Il Blog delle Stelle
La storia delle morosità degli evasori della luce in bolletta

La storia delle morosità degli evasori della luce in bolletta

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 28

di MoVimento 5 Stelle

E' falsa la notizia che pagheremo in bolletta le morosità degli evasori della luce? Siamo di fronte all'ennesima fake news pre elettorale? Ni. Non del tutto. L'aggravio ci sarà, non è stato ancora definito con precisione, ma sappiamo che è un regalo - chiamiamolo così - della ditta Renzi-Gentiloni. Uno ha fatto approvare un emendamento (Elisa Simoni, Pd) che ha dato un bell'aiutino all'azienda (Gala) che si è aggiudicata tutti e 10 gli appalti di fornitura elettrica di Consip per le pubbliche amministrazioni a prezzi stracciatissimi. L'altro conferma e predispone il paracadute a spese dei cittadini.

Un cadeaux per il presidente dell'Unione industriali del Lazio, insomma. Mai una volta che avessero legiferato per i comuni cittadini. Poi però arriva il crac. Noi lo abbiamo chiesto qualche mese fa in un question time: e ora chi paga? Il ministero non rispose. Anzi, rispose in maniera vaga. E in quelle poche frasi capimmo: pagano i cittadini.

Ed eccola qua la notizia che sta girando, che fa impazzire i social e le chat whatsapp: 35 euro da pagare al posto dei morosi. Questa è la fake news. I 35 euro non sono stati ancora definiti, ma l'aumento ci sarà, per una deliberata scelta del governo a guida Pd, dell'avvicendarsi di Renzi e Gentiloni. Non sanno dirci a quanto ammonta questa somma da spalmare, quanto sarà l'aggravio che si aggiunge agli oneri di tutti i tipi che abbiamo in bolletta. Leggetele, le bollette: guardate quanto paghiamo di utilizzo dell'energia e quanto si aggiunge per tutti gli oneri.

Ebbene ora dovremo pagare anche per il crac annunciato di una società privata. A leggere le cronache sembra quasi che Gala sia stata vittima dei morosi. No: Gala è fallita per la gara Consip per la fornitura di energia elettrica del 2014. Una gara del valore al tempo di un miliardo, mai prima di allora aggiudicata a un unico fornitore e vinta grazie a offerte estremamente basse.
Un rischio evidente. Che noi del MoVimento 5 Stelle denunciammo e che non ha minimamente impensierito nè Renzi nè Gentiloni.

Fanno gli statisti, i forti. Sì, ma con i portafogli di noi cittadini.

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

25 Feb 2018, 12:08 | Scrivi | Commenti (28) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 28


Tags: bollette luce, evasori, morosi

Commenti

 

Invece mi piacerebbe vedere cosa succede, se tutti quanti si rifiutassero di pagare la bolletta!!! C'è gente che non paga le spese condominiali e poi si compra la macchina nuova, se ne va in ferie e gli altri condomini pagano anche la parte di sti s....!
Mò dobbiamo pagargli pure le bollette? Io faccio fatica a pagare le mie, figuriamoci!!!

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 27.02.18 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Io riscriverò il bollettino e decurterò la somma che NON MI SPETTA!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.02.18 13:33| 
 |
Rispondi al commento

In un sito che si chiama Prima di noi si legge che una parlamentare del pd ha presentato un'interrogazione alla Commissione Europea per chiedere la legittimità degli oneri aggiuntivi sulla bolletta enel... ma questi ci pigliano proprio in giro!!!

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 26.02.18 07:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La gente è un po' stanchina. Così, come certamente saprete già tutti, sul web circola l'invito:
"..L’invito, neanche a dirlo, è quello di staccare il contatore per 1 ora, esattamente il giorno 4 marzo dalle 10 alle 11 di mattina. Non a caso, è stato scelto il giorno in cui si terranno le elezioni politiche 2018, come ulteriore dettaglio simbolico abbinato alla protesta.." Speriamo che la prossima volta l' invito non sia quello di staccare il contatore per due ore.. :) [IMO]

Francesco C. Commentatore certificato 25.02.18 23:52| 
 |
Rispondi al commento

..A proposito, che fine ha fatto il reddito di cittadinanza ? Come lo intendeva Beppe voglio dire. E' ancora uno dei punti di forza del programma 5 Stelle o è finito in soffitta ?

Francesco C. Commentatore certificato 25.02.18 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non posso credere che il PD sia così indecente da cercare di far passare gli investimenti fallimen=
tari di una ditta privata come una disattenzione dei cittadini. Se così fosse, domani , la FCA, la PIRELLI, le Banche, chiunque insomma operi sul mercato Italiano, denuncia delle perdite, magari di magazzino per merci non vendute, e chiede al Governo di essere sostenuto con i risparmi dei privati. Per me, solenne FAKE-NEWS.
A parte il fatto che una legge del genere non può passare perché anticostituzionale (cittadini tutti uguali), in effetti aprirebbe le porte a quell'operazione, sempre sognata da Matteo Renzi, di poter "rubare" i risparmi degli Italiani (osannati a suo tempo da Berlusconi come patrimonio da tutelare)in modo da renderli vulnerabili agli assalti degli speculatori (come in America insomma). Non puoi pagare il mutuo perchè ti ho asciugato il conto in Banca?, ti porto via la casa e via dicendo.
Noi cittadini non potremmo fare quasi nulla di fronte ad una legge che fosse firmata da Mattarella. Comunque, per intanto, mandare al "macello" il PD alle prossime elezioni, ma poi interessare "l'unione consumatori" per attivare una "class-Action" facendo imporre dalla Magistratura il rimborso del maltolto da parte dei legiferatori e dei "responsabili di governo"; ove non ne avessero la possibilità, allo Stato con prelievo sugli stipendi dei parlamentari che avessero approvato un tale furto (Renzi è capace di chiedere "la fiducia" per cose del genere).
Se i cittadini possono essere derubati, a maggior ragione i Deputati possono essere privati di ciò che hanno sin'ora rubato.
Un consiglio ai cittadini, se emergesse che non è una "FAKE-NEWS", immediatamente ritirare il "CID" bancario e quindi non pagare nessuna bolletta.
Ci privano di un servizio pubblico? Denuncia immediata sempre tramite "Unione Consumatori" anche al Tribunale dei diritti dell'uomo. Grazie, Penso e Ragiono

luigi dentico 25.02.18 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Scusate... questi soldi dei creditori ce li mettono in bolletta.
MA come sempre, l'iter sarà:
il moroso non paga, quindi i soldi si recuperano tramite Equitalia ho un recupero crediti.
A quel punto cosa succede?
ci ridanno i nostri soldi?
o si tengono i nostri più quelli recuperati dal Equitalia o recupero crediti?

Alessio 25.02.18 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Hahaha, nel paese delle meraviglie la morosità non viene perseguita, ed anzi da quando ci siete voi con l' apriscatole equitalia non riesce neppure ad incassare con le vostre idee di debiti di necessità. Come negli altri paesi, quando arriva un precetto, si hanno 10 giorni per fare rigetto e li decide un giudice se dovuto o meno, o dopo 20 giorni diventa esecutivo. Facile dire il rischio d' impresa quando non ti pagano anche se è' pubblico , negli altri paesi se frodi il pubblico vai in galera , e se ti va di lusso 2 anni con pena sospesa, e se combini anche una cazzata li recuperi

Umberto D 25.02.18 14:07| 
 |
Rispondi al commento

AD OGNI INTERVISTA DEI PENTASTELLATI, QUANDO FATE RIFERIMENTO AL PD PDL LEGA CHIAMIAMATELI COMPETENTI ED ASINI.

beppe

giuseppe belotti 25.02.18 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Se i cittadini non si svegliano chi volete facciano pagare?

giorgio peruffo Commentatore certificato 25.02.18 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Mettere la "TASSA" sulla tv pubblica, o meglio della renziraipd e farla pagare,con le modalità del pizzo, sulla fattura della corrente elettrica, è di sx. Fare pagare le "voragini" delle banche con il denaro dei cittadini è roba di sx. Fare pagare,ai cittadini il fallimento, per 107 milioni di euro del loro giornale, è opera dei super competenti della sx! Fare pagare le perdite di questa azienda privata ai soliti "noti" è sempre opera di questi grandi ,unici,sponsorizzatori di lobby, che come prima cosa ,rendono i poveri più poveri ed il ceto medio povero,sono sempre loro, i premi nobel degli inciuci ,quelli del cazzaro, di nome e di fatto .

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 25.02.18 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Maledetto il pd e chi lo vota.

max 25.02.18 12:25| 
 |
Rispondi al commento

E come mai nessuno pensa di andare a cercare chi non ha pagato e se la ride delle preoccupazioni di chi è costretto a pagare ?????
E i soliti grandi competenti in ladrocinio che se ne vanno a casa con le tasche piene dei nostri soldi..... ????

gabriele f., fabbrico Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.02.18 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ben ci sta!

Il polpo si cuoce nel suo brodo
Il polpo italiano questo vota e questo merita!

Però.... che caldo infernale che fa in questa pentola.......!

Zazà

il Barone Zazà 25.02.18 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono arrivate via Whatsapp parecchi avvisi sull'aumento enel dovuto ai morosi... ed anche la soluzione di pagare la bolletta togliendo i 35 euro, mi piacerebbe proprio capire chi è che ha tempo da perdere spargendo in giro queste inesattezze/balle

Maria P., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 25.02.18 11:54| 
 |
Rispondi al commento

I c.d. manager delle aziende pubbliche (vedi i carrozzoni delle ex municipalizzate) si arricchiscono spartendosi gli utili che derivano dalla distribuzione, ad esempio, dell'acqua potabile, un sacrosanto bene pubblico che non dovrebbe essere oggetto di lucro.

Quando si trovano in difficoltà a causa delle morosità, si comportano come descritto nel post.

La solita vergogna tutta italiana che passa in sordina perchè tanto gli italiani hanno dimostrato di permettere tutte le schifezze propinate dai politici di turno, senza reagire.

Patty Ghera 25.02.18 11:39| 
 |
Rispondi al commento

La morosità dei clienti è un rischio d'impresa che deve rimanere a carico della società. Altrimenti è troppo facile fare utili e distribuirli ai soci, mentre i mancati pagamenti scaricarli sulla collettività. Parlamentari 5 Stelle facciamo eliminare queste furbizie. G. Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.02.18 11:14| 
 |
Rispondi al commento

non ci sara' scampo finche' questa gentaglia non sara'in galera.

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 25.02.18 11:13| 
 |
Rispondi al commento

La dimostrazione che siamo in Dittatura!
Mentre un tempo si lottò contro il fascismo...oggi bisogna combattere contro la Dittatura,per ritrovare la potestà del popolo.
Coraggio combattiamo il 4 marzo con una matita!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.02.18 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Per questi motivi si che le associazioni partigiane e si centri sociali dovrebbero scendere in piazza....

Il fascismo lo stiamo vivendo da 4 governi. Non se n'erano accorte le organizzazioni con tanto di falce e martello?

Patty Ghera 25.02.18 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori