Il Blog delle Stelle
Partecipa. Scegli. Cambia.

Partecipa. Scegli. Cambia.

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 72

di Luigi Di Maio

Esistono due idee di Paese.

Dove le banche sono al servizio delle famiglie, delle imprese - e tutelano il risparmio. Non sfruttano i cittadini e i loro sacrifici di una vita per arricchire i soliti noti.

Dove le piccole imprese sono sostenute, dove lo Stato aiuta gli artigiani e i commercianti. Non dove sono costrette a chiudere, strozzate da un fisco iniquo, nell’indifferenza di chi governa.

Dove la dignità è garantita, la qualità delle vita migliore, dove nessuno resta indietro. Non dove la povertà aumenta giorno dopo giorno, in cui ci si sente poveri ancor prima di esserlo.

Ci sono due idee di Paese. Il 4 marzo abbiamo una possibilità.

Partecipa
Scegli
Cambia

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

16 Feb 2018, 09:26 | Scrivi | Commenti (72) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 72


Tags: 4 marzo, banche, luigi di maio, m5s, Paese, qualità della vita

Commenti

 

A Giggè, guarda che da Fazio Faziosino ce stà "belli capelli", che stà a dì che vorresti alzare le tasse sulle case...
Ma quand'è che organizzi un confronto con questi peracottari? Organizzalo TU: perchè se aspetti le "tv di stato"... Campa cavallo.

Biagio C. Commentatore certificato 18.02.18 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Gigi, c'è l'Espresso (al cianuro) che t'ha fatto l'articolo personale, "polvere di stelle"... Dicono che ora stai "arrancando"...

Biagio C. Commentatore certificato 18.02.18 13:53| 
 |
Rispondi al commento

TRUFFA SUI RIMBORSI ? QUELLA dei consiglieri regionale che si compravano mutande ( verdi = LEGA) o perfino lecca-lacca ( il trota= lega) tra mignotte e igieniste dentali

Carlo ., Padova Commentatore certificato 17.02.18 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Luigi, io sono un tuo omonimo però più anziano e per questo mi auto-autorizzo a concedermi una maggiore familiarità; ma so che ciò non ti darà fastidio anzi ....
Quello che dici in questo filmato è di una sincerità e correttezza disarmante, solo che il Paese riguardoso verso i suoi cittadini al momento assomiglia a "Biancaneve ed i sette nani", cioè una favola, l'altro invece è un incubo calato nella realtà quotidiana.
Bene, ricordati questo discorso e questo scritto se e quando avrai il potere di decidere, cosa questa che tutti noi oggi ci auguriamo ma ancora con un senso di lieve panico. No, non è che non abbiamo fiducia ma, scusami, vorremmo vedere in campagna elettorale una maggiore aggressività da parte di chi ha la fortuna di affrontare il "nemico" nei quotidiani talk-show e/o nelle interviste. Ottimi sia tu che Alessandro ma certe volte mi pare che, altri, non abbiano il coraggio di dire pane al pane e vino al vino, o non dispongano di un argomento spiazzante da buttare sul tavolo. Gli avversari hanno un mare di scheletri negli armadi, buttiamoglieli in faccia. Ciao ed auguri

luigi dentico 16.02.18 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Cosi' dopo 5 anni di un lavoro meraviglioso in parlamento e non solo, cosi' in 2 giorni grazie ad una trasmissione tv di gossip siamo riusciti a perdere anche questo giro. E perche'? Perche' forse mi sono confusa io dal 2002 credevo bastasse la parola onesta' invece abbiamo voluto strappare la catena e aspirare alla santita' ..non sapevo ci candidassimo per il vaticano.Siamo riusciti a giustificarci di come gestiamo i soldi "nostri" con i mafiosi...surreale..e loro..i mafiosi..sono riusciti cmq gia' da ora a recuperare quei seggi che possono fare la differenza. In ballo c'e' il futuro di una nazione e siamo riusciti a perdere la gente gia' pronta e preparata perche' ce lo hanno detto le Iene..Davvero, davvero sconcertante.

asia martinelli 16.02.18 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Convinto di aver già vinto ed essere al 40%, un Berlusconi in grande spolvero e sempre più lucido, apparso da Bruno Vespa nel pieno controllo delle proprie capacità mentali, ha rassicurato tutti i suoi futuri elettori:

“Dott. Fede, mi consenta…
non posso dirle il nome del nostro candidato premier de cuius,
ma le posso assicurare che non si tratta del responsabile della Lega, Matteo Renzi.
Le rendo noto, invece, che abbiamo trovato le coperture per assicurare finalmente i 1000 sesterzi di pensione a tutti gli italiani”.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.02.18 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi in Veneto il giornale quotidiano "La Tribuna" è uscito con ben 4 FACCIATE DI GIORNALE+PRIMA PAGINA per descrivere "M5S NELLA BUFERA"!
E' tutto incredibile!
Neanche con lo scandalo delle banche venete Popolare di Vicenza e Veneto Banca si era scritto così tanto.
Veneti, i parlamentari del M5S si saranno tenuti una PARTE DEL LORO STIPENDIO, però i banchieri e politici si sono TENUTI I VOSTRI RISPARMI!!!
TG e Giornali fate veramente schifo.
W il M5S. Mandiamoli a casa!

valentino g. Commentatore certificato 16.02.18 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie ancora... Iena!...
Vedo che qualcuno di noi ancora insiste nell'attaccare le Iene... accusandole di non essere state altrettanto intraprendenti nei confronti del loro datore di lavoro come nei nostri!...
Ebbene... che bisogno ci sarebbe del loro contributo per indagare il cavaliere... quando le sue mancanze sono talmente grossolane che se le vede ben perseguite e condannate dalla magistratura ordinaria?!...
Magari le Iene continuassero a servirci così bene e gratuitamente... risparmiandoci di inventarci organi di controllo più costosi e più lenti!...
Paga il cavaliere le nostre pulizie interne!... che vogliamo di più!...
Consideriamo anche che... se ancora insisteranno nel sollevare il dubbio sulla nostra capacità di controllare efficacemente i conti dello Stato... potremmo liquidare la questione rispondendo che... finché saremo sotto il controllo costante delle Iene... faremo sempre in tempo a correggere eventuali nostri errori!...

MESSAGGIO ALLE IENE!

CARE IENE... VI PREGO... COTINUATE A OCCUPARVI SOLO DI NOI E NON PERDETE TEMPO A INDAGARE ANCHE IL VOSTRO FINANZIATORE... PERCHE' PER METTERE NEI GUAI LUI ALTRI HANNO GIA' DIMOSTRATO DI ESSERE MIGLIORI DI VOI!

GRAZIE ANCORA... IENA! .-)))


I fessi sanno perfettamente che pagano più tasse degli altri europei perché milioni di furbi non le pagano. I fessi sanno anche che i parlamentari appartengono ai furbi e non ai fessi e che fanno di tutto per favorire la categoria alla quale appartengono. E' la solidarietà di classe che li spinge. Il parlamentare che matura la pensione dopo una legislatura, che ha spesso due o tre pensioni e prende di regola due stipendi, quello da parlamentare e quello per l'attività principale che continua a svolgere, è senza dubbio un furbo. I fessi, però, nel loro piccolo si possono incazzare. Ora ancora di più perché gli è chiaro che la pensione non la vedranno mai e gli aumenti continui dei servizi primaricome l'acqua, l'elettricità, i rifiuti, la telefonia, i trasporti gli divorano lo stipendio che gli rimane. Ci sono due tipi di contribuenti, coloro che versano fino all'ultimo centesimo perché costretti e quelli che pagano le tasse per dovere sociale. I primi si sentono dentro una prigione dalla quale, per motivi di sopravvivenza, fanno di tutto per evadere e trovare un lavoro in nero. I secondi stanno chiudendo le loro aziende, medie e piccole o stanno entrando in clandestinità. Chi può si trasferisce all'estero, altri vivono con i risparmi di una vita dopo aver venduto tutto o non dichiarano più nulla. I furbi stanno diventando maggioranza assoluta, da voto bulgaro. Quando capiranno che senza i fessi, tutti sono fottuti, sarà troppo tardi. I parassiti senza un corpo sano muoiono...

marco ., roma Commentatore certificato 16.02.18 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono, tre idee di fare politica.La prima è quella del clan del pregiudicato,finanziatore di cosa nostra,a..tempo perso puttaniere.La seconda, quella dei professionisti,dei cazzari del giglio fradicio,di consip,delle etrurie,di vincezzuccio frittura di pesce ed...eredi,di ryad,di buzzi,di lotti, dell'aereo da "120 mln" di euro,dei debiti dell'Unità,107 MILIONI DI EURO, FATTI PAGARE AGLI ITALIANI!!!POI c'è una terza proposta,quella della gente "comune" descritta nel post, che non vuole più averci nulla a che fare, con i cazzabumboli ,sanguisughe, appartenenti ai clan sopra citati.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.02.18 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo i rimborsi ho letto come alcuni hanno imbrogliato il M5S esibendo bonifici falsi.
Costoro hanno effettivamente immesso il bonifico in modo da avere la ricevuta, ma poi li hanno annullati, cosa che è possibile entro le 24 ore.
Orribile ma ancora peggio è la leggerezza con cui il M5S ha fatto i controlli.
Quando immetti un bonifico hai una prima ricevuta che sancisce la presa in carico del bonifico. Quando i soldi sono effettivamente trasferiti è disponibile la ricevuta che sancisce l'avvenuta transazione.
Mi chiedo?????
Ma non potevate pretendere quest'ultima??????
Ma da dove arrivate???????

Roberto 16.02.18 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT dell’Oltre: COSE DELL’ALTRO MONDO

«Le regole fondanti del Movimento non sono in discussione. Chi entra nel Movimento lo fa per spirito di servizio, non per fare politica di professione. Due mandati elettivi sono più che sufficienti per incidere sul cambiamento dell’Italia.
Noi al primo mandato abbiamo fatto la prima vera spending review dei costi della politica:

23 milioni di euro di donazioni,
più la rinuncia di 42 milioni di rimborsi elettorali delle politiche,
più la rinuncia dei rimborsi elettorali delle regionali,
più tante altre cose arriviamo a circa 100 milioni di euro.
Non è male per chi è stato solo opposizione. Al governo in 5 anni potremo fare molto di più».


“Noi abbiamo un sistema operativo che si chiama “Rousseau”, che significa “democrazia diretta dal basso”. Significa donare uno strumento alla gente comune per poter partecipare direttamente alla vita economica e politica…Oggi c’è la rete e si può fare un referendum da casa propria con un click.

Si può esprimere un’opinione su tutto. Il mio movimento vuole dare alla gente dei mezzi, a volte elettronici, per decidere sulle questioni di attualità, per partecipare su questioni di attualità, di approvare dei bilanci partecipati, di comprendere, di decidere cosa fare del loro denaro, della loro città e della loro nazione”.

In Italia purtroppo sono state fatte decine di leggi contro la Rete. Ma il PIL sarà sempre più generato dalla tecnologia, dalla diffusione di Internet e dal raddoppio di velocità della banda larga. La copertura del territorio nazionale della banda larga dovrebbe essere la priorità di ogni governo che abbia a cuore il futuro ed il benessere della propria nazione…

“Dove le banche sono al servizio delle famiglie. Dove le piccole imprese sono sostenute, dove lo Stato ti aiuta. Dove la dignità è garantita, la qualità delle vita migliore e nessuno resta indietro”.

“Futuro a 5 Stelle è futuro di ripensare il mondo”.

Mancano 16gg per reinventarci il Futuro
Forza!

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.02.18 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Per favore facciamo pulizia dei furbetti che sono al nostro interno... probabile che qualcuno abbia fatto apposta per crearci un danno... sicuramente ci saranno le condizioni anche per fare delle denunce penali... il M5S deve dimostrare e ribadire che l'onestà è al primo posto! Stanno facendo di tutto per far credere che siamo uguali agli altri e cosi convincere gli indecisi a non votarci!

ROBERTO GABELLINI 16.02.18 15:13| 
 |
Rispondi al commento

M5S senza se e senza ma!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 16.02.18 15:11| 
 |
Rispondi al commento

La massoneria , l'alta finanza hanno sotto tiro l'Italia . Quelli che sembrano i nostri avversari politici sono venduti al sevizio dei potentissimi superladroni padroni del mondo , ed è con loro che dobbiamo confrontarci veramente , da loro potremmo avere il permesso di guidare l'Italia ! Il realismo ci impone il dialogo con loro per convincerli a far cessare l'accanimento contro il nostro Paese , a darci un po di respiro . Siamo disposti a venire a patti , a rifornirli di denaro e basi militari per sempre e a loro piacimento , loro vogliono questo e usano gli attuali governanti che , oltre che fare queste concessioni , rubano a rotta di collo ! Con noi al governo l'Italia pagherebbe solo denaro e manterrebbe le basi , risparmiando le centinaia di miliardi che sono bottino degli italiani venduti togliendosi dalle scatole pure gli africani !

vincenzo di giorgio 16.02.18 14:38| 
 |
Rispondi al commento

la Sarti non va espulsa, adesso sentite anche noi cosa vogliamo,io sono iscritta al movimento dal 2012 e vi chiedo di non espellere la sarti,poi cambiare il modo di selezione per chi mettere nelle liste, questo modo non va bene,pensiamo a vincere, e non fate caciare inutili

anna quercia, piancogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.02.18 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

++++Ecco il manuale ufficiale del Ministero che illustra le istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione.+++

http://dait.interno.gov.it/documenti/pubb_03_politiche_ed.2018.pdf

rolla lorenzo 16.02.18 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, dopo che hai avanzata la richiesta di condividre programmi comuni, tra le forze politiche, come per esempio, il taglio degli stipendi,ora tutti a dire, che ci vorrà un governo di larghissime intese.
Tutto per non parlare di avere una collaborazione con il m5s.
Tu continua a buttare in avanti argomenti di programma da condividere, così vediamo come si comportano quelli della casta.
Poi ci fanno vedere un pd oltre il 20%, io sono convinta che non arrivi neppure al 10%, questi sono distaccati dalla realtà.

Paola 16.02.18 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...... Colpire il pensiero, l'economia,il fisco, l'informazione,lo sviluppo,per uccidere,in breve tempo, fisicamente gli esseri umani. Contrastare questa ideologia,del nuovo secolo,che nasce dal male, è una necessità esistenziale,per tutti,che garantisce la diversità in ogni forma. È errato identificarsi in vecchie ideologie o pensieri politici che nascono ad hoc prima delle elezioni per mantenere in piedi governi europei falsi. La posta in gioco è più alta. Bisognerebbe additare e condannare senza esitazione coloro che alimentano questa ideologia di distribuzione, senza se e senza ma.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.18 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La responsabilità è dell'Europa e di coloro che tramano dietro questa maschera di illusione. L"Europa utilizza le forze politiche di destra presenti nel continente per attuare un genocidio culturale ed economico,senza precedenti. Peggio dell'Iraq (Paesi Arabi),peggio del nazismo. Si intende cancellare la cultura di un continente,di relazioni internazionali e di propensione allo sviluppo che nasce da lontano,per dare spazio ad oligarchie finanziarie folli che trasformano le persone in schiavi economici. Condizione che umilia l"essere e inaridisce l"animo umano (vedi Isis). Si vuole alterare in modo innaturale la genetica dei popoli europei per cambiare il loro pensiero Democratico che dopo la 2 guerra mondiale coltiva la pace come strumento di civiltà. Gli effetti della dittatura europea sono: odio internazionale, disprezzo delle religioni, annullamento di regole sociali, ripudio di leggi e Costituzioni. Gli strumenti della dlttatura non sono le armi,ma altri, peggiori e subdoli che agiscono su larga scala. Segue......

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.02.18 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Vincenzino ma quel personaggetto di tuo figlio accusato di corruzione?
Ah già la competenza,la buona politica ma anche le fritture fanno la loro parte.
E tu saresti in grado di criticare il M5S?
Cartone animatooooooo!!!!!

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 16.02.18 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Rosanna Paciotti.
Davide Parenti è un autore televisivo italiano, fondatore del programma televisivo Le Jene nell'anno 1997.
Il 25 novembre 2013, a domanda di un giornalista, rispose con le sottostanti poche, semplici, perfino ovvie, ma, comunque, tristi parole.

Domanda: "E un'intervista a Berlusconi?"
Risposta: "Non la vogliamo fare noi, sarebbe un casino. Nel nostro modo di agire vorremmo poter disporre di tutta la libertà ma francamente è difficile fare un' intervista al nostro editore senza tenere in considerazione le sue indicazioni. Evitiamo. Troppo ingombrante e rischioso per un equilibrio che ci permette di portare avanti il nostro lavoro da anni con grande libertà. Ma la libertà è sempre relativa".

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.02.18 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma di che cavolo parla a L'aria che tira Marcello Sorgi, ex direttore del Tg1 ed editorialista de La stampa? 'Armamentario grillino, scie chimiche, antisemitismo' ??? Ma dove?
Irene: "E questo sarebbe un direttore? "Armamentario grillino" è un binomio infelice riempito di nulla.
Le scie chimiche sono a vocazione PD (6 interrogazioni parlamentari); freevax diventa novax; sull' antisemitismo ci indigniamo insieme a Luisella Costamagna."
E Renzi va giù in piena diffamazione: "I 5stelle sono diventati l'arca di Noè dove stanno salendo truffatori (pensava al Cerchio magico?), scrocconi (forse gente come Luca Lotti o Renzi stesso?), riciclati di altri partiti politici (Casini?) e massoni (Verdini o gli amici di Boschi?) Ma non vergognano?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.02.18 12:52| 
 |
Rispondi al commento

LADRI & LADRI
I partiti politici nostrani ci hanno riempito di ladri che hanno svuotato le banche e lo Stato: l’Italia è fallita nel 2011 e stenta a riprendersi. Ladri con carriere fulminanti nei ministeri, nelle università, nella sanità, nel settore giudiziario e nei Beni culturali ( vedere lo scempio della storica biblioteca napoletana dei Girolamini, col direttore in carcere). Ladri del capitale umano, con scuole e università che selezionano in base alla raccomandazione: figli di rettori, giudici, primari ospedalieri, assessori regionali, politici conclamati…tutti con ottimi voti e con le corsie preferenziali nei ruoli direttivi dello Stato.

Giuseppe C. Budetta 16.02.18 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Permettetemi di ricordare una
Breve storia di una truffa:

i due primi traditori della Patria furono Nino Andreatta e Azeglio Ciampi, che senza una pubblica discussione e senza alcuna autorizzazione, nel 1981, praticando il ‘divorzio’ tra Banca d’Italia e Ministero del Tesoro, spezzarono le gambe al Paese gettandolo nelle fauci dei mercatifinanziari.
Eseguendo gli ordini di chi?
e eseguendo gli ordini di chi, lo stesso Ciampi, presidente del consiglio del primo governo tecnico della storia d’Italia, nel 1993 emanò il decreto legge che unificò le banche di deposito e le banche d’affari, creando così le premesse per i disastri finanziari grazie ai quali si privatizzano i guadagni e si socializzano le perdite?

Eseguendo gli ordini di chi, quell’altro collaborazionista di Prodi, mentre eravamo distratti dal ‘pericolo Berlusconi’, ha dato il via alle privatizzazioni degli asset pubblici strategici, demolendo tutto ciò che rappresentava “Bene Pubblico”?
rete elettrica, telefonica, ferroviaria, autostradale ecc……. e poi acquedotti, sanità, scuola, pensioni, lavoro, wellfare, politiche abitative…… neoliberismo spinto a manetta fino alla privatizzazione della stessa moneta (vedi Euro) e per finire la privatizzazione dei tribunali mediante trattati come ‘CETA e TTIP’, che prevaricano le leggi nazionali e perfino le Costituzioni?
Chi ha dato il mandato ai governi nazionali di firmare questi trattati? nell’interesse di chi li firmano e per decisione di chi?

La democrazia rappresentativa è già fallita; si profila all’orizzonte una dittatura finanziaria sempre più feroce che ci porterà dritto ad un incubo orwelliano!

……..mi sono svegliato allegro!

Il Barone Zazà

Il Barone Zazà 16.02.18 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapete dove la credibilità dei 5S viene meno?
I 5S hanno sempre dichiarato che restituivano soldi illecitamente ricevuti. Corretto visto il livello dei parlamentari che stride con i compensi.
Purtroppo poi parlano in televisione e si lasciano scappare dichiarazioni vergognose, come ieri Taverna.
Ha detto a Formigli che la incalzava che loro erano gli unici a privarsi di parte del loro, e ripeto LORO, guadagno.
Ma se la parte che restituiscono è appunto una restituzione, come si concilia con la sua dichiarazione?
Se restituisci qualcosa, significa che non è tuo, ma la Taverna ha dichiarato che invece è sua.
Quindi per i 5S ciò che danno è elemosina e null'altro. Bel modo di porsi!!!!!

Roberto 16.02.18 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le iene passano da una querela per diffamazione all'altra. Le hanno querelate la Federazione Ciclistica Italiana e l'Associazione Corridori Professionisti Italiani che ha anche attivato un’azione civile per il risarcimento di presunti danni, Vincenzo Nibali, Belen, il gip di Siena Roberta Malvasi ha denunciato la trasmissione Le Iene per i servizi andati in onda sulla vicenda della morte dell'ex capo della comunicazione di Mps David Rossi, già nel 2016 5 parlamentari del M5S, l'arcivescovo di Cosenza,il Comune di Montauro, la Boldrini, Edy Tamajo, Nina Moric, il Comune di Sarroch, Simone Rugiati e molti altri. Un conto è l'informazione, un altro la diffamazione. Ma quando la diffamazione di una trasmissione tracima, dovrebbero chiuderla. E il suo responsabile, che in questo caso è Berlusconi, dovrebbe pagare multe salatissime o subire la sospensione dei programmi.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.02.18 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei partecipare oggi a Livorno ma non trovo dove si svolge a che ora e altre info!
ho girato tutti i siti ma non ho trovato niente,,, chi mi aiuta?

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 16.02.18 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono curioso di vedere quanti italiani si faranno fregare per l'ennesima volta.
Ma è risaputo, gli italiani sono furbi, mangiano tutti i giorni salame (di volpe).

giorgio peruffo Commentatore certificato 16.02.18 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andrea
Se i 5S vengono accusati di non riuscire a controllare chi non restituisce lo stipendio per intero direi che qui è palese che il PD e il Pdl (sono tutti gli stessi) non riesce ad evitare che i suoi politici vengano corrotti e facciano affari con la mafia, non riesce ad evitare che si arricchiscano illecitamente truffando i contribuenti, non riesce ad evitare che, al fine di arricchirsi, i suoi rappresentanti inquinino intere zone minando la salute anche dei suoi elettori.
Quindi la differenza è che i 5S hanno qualcuno dei suoi eletti che si è tenuto per intero il SUO stipendio mentre invece il PD e il PDL ha qualcuno dei suoi eletti che ha condotte e frequentazioni criminali. Ma qualche Pdiellino potrebbe non notarlo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.02.18 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Il figlio di De Luca coinvolto in una brutta storia di corruzione, aggravata dal metodo camorristico e traffico illecito di rifiuti . Appena ieri accompagna la Meloni nel suo tour elettorale. Tale padre, tale figlio. Come per Genovese. O Renzi. O la Boschi. Nell'inchiesta napoletana su monnezza e corruzione sono coinvolti tutti, in testa Fratelli d'Italia. Per fortuna gli italiani sanno solo dei bonifici di 8 5stelle e non si accorgono di nulla. Non è vero ciò che è vero. E' vero ciò che i partiti in televisione ci dicono esser vero. Ci rimbambiscono di balle e ingigantiscono quello che fa loro comodo con i giornali di turno, mentre i veri scandali scompaiono (come è finita Consip e come mai dello scandalo Enel non sa nulla nessuno? Le fake news sono l'unica verità spacciata per tale in Italia. E c'è gente che continua a scrivere sui blog che quello che hanno fatto i 5stelle con le mancate restituzioni è peggio di qualunque delitto (?). Ci sono gli spacciatori di droga e ci sono gli spacciatori di falsità. Io li vorrei vedere in galera entrambi e chiudere la bocca a tanti falsari in mala fede. Ma i desideri degli onesti sono calpestati dalle azioni dei malvagi e troppi italiani hanno il cervello in pappa. Irrimediabilmente. Sono patologie anche queste. Che rovinano tutti e contro cui non ci sono vaccini. Diceva Grillo che ci sono anticorpi per i virus del corpo ma non ci sono anti-mente per quelli della mente e il problema in Italia è molto serio. Altro che Paese di rincoglioniti! Siamo ancora peggio e abbiamo lasciato che i potenti trattassero le nostre teste come la pecora Dolly

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.02.18 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo il verbo restituire lo abbiamo usato noi per primi, invece dobbiamo usare donare perché di donazione si tratta. Poi querelare tutti coloro che parlano di rimborsopoli, non si tratta di rimborsi ma di stipendi legittimi. E basta con questo buonismo : i soldi che legittimamente mi spettano sia come rimborsi elettorali che come donazione li gestisco io come movimento e li distribuisco da me ai cittadini, come sostegno a microimprese o come sostegno ai comuni amministrati da 5 stelle con interventi concreti e visibili. Noi ci preoccupiamo di essere onesti, crediamo nella legalità e nella sobrietà della politica, poi i cittadini a cui tanto abbiamo donato, unica forza politica, votano Berlusconi perché ha promesso condono edilizio e fiscale. Come disse qualcuno che gli italiani li aveva capiti nel profondo : non ho creato il fascismo l'ho solo tirato fuori dal vostro inconscio.

Alessandra Ruspetti 16.02.18 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna votare in massa il movimento 5stelle, unica speranza per questo paese.

max 16.02.18 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Ieri pomeriggio Berlusconi a Tagatà, ha detto quello che per tanto tempo abbiamo sussurrato.
Ci ha confermato che lui è stato contento di quello che Renzi ha fatto nel buttar fuori i comunisti dal pd. Però ultimamente non ha agito bene perchè non è riuscito a tenere insieme il suo partito.
Quindi Renzi il figlioccio di B. aveva il compito di distruggere una forza come quella del pd.
Comunisti dove siete? Siete ancora propensi a votare per la sinistra, oppure il faccendiere berlusconi? Aprite gli occhi!

Paola 16.02.18 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Dima
suggerisca al cittadino Lannuti di scrivere un pezzo contro quel provvedimento voluto dalla solita classe politica-manageriale-pappona di far pagare la bolletta della luce insoluta ai consumatori onesti. Sono sicuro che un suo intervento contro tale mostruosità potrebbe portarci qualche voto in più...

Zampano . Commentatore certificato 16.02.18 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Il significato delle parole...:i condoni....
Condono fiscale nel significato che lo stato è buono e ti condona il reato(evasione); eppure si dicono fieri combattenti dell'evasione.
Si ma vuoi mettere dover pagare il 40% di tasse mentre con lo stato buono puoi pagare solo il 5%?
Condono tombale: idem paghi una piccola cifra è puoi costruire dove cazzo vuoi e puoi fare pure speculazione edilizia....oggi vediamo i risultati quante abitazioni abusive dove diventa talmente oneroso demolirle che si preferisce lasciarle in piedi disabitate...ma lo stato è bravo.
Peccato poi che pur avendo un credito con lo stesso stato non puoi compensare con le tasse da pagare ed allora vai a gambe all'aria.
Ma lo stato è buono!!!!
Questo è l'andazzo di anni,anni,di politica dei capaci!
Vogliamo cambiare rotta si o no?
Il 4 marzo ci sarà il verdetto:
o l'Italiano continua a dormire oppure si è svegliato improvvisamente?

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.02.18 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le falsità delle parole che adopera il sistema:
Agenzia delle riscossioni e Equitalia:
sono la stessa cosa cosa,ma per rincoglionire gli Italiani si preferisce dire..."abbiamo abolito equitalia"!
ahahahha...ladri e maiali!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.02.18 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Si sono d'accordissimo con il ns Luigi Presidente, è vero ci sono due idee di paese, ma è anche vero che in questo paese ci sono due categorie di cittadini, quelli appagati e quelli esasperati.... gli appagati sono tutti coloro collusi con il sistema partitocratico, per il semplice fatto che difendono i loro interessi personali e i loro orticelli che si sono creati grazie alla partitocrazia, ci sono poi gli esasperati, cittadini onesti stufi ed esasperati del modo in cui questo paese è stato amministrato negli ultimi 30 anni .... Il problema è che gli appagati sono la maggioranza e questi non muoveranno mai un dito per cambiare le cose..... bisogna convincere gli indecisi e quelli che ormai non votano più.... bisogna fargli capire che esiste una via d'uscita.. e quella via ha un nome e cognome. LUIGI DI MAIO M5S.

ENZO GRILLO, san tammaro Commentatore certificato 16.02.18 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera da Formigli ho potuto capire:
1-Volutamente parlano di mancati"rimborsi".
2-Volutamente fanno capire all'italiota quello che vogliono.
Ahhh...la parola...l'Italiano nato dallo "stilnovo" ha subito trasformazioni tali da capovolgere il significato stesso delle parole.
Restituzione: ridare nel tempo ciò che ti avevano dato prima in anticipo.
Donazione: dare qualcosa di tuo volontariamente senza chiedere la restituzione.
Perchè accomunare le due espressioni che hanno due significati diversi ed opposti?
Care Iene del cazzo pensate che gli italiani siano tutti deficenti?
Care Iene per chi state lavorando?
Care iene vi ringrazio perchè con i vostri servizi "di parte" avete reso noto agli Italiani che si può fare politica con meno,molto meno denaro di quello che i vostri padroni rapinano ai cittadini.

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.02.18 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo Laqualunque gli fa un baffo a silvio
che lo stia imitando?

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.02.18 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera a Pizza Pulita... la nostra Taverna... gliele ha dette sul muso.... brava...è ora di finirla con questi giornalisti da strapazzo.
Formi.... datti na regolata... perchè di giornalista non hai proprio nulla... sii almeno obiettivo!
Da maleducato hai pure interrotto Gomez...giornalista si... del sistema!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.02.18 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori