Il Blog delle Stelle
Goodnews dai Comuni: a Livorno meno tasse e più servizi

Goodnews dai Comuni: a Livorno meno tasse e più servizi

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 8

di MoVimento 5 Stelle

Negli ultimi due anni a Livorno siamo riusciti ad abbassare le tasse ai cittadini e alle imprese, a ridurre di oltre il 50% le rette degli asili nido e a risanare alcune società partecipate strategiche tra cui la più importante è l’Aamps, l’azienda comunale dei rifiuti che proprio qualche giorno fa ha pagato la prima tranche da 13 milioni di euro ai creditori.

Risultati concreti ed eccezionali, che abbiamo raggiunto grazie a un miglioramento significativo della capacità del Comune di stanare i furbetti e gli evasori e grazie a un lavoro costante e puntuale di taglio degli sprechi all’interno delle società.

Aamps ad esempio fino al 2015 aveva oltre 11 milioni di euro di deficit di bilancio. Oggi invece è una realtà solida, che è stata rimessa in sesto senza che fosse perso alcun posto di lavoro e che ora è in grado di creare occupazione, attraverso un piano assunzioni di oltre 50 persone entro fine anno.

Nel frattempo siamo riusciti a introdurre un sistema di raccolta rifiuti virtuoso, il porta a porta, che ha fatto schizzare verso l’alto le percentuali di differenziata. Dal 43% di media siamo passati al 75% dove è in funzione il nuovo sistema.

Sul fronte della lotta ai furbetti, invece, siamo riusciti a triplicare la nostra capacità di riscossione, grazie a Serpichino, un software capace di incrociare decine di banche dati e scattare una fotografia reddituale precisa di ciascuno: siamo passati dal’8 al 23% di recupero da evasione tributaria.

Grazie a un’attenta politica di bilancio e al taglio dei rimborsi per i componenti della giunta, infine, siamo riusciti a finanziare un piano di interventi massicci sulle scuole comunali, quadruplicando i fondi per le manutenzioni ordinarie e straordinarie e disponendo le indagini antisismiche su tutti gli edifici scolastici entro i prossimi due anni.

Misure concrete che in alcuni casi sono destinate a fare scuola a livello nazionale.

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

28 Feb 2018, 15:43 | Scrivi | Commenti (8) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 8


Tags: livorno, m5s, nogarin, tasse

Commenti

 

Sapevo che Nogarini sarebbe riuscito dove altri hanno fallito e lucrato con clientelismi. Ora deve fare pulizia dentro il comune togliendo i vari personaggi che continuano a mettere sul libro nero le persone che hanno voglia di fare e cambiare, minacciando la vendetta e la resa dei conti quando ritorneranno a governare
( pensano ) la ns città. Avanti cosi 5stelle

Umberto peluso 01.03.18 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Grande NOGARIN

M5S Sempre

maurizio d., Terracina Commentatore certificato 01.03.18 17:25| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 01.03.18 15:19| 
 |
Rispondi al commento

A detta di Romano (meglio noto come "il pollo alla livornese"...), Nogarin non avrebbe fatto un bel cazzo e falsifica pure "la verità"...

Biagio C. Commentatore certificato 01.03.18 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Grande mio sindaco! Hai avuto auto bruciata. ...pc manomesso. ...ma sei andato avanti a testa alta....e sono fiduciosa che col tempo si vedranno altri frutti

Sabrina p. 28.02.18 21:53| 
 |
Rispondi al commento

grandissimo Nogarin!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 28.02.18 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Nogarin...lo sapevo che ci saresti riuscito.
Ti ho sempre considerato un uomo tosto che dice pane al pane e vino al vino.
Complimenti
ps: a proposito di romano:hai fatto bene ad intervenire in diretta!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.02.18 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Con CaritaSi, non riesco a donare mi da errore

Conte Giuseppina 28.02.18 16:47| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori