Il #donamat del MoVimento 5 Stelle: pulito e trasparente

di Alessandro Di Battista

Ciao a tutti, siamo a Savigliano, in mezzo alla campagna e sta nevicando abbastanza. Questa sera faremo il comizio alle 19 a Chieri, in provincia di Torino, e il nostro tour è del tutto autofinanziato. Come sapete il MoVimento 5 Stelle ha rifiutato 42 milioni di euro di rimborsi elettorali, ma riusciamo grazie al sostegno di migliaia di attivisti, appunto, a finanziare tutta le nostre attività politiche e anche il tour in camper per tutta Italia.
Questo aggeggio è il nostro totem ed è possibile fare una donazione regolare praticamente in tutta Italia. Anche in mezzo alla campagna. Per esempio, qua vogliamo dare 10 euro a sostegno del MoVimento 5 Stelle, mettiamo questi soldi, “Conferma”, “Stampa in corso”, e guardate qua: ecco qua la ricevuta di 10 euro. Non trasparenza, di più.

Vedete si può fare politica non a costo zero, ma a costi molto molto ridotti. E soprattutto grazie a migliaia di micro donazioni di migliaia di attivisti che ci tengono a vedere i 5 Stelle al Governo. Così facendo noi non dobbiamo rendere conto a nessun grande finanziatore ma avremo soltanto un lobbista, il Popolo Italiano e faremo gli interessi del Popolo Italiano. Ci vediamo questa sera a Chieri. Fa freddo.

Ps. Se sei a casa, puoi donare qui


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it