Il Blog delle Stelle
Inizia la volata finale del #Rally per l'Italia

Inizia la volata finale del #Rally per l'Italia

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 10

di Luigi Di Maio

Abbiamo percorso più di 20mila km, toccato tutte le regioni di Italia, incontrato migliaia di cittadini, decine di imprese e associazioni di categoria. Vi ho raccontato questa prima parte del Rally attraverso le dirette streaming, i post su Facebook e gli aggiornamenti su Instagram. Ci siamo visti di persona, mi avete abbracciato, incoraggiato, supportato. Ed è stata un’esperienza indimenticabile.

Con questa splendida serata nella mia Pomigliano d’Arco si conclude la prima fase. Da mercoledì 14 febbraio iniziamo la volata finale: undici tappe serali che ci porteranno dritti a domenica 4 marzo, il giorno in cui tutti insieme potremo cambiare le sorti di questo Paese.

Le prossime tappe:

14 febbraio Chieti
15 febbraio Rimini
16 febbraio Livorno
17 febbraio Genova e Torino
19 febbraio Cagliari
23 febbraio Caserta
24 febbraio Bari
25 febbraio Afragola
26 febbraio Palermo
2 marzo ROMA

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

13 Feb 2018, 10:32 | Scrivi | Commenti (10) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 10


Tags: di maio, elezioni, m5s, piazze, rally

Commenti

 

il 23 sarete a CASERTA, qualcuno sa la location?

ENZO GRILLO, san tammaro Commentatore certificato 14.02.18 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi, il 4 Marzo si fa la storia, o si vince o si perde.
Facciamo propaganda elettorale con amici, parenti, conoscenti, nonni, zii, cugini, fratelli, sorelle TUTTI.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 13.02.18 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "non diamo a Di Maio il governo de paese perchè, data la sua giovane età, sicuramente c'è qualcuno più esperto e di sinistra (!!) dietro di lui (!!!!) e poi perchè non ha mai lavorato, nè lui nè l'85% degli iscritti al M5S".
Orbene, "citizen Berlusca" critica soprattutto il fatto che Luigi abbia svolto tutt'al più "lavoretti" e lo invita addirittura a "trovarsi un lavoro", "dimenticando" che lui (quasi alla stessa età di Luigi) abbia fatto tutt'al più il guitto sulle navi o l'attacchino di regime per la DC: se non sono "lavori seri" questi...
Per inciso, nel momento in cui "belli capelli" s'è deciso finalmente a fare "un'attività seria", purtroppo quest'ultima ha consistito nel fare "impresa" coi soldi della Banca Rasini... E solo in tal modo è riuscito finalmente a pagare qualche imposta (cercando "ogni tanto" di passarla liscia con l'aiuto di questo o quell'amico maneggione bipartizan)...
Poi questo" signore" critica il fatto che Luigi non abbia nemmeno una laurea: dimenticando che del resto non ce l'abbiano avuta nemmeno moltissimi suoi ex amici (come Fini) nè recenti ministri e portavoce del suo amicone rignanese... D'altronde, a giudicare dai danni fatti sinora da certi ministri titolati, in parlamento avere una laurea parrebbe piuttosto controproducente...
Infine, la ciliegina: i congiuntivi! Andiamo a cercare sulla rete gli strafalcioni suoi e dei suoi compari, e vedremo che lui sia affetto non solo da uveite, ma anche da "congiuntivite" cronica...
Come vedete, di per sè si tratta di accuse da cr3tini: purtroppo, molti degli italiani abboccano soprattutto a cr3tinate. Mica vanno a ricordare olgettine e stallieri...

Biagio C. Commentatore certificato 13.02.18 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni giorni fa si è parlato di problemi creati da Tim (privatizzata).
Oggi si scopre che la gestione degli elenchi telefonici era stata assegnata, nel periodo 2013-2016, a una società della famiglia Renzi , Eventi6, che ci ha fatto un sacco di soldi.
Ebbene caro Di Maio, se potete fate dei controlli.
Per diversi anni, senza conoscere la causa, non abbiamo ricevuto gli elenchi telefonici, neppure l'anno scorso.
Ma c'è di più, quelli che riuscivamo ad avere contenevano dati errati, c'erano gli indirizzi e numeri telefonici sbagliati.
E' capitato a me di cercare persone il cui indirizzo erano totalmente sballati.

Paola 13.02.18 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' stato bello rivedere Beppe sul palco.
Spero che si unisca in altre occasioni. I suoi interventi fanno tanto bene al m5s, come quelli di Di Battista.
Oggi LA7, parla dei licenziamenti di Embraco, portati alla ribalta proprio da Alessandro, in una precedente tappa.

Paola 13.02.18 12:18| 
 |
Rispondi al commento

L'attacco virulento dei media degli ultimi giorni, invece di indebolire il movimento lo rafforza e lo tonifica. la paura di perdere tutti i privilegi trasforma le iene anche in sciacalli.
pecoroni, rincoglioniti!? direi di no.

gianfranco troncone 13.02.18 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Le jene acquistano "autorità" facendo dei buoni servizi contro chi non ha santi in paradiso; poi quando scatta l'ordine questa autorità la spendono
contro a chi da fastidio al padrone.
Detto ciò non mi preoccuperei molto, perchè comunque sia è stato messo in evidenza la restituzione di parecchi soldini quindi direi che il m5s ha messo sotto scacco l'informazione sacrificando qualche pezzo, per di più dimostra di avere gli strumenti per capire chi è moralmente adatto a governare.
P.S.
fare capire che i soldi non sono stati rubati ai contribuenti, ma semplicemente mancano dei soldi perchè qualcuno non ha voluto fare "beneficenza"
Buona vita a tutti.

Sergio d., roma Commentatore certificato 13.02.18 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Forza e coraggio! I nemici forse sono troppi e potentissimi, ma dobbiamo almeno provarci!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.02.18 11:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori