Il Blog delle Stelle
Sicilia nel medioevo con il centrodestra al governo: razionata l'acqua a Palermo

Sicilia nel medioevo con il centrodestra al governo: razionata l'acqua a Palermo

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 17

di Giancarlo Cancelleri

Ieri ho sentito Berlusconi dire che la priorità della Sicilia è il ponte sullo stretto. Sì sì, eravamo convinti di esserci sbarazzati (del ponte e di Berlusconi) e invece, puntuale a ogni elezione, eccolo ritornare (il ponte e Berlusconi).
Ci sarebbe solamente da sorridere se non fosse che a fare eco a Berlusconi si sono prontamente prodigati Musumeci e i suoi assessori; gli stessi che dopo 100 giorni di governo non hanno ancora combinato un bel niente per la Sicilia.

Che poi io non ho nulla contro il ponte, il problema è che chi parla e straparla di Sicilia, la conosce (la Sicilia) come forse io conosco il cinese. Basterebbe infatti abitarla un giorno per capire che nell’elenco delle priorità di questa martoriata terra, il ponte (se tutto va bene), si collocherebbe al settecentesimo posto.
Sapete, ad esempio, che siamo in piena siccità e che da domani cominciano a razionare l’acqua? A Palermo si prevedono addirittura turni per approvvigionarsene. Cose da medioevo.

E questi parlano di ponte...

Che poi, se proprio vogliono costruire ponti, gli ricordo che il ponte Himera, crollato 3 anni fa, è ancora lì che aspetta di essere ricostruito. Ricordate? Il viadotto crollato che spezzò la Sicilia in due rendendo un inferno la vita di chi è costretto a viaggiare. Fortunatamente il Movimento decise di costruire la famosa trazzera che non solo diede ristoro a tutti i siciliani ma che a distanza di tempo, contrariamente a quanto dicevano i maldicenti, è ancora lì solida e funzionante!

Un altro esempio di priorità? La Messina-Palermo, che è totalmente decadente, con manto stradale rovinato e segnaletica inesistente. O ancora: la Messina-Catania bloccata da 2 anni da una frana. Per non parlare della Siracusa-Gela eterna incompiuta.

Come vedete le priorità della Sicilia sono altre, la Sicilia non ha bisogno di promesse elettorali fatte da politici bolliti e incandidabili. La vera priorità della Sicilia è semplicemente quella di diventare una regione “normale”, una regione dove un ragazzo può progettare un futuro e una madre non sia costretta a vedere partire il proprio figlio altrove per mancanza di lavoro. L’unico ponte che vogliamo, è quello che ci collega a un futuro migliore; un futuro a 5 stelle!

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

5 Feb 2018, 17:20 | Scrivi | Commenti (17) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 17


Tags: berlusconi, m5s, musumeci, ponte, sicilia

Commenti

 

Il problema che questa situazione è da decenni che esiste in Sicilia.
La Sicilia fin dai tempi del Gattopardo non è cambiata di una virgola.
Infrastrutture rimaste dai tempi di La Marmora.Una rete ferroviaria poco presente,antiquata e via-via soppressa.
Capoluoghi di provincia principali collegati da strade statali di merda.
A volte il mio pessimismo mi lascerebbe pensare che se avesse vinto il M5S,non sarebbe cambiato una virgola,anzi,in questa terra avrebbe trovato la sua morte naturale.

Arturo Riccobono 07.02.18 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si però se razzionano l'acqua dovete farlo presente anche agli elettori che hanno votato CDXe PD

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.02.18 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE TRISTEZZA!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.02.18 15:41| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA DELLE VERGOGNE.....qui l'unica cosa da fare è non mollare mai!!!!!

ANNA PONISIO Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.02.18 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, ha detto bene quello del post precedente: emigra e non tornare più ti farai un bene e lo farai anche agli altri.

salvatore bucchieri 06.02.18 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Giancarlo, emigra dammi retta. Cosa stai lì a perdere tempo con un popolo che in gran parte non ti merita?
Lascia che i tuoi corregionali si godano il razionamento dell'acqua, visto che se lo sono andato a cercare. Lascia che sguazzino nel pattume delle discariche abusive, che aspettino anni per un esame clinico, che usufruiscano di un servizio sanitario pubblico da operetta, che rischino la pelle su viadotti che possono crollare da un momento all'altro, e sulle altre infrastrutture viarie da terzo mondo, che pieghino la schiena di fronte ai mafiosi, che si umilino per vedere riconosciuti i propri diritti di fronte ad una classe politica che ha sempre depredato ogni risorsa disponibile, lasciagliela tutta la loro Sicilia senza futuro e vieni via.

Aberto O., BERGAMO Commentatore certificato 06.02.18 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

w m5s sempre

carmine s., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 06.02.18 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Tutta colpa degli idioti che hanno votato la destra marcia italiota schifosa.

max 06.02.18 05:53| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi...il suo clone, Renzi...il clone di Renzi, Gentiloni...Ecco perché gli vengono bene le intese extra large.
Basta con questo squallore!

Il 4 Marzo potremmo togliergli i privilegi, riappropriarci del presente e reinventarci il futuro.

Berlusconi, oltre a copiarci molto male, come prova a fare ultimamente, è anche molto “originale”. Ha proposto o riproposto, con “il ponte sullo stretto”, di saziare i suoi vecchi amici e di dare da mangiare metallo e cemento al posto del pane e dell'acqua a qualche decina di milioni di affamati ed assetati.
Gli ha risposto ottimamente come sempre Giancarlo Cancelleri.

Il clone di B, Renzi, copia anche peggio, se ciò fosse possibile, e se guardiamo bene i punti che ha scimmiottato dal nostro Programma vediamo che sono tutti dei perfetti depistaggi al ribasso, come quello del reddito minimo garantito (per la fame).

Berlusconi, Renzi e verdi Boschi in auto blu, perché ora non provate a copiarci anche questo:

Dimezzamento degli stipendi

Rinuncia ai vitalizi

Car sharing al posto delle auto blu

Pensioni equiparate a quelle di tutti gli italiani
come da legge Fornero da voi votata ma applicata soltanto al popolo e non certo a voi stessi, che avete l’arroganza di chiedere lacrime e sangue ai vostri concittadini mentre vi arrogate il privilegio di vivere in un altro mondo.

Il vostro mondo, Renzi, Berlusconi, Boschi...non è il mondo dei cittadini, ne è lontano anni luce e sono proprio questi privilegi a dimostrarlo eloquentemente.

Il vostro mondo è contro il popolo.

Il vostro mondo è contro qualsiasi elettore, anche contro i vostri.

Il vostro mondo è in via d’estinzione, e lo dovrebbe essere provvidenzialmente a breve, prima che ci estinguete tutti.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 05.02.18 22:41| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace per voi e chi ha provato a cambiare con il voto ,ma le altre persone si meritano questo ed altro!

paolo b., ancona Commentatore certificato 05.02.18 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Che sfacelo..solidarietà alle persone oneste di Sicilia

giuseppe cinquw, giuseppecinque76@gmail.com Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 05.02.18 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Giancarlo meritavi proprio di vincere le elezioni e di governare la Sicilia.
Son convinto che la tua infaticabile azione di informazione e di contrasto alle cose che non vanno ti premierà al prossimo turno.
Auguri.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.02.18 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori