Il Blog delle Stelle
I nuovi gruppi parlamentari del MoVimento 5 Stelle: la #LampadinaGialla che illumina il Parlamento

I nuovi gruppi parlamentari del MoVimento 5 Stelle: la #LampadinaGialla che illumina il Parlamento

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 52

di MoVimento 5 Stelle

Oggi ci incontreremo con tutti i nuovi portavoce del MoVimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica. Siamo una lampadina gialla che illuminerà il Parlamento con gli interessi e le esigenze dei cittadini, a partire dalla definizione del DEF in cui inseriremo le nostre proposte per la politica economica del Paese. L'obbiettivo è uno: garantire felicità e un'alta qualità della vita agli italiani. I portavoce eletti nelle liste del MoVimento 5 Stelle in tutto sono 339: 227 alla Camera e 112 al Senato.

Sei seggi alla Camera e uno al Senato ci devono ancora essere assegnati perché in alcune regioni la nostra affermazione è stata talmente netta che sono stati eletti tutti i candidati e quindi il ministero sta ancora facendo i calcoli per il ripescaggio dalle altre regioni. Nei prossimi giorni imparerete a conoscerli meglio. Nel frattempo in bocca al lupo e auguri a tutti!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

9 Mar 2018, 12:29 | Scrivi | Commenti (52) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 52


Tags: camera, gruppi parlamentari, m5s, senato

Commenti

 

04-04-18
Nei vari talk-show TV troppe volte si sente arieggiare un possibile accordo con il PD senza Renzi. Immagino che il "senza Renzi" significhi rinunciare a tutti i suoi sostenitori. A questo punto i numeri continuerebbero a mancare. Da parte mia "taglio la testa al toro"; con il PD o qualsivoglia suo rimasuglio, MAI! Troppi torti al Popolo anche peggiori di quelli tanto criticati di Berlusconi(i casi delle banche, grandi e/o piccole, la Costituzione, autentico tentativo di colpo di stato, i finanziamenti ai magnati dell'industria, creano lavoro, dicevano, ma ben sapevano che invece servivano a fare a meno della mano d'opera sostituendola con macchine utensili da ammortizzare magari con il 240%, e chi più ne ha più ne metta) . Il Berlusconi, non dimentichiamolo, è stato oggetto di una riprovevole campagna "ad personam", portata avanti sopratutto "politicamente". Era l'uomo che dava fastidio anche all'Europa che lo vedeva come un pericoloso antagonista alla politica Tedesca, Inglese (prima della Brexit) e Francese bene intenzionate a farsi fare l'inchino per aderire a qualsivoglia nostra richiesta. Anche questo "BASTA".
Se vogliamo finire di far la figura del "materasso" da spolverare con il battipanni, basta PD. In quanto a Berlusconi è pur sempre un industriale che non ha delocalizzato. Ma non voglio fare elogi a chicchessia ma solo insistere "NIENTE PD; NEPPURE LE BRICIOLE". Grazie, chiedo scusa per la possibile veemenza, e porgo i migliori saluti al "Popolo dell'Onestà". Penso e Ragiono

luigi dentico 04.04.18 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Vorremmo sapere i nomi di quelli che sono stati espulsi, ma sono entrati lo stesso in Parlamento.
Così, tanto per regolarci alla prossima elezione...

rosella d., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.03.18 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Un confronto si ,convergenza su punti a favorire cittadini e imprese ,con sostegno ad un governo M5S , no alleanze ,preferibile opposizione .

lorenzo ciccarone 10.03.18 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Ebrei

Vincenzo d., San prisco Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.03.18 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Spero di vedere un'Italia a 5 stelle ....... Così posso rientrare a Torino al momento vivo in Germania.

Alfredo Lupoli 10.03.18 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Si al reddito di cittadinanza come è stato spiegato sempre dal movimento!

No ad alleanze con altri partiti come la lega!

No al razzismo dilagante sul blog!

Si al portare in parlamento le proposte del movimento per vedere chi le appoggia, senza scendere a nessun compromesso! I ministri già ci sono!

Se nessuno le appoggia vedano gli altri con chi fare inciuci! Il movimento, come hanno sempre sostenuto Di Maio e gi altri, è un'altra cosa, e per questo hanno avuto il mio voto!

NON FATE NESSUNA ALLEANZA!

Vincenzo d., San prisco Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.03.18 07:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo vinto? Allora dobbiamo governare con chi ha vinto come noi cioè la lega.
PD e FI sono state le due facce della stessa medaglia: la Democrazia Cristiana;
pertanto è arrivato il momento che stiano all'opposizione.
Con il PD sarebbe un "inciuccio"!
Il programma di Salvini è simile al nostro e l'Italia ha bisogno di un governo forte, moderno, giovane e onesto in grado di ricostruirla è rieducarla.
Abbiamo sempre detto che non siamo né di destra né di sinistra e tutti i cittadini non vogliono più sentire chiacchiere vuote....vogliamo i fatti.

Gianni S. 10.03.18 07:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C’era una volta un paese in cui non si riusciva ad avere una maggioranza. Era davvero una cosa impossibile! E tutti pensarono.... ed ora che si fa! Si doveva x forza fare un governo ma a questo punto il governo non poteva più rappresentare una parte politica ma tutte! E si decise che il governo avrebbe solo governato senza pensare a fare le leggi o a rappresentare la volontà del popolo a livello internazionale ma concentrato solo a far funzionare le cose! Tutti gli sforzi diretti alla sola buona gestione! Il parlamento per la prima volta nella storia di quel paese si trovò costretto a responsabilità! Piegato al compito di vergare le leggi con il duro confronto tra tutti! Non più mal rappresentato da governicchi che da sempre ne usurparono la sovranitá il parlamento fu costretto a fare le leggi che servivano nell’interesse di tutti!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2017 10.03.18 01:35| 
 |
Rispondi al commento

#M5S Purtroppo non abbiamo la maggioranza assoluta e dunque rischiamo di morire se non approfittiamo di questo parziale ed importante successo elettorale per cercare di riformare lo stato con il gruppo parlamentare più vicino al nostro "POPULISTA" programma, abbandonando i reciproci pregiudizi derivanti dal passato. NON CI SARA' un'altra occasione..!
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10211594854088923&set=a.4583010135279.1073741825.1292735344&type=3

Giampaolo Segatel 09.03.18 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento della grande vittoria elettorale
Grazie a voi ho aperto okki e mente

ARTURO SORBO 09.03.18 20:13| 
 |
Rispondi al commento

IERI SERA SU RETE QUATTRO VI HANNO MASSACRATI SUL REDDITO DI CITTADINANZA POICHE MOLTI CITTADINI PUGLIESI E SICILIANI SI SONO RECATI AI CAF PER PRESENTARE I RELATIVI MODULI.NON CONVERREBBE INVESTIRE QUALCHE EURO SUI MEZZI DI COMUNICAZIONE PER CHIARIRE QUANTO SUCCESSO ?
GRAZIE

GIOVANNI VITIELLO 09.03.18 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potevano essere molti di più... Comunque buon lavoro ai 5stelle, unica speranza per questo paese.

max 09.03.18 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Il voto dato M5S è un voto di speranza. La speranza che finalmente possa iniziare quel cambiamento che noi cittadini auspichiamo da tanto tempo. È chiaro che non si aspetta la bacchetta magica, ma che inizi quel cambiamento che dia un taglio col passato e che la politica realizzi quel che i cittadini chiedono. Basta essere sudditi. Una semplice nota : il reddito di cittadinanza lo trasformerei in REDDITO DI IMPEGNO civile. Molti non vedono di buon occhio ricompensare chi magari non ha fatto mai nulla nella vita, senza nemmeno offerto un po' del suo alla società in cui vive. Anche nell'ottica di un futuro ormai prossimo di mancanza di lavoro tradizionalmente inteso. Auguri e avanti M5S. Antonio Corbo

Antonio Corbo 09.03.18 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Penso che sarà difficile, comunque un bocca al lupo! A voi e tutto il movimento almeno per 3/4 in parlamento si respira aria nuova.
Forza ragazzi siete sulla giusta strada . No inciuci, ma lealtà e trasparenza.


Alfonso C. 09 -03- 18

undefined 09.03.18 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo Mattarella prenda atto che la legge elettorale l'ha firmata lui,e che portando a questo risultato, ne prenda visione e dia il mandato a Di Maio.

Maria Daniele 09.03.18 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ancora.

Antonio Manocchio 09.03.18 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Forza!

Lucia Girotto 09.03.18 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Bah..Speriamo..Io vi ho votati alla Camera..

Tamara 09.03.18 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio ci farà uscire da questa situazione di stallo.

Claudia Pisano 09.03.18 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Evviva abbiamo vinto !!!. Pero'???.
Gira e rigira, con le regole elettorali hanno vinto tutti. Si perche' alla fine la minestra e' solo stata rigirata e i ladroni rimangono al loro posto.
Caro Di Maio. Mi auguro che non ci siano inciuci con gli altri partiti perche' altrimenti tutti i vostri ideali andrebbero a farsi fottere. Meglio andare all'opposizione per altri 5 anni piuttosto che allearsi con chi per decenni ha succhiato il sangue al Popolo Italiano.
E poi c'e' la questione del reddito di cittadinanza.
Mi auguro che ci siano delle regole ben definite su come eventualmente verra' distribuito questo reddito altrimenti rischiamo di mantenere chi nella vita non ha mai pagato tasse e non ha fatto un cavolo di niente se non essere parassiti della societa'. Stiamo attenti !!!.
Ho molti dubbi sul reddito di cittadinanza ma ugualmente vi ho votati nella speranza che in Italia cambi qualche cosa.
Qui' piu' che reddito di cittadinanza bisogna dare lavoro ai sempre piu' disorientati giovani Italiani.Cosi' come avete cambiato idea sull'europa, potete cambiare idea anche sul reddito di cittadinanza.
C'e' anche la questione immigrati nella volonta' degli italiani, anzi direi che e' al primo posto.
Il M5* non si e' mai espresso chiaramente su questo problema e questa e' una mancanza molto grave. Siamo su una mina vagante, e prima che il razzismo dilaghi e' meglio trovare una soluzione che sia chiara per chi vi ha votati.
Stiamo attenti : La miccia e' gia' accesa.
Detto questo, se i punti in questione non saranno chiari, a mio malincuore non credero' piu' al M5*.

italo libero 09.03.18 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Belin che belle parole. Fino ad ora nessuno si era permesso perchè non sanno neanche cosa vogliano dire: Felicita' e alta qualità della vita. Parole che erano riservate ai passati beccamorti, dai volti tristi. Tristi come le loro decisioni, i loro obiettivi. Massacrare il cittadino, renderlo schiavo, umiliarlo.
Solo a loro era riservato un posto al sole , in quanto CAPACI!!!!
GENTE VERAMENTE TRISTE!!!
A RIVEDER LE STELLE
GRAZIE BEPPE, SEI UN GRANDE
VAI LUIGI, SEI LA GUIDA DELLA SPERANZA

Giuseppe 09.03.18 14:11| 
 |
Rispondi al commento

No alle alleanze coi politici della vecchia guardia. Se vogliono sostenere i nostri bene, ma non li vogliamo tra i piedi. FORZA LUIGI!

Stefano Mondi 09.03.18 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Spero che nei prossimi giorni oltre alla new entry ci sia una forte e sana iniziativa parlamentare sui temi. NIENTE INCIUCI.
Auguri.

biagio cristofaro 09.03.18 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Qualsiasi atto di governo presente o futuro si deve fare nel solo rispetto della Costituzione.

Roberto Maccione Commentatore certificato 09.03.18 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Buona fortuna!

Giovanni Pecchia 09.03.18 13:31| 
 |
Rispondi al commento

meraviglioso. vittoria schiacciante.
finalmente la gente ha alzato la testa.

Salvatore Imperio 09.03.18 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Grazie mille un abbraccio forte forte a tutti gli uomini e donne di buon senso!

Carmine Guetta 09.03.18 13:29| 
 |
Rispondi al commento

In bocca a lupo a tutti, forza 5 stelle

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 09.03.18 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Come ampiamente volevasi dimostrare, ci sarebbero alcuni degli 8 neoletti già espulsi per aver violato le regole del Movimento, che non avrebbero intenzione di dimettersi (fonte Fatto Quotidiano).
Bisogna intervenire subito e con la massima intransigenza.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 09.03.18 12:56| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori