Il Blog delle Stelle
Un welfare per le famiglie: priorità per l'Italia!

Un welfare per le famiglie: priorità per l'Italia!

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 2

di Luigi Di Maio

Dal palco di Caserta ho lanciato la terza convergenza programmatica alle altre forze politiche: si tratta del “contratto aiuta famiglie” per introdurre dalla prossima legislatura il welfare per le famiglie con aiuti economici fino al terzo figlio per baby sitter, asili nido, assegno per l’istruzione del figlio e accesso preferenziale ai servizi della pubblica amministrazione.

È un modello che si ispira a quello della Francia, dove lo Stato aiuta concretamente le famiglie e i risultati si vedono: il tasso di natalità francese è tra i più alti d’Europa, mentre noi abbiamo il più basso. Questo perchè in Italia, a causa del precariato, è difficile mettere su famiglia e anche quando si mette al mondo un figlio, di fatto non si è supportati. Mettere al mondo un figlio è un atto d'amore, ma per farlo devi sapere che lo Stato ti aiuta, che è dalla tua parte. In Italia oggi non è così. In Italia lo Stato è solo l'esattore delle tasse. E' il tuo socio al 70% quando le cose vanno bene e quando vanno male ti abbandona. Basta! Noi vogliamo uno Stato elargitore di servizi, a partire da quelli per la famiglia: salute, istruzione, sicurezza.

Invertire questa tendenza si può, se lo fa la Francia possiamo farlo anche noi

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

25 Feb 2018, 11:00 | Scrivi | Commenti (2) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 2


Tags: famiglie, movimento 5 stelle, welfare

Commenti

 

Almeno la BUON-ANIMA creava lavoro e dava una donna a chi non l'aveva ma questi pensano solo per loro! E' ora che se ne vadano tutti quanti Boldrini compresa lei e le sue cazzate perchè fa multare e accusare gli Italiani di reati che non hanno nemmeno commesso! perciò non è utile a nessuno se non che a s'è stessa e al suo portafoglio stà comunista maledetta buona afarsi i cazzi suoi e a intascarsi i profitti dei poveretti!Bisognerebbe proprio spaccargli le corna!

mario campesato 25.02.18 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Il partito unico marcio che ha rovinato questo paese se ne fotte delle famiglie, tranne le famiglie sue ovviamente.

max 25.02.18 12:15| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori