Il Blog delle Stelle
Gli avvoltoi della politica hanno sempre fame

Gli avvoltoi della politica hanno sempre fame

Author di Luigi Di Maio
Dona
  • 41


di Luigi Di Maio

L’inchiesta giornalistica di Fanpage.it svela un sistema noto a tutti che finalmente viene fissato in video. Smaltimento di fanghi industriali, bandi di gara che vanno deserti, la politica che controlla i bandi e poi affida i lavori agli amici degli amici. Soprattutto mazzette su mazzette, milioni di euro rubati alla collettività. Il quadro devastante che emerge è di un’ampia e profonda corruzione che lega insieme tutti i partiti politici che gestiscono la cosa pubblica. Da destra con Passariello capolista di FDI indagato, a Roberto De Luca PD, figlio del governatore della Campania e anche lui indagato. Quando c’è da mangiare e affamare i cittadini la grande colazione funziona sempre.

Il figlio di Vincenzo De Luca, da assessore al Bilancio del comune di Salerno, si interessa di appalti in regione Campania dove il papà comanda. Come può accadere una cosa del genere, perché può interessarsi di appalti che non sono di sua competenza?

Il Movimento 5 Stelle in regione Campania aveva già acceso un faro sulla SMA ben sei mesi fa, la partecipata della regione Campania con un esposto. La cosa più incredibile è la figura di Passariello, pretoriano di Giorgia Meloni in Campania, presidente della commissione d’inchiesta sulle partecipate. Controllato e controllore in fin dei conti erano la stessa persona.

Sei mesi fa il Movimento 5 Stelle ha quindi presentato un esposto alla Procura della Corte dei Conti per valutare l'ipotesi di danno erariale, alla luce di tre proroghe consecutive dei lavori della Commissione regionale d'inchiesta, chieste dal presidente Luciano Passariello e puntualmente concesse dall'aula del Consiglio, attraverso una palese forzatura dello Statuto. Dopo due anni e una ennesima proroga di 60 giorni, i lavori della Commissione non hanno ancora prodotto nulla.

Nel frattempo arrivano le elezioni e c’è bisogno di soldi e appoggi e quindi l’appalto con il finto imprenditore si deve fare.

Le cifre sono chiare: da 135 euro a tonnellata di fanghi da smaltire, già comprensivi di tasse per tangenti, si arriva a 175 euro a tonnellata: tanta la politica che deve mangiare, tanta la politica che deve guadagnare. Un affare che frutterebbe ben 170 mila euro al mese solo per le tasche degli indagati.

Ma l’aspetto più grave di questa inchiesta è l’indagine a carico dei giornalisti di Fanpage: accusati di corruzione perché hanno potuto fare quello che la legge non permette di fare alle forze dell’ordine e alla magistratura: essere agenti provocatori. Il Movimento ha da sempre proposto un’apposita legge per dare i giusti mezzi per scoperchiare la corruzione e il malaffare. Tutti i partiti si sono sempre opposti, perché sanno come andrebbero a finire. Un agente provocatore è una figura necessaria nella nostra società. I giornalisti si sono finti imprenditori e così hanno potuto scoprire gli appetiti e i meccanismi che ruotano attorno alla gestione dei rifiuti nella Pubblica Amministrazione.

Non si può sperare di avere una società libera dalla corruzione se poi si hanno armi spuntate per combattere una battaglia così importante.

Oggi abbiamo giornalisti che pubblicano fake news e non hanno neanche una sanzione, invece i giornalisti che svelano la corruzione vengono indagati. Questa è la fotografia dell’attuale sistema informativo in Italia.

In regione Campania molti stanno tremando e stanno correndo a nascondersi, ma le prove sono evidenti e acquisite dalla procura. Si ripete la storia della politica italiana: dai rifiuti alle mazzette al consenso elettorale. Ovviamente i soldi sono quelli pubblici, rubati ai cittadini che invece di ricevere servizi si prendono l’avvelenamento della propria terra pagato con le loro tasse.  

Una follia che non si ferma solo in Campania, ma è la follia di questa classe politica che avvelena ogni cosa che tocca. L’inchiesta è solo all’inizio e travolgerà un pezzo molto grande di un sistema corrotto ma non tutto. Per farlo crollare è necessario avere persone oneste e con le mani libere. Queste immagini devono fissarsi nella testa e non dimenticarle, perché se le cose vanno male ci sono i nomi e cognomi dei responsabili. Le elezioni sono alle porte e bisogna scegliere ora che futuro vogliamo per noi e per i nostri figli. Un futuro con queste persone al comando o un futuro in cui al primo posto c’è la qualità di vita degli italiani che solo il Movimento 5 Stelle ha a cuore.

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

16 Feb 2018, 18:09 | Scrivi | Commenti (41) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 41


Tags: assessore, campania, de luca, devastano, fanpage, figlio de luca, indagato, m5s, territorio, vincenzo de luca

Commenti

 

prova

FABIO B., bologna 19.02.18 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A - Il M5S è unico.
I militanti dei partiti e gli adepti infiltrati nelle istituzioni devono documentarsi su come il 5S sta gestendo il caso: guardare attentamente; togliersi il cappello, e mettersi soprattutto in un religioso silenzio. Questa è autoeducazione civica e morale autentica come non si era mai visto, rispettosa per le nuove generazioni e per quelle che verranno. Se io fossi il Presidente della Repubblica del Paese, e in ogni occasione mi riempio la bocca dicendo che la Politica deve essere attenta al bene comune, non tarderei a sottolineare alla Nazione il comportamento esemplare del M5S e auspicare che anche i Partiti cercassero di imitare la prima Forza Politica: ma questa tipologia di Presidenti non lo farà mai, perché nel caso specifico mollerebbe una sberla proprio agli immorali che in quel ruolo lo hanno messo: e anche questa comunque non è una ragione edificante per non farlo ma diviene una buona occasione sprecata paradossalmente dalla più alta carica dello Stato. Diversamente se ci fosse Pertini o un Scalfaro, che parlavano con il cuore in mano e amavano la loro gente e meno i partiti, il gesto riparatore non sarebbe mai e poi mai passato inosservato: altro che le critiche mosse dai piduisti subito rilanciate dalle cornacchie sui giornali controllati dagli intellettualmente disonesti.

Roberto F. Padova 17.02.18 23:12| 
 |
Rispondi al commento

B - Il M5S è unico.
Della serie: caro PDR se enunci tanti bei principi, non devi essere omertoso davanti a questo gesto dove il capo dei giusti si sparge di cenere per colpa dei furbi e i criminali come De Luca al contempo si professano innocenti dopo che i tuoi concittadini hanno: visto con gli occhi, ascoltato con le orecchie, toccato con mano, il punto di degrado istituzionale presente nel paese che presiedi. La rendicontazione del Movimento, in particolare ora che siamo prossimi alle elezioni, va posta nel più alto culto della nostra Repubblica, se non altro perché dietro ad essa c’è un programma di riscossa morale, civile e di altruismo ineguagliabili, perché nasce in un contesto dove i ricchi sempre più ricchi, rubano; e i bisognosi restituisco e fanno restituire anche a chi sbaglia. Una leggenda meravigliosa che è partita, non dalle istituzioni occupate da uomini potenti sempre più perversi, ma da una persona umile scomparsa di recente che ha molto amato il suo paese e la sua gente e che dev’essere portata ad esempio fin dai primi anni di scuola dei nostri figli. E di questo c'è da andarne fieri e a testa alta anche per il Mondo, perché questi nuovi ragazzi, che sono i figli spirituali di un certo Gianroberto, con la loro testa e il loro cuore hanno già cambiato pagina e la storia del nostro paese prima ancora di governare.
EVVIVA LA REPUBLICA, finalmente ritornata, EVVIVA I 5 STELLE.

Roberto F. Padova 17.02.18 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Centrodestra e centrosinistra hanno ucciso il futuro dei giovani

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 17.02.18 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Dico, ma sbattere in Galera questo folpo prima o poi, che sia poi così una grave perdita?
Non credo!

Questi sono stati beccati che, per lo smaltimento di fanghi nocivi si sarebbero ricavati una paghetta in tangenti che valeva ben 175.ooo ero al mese, con i quali si dovevano saziare tutti. Quindi parlo del figlio del presidente della Regione; il partito che rappresenta (Pd); il funzionario della regione; e il funzionario della Procura di competenza.

Ma ci pensiamo di cosa si tratta?

175.ooo euro di business in nero al mese per arrotondare gli stipendi di questa fece umana che ruba e ruba alla faccia della gente che non riesce più nemmeno a mangiare, o a pagare le tasse allo Stato o alla Regione per la colpa di avere un impresa.

E questi delinquenti istituzionalizzati dai Partiti sono quelli che stanno promettendo di abbassare le tasse?

Solo due cose:

Primo. Medaglia d'oro al valor civile al pentito che ha recitato la parte dell'infiltrato per mettere nero su bianco la sfacciataggine di come lavorano le ecomafie gestite dalle istituzioni attuali, e a chi ne ha diffuso notizia supportando l'operazione.

Secondo. Sequestro dei beni e galera per il Presidente della regione che dalle sue ultime dichiarazioni risulta associato in concorso esterno sull'operazione del figlio. E dimissioni del ministro di competenza sulla gestione politica dello smaltimento dei rifiuti tossici: sempre che non promuova il processo contro il Presidente della regione già collega di Partito.

Auspicio
Quando avverrà il trapasso del Governatore i fedeli auspicano che rimanga in decomposizione per l'eterno:
maledetto ha rovinato pure il figlio.


Roberto F. Padova 17.02.18 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Un Grande Luigi Di Maio a Genova.

“Prima della testa, per governare i cittadini, serve il Cuore
…testa, competenze e cuore” (DiMa).

Per conservare il proprio cuore rivolto verso i cittadini, per fare il bene del popolo e non esclusivamente il proprio bene, quello del partito o delle lobby che lo finanziano, ci vogliono persone dal cuore libero, oneste, trasparenti e competenti, che dopo due mandati tornano ad essere dei cittadini come gli altri.

Chi, oggi, ha fatto carriera in un partito, come può diventare il “Presidente” di un intero Stato?

Noi siamo di passaggio, pellegrini su questa terra. Ci impegniamo su di essa fino alla morte, fino a seminarci la nostra stessa vita, ma la nostra meta, che avrà sempre le sue salde radici qui, è la Terra, è l’Oltre: siamo senza sedi fisse, senza mezzi, tv e giornali, senza soldi, del finanziamento pubblico o delle lobby, senza poltrone incollate in Parlamento, senza “lavoro fisso” nelle sedi di Governo.

Solo questo ci permette di restare liberi e non collusi con questo Sistema marcio e corrotto (banche-politica-media) e gli unici, quindi, a volerlo e poterlo cambiare.

“Chi si astiene dal voto per esprimere la sua protesta contro questo Sistema politico corrotto, in realtà fa proprio il gioco del Sistema” (un grande DiBa dal “camper tour”).

Con il MoVimento5Stelle la Politica è tornata ad essere la cosa più bella che c’è, come la persona umana.

Forza MoVimento!

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 17.02.18 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Questa è l'informazione Italiana ,la renziraipd,non dice una parola su,reati di una gravità inaudita ,come,corruzione e avvelenamento del suolo,di Napoli.Adesso sul televideo campeggia(tanto per cambiare) un titolone contro il movimento.Mentre il cazzaro,traditore,falso e sparacazzate di Rignano dice:"é un movimento di ex onesti".Mi vergogno da italiano ,che ha sempre pagato da 47 anni il canone,che questo servizio "una volta" pubblico,sia finito a questi miserabili livelli di parzialità.Per queste cose non si indigna nessuno,l'Agcom dove cazzo stà!ma di quale organo indipendente parliamo ?

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 17.02.18 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Il 4 Marzo ci sono due coalizioni che si sfidano, da una parte il Movimento 5 Stelle e d'altra i corrotti, agli Italiani la scelta di scegliere da chi vogliono essere governati per i prossimi 5 anni.

Giampaolo 5 Stelle Commentatore certificato 17.02.18 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Serve un futuro a 5stelle per questo paese.

max 17.02.18 12:08| 
 |
Rispondi al commento

I partiti PD/DC-FI/FdI (e soci a delinquere), con i loro capi-bastone Berlusconi e De Benedetti che sicuramente fanno parte di massonerie e mafie, hanno cercato e stanno ancora cercando di fare di tutto per INFILTRARE i loro adepti nell'ONESTO M5* che,logicamente quando li scopre!!li CACCIA, RIMANDANDOLI al PD/DC-FI e compari!
I massoni e mafiosi (la mummia pluricondannata e il giglio magico appassito) cercano di infangare e destabilizzare il Movimento 5*****, sicuramente anche con la CAMPAGNA ACQUISTI e COMPRAVENDITA dei POLITICANTI CORROTTI,senza ONORE e DIGNITA'!Li conosciamo già ma molti altri si stanno aggregando alla banda dei RAZZI,SCILIPOTI,CASINI & CO.!
Al candidato presidente DI MAIO chiedo di far firmare agli altri partiti,come ha già fatto per il dimezzamento degli stipendi,l'ABOLIZIONE del "VINCOLO di MANDATO", L'ALTRA GRANDE PIAGA della politica italiana!
Cerchiamo di MORALIZZARE e LIBERARE l'italia e gli italiani onesti dal MALE OSCURO dei partiti delle mummie, massoni e mafiosi!
il 4 marzo SUCCEDERA' il "MIRACOLO della vittoria del MOVIMENTO 5*****!
AMEN!

peppino russo, mola di bari Commentatore certificato 17.02.18 11:24| 
 |
Rispondi al commento

su milioni di italiani poveri quanti beneficeranno del reddito di esclusione?

dico la mia 17.02.18 10:01| 
 |
Rispondi al commento

"Ma l’aspetto più grave di questa inchiesta è l’indagine a carico dei giornalisti di Fanpage: accusati di corruzione perché hanno potuto fare quello che la legge non permette di fare alle forze dell’ordine e alla magistratura: essere agenti provocatori".
--------------------------------------------------
L'anomalia dell'indagine a carico dei Giornalisti di Fanpage è ben chiara sul passo del video quando il funzionario della regione sottolinea che in sostanza è tutto avvallato dal FUNZIONARIO DELLA PROCURA che garantisce sulla protezione di ogni sorta di operazione accordata.

E qui non si scherza: il Ministro (politico) di Grazia e Giustizia dovrebbe subito rispondere in Parlamento di quanto proferito dal funzionario politico della Regione. Per fermare la corruzione politico mafiosa, è innegabile che bisogna risanare le Procure e arrestare e sequestrare i beni dei Procuratori che, arrivati al vertice del palazzo in trama con i Partiti, nella conduzione del Palazzo di Giustizia operano il FAVVOREGIAMENTO DELLA CORRUZIONE.

In Italia in questi ultimi decenni, di questi Procuratori ce ne sono più di quello che si possa immaginare.

Tutta gente al disopra di ogni sospetto: i quali poi si attorniano di PM fidati che in sostanza attaccano chi denuncia la corruzione, mentre altri sono specializzati, in veste di accusa, a portare i processi nel nulla o in prescrizione. Questa gente deve essere posta di fronte le loro responsabilità, ripeto: Galera per il Procuratore e Magistrato infedele e sequestro dei loro beni: Di pari, pari quello che prevede il concorso esterno per crimini di mafia + l'aggravante di alto tradimento dello Stato.

I processi teatrino che seguiranno su questo ennesimo grave riscontro di corruzione politico/mafioso/giudiziario se non si arriva ai responsabili delle Procure non servirà un bel niente: nemmeno a penalizzare i partiti che sono la mano armata della corruzione nel nostro paese.

PS: Certo è che queste fogne di Procuratori infangano gli Onesti.

Roberto F. Padova 17.02.18 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Sogni d' oro a cantone e company.
Nemmeno si può' dire che ha preso na cantonata..

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 17.02.18 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se si vuole vedere, chi sono i responsabili di queste illegalità in Italia,basta aprire oggi, i fogli di carta igienica,o le tv, dove i lombrichi italici proliferano,nessun commento sul 99% di questi rotoli e video, NESSUNA PRESA DI POSIZIONE VERSO QUESTI "VERI" GIORNALISTI LIBERI(loro appartengono ad un'altro..genere,non sono colleghi).Questa è la dimostrazione, di quale livello, di collusione ,di degenerazione è arrivata l'informazione dittatoriale italiana, al servizio in esclusiva,dei loro politici e delle lobby, dei loro padroni.Con il M5S che li terrorizza,ci riempono di menzogne, le prime pagine,con i corrotti che devastano in questo caso, la dignità e la salute di queste popolazioni e degli italiani neanche una riga ,questa è disinformazione da ERGASTOLO. Ci sentiamo, il 5 marzo.

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 17.02.18 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Basta con la farsa della rendicontazione , basta con bonifici andata e ritorno. Bisogna agire con semplicita' e rigore. Il M5S riceve il bonifico di meta' stipendio, di ogni singolo parlamentare, su di un c/c proprio con obbligo di doppia , meglio tripla, firma per ogni movimento da effettuare, tipo destinazione in beneficenza o al famoso fondo presso il MISE.
Controllo mese per mese , e bonifico con piu' firme mese per mese.
Ah in ultimo, meglio usare i moduli cartacei della banca, evitiamo l'online, cosi' tutte le carte sono sempre a disposizione. Tanto la banca e' all'interno del parlamento, non mi sembra chiedere troppo.

VOTA M5S.
Bastava pensarci.

Gennaro Esposito Mileto (gerryesposito), Napoli Commentatore certificato 17.02.18 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Oggi voglio sentire le reazioni ed i commenti dei GIORNALAI dellE TV e CARTASTAMPATA IGIENICA!!!
Certamente (mah!!!!) le ass-sociazioni, sindacati, organi della stampa e tutti i paladini della giustizia prenderanno le difese del direttore della TESTATA GIORNALISTICA FANPAGE.it (Francesco PICCININI)ed il"VERO GIORNALISTA" SACHA BIAZZO che ora sono indagati dalla procura per "ISTIGAZIONE alla CORRUZIONE e forse anche per "VIOLAZIONE del SEGRETO d'UFFICIO"!!
PD/DC-FI/FdI invocheranno "LA PENA di MORTE"!
Il quadro devastante che emerge è di un’ampia e profonda corruzione che lega insieme tutti i partiti politici che gestiscono la cosa pubblica. Da destra con Passariello capolista di FDI indagato, a Roberto De Luca PD, figlio del governatore della Campania e anche lui indagato!
Questa gentaglia di PD/DC e FI/FdI hanno creato il "SISTEMA DI CORRUZIONE POLITICA ITALIANA" con BERLUSCONI&co.-RENZI & GIGLIO MAGICO (Boschi-Lotti,ecc..) con compari di merende, papà,amici, parenti massoni e mafiosi che,anche indagati dei tanti reati penali e non, sono ancora ministri del governo e nelle stanze delle istituzionidello stato!
CHE SCHIFO!!!!
Un appello al PdR MATTARELLA (se ci sente):
CACCI VIA SUBITO questo "GOVERNO a DELINQUERE", corrotto e venduto ai poteri oscuri di massoni e mafiosi!
Affidi la SICUREZZA dell'Italia e degli italiani ad un POOL di COMMISARI GOVERNATIVI e
FUNZIONARI ONESTI!
Il "RISCHIO di UN COLPO di STATO è POSSIBILE!
Presidente Mattarella: "SALVI l'ITALIA" dai POTERI CORROTTI e CORRUTTIBILI, molti nelle stesse istituzioni dello stato!
Lo faccia ADESSO e NON quando sara' TROPPO TARDI!
Il popolo italiano le sarà GRATO!
iNTANTO forza 5*****!!!!!!!!

peppino russo, mola di bari Commentatore certificato 17.02.18 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3
come lo fu il Porcellum per B, perché queste bombe hanno la caratteristica di esplodere nelle mani dei dinamitardi.

Il M5S avrà sicuramente, da solo e senza coalizioni, il massimo dei voti, non abbastanza per superare il 51% e dunque perderà, contro ogni regola democratica, mentre, se si alleasse con qualche partito, perderebbe per schifo dei suoi elettori e, al momento, è attaccato da tutti con una gogna mediatica cattiva e indiscriminata che ingigantisce i suoi falli anche per nascondere le malefatte molto più gravi dei partiti stessi (scandalo corruzione petrolifera Eni, scandalo Consip in casa Renzi, scandalo banche ecc.).

Dopo il voto avremo dunque una condizioni di massima instabilità, per cui dovremmo tornare a votare, e lo dovremmo fare di nuovo (per loro il più tardi possibile) con lo stesso pasticcio di sistema antidemocratico, prolungando il Governo attuale con un Gentiloni bis, che tratterà di nuovo al Governo gli stessi inetti e pericolosi Ministri renziani che hanno aumentato il debito, non hanno risolto il problema e ci hanno messi all’ultimo posto in Europa e con lo stesso piano autodistruttivo di Renzi-Padoan che ci è stato dettato dalla Goldman Sachs e fa gli interessi della Merkel e delle multinazionali occidentali.
Un bel lavoro davvero! E solo il pensare che per altro tempo infinito saremmo nelle mani di una informazione gestita a senso unico dai soliti lupi mannari mi fa tremare le vene nei polsi.
Così il Paese è incastrato in un circolo malefico da cui non si capisce come uscire e in cui si insiste ad avviticchiarsi nel peggio del peggio.
Gli evasori, gli inquinatori, gli abusivi, i razzisti, i fascisti…voteranno i peggiori e gioiranno perché saranno garantiti nel loro desiderio di trasgredire, di odiare, di farsi gli affari loro, ma il Paese tutto perirà.


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.02.18 08:27| 
 |
Rispondi al commento

2
Ma la furbizia è la prostituzione dell’intelligenza e l’unica è sperare che i troppo furbi prendano una sonora legnata perché in ogni elezione c’è sempre un quid di imponderabile e in questa gara di furbizia potrebbe anche accadere che i furbi si facciano le scarpe tra loro

Ma vediamole queste coalizioni di furbi

Il cdx è al momento in vantaggio di voti,sia perché troppa gente ormai vota solo per odio ai migranti,che perché B,in un Paese di abusivi e di evasori,promette condoni a go go agli abusi edilizi e alle evasioni fiscali.Insomma,per governare,il massimo trasgressore promette regali ai trasgressori,ribadendo peraltro il suo ferreo legame con la mafia.Ma il cdx non ha al momento né un leader designato né un programma comune,per cui votarlo è un salto nel buio.Hanno fatto una legge sulle coalizioni,però non hanno imposto che queste si presentassero ‘prima’ del voto con un programma comune e un leader comune (come fu con l’Ulivo), dunque col massimo di ipocrisia e imponderabilità
E teniamo anche conto che, se B insiste nel ritenersi il capo ‘morale’ o finanziario del cdx, è chiaro a tutti che la sua vecchiezza inesorabile incombe e lo fa diventare sempre più debole e svanito.Ancora un po’ e sarà perso del tutto,sia che resti o no in vita,e allora avremo la congiura dei boiardi per la successione

Il csx è trascinato da Renzi a rovina certa visto che non fa che perdere consensi e ormai si fa propaganda solo con la diffamazione,mentre non passa giorno che i suoi assessori e consiglieri si trovino indagati per corruzione su tutto il territorio e,malgrado questa progressiva debolezza,Renzi tiene ancora nelle sue mani la Rai,La 7 e i principali quotidiani e continua a governare col Governo Renzi-bis-Gentiloni che, malgrado il No secco del Paese al referendum costituzionale,ha avuto la presunzione di ripresentare gli stessi Ministri renziani e lo stesso piano perverso di distruzione del Paese, per cui il Rosatellum sarà per il Pd un autogol formidabile

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.02.18 08:26| 
 |
Rispondi al commento

1
PREVISIONI DI VOTO
Tra due settimane si vota e il Paese è ancora più in crisi a causa di partiti indecenti che hanno complottato tra loro per fare il terzo sistema elettorale pesantemente incostituzionale, un sistema che non garantirà né democrazia né governabilità e il cui unico scopo era non correggere i due infami sistemi precedenti ma assicurarsi che il M5S non governasse pur arrivando primo.
Votare è facile, basta mettere la croce sul partito scelto su ogni scheda. Conteggiare poi i voti e ripartirli sarà però spregevole, dal momento che nessun elettore sa per certo a chi andrà il suo voto e quali coalizioni si formeranno, anche con partiti che non avrebbe mai desiderato, così che la sua libera e democratica scelta sarà tradita 4 volte:
- la prima perché non ha scelto lui chi mettere in lista ma lo hanno fatto d’arbitrio i capi partito, che hanno nominato anche indagati, condannati o pregiudicati,
-la seconda perché nelle liste compariranno voltagabbana come Casini che fino al giorno prima stavano nei partiti avversi,
- la terza perché i candidati saranno sparsi sul territorio fregandosene della loro relazione col territorio stesso ma con criteri di bieco opportunismo, legati al do ut des,
- la quarta perché sarà il partito, a seconda dei risultati, a decidere, ‘dopo il voto’, quale coalizione furbastra fare, mettendosi spregiudicatamente anche con quelli che finora dovevano essere i suoi avversari, come Renzi con Berlusconi, o mettendo insieme polli con pigne come Berlusconi con Salvini o Bersani con Renzi, il massimo delle accozzaglie.
Il voto sarà messo sul mercato e spartito o conteso tra i massimi offerenti, come una vergine in un bordello.
La parola ’furbo’ viene dal francese ‘fourbe’ che vuol dire ladro, e questi sono ladri di democrazia, ladri di rispetto umano, ladri di libertà.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.02.18 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Per smascherare ii reati ambientali, che vanno a colpire il bene più caro delle persone, la salute, andrebbero autorizzate tutte le forme di indagine e di acquisizione prove, soprattutto se effettuate da normali cittadini, in quanto, queste organizzazioni criminali, riescono sempre a sviare i controlli delle autorità competenti.

undefined 17.02.18 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Italia. Un paese commissariato.
Gentiloni va dalla Merkel a rassicurare i grandi capitali che dopo le elezioni, si farà comunque un governo che darà "stabilità". Non c'è pericolo che i "populisti" vadano al governo.Prima di lui Berlusconi, con il capo cosparso di ceneri, era già andato a rassicurare che su di lui potevano fare affidamento.Nonostante le condanne,nonostante i rapporti con la mafia, nonostante fosse stato giudicato inadatto a governare, lo hanno riabilitato per scongiurare il pericolo dei 5 stelle al governo. Gli ordini come,penso,ormai sia abbastanza chiaro, gli sono di formare un governo a tutti i costi, con una formula qualsiasi . Governo di scopo, governo di solidarietà.ecc.ecc. sostenuto da Renzi ,Berlusconi e con Gentiloni >Presidente del Consiglio,molto probabilmente. Alla fine anche Dalema, con la scusa di salvare il paese,si accoderà in qualche modo. Conclusione :siamo governati dall'Europa e siamo commissariati sin dal 2011.La famosa lettera con i dieci punti del programma scritto dalla BCE,sono state e sono la ricetta europea per l'Italia Si può cambiare? La strada è difficile. L'esempio della Grecia è stato esplicativo di quello che possono fare. Chiudono i cordoni della borsa e costringono ad affamare il popolo.L'arma è il debito pubblico. Smettono di comprare i titoli di stato,lo spread sale e gli avvoltoi della grande speculazione,si buttano a capo fitto lucrando sugli alti interessi..ed il paese affonda. Nel 2011 ne abbiamo avuto un assaggio.L'Italia non è la Grecia certo, un eventuale crollo economico,trascinerebbe tutti gli altri,però il meccanismo è quello.Quando cambierà questa Europa?

Vincenzo . Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.02.18 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Raffaele Cantone è inutile . È meglio che torna a fare il magistrato. A cosa serve Lui e la struttura? A sprecare altri soldi facendo da paravento al malcostume ?

undefined 17.02.18 07:51| 
 |
Rispondi al commento

Un grazie di cuore al Direttore di Fanpage FRANCESCO PICCININI. Dovrebbe fare un corso di vero giornalismo a Floris. Giannini. Franco ecc ecc alla Merlino è inutile il corso perché sarebbe sprecato. È meglio che si vada a comprare le caramelle.

undefined 17.02.18 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista a L’aria che tira

https://www.facebook.com/dibattista.alessandro/videos/1441410292637697/?id=100013654877344

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.02.18 07:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutte le statistiche MONDIALI,ci dicono, che l'Italia (grazie alla dx e sx) è PRIMA,in corruzione ,evasione ,disoccupazione,debito pubblico,gioco d'azzardo e...stipendi d'oro ai politici.Quello, che stanno facendo, i giornalisti di FANPAGE,dovrebbe, in un paese normale, preso d'esempio ed aiutati a continuare nel loro operato.Ma dato che viviamo in una finta democrazia , questi VERI ITALIANI E VERI GIORNALISTI ,vengono indagati perché i nostri "eroi" che ci hanno portato a suon di fritture, di rolex a queste "effervescenze", si guardano bene, di fare una legge e di mettere in campo, gli strumenti idonei per combattere questo cancro .Un ultimo pensiero va ai vermi dell'informazione di regime , a questi lombrichi specializzati,in fake news, chi l'indaga ...anzaldi, bonifazi o sposetti?

Canzio R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.02.18 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' risaputo che il topo vive nella spazzatura e il politico del Partito si sazia.

Lo ammettono pure loro.

Roberto F. Padova 16.02.18 23:01| 
 |
Rispondi al commento

https://www.change.org/p/processi-di-mafia-in-diretta-tv?recruiter=57824168&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=fb_autopublish_email&utm_term=229850

FABIO B., bologna 16.02.18 22:59| 
 |
Rispondi al commento

La resa dei conti per questo sistema marcio potrebbe essere vicina.

Manca sempre meno al 4 Marzo.
La tensione potrebbe salire. Non prendiamoci mai troppo sul serio e non perderemo...,neanche il buon umore!

FINALMENTE

“Silvio B. va dallo psichiatra:
- Signor dottore, ho un problema molto serio: amo il mio cane!
- Niente di straordinario; gran parte della gente vuol bene ai propri animali.
- Dottore, non è questo…qui si tratta di sesso!
- Ah, capisco…; è un cane o una cagna?
Silvio, offeso:
- Naturalmente una cagna! Mi prende per un pervertito?”.

PROIEZIONI

- “Credo, signorina Etrury, che sia necessario un piccolo test.
Il medico disegna un gran cerchio sul tavolo.
- Che cosa le viene in mente?
- Un bel giovanotto tutto nudo, pronto a fare “ciò che lei sa”!
Il medico traccia un grande quadrato.
- E questo?
- Un tipo tutto muscoli che sta facendo “quello che lei sa”!
Il medico schizza una specie di scarabocchio sul tavolo.
- E questo?
- Un enorme omaccione, nudo dalla testa ai piedi, che viene verso di me!
- Signorina Etrury, le sue risposte dimostrano che lei è affetta da un’ossessione sessuale fuori dall’ordinario!
- Le mie risposte! – esclama la ragazza -; ma è lei, sporcaccione, che ha fatto quei disegni disgustosi!”.

UNA “BELLA” LOTTA

Berlusconi incontra Renzi e gli sussurra nell’orecchio:
- Matteo, devo dirti una cosa: io sono l’Unto!
- Tu sei pazzo, chi ti ha detto questo?
- Me lo ha detto Dio!
- Io non ti ho detto niente!

Forza Luigi!

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.02.18 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo la Procura si è trattato di istigazione alla corruzione: al punto che sia il direttore della testata, Francesco Piccinini, sia l'altro giornalista Sacha Biazzo, sono ora indagati per quel reato !

Si tratta di immagini in cui, a politici sia del centrosinistra sia del centrodestra, venivano proposti "affari" e tangenti sullo smaltimento dei rifiuti.

“È chiaro che abbiamo fatto questo nell'ambito di un'inchiesta giornalistica, e abbiamo avuto un dialogo con le forze dell'ordine. Io - spiega Piccinini - ho recitato la parte di un industriale del Nord che doveva sversare rifiuti.

ABBIAMO INCONTRATO CAMORRISTI CHE CI HANNO SPIEGATO DOVE SOTTERRARLI, PER 30MILA EURO A CAMION.

Abbiamo messo una telecamera addosso a un ex boss dei rifiuti mandandolo in giro per l'Italia a incontrare industriali e politici per prendere accordi in cambio di tangenti".

Tra gli indagati, non a caso, c'è anche l'ex boss di camorra e pentito Nunzio Perrella, l'uomo che 26 anni fa diede vita alla prima mega inchiesta sul business criminale degli smaltimenti.

"Noi andiamo avanti. Ci sarà un Ulteriore procedimento a nostro carico per violazione del segreto d'ufficio. Ma faremo i Giornalisti, dando le notizie quando le abbiamo". Le parole del direttore di Fanpage, Francesco Piccinini.
Forza Piccinini!

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.02.18 22:10| 
 |
Rispondi al commento

BOOOOOOOMMMMMMM

giuseppe cinquw, [email protected] Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 16.02.18 21:42| 
 |
Rispondi al commento

allucinante!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 16.02.18 20:32| 
 |
Rispondi al commento

ITALIA CESSO D'EUROPA!
CAGANO TANTO DI TUTTO E SI SENTE IL TANFO PERFINO NEI BOSCHI!

Indicazioni terapeutiche: il 4 marzo disinfettare tutto con soluzione acida a base M5S.

Patrizio 16.02.18 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un Sistema consolidato - non solo in Italia - ma in tutti i Paesi esiste il binomio appalti= tangenti.
Soltanto che in Italia siamo arrivati al punto di non ritorno; quando la corruzione arriva ad uccidere aria, acqua, terra, animali, uomini, donne, bambini, ci troviamo difronte a veri e propri atti criminali, alla stregua di attentati terroristici, e come tali vanno trattati.
Per combattere tale situazione così radicata e "legalizzata" da usi e consuetudini, le sole istituzioni democratiche non possono farcela. Per come è strutturata, l'Autorità Anti Corruzione di Raffaele Cantone è inutile. E' necessaria una Autorità munita di poteri speciali, che possa avocare a sé gli appalti più costosi, in termini di salute ed economici, per la collettività.

marta 16.02.18 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Azioni di tranquillità europea...
Gentiloni alla sora Merkel...tranquilla, avremo un governo stabile,non credo ai sondaggi,ci sarà un governo antipopulista e europeo,se mi chiameranno io ci sono!
Cosa nasconde?
Ha già avuto abboccamenti per il gent-bis?
Ecco quando uno si premura di assicurare la Germania,vuol dire che la nostra sovranità e quella del popolo è andata a farsi friggere.
Prossima tappa in USA?

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.02.18 19:10| 
 |
Rispondi al commento

seee..Dima ma vuoi mettere i rimborsi????

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.02.18 19:06| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori