Il Blog delle Stelle
È ora di tutelare l'ambiente, non le lobby

È ora di tutelare l'ambiente, non le lobby

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 22

di MoVimento 5 Stelle

Anche il presidente del consiglio Gentiloni ammette che questo governo di centro sinistra a guida PD non è stato all'altezza sull'ambiente. Ben svegliato! Il MoVimento 5 Stelle lo dice da 5 anni: una gestione disastrosa che ha contribuito a mettere in ginocchio un Paese in cui l'ambiente è stato l'ultima priorità del governo. Con il risultato che la devastazione ambientale sarà effettuata con più facilità da tutti quei soggetti che rispondono agli interessi delle lobby e non dei cittadini. Forse su una cosa possiamo contraddire Gentiloni: non è che non sono stati all'altezza, anzi, sono stati perfettamente all'altezza delle lobby che li finanziano.

Per fare solo un esempio lo Sblocca Italia, o per meglio dire lo Sfascia Italia, una legge omnibus del 2014 che ha dato nuovi input per attività legate, tra le altre cose, agli inceneritori di rifiuti, al cemento e alle opere inutili. Per non parlare di come l'ex presidente del Consiglio, e segretario del Pd Matteo Renzi, ha affossato il referendum del 2016 che voleva limitare le trivellazioni nel nostro mare, facendo campagna tutt'altro che ambientalista per il no, e il non voto. Oppure la legge del 2016 che ha di fatto privatizzato e messo a profitto un bene primario come l’acqua, contraddicendo ogni volontà popolare già espressa in passato con il referendum.

Come non ricordare il “capolavoro” della Madia con la riforma della Pubblica Amministrazione del 2015: ha fatto scomparire, accorpandolo con i carabinieri, il Corpo Forestale dello Stato che era in attività dal 1822, così prezioso non solo per la salvaguardia dell'ambiente ma anche per le indagini sulle frodi agroalimentari e l'azione di contrasto verso la criminalità ambientale e le ecomafie. E sono solo alcuni degli esempi di gestione disastrosa delle leggi in materia di ambiente del Governo di centro sinistra.

Tutte queste leggi porcata hanno trovato nel MoVimento 5 Stelle una fiera opposizione, condotta entrando nel merito dei provvedimenti, di ogni emendamento, persino delle singole parole. Abbiamo proposto puntuali soluzioni alternative che comportassero una maggior tutela dell'ambiente, dei beni pubblici, ma non hanno voluto darci credito. Se ci avessero ascoltato avremmo adesso un disegno di legge sul Consumo di suolo, invece la maggioranza ha pensato di affossarlo in Senato dopo che era passato alla Camera. Abbiamo denunciato lo scempio nella Terra dei Fuochi, il sistema di smaltimento dei rifiuti, le discariche abusive, il mercimonio della natura nel provvedimento sui parchi, e tutte quelle storture nelle leggi e nei regolamenti che avrebbero aperto la porta ad attività ai limiti della legalità. Ma non ci hanno ascoltati.

Una cosa buona l'hanno fatta in questa legislatura, ed è l'approvazione della legge sugli eco-reati, ma quella porta la firma del MoVimento 5 Stelle che entrando in Parlamento è riuscito a far approvare una legge ambientale che da vent'anni, maggioranza e opposizioni, si alternavano ad affossare.

Quando andremo al Governo le cose cambieranno: prevediamo nel giro di pochi anni un cambio di passo sul fronte energetico: con le rinnovabili al posto delle fossili; una politica che dia spinta all'economia circolare che permetta di cambiare il paradigma odierno sui “rifiuti”; una maggiore attenzioni ai consumi sostenibili; un piano per fermare il consumo di suolo. Non ci dimenticheremo dell'acqua pubblica e di misure per il dissesto idrogeologico. E in generale, applicheremo un sistema che non lavori più sulle soluzioni di emergenza ma pianifichi una serie di interventi per la tutela dell'ambiente e il benessere dei cittadini.

SOSTIENI IL RALLY PER ANDARE AL GOVERNO CON UNA DONAZIONE:

scopriprogramma.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

27 Feb 2018, 09:46 | Scrivi | Commenti (22) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 22


Tags: ambiente, gentiloni, lobby, m5s, movimento, renzi

Commenti

 

oramai bisogna cambiare la frase VITTORIA DI PIRRO con VITTORIA DEI 5STELLE. Abbiamo vinto, siamo il primo partito, ma le coalizioni ricevono il mandato per governare! Diamoci una mossa. Gli accordi e i presupposti di prima delle votazioni possono , anzi cambiano, di fronte ai risultati finali. Per poter andare a governare dobbiamo accordarci PER FORZA o col pd (versione Emiliano) oppure con Salvini. Non si sfugge. E' la legge della politica, bellezza! Un risultato migliore di questo sarà impossibile ottenerlo, considerato lo stressante impegno sopportato da tutto lo staff. Oppure opposizione come condanna a vita!

mimi dilorenzo 06.03.18 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Perché tutto questo rimpiangere il CFS? Non si possono svolgere gli stessi compiti di salvaguardia dell' ambiente con un nucleo speciale dei carabinieri? Proprio a causa della resistenza delle lobby per decenni non si è riusciti a sciogliere il cfs, come anche lo ex Ministero Agricoltura e Foreste (ricordate il referendum?). Perché mai le lobby si sono opposte per anni se non per mantenere privilegi e mancanza di trasparenza? Non dimentichiamo infine che in quel "corpo separato" è potuta attecchire l'eversione ai tempi del ridicolo golpe De Lorenzo. La salvaguardia dell'ambiente deve essere competenza delle Regioni e non può essere disgiunta da quella della salute!

Mario C., ANGUILLARA SABAZIA Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.02.18 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Ok, però..
I dati OMS, IARC Lione etc. parlano chiaro: aree più inquinate d’Europa; Pianura Padana con l’aria certificata cancerogena; 35.4 morti su base 100.000 abitanti, contro gli 0.4 della Svezia, causati dall’inquinamento di aria, acqua e suolo; oltre 1100 siti industriali classificati a Rischio Incidente Rilevante, con rischi gravi su molti centri residenziali, di cui 1/4 in Lombardia e 68 intorno a Milano.. e molto altro.
Riferirsi, nei programmi elettorali, solo ai 17 punti ONU (Green Economy), con nuove parole accattivanti ma con piani pluridecennali, va bene ma sui dati emergenziali, tutti zitti.
Almeno dare una corretta informazione e proporre una commissione atta ad esaminare la realtà e cercare di formulare proposte. No, nulla. Tutti muti. Il cancro imperversa.
Addirittura, la Regione Lombarfia ha fatto una legge per regalare una parrucca alle donne che fanno la chemio. Proprio la Regione più inquinata e con più morti da inquinamento. Anzi, il leader di un partito che si candida a governare l’Italia ha dichiarato, proprio sabato a Milano, di estendere tale legge a tutta l’Italia.
Neanche Cetto La Qualunque arriverebbe a tanto.
Per questi e per altri motivi, non andrò a votare.
#votatelivoi
Ripassatevi i dati che ho citato. Sono dati disponibili in Rete e ufficiali.
Non mi si vengano a fare discorsi inutili. Le cose stanno così.
Non rispondo ai soliti troll.

Roberto 27.02.18 19:26| 
 |
Rispondi al commento

L’ambiente dovrebbe essere il punto più importante del programma del M5S, una seria politica ambientale genera posti di lavoro e nel medio termine innesca dei meccanismi virtuosi di cui beneficiano altri settori fondamentali per l’economia del nostro paese come il turismo e l’agricoltura. Senza contare che lavorando sulla prevenzione, nel senso di difesa del suolo e corretta gestione del territorio, si possono evitare i disastri che comportano enormi esborsi di denaro. In questo senso vorrei più ambiente nel programma e una chiara scelta ideologica che tagli in modo drastico le spese militari e le trasferisca al welfare e alle politiche ambientali. In questo però non ho mai sentito Di Maio assumere una posizione chiara, mi riferisco alla proposta di tanti di noi del drastico taglio alle spese militari che sono spese inutili, o meglio utili solo ad ingrassare i bilanci dell’industria bellica in un ottica di guerra che è ripudiata dalla nostra costituzione ma a cui nessuno si adegua, e anche in questo blog, purtroppo, ci sono molti “amanti” della divisa!

Giuseppe Paris 27.02.18 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Oggi urge una nuova visione delle cose se non vogliamo auto distruggerci

Urge una visione circolare delle cose

Urge una Blu Economy per ricreare milioni di persone nuove e milioni di nuovi posti di lavoro:

Urge il MoVimentoCinqueStelle, in Italia, e nel mondo.

«Lo sviluppo conseguito attraverso processi lineari, in cui le risorse naturali in via di esaurimento vengono estratte per produrre articoli di consumo destinati a finire nelle immondizie, ci ha fatto disimparare i processi circolari della natura, che è capace di riutilizzare sempre tutto con estrema efficienza, senza perdere nulla”.

Possibile che ci sentiamo così superiori, così estranei alla nostra Natura, che ha sempre usato strade tanto diverse dalle nostre? Usiamo i prodotti della Terra e poi li buttiamo "rifiutandolo" con una grande ingratitudine verso chi ce lo ha donato, perché ci sentiamo superiori alla Terra, ci sentiamo oltre, perché noi siamo orgogliosamente gli stupratori ed i padroni, siamo maschi noi, noi siamo uomini...noi siamo il cielo…ma i padroni di che? Delle cose degli altri?

Se uno scienziato un giorno inventasse un super telescopio che potesse raggiungere il confine più estremo del mondo, che giungesse alla fine, all’estremità opposta dell’universo, avrebbe una strana sorpresa; si accorgerebbe che sta osservando la sua nuca!

Oltre la Terra c’è l’Uomo. Oltre l’uomo c’è il Cielo. Oltre il Cielo però c’è di nuovo la Terra! È un Tutto Unico.

Se solo avessimo una visione circolare delle cose saremmo tutti più felici, più umili, più grati e riconoscenti verso tutto.

massimo m., Roma Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 27.02.18 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Non dimenticarevi gli animali!!!parlate sempre meno del benessere animale...poi Bernini fuori dale liste è una vergogna...

Francesca 27.02.18 14:29| 
 |
Rispondi al commento

@ Carlo ..non farlo!
Vai in archivio del blog ,non in quello del PD e informati prima di sparare cazzate!
Ciao bello!

oreste .., sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 27.02.18 14:28| 
 |
Rispondi al commento

@ carlo 27.02.18 11:41

Ciao carlo

Io non ti chiederò se sei rincoglionito, ma penso che ti sia sfuggito qualcosa/molto.

Aggiornati. Ecco un po' di roba per darti un aiutino

https://www.youtube.com/watch?v=CElZOET0mNg

http://espresso.repubblica.it/googlenews/2013/05/03/news/bersani-e-grillo-com-e-andata-1.53976

https://www.youtube.com/watch?v=P6E5Zx18nY0

https://www.youtube.com/watch?v=L7JcUAO1mdg

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.02.18 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Senta Carlo, ho perso mezzora del mio 'preziosissimo' tempo, non avevo un casso da fare a dir la verità, per rivedere lo streaming. Mi ricordavo benissimo. Il contenuto del discorso di Bersani è inequivocabile.
Credevo che lei fosse in buona fede e invece ho avuto la prova della sua disonestà intellettuale.
A questo punto non so che cosa sia venuto a fare qui sul blog, quale 'causa' intenda sostenere. Non so se lei è un infiltrato o solo un rompicò, neanche mi interessa, per cui non perda tempo a rispondermi perché lo stesso farò io.
Noi vogliamo un governo con le mani libere.
La posizione e la linea politica del Movimento è 'governo monocolore' o si torna a votare. Se non le garba, non venga qui a insultarci, voti per le merde che puzzano di meno e si turi il naso come la invita a fare il burattino della finanza.

Non la perdonerò mai per avermi fatto 'sciroppare' venti minuti di Bersani che parla...... ho ancora i cogli che languono...... la odio dal più profondo dell'anima!

saluti
Zazà

il Barone Zazà 27.02.18 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S ! Dobbiamo essere NUMEROSISSIMI, venerdì 2 marzo, a Roma, in piazza del Popolo !!!

NUMEROSISSIMI !!!!!
NUMEROSISSIMI !!!!!
NUMEROSISSIMI !!!!!

vincenzo matteucci 27.02.18 13:33| 
 |
Rispondi al commento

O.T. "by the way"


------Da Wikipedia - Sezione "controversie"------

"La Comunità di san Patrignano è stata, nel corso degli anni, oggetto di alcune controversie. Il 7 maggio 1989 viene ritrovato a Terzigno (Napoli) il cadavere di un ragazzo appartenente alla comunità, Roberto Maranzano, ucciso con percosse. Dalle indagini emerse che il giovane fu ucciso a bastonate da tre ospiti della comunità, che per depistare le indagini trasportarono il cadavere nel Sud Italia, cercando di far passare l'idea di un delitto legato alla criminalità organizzata. Muccioli fu condannato a 8 mesi per favoreggiamento.
Nel 1993 alcuni giovani ospitati nella Comunità hanno raccontato di violenze e soprusi subiti.
-----------------------

Ricorda niente? A me ricorda un corpo straziato trovato dentro 2 trolley a Macerata.
Se, o Vladimir, uno dei vostri caccia potesse fare una piccola deviazione..così..senza impegno..

depistaggi famosi e versioni ufficiali 27.02.18 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Non si dèvè prèndèrè nèanchè un caffè con il PD ! Cèrchiamo di comunicarè la nostra avvèrsionè a èuro è èuropa , avrèmmo 5 punti in più ! Si è rotta la è normalè .

vincenzo di giorgio 27.02.18 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Tutelare l'Ambiente vuol dire creare nuovi posti di lavoro.

Roberto Cocchini 27.02.18 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera, sulla Rai alle 23, Carinelli ha risposto a un tribunale di giornalisti, inquisitori.
Come al solito: il perchè si è candidato, che cos'è il m5s,rimborsopoli, la Lombbardi e il suo slogan, Di Maio troppo giovane, il m5s ce l'ha con i giornalisti, ecc..
E il programma del m5s, passa in second'ordine.
Aono risultati una banda di aggressori, prepotenti, con la ava alla bocca.
Molto sgradevole la conduttrice dell'interrogatorio e la giornalista del tg1.
Si è avvertita l'avversione che hanno verso il m5s: riformerà la Rai.
Io dico speriamo bene di riuscirci, non è sopportabile che questi, pagati con il nostro canone, abbiano un simile comportamento contro la prima forza politica del paese.

Paola 27.02.18 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa mattina scrivono peste e corna contro il candidato presidente Lazio, Roberta Lombardi.
Ha scritto uno slogan, più turisti, meno immigrati, ma che avrebbe mai detto, non siamo forse tutti d'accordo?
Vai avanti Roberta, hai scritto quello che tutti desideriamo. Forse non te lo dovevi permettere. Si vede che hai pestato qualcosa di grosso.

Paola 27.02.18 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli arroganti cazzari al governo dovrebbero riflettere: andranno al voto terremotati, pensionati.....

Patty Ghera 27.02.18 11:52| 
 |
Rispondi al commento

"Mi perdoni Carlo, da quello che scrive, ne deduco che probabilmente non ricorda bene quello che fu proposto ai 5 stelle da Bersani. I tre blocchi arrivarono più o meno ad avere le stesse percentuali, ma Bersani voleva fare il governo da solo, non ha mai offerto di fare un governo insieme, voleva il voto di fiducia per far partire la legislatura con un governo monocolore pd, nonostante noi avessimo preso più voti del pd."

--------------------------------------------------------------------

no, scusami ma ti devo dire che non ricordi bene. durante l'incontro tra bersani e i rappresentanti del m5s mai bersani ha parlato di un governo monocolre pd, appoggiato dai 5 stelle. quello e' stato poi il "film" che non si sa chi dei 5stelle (immagino i vertici) ha raccontato dopo ai suoi simpatizzanti, molti dei quali erano rimasti basiti dalle posizioni intransigenti prese dal m5s. e si e' inventato il "film" usando anche una frase di bersani a una festa dell'unita, detta in un momento di grande amarezza visto il fallimento del suo tentativo e sapendo chi stava arrivando (e l'aveva detto nello streaming, "attenti che di la' non sono biondi" disse).
ma mai (riguardati lo streaming) bersani ha parlato di "appoggio esterno" a un governo monocolore pd. ha parlato di alcuni punti di programma, ritenuti condivisibili dagli stessi esponenti 5s, e' stato chiesto se ci si voleva stare ad attuarli, ma della formula di governo non se ne e' minimamente parlato.

la formula poi si sarebbe potuta discutere, qual'e' il problema. con calma, lucidita', coi giusti tempi e senza tante esaltazioni da bimbominkia.

con renzi era chiaramente un bluff, e in quel caso l'unico modo per "vincere la partita" era di andare a vedere. al bluff si risponde sempre "vedo", mai ritirarsi. renzi sarebbe stato completamente spiazzato. invece beppe gli ha dato della faccia di merda in diretta, renzi pure ha detto le sue, e poi si e' ritrovato l'autostrada spianata a questi ultimi 5 anni di merdazza.

carlo 27.02.18 11:41| 
 |
Rispondi al commento

https://es.wikipedia.org/wiki/Geoingenier%C3%ADa

che cos'è la geoingegneria? potrebbe nuocere alla salute?

PROMETHEUS 27.02.18 11:27| 
 |
Rispondi al commento

la mossa, stando cosi' le cose, che puo' ora danneggiare il m5s (e quindi l'italia) puo' arrivare soprattutto dal suo lato talebano, intransigente. quindi, si smetta di fare gli "stronzi", i "futuristi" e i bimbominkia. restiamo con i piedi per terra e prendiamo coscienza della realta' in cui dobbiamo lavorare, usando testa, cuore, capacita' e intuizione.

lo dico per interesse personale, perche' sono italiano, ho affetti che vivono in italia, amo l'italia, e' il mio paese, casa mia, e ci tengo che esca una volta per tutte (o inizi a uscire) dalla cappa di paranoia marcia satanista di merda che l'avvolge ormai da troppi anni, e che non merita.

spero tanto che il processo che sta permettendo agli italiani di riprendersi non venga castrato da qualche posizione taleban-futurista-bimbominkiesca.

carlo 27.02.18 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog delle Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori