE FOSSI MATTARELLA E DOVESSI ESSERE SICURO DI NON SBAGLIARE A FARE UNA SCELTA SULLA GOVERNABILITA' DELLE VARIE FORZE POLITICHE) valuterei alcuni punti:
1. Abbiamo una coalizione di cdx che ha bisogno di circa 60 voti per andare a governare;
2. I partiti della coalizione di cdx si presenteranno separatamente alle consultazioni;
3. Il M5S è unito e compatto su tutti i temi;
4. Il PD è con un famoso piede nella fossa e ha deciso compattamente di stare all'opposizione;
5. È necessario formare un governo eletto dalle persone e non un NON ELETTO;
6. La scelta da parte di MATTARELLA di tornare a NUOVE ELEZIONI sarebbe una sconfitta per l'Italia, una scelta irresponsabile perché l'Italia ha bisogno subito di un Governo per risolvere tutti i problemi dei cittadini e soprattutto UNA CHIARISSIMA AMMISSIONE DI COLPA DI MATTARELLA CHE HA AVALLATO IL ROSATELLUM;
7. La formazione di un Governo, quindi NECESSARIO, deve di conseguenza essere unicamente incentrata sui temi ed i bisogni del Paese e in primis RISPETTOSO DELLA VOLONTÀ POPOLARE
QUINDI....
IL NUOVO GOVERNO DEVE ESSERE FORMATO UNICAMENTE DAL M5S IN QUANTO OGNI ALTRA SOLUZIONE POSSIBILE SAREBBE SOLO UNA "COALIZIONE DI COALIZIONI" SENZA SOLUZIONE DI CONTINUITA'. PRATICAMENTE BISOGNA BATTERE SUL PUNTO CHE SE SI E' GIA' ANDATI ALLE ELEZIONI CON UNA COALIZIONE NON SE NE PUÒ PIÙ FORMARE UN'ALTRA.
IL M5S ESSENDO UN PARTiTO UNICO RAPPRESENTA PER SUA STESSA NATURA L'UNICA FORZA IN GRADO DI GOVERNARE.

Leonardo maffei 30.03.18 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni dicono che Salvini non vuol abbandonare FI per non trovarsi socio di minoranza in un eventuale governo col Movimento.
Non e' sicuramente cosi', anzi, dovrebbe spartire poltrone e mediare il programma solo con noi e lo farebbe con forza paritetica in quanto comunque indispensabile alla realizzazione del progetto di governo. Certo, per Salvini non e' facile rompere l'alleanza, non puo' farlo a cuor leggero....
Di Maio tieni duro!!!!
Il cambiamento non puo' essere portato avanti da PD e FI che sono gli artefici dello status quo.

Alessandro T. Commentatore certificato 30.03.18 22:00| 
 |
Rispondi al commento

ha ha ha ha ha ha la grumper labbromatica seguace del bordelberg ha ha ha ha .

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.03.18 21:37| 
 |
Rispondi al commento

A "8 e 1/2" la "democratica" Gruber ha invitato solo persone critiche con i 5 Stelle.
Ha finto di invitare una "favorevole", chiamando "una" giornalista del Fatto Quotidiano, che però sta criticando i 5 Stelle pesantemente.

Ettore Schirru 30.03.18 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Avete sentito la Gruber:
"Sembra che alla fine il matrimonio Lega-5Stelle si farà, ma entrambi dovranno scordarsi del loro passato".
Ma come si permette?
Ma chi glielo ha detto?
Ma se il Blog delle Stelle ha appena riaffermato l'opposto?!
Ma come è possibile che si possa affermare tale falsità di fronte a milioni di persone?
Oppure sono ingenuo io che credo a Di Maio e al M5S e alle loro dichiarazioni ufficiali, e invece la Gruber ha già visto oltre?????

Pietro Silvani 30.03.18 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Maio premier, senza se e senza ma. Certo, è necessario trovare una maggioranza, una maggioranza sicura, affidabile. Non è facile, né semplice. Il PD si rifugia in una opposizione rigida, dettata da pregiudizi e da infantili sentimenti di rancore. Affermano, i parlamentari del PD, che il M5S ha condotto una campagna di odio nei loro confronti, ma non dicono che loro hanno fatto altrettanto. Milioni di ex elettori del PD hanno votato il M5S e invece di interrogarsi sui motivi che hanno indotto tali defezioni, coltivano verso lo stesso dei forti risentimenti. Mi auguro che il M5S trovi una maggioranza per governare in un modo o nell'altro, in caso contrario non restano che le urne.

mario m. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 30.03.18 20:40| 
 |
Rispondi al commento

O DI MAIO OPPURE SI TORNI AL VOTO PRIMA POSSIBILE IO HO VOTATO I 5 STELLE PERCHÉ SAPEVO CHE C'ERA DI MAIO COME PREMIER

francesca marcellino 30.03.18 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma come prima parlate di programmi e ora parlate di persone e poltrone quando dite Di Maio premier non è in discussione. Continuate tanto il popolo degli arrabbiati e dei diseredati non ve ne fa una colpa. Per adesso. In quanto allo stipendio a chi non fa un cazzo scordatevi che lo farete con i miei soldi che lavoro e che pago le tasse.

Antonio Bidoli 30.03.18 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Le condizioni create da chi ha governato da oltre 29anni non permettono di sostituire un nuovo governo che possa sostituire chi continua a distruggere la nostra Italia.
L'unica forza politica che mi da fiducia è il
Movimento Cinque Stelle.
Qualsiasi decisione che prenderà il M5S io sono d'accordo. Forza Di Maio.

Conversano Antonio 30.03.18 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Io finora votavo a Sinistra. Ora sono iscritto e voto il Movimento e non considero una "bestemmia in chiesa" anche un eventuale accordo di Governo con la Lega. La politica è l'arte della mediazione : si media con chi ci sta, se il PD vuole suicidarsi, faccia pure, sono un laico, penso che a nessuno bisogna togliere il diritto di morire.
A una sola cosa però la Lega deve rinunciare : la flat tax al 15% per tutti. E' folle far pagare il 15% di tasse ad un pensionato a 10/15.000 euro all'anno e la stessa percentuale ai ricchi come Berlusconi, che ha un capitale di 4,5 Miliardi di Euro (9.000 miliardi delle vecchie lire). E questo risparmio non lo userà per creare posti di lavoro, per cui anche a me andrebbe bene, ma per pagare le sue mignotte 5.000 euro a botta. Prima il 10% di ricchi che possiede il 52% della ricchezza in Italia, paga le tasse e con quei soldi finanziamo il reddito di cittadinanza e la creazione di posti di lavoro buoni e stabili,POI possiamo ridurre le tasse per tutti, che sono obiettivanebte troppo alte, ma perchè i ricchi evadono.
Roberto Coletti

Roberto C., Venezia Commentatore certificato 30.03.18 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA CON QUESTI GIORNALI RUBA SOLDI......SE I 5S ANDRANNO AL COMANDO(COSA CHE MI AUGURO) FACCIAMOLI CHIUDERE SENZA PIETA ALCUNA. ....VERGOGNATEVI VENDUTI

Fabio La Penna 30.03.18 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione a mettersi troppo in gioco! Non ci sono le condizioni per ottenere un incarico senza dover cedere troppo sui punti essenziali del programma. Evitare come la peste l'abbraccio mortale con tutti gli altri partiti. Unica possibile strada è quella di formare un governo provvisorio con chi ci sta solo per:
1) Taglio dei costi della politica
2) Nuova legge elettorale a doppio turno
Poi subito alle elezioni!

Calogero Carbone 30.03.18 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono convinto che se torniamo a votare prendiamo il doppio dei voti.

undefinedluigi malatesta 30.03.18 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Mai con Berlusconi mai con Forza Italia

Rachele 30.03.18 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Non è possibile, a norma della Costituzione IMPORRE al Presidente della Repubblica il Nome delPresidente del Consiglio né quelli dei ministri, ma solo PROPORLI.
Quindi, CALMA E GESSO, amici a 5S, seguite Grillo, fidatevi pure di Salvini fino a prova contraria e, soprattutto, aiutate Di Maio a non montarsi la testa...

giuseppe centrone 30.03.18 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Lombardo mezza sega da combattimento

jazz00 30.03.18 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio presidente, altrimenti al voto!!!

Angelo Dragone 30.03.18 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Penso che questa presa di posizione sia sufficiente a pretendere una smentita da parte della Stampa... speriamo che arrivi quanto prima e cioè prima dell’inizio delle consultazioni...
Antonio Fasolino

Antonio Fasolino 30.03.18 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Mai con Berlusconi! Altrimenti addio Movimento !
Continuo a chiedere di fare votare gli iscritti sui punti del programma irrinunciabili!
Democrazia diretta! Altrimenti a che serviamo ? A scrivere sul blog ?

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.03.18 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma se si andasse a votare, il mio dubbio, sarebbe il secondo mandato questo? Se sì, a casa Di Maio, Taverna, Fico ecc?

GIORGIO S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 30.03.18 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I cittadini hanno anche finalmente mandato a casa la pseudosinistra.
Diciamo chiaramente che loro sono fuori da ogni trattativa per il governo.

Addorisio Nicola 30.03.18 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E basta con Berlusconi fare un governo con lui significa fargli fare i suoi interessi ricordate io non ho la memoria corta vedi fiscal compact votato da quasi tutti bella roba che ha fatto x i giovani andate avanti cosi e se ci sono dei punti del programma da fare insieme a Salvini fatelo se no si torna a votare e così prendete il 51xcento fora ragazzi un abbraccio da un settantenne che ha visto con voi la vera politica grazie

undefined 30.03.18 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Mai con berlusconi...

Luca livorno 30.03.18 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, gli Italiani che poco seguono la politica non giustificheranno mai una lotta per il potere incentrata sui nomi ma saranno sempre piú con il M5S se la proposta del movimento sarà fondata su un programma chiaro.
Quindi, non bloccate le trattative con la Lega che è attualmente l'unico interlocutore possibile, per una questione di leadership ma, presentate prima possibile un programma con tagli ai vitalizi e tagli agli stipendi e ai privilegi di politici e dei dipendenti di ministeri, consolati, tribunali ecc. con SCADENZE DI REALIZZAZIONE DEFINITE e sfidateli ad accettarlo e ad attuarlo con voi.
Se la Lega si tirerà indietro il M5S prenderà anche i loro voti.

Paolo Bazzo 30.03.18 16:44| 
 |
Rispondi al commento

tornare al voto e chiedere il 40%

Edo 30.03.18 16:17| 
 |
Rispondi al commento

30-03-18
Carissimo Di Maio, vedrai da te stesso che io sono un po' fuori dal coro. Ma so con certezza che tu hai dentro di te quella particolare signorilità che è retaggio di alcuni "Campani" per grazia di un atavico DNA che vi giunge da un passato anche non molto lontano. E' vero, hai tutti i motivi per essere offeso ma, in campagna elettorale come in amore, ogni mezzo è buono per raggiungere il proprio obiettivo. Mettiamola così e fai un passo, avanti questa volta, e forzati a mettere politicamente in soffitta ciò che è stato. Chiedi al Presidente Cav. Berlusconi, più anziano sia di età che politicamente, di volerti ricevere e di avere un franco colloquio chiarificatore, foriere di possibili costruttive collaborazioni. Sono convinto, se lo farai così come tu sai fare, che ci sarà quel "colpo di scena" che netterà a tacere tutti quegli "scemi" che sanno solo calunniare e distruggere tutto ciò che toccano. Forza Luigi, sai essere Grande anche da giovane e quindi sialo. Ti faccio i più sinceri auguri di successo anche in questa vicenda (ostica, lo so), ma importantissima. Con affetto (sono anch'io più vecchio di te) Penso e Ragiono.

luigi dentico 30.03.18 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai con berlusconi (e la sua truppa) o con renzi (e la sua banda).
Per il resto cè mastercard. 😆

Gianpiero 30.03.18 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Ci presentiamo con un candidato premier, un programma..... ma non dimentichiamo, anche con una rosa di ministri!

Vincenzo d., San prisco Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 30.03.18 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...chiaro e conciso!...grandi!!...Governo Di Maio...punto...

GIOVANNI INVERNIZZI 30.03.18 15:46| 
 |
Rispondi al commento

"Aspettiamo che la Stampa si scusi con il Movimento....". Se è vero che Bugani non ha detto quello che il giornale gli attribuisce deve essere lui a smentire su questo blog. Poi se la notizia è falsa "bisogna" in tv dire: "Il giornale La Stampa non è un giornale serio perchè inventa le notizie nel tentativo di influenzare l'opinione pubblica screditando il Movimento. Per quali interessi..... non si sa". E' Bugani il chiamato in causa e deve essere lui a smentire. Tiriamo fuori gli attributi sennò dovremo richiamare in "servizio" Beppe ma credo che non ne abbia voglia. Forza, avanti e contro tutte le prepotenze. Coraggio Stellini coraggio. Uffa che fatica!

Vittorio D'ALO', Milano Commentatore certificato 30.03.18 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la Stampa chi?

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 30.03.18 15:45| 
 |
Rispondi al commento

La cosa non è nemmeno in discussione. Siamo la forza politica più votata; al Governo con Di Maio o si torna al voto.
Niente governi di transizione, di pacificazione, di tregua, tecnici, del Presidente (buono quello, dopo che ha promulgato una legge elettorale che è un mezzo golpe ed è pure incostituzionale), ecc.
Niente altro che Luigi Di Maio.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 30.03.18 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Mi associo al commento sopra sul "Fanculo Berlusconi" e aggiungo:
"Fanculo Renzi"
"Fanculo Governo del Presidente"
"Fanculo Governo Tecnico"
.... e "Fanculo Salvini" se rompe troppo le bocce!!!
I miei più sinceri Auguri di Pasqua a tutto il Movimento e sostenitori !!!!

Antonio Pisano 30.03.18 15:43| 
 |
Rispondi al commento

ESATTAMENTE COSÌ!! E CHI NON È D'ACCORDO SE NE PUÒ ANCHE ANDARE A... FAR FUNGHI PERCHÉ UN TERZO DEGLI ELETTORI, TRA CUI ME, HA SCELTO CIÒ E SIAMO LA MAGGIORANZA RELATIVA!!!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 30.03.18 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Approvo ! Avanti come arieti ! Nessuna paura, nessuna concessione, costasse pure tornare a fare un'altra fierissima opposizione, fino a tornare alle urne e fare il pieno di voti. Siamo con voi, e grazie di cuore per voler rispettare la parola data....

Adriana Pala 30.03.18 15:40| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI.
Fanculo berlusconi

Stefano 30.03.18 15:30| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori