Il MoVimento 5 Stelle non vuole tagliare gli stipendi delle Forze Armate

di MoVimento 5 Stelle

Vogliamo rassicurare i militari: il MoVimento 5 Stelle non ha nessuna intenzione di tagliare gli stipendi delle Forze Armate, di questa cosa nel nostro programma non c’è traccia. Si tratta di una fake news bella e buona.

A testimonianza di questo, abbiamo il lavoro fatto in Parlamento in questi cinque anni, durante i quali abbiamo sempre messo in primo piano i diritti dei lavoratori di questo comparto ponendo la massima attenzione proprio al tema della retribuzione, della previdenza e della tutela della salute dei militari.

L’unica spending review che il programma Difesa del MoVimento 5 Stelle intende portare avanti riguarda gli sprechi di risorse e la cattiva gestione delle spese militari.
Spesso abbiamo denunciato che all’interno delle Forze Armate esistono forti squilibri che portano grandi privilegi a poche persone, come spesso è emerso anche da varie inchieste giudiziarie.
E abbiamo sempre detto che le prime vittime di queste sacche di potere sono proprio i militari, che ogni giorno si dedicano con impegno ed energia in difesa del Paese e per la nostra sicurezza.
Il nostro obiettivo è eliminare questa ingiustizia e razionalizzare la spesa anche attraverso strumenti come la contabilità analitica.

Questa è la posizione del MoVimento 5 Stelle, tutto il resto sono solo fake news da campagna elettorale.


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it